USA, un megamagnete per il progresso

I ricercatori del National High Magnetic Field Laboratory festeggiano la nascita di uno tra i magneti più potente della storia: aprirà nuove frontiere nella ricerca scientifica


Tallahassee (USA) – Quindici tonnellate di peso, cinque metri d’altezza e la capacità di sviluppare campi magnetici da 21 tesla di potenza: il super-magnete sviluppato dagli scienziati del National High Magnetic Field Laboratory , in Florida, è una bestia d’acciaio che “rivoluzionerà la ricerca scientifica”, promettono i progettisti.

Il nuovo strumento, frutto di 13 anni di sforzi e ricerche, verrà impiegato nello studio di componenti chimici e biologici – grazie alla sua incredibile potenza sarà possibile creare precisissimi strumenti per l’analisi e la mappatura a risonanza magnetica . Sebbene i laboratori statunitensi abbiano creato magneti assai più potenti, la stabilità e l’accuratezza di questo gigante da 16 milioni di dollari sono inarrivabili nel campo della ricerca.

Greg Boebinger, direttore del progetto, intervistato da USA Today , dichiara con soddisfazione: “Abbiamo stabilito un nuovo record mondiale: non esiste altro strumento simile che possa eseguire mappature a risonanza magnetica altrettanto approfondite ed affidabili”. Infatti, per la prima volta nella storia, gli scienziati hanno a disposizione un equipaggiamento che permette di studiare l’infinitamente piccolo grazie ai principi della risonanza magnetica nucleare . “Possiamo studiare proteine ed altre molecole”, dice il chimico Timothy Cross.

Il segreto del megamagnete, che opera ad una frequenza di 900MHz, è nella capacità di sviluppare un campo magnetico di dimensioni ragguardevoli: una volta azionato, il marchingegno crea un campo magnetico 420mila volte maggiore di quello terrestre, concentrata su un’area di ben 105 millimetri cubi. “Sembra poco – afferma Cross – ma avere a disposizione un tale volume è un vero record rispetto alle apparecchiature in possesso di altri paesi”.

Gli impieghi del supermagnete non si limitano al campo della chimica: qualsiasi grande invenzione tecnologica dell’ultimo secolo, sottolineano i ricercatori, è stata possibile grazie ai progressi nello studio dei campi magnetici e della loro applicazione . Dall’elettronica fino alla farmaceutica, dalla meccanica fino ai semiconduttori: “si apre una nuova era per la scienza”, conclude Cross in una nota ufficiale.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Sezionato
    http://arstechnica.com/articles/paedia/hardware/dissect.ars
  • Anonimo scrive:
    OT - Apple Store
    http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore.woa/90506/wo/lX7RcYzI8jww2DUhkqaWuAn3UtN/0.0.11.1.0.6.23.1.12.1.4.0.0.1.0lo vendo in negozio a 95?.
  • Anonimo scrive:
    Novità...
    [...]"Mighty Mouse - spiega l'azienda in una nota - introduce anche una ingegnosa Scroll Ball che permette agli utenti di fare scrolling in qualsiasi direzione - verticalmente, orizzontalmente e anche diagonalmente".[...]grazie al capslock, lo fai anche su win con un normalissimo mouse a tre pulsanti[...]Mighty Mouse è caratterizzato da una struttura compatta e liscia con touch sensor programmabili che fungono da tasti primari e secondari.[...]cosa non farebbero pur di NON implementare gli ormai standard "3 pulsanti"...non vogliono proprio ammettere che sta storia del monotasto si è rivelata inadatta all'evoluzione degli applicativi...[...]"Gli altri due tasti del Mighty Mouse - continua Apple - vengono attivati facendo pressione sulla Scroll Ball e schiacciando i lati del mouse".[...]Mighty mouse, progettato dall'Ufficio complicazione cose semplici.[...]Secondo l'azienda, il mouse ha un design tale che si adatta all'uso sia con la mano destra che con la sinistra[...]alla faccia del capslock (2) basta farlo simmetrico...come la moltitudine di mouse bulk per PC...[...]"Con il Mighty Mouse - ha dichiarato David Moody, vice president Worldwide Mac Product Marketing di Apple - abbiamo semplicemente creato un mouse migliore".[...]forse sarebbe il caso lo lasciassero dire ai professionisti, da anni abituati al mouse a tre tasti che va che è una meraviglia...bah... ci sono tante cose che non mi tornano per una sega....
    • Anonimo scrive:
      Re: Novità...
      - Scritto da: Anonimo
      [...]
      "Mighty Mouse - spiega l'azienda in una nota -
      introduce anche una ingegnosa Scroll Ball che
      permette agli utenti di fare scrolling in
      qualsiasi direzione - verticalmente,
      orizzontalmente e anche diagonalmente".
      [...]

      grazie al capslock, lo fai anche su win con un
      normalissimo mouse a tre pulsanticapslock? (newbie)
  • Anonimo scrive:
    Alla fine anche Apple..
    Apple scopre l'acqua calda ed ecco che si grida al miracolo! ci sono in commercio da anni Mouse indubbiamente più performanti ed ugualmente personalizzabili... mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla fine anche Apple..
      - Scritto da: Anonimo
      Apple scopre l'acqua calda ed ecco che si grida
      al miracolo! ci sono in commercio da anni Mouse
      indubbiamente più performanti ed ugualmente
      personalizzabili... mah!Chi ha gridato al miracolo? Come fai a sapere che ci sono mouse "indubbiamente" più performanti? L'hai provato?...
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla fine anche Apple..
        - Scritto da: Anonimo
        Chi ha gridato al miracolo?e c'era bisogno di fare convention, comunicati stampa e diffondere la notizia dai media ?La logitech fa da anni mouse strafighi e non lo leggi mai sui portali IT ma su quelli dedicati all'hardware.APPLE - Solo market(t)ing.
  • Anonimo scrive:
    e logitech?
    che sono anni che fa mouse anni luce davanti a questo com'è che non ha articoli? questo addirittura c'ha il filo.a ben 55 euro, e ho letto qua che qualcuno lo definisce economico!!questo logitech costo 4 euro in piùhttp://www.logitech.com/index.cfm/products/details/IT/IT,CRID=2135,CONTENTID=9340e poi vi voglio ricordare che quella sferetta sopra il mouse è una cosa che per il mercato pc esiste da taaanto tempo, e si chiama TRACKBALL.altro che innovazione...BAH...
    • Anonimo scrive:
      Re: e logitech?
      Il punto e' che Apple ha sempre sostenuto che bastasse un bottone solo :D
    • Anonimo scrive:
      Re: e logitech?
      Il Trackball è una cosa diversa della sferetta del mouse di Apple.Con il Trackball sposti il cursore (lo stesso movimento che fai spostando un mouse), mentre con la sferetta si sposta la videata all'interno di una finestra, nello stile di una rotella che però ha soltanto movimento verticale.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: e logitech?
        - Scritto da: Anonimo
        Il Trackball è una cosa diversa della sferetta
        del mouse di Apple.

