Vendevano pedoporno via telefonino

Gli smartphone multimediali venivano utilizzati da una rete di italiani che li usavano per commerciare contenuti illegali. Tre gli arresti, 21 gli indagati

Treviso – Le intercettazioni telefoniche organizzate dal Dipartimento della Polizia Postale di Mestre sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Treviso hanno consentito di individuare una rete di persone che scambiava e commerciava contenuti pedopornografici attraverso i telefoni cellulari.

Ieri mattina gli agenti hanno effettuato in diverse regioni italiane decine di perquisizioni che si sono tradotte in tre arresti e nell’iscrizione di 21 persone nel registro degli indagati. I tre arrestati sono stati colti in flagranza di reato. L’accusa è quella di cessione di contenuti di pornografia infantile, un’accusa che potrebbe aggravarsi con scopo di lucro e associazione a delinquere.

Sebbene non sia chiarissimo il meccanismo usato da questo “network”, pare accertato che almeno alcuni di loro avessero acquistato quei materiali multimediali che venivano pagati tramite ricariche telefoniche o bonifico bancario .

“Si tratta – ha dichiarato il Procuratore capo di Treviso, Antonio Fojadelli – di un fenomeno preoccupante perché gli interessati a questo turpe commercio appartengono a varie categorie”. “Colpisce – ha aggiunto – che si tratta di minori che vengono utilizzati per scopi di carattere sessuale e per la produzione di materiale pedopornografico”.

Secondo gli inquirenti che si sono occupati dell’operazione, seconda fase dell’indagine nota come Melograno , il listino prevedeva costi fino a 3 euro per una fotografia e fino a 8 per un breve filmato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Linux ringrazia....
    Attenzione i nodi stanno arrivando al pettine e purtroppo per Microsoft gli utenti se ne stanno accorgendo.Vista ha voluto dare a mio avviso una spinta eccessiva al mercato dell'hardware che non tutti possono (o non vogliono) sopportare, e così Linux ringrazia......A volte se si tira troppo la corda c'è il rischio che si spezzi.
  • Anonimo scrive:
    Vista = Win ME 2
    Le grandi aziende lo salteranno a pié pari e si terranno 2000 o XP finché non ci sarà Vienna e avrà avuto almeno 6 mesi di collaudo supplementare sulle spalle degli early adopters, volenterosi beta tester paganti.Ormai Vista c'è da più di 5 mesi, se vediamo i precedenti, dopo 5 mesi già si vedeva che XP, sia pur lentamente, stava migliorando, mentre di Vista dopo 5 mesi si può vedere che è nato male, è irrecuperabile, non ha speranza.
  • Anonimo scrive:
    Asta la VISTA!!!
    Asta la VISTA!!! volano verso Ubuntu!!!
  • Anonimo scrive:
    Gates vuol solo spinger
    l'hardware.Un O.S. deve chiedere poca ram, poca Cpu ecc.Gia' XP era esagerato: sembrava un videogioco;ora Vista lo è.
  • Anonimo scrive:
    1Ghz ???
    "Va detto che sono richieste sulla carta non particolarmente "esose": hard disk da 40 giga con 15 giga di spazio libero, processore ad almeno 1 GHz e almeno 1 Gigabyte di memoria"1 Ghz ... mi viene da pensare a un p3 1Ghz, intanto sfido a trovare espansioni di ram sdram a buon mertato per portare macchina che al massimo avevano 256mb di ram e cmq i requisiti minimi dichiarati da microzoz sono ridicoli ... nel senso che .. si parte ... ma parte e basta e poi sta li a swappare all'infinito senza mai dare la possibilita' all'utente di lavorare.. Tze! figurati un sistema che e' di una lentezza scandalasa su dei core2 7200 come puo' girare su un p3 a 1ghz!!!
  • Anonimo scrive:
    Oh che bello !
    "continueremo ad ordinare il sistema operativo Windows XP e Office 2003, attualmente standard per FAA"Ho lo stesso standard della FAA !;-)LOL
    • Anonimo scrive:
      Re: Oh che bello !
      Ma non dovevano passare a linux ? Sono state stappate bottiglie per niente ? Linux quindi non solo "scelta di rimpiazzo" ma "ipotetica scelta di rimpiazzo se..."Andiamo bene...
  • Anonimo scrive:
    l'Agenzia aeronautica americana e ...
    le applicazioni online di produttività di google???E poi si lamentano pei i furti dei dati...Io non ci terrei mai documenti importanti
  • Wakko Warner scrive:
    Ma che ve ne fate?
    L'unica innovazione di vista è che richiede gigabyte su disco per il solo sistema operativo (Win95 al confronto occupava meno di 100 mega), gli serve almeno 1 giga di RAM e un relativamente potente processore per poterlo usare in modo decente e costa un pacco.Che vantaggi offre all'utente normale? Qualcuno li sa enumerare? Rispetto a XP eh, mica Linux... Tutte le innovazioni che dovevano esserci sono state rimosse, vedasi WinFS&Co.Le persone, winari convinti, che conosco che l'hanno installato sul loro PC se ne sono pentiti amaramente e ora sono in attesa del SP1 che risolva i problemi di usabilità che hanno riscontrato.Insomma, se ho 13 anni e voglio convincere mio babbo a comprare un nuovo PC allora è un conto, almeno una ragione c'è... ma se invece il mio PC con XP/Linux va bene per quale motivo dovrei passare a Vista?
    • Generale Casto scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?

      Insomma, se ho 13 anni :| :| :|
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?
        - Scritto da: Generale Casto


        Insomma, se ho 13 anni

        :| :| :|Facciamo 12? (newbie)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che ve ne fate?
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da: Generale Casto




          Insomma, se ho 13 anni



          :| :| :|

          Facciamo 12? (newbie)12 ...e infantileperchè per certe cose (informatica sopratutto), la pedofilia è al contrario.ne sanno più loro...
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            12 ...e infantile
            perchè per certe cose (informatica sopratutto),
            la pedofilia è al
            contrario.
            ne sanno più loro...Io ho incominciato a programmare a 11 anni, sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto bravino... e all'epoca non c'erano iconcine, non c'era desktop, non c'era l'help in linea... solo una vuota linea di comando e tanti manuali cartacei.Naturalmente immagino che ci siano anche persone di 11 anni infantili, ma non lo sono tutte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:

            12 ...e infantile

            perchè per certe cose (informatica sopratutto),

            la pedofilia è al

            contrario.

            ne sanno più loro...

            Io ho incominciato a programmare a 11 anni,
            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto bravino...Non ci credo
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:


            12 ...e infantile


            perchè per certe cose (informatica
            sopratutto),


            la pedofilia è al


            contrario.


            ne sanno più loro...



            Io ho incominciato a programmare a 11 anni,

            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto bravino...

            Non ci credoPazienza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:



            12 ...e infantile



            perchè per certe cose (informatica

            sopratutto),



            la pedofilia è al



            contrario.



            ne sanno più loro...





            Io ho incominciato a programmare a 11 anni,


            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto
            bravino...



            Non ci credo

            Pazienza.Avrai fatto qualche cazzatina e ora vuoi spacciarti per bambino prodigio...
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:





            - Scritto da: Wakko Warner







            - Scritto da:




            12 ...e infantile




            perchè per certe cose (informatica


            sopratutto),




            la pedofilia è al




            contrario.




            ne sanno più loro...







            Io ho incominciato a programmare a 11 anni,



            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto

            bravino...





            Non ci credo



            Pazienza.

            Avrai fatto qualche cazzatina e ora vuoi
            spacciarti per bambino
            prodigio...Non ho mai detto di essere stato un "bambino prodigio".
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:







            - Scritto da: Wakko Warner









            - Scritto da:





            12 ...e infantile





            perchè per certe cose (informatica



            sopratutto),





            la pedofilia è al





            contrario.





            ne sanno più loro...









            Io ho incominciato a programmare a 11
            anni,




            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto


            bravino...







            Non ci credo





            Pazienza.



            Avrai fatto qualche cazzatina e ora vuoi

            spacciarti per bambino

            prodigio...

            Non ho mai detto di essere stato un "bambino
            prodigio".Quindi ammetti di aver fatto solo qualche cazzatina?
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:





            - Scritto da: Wakko Warner







            - Scritto da:









            - Scritto da: Wakko Warner











            - Scritto da:






            12 ...e infantile






            perchè per certe cose (informatica




            sopratutto),






            la pedofilia è al






            contrario.






            ne sanno più loro...











            Io ho incominciato a programmare a 11

            anni,





            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto



            bravino...









            Non ci credo







            Pazienza.





            Avrai fatto qualche cazzatina e ora vuoi


            spacciarti per bambino


            prodigio...



            Non ho mai detto di essere stato un "bambino

            prodigio".

            Quindi ammetti di aver fatto solo qualche
            cazzatina?Ovvio, che vuoi fare con l'MSX-Basic? (newbie)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:







            - Scritto da: Wakko Warner









            - Scritto da:











            - Scritto da: Wakko Warner













            - Scritto da:







            12 ...e infantile







            perchè per certe cose (informatica





            sopratutto),







            la pedofilia è al







            contrario.







            ne sanno più loro...













            Io ho incominciato a programmare a 11


            anni,






            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto




            bravino...











            Non ci credo









            Pazienza.







            Avrai fatto qualche cazzatina e ora vuoi



            spacciarti per bambino



            prodigio...





            Non ho mai detto di essere stato un "bambino


            prodigio".



            Quindi ammetti di aver fatto solo qualche

            cazzatina?

            Ovvio, che vuoi fare con l'MSX-Basic? (newbie)E ammetti anche di essere un seguace dell'anticristo?
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            Edit: Rimosso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2007 12.08-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            Guarda che te l'ha anche scritto che era "piuttosto bravino", non ti ha scritto che un suo software fa funzionare satelliti e centrali atomiche...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            Guarda che te l'ha anche scritto che era
            "piuttosto bravino", non ti ha scritto che un suo
            software fa funzionare satelliti e centrali
            atomiche...
            Si, ma anche lui che sta a rispondere ad un aiuto-netturbino di terza categoria che ha bisogno di un corso speciale per imparare a usare la ramazza...Io usavo il Basic 2.0 della Commodore. Scarno da far paura ma aveva la sua utilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:

            12 ...e infantile

            perchè per certe cose (informatica sopratutto),

            la pedofilia è al

            contrario.

            ne sanno più loro...

            Io ho incominciato a programmare a 11 anni,
            sull'MSX-Basic ed ero anche piuttosto bravino...
            e all'epoca non c'erano iconcine, non c'era
            desktop, non c'era l'help in linea... solo una
            vuota linea di comando e tanti manuali
            cartacei.

            Naturalmente immagino che ci siano anche persone
            di 11 anni infantili, ma non lo sono
            tutte."programmare" è una parola grossa. Scopiazzare pezzi di codice dalle riviste dell'epoca non era allora e non sarebbe oggi programmare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      - Scritto da: Wakko Warner

      - Scritto da:

      - Scritto da: Wakko Warner


      Che vantaggi offre all'utente normale?


      Qualcuno li sa enumerare? Rispetto a XP eh,


      mica Linux...




      ImageX, Bitlocker, Windows Backup, ecc, ecc, ecc

      Trueimage, Truecrypt (gratuito), ecc, ecc, ecc

      Ci sono altre motivazioni? Voglio dire, qualcosa
      che sia un vantaggio fra XP e Vista... una
      ragione per fare l'upgrade. Non credo che la
      mancanza di un software rimpiazzabile con 100000
      alternative anche gratuite sia una ragione per
      fare
      l'upgrade.Si, stai col 98 o con la RedHat 6.0 ciao e buona fortuna
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?
        - Scritto da:
        Si, stai col 98 o con la RedHat 6.0 ciao e buona
        fortunaQuesta si che è una risposta intelligente :| !Wakko Warner al tappeto (rotfl) !!
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?
        - Scritto da:

        - Scritto da: Wakko Warner



        - Scritto da:


        - Scritto da: Wakko Warner



        Che vantaggi offre all'utente normale?



        Qualcuno li sa enumerare? Rispetto a XP eh,



        mica Linux...






        ImageX, Bitlocker, Windows Backup, ecc, ecc,
        ecc



        Trueimage, Truecrypt (gratuito), ecc, ecc, ecc



        Ci sono altre motivazioni? Voglio dire, qualcosa

        che sia un vantaggio fra XP e Vista... una

        ragione per fare l'upgrade. Non credo che la

        mancanza di un software rimpiazzabile con 100000

        alternative anche gratuite sia una ragione per

        fare

        l'upgrade.

        Si, stai col 98 o con la RedHat 6.0 ciao e buona
        fortunaIn pratica stai affermando il concetto che si dovrebbe fare l'upgrade per essere alla moda e trendy come gli altri? (newbie)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che ve ne fate?
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:



          - Scritto da: Wakko Warner





          - Scritto da:



          - Scritto da: Wakko Warner




          Che vantaggi offre all'utente normale?




          Qualcuno li sa enumerare? Rispetto a XP
          eh,





          mica Linux...








          ImageX, Bitlocker, Windows Backup, ecc, ecc,

          ecc





          Trueimage, Truecrypt (gratuito), ecc, ecc, ecc





          Ci sono altre motivazioni? Voglio dire,
          qualcosa


          che sia un vantaggio fra XP e Vista... una


          ragione per fare l'upgrade. Non credo che la


          mancanza di un software rimpiazzabile con
          100000


          alternative anche gratuite sia una ragione per


          fare


          l'upgrade.



          Si, stai col 98 o con la RedHat 6.0 ciao e buona

          fortuna

          In pratica stai affermando il concetto che si
          dovrebbe fare l'upgrade per essere alla moda e
          trendy come gli altri?
          (newbie)Esatto, volgave plebeo. Che aspetti a compvave un bel mac?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che ve ne fate?


          Si, stai col 98 o con la RedHat 6.0 ciao e buona

          fortuna

          In pratica stai affermando il concetto che si
          dovrebbe fare l'upgrade per essere alla moda e
          trendy come gli altri?
          (newbie)No, sto affermando che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire ed ho due carte da giocare:1. Vista introduce delle importanti novità rispetto a XP grafica a parte, se lo vuoi capire bene altrimenti (da qua la mia battuta) puoi continuare ad usare il 98 con le utility per la criptazione del disco et simila, c'erano all'epoca quelle gratuite e ci saranno anche in futuro2. NON è assolutamente necessario cambiare sistema operativo se non c'è bisogno. Io sono uno che tende a fidarsi degli altri ed ascolto molto le loro opinioni, tuttavia la mia esperienza su certi argomenti sarà sempre superiore alle opinioni di altri. Detto questo, il mio lavoro è seguire diverse centinaia di clienti per l'assistenza informatica, ci sono realtà dove sono ancora in piedi Windows 98 e Office 97 PERFETTAMENTE integrati con gli ultimi XP o Office 2007, ovviamente ci sono dei limiti a tenere dei sistemi o dei software datati ma non è detto che questi siano imposti da MS, al contrario. Pensa a Skype, lo puoi installare solo su macchine 2000 Pro in poi.L'agenzia aeronautica americana sta solo cercando di spuntare prezzi più bassi da MS a mio avviso, gli fa pressione.Pensiamo ad una cosa: se vuole migrare le macchine a Vista vuol dire che Vista gli offre qualcosa in più (altrimenti perchè migrare??), se Vista non offre nulla in più a XP, perchè fare polemica con MS? tienti il vecchio sistema, chi ti dice di cambiarlo???
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            No, sto affermando che non c'è peggior sordo di
            chi non vuol sentire ed ho due carte da
            giocare:Vero.

