Via: sotterriamo l'USB 2.0

Il CEO di Via, un'azienda che in passato aveva sostenuto l'evoluzione dell'USB, invita ora le sue partner a dimenticarsi dell'USB 2.0 e spostare il proprio interesse verso il più promettente FireWire. Ahi, che batosta


Taipei (Taiwan) – L’USB 2.0 si riconferma uno standard a rischio, contestato persino da alcuni membri del consorzio che in passato ne hanno appoggiato lo sviluppo e fuori dal supporto nativo di Windows XP .

A rincarare la dose è ora il presidente e CEO di Via Wenchi Chen che, durante il Computex, ha invitato l’industria a sotterrare la tecnologia USB 2.0.

“Il nostro messaggio ai partner è quello che se tutti insieme riusciamo a far scomparire l’USB 2.0, meglio sarà per tutti noi”, ha affermato Chen. “È motivo di confusione per i clienti e per gli utenti finali”, sebbene poi lo stesso Chen abbia ammesso che anche Via, a suo tempo, ha appoggiato la nascita di questo nuovo standard.

Chen preferirebbe che il prossimo standard ad affermarsi nel mondo dei PC, dopo esserlo già in quello Apple ed in certi segmenti del mercato dell’elettronica di consumo, fosse l’IEEE 1394, anche conosciuto come FireWire, di cui proprio recentemente sono state approvate le specifiche della nuova versione da 800 Mbps.

Proprio ieri è arrivato l’annuncio della commercializzazione da parte di ATI di un adattatore a basso costo per connettere alla scheda video del PC dispositivi dotati di interfaccia FireWire, come videocamere e macchine fotografiche digitali, scanner o memorie di massa. Secondo ATI sarebbero oltre 18 milioni le videocamere dotate di porta FireWire, un numero che non può certo essere ignorato.

Il CEO di Via boccia, come aveva già fatto Microsoft escludendolo da Windows XP , anche il neo standard Bluetooth per le reti wireless a corto raggio: “Non pensiamo che questa sia la giusta soluzione: (Bluetooth) necessita di essere semplificato”, ha commentato Chen.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ms a canusci a gente!????
    il fatto di non dover sborsare una lira per avere il meglio non significa che il sistema è costretto all'estinzione.Il modo invadente di inserirsi sul mercato da parte della microsoft ha evitato, a chi voleva veramente imparare a usare un OS, di informarsi scegliere con la propria testa.Ora come ora si può tranquillamente vedere che gli utenti linux sono tantissimi perche si incomincia ad avere,tramite i lug, un'informazione che fino ad ora era ed è soffocata da uno stupido concetto di base GUADAGNARE SU TUTTTO senza pesare al bene della comunità
  • Anonimo scrive:
    che schifo!!!!!!!!!!!!
    E una grande cacata!!!!Ma dalla microsoft non si puo' aspettare altro che schifezze ,e solo che stanno tremando dalla paura ,ma l'open source non lo caca proprio.
  • Anonimo scrive:
    si... si... avete visto i banner di office xp? :-)
    ..avete visto i banner di office xp sul sito di P.I.?..che bei paraboloni! :-)))mi ricordano tanto quelli di echelon ;-DDDe lo slogan dice...office xp capta i problemi e li risolve...rabbrividisco! brrr 8-)))))
  • Anonimo scrive:
    ma pensa un po....
    quanti laccac**o microzozz ci sono in giro
  • Anonimo scrive:
    *** NUOVA PETIZIONE DI P.I. ***
    ACCORRETE NUMEROSI!!!!http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=46247&fid=1
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
    - Scritto da: zap
    sono giunto alla conta di 100 aziende attive.
    Perché non fai anche un elenco delle aziende che vendono o supportano software Microsoft?:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
      - Scritto da: Alberto


      - Scritto da: zap

      sono giunto alla conta di 100 aziende
      attive.



      Perché non fai anche un elenco delle aziende
      che vendono o supportano software
      Microsoft?:-)perchè la sfida riguardava la condizione di nicchia cui si vuole ridurre l'Open Source, in special modo Linux
      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
        Si, ma se in questo caso il termine nicchia e' usato per indicare una parte ristretta del mercato, forse sarebbe opportuno anche rapportare le 101 aziende alla loro controparte di Microsoft.Giusto per fare un raffronto perche' i numeri a volte in se e per se non dicono nulla. In rapporto ad altri invece spiegano piu' cose.Ad ogni modo che IBM abbia investito su Linux non credo sia un ottimo segno. Quando capitali cosi' grossi sono in ballo il rischio e' quello di "spingere" verso una standardizzazione non tanto dettata dalla migliore programmazione, ma dettata "dall'alto" cioe' dai capoccia delle societa' che sponsorizzano.Spero non sia cosi' ma questa e' la mia previsione. Tutto qui.- Scritto da: zap

        Perché non fai anche un elenco delle
        aziende

        che vendono o supportano software

        Microsoft?:-)

        perchè la sfida riguardava la condizione di
        nicchia cui si vuole ridurre l'Open Source,
        in special modo Linux
  • Anonimo scrive:
    Linux è di nicchia. E questo farebbe notizia??
    Qualcuno dubitava forse che Linux non fosse, e non sarà, di nicchia? E questo ovviamente a prescindere dal fatto che non dia schermate blu....in fondo neppure OS/2 le da.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
    - Scritto da: zap
    a coloro che han criticato la presenza,
    nella lista, di aziende come HP, rispondo
    che questa azienda, come altre, vendono i
    loro prodotti funzionanti con Linux, o ne
    danno il supporto.HP non si fonda sull'open source.I prodotti di HP non sono Open Source.Le sue stampanti non le puoi aprire, fare una modifica e rivenderle al pubblico.Puoi rigirarla quanto ti pare, ma la sostanza è sempre questa, e vale per tutte le aziende che producono hardware (escluse quelle che producono hardware solo per Linux... che praticamente sono... ZERO per caso?).
    Addirittura avrei potuto citare anche
    microsoft come azienda che dà supporto a
    prodotti Open Source, poiché forsnisce
    supporto a programmi in Perl :
    http://www.microsoft.com/TechNet/iis/Tips/runAhahahaha, questa poi è grandiosa.Ho capito qual'è il problema... te c'hai le pigne in testa!Una tal siffatta confusione mentale è un problema serio... fatti vedere da un medico mi raccomando.ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZI
      - Scritto da: Zeross

      HP non si fonda sull'open source.
      I prodotti di HP non sono Open Source.
      Le sue stampanti non le puoi aprire, fare
      una modifica e rivenderle al pubblico.

      Puoi rigirarla quanto ti pare, ma la
      sostanza è sempre questa, e vale per tutte
      le aziende che producono hardware (escluse
      quelle che producono hardware solo per
      Linux... che praticamente sono... ZERO per
      caso?).
      Rileggiti i termini;HP investe nell'opensource? [Y/n]YHP è in perdita? [Y/n]NE allora zitto.

      Addirittura avrei potuto citare anche

      microsoft come azienda che dà supporto a

      prodotti Open Source, poiché forsnisce

      supporto a programmi in Perl :


      http://www.microsoft.com/TechNet/iis/Tips/run

      Ahahahaha, questa poi è grandiosa.

      Ho capito qual'è il problema... te c'hai le
      pigne in testa!
      Una tal siffatta confusione mentale è un
      problema serio... fatti vedere da un medico
      mi raccomando.Quello non rappresenta un investimento da parte dell'avienda in questione? [Y/n]YPerl (mantenuto dal primo incompetente di turno, tale Larry Wall & compagnia) è unprodotto con licenca conforme ai termini dell'opensource? [Y/n]YMicrosoft è in perdita? [Y/n]NE allora zitto.
      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZI
        - Scritto da: klek


        - Scritto da: Zeross



        HP non si fonda sull'open source.

        I prodotti di HP non sono Open Source.

        Le sue stampanti non le puoi aprire, fare

        una modifica e rivenderle al pubblico.



        Puoi rigirarla quanto ti pare, ma la

        sostanza è sempre questa, e vale per
        tutte

        le aziende che producono hardware
        (escluse

        quelle che producono hardware solo per

        Linux... che praticamente sono... ZERO
        per

        caso?).



        Rileggiti i termini;
        HP investe nell'opensource? [Y/n]
        Y
        HP è in perdita? [Y/n]
        N

        E allora zitto.






        Addirittura avrei potuto citare anche


        microsoft come azienda che dà supporto
        a


        prodotti Open Source, poiché forsnisce


        supporto a programmi in Perl :





        http://www.microsoft.com/TechNet/iis/Tips/run



        Ahahahaha, questa poi è grandiosa.



        Ho capito qual'è il problema... te c'hai
        le

        pigne in testa!

        Una tal siffatta confusione mentale è un

        problema serio... fatti vedere da un
        medico

        mi raccomando.


        Quello non rappresenta un investimento da
        parte dell'avienda in questione? [Y/n]
        Y
        Perl (mantenuto dal primo incompetente di
        turno, tale Larry Wall & compagnia) è un
        prodotto con licenca conforme ai termini
        dell'opensource? [Y/n]
        Y
        Microsoft è in perdita? [Y/n]
        N

        E allora zitto.
        Qui si cammina sugli specchi, vero Peracottari?! Dai Klek e zap e tutta la banda delle perecotte secondo il vostro distorto ragionamento tutto è open source...chissà com'è però ma il mercato parla tutta un altra lingua eheehehVoi continuate pure a straparlare e a sognare...notte perecotte.
        • Anonimo scrive:
          Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZI
          - Scritto da: NetDruid
          secondo il vostro
          distorto ragionamento tutto è open
          source...questo lo dici tu, non io.io dico che è errato far sembrare l'open sour come un binario economico morto
          chissà com'è però ma il mercato
          parla tutta un altra lingua eheehehinfatti il 60 % circa di siti sono tenuti da un prodotto Open source come Apache (fonte Netcraft)
          Voi continuate pure a straparlare e a
          sognare...notte perecotte.rimane una lista di 101 aziende che investono su sistemi open source.
      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZI
        - Scritto da: klek
        Ti ricordo i termini:
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
      - Scritto da: Zeross
      - Scritto da: zap

      a coloro che han criticato la presenza,

      nella lista, di aziende come HP, rispondo

      che questa azienda, come altre, vendono i

      loro prodotti funzionanti con Linux, o ne

      danno il supporto.

      HP non si fonda sull'open source.le fondamenta di una casa hanno molte colonne
      I prodotti di HP non sono Open Source.infatti io affermavo la convenienza economica dell'os, non l'obbligatorietà di sviluppo secondo questa modalità. HP con Linux coll'OS i guadagna eccome.
      Puoi rigirarla quanto ti pare, ma la
      sostanza è sempre questa, e vale per tutte
      le aziende che producono hardware (escluse
      quelle che producono hardware solo per
      Linux... che praticamente sono... ZERO per
      caso?).e spero che lo rimangano. l'hw specifico limita la libertà



      Addirittura avrei potuto citare anche

      microsoft come azienda che dà supporto a

      prodotti Open Source, poiché forsnisce

      supporto a programmi in Perl :


      http://www.microsoft.com/TechNet/iis/Tips/run

      Ahahahaha, questa poi è grandiosa.;-DDDDD infatti è da ridere: MS sputa sull'OS, ma poi gli dà supporto!!:-DDD
      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
        - Scritto da: zap

        le fondamenta di una casa hanno molte colonnePovero stolto.Le fondamenta, ti rendo noto, sono uniche... e non sono certo da confondere con le colonne.Le fondamenta sono il basamento su cui verranno poggiate le colonne portanti.Senza fondamenta, le colonne portanti crollano miseramente.Mi sa che hai fatto un po' di confusione... nevvero?E cmq, per inciso, l'Open Source non è nemmeno una colonna portante nè per HP nè per MS.Se poi a te fa piacere illuderti che sia così e naufragar ti è dolce in questo mare, beh... sogni d'oro, tato.
        sviluppo secondo questa modalità. HP con
        Linux coll'OS i guadagna eccome. Si come no... il volume di vendite di stampanti destinate a Linux sarà sicuramente ENORME, dato che questo S.O. ha ben il 2% del mercato... wow...Spiacente, ma la tua lista è inaccettabile da ogni punto di vista...ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
          - Scritto da: Zeross]zac[
          Spiacente, ma la tua lista è inaccettabile
          da ogni punto di vista...Spiacente, che a te sia inaccettabile e' ininfluente sotto ogni punti di vista.Continua pure con la tua ms-illusion.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE
            - Scritto da: Dbg

            Spiacente, che a te sia inaccettabile e'
            ininfluente sotto ogni punti di vista.A me??Ahahaha... non me ne potrebbe fregare di meno di quella lista sai...Tanto sono solo un po' di bit sparsi qua e la per il mondo, nulla di più.Ho solo fatto notare le inesattezze che sono palesemente alla vista di tutti.Ognuno tirerà poi le sue conclusioni.Dal canto mio penso che stasera dormirò male perchè la mia ragazza è lontana, non certo perchè pinco pallino ha scritto la suddetta lista.ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: LA SFIDA.ULTIMA OFFERTA x dart vader : 101 AZIENDE


          le fondamenta di una casa hanno molte
          colonne

          Le fondamenta, ti rendo noto, sono uniche...oopps. scusa, hai ragione. La metafora corretta era: dalle fondamenta economiche, molte colonne permettono di sorreggere l'edificioso che non sarai comunque d'accordo, comunque grazie per la correzione
          E cmq, per inciso, l'Open Source non è
          nemmeno una colonna portante nè per HP nè
          per MS.è una questione di numeri maggiori di Zero.Una volta il coinvolgimento di queste aziende era = 0Ora le coise sono cambiate: IBM investe addirittura in pubblicità su LINUX.il vento è cambiato
          Spiacente, ma la tua lista è inaccettabile
          da ogni punto di vista...strano.. tu eri qwuello che non era affatto interessato.La lista resta, e ti fermi a parlare di una sola azienda, quando ce ne sono altre 100 che la convalidano.101 aziende che FANNO SOLDI, SGHEI, PICCIOLI, con LINUX.
  • Anonimo scrive:
    No, Alien non è di nicchia...
    e' di MINCHIA:-))
  • Anonimo scrive:
    Anche Alien è di nicchia ...
    ... però è simpatico, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo !FORZA ALIEN INCHIAPPETTALI TUTTI !
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche Alien è di nicchia ...
      - Scritto da: alien cube
      ... però è simpatico, se non ci fosse
      bisognerebbe inventarlo !
      FORZA ALIEN INCHIAPPETTALI TUTTI !Sono il COMANDANTE Alien, COMANDANTE dell' INCROCIATORE SPAZIALE DA BATTAGLIA ENTERPRISE.INCROCIATORE di ultima generazione varato dai Cantieri CYBORG del Pianeta TANIUS, presso i bastioni delle PLEIADI.Equipaggio di 20.000 unità formato da UMANI TERRESTRI di ottima fattura e INCONDIZIONATI; non importa l' aspetto degli UMANI, ci sono anche Handicappati, ma dalla mente aperta, l' unica limitaziione, se possibile, che non siano pelati.RICHIESTA INDISPENSABILE AVVERSIONE A TUTTI I SISTEMI SO/SW PROPRIETARI IN PARTICOLARE MODO AVVERSIONE AL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, Alias Bill Gates.L' Equipaggio è anche formato da 6.000 unità CYBORG e ANDROIDI.Missione permanente: COMBATTERE IL DRAGA DI REDMOND E LE SUE POLITICHE PREDATORIE NEL MERCATO MONDIALE DEI SO/SW, PROMUOVERE TUTTI I SISTEMI SO/SW APERTI, PREFERENZA PER LINUX.COME RISERVA SI OFFRE UNA VIA D' USCITA AL DRAGA DI REDMOND SOLO SE DISTRIBUISCE I SORGENTI ED I CODICI BINARI DEI SUOI SO/SW RENDENDOLI DISPONIBILI A TUTTI INDISTINTAMENTE, CONCESSA LICENZA GPL O SIMILARI; IN CASO CONTRARIO SARA' SPAZZATO VIA DA LINUX E DALLA TREMENDA POTENZA DELL' OPEN SOURCE.Il COMANDANTE.Alien
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche Alien è di nicchia ...
        -AlienUn vero cialtrone peracottaro, re dei buffoni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche Alien è di nicchia ...
          - Scritto da: NetDruid


          -Alien


          Un vero cialtrone peracottaro, re dei
          buffoni.UN POVERO PRETORIANO MORTO DI FAME. RE DEI TOPI DI FOGNA.TORNATENE NELLE FOGNE DA DOVE SEI VENUTO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: NetDruid





            -Alien





            Un vero cialtrone peracottaro, re dei

            buffoni.
            UN POVERO PRETORIANO MORTO DI FAME. RE DEI
            TOPI DI FOGNA.
            TORNATENE NELLE FOGNE DA DOVE SEI VENUTO.Le fogne non erano il tuo regno? Non ti vantavi di mangiare i topi morti? se sei smemorato prendi appunti...su peracottinux non c'è Notepad?
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: NetDruid








            -Alien








            Un vero cialtrone peracottaro, re dei


            buffoni.

            UN POVERO PRETORIANO MORTO DI FAME. RE DEI

            TOPI DI FOGNA.

            TORNATENE NELLE FOGNE DA DOVE SEI VENUTO.

            Le fogne non erano il tuo regno? Non ti
            vantavi di mangiare i topi morti? se sei
            smemorato prendi appunti...su peracottinux
            non c'è Notepad? No, avevo semplicemente detto che è meglio mangiare topi morti che uscire a cena i a pranzo con un PRETORIANO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: NetDruid



            Le fogne non erano il tuo regno? Non ti

            vantavi di mangiare i topi morti? se sei

            smemorato prendi appunti...su peracottinux

            non c'è Notepad?
            No, avevo semplicemente detto che è meglio
            mangiare topi morti che uscire a cena i a
            pranzo con un PRETORIANO.a cena i a pranzo..... LOL LOL LOL :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: NetDruid





            Le fogne non erano il tuo regno? Non ti


            vantavi di mangiare i topi morti? se
            sei


            smemorato prendi appunti...su
            peracottinux


            non c'è Notepad?

            No, avevo semplicemente detto che è
            meglio

            mangiare topi morti che uscire a cena i a

            pranzo con un PRETORIANO.

            a cena i a pranzo..... LOL LOL LOL :-DRidi, ridi, che la mamma ha fatto i gnocchi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: Alien

            .



            a cena i a pranzo..... LOL LOL LOL :-D

            Ridi, ridi, che la mamma ha fatto i gnocchi.
            La mia si. La tua i topi morti (oltre che i bambini mongoli) :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: NetDruid


            - Scritto da: Alien




            .





            a cena i a pranzo..... LOL LOL LOL :-D



            Ridi, ridi, che la mamma ha fatto i
            gnocchi.



            La mia si. La tua i topi morti (oltre che i
            bambini mongoli) :-Dalla tua il mongolo PRETORIANO è riuscito molto bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...

            Le fogne non erano il tuo regno? Non ti
            vantavi di mangiare i topi morti? se sei
            smemorato prendi appunti...su peracottinux
            non c'è Notepad?Uno come lui non può che usare vi ....
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: :-x

            Le fogne non erano il tuo regno? Non ti

            vantavi di mangiare i topi morti? se sei

            smemorato prendi appunti...su peracottinux

            non c'è Notepad?

            Uno come lui non può che usare vi .... HAI CAMBIATO NICK, VEDO, MA LO STILE PRETORIANO E' INCONFONDIBILE, LA NOTTE E' LUNGA STANOTTE, SARO' DI GUARDIA IN PLANCIA FINO A ALLE 9.00.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: :-x


            Le fogne non erano il tuo regno? Non ti


            vantavi di mangiare i topi morti? se
            sei


            smemorato prendi appunti...su
            peracottinux


            non c'è Notepad?



            Uno come lui non può che usare vi ....

            HAI CAMBIATO NICK, VEDO, MA LO STILE
            PRETORIANO E' INCONFONDIBILE, LA NOTTE E'
            LUNGA STANOTTE, SARO' DI GUARDIA IN PLANCIA
            FINO A ALLE 9.00.Si OK però vedi di filare a nanna prima che torni il papi altrimenti ti riempie di cinghiate :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...

            HAI CAMBIATO NICK, VEDO, MA LO STILE
            PRETORIANO E' INCONFONDIBILE, LA NOTTE E'
            LUNGA STANOTTE, SARO' DI GUARDIA IN PLANCIA
            FINO A ALLE 9.00.HI! HI! HI! HI! HI! HI! Allora dormirò un pò anche per te....
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...

            HAI CAMBIATO NICK, VEDO, MA LO STILE
            PRETORIANO E' INCONFONDIBILE, LA NOTTE E'
            LUNGA STANOTTE, SARO' DI GUARDIA IN PLANCIA
            FINO A ALLE 9.00.Povero Alien...mentre tutti escono a divertirsi lui sta li immobile davanti al suo pinguino , il contachilometri del mouse (pezzo forte della mandrake ,si vede che mi ha impressionato questo SO ,eh?) macina numeri su numeri ma lui non demorde. Senza nemmeno il led del capslock, ormai fulminato da tempo , a rischiarare la sua insulsa vita vigila su linux contro gli attacchi dei pretoriani che pero' sono a ballare in discoteca.Forza Alien vedrai che S.Torvalds prima o poi ti ringraziera' con un leccalecca ,che essendo sotto GPL sara' stato prima sbavato da mezzo mondo...ora scusami vado a festeggiare con l'assegno che zio Bill mi ha spedito... tu continua a vigilare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: Ciao

            HAI CAMBIATO NICK, VEDO, MA LO STILE

            PRETORIANO E' INCONFONDIBILE, LA NOTTE E'

            LUNGA STANOTTE, SARO' DI GUARDIA IN
            PLANCIA

            FINO A ALLE 9.00.

            Povero Alien...mentre tutti escono a
            divertirsi lui sta li immobile davanti al
            suo pinguino , il contachilometri del mouse
            (pezzo forte della mandrake ,si vede che mi
            ha impressionato questo SO ,eh?) macina
            numeri su numeri ma lui non demorde. Senza
            nemmeno il led del capslock, ormai fulminato
            da tempo , a rischiarare la sua insulsa vita
            vigila su linux contro gli attacchi dei
            pretoriani che pero' sono a ballare in
            discoteca.

            Forza Alien vedrai che S.Torvalds prima o
            poi ti ringraziera' con un leccalecca ,che
            essendo sotto GPL sara' stato prima sbavato
            da mezzo mondo...
            ora scusami vado a festeggiare con l'assegno
            che zio Bill mi ha spedito... tu continua a
            vigilare.TU VAI A DIVERTIRTI COI "RICCHI ASSEGNI CHE TI PASSA IL DRAGA", IO NON HO BISOGNO DI QUELLI E MI DIVERTO COME E QUANDO CAZZO VOGLIO IO, NON A COMANDO; PRETORIANO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            A proposito di divertirsi, è vero Alien che tua mamma è sempre incinta?:-)- Scritto da: Alien
            TU VAI A DIVERTIRTI COI "RICCHI ASSEGNI CHE
            TI PASSA IL DRAGA", IO NON HO BISOGNO DI
            QUELLI E MI DIVERTO COME E QUANDO CAZZO
            VOGLIO IO, NON A COMANDO; PRETORIANO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Alien è di nicchia ...
            - Scritto da: Andrea
            A proposito di divertirsi, è vero Alien che
            tua mamma è sempre incinta?:-)MAI QUANTO LA TUA, LE BATTE TUTTE.
  • Anonimo scrive:
    Re: DRAGASACCOCCIE!!!!!!TI FAREMO IL CULO
    - Scritto da: XP
    Bellissimo! Mi ha fatto commuovere
    soprattutto per come ha centrato il punto:
    le statistiche possono essere manipolate.
    Vero, verissimo e sacrosanto.

    Linux c'e' l'ha piu' lungo, piu' duro, e
    piu' resistente. Adesso provo ad installarci
    i miei amati 4 giochini abituali: McRae
    Rally 2, F/A 18, Fifa2001, Ages of Empire 2
    e poi switcho pure io a Linux.....PENSIERINO DEL MATTINO:SE UN GIOCHINO NON FUNZIONA SU LINUXINO, ...... O LO SI BUTTA NEL CESTINO O E' SOLO PER UTONTI!!!!UAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
  • Anonimo scrive:
    Caro XP,
    Ti piace un mondo in cui tutto funziona perché viene regolato dalla borsa? Un mondo in cui i malati non si assistono perché il loro morbo non è abbastanza diffuso da giustificare la produzione del farmaco? Un mondo in cui il motore a combustione interna è stato giudicato scientificamente obsoleto da 50 anni e un mondo che tuttavia va avanti a benzina? Se ti piace la borsa e il consumismo, emigra un po' in america, vai...
    • Anonimo scrive:
      Re: Caro XP,
      Caro Alex, mi dispiace che da una semplice constatazione di fatto tu sia passato molto velocemente a delle conclusioni alquanto fuori tema.Peccato, pero' ti sono sfuggite alcune frasi di quello che ho scritto, o forse le hai ignorate intenzionalmente. Non giova ripetere dal momento che il messaggio e' ancora li a disposizione. Ti invito solo a rileggerlo interamente troverai anche cose che ti fanno capire come la tue conclusioni siano state un po' affrettate.Caro Alex, se puo' farti piacere voglio solo dirti che in America ci sono gia' ma non perche' mi piacca il consumismo o perche' tutto e' regolato dalla borsa. Ti invito solo a rileggere il messaggio e poi ha capire che intendevo solo mostrare con i fatti, a coloro che prevedono una "morte" della Microsoft, che le cose rimarrano invariate per molto....proprio come il motore a combustione interna....non e' la soluzione migliore ma le alternative non sono ancora praticabili su larga scala.Uda domanda vorrei fartela pero: se oggi avessi la possibilita' di comprarti una macchina ibrida la compreresti? Oppure pretenderesti "aiuti fiscali" e "incentivi statali"?Saluti da Sunnyvale- Scritto da: Alex.tg
      Ti piace un mondo in cui tutto funziona
      perché viene regolato dalla borsa? Un mondo
      in cui i malati non si assistono perché il
      loro morbo non è abbastanza diffuso da
      giustificare la produzione del farmaco? Un
      mondo in cui il motore a combustione interna
      è stato giudicato scientificamente obsoleto
      da 50 anni e un mondo che tuttavia va avanti
      a benzina? Se ti piace la borsa e il
      consumismo, emigra un po' in america, vai...
      • Anonimo scrive:
        Dunque...
        Microsoft non durerà così a lungo. Non sarebbe la prima, anche molto affermata, a cadere, e non sarà l'ultima. 35 anni? Macché... è solo un'impressione. Come quella che avevo quando usavo un Commodore Amiga e beh... non sembrava che sarebbe d'un tratto fallita, la Commodore... comunque vada, io SPERO VIVAMENTE che M$ fallisca. Se poi riuscirà a durare tutto quel tempo, buon per loro e male per tutti gli altri... me compreso. Hai mai provato a scrivere un programma per Windows? Sembra fatto apposta perché il programma funzioni male. E' intrinsecamente sbagliato e ormai incorreggibile. Io lo vedo da dentro, Windows, e so che non può durare. Non perché la gente smetterà di usarlo, ma perché il sistema collasserà prima o poi: è organizzato malissimo. E' tutto un "rattoppo", un insieme di aggiustamenti frettolosi e un labirinto di files condivisi (le DLL). Il tutto è concettualmente quanto di più sbagliato possa esistere. Vedremo quanto ancora resisterà...Auto IBRIDE? Ma quali ibridi?Sveglia, XP! Costano così tanto perchéla gente NON LE DEVE comprare.Il motore a idrogeno... l'ultimo arrivato:sono riusciti a trovare un'alternativa allabenzina, tra i MILIONI di alternative possibili,che implica catalizzatori al PLATINO!Ti rendi conto?E tutti i motori ad acqua inventati nel corsodei decenni, DOVE SONO? Tutti nascosti, caro XP.Ma ci sono, credimi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Dunque...
          Ciao Alex, concordo con quello che dici in merito al "rattoppo" tant'e' che ogni versione di Win e' sempre piu' grande (di molto) della precedente, cosi' come per altre applicazioni Microsoft.Il paragone con la Commodore non mi convince perche' la Commodore non falli' dopo 12 anni ma dopo molti meno. Un po' come sta cercando di evitare di finire Amazon.com....e' dal 1997 che sta in giro ma adesso sta veramente inguaiata.Per quanto riguarda le ibride non costato troppo. Io ho una Toyota Primus pagata solo $21000, circa $3000 in meno dell'altra macchina che ho VW Golf 1.8T. Certo non e' il massimo della linea, pero' mi consente di non inquinare cosi' tanto per andare a lavoro (visto che faccio 70 miglia al di' andata e ritorno). E' classificata come ULEV (cioe' Ultra Low Emission Vehicle) e come tale e' parecchi anni avanti. Basterebbero macchine del genere per far passi da gigante in poco tempo, e io penso che le straricche lobbies del petrolio nulla possono a livello MONDIALE perche' le case automobilistiche piu' avanzate non sono in quei paesi dove di oro nero c'e' ne tanto.Tant'e che le case piu' avanti nella ricerca sono quelle giapponesi dal momento che zio Sam per loro e' un grande rivale e meno benzina si vende piu' l'economia giapponene rifiata.Pero' stara' alla coscineza delle persone decidere se continuare a scegliere la macchina piu' bella e performante o quella meno bella ma piu' parsimoniosa. Cosi' come adesso c'e' da scegliere sul SO da usare...almeno questi non inquinano come le macchine :-)- Scritto da: Alex.tg
          Microsoft non durerà così a lungo. Non
          sarebbe la prima, anche molto affermata, a
          cadere, e non sarà l'ultima. 35 anni?
          Macché... è solo un'impressione. Come quella
          che avevo quando usavo un Commodore Amiga e
          beh... non sembrava che sarebbe d'un tratto
          fallita, la Commodore... comunque vada, io
          SPERO VIVAMENTE che M$ fallisca. Se poi
          riuscirà a durare tutto quel tempo, buon per
          loro e male per tutti gli altri... me
          compreso. Hai mai provato a scrivere un
          programma per Windows? Sembra fatto apposta
          perché il programma funzioni male. E'
          intrinsecamente sbagliato e ormai
          incorreggibile. Io lo vedo da dentro,
          Windows, e so che non può durare. Non perché
          la gente smetterà di usarlo, ma perché il
          sistema collasserà prima o poi: è
          organizzato malissimo. E' tutto un
          "rattoppo", un insieme di aggiustamenti
          frettolosi e un labirinto di files condivisi
          (le DLL). Il tutto è concettualmente quanto
          di più sbagliato possa esistere. Vedremo
          quanto ancora resisterà...

          Auto IBRIDE? Ma quali ibridi?
          Sveglia, XP! Costano così tanto perché
          la gente NON LE DEVE comprare.
          Il motore a idrogeno... l'ultimo arrivato:
          sono riusciti a trovare un'alternativa alla
          benzina, tra i MILIONI di alternative
          possibili,
          che implica catalizzatori al PLATINO!
          Ti rendi conto?

          E tutti i motori ad acqua inventati nel corso
          dei decenni, DOVE SONO? Tutti nascosti, caro
          XP.
          Ma ci sono, credimi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dunque...

            Il paragone con la Commodore non mi convince
            perche' la Commodore non falli' dopo 12 anni
            ma dopo molti meno.Non mi pare.Andarono dai primi anni '80, al boom degli Amiga500 negli anni '85-88, al crollo nel '94.Sulla cresta (o almeno nelle vicinanze dellacresta) rimasero circa 8 anni. 12 non è moltodi più...
            Per quanto riguarda le ibride non costato
            troppo. Io ho una Toyota Primus pagata solo
            $21000, circa $3000 in meno dell'altraComplimenti per l'acquisto.
            Basterebbero
            macchine del genere per far passi da gigante
            in poco tempo, e io penso che le straricche
            lobbies del petrolio nulla possono a livello
            MONDIALE perche' le case automobilistiche
            piu' avanzate non sono in quei paesi dove di
            oro nero c'e' ne tanto.Osservazione pertinente!Sottoscrivo, ma continuo a nutrire dubbi.
            Pero' stara' alla coscineza delle persone
            decidere se continuare a scegliere la
            macchina piu' bella e performante o quella
            meno bella ma piu' parsimoniosa.Non è detto che debbano essere menoperformanti. Attualmente lo sono,ma ci sono altri modi di costruirepropulsori...
            adesso c'e' da scegliere sul SO da
            usare...almeno questi non inquinano come le
            macchine :-)Ma rendono i servizi resi possibili daicomputers molto meno efficienti di quelloche avrebbero potuto essere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft ha 26 anni
            La Microsoft è nata nel 1975.- Scritto da: Alex.tg

            Il paragone con la Commodore non mi
            convince

            perche' la Commodore non falli' dopo 12
            anni

            ma dopo molti meno.

            Non mi pare.
            Andarono dai primi anni '80, al boom degli
            Amiga500 negli anni '85-88, al crollo nel
            '94.
            Sulla cresta (o almeno nelle vicinanze della
            cresta) rimasero circa 8 anni. 12 non è molto
            di più...


            Per quanto riguarda le ibride non costato

            troppo. Io ho una Toyota Primus pagata
            solo

            $21000, circa $3000 in meno dell'altra

            Complimenti per l'acquisto.


            Basterebbero

            macchine del genere per far passi da
            gigante

            in poco tempo, e io penso che le
            straricche

            lobbies del petrolio nulla possono a
            livello

            MONDIALE perche' le case automobilistiche

            piu' avanzate non sono in quei paesi dove
            di

            oro nero c'e' ne tanto.

            Osservazione pertinente!
            Sottoscrivo, ma continuo a nutrire dubbi.


            Pero' stara' alla coscineza delle persone

            decidere se continuare a scegliere la

            macchina piu' bella e performante o quella

            meno bella ma piu' parsimoniosa.

            Non è detto che debbano essere meno
            performanti. Attualmente lo sono,
            ma ci sono altri modi di costruire
            propulsori...


            adesso c'e' da scegliere sul SO da

            usare...almeno questi non inquinano come
            le

            macchine :-)

            Ma rendono i servizi resi possibili dai
            computers molto meno efficienti di quello
            che avrebbero potuto essere...
          • Anonimo scrive:
            Microsoft ha 26 anni? No.
            Ti riferisci alla prima volta in cui BG si è riferito a una sua collaborazione usando il nome "Micro Soft", effettivamente nel '75. Come azienda è nata più tardi. Comunque si parlava di anni SULLA CRESTA del mercato, che sono molti di meno. Anche la Commodore, allora, era nata proprio nel '75 come "primi tentativi" di mettere su un'azienducola. E la Apple?? a fine anni '60, figurati un po'!- Scritto da: Darth Vader
            La Microsoft è nata nel 1975.

            - Scritto da: Alex.tg


            Il paragone con la Commodore non mi

            convince


            perche' la Commodore non falli' dopo 12

            anni


            ma dopo molti meno.



            Non mi pare.

            Andarono dai primi anni '80, al boom
            degli

            Amiga500 negli anni '85-88, al crollo nel

            '94.

            Sulla cresta (o almeno nelle vicinanze
            della

            cresta) rimasero circa 8 anni. 12 non è
            molto

            di più...




            Per quanto riguarda le ibride non
            costato


            troppo. Io ho una Toyota Primus pagata

            solo


            $21000, circa $3000 in meno dell'altra



            Complimenti per l'acquisto.




            Basterebbero


            macchine del genere per far passi da

            gigante


            in poco tempo, e io penso che le

            straricche


            lobbies del petrolio nulla possono a

            livello


            MONDIALE perche' le case
            automobilistiche


            piu' avanzate non sono in quei paesi
            dove

            di


            oro nero c'e' ne tanto.



            Osservazione pertinente!

            Sottoscrivo, ma continuo a nutrire dubbi.




            Pero' stara' alla coscineza delle
            persone


            decidere se continuare a scegliere la


            macchina piu' bella e performante o
            quella


            meno bella ma piu' parsimoniosa.



            Non è detto che debbano essere meno

            performanti. Attualmente lo sono,

            ma ci sono altri modi di costruire

            propulsori...




            adesso c'e' da scegliere sul SO da


            usare...almeno questi non inquinano
            come

            le


            macchine :-)



            Ma rendono i servizi resi possibili dai

            computers molto meno efficienti di quello

            che avrebbero potuto essere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Caro XP,
      Guarda che in America sono più avanti.Ora stanno attraversando un periodo in cui il governo non fa leggi serie, e l'antitrust è una barzelletta, ma gli americani (comuni cittadini per lo più) cominciano già a veder male la M$ per il suo monpolio (anche se è cmq una ditta del loro paese). In italia siamo più indietro, siamo ancora al W MS che ha inventato internet e il computer. La percentuale di occhio-prosciuttati ( ;-) ) in italia è molto superiore a quella in america.Questo l'ho letto anche su un articolo, non ricordo esattamente dove al momento, e condivido pienamente. Momenti come quello attuale in america arriveranno anche qui, fra qualche anno (decennio?), mentre in america sarà tutto più liberale, e *vera* libertà, non pseudo libertà.Ah, per far desistere -qualcuno-, ricordo che voto Radicali/ForzaItalia, no, perchè qua appena dici qualcosa contro un azienda ti danno del comunista.... incredibile!
      consumismo, emigra un po' in america, vai...
      • Anonimo scrive:
        Re: Caro XP,
        - Scritto da: z


        Questo l'ho letto anche su un articolo, non
        ricordo esattamente dove al momento, e
        condivido pienamente. Magari su /.
  • Anonimo scrive:
    Re: DRAGASACCOCCIE!!!!!!TI FAREMO IL CUL*
    - Scritto da: XP
    Bellissimo! Mi ha fatto commuovere
    soprattutto per come ha centrato il punto:
    le statistiche possono essere manipolate.
    Vero, verissimo e sacrosanto.