        Con il Trackball sposti il cursore (lo stesso
        movimento che fai spostando un mouse), mentre con
        la sferetta si sposta la videata all'interno di
        una finestra, nello stile di una rotella che però
        ha soltanto movimento verticale.Non farebbe alcuna differenza, tecnicamente sarebbe lo stesso dispositivo ma associato ad una funzione diversa.Comunque dalle foto non si capisce bene, ma a me pare di più qualcosa di simile ad un trackpoint che ad una trackball (quel pistolino posto tra i tasti G, H e B che c'è in alcuni portatili).
        • Anonimo scrive:
          Re: e logitech?
          - Scritto da: Fulmy(nato)
          Comunque dalle foto non si capisce bene, ma a me
          pare di più qualcosa di simile ad un trackpoint
          che ad una trackball (quel pistolino posto tra i
          tasti G, H e B che c'è in alcuni portatili).sei fuori strada, considerala come una rotella multidirezionalegeniale! ;)
  • Anonimo scrive:
    spetacolo!
    appena esce la versione wifi lo compro.ps....ho letto i commenti, ma siete tutti monchi, vi manca una mano?quello che non si fa con il tasto destro su mac lo si fa con l'uso combinato di mouse e keyboard ( comando - option - ctrl ) usando l'altra manina!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: spetacolo!
      - Scritto da: Anonimo
      ( comando - option - ctrl ) usando l'altra
      manina!!!allora usala per battere le doppie.
  • Anonimo scrive:
    Punto disinformatico
    Non per il sito in se, per carità, ma per la "competenza" dei ragazzini sparaballe che ne affollano il forum:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1093714&tid=1093676&p=1&r=PI#1093714E il povero Douglas Engelbart intanto si sta rigirando nella tomba...
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Conti che non tornano
    2 tasti "tradizionali"1 pallina che funge anche da tasto2 tasti lateraliil totale è 5, ma dall'articolo mi pare di capire che i due tasti laterali agiscano come uno solo, avete capito così anche voi?CiaoClaudio
  • Anonimo scrive:
    La nuova apple !
    Per anni apple (e i suoi utenti) hanno sostenuto che un tasto sul mouse e' sufficiente per tutto e per tutti, e ora se ne escono con questo coso ?Dopo essere passati pure ad Intel ?Dal mio punto di vista non posso che essere contento visto che ho sempre odiato il mouse monotasto, ma mi domando che cosa stia succedendo in apple !!!
    • Anonimo scrive:
      5 --
    • Anonimo scrive:
      Re: La nuova apple !
      Apple è cambiata, hai ragione. Purtroppo hai ragione. Io sono un Macaco, fiero di esserlo. Vecchio stile però, quello che ama ancora la mela colorata. Con l'avvento di iPod, Mac mini, migrazione ad Intel Apple è diventata un'azienda come le altre, quello che era il think different è andato a farsi friggere. Era bello essere Macachi, oggi non c'è più gusto, non ha più senso.
    • Anonimo scrive:
      9 --
  • Anonimo scrive:
    Mouse a N tasti...
    Microsoft Intellimouse Explorer... che schifo, non si sa più quale premere...ah... dite che è Apple?!QUALE FANTASTICA INNOVAZIONE!!!MITICO STEVE JOBS
    • Anonimo scrive:
      Re: Mouse a N tasti...
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft Intellimouse Explorer... che schifo,
      non si sa più quale premere...

      ah... dite che è Apple?!

      QUALE FANTASTICA INNOVAZIONE!!!
      MITICO STEVE JOBSeh eh eh
      • Emc2 scrive:
        Re: Mouse a N tasti...
        AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH... Sei un grande... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Mouse a N tasti...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Microsoft Intellimouse Explorer... che schifo,

        non si sa più quale premere...



        ah... dite che è Apple?!



        QUALE FANTASTICA INNOVAZIONE!!!

        MITICO STEVE JOBS

        eh eh eh3bimbitrollinuncolposolocheculo!
  • Anonimo scrive:
    Con il filo???
    Strano, no? Che ne dite?
    • Anonimo scrive:
      Re: Con il filo???
      - Scritto da: Anonimo
      Strano, no? Che ne dite?Boh ! A me sembrano piu' strani i mouse senza filo !Sono piu' pesanti, danno piu' preoccupazioni (pile, ricevitore ecc...) e il vantaggio di non avere il filo mi sembra nullo !Io spero che ci saranno sempre i mouse col filo :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Con il filo???
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Strano, no? Che ne dite?

        Boh ! A me sembrano piu' strani i mouse senza
        filo !

        Sono piu' pesanti, danno piu' preoccupazioni
        (pile, ricevitore ecc...) e il vantaggio di non
        avere il filo mi sembra nullo !