            1. Vista introduce delle importanti novità
            rispetto a XP grafica a parte, se lo vuoi capire
            bene altrimenti (da qua la mia battuta) puoi
            continuare ad usare il 98 con le utility per la
            criptazione del disco et simila, c'erano
            all'epoca quelle gratuite e ci saranno anche in
            futuroTuttavia non dici quali queste importanti novità siano. Le dai per scontate. La mia domanda era chiara e precisa, non ho ancora ricevuto una risposta che sia una. Rileggi la domanda e rispondi. Se queste importanti novità ci sono elencale.
            2. NON è assolutamente necessario cambiare
            sistema operativo se non c'è bisogno. Io sono Ottimo. Vedo che su questo siamo in sintonia.
            uno
            che tende a fidarsi degli altri ed ascolto molto
            le loro opinioni, tuttavia la mia esperienza su
            certi argomenti sarà sempre superiore alle
            opinioni di altri. Detto questo, il mio lavoro è
            seguire diverse centinaia di clienti per
            l'assistenza informatica, ci sono realtà dove
            sono ancora in piedi Windows 98 e Office 97
            PERFETTAMENTE integrati con gli ultimi XP o
            Office 2007, ovviamente ci sono dei limiti a
            tenere dei sistemi o dei software datati ma non è
            detto che questi siano imposti da MS, al
            contrario. Pensa a Skype, lo puoi installare solo
            su macchine 2000 Pro in
            poi.Bel discorso, ma non hai ancora accennato alle importanti novità di cui hai parlato sopra, stai zigzagando la domanda con concetti ovvi a chiunque abbia un minimo di preparazione che tuttavia non rispondono alla domanda che ho posto.
            L'agenzia aeronautica americana sta solo cercando
            di spuntare prezzi più bassi da MS a mio avviso,
            gli fa
            pressione.
            Pensiamo ad una cosa: se vuole migrare le
            macchine a Vista vuol dire che Vista gli offre
            qualcosa in più (altrimenti perchè migrare??), se
            Vista non offre nulla in più a XP, perchè fare
            polemica con MS? tienti il vecchio sistema, chi
            ti dice di
            cambiarlo???E chi ha parlato dell'agenzia aeronautica? La mia domanda è diversa, che c'entra l'agenzia aeronautica? Dove avrei parlato dell'agenzia aeronautica nella mia domanda? Io ho chiesto che vantaggi ha Vista per l'utente normale. Non ho nemmeno tirato in ballo le ditte, l'avete fatto voi questo.Ripeto la domanda: per l'utente NORMALE (casalingo) che vantaggi ci sono ad usare Vista rispetto ad XP?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            Bel discorso, ma non hai ancora accennato alle
            importanti novità di cui hai parlato sopra, stai
            zigzagando la domanda con concetti ovvi a
            chiunque abbia un minimo di preparazione che
            tuttavia non rispondono alla domanda che ho
            posto.
            Sono concetti ovvi ma a te continua a sfuggire qualcosa.Le novità che introduce Vista sono state ampiamente trattate in questa testata ed in questi forum dei quali tu sei un assiduo frequentatore, la tua domanda è una provocazione poichè vorresti che io perda tempo a elencarti delle novità per poi divertirti a demolirle una ad una, esattamente come hai fatto qualche post fa.Poichè io NON sono un commerciale MS e NON faccio proselitismi come certe altre persone, non ho intenzione di CONVINCERTI di qualcosa anzi, ho proprio l'interesse opposto, che ci siano persone che facciano delle scelte diverse dagli altri in modo da confrontare le esperienze.Le tue domande sono provocatorie ed inoltre cerchi di incanalare le discussioni su quello che ti fa comodo. Se il tono della discussione deve essere questo io ti rispondo stai col 98 o con la Red Hat 6.0, dimmi cosa è cambiato da allora di così fondamentale da cambiare SO, scrivevo documenti, navigavo, stampavo...
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            Insomma, un'altra risposta ovvia, scontata, che però non risponde alla domanda che ho fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da: Wakko Warner
            Insomma, un'altra risposta ovvia, scontata, che
            però non risponde alla domanda che ho
            fatto.vai su wikipedia, le differenze sono notevoli e come ho già spesso detto l'interfaccia grafica di Vista non è Aero, ma WPFse non capisci la differenza tra Aero e WPF problemi tuoi
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner

            Insomma, un'altra risposta ovvia, scontata, che

            però non risponde alla domanda che ho

            fatto.

            vai su wikipedia, le differenze sono notevoli e
            come ho già spesso detto l'interfaccia grafica di
            Vista non è Aero, ma
            WPF
            se non capisci la differenza tra Aero e WPF
            problemi
            tuoiContinui a non rispondere alla mia domanda. Se non capisci la differenza fra cache di primo livello e cache di secondo livello problemi tuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            Continui a non rispondere alla mia domanda.
            Se non capisci la differenza fra cache di primo
            livello e cache di secondo livello problemi
            tuoi.ho riportato l'elenco in almeno una ventina di post, perchè fai finta di non saperlo. Su wiki trovi le caratteristiche, per WPF ti posso dire che è la nuova API che sostituisce la Win32 permettendo di creare controlli vettoriali e 3D nelle finestre.In pratica il sistema operativo fornisce un motore vettoriale che è graficamente superiore come potenzialità a Flash, accellerato hardware e con la semplicità di sviluppo delle normali form. Inoltre le interfacce in WPF sono file XAML che possono essere sostituite addirittura a run time, o integrate in browser, palmari e via dicendo. Su Vista si possono realizzare programmi non solo più belli, ma anche più usabili, e la cosa non è poco se consideri che università ed aziende private investono molto in ergonomia e studi sulle interfacce. Voglio vedere se in futuro tornerai a chiederlo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            WPF è veramente bello. Ma dopo 6 mesi dall'uscita di Vista non ho ancora visto un programma che usi tutte le sciccherie da te citate :
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            WPF sostituisce Win32 ? La grafica della GUI prima di WPF ed Aero era gestita attraverso GDI e GDI+, che poi da molto tempo usano chiamate a DirectX pure loro, quindi di fatto è tutto DirectX- Scritto da:

            Continui a non rispondere alla mia domanda.

            Se non capisci la differenza fra cache di primo

            livello e cache di secondo livello problemi

            tuoi.

            ho riportato l'elenco in almeno una ventina di
            post, perchè fai finta di non saperlo. Su wiki
            trovi le caratteristiche, per WPF ti posso dire
            che è la nuova API che sostituisce la Win32
            permettendo di creare controlli vettoriali e 3D
            nelle
            finestre.
            In pratica il sistema operativo fornisce un
            motore vettoriale che è graficamente superiore
            come potenzialità a Flash, accellerato hardware e
            con la semplicità di sviluppo delle normali form.
            Inoltre le interfacce in WPF sono file XAML che
            possono essere sostituite addirittura a run time,
            o integrate in browser, palmari e via dicendo.

            Su Vista si possono realizzare programmi non solo
            più belli, ma anche più usabili, e la cosa non è
            poco se consideri che università ed aziende
            private investono molto in ergonomia e studi
            sulle interfacce.

            Voglio vedere se in futuro tornerai a chiederlo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            - Scritto da: Wakko Warner

            Insomma, un'altra risposta ovvia, scontata,

            che però non risponde alla domanda che ho

            fatto.
            vai su wikipedia, le differenze sono notevoli e
            come ho già spesso detto l'interfaccia grafica
            di Vista non è Aero, ma WPF se non capisci la
            differenza tra Aero e WPF problemi tuoiLa differenza e' evidente, e' l'uso che non si capisce :Se sono un videogiocatore i giochi partono a tutto schermo e l'accellerazione di Aero non mi serve.Se lavoro in ufficio e uso web, mail, office mi possono essere utili le anteprime ma molto limitatamente.Quindi aero e' una bella cosa, ma la sua utilita' mi sembra limitata a pochissimi utenti.
          • =Blackout= scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner


            Insomma, un'altra risposta ovvia, scontata,


            che però non risponde alla domanda che ho


            fatto.


            vai su wikipedia, le differenze sono notevoli e

            come ho già spesso detto l'interfaccia grafica

            di Vista non è Aero, ma WPF se non capisci la

            differenza tra Aero e WPF problemi tuoi

            La differenza e' evidente, e' l'uso che non si
            capisce
            :
            Se sono un videogiocatore i giochi partono a
            tutto schermo e l'accellerazione di Aero non mi
            serve.
            Se lavoro in ufficio e uso web, mail, office mi
            possono essere utili le anteprime ma molto
            limitatamente.

            Quindi aero e' una bella cosa, ma la sua utilita'
            mi sembra limitata a pochissimi
            utenti.appunto :) non vedo l'utilita di VISTA e non vedo l'utilita di un upgrade delle macchine..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            La differenza e' evidente, e' l'uso che non si
            capisce
            :
            Se sono un videogiocatore i giochi partono a
            tutto schermo e l'accellerazione di Aero non mi
            serve.
            Se lavoro in ufficio e uso web, mail, office mi
            possono essere utili le anteprime ma molto
            limitatamente.

            Quindi aero e' una bella cosa, ma la sua utilita'
            mi sembra limitata a pochissimi
            utenti.si vede che non ti sei mai documentato sul concetto di ergonomia applicata al software.E poi WPF è solo 1 delle cose che si trovano su wiki e di cui si parla da mesi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            La differenza e' evidente, e' l'uso che non si

            capisce

            :

            Se sono un videogiocatore i giochi partono a

            tutto schermo e l'accellerazione di Aero non mi

            serve.

            Se lavoro in ufficio e uso web, mail, office mi

            possono essere utili le anteprime ma molto

            limitatamente.



            Quindi aero e' una bella cosa, ma la sua
            utilita'

            mi sembra limitata a pochissimi

            utenti.

            si vede che non ti sei mai documentato sul
            concetto di ergonomia applicata al
            software.
            E poi WPF è solo 1 delle cose che si trovano su
            wiki e di cui si parla da
            mesiGentile commerciale microsoft:Non le viene in mente che siamo informatissimi, abbiamo perfettamente compreso quelle che la Sua ditta chiama "innovazione" e NON NE VEDIAMO LA NECESSITA'.Anche perche' altrimenti saremmo corso a comprarlo e la stessa Sua ditta non si lamenterebbe delle scarse vendite.Inoltre, come gia' detto e ripetuto in questo ed altri forum molta gente l'avrebbe acquistato se fosse stato presente il nuovo filesystem, forse sentito MOLTO piu' necessario dai compratori delle finestrelle colorate.
          • =Blackout= scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:


            Bel discorso, ma non hai ancora accennato alle

            importanti novità di cui hai parlato sopra, stai

            zigzagando la domanda con concetti ovvi a

            chiunque abbia un minimo di preparazione che

            tuttavia non rispondono alla domanda che ho

            posto.



            Sono concetti ovvi ma a te continua a sfuggire
            qualcosa.

            Le novità che introduce Vista sono state
            ampiamente trattate in questa testata ed in
            questi forum dei quali tu sei un assiduo
            frequentatore, la tua domanda è una provocazione
            poichè vorresti che io perda tempo a elencarti
            delle novità per poi divertirti a demolirle una
            ad una, esattamente come hai fatto qualche post
            fa.

            Poichè io NON sono un commerciale MS e NON faccio
            proselitismi come certe altre persone, non ho
            intenzione di CONVINCERTI di qualcosa anzi, ho
            proprio l'interesse opposto, che ci siano persone
            che facciano delle scelte diverse dagli altri in
            modo da confrontare le
            esperienze.

            Le tue domande sono provocatorie ed inoltre
            cerchi di incanalare le discussioni su quello che
            ti fa comodo. Se il tono della discussione deve
            essere questo io ti rispondo stai col 98 o con la
            Red Hat 6.0, dimmi cosa è cambiato da allora di
            così fondamentale da cambiare SO, scrivevo
            documenti, navigavo,
            stampavo...io non sono un frequente e assiduo frequentatore di PI e non ho usato vista ne io ne i miei amicimi spieghi perche e' migliore di XP (in termini tecnici,occhio xke non sono un ignorante qualsiasi) e io lo compro e ti regalo 100 euro
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            io non sono un frequente e assiduo frequentatore
            di PI e non ho usato vista ne io ne i miei
            amici

            mi spieghi perche e' migliore di XP (in termini
            tecnici,occhio xke non sono un ignorante
            qualsiasi) e io lo compro e ti regalo 100
            euroSi ma se io te lo spiego tu poi mi rispondi che questo si poteva fare con questa utility, questo lo faceva l'amiga 10 anni fa, questo non serve a niente...Perchè il tono di questi forum è questo, per chi vuole vedere veramente cosa c'è di nuovo ci sono decine di siti.E poi rimane un grossa deviazione mentale: non è detto che io cambi sistema anche se quello successivo mi offre qualcosa in più. Non mi sembra che la gente cambi macchina ogni volta che inventano un aggeggio nuovo, tipo ABS, Airbag, EPS ecc ecc. Però quando si è reso necessario cambiare auto le cose nuove c'erano e le hai prese.Un altro esempio: quando è uscito il kernel 2.6 di linux quanti hanno continuato ad utilizzare il 2.4? Non mi sembra che ci siano state discussioni "ma allora il 2.6 non serve a nulla", naturalmente le cose si complicano quando c'è di mezzo MS, si sa, loro riciclano le cose dal 95 a detta di molti, però un kernel con l'80% del codice (leggibile) uguale al precedente va bene.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            Beh scusa ma se voi parlate di innovazione ed invece c'era già su Amiga a fine anni '80 che innovazione è?Micro$oft mi fa sempre fottere dal ridere. Non fa che riempirsi la bocca della parola innovazione. Tutto il suo marketing è improntato sull'uso improprio e falsato delle parole innovazione, sicurezza, prestazioni.Un'innovazione è un'innovazione indipendentemente da chi l'abbia inventata per primo. E se c'è una prior art non è più un'innovazione.Allora dite che è una novità limitatamente a Windows.Perché sai, anche l'energia elettrica potrebbe essere una novità per un villaggio di aborigeni. Ma non la si chiamerebbe di certo innovazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            Beh scusa ma se voi parlate di innovazione ed
            invece c'era già su Amiga a fine anni '80 che
            innovazione
            è?

            Micro$oft mi fa sempre fottere dal ridere. Non fa
            che riempirsi la bocca della parola innovazione.
            Tutto il suo marketing è improntato sull'uso
            improprio e falsato delle parole innovazione,
            sicurezza,
            prestazioni.

            Un'innovazione è un'innovazione indipendentemente
            da chi l'abbia inventata per primo. E se c'è una
            prior art non è più
            un'innovazione.

            Allora dite che è una novità limitatamente a
            Windows.
            Perché sai, anche l'energia elettrica potrebbe
            essere una novità per un villaggio di aborigeni.
            Ma non la si chiamerebbe di certo
            innovazione.
            Non hai capito nulla, lascai staresi parla di fiaschi e capisci fischi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Beh scusa ma se voi parlate di innovazione ed

            invece c'era già su Amiga a fine anni '80 che

            innovazione

            è?



            Micro$oft mi fa sempre fottere dal ridere. Non
            fa

            che riempirsi la bocca della parola innovazione.

            Tutto il suo marketing è improntato sull'uso

            improprio e falsato delle parole innovazione,

            sicurezza,

            prestazioni.



            Un'innovazione è un'innovazione
            indipendentemente

            da chi l'abbia inventata per primo. E se c'è una

            prior art non è più

            un'innovazione.



            Allora dite che è una novità limitatamente a

            Windows.

            Perché sai, anche l'energia elettrica potrebbe

            essere una novità per un villaggio di aborigeni.

            Ma non la si chiamerebbe di certo

            innovazione.



            Non hai capito nulla, lascai stareForse non ti sei spiegato bene...
            si parla di fiaschi e capisci fischiFacile dare la colpa agli altri...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?




            Non hai capito nulla, lascai stare

            Forse non ti sei spiegato bene...


            si parla di fiaschi e capisci fischi

            Facile dare la colpa agli altri...Premesso che dovresti rileggerti i post e che è si molto facile darti la colpa visto che non ha capito una beata fava, ti dico comunque una cosa:hai mai visto una pubblicità di una automobile con frasi tipo "al vertice della sicurezza", "grande controllo di stabilità", "servosterzo variabile" ecc ecc??Allora se tutte queste belle cose le avessero fatte prima altre marche, cosa vuol dire? che allora quel modello non va comprato? che se l'ABS lo messo per prima la Mercedes allora tutti devono andare in Mercedes? che se il primo diesel l'ha fatto la ford allora tutti in Focus?Guarda, lascia stare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:


            Non hai capito nulla, lascai stare

            Forse non ti sei spiegato bene...


            si parla di fiaschi e capisci fischi

            Facile dare la colpa agli altri...
            Premesso che dovresti rileggerti i post e
            che è si molto facile darti la colpa visto
            che non ha capito una beata fava, ti dico
            comunque una cosa:
            hai mai visto una pubblicità di una automobile
            con frasi tipo "al vertice della sicurezza",Si, certo, ma non : Devi andare contro un muro spesso almeno 2 metri per ammaccarla.Ricordi le pubblicita' di Windows2000 ?
            "grande controllo di stabilità", "servosterzo
            variabile" ecc ecc??Gia, ma non : "La nostra e' la prima auto che usa 4 ruote motrici"Se non passi al nuovo modello di punto sei un dinosauro !!!!Risparmierai 0.1 cent a kilometro non puoi rinunciarci...No, penso che le pubblicita' di auto abbiano ancora un limite di vergogna sotto il quale non scendere.
            Allora se tutte queste belle cose le avessero
            fatte prima altre marche, cosa vuol dire? che
            allora quel modello non va comprato? che se
            l'ABS lo messo per prima la Mercedes allora
            tutti devono andare in Mercedes? che se il
            primo diesel l'ha fatto la ford allora tutti
            in Focus?Hai mai visto pubblicita' di auto in cui si dicesse che era la prima con il satellitare quanto cel'avevano altri da anni ???
            Guarda, lascia stare.Vergonati, tu e i pubblicitari microsoft !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            - Scritto da:




            Non hai capito nulla, lascai stare


            Forse non ti sei spiegato bene...




            si parla di fiaschi e capisci fischi


            Facile dare la colpa agli altri...


            Premesso che dovresti rileggerti i post e

            che è si molto facile darti la colpa visto

            che non ha capito una beata fava, ti dico

            comunque una cosa:


            hai mai visto una pubblicità di una automobile

            con frasi tipo "al vertice della sicurezza",

            Si, certo, ma non : Devi andare contro un muro
            spesso almeno 2 metri per
            ammaccarla.

            Ricordi le pubblicita' di Windows2000 ?


            "grande controllo di stabilità", "servosterzo

            variabile" ecc ecc??

            Gia, ma non : "La nostra e' la prima auto che usa
            4 ruote
            motrici"

            Se non passi al nuovo modello di punto sei un
            dinosauro
            !!!!

            Risparmierai 0.1 cent a kilometro non puoi
            rinunciarci...

            No, penso che le pubblicita' di auto abbiano
            ancora un limite di vergogna sotto il quale non
            scendere.



            Allora se tutte queste belle cose le avessero

            fatte prima altre marche, cosa vuol dire? che

            allora quel modello non va comprato? che se

            l'ABS lo messo per prima la Mercedes allora

            tutti devono andare in Mercedes? che se il

            primo diesel l'ha fatto la ford allora tutti

            in Focus?

            Hai mai visto pubblicita' di auto in cui si
            dicesse che era la prima con il satellitare
            quanto cel'avevano altri da anni
            ???


            Guarda, lascia stare.