    Linux c'e' l'ha piu' lungo, piu' duro, e
    piu' resistente. Adesso provo ad installarci
    i miei amati 4 giochini abituali: McRae
    Rally 2, F/A 18, Fifa2001, Ages of Empire 2
    e poi switcho pure io a Linux.....

    Ah, ma nessuno me l'ha detto :-( Non
    funzionano con Linux, e adesso come faccio a
    rilassarmi un po' dallo stress quotidiano.
    Vabbe', continuo ad usare Win2000 cosi' dopo
    un po' di pratica lavorativa posso anche
    cambiare CD e guidare, volare, giocare, o
    conquistare. Ottimo, anzi tra un po' uscira' X-Box, cosi' non avrai piu' problemi neanche con DirectX, o peggio: cose complicatissime come l'installazione di una periferica o di un driver.E smetterai di tediare quelli a cui interessa l'informatica.Buon gioco, comunq anch'io ho una partizione window che uso per i gamez; dipende solo da cosa vuoi fare con il sistema operativo.Ammetto che come giocattolo windows e' superiore a linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: DRAGASACCOCCIE!!!!!!TI FAREMO IL CUL*
      Grazie per l'ammissione che Windows sia un giocattolo migliore. Io pero' ne stavo mostrando la versatilita': scusa ti e' sfuggita la frase "Vabbe', continuo ad usare Win2000 cosi' dopo un po' di pratica lavorativa posso anche cambiare CD e guidare, volare, giocare, o conquistare."Il senso della frase era come non avessi bisogno di riavviare il computer ogni volta che cambio idea sua cosa fare. Sai quando hai una famiglia, il tempo a disposizione, nonche' le persone ad utilizzare il computer sono piu' di una e di conseguenza ogni secondo perso e' un secondo che non ti da indietro nessuno.E poi come mai non sarei appassionato di informatica, secondo te? Certo non metto in dubbio che preferisco spendere del tempo con mia moglie e la bambina....- Scritto da: GrayLord
      - Scritto da: XP

      Ah, ma nessuno me l'ha detto :-( Non

      funzionano con Linux, e adesso come
      faccio a

      rilassarmi un po' dallo stress quotidiano.

      Vabbe', continuo ad usare Win2000 cosi'
      dopo

      un po' di pratica lavorativa posso anche

      cambiare CD e guidare, volare, giocare, o

      conquistare.

      Ottimo, anzi tra un po' uscira' X-Box, cosi'
      non avrai piu' problemi neanche con DirectX,
      o peggio: cose complicatissime come
      l'installazione di una periferica o di un
      driver.

      E smetterai di tediare quelli a cui
      interessa l'informatica.

      Buon gioco, comunq anch'io ho una partizione
      window che uso per i gamez; dipende solo da
      cosa vuoi fare con il sistema operativo.

      Ammetto che come giocattolo windows e'
      superiore a linux.
  • Anonimo scrive:
    BASTA, E' ora di Finirla! A tutti!
    A quelli che vogliono una Microsoft in caduta...Mi dispiace, Microsoft ha gia' 12 anni di vita alle spalle, 12 anni in borsa in un mercato che e' una realta' diversa dal quello che molti italiani si pensano. A Wall Street oggi sei oro in 6 mesi sei cacca. Non ti perdonano nulla, perche' tanta gente si gioca il proprio futuro li. Tanti fondi che costituiscono gli investimenti di pensioni di milioni di Americani non ci pensano due volte ad abbandonarti quando fai degli errori.E in 12 anni, nonostante degli errori siano stati fatti, la Microsoft rimane IL principale indicatore di mercato per il NASDAQ. Non condivido i suoi metodi, in certe occasioni, non credo che faccia cose di cui vantarsene o che siano migliori in assoluto. Credo solo sara' in giro, con la predominanza che ha adesso, per altri anni, forse fino a quando andro' in pensione io....ad occhio e croce altri 35 anni.Non c'e' l'ho con nessuno, voglio solo sperare di chiudere questa inutile e stupida diatriba che continua a venir aizzata da articoli "provocatori" da parte di Punto-Informativo. Lo sa che l'articolo non e' edito da loro, ma nella loro rassegna stampa potrebbero magari dare spazio a notizie diverse. Se poi queste notizie non ci sono, bene non si scrive nulla. Perche' bisogna andare a cercarsele con il lanternino le news su Linux e Microsoft? Questa non e' informazione, o meglio e' informazioni di circostanza.E in merito alle famose 72 aziende che hanno abbracciato l'Open Source dico solo, che va bene esempi ne esistono ma vorrei anche far capire a chi tale lista l'ha compilata, che 72 aziende (MONDIALI) rappresentano un NULLA se rapportate al numero di quelle che invece si affidano a licenze tradizionali. Senza neanche voler considerare il valore di mercato delle 72 aziende (dalle quali per decenza sarebbe meglio eliminare Ibm, e Oracle perche' i loro introiti provengono dalla vendita di licenze non certo Open Source), si puo' facilmente dire che rappresentano un nulla nell'economia mondiale, ovvero non sono aziende leader o trainanti.Insomma: basta e tutti a lavoro, ognuno per raggiungere i propri obiettivi.Sperando che la redazione di Punto Informatico inizi a dare equo spazio a tutte le news: sia quelle a tema Windows che quelle a tema Linux, che quelle con tema diverso.Speriamo.
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA, E' ora di Finirla! A tutti!


      Sperando che la redazione di Punto
      Informatico inizi a dare equo spazio a tutte
      le news: sia quelle a tema Windows che
      quelle a tema Linux, che quelle con tema
      diverso. Bhe' lo fa gia': le notizie a tema windows ci sono, ed e' ovvio che il 80% delle news su microsoft sono Bug clamorosi o idee di marketing che fanno incavolare gli informatici.E' la M$ che porta a questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA, E' ora di Finirla! A tutti!
        Ah, ecco perché il NASDAQ scende parecchio!!
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA, E' ora di Finirla! A tutti!
          - Scritto da: Alex.tg
          Ah, ecco perché il NASDAQ scende parecchio!!A LEGGERE IL POST DI XP,............. MI E' SCESA LA PRESSIONE AI REOSTATI.XP, PER FAVORE, LASCIA STARE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, NE HA GIA' DIN TROPPI DI SUPPORTERS UTONTI, NON TI CI METTERE PURE TU.
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA, E' ora di Finirla! A tutti!
      - Scritto da: XP
      ma nella loro rassegna
      stampa potrebbero magari dare spazio a
      notizie diverse. Se poi queste notizie non
      ci sono, bene non si scrive nulla. Perche'
      bisogna andare a cercarsele con il
      lanternino le news su Linux e Microsoft?
      Questa non e' informazione, o meglio e'
      informazioni di circostanza.
      Sperando che la redazione di Punto
      Informatico inizi a dare equo spazio a tutte
      le news: sia quelle a tema Windows che
      quelle a tema Linux, che quelle con tema
      diverso.E secondo te che cozza dovrebbe scrivere ?!?!Economia ? Finanza ?Questa e' una rivista di informatica.
  • Anonimo scrive:
    MICROZOZZ VERGOGNA!!!!
    Ciao.La m$ dovrebbe vergognarsi a dire certe cose.Purtroppo pero' esistono molte persone (o utonti) che credono alle frottole dette da tutta la m$.Sfortunatamente.Ma non per molto.
    • Anonimo scrive:
      Re: MICROZOZZ VERGOGNA!!!!
      Dream Dream, la la lala, la lalala, lalala la.Dream on....Nun te svejamo nun te preoccupa'.Te dici ancora non per molto...Mi dispiace, Microsoft ha gia' 12 anni di vita alle spalle, 12 anni in borsa in un mercato che e' una realta' diversa dal quello che molti italiani si pensano. A Wall Street oggi sei oro in 6 mesi sei cacca. Non ti perdonano nulla, perche' tanta gente si gioca il proprio futuro li. Tanti fondi che costituiscono gli investimenti di pensioni di milioni di Americani non ci pensano due volte ad abbandonarti quando fai degli errori.E in 12 anni, nonostante degli errori siano stati fatti, la Microsoft rimane IL principale indicatore di mercato per il NASDAQ. Non condivido i suoi metodi, in certe occasioni, non credo che faccia cose di cui vantarsene o che siano migliori in assoluto.Credo solo sara' in giro, con la predominanza che ha adesso, per altri anni, forse fino a quando andro' in pensione io....ad occhio e croce altri 35 anni.Non c'e' l'ho con te, voglio solo sperare di chiudere questa inutile e stupida diatriba che continua a venir aizzata da articoli "provocatori" da parte di Punto-Informativo. Lo sa che l'articolo non e' edito da loro, ma nella loro rassegna stampa potrebbero magari dare spazio a notizie diverse. Se poi queste notizie non ci sono, bene non si scrive nulla. Perche' bisogna andare a cercarsele con il lanternino le news su Linux e Microsoft? Questa non e' informazione, o meglio e' informazioni di circostanza.E in merito alle famose 72 aziende che hanno abbracciato l'Open Source dico solo, che va bene esempi ne esistono ma vorrei anche far capire a chi tale lista l'ha compilata, che 72 aziende (MONDIALI) rappresentano un NULLA se rapportate al numero di quelle che invece si affidano a licenze tradizionali. Senza neanche voler considerare il valore di mercato delle 72 aziende (dalle quali per decenza sarebbe meglio eliminare Ibm, e Oracle perche' i loro introiti provengono dalla vendita di licenze non certo Open Source), si puo' facilmente dire che rappresentano un nulla nell'economia mondiale, ovvero non sono aziende leader o trainanti.Insomma: basta e tutti a lavoro, ognuno per raggiungere i propri obiettivi.Sperando che la redazione di Punto Informatico inizi a dare equo spazio a tutte le news: sia quelle a tema Windows che quelle a tema Linux, che quelle con tema diverso. Speriamo.Ancora non per molto?- Scritto da: Ugo
      Ciao.
      La m$ dovrebbe vergognarsi a dire certe cose.
      Purtroppo pero' esistono molte persone (o
      utonti) che credono alle frottole dette da
      tutta la m$.
      Sfortunatamente.
      Ma non per molto.
  • Anonimo scrive:
    Cultura dominante
    (riporto dal forum a tema libero, thread " Linuc e ignoranza di elena di pisa) di davi,DX del 13/06/01 (17:45)
    che tu sia UN BARBONE squattrinato che usa linux x risparmiare, beh, non ci vuole la laurea x capirlo saluti velenosié questo il messaggio cheTorvalds, milioni di righe di codice, Stallman, GNU, Open Source, la lotta per un Software Libero, la rivoluzione culturale informatica di Linux, PERDIO é arrivato solo questo a sta gente? linux = barboni !continuo a sbattere la testa al muto ed a deprimermi....
    • Anonimo scrive:
      Re: Cultura dominante

      é questo il messaggio cheTorvalds, milioni
      di righe di codice, Stallman, GNU, Open
      Source, la lotta per un Software Libero, la
      rivoluzione culturale informatica di Linux,
      PERDIO é arrivato solo questo a sta gente? Fino a quando continuate a chiamarli utonti non dovete stupirvi...scendete dal piedistallo e magari la gente vi dara' retta. Cominciate a pensare un po' a guardare la trave nei vostri occhi invece della pagliuzza in casa microsoft. Cominciate a pensare a perche' la gente se ne frega di Linux (che e' gratis quindi dovrebbe vincere a mani basse contro qualcosa a pagamento).... ragionare gente ,non solo ricompilare e magari arrivate a qualcosa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cultura dominante
        - Scritto da: Ciao
        Fino a quando continuate a chiamarli utonti
        non dovete stupirvi...scendete dal
        piedistallo e magari la gente vi dara'
        retta.
        ti sbagli amicoil popolo e` bue punto e bastase io ne so qualcosa di informatica allora sono bue in altre trentamila questioni: e` normale, le aziende e i governi vogliono prenderci per il culo e nessuno puo` essere bene informato su ogni cosacmq non puoi prendere della gente che non ne sa mezza di informatica, e che non gli importa nulla dell'informatica basta che gli funzioni il suo pc, parlargli della rivoluzione del free software, e sperare che capiscapero` sarebbe bello se costoro almeno non rompessero i coglioni banfando da sapienti quando cascano in mezzo ad una discussione o ad un articoloinvece una buona percentuale dei "buoi" informatici sono anche veramente degli imbecilli purtroppo, e quindi invece di tacere sulle cose che non conoscono bene si mettono a fare i sapientidi teste di cazzo e` pieno il mondo, il problema e` solo quello li`guardando questi forum non si puo` pensare il contrario...del resto io ho parlato di linux a molte persone e su internet ne ho trovati un sacco di questi idioti che credono di essere sapienti e si mettono a sparare stronzate pro-windowz di quelle che farebbero saltare i nervi a un santo per la loro stupidita`...ma vai tranquillo che una persona intelligente se non capisce o non gli interessa si sta zittoIl problema di questo mondo e` sempre la stupidita`.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cultura dominante

          del resto io ho parlato di linux a molte
          persone e su internet ne ho trovati un sacco
          di questi idioti che credono di essere
          sapienti e si mettono a sparare stronzate
          pro-windowz di quelle che farebbero saltareNon so se ti sei reso conto di quello che scrivono i pro-linux... utonti anche dalla vostra parte?
          i nervi a un santo per la loro stupidita`...
          ma vai tranquillo che una persona
          intelligente se non capisce o non gli
          interessa si sta zittoBah quando si vedono scritte certe cose e' difficile restare zitto, a volte (spesso a dire il vero) e' persino divertente punzecchiare i fessacchiotti che scrivono windows sucks o cose del genere.La cosa che realmente da fastidio e' la supponenza dell'utente linux che dopo aver installato la sua mandrake da 700 mega su un p3 a 1000 MHz arriva qui e pensa di sapere tutto dell'informatica, dice che i programmi girano megllio perche' e' riuscito a far partire il contachilometri del mouse ,comincia a dare dell'utonto a quello che usa windows , poi apre konqueror e vede che al posto del suo amato www.ngi.it c'e' una bella fila di caratteri incomprensibli e reinstalla windows.
          Il problema di questo mondo e` sempre la
          stupidita`.Vero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cultura dominante
            - Scritto da: Ciao

            del resto io ho parlato di linux a molte

            persone e su internet ne ho trovati un
            sacco

            di questi idioti che credono di essere

            sapienti e si mettono a sparare stronzate

            pro-windowz di quelle che farebbero
            saltare

            Non so se ti sei reso conto di quello che
            scrivono i pro-linux... utonti anche dalla
            vostra parte?



            i nervi a un santo per la loro
            stupidita`...

            ma vai tranquillo che una persona

            intelligente se non capisce o non gli

            interessa si sta zitto

            Bah quando si vedono scritte certe cose e'
            difficile restare zitto, a volte (spesso a
            dire il vero) e' persino divertente
            punzecchiare i fessacchiotti che scrivono
            windows sucks o cose del genere.

            La cosa che realmente da fastidio e' la
            supponenza dell'utente linux che dopo aver
            installato la sua mandrake da 700 mega su un
            p3 a 1000 MHz arriva qui e pensa di sapere
            tutto dell'informatica, dice che i programmi
            girano megllio perche' e' riuscito a far
            partire il contachilometri del mouse
            ,comincia a dare dell'utonto a quello che
            usa windows , poi apre konqueror e vede che
            al posto del suo amato www.ngi.it c'e' una
            bella fila di caratteri incomprensibli e
            reinstalla windows.


            Il problema di questo mondo e` sempre la

            stupidita`.

            Vero.A me sembra che il termine utonto lo abbia usato Alien, e non mi pare che ci voglia motlo a capire che costui non e' troppo centrato.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cultura dominante

            A me sembra che il termine utonto lo abbia
            usato Alien, e non mi pare che ci voglia
            motlo a capire che costui non e' troppo
            centrato.Figurati i messaggi di Alien li leggo solo quando voglio farmi 4 risate o quando sono incazzato per qualcosa (mi consolo vedendo che c'e' chi sta molto peggio) , purtroppo non e' solo lui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cultura dominante
            - Scritto da: Ciao



            A me sembra che il termine utonto lo abbia

            usato Alien, e non mi pare che ci voglia

            motlo a capire che costui non e' troppo

            centrato.

            Figurati i messaggi di Alien li leggo solo
            quando voglio farmi 4 risate o quando sono
            incazzato per qualcosa (mi consolo vedendo
            che c'e' chi sta molto peggio) , purtroppo
            non e' solo lui.CARNEADE!Chi è costui?
            Tu lo sai Professorino?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cultura dominante
            - Scritto da: Ciao

            del resto io ho parlato di linux a molte

            persone e su internet ne ho trovati un
            sacco

            di questi idioti che credono di essere

            sapienti e si mettono a sparare stronzate

            pro-windowz di quelle che farebbero
            saltare

            Non so se ti sei reso conto di quello che
            scrivono i pro-linux... utonti anche dalla
            vostra parte?



            i nervi a un santo per la loro
            stupidita`...

            ma vai tranquillo che una persona

            intelligente se non capisce o non gli

            interessa si sta zitto

            Bah quando si vedono scritte certe cose e'
            difficile restare zitto, a volte (spesso a
            dire il vero) e' persino divertente
            punzecchiare i fessacchiotti che scrivono
            windows sucks o cose del genere.

            La cosa che realmente da fastidio e' la
            supponenza dell'utente linux che dopo aver
            installato la sua mandrake da 700CHIDI IL BECCO MEGATESTER DI WINZOZ DEI MIEI STIVALI.STAI ALLA LARGA DA MANDRAKE, UN UTONTO PRETORIANO COME TE NON PIO' NEMMENO LONTANAMENTE CAPIRE COSA SIA. mega su un
            p3 a 1000 MHz arriva qui e pensa di sapere
            tutto dell'informatica, dice che i programmi
            girano megllio perche' e' riuscito a far
            partire il contachilometri del mouse
            ,comincia a dare dell'utonto a quello che
            usa windows , poi apre konqueror e vede che
            al posto del suo amato www.ngi.it c'e' una
            bella fila di caratteri incomprensibli e
            reinstalla windows.


            Il problema di questo mondo e` sempre la

            stupidita`.

            Vero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cultura dominante
      - Scritto da: Leenooz 4ever
      (riporto dal forum a tema libero, thread "
      Linuc e ignoranza di elena di pisa)

       di davi,DX del 13/06/01 (17:45)


      che tu sia UN BARBONE squattrinato che usa
      linux x risparmiare, beh, non ci vuole la
      laurea x capirlo saluti velenosi


      é questo il messaggio cheTorvalds, milioni
      di righe di codice, Stallman, GNU, Open
      Source, la lotta per un Software Libero, la
      rivoluzione culturale informatica di Linux,
      PERDIO é arrivato solo questo a sta gente?

      linux = barboni !

      continuo a sbattere la testa al muto ed a
      deprimermi....TE L'HO GIA' DETTO E TE LO RIPETO.BARBONA E' LA CULTURA DOMINANTE DEGLI UTONTI MANIPOLATI DAI PRETORIANI, DI CUI TE SEI DEGNO RAPPRESENTANTE, TE E QUEL CORNUTO LUOGOTENENTE DA 5.000 $/MESE DI MILLER.
    • Anonimo scrive:
      SCUSA UN ATTIMO!

      linux = barboni !

      continuo a sbattere la testa al muto ed a
      deprimermi....Se qui c'è qualcuno che si deprime, sono io!Linux, dice quello del messaggio di sotto, dovrebbe vincere a mani basse perché è GRATIS!Windows è PRECARICATO! Non solo è GRATIS!E' incluso nel prezzo del PC!Non sottolineerò mai abbastanza il termine!E SENZA DISCHI DI INSTALLAZIONE - N.B.Proviamo un po' a precaricare Linuxe vediamo se la gente ha la PAZIENZAdi passare a Winzozz, poi...
  • Anonimo scrive:
    25515 bugs in WindowsXP
    CiaoAttualmente Windows XP ha 25515 bugsa: Jun 13 2001 8:30AM Pacific Time.Salve
    • Anonimo scrive:
      Re: 25515 bugs in WindowsXP
      - Scritto da: Linux
      Ciao
      Attualmente Windows XP ha 25515 bugs
      a: Jun 13 2001 8:30AM Pacific Time.
      SalveDevi dare l'ora ZULU ai PRETORIANI.
    • Anonimo scrive:
      Re: 25515 bugs in WindowsXP
      Certo come i 63000 di Windows 2000. Che difatti funziona benissimo ed è stabile quanto uno UNIX.- Scritto da: Linux
      Ciao
      Attualmente Windows XP ha 25515 bugs
      a: Jun 13 2001 8:30AM Pacific Time.
      Salve
      • Anonimo scrive:
        Re: 25515 bugs in WindowsXP
        - Scritto da: Darth Vader
        Certo come i 63000 di Windows 2000. Che
        difatti funziona benissimo ed è stabile
        quanto uno UNIX.

        - Scritto da: Linux

        Ciao

        Attualmente Windows XP ha 25515 bugs

        a: Jun 13 2001 8:30AM Pacific Time.

        SalveE gia', dimmi un po' ma dove lo hai visto girare UNIX alla radio??Forse ti e' capitato di vedere una distribuzione supersperimentale perche' un mio amico c'ha un serverino con FreeBSD che e' stato riavviato la settimana scorsa dopo un anno e 12 giorni di up time.All'universita' da me win2000 si e' bloccato giusto appunto ierilaltro guarda caso mentre stavo scrivendo una relazione col notepad, neanche con softwere non MS.Sono d'accordo che sia MOLTO piu' stabile dei suoi predecessori, come e' evidente che e' Molto piu' peso, ma UNIX sta avanti.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: 25515 bugs in WindowsXP

          Sono d'accordo che sia MOLTO piu' stabile
          dei suoi predecessori, come e' evidente che
          e' Molto piu' peso, ma UNIX sta avanti.Boh peso , sara' ma la mandrake senza neanche poi tanti ammennicoli si e' ciuciata 700 mega di HD . E mi si e' piantata giusto 20 secondi fa usando skonquassator...
  • Anonimo scrive:
    Vengo dal futuro...
    Salve internautiVengo dal futuro e posso dire con certezza che l'unico sistema operativo ad esistere è Windows 2050 chiamato Windows LPSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Vengo dal futuro...
      - Scritto da: futurista
      Salve internauti
      Vengo dal futuro e posso dire con certezza
      che l'unico sistema operativo ad esistere è
      Windows 2050 chiamato Windows LP
      SalutiTE VIENI DALL' OSTERIA DIETRO L' ANGOLO.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vengo dal futuro...


        Salve internauti

        Vengo dal futuro e posso dire con certezza

        che l'unico sistema operativo ad esistere
        è

        Windows 2050 chiamato Windows LP

        Saluti
        TE VIENI DALL' OSTERIA DIETRO L' ANGOLO.UTONTO IN FRACK, nel 2050 ti avranno imbalsamato e messo dentro un museo di pinguini....E il DRAGA si sarà comprato il brevetto della clonazione diventando così IMMORTALE!AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Vengo dal futuro...
          - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AUHHHHHHHHHHHHHH


          Salve internauti


          Vengo dal futuro e posso dire con
          certezza


          che l'unico sistema operativo ad
          esistere

          è


          Windows 2050 chiamato Windows LP


          Saluti

          TE VIENI DALL' OSTERIA DIETRO L' ANGOLO.

          UTONTO IN FRACK, nel 2050 ti avranno
          imbalsamato e messo dentro un museo di
          pinguini....

          E il DRAGA si sarà comprato il brevetto
          della clonazione diventando così IMMORTALE!

          AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUSENTI CHI PALRLA, QUELLO CHE SI NASCONDE DIETRO PIU' ALIAS,....................................MA VOI PRETORIANI GIA' DA VIVI SIETE MUMMIE VIVENTI, ASPETTATE SOLO LA CASSA DA MORTO CHE E' GIA' BELLE PRONTA PER POTER GALOPPARE FELICI NEI CAMPI ELISI CHE VI HA PREDISPOSTO IL DRAGA COME SOMMA RICONOSCENZA PER LE GENERAZIONI (SUE) CHE GLI MANTERRETE.AVESSI IO UN PADRE COME IL DRAGA COME MINIMO L' AVREI INFILZATO CON 50 COLTELLATE ALLA "ANCHE TU ......Alien, FIGLIO MIO" E ME NE SAREI SCAPPATO COL MALLOPPO.POI AVREI DISTRIBUITO IL MALLOPPO SULLE POPOLAZIONI AFRICANE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vengo dal futuro...
            ciaocaro mio tu sei proprio complessatoSecondo me hai moltissima invidia per Billma anvedi sto morto de fame!comunista utilizza il tuo linux di merda
            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
            SENTI CHI PALRLA, QUELLO CHE SI NASCONDE
            DIETRO PIU'
            ALIAS,....................................
            MA VOI PRETORIANI GIA' DA VIVI SIETE MUMMIE
            VIVENTI, ASPETTATE SOLO LA CASSA DA MORTO
            CHE E' GIA' BELLE PRONTA PER POTER GALOPPARE
            FELICI NEI CAMPI ELISI CHE VI HA PREDISPOSTO
            IL DRAGA COME SOMMA RICONOSCENZA PER LE
            GENERAZIONI (SUE) CHE GLI MANTERRETE.
            AVESSI IO UN PADRE COME IL DRAGA COME MINIMO
            L' AVREI INFILZATO CON 50 COLTELLATE ALLA
            "ANCHE TU ......Alien, FIGLIO MIO" E ME NE
            SAREI SCAPPATO COL MALLOPPO.
            POI AVREI DISTRIBUITO IL MALLOPPO SULLE
            POPOLAZIONI AFRICANE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vengo dal futuro...
            - Scritto da: dfsa
            ciao
            caro mio tu sei proprio complessato
            Secondo me hai moltissima invidia per Bill
            ma anvedi sto morto de fame!
            comunista utilizza il tuo linux di merdaCOMPLESSATO SARA' UN PRETORIANO/A DI MERDA COME TE.IN QUANTO A SOFFRIRE D'INVIDIA PER IL DRAGA........AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA AHA IN QUANTO AL MORTO DI FAME COMUNISTA NON SONO NE' L'UNO NE' L'ALTRO, UN "MORTODIFAME" COME ME, DI PIRLA COME TE SE NE PUO' COMPRARE A CARRIOLATE.PISTOLA!
  • Anonimo scrive:
    *** Chi "cavolo" sono gli sviluppatori Linux?
    Chi programma il software dentro Linux?Dipendenti delle distro?Sbarbatelli smanettoni?Certamente non sono gente che lavora altrimenti con che cosa se lo pagano lo stipendio?BHOOOOOOOOOOOOOO
    • Anonimo scrive:
      Re: *** Chi
      Chi sono gli utenti windows ?Segretarie ?Videogamer ?Certamente gente che lavora, perche' non ha tempo di studiarsi i manuali di funzionamento e spendono capitali in hardware e licenze.- Scritto da: Franz
      Chi programma il software dentro Linux?

      Dipendenti delle distro?
      Sbarbatelli smanettoni?
      Certamente non sono gente che lavora
      altrimenti con che cosa se lo pagano lo
      stipendio?
      • Anonimo scrive:
        Re: *** Chi
        - Scritto da: Gray
        Chi sono gli utenti windows ?

        Segretarie ?
        Videogamer ?
        Certamente gente che lavora, perche' non ha
        tempo di studiarsi i manuali di
        funzionamento e spendono capitali in
        hardware e licenze.Non x dire, ma alla STRAGRANDE maggioranza di persone che usano il PC basta riuscire ad accendere il PC ed usarlo senza troppi casini...A leggere i manuali non gliene frega niente...X es. la mamma di un mia amico ha la figlia sposata che vive all'estero...chatta con le ogni sera...Cosa vuoi che gliene freghi di leggersi i manuali di funzionamento?E la maggioranza della gente è come lei...Non sono qui a dire che sia un bene o un male...E' solo un dato di fatto....Ed il successo di M$ è appunto dovuto all'essere venuto incontro a questa gente....Si abbassa il livello, ma si diffonde l'uso del Pc (ed internet e simili).
        • Anonimo scrive:
          Re: *** Chi
          - Scritto da: :-x

          - Scritto da: Gray

          Chi sono gli utenti windows ?



          Segretarie ?

          Videogamer ?

          Certamente gente che lavora, perche' non

          ha tempo di studiarsi i manuali di

          funzionamento e spendono capitali in

          hardware e licenze.

          Non x dire, ma alla STRAGRANDE maggioranza
          di persone che usano il PC basta riuscire ad
          accendere il PC ed usarlo senza troppi
          casini...

          A leggere i manuali non gliene frega
          niente...

          X es. la mamma di un mia amico ha la figlia
          sposata che vive all'estero...
          chatta con le ogni sera...
          Cosa vuoi che gliene freghi di leggersi i
          manuali di funzionamento?
          E la maggioranza della gente è come lei...
          Non sono qui a dire che sia un bene o un
          male...
          E' solo un dato di fatto....

          Ed il successo di M$ è appunto dovuto
          all'essere venuto incontro a questa
          gente....
          Si abbassa il livello, ma si diffonde l'uso
          del Pc (ed internet e simili).Gia ma perche' il livello piu' basso deve decidere per tutti ?Una volta quando erano le universita' e i laboratori a trainare mi sembrava tutto avesse molto piu' senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Gia ma perche' il livello piu' basso deve
            decidere per tutti ?Penso sia il contrario....E' che gli 'UTONTI' hanno scelto un livello basso al posto di uno alto....Perchè devono conoscere come funziona un PC a basso livello de vogliono solo mandare una mail?
            Una volta quando erano le universita' e i
            laboratori a trainare mi sembrava tutto
            avesse molto piu' senso.Non posso che essere d'accordo...C'è solo una cosa:Io lavoro nel campo informatico (webmaster - anche se il termine non mi piace) e non posso che essere contento che l'uso del PC sia così diffuso...altrimenti x chi farei i miei siti, x 4 gatti?sarei a lavorare nei campi se non fosse così...;-)E di questo non posso che ringraziare la M$ col suo so x chi dice 'non me ne frega niente di cosa ci sia sotto, basta che lo sappia usare...'Linux sarà tutto quello che vuoi, ma necessita di un impegno iniziale che non tutti sono disposti ad avere....Ritengo che sia solo questo il suo limite...E non è un limite da poco, anzi....
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi
            Io ho la netta impressione che l'unico merito di Findus 95 sia stata la campagna pubblicitaria.Ve lo trovate davanti quando comprate un PC.Cosa volete farci? La gente poi impara a usarequello, e chi può mai essere interessato adinstallare Linux (eccetto me e gente che si rendeeffettivamente conto che Windows non è una cosaseria).La stessa M$ l'ha ammesso:Windows ME"Il sistema operativo per il tempo libero!"recita la confezione!!Quindi carissimi utenti M$,ricordate che non sapete cosa vi potrebbedare il vostro PC se solo faceste un piccolosforzo in favore di Linux...Non lo sapete, perché non l'avete mai visto néconosciuto. Perché siete stati FORZATI a usareFindus. Vi piace essere forzati a usare qualcosa?A me no.- Scritto da: :-x

            Gia ma perche' il livello piu' basso deve

            decidere per tutti ?

            Penso sia il contrario....
            E' che gli 'UTONTI' hanno scelto un livello
            basso al posto di uno alto....
            Perchè devono conoscere come funziona un PC
            a basso livello de vogliono solo mandare una
            mail?


            Una volta quando erano le universita' e i

            laboratori a trainare mi sembrava tutto

            avesse molto piu' senso.

            Non posso che essere d'accordo...
            C'è solo una cosa:
            Io lavoro nel campo informatico (webmaster -
            anche se il termine non mi piace) e non
            posso che essere contento che l'uso del PC
            sia così diffuso...
            altrimenti x chi farei i miei siti, x 4
            gatti?
            sarei a lavorare nei campi se non fosse
            così...
            ;-)

            E di questo non posso che ringraziare la M$
            col suo so x chi dice 'non me ne frega
            niente di cosa ci sia sotto, basta che lo
            sappia usare...'

            Linux sarà tutto quello che vuoi, ma
            necessita di un impegno iniziale che non
            tutti sono disposti ad avere....
            Ritengo che sia solo questo il suo limite...
            E non è un limite da poco, anzi....
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Non lo sapete, perché non l'avete mai visto

            conosciuto. Perché siete stati FORZATI a
            usare
            Findus. Vi piace essere forzati a usare
            qualcosa?

            A me no.Non hai capito il senso del mio post....Non è questione di forzarsi....A certa gente non interessa usare qualcos'altro...Farsi un mazzo tanto per usare la mail, internet e un editor di testo...E non parlare a me come uno che si forza ad usare Findus....Il mio era un discorso + generale, rivolto alla maggioranza di persone che usano un PC...
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Quindi carissimi utenti M$,
            ricordate che non sapete cosa vi potrebbe
            dare il vostro PC se solo faceste un piccolo
            sforzo in favore di Linux...Perdita di tempo ,incazzature , periferiche che non funzionano, niente giochi.
            Findus. Vi piace essere forzati a usare
            qualcosa?Se voglio installo linux, il problema e' che non me ne frega nulla. Perche' devo farlo? Windows mi e' costato 300K e non ho ancora aperto il manuale... problemi nessuno. Metto su linux e poi cosa ci faccio? Le stesse cose che faccio con linux ,solo che ci metto una settimana x capire come farle, poi scopro che il mio sito preferito con konqueror non si vede e mi tocca installare mongozilla che e' buggato, e devo aspettare la versione successiva e alla fine se voglio giocare mi tocca tornare a windows e allora?
            A me no.Ti piace perdere tempo a leggere how-to? A me no.
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi
            - Scritto da: Ciao


            Quindi carissimi utenti M$,

            ricordate che non sapete cosa vi potrebbe

            dare il vostro PC se solo faceste un
            piccolo

            sforzo in favore di Linux...

            Perdita di tempo ,incazzature , periferiche
            che non funzionano, niente giochi.


            Findus. Vi piace essere forzati a usare

            qualcosa?

            Se voglio installo linux, il problema e' che
            non me ne frega nulla. Perche' devo farlo?
            Windows mi e' costato 300K e non ho ancora
            aperto il manuale... problemi nessuno. Metto
            su linux e poi cosa ci faccio? Le stesse
            cose che faccio con linux ,solo che ci metto
            una settimana x capire come farle, poi
            scopro che il mio sito preferito con
            konqueror non si vede e mi tocca installare
            mongozilla che e' buggato, e devo aspettare
            la versione successiva e alla fine se voglio
            giocare mi tocca tornare a windows e allora?



            A me no.

            Ti piace perdere tempo a leggere how-to? A
            me no.A me si, si imparano un sacco di cose e in tempi molto minori di quello che sembra.Io che uso Linux da un paio di anni l'esame di S.O. l'ho dato volando, gli altri ragazzi che non lo avevano mai visto si sono dovuti fare un mazzo assurdo.Ovviamente se uno non e' interessato all'informatica come cultura dell'informazione e la vede solo come un metodo per avere una videoscrittura a casa (pietoso tra l'altro. Non venitemi a dire che Word firmatta bene il testo perche' non e' vero. I documenti word sono delle cagate) sono pienamente d'accordo con te.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Ovviamente se uno non e' interessato
            all'informatica come cultura
            dell'informazione e la vede solo come un
            metodo per avere una videoscrittura a casa
            (pietoso tra l'altro. Non venitemi a dire
            che Word firmatta bene il testo perche' non
            e' vero. I documenti word sono delle cagate)
            sono pienamente d'accordo con te.Riduci di molto gli impieghi del computer. Mentre se mi vieni a dire che per usare linux e' necessario saper sostenere l'esame di sistemi operativi sono daccordo con te.Per inciso io all'epoca l'ho dato senza aver mai usato uno unix.
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi
            - Scritto da: :-x

            Gia ma perche' il livello piu' basso deve

            decidere per tutti ?
            Penso sia il contrario....
            E' che gli 'UTONTI' hanno scelto un livello
            basso al posto di uno alto....
            Perchè devono conoscere come funziona un PC
            a basso livello de vogliono solo mandare una
            mail?Si, ma pultroppo la maggioranza vince, non sa un cz*, e rompe i cog*.

            Una volta quando erano le universita' e i

            laboratori a trainare mi sembrava tutto

            avesse molto piu' senso.