        Io spero che ci saranno sempre i mouse col filo
        :-)condivido. La roba wireless ti costa di pile piu' di un somaro a biscotti. Tutta sta passione per il wireless per oggetti che non sposti mai. la cosa triste e' che alcuni giorni fa cercavo una tastiera semplice e USB. ho girato 5 posti ma ciccia, le tastiere oggi sono megabaracconi wireless o ps2. l'unica che era USB e "leggera" (non di peso, ma di struttura) aveva l'invio e il backspace piccoli, una cosa che detesto. risultato ho comprato un adattatore ps2-
        USB e ho attaccato la mia vecchia tastiera. L'adattatore e' costato come una tastiera di fascia media.
    • Anonimo scrive:
      Re: Con il filo???
      Il mouse Apple è, di solito, collegato alla sua tastiera, e non fino al case del computer, a differenza dei PC. Inoltre, è più corto.In questo modo si evita di avere il filo che si blocca o contro qualche oggetto o contro l'angolo della scrivania o, addirittura, con qualche altro cavo del PC. Capita spesso, poi, che il cavo del mouse per PC, dovendo essere più lungo per arrivare fino al case, abbia appunto il cavo più pesante e che si fatichi un po' a "tirare" il mouse verso di sé, rendendo il lavoro fastidioso. Ecco perché per i PC risulterebbe più comodo avere un mouse wireless.Il mouse Apple ha un cavetto più corto e morbido e, collegato direttamente alla tastiera, permette di avere il cavo proprio lì, senza che si fermi per colpa di qualche oggetto.Per chi ha un Mac, un mouse wireless è solo una questione di estetica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Con il filo???
        io ho il mouse col filo, e ho tenuto legato la maggior parte di esso con una fascetta di quelle che si trovano nel pan carrè, nei pressi dell'attacco del filo della tastiera, così non casca all'indietro...e ho lasciato abbastanza filo per l'escursione del mouse sul tappetino...una fascetta eh..altro che wireless
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: Con il filo???
          - Scritto da: Anonimo
          io ho il mouse col filo, e ho tenuto legato la
          maggior parte di esso con una fascetta di quelle
          che si trovano nel pan carrè, nei pressi
          dell'attacco del filo della tastiera, così non
          casca all'indietro...e ho lasciato abbastanza
          filo per l'escursione del mouse sul tappetino...
          una fascetta eh..altro che wirelessIo ho il mouse USB collegato alla tastiera, esattamente come sui Mac.Quando però ho a che fare con vecchi mouse PS/2 e/o coi computer altrui, e vedo che il cavo del mouse tende a cadere indietro, uso una soluzione rapida e semplicissima: prendo il cavo del mouse, faccio una mezza spira e ci infilo il piedino posteriore destro della tastiera, lasciando cavo a sufficienza per manovrare agevolmente il mouse.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Con il filo???
        - Scritto da: Anonimo
        Il mouse Apple è, di solito, collegato alla sua
        tastiera, e non fino al case del computer, a
        differenza dei PC. Inoltre, è più corto.Il mouse si può collegare alla tastiera anche sui PC, basta usare una tastiera USB dotata di hub.La mia ha anche l'alloggiamento per avvolgere il cavo del mouse in eccesso.

        In questo modo si evita di avere il filo che si
        blocca o contro qualche oggetto o contro l'angolo
        della scrivania o, addirittura, con qualche altro
        cavo del PC. Capita spesso, poi, che il cavo del
        mouse per PC, dovendo essere più lungo per
        arrivare fino al case, abbia appunto il cavo più
        pesante e che si fatichi un po' a "tirare" il
        mouse verso di sé, rendendo il lavoro fastidioso.Questo perché spesso c'è la pessima abitudine di tenere i computer sotto le scrivanie.In ufficio me i computer stanno sopra, oltre a non rischiare calci, si evita appunto di tirare i cavi di mouse e tastiera, e si evita soprattutto che si riempiano di polvere.
        Il mouse Apple ha un cavetto più corto e morbido
        e, collegato direttamente alla tastiera, permette
        di avere il cavo proprio lì, senza che si fermi
        per colpa di qualche oggetto.Il cavetto sottile del mouse Apple è proprio il suo tallone di Achille.Muoiono uno dopo l'altro, dato che tende a spezzarsi internamente nel punto in cui esce dal guscio.Naturalmente a quel punto lo si butta dato che non è riparabile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Con il filo???

          Il cavetto sottile del mouse Apple è proprio il
          suo tallone di Achille.
          Muoiono uno dopo l'altro, dato che tende a
          spezzarsi internamente nel punto in cui esce dal
          guscio.questa dove l'hai letta? io in 14 anni che usiamo Apple avrò buttato una decina di tastiere per diverse ragioni (caffè, cocacola...) ma mai un solo mouse.
          • Anonimo scrive:
            Re: Con il filo???
            Sono quello che ha postato sulla differenza dei cavi tra i mouse PC e Apple.Penso che Fulmynato abbia ragione a riguardo dei cavi dei mouse Apple, ma è un problema limitato al primo Apple Pro mouse (per intenderci, quello in policarbonato trasparente di forma ovale, con l'anima di colore nero, uscito con i primi G4 dopo la ca@@ata dei mouse "disco di hockey").Con la seconda serie di mouse Apple Pro, quelli con l'anima bianca, il problema è stato eliminato, nello stesso modo che tutti gli altri mouse Apple non avevano questo problema.In ogni modo, avete tutti colto la questione del mouse con il filo; per usarlo con il PC senza passare al wireless, bisogna trovare altre soluzioni, che sono semplici, come la fascetta del pan carrè, ecc., ma che indicano una cattiva progettazione del dispositivo.Nell'industrial design, una buona progettazione è quella che fa che un oggetto debba essere usato bene e per quel che è stato progettato, senza dover apportare nessuna modifica di sorta (che poi una persona voglia personalizzare è una cosa a parte).Apple crea oggetti che, non solo sono belli esteticamente, ma che espletano il loro dovere per cui sono stati progettati, con la massima funzionalità ed ergonomia.Tutti gli altri progettano guardando solo i costi, per cui usano materiali più o meno scadenti o comunque rumorosi, e la disposizione degli elementi sono talvolta a casaccio. In pratica, se un PC ha un design abbastanza buono, è facile che abbia preso spunto dal design Apple.Come i giapponesi che copiano i tedeschi, tutti i produttori PC copiano Apple.vedi la copia del Power Mac G5http://www.watch.impress.co.jp/akiba/hotline/20040424/etc_pcv1k2k.htmle l'originalehttp://www.apple.com/it/powermac/specs.htmloppure la copia del Mac minihttp://www.silentpcreview.com/files/images/computex05/paradox.jpge l'originalehttp://www.apple.com/it/macmini/
          • Anonimo scrive:
            Re: Con il filo???
            Per non dire quest'altra copia :| del Power Mac G5http://www.krex.com/index.asp?PageAction=VIEWPROD&ProdID=1113Microsoft ha deliberatamente copiato l'OS di Apple (con il famoso ricatto del 1985, quando Microsoft "chiese", e ottenne, il codice del System di Apple, pena la sospensione dello sviluppo di Excel per Mac ?Steve Jobs era già stato cacciato da Apple), e gli altri copiano il design.Ecco perché quando Apple fa qualcosa, si fa tanto rumore, poiché Apple almeno presenta nuove cose, mentre gli altri stanno a guardare.E gli iPod, non sono soggetti di copia da parte di altri produttori?E non ditemi che non è così.
          • Anonimo scrive:
            Re: Con il filo???