            Vergonati, tu e i pubblicitari microsoft !Ma vergognati tu che li ascolti! Ma cosa che vuoi che dicano??? "Non l'abbiamo messo prima noi ma adesso si, compratelo che è una figata"?E poi ci sono tanti altri aspetti da valutare, primo fra tutti che in una pubblicità generica di certo cercano di colpire con frasi ad effetto, non cercano mica di spiegare i dettagli tecnici alle famose casalinghe di Voghera.Ti faccio un altro esempio. Con l'uscita del 2000 Server sono state introdotte le Group Policy, uno strumento fighissimo che in pochi minuti ti permetteva di configurare macchine ed utenti senza muoverti dalla scrivania, con il 2003 hanno introdotto il Group Policy Manager che è uno strumento per gestirle molto ma molto più facilmente e con meno possibilità di errori... mai vista una pubblicità a riguardo?? per me che sono un sistemista e amministratore è uno strumento eccezzionale, l'ho scoperto e lo utilizzo molto, ma di certo non ho mai visto cartelloni in strada con scritto "Passa alle policy di 2000!"
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:






            Non hai capito nulla, lascai stare



            Forse non ti sei spiegato bene...






            si parla di fiaschi e capisci fischi



            Facile dare la colpa agli altri...




            Premesso che dovresti rileggerti i post e


            che è si molto facile darti la colpa visto


            che non ha capito una beata fava, ti dico


            comunque una cosa:




            hai mai visto una pubblicità di una automobile


            con frasi tipo "al vertice della sicurezza",



            Si, certo, ma non : Devi andare contro un muro

            spesso almeno 2 metri per

            ammaccarla.



            Ricordi le pubblicita' di Windows2000 ?




            "grande controllo di stabilità", "servosterzo


            variabile" ecc ecc??



            Gia, ma non : "La nostra e' la prima auto che
            usa

            4 ruote

            motrici"



            Se non passi al nuovo modello di punto sei un

            dinosauro

            !!!!



            Risparmierai 0.1 cent a kilometro non puoi

            rinunciarci...



            No, penso che le pubblicita' di auto abbiano

            ancora un limite di vergogna sotto il quale non

            scendere.






            Allora se tutte queste belle cose le avessero


            fatte prima altre marche, cosa vuol dire? che


            allora quel modello non va comprato? che se


            l'ABS lo messo per prima la Mercedes allora


            tutti devono andare in Mercedes? che se il


            primo diesel l'ha fatto la ford allora tutti


            in Focus?



            Hai mai visto pubblicita' di auto in cui si

            dicesse che era la prima con il satellitare

            quanto cel'avevano altri da anni

            ???




            Guarda, lascia stare.



            Vergonati, tu e i pubblicitari microsoft !

            Ma vergognati tu che li ascolti! Ma cosa che vuoi
            che dicano??? "Non l'abbiamo messo prima noi ma
            adesso si, compratelo che è una
            figata"?Come ho gia' detto i venditori di auto hanno una soglia di vergogna molto piu' alta al di sotto della quale non scendono, per fortuna.
            E poi ci sono tanti altri aspetti da valutare,
            primo fra tutti che in una pubblicità generica di
            certo cercano di colpire con frasi ad effetto,
            non cercano mica di spiegare i dettagli tecnici
            alle famose casalinghe di
            Voghera.

            Ti faccio un altro esempio. Con l'uscita del 2000
            Server sono state introdotte le Group Policy, E dei buchi tali che facevamo crashare centinaia di 2000 alla volta nelle chat con il Winnuke, mentre scrivevamo sul forum: "solo una mancanza di corrente puo' spegnere windows 2000".(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) uno
            strumento fighissimo che in pochi minuti ti
            permetteva di configurare macchine ed utenti
            senza muoverti dalla scrivania, con il 2003 hanno
            introdotto il Group Policy Manager che è uno
            strumento per gestirle molto ma molto più
            facilmente e con meno possibilità di errori...
            mai vista una pubblicità a riguardo?? per me che
            sono un sistemista e amministratore è uno
            strumento eccezzionale, l'ho scoperto e lo
            utilizzo molto, ma di certo non ho mai visto
            cartelloni in strada con scritto "Passa alle
            policy di 2000!"
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?


            Come ho gia' detto i venditori di auto hanno una
            soglia di vergogna molto piu' alta al di sotto
            della quale non scendono, per
            fortuna.
            I venditori di auto cercano di impressionarti con le "emozioni" è tutta un'altra pubblicità. Riguardo la soglia della vergogna ricordati che Lapo è il direttore marketing della FIAT....Sulle frasi ad effetto tipo Microsoft posso metterci i detersivi o le compagnie telefoniche o.... i parlamentari!!!!
            E dei buchi tali che facevamo crashare centinaia
            di 2000 alla volta nelle chat con il Winnuke,
            mentre scrivevamo sul forum: "solo una mancanza
            di corrente puo' spegnere windows
            2000".
            Ma si ma si... ognuno tira l'acqua al suo mulino. Ma tu invece pensa a quanta gente ancora oggi utilizza Win2000 perchè si è trovata da dio in quanto a stabilità, certo era difficile in cofronto al 95/98...Ma a me fa ridere pensare chi ai giorni nostri ancora utilizzi un PC senza firewall, nel 2000 era ancora abbastanza normale... io non ci metterei in Internet neppure un sistema linux senza firewall configurato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            I venditori di auto cercano di impressionarti con
            le "emozioni" è tutta un'altra pubblicità."UAU" dicevano quelli della pubblicità di Vista.In quella di XP gli omini svolazzavano ...
            Ma a me fa ridere pensare chi ai giorni nostri
            ancora utilizzi un PC senza firewall,Presente :D ! Ah, per PC intendi "Windows" ;) ?
            io non ci
            metterei in Internet neppure un sistema linux
            senza firewall
            configurato.Perché no ? Mi interessa, seriamente !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            I venditori di auto cercano di impressionarti
            con

            le "emozioni" è tutta un'altra pubblicità.

            "UAU" dicevano quelli della pubblicità di Vista.
            In quella di XP gli omini svolazzavano ...
            Ok, mi hai convinto. Quelli della Microsoft sono sottospecie di uomini che non si fanno scrupoli a mettere omini svolazzanti e suoni gutturali nelle loro pubblicità rendendoci tutti schiavi iptonizzati dei loro sistemi, giammai cadrò in tentazione comprando i loro prodotti! Piuttoso IBM che mi fa inseguire dai server assassini!

            Ma a me fa ridere pensare chi ai giorni nostri

            ancora utilizzi un PC senza firewall,

            Presente :D ! Ah, per PC intendi "Windows" ;) ?No, intendo Personal Computer


            io non ci

            metterei in Internet neppure un sistema linux

            senza firewall

            configurato.

            Perché no ? Mi interessa, seriamente !Perchè essere esposti in Internet senza firewall vuol dire mostrare al mondo tutti i servizi che il tuo PC offre. O non hai servizi attivi o ti proteggi con un firewall. Ti ricordo che su ormai tutte le distro c'è attivo iptables con default deny, chissà perchè...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:


            Ma a me fa ridere pensare chi ai giorni nostri


            ancora utilizzi un PC senza firewall,



            Presente :D ! Ah, per PC intendi "Windows" ;) ?

            No, intendo Personal ComputerNon conosco la situazione Mac, ma su Linux ne puoi fare tranquillamente a meno.


            io non ci


            metterei in Internet neppure un sistema linux


            senza firewall


            configurato.



            Perché no ? Mi interessa, seriamente !

            Perchè essere esposti in Internet senza firewall
            vuol dire mostrare al mondo tutti i servizi che
            il tuo PC offre.No. Evidentemente non conosci Linux. I servizi puoi configurarli in maniera che ascoltino solo su interfaccie di rete o su IP prestabiliti.La porta, insomma, non esiste,Windows, al contrario, apre 10'000 porte e poi corre a chiuderle con un firewall :)
            Ti ricordo che su ormai
            tutte le distro c'è attivo iptables con default
            deny, chissà
            perchè...Quel che dici non è vero, ti invito a dimostrare il contrario :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            No. Evidentemente non conosci Linux. I servizi
            puoi configurarli in maniera che ascoltino solo
            su interfaccie di rete o su IP
            prestabiliti.
            La porta, insomma, non esiste,
            Windows, al contrario, apre 10'000 porte e poi
            corre a chiuderle con un firewall
            :)
            No lo dico io a te. Innanzi tutto se parliamo di macchina esposta in Internet vuol dire che la macchina E' esposta in Internet, quindi con IP pubblico indipendentemente dall'interfaccia di rete. Se mi cambi le carte in tavola facendo intendere che hai più interfacce o imposti filtri sugli IP vuol dire che stai già scrivendo delle regole di firewalling.Ad ogni modo tre precisazioni:1) il bind dei servizi sulle schede o sugli IP lo ha anche Windows già dai tempi di NT2)Windows non apre 10000 porte, apre quelle che gli servono per lavorare in rete, alcune sono eliminabili a discapito di retrocompatibilità con protocolli più vecchi. Giusto per intenderci, mi occupo anche di formazione per clienti di alto livello, so quello che dico e non ho problemi a dimostrartelo quando vuoi.3) qua l'errore più grande, forse ti sei spiegato male, le porte esistono eccome su tutti i sistemi operativi di sto mondo, almeno se lavori con il TCP. Tra l'altro, giusto per essere precisi, il firewall non chiude le porte, eventualmente le rende inaccessibili da certe classi di IP (o da tutti naturalmente)

            Ti ricordo che su ormai

            tutte le distro c'è attivo iptables con default

            deny, chissà

            perchè...

            Quel che dici non è vero, ti invito a dimostrare
            il contrario
            :)Si hai ragione, forse ho generalizzato, l'ho trovato solo sulle ultime distro che ho installato e sono debian e derivazioni. Comunque ti contraddici da solo, prima mi dici che linux non apre nulla, adesso che non è vero che linux ha il default deny impostato.Mi dispiace per l'orario perchè secondo me hai delle gravi lacune ed era meglio se leggevi la mia risposta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            No lo dico io a te. Innanzi tutto se parliamo di
            macchina esposta in Internet vuol dire che la
            macchina E' esposta in Internet, quindi con IP
            pubblico indipendentemente dall'interfaccia di
            rete.Ti faccio un esempio semplice, cosi' che lo capisci: Una server con LAMP (Linux, Apache, MySQL, PHP).MySQL è un database, quando parte apre un socket. Ora, se sei furbo lo fai aprire solo su 127.0.0.1, e le tue applicazioni PHP si connetteranno a questo IP.Se sei imbranato, MySQL ascolterà su tutti gli IP, e dovrai mettere un firewall per bloccare l'interfaccia esterna :)Comunque
            ti contraddici da solo, prima mi dici che linux
            non apre nulla, adesso che non è vero che linux
            ha il default deny
            impostato.Linux non apre nulla nel senso che quando fai partire MySQL, Postgre, SMB, ..., questi non si mettono ad ascoltare su tutti gli IP che trovano.Comunque i fatti sono questi: Tu che ti dichiari esperto di Windows non oseresti mai mettere su una macchina senza FW, io che sono "esperto" di Linux lo faccio da anni e non ho mai avuto il minimo problema :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:






            Non hai capito nulla, lascai stare



            Forse non ti sei spiegato bene...






            si parla di fiaschi e capisci fischi



            Facile dare la colpa agli altri...




            Premesso che dovresti rileggerti i post e


            che è si molto facile darti la colpa visto


            che non ha capito una beata fava, ti dico


            comunque una cosa:




            hai mai visto una pubblicità di una automobile


            con frasi tipo "al vertice della sicurezza",



            Si, certo, ma non : Devi andare contro un muro

            spesso almeno 2 metri per

            ammaccarla.



            Ricordi le pubblicita' di Windows2000 ?




            "grande controllo di stabilità", "servosterzo


            variabile" ecc ecc??



            Gia, ma non : "La nostra e' la prima auto che
            usa

            4 ruote

            motrici"



            Se non passi al nuovo modello di punto sei un

            dinosauro

            !!!!



            Risparmierai 0.1 cent a kilometro non puoi

            rinunciarci...



            No, penso che le pubblicita' di auto abbiano

            ancora un limite di vergogna sotto il quale non

            scendere.






            Allora se tutte queste belle cose le avessero


            fatte prima altre marche, cosa vuol dire? che


            allora quel modello non va comprato? che se


            l'ABS lo messo per prima la Mercedes allora


            tutti devono andare in Mercedes? che se il


            primo diesel l'ha fatto la ford allora tutti


            in Focus?



            Hai mai visto pubblicita' di auto in cui si

            dicesse che era la prima con il satellitare

            quanto cel'avevano altri da anni

            ???




            Guarda, lascia stare.



            Vergonati, tu e i pubblicitari microsoft !

            Ma vergognati tu che li ascolti! Ma cosa che vuoi
            che dicano??? "Non l'abbiamo messo prima noi ma
            adesso si, compratelo che è una
            figata"?

            E poi ci sono tanti altri aspetti da valutare,
            primo fra tutti che in una pubblicità generica di
            certo cercano di colpire con frasi ad effetto,
            non cercano mica di spiegare i dettagli tecnici
            alle famose casalinghe di
            Voghera.

            Ti faccio un altro esempio. Con l'uscita del 2000
            Server sono state introdotte le Group Policy, uno
            strumento fighissimo che in pochi minuti ti
            permetteva di configurare macchine ed utenti
            senza muoverti dalla scrivania, con il 2003 hanno
            introdotto il Group Policy Manager che è uno
            strumento per gestirle molto ma molto più
            facilmente e con meno possibilità di errori...
            mai vista una pubblicità a riguardo?? per me che
            sono un sistemista e amministratore è uno
            strumento eccezzionale, l'ho scoperto e lo
            utilizzo molto, ma di certo non ho mai visto
            cartelloni in strada con scritto "Passa alle
            policy di
            2000!"I libri di economia ricorderanno M$ come quella che ha inventato il FUD; proprio qualcosa di cui essere orgoglioNi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            In altre parole se si vuole fare passare il
            concetto che Vista NON ha nulla in più
            rispetto a XP io non mi trovo d'accordo ed
            anzi, la trovo una affermazione da ignorante.Ok, correggiamo in : vista non niente di interessante in piu' di XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            In altre parole se si vuole fare passare il

            concetto che Vista NON ha nulla in più

            rispetto a XP io non mi trovo d'accordo ed

            anzi, la trovo una affermazione da ignorante.

            Ok, correggiamo in : vista non niente di
            interessante in piu' di
            XP.
            Bene, già ti sei portato in un'ottica soggettiva quindi quello che può non essere interessante per te lo può essere per altri.Ad ogni modo, ammettiamo che non ci sia niente di interessante il che vuol dire che c'è qualcosa in più ma che non ti interessa... bene.... NON CAMBIARE IL TUO SISTEMA!!! Ma chi ti dice di farlo? MS? e per forza, deve venderlo! i tuoi amici? sono dei pirla, lascia perdere.Però, se sei un utente DOMESTICO di 2000 o XP e domani devi andare a comprarti un PC, interessante o no ti consiglio di prenderti Vista, avrai comunque qualcosa in più, o mi sbaglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:




            In altre parole se si vuole fare passare il


            concetto che Vista NON ha nulla in più


            rispetto a XP io non mi trovo d'accordo ed


            anzi, la trovo una affermazione da ignorante.



            Ok, correggiamo in : vista non niente di

            interessante in piu' di

            XP.
            Bene, già ti sei portato in un'ottica
            soggettiva quindi quello che può non essere
            interessante per te lo può essere per altri.
            Ad ogni modo, ammettiamo che non ci sia niente di
            interessante il che vuol dire che c'è qualcosa in
            più ma che non ti interessa... bene.... NON
            CAMBIARE IL TUO SISTEMA!!! Ma chi ti dice di
            farlo? MS? e per forza, deve venderlo! i tuoi
            amici? sono dei pirla, lascia
            perdere.

            Però, se sei un utente DOMESTICO di 2000 o XP e
            domani devi andare a comprarti un PC,
            interessante o no ti consiglio di prenderti
            Vista, avrai comunque qualcosa in più, o mi
            sbaglio?Instabilita', poco testato, pochi driver, programmi incompatibili, perche dovrei ? Quando ho un SO ormai molto ben collaudato, supportato, con una marea di giochi e ormai giunto al service pack 2 che lo rende molto stabile ???Grazie ma preferisco XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?


            Però, se sei un utente DOMESTICO di 2000 o XP e

            domani devi andare a comprarti un PC,

            interessante o no ti consiglio di prenderti

            Vista, avrai comunque qualcosa in più, o mi

            sbaglio?

            Instabilita', poco testato, pochi driver,
            programmi incompatibili, perche dovrei ? Quando
            ho un SO ormai molto ben collaudato, supportato,
            con una marea di giochi e ormai giunto al service
            pack 2 che lo rende molto stabile
            ???

            Grazie ma preferisco XP.Perchè sarà fisiologico nel tempo che Vista sarà sempre più diffuso e supportato e tu dopo pochi mesi ti troveresti con un prodotto superato.Ricordiamoci inoltre che il supporto MS dura 10 anni per le patch, 5 per le feature mi sembra, quindi parti già in svantaggio di 3 anni.Aggiungiamo inoltre che l'instabilità l'hai aggiunta tu, magari su i driver ed i programmi ti posso dare ragione ma solo in parte.Concludiamo inoltre col dire che è perfettamente legale fare un downgrade del sistema, quindi, se proprio devo utilizzare una stampante della quale non ci sono i driver o un software che su Vista non gira, monto XP e quando sarà il tempo passo alla licenza di Vista.Inoltre, a scanso di equivoci, ricordo a chiunque legga questo post che NON si è obbligati a installare Vista, c'è Linux, c'è Mac ed altro ancora...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:


            Però, se sei un utente DOMESTICO di 2000


            o XP e domani devi andare a comprarti un


            PC, interessante o no ti consiglio di


            prenderti Vista, avrai comunque qualcosa


            in più, o mi sbaglio?

            Instabilita', poco testato, pochi driver,

            programmi incompatibili, perche dovrei ?

            Quando ho un SO ormai molto ben collaudato,

            supportato, con una marea di giochi e ormai

            giunto al service pack 2 che lo rende molto

            stabile ???