            Non posso che essere d'accordo...Allora perche' non dovremmo fare resistenza contro il controllo M$ ?
            C'è solo una cosa:
            Io lavoro nel campo informatico (webmaster -
            anche se il termine non mi piace) e non
            posso che essere contento che l'uso del PC
            sia così diffuso...Sara' che io lavoro su GRAAAAANDI sistemi.E i Computer normali li uso si e no come terminali sul lavoro.Che farai quando le policy del sito le decidera' Windows ? Magari diversamente da come le avresti implementate tu ?
            altrimenti x chi farei i miei siti, x 4
            gatti?
            sarei a lavorare nei campi se non fosse
            così...
            ;-)Se sei una persona in gamba no; quanto sto per dire forse sconvolgera' molti lettori: i computer non li ha inventai M$, neanche la rete i browser ne' il sistema a fineste !!!!! TADAAAAAA !!!! Non vel'aspettavate he ?!?
            E di questo non posso che ringraziare la M$
            col suo so x chi dice 'non me ne frega
            niente di cosa ci sia sotto, basta che lo
            sappia usare...' Credo che tu li possa ringraziare per tutti quelli che ti telefonano per chiederti come ci si collega a internet poi scopri che non hanno il modem (ad esempio), o perche' gli si e' rotto il portatazza.
            Linux sarà tutto quello che vuoi, ma
            necessita di un impegno iniziale che non
            tutti sono disposti ad avere....Si, e personalmente lo considero un filtro anti lamer ;)
            Ritengo che sia solo questo il suo limite...
            E non è un limite da poco, anzi.... Io avrei avuto pazienza, tanto le consolle che fanno tutto loro sarebbero arrivate comunque; solo si sarebbe evitata la fase di sclero in cui si illude la gente che usare il computer e' facile.Allo stess omodo hanno fatto le automobili: prima erano elitarie per appassionati; anche perche' se non eri un meccanico preparato non riuscivi a farle andare per piu' di 10 minuti di seguito.Quando i meccanismi tecnici hanno risolto le instabilita', diciamo che uno deve andare dal meccanico un paio di volte l'anno se non sa fare neanche le manutenzioni piu' elementari, allora la diffusione al pubblico ci puo' essere.Se poi sei un meccanico saprai modificarti la macchina per portarla al limite delle prestazioni e oltre.Invece per i picci questo non e' accaduto, creando, secondo me, gli ingorghi piu' incredibili, macchine che si fermano per strada, furti e rapine perche' "non sapevo che le serrature nelle portiere andavano montate a parte"Tutti a correre a comprarsi le valvole piu' nuove anche se poi non sai neanche a cosa servono (Wow piu' che un esempio una parabola piu' che un GrayLord un messia !!! :-)) )So che e' inutile dire "...e se..."Ma penso che se fai il web Master(of the universe), non saresti senza lavoro in un mondo senza finestre.Solo non lavoreresti per degli utonti, ma per soceta' serie cui internet non serve al posto della pubblicita' TV, ma a fare cose un po' piu' utili e interessanti.Ti assicuro che le reti geografiche parallele sono interessanti.Ciao a te ed a tutti gli altriA lunedi'
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Si, ma pultroppo la maggioranza vince, non
            sa un cz*, e rompe i cog*.In che senso rompe i cog*?
            Allora perche' non dovremmo fare resistenza
            contro il controllo M$ ?E chi l'ha mai detto...
            Che farai quando le policy del sito le
            decidera' Windows ? Magari diversamente da
            come le avresti implementate tu ?Bisogna vedere quando e se le farà?Prima di M$ era NS ad avere il monopolio con i browser....Solo che NS è adorata (sia prima che ora)...Non è lo stesso trattamento riservato a IE....
            Credo che tu li possa ringraziare per tutti
            quelli che ti telefonano per chiederti come
            ci si collega a internet poi scopri che non
            hanno il modem (ad esempio), o perche' gli
            si e' rotto il portatazza.Questi qui sarebbero in grado secondo te di usare linux?Già è tanto che riescano a riprodursi....:-D

            Linux sarà tutto quello che vuoi, ma

            necessita di un impegno iniziale che non

            tutti sono disposti ad avere....
            So che e' inutile dire "...e se..."
            Ma penso che se fai il web Master(of the
            universe), non saresti senza lavoro in un
            mondo senza finestre.Non è quello il punto...Conosco (e ho usato a lavoro), esclusi programmi M$ (VB, ASP, VC....), JAVA, C, C++, assembler (sigh!) e altro ancora....E' che se di colpo sparisse M$, il 70% di utenti smetterebbe di usare il PC...(x me molti non hanno speranza con linux..) e il mondo/mercato dell'informatica...Per te sarebbe un mondo migliore... meno lamer...Per me sarebbe un mondo peggiore...
            Solo non lavoreresti per degli utonti, ma
            per soceta' serie cui internet non serve al
            posto della pubblicita' TV, ma a fare cose
            un po' piu' utili e interessanti.

            Ti assicuro che le reti geografiche
            parallele sono interessanti.

            Ciao a te ed a tutti gli altri
            A lunedi'
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Si, ma pultroppo la maggioranza vince, non
            sa un cz*, e rompe i cog*.Mai quanto lo snobbismo...
            Che farai quando le policy del sito le
            decidera' Windows ? Magari diversamente da
            come le avresti implementate tu ?Sara' l'utente a decidere,se preferisce che sia microsoft a decidere le "policy" usera' ie altrimenti si scarichera' bongozilla.
            Se sei una persona in gamba no; quanto sto
            per dire forse sconvolgera' molti lettori: i
            computer non li ha inventai M$, neanche la
            rete i browser ne' il sistema a fineste
            TADAAAAAA !!!! Non vel'aspettavate he ?!?E questo cosa vuol dire? Che hai intenzione di navigare con un univac ?Guarda che ncsa mosaic non ci gira e neanche il sistema della xerox...
            Credo che tu li possa ringraziare per tutti
            quelli che ti telefonano per chiederti come
            ci si collega a internet poi scopri che non
            hanno il modem (ad esempio), o perche' gli
            si e' rotto il portatazza.Che poi sono gli stessi che guardano i suoi siti e comprano i prodotti delle ditte che gli commissionano i siti.

            Linux sarà tutto quello che vuoi, ma

            necessita di un impegno iniziale che non

            tutti sono disposti ad avere....
            Si, e personalmente lo considero un filtro
            anti lamer ;)A giudicare da molte risposte direi che non fa bene neanche quello.
            Io avrei avuto pazienza, tanto le consolle
            che fanno tutto loro sarebbero arrivate
            comunque; solo si sarebbe evitata la fase di
            sclero in cui si illude la gente che usare
            il computer e' facile.Basta usare windows ed e' facile.
            Allo stess omodo hanno fatto le automobili:
            prima erano elitarie per appassionati; anche
            perche' se non eri un meccanico preparato
            non riuscivi a farle andare per piu' di 10
            minuti di seguito.Scusa ma tu che storia hai studiato? Ford modello T? Fiat 500? L'unico motivo per cui le macchine erano elitarie era il costo...
            Invece per i picci questo non e' accaduto,
            creando, secondo me, gli ingorghi piu'
            incredibili, macchine che si fermano per
            strada, furti e rapine perche' "non sapevo
            che le serrature nelle portiere andavano
            montate a parte"No decisamente tu hai studiato una storia diversa.
            So che e' inutile dire "...e se..."
            Ma penso che se fai il web Master(of the
            universe), non saresti senza lavoro in un
            mondo senza finestre.Sarebbe senza lavoro in un mondo senza utenti.
            Solo non lavoreresti per degli utonti, ma
            per soceta' serie cui internet non serve al
            posto della pubblicita' TV, ma a fare cose
            un po' piu' utili e interessanti.Dicci dicci... cosa potrebbe fare un webmaster per una ditta che ad esempio usa internet per monitorare la temperatura del suo altoforno?
            Ti assicuro che le reti geografiche
            parallele sono interessanti.Immagino che stia gia correndo a sviluppare qualche portale per fidonet...
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi
            - Scritto da: Ciao

            Si, ma pultroppo la maggioranza vince, non

            sa un cz*, e rompe i cog*.

            Mai quanto lo snobbismo...Sara' che ci si trova davanti gente che crede di avere tutte le risposte, fose perche' non sa le domande.

            Che farai quando le policy del sito le

            decidera' Windows ? Magari diversamente da

            come le avresti implementate tu ?
            Sara' l'utente a decidere,se preferisce che
            sia microsoft a decidere le "policy" usera'
            ie altrimenti si scarichera' bongozilla.L'utente appositamente addestrato non sapra' che ci sono altre policy, mentre l'utente evoluto sta venendo sistematicamente cancellato.

            Se sei una persona in gamba no; quanto sto

            per dire forse sconvolgera' molti

            lettori: i computer non li ha inventai

            M$, neanche la rete i browser ne' il

            sistema a finesteTADAAAAAA !!!!

            Non vel'aspettavate he?!?
            E questo cosa vuol dire? Che hai intenzione
            di navigare con un univac ? Guarda che ncsa
            mosaic non ci gira e neanche il sistema
            della xerox...Qualcuno qui si ricorda ancora x cosa sono nati i computer ? Per navigare in web basta una web TV, usate quella e smettete di leggere articoli di informatica, tanto non vi interessa.

            Credo che tu li possa ringraziare per

            tutti quelli che ti telefonano per

            chiederticomeci si collega a internet

            poi scopri che non hanno il modem

            (ad esempio), o perche' gli

            si e' rotto il portatazza.
            Che poi sono gli stessi che guardano i suoi
            siti e comprano i prodotti delle ditte che
            gli commissionano i siti. quanto sto per dire forse sconvolgera' moltilettori: i computer non li ha inventai M$, neanche la rete i browser ne' il sistema a finesteTADAAAAAA !!!!Non vel'aspettavate he?!?


            Linux sarà tutto quello che vuoi, ma


            necessita di un impegno iniziale che


            non tutti sono disposti ad avere....

            Si, e personalmente lo considero un filtro

            anti lamer ;)

            A giudicare da molte risposte direi che non
            fa bene neanche quello.Ho detto anti lamer, non anti (srivete quello che volete).

            Io avrei avuto pazienza, tanto le consolle

            che fanno tutto loro sarebbero arrivate

            comunque; solo si sarebbe evitata la fase

            di sclero in cui si illude la gente che

            usare il computer e' facile.

            Basta usare windows ed e' facile.Se usi un computer come usi una playstation (pulsante play e pulsante Stop)...Poi si fanno le czzte e tutti si lamento che si pianta, arriva il virus, ti sfondano il sito.

            Allo stesso modo hanno fatto le
            automobili:

            prima erano elitarie per appassionati;
            anche

            perche' se non eri un meccanico preparato

            non riuscivi a farle andare per piu' di 10

            minuti di seguito.
            Scusa ma tu che storia hai studiato? Ford
            modello T? Fiat 500? L'unico motivo per cui
            le macchine erano elitarie era il costo...Parlavo del periodo ancora leggermente precedente, quello pionieristico, comunq al di la' del costo.Primissimi motori a scoppio e non si parla quasi di automobili.In america iun certi periodi doveva esserci una persona davanti a piedi, che sventolava una bandierina per segnalare il pericolo del mezzo meccanico !!! E andavano ai 10 km/h

            So che e' inutile dire "...e se..."

            Ma penso che se fai il web Master(of the

            universe), non saresti senza lavoro in un

            mondo senza finestre.
            Sarebbe senza lavoro in un mondo senza
            utenti.quanto sto per dire forse sconvolgera' moltilettori: i computer non li ha inventai M$, neanche la rete i browser ne' il sistema a finesteTADAAAAAA !!!!Non vel'aspettavate he?!?

            Solo non lavoreresti per degli utonti, ma

            per soceta' serie cui internet non serve

            al posto della pubblicita' TV, ma a fare

            cose un po' piu' utili e interessanti.


            Dicci dicci... cosa potrebbe fare un
            webmaster per una ditta che ad esempio usa
            internet per monitorare la temperatura del
            suo altoforno? Ad esempio, o occuparsi della rete interna della ditta, reti geografiche bancarie o industriali.Preferisco comunicare con un altoforno che con un utonto che si lamente perche' non gli va piu' il portatazza.E comunq ribadisco.quanto stoper dire forse sconvolgera' moltilettori: i computer non li ha inventai M$, neanche la rete i browser ne' il sistema a finesteTADAAAAAA !!!!Non vel'aspettavate he?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi

            Una volta quando erano le universita' e i
            laboratori a trainare mi sembrava tutto
            avesse molto piu' senso.Credi che ci sarebbe la larga banda ora? Credi che gli mp3 sarebbero cosi' diffusi? Credi che potresti vedere immagini in movimento? Quando le universita' trainavano internet serviva solo a scambiarsi le mosse delle partite di scacchi o il sorgente di crobots.
          • Anonimo scrive:
            Re: *** Chi
            - Scritto da: Ciao



            Una volta quando erano le universita' e i

            laboratori a trainare mi sembrava tutto

            avesse molto piu' senso.

            Credi che ci sarebbe la larga banda ora?
            Credi che gli mp3 sarebbero cosi' diffusi?
            Credi che potresti vedere immagini in
            movimento?
            Quando le universita' trainavano internet
            serviva solo a scambiarsi le mosse delle
            partite di scacchi o il sorgente di crobots.E la gente come Ciao, che adesso si sente tecnologicamente evoluta, romperebbe chiamando nerds chi usa il computer.La banda larga che abbiamo adesso serve a vedere le animazioni in Flash, che a loro volta servono a rallentare la banda e a nient'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: *** Chi
      - Scritto da: Franz
      Chi programma il software dentro Linux?

      Dipendenti delle distro?
      Sbarbatelli smanettoni?
      Certamente non sono gente che lavora
      altrimenti con che cosa se lo pagano lo
      stipendio?

      BHOOOOOOOOOOOOOOSe ti riferisci al kernel guarda http://www.kernel.orgti cerchi la sezione dei credits eti leggi i nomiSe ti riferisci ad applicativi chiunque abbia volgia di svilupparne, oltre a case che vendono i loro prodotti tipo ApplixWere, StarOffice ecc...
  • Anonimo scrive:
    Ma c'è ancora..
    Scusate... ma ci sono ancora persona che ascoltano e rispondono a quel %&@#[]"$£% di Alien???Questo si che è un mistero, altro che la bontà di Windows...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma c'è ancora..
      - Scritto da: Ciccino
      Scusate... ma ci sono ancora persona che
      ascoltano e rispondono a quel %&@#[]"$£% di
      Alien???
      Questo si che è un mistero, altro che la
      bontà di Windows...HUELA Ciccino, VAI A FARTI UNA FUMATA INDIANA NEL TUO CORTILE PER COMUNICARE COI TUOI SIMILI.
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE

    molte di queste aziende sono presenti da
    piùdi cinque anni (ibm,sun, corel, ecc)
    ma cazzo!!!!IBM SUN e Corel adessero sarebbero societa' che VIVONO sull 'open source...no vi prego...ditemi che non ho capito cosi'!!!
    questa è una questione aperta: il mercato di
    di Internet viaggia su alti e bassi, e così
    tutte le aziende che forniscono servizi per
    esso.
    si vabbe'....resta il fatto che il boss di amazon se ne e' andato con i soldi in tasca e che la societa' boccheggia...
    Quello che si voleva dare per certo da parte
    di dart vader, è la predominanza dei
    fallimenti e dei licenziamenti in ambito
    LINUX-Open Source.
    non hai capito...o forse non ho capito io...qui si parla di chi sviluppa open source, non di chi campa alle (o sulle) spalle di chi sviluppa open source...
    A fronte di questa affermazione, però
    bisogna fornire i dati. io gliene ho dato la
    possibilità, elencando un mare di aziende
    che potrebbero essere in brutte acque come
    lui dice. Ma da dart vader non è arrivato
    che un debole segnale. Lui non è in grado di
    andare olte 12 aziende che abbiano avuto
    prolemi di cui 1 sola fallimento, quando
    spacciava per vera l'ecatombe.
    la consulenza si paga, a tutti i livelli.Di solo open source non si vive!!!Questi vivono sull'assistenza al software, che esula da cosa installo e dalla licenza stessa.
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
      - Scritto da: MaKs



      molte di queste aziende sono presenti da

      piùdi cinque anni (ibm,sun, corel, ecc)



      ma cazzo!!!!
      IBM SUN e Corel adessero sarebbero societa'
      che VIVONO sull 'open source...
      no vi prego...
      ditemi che non ho capito cosi'!!!infatti: esse sfruttano l'open source per frci soldi


      questa è una questione aperta: il mercato
      di

      di Internet viaggia su alti e bassi, e
      così

      tutte le aziende che forniscono servizi
      per

      esso.



      si vabbe'....
      resta il fatto che il boss di amazon se ne
      e' andato con i soldi in tasca e che la
      societa' boccheggia...vuoi aggiungerlo al conto? sei benvenuto


      Quello che si voleva dare per certo da
      parte

      di dart vader, è la predominanza dei

      fallimenti e dei licenziamenti in ambito

      LINUX-Open Source.



      non hai capito...
      o forse non ho capito io...
      qui si parla di chi sviluppa open source,
      non di chi campa alle (o sulle) spalle di
      chi sviluppa open source...no, non hai capito. Qui si parla dell'idea balzana di dart vader: "chi tocca LINUX, muore"Io ho dimostrato il contrario



      A fronte di questa affermazione, però

      bisogna fornire i dati. io gliene ho dato
      la

      possibilità, elencando un mare di aziende

      che potrebbero essere in brutte acque come

      lui dice. Ma da dart vader non è arrivato

      che un debole segnale. Lui non è in grado
      di

      andare olte 12 aziende che abbiano avuto

      prolemi di cui 1 sola fallimento, quando

      spacciava per vera l'ecatombe.



      la consulenza si paga, a tutti i livelli.
      Di solo open source non si vive!!!infatti è forse la principale fonte di entrate
      Questi vivono sull'assistenza al software,
      che esula da cosa installo e dalla licenza
      stessa.
      no, si può vivere anche sviluppando da scratch, come dimostra kylyx
  • Anonimo scrive:
    Conta meglio :)
    - Scritto da: zap
    sono giunto alla conta di 72 aziende attive.72? ma come xxzzx hai fatto a contarne cosi' poche?fai un salto su www.linux.org e comincia a contare tutte le aziende che vendono o sviluppano per linux, credo che non avrai abbastanza pazienza per contarle tutte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Conta meglio :)
      - Scritto da: why
      - Scritto da: zap

      sono giunto alla conta di 72 aziende
      attive.

      72? ma come xxzzx hai fatto a contarne cosi'
      poche?

      fai un salto su www.linux.org e comincia a
      contare tutte le aziende che vendono o
      sviluppano per linux, credo che non avrai
      abbastanza pazienza per contarle tutte.E DOVE CAZZO SEI STATO FINO ADESSO TE, zap, E' DA 2 GIORNI CHE E' IN COMBATTIMENTO MENTRE TE GIRONZOLAVI TRA PESCIVENDOLI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Conta meglio :)
      - Scritto da: why
      - Scritto da: zap

      sono giunto alla conta di 72 aziende
      attive.

      72? ma come xxzzx hai fatto a contarne cosi'
      poche?ti dirò..

      fai un salto su www.linux.org e comincia a
      contare tutte le aziende che vendono o
      sviluppano per linux, credo che non avrai
      abbastanza pazienza per contarle tutte.ok, ma ho voluto fare la ricerca come l'avrebbe fatta chiunque NON vuole accettare le fonti pro-LINUX.Così ho ricercato incrociando "linux" con "aziende" e con "firm", ottenendo una serie di link che ho VOLUTO indagare, per verificarne (il + possibile) l'attività.Ero stato sollecitato a fare la CONTA di aziende che a vario titolo "lavorano" con linux e ci guadagnano. Ho voluto fare un controllo minuzioso
  • Anonimo scrive:
    AVIDI SIETE...............
    QUESTA E' LA VERITA', MA PER VOI E' ORMAI TROPPO TARDI, MICA A TUTTI PIU' RIUSCIRE LA CIAMBELLA COL BUCO.E' RIUSCITA AL VOSTRO PADRONE IL DRAGA DI REDMOND PERCHE' HA APPROFITTATO DELL' IGNORANZA DELLA GENTE NEL MOMENTO GIUSTO E SI E' COSTRUITO IL SUO IMPERO DEL MALE CHE PERO' D' ORA IN POI FARA' SEMPRE PIU' FATICA A GIUSTIFICARE E MANTENERE.DOPO 15 ANNI DI BUIO DELLA RAGIONE NEL CAMPO INFORMATICO, IN CUI IL DRAGA HA COSTRUITO UN IMPERO, D' ORA IN POI E' INIZIATA LA PARABOLA DISCENDENTE, PER ORA LENTA, MA INESORABILMENTE DISCENDENTE.E QUESTO GRAZIE A POCHI CHE HANNO SAPUTO FARE TANTO PER TANTI.
    • Anonimo scrive:
      Re: AVIDI SIETE...............

      DOPO 15 ANNI DI BUIO DELLA RAGIONE NEL CAMPO
      INFORMATICO, IN CUI IL DRAGA HA COSTRUITO UN
      IMPERO, D' ORA IN POI E' INIZIATA LA
      PARABOLA DISCENDENTE, PER ORA LENTA, MA
      INESORABILMENTE DISCENDENTE.Parabola discendente?Non mi sembrava quando settimana scorsa sono andato al funerale di Netscape....
      • Anonimo scrive:
        Re: AVIDI SIETE...............
        - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AUHHHHHHHHHHHHHH

        DOPO 15 ANNI DI BUIO DELLA RAGIONE NEL
        CAMPO

        INFORMATICO, IN CUI IL DRAGA HA COSTRUITO
        UN

        IMPERO, D' ORA IN POI E' INIZIATA LA

        PARABOLA DISCENDENTE, PER ORA LENTA, MA

        INESORABILMENTE DISCENDENTE.

        Parabola discendente?
        Non mi sembrava quando settimana scorsa sono
        andato al funerale di Netscape....LE CASSE DA MORTO SONO BELLE PRONTE ANCHE PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO.
        • Anonimo scrive:
          Re: AVIDI SIETE...............


          Parabola discendente?

          Non mi sembrava quando settimana scorsa
          sono

          andato al funerale di Netscape....

          LE CASSE DA MORTO SONO BELLE PRONTE ANCHE
          PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE CHI RIDE
          ULTIMO.Spero siano di buona qualità, xchè ne passeranno di decenni prima che ci possano servire!:-D
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............
            - Scritto da: M$? Paga Alien!!! AUHHHHHHHHHHHHHHH


            Parabola discendente?


            Non mi sembrava quando settimana scorsa

            sono


            andato al funerale di Netscape....



            LE CASSE DA MORTO SONO BELLE PRONTE ANCHE

            PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE CHI RIDE

            ULTIMO.

            Spero siano di buona qualità, xchè ne
            passeranno di decenni prima che ci possano
            servire!
            :-DOTTIMISTA!
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: M$? Paga Alien!!!
            AUHHHHHHHHHHHHHHH



            Parabola discendente?



            Non mi sembrava quando settimana
            scorsa


            sono



            andato al funerale di Netscape....





            LE CASSE DA MORTO SONO BELLE PRONTE
            ANCHE


            PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE CHI RIDE


            ULTIMO.



            Spero siano di buona qualità, xchè ne

            passeranno di decenni prima che ci possano

            servire!

            :-D

            OTTIMISTA!Conto di riuscire a vendere a qualche UTONTO la versione di WIN2067 prima di andare in pensione...
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AUHHHHHHHHHHHHHH


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: M$? Paga Alien!!!

            AUHHHHHHHHHHHHHHH




            Parabola discendente?




            Non mi sembrava quando settimana

            scorsa



            sono




            andato al funerale di
            Netscape....







            LE CASSE DA MORTO SONO BELLE PRONTE

            ANCHE



            PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE CHI
            RIDE



            ULTIMO.





            Spero siano di buona qualità, xchè ne


            passeranno di decenni prima che ci
            possano


            servire!


            :-D



            OTTIMISTA!

            Conto di riuscire a vendere a qualche UTONTO
            la versione di WIN2067 prima di andare in
            pensione...LA TUA RAGIONE E' GIA' IN PENSIONE.
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!!
            AUHHHHHHHHHHHHHH





            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: M$? Paga Alien!!!


            AUHHHHHHHHHHHHHHH





            Parabola discendente?





            Non mi sembrava quando
            settimana


            scorsa




            sono





            andato al funerale di

            Netscape....









            LE CASSE DA MORTO SONO BELLE
            PRONTE


            ANCHE




            PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE CHI

            RIDE




            ULTIMO.







            Spero siano di buona qualità, xchè
            ne



            passeranno di decenni prima che ci

            possano



            servire!



            :-D





            OTTIMISTA!



            Conto di riuscire a vendere a qualche
            UTONTO

            la versione di WIN2067 prima di andare in

            pensione...

            LA TUA RAGIONE E' GIA' IN PENSIONE. Sì, una pensione a 5 stelle...Tanto paga il DRAGA....
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AUHHHHHHHHHHHHHH


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!!

            AUHHHHHHHHHHHHHH








            - Scritto da: Alien











            - Scritto da: M$? Paga Alien!!!



            AUHHHHHHHHHHHHHHH






            Parabola discendente?






            Non mi sembrava quando

            settimana



            scorsa





            sono






            andato al funerale di


            Netscape....











            LE CASSE DA MORTO SONO BELLE

            PRONTE



            ANCHE





            PER VOI PRETORIANI; RIDE BENE
            CHI


            RIDE





            ULTIMO.









            Spero siano di buona qualità,
            xchè

            ne




            passeranno di decenni prima che
            ci


            possano




            servire!




            :-D







            OTTIMISTA!





            Conto di riuscire a vendere a qualche

            UTONTO


            la versione di WIN2067 prima di andare
            in


            pensione...



            LA TUA RAGIONE E' GIA' IN PENSIONE.

            Sì, una pensione a 5 stelle...
            Tanto paga il DRAGA....MENO MALE, ALMENO NON PESETETE SULLE NOSTRE TASCHE.
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............



            LA TUA RAGIONE E' GIA' IN PENSIONE.



            Sì, una pensione a 5 stelle...

            Tanto paga il DRAGA....
            MENO MALE, ALMENO NON PESETETE SULLE NOSTRE
            TASCHE.Contare sulle tasche di voi poveri peracottinux è fantascenza....AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: AVIDI SIETE...............
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AUHHHHHHHHHHHHHH]zac[
            Conto di riuscire a vendere a qualche UTONTO
            la versione di WIN2067 prima di andare in
            pensione...Se non fumi e' molto probabile che lei riesca a vivere quei 5-6 anni che servono per arrivare a quella versione.Oddio, sempre che lei non creda che i service pack siano dei semplici aggiornamenti e non dei scaravoltamenti totali quali sono.
    • Anonimo scrive:
      Re: AVIDI SIETE...............
      guarda che la colpa del succeso di M$ è anche delgli utenti *nix che hanno snobbato l' ms-dos come roba da pischelli dandogli la possibilità di infiltrarsi nelle case.- Scritto da: Alien
      QUESTA E' LA VERITA', MA PER VOI E' ORMAI
      TROPPO TARDI, MICA A TUTTI PIU' RIUSCIRE LA
      CIAMBELLA COL BUCO.E' RIUSCITA AL VOSTRO
      PADRONE IL DRAGA DI REDMOND PERCHE' HA
      APPROFITTATO DELL' IGNORANZA DELLA GENTE NEL
      MOMENTO GIUSTO E SI E' COSTRUITO IL SUO
      IMPERO DEL MALE CHE PERO' D' ORA IN POI
      FARA' SEMPRE PIU' FATICA A GIUSTIFICARE E
      MANTENERE.
      DOPO 15 ANNI DI BUIO DELLA RAGIONE NEL CAMPO
      INFORMATICO, IN CUI IL DRAGA HA COSTRUITO UN
      IMPERO, D' ORA IN POI E' INIZIATA LA
      PARABOLA DISCENDENTE, PER ORA LENTA, MA
      INESORABILMENTE DISCENDENTE.
      E QUESTO GRAZIE A POCHI CHE HANNO SAPUTO
      FARE TANTO PER TANTI.
      • Anonimo scrive:
        Re: AVIDI SIETE...............
        - Scritto da: msdos
        guarda che la colpa del succeso di M$ è
        anche delgli utenti *nix che hanno snobbato
        l' ms-dos come roba da pischelli dandogli la
        possibilità di infiltrarsi nelle case.Certo che lo so, l'ho sempre sostenuto, ed attacco anche quei PROFESSORONI MASTERIZZATI DI UNIX che l' hanno relagato per decenni nella nicchia di loro PSEUDO ELETTI.Sono quelle quinte colonne di pseudo linuxari che mi attaccano ai fianchi tuttora.
  • Anonimo scrive:
    meglio di nicchia che di nerchia?
    usate il SO che + vi piace e non rompete le...salutandovi INdistintamente..
  • Anonimo scrive:
    Esperienze . Realta'.
    Dunque, saro' breve e conciso.Uso Windows 2000 prof nel mio desktop.Per il lavoro che faccio e nella mia azienda, per servire il servizio che serviamo abbiamo deciso (in tempi tutt'altro che sospetti) di servirci di Linux, mysql, Apache, php.E' ovvio, e' una scelta.Che ci ha consentito (come sviluppatori) di partire con un costo vicino allo 0.E ci ha portato a poter offrire servizi di ottima qualita' a livello nazionale.E' ovvio, ora stiamo guardando Oracle e Sun.Ma il servizio funziona ancora su Linux.Non e' questione di Utonti o Pretoriani.Alien e' un imbecille, comunque.La questione e' che open source per chi sviluppa e' una manna. Se avessi dovuto imparare a programmare grazie a Microsoft ci avrei messo anni.Mettere le mani sul codice sorgente di sendmail, o direttamente sul kernel vuol dire imparare.Apache comunque rimane il server web piu' utilizzato al mondo.Php rivaleggia in assoluta tranquillità con ASP.Dimenticavo... sia Apache che PHP girano anche su Windows... peccato che IIS e ASP non girino su linux...(poi parliamo magari di XML, Cocoon e quant'altro...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze . Realta'.
      - Scritto da: Morloi
      Dunque, saro' breve e conciso.
      Uso Windows 2000 prof nel mio desktop.
      Per il lavoro che faccio e nella mia
      azienda, per servire il servizio che
      serviamo abbiamo deciso (in tempi tutt'altro
      che sospetti) di servirci di Linux, mysql,
      Apache, php.
      E' ovvio, e' una scelta.
      Che ci ha consentito (come sviluppatori) di
      partire con un costo vicino allo 0.
      E ci ha portato a poter offrire servizi di
      ottima qualita' a livello nazionale.
      E' ovvio, ora stiamo guardando Oracle e Sun.
      Ma il servizio funziona ancora su Linux.
      Non e' questione di Utonti o Pretoriani.
      Alien e' un imbecille, comunque.PUO' ANCHE CHE Alien SIA "IMBECILLE" COME DICI, MA NON SARA' MAI UN PRETORIANO UTONTO MASTERIZZATO MASCHERATO COME SEI TE.TEI SEI UN FINTO LINUXARO, RIPETO, E' A CAUSA DEI FINTI LINUXARI COME TE, CHE LINUX IN PASSATO HA FATTO UNA TREMENDA FATICA PER EMERGERE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperienze . Realta'.
      - Scritto da: Morloi
      Alien e' un imbecille, comunque.Vero, come imbecilli sono Cocc, Ciao ecc ecc, IMO.
      La questione e' che open source per chi
      Dimenticavo... sia Apache che PHP girano
      anche su Windows... peccato che IIS e ASP
      non girino su linux...PER FORTUNA CHE NON CI GIRA IIS!!!Asp invece si!Byz
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze . Realta'.

        PER FORTUNA CHE NON CI GIRA IIS!!!
        Asp invece si!
        scusa..vorrei sapere quali sono le ragioni per cui IIS non e' un buon server web...io direi, per fortuna che c'e' IIS, di asp faccio a meno...Un server web multithreading, stabilissimo, altamente sicuro (non dite di no, perche' i buchi non erano del server web, ma di applicazioni isapi che ci girano sopra, come se si impallasse mod_perl per apache e si dicesse che la colpa e' di apache), altamente integrato con la security del sistema (AD, autenticazione windows (tramite kerberos), autenticazione digest (challenge response) e clear text), performante, supporto per ISAPI, che sono un po' i moduli per apache, forse piu' complessi da scrivere, ma egualmente efficenti, supporto al protocollo CGI, integrato con MTS e COM+ (win 2000) per la gestione dei siti web che girano in uno spazio di memoria proprietario...boh..a me pare un buon prodotto...davvero, senza nessun preconcetto, vorrei sapere cosa ha apache che iis non ha... i file di configurazione?a volte io ne ho sentito la mancanza.. lo ammetto.. ma poi?Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze . Realta'.
          - Scritto da: MaKs

          PER FORTUNA CHE NON CI GIRA IIS!!!

          Asp invece si!



          scusa..
          vorrei sapere quali sono le ragioni per cui
          IIS non e' un buon server web...
          io direi, per fortuna che c'e' IIS, di asp
          faccio a meno...
          Un server web multithreading, stabilissimo,
          altamente sicuro (non dite di no, perche' i
          buchi non erano del server web, ma di
          applicazioni isapi che ci girano sopra, come
          se si impallasse mod_perl per apache e si
          dicesse che la colpa e' di apache),
          altamente integrato con la security del
          sistema (AD, autenticazione windows (tramite
          kerberos), autenticazione digest (challenge
          response) e clear text), performante,
          supporto per ISAPI, che sono un po' i moduli
          per apache, forse piu' complessi da
          scrivere, ma egualmente efficenti, supporto
          al protocollo CGI, integrato con MTS e COM+
          (win 2000) per la gestione dei siti web che
          girano in uno spazio di memoria
          proprietario...
          boh..
          a me pare un buon prodotto...
          davvero, senza nessun preconcetto, vorrei
          sapere cosa ha apache che iis non ha... i
          file di configurazione?
          a volte io ne ho sentito la mancanza.. lo
          ammetto.. ma poi?IL SUO GRANDE DIFETTO E' CHE ESCE DA REDMOND; QUINDI NON AVRAI MAI GARANZIE DI SICUREZZA E AFFIDABILITA'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.

            IL SUO GRANDE DIFETTO E' CHE ESCE DA
            REDMOND; QUINDI NON AVRAI MAI GARANZIE DI
            SICUREZZA E AFFIDABILITA'.
            detto da te na fa piu' testo ;)))ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.
            Parlate, parlate, ma rimane il vs banale preconcetto sulle tecnologie!Sia ben chiaro da entrambe le parti: WIN vs. LINUXLINUX è figlio di UNIX: bello ma impossibile!Windows: il giovane che te lo mette....!!!Studiate la complessità di Active Directory e poi riparliamo sul fatto se a redmomnd sono dei caniL'ultima cosa a chi dice "se fosse per MS non avreio imparato a programmare...bravo il ciuccione". Hai bisogno di sgamare del codice per essere creativo ?- Scritto da: Alien


            - Scritto da: MaKs


            PER FORTUNA CHE NON CI GIRA IIS!!!


            Asp invece si!






            scusa..

            vorrei sapere quali sono le ragioni per
            cui

            IIS non e' un buon server web...

            io direi, per fortuna che c'e' IIS, di asp

            faccio a meno...

            Un server web multithreading,
            stabilissimo,

            altamente sicuro (non dite di no, perche'
            i

            buchi non erano del server web, ma di

            applicazioni isapi che ci girano sopra,
            come

            se si impallasse mod_perl per apache e si

            dicesse che la colpa e' di apache),

            altamente integrato con la security del

            sistema (AD, autenticazione windows
            (tramite

            kerberos), autenticazione digest
            (challenge

            response) e clear text), performante,

            supporto per ISAPI, che sono un po' i
            moduli

            per apache, forse piu' complessi da

            scrivere, ma egualmente efficenti,
            supporto

            al protocollo CGI, integrato con MTS e
            COM+

            (win 2000) per la gestione dei siti web
            che

            girano in uno spazio di memoria

            proprietario...

            boh..

            a me pare un buon prodotto...

            davvero, senza nessun preconcetto, vorrei

            sapere cosa ha apache che iis non ha... i

            file di configurazione?

            a volte io ne ho sentito la mancanza.. lo

            ammetto.. ma poi?

            IL SUO GRANDE DIFETTO E' CHE ESCE DA
            REDMOND; QUINDI NON AVRAI MAI GARANZIE DI
            SICUREZZA E AFFIDABILITA'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.
            - Scritto da: google
            Parlate, parlate, ma rimane il vs banale
            preconcetto sulle tecnologie!
            Sia ben chiaro da entrambe le parti: WIN vs.
            LINUX

            LINUX è figlio di UNIX: bello ma impossibile!
            Windows: il giovane che te lo mette....!!!
            Studiate la complessità di Active Directory
            e poi riparliamo sul fatto se a redmomnd
            sono dei cani

            L'ultima cosa a chi dice "se fosse per MS
            non avreio imparato a programmare...bravo il
            ciuccione". Hai bisogno di sgamare del
            codice per essere creativo ?
            DIMMI COSA VEDI DENTRO IL "CASE" QUANDO CI FAI GIRARE IL SO DEL DRAGA.COSA VEDI DENTRO? SE NON VEDI NULLA E' PERCHE' ORAMAI SEI CIECO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.

            DIMMI COSA VEDI DENTRO IL "CASE" QUANDO CI
            FAI GIRARE IL SO DEL DRAGA.
            COSA VEDI DENTRO? SE NON VEDI NULLA E'
            PERCHE' ORAMAI SEI CIECO.vedoscheda madre768 mb di ramdue belle ventolone con case autoprodotto in cartone per raffreddare la cpu ;)qualche hard disk (4 o 5 non ricordo)un controller scsi 2940un masterizzatore, due lettori cd...e un sacco di polvere (colpa delle ventolone)p.s.: vedo le stesse cose se faccio girare linux o beos.... che vuol dire? ;)ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.
            Cieco ?? Ma scherzi!Non sono pretoriano, non etichettarmiMa nel sw del DRAGA ci vedo innovazione e tecnologia!Non limitatevi a certi aspetti del sw guardatelo nella complessità!W2K è un gran so.- Scritto da: Alien


            - Scritto da: google

            Parlate, parlate, ma rimane il vs banale

            preconcetto sulle tecnologie!

            Sia ben chiaro da entrambe le parti: WIN
            vs.

            LINUX



            LINUX è figlio di UNIX: bello ma
            impossibile!

            Windows: il giovane che te lo mette....!!!

            Studiate la complessità di Active
            Directory

            e poi riparliamo sul fatto se a redmomnd

            sono dei cani



            L'ultima cosa a chi dice "se fosse per MS

            non avreio imparato a programmare...bravo
            il

            ciuccione". Hai bisogno di sgamare del

            codice per essere creativo ?


            DIMMI COSA VEDI DENTRO IL "CASE" QUANDO CI
            FAI GIRARE IL SO DEL DRAGA.
            COSA VEDI DENTRO? SE NON VEDI NULLA E'
            PERCHE' ORAMAI SEI CIECO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.
            - Scritto da: google

            Cieco ?? Ma scherzi!
            Non sono pretoriano, non etichettarmi

            Ma nel sw del DRAGA ci vedo innovazione e
            tecnologia!QUINDI AVEVO RAGIONE, OLTRE CHE CIECO SEI PURE SORDO.
            Non limitatevi a certi aspetti del sw
            guardatelo nella complessità!
            W2K è un gran so.PIENO DI BACHI E DI QUALCHE BACKDOOR.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.
            lascia stare...alien non risponde alle domandee' tipo fortuneha un campionario di frasi e le spara quando NON richiesto ;))cmq nessuno risponde alla mia domanda...che sia una domanda difficile?eppure non mi sembravaciao- Scritto da: google

            Cieco ?? Ma scherzi!
            Non sono pretoriano, non etichettarmi

            Ma nel sw del DRAGA ci vedo innovazione e
            tecnologia!