            Penso che Fulmynato abbia ragione a riguardo dei
            cavi dei mouse Apple, ma è un problema limitato
            al primo Apple Pro mouse (per intenderci, quello
            in policarbonato trasparente di forma ovale, con
            l'anima di colore nero, uscito con i primi G4ho capito quale dici, ne abbiamo avuto solo uno (che funziona ancora) insieme ad un G4@DualGhz gli altri sono tutti bianchi
            dopo la ca@@ata dei mouse "disco di hockey").si, quella è stata una pagina nera nella storia Apple...
            In ogni modo, avete tutti colto la questione del
            mouse con il filo; per usarlo con il PC senza
            passare al wireless, bisogna trovare altre
            soluzioni, che sono semplici, come la fascetta
            del pan carrè, ecc., ma che indicano una cattiva
            progettazione del dispositivo.io no, non la capisco... su un PC con il mouse attaccato al case posso capire che sia fastidioso, ma un mouse Apple con il filo corto attaccato alla tastiera USB non da alcun problema, mentre un mouse senza fili ha la scocciatura delle BATTERIE che non è poca cosa....
            oppure la copia del Mac mini
            http://www.silentpcreview.com/files/images/compute:s :s :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Con il filo???

            io no, non la capisco... su un PC con il mouse
            attaccato al case posso capire che sia
            fastidioso, ma un mouse Apple con il filo corto
            attaccato alla tastiera USB non da alcun
            problema, mentre un mouse senza fili ha la
            scocciatura delle BATTERIE che non è poca
            cosa....E' appunto quel che ho detto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Con il filo???
            Un po' OT...Siccome il link per la copia del mac mini non funziona, ne mando un'altro.Copia AOpen del Mac minihttp://www.engadget.com/entry/1234000577045099/Copia Intel del Mac minihttp://news.com.com/Intel+shows+off+Mac+Mini-like+concept+PC/2100-1041_3-5596629.htmlCiao.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Con il filo???
            - Scritto da: Anonimo
            questa dove l'hai letta? io in 14 anni che usiamo
            Apple avrò buttato una decina di tastiere per
            diverse ragioni (caffè, cocacola...) ma mai un
            solo mouse.Non l'ho letta da nessuna parte, i mouse guasti sono qui nello studio dove lavoro.Uno potrebbe essere un caso, però tre mouse guasti su cinque mi pare un po' più di un caso.
  • Anonimo scrive:
    Re: fantastico!
    Non solo, sarà adatto a utenti PC che vogliono passare a Mac, magari con un Mac mini, no?Infatti il classico mouse Apple a un tasto è considerato "obsoleto" e "sinonimo di scarsa tecnologia" da chi è abituato a usare un mouse da 7 tasti + rotellina.7 tasti! Ma cosa si fa con 7 tasti? E' come dire un auto con due volanti, o una casa con tre cucine.Mah.
    • Anonimo scrive:
      Re: fantastico!
      - Scritto da: Anonimo
      Infatti il classico mouse Apple a un tasto è
      considerato "obsoleto" e "sinonimo di scarsa
      tecnologia" da chi è abituato a usare un mouse da
      7 tasti + rotellina.Se a te ne basta uno di tasto usane uno, nessuno ti dice niente, pero' non si può spacciare come una novità un mouse con 4 tasti.
      7 tasti! Ma cosa si fa con 7 tasti? E' come dire
      un auto con due volanti, o una casa con tre
      cucine.

      Mah.Se a te non servono non vuol dire che non siano utili e che non servano ad altri.Per esempio ai videogiocatori serve un mouse con molti tasti.Altro esempio: se sei uno che naviga in internet potresti aprezzare il fatto di avere due tasti associati alla funzione back e forward del tuo browser (oltre ad apprezare la funzione di scroll della rotellina) Inoltre i tasti in più possono essere personalizzati, potresti ad esempio usarne 2 per alzare od abbassare il volume oppure più in generale fargli fare quello che ti serve.
      • Anonimo scrive:
        Re: fantastico!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Infatti il classico mouse Apple a un tasto è

        considerato "obsoleto" e "sinonimo di scarsa

        tecnologia" da chi è abituato a usare un mouse
        da

        7 tasti + rotellina.

        Se a te ne basta uno di tasto usane uno, nessuno
        ti dice niente, pero' non si può spacciare come
        una novità un mouse con 4 tasti.
        ma sei tu che lo spacci come novità assoluta....venduto da apple è novità..non ne ha mai venduti prima....azzo ma evitare di fare polemica su ste cacchiate no?


        7 tasti! Ma cosa si fa con 7 tasti? E' come dire

        un auto con due volanti, o una casa con tre

        cucine.



        Mah.