            Grazie ma preferisco XP.
            Perchè sarà fisiologico nel tempo che Vista
            sarà sempre più diffuso e supportato e tu
            dopo pochi mesi ti troveresti con un prodotto
            superato.Non "fisiologico", ma artificialmente indotto, altrimenti sai quanta gente userebbe 2000 ?
            Ricordiamoci inoltre che il supporto MS dura
            10 anni per le patch, 5 per le feature mi
            sembra, quindi parti già in svantaggio di
            anni.Cielo !!!! Sono un dinosauro !!!!Ricordamelo tra qualche anno, quando ci saranno 2 SP anche per Vista.
            Aggiungiamo inoltre che l'instabilità l'hai
            aggiunta tu, magari su i driver ed i
            programmi ti posso dare ragione ma solo in
            parte.Inizia a metterci driver per XP perche' quelli per vista non li trovi e poi vedi l'instabilita', o driver fatti con i piedi perche' gli SDK non ci sono o non si conoscono o non abbastanza testati.
            Concludiamo inoltre col dire che è
            perfettamente legale fare un downgrade del
            sistema, quindi, se proprio devo utilizzare
            una stampante della quale non ci sono i driver
            o un software che su Vista non gira, monto XP
            e quando sarà il tempo passo alla licenza di
            Vista.Infatti in ufficio stiamo usando proprio il diritto di downgrade per resistere alle pressioni dei commerciali.
            Inoltre, a scanso di equivoci, ricordo a
            chiunque legga questo post che NON si è
            obbligati a installare Vista, c'è Linux, c'è
            Mac ed altro ancora...Veramente tu parlavi di acquistare un pc con Vista, e si... Si e' obbligati a meno di non sciegliere mac.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?



            Perchè sarà fisiologico nel tempo che Vista

            sarà sempre più diffuso e supportato e tu

            dopo pochi mesi ti troveresti con un prodotto

            superato.

            Non "fisiologico", ma artificialmente indotto,
            altrimenti sai quanta gente userebbe 2000
            ?
            E' la tecnologia che avanza, certamente si cerca di accelerarla spinta da fattori commerciali ma è naturale che sia così. Anche il passaggio da 98 a 2000 è stato duro, ce lo siamo dimenticati? eppure ne è valsa la pena alla fine

            Ricordiamoci inoltre che il supporto MS dura

            10 anni per le patch, 5 per le feature mi

            sembra, quindi parti già in svantaggio di

            anni.

            Cielo !!!! Sono un dinosauro !!!!
            Ricordamelo tra qualche anno, quando ci saranno 2
            SP anche per
            Vista.


            Aggiungiamo inoltre che l'instabilità l'hai

            aggiunta tu, magari su i driver ed i

            programmi ti posso dare ragione ma solo in

            parte.

            Inizia a metterci driver per XP perche' quelli
            per vista non li trovi e poi vedi l'instabilita',
            o driver fatti con i piedi perche' gli SDK non ci
            sono o non si conoscono o non abbastanza
            testati.
            Ma è solo questione di tempo...

            Concludiamo inoltre col dire che è

            perfettamente legale fare un downgrade del

            sistema, quindi, se proprio devo utilizzare

            una stampante della quale non ci sono i driver

            o un software che su Vista non gira, monto XP

            e quando sarà il tempo passo alla licenza di

            Vista.

            Infatti in ufficio stiamo usando proprio il
            diritto di downgrade per resistere alle pressioni
            dei
            commerciali.
            Ma certo, fate bene. Però se avete la possibilità iniziate anceh ad usarne almeno uno, vedete cosa non funziona, i driver che mancano ecc ecc.

            Inoltre, a scanso di equivoci, ricordo a

            chiunque legga questo post che NON si è

            obbligati a installare Vista, c'è Linux, c'è

            Mac ed altro ancora...

            Veramente tu parlavi di acquistare un pc con
            Vista, e si... Si e' obbligati a meno di non
            sciegliere
            mac.Volevo chiarire che non penso che MS sia l'unica soluzione e non sono pro Vista a tutti i costi. Mi piace però essere obbiettivo (almeno ci provo) e non credo che in Vista non ci sia niente di valido come qualcuno vuol far credere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            Io le ho lette tutte queste novità, ma sinceramente non sono novità utili.Sono miglioramenti fini a se stessi e ai sistemi Windows, non sono cose tangibilmente utili per l'utente.Per esempio molte novità sono sistemi di protezione per i programmi e per gli utenti. Ma sono novità per Windows perché ne era sprovvisto e senza i quali il sistema aveva gravi problemi di sicurezza.Altri sistemi non hanno bisogno di simili "novità" e caratteristiche perché non hanno problemi come quelli di Windows a cui provvedere.Per non parlare di quel po' di aggiunte all'interfaccia grafica che esistevano da tempo su MacOSX e in molti window manager per Unix/Linux.L'orologio e le applet sul desktop per meteo, rss e cazzatine varie esistono dai tempi di Amiga e del NextStep poi ripreso da Window Maker, Enlightenment e KDE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            scrivevo
            documenti, navigavo,
            stampavo...Anch'io lo facevo, pensa un po'. Una volta ho stampato un sacco di cose che non ricordo più, ma poi le ho perse. Sai dove sono finite?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?

            Detto questo, il mio lavoro è
            seguire diverse centinaia di clienti per
            l'assistenza informatica, ci sono realtà dove
            sono ancora in piedi Windows 98 e Office 97
            PERFETTAMENTE integrati con gli ultimi XP o
            Office 2007,Perfettaemnte è una parola grossa, visto ad esempio che i 98 non vanno in dominio...dai su non spariamole sempre
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che ve ne fate?
            - Scritto da:

            Detto questo, il mio lavoro è

            seguire diverse centinaia di clienti per

            l'assistenza informatica, ci sono realtà dove

            sono ancora in piedi Windows 98 e Office 97

            PERFETTAMENTE integrati con gli ultimi XP o

            Office 2007,

            Perfettaemnte è una parola grossa, visto ad
            esempio che i 98 non vanno in
            dominio...
            dai su non spariamole sempreEcco l'ignorante che parla... l'ennesima conferma di come ci si debba sempra riempire la bocca anche senza sapere.http://www.petri.co.il/dsclient_for_win98_nt.htmhttp://support.microsoft.com/kb/288358/en-usIl dsclient c'è sempre stato, comunque vanno in dominio pure senza installarlo.Adesso vediamo cosa rispondi (se rispondi), magari cose del tipo "ma avevi detto perfettamente, invece il kerberos non funziona", oppure "ma non in modalità nativa" ecc ecc.Ti ricordo che hai scritto "i 98 non vanno indominio"... è gente come te che mi permette di guadagnare bene, grazie.
    • Sparrow scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      Ti quoto in pieno Wakko !Probabilmente anche per un nuovo PC comprato entro il 2007 conviene ancora prendere XP Professional OEM, poi dicono che venderanno solo Vista, ma si vedrà.Con un PC di nuova generazione, parlo di metà 2008 almeno, con giochi e schede grafiche directX 10 maturi, allora sarà necessario prendere Vista OEM, sempre se devi videogiocare !Per tutti gli altri utenti, continua ad andare molto bene XP e/o Linux, Office2003 o Open Office, ecc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?



      Insomma, se ho 13 anni e voglio convincere mio


      babbo a comprare un nuovo PC allora è un
      conto,


      almeno una ragione c'è... No, neanche se hai 13 anni c'é una ragione, anzi.Piú si é giovani e piú si ha la possibilitá di imparare ad usare il PC anche con SO diversi da Windows, senza diventarne assuefatti.
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?
        - Scritto da:




        Insomma, se ho 13 anni e voglio convincere
        mio



        babbo a comprare un nuovo PC allora è un

        conto,



        almeno una ragione c'è...

        No, neanche se hai 13 anni c'é una ragione, anzi.
        Piú si é giovani e piú si ha la possibilitá di
        imparare ad usare il PC anche con SO diversi da
        Windows, senza diventarne
        assuefatti.Non ho detto che la ragione fosse giusta. Una ragione non deve essere necessariamente giusta per esistere. La ragione del 13enne sopranominato potrebbe essere "voler cambiare PC per giocare all'ultima versione di ______ ", in questo caso è giustificato convincere proprio padre a passare a Vista con il secondo fine di forzarlo all'acquisto di un PC nuovo in grado poi di farlo funzionare.LOL se avessi chiesto a mio babbo di spendere 30 mila lire per un videogame me l'avrebbe cantata e suonata per 2 settimane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      - Scritto da: Wakko Warner
      L'unica innovazione di vista è che richiede
      gigabyte su disco per il solo sistema operativo
      (Win95 al confronto occupava meno di 100 mega),
      gli serve almeno 1 giga di RAM e un relativamente
      potente processore per poterlo usare in modo
      decente e costa un
      pacco.

      Che vantaggi offre all'utente normale? Qualcuno
      li sa enumerare? Rispetto a XP eh, mica Linux...


      Tutte le innovazioni che dovevano esserci sono
      state rimosse, vedasi
      WinFS&Co.

      Le persone, winari convinti, che conosco che
      l'hanno installato sul loro PC se ne sono pentiti
      amaramente e ora sono in attesa del SP1 che
      risolva i problemi di usabilità che hanno
      riscontrato.

      Insomma, se ho 13 anni e voglio convincere mio
      babbo a comprare un nuovo PC allora è un conto,
      almeno una ragione c'è... ma se invece il mio PC
      con XP/Linux va bene per quale motivo dovrei
      passare a
      Vista?La vita è bella perchè è varia... Quando un giorno accetterete questa teoria, vi passeranno tutte le collere che hanno caratterizzato le intolleranze del comunismo e del fanatismo informatico degli ultimi anni.Io ad esempio uso vista perchè è figo e faccio vedere agli altri ho tanti soldi... questo ti da fastidio?
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?
        - Scritto da:
        La vita è bella perchè è varia... Non lo metto in dubbio. Non ho criticato chi usa Vista, ho solo chiesto le ragioni per cui un utente normale dovrebbe prendersi la briga di fare un upgrade.
        Quando un giorno accetterete questa teoria, vi
        passeranno tutte le collere che hanno
        caratterizzato le intolleranze del comunismo e
        del fanatismo informatico degli ultimi
        anni.Quali collere? Io ho posto una domanda e l'ho completata con degli esempi in cui l'upgrade a Vista si è dimostrato una spesa inutile. Sto analizzando i fatti oggettivamente. Nessuna collera. Di Vista non me ne fregava nulla prima, non mi frega nulla adesso e continuerà a non fregarmi nulla domani. Nessuna collera.
        Io ad esempio uso vista perchè è figo e faccio
        vedere agli altri ho tanti soldi... questo ti da
        fastidio?No, è una ragione. La prima che sento in questo thread.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che ve ne fate?
          - Scritto da: Wakko Warner

          Io ad esempio uso vista perchè è figo e faccio

          vedere agli altri ho tanti soldi... questo ti da

          fastidio?

          No, è una ragione. La prima che sento in questo
          thread.però per esempio a me da fastidio, è quel tipo di atteggiamento passivo che permette ai big e ai potenti di incu*arci tutti quanti...e al giorno d'oggi vedo che abbiamo perso tanti diritti proprio perché le nostre generazioni (compreso me eh!?) non si sbatte o ha paura a incazzarsi e lottare per qualcosa...e poi "la vita è bella perché è VARIA" non si adatta ad un concetto di MONOPOLIO in stile rossomond
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?
        - Scritto da:
        Io ad esempio uso vista perchè è figo e faccio
        vedere agli altri ho tanti soldi... questo ti da
        fastidio?Mi domando se vale la pena ... Tutti i grattacapi che da Vista solo per poter fare il figo ...Se comperi una motocicletta sortisci lo stesso effetto con meno problemi ;) !
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che ve ne fate?

        Io ad esempio uso vista perchè è figo e faccio
        vedere agli altri ho tanti soldi... questo ti da
        fastidio?No, assolutamente. Anzi, ora che lo so vengo a rapinarti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      Ma infatti il prossimo boom di vendite sarà perchè gli hanno bloccato halo 2 sopra
    • ecc scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      Esco un attimo fuori dal selciato della domanda e rispondo a ritroso.Il motivo principale per cui sarei passato a Vista riguarda il nuovo filesystem database-like proposto. Se mai fosse stato integrato in questa release. L'idea mi parve molto interessante (all'epoca lavoravo su IBM/Domino e le similitudini tecnologiche mi parvero interessanti, nella gestione di un finto filesystem per quanto riguarda Domino)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      - Scritto da:
      Se a questo aggiungiamo che IE7 è disponibile
      anche su XP e che nessuno obbliga a comprare
      Office 2007 o ad usare come formati di
      salvataggio l'XML.... diciamo che è tutta una
      montatura del cliente per far pressione a
      MS.Non hai capito la notizia: la FAA sta dicendo ai suoi manager di NON comprare Wista anche se i venditori faranno pressioni. Troppo esoso per le loro macchine e non ci pensano proprio ad aggiornalre, in fondo, perchè dargli torto? Un PIII con un sistema operativo di qualche anno fa scrive, naviga e funziona in generale adeguatamente per un PI perchè prendersi un Core 2 Duo? Son soldi che possono essere investiti meglio che in hardware per gli impiegati.
    • dodies scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      Quoto.Domanda interessante, anche se ha ingrassato i troll... e non ho letto tutto.Qualcosa di divertente c'era comunque...LOLStessa domanda me la sono posta quando mi si è presentata l'occasione di passare da W2k a XP.Al periodo non ho trovato il motivo pratico e di utilità per cambiare sistema operativo (tralasciando i giochi che richiedono sempre l'ultimo pc, l'ultimo SO o processore o scheda grafica..etc.) restando sempre in ambito windowz. Avrei dovuto aggiornare più licenze, e usare una quantità maggiore di risorse su macchine non recentissime. Ho provato sul portatile l'XP (era nativo) e ho confrontato la produttività. In quel caso era molto simile. Passano sempre sul notebook a w2k sono riuscito ad avere risultati migliori.Abitudine e conoscenza del SO? può essere ma anche questo è un dato di fatto che va tenuto nel conto.Attualmente sto trovando limitativo w2k per alcuni programmi che richiedono XP (specie alcuni cad free o open). Ritengo succederà lo stesso con Vista. Passando il tempo saranno le stesse applicazioni a costringere alla migrazione nonostante i difetti o la pesantezza del sistema.Altri vantaggi, ragionando che il SO. non muta radicalmente, che il 3d per lavoro può servire poco o nulla (nella generalità dei casi e tanto meno quello di vista) che non è stato implementato appunto il FS (la cosa più interessante forse come annuncio) e che il SO è cosa diversa dagli applicativi.. che se non si hanno problemi e si lavora tranquillamente con il proprio w2k o XP... non ne vedo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che ve ne fate?
      - Scritto da: Wakko Warner

      - Scritto da:

      - Scritto da: Wakko Warner


      Che vantaggi offre all'utente normale?


      Qualcuno li sa enumerare? Rispetto a XP eh,


      mica Linux...




      ImageX, Bitlocker, Windows Backup, ecc, ecc, ecc

      Trueimage, Truecrypt (gratuito), ecc, ecc, ecc

      Ci sono altre motivazioni? Voglio dire, qualcosa
      che sia un vantaggio fra XP e Vista... una
      ragione per fare l'upgrade. Non credo che la
      mancanza di un software rimpiazzabile con 100000
      alternative anche gratuite sia una ragione per
      fare
      l'upgrade.DirectX 10Supporto driver dei produttori.Tempo 18 mesi e Microsoft avrà reso estinto XP togliendo supporto, ha già iniziato. Volenti o dolenti passare a Vista sarà un obbligo.Certo è che se Microsoft non diffonde copie pirata sbloccate di Vista sarà dura che abbia un installato ...
  • Anonimo scrive:
    OT , qualcuno ha avuto l'express upgrade
    ho preso la retail di XP lo scorso Febbraio e richiesto l'upgrade gratuito e nel frattempo l'ho installato su partizione separata per provarlo.Non ne sono stato proprio contentisismo per cui anche se mi contestassero l'upgrade non mi importerebbe, sono 18 euro persi ma pazienza, pero' ti richiedono di spedirli il certificato di autenticita' e cosi' ho fatto per cui ne sono praticamente rimasto senza e mi viene il dubbio che m itorni indietro;sono passati due mesi e ho avuto per mail la conferma che hanno ricevuto la busta circa un mese fa ma null'altro di piu';qualcuno sa cosa sta succedendo? Se possibile vorrei almeno riavere il certificato.Per il resto cercando informazioni ho capito che il vecchio XP rimane valido, infatti se si decide di reinstallare Vista occorre prima installare la versione di XP e attivarla online o per telefono quindi significa che rimane regolarmente funzionante e poi in un secondo momento installare sopra l'upgrade con Vista, questo risolve il mio problema poiche' fra i due preferisco tenere il vecchio.Con Vista quando comincio a utilizzarlo proprio non mi ci trovo, non e' un problema di hardware dato che mi da un rating di quasi 6 che credo sia un buon valore, ma pe me cazzeggiatore dai tempi del Vic20/64, dello Spectrum di tutto quello che e' venuto dopo proprio non si adatta, ne' si adatta ai ns clienti....
    • DarkSchneider scrive:
      Re: OT , qualcuno ha avuto l'express upg
      - Scritto da:

      ho preso la retail di XP lo scorso Febbraio e
      richiesto l'upgrade gratuito e nel frattempo l'ho
      installato su partizione separata per
      provarlo.
      Non ne sono stato proprio contentisismo per cui
      anche se mi contestassero l'upgrade non mi
      importerebbe, sono 18 euro persi ma pazienza,
      pero' ti richiedono di spedirli il certificato di
      autenticita' e cosi' ho fatto per cui ne sono
      praticamente rimasto senza e mi viene il dubbio
      che m itorni
      indietro;
      sono passati due mesi e ho avuto per mail la
      conferma che hanno ricevuto la busta circa un
      mese fa ma null'altro di
      piu';
      qualcuno sa cosa sta succedendo? Se possibile
      vorrei almeno riavere il
      certificato.