            Non limitatevi a certi aspetti del sw
            guardatelo nella complessità!
            W2K è un gran so.



            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: google


            Parlate, parlate, ma rimane il vs
            banale


            preconcetto sulle tecnologie!


            Sia ben chiaro da entrambe le parti:
            WIN

            vs.


            LINUX





            LINUX è figlio di UNIX: bello ma

            impossibile!


            Windows: il giovane che te lo
            mette....!!!


            Studiate la complessità di Active

            Directory


            e poi riparliamo sul fatto se a
            redmomnd


            sono dei cani





            L'ultima cosa a chi dice "se fosse per
            MS


            non avreio imparato a
            programmare...bravo

            il


            ciuccione". Hai bisogno di sgamare del


            codice per essere creativo ?




            DIMMI COSA VEDI DENTRO IL "CASE" QUANDO CI

            FAI GIRARE IL SO DEL DRAGA.

            COSA VEDI DENTRO? SE NON VEDI NULLA E'

            PERCHE' ORAMAI SEI CIECO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esperienze . Realta'.
            - Scritto da: MaKs
            lascia stare...
            alien non risponde alle domande
            e' tipo fortune
            ha un campionario di frasi e le spara quando
            NON richiesto ;))NON HO BISOGNO DI PSEUDOAVVOCATI DIFENSORI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperienze . Realta'.

        Vero, come imbecilli sono Cocc, Ciao ecc
        ecc, IMO.Ossia tutti quelli che non la pensano come voi superliberali del software.Poveracci...quanto siete messi male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperienze . Realta'.
          - Scritto da: Ciao



          Vero, come imbecilli sono Cocc, Ciao ecc

          ecc, IMO.

          Ossia tutti quelli che non la pensano come
          voi superliberali del software.

          Poveracci...quanto siete messi male.TE SEI UN POVERACCIO PRETORIANO MAL MESSO.
  • Anonimo scrive:
    Conclusione finale
    Windows è più diffuso, ma he i problemiben noti a tutti.Linux è più libero, ma non è diffuso.Una cosa però ho capito da questo forum.Alien mi ha rotto il C...o.
    • Anonimo scrive:
      Re: Conclusione finale
      - Scritto da: tyro
      Windows è più diffuso, ma he i problemi
      ben noti a tutti.
      Linux è più libero, ma non è diffuso.
      Una cosa però ho capito da questo forum.
      Alien mi ha rotto il C...o.PARLA CHIARO PRETORIANO.A ME IL CAZZO E' UN SACCO DI TEMPO CHE ME LO HA ROTTO IL TUO PADRONE DRAGA.VOI SACCENTI DELLA PROGRAMMAZIONE NON SIETE NEMMENO IN GRADO DI VEDERE I CODICI BINARI CHE SCORRONO NEI VOSTRI BUS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Conclusione finale


        Alien mi ha rotto il C...o.
        PARLA CHIARO PRETORIANO.
        A ME IL CAZZO E' UN SACCO DI TEMPO CHE ME LO
        HA ROTTO IL TUO PADRONE DRAGA.
        VOI SACCENTI DELLA PROGRAMMAZIONE NON SIETE
        NEMMENO IN GRADO DI VEDERE I CODICI BINARI
        CHE SCORRONO NEI VOSTRI BUS.Mio caro UTONTO IN FRACK....ma qui ti vogliono tutti un gran bene....:-DSe vuoi chiamo il DRAGA e ti faccio prenotareun bel volo (solo andata) per il polo sud...Così puoi tornare dai tuoi amici pinguini...AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!
  • Anonimo scrive:
    Meglio di nicchia che di massa
    La massa e' le pecore
  • Anonimo scrive:
    x il "Professor" SuperZuc
    Per fortuna che lavori nel mondo dell'istruzione. Lo studio di linux ti porta alla conoscenza di concetti basilari che poi tornano utili con l'utilizzo di tutti i sistemi operativi. Lavori nel mondo della scuola? SI VEDEEcco perchè gli studenti escono da scuola che non sanno un CAZZO.Perchè tutti i professori ragionano come te; in qualsiasi scuola, in qualsiasi materia. E' bello sentir dire da un profesore, io questa cosa non la studio perchè tanto adesso non mi serve...bell'esempio per gli studenti....Tu usa il sistema operatico che ti pare, ma dopo il discorso che hai fatto, fossi in te mi vergognerei... ~~
    • Anonimo scrive:
      Re: x il: palesemente OT
      - Scritto da: CaRpjGjaN
      Per fortuna che lavori nel mondo
      dell'istruzione. Lo studio di linux ti
      porta alla conoscenza di concetti basilari
      che poi tornano utili con l'utilizzo di
      tutti i sistemi operativi.

      Lavori nel mondo della scuola? SI VEDE
      Ecco perchè gli studenti escono da scuola
      che non sanno un CAZZO.
      Perchè tutti i professori ragionano come te;

      in qualsiasi scuola, in qualsiasi materia.
      E' bello sentir dire da un profesore, io
      questa cosa non la studio perchè tanto
      adesso non mi serve...bell'esempio per gli
      studenti....
      Tu usa il sistema operatico che ti pare, ma
      dopo il discorso che hai fatto, fossi in te
      mi vergognerei...
      a parte il qualunquismo e il fatto di essere decisamente off topic, firmeresti quello che hai scritto???me lo chiedo perche' la gente non sa nulla di informatica, perche' non vuole saperne.Il fatto di usare linux, distoglierebbe solo dalla pratica, per imparare concetti teorici che all'inizio sono inutili.E' come imparare la grammatica leggendo Boccaccio in lingua originale.Si inizia dalle cose semplici, per arrivare a quelle complesse.La scuola deve stimolare l'approfondimento del singolo, non infarcire di nozioni.Se ti faccio usare un pc a scuola, capace che ti appassioni di informatica e te la studi, magari all'universita' dove imparerai quei concetti teorici che ti servono.Se ti metto in mano linux, comincio a spiegarti cosa e' un header ip, come funziona un protocollo di routing, ecco che lo studente si rompe le palle e manco ti ascolta...perche' non lo capisce e non si appassionera' mai...Per questo tutti odiano i promessi sposi, perche' la scuola li impone.Tu si saresti un bel professorino... saccente, nozionista e sicuro che per insegnare qualcosa, bisogna conoscerla a menadito...Per insegnare bisogna saper attirare l'attenzione di chi deve imparare.Tu non saresti in grado... sono sicuro!ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: x il: palesemente OT
        Tu non hai capito nullane di quello che ho detto e ne del resto..- Scritto da: MaKs


        - Scritto da: CaRpjGjaN

        Per fortuna che lavori nel mondo

        dell'istruzione. Lo studio di linux ti

        porta alla conoscenza di concetti basilari

        che poi tornano utili con l'utilizzo di

        tutti i sistemi operativi.




        Lavori nel mondo della scuola? SI VEDE

        Ecco perchè gli studenti escono da scuola

        che non sanno un CAZZO.

        Perchè tutti i professori ragionano come
        te;



        in qualsiasi scuola, in qualsiasi
        materia.

        E' bello sentir dire da un profesore, io

        questa cosa non la studio perchè tanto

        adesso non mi serve...bell'esempio per gli

        studenti....

        Tu usa il sistema operatico che ti pare,
        ma

        dopo il discorso che hai fatto, fossi in
        te

        mi vergognerei...



        a parte il qualunquismo e il fatto di
        essere decisamente off topic, firmeresti
        quello che hai scritto???
        me lo chiedo perche' la gente non sa nulla
        di informatica, perche' non vuole saperne.
        Il fatto di usare linux, distoglierebbe solo
        dalla pratica, per imparare concetti teorici
        che all'inizio sono inutili.
        E' come imparare la grammatica leggendo
        Boccaccio in lingua originale.
        Si inizia dalle cose semplici, per arrivare
        a quelle complesse.
        La scuola deve stimolare l'approfondimento
        del singolo, non infarcire di nozioni.
        Se ti faccio usare un pc a scuola, capace
        che ti appassioni di informatica e te la
        studi, magari all'universita' dove imparerai
        quei concetti teorici che ti servono.
        Se ti metto in mano linux, comincio a
        spiegarti cosa e' un header ip, come
        funziona un protocollo di routing, ecco che
        lo studente si rompe le palle e manco ti
        ascolta...
        perche' non lo capisce e non si
        appassionera' mai...
        Per questo tutti odiano i promessi sposi,
        perche' la scuola li impone.
        Tu si saresti un bel professorino...
        saccente, nozionista e sicuro che per
        insegnare qualcosa, bisogna conoscerla a
        menadito...
        Per insegnare bisogna saper attirare
        l'attenzione di chi deve imparare.
        Tu non saresti in grado... sono sicuro!

        ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: x il

      in qualsiasi scuola, in qualsiasi materia.
      E' bello sentir dire da un profesore, io
      questa cosa non la studio perchè tanto
      adesso non mi serve...bell'esempio per gli
      studenti....
      Tu usa il sistema operatico che ti pare, ma
      dopo il discorso che hai fatto, fossi in te
      mi vergognerei... Domanda ..tu conosci la mitologia greca? Conosci le opere dei pittori fiamminghi? Conosci la teoria della relativita' ? Come funziona un transistor ? Conosci il portoghese? Il finlandese? La storia della musica? Fino a quando non ci doteranno di memoria infinita e una ben piu' grande capacita' di apprendimento ,oltre che di una vita notevolmente piu' lunga se una cosa non serve non la studi period.
      • Anonimo scrive:
        Re: x il
        io dico solo che sarebbe stato bello aver condiviso l'installazione del server con gli studenti, tutti assieme, facendo cosi una bella prova "pratica" e condividendo cosi con loro le conoscenza che si acquisiscono facendo una cosa del genere. Magari ci mettevano due ore ma penso che ne valesse la pena...un buon professore lo si giudica anche dalla capacita di fare queste cose.. - Scritto da: Ciao

        in qualsiasi scuola, in qualsiasi
        materia.

        E' bello sentir dire da un profesore, io

        questa cosa non la studio perchè tanto

        adesso non mi serve...bell'esempio per gli

        studenti....

        Tu usa il sistema operatico che ti pare,
        ma

        dopo il discorso che hai fatto, fossi in
        te

        mi vergognerei...


        Domanda ..tu conosci la mitologia greca?
        Conosci le opere dei pittori fiamminghi?
        Conosci la teoria della relativita' ? Come
        funziona un transistor ? Conosci il
        portoghese? Il finlandese? La storia della
        musica?
        Fino a quando non ci doteranno di memoria
        infinita e una ben piu' grande capacita' di
        apprendimento ,oltre che di una vita
        notevolmente piu' lunga se una cosa non
        serve non la studi period.
        • Anonimo scrive:
          Gli studenti imparano, eccome
          Infatti, non volevo dirlo per non sembrare un superprof, il server è stato installato proprio in presenza degli studenti!!! E ci abbiamo messo solo 1 ora - l'ho fatto anche con linux non bastano due ore, gli studenti si incartano e si stufano! Ho dovuto ripiegare su winlinux 2000! Ho degli studenti di prima che salvano i loro documenti sul web con la stessa naturalezza con cui tu salvi ancora sui dischetti. E poi vi accedono anche da casa!!! Non ti sembra un bel passo in avanti rispetto alla riga di comando???????????Invece di insultare la gente torna a studiare ASU!- Scritto da: CaRpjGjaN
          io dico solo che sarebbe stato bello aver
          condiviso l'installazione del server con gli
          studenti, tutti assieme, facendo cosi una
          bella prova "pratica" e condividendo cosi
          con loro le conoscenza che si acquisiscono
          facendo una cosa del genere. Magari ci
          mettevano due ore ma penso che ne valesse la
          pena...
          un buon professore lo si giudica anche dalla
          capacita di fare queste cose..
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli studenti imparano, eccome
            - Scritto da: SuperZuK
            Ho degli studenti di prima che salvano i
            loro documenti sul web con la stessa
            naturalezza con cui tu salvi ancora sui
            dischetti. E poi vi accedono anche da
            casa!!! Non ti sembra un bel passo in avanti
            rispetto alla riga di comando???????????Questo, lascia che venga deciso dallo studente
          • Anonimo scrive:
            Re: Gli studenti imparano, eccome
            scusate l'interferenza....mi pare che la cosa che non si evidenzia è la fatica ad imparare le cose del mondo!con la scusa del questo non mi serve quindi non me lo studio, a mio giudizio non permette la stimolazione della curiosità che esiste in ogni essere umano. poi ci si lamenta della societa consumistica, dove tutto deve essere pronto immediato e semplice l'eterno seno materno, ma quando cresciamo?io mi adatto al mondo, e su questo non ci sono dubbi, ma io sono soggetto attivo del mondo essere critico su ciò che faccio e ciò che uso, a mio giudizio, è una delle cose prioritarie dell'apprendimento. Capire che il mondo non è solo Ms ma ci sono tante realtà linux, mac, unix, solaris, be os....ecc( e questo vale per tutte le cose, dalla politica alla religione).con questo non voglio dire che bisogna usare a tutti i costi l'alternativo, ma usare le cose che realmente servono, mi spiego, se devo scrivere una lettera, disegnare, sentire musica, posso usare qualsiasi computer con qualsiasi os. il problema non è lo strumento ma il contenuto.ritengo che molti ragazzi abbiano in casa un computer os Ms, quindi è chiaro che risulta più semplice utilizzare questo sistema.siamo in un paese cattolico difficilmente ci viene insegnato che esiste altro.. che spesso è anche più stimolante per la propria crescita scusate l'intromissione.un saluto Carlo Ernesto - Scritto da: klek


            - Scritto da: SuperZuK


            Ho degli studenti di prima che salvano i

            loro documenti sul web con la stessa

            naturalezza con cui tu salvi ancora sui

            dischetti. E poi vi accedono anche da

            casa!!! Non ti sembra un bel passo in
            avanti

            rispetto alla riga di comando???????????

            Questo, lascia che venga deciso dallo
            studente
    • Anonimo scrive:
      Re: x il
      Infatti, non volevo dirlo per non sembrare un superprof, il server è stato installato proprio in presenza degli studenti!!! E ci abbiamo messo solo 1 ora - l'ho fatto anche con linux e non bastano due ore, gli studenti si incartano e si stufano! Ho dovuto ripiegare su winlinux 2000! Ho degli studenti di prima che salvano i loro documenti sul web con la stessa naturalezza con cui tu salvi ancora sui dischetti. E poi vi accedono anche da casa!!! Non ti sembra un bel passo in avanti rispetto alla riga di comando???????????Invece di insultare la gente torna a studiare ASU!-
    • Anonimo scrive:
      Re: x il
      Va bè io volevo solo partecipare (è la mia prima volta) e mi avete subito trattato come un pretoriano. Neanche sapete chi sono.Neanche sapete che il mio (Power)PC di casa è un I-Mac con Linux, che nel laboratorio ho installato degli i-mac con tre os (MacOS, Win98 e Linux) che possono funzionare contemporaneamente sullo stesso PC per non limitare le conoscenze degli studenti.Che lavoro nell'informatica da quando si usava il CP/M e anche se sono un poco matusa di esperienza e di fondamenti ne ho studiati a uffa ne studio ancora. A differenza di voi non ho bisogno di ricompilarmi il kernel per capire come si fa, lo so gia e questo mi fa vedere oltre.Comunque non pensavo che il mondo open source fosse così pieno di maniaci, alieni, borg, ecc pronti solo ad insultare e ad accusare. Dal momento che l'open source si basa molto sulla collaborazione, collaborare vuol dire ascolto dellle esperienze altrui e condivisione. Gli insulti e le offese non portano a collabrorare e se non si collabora linux non cresce...Da oggi vedo il mio Linux PPC 2000 da un punto di vista diverso. Chissà che stasera non formatto tutto e non ci penso più...
      • Anonimo scrive:
        Re: x il
        Per una volta che trovi un prof che fa smanettare i ragazzi, che sperimenta nuove strade...Probabilmente sono l'unico ad aprire i labs tutti i pomeriggi proprio per fare smanettare gli studenti (i miei studenti trovano da lavorare prima ancora di finire le superiori che comunque finiscono)Mi sembri un poco ottuso e troppo pieno di te oppure hai soltanto avuto una cattiva esperienza scolastica e non è colpa tua.Buona fortuna
        • Anonimo scrive:
          Re: x il
          Sono uno studente di SuperZuk. Ho letto questo forum per puro caso, dopo essere tornato da lavoro. Ti premetto una cosa: sono un futuro Perito Informatico, lavoro sia con Linux che con Windows 2000 e sono pienamente daccordo con quello che dice SuperZuk. Ti dico subito che non sono un buffone che dice io lavoro qui, io faccio quello, io faccio quell'altro: a lavoro gestisco una rete da 20 PC tutti con Windows 2000 Professional, in un dominio gestito da Windows 2000 Server, più un ulteriore server sempre con Windows 2000 Server dove ho installato SQL Server e dove gira IIS e un server linux(debian potato 2.2) che usiamo per il webmail e per alcune cosine in PHP. Ti dico anche che programmo sia in PHP che in ASP: mentre in PHP anche per fare una stronzata ci metto comunque un ora buona, in ASP max 10 min-1/4 d'ora ho bello che fatto un'applicazione. Quindi non venirmi a dire che Linux è utile per insegnare agli studenti: è come quei professori(e purtroppo sono ancora molti) che continuano a insegnare Cobol e Pascal(se non peggio Fortrain) senza sapere neanche loro le tecniche di programmazione, ripetendo a pappagallo agli studenti quello che veniva insegnato a loro volta 30 anni fa. Ti sembra un buon metodo di istruzione questo? Se mi si dovesse mai "formaggiare" un hard-disk difettoso, se ho un sistema linux incomincio a piangere perchè so che per ritirarlo su ci metto una giornata di lavoro, mentre se ho un sistema Windows 2000 in un ora ho di nuovo il server su, e lavorando su internet non è da poco!!! Sono uno di quegli studenti che hanno installato il server di istituto: non ti preoccupare che ho imparato piu facendo questa installazione che non facendo una bella installazione da distro, completamente guidata, che ti installa tanti di quei servizi inutili tipo il bind, nntp, samba, etc... senza che tu glie li chieda e che per configurarli devi andare alla cieca a cercare i file di configurazione se non li trovi in /etc. Se lavoro dove lavoro lo devo anche grazie a professori come superzuk che ti insegnano delle cose che ti servono veramente sul mondo del lavoro!!! Dove lavoro attualmente tutto era gestito da un unico server linux che puntualmente si impallava, il sendmail era configurato a cazzo e permetteva il relay a tutti e se stava su una giornata senza bloccarsi era un miracolo. E' vero, era semplicemente montato male, ma secondo te, il mio capo, dopo aver sborsato un milione per la SOLA configurazione e ritrovandosi a dover riavviare il server praticamente due volte al giorno, era felice? Quando sono arrivato io gli ho detto semplicemente "linux si, ma nel modo giusto". Ho tirato su un server Windows 2000 in due ore, tutto configurato e lui mi chiede stupito "Già finito?" Capisci che pretoriani o non pretoriani se io devo lavorare una giornata solo per configurare un server non è la cosa ideale....Comunque ognuno ha le sue idee....P.s. Prima di arrivare a casa ho montato un Athlon 1200-c con 512 Mb DDR con Windows XP Beta Buil 2486. Un gioiello di velocità e stabilità....... vedrai ad ottobre quando esce se linux riuscira a conquistare il mercato desktop.P.p.s. X superzuk digli al SuperCapo che ci vediamo.... :)- Scritto da: SuperZuk
          Per una volta che trovi un prof che fa
          smanettare i ragazzi, che sperimenta nuove
          strade...
          Probabilmente sono l'unico ad aprire i labs
          tutti i pomeriggi proprio per fare
          smanettare gli studenti (i miei studenti
          trovano da lavorare prima ancora di finire
          le superiori che comunque finiscono)

          Mi sembri un poco ottuso e troppo pieno di
          te oppure hai soltanto avuto una cattiva
          esperienza scolastica e non è colpa tua.

          Buona fortuna
          • Anonimo scrive:
            Re: x il
            allora...Io ho fatto la tua stessa scuola e faccio il tuo stesso lavoro....sei sicuro che quello che sai fare lo hai imparato a scuola?Dei professori che insegnano solo pascal e c (borland) non ne voglio parlare che è meglio.con calma...i server windows 2000 si tirano su in un quarto d'ora, ma dopo aver sborsato 3 milioni a licenza...se vogliamo dare un occhiata ai costi forse ti conveniva mettere a posto il sendmail perdendo anche una giornata piuttosto che spendere 3 milioni per una licenza microsoft....scusa eh?per il tuo datore di lavoro 3 milioni equivalgono a 20 giorni di lavoro tuoi...quindi...e comunque le installazioni guidate dove non sai neppure bene cosa stai facendo le fai con windows, dove puoi mettere in piedi un dns senza sapere che cosa esso sia. se lo fai con linux la prima volta ti fai il mazzo ma la volta dopo sia che lo installi su linux sia che lo installi su win hai la consapevolezza di quello che stai facendo.Io cmq sono uno che non sta ne da una parte ne dall'altra; semplicemente in ogni situazione valuto un po tutto (costi compresi) e decido che OS utilizzare. Proprio per dare questa possiblità di scegliere che è giusto che a scuola venga insegnato di tutto.- Scritto da: Maverick
            Sono uno studente di SuperZuk. Ho letto
            questo forum per puro caso, dopo essere
            tornato da lavoro. Ti premetto una cosa:
            sono un futuro Perito Informatico, lavoro
            sia con Linux che con Windows 2000 e sono
            pienamente daccordo con quello che dice
            SuperZuk. Ti dico subito che non sono un
            buffone che dice io lavoro qui, io faccio
            quello, io faccio quell'altro: a lavoro
            gestisco una rete da 20 PC tutti con Windows
            2000 Professional, in un dominio gestito da
            Windows 2000 Server, più un ulteriore server
            sempre con Windows 2000 Server dove ho
            installato SQL Server e dove gira IIS e un
            server linux(debian potato 2.2) che usiamo
            per il webmail e per alcune cosine in PHP.
            Ti dico anche che programmo sia in PHP che
            in ASP: mentre in PHP anche per fare una
            stronzata ci metto comunque un ora buona, in
            ASP max 10 min-1/4 d'ora ho bello che fatto
            un'applicazione. Quindi non venirmi a dire
            che Linux è utile per insegnare agli
            studenti: è come quei professori(e purtroppo
            sono ancora molti) che continuano a
            insegnare Cobol e Pascal(se non peggio
            Fortrain) senza sapere neanche loro le
            tecniche di programmazione, ripetendo a
            pappagallo agli studenti quello che veniva
            insegnato a loro volta 30 anni fa. Ti sembra
            un buon metodo di istruzione questo? Se mi
            si dovesse mai "formaggiare" un hard-disk
            difettoso, se ho un sistema linux incomincio
            a piangere perchè so che per ritirarlo su ci
            metto una giornata di lavoro, mentre se ho
            un sistema Windows 2000 in un ora ho di
            nuovo il server su, e lavorando su internet
            non è da poco!!! Sono uno di quegli studenti
            che hanno installato il server di istituto:
            non ti preoccupare che ho imparato piu
            facendo questa installazione che non facendo
            una bella installazione da distro,
            completamente guidata, che ti installa tanti
            di quei servizi inutili tipo il bind, nntp,
            samba, etc... senza che tu glie li chieda e
            che per configurarli devi andare alla cieca
            a cercare i file di configurazione se non li
            trovi in /etc. Se lavoro dove lavoro lo devo
            anche grazie a professori come superzuk che
            ti insegnano delle cose che ti servono
            veramente sul mondo del lavoro!!! Dove
            lavoro attualmente tutto era gestito da un
            unico server linux che puntualmente si
            impallava, il sendmail era configurato a
            cazzo e permetteva il relay a tutti e se
            stava su una giornata senza bloccarsi era un
            miracolo. E' vero, era semplicemente montato
            male, ma secondo te, il mio capo, dopo aver
            sborsato un milione per la SOLA
            configurazione e ritrovandosi a dover
            riavviare il server praticamente due volte
            al giorno, era felice? Quando sono arrivato
            io gli ho detto semplicemente "linux si, ma
            nel modo giusto". Ho tirato su un server
            Windows 2000 in due ore, tutto configurato e
            lui mi chiede stupito "Già finito?" Capisci
            che pretoriani o non pretoriani se io devo
            lavorare una giornata solo per configurare
            un server non è la cosa ideale....
            Comunque ognuno ha le sue idee....

            P.s. Prima di arrivare a casa ho montato un
            Athlon 1200-c con 512 Mb DDR con Windows XP
            Beta Buil 2486. Un gioiello di velocità e
            stabilità....... vedrai ad ottobre quando
            esce se linux riuscira a conquistare il
            mercato desktop.

            P.p.s. X superzuk digli al SuperCapo che ci
            vediamo.... :)

            - Scritto da: SuperZuk

            Per una volta che trovi un prof che fa

            smanettare i ragazzi, che sperimenta nuove

            strade...

            Probabilmente sono l'unico ad aprire i
            labs

            tutti i pomeriggi proprio per fare

            smanettare gli studenti (i miei studenti

            trovano da lavorare prima ancora di finire

            le superiori che comunque finiscono)



            Mi sembri un poco ottuso e troppo pieno di

            te oppure hai soltanto avuto una cattiva

            esperienza scolastica e non è colpa tua.



            Buona fortuna
        • Anonimo scrive:
          Re: x il
          Mi pare ovvio che io non intendevo criticare la sua persona ma solo certe affermazioni e precisamente quella dove si "vantava" di aver risparmiato tempo facendo un installazione guidata (secondo me a scapito della preparazione degli alunni) per tutto il resto tanto di cappello e dopo aver approfondito il discorso le faccio anche i miei complimenti.In effetti, io non ho avuto una gran bella esperienza scolastica; sono perito informatico da due anni e sono praticamente l'unico che mi sono inserito nel mondo del lavoro nel campo dell'informatica. A me andata bene, sono sistemista Linux, Windows e Mac nonchè programmatore di database e database administrator e ho fatto progetti in php etc., ma tutto questo solo perchè sono smanettone da quando sono bambino, i miei compagni di classe fanno tutti i saldatori, pittori, tappezzieri etc. etc.(non che voglia sminuire questi lavori, ma cosa hanno studiato da perito a fare?) perchè la scuola in pratica non ci ha insegnato nulla.Se penso a quello che ho imparato da solo in un anno mi impressiono...Se penso al tempo che ho perso in quei 5 anni mi viene da piangere...saluti- Scritto da: SuperZuk
          Per una volta che trovi un prof che fa
          smanettare i ragazzi, che sperimenta nuove
          strade...
          Probabilmente sono l'unico ad aprire i labs
          tutti i pomeriggi proprio per fare
          smanettare gli studenti (i miei studenti
          trovano da lavorare prima ancora di finire
          le superiori che comunque finiscono)

          Mi sembri un poco ottuso e troppo pieno di
          te oppure hai soltanto avuto una cattiva
          esperienza scolastica e non è colpa tua.

          Buona fortuna
  • Anonimo scrive:
    Sfiammate
    Basta un articolo che confronti Win a Linux e si scatena questa guerra da bambini dell'asilo.Chi lavora nell'informatica deve cominciare a conoscere vizi e virtu' dei sistemi con cui decide di operare, ed operare la scelta migliore.Chi il computer lo usa come strumento, scelga il prodotto che piu' gli si adatta, lo usi e, se richiesto, lo paghi.In fondo, l'articolo parla della penetrazione sul mercato dei server, questo lo ricordate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sfiammate

      In fondo, l'articolo parla della
      penetrazione sul mercato dei server, questo
      lo ricordate?Ripeto, e' nella lamercultura italiana media... come quelli che vanno allo stadio solo per dire "stupidini" agli avversari, dimenticando che si puo' anche vedere "incidentalmente" una bella partita di pallone...Chissa' perche' i polacchi o, chesso', gli scandinavi ci reputano un popolo lame :-)JoeKing@azzurranet.org
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
    ORACLE SAREBBE OPENSOURCE?
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
      - Scritto da: W il Chianti quello nostrano -
      ORACLE SAREBBE OPENSOURCE?oracle fornisce prodotti per LINUX, e quindi si FONDA anche su LINUX, che è open source.
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
      - Scritto da: W il Chianti quello nostrano -
      ORACLE SAREBBE OPENSOURCE?Che ti aspettavi da uno che ha messo pure HP, che per Linux sviluppa giusto i driver per le proprie stampanti??Se questo vuol dire fondarsi su Linux... mah...ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: W il Chianti quello nostrano -

        ORACLE SAREBBE OPENSOURCE?

        Che ti aspettavi da uno che ha messo pure
        HP, che per Linux sviluppa giusto i driver
        per le proprie stampanti??
        Se questo vuol dire fondarsi su Linux...
        mah...

        esatto. HP fa CONTO su LINUX, alrimenti non svilupperebbe alcunché
        Byee
        Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
          - Scritto da: zap

          esatto. HP fa CONTO su LINUX, alrimenti non
          svilupperebbe alcunchéCito le tue testuali parole: Ora se ti sembra che HP FONDI il suo lavoro su Linux... beh, non so proprio che dirti...Non so a casa tua, ma a casa mia FONDARSI su qualcosa vuol dire che senza quel qualcosa vai fallito. Vuol dire che la maggior parte degli introiti ti arriva tramite quella cosa.A me non risulta proprio che la maggior parte degli introiti di HP derivi dall'Open Source.Come neppure gli introiti di molte altre società che hai citato.Mi spiace, ma la tua lista andrebbe pesantemente rivista alla luce del vero significato che ha il verbo "FONDARSI".Non avertene a male, ti sto solo spiegando come e dove hai sbagliato. Non è mia intenzione entrare in polemica.ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    esperienza personale
    Io credo nel open-source. Credo che linux abbia la possibilità di dilagare nel mercato server e desk.In questi mesi sto aprendo una web Agency e per gestire la rete interna dell'azienda ho deciso di utilizzare Linux. Il motivo? DEvo limitare il più possibile le spese e 5 milioni se non di più, tra assistenza e licenze non mi va DI BUTTARLI.Ho invece deciso di spendere 100 - 200 mila lire per qualche manuale di linux e studiarmelo per conto mio.Probabilmente non diventerò un mago di Unix come del resto non lo sono di Windows (che utilizzo dalla mattina alla sera, che ho installato un migliaio di volte, che mi ha perso intere partizioni di disco senza motivo, che si inchioda appena eseguo una determinata funzione di un software).Ora che sto studiando linux e quindi sto "ARRICCHENDO" le mie conoscenze informatiche ho capito in modo più chiaro il vero funzinamento di un server.Infatti con windows,per configurare il server bastava cliccare lì, una flag lì, "riavviare" e il gioco era fatto.Ora con linunx sto imparando ad utilizzare il pc nel modo per il quale è stato concepito: fare ciò che l'uomo gli dice di fare. Con windows questo non accade infatti il pc fa ciò che Bill ha deciso di far fare ai pc di mezzo mondo.Per questo motivo credo che se si insegnasse linux a scuola, gli informatici di prossima generazione, di windows e di tutte le sue funzioni preconfigurate se ne faranno una bella sega.Per concludere torno alla mia esperienza personale, le mie intenzioni sono quelle di installare linux su uno o più server dei miei uffici configurandolo come firewall, router, webserver, per sostituire exchange (se non sbaglio c'è un applicazione che lo sostituisce pienamente) il tutto "buttando il mio tempo" a leggere manuali.Alla fine avro speso qualche centinaio di milalire ma almeno saprò veramente utilizzare un pc e se ne avrò voglia potrò utilizzare il mio computer per fare anche il caffè. Luca
    • Anonimo scrive:
      Re: esperienza personale

      Io credo nel open-source. Credo che linux
      abbia la possibilità di dilagare nel mercato
      server e desk.ho dei dubbi sul settore desktop
      In questi mesi sto aprendo una web Agency e
      per gestire la rete interna dell'azienda ho
      deciso di utilizzare Linux. ma nei desktop?non mi dire che userai gimp...o che butterai dalla finestra i migliori editor html che girano solo su windows.Non mi dire che in una web agency non si usano flash o director...
      Probabilmente non diventerò un mago di Unix
      come del resto non lo sono di Windows (che
      utilizzo dalla mattina alla sera, che ho
      installato un migliaio di volte, che mi ha
      perso intere partizioni di disco senza
      motivo, che si inchioda appena eseguo una
      determinata funzione di un software).
      ok, se mi confronti linux con win98, meno ok se lo paragoni a un 2000 server....
      Ora che sto studiando linux e quindi sto
      "ARRICCHENDO" le mie conoscenze informatiche
      ho capito in modo più chiaro il vero
      funzinamento di un server. no, hai solo capito come si configura apache...che non e' come funziona un server web.E poi io direi che sta storia che clicchi e vai e' un mito da sfatare.Devi sapere dove cliccare, comunque ;)
      Ora con linunx sto imparando ad utilizzare
      il pc nel modo per il quale è stato
      concepito: fare ciò che l'uomo gli dice di
      fare.
      veramente era stato concepito per fare piu' in fretta cio' che l'uomo sapeva gia fare...
      Con windows questo non accade infatti il pc
      fa ciò che Bill ha deciso di far fare ai pc
      di mezzo mondo.
      ???????cioe' a te il pc si ribella?non fa quello che gli chiedi? ;))
      Per questo motivo credo che se si insegnasse
      linux a scuola, gli informatici di prossima
      generazione, di windows e di tutte le sue
      funzioni preconfigurate se ne faranno una
      bella sega.finche' stanno all'universita'...poi devono lavorare, sbrigarsi, e le rimpiangono ;)
      Alla fine avro speso qualche centinaio di
      milalire ma almeno saprò veramente
      utilizzare un pc e se ne avrò voglia potrò
      utilizzare il mio computer per fare anche il
      caffè.
      oppure anche tu dovrai iniziare a lavorare e quando non avrai tempo neanche per dormire, rimpiangerai la "semplicita'" di IIS che gia' conoscevi, invece di sbattere la testa su un manuale per capire come configurare l'autenticazione su apache ;)))ciao
      Luca
      • Anonimo scrive:
        Re: esperienza personale
        - Scritto da: califano



        Io credo nel open-source. Credo che linux

        abbia la possibilità di dilagare nel
        mercato

        server e desk.

        ho dei dubbi sul settore desktopTOGLITELI MENAGRAMO. VEDI HP CHI HA PRESO E COSA DICE.


        In questi mesi sto aprendo una web Agency
        e

        per gestire la rete interna dell'azienda
        ho

        deciso di utilizzare Linux. HAI FATTO BENE.
        ma nei desktop?PREPARATI ANCHE LI'.
        non mi dire che userai gimp...
        o che butterai dalla finestra i migliori
        editor html che girano solo su windows.
        Non mi dire che in una web agency non si
        usano flash o director...E' SOLO QUESTIONE DI TEMPO (ANCORA POCO)


        Probabilmente non diventerò un mago di
        UnixMICA E' IMPORTANTE.

        come del resto non lo sono di Windows (che

        utilizzo dalla mattina alla sera, che ho

        installato un migliaio di volte, che mi ha

        perso intere partizioni di disco senza

        motivo, che si inchioda appena eseguo una

        determinata funzione di un software).

        E' SEMPRE SUCCESSO E SEMPRE SUCCEDERA'
        ok, se mi confronti linux con win98, meno ok
        se lo paragoni a un 2000 server....VEDI LA "SICUREZZA" E LA TRASPARENZA SONO ASSOLUTAMENTE IMPARAGONABILI.


        Ora che sto studiando linux e quindi sto

        "ARRICCHENDO" le mie conoscenze
        informatiche

        ho capito in modo più chiaro il vero

        funzinamento di un server. LO STO FACENDO ANCH'IO.
        no, hai solo capito come si configura
        apache...
        che non e' come funziona un server web.
        E poi io direi che sta storia che clicchi e
        vai e' un mito da sfatare.
        Devi sapere dove cliccare, comunque ;)


        Ora con linunx sto imparando ad utilizzare

        il pc nel modo per il quale è stato

        concepito: fare ciò che l'uomo gli dice di

        fare. OK.

        veramente era stato concepito per fare piu'
        in fretta cio' che l'uomo sapeva gia fare...


        Con windows questo non accade infatti il
        pc

        fa ciò che Bill ha deciso di far fare ai
        pc

        di mezzo mondo.



        ???????
        cioe' a te il pc si ribella?
        non fa quello che gli chiedi? ;))


        Per questo motivo credo che se si
        insegnasse

        linux a scuola, gli informatici di
        prossima

        generazione, di windows e di tutte le sue

        funzioni preconfigurate se ne faranno una

        bella sega.PRIMA BISOGNA CACCIARE DALLA SCUOLA I PROFESSORI PARRUCCONI MASTERIZZATI UTONTI CHE NON SANNO UNA MAZZA.
        • Anonimo scrive:
          Re: esperienza personale

          TOGLITELI MENAGRAMO. VEDI HP CHI HA PRESO E
          COSA DICE.
          mi fai ridere.. aggrappato a una speranza che anche tu sai irrealizzabile.Che le grandi societa' HP, IBM et simila vi vogliano bene ....mi fate tenerezza! ;))

          non mi dire che userai gimp...

          o che butterai dalla finestra i migliori

          editor html che girano solo su windows.

          Non mi dire che in una web agency non si

          usano flash o director...