        Se a te non servono non vuol dire che non siano
        utili e che non servano ad altri.idem il contrario...e allora?
        Per esempio ai videogiocatori serve un mouse con
        molti tasti.non tutti sono giocatori...e allora?
        Altro esempio: se sei uno che naviga in internet
        potresti aprezzare il fatto di avere due tasti
        associati alla funzione back e forward del tuo
        browser (oltre ad apprezare la funzione di scroll
        della rotellina) uso gli shortcut da tastiera che è + comodo e non stacco le manie allora?
        Inoltre i tasti in più possono essere
        personalizzati, potresti ad esempio usarne 2 per
        alzare od abbassare il volume oppure più in
        generale fargli fare quello che ti serve.e 2 per scaccolarmi e fare il caffé....non è che bisogna per forza trovare una giustificazione per il numero elevato di tasti....molta gente compra il mouse xke fa fico e poi usa 2 tasti sui 50000 che ha a dispo e manco li sa configurare
        • Anonimo scrive:
          Re: fantastico!
          E allora ho risposto alla tua domanda ("Ma cosa si fa con 7 tasti?"). :p- Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Infatti il classico mouse Apple a un tasto è


          considerato "obsoleto" e "sinonimo di scarsa


          tecnologia" da chi è abituato a usare un mouse

          da


          7 tasti + rotellina.



          Se a te ne basta uno di tasto usane uno, nessuno

          ti dice niente, pero' non si può spacciare come

          una novità un mouse con 4 tasti.


          ma sei tu che lo spacci come novità
          assoluta....venduto da apple è novità..non ne ha
          mai venduti prima....azzo ma evitare di fare
          polemica su ste cacchiate no?




          7 tasti! Ma cosa si fa con 7 tasti? E' come
          dire


          un auto con due volanti, o una casa con tre


          cucine.





          Mah.



          Se a te non servono non vuol dire che non siano

          utili e che non servano ad altri.

          idem il contrario...e allora?


          Per esempio ai videogiocatori serve un mouse con

          molti tasti.

          non tutti sono giocatori...e allora?


          Altro esempio: se sei uno che naviga in internet

          potresti aprezzare il fatto di avere due tasti

          associati alla funzione back e forward del tuo

          browser (oltre ad apprezare la funzione di
          scroll

          della rotellina)

          uso gli shortcut da tastiera che è + comodo e non
          stacco le mani

          e allora?


          Inoltre i tasti in più possono essere

          personalizzati, potresti ad esempio usarne 2 per

          alzare od abbassare il volume oppure più in

          generale fargli fare quello che ti serve.

          e 2 per scaccolarmi e fare il caffé....non è che
          bisogna per forza trovare una giustificazione per
          il numero elevato di tasti....molta gente compra
          il mouse xke fa fico e poi usa 2 tasti sui 50000
          che ha a dispo e manco li sa configurare
        • Anonimo scrive:
          Re: fantastico!

          uso gli shortcut da tastiera che è + comodo e non
          stacco le maniIo quando sto leggendo qualche cosa di lungo nonsono così bamba da lasciare le mani sulla tastierae la rotellina funziona che è una meravigliae allora?
          • Anonimo scrive:
            Re: fantastico!
            - Scritto da: Anonimo

            uso gli shortcut da tastiera che è + comodo e
            non

            stacco le mani

            Io quando sto leggendo qualche cosa di lungo non
            sono così bamba da lasciare le mani sulla tastiera
            e la rotellina funziona che è una meraviglia

            e allora?prova ad usare seriamente Photoshop, FinalCut o Maya e vedrai che la rotellina non basta, ci vuole la tastiera... e allora?
      • Anonimo scrive:
        Re: fantastico!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Infatti il classico mouse Apple a un tasto è

        considerato "obsoleto" e "sinonimo di scarsa

        tecnologia" da chi è abituato a usare un mouse
        da

        7 tasti + rotellina.

        Se a te ne basta uno di tasto usane uno, nessuno
        ti dice niente, pero' non si può spacciare come
        una novità un mouse con 4 tasti.



        7 tasti! Ma cosa si fa con 7 tasti? E' come dire

        un auto con due volanti, o una casa con tre

        cucine.



        Mah.

        Se a te non servono non vuol dire che non siano
        utili e che non servano ad altri.Dai, 7 tasti non è più un mouse ma una seconda tastiera! ;)
        Per esempio ai videogiocatori serve un mouse con
        molti tasti.Aaaah, i videogiocatori......quelli sfigati che per non spendere due Euro su una PS2 o una Xbox cambiano cpu e scheda video tre volte l'anno....
        Altro esempio: se sei uno che naviga in internet
        potresti aprezzare il fatto di avere due tasti
        associati alla funzione back e forward del tuo
        browser (oltre ad apprezare la funzione di scroll
        della rotellina) Sto scoprendo piano piano che gli utenti Windows non sanno dell'esistenza dei Mouse Gestures!!!! :|Forse è perché IE non li supporta, ma su un Mac sono sfruttati da un sacco di applicazioni. Un browser senza Mouse Gestures era una bestemmia anni fa, figuriamoci oggi, sarà perché devono vendere ai polli i mouse con 10 tasti... :) :) :)Non potete avere Safari, Shiira o Camino, almeno scaricatevi Firefox e provate l'ìebbrezza della navigazione con il solo movimento del mouse....
        Inoltre i tasti in più possono essere
        personalizzati, potresti ad esempio usarne 2 per
        alzare od abbassare il volume oppure più in
        generale fargli fare quello che ti serve.La seconda tastiera sotto una mano ma ti fa schifo toccare quella principale, mi fai morire dal ridere :) :) :)Per il volume (e non sai quante altre cose su un Mac...) io preferisco questo:http://www.griffintechnology.com/products/powermate/"Leggermente" più comodo che aspettare la reazione di un tastino..... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: fantastico!
          - Scritto da: Anonimo
          La seconda tastiera sotto una mano ma ti fa
          schifo toccare quella principale, mi fai morire
          dal ridere :) :) :)


          Per il volume (e non sai quante altre cose su un
          Mac...) io preferisco questo:
          http://www.griffintechnology.com/products/powermat