      Per il resto cercando informazioni ho capito che
      il vecchio XP rimane valido, infatti se si decide
      di reinstallare Vista occorre prima installare la
      versione di XP e attivarla online o per telefono
      quindi significa che rimane regolarmente
      funzionante e poi in un secondo momento
      installare sopra l'upgrade con Vista, questo
      risolve il mio problema poiche' fra i due
      preferisco tenere il
      vecchio.

      Con Vista quando comincio a utilizzarlo proprio
      non mi ci trovo, non e' un problema di hardware
      dato che mi da un rating di quasi 6 che credo sia
      un buon valore, ma pe me cazzeggiatore dai tempi
      del Vic20/64, dello Spectrum di tutto quello che
      e' venuto dopo proprio non si adatta, ne' si
      adatta ai ns
      clienti....Complimenti al tuo PC! Il rating massimo previsto ma Microsoft è di 5,9!
      • Anonimo scrive:
        Re: OT , qualcuno ha avuto l'express upg
        Ma infatti lui ha scritto "quasi 6"!Madonna quanti cerebrolesi in questi forum...
      • Anonimo scrive:
        Re: OT , qualcuno ha avuto l'express upg

        Complimenti al tuo PC! Il rating massimo previsto
        ma Microsoft è di
        5,9!non lo sapevo; in passato ho aggiornato varie volte il pc ma cercavo sempre di prendere il materiale che fu il migliore ma che stava per sparire dai negozi, e questo mi assicurava di avere una macchina decente al minimo prezzo possibile;A settembre ho rinnovato tutto dopo aver promesso il pc attuale di quel momento in regalo, ma probabilmente in preda ai fumi dell'alcohol ho ordinato i pezzi quasi piu' potenti e costosi che riuscivo a trovare e dopo un mese e mezzo ho tirato su il pc attuale; Vista gira bene ma anche Compiz lo fa a parte il supporto video ancora traballante dei driver, il problema riguarda l'usabilita' e un forte senso di mancanza di controllo di quello che succede;ho provato a bloccare un po di servizi, quelli che su xp i piu' smanettoni disabilitano per recuperare di prestazioni e risposta, ma Vista smette di funzionare; e' probabile che se no nfosse obsoleto come supporto win2000 e' quello che piu' si adatterebbe alle mie richieste, infatti ho tentato di disabilitare tutto il possibile su Vista per avvicinarmi a un 98/2k like ma non ho ottenuto i risultati che speravo;una macchina iperpompata come questa ovviamente ha i suoi lati negativi e questi si chiamano linux, tuttavia a distanza di alcuni mesi finalmente anche questo comincia a girare come si deve con le distribuzioni rilasciare di recente.In ogni caso ancora non ho capito che fine stia facendo la campagna Express Upgrade, leggo che ci sono problemi per la stessa riguardo i notebook soprattutto negli US con molte polemichi ma nulla so della situazione nazionale, se insisto nelle ricerche magari trovo qualcosa.compiz e' questo http://images.google.it/images?q=compiz&gbv=2&ndsp=18&svnum=10&hl=it&start=36&sa=N
  • Anonimo scrive:
    Buona notizia MA c.v.d. ...
    ...quando si passa a linux non lo si fa perchè il pinguino è ok ma perchè ciò che avrebbero voluto usare non andava bene.Insomma la solita storia, il pinguino vince solo grazie al demerito degli altri.Se per caso questa organizzazione avesse avuto qualche soldo in più per aggiornare il parco macchine e non avesse usato lotus notes (anche se non capisco quale problema ci sarebbe con vista: non si può installare lotus notes su vista ?) linux sarebbe di nuovo fuori dalla porta.Linux sempre scelta di rimpiazzo...Ma possibile che non si possa arrivare un giorno ad un confronto tra migliori ? Una cosa dove si può un discorso del tipo: "Tizio è bello ma linux di più" ?Un confronto s'intende oggettivo non passionale made by fanatico...
    • Anonimo scrive:
      Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
      Guarda che la maggioranza delle persone usa windows non perchè migliore, ma:1) perchè è preinstallato2) per i videogames3) perchè ci gira paintshop e Dreamveawer e Autocad4) perchè ci sono i driver per l'hardware del cavolo comprato al CarrefourLinux è più sicuro (niente virus e worm), più stabile (anche in termini di prestazioni e di filesystem, niente deframmentazioni), più versatile (configurabile all'infinito) e più performante anche su macchine obsolete: cosa vuoi di più da un sistema operativo?P.s.: avvertenza per i troll che sicuramente interverranno: risparmiatevi la fatica, tanto io non vi risponderò...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
        - Scritto da:
        Guarda che la maggioranza delle persone usa
        windows non perchè migliore,
        ma:
        1) perchè è preinstallatoLinux allo stato attuale anche se non ci fosse il preinstallato non guadagnerebbe chissà quali posizioni
        2) per i videogamesE di chi sarebbe la colpa ? Di Microsoft che ha creato il Capolavoro delle Api per il multimedia (Direct X) o di Linux (o meglio della sua ottusa comunità) che si arrabatta come può riciclando un po' di open gl e SDL su driver scritti alla cdc ?
        3) perchè ci gira paintshop e Dreamveawer e
        AutocadSe come già detto fino alla nausea la comunità di linux accettasse di riunirsi e standarizzare una base, una roadmap di sviluppo comune al fine di non perdere la compatibilità le software house di un certo livello non vedrebbero il mercato linux come un coso super frammentato ma come un entità dotata di un peso economico tale da rendere discutibile il port di programmi di un certo livello.
        4) perchè ci sono i driver per l'hardware del
        cavolo comprato al
        CarrefourVale quanto già scritto sulla 3.
        Linux è più sicuro (niente virus e worm), più
        stabile (anche in termini di prestazioni e di
        filesystem, niente deframmentazioni), più
        versatile (configurabile all'infinito) e più
        performante anche su macchine obsolete: cosa vuoi
        di più da un sistema
        operativo?Che un essere umano con la 5° elementare lo faccia girare senza troppi patemi d'animo ?

        P.s.: avvertenza per i troll che sicuramente
        interverranno: risparmiatevi la fatica, tanto io
        non vi
        risponderò...Vale anche per me
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
          - Scritto da:
          E di chi sarebbe la colpa ? Di Microsoft che ha
          creato il Capolavoro delle Api Addirittura capolavoro con la "C" maiuscola :o !! Intanto sotto Vista i giochi sono mediamente piu' lenti che con Xp :( ...
          o di Linux (o meglio della sua ottusa
          comunità) che si arrabatta come può riciclando un
          po' di open gl e SDL su driver scritti alla cdc ?Eh, fortunato te che hai potuto confrontare il codice di openGL e ALSA e confrontarlo con il codice delle DirectX ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Non ho confrontato alcun codice mi limito a valutare i fatti.Un motivo ci sarà se su linux gli unici giochi degni di questo millennio sono targati ID ed Epic. Tolti Quake, Doom, Unreal (non mi ricordo, forse anche Half Life) cosa rimane a linux ?Wesnoth con i personaggi in png a 2 frame ?Tux Racer che sembra un gioco della ps1 ?Quello che la comunità linux deve assolutamente imparare è che fino a quando non verranno create delle basi comuni di qualità tali da far calare i costi di sviluppo windows continuerà a dominare ma certo che aspettarsi certe "finezze" di economia spicciola da gente che pretende di ridurre tutto il mercato dell'informatica ad un hobby per volontari a tempo perso è un po' difficile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Tolti Quake, Doom, Unreal (non mi ricordo,
            forse anche Half Life) cosa rimane a linux
            ?Savage, Cube2, Enemy Terrotory, Tremulous, True Combat (ELITE), America's Army, Super Tux Kart, ...Solo nell'ambito dei giochi 3D
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Paura... in media il riciclo della softeca mensile per un pc con windows... in n anni però... Certo che con questi titoloni è proprio una barzelletta prendere una persona abituata ad un certo giro ed a convincerla a passare al pinguino...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            gia' i titoli che hai citato fanno schifo. E dunque fa schifo anche il motore grafico e la possibilita' di portabilita' del prodotto.Che vomito la grafica di Doom3si sono troll
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
          - Scritto da:
          Che un essere umano con la 5° elementare lo
          faccia girare senza troppi patemi d'animo
          ?Mia madre (64 anni) l'anno scorso ha espresso il desiderio di "navigare in Internet" perché gli hanno fatto vedere che ci sono una marea di informazioni di floricultura.Creato un nuovo account sulla Madriva Linux installata sul PC fisso di casa, ripulito tutto il desktop lasciando solo due icone:"Connetti ad Internet" e "Firefox".Da un'anno ho una mamma 64enne che naviga felice da sola. Tanto che due mesi fa ha chiesto:"E come faccio a vedere le foto della macchina fotografica?". Aggiunto sul desktop Kuickshow e GPhoto.Unico effetto collaterale? Qualche sera ritornando a casa trovo il PC occupato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Una persona con la 5° elementare non è una scimmia analfabeta che devi creargli la "configurazione x handicappati" ma una persona che può imparare e crescere quindi che cerca un sistema con una curva di apprendimento umana non un paciocco che dal secondo giorno, il tempo di togliersi lo sfizio dei cubi che girano, deve passare in pianta stabile ad un parente del VT100 con guide scritte da gente che ha letteralmente dimenticato cosa vuol dire essere agli inizi ed avere necessità di prendere confidenza con una novità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Che un essere umano con la 5° elementare lo

            faccia girare senza troppi patemi d'animo

            ?
            Mia madre (64 anni) l'anno scorso ha espresso il
            desiderio di "navigare in Internet" perché gli
            hanno fatto vedere che ci sono una marea di
            informazioni di
            floricultura.
            Creato un nuovo account sulla Madriva Linux
            installata sul PC fisso di casa, ripulito tutto
            il desktop lasciando solo due icone:"Connetti ad
            Internet" e
            "Firefox".
            Da un'anno ho una mamma 64enne che naviga felice
            da sola. Tanto che due mesi fa ha chiesto:"E come
            faccio a vedere le foto della macchina
            fotografica?". Aggiunto sul desktop Kuickshow e
            GPhoto.

            Unico effetto collaterale? Qualche sera
            ritornando a casa trovo il PC
            occupato...Ma dai... non si poteva fare con XP, grande Mandriva!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
          Ti rispondo perché non sei un troll, anche le tue motivazioni sono sbagliate:
          Linux allo stato attuale anche se non ci fosse il
          preinstallato non guadagnerebbe chissà quali
          posizioniChissà , ma sicuramente windows ne perderebbe parecchie...

          2) per i videogames

          E di chi sarebbe la colpa ? Di Microsoft che ha
          creato il Capolavoro delle Api per il multimedia
          (Direct X) o di Linux (o meglio della sua ottusa
          comunità) che si arrabatta come può riciclando un
          po' di open gl e SDL su driver scritti alla cdc ?A parte che openGL non dovrebbero essere così male, dato che sono uno standard nel CAD 2d e 3d, e vengono utilizzati nella grafica avanzata (vedi film di animazione), i videogiochi restano lo specchietto delle allodole per comprare pc sempre più pompati e surriscaldati da schede grafiche sempre più esose (vedi il Vista succhiabatterie dei notebook, p.e.), e stressati da driver facili al crash. Io campo benissimo con Nexuiz, Doom, Armagetron, che tra parentesi non mi costano un centesimo...


          3) perchè ci gira paintshop e Dreamveawer e

          Autocad

          Se come già detto fino alla nausea la comunità di
          linux accettasse di riunirsi e standarizzare una
          base, una roadmap di sviluppo comune al fine di
          non perdere la compatibilità le software house di
          un certo livello non vedrebbero il mercato linux
          come un coso super frammentato ma come un entità
          dotata di un peso economico tale da rendere
          discutibile il port di

          programmi di un certo livello. Non esiste la "comunità", esistono le "comunità" di Linux, dato che chiunque (compreso te e Bill Gates) può creare e portare avanti il proprio progetto. Questo crea un po' di confusione? Può darsi, ma una soluzione (per i produttori di software e driver) e un buon compromesso può essere quella di considerare una o poche distribuzioni (es. Red Hat o Ubuntu), e lasciare che le eventuali incompatibilità con le altre se le risolvano le stesse comunità di riferimento. Essere unica e "dotata di un peso economico" non sempre paga: forse su i computer Apple (che hanno il loro hardware e spesso i loro standard, vedi firewire e airport) la situazione è diversa (programmi di grafica a parte)?
          Vale quanto già scritto sulla 3.E qui vale anche la mia risposta precedente: e osservo che non potendo criticare il s.o. ne critichi il sistema di sviluppo (open source e free software): chissà perché nessuno mai ricorda che un modello commerciale stile microsoft in concorrenza alla microsoft è perdente (BeOS e OS/2 vi dicono qualcosa)? La nicchia (e che nicchia!) occupata dalla Microsoft risale ai tempi dell'MSDOS, non disponendo della sua forza economica si rischia di soccombere. Gli unici s.o. rimasti a tenere il confronto con la microsoft sono quelli della Apple (S.o. e hardware proprietario, commerciale ed esclusivo) e il mondo Linux (con assieme BSD e gli altri), multipiattaforma e free.
          Che un essere umano con la 5° elementare lo
          faccia girare senza troppi patemi d'animo
          ?
          Per l'appunto: chissà quanti patemi per gestire firewall e antivirus, i rallentamenti del sistema, gli aggiornamenti, la deframmentazione! Che windows sia facile e "idiot proof" è solo un mito da sfatare; installare e far funzionare una distribuzione linux desktop (tipo Ubuntu), con hardware funzionante su linux, è uno scherzo; taccio per carità della facilità dei mac apple....
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Vogliamo
            parlare di quei cessi che Ati definisce driver
            quando si parla di linux ?Brrr !! E' proprio notizie di ieri che ATi vuole fare qualcosa per migliorare la sua immagine.Per quel che mi concerne, uso nVidia che è anni luce avanti ;) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Ma possibile che tutto quello che si fa
            all'interno della comunità linux non ha come
            scopo migliorare il sistema ma fare danno a
            microsoft ? Il problema e' che e' inevitabile: un miglioramento in linux che porti ad aumentare il suo uso non potrebbe evitare di far diminuire il
            Qui nessuno dice che bisogna creare un'unica
            distribuzione ma che serve un ente centrale
            che ogni tot mesi stabilisca, sorgenti alla
            mano, quali sono kernel, librerie, patch
            minimi che tutte le distribuzioni che hanno
            un interesse commerciale (quindi se l'hobbysta
            vuol vivere pericolosamente sono fatti suoi,
            nessuno gli punterà una pistola alla tempia)
            devono avere e su quelle basi sviluppare
            tutti i futuri aggiornamenti. Tu stai parlando del concetto di distribuzione:mi serve stabile: Debianmi serve configurabile in telnet: slackwaremi serve con + dirver possibile: ubuntuE in piu' 100 vie di mezzo per accontentare ogni esigenza, tutte intercompatibili tra loro.
            Una volta fatto questo è garantito che linux
            finalmente incontrerà i favori di molte SH
            che adesso sviluppano su windows, mac,
            perfino su Zeta os (rip) piuttosto che su
            linux.
            In realtà l'unica comunità presente è un
            aggregato di fondamentalisti che invece di
            preoccuparsi di rendere veramente accettabile
            linux tra la gente comune rispettando le loro
            necessità (invece di imporre le proprie) gode
            come una cagna in calore ogni volta che
            succede qualcosa che rende danno o può rendere
            danno a microsoft ed al closed source in
            generale. Mi mostreresti questi fondamentalisti nelle comunita' ? Tipo nelle liste di discussione del kernel o in quelle di debian, red hat, perche' le cose che descrivi le vedo qui (che non e' una comunita' linux), ma non certo nelle liste dove le comunita' linux si parlano.
            Sembra di vedere i politici al governo che
            invece di preoccuparsi della gente che li ha
            votati si preoccupano di farsi la forca a
            vicenda sulle cazzate.Parli dei forum in cui la gente si da' della destra o della sinistra a seconda del SO che usa come succede qui ?
            Come ho già scritto sopra: con questa
            mentalità bacata non si andrà mai da nessuna
            parte e le FAA non disposte a cambiare parco
            macchine tutt'altro che la regola.
            Piuttosto microsoft adesso incasserà la mezza
            sconfitta sulla pesantezza di Vista e farà in
            modo che il prossimo windows diventi due volte
            più leggero perchè M$ impara dai propri
            errori, non domina il mercato desktop solo per
            un fortuito caso.Su quello siamo assolutamente daccordo : del resto neanche AlCapone dominava il contrabbando di wisky per caso :)

            E qui vale anche la mia risposta precedente:

            e osservo che non potendo criticare il s.o.

            ne critichi il sistema di sviluppo (open

            source e free software): chissà perché

            nessuno mai ricorda che un modello

            commerciale stile microsoft in concorrenza

            alla microsoft è perdente (BeOS e OS/2 vi

            dicono qualcosa)? La nicchia (e che

            nicchia!) occupata dalla Microsoft risale

            ai tempi dell'MSDOS, non disponendo della

            sua forza economica si rischia di

            soccombere. E sappiamo bene come ha raggiunto quel dominio:http://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110

            Gli unici s.o. rimasti a tenere

            il confronto con la microsoft sono quelli

            della Apple Aggiungo : grazie all'antitrust.

