Vendono TIM su eBay!

L'operatore mobile al centro delle ristrutturazioni Telecom è ora anche al centro di un'asta su web
L'operatore mobile al centro delle ristrutturazioni Telecom è ora anche al centro di un'asta su web

Roma – Manca ormai una manciata di ore allo scadere di una singolarissima asta proposta sulle pagine di eBay , quella della vendita di TIM, l’operatore mobile che fa capo a Telecom Italia.

“Eccezionale occasione – recita l’inserzione – Compagnia telefonica mobile appena scorporata a partire da 1 euro! Vendesi a seguito di scorporo causa cambiamento core business della compagnia madre, che comunque gode di ottima salute, al fine di ottenere dividendi per gli azionisti e di affibbiare parte del piccolo debito contratto al compratore”.

La base d’asta è di solo 1 euro, spiega l’utente che ha messo su l’inserzione, “visto che con la compagnia compererete anche una ventina di miliardi di euro di debito. Per ogni aspirante top manager, un’occasione unica per testare le proprie abilità, per entrare nella ristretta cerchia dei player di alto livello dell’economia italiana! Affossate anche voi una grande compagnia, arricchendovi nel contempo. Potrete sempre rivenderla dopo averla indebitata maggiormente!”

Il tocco di classe è nel finale: “Attenzione, TIM Brazil non è inclusa nell’offerta”.

L’autore dell’asta ha anche ritenuto di dover pubblicare in calce un disclaimer in cui avverte che non si tratta di un’inserzione reale quanto di un’operazione “ironica e fittizia”. “Qualsiasi offerta – spiega – sarà considerata un amichevole aiuto, soprattutto morale” per i lavoratori TIM che potranno così “pagarsi una birra”, con l’opzione di “invitare il direttivo dell’azienda, che se con i sindacati non parla, magari davanti ad una birra offerta dai colleghi si scioglie”.

Mentre scriviamo sono già giunte due offerte per cui per accaparrarsi TIM tocca sborsare almeno più di 2 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 10 2006
Link copiato negli appunti