          "Leggermente" più comodo che aspettare la
          reazione di un tastino..... ;)Parli di seconda tastiera e poi mi consigli un "secondo mouse", ma ti rendo conto???Tu fai ridere!PS: ma perche' parli di "aspettare la reazione di un tastino"? su un mac quanto tempo passa tra un click e la conseguente reazione???
          • Anonimo scrive:
            Re: fantastico!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            La seconda tastiera sotto una mano ma ti fa

            schifo toccare quella principale, mi fai morire

            dal ridere :) :) :)





            Per il volume (e non sai quante altre cose su un

            Mac...) io preferisco questo:


            http://www.griffintechnology.com/products/powermat



            "Leggermente" più comodo che aspettare la

            reazione di un tastino..... ;)

            Parli di seconda tastiera e poi mi consigli un
            "secondo mouse", ma ti rendo conto???
            Tu fai ridere!"Secondo mouse"???? :|Il Powermate è una MANOPOLA in metallo con funzioni DIVERSE dal mouse, come il jog&shuttle audio/video, il volume delle varie applicazioni, lo zoom proporzionale, i tagli degli edit e la gestione delle edit list.....Intanto hai evitato di rispondere sull'assenza dei Mouse Gestures da tutti i PC in cui sia presente solo IE.....Meglio avere un mouse con mille tasti che usrlo in modo "moderno" semplicemente muovendolo... ;)

            PS: ma perche' parli di "aspettare la reazione di
            un tastino"? su un mac quanto tempo passa tra un
            click e la conseguente reazione???Non "su un Mac" ma con qualunque sistema di regolazione del volume con i tasti, la risposta è NECESSARIAMENTE lenta, altrimenti sarebbe impossibile trovare il livello voluto. Non per niente in TUTTI i sistemi (telecomandi TV, radio, computer) in cui il volume è controllato con i tasti, c'è SEMPRE un tasto di "muting" per ovviare alla lentezza (voluta e irrinunciabile) dei tasti stessi.Il movimento di una manopola, per contro, è ISTANTANEO e consente una regolazione precisissima ruotando molto lentamente o, quando serve, un azzeramento repentino del suono.Non a caso i sistemi audio di pregio usano manopole e non tasti. In auto poi i tasti sono di una scomodità sconvolgente, in confronto alla manopola.Tu continua a smanettare su un mouse da pianista, io navigo meglio di te solo "muovendo" il mio Logitech due tasti +ruota sul Mac....PS: che ne pensi, ci saranno i mouse gestures su IE12, il browser che M$ sfornerà nel 2015? ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: fantastico!

          Per il volume (e non sai quante altre cose su un
          Mac...) io preferisco questo:
          http://www.griffintechnology.com/products/powermat

          "Leggermente" più comodo che aspettare la
          reazione di un tastino..... ;)"Cool. What is this?"si si si...e'questo il giusto approccio !:D
  • Anonimo scrive:
    Touch Sensor e Marketing
    la figata di questo tipo di mouse non e' il numero di tasti ma il touch sensor per i principali 2 e lo scrolling, purtroppo pero' come avviene sempre Apple non e' la prima ad avere un prodotto del genere.. basta fare un salto sul sito della Logitech!La differenza sta nel fatto che quando Apple apre bocca stanno tutti ad ascoltare dimenticando altri produttori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Touch Sensor e Marketing
      QUOTOIl mio mx510 ha 7 tasti + la rotellina e una risoluizone di 800dpi, ma non ho visto articoli su PI a riguardo.- Scritto da: Anonimo
      la figata di questo tipo di mouse non e' il
      numero di tasti ma il touch sensor per i
      principali 2 e lo scrolling, purtroppo pero' come
      avviene sempre Apple non e' la prima ad avere un
      prodotto del genere.. basta fare un salto sul
      sito della Logitech!

      La differenza sta nel fatto che quando Apple apre
      bocca stanno tutti ad ascoltare dimenticando
      altri produttori.
      • Anonimo scrive:
        Re: Touch Sensor e Marketing
        Chissà come sarà offeso il CEO di Logitech.Sapevate che il suo fondatore è di provincia di Chieti? Un po' OT, ma Logitech è di un italiano, tra l'altro, l'inventore del mouse.
        • Anonimo scrive:
          Re: Touch Sensor e Marketing
          Per quanto ne so io il mouse (quello con la pallina) e' stato inventato da dei ricercatori della xerox (societa' che non ne ha capito l'importanza).Cio' non toglie che la Logitech produca degli ottimi mouse.- Scritto da: Anonimo
          Chissà come sarà offeso il CEO di Logitech.

          Sapevate che il suo fondatore è di provincia di
          Chieti? Un po' OT, ma Logitech è di un italiano,
          tra l'altro, l'inventore del mouse.
        • Anonimo scrive:
          Re: Touch Sensor e Marketing
          - Scritto da: Anonimo
          Chissà come sarà offeso il CEO di Logitech.

          Sapevate che il suo fondatore è di provincia di
          Chieti? Un po' OT, ma Logitech è di un italiano,
          tra l'altro, l'inventore del mouse.Si, ma se non ricordo male erano in due e l'altro era uno svizzero...
      • Anonimo scrive:
        Re: Touch Sensor e Marketing
        Non cogli il fatto che per la prima volta Apple rinuncia al monotasto: e' una rivoluzione!!!
      • Anonimo scrive:
        non avete capito un mouse...
        - Scritto da: Anonimo
        QUOTO

        Il mio mx510 ha 7 tasti + la rotellina e una
        risoluizone di 800dpi, ma non ho visto articoli
        su PI a riguardo.tu e quello che hai "quotato" scommetto che eravate gli ultimi della classe alle elementari...vi ci vuole tanto a capire il fatto che il nuovo muose non ha una rotella per scorrere ma una pallina che permette movimenti anche in orizzontale?7 tasti? e dimmi se hai solo 5 dita con che cosa c@77o li spingi gli altri 2?bah...
        • Anonimo scrive:
          Re: non avete capito un mouse...
          - Scritto da: Anonimo
          7 tasti? e dimmi se hai solo 5 dita con che cosa
          c@77o li spingi gli altri 2?

          bah...OH MIO DIO! buttiamo tutti le tastiere nel ce**o, abbiamo solo 5 DITI CA**O. Che genialata alla apple, un mouse a 4 TASTI alla modica cifra di 55 EURI! 110 MILA LIRE!!! E c'ha pure il filo!!!Venghino siori e siore.E ti permetti pure di scivere "bah..." :'( Corri a nasconderti, ridicolo!!! :|
          • Anonimo scrive:
            Re: non avete capito un mouse...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            7 tasti? e dimmi se hai solo 5 dita con che cosa

            c@77o li spingi gli altri 2?



            bah...