            (S.o. e hardware proprietario, commerciale

            ed esclusivo) e il mondo Linux (con assieme

            BSD e gli altri), multipiattaforma e free.
            Il punto è: perchè microsoft (ricordo, nata
            in un garage) adesso domina mentre altre
            società più grandi e con più storia alle
            spalle sono cadute ?http://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110
            Semplice: le seconde hanno compiuto cazzate,
            errori di valutazione, hanno perseverato,
            accumulato debiti, chiuso (o vendute).
            Microsoft ha preso nota degli errori altrui,
            cosa importantissima ha tenuto conto delle
            esigenze della gente comune (non per niente
            il cliente ha sempre ragione) ed ha fatto in
            modo di compensare dove gli altri lasciavano
            aperte delle falle (non inteso come bug, ma
            come mancanze nei confronti dei loro clienti).L'unica mancanza che hanno avuto le altre case e' non utilizzare pratiche illegali per sbattere fuori la concorrenza.
            Risultato: ora M$ domina.Ed e' dimostrato che ha abusato del suo potere contrattuale piu' volte; quindi diamo un premio anche ad AlCapone perche' era il miglior commerciante di NewYork ?Premiamo i mafiosi perche' aiutano per il controllo del territorio ?
            Qual'è la soluzione ? Fare esattamente come
            lei.Quindi agire in modo illegale e poi pagare la multa.Fregarsere del concetto di libera concorrenzaProvocare il fallimento altrui e poi comprarli per un tozzo di pane.http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
            Capire MEGLIO le esigenze dei propri clienti
            (non importa che linux è gratuito, fa parte
            del mercato esattamente come windows quindi i
            clienti di microsoft, possono essere "clienti"
            di linux) ed impegnarsi senza rompere il
            belino con storielle sull'etica equa e
            solidale a soddisfarli meglio e prima di
            microsoft.Torniamo qui : http://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110

            Per l'appunto: chissà quanti patemi per

            gestire firewall e antivirus, i

            rallentamenti del sistema, gli

            aggiornamenti, la deframmentazione!

            Che windows sia facile e "idiot proof" è

            solo un mito da sfatare; installare e far

            funzionare una distribuzione linux desktop

            (tipo Ubuntu), con hardware funzionante su

            linux, è uno scherzo; taccio per carità

            della facilità dei mac apple....
            Coma mai una persona si avvicinava a BeOS e
            non avvertiva alcun mal di testa a far andare
            avanti le cose ?
            Idem per Amiga ?
            Come mai invece una persona si avvicina a
            linux e deve avere pronta la lista degli howto
            perchè puntualmente qualcosa non andrà come
            se lo aspetta ?Sara' che Mac, Amiga, Windows va in negozio e glie lo danno preinstallato e preconfigurato ?Dimmi invece tu in che problemi potrebbe incorrere una persona che si trova davanti una Ubuntu preinstallata e preconfigurata ?
            Sarà forse che a loro tempo Apple, M$, Be e
            Amiga hanno messo davanti lo schermo delle
            persone assolutamente normali ed hanno
            analizzato, cercato di capire cosa andava
            bene a loro in maniera da saper creare una
            cosa che fosse chiara al primo impatto ?Esatto, invece visto che i contratti capestro di microsoft con i produttori hw lo impedivano non potevano fare altro che consegnare un CD al malcapitato tester e dirgli installatelo, poi configuratelo e poi se sei riuscito a superare i primi 2 stei potrai finalmente usarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Un altro che non ha capito niente bah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Un altro che non ha capito niente bah...Per fortuna ci sei tu che ribatti punto per punto, attento solo che sei troppo tecnico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            solo una cosa tra le tanteperchè microsoft (ricordo, nata in un garage)si poi sono usciti ed andati a copiare altri so
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Linux invece cos'ha fatto ?Il kernel di linux più che un clonazzo di unix cos'è ?KDE, è tutta roba sua quella vedi vero ?Un altro che con il suo atteggiamento non potrà che rovinare il futuro al pinguino... come vorrei che chi comanda all'interno della comunità facesse pulizia di cotanta feccia
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Linux invece cos'ha fatto ?Un sistema libero, sicuro e aGGratis per tutti ?
            Il kernel di linux più che un clonazzo di unix
            cos'è
            ?Hai detto poco :) Che cosa ti aspetteresti di diverso ?
            KDE, è tutta roba sua quella vedi vero ?Domanda retorica ? Sai la risposta ? Dilla !
            come vorrei
            che chi comanda all'interno della comunità
            facesse pulizia di cotanta
            fecciaTe lo dico sottovoce: Non c'è uno che comanda.Lo so, per uno abituato ad avere un padrone o qualcuno che gli dice cosa fare può essere sconvolgente, ma è cosi' ;) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            No, non c'è uno che comanda ma un barbone che da consigli, tra una birra e l'altra lancia anatemi e trova 30 milioni di dementi dargli retta.Intanto è storico: le uniche società che hanno fatto la storia sono solo quelle dove il gruppo di comando era di numero dispari inferiore a 3
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            No, non c'è uno che comanda ma un barbone che da
            consigli, tra una birra e l'altra lancia anatemi
            e trova 30 milioni di dementi dargli
            retta.20 milioni sono tanti ... Dove le tiri fuori queste cifre ?Dare a tutti dei dementi mi pare inoltre alquanto ... come dire ... infantile :) ?
            Intanto è storico: le uniche società che hanno
            fatto la storia sono solo quelle dove il gruppo
            di comando era di numero dispari inferiore a
            3Per esempio :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            20 Milioni era uscito poco tempo fa qui su P.I.Sulle società gli antichi egizi ti dicono niente ?Le piramidi quanti anni hanno ? Come mai sono ancora lì ? Come mai molte antiche società nel giro di pochi anni tiravano su l'impossibile (e non avevano camion e buldozer) ?Forse perchè uno solo comandava e gli altri pedalavano senza troppi problemi.Nel mondo di linux invece non vige altro che l'anarchia, tanti puzzle messi insieme e congiunti alla bene in meglio.Non avete organizzazione, l'unica cosa che vi tiene uniti è il nemico comune come la sinistra italiana. Ma non vi preoccupate tempo qualche anno e vedrete che fine farà linux nel mercato desktop...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            20 Milioni era uscito poco tempo fa qui su P.I.Se lo dici te deve essere di sicuro vero :D !
            Nel mondo di linux invece non vige altro che
            l'anarchia, tanti puzzle messi insieme e
            congiunti alla bene in
            meglio.Il concetto di "evioluzione" (Il migliore sopravvive) ti è sconosciuto ...
            Ma non vi preoccupate tempo qualche anno e
            vedrete che fine farà linux nel mercato
            desktop...SIIII !!! Un'altro profetaaa :D !!Questa storiella la sento da almeno 10 anni :)L'anno scorso, qui su PI, avevo proposto ad una persona come te una scommessa: Se si fosse avverato il tracollo di Linux gli avrei pagato 10'000 (Diecimila) Euro. In caso contrario lui me ne avrebbe dovuti dare 10 (Dieci).Sai che fine ha fatto ? Esatto, coda tra le zampe ;)Ma se credi in quello che dici, non dovresti avere nessun problema a mettere -diciamo- 1000 euro sul piatto ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
        - Scritto da:
        Guarda che la maggioranza delle persone usa
        windows non perchè migliore,
        ma:
        1) perchè è preinstallato
        2) per i videogames
        3) perchè ci gira paintshop e Dreamveawer e
        Autocad
        4) perchè ci sono i driver per l'hardware del
        cavolo comprato al
        CarrefourHai detto niente.... per cosa dovrebbe scegliere un utente domestico il PC? per la filosofia Open-Source? perchè può leggersi il sorgente???

        Linux è più sicuro (niente virus e worm), più
        stabile (anche in termini di prestazioni e di
        filesystem, niente deframmentazioni), più
        versatile (configurabile all'infinito) e più
        performante anche su macchine obsolete: cosa vuoi
        di più da un sistema
        operativo?
        Infatti è fantastico, tutti scemi quelli che non usano linux, tu ed il 4% di utenti al mondo siete intelligenti.
        P.s.: avvertenza per i troll che sicuramente
        interverranno: risparmiatevi la fatica, tanto io
        non vi
        risponderò...E ti conviene.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
          - Scritto da:
          Infatti è fantastico, tutti scemi quelli che non
          usano linux, tu ed il 4% di utenti al mondo siete
          intelligenti.Non hanno scelto loro di usare Windows ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Volete vedere come dopo lo scelgono di loro volontà ? A voi le docce fredde non bastano mai...
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Volete vedere come dopo lo scelgono di loro
            volontà ?Molti di quelli che hanno provato linux non sono più tornati indietro (Come chi ha provato Mac, del resto).Questo è un dato di fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Quanti sono però i "molti" che hanno provato linux credendo alla marea di balle sulla sua semplicità e se prima windows se lo piratavano dopo hanno perfino cominciato a comprarselo originale senza cercare i preinstallati ?Occhio che la media dei numeri vi dà contro di brutto e prima ve ne renderete conto meglio sarà per linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Quanti sono però i "molti" che hanno provato
            linux credendo alla marea di balle sulla sua
            semplicità e se prima windows se lo piratavano
            dopo hanno perfino cominciato a comprarselo
            originale senza cercare i preinstallati
            ?Non ne ho idea, come detto io ho notato solo un grandissimo aumento di utenti entusiasti nel forum di Ubuntu.E moltissimi sono rimasti strabiliati dalla semplicità dell'installazione ;)
            Occhio che la media dei numeri vi dà contro di
            brutto e prima ve ne renderete conto meglio sarà
            per
            linuxEhh ? Potresti essere meno criptico :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Meno criptico ? Vediamo...a naso gli utenti totali di linux sono stimati intorno ai 30 milioni, giusto per illuderci che siano aumentati mettiamone anche altri 5 milioni, buon peso.Il utenti windows nel mondo superano i 600 milioni forse sfiorano anche il miliardo abbondante.Già solo alla luce di un simile confronto è difficile trovare qualcuno (ovviamente disposto a fare soldi, non beneficenza) disposto ad abbandonare windows per linux e quindi pronto a convertire software o a fare di nuovi.Però 30 milioni sono sempre una cifra, non mi pare così impossibile calcolarci fuori tot di ogni tipo di persone e riuscire quindi a quantificare un mercato interessante.Ma questi 30 milioni sono fittizi perchè non sono riferiti ad un gruppo solo ma a centinaia di distribuzioni diverse.Fossero già solo 30 distro, 1 milione di utenti medio per distro sarebbero già troppo pochi per avvicinare molte SH ma qui parliamo di oltre 500 distribuzioni.500 distribuzioni create senza il benchè minimo lavoro comune per rendere queste distro pienamente compatibili tra di loro.Tutto quello di cui ci si è preoccupati è, in nome della gpl, di fare fork su fork e di separare rami di sviluppo come gli spaghetti in un ristorante cinese.Ma perchè una software house dovrebbe interessarsi a linux quando con windows sviluppa una versione sola del suo programma e raggiunge un numero praticamente infinito di clienti ? Perchè dovrebbe mettersi lì e per ogni distro avviare un processo di debug approfondito e correzione del codice perchè nessuno assicura e si prende responsabilità se la nuova patch installata su due distro diverse non comporta due risultati diversi ?E' per caso "un'astuta" mossa per obbligare le software house ad aprire il codice sorgente ovvero regalare al mondo le sue proprietà intellettuali che in caso di difficoltà economiche potrebbero essere sempre valutate come una sorta di assicurazione sulla vita ?Se è questo lo scopo unico di tutte queste distro allora linux se lo merita proprio di fare sempre la parte del paria, della seconda scelta quindi del rimpiazzo
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Meno criptico ? Vediamo...a naso gli utenti
            totali di linux sono stimati intorno ai 30
            milioni, giusto per illuderci che siano aumentati
            mettiamone anche altri 5 milioni, buon
            peso.
            Il utenti windows nel mondo superano i 600
            milioni forse sfiorano anche il miliardo
            abbondante.Da dove provengono queste cifre ?
            Già solo alla luce di un simile confronto è
            difficile trovare qualcuno (ovviamente disposto a
            fare soldi, non beneficenza) disposto ad
            abbandonare windows per linux e quindi pronto a
            convertire software o a fare di
            nuovi.Abbandonare ? Fare dei nuovi ? Cosa stai dicendo ?L'utonto medio usa FireFox e Thunderbird, con totem o VLC si guarda i pornazzi scaricati con aMule e con GAIM si illude di chattare con una che ci sta ;)
            Però 30 milioni sono sempre una cifra, non mi
            pare così impossibile calcolarci fuori tot di
            ogni tipo di persone e riuscire quindi a
            quantificare un mercato
            interessante.Diverse ditte producono per questo "mercato poco interessante": IBM, nVidia, Adobe, ATI, Intel, ...
            Ma questi 30 milioni sono fittizi perchè non sono
            riferiti ad un gruppo solo ma a centinaia di
            distribuzioni
            diverse.Vogliamo dividere il tuo ipotetico miliardo di Windowsauri su tutte le versioni di Windows dal '95 a oggi ;) ?
            Fossero già solo 30 distro, 1 milione di utenti
            medio per distro sarebbero già troppo pochi per
            avvicinare molte SH ma qui parliamo di oltre 500
            distribuzioni.E quindi ? Sinceramente, non vedo il problema ... Una SH pacchettizza il suo prodotto in .rpm, .deb e .tgz, esattamente come farebbe per Win95/98/ME o XP o Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Meno criptico ? Vediamo...a naso gli utenti

            totali di linux sono stimati intorno ai 30

            milioni, giusto per illuderci che siano
            aumentati

            mettiamone anche altri 5 milioni, buon

            peso.

            Il utenti windows nel mondo superano i 600

            milioni forse sfiorano anche il miliardo

            abbondante.

            Da dove provengono queste cifre ?Su linux sono stime ufficiali di neppure 6 mesi fa su windows non sono 600 milioni ma pare 1 miliardo


            Già solo alla luce di un simile confronto è

            difficile trovare qualcuno (ovviamente disposto
            a

            fare soldi, non beneficenza) disposto ad

            abbandonare windows per linux e quindi pronto a

            convertire software o a fare di

            nuovi.

            Abbandonare ? Fare dei nuovi ? Cosa stai dicendo ?
            L'utonto medio usa FireFox e Thunderbird, con
            totem o VLC si guarda i pornazzi scaricati con
            aMule e con GAIM si illude di chattare con una
            che ci sta
            ;)
            Capito zero... Qui bisogna avvicinare le SH che producono software professionali, quelli che si vendono non studentelli che hanno bisogno di aggiungere qualche riga al loro curriculum alla voce hobby e co.

            Però 30 milioni sono sempre una cifra, non mi

            pare così impossibile calcolarci fuori tot di

            ogni tipo di persone e riuscire quindi a

            quantificare un mercato

            interessante.

            Diverse ditte producono per questo "mercato poco
            interessante": IBM, nVidia, Adobe, ATI, Intel,
            ...
            IBM produce server. nVidia sforna un driver ogni morte di papa. Quelli di Ati non si possono neanche definire driver meglio quelli di Xorg. Intel a parte le cpu non produce niente di rilevante. Adobe ? Solo perchè ha aperto Flex ? Non potrebbe convertire Photoshop, Dreamweaver, Illustrator tanto per fare qualche nome a caso ?30 milioni di utenti non le bastano ? Ah non sono 30 milioni ? Sono 1+1+1+1+... ? Non conviene ? Fare qualcosa per cambiare le cose invece di aspettare che la giustizia divina si abbatta su redmond fa troppo schifo vero ?

            Ma questi 30 milioni sono fittizi perchè non
            sono

            riferiti ad un gruppo solo ma a centinaia di

            distribuzioni

            diverse.

            Vogliamo dividere il tuo ipotetico miliardo di
            Windowsauri su tutte le versioni di Windows dal
            '95 a oggi ;)
            ?Hai presente 20 milioni di licenze di Vista in pochi mesi contro 30 milioni di utenti linux in 15 anni ? Vi piace proprio farvelo sbattere in faccia...

            Fossero già solo 30 distro, 1 milione di utenti

            medio per distro sarebbero già troppo pochi per

            avvicinare molte SH ma qui parliamo di oltre 500

            distribuzioni.

            E quindi ? Sinceramente, non vedo il problema ...
            Una SH pacchettizza il suo prodotto in .rpm, .deb
            e .tgz, esattamente come farebbe per Win95/98/ME
            o XP o
            Vista.Sono proprio curioso di vedere un rpm di redhat su mandriva o suse, un deb di ubuntu su debian o un tgz di slackware su qualunque altra distro...Soprattutto sono curioso di vedere le alchimie che uno deve inventarsi tra backports e pining vari per avere l'illusione che esista una vera compatibilità tra le distro. In alternativa in attesa che le SH su linux seguano l'esempio di Mozilla che usa tutte librerie statiche vanificando in un colpo concetti come librerie dinamiche e sistemi di packaging con tutto il loro treno di dipendenze non si può che constatare come su win basta fare avanti avanti per avere tutto quello che si vuole, alla faccia di chi vuole obbligare la gente comune a ./configure && make && make install
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:

            Da dove provengono queste cifre ?

            Su linux sono stime ufficiali di neppure 6 mesi
            fa su windows non sono 600 milioni ma pare 1
            miliardoNon hai risposto alla domanda: Da dove provengono queste cifre ?
            Capito zero... Qui bisogna avvicinare le SH che
            producono software professionali,Per esempio ?

            Diverse ditte producono per questo "mercato poco

            interessante": IBM, nVidia, Adobe, ATI, Intel,

            ...