          E' SOLO QUESTIONE DI TEMPO (ANCORA POCO)
          gia'.. ma io oggi devo lavorare...mi serve flash...che faccio?aspetto che esca per linux, magari fra dieci anni e in versione beta?
          VEDI LA "SICUREZZA" E LA TRASPARENZA SONO
          ASSOLUTAMENTE IMPARAGONABILI.uff...sei banale..ti e' mai passato per la testa che a me la sicurezza basta quella che ho?e che della trasparenza non me ne frega niente?non ho tempo di andarmi a leggere i sorgenti...
          PRIMA BISOGNA CACCIARE DALLA SCUOLA I
          PROFESSORI PARRUCCONI MASTERIZZATI UTONTI
          CHE NON SANNO UNA MAZZA.
          no prima bisognerebbe cacciare gli studenti pigri, maleducati, ignoranti, con il culo parato dai genitori, che vanno a scuola col cellulare acceso, che non gli frega niente di leggersi Orwell e pensano che il grande fratello sia una trasmissione televisiva, per i quali la cosa piu' importante sono le scarpe firmate e la partita della Roma...togliamo quelli e ai prof sara' permesso di insegnare degnamente.A quel punto valuteremo chi e' capace e chi no...In quel marasma insegnare e' diventata un'utopiaCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: esperienza personale
        - Scritto da: califano

        Ora che sto studiando linux e quindi sto

        "ARRICCHENDO" le mie conoscenze

        informatiche ho capito in modo più chiaro

        il vero funzinamento di un server. Mio buon Luca e' questo il punto che gli utenti Windowz non capiranno mai...Per loro "capire come funziona" significa solo aver trovato la giusta seguenza di iconine, ma se gli chiedi di spiegarti cosa c'e dietro vanno in panico.
        no, hai solo capito come si configura
        apache...Ecco appunto qwuesta frase e' un esempio di quel che dicevo.Naturalmente se hai bisogno di dritte posta su P.I. che un aiuto per linux lo trovi sempre.
        • Anonimo scrive:
          Re: esperienza personale

          Mio buon Luca e' questo il punto che gli
          utenti Windowz non capiranno mai...
          Per loro "capire come funziona" significa
          solo aver trovato la giusta seguenza di
          iconine, ma se gli chiedi di spiegarti cosa
          c'e dietro vanno in panico.Quindi tu da buon utente linux mi sai spiegare come funziona un server? Cominciamo dalla memoria ram ,su comincia a parlarmi di pompe di carica e cmos. Poi passiamo al microsoftware e dopo un breve escorso sulla programmazione in assembler saliamo fino al so ,dove ci dettaglierai il funzionamento di un sistema multiutente/multiprocesso infine passiamo alle applicazioni di alto livello dove il candidato ci parlera' diffusamente della teoria delle reti e dei protocolli . Come dici? Tu sai solo configurare un webserver editando i file? Beh io lo faccio cliccando...
          Naturalmente se hai bisogno di dritte posta
          su P.I. che un aiuto per linux lo trovi
          sempre.Il classico vai a www.howtodownloadhowtos.it ...
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Ciao

            Mio buon Luca e' questo il punto che gli

            utenti Windowz non capiranno mai...

            Per loro "capire come funziona" significa

            solo aver trovato la giusta seguenza di

            iconine, ma se gli chiedi di spiegarti

            cosa c'e dietro vanno in panico.
            Quindi tu da buon utente linux mi sai
            spiegare come funziona un server? Cominciamo
            dalla memoria ram ,su comincia a parlarmi di
            pompe di carica e cmos.Non e' un problema eccessivo sia a livello di funzionamento fisico ne' se vogliamo parlare dei Cicli di programmazione/cancellazione e della ritenzione dei dati, non avrei eccessivi problemi a spiegarti un po' di cose.
            Poi passiamo almicrosoftware e dopo un breve
            escorso sulla programmazione in assembler E no, se permetti di questo ne parliamo per ore :)
            saliamo fino al so ,dove ci dettaglierai il
            funzionamento di un sistema
            multiutente/multiprocesso infine passiamo alle
            applicazioni di alto livello dove il candidato
            ci parlera' diffusamente della teoria delle
            reti e dei protocolli .Emm... Queste cose le sa chiunque abbia fatto una scuola di informatica, sono abbastanza fondamentali; almeno chiunque stesse ad ascoltare durante un qualsiasi corso serio su sistemi operativi.
            Come dici? Tu sai solo configurare un
            webserver editando i file? Beh io lo faccio
            cliccando... No ti sto dicendo che io queste cose le so; e tu sai cosme funziona il multitask e di che tipo e' il multitask di windowz ?Se vuoi posso postare una bella spiegazione sulle differenze del multitasking dei SO Win e Linuz, con un'escursus sulla gestione della memoria dei due.(Per la serie xche' windowz crasha e linux no).Buona fortuna per le seguenze di iconine, tanto non ci crederai a quel che ho detto.Spero che al piu' presto passi alle console.
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale

            E no, se permetti di questo ne parliamo per
            ore :)Non c'e' problema...
            Emm... Queste cose le sa chiunque abbia
            fatto una scuola di informatica, sono
            abbastanza fondamentali; almeno chiunque
            stesse ad ascoltare durante un qualsiasi
            corso serio su sistemi operativi.Ecco appunto...
            No ti sto dicendo che io queste cose le so;
            e tu sai cosme funziona il multitask e di
            che tipo e' il multitask di windowz ?No io non lo so . Non mi serve sapere come funziona il multitasking per far funzionare windows.Il fatto e' le sai perche' le hai studiate a scuola o perche' le hai imparate usando linux?
            Se vuoi posso postare una bella spiegazione
            sulle differenze del multitasking dei SO Win
            e Linuz, con un'escursus sulla gestione
            della memoria dei due.
            (Per la serie xche' windowz crasha e linux
            no).Posta pure ,solo che nel mio laboratorio linux crasha (quello che usiamo per navigare con netscape) e NT4 no (quello che usiamo per i simulatori)....
            Spero che al piu' presto passi alle console.Ho gia una playstation e per giocare mi basta, per questo non mi interessa Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Ciao
            No io non lo so . Non mi serve sapere come
            funziona il multitasking per far funzionare
            windows.
            Il fatto e' le sai perche' le hai studiate a
            scuola o perche' le hai imparate usando
            linux? Entrambe le cose: la presunta graAande difficolta' di installare e configurare linux il piu' delle volte sta nel fatto che nella stessa situazione l'help di windows ti dice che numerino mettere nel form; linux ti spiega perche' ci vuole un numero li e non ti dice che numero metterci.In questo senso linux e' molto piu' stimolante; essendo pensato da tecnici per tecnici ti da la possibilita' di seguire veramente cosa accade al SO.Quello che ogio di Win e' che NON TI DA' questa possibilita'.Ad esempio se sono un utonto mi faccio installare e configurare una Mandrake da un amico e alla partenza mi guardo la schermatina grafica che dice "attendere prego sto partendo".Se invece sono uno studente di informatica prendo quella stessa distibuzione e mi metto ad esaminare la seguenza di boot RunLevel per RunLevel.Per dire: compreresti un'automobile con il motore sigillato ? Anche se fossi un appassionato di meccanica ?Per conludere Linux mi ha stimolato molto, perche' non mi diceva quello che dovevo fare, ma di spiegava perche' lo stavo facendo. Una cosa del genere non e' proponibile a uno cui non interessa capire come funziona un Picci e che vuole rimanere un utonto.Credo che alla gente che usa linux dia un po' faastidio vedersi arrivare gli informatici dell'ultima ora venirgli a raccontare che il piu' bel sistema operativo del mondo.E credo che il movimento opensource stia accorgendosi di qualcosa che ad un utonto medio potrebbe sfuggire, e che si potrebbe rivelare estremamente controproducente per tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: esperienza personale
      Sei un ganzo, non c'e' altro da dire :-)Sei il germoglio di una nuova generazione.Non so se e' successo anche a te, ma a me studiare e smanettare linux ha acceso una passione incredibile.Windows mi ha annoiato, non mi stimola piu'.
      • Anonimo scrive:
        Re: esperienza personale

        studiare e smanettare linux ha acceso una
        passione incredibile.
        Windows mi ha annoiato, non mi stimola piu'.Ma voi col pc cosa ci fate di preciso? Io parlerei cosi' di una ragazza.
        • Anonimo scrive:
          Re: esperienza personale
          esiste altro oltre alla figa nella vita!
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Chilum
            esiste altro oltre alla figa nella vita!Si ma io non mi eccito x un sistema operativo. L'ultima distro di linux mi ha fatto un effetto molto diverso...
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            L'unica accezione di "eccitare" non e' quella sessuale, forse tu conosci solo quella?
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: öä
            L'unica accezione di "eccitare" non e'
            quella sessuale, forse tu conosci solo
            quella?Al momento mi viene in mente solo quella...sara' che sto usando un computer...
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Ciao


            - Scritto da: öä

            L'unica accezione di "eccitare" non e'

            quella sessuale, forse tu conosci solo

            quella?

            Al momento mi viene in mente solo
            quella...sara' che sto usando un computer...Lo sai che puoi farti le pippe su internet usando una Plaistation2 senza vvenire qui a parlare di sistemi operativi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Kattivo
            - Scritto da: Ciao



            - Scritto da: öä


            L'unica accezione di "eccitare" non e'


            quella sessuale, forse tu conosci solo


            quella?

            Al momento mi viene in mente solo

            quella...sara' che sto usando un

            computer...
            Lo sai che puoi farti le pippe su internet
            usando una Plaistation2 senza vvenire qui a
            parlare di sistemi operativi ?Meglio X-Box, che se cambiano sistema operativo poi si lamentano che le iconine son diverse, Ps2 potrebbe essere troppo complicato.
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale

            Lo sai che puoi farti le pippe su internet
            usando una Plaistation2 senza vvenire qui a
            parlare di sistemi operativi ?Costa troppo ,io speravo di potermi fare le pippe gratis usando linux ma non si riesce a configurare.
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Chilum
            esiste altro oltre alla figa nella vita!Un nickname una proposta alternativa !!!!!Grande Chilum :))Massimo rispetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale


            esiste altro oltre alla figa nella vita!

            Un nickname una proposta alternativa !!!!!

            Grande Chilum :))

            Massimo rispetto.eheh chi l'arriccia l'appiccia, dicono a Roma
          • Anonimo scrive:
            Re: esperienza personale
            - Scritto da: Chilum



            esiste altro oltre alla figa nella
            vita!



            Un nickname una proposta alternativa !!!!!



            Grande Chilum :))



            Massimo rispetto.

            eheh chi l'arriccia l'appiccia, dicono a RomaE io che speravo la facessi accendere a me, vabbe' basta che passi :)))
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
    - Scritto da: rude
    Quella che tu scrivi e' semplicemente musica
    per le mie orecchie!!!mi fa piacere.Attendo risposta dal mentitore dart vader, che non si fa vivo da molto.

    - Scritto da: zap

    sono giunto alla conta di 72 aziende
    attive.
  • Anonimo scrive:
    Ah... La storia.
    5 anni fa il mondo server era dominato dai vari *nix. Ora siamo 50%-50% con nt/2000.5 anni fa il mondo user era dominato dai vari windows. Ora siamo 98%-1% con *nix.Volete una piccola previsione? Tra 5 anni:mondo server: 80% nt/2000 - 20% *nixmondo user: 95% windows - 5% *nixAh... L'uccellaccio diminera' il mondo!
  • Anonimo scrive:
    Articolo molto bello......
    ... peccato quell'"Amen" proprio alla fine dopo le parole di Miller; cosa dovrebbe significare?Io non volevo crederci che PI fosse un po' di parte, ma questi commenti (sarcastici ed oltremodo superflui) mi lasciano veramente da pensare... Spero di sbagliarmi.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Articolo molto bello......

      Spero di sbagliarmi.ma che vuol dire "SPERO" ?o ti sbagli o non ti sbagli.oppure aspetti che qualcuno ti dica cosa pensare?ma pensa con la tua testa no? vedrai che poi PI ti piace.
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo molto bello......

        ma che vuol dire "SPERO" ?
        o ti sbagli o non ti sbagli.
        oppure aspetti che qualcuno ti dica cosa
        pensare?
        ma pensa con la tua testa no? vedrai che poi
        PI ti piace.A meno che De Andreis in persona non mi venga a dire "si', noi preferiamo linux e quindi cerchiamo in tutti i modi di sputtanare MS" - o viceversa "noi abbiamo solo i SO del DRAGA e del pinguino non ce ne puo' fregar di meno", posso solo fare supposizioni senza alcun fondamento.Volevo solo dire che *spero* che la mia sensazione (che alcuni articoli alle volte non siano cosi' obiettivi) non corrisponda alla realta', senno' che quotidiano di informatica sarebbe?Cmq a me PI piace moltoCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo molto bello......
          - Scritto da: Option
          Volevo solo dire che *spero* che la mia
          sensazione (che alcuni articoli alle volte
          non siano cosi' obiettivi) non corrisponda
          alla realta', senno' che quotidiano di
          informatica sarebbe?
          Cmq a me PI piace moltoPurtroppo non esistono dei gionali (quotidiani periodici, riviste in genere), che si sforzino veramente obbiettivi.Personalmente trovo molto + obbiettive e tecniche le riviste di informatica che si vendono nelle edicole(indistintamente).PI mi piace molto per i commenti agli articoli(sempre di parte).RR
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo molto bello......
            Sei il solito troll...Stai qui sempre a sputare nel piatto da cui ti nutri...Bah, meno male che non sono tutti come te. Per me PI è il più obiettivo e non lo trovo affatto di parte...vedi un po'!- Scritto da: RR


            - Scritto da: Option

            Volevo solo dire che *spero* che la mia

            sensazione (che alcuni articoli alle volte

            non siano cosi' obiettivi) non corrisponda

            alla realta', senno' che quotidiano di

            informatica sarebbe?

            Cmq a me PI piace molto


            Purtroppo non esistono dei gionali
            (quotidiani periodici, riviste in genere),
            che si sforzino veramente obbiettivi.

            Personalmente trovo molto + obbiettive e
            tecniche le riviste di informatica che si
            vendono nelle edicole(indistintamente).
            PI mi piace molto per i commenti agli
            articoli(sempre di parte).

            RR
  • Anonimo scrive:
    ABBASTA
    mi diverto a leggere le vs risposte ed opinioni sul confronto MS-Linux..sono un programmatore e me ne sbatto di quello che dice il mercato, di quale strategia adottano MS o distributori di linux. Sono semplicemente contento di programmare su piattaforma ms con asp e sql server oppure su linux con php e mysql e mi romperei a programmare sempre su una!!!Per me va bene così: linux, apache,mysql ed altri prodotti sono gratis..ma quanto mi costa oracle o un application server su linux? Quando ho voglia di utilizzare il pinguino cambio semplicemente l'hard disk, visto che il pc a casa è a disposizione di tutti..il resto sono solo chiacchiere e soltanto il mercato dirà chi sarà il vincitore: non un addetto ai lavori!
    • Anonimo scrive:
      Re: ABBASTA
      Fà sempre piacere che c'è sempre qualcuno con la testa sulle spalle !!!grande....- Scritto da: MA
      mi diverto a leggere le vs risposte ed
      opinioni sul confronto MS-Linux..sono un
      programmatore e me ne sbatto di quello che
      dice il mercato, di quale strategia adottano
      MS o distributori di linux. Sono
      semplicemente contento di programmare su
      piattaforma ms con asp e sql server oppure
      su linux con php e mysql e mi romperei a
      programmare sempre su una!!!Per me va bene
      così: linux, apache,mysql ed altri prodotti
      sono gratis..ma quanto mi costa oracle o un
      application server su linux?
      Quando ho voglia di utilizzare il pinguino
      cambio semplicemente l'hard disk, visto che
      il pc a casa è a disposizione di tutti..il
      resto sono solo chiacchiere e soltanto il
      mercato dirà chi sarà il vincitore: non un
      addetto ai lavori!
      • Anonimo scrive:
        Re: ABBASTA
        secondo me non state tanto sul mercato...quando si parla di strutture unix-oracle su cui far girare applicazioni molto pesantiscordatevi la parola "gratis" si parla comunque di milioni anche utilizzando le strutture GPL.Lavoro per un portale, l'ho provato sul campo.- Scritto da: kerberos
        Fà sempre piacere che c'è sempre qualcuno
        con la testa sulle spalle !!!

        grande....

        - Scritto da: MA

        mi diverto a leggere le vs risposte ed

        opinioni sul confronto MS-Linux..sono un

        programmatore e me ne sbatto di quello che

        dice il mercato, di quale strategia
        adottano

        MS o distributori di linux. Sono

        semplicemente contento di programmare su

        piattaforma ms con asp e sql server oppure

        su linux con php e mysql e mi romperei a

        programmare sempre su una!!!Per me va bene

        così: linux, apache,mysql ed altri
        prodotti

        sono gratis..ma quanto mi costa oracle o
        un

        application server su linux?

        Quando ho voglia di utilizzare il pinguino

        cambio semplicemente l'hard disk, visto
        che

        il pc a casa è a disposizione di tutti..il

        resto sono solo chiacchiere e soltanto il

        mercato dirà chi sarà il vincitore: non un

        addetto ai lavori!
    • Anonimo scrive:
      Re: ABBASTA

      sono gratis..ma quanto mi costa oracle o un
      application server su linux? non ricordo a memoria la licenza ma se non sbaglio e detta molto in soldoni (mi scusi chi sa di piu'), oracle non costa niente per scopi non commerciali, costa circa us$ 750 per questi ultimi (su linux).
      • Anonimo scrive:
        Re: ABBASTA
        - Scritto da: Phalanx


        sono gratis..ma quanto mi costa oracle o
        un

        application server su linux?

        non ricordo a memoria la licenza ma se non
        sbaglio e detta molto in soldoni (mi scusi
        chi sa di piu'), oracle non costa niente per
        scopi non commerciali, costa circa us$ 750
        per questi ultimi (su linux).Dipende dal tipo, numero e frequenza dei processori.Credo che sia indipendente dal sistema operativo.CiaoDiego (a cui hanno portato un preventivo di 1500 Milioni di licenze Oracle).
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
    - Scritto da: zap
    5-www.lastminutetour.com Cosa c'entra?Vabbe', ecco il mio piccolo contributohttp://www.cobalt.comciao
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
      - Scritto da: FDG
      - Scritto da: zap


      5-www.lastminutetour.com

      Cosa c'entra?Se vai sul loro sito, troverai che loro sviluppano anche programmi per gestire la loro stessa attività on-line. Gli strumenti che usano sono dichiaratamente Open Source, e nella pagina dedicata alla ricerca personale viene esplicitamente richiesta l'esperienza con questi strumenti (PHP,Apache,MySQL,PostgreteSQL ...)

      Vabbe', ecco il mio piccolo contributo

      http://www.cobalt.comok, graziee con HP (gentilmente offerta da Alien) siamo a 74
  • Anonimo scrive:
    Ha ragione Miller.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha ragione Miller.
      - Scritto da: DC
      dell'anno: "Il gratuito non sostiene
      un'impresa. Lo sviluppo costa denaro,
      assicurare la qualità costa denaro e il
      supporto costa denaro. Dobbiamo ancora
      trovare un modello di business nel mondo
      Linux che abbia una qualsiasi possibilità di
      successo sul lungo periodo".



      IMHO Miller ha ragione.spero che tu non intenda che ha ragione su tuttola sua chiosa infatti è denigratoria del mondo Open Source. Lui non ha trovato ancora un'impresa che sa reggersi senza dipendere da microsoft. Non ha cercato bene e le 72 aziende che ho trovato, invece, connesse all'Open Source, sono tutt'ora MINACCE per il MONOPOLISTA. Ce ne sono moltissime altre.
      Linux va sostenuto anche finanziariamente e
      per farlo il modo migliore è acquistare una
      distribuzione (io l'ho fatto).oppure si può, se si vuole, contribuire ai progetti open source di debianwww.debian.organche questi devono essere sostenuti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha ragione Miller.
      - Scritto da: DC
      alle polveri dichiarando che il mercato
      Linux si sarebbe estinto entro la fine
      dell'anno: "Il gratuito non sostiene
      un'impresa. Lo sviluppo costa denaro,
      assicurare la qualità costa denaro e il
      supporto costa denaro. Dobbiamo ancora
      trovare un modello di business nel mondo
      Linux che abbia una qualsiasi possibilità di
      successo sul lungo periodo".



      IMHO Miller ha ragione.
      Linux va sostenuto anche finanziariamente e
      per farlo il modo migliore è acquistare una
      distribuzione (io l'ho fatto).
      E' un piccolo ma utile sacrificio perchè
      solo in questo modo si può innescare il
      circolo virtuoso degli investimenti che
      possono far fare a Linux il salto di qualità
      per arrivare nei PC in casa.CERTO DC, HO SEMPRE SOSTENUTO DI INVESTIRE UNA MANCIATA DI POCHE MIGLIAIA DI LIRE PER SOSTENERE LA COMUNITA' OPEN SOURCE, ANCHE IO LO FACCIO.AIUTARE LA COMUNITA' OPEN SOURCE SIGNIFICA AIUTARE IL SAPERE UMANO A MIGLIORARSI ED AD AVANZARE.SONO UNA MANCIATA DI QUATTRINI BEN SPESI, CON TUTTE LE MILIONATE CHE SI SBATTONO VIA.PERTANTO ACQUISTATE UNA QUALSIASI DISTRO DI LINUX, CI AIUTERETE A COMBATTERE E SOSTERRETE DEI GUERRIERI CHE SI BATTONO PER TUTTI, PER LA LIBERTA' DI INTERNET, PER VOIALTRI CHE VE NE STATE COMODI SEDUTI IN POLTRONA A FUMARVI LA PIPA.IL GUERRIERI OPEN SOURCE SONO I GUERRIERI DI TUTTI VOI, ED E' PER QUESTO CHE AL QUARTIER GENERALE DI REBMON ORAMAI DA UN PAIO D' ANNI A QUESTA PARTE GLI FRIGGONO I NEURONI.SANNO CHE CHE OGNI GIORNO CHE PASSA DIVENTIAMO PIU' FORTI, MA NON PERCHE' LI VOGLIAMO DISTRUGGERE COME LORO TENTANO DI FARE CON NOI, NON E' NELLA NOSTRA FILOSOFIA DISTRUGGERE; LI VOGLIAMO SOLO RIDIMENSIONARE ED AIUTARE A MIGRARE VERSO LE TGECNOLOGIE APERTE. SE LO FARANNO SI SALVERANNO, ALTRIMENTI L' IMPERO DEL MALE CROLLERA' SOTTO IL PESO DEI SUOI MILIARDI DI DOLLARI E DELLE SUE COLPE.
  • Anonimo scrive:
    Ssembra di essere in campaggna elettorale......
    In cui ognuno dice la sua, su ogni cosa, puntualmente si tratta di opinioni antitetiche e alla fine si riesce persino a manipolare dati che dovrebbero essere più o meno oggettivi (o variabili ma con uno scarto minimo)In ogni caso, fare sistemi operativi impenetrabili è impossibile, perchè anche facendo dei test accurati sfugge sempre qualcosa. Come diceva la mia prof. di informatica : "Se volete che il vostro programma sia imbattibile, fatelo provare al vostro peggiore nemico". Io spero che linux guadagni fette di mercato è che succeda un po' come è successo tra intel e amd, a beneficiarne è stato il mercato stesso.In ogni caso, denigrare win2000 e basta come fanno molti sembra davvero una posizione da ottusi.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Ssembra di essere in campaggna elettorale......
      questa non è una campagna elettorale, è molto di più: questa è una campagna per aggiudicarsi l'INTERA INTERNET, sia dalla parte server che da quella client, e con Internet, l'intero mercato delle informazioni.Questo è il campo di battaglia e il premio del vincitore. microsoft ha ormai pochi nemici davanti a sé. uno di questi è l' libera di Internet, di cui una parte è costituita dal mondo Open Source. Tanto è ritenuta nemica, che settimanalmente microsoft dedica ad essa un qualche intervento becero sull'onda di un sondaggio o studio o ricerca pagata da microsoft stessa in senso strumentale. Linux è , per loro, un simbolo del successo dell'Open Source; è un simbolo da abbattere. A questo proposito, già qualche anno fa era chiara la strategia che microsoft avrebbe intrapreso contro il mondo open Source.Leggete gli Halloween Document presso il sito:http://www.opensource.org/halloween/halloween1.htmlsi tratta di un documento di studio del fenomeno open Source effettuato da parte di un dipendente di microsoft. Questo docuemtno è successivamente trapelato e commentato dal mondo open Source. E' un documento che è stato ritenuto valido dalla stessa microsoft, che poi ha licenziato il relatore, per prendere le distanze da quanto scritto.Noi non siamo marionette in mano a uno o all'altro, se non lo vogliamo. Noi, come popolo di Internet, possiamo SCEGLIERE. Possiamo scegliere di non essere invasi da tecnologia nemica, oscura, impenetrabile, e intoccabile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ssembra di essere in campaggna elettorale......
        - Scritto da: zap

        questa non è una campagna elettorale, è
        molto di più: questa è una campagna per
        aggiudicarsi l'INTERA INTERNET, sia dalla
        parte server che da quella client, e con
        Internet, l'intero mercato delle
        informazioni.
        sicome diceva dottor zero "Il mondo e' mio" (fantaman, cartone animato giapponese).
        Questo è il campo di battaglia e il premio
        del vincitore.
        ma per favore...
        microsoft ha ormai pochi nemici davanti a
        sé. uno di questi è l' libera di
        Internet, di cui una parte è costituita dal
        mondo Open Source. ecco bravo, io sono uno di quelli che si sente nella parte libera, che sviluppa open source, ma che usa sia windows che linux.Le cose non sono in contrasto...
        Tanto è ritenuta nemica,
        che settimanalmente microsoft dedica ad essa
        un qualche intervento becero sull'onda di un
        sondaggio o studio o ricerca pagata da
        microsoft stessa in senso strumentale.
        ok siamo d'accordo.Ma che vantaggio avrebbe MS a tirare fuori sondaggi falsati su linux?Se poi si puo' essere banalmente smentiti?anche a me cmq il 25% di server con linux pare effettivamente troppo...
        si tratta di un documento di studio del
        fenomeno open Source effettuato da parte di
        un dipendente di microsoft. Questo docuemtno
        è successivamente trapelato e commentato dal
        mondo open Source. E' un documento che è
        stato ritenuto valido dalla stessa
        microsoft, che poi ha licenziato il
        relatore, per prendere le distanze da quanto
        scritto.
        se io pubblicamente dico una cosa che contrasta con la realta' della mia azienda e la spaccio per parole dell'azienda stessa, anche io rischio il posto.E non lavoro in MS.

        Noi non siamo marionette in mano a uno o
        all'altro, se non lo vogliamo. Noi, come
        popolo di Internet, possiamo SCEGLIERE.
        Possiamo scegliere di non essere invasi da
        tecnologia nemica, oscura, impenetrabile, e
        intoccabile.
        appunto, io ho scelto windows... per ora...perche' non devo essere libero di farlo?perche' devo sentirmi dare del "nemico della liberta'"?devo per forza avere i sorgenti per poter usare un programma?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Rilevazione Utenti PI (OT)
    dopo attenta analisi si evince che l'utenza PI attiva è sezionata nei seguenti gruppi:MICROSOFISTIquelli che il loro SO è migliore perchè fa fare più soldi, è facile da usare, ha tanti colori, i videogames e poi c'è la pubblicità in televisione!NIXOMANIquelli che il loro SO è meglio perchè è sotto GPL (se dici gratis si arrabbiano), è stabile, indipendente, performante, anticonformista e politicamente corretto. Taluni hanno il caps lock rotto.MODERATTIANIquelli che scrivono post lunghissime sulla storia dell'informatica che conscono 10 linguaggi di programmazione e lavorano nel campo da quando si usavano le valvole.
    • Anonimo scrive:
      Re: Rilevazione Utenti PI (OT)
      - Scritto da: $ocrate
      dopo attenta analisi si evince che l'utenza
      PI attiva è sezionata nei seguenti gruppi:
      MICROSOFISTI (Dx)
      NIXOMANI (SX)
      MODERATTIANI (centro)Pensala come ti pare. E' pur sempre un'approssimazione. La realtà è ben più variagata: ci sono posizioni intermedie (a cavallo fra i tuoi schieramenti) ed estremismi in ogni Tua categoria.Inoltre i comportamenti non sono proprio codificabili...
      Taluni hanno il caps lock rotto.E' UN FATTO INDIPENDENTE DALLA CLASSE DI APPARTENENZA.RR
    • Anonimo scrive:
      Re: Rilevazione Utenti PI (OT)
      - Scritto da: $ocrate
      dopo attenta analisi si evince che l'utenza
      PI attiva è sezionata nei seguenti gruppi:
      MICROSOFISTIPRETORIANI, ormai su PI è un termine riconosciuto
      NIXOMANILINUXARI, please.... (anche se usano freeBSD o altro sistema *nix... si dice Linuxari comunque)Analisi mica tanto attenta è?Bisogna adeguarsi ai nuovi linguaggi
    • Anonimo scrive:
      Re: Rilevazione Utenti PI (OT)
      - Scritto da: $ocrate
      dopo attenta analisi si evince che l'utenza
      PI attiva è sezionata nei seguenti gruppi:
      MICROSOFISTI
      quelli che il loro SO è migliore perchè fa
      fare più soldi, è facile da usare, ha tanti
      colori, i videogames e poi c'è la pubblicità
      in televisione!
      NIXOMANI
      quelli che il loro SO è meglio perchè è
      sotto GPL (se dici gratis si arrabbiano), è
      stabile, indipendente, performante,
      anticonformista e politicamente corretto.
      Taluni hanno il caps lock rotto.
      MODERATTIANI
      quelli che scrivono post lunghissime sulla
      storia dell'informatica che conscono 10
      linguaggi di programmazione e lavorano nel
      campo da quando si usavano le valvole.Già, e poi ci siamo noi filosofi, a cui non importa un fico secco di tutte queste diatribe. Vorrei solo dire che il successo o meno di Linux non lo decideranno gli utenti, ma qualche altra multinazionale rivale della Microsoft. Cosa che nessuno ha ancora capito.Voltaire 2001
      • Anonimo scrive:
        Re: Rilevazione Utenti PI (OT)

        Vorrei solo dire che il successo o meno di
        Linux non lo decideranno gli utenti, ma
        qualche altra multinazionale rivale della
        Microsoft. Cosa che nessuno ha ancora
        capito.Per la verita' glielo stiamo dicendo da mesi...gli abbiamo anche detto i possibili nomi...ci manca solo il prezzo di vendita.
    • Anonimo scrive:
      Re: Rilevazione Utenti PI (OT)
      - Scritto da: $ocrate
      dopo attenta analisi si evince che l'utenza
      PI attiva è sezionata nei seguenti gruppi:
      MICROSOFISTI
      quelli che il loro SO è migliore perchè fa
      fare più soldi, è facile da usare, ha tanti
      colori, i videogames e poi c'è la pubblicità
      in televisione!
      NIXOMANI
      quelli che il loro SO è meglio perchè è
      sotto GPL (se dici gratis si arrabbiano), è
      stabile, indipendente, performante,
      anticonformista e politicamente corretto.
      Taluni hanno il caps lock rotto.
      MODERATTIANI
      quelli che scrivono post lunghissime sulla
      storia dell'informatica che conscono 10
      linguaggi di programmazione e lavorano nel
      campo da quando si usavano le valvole.Dimentichi gli ANALISTIQuelli che leggono tutti i post indifferentemente poi esprimono la loro opinione attraverso una precisa statistica delle loro rilevazioni.Non si esclude che chi appartiene a questa cadegoria possa appartenere anche ad alre :)
  • Anonimo scrive:
    Linux sta bene ma benone!
    OS/2BeOSAIXDG/UXAS/400S/390Avete mai sentito M$ gettare fango (o mer*a) su questi SO?No, perchè non rappresentanto una minaccia per i loro affari.Sono prodotti di nicchia nel quale M$ non ha interesse.Linux inoltre può contare l'appoggio di IBM, COMPAQ (se non mi ricordo male, ma non ne sono sicuro al 100%) ed altri.Ricordiamoci che esiste DB2 e Oracle per linux, volete metterli a confronto con SQLServer di M$????La comunità open source rapprensenta il team di sviluppo più numeroso che qualunque azienda possa sognare.Secono me la M$ ha qualche buon motivo per sentirsi minacciata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux sta bene ma benone!
      - Scritto da: Lorenzo
      OS/2
      BeOS
      AIX
      DG/UX
      AS/400aahhh..... bello (sono di parte)
      Ricordiamoci che esiste DB2 e Oracle per
      linux, volete metterli a confronto con
      SQLServer di M$????Beh... DB2 è il meglio del meglio che io abbia mai visto... e IBM lo stà rilasciando OpenSource.A qualcuno non piacerà, ma...... sarò di parte
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux sta bene ma benone!

        Beh... DB2 è il meglio del meglio che io
        abbia mai visto... e IBM lo stà rilasciando
        OpenSource.
        A qualcuno non piacerà, ma...... sarò di
        parteio sinceramente mi sono trovato male. devo anche dire pero' che finora nessun motore sql mi ha conquistato in pieno. tutti quelli che ho provato hanno problemi, lacune o sono terribilmente piagnoni (leggi: esosi, scomodi, costosi). ora sto entrando nel magico mondo di oracle (su linux), vedremo...
  • Anonimo scrive:
    Il valore di una statistica...
    ...va a pallino se il campione non e' stato scelto sufficientemente bene. Questa e' una regola (chiaramente empirica) basilare della statistica. Non esistono formule matematiche ce possano colmare un campione mal formato. Nel mondo reale il fatto che venga scelto un campione consistente va a braccetto con la professionalita' dell'azienda che compie il sondaggio.Dopo questa premessa faccio notare che il rappresentante della Gartner, cito testualmente l'articolo di PI, afferma: 'semplicemente NON CREDO che Linux sia venduto nel 25% o più dei nuovi server'. Questi fanno sondaggi, sono un colosso americano del settore, e affermano che NON CREDONO in qualcosa? E questo non influenza il risultato finale di tutto il lavoro??Un buon sistemista preferira' quasi sempre installarsi da solo il sistema operativo - e spesso i server sono le uniche macchine che non contengono sistemi operativi preinstallati (neppure di classe NT, se e' per questo!) - tali sistemisti faranno molto probabilmente a meno dei servizi di assistenza pilastro e tallone d'Achille di tutte le aziende che producono distribuzioni Linux (Red Hat in testa) questo, e' vero, puo' significare ingenti 'mancate entrate' a livello economico. Ma il campo e' ben piu' vasto! Linux si sta affermando a prescindere di come si muove il mercato *economico*. Probabilmente se Linux fosse stato un SO proprietario (ossimoro) sarebbe stato schiacciato dallo strapotere (in questo caso veramente incolmabile!) di MS (qualcuno ha pensato ad OS/2?) e non ci sarebbero state migliori prestazioni/affidabilita'/efficienza che potessero fare la differenza!Ma non e' affatto cosi'! Le aziende chiudono? Il software viene preso in carico da altri e il progetto continua... l'interesse cresce... questa statistica e' assolutamente inconsistente se vuole essere usata come metro di giudizio sul futuro di Linux. Potrebbe essere valida se volesse dare un giudizio sul futuro delle varie distribuzioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il valore di una statistica...

      ...va a pallino se il campione non e' stato
      scelto sufficientemente bene. Questa e' unabanale, ma vero..ma anche le domande contano...se uno chiede "che sistema avete installato negli ultimi 3 mesi?"vuol dire che le macchine che tengo installate da 3 anni con lo stesso OS non vengono considerate?E soprattutto... io che ho un ced con 100 macchine, conto di piu' del tizio che si e' installato il server di posta a casa con una isdn?E poi tu ti lamenti della faziosita' di questa azienda di sondaggi, ma poi fai tutta una filippica sull'open source che non c'entra niente con l'articolo...Per me linux ha una penetrazione ancora piu' bassa di quella considerata nel sondaggio, che, ricordiamolo, e' USA...Se parliamo dell'Ialia staremo si e no su un 5-6%.Se poi consideriamo tutti quelli che ce l'hanno a casa e lo usano come server dietro una adsl allora la percentuale puo' salire, ma a livello aziendale lo si trova solo in piccole-medie realta' dove il fattore costo e' uno dei piu' importanti.Nelle grandi aziende trovi macchine Sun e solariso macchine HP/Compaq con NT/2000, qualche HP-UX e qualche server IBM con linux.Magari voi conoscete realta' diverse da quelle che ho incontrato io, ma spesso chi compra queste macchine lo fa piu' per il prestigio che da il nome, piuttosto che per reali necessita'.Fa fico dire ho una sparc 10k con solaris, piuttosto che "ho un pc con redhat".Ai direttori tecnici vengono dati budget esagerati e loro li spendono in quello che considerano il meglio.Una cosa gratuita come linux non si afferma anche perche' non ci si puo' fare "la cresta" all'italiana ;))Ultima cosa. Il 93% dei server linux sarebbero RedHat.E' molto triste che anche in quel settore che si ritiene piu' libero e anticonformista, si e' cosi' tanto influenzati dalla pubblicita' e dal marchio....RedHat e' probabilmente la peggior distribuzione, ma e' la piu' nota.Se quelli che installano linux fossero realmente interessati a:- sicurezza- stabilita'- facilita' di aggiornamento- possibilita' di aggiornamento da rete- pieno supporto all'open source e alla GPLinstallerebbero tutti debian.In realta' sono tutti interessati a spendere poco o a fare i fighetti che usano linux e dicono "ms a me? manco morto...".Probabilmente hanno ragione a pensare che linux sia migliore come server, sbagliano il modo di dimostrarlo!Ciaoscusate la lunghezza del messaggio ;P
      • Anonimo scrive:
        Re: Il valore di una statistica...
        - Scritto da: MaKs



        ...va a pallino se il campione non e'
        stato

        scelto sufficientemente bene. Questa e'
        una

        banale, ma vero..
        Io aggiugerei che questi sondaggi servono a poco.Il fatto che IBM e HP abbiano scelto di produrre SW Open Source è importante e deve essere tenuto conto da chi fa scelte aziendali strategiche.
        Per me linux ha una penetrazione ancora piu'
        bassa di quella considerata nel sondaggio,
        che, ricordiamolo, e' USA...Dimentichi che Linux è un prodotto europeo.
        ... ma spesso chi
        compra queste macchine lo fa piu' per il
        prestigio che da il nome, piuttosto che per
        reali necessita'.
        Fa fico dire ho una sparc 10k con solaris,
        piuttosto che "ho un pc con redhat".
        Ai direttori tecnici vengono dati budget
        esagerati e loro li spendono in quello che
        considerano il meglio.
        Una cosa gratuita come linux non si afferma
        anche perche' non ci si puo' fare "la
        cresta" all'italiana ;))
        1) la "cresta" non è un'esclusiva italiana.2) Nel Mercato comanda il denaro e, purtroppo, fa + mercato un prodotto molto economico, di "qualità" minima, rispetto ad un prodotto di medio costo e media qualità.
        Probabilmente hanno ragione a pensare che
        linux sia migliore come server, sbagliano il
        modo di dimostrarlo!
        Le scelte e i modi estremi sono sempre difficilmente condivisibili: per quasto è meglio essere prudenti e moderati.RR
        • Anonimo scrive:
          Re: Il valore di una statistica...