            OH MIO DIO! buttiamo tutti le tastiere nel ce**o,
            abbiamo solo 5 DITI CA**O. Che genialata alla
            apple, un mouse a 4 TASTI alla modica cifra di 55
            EURI! 110 MILA LIRE!!! E c'ha pure il filo!!!
            Venghino siori e siore.
            E ti permetti pure di scivere "bah..." :'(
            Corri a nasconderti, ridicolo!!! :|il "bah" era riferito al fatto che non avete capito la differenza tra una rotella ed una pallina, e adesso che ti sei reso ridicolo davanti a chiunque ti legga, puoi anche andare a nasconderti tu....
          • Anonimo scrive:
            Re: non avete capito un mouse...

            il "bah" era riferito al fatto che non avete
            capito la differenza tra una rotella ed una
            pallina, era pure riferito alla pallina, ma come vostra abitudine hai sorvolato su tutto il resto. va a nasconderti
            e adesso che ti sei reso ridicolo
            davanti a chiunque ti legga, puoi anche andare a
            nasconderti tu....il ridicolo sei tu, che rispondi solo a ciò che ti fa comodo. ridicolo
          • Anonimo scrive:
            Re: non avete capito un mouse...

            Che genialata alla
            apple, un mouse a 4 TASTI alla modica cifra di 55
            EURI! 110 MILA LIRE!!! E c'ha pure il filo!!!ti hanno risposto qui:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1094070&tid=1093796&p=1&r=PI#1094070
            Venghino siori e siore.
            E ti permetti pure di scivere "bah..." :'(
            Corri a nasconderti, ridicolo!!! :|che pena che fai :)
          • Anonimo scrive:
            Re: non avete capito un mouse...

            ti hanno risposto qui:
            http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1094e io ti rispondo quahttp://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore.woa/90612/wo/4k5zSgmzwaUF2LYoRqck2xvkvaV/0.0.11.1.0.6.23.1.5.1.2.0.0.1.0
            che pena che fai :)ah, io? :|
          • TPK scrive:
            Re: non avete capito un mouse...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            7 tasti? e dimmi se hai solo 5 dita con che cosa

            c@77o li spingi gli altri 2?



            bah...

            OH MIO DIO! buttiamo tutti le tastiere nel ce**o,
            abbiamo solo 5 DITI CA**O. Che genialata alla
            apple, un mouse a 4 TASTI alla modica cifra di 55
            EURI! 110 MILA LIRE!!! E c'ha pure il filo!!!
            Venghino siori e siore.
            E ti permetti pure di scivere "bah..." :'(
            Corri a nasconderti, ridicolo!!! :|E' inutile rispondere ai macachi... almeno aspetta che esca il mouse a 8 tasti anche di Apple...
          • Anonimo scrive:
            Re: non avete capito un mouse...

            E' inutile rispondere ai macachi... almeno
            aspetta che esca il mouse a 8 tasti anche di
            Apple...hai ragione, ci casco ogni volta... :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Touch Sensor e Marketing
        - Scritto da: Anonimo
        QUOTO[male, visto che quoti sotto]
        Il mio mx510 ha 7 tasti + la rotellina e una
        risoluizone di 800dpi, ma non ho visto articoli
        su PI a riguardo.Non mi risulta che questo mouse abbia la pallina per fare lo scrolling in tutte le direzioni, bensì una "normale" rotella.E non sono neanche certo (non l'ho provato e dalla foto non è molto chiaro) che i tasti siano "touch sensor": a me sembrano semplicemente linguette di plastica flessibili.Qualche dubbio anche sulla presunta ergonomia, che con quelle forme strane ti costringe ad appoggiare la mano in modo innaturale, anche se la sagomatura ti fa credere il contrario. Se Apple, a suo tempo, fece la c@zz@t@ con il mouse tondo, chiunque abbia provato i mouse attuali (che poi sono di questa forma da diversi anni) saprà che sono infinitamente comodi: sulla sua forma semplice puoi semplicemente appoggiarci la mano senza costringere le dita in posizioni anomale. E il "vecchio monotastone", ti consentiva di fare click con tutta la mano evitando il minimo sforzo (vedremo ora con quello nuovo).Inoltre, non ho dato un'occhiata ai prezzi, ma per sentito dire mi risulta che molti mouse hi-end della logitech abbiano anche dei costi ben superiori al nuovo mouse Apple.Apple non ha né inventato il mouse a suo tempo, né lo ha rivoluzionato oggi... ma non potete negare che abbia adottato delle soluzioni alternative che altri, nonostante un decennio di mouse pluritastati per individui che hanno sette dita per mano, non avevano ancora implementato.Se è vero che ci sono utenti pronti a lodare Apple per ogni minima trovata, è anche vero che c'è gente pronta a criticarla qualunque cosa faccia.Bye
  • Anonimo scrive:
    E' BELLISSIMO.. ME LO COMPRO
    E' bellissimo... e in piu' e' anche per Windows (sul sito c'e' scritto che per XP non c'e' bisogno di alcun driver aggiuntivo).Per cui.... io me lo compro !
  • Anonimo scrive:
    Re: fantastico!
    Nessuno ha scritto che l'hanno inventato...
    • DKDIB scrive:
      Re: fantastico!
      Anonimo wrote:
      Nessuno ha scritto che l'hanno inventato...No, pero' su 'sta cazzata di mouse c'han fatto un articolo...... :'(
  • Fulmy(nato) scrive:
    Molto bello
    come per gli altri prodotti Apple, anche questo si distingue per il design.Si sono ricordati però stavolta di metterci le viti?O se si rompe per caso il filo (per esempio nel punto in cui esce dal mouse) lo si butta, perché non esiste modo di aprirlo senza distruggerlo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Molto bello
      Per aprire un mouse Apple basterebbe un plettro o una posata di plastica da infilare nella fessura nella parte inferiore del mouse.
      • Anonimo scrive:
        Re: Molto bello
        - Scritto da: Anonimo
        Per aprire un mouse Apple basterebbe un plettro o
        una posata di plastica da infilare nella fessura
        nella parte inferiore del mouse.Sono interessato perche' non sono mai riuscito ad aprirlo. Mi puoi precisare dove si trova la fessura su cui si deve agire?Grazie.
        • Anonimo scrive:
          Re: Molto bello
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Per aprire un mouse Apple basterebbe un plettro
          o