            IBM produce server.E software
            nVidia sforna un driver ogni
            morte di papa.Li sforna regolarmente, quando ce n'è bisogno
            Quelli di Ati non si possono
            neanche definire driver meglio quelli di Xorg.Fanno schifo, è vero, ma ci sono.
            Intel a parte le cpu non produce niente di
            rilevante.http://oss.intel.com/en-us/Dicevi :) ? Adobe ? Solo perchè ha aperto Flex ?Plugin flash e Acreoread
            Non potrebbe convertire Photoshop, Dreamweaver,
            Illustrator tanto per fare qualche nome a caso
            ?Si potrebbe. Forse sa che GIMP soddisfa già il 90% del fabbisogno ;)
            Fare qualcosa per cambiare le cose invece di
            aspettare che la giustizia divina si abbatta su
            redmond fa troppo schifo vero
            ?Si sta già facendo qualcosa, ma forse sei l'unico che non se ne accorge ...
            Hai presente 20 milioni di licenze di Vista in
            pochi mesi contro 30 milioni di utenti linux in
            15 anni ? Vi piace proprio farvelo sbattere in
            faccia...20 milioni sommati ai "buoni sconto" venduti assieme a XP.20 milioni sono le licenze distribuite (OEM, scatole ammucchiate nei magazzini di mezzo globo), non quelle attive.Senza contare che molti fanno un passo indietro e "downgradano" a XP (E se n'è accorta pure Dell) :)

            Una SH pacchettizza il suo prodotto in .rpm,
            .deb

            e .tgz, esattamente come farebbe per Win95/98/ME

            o XP o

            Vista.

            Sono proprio curioso di vedere un rpm di redhat
            su mandriva o suse, un deb di ubuntu su debian o
            un tgz di slackware su qualunque altra
            distro...Non hai che da provare :)
            Soprattutto sono curioso di vedere le alchimie
            che uno deve inventarsi tra backports e pining
            vari per avere l'illusione che esista una vera
            compatibilità tra le distro.Come sopra, l'unico modo che hai è provare. Ma potresti rimanere deluso ;)
            In alternativa in
            attesa che le SH su linux seguano l'esempio di
            Mozilla che usa tutte librerie staticheMica tanto vero, sai ?
            non si può che
            constatare come su win basta fare avanti avanti
            per avere tutto quello che si vuole,hai in mente il "dll hell" ;) ?
            alla faccia
            di chi vuole obbligare la gente comune a
            ./configure && make && make
            installMai installato un .deb, vero ;) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...

            Molti di quelli che hanno provato linux non sono
            più tornati indietro (Come chi ha provato Mac,
            del
            resto).
            Questo è un dato di fatto.No, questa è pura fantasia, non dati di fatto.E' vero invece che moltissima gente installa linux per fare figo, ma poi usa windows per giocare/chattare e navigare e scrivere qui.Di più, moltissimi, convinti da i LUG hanno installato linux.. e poi a casa lo hanno cancellato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:

            Molti di quelli che hanno provato linux non sono

            più tornati indietro (Come chi ha provato Mac,

            del

            resto).

            Questo è un dato di fatto.

            No, questa è pura fantasia, non dati di fatto.Quindi tutti gli utenti Linux attuali sono stati creati dal nulla ?
            E' vero invece che moltissima gente installa
            linux per fare figo, ma poi usa windows per
            giocare/chattare e navigare e scrivere
            qui.Questa è una tua ipotesi.Del resto un pochino zoppicante: Usare FireFox sotto Linux o sotto Windows (Come pure GAIM o amsn) fa poca differenza. Dover rebootare ogni volta e passare dalla tua presunta modalità "figo" alla modalità "sfigato" invece è una bella seccatura :)
            Di più, moltissimi, convinti da i LUG hanno
            installato linux.. e poi a casa lo hanno
            cancellato.Non capisco da dove arrivi la marea di utenti Ubuntu, riesci a spiegarmelo :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Linari parlate tanto di windows insicuro ma lo sapete che è proprio grazie a due vostri programmi open se molti continuano ad usare windows ?Trattasi proprio di Firefox e Thunderbird. Questi due programmi uniti a dei buoni firewall e antivirus (dove buon firewall/antivirus non vuol dire incasinato a morte che serve assolutamente un supertecnico per sistemarli) di fatto cancellano oltre il 95% di possibilità di far cadere windows sotto il fuoco di virus e malware vari.Se proprio deve passare qualcosa è qualche cookie che si mette a tracciare cosa uno fa (e cmq è questione di 2 minuti se si è disposti a rinunciare a questa comodità). Sono già diversi anni che uso questo sistema e le poche volte che mi è morto windows era l'hardware che moriva, nè più nè meno di come può succedere con linux, con la piccola "sciocca" differenza che io non devo rinunciare a niente e non ho bisogno di cercare soluzioni strampalate tipo macchine virtuali o finti emulatori da vendemmia per combattere lo stress del programma X che manca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Linari parlate tanto di windows insicuro ma lo
            sapete che è proprio grazie a due vostri
            programmi open se molti continuano ad usare
            windows ?Bene... Sai ha ragione microsoft: windows e' un cancro: e piu' programmi per linux vengono usati anche su linux e minore sara' l'impatto per un utente che voglia passare da un so all'altro.
            Sono già diversi anni che uso questo sistema
            e le poche volte che mi è morto windows era
            l'hardware che moriva, nè più nè meno di come
            può succedere con linux, Sara', da quanti giorni e' su il tuo windows ? Il mio linux da 37, senza il minimo segno di cedimento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            Ho superato i 6 mesi senza batter ciglio ed ho usato Xp, se mettevo il 2003 non finivo più
          • Anonimo scrive:
            Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
            - Scritto da:
            Ho superato i 6 mesi senza batter ciglio ed ho
            usato Xp, se mettevo il 2003 non finivo
            più(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Eccone un altro che non sa cosa vuol dire la parola "uptime".
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
          4% di utenti linux nel mondo ?Sono compresi i server ?Valgono anche più login sulla stessa macchina ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          Infatti è fantastico, tutti scemi quelli che non
          usano linux, tu ed il 4% di utenti al mondo siete
          intelligenti.

          In effetti è così...ma tranquillo troveranno una cura anche per te...
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
        - Scritto da:
        Guarda che la maggioranza delle persone usa
        windows non perchè migliore,
        ma:
        1) perchè è preinstallato
        2) per i videogames
        3) perchè ci gira paintshop e Dreamveawer e
        AutocadPer dovere di cronaca, sulla mia linux box PaintHopPro, Photoshop e DreamWeaver girano alla grande!
    • trepz scrive:
      Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
      - Scritto da:
      ...quando si passa a linux non lo si fa perchè il
      pinguino è ok ma perchè ciò che avrebbero voluto
      usare non andava
      bene.
      Insomma la solita storia, il pinguino vince solo
      grazie al demerito degli
      altri.
      Se per caso questa organizzazione avesse avuto
      qualche soldo in più per aggiornare il parco
      macchine e non avesse usato lotus notes (anche se
      non capisco quale problema ci sarebbe con vista:
      non si può installare lotus notes su vista ?)
      linux sarebbe di nuovo fuori dalla
      porta.
      Linux sempre scelta di rimpiazzo...
      Ma possibile che non si possa arrivare un giorno
      ad un confronto tra migliori ? Una cosa dove si
      può un discorso del tipo: "Tizio è bello ma linux
      di più"
      ?
      Un confronto s'intende oggettivo non passionale
      made by
      fanatico...Non siamo più in un'era in cui ci si può permettere di buttare via la roba tanto per comprarne altra. Cambiare un parco macchine significa produrre tonnellate di immondizia elettronica, aumentare i consumi di corrente etc e tutto questo per cosa? per qualche iconcina colorata in più? non mi pare il caso :)In azienda da me usiamo degli athlon 700 con win2000 settato alla perfezione, neanche un problema.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
        Beh ma allora che continuino ad usare Xp se hanno quello.Voglio una maggiore sicurezza alla rete ? Giusto un server linux a monte che si mette a filtrare il pattume indigesto per winz
    • mythsmith scrive:
      Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
      I winari che fanno la ramanzina ai linari preoccupandosi per il futuro di linux mi fanno morire.Oppure quelli che parlano di windows come se fosse Berlusconi e della comunità linux come se fosse la sinistra italiana; impareggiabili.Unico appunto purtroppo serio: a coloro che sostengono che i linari godono solo quando si fa danno a windows, e non quando si fa beneficio a linux, ricordo che essendo windows il monopolista del mercato qualsiasi beneficio per linux è inevitabilmente un danno per windows, e qualsiasi danno a windows apre nuovi spiragli a linux. Quindi i punti di vista si equivalgono perfettamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buona notizia MA c.v.d. ...
        Senti pippo, cuccia. 15 anni: 30 milioni di utenti. Solo di questo vi dovete vergognare !2 Milioni all'anno sono un fallimento su tutta la linea.
        • mythsmith scrive:
          Re: Buona notizia MA c.v.d. ...

          vi dovete vergognareA quale gruppo di persone stai parlando?Usi google?Quindi tu, personalmente, winaro incallito, usi linux.Probabilmente lo usi anche per qualsiasi altra operazione di rete, in quanto è molto probabile che il tuo traffico passi prima poi per un qualche router linux, embedded o meno.Rifai i conti, se ci tieni. A me non interessa nulla, comunque: io uso quello che mi pare senza vergognarmi. Anzi, ne vado fiero perché per i miei scopi funziona egregiamente, mentre con ciò che ho provato in passato (perché trovato preinstallato) lavoravo molto peggio.
  • Anonimo scrive:
    Concorso per i piccini
    Completa la frase:"Windows Vista ..."1) ... al tappeto !2) ... alla frutta !3) ... no a palladium !!!11!! CORDIALI SALUTI4) ... linari sfigati brufolosi comunisti canne centrosociale terroristi5) ... funziona benissimo sul mio 386, grazie Microsoft sei grande !Verranno sorteggiati 5 vincitori ai quali la redazione di PI consegnerà uno dei seguenti favolosi premi:- (troll)- (troll1)- (troll2)- (troll3)- (troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: Concorso per i piccini
      - Scritto da:
      Completa la frase:

      "Windows Vista ..."

      1) ... al tappeto !
      2) ... alla frutta !
      3) ... no a palladium !!!11!! CORDIALI SALUTI
      4) ... linari sfigati brufolosi comunisti canne
      centrosociale
      terroristi
      5) ... funziona benissimo sul mio 386, grazie
      Microsoft sei grande
      !

      Verranno sorteggiati 5 vincitori ai quali la
      redazione di PI consegnerà uno dei seguenti
      favolosi
      premi:
      - (troll)
      - (troll1)
      - (troll2)
      - (troll3)
      - (troll4)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Concorso per i piccini
        fino a che uno non lo prova non lo sa.1° veritàci sono cose che preferisco non provare.mi sembra intelligente anche saper approfittare delle esperienze altrui2° veritàdi quello che vedi, credi alla metà, di quello che dicono, non credere niente3° veritàperò...ne parlano bene solo quelli che hanno qualche convenienza a venderlo, e male tutti quelli che l'hanno comprato, a parte i bambocci e quelli del "miii sono un figo, nciò tutto alla moda"ci sarà pure una ragione!4° verità!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Concorso per i piccini
      LOL!(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Windows Vista - l'antipatia continua
    Sto utilizzando il nuovo pupillo di Microsoft da circa un mese e l'impressione peggiora ogni giorno che passa.Il motivo? E' presto detto. Nel compiere il lavoro di sempre rilevo sorprendenti cali di produttività rispetto a quando lavoravo con Windows XP.E poi ogni tanto incappo in errori di funzionamento che la dicono lunga sulla qualità di questo prodotto. N.B. Usando componenti di Windows Vista e non programmi potenzialmente incompatibili.Che sia solo una mia impressione?Vi racconto l'ultima.Fate in explorer un taglia incolla di una cartella da una posizione in un'altra dove in realtà quella cartella esiste già. Orbene tutto il contenuto della cartella viene tagliato e spostato, ma la cartella contenitore sorgente viene lasciata e poi vi tocca eliminarla a mano. Riproducibile sempre e con facilità.Sarei tentato di fare come mio figlio che ha piallato Windows Vista ed è tornato ad XP...Romano Scuri
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista - l'antipatia continua
      nessuna migrazione a prodotti nuovi avviene indolore , come tutti i sistemi operativi microsoft , bisogna lasciarli decantare minimo 2 anni , prima di utilizzarli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista - l'antipatia continua
        Si ma c'è il vinello buono e c'è quello che diventa aceto...
      • Pejone scrive:
        Re: Windows Vista - l'antipatia continua
        - Scritto da:
        nessuna migrazione a prodotti nuovi avviene
        indolore , come tutti i sistemi operativi
        microsoft , bisogna lasciarli decantare minimo 2
        anni , prima di
        utilizzarli.Beh di sicuro è più prudente aspettare che i nuovi SO (e non solo Microsoft) "si stabilizzino" tuttavia mi sembra eccessivo parlare di due anni...
    • MandarX scrive:
      Re: Windows Vista - l'antipatia continua
      riguardo la gui:scopiazzamento di compizma qualcuno ha provato Beryl? semplicemnte incredibile
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista - l'antipatia continua


        ma qualcuno ha provato Beryl? semplicemnte
        incredibileBello anche con lo stile vista, ma rallenta non poco il pc meglio senza alla lunga...Sei riuscito a cambiare l'aspetto anche della barra e del pulsante "start" o si cambiano solo le finestre?
        • MandarX scrive:
          Re: Windows Vista - l'antipatia continua

          Bello anche con lo stile vista, ma rallenta non
          poco il pc meglio senza alla
          lunga...nonostante funzioni bene mi sembra che sia ancora in beta!
          Sei riuscito a cambiare l'aspetto anche della
          barra e del pulsante "start" o si cambiano solo
          le
          finestre?ho installato un tema di compiz ma credo che emerald possa farloappena ho un po di tempo lo provo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista - l'antipatia continua
        ... già, e sul mio pentium 3 gira che è una meraviglia.E ho solo 384 mega di RAM!Vista su sto pc non parte neanche se gli tolgo l'aero!Bha!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista - l'antipatia continua


      Sarei tentato di fare come mio figlio che ha
      piallato Windows Vista ed è tornato ad
      XP...

      Romano ScuriTorna a XP, ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista - l'antipatia continua


      Sarei tentato di fare come mio figlio che ha
      piallato Windows Vista ed è tornato ad
      XP...

      Romano ScuriTorna a XP, ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista - l'antipatia continua


      Sarei tentato di fare come mio figlio che ha
      piallato Windows Vista ed è tornato ad
      XP...Che aspetti?PS: Molte volte i figli sono piú saggi dei genitori
    • Attila Xihar scrive:
      Nemmeno Xp e' molto simpatico...
      Io ogni volta che mi autoconvinco a passare a XP finisco per piallarlo e tornare a Win 2000... :)
      Sarei tentato di fare come mio figlio che ha
      piallato Windows Vista ed è tornato ad
      XP...

      Romano Scuri
      • Anonimo scrive:
        Re: Nemmeno Xp e' molto simpatico...
        Windows 2000 è molto peggio di XP, anche perchè oramai non ha più alcun supporto e tanti driver e programmi funzionano male.- Scritto da: Attila Xihar
        Io ogni volta che mi autoconvinco a passare a XP
        finisco per piallarlo e tornare a Win
        2000...

        :)



        Sarei tentato di fare come mio figlio che ha

        piallato Windows Vista ed è tornato ad

        XP...



        Romano Scuri
        • Anonimo scrive:
          Re: Nemmeno Xp e' molto simpatico...
          - Scritto da:
          Windows 2000 è molto peggio di XP, anche perchè
          oramai non ha più alcun supporto e tanti driver e
          programmi funzionano
          male.
          Windows XP è un tema per Windows 2000!
  • Anonimo scrive:
    Se la sono un pò cercata
    E' ben noto che molte amministrazioni (anche locali) non cambiano i pc da molto tempo. Io ad esempio (in un'azienda privata) sto scrivendo con un p3 500 con 128 mega di ram e windows 98 e lavoro benissimo (quando si parla di emulazione as400 mentre è una lumaca con notes e acrobat aperto). Passeranno anni prima che tutto il parco passi a vista anzi credo debbano sperare in un guasto di massa
    • Anonimo scrive:
      Re: Se la sono un pò cercata
      installati una distro linux ,che vai anche più veloce su quel macinino
      • Anonimo scrive:
        Re: Se la sono un pò cercata
        - Scritto da:
        installati una distro linux ,che vai anche più
        veloce su quel
        macininoinfatti, su questo bussolotto (800mhz, 128ram hd 15gb) win98 ndava a rilento e avevo seri problemi in rete, ho installato ubuntu7 e va che è una favola (zero driver da istallare: con i bussolotti vecchi non c'è ne motivo), più veloce dell'altro pc da 3ghz con xp...niente da dire: (linux)(linux)(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se la sono un pò cercata
        - Scritto da:
        installati una distro linux ,che vai anche più
        veloce su quel
        macininoio la installerei anche ma il ced non è daccordops non è un macinino funziona benissimo
      • Anonimo scrive:
        Re: Se la sono un pò cercata
        Con 128MB di Ram neanche linux può fare il miracolo (salvo ovviamente tagli consistenti con il risultato di riprodurlo veramente un AS400 non solo emularlo...) al limite W2000 (fila già con 96MB)
        • Anonimo scrive:
          Re: Se la sono un pò cercata
          - Scritto da:
          Con 128MB di Ram neanche linux può fare il
          miracolohttp://www.damnsmalllinux.org/ ;)Con 128MB puoi gia' farci un serverino DNS, DHCP, SMB e MySQL (Provato "sulla mia pelle") :)
          • sylvaticus scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Con 128MB di Ram neanche linux può fare il

            miracolo

            http://www.damnsmalllinux.org/ ;)
            Con 128MB puoi gia' farci un serverino DNS, DHCP,
            SMB e MySQL (Provato "sulla mia pelle")
            :)si, ma loro parlavano di desktop... e condivido che su macchine vecchie (meno di 128-256MB di RAM) occorre adottare soluzioni Linux specifiche (Damn Small Linux, Puppy Linux...).. cioè.. queste vanno benissimo anche su 64MB, ma probabilmente non sono adatte all'utenza generica..
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            provato xubuntu ? cmq dansmall gira anche con 16mb di ram su un p200
        • Anonimo scrive:
          Re: Se la sono un pò cercata
          Il Ca... con xubuntu hai un desktop bellissimo che gira regolarmente anche con 64mb di ram e hai tutto dalla chat a lettore multimediale completo di codec firefox thunderbird e openoffice senza tante storie !
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            - Scritto da:
            Il Ca... con xubuntu hai un desktop bellissimo
            che gira regolarmente anche con 64mb di ram e hai
            tutto dalla chat a lettore multimediale completo
            di codec firefox thunderbird e openoffice senza
            tante storieSi' certo, io invece programmo ingegneria aerospaziale con Linux su un gameboy.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            L'unica cosa certa e' la tua ignoranza e arroganza, certo voi con vista siete abituati ad aver bisogno di un dualcore per tenere su 3 istanze di explorer... tieni la prova http://www.openlinux.eu/content/view/24/61/Tutto questo gira in maniera accettabile su un celeron 333mhz con 64/128mb di ram.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            - Scritto da:
            L'unica cosa certa e' la tua ignoranza e
            arroganza, certo voi con vista siete abituati ad
            aver bisogno di un dualcore per tenere su 3
            istanze di explorer... tieni la prova
            http://www.openlinux.eu/content/view/24/61/

            Tutto questo gira in maniera accettabile su un
            celeron 333mhz con 64/128mb di
            ram.Sì, come no. Finchè tieni su un micro server... prova a farci un uso generico e multimediale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            L'unica cosa certa e' la tua ignoranza e

            arroganza, certo voi con vista siete abituati ad

            aver bisogno di un dualcore per tenere su 3

            istanze di explorer... tieni la prova

            http://www.openlinux.eu/content/view/24/61/



            Tutto questo gira in maniera accettabile su un

            celeron 333mhz con 64/128mb di

            ram.