          Il fatto che IBM e HP abbiano scelto di
          produrre SW Open Source è importante e deve
          essere tenuto conto da chi fa scelte
          aziendali strategiche.
          Secondo me IBM e HP hanno capito che possono fare soldi con una cosa fondamentalmente gratis, che ha dietro tutta una serie di persone che lavorano gratis, con un supporto gratis, e che comunque possono scaricare sulla comunita' open-source.Loro ci mettono solo il software proprietario.Fanno DB2 per linux mica perche' gli piace, per fare concorrenza a MS.
          Dimentichi che Linux è un prodotto europeo.
          no, non lo dimentico, io parlavo del sondaggio, che e' stato fatto in USA e da una oscieta' USA ;)
          1) la "cresta" non è un'esclusiva italiana.io parlavo della penetrazione linux in Italia.Ovvio che una cosa lucrosa come la cresta si sia sparsa rapidamente in utto il mondo ;))
          2) Nel Mercato comanda il denaro e,
          purtroppo, fa + mercato un prodotto molto
          economico, di "qualità" minima, rispetto ad
          un prodotto di medio costo e media qualità.
          se aggiungiamo che spesso chi e' addetto alle valutazioni non e' in grado di valutare ne costi ne qualita'....
          Le scelte e i modi estremi sono sempre
          difficilmente condivisibili: per quasto è
          meglio essere prudenti e moderati.
          e vabbe'.. ma con Redhat si esagera! ;))buondi'
      • Anonimo scrive:
        Re: Il valore di una statistica...
        Su tutto il resto mi trovo ad essere essenzialmente concorde... solo...
        E poi tu ti lamenti della faziosita' di
        questa azienda di sondaggi, ma poi fai tutta
        una filippica sull'open source che non
        c'entra niente con l'articolo...Quella che tu chiami filippica effettivamente e' un Off Topic, ma si basa su un ragionamento che ho fatto neanche troppo recentemente:Lo strapotere Microsoft ha portato all'abbandono (di fatto!) di sistemi operativi estremamente validi (per affidabilita' e prestazioni ma anche per facilita' di utilizzo) quali OS/2 (OK, IBM in quell'occasione applico' anche politiche decisamente risibili. Ma non e' il solo esempio: Apple versava in cattive acque prima che iMac risollevasse, forse piu' per il suo essere 'status symbol', per una rivoluzione, in fondo, solo del design, le sorti dell'azienda di Cupertino...). In altre parole Microsoft era una potenza incontrastata ed incontrastabile che poteva (e puo' ancora), con la sua politica estremamaente aggressiva, dettare legge al mercato non soltanto software ma anche hardware (IBM ha ricevuto pressioni ed e' stata minacciata di non venir piu' rifornita con il software OEM destinato ai Desktop di Deep Blue!).Solo attraverso i paradossi (per la vecchia filosofia del software proprietario) dell'Open Source - che e' di tutti e di nessuno - Microsoft non e' ancora riuscita (e io spero non riesca mai!) a fare di Linux cio' che man mano ha fatto con Stacker (di MSDOSsian memoria...), Watcom, Netscape ecc.Oggi Microsoft ha palesemente paura e sta affilando gli artigli con le esternazioni dei suoi manager volte essenzialmente a seminare il dubbio e l'incertezza sul concorrente pinguinoso. Perche' MS cita spesso OpenSource e Linux e mai *BSD? Probabilmente perche' non lo vede ancora come minaccia... o no?
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
    La vostra sfida non mi interessa (come a molti credo) e non entro nel merito della sua inutilità.Cmq sia permettimi una precisazione.Al punto 42 tu hai segnato:42-www.borland.com/kylixDevo con rammarico informarti che Kylix non è minimamente Open Source.Non ho tempo nè voglia di controllare tutta la lista che hai postato ma fossi in te starei più attento prima di postare queste evidenti inesattezze.ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
      - Scritto da: Zeross
      La vostra sfida non mi interessa infatti vede un tuo "compare" perdente
      (come a
      molti credo)molti stanno contribuendo, invece (grazie)
      e non entro nel merito della
      sua inutilità.non ci entri perché è un fatto personale TUO, facilmente controvertibile.
      Cmq sia permettimi una precisazione.ah! quindi non è vero che la sfida non ti interessa!(ti smentisci facilmente)
      Al punto 42 tu hai segnato:
      42-www.borland.com/kylix

      Devo con rammarico informarti che Kylix non
      è minimamente Open Source.infatti la sfida non era sulla "purezza" dell'Open Source. La sfida riguardava aziende che si appoggiano o si fondano sull'Open Source. dart vader affermava che ad una azienda che commercializza, o che si appoggia a materiale open source, ne avrebbe trovata una anche lui in cattive acque (licenziante o fallimentare, dice lui). in breve il suo concetto era: "chi tocca l'open Source MUORE!"Borland rilascia anche una versione di Kylix che permette il rilascio Open source di programmi con esso ottenuti.Ma non bastasse questo, Borland, con la sua iniziativa di Kylix, FONDA la sua azione proprio su quel sistema operativo che è LINUX, profondamente Open sSource. Cioè ci scommette.Tanto ci scommette, che ha rilasciato da due anni il motore database SQL InterBase. Ti basta? posso continuare.
      Non ho tempo nè voglia di controllare tutta
      la lista che hai postato perché in fondo non sei interessato ad un onesto confronto. Il mordi e fuggi ti si addice di più.
      ma fossi in te
      starei più attento prima di postare queste
      evidenti inesattezze.tu forse dovresti leggere con più attenzione cosa viene scritto, alrimenti potresti fare interventi fuori luogo.
      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
        - Scritto da: zap
        - Scritto da: Zeross

        La vostra sfida non mi interessa ]zac[Il bello che a forza di denigrare linux ne fanno sempre piu' pubblicita' (as es. 72 ditte che hanno a che fare con l'open source verranno notate da un sacco di persone, un numero altissimo di post parla di linux, ecc.).Quasi quasi e' da sperare che piovano sempre piu' attacchi verbali.Salve Dbg
        • Anonimo scrive:
          Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
          - Scritto da: Dbg
          - Scritto da: zap

          - Scritto da: Zeross


          La vostra sfida non mi interessa
          ]zac[

          Il bello che a forza di denigrare linux ne
          fanno sempre piu' pubblicita' (as es. 72
          ditte che hanno a che fare con l'open source
          verranno notate da un sacco di persone, un
          numero altissimo di post parla di linux,
          ecc.).è il loro gioco. Denigrare con argomenti non verificati, con calunnie, mettendo una pezza qui, una lì, senza dover rendere conto morale di quello che scrivono.Le 72 ditte di cui parlo sono, a mio parere, solo la punta dell'iceberg.Man mano che ne raccoglierò altre questo potrà essere verificato. intanto voglio arrivare fino a un numero tondo di 100. Lo farò con calma e se, mi aiutate (come qualcuno ha già fatto) ci arriverò prima.Chi tocca l'Open Source MUORE, dicono.Sono stati smentiti.e piuttosto che procedere a fare la conta della aziende fallite o licenziande, il mentitore dart vader vuole rinegoziare i termini della sfida. Segno che a regole certe non sa stare. Bisogna sempre inventarne di altre, finchè si perde.

          Quasi quasi e' da sperare che piovano sempre
          piu' attacchi verbali.Sì, purché si risponda ad essi in modo puntuale, documentato, e insistente. La denuncia disordinata serve a poco. Spero di aver dato un contributo.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
            - Scritto da: zap


            - Scritto da: Dbg

            - Scritto da: zap


            - Scritto da: Zeross



            La vostra sfida non mi interessa

            ]zac[



            Il bello che a forza di denigrare linux ne

            fanno sempre piu' pubblicita' (as es. 72

            ditte che hanno a che fare con l'open
            source

            verranno notate da un sacco di persone, un

            numero altissimo di post parla di linux,

            ecc.).

            è il loro gioco. Denigrare con argomenti non
            verificati, con calunnie, mettendo una pezza
            qui, una lì, senza dover rendere conto
            morale di quello che scrivono.
            Le 72 ditte di cui parlo sono, a mio parere,
            solo la punta dell'iceberg.
            Man mano che ne raccoglierò altre questo
            potrà essere verificato. intanto voglio
            arrivare fino a un numero tondo di 100. Lo
            farò con calma e se, mi aiutate (come
            qualcuno ha già fatto) ci arriverò prima.

            Chi tocca l'Open Source MUORE, dicono.

            Sono stati smentiti.

            e piuttosto che procedere a fare la conta
            della aziende fallite o licenziande, il
            mentitore dart vader vuole rinegoziare i
            termini della sfida. Segno che a regole
            certe non sa stare. Bisogna sempre
            inventarne di altre, finchè si perde.




            Quasi quasi e' da sperare che piovano
            sempre

            piu' attacchi verbali.

            Sì, purché si risponda ad essi in modo
            puntuale, documentato, e insistente. La
            denuncia disordinata serve a poco. Spero di
            aver dato un contributo.
            Cerzo Zap, stai dando un ottimo contributo per MASCHERARE L' IMPERO DEL MALE GOVERNATO DAL DRAGA che vuolr impadronirsi di INTERNET oltre ad essersi già impadronito della zucca degli UTONTI.Sei un OTTIMO UFFICIALE ADDETTO ALLA PRIMARIA SEZIONE DI COMBATTIMENTO.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
            - Scritto da: Alien
            Cerzo Zap, stai dando un ottimo contributo
            per MASCHERARE L' IMPERO DEL MALE GOVERNATO
            DAL DRAGA che vuolr impadronirsi di INTERNET
            oltre ad essersi già impadronito della zucca
            degli UTONTI.grazie
            Sei un OTTIMO UFFICIALE ADDETTO ALLA
            PRIMARIA SEZIONE DI COMBATTIMENTO.se posso suggerire qualcosa, vorrei che tutti i sostenitori della libertà dell'Open Source si impegnassero in qualche progetto di collaborazione (anche minimo) con le associazioni che si danno da fare per la diffusione di LINUX e della filosofia Open Source.qualche link utile:www.linux.itwww.pluto.linux.itcercate informazioni sui LUG (LINUX USER GROUP) vicini alla vostra sede. Potranno esservi di aiuto e potrete essere di aiuto VOI.Chiedetevi cosa VOI potreste fare per LINUXOgni sforzo profuso per la diffusione di LINUX e dell'Open Source sarà una MAZZATA per microsoft e accoliti.L'importante è ESSERE UNITI sui progetti.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE

            teste di utonto... Ma tant'e' che presto
            passeranno tutti alle consolle e smetteranno
            di rompere a chi vuole fare qualcosa con la
            rete oltre ad andare in web.Tipo scaricare pornazzi... ma poi li vedete bene con linsux?
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE

            Scambiare un progetto sceintifico per setta
            è tipico di chi, nei progressi della scienza
            non vede che denari.Ahahaha cosa e' linux? Un progetto cosa? Beh scienziati del calibro di Alien mi rendono fiducioso nel futuro...
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
            - Scritto da: Ciao



            Scambiare un progetto sceintifico per
            setta

            è tipico di chi, nei progressi della
            scienza

            non vede che denari.

            Ahahaha cosa e' linux? Un progetto cosa? Beh
            scienziati del calibro di Alien mi rendono
            fiducioso nel futuro...A TE, PRETORIANO, HO GIA' RISPOSTO UN SACCO DI VOLTE: I TUOI NEURONI SONO COPIRLAYGHT DEL DRAGA.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
            - Scritto da: Ciao



            Scambiare un progetto sceintifico per
            setta

            è tipico di chi, nei progressi della
            scienza

            non vede che denari.

            Ahahaha cosa e' linux? Un progetto cosa? Beh
            scienziati del calibro di Alien mi rendono
            fiducioso nel futuro...ti interessa il progetto di clustering di linux ?www.beowulf.orglinux viene usano come l'acqua nelle università
          • Anonimo scrive:
            Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE

            ti interessa il progetto di clustering di
            linux ?A me per niente.
            www.beowulf.orgDa quel che vedo e' un progetto di calcolo parallelo , niente di nuovo sotto il sole.
            linux viene usano come l'acqua nelle
            universitàDipende per cosa , se c'e' bisogno di modificare il sistema operativo per le proprie necessita' (come nel calcolo parallelo) allora e' chiaro che servono i sorgenti. Per tutto il resto ossia dove ci si limita a far girara applicazioni senza metter mano al so si usa windows che e' piu' facile da gestire e VB perche' permette di realizzare programmi sperimentali senza perdere troppo tempo in vaccate.

      • Anonimo scrive:
        Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE

        Borland rilascia anche una versione di Kylix
        che permette il rilascio Open source di
        programmi con esso ottenuti.
        anche con visual C++ lo posso fare...
        Ma non bastasse questo, Borland, con la sua
        iniziativa di Kylix, FONDA la sua azione
        proprio su quel sistema operativo che è
        LINUX, profondamente Open sSource. Cioè ci
        scommette.
        no..le societa' non scommettono.Borland ha prodotto delphi per linux, perche' vuole accaparrarsi sviluppatori anche li'.A borland non gliene frega niente dell'OSFPero' se qualcuno paga kylix per linux, os/2, beos, gnu hurd, qnx, atheos... a loro va bene lo stesso
        Tanto ci scommette, che ha rilasciato da due
        anni il motore database SQL InterBase. Ti
        basta? posso continuare.
        Perche' non si puo' sempre fare la concorrenza sui prezzi.Per far sfondare IE MS l'ha regalato.Se invece lo fa Borland per lo stesso motivo, allora sono dei grandi...c'e' qualcosa che non mi torna...ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
          - Scritto da: MaKs

          Borland rilascia anche una versione di
          Kylix

          che permette il rilascio Open source di

          programmi con esso ottenuti.



          anche con visual C++ lo posso fare...bello! mi citeresti i termini della licenza ?


          Ma non bastasse questo, Borland, con la
          sua

          iniziativa di Kylix, FONDA la sua azione

          proprio su quel sistema operativo che è

          LINUX, profondamente Open sSource. Cioè ci

          scommette.



          no..
          le societa' non scommettono.allora:le società affidano uno studio a società di consulenza e marketing, che producono un responso sullo spazio di mercato. Quindi sci si affida a studi seri, ma alla fine è sempre la società originale che risciherà di suo, e quindi ci scommette.
          Borland ha prodotto delphi per linux,
          perche' vuole accaparrarsi sviluppatori
          anche li'.ne ha verificato la presenza
          A borland non gliene frega niente dell'OSFsi, invece, nella misura in cui la base del suo prodotto Kylyx ha successo


          Tanto ci scommette, che ha rilasciato da
          due

          anni il motore database SQL InterBase. Ti

          basta? posso continuare.



          Perche' non si puo' sempre fare la
          concorrenza sui prezzi.
          Per far sfondare IE MS l'ha regalato.
          Se invece lo fa Borland per lo stesso
          motivo, allora sono dei grandi...
          c'e' qualcosa che non mi torna...non ti ritorna indietro il CODICE e la licenza d'usoNon ti ritorna la mancanza di liberta'
  • Anonimo scrive:
    E' già un inizio...
    Dall'articolo:
    ...ha dichiarato Miller. "Mentre ammetto che intorno a Linux c'è stato dell'interesse..."Molti dei nostri clienti lo hanno testato (Linux, NdR),...
    Bene!, qualcosa si muove...Se Gates, Ballmer, Miller e tutta la allegra compagnia commissionano sondaggi e rilasciano in continuazione dichiarazioni denigratorie nei confronti di Linux, vuol dire che Linux qualcosa "gli fa" (fastidio?) oltre che schifo.Se è vero che Linux occupa una parte o una nicchia di mercato, perchè prendersela con lui?
    "Windows ha una buona penetrazione sul lato server, ma la deformata quota di mercato attribuita a Linux disegna, ancor prima della nostra, una posizione attuale di Novell ed altri ingiusta (rispetto alla realtà)".
    ah! Novell è un degno competitore di M$ nel mercato server. Strano! Mai sentito M$ scagliarsi contro Novell (non intacca il "mercato di M$" + di tanto)E poi chi sono gli "altri"?E ancora : perchè Miller difende anche Novell e gli"altri". Che voglia dire: Noi (M$) rappresentiamo i produttori di tutti i SO ONESTI (Novell ecc.) Linux è disonesto, unitevi tutti a Noi per combattere questo inutile competitore!
    Lo scorso febbraio Miller diede fuoco alle polveri dichiarando che il mercato Linux si sarebbe estinto entro la fine dell'anno: "Il gratuito non sostiene un'impresa. Lo sviluppo costa denaro, assicurare la qualità costa denaro e il supporto costa denaro.
    Certo! il Gratuito non lo sostiene.Ma il "quasi gratis" unito alle "offerte speciali" Sì.Tutti coloro che vogliono diffondere un SW devono inizialmente diffonderlo gratuitamente o sharaware o cmq non proteggere da copiatura, o diffondere versioni demo + o - full function.Come si può entrare in un mercato già "costruito" in cui non si è potuti entrare all'inizio? Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI INNOVATIVO.L'ultima trovata, quella di aggiungere in XP un SW x l'instant messaging, dimostra la pessima politica di M$.Si concentrasse M$, una buona volta, sui suoi SO, modificandone la struttura, facendoli magari meno "compatibili con i SO precedenti", ma + performanti/sicuri.Con tutte le risorse (soldi e gente in gamba) che ha, M$ potrebbe innalzare di molto la qualità dei suoi SO, invece che continuare ad aggiungere altra "carne al fuoco", distruggendo i "mercati" creati da altri (instant messaging) !!!!!M$ = "creatori" di distruzione, antiinnovativi ecc.RRRR
    • Anonimo scrive:
      Re: E' già un inizio...
      rispondo solo per dovere di obbiettivita'..
      Se Gates, Ballmer, Miller e tutta la allegra
      compagnia commissionano sondaggi e
      rilasciano in continuazione dichiarazioni
      denigratorie nei confronti di Linux, vuol
      dire che Linux qualcosa "gli fa"
      (fastidio?) oltre che schifo.
      non credo...e' solo per vedere se potrebbe... in un lontano futuro..i grandi manager guardano 5 o 10 anni avanti, non al presente
      ah! Novell è un degno competitore di M$ nel
      mercato server. Strano! Mai sentito M$No.. quello che lui dice e' che novell e' sotto stimata
      scagliarsi contro Novell (non intacca il
      "mercato di M$" + di tanto)sicuramente novell e' piu' diffusa di linux...
      E ancora : perchè Miller difende anche
      Novell e gli"altri". Che voglia dire: Noi
      (M$) rappresentiamo i produttori di tutti i
      SO ONESTI (Novell ecc.) Linux è disonesto,
      unitevi tutti a Noi per combattere questo
      inutile competitore!
      lo dici tu... non lui...
      Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI
      INNOVATIVO.
      invece linux ha rivoluzionato l'informatica?
      L'ultima trovata, quella di aggiungere in XP
      un SW x l'instant messaging, dimostra la
      pessima politica di M$.
      io direi commecialmente ottima...si sono quasi mangiati AOL messnger in poco piu' di un anno...
      Si concentrasse M$, una buona volta, sui
      suoi SO, modificandone la struttura,
      facendoli magari meno "compatibili con i SO
      precedenti", ma + performanti/sicuri.
      il 95% dell'utenza non vuole traumi negli upgrade.Quella si sarebbe una mossa pessima.
      Con tutte le risorse (soldi e gente in
      gamba) che ha, M$ potrebbe innalzare di
      molto la qualità dei suoi SO, invece che
      continuare ad aggiungere altra "carne al
      fuoco", distruggendo i "mercati" creati da
      altri (instant messaging) !!!!!
      non mi dire che AOL-time warner e' povera!in realta' non ci sanno fare come MS.e anche loro vendono in bundle come fa MS.Ho visto gente in america che si collega con il programma di AOL e non lo abbandona piu'...dovevo leggere la posta, faccio collegare un mio amico, ovviamente con AOL.Ho aperto IE per andare sul webmail, lui mi guarda stranito e fa "devi usare questo per navigare" e mi riva' sul browser del programma di AOL.capisci come funziona?...ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E' già un inizio...
        - Scritto da: MaKs
        rispondo solo per dovere di obbiettivita'..è una dichiarazione forte. La sai sostenere?

        Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI

        INNOVATIVO.



        invece linux ha rivoluzionato l'informatica?ha reso immediatamente fruibile la rivoluzione open source. Ha permesso a moltissimi di informatizzare la propria azienda a costi competitivi, dando loro la possibilità di accedere al commercio elettronico senza dover pagare pedaggi stratosferici.ha permesso alle università di avere una piattaforma largamente utilizzata ed economica su cui far esercitare i propri studenti.ha messo a dura prova l'azienda più affermat del momento il cui capo ballmer ha affermato che "linux è un fenomeno che nasce dalla Terra", rendendo conto della propria difficoltà a gestire questo nuovo fenomeno.si.linux è rivoluzionario, e lo si vede dagli effetti che produce.

        L'ultima trovata, quella di aggiungere in
        XP

        un SW x l'instant messaging, dimostra la

        pessima politica di M$.



        io direi commecialmente ottima.....e pronta per essere il nuovo argomento del processo antitrust.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' già un inizio...


          rispondo solo per dovere di
          obbiettivita'..

          è una dichiarazione forte. La sai sostenere?penso di si ;))



          Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI


          INNOVATIVO.






          invece linux ha rivoluzionato
          l'informatica?

          ha reso immediatamente fruibile la
          rivoluzione open source. ok, ma non ha inventato nulla...perche' il succo era quello.M$, poi, ha fatto di piu' per l'informatizzazione mondiale di quanto abbia fatto qualsiasi linux...solo che MS ci ha guadagnato..non sto qui a dire se l'abbia fatto correttamente o no, ma l'ha fatto!piu' del 95% dei pc nel mondo hanno windows...
          linux è rivoluzionario, e lo si vede dagli
          effetti che produce.
          e' rivoluzionario nei modi, ma non nella tecnica.Se la critica che si muove piu' di frequente a windows e' quella di aver copiato dagli altri, che dire di linux che e' addirittura un clone?



          L'ultima trovata, quella di aggiungere
          in

          XP


          un SW x l'instant messaging, dimostra
          la


          pessima politica di M$.






          io direi commecialmente ottima...

          ..e pronta per essere il nuovo argomento del
          processo antitrust.
          se mai si terra'! ;)ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E' già un inizio...
        - Scritto da: MaKs
        rispondo solo per dovere di obbiettivita'..


        Se Gates, Ballmer, Miller e tutta la
        allegra

        compagnia commissionano sondaggi e

        rilasciano in continuazione dichiarazioni

        denigratorie nei confronti di Linux, vuol

        dire che Linux qualcosa "gli fa"

        (fastidio?) oltre che schifo.



        non credo...
        e' solo per vedere se potrebbe... in un
        lontano futuro..
        i grandi manager guardano 5 o 10 anni
        avanti, non al presenteSul fatto che queste persone siano grandi Manager ho qualche dubbio, dato che M$ fruisce di un successo scontato.IBM E HP che hanno preso delle "scoppole" nella loro storia, e diversificano la loro offerta con SW Open Source.La strategia di M$, guardando ai risultati, è che NON INVESTE RISORSE nella ricerca di nuovi prodotti SW che possano essere interessanti per il mercato.M$ aspetta che un nuovo tipo di SW cresca fino ad assumere una certa importanza (utility di compressione HD (Stacker), browser internet (NETSCAPE), instant messaging (AOL)) per COPIARE L'IDEA e infilarla di Default nei suoi SO.Se questa è una strategia che guarda 5 o 10 anni avanti... fai Tu!


        ah! Novell è un degno competitore di M$
        nel

        mercato server. Strano! Mai sentito M$

        No.. quello che lui dice e' che novell e'
        sotto stimata
        Se Novell avesse qualcosa da dire su qualla statistica non penso si farebbe difendere da Mr. M$-Miller.

        scagliarsi contro Novell (non intacca il

        "mercato di M$" + di tanto)

        sicuramente novell e' piu' diffusa di
        linux...Appunto... Che gli frega di Linux!Perchè lamentarsi di un sondaggio se la realtà è diversa e a suo favore.


        Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI

        INNOVATIVO.



        invece linux ha rivoluzionato l'informatica?L'informatica intesa come scienza NO.Il Mercato IT SI'.


        L'ultima trovata, quella di aggiungere in
        XP

        un SW x l'instant messaging, dimostra la

        pessima politica di M$.



        io direi commecialmente ottima...
        si sono quasi mangiati AOL messnger in poco
        piu' di un anno...
        NO COMMENT

        Si concentrasse M$, una buona volta, sui

        suoi SO, modificandone la struttura,

        facendoli magari meno "compatibili con i
        SO

        precedenti", ma + performanti/sicuri.



        il 95% dell'utenza non vuole traumi negli
        upgrade.
        Quella si sarebbe una mossa pessima.
        1) se M$ ha il Monopolio dei SO, è l'unica che può permettersi di farlo.2) se guardasse veramente alle esigenze degli utenti e del mercato, M$ farebbe + ricerca.E mentre attenderebbe i risultati dalla ricerca, potrebbe fortemente migliorare quello che già produce (non solo SO)3)traumi negli upgrade. Se passi da un sistema performante (W9x,ME) ad uno + sicuro (NT/2000), penso che cmq sia, dei "traumi" li avresti..Dipende da cosa intendiamo x "traumi".

        Con tutte le risorse (soldi e gente in

        gamba) che ha, M$ potrebbe innalzare di

        molto la qualità dei suoi SO, invece che

        continuare ad aggiungere altra "carne al

        fuoco", distruggendo i "mercati" creati da

        altri (instant messaging) !!!!!



        non mi dire che AOL-time warner e' povera!
        in realta' non ci sanno fare come MS.
        e anche loro vendono in bundle come fa MS.
        Ho visto gente in america che si collega con
        il programma di AOL e non lo abbandona
        piu'...
        dovevo leggere la posta, faccio collegare un
        mio amico, ovviamente con AOL.
        Ho aperto IE per andare sul webmail, lui mi
        guarda stranito e fa "devi usare questo per
        navigare" e mi riva' sul browser del
        programma di AOL.
        capisci come funziona?...

        ciaoE' vero le aziende giocano (cioè fanno soldi a palate) con le abitudini della gente.Nel variegato panorama informatico M$ si limita a fare questo.Ciao e grazie!RR
        • Anonimo scrive:
          Re: E' già un inizio...

          Sul fatto che queste persone siano grandi
          Manager ho qualche dubbio, dato che M$
          fruisce di un successo scontato.beh.. e' quasi una tautologia..manager di garnde azienda=grande manager..un po' come la storia del pennello ;)
          IBM E HP che hanno preso delle "scoppole"
          nella loro storia, e diversificano la loro
          offerta con SW Open Source.ben sapendo che non gli costera' niente.e che potra' scaricare eventuali problemi sulla comunita' open source.
          La strategia di M$, guardando ai risultati,
          è che NON INVESTE RISORSE nella ricerca di
          nuovi prodotti SW che possano essere
          interessanti per il mercato.research.microsoft.com
          M$ aspetta che un nuovo tipo di SW cresca
          fino ad assumere una certa importanza
          (utility di compressione HD (Stacker),
          browser internet (NETSCAPE), instant
          messaging (AOL)) per COPIARE L'IDEA e
          infilarla di Default nei suoi SO.
          Se questa è una strategia che guarda 5 o 10
          anni avanti... fai Tu!
          netscape non aveva concorrentiaol governa la vita di decine di milioni di abitanti americani.E' un po' un inrnet-os in america. Se loro tirano fuori un messenger e lo mettono nel loro programma, e' come se lo mettessero in uno degli os piu' diffusi...E comunque tutta l'informatica e' copia.Bisogna saper copiare e pianificare le cose in modo che bbiano successo.Non dico che sia il massimo dell'innovazione, ma sicuramente funziona e MS non e' l'unica a fare cosi'.
          Se Novell avesse qualcosa da dire su qualla
          statistica non penso si farebbe difendere da
          Mr. M$-Miller. non e' una difesa.E' per dire "come si giustifica un linux al 25% se novell la danno (invento) al 15%?"

          sicuramente novell e' piu' diffusa di

          linux...

          Appunto... Che gli frega di Linux!
          Perchè lamentarsi di un sondaggio se la
          realtà è diversa e a suo favore.
          scusa, ma i dati in qualche modo vanno analizzati.Se un sondaggio ti da linux al 25% dei server, come si spiega allora la percentuale degli altri?compresa MS?la somma sempre cento deve dare! ;)




          Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI


          INNOVATIVO.






          invece linux ha rivoluzionato
          l'informatica?

          L'informatica intesa come scienza NO.
          Il Mercato IT SI'.
          penso che il commento fosse rivolto alla prima che hai detto ;)

          Ho visto gente in america che si collega
          con

          il programma di AOL e non lo abbandona

          piu'...

          dovevo leggere la posta, faccio collegare
          un

          mio amico, ovviamente con AOL.

          Ho aperto IE per andare sul webmail, lui
          mi

          guarda stranito e fa "devi usare questo
          per

          navigare" e mi riva' sul browser del

          programma di AOL.

          capisci come funziona?...



          ciao

          E' vero le aziende giocano (cioè fanno soldi
          a palate) con le abitudini della gente.
          Nel variegato panorama informatico M$ si
          limita a
          fare questo.
          non ci vedo niente di strano dal punto di vista di un'azienda.Se non sono d'accordo con questa politica, posso scegliere di andare altrove.In MS Possono, forse, limitare la penetrazione di linux nel mondo enterprise o desktop, non possono certo spegnerlo ;)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: E' già un inizio...
            - Scritto da: MaKs

            IBM E HP che hanno preso delle "scoppole"

            nella loro storia, e diversificano la loro

            offerta con SW Open Source.

            ben sapendo che non gli costera' niente.
            e che potra' scaricare eventuali problemi
            sulla comunita' open source.
            Se vuoi criticare la licenza GPL, posso assere daccordo con Te.Ma non dire che queste società si limitano ad "usare/diffondere" SW open source scritto da altri.E' evidente che all'interno di queste grosse aziende un certo n. di programmatori (non so quanti, ma non importa, basta che cene sia 1)sviluppa SW Open Source.Non ho dati per dimostrarlo e non ho voglia di cercare in Internet, ma immagino che "supportare" SW Open Source, sighifichi dedicare risorse per promuovere questo tipo di SW, fosse anche solo denaro.I produttori di HW, sempre di frequente supportano Linux e scrivono driver per esso.

            La strategia di M$, guardando ai
            risultati,

            è che NON INVESTE RISORSE nella ricerca di

            nuovi prodotti SW che possano essere

            interessanti per il mercato.

            research.microsoft.com
            Ti ringrazio per la dritta.Ho visto la quantità di persone ed enti finanziati da M$.Strano che non si riesca a produrre nulla di nuovo!

            non ci vedo niente di strano dal punto di
            vista di un'azienda.
            Se non sono d'accordo con questa politica,
            posso scegliere di andare altrove.
            In MS Possono, forse, limitare la
            penetrazione di linux nel mondo enterprise o
            desktop, non possono certo spegnerlo ;)
            Come tu hai detto M$ non è l'unica che usa quelle politiche. Il problema è che M$ VUOLE che tutte le aziende usino la sua stessa politica, perchè in questo modo sa di non poter avere rivali, avendo una posizione nel mercato + che privilegiata.Evidentemente non preoccupa Linux in particolare, quanto la licenza GPL e il movimento Open Source, come testimoniano precedenti affermazioni fatte da Getes e da manager M$, già pubblicate da PI.Ritengo come ho già scritto + volte che Linux rappresenta l'unico modo per contrastare un Monopolio come quello di M$. Chiunque tenti di scrivere un nuovo SO per PC e volesse scontrarsi sul campo puramente economico con M$ (vendendo il SO sviluppato in casa) partirebbe sconfitto.Non capisco perchè, per molti, un SO antagonista di Win, può solo nascere da una società simile a M$ (anzi uguale e opposta).RR
    • Anonimo scrive:
      Re: E' già un inizio...
      - Scritto da: RR
      Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI
      INNOVATIVO.Microsoft ha inventato il DirectX.Tutto li il trucco. Rendere standard qualsiasi plugin, programma, HW.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' già un inizio...
        - Scritto da: aLeX
        - Scritto da: RR

        Perchè M$ NON INVENTA MAI NULLA DI

        INNOVATIVO.

        Microsoft ha inventato il DirectX.
        Tutto li il trucco. Rendere standard
        qualsiasi plugin, programma, HW.Daccordo.Ma che razza di "genere" di SW è DirectX?E' un driver che si appoggia ad altri driver...E' un "genere" di SW fatto per migliorare le prestazioni di un SO specifico.Ragionando in questo modo tutti i SW sono delle invenzioni.RR
        • Anonimo scrive:
          Re: E' già un inizio...
          - Scritto da: RR
          Daccordo.
          Ma che razza di "genere" di SW è DirectX?
          E' un driver che si appoggia ad altri
          driver...
          E' un "genere" di SW fatto per migliorare le
          prestazioni di un SO specifico.
          Ragionando in questo modo tutti i SW sono
          delle invenzioni.

          DirectX e' una API tipo OpenGL non limitata al tracciamento della grafica 3D in quanto il directx incorpora un bel po di cose come il Direct3D, DirectInput, DirectSound etc..DirectX ha dato la possibilita' agli sviluppatori di poter scrivere software senza preoccuparsi dell'HW. Esattamente come fa OpenGL che ha permesso di poter far girare alcuni Giochi di alto livello anche sotto X, Mac, Beos.Il risultato e' che, per esempio, scrivere un gioco di Rally che supporti il forcefeedback su un qualsiasi volantino con questa funzione diventa uno scherzo.Una volta nei primi videogiochi bisognava scrivere un driver per ogni scheda grafica e quindi i giochi funzionavano solo su 2 o 3 tipi di schede video e audio.Un altro esempio e' che oggi si puo' acquistare un qualsiasi Plugin di effetti ed usarlo su qualsiasi Programma che gestisce Audio. Quindi una enorme comodita'... usi cio' che vuoi con la possibilita' di poter usare tutto quello che il mercato offre.Non sara' anche per questo che Windows e' il piu' usato?
  • Anonimo scrive:
    Re: LA SFIDA SULL'OPEN SOURCE CONTINUA: 72 AZIENDE
    - Scritto da: Alien

    Hai dementicato le MAJORS: IBM, HP, ecc. ecc.
    no, non tutte almeno. IBM l'ho inserita. Ho inserito Sun, Corel, Borland. HP la devo inserire, però, grazie Alien.
  • Anonimo scrive:
    Nicchia?
    Ma come fa un prodotto libero ad essere di nicchia?I Macintosh sono di nicchia!Linux forse lo e' perche' non e' come Windows che anche un tredicenne brufoloso sarebbe capace di installarlo...Per muovere tutte le infrastrutture su Linux le aziende dovranno investire soldi, e checche' ne dicano il supporto deve essere messo in conto se si vuole utilizzare un SO come server.Microsoft cerchera', come e' logico, di convincere i propri clienti che non e' conveniente utilizzare una piattaforma come Linux al posto di Windows. E lo sta facendo utilizzando le tecniche di sempre: "Vedi, caro cliente, nessuno lo usa, i miei concorrenti stanno fallendo, perderai solo del tempo...". Giusto! (Giusto?)In fondo se uno ha un server Windows NT come ad esempio PI, mica lo cambia con Linux? Funziona: perche' spendere dei soldi in un passaggio cosi' delicato e critico?D'altra parte, mi chiedo, quel 10% di aziende che nonostante tutto decideranno di passare a Linux, tolto l'investimento iniziale, non si troveranno con un vantaggio competitivo rispetto ai concorrenti che avranno dei costi per le strutture informatiche nettamente piu' alti?E in uno scenario in cui il 'commerce' e' sempre piu' e-commerce, vuoi vedere che il costo del prodotto finale ne subira' le dovute conseguenze?E che avra' investito in sistemi Microsoft, cosa farebbe in una situazione del genere?Come sempre, chi vivra' vedra'...Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nicchia?

      Linux forse lo e' perche' non e' come
      Windows che anche un tredicenne brufoloso
      sarebbe capace di installarlo...Guarda che i tredicenni brufolosi,assieme ai 28enni obesi sono i maggiori contribuenti allo sviluppo di linux.
      passare a Linux, tolto l'investimento
      iniziale, non si troveranno con un vantaggio
      competitivo rispetto ai concorrenti che
      avranno dei costi per le strutture
      informatiche nettamente piu' alti?No perche' rispetto al costo di un server ,della banda ,dello sviluppo il sistema operativo rappresenta si e no il 10% (anche meno).
      E che avra' investito in sistemi Microsoft,
      cosa farebbe in una situazione del genere?Sara' ben contento di avere una solida azienda alle spalle e non una "comunita'" che programma i prossimi aggiornamenti nel tempo libero tra un cinema e una pizza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Nicchia?
        Mi sembri un po' inca22ato? Che ti e' successo? Ti fanno concorrenza i "tredicienni brufolosi" e i "ventotteni obesi"?Grazie a quelli che la pensano come te il costo del SO potrebbe passare dal 10% al 100% o anche al 200% di tutto il sistema, che e' quello che succede in un mercato in regime di monopolio senza che nessuno possa ribellarsi, per il semplice fatto che non esiste una alternativa!Allora ben venga Linux o qualunque altro SO che dia filo da torcere al padrone dei padroni......ma in fondo perche' perdo tempo a spiegartelo, tanto questo discorso, se non l'hai imparato fino ad oggi, non lo imparerai mai...Per il resto, se non credi che una ditta piccola e snella con dei sistemisti in gamba possa fornirti servizi migliori di un dinosauro come Microsoft puoi sempre rivolgerti a IBM!La storia della comunita' te l'ha raccontata per telefono Miller?Invece di sollevare polvere forse faresti meglio a chierti cosa ci riserva il futuro: non e' poi cosi' ovvio come mamma Microsoft vuole farci credere... in fondo anche lei ha avuto le sue sviste in passato (Internet?)Open your mind, open your software...Con affetto.
  • Anonimo scrive:
    Meglio 2000 Server
    Dopo tanto peregrinare e dopo tanti testho scelto: Win 2000 ServerMi serviva un server web "Full Optional" per la mia scuola, pronto all'uso con tutte le opzioni possibili da attivare SUBITO.Ora gli studenti lo usano come contenitore multimediale ed ho 7Gb on line di lavori degli studenti.Non mi ha dato mai nessun problema e si è fatto installare in meno di 1H.La licenza è costata cara ma il mio tempo quanto costa??? se dovevo configurarmi linux, apache, ils, forum, wap, ecc, quante ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente più di 15H che corrispondono al prezzo educational di W2000.Meditate: quanto vi costa il vostro tempo libero donato a Linux?
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio 2000 Server
      - Scritto da: SuperZuc
      Dopo tanto peregrinare e dopo tanti test
      ho scelto: Win 2000 Server
      Mi serviva un server web "Full Optional" per
      la mia scuola, pronto all'uso con tutte le
      opzioni possibili da attivare SUBITO.
      Ora gli studenti lo usano come contenitore
      multimediale ed ho 7Gb on line di lavori
      degli studenti.
      Non mi ha dato mai nessun problema e si è
      fatto installare in meno di 1H.
      La licenza è costata cara ma il mio tempo
      quanto costa??? se dovevo configurarmi
      linux, apache, ils, forum, wap, ecc, quante
      ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente più
      di 15H che corrispondono al prezzo
      educational di W2000.

      Meditate: quanto vi costa il vostro tempo
      libero donato a Linux?NON MI DIRE CHE UNA CRAPA PELATA COME TE SA DELL' ESISTENZA DI LINUX.TE SEI UN UTONTO SPARA CAZZATE SAPENDOLE DI SPARARE, SEI PIENO DI BUCHI E DI BACHI COME IL TUO SERVER WINZOZ.
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio 2000 Server
        - Scritto da: Alien


        - Scritto da: SuperZuc

        Dopo tanto peregrinare e dopo tanti test

        ho scelto: Win 2000 Server

        Mi serviva un server web "Full Optional"
        per

        la mia scuola, pronto all'uso con tutte le

        opzioni possibili da attivare SUBITO.

        Ora gli studenti lo usano come contenitore

        multimediale ed ho 7Gb on line di lavori

        degli studenti.

        Non mi ha dato mai nessun problema e si è

        fatto installare in meno di 1H.

        La licenza è costata cara ma il mio tempo

        quanto costa??? se dovevo configurarmi

        linux, apache, ils, forum, wap, ecc,
        quante

        ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente
        più

        di 15H che corrispondono al prezzo

        educational di W2000.



        Meditate: quanto vi costa il vostro tempo

        libero donato a Linux?
        NON MI DIRE CHE UNA CRAPA PELATA COME TE SA
        DELL' ESISTENZA DI LINUX.
        TE SEI UN UTONTO SPARA CAZZATE SAPENDOLE DI
        SPARARE, SEI PIENO DI BUCHI E DI BACHI COME
        IL TUO SERVER WINZOZ.INVECE DI SPARARE OGNI VOLTA CHE SCRIVI DELLE CAZZATE VEDI DI RISPONDERE ALLE DOMANDE CHE TI FANNO ALTRIMENTI TRALASCIA DI SCRIVERE!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          - Scritto da: net-earn


          - Scritto da: Alien





          - Scritto da: SuperZuc


          Dopo tanto peregrinare e dopo tanti
          test


          ho scelto: Win 2000 Server


          Mi serviva un server web "Full
          Optional"

          per


          la mia scuola, pronto all'uso con
          tutte le


          opzioni possibili da attivare SUBITO.


          Ora gli studenti lo usano come
          contenitore


          multimediale ed ho 7Gb on line di
          lavori


          degli studenti.


          Non mi ha dato mai nessun problema e
          si è


          fatto installare in meno di 1H.


          La licenza è costata cara ma il mio
          tempo


          quanto costa??? se dovevo configurarmi


          linux, apache, ils, forum, wap, ecc,

          quante


          ore (gratis) ci avrei perso?
          Sicuramente

          più


          di 15H che corrispondono al prezzo


          educational di W2000.





          Meditate: quanto vi costa il vostro
          tempo


          libero donato a Linux?

          NON MI DIRE CHE UNA CRAPA PELATA COME TE
          SA

          DELL' ESISTENZA DI LINUX.

          TE SEI UN UTONTO SPARA CAZZATE SAPENDOLE
          DI

          SPARARE, SEI PIENO DI BUCHI E DI BACHI
          COME

          IL TUO SERVER WINZOZ.
          INVECE DI SPARARE OGNI VOLTA CHE SCRIVI
          DELLE CAZZATE VEDI DI RISPONDERE ALLE
          DOMANDE CHE TI FANNO ALTRIMENTI TRALASCIA DI
          SCRIVERE!!!QUESTI PRETORIANI MICA FANNO DOMANDE, DOVE LE VEDI?LORO INSULTANO! ED IO MI LIMITO DEMOCRATICAMENTE ED EDUCATAMETE A RISPONDERE AI LORO INSULTI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: net-earn





            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: SuperZuc



            Dopo tanto peregrinare e dopo tanti

            test



            ho scelto: Win 2000 Server



            Mi serviva un server web "Full

            Optional"


            per



            la mia scuola, pronto all'uso con

            tutte le



            opzioni possibili da attivare
            SUBITO.



            Ora gli studenti lo usano come

            contenitore



            multimediale ed ho 7Gb on line di

            lavori



            degli studenti.



            Non mi ha dato mai nessun problema e

            si è



            fatto installare in meno di 1H.



            La licenza è costata cara ma il mio

            tempo



            quanto costa??? se dovevo
            configurarmi



            linux, apache, ils, forum, wap, ecc,


            quante



            ore (gratis) ci avrei perso?

            Sicuramente


            più



            di 15H che corrispondono al prezzo



            educational di W2000.







            Meditate: quanto vi costa il vostro

            tempo



            libero donato a Linux?


            NON MI DIRE CHE UNA CRAPA PELATA COME
            TE

            SA


            DELL' ESISTENZA DI LINUX.


            TE SEI UN UTONTO SPARA CAZZATE
            SAPENDOLE

            DI


            SPARARE, SEI PIENO DI BUCHI E DI BACHI

            COME


            IL TUO SERVER WINZOZ.

            INVECE DI SPARARE OGNI VOLTA CHE SCRIVI

            DELLE CAZZATE VEDI DI RISPONDERE ALLE

            DOMANDE CHE TI FANNO ALTRIMENTI TRALASCIA
            DI

            SCRIVERE!!!
            QUESTI PRETORIANI MICA FANNO DOMANDE, DOVE
            LE VEDI?
            LORO INSULTANO! ED IO MI LIMITO
            DEMOCRATICAMENTE ED EDUCATAMETE A RISPONDERE
            AI LORO INSULTI.Io non ho insultato nessuno, ho condiviso una esperienza professionale. La domanda è: quanto costa il tuo tempo??? un buon tecnico ICT vale almeno 100.000 all'ora, non mi dire che tu lavori gratis! Mi dispiace ma il volontariato io lo faccio solo in Oratorio e con le persone. Cordiali Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: SuperZuK


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: net-earn








            - Scritto da: Alien











            - Scritto da: SuperZuc




            Dopo tanto peregrinare e dopo
            tanti


            test




            ho scelto: Win 2000 Server




            Mi serviva un server web "Full


            Optional"



            per




            la mia scuola, pronto all'uso con


            tutte le




            opzioni possibili da attivare

            SUBITO.




            Ora gli studenti lo usano come


            contenitore




            multimediale ed ho 7Gb on line di


            lavori




            degli studenti.




            Non mi ha dato mai nessun
            problema e


            si è




            fatto installare in meno di 1H.




            La licenza è costata cara ma il
            mio


            tempo




            quanto costa??? se dovevo

            configurarmi




            linux, apache, ils, forum, wap,
            ecc,



            quante




            ore (gratis) ci avrei perso?


            Sicuramente



            più




            di 15H che corrispondono al
            prezzo




            educational di W2000.









            Meditate: quanto vi costa il
            vostro


            tempo




            libero donato a Linux?



            NON MI DIRE CHE UNA CRAPA PELATA
            COME

            TE


            SA



            DELL' ESISTENZA DI LINUX.



            TE SEI UN UTONTO SPARA CAZZATE

            SAPENDOLE


            DI



            SPARARE, SEI PIENO DI BUCHI E DI
            BACHI


            COME



            IL TUO SERVER WINZOZ.


            INVECE DI SPARARE OGNI VOLTA CHE SCRIVI


            DELLE CAZZATE VEDI DI RISPONDERE ALLE


            DOMANDE CHE TI FANNO ALTRIMENTI
            TRALASCIA

            DI


            SCRIVERE!!!

            QUESTI PRETORIANI MICA FANNO DOMANDE, DOVE

            LE VEDI?

            LORO INSULTANO! ED IO MI LIMITO

            DEMOCRATICAMENTE ED EDUCATAMETE A
            RISPONDERE

            AI LORO INSULTI.

            Io non ho insultato nessuno, ho condiviso
            una esperienza professionale. La domanda è:
            quanto costa il tuo tempo??? un buon tecnico
            ICT vale almeno 100.000 all'ora, non mi dire
            che tu lavori gratis! Mi dispiace ma il
            volontariato io lo faccio solo in Oratorio e
            con le persone. Cordiali Saluti.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUVUOI CHE CHE TI DICO UNA COSA?!!!!!!!100.000/h COSTANO DI SICURO I TECNICI PRETORIANI, MA CHE 100.000/h, DA ME SE LE SCORDANO, STAI TRANQUILLO.NON SO CHE RAZZA DI ECONOMO AVETE NELLA VS. SCUOLA, STAI TRANQUILLO CHE IN TUTTE LE SCUOLE CHE BAZZICO IO, COL CAZZO TI TIRANO FUORI QUEI SOLDI.TE MI SA TANTO CHE CREDI ALLE FAVOLE CHE TI SPARANO.SE DATE 100.000/h AD UN DRAGA, A ME NE DOVETE DARE 1.000.000/h PERCHE' SONO MEGLIO DI UNA SQUILLO DI ALTO BORDO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server

            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
            VUOI CHE CHE TI DICO UNA COSA?!!!!!!!

            100.000/h COSTANO DI SICURO I TECNICI
            PRETORIANI, MA CHE 100.000/h, DA ME SE LE
            SCORDANO, STAI TRANQUILLO.
            NON SO CHE RAZZA DI ECONOMO AVETE NELLA VS.
            SCUOLA, STAI TRANQUILLO CHE IN TUTTE LE
            SCUOLE CHE BAZZICO IO, COL CAZZO TI TIRANO
            FUORI QUEI SOLDI.
            TE MI SA TANTO CHE CREDI ALLE FAVOLE CHE TI
            SPARANO.
            SE DATE 100.000/h AD UN DRAGA, A ME NE
            DOVETE DARE 1.000.000/h PERCHE' SONO MEGLIO
            DI UNA SQUILLO DI ALTO BORDO.Scusami... se sei meglio di una squillo di alto borgoperche' allora non ti fai dare queste 100.000/h ????In fin dei conti se il lavoro vale e' pagato altrimenti nisba...In fin dei conti tu (squillo d'alto borgo) puoi fare il bello e cattivo tempo :-))Bye..
          • Anonimo scrive:
            SIETE OFF-TOPIC
            COME DA SUBJ.
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio 2000 Server
        E basta !!!Ma ti rendi conto di quante cazzate dici ???Perchè devi rompere le palle così ??? A fronte di commenti imparziali ed equilibrati di gente che dice "io l'ho provato e mi piace" Tu parti sempre con le solite cazzate del dragasaccocce di Redmond, bug e Security Hole.Ti sentiresti davvero di mettere la Tua firma su un documento che dichiari che Linux non ha bug, Linux non ha problemi, Linux è più figo ???Se così fosse saresti davvero più idiota di quello che traspare dalle Tue insulse risposte.Vai a lavorare su LINUX invece di perdere tempo ad imbrattare la rete con le Tue minchiate.- Scritto da: Alien


        - Scritto da: SuperZuc

        Dopo tanto peregrinare e dopo tanti test

        ho scelto: Win 2000 Server

        Mi serviva un server web "Full Optional"
        per

        la mia scuola, pronto all'uso con tutte le

        opzioni possibili da attivare SUBITO.

        Ora gli studenti lo usano come contenitore

        multimediale ed ho 7Gb on line di lavori

        degli studenti.

        Non mi ha dato mai nessun problema e si è

        fatto installare in meno di 1H.

        La licenza è costata cara ma il mio tempo

        quanto costa??? se dovevo configurarmi

        linux, apache, ils, forum, wap, ecc,
        quante

        ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente
        più

        di 15H che corrispondono al prezzo

        educational di W2000.



        Meditate: quanto vi costa il vostro tempo

        libero donato a Linux?
        NON MI DIRE CHE UNA CRAPA PELATA COME TE SA
        DELL' ESISTENZA DI LINUX.
        TE SEI UN UTONTO SPARA CAZZATE SAPENDOLE DI
        SPARARE, SEI PIENO DI BUCHI E DI BACHI COME
        IL TUO SERVER WINZOZ.
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          - Scritto da: davos 76
          E basta !!!
          Ma ti rendi conto di quante cazzate dici ???
          Perchè devi rompere le palle così ??? A
          fronte di commenti imparziali ed equilibrati
          di gente che dice "io l'ho provato e mi
          piace" Tu parti sempre con le solite cazzate
          del dragasaccocce di Redmond, bug e Security
          Hole.

          Ti sentiresti davvero di mettere la Tua
          firma su un documento che dichiari che Linux
          non ha bug, Linux non ha problemi, Linux è
          più figo ???

          Se così fosse saresti davvero più idiota di
          quello che traspare dalle Tue insulse
          risposte.

          Vai a lavorare su LINUX invece di perdere
          tempo ad imbrattare la rete con le Tue
          minchiate.davos 76, FOSSI IN TE MI PREOCCUPEREREI MOLTO PIU' DELLE AZIONI CHE INTRAPRENDE L' IMPERO DEL MALE GOVERNATO DAL DRAGA CHE DELLE MIE "CAZZATE" COME TU DICI.CERCA DI SVEGLIARTI E DI VIVERE FINALMENTE, NON VOGLIO DARTI DEL PRETORIANO, MA MI SEMBRI TANTO IL BELL' ADDORMENTATO NELLA PALUDE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: davos 76

            E basta !!!

            Ma ti rendi conto di quante cazzate dici
            ???

            Perchè devi rompere le palle così ??? A

            fronte di commenti imparziali ed
            equilibrati

            di gente che dice "io l'ho provato e mi

            piace" Tu parti sempre con le solite
            cazzate

            del dragasaccocce di Redmond, bug e
            Security

            Hole.



            Ti sentiresti davvero di mettere la Tua

            firma su un documento che dichiari che
            Linux

            non ha bug, Linux non ha problemi, Linux è

            più figo ???



            Se così fosse saresti davvero più idiota
            di

            quello che traspare dalle Tue insulse

            risposte.



            Vai a lavorare su LINUX invece di perdere

            tempo ad imbrattare la rete con le Tue

            minchiate.

            davos 76, FOSSI IN TE MI PREOCCUPEREREI
            MOLTO PIU' DELLE AZIONI CHE INTRAPRENDE L'
            IMPERO DEL MALE GOVERNATO DAL DRAGA CHE
            DELLE MIE "CAZZATE" COME TU DICI.
            CERCA DI SVEGLIARTI E DI VIVERE FINALMENTE,
            NON VOGLIO DARTI DEL PRETORIANO, MA MI
            SEMBRI TANTO IL BELL' ADDORMENTATO NELLA
            PALUDE.Tu studente che ti diverti dalla mattina alla sera (mantenuto) vieni a dire alla gente che lavora seriamente di lavorare gratis per Linux di abbandonare Microsoft che lo fa vivere.Ma fai anche solo silenzio fino a quando vai a lavorare e guadagni 100.000£ come un bravo tecnico!!!BASTA RACCONTARE STRONZATE.TORNA A STUDIARE CHE E' MOLTO MEGLIO!!!!.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: net-earn


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: davos 76


            E basta !!!


            Ma ti rendi conto di quante cazzate
            dici

            ???


            Perchè devi rompere le palle così ??? A


            fronte di commenti imparziali ed

            equilibrati


            di gente che dice "io l'ho provato e mi


            piace" Tu parti sempre con le solite

            cazzate


            del dragasaccocce di Redmond, bug e

            Security


            Hole.





            Ti sentiresti davvero di mettere la Tua


            firma su un documento che dichiari che

            Linux


            non ha bug, Linux non ha problemi,
            Linux è


            più figo ???





            Se così fosse saresti davvero più
            idiota

            di


            quello che traspare dalle Tue insulse


            risposte.





            Vai a lavorare su LINUX invece di
            perdere


            tempo ad imbrattare la rete con le Tue


            minchiate.



            davos 76, FOSSI IN TE MI PREOCCUPEREREI

            MOLTO PIU' DELLE AZIONI CHE INTRAPRENDE L'

            IMPERO DEL MALE GOVERNATO DAL DRAGA CHE

            DELLE MIE "CAZZATE" COME TU DICI.

            CERCA DI SVEGLIARTI E DI VIVERE
            FINALMENTE,

            NON VOGLIO DARTI DEL PRETORIANO, MA MI

            SEMBRI TANTO IL BELL' ADDORMENTATO NELLA

            PALUDE.
            Tu studente che ti diverti dalla mattina
            alla sera (mantenuto) vieni a dire alla
            gente che lavora seriamente di lavorare
            gratis per Linux di abbandonare Microsoft
            che lo fa vivere.
            Ma fai anche solo silenzio fino a quando vai
            a lavorare e guadagni 100.000£ come un bravo
            tecnico!!!
            BASTA RACCONTARE STRONZATE.
            TORNA A STUDIARE CHE E' MOLTO MEGLIO!!!!.MAI DETTO A NESSUNO DI LAVORARE GRATIS, TE TE LO INVENTI.DICO SOLO A TUTTI DI NON FARSI "DRAGARE LE SACCOCCE", CHE E' BEN ALTRA COSA.si possono spendere 1.000/10.000/100.000/1.000.000/10.000.000/100.000.000/1.000.000.000/ecc SENZA ESSERE "DRAGATI"; "DRAGARE" E' BEL ALTRA COSA; SIGNIFICA PAGARE IL CORRISPETTIVO DI UN QUALCOSA CHE NON VALE 1/10 DI QUELLO CHE HAI PAGATO.ANZI, CON IL DRAGA, MANCO ACQUISTI NULLA, TI "TI SI ...... CONCEDE IN LICENZA".QUESTO SIGNIFICA "DRAGARE".IL TUO LAVORO VA RETRIBUITO NATURALMENTE, LA PAROLA "GRATIS" NON FA PARTE DEL MIO VOCABOLARIO, MA NEMMENO LA FRASE "FREGA IL PROSSIMO TUO"
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: net-earn





            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: davos 76



            E basta !!!



            Ma ti rendi conto di quante cazzate

            dici


            ???



            Perchè devi rompere le palle così
            ??? A



            fronte di commenti imparziali ed


            equilibrati



            di gente che dice "io l'ho provato
            e mi



            piace" Tu parti sempre con le solite


            cazzate



            del dragasaccocce di Redmond, bug e


            Security



            Hole.







            Ti sentiresti davvero di mettere la
            Tua



            firma su un documento che dichiari
            che


            Linux



            non ha bug, Linux non ha problemi,

            Linux è



            più figo ???







            Se così fosse saresti davvero più

            idiota


            di



            quello che traspare dalle Tue
            insulse



            risposte.







            Vai a lavorare su LINUX invece di

            perdere



            tempo ad imbrattare la rete con le
            Tue



            minchiate.





            davos 76, FOSSI IN TE MI PREOCCUPEREREI


            MOLTO PIU' DELLE AZIONI CHE
            INTRAPRENDE L'


            IMPERO DEL MALE GOVERNATO DAL DRAGA CHE


            DELLE MIE "CAZZATE" COME TU DICI.


            CERCA DI SVEGLIARTI E DI VIVERE

            FINALMENTE,


            NON VOGLIO DARTI DEL PRETORIANO, MA MI


            SEMBRI TANTO IL BELL' ADDORMENTATO
            NELLA


            PALUDE.

            Tu studente che ti diverti dalla mattina

            alla sera (mantenuto) vieni a dire alla

            gente che lavora seriamente di lavorare

            gratis per Linux di abbandonare Microsoft

            che lo fa vivere.

            Ma fai anche solo silenzio fino a quando
            vai

            a lavorare e guadagni 100.000£ come un
            bravo

            tecnico!!!

            BASTA RACCONTARE STRONZATE.

            TORNA A STUDIARE CHE E' MOLTO MEGLIO!!!!.
            MAI DETTO A NESSUNO DI LAVORARE GRATIS, TE
            TE LO INVENTI.
            DICO SOLO A TUTTI DI NON FARSI "DRAGARE LE
            SACCOCCE", CHE E' BEN ALTRA COSA.
            si possono spendere
            1.000/10.000/100.000/1.000.000/10.000.000/100
            ANZI, CON IL DRAGA, MANCO ACQUISTI NULLA, TI
            "TI SI ...... CONCEDE IN LICENZA".
            QUESTO SIGNIFICA "DRAGARE".
            IL TUO LAVORO VA RETRIBUITO NATURALMENTE, LA
            PAROLA "GRATIS" NON FA PARTE DEL MIO
            VOCABOLARIO, MA NEMMENO LA FRASE "FREGA IL
            PROSSIMO TUO"STOP.VAI A LAVORARE POI NE PARLIAMO SERIAMENTE !!P.S. MA TU DI GIORNO SEI SEMPRE SUL FORUM DI PI.MA SEI IL PROPRIETARIO DI PI PER CASO?SE NO FAI QUALCOSA DI UTILE (pulire le strade...)BYE
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio 2000 Server
      Hai ragione, ma quando ti troverai una cippa di ca**o sull'home page, perche hano trovato il baco xyz e Microsoft rilascerà la patch solo a febbraio, saprai chi ringraziare.Il tuo discorso fila, ma quello che risparmi da na parte lo paghi dall'altra.- Scritto da: SuperZuc
      Dopo tanto peregrinare e dopo tanti test
      ho scelto: Win 2000 Server
      Mi serviva un server web "Full Optional" per
      la mia scuola, pronto all'uso con tutte le
      opzioni possibili da attivare SUBITO.
      Ora gli studenti lo usano come contenitore
      multimediale ed ho 7Gb on line di lavori
      degli studenti.
      Non mi ha dato mai nessun problema e si è
      fatto installare in meno di 1H.
      La licenza è costata cara ma il mio tempo
      quanto costa??? se dovevo configurarmi
      linux, apache, ils, forum, wap, ecc, quante
      ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente più
      di 15H che corrispondono al prezzo
      educational di W2000.

      Meditate: quanto vi costa il vostro tempo
      libero donato a Linux?
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio 2000 Server
        - Scritto da: Misfits
        Hai ragione, ma quando ti troverai una cippa
        di ca**o sull'home page, perche hano trovato
        il baco xyz e Microsoft rilascerà la patch
        solo a febbraio, saprai chi ringraziare.
        Il tuo discorso fila, ma quello che risparmi
        da na parte lo paghi dall'altra.Ahah ..si bravo vallo a dire ad alla ditta che produce apache, bucata (e backdorata per benino) due volte nel giro di un anno. Supersicuro linux,su rieducational channel...
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          - Scritto da: Ciao


          - Scritto da: Misfits

          Hai ragione, ma quando ti troverai una
          cippa

          di ca**o sull'home page, perche hano
          trovato

          il baco xyz e Microsoft rilascerà la patch

          solo a febbraio, saprai chi ringraziare.

          Il tuo discorso fila, ma quello che
          risparmi

          da na parte lo paghi dall'altra.

          Ahah ..si bravo vallo a dire ad alla ditta
          che produce apache, bucata (e backdorata per
          benino) due volte nel giro di un anno.
          Supersicuro linux,su rieducational
          channel...VEDO CHE SEI ARRIVATO CON L' ESPRESSO DA REDMOND.LA TUA EDUCATIONAL E' PARI A QUELLA DI UN TOPO RINSECCHITO DOPO TRE ANNI LUCE CHE VAGA NELL' IPERSPAZIO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio 2000 Server


      Meditate: quanto vi costa il vostro tempo
      libero donato a Linux?Medita: quante conoscenze hai adesso?sai clikkare un qualche icona senza conoscere cosa stai facendo VERAMENTE.Linux mette a disposizione la conoscenza a tutti mostrando il codice sorgente a tutti e considerando l'utente una persona intelligente, non un UTONTO capace solo di clikkare a destra e sinistra cercando di fargli fare il meno possibile.Linux ti avrebbe richiesto sicuramente + tempo per impararlo ma alla fine saresti diventato indipendente e avresti avuto le conoscenze per usare qualsiasi sistema unix (anche windows... winNT e win2000 saprebbero usarli anche un bambino).Medita: quando ti succedera' un problema su win2000 cosa farai? uno scandisk? un defrag? cercherai tutti gli aggiornamenti possibili?Linux ti da' la possibilita' di risolverti da solo i problemi, linux non nasconde i propri bug ma li mostra, ed e' molto + aperto alla sicurezza (statistica: 1 giorno in media per la risoluzione di bug su programmi lnx, 20 giorni in media su windows).Su linux ci sono tanti modi per fare le cose, se non ti funzia l'interfaccia grafica puoi usare la shell in tutte le sue 1000 varianti, su windows se non ti funziona il mouse sei fregato! e sei fregato su un server non su un computer da video giochi.Medita medita...
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio 2000 Server

        intelligente, non un UTONTO capace solo di
        clikkare a destra e sinistra cercando diImmaginavo che sarebbe arrivato il buffone a darti dell'utonto.
        Linux ti avrebbe richiesto sicuramente +
        tempo per impararlo ma alla fine sarestiIl tempo e' denaro.
        diventato indipendente e avresti avuto leE lui che gli frega di essere indipendente e di utilizzare qualsiasi unix ,deve gestire quel server e quel server deve conoscere. Solitamente nel mondo vero , un lavoro deve essere fatto nel minor tempo possibile , non c'e' la possibilita di leggersi how-to...
        conoscenze per usare qualsiasi sistema unix
        (anche windows... winNT e win2000 saprebbero
        usarli anche un bambino).Guarda UTONTO, che e' un enorme pregio...
        Medita: quando ti succedera' un problema su
        win2000 cosa farai? uno scandisk? un defrag?
        cercherai tutti gli aggiornamenti possibili?Bravo, e se non basta chiamera' la microsoft...
        Linux ti da' la possibilita' di risolverti
        da solo i problemi, linux non nasconde iMA CHE FIGATA! Cioe' pensa mi permette di risolvermi i problemi DA SOLO ,quello che ho sempre voluto ? Invece Microsoft ,che stronzi ,mi mette a disposizione un supporto ... oddio non aspettavo altro un SO che mi permettesse di risolvere da solo i casini. E hai il coraggio di chiamare UTONTO lui?
        propri bug ma li mostra, ed e' molto +Gia' li mostra agli hacker cosi' bene che quello di openssl e' stato risolto cosi' in fretta che fluffy coso li ha fatto in tempo a bucare 3 siti tra cui apache.org.
        aperto alla sicurezza (statistica: 1 giorno
        in media per la risoluzione di bug su
        programmi lnx, 20 giorni in media suAh si? Da dove esce questa statistica? Linuxnews?
        Su linux ci sono tanti modi per fare le
        cose, se non ti funzia l'interfaccia grafica
        puoi usare la shell in tutte le sue 1000Si ma perche' non deve funzionare l'interfaccia grafica? Stai usando un server o un frullatore?
        varianti, su windows se non ti funziona il
        mouse sei fregato! e sei fregato su unE se ti si rompe la tastiera sotto linux? Se proprio non va il mouse ,a parte che si cambia in 20 secondi cioe' molto meno del tempo che impieghi per scrivere xconfigurator sulla linea di comando , ci sono le scorciatoie da tastiera. Ti do una notiziona , io ho un pc con su 2K senza mouse...
        server non su un computer da video giochi.
        Medita medita...Io gli suggerirei di ridersela viste le tue risposte...
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server


          Il tempo e' denaro.
          certo, io lavoro con linux e so' che il tempo e' denaro, linux mi permette di non perdere tempo a stare dietro ai problemi insulsi di windows.
          E lui che gli frega di essere indipendente e
          di utilizzare qualsiasi unix ,deve gestire
          quel server e quel server deve conoscere.
          Solitamente nel mondo vero , un lavoro deve
          essere fatto nel minor tempo possibile , non
          c'e' la possibilita di leggersi how-to...
          Significa essere indipendente dal sistema operativo, non farsi comandare dal computer ma gestirlo.Se ti cavano le finestrelle cosa fai utente clikka&cancella?

          Bravo, e se non basta chiamera' la
          microsoft...Tu non hai mai provato ad aprire una chiamata alla microsoft.... provaci e poi mi dirai.. io l'ho fatto ed e' come parlare con un muro ("riavvii il pc" ... "scandisck..."), a meno che il problema non sia banale ti rispondono con delle solite stronzate.E poi se ho problemi con linux che non so' risolvere io basta che faccia un bel contratto con Red Hat, e mi risolvono tutti i problemi che voglio.
          MA CHE FIGATA! Cioe' pensa mi permette di
          risolvermi i problemi DA SOLO ,quello che ho
          sempre voluto ? Invece Microsoft ,che
          stronzi ,mi mette a disposizione un supporto
          ... oddio non aspettavo altro un SO che mi
          permettesse di risolvere da solo i casini. E
          hai il coraggio di chiamare UTONTO lui?Vedi risposta sopra.
          Gia' li mostra agli hacker cosi' bene che
          quello di openssl e' stato risolto cosi' in
          fretta che fluffy coso li ha fatto in tempo
          a bucare 3 siti tra cui apache.org.
          Per entrare un apache.org non hanno usato un bug di openssl!!! informati!!! hanno usato uno username+password presi da sourceforge.org, visto che il tizio non aveva cambiato pw funzionava anche su apache.org .
          Ah si? Da dove esce questa statistica?
          Linuxnews?No caro, basta essere iscritti a bugtraq e vedere quanti bug su win2000&c passano, e dopo quanto sono risolti.
          Si ma perche' non deve funzionare
          l'interfaccia grafica? Stai usando un server
          o un frullatore?la seconda che hai detto, mi e' successo + volte che non funzionasse (e non era un problema hw)
          E se ti si rompe la tastiera sotto linux? mi ci collego in telnet, per tua info ho un firewall linux che non ha ne monitor, tastiera e mouse, solo la scheda di rete.
          Se proprio non va il mouse ,a parte che si
          cambia in 20 secondi cioe' molto meno del
          tempo che impieghi per scrivereparlo di problemi sw caro.
          xconfigurator sulla linea di comando , ci
          sono le scorciatoie da tastiera. Ti do una
          notiziona , io ho un pc con su 2K senza
          mouse...a parte che se non va' il mouse ci metto 20 secondi a sostituirlo anche su linux (cretino), e poi caro devi gestire un server, tu vuoi la pappa-cotta... a scrivere xconfigurator e ad eseguirlo (ma preferisco XF86Setup visto che su linux c'e' scelta a differenza di altri SO..) ci metto 3 secondi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: Davide
            mi ci collego in telnet, per tua info ho un
            firewall linux che non ha ne monitor,
            tastiera e mouse, solo la scheda di rete.Anche 2000 workstation ha il serverino telnet e la 2000 server ti permette di aprire il desktop su altre macchine e il client da 300k non va manco installato.Quindi e' uguale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server

            Anche 2000 workstation ha il serverino
            telnet e la 2000 server ti permette di
            aprire il desktop su altre macchine e il
            client da 300k non va manco installato.
            Quindi e' uguale.Ahaha!!! proprio il telnet del 2000: il protagonista di tanti bug segnalati su bugtraq (ne hanno scritto anche si punto-informatico).E poi una volta che hai la shell su win2000 fai poco, su linux con tutti i "coltellini-svizzeri" della shell fai di tutto, e ti sfido a contraddirmi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            Usi il terminal server che va da dio anche con un modem 56k.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server

            certo, io lavoro con linux e so' che il
            tempo e' denaro, linux mi permette di non
            perdere tempo a stare dietro ai problemi
            insulsi di windows.In compenso stai dietro agli insulsi problemi di linux... ma tu sei cosi' fico che sicuramente non ne hai ... pff... facce ride'
            Significa essere indipendente dal sistema
            operativo, non farsi comandare dal computerCosa vuoi essere? Indipendente dal sistema operativo? Allora e' vero che usi un frullatore.
            ma gestirlo.Appunto , una persona che e' costretta a leggersi tonnellate di manuali per fare le stesse cose che un'altra fa premendo due bottoni secondo me si sta facendo comandare dal computer.
            Se ti cavano le finestrelle cosa fai utente
            clikka&cancella? E perche' mai devono "cavarmele" ? E se ti levano l'interfaccia di testo cosa fai mio caro pigiatasti? Ti rendi conto di quanto sei ridicolo? no direi.
            Tu non hai mai provato ad aprire una
            chiamata alla microsoft.... provaci e poi mi
            dirai.. io l'ho fatto ed e' come parlare con
            un muro ("riavvii il pc" ...
            "scandisck..."), a meno che il problema non
            sia banale ti rispondono con delle solite
            stronzate.Ahahahha ma va ...e' arrivato il classico studentello che crede di essere amministratore di rete perche' gli fanno toccare il server della scuola tu non hai mai chiamato l'assistenza microsoft.
            E poi se ho problemi con linux che non so'
            risolvere io basta che faccia un bel
            contratto con Red Hat, e mi risolvono tutti
            i problemi che voglio.Si quelli sono sicuramente espertissimi... in che lingua devo parlare col supporto tecnico visto che manco sono riusciti a tradurre il sito redhat.it per intero ?

            hai il coraggio di chiamare UTONTO lui?
            Vedi risposta sopra.Scusa sto ancora ridendo...
            Per entrare un apache.org non hanno usato un
            bug di openssl!!! informati!!! hanno usato
            uno username+password presi da
            sourceforge.org, visto che il tizio non
            aveva cambiato pw funzionava anche su
            apache.org .Ah e tu ti sei informato? Per entrare in sourceforge e prendere la pw come hanno fatto? E poi sto tizio cosi' in alto da avere una password per l'accesso root su apache la usa identica su sourceforge , porca miseria meno male che gli amministratori di rete linuxari sono tutti dei superfichi che sanno come funzionano i server...
            No caro, basta essere iscritti a bugtraq e
            vedere quanti bug su win2000&c passano, e
            dopo quanto sono risolti.Normalmente nel giorno stesso in cui escono ma ovviamente tu guardi la data del service pack non le critical updates giornaliere.

            Si ma perche' non deve funzionare

            l'interfaccia grafica? Stai usando un
            server

            o un frullatore?
            la seconda che hai detto, mi e' successo +
            volte che non funzionasse (e non era un
            problema hw)Fantastico linux....

            E se ti si rompe la tastiera sotto linux?
            mi ci collego in telnet, per tua info ho un
            firewall linux che non ha ne monitor,Bella questa... per una tastiera rotta tu hai bisogno di un altro pc per collegarti... eccezionale.
            tastiera e mouse, solo la scheda di rete.Oh esattamente come il mio server casalingo...solo che gira sotto windows 2k.

            Se proprio non va il mouse ,a parte che si

            cambia in 20 secondi cioe' molto meno del

            tempo che impieghi per scrivere
            parlo di problemi sw caro.Guarda caro che il mouse x problemi software riesce a non andare solo sotto linux...tra l'altro le routine basilari di gestione del mouse sono nel bios per non farlo funzionare bisogna essere proprio dei mandrake (8 direi).
            a parte che se non va' il mouse ci metto 20
            secondi a sostituirlo anche su linux
            (cretino), e poi caro devi gestire unMa come non usi telnet?
            server, tu vuoi la pappa-cotta... a scrivereIo non voglio perdere tempo in idiozie come fai tu... il server deve andare il prima possibile ,non stare a cercare di fargli vedere il mouse .
            xconfigurator e ad eseguirlo (ma preferisco
            XF86Setup visto che su linux c'e' scelta a
            differenza di altri SO..) ci metto 3E fanno tutti la stessa cosa e male ,a differenza degli altri so.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server


            Ahahahha ma va ...e' arrivato il classico
            studentello che crede di essere
            amministratore di rete perche' gli fanno
            toccare il server della scuola tu non hai
            mai chiamato l'assistenza microsoft.
            No, io lavoro e come ti ho già detto sono System Administrator, e l'assistenza Microsoft l'ho già chiamata + volte perchè purtroppo i client della rete sono windows (ci gira un prog di contabilità in vb) ed è per questo che ti parlo a quel modo dell'assistenza MS.
            Si quelli sono sicuramente espertissimi...
            in che lingua devo parlare col supporto
            tecnico visto che manco sono riusciti a
            tradurre il sito redhat.it per intero ?
            Telefoni ad un numero verde dove ti rispondono sistemisti italiani! del sito redhat.it non mi frega nulla (e tanto neanche nel sito della ms sono poche le parti tradotte).
            Ah e tu ti sei informato? Per entrare in
            sourceforge e prendere la pw come hanno
            fatto? E poi sto tizio cosi' in alto da
            avere una password per l'accesso root su
            apache la usa identica su sourceforge ,
            porca miseria meno male che gli
            amministratori di rete linuxari sono tutti
            dei superfichi che sanno come funzionano i
            server...Se un amministratore fà una cappella non è certo colpa di linux, errare è umano (tu invece sei un coglione)


            No caro, basta essere iscritti a bugtraq e

            vedere quanti bug su win2000 passano, e

            dopo quanto sono risolti.

            Normalmente nel giorno stesso in cui escono
            ma ovviamente tu guardi la data del service
            pack non le critical updates giornaliere.

            Bella questa... per una tastiera rotta tu
            hai bisogno di un altro pc per collegarti...
            eccezionale.
            allora non lo capisci proprio che in una rete ci sono centiania di client e di una tastiera su un server o firewall non me ne faccio proprio nulla! tanto mi ci posso collegare da uno dei 100 client!e poi si vede che non conosci i CED, i server sono spesso in luoghi non accessibili al pubblico o per lo meno fuori mano.
            Guarda caro che il mouse x problemi software
            riesce a non andare solo sotto linux...tra
            l'altro le routine basilari di gestione del
            mouse sono nel bios per non farlo funzionare
            bisogna essere proprio dei mandrake (8
            direi). le routine sul bios gestiscono il mouse sotto il bios, sotto win e gli altri SO ci vogliono i propri driver. ti dico questo perchè ho già visto un amminstratore di NT strippare perchè non gli funzionava il mouse.
            Ma come non usi telnet?
            io ti stavo parlando del caso di un guasto hw...
            Io non voglio perdere tempo in idiozie come
            fai tu... il server deve andare il prima
            possibile ,non stare a cercare di fargli
            vedere il mouse . 1) il mouse me lo vede da solo2) la cosa + importante in un server non è la facilità d'uso, ma la stabilità e la sicurezza. e si questo win2000 è lacunoso.
            E fanno tutti la stessa cosa e male ,a
            differenza degli altri so.
            si vede che non l'hai mai usato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server

            1) il mouse me lo vede da soloEVVIVA!!!!! Linux vede perfino i mouse!!!!Direi che ormai il mondo e' conquistato!
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server

            No, io lavoro e come ti ho già detto sono
            System Administrator, e l'assistenza
            Microsoft l'ho già chiamata + volte perchè
            purtroppo i client della rete sono windowsE che problemi hai coi client che non riesci a risolvere da solo? Solitamente il supporto si chiama per problemi sul server...
            (ci gira un prog di contabilità in vb) ed èFatto da chi?
            Telefoni ad un numero verde dove ti
            rispondono sistemisti italiani! del sitoMe lo dici cosi provo?
            redhat.it non mi frega nulla (e tanto
            neanche nel sito della ms sono poche le
            parti tradotte).Ehi sistemista ..il sito della microsoft italia l'hai visitato? Mi sa di no.
            Se un amministratore fà una cappella non è
            certo colpa di linux, errare è umano (tuVedo che proprio non capisci , ci credo che non riesci neanche a spiegare i problemi al supporto microsoft. La password dell'amministratore come l'hanno avuta da sourceforge?
            invece sei un coglione)Dai sysadmin non prendertela cosi' se la natura e' stata dura con te.
            allora non lo capisci proprio che in una
            rete ci sono centiania di client e di una
            tastiera su un server o firewall non me ne
            faccio proprio nulla! tanto mi ci posso
            collegare da uno dei 100 client!Bravo e non ti hanno spiegato che si puo' fare anche con windows? Caro sysadmin?
            e poi si vede che non conosci i CED, i
            server sono spesso in luoghi non accessibili
            al pubblico o per lo meno fuori mano.Ma tu non sei sysadmin? Non ti hanno dato le chiavi del CED?
            le routine sul bios gestiscono il mouse
            sotto il bios, sotto win e gli altri SO ci
            vogliono i propri driver. ti dico questoForse non ti e' chiaro cosa e' il bios...
            perchè ho già visto un amminstratore di NT
            strippare perchè non gli funzionava il
            mouse.Vedo che vi scelgono col microscopio a voi sysadmin... non e' che doveva pulirlo?
            1) il mouse me lo vede da soloOk direi un grande passo...
            2) la cosa + importante in un server non è
            la facilità d'uso, ma la stabilità e la
            sicurezza. e si questo win2000 è lacunoso.Si vabbe' ... si e' visto quanto e' sicuro linux...quanti ne hanno bucati nell'ultimo mese?

            E fanno tutti la stessa cosa e male ,a

            differenza degli altri so.
            si vede che non l'hai mai usato.Si certo. Sysadmin...
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: Ciao
            Io non voglio perdere tempo in idiozie come
            fai tu... il server deve andare il prima
            possibile ,non stare a cercare di fargli
            vedere il mouse . E' evidentemente lampante che tu Linux non lo conosci veramente...Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server

            E' evidentemente lampante che tu Linux non
            lo conosci veramente...Neanche intimamente sai com'e' quando non ti riconosce meta' delle periferiche non sei portato ad approfondire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: Ciao
            Neanche intimamente sai com'e' quando non ti
            riconosce meta' delle periferiche non sei
            portato ad approfondire.lol.... dovresti dire: quando di default non ti riconosce le periferiche e "non sai" come configurarle e non hai le capacità per imparare a farlo, beh, è normale che TU lo abbandoni.Cmq, non so che distribuzione hai provato o quanto tempo fa, ma credimi, che con una RED-HAT 7.1, installata di default in un server di produzione COMPAQ che monta controller RAID SMART Array 2 + TA ISDN (qualsiasi marca che preferisci) + scheda video (qualsiasi marca che preferisci) + eventuale scheda sonora... beh tutto autoconfigurato di default.Poi ovvio, se hai hardware particolare, basta sbattersi un minimo documentarti r configurarlo... ma è ovvio, se pretendi di voler conoscere un sistema operativo senza fatica, e soprattutto di sparare sentenze su di esso, allora è ovvio che Linux non fa per te... Per fortuna oserei dire.Ho un solo rammarico, che Linux sta diventando di giorno in giorno sempre più facile da configurare ed utilizzare (sono onesto, ancora anni luce da Windows) che molte persone che l'hanno installato e poco più già si sentono capaci di utilizzarlo e decretare un giudizio oggettivo su di esso... ricordate una cosa importante da NON DIMENTICARE MAI, Internet è UNIX, se non fosse stato UNIX adesso Internet non sarebbe certamente a questi livelli, e questo non lo dico per puro spirito estremistico e esaltato, è semplicemente un dato di fatto.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio 2000 Server
        Fai parte della comunità dei perditempo, dei nulla-tenenti e dei nulla-facenti. Se ti da soddisfazione imparare la sintassi del comando "GREP" o "SORT" pensa che soddisfazione poi darti il mettere on-line un web-server in 1 ora partendo da zero.Riformulo la domanda, che ho già postato in un'altro thread:Ma la comunità di volontari che sviluppa sotto Linux, di cosa campa? D'aria?- Scritto da: Davide

        Medita: quante conoscenze hai adesso?
        sai clikkare un qualche icona senza
        conoscere cosa stai facendo VERAMENTE.
        Linux mette a disposizione la conoscenza a
        tutti mostrando il codice sorgente a tutti e
        considerando l'utente una persona
        intelligente, non un UTONTO capace solo di
        clikkare a destra e sinistra cercando di
        fargli fare il meno possibile.
        Linux ti avrebbe richiesto sicuramente +
        tempo per impararlo ma alla fine saresti
        diventato indipendente e avresti avuto le
        conoscenze per usare qualsiasi sistema unix
        (anche windows... winNT e win2000 saprebbero
        usarli anche un bambino).
        Medita: quando ti succedera' un problema su
        win2000 cosa farai? uno scandisk? un defrag?
        cercherai tutti gli aggiornamenti possibili?
        Linux ti da' la possibilita' di risolverti
        da solo i problemi, linux non nasconde i
        propri bug ma li mostra, ed e' molto +
        aperto alla sicurezza (statistica: 1 giorno
        in media per la risoluzione di bug su
        programmi lnx, 20 giorni in media su
        windows).
        Su linux ci sono tanti modi per fare le
        cose, se non ti funzia l'interfaccia grafica
        puoi usare la shell in tutte le sue 1000
        varianti, su windows se non ti funziona il
        mouse sei fregato! e sei fregato su un
        server non su un computer da video giochi.
        Medita medita...
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          Caro.Sono System Administrator di parecchie reti interne e vari server internet.grep fa' parte di quei "coltellini svizzeri unix" che sono di utilita' estrema nel creare script per automatizzare il tutto, tu non sai quanti script molto utili (e con i quali si amministrano server, e alla fine guadagni soldini..) ho creato con grep e con i tanti altri comandi unix.Se poi tu reputi difficile installare Apache (visto che dici che IIS sia molto facile) allora torna all'asilo e non gestire server, sei un pericolo.- Scritto da: CoccoDio
          Fai parte della comunità dei perditempo, dei
          nulla-tenenti e dei nulla-facenti. Se ti da
          soddisfazione imparare la sintassi del
          comando "GREP" o "SORT" pensa che
          soddisfazione poi darti il mettere on-line
          un web-server in 1 ora partendo da zero.
          Riformulo la domanda, che ho già postato in
          un'altro thread:
          Ma la comunità di volontari che sviluppa
          sotto Linux, di cosa campa? D'aria?
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio 2000 Server
      - Scritto da: SuperZuc
      Dopo tanto peregrinare e dopo tanti test
      ho scelto: Win 2000 Server
      Mi serviva un server web "Full Optional" per
      la mia scuola, pronto all'uso con tutte le
      opzioni possibili da attivare SUBITO.
      Ora gli studenti lo usano come contenitore
      multimediale ed ho 7Gb on line di lavori
      degli studenti.
      Non mi ha dato mai nessun problema e si è
      fatto installare in meno di 1H.
      La licenza è costata cara ma il mio tempo
      quanto costa??? se dovevo configurarmi
      linux, apache, ils, forum, wap, ecc, quante
      ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente più
      di 15H che corrispondono al prezzo
      educational di W2000.

      Meditate: quanto vi costa il vostro tempo
      libero donato a Linux?Si vede che sei proprio un caro ragazzo, ma sfortunatament non un tecnico :E' palese che se uno si sveglia una mattina e pretende di montare un server web la cosa e' un po' complicata. Se lo fa' per lavoro la cosa cambia.Tanto per cominciare il problema con il caro windoh2000 e' banale : tu puoi anche pensare che funzioni, ma che sia vero e' tutt'altra cosa.L'unica soluzione immediata era comprare un bellisimo "scatolotto" gia' configurato con il sistema operativo "on-chip" un bel black-box che fa' tutto per conto suo, che sia linux o banana-os a te non frega nulla : serve solo che funzioni.(e per la cronaca usano linux)Ora dato che hai preferito montare banana-os su un pc, passa pure la tua intera esistenza a caricare patch. Buon per te.--------------------------------------------------PS noi che lo facciamo per lavoro e siamo persone serie, i soldi li usiamo per comprare manuali e corsi, e li spendiamo in questo. Cosi' una bella mattina, quando dobbiamo fare manutenzione, o installare nuovi prodotti che magari non abbiamo mai visto, sappiamo dove mettere le mani.Capita cosi' anche con gli idraulici : l'unico problema e' che i tenici per pc finti sono piu' che gli idraulici finti. Sfortunatamente l'interfaccia carina e colorata di windows spinge i bimbi, che vogliono giocare, a spacciarsi per tenici. E' palese che questi bimbetti abbiano paura di dover leggere le istruzioni d'uso di sistemi che per lo piu' sono in inglese. E non ti fanno fare tutto col mouzChe tristezza.Tra l'altro io nemmeno uso linux (ne ho uno da qualche parte ma non ho ancora finito di studiarlo)Comprati la ps2 cosi' almeno non farai piu' danni coi pc della scuola...
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio 2000 Server
        Date x scontato che io non conosca Linux...Sbagliate! Proprio perchè lo conosco bene so i suoi limiti e riesco a diversificare le soluzioni in base alle reali necessità!!!Proprio percè l'installazione del server EDU la dovevo fare gratis!!! e che io non lavoro gratis!!! Quella era la unica soluzione! chiaro?Per mettere alla prova il Win-banana-os ho "regalato" account a circa 200!!! ho detto duecento! studenti che salvano i loro lavori direttamente nel server WEB! Se compaiono schifezze nel web se ne occupano gli studenti!!!Quante patch ho installato in 8 mesi? NessunaQuante volte ho riavviato? NessunaQuante volte ho subito attacchi? Nessuna (mica gli studenti si cancellano da soli i loro file!!!)Secondo me 200 studenti sono un buon test di affidabilità. Un WebBox con linux non mi supporta alcune funzioni (tipo ils) e costa di più che un pc con licenza.Linux da me configurato può sicuramente fare le stesse cose, ma io le mie configurazioni ottimizzate con tanta fatica mica le regalo! Voi SI?
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          - Scritto da: SuperZuK
          Date x scontato che io non conosca
          Linux...Sbagliate! Proprio perchè lo conosco
          bene so i suoi limiti e riesco a
          diversificare le soluzioni in base alle
          reali necessità!!!
          Proprio percè l'installazione del server EDU
          la dovevo fare gratis!!! e che io non lavoro
          gratis!!! Quella era la unica soluzione!
          chiaro?

          Per mettere alla prova il Win-banana-os ho
          "regalato" account a circa 200!!! ho detto
          duecento! studenti che salvano i loro lavori
          direttamente nel server WEB! Se compaiono
          schifezze nel web se ne occupano gli
          studenti!!!
          Quante patch ho installato in 8 mesi? Nessuna
          Quante volte ho riavviato? Nessuna
          Quante volte ho subito attacchi? Nessuna
          (mica gli studenti si cancellano da soli i
          loro file!!!)

          Secondo me 200 studenti sono un buon test di
          affidabilità.
          Un WebBox con linux non mi supporta alcune
          funzioni (tipo ils) e costa di più che un pc
          con licenza.
          Linux da me configurato può sicuramente fare
          le stesse cose, ma io le mie configurazioni
          ottimizzate con tanta fatica mica le regalo!
          Voi SI?SuperZuk, devo dedurre che ti sei venduto ai PRETORIANI per un piatto di LENTICCHIE???Invece di dare ai tuoi STUDENTI un vero SO che gli avrebbe veramente insegnato qualcosa, MAGARI ACCONTENTANDO TI DI QUALCHE SPORCO DOLLARO IN MENO??NON MI DIRE PER FAVORE, DEL BUONO AVEVA NEL SUO CUORE, QUELL' Alien.
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server

          Linux da me configurato può sicuramente fare
          le stesse cose, ma io le mie configurazioni
          ottimizzate con tanta fatica mica le regalo!
          Voi SI?E' ovvio,del resto uno che spende tutti i suoi soldi a comprare manuali e fare corsi , a uno che si autodefinisce persona in gamba e competente (a me i manuali e i corsi li paga la ditta pero') cosa puoi pretendere se non la prestazione gratuita? Del resto il no-profit e' alla base della comunita' opensource...Ti spiego ,tu avresti dovuto installare un supersicuro server linux nella tua scuola ,perderci dietro due settimane un mese, nel quale non eri pagato . Poi con l'esperienza acquisita ti presenti in una di quelle 72 ditte che lavorano con linux e chiedi un posto di lavoro se ne becchi una che ha bisogno di personale (con 72 ditte vuoi che non ce ne sia una? Magari in Alaska)se proprio proprio non trovi un lavoro in ambito linux la tua conoscenza ti sara' molto utile quando deciderai di donare un altro mese o due alla comunita' scrivendo qualche how-to.. nel frattempo il tuo supersicuro server e' stato devastato da un ragazzino che ha trovato l'ultimo script in giro sulla rete.Invece con windows 2000 hai attivato e configurato il server che non funziona ma nessuno se ne e' accorto ,infatti gli studenti lo usano tranquillamente, in meno di una giornata cosi' i restanti 15 giorni li puoi usare per installare altrettanti server ed essere pagato e in alaska ci vai in vacanza. Vedi, tu essendo UTONTO (come amano definire chi usa windows) non capisci che non bisogna lavorare per vivere ma vivere per lavorare.Perche' trarre profitto dalle proprie capacita' se si puo' donare il proprio lavoro ad altri che sanno guadagnare molto di piu' (IBM,HP,ecc).
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            ...no comemnt- Scritto da: Ciao



            Linux da me configurato può sicuramente
            fare

            le stesse cose, ma io le mie
            configurazioni

            ottimizzate con tanta fatica mica le
            regalo!

            Voi SI?

            E' ovvio,del resto uno che spende tutti i
            suoi soldi a comprare manuali e fare corsi ,
            a uno che si autodefinisce persona in gamba
            e competente (a me i manuali e i corsi li
            paga la ditta pero') cosa puoi pretendere se
            non la prestazione gratuita? Del resto il
            no-profit e' alla base della comunita'
            opensource...

            Ti spiego ,tu avresti dovuto installare un
            supersicuro server linux nella tua scuola
            ,perderci dietro due settimane un mese, nel
            quale non eri pagato . Poi con l'esperienza
            acquisita ti presenti in una di quelle 72
            ditte che lavorano con linux e chiedi un
            posto di lavoro se ne becchi una che ha
            bisogno di personale (con 72 ditte vuoi che
            non ce ne sia una? Magari in Alaska)
            se proprio proprio non trovi un lavoro in
            ambito linux la tua conoscenza ti sara'
            molto utile quando deciderai di donare un
            altro mese o due alla comunita' scrivendo
            qualche how-to.. nel frattempo il tuo
            supersicuro server e' stato devastato da un
            ragazzino che ha trovato l'ultimo script in
            giro sulla rete.

            Invece con windows 2000 hai attivato e
            configurato il server che non funziona ma
            nessuno se ne e' accorto ,infatti gli
            studenti lo usano tranquillamente, in meno
            di una giornata cosi' i restanti 15 giorni
            li puoi usare per installare altrettanti
            server ed essere pagato e in alaska ci vai
            in vacanza.
            Vedi, tu essendo UTONTO (come amano definire
            chi usa windows) non capisci che non bisogna
            lavorare per vivere ma vivere per
            lavorare.Perche' trarre profitto dalle
            proprie capacita' se si puo' donare il
            proprio lavoro ad altri che sanno guadagnare
            molto di piu' (IBM,HP,ecc).
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          Linux una volta che lo conosci ci metti lo stesso tempoa configurarlo rispetto a windows.Inoltre lo studio di linux ti porta alla conoscenza di concetti basilari che poi tornano utili (sia in termini di conoscenza sia in termini di tempo) con l'utilizzo di tutti i sistemi operativi.LAvori nel mondo della scuola? SI VEDEEcco perchè gli studenti escono da scuola che non sanno un CAZZO.Perchè tutti i professori ragionano come te;in qualsiasi scuola, in qualsiasi materia.tu usa il sistema operatico che ti pare, ma dopo il discorso che hai fatto, fossi in te mi vergognerei...- Scritto da: SuperZuK
          Date x scontato che io non conosca
          Linux...Sbagliate! Proprio perchè lo conosco
          bene so i suoi limiti e riesco a
          diversificare le soluzioni in base alle
          reali necessità!!!
          Proprio percè l'installazione del server EDU
          la dovevo fare gratis!!! e che io non lavoro
          gratis!!! Quella era la unica soluzione!
          chiaro?

          Per mettere alla prova il Win-banana-os ho
          "regalato" account a circa 200!!! ho detto
          duecento! studenti che salvano i loro lavori
          direttamente nel server WEB! Se compaiono
          schifezze nel web se ne occupano gli
          studenti!!!
          Quante patch ho installato in 8 mesi? Nessuna
          Quante volte ho riavviato? Nessuna
          Quante volte ho subito attacchi? Nessuna
          (mica gli studenti si cancellano da soli i
          loro file!!!)

          Secondo me 200 studenti sono un buon test di
          affidabilità.
          Un WebBox con linux non mi supporta alcune
          funzioni (tipo ils) e costa di più che un pc
          con licenza.
          Linux da me configurato può sicuramente fare
          le stesse cose, ma io le mie configurazioni
          ottimizzate con tanta fatica mica le regalo!
          Voi SI?
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio 2000 Server
          - Scritto da: SuperZuK
          Per mettere alla prova il Win-banana-os ho
          "regalato" account a circa 200!!! ho detto
          duecento! studenti che salvano i loro lavori
          direttamente nel server WEB! Se compaiono
          schifezze nel web se ne occupano gli
          studenti!!!Ehm... Non vorrei farmi i fatti tuoi, ma pur se in versione EDUCATIONAL con il server Win2000 le licenze client se le vuoi LE PAGHI. MI suona strano che tu le abbia 'regalate'... A meno che per regalate intendi dire 'ho aggiunto licenze client al server senza averle però realmente vendute', ovvero la scuola si ritrova ad utilizzare 200 licenze client illegali...
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            Forse non te ne intendi ma io ho detto "account" e non licenze! E poi W2000 viene usato solo come server WEB e non come file server (ActDir non è installato e non è un PDC) Non mi risulta che i provider paghino le licenze in base al numero di utenti che "navigano" sui loro server. Gli studenti, quindi, accedono soltanto ai servizi web come utenti registrati, niente dominio, niente profili, niente Active Dir.Comunque ci sono tante licenze quanti sono i computer del laboratorio (20). Quindi tutto in regola. - Scritto da: HotEngine
            Ehm... Non vorrei farmi i fatti tuoi, ma pur
            se in versione EDUCATIONAL con il server
            Win2000 le licenze client se le vuoi LE
            PAGHI. MI suona strano che tu le abbia
            'regalate'... A meno che per regalate
            intendi dire 'ho aggiunto licenze client al
            server senza averle però realmente vendute',
            ovvero la scuola si ritrova ad utilizzare
            200 licenze client illegali...
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            Adesso ti mandiamo la finanza a controllare, cosi le ore che hai risparmiato installando win invece che linux le recuperi con gli interessi al fresco..uahahahHAHAHAHAHAH(scherzo ne)- Scritto da: SuperZuK
            Forse non te ne intendi ma io ho detto
            "account" e non licenze! E poi W2000 viene
            usato solo come server WEB e non come file
            server (ActDir non è installato e non è un
            PDC)
            Non mi risulta che i provider paghino le
            licenze in base al numero di utenti che
            "navigano" sui loro server.
            Gli studenti, quindi, accedono soltanto ai
            servizi web come utenti registrati, niente
            dominio, niente profili, niente Active Dir.
            Comunque ci sono tante licenze quanti sono i
            computer del laboratorio (20). Quindi tutto
            in regola.

            - Scritto da: HotEngine


            Ehm... Non vorrei farmi i fatti tuoi, ma
            pur

            se in versione EDUCATIONAL con il server

            Win2000 le licenze client se le vuoi LE

            PAGHI. MI suona strano che tu le abbia

            'regalate'... A meno che per regalate

            intendi dire 'ho aggiunto licenze client
            al

            server senza averle però realmente
            vendute',

            ovvero la scuola si ritrova ad utilizzare

            200 licenze client illegali...
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: CaRpjGjaNLASCIA IN PACE SuperZuk, PER FAVORE.
            Adesso ti mandiamo la finanza a controllare,
            cosi le ore che hai risparmiato installando
            win invece che linux le recuperi con gli
            interessi al fresco..
            uahahahHAHAHAHAHAH
            (scherzo ne)

            - Scritto da: SuperZuK
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio 2000 Server
            - Scritto da: HotEngine
            Ehm... Non vorrei farmi i fatti tuoi, ma pur
            se in versione EDUCATIONAL con il server
            Win2000 le licenze client se le vuoi LE
            PAGHI. MI suona strano che tu le abbia
            'regalate'... A meno che per regalate
            intendi dire 'ho aggiunto licenze client al
            server senza averle però realmente vendute',
            ovvero la scuola si ritrova ad utilizzare
            200 licenze client illegali...Un linuxaro che non distingue tra account e client? E' ora di ricompilare il kernel...
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio 2000 Server
      - Scritto da: SuperZuc
      Dopo tanto peregrinare e dopo tanti test
      ho scelto: Win 2000 ServerGià qui ti contraddici... e secondo me è l'ennesimo attacco di un pseudo-esperto. Ti serviva un web-server pronto all'uso? IMMEDIATAMENTE?E allora, non penso che abbia avuto il tempo di fare molti e approfonditi test. Suppongo quindi che sia una frase ad effetto, come introduzione al tuo discorso.
      Mi serviva un server web "Full Optional" per
      la mia scuola, pronto all'uso con tutte le
      opzioni possibili da attivare SUBITO.Quindi, come detto, non avevi il tempo di fare i test. Poi.. "full optional" non so che termine sia. Cioè, servivano le transazioni via SSL, PHP o ASP attivato, VOIP, sistema di certificazione utente e via dicendo? no, da quello che hai scritto ti serviva un sistema che permettesse agli utenti di vedere un proprio "spazio", accedibile con password, e però consultabile da tutti, insomma, un account web.
      Ora gli studenti lo usano come contenitore
      multimediale ed ho 7Gb on line di lavori
      degli studenti.Web-server, quindi. Il "full-optional", tipo aria condizionata, e sedili in pelle, non servono.
      Non mi ha dato mai nessun problema e si è
      fatto installare in meno di 1H.Hai presente gli infiniti bachi di IIS? ecco, nessun problema, finchè non succede nulla. Appena uno studentello saputello si accorge di come entrare in quella macchina come SuperUser... vedrai che bello.... e l'Ora che hai perso ad installare, si moltiplicherà....
      La licenza è costata cara ma il mio tempo
      quanto costa???Cioè... sei il tecnico della scuola o un tecnico della ditta che ha installato il PC? Perchè se sei un tecnico di scuola, ti pagano comunque le 8 ore giornaliere. Che fai una cosa, o che ne fai un'altra. Se sei il tecnico della ditta, i soldi, invece di darli al povero Bill... te li tenevi tu.A meno che non hai fatto un'opera di bene, offrendoti "aggratis" di configurare il sistema.
      Se dovevo configurarmi
      linux, apache, ils, forum, wap, ecc, quante
      ore (gratis) ci avrei perso? Sicuramente più
      di 15H che corrispondono al prezzo
      educational di W2000.Non so le politiche prezzo M$... ma di solito, se sono come NT, vanno in base agli utenti.... tanti utenti... molta spesa.. e con 200 account... mmmm... non vorrei sparare una cifrona.. ma mi sa che è + alta di 15H di lavoro...
      Meditate: quanto vi costa il vostro tempo
      libero donato a Linux?Nulla... essendo libero non vengo pagato. Quanto mi costa il mio tempo libero donato al mare delle HAwaii? Quanto costa il tempo libero passato la sera al BAr? sono domande idiote.Come ripeto, i casi erano 3.Sei un tecnico esterno. I soldi, invece che M$, li intaschi tu.Sei un tecnico della scuola. Ti pagano a ore comunque. Se li dici che devi passare 2 giorni a lavorare lì, ma li fai risparmiare 3 cubi... vedrai che sono tutti d'accordo.Non sei un tecnico.. ma ti sei offerto gratis. Nel qual caso, se chiamavi il LUG vicino a casa tua, vedrai che qualcuno veniva ad aiutarti a confivurare il sistema in un'attimo.Se uno ha esperienza, servizi come quelli che avevi bisogno tu, te li configura in massimo 2 ore.... e facevi risparmiare soldi alla scuola.Spiacente, ma il discorso convenienza economica, in questo campo, non ha rivali.
    • Anonimo scrive:
      Quasi quasi Disinstallo Linux PPC 2000
      Va bè io volevo solo partecipare (è la mia prima volta) e mi avete subito trattato come un pretoriano. Neanche sapete chi sono.Neanche sapete che il mio (Power)PC di casa è un I-Mac con Linux, che nel laboratorio ho installato degli i-mac con tre os (MacOS, Win98 e Linux) che possono funzionare contemporaneamente sullo stesso PC per non limitare le conoscenze degli studenti.Che lavoro nell'informatica da quando si usava il CP/M e anche se sono un poco matusa di esperienza e di fondamenti ne ho studiati a uffa ne studio ancora. A differenza di voi non ho bisogno di ricompilarmi il kernel per capire come si fa, lo so gia e questo mi fa vedere oltre.Comunque non pensavo che il mondo open source fosse così pieno di maniaci, alieni, borg, ecc pronti solo ad insultare e ad accusare. Dal momento che l'open source si basa molto sulla collaborazione, collaborare vuol dire ascolto dellle esperienze altrui e condivisione. Gli insulti e le offese non portano a collabrorare e se non si collabora linux non cresce...Da oggi vedo il mio Linux PPC 2000 da un punto di vista diverso. Chissà che stasera non formatto tutto e non ci penso più...
      • Anonimo scrive:
        Re: Quasi quasi Disinstallo Linux PPC 2000
        - Scritto da: SuperZuk
        Va bè io volevo solo partecipare (è la mia
        prima volta) e mi avete subito trattato come
        un pretoriano. Neanche sapete chi sono.
        Neanche sapete che il mio (Power)PC di casa
        è un I-Mac con Linux, che nel laboratorio ho
        installato degli i-mac con tre os (MacOS,
        Win98 e Linux) che possono funzionare
        contemporaneamente sullo stesso PC per non
        limitare le conoscenze degli studenti.
        Che lavoro nell'informatica da quando si
        usava il CP/M e anche se sono un poco matusa
        di esperienza e di fondamenti ne ho studiati
        a uffa ne studio ancora.
        A differenza di voi non ho bisogno di
        ricompilarmi il kernel per capire come si
        fa, lo so gia e questo mi fa vedere oltre.

        Comunque non pensavo che il mondo open
        source fosse così pieno di maniaci, alieni,
        borg, ecc pronti solo ad insultare e ad
        accusare.

        Dal momento che l'open source si basa molto
        sulla collaborazione, collaborare vuol dire
        ascolto dellle esperienze altrui e
        condivisione. Gli insulti e le offese non
        portano a collabrorare e se non si collabora
        linux non cresce...

        Da oggi vedo il mio Linux PPC 2000 da un
        punto di vista diverso. Chissà che stasera
        non formatto tutto e non ci penso più...Non te la prendere, Prof, non avevo nessuna intenzione di offenderTi, se l'ho fatto mi scuso cone Te.Ma, vedi, Ti volevo solo dire che ai ragazzi delle scuole è giusto che si insegni loro anche LINUX, tutto qui, devo aver frainteso con Te.Cosa dovrebbe dire Alien di tutti gli insulti e le offese che gli scagliano da tutte le parti.Figurati che qui c'è gente che mi vedrebbe volentieri friggere su una sedia elettrica solo perchè scrivo col CAPS.Ciao, e spero che ai Tuoi ragazzi faccia usare LINUX e spieghi loro cosa sia l' OPEN SOURCE, senza nessuna forzatura.Con affetto, Alien.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quasi quasi Disinstallo Linux PPC 2000

        Che lavoro nell'informatica da quando si
        usava il CP/M e anche se sono un poco matusa
        di esperienza e di fondamenti ne ho studiati
        a uffa ne studio ancora.
        A differenza di voi non ho bisogno di
        ricompilarmi il kernel per capire come si
        fa, lo so gia e questo mi fa vedere oltre.E cioè dici che ci impieghi 12H per configurare linux come web server? Con l'esperienza che dici di avere?Ma per piacere....
  • Anonimo scrive:
    ALIEN è Andrea de Andreis?
    ALIEN è Andrea de Andreis.ALIEN, il troll più troll dell'universo è statocreato per ravvivare con le sue performancesoltre il limite dell'imbecillità umana i "dibattiti" di P.I.
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN è Andrea de Andreis?
      - Scritto da: Ripley
      ALIEN è Andrea de Andreis.
      ALIEN, il troll più troll dell'universo è
      stato
      creato per ravvivare con le sue performances
      oltre il limite dell'imbecillità umana i
      "dibattiti" di P.I.TE NON SEI Ripley, I PRETORIANI DEVONO AVERTI SOTTOPOSTO AD UN BOMBARDAMENTO DI SCEMENZE TALE CHE TI HANNO ANNICHILITO I CENTRI NEURONICI.Ripley E' IL MIO SECONDI UFFICIALE PILOTA, ED E' SANISSIMA DI MENTE.L' IMBECILLITA' NON FA PARTE DEL NOSTRO BAGAGLIO, MA DEL VOSTRO DI UMANOIDI.TU SEI SOLO UNA TORPEDINIERA SEMINATRICE DI CORTINE FUMOGENE PER DISORIENTARE IL CAMPO DI BATTAGLIA.
    • Anonimo scrive:
      Re: ALIEN è Andrea de Andreis?
      Sono Andrea De Andreis e non sono Alien, non potrei esserlo...Comunque qui siamo decisamente OT e chiedo alla redazione un po' di x in questo thread!!!C'è sempre il forum a tema libero...Ciao- Scritto da: Ripley
      ALIEN è Andrea de Andreis.
      ALIEN, il troll più troll dell'universo è
      stato
      creato per ravvivare con le sue performances
      oltre il limite dell'imbecillità umana i
      "dibattiti" di P.I.
  • Anonimo scrive:
    Si può anche cambiare
    Avevo 3dfx ora ho InvidiaAvevo Intel ora ho AmdHo avuto Fiat,Renault,Ford,VolkWagen oraho Nissan.Ho Windows e forse dopo avrò Linux.Non capisco il problema.Il mercato fa il prodotto e il prodottonon è una squadra di calcio.Comunque non illudetevi, se Linux sarà diffusocome adesso è Windows preparatevi,i problemi saranno gli stessi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si può anche cambiare
      - Scritto da: mordillo
      Avevo 3dfx ora ho Invidia
      Avevo Intel ora ho Amd
      Ho avuto Fiat,Renault,Ford,VolkWagen ora
      ho Nissan.
      Ho Windows e forse dopo avrò Linux.
      Non capisco il problema.
      Il mercato fa il prodotto e il prodotto
      non è una squadra di calcio.
      Comunque non illudetevi, se Linux sarà
      diffuso
      come adesso è Windows preparatevi,
      i problemi saranno gli stessi.FALSO; I PROBLEMI SICURAMENTE CI SARANNO, MA SARANNO NOSTRI NEL SENSO CHE NON CE LI CREERA' PIU' AD HOC IL DRAGA E LA SUA BANDA BASSOTTI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si può anche cambiare

        FALSO; I PROBLEMI SICURAMENTE CI SARANNO, MA
        SARANNO NOSTRI NEL SENSO CHE NON CE LI
        CREERA' PIU' AD HOC IL DRAGA E LA SUA BANDA
        BASSOTTI.Pensa che te li dovrai anche risolvere da solo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Si può anche cambiare
          - Scritto da: Ciao



          FALSO; I PROBLEMI SICURAMENTE CI SARANNO,
          MA

          SARANNO NOSTRI NEL SENSO CHE NON CE LI

          CREERA' PIU' AD HOC IL DRAGA E LA SUA
          BANDA

          BASSOTTI.

          Pensa che te li dovrai anche risolvere da
          solo...CI SONO ABITUATO, E POI, IL DRAGA SE TI RISOLVE UN PROBLEMA, TE NE CREA ALTRI 100.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si può anche cambiare
      - Scritto da: mordillo
      Ho avuto Fiat,Renault,Ford,VolkWagen ora
      ho Nissan. Ma quante ca**o di auto hai cambiato!?! 1) ho le hai tutte comprate usate e ti si sono fermate dopo poco 2)hai compreso nel tuo elenco le marche di tutte le auto che hai provato a guidare una volta (quelle degli amici x es.) 3) hai 100 anni 4) sfasci le macchine con una facilità incredibile, ma dove li prendi i soldi per comprale?RR
      • Anonimo scrive:
        Re: Si può anche cambiare
        - Scritto da: RR


        - Scritto da: mordillo

        Ho avuto Fiat,Renault,Ford,VolkWagen ora

        ho Nissan.

        Ma quante ca**o di auto hai cambiato!?!
        1) ho le hai tutte comprate usate e ti si
        sono fermate dopo poco
        2)hai compreso nel tuo elenco le marche di
        tutte le auto che hai provato a guidare una
        volta (quelle degli amici x es.)
        3) hai 100 anni
        4) sfasci le macchine con una facilità
        incredibile, ma dove li prendi i soldi per
        comprale?

        RRLa prima e stata una fiat,poi ho avuto una fiesta, dopo una renault scenicla volk è di mia moglie, e adesso ho un terrano.Tutte cambiate dopo 3 anni alla mediadi 50.000 km l'anno.Prova ha fare il rappresentantee poi mi rammenti....
        • Anonimo scrive:
          Re: Si può anche cambiare
          - Scritto da: mordillo
          Prova ha fare il rappresentante
          e poi mi rammenti....Chiedo umilmente scusa...RR
          • Anonimo scrive:
            Re: Si può anche cambiare
            Ancora una volta a sputare sentenze, inappropriate,caro RR sei un TROLL!!!- Scritto da: RR


            - Scritto da: mordillo


            Prova ha fare il rappresentante

            e poi mi rammenti....


            Chiedo umilmente scusa...

            RR
          • Anonimo scrive:
            Re: x Michele: NON FIRMATE LA PETIZIONE!
            - Scritto da: Michele
            Ancora una volta a sputare sentenze,
            inappropriate,
            Sono "appropriate" le Tue...Spiegami quali sono i "giusti" criteri...La mia era una domanda curiosa, sono stato solo un po' supponente.Non ho insultato nessuno e soprattutto ho chiesto scusa, cosa che nei Forum di