          una posata di plastica da infilare nella fessura

          nella parte inferiore del mouse.

          Sono interessato perche' non sono mai riuscito ad
          aprirlo. Mi puoi precisare dove si trova la
          fessura su cui si deve agire?
          Grazie.davvero si può aprire anche senza distruggerlo?io ne ho aperti due ma non riesco ancora a richiuderli... :'(
        • Fulmy(nato) scrive:
          Re: Molto bello
          - Scritto da: Anonimo
          Sono interessato perche' non sono mai riuscito ad
          aprirlo. Mi puoi precisare dove si trova la
          fessura su cui si deve agire?Non esiste nessuna fessura.Alla fine ho sacrificato il mouse che avevo tentato di aprire e ho tagliato in un paio di punti.Ora ho capito finalmente come viene chiuso, e che non è proprio possibile riuscire ad aprirlo senza romperlo dato che l'anello ovale che chiude il tutto viene incollato ed è praticamente impossibile toglierlo senza danneggiarlo irrimediabilmente.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Molto bello
        - Scritto da: Anonimo
        Per aprire un mouse Apple basterebbe un plettro o
        una posata di plastica da infilare nella fessura
        nella parte inferiore del mouse.plettro? fessura?Di plettri ne ho, ma di fessure nelle quali infilarli non ne vedo proprio da nessun lato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Molto bello
          Caspita, la fessura alla quale mi riferisco è lo spazio che separa il guscio superiore alla piattaforma inferiore, proprio dove il mouse si muove per essere cliccato.Nel mouse bianco, è lo spazio tra l'anello grigio e quello bianco. L'ho aperto una vola e l'ho richiuso, anche se è duro da richiudere, ma il mouse non si è rotto.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Molto bello
            - Scritto da: Anonimo
            Caspita, la fessura alla quale mi riferisco è lo
            spazio che separa il guscio superiore alla
            piattaforma inferiore, proprio dove il mouse si
            muove per essere cliccato.

            Nel mouse bianco, è lo spazio tra l'anello grigio
            e quello bianco. L'ho aperto una vola e l'ho
            richiuso, anche se è duro da richiudere, ma il
            mouse non si è rotto.I casi sono due, o non hai lo stesso tipo di mouse che ho io (quelli scuri dei G4 blu e quello bianco dell'iMac a lampada), oppure quello che hai tolto è solo il guscio trasparente superiore.
  • Anonimo scrive:
    Geniali!
    Dopo il geniale ipod, il genialissimo ipod shuffle, il passaggio all'innovativa tecnologia intel, Apple scopre il mouse a 4 tasti (ma senza rinunciare all'assurdo sistema "senza tasti")!Certo che Apple arriva sempre prima degli altri!A proposito, qualcuno sa qual'è il refresh rate e i dpi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Geniali!
      Io sto usando un mouse logitech 4 tasti con scroll wheel comprato circa 2 anni fa.... (ah, è wireless...)Siceramente non ci vedo un tubo di innovativo (si vabbè la scroll wheel fatta diversamente). Credo sia una bella operazione di marketing per importare un po' di stile Apple anche sui PC, nulla più.
      • Anonimo scrive:
        Re: Geniali!
        Ehm .. era ironico :D Il mio Logitech a 8 tasti programmabili, ergonomico, penso farà ancora molta strada prima che lo abbandoni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Geniali!
          - Scritto da: Anonimo
          Ehm .. era ironico :D
          Il mio Logitech a 8 tasti programmabili,
          ergonomico, penso farà ancora molta strada prima
          che lo abbandoni.Ne (h)a solo 8?
          • Anonimo scrive:
            Re: Geniali!
            guarda che era"mouse a 8 tasti"nel senso di "mouse dotato di 8 tasti"non"mouse che ha 8 tasti"non era un verbo.
      • Solvalou scrive:
        Re: Geniali!
        tutto sta nel come si puo' settare quell'affare. Io mi tengo stretto il portatilino mac da dove sto scrivendo anche per via del tasto singolo (e uso un desktop linux con emulazione sulla tastiera per gli altri due tasti). Penso che anche altri utenti mac abituati a cliccare allegramente da qualsiasi angolo sul proprio computer che passano ai pc sappiano di cosa parlo. ora se questo innovativo sistema mi permette di impugnare il mouse allegramente e mandare esattamente il tipo di click che preferisco (dx, sx centrale) e in piu' scrollare, e' fantastico. Se invece al posto dei tasti ci sono semplicemente delle zone che rappresentano il bottone dx o sx mi sarebbe piu' utile configurato come bottone unico.Vabbe' si fa cosi', con la scusa di provare il mouse si va all'apple center e gli si tira giu' madonne per intel e per il drm :)
  • Anonimo scrive:
    Azz, botta di vita!
    Ma alla Apple hanno deciso di strafare?
    • Anonimo scrive:
      Re: Azz, botta di vita!
      Eh già, avanzava loro un po' di tempo e si sono detti "cià che diamo modo a chi non ha nessuna argomentazione di sparare qualche bischerata".
Chiudi i commenti