            Sì, come no. Finchè tieni su un micro server...
            prova a farci un uso generico e multimediale...
            Bah... io fino ad alcuni mesi fa utilizzavo un PII 350 MHz con 320 MB di RAM (comunque precedentemente avevo molta meno RAM). Con un po' di accortezza nella scelta dei programmi ci fai praticamente di tutto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Se la sono un pò cercata
            1)ti sei degnato di andare nel link postato ?2)hai provato xubuntu su una macchina di quel tipo per poter dire che non gira, visto che io l'ho fatto e posso affermare qualcosa che conosco mentre tu affermi qualcosa per pura fantasia ?!
  • Anonimo scrive:
    Vista ha fallito
    Vista ha fallito. :DWinari alla deriva. :
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista ha fallito
      - Scritto da:
      Vista ha fallito. :D

      Winari alla deriva. :GODOooooooo....
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista ha fallito
        non credo proprio , l'utente medio sbava per vista quando va al supermercato, alla fine alla microsoft sanno che qualche azienda si farà i conti in tasca e optera per soluzioni a gratis, ma microsoft a puntato più su la massa e c'è riuscita(vista home costa dai 250 in su senza upgrade).Ti dirò infine che anche se vista fosse stato più performante e meno esoso in termini di hardware , non avrebbe cambiato la scelta dell'agenzia aeronautica , che vuole solo tagliare costi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista ha fallito
          - Scritto da:
          Ti dirò infine che anche se vista fosse stato più
          performante e meno esoso in termini di hardware ,
          non avrebbe cambiato la scelta dell'agenzia
          aeronautica , che vuole solo tagliare
          costi.Chiamali scemi....hanno la possibilita' di fare tutto quello di cui hanno bisogno senza spendere una lira (o spendendone un decimo o meno ancora)...chi non lo farebbe?P.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista ha fallito
            il punto è che vista non ha fallito , una azienda da un prodotto (schifoso, buono , ottimo ) e lo vende ad un prezzo che ritiene adeguato , se poi come concorrenza a il gratis ,penso che questo sia una questione che abbia già valutato.Penso abbiano optato per la strategia , facciamoci un parco clienti ,investiamo in pubblicita' massiva, che paghino minimo per il nostro so 300 euro , cosi poi in futuro avremo piu respiro per sviluppare altri software.quindi vista non ha fallito , anzi permette alla microsoft di vivere
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista ha fallito
            Veramente Microsoft conta sul preinstallato e sul ricatto ai produttori...Però che spreco, di spazio, di memoria e di CPU, per fare le stesse cose che si sono sempre fatte col PC.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista ha fallito
      Redazione ????? Ecco un altro analista di mercato con una media di cazzate per parola scritta asintoticamente pari all'infinito.E' troppo, è troppo....
    • baronz scrive:
      Re: Vista ha fallito
      - Scritto da:
      Vista ha fallito. :D

      Winari alla deriva. :Ma che fallito...anche se facesse schifo (e non ne ho idea perchè non lo ho mai provato) prima o poi lo adotteranno tutti, come è successo per Windows XP... Oltretutto Vista viene ormai pre-installato da tutti i rivenditori :)
  • Anonimo scrive:
    Brutta mazzata per microsoft -45 mila !
    Aci aci... se l'azienda in questione rinunciasse a passare a vista per microsoft sarebbe una bella perdita (anche se dato la loro grandezza non cambia nulla), ormani linux attirà sempre di più !Cmq continuo a chiedermi che cavolo ci avrà infillato dentro quel dvd di vista ?? Xp girava e gira con meno di 300 mhz bha possibile che la grafica ciucci tutta questa cpu e ram ???Bella Erpirata
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
      - Scritto da:
      Aci aci... se l'azienda in questione rinunciasse
      a passare a vista per microsoft sarebbe una bella
      perdita (anche se dato la loro grandezza non
      cambia nulla), ormani linux attirà sempre di più
      !
      Cmq continuo a chiedermi che cavolo ci avrà
      infillato dentro quel dvd di vista ?? Xp girava e
      gira con meno di 300 mhz bha possibile che la
      grafica ciucci tutta questa cpu e ram
      ???

      Bella
      Erpirataè vero, sto esitando a comprarmi un pc con 1 gb di ram anche per questo motivo..ps. ma è proprio necessario aggiornare il sistema operativo se questo funziona?
      • Anonimo scrive:
        Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Aci aci... se l'azienda in questione rinunciasse

        a passare a vista per microsoft sarebbe una
        bella

        perdita (anche se dato la loro grandezza non

        cambia nulla), ormani linux attirà sempre di più

        !

        Cmq continuo a chiedermi che cavolo ci avrà

        infillato dentro quel dvd di vista ?? Xp girava
        e

        gira con meno di 300 mhz bha possibile che la

        grafica ciucci tutta questa cpu e ram

        ???



        Bella

        Erpirata

        è vero, sto esitando a comprarmi un pc con 1 gb
        di ram anche per questo
        motivo..

        ps. ma è proprio necessario aggiornare il sistema
        operativo se questo
        funziona?assolutamente no !un disco usato da 20 giga a pochi europer iniziare a familiarizzarsi con unabuona versione linux (vedi ubuntu) per ilfuturo e per ora tenersi xpfare assistenza sociale a b.gates? no grazie,non sono scemo
        • Anonimo scrive:
          Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil


          ps. ma è proprio necessario aggiornare il
          sistema

          operativo se questo

          funziona?

          assolutamente no !
          Dipende. Se vuoi giocare ad Alan Wake devi avere In futuro, solo Vista verrà supportato dai titoli High-End, per cui per il videogiocatore non è che ci sia scelta. Però il gamer dedicato si fa anche il deck ad alto livello, quindi Vista non gli peserà più di quel tanto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil


            Dipende. Se vuoi giocare ad Alan Wake devi avere

            In futuro, solo Vista verrà supportato dai titoli
            High-End, per cui per il videogiocatore non è che ci sia scelta.Ma il videogiocatore resta bambino tutta la vita? Io credo che prima o poi crescerá, o no?Cmq i giocatori professioniosti, quelli che sognano di diventare "Campioni del Mondo" sono una nicchia, tutti gli altri hanno veramente bisogno dell'ultimo sparatutto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:




            Dipende. Se vuoi giocare ad Alan Wake devi
            avere




            In futuro, solo Vista verrà supportato dai
            titoli

            High-End, per cui per il videogiocatore non è
            che ci sia
            scelta.

            Ma il videogiocatore resta bambino tutta la vita?
            Io credo che prima o poi crescerá, o no?
            Cmq i giocatori professioniosti, quelli che
            sognano di diventare "Campioni del Mondo" sono
            una nicchia, tutti gli altri hanno veramente
            bisogno dell'ultimo
            sparatutto?mainfatti io sno un hardcore gamer e vista mi toccherà prenderlo, ma per tutti gli altri non so a cosa possa servire
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil

            Io credo che prima o poi crescerá, o no?E chi ha detto che il gioco sia da bambini ? Tu hai forse smesso di guardare film ? Eppure è come sentire favole.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil

            In futuro, solo Vista verrà supportato dai titoli
            High-End, per cui per il videogiocatore non è che
            ci sia scelta. Però il gamer dedicato si fa anche
            il deck ad alto livello, quindi Vista non gli
            peserà più di quel
            tanto.Gli peserà esattamente il doppio delle risorse di sistema, il che significa peggiorare la giocabilità del doppio. I gamer in genere di queste cose ne capiscono, per cui resteranno con XP finché non saranno proprio costretti - ma a questo proposito, con l'aria che tira, non so se Micro$oft potrà permettersi di rilasciare Directx 10 solo per Svista...
        • Anonimo scrive:
          Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
          Fare assistenza sociale a IBM e SUN che guidano sotto sotto la diffusione di Linux ? NO GRAZIE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:
            Fare assistenza sociale a IBM e SUN che guidano
            sotto sotto la diffusione di Linux ? NO
            GRAZIE.Veramente è la diffusione di Linux ad aver spinto quelle aziende ad investirci e non il contrario...
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Fare assistenza sociale a IBM e SUN che guidano

            sotto sotto la diffusione di Linux ? NO

            GRAZIE.


            Veramente è la diffusione di Linux ad aver spinto
            quelle aziende ad investirci e non il
            contrario... Non sarei cosi' sicuro e categorico, non dimentichiamo che linux non poteva essere comprato e i "grandi vecchi" dell'informatica l'hammo spinto non poco negli ultimi anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:
            Fare assistenza sociale a IBM e SUN che guidano
            sotto sotto la diffusione di Linux ? NO
            GRAZIE.Non sei mica obbligato a versare soldi a IBM o SUN quando installi linux :D !
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:
            Fare assistenza sociale a IBM e SUN che guidano
            sotto sotto la diffusione di Linux ? NO
            GRAZIE.Infatti Ubuntu costa un ' occhio della testa,vero?E bisogna avere un 4000mhz con 2gram vero ?Ma va a trollare su asilo nido it !
      • =Blackout= scrive:
        Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Aci aci... se l'azienda in questione rinunciasse

        a passare a vista per microsoft sarebbe una
        bella

        perdita (anche se dato la loro grandezza non

        cambia nulla), ormani linux attirà sempre di più

        !

        Cmq continuo a chiedermi che cavolo ci avrà

        infillato dentro quel dvd di vista ?? Xp girava
        e

        gira con meno di 300 mhz bha possibile che la

        grafica ciucci tutta questa cpu e ram

        ???



        Bella

        Erpirata

        è vero, sto esitando a comprarmi un pc con 1 gb
        di ram anche per questo
        motivo..

        ps. ma è proprio necessario aggiornare il sistema
        operativo se questo
        funziona?QUESTO ORMAI SE LO CHIEDONO IN MOLTIGLI UTENTI, ORMAI, NON SONO DEGLI STUPIDI MAMMIFERI CHE COMPRANO QUANDO ESCE UN PRODOTTONON SIAMO PIU DELLE VACCHE DA MUNGERE A PIACEREgli utenti hanno preso consapevolezzalo dico a te utente windowslo dico a te utente maclo dico a te utente linuxse il sistema che hai soddisfa le tue esigenzePERCHE SPENDERE SOLDI E ARRICCHIRE I GRASSI E OPULENTI IMBROGLIONI che vogliono arricchirsi sempre di piu alle nostre spalle?vale spendere un mucchio di soldi per pc e vista?se e' si, tanto di cappello, comperate pure..
        • Anonimo scrive:
          Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
          - Scritto da: =Blackout=
          QUESTO ORMAI SE LO CHIEDONO IN MOLTI
          GLI UTENTI, ORMAI, NON SONO DEGLI STUPIDI
          MAMMIFERI CHE COMPRANO QUANDO ESCE UN
          PRODOTTO

          NON SIAMO PIU DELLE VACCHE DA MUNGERE A PIACERE

          gli utenti hanno preso consapevolezzaEd è per questo motivo che non trovi più i ricambi di prodotti neppure tanto vecchi.Per lo stesso motivo le auto Euro 0 non possono più circolare. E per lo stesso motivo non puoi comprare o sei obbligato a comprare tantissime cose.Perché se un settore non tira i politici camerieri dei potenti ti ci obbligano con le leggi.O i potenti ti obbligano in vari altri modi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
      - Scritto da:
      Aci aci... se l'azienda in questione rinunciasse
      a passare a vista per microsoft sarebbe una bella
      perdita (anche se dato la loro grandezza non
      cambia nulla), ormani linux attirà sempre di più
      !
      Cmq continuo a chiedermi che cavolo ci avrà
      infillato dentro quel dvd di vista ?? Xp girava e
      gira con meno di 300 mhz bha possibile che la
      grafica ciucci tutta questa cpu e ram
      ???Senza contare i 15 giga di disco... ma che ci mette? 25.891 solitari in 3D con audio 5.1?
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
      Sai che gliene frega di Linux all'Agenzia Aereonautica ? Meno di zero..L'unica cosa che gli attira è non spendere soldi per avere delle macchine decenti e non delle macchine "vecchiotte".Ah, non c'è che dire, è un bello slogan: "Macchine vecchie con ciofeghe di HW ? Allora installate Linux".Vai, vai.... @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
        - Scritto da:
        Sai che gliene frega di Linux all'Agenzia
        Aereonautica ? Meno di
        zero..
        L'unica cosa che gli attira è non spendere soldi
        per avere delle macchine decenti e non delle
        macchine
        "vecchiotte".

        Ah, non c'è che dire, è un bello slogan:
        "Macchine vecchie con ciofeghe di HW ? Allora
        installate
        Linux".In effetti a loro probabilmente benissimo 2000, peccato che la politica M$ non ne permetta piu' la vendita, quindi bisogna passare ad altro, che possibilmente non abbia delle richieste da videogioco di ultima generazione magare per poi essere usato come terminale.
        • Anonimo scrive:
          Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
          ce da dire che oramai se vuoi giocare decentemente ad un gioco , devi avere una console, anche se compri il super pc della nasa , scheda video che ciuccia corrente a menetta , cerchi di giocare e scopri di avere mille e più una incompatibilita' ogni volta, senza poi considerare che se fuori ci sono 21 gradi o più , il tuo pc potrebbe friggere un uovo
          • baronz scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:
            ce da dire che oramai se vuoi giocare
            decentemente ad un gioco , devi avere una
            console, anche se compri il super pc della nasa ,
            scheda video che ciuccia corrente a menetta ,
            cerchi di giocare e scopri di avere mille e più
            una incompatibilita' ogni volta, senza poi
            considerare che se fuori ci sono 21 gradi o più ,
            il tuo pc potrebbe friggere un
            uovoVero a parte l'ultima parte.. considera che nelle Xbox 360 ci sono stati vari casi di malfunzionamento da surriscaldamento.. quindi il problema non è solo dei PC :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            - Scritto da:
            ce da dire che oramai se vuoi giocare
            decentemente ad un gioco , devi avere una
            console, anche se compri il super pc della nasa ,
            scheda video che ciuccia corrente a menetta ,
            cerchi di giocare e scopri di avere mille e più
            una incompatibilita' ogni volta, senza poi
            considerare che se fuori ci sono 21 gradi o più ,
            il tuo pc potrebbe friggere un
            uovonn sono d'accordo.i oho uno di quei megapc da videogames:è sempre stato che il pc per i videogiochi dà più problemi, problemi di configurazione più ch edi incompatibilità hw (se ne hai è perchè hai scelto male i pezzi)io per quanto riguarda il discorso di ms vedrei comeuan buona mossa commerciale 4 versioni di win vista: gamer's edition, ultimate, business, essential.con essential come edizione a basse richiestee ad es. businees ocn supporto alla virtualizzazione e amministrazione da rete & co.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
            ma una sola edizione, che ti permette, durante l'installazione, di scegliere il profilo che più di fa comodo, no ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
        - Scritto da:
        Sai che gliene frega di Linux all'Agenzia
        Aereonautica ? Meno di
        zero..bhe insomma...http://flightlinux.gsfc.nasa.gov/
        L'unica cosa che gli attira è non spendere soldi
        per avere delle macchine decenti e non delle
        macchine
        "vecchiotte".visto che pagano i contribuenti (il popolo=noi) meglio!
        Ah, non c'è che dire, è un bello slogan:
        "Macchine vecchie con ciofeghe di HW ? Allora
        installate
        Linux".più che altro, è uno slogan vero.linux funziona da un 486/8Mb in poi, vista da un p4-1ghz/1Gb ...in su.vedi te.
        Vai, vai.... @^ah, e al momento è presente in gran parte dei dispositivi embedded...direi che per andare va, e alla grande :)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Brutta mazzata per microsoft -45 mil
      - Scritto da:
      Aci aci... se l'azienda in questione rinunciasse
      a passare a vista per microsoft sarebbe una bella
      perdita (anche se dato la loro grandezza nonEeeh, gran calma.MS ha sempre lavorato sull'attesa, mi sa che lo slogan interno e' qualcosa del tipo "siediti sulla riva del fiume e attendi, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico"; salvo poi assoldare qualcuno che gli faccia passare guai grossi, al suo nemico, al punto da portarlo a morte :DNel caso in questione, se non decideranno davvero la migrazione trasversale, prima o poi cambieranno parco macchine ottenendo un bello sconto sul SO preinstallato, il quale SO sara'...k1
Chiudi i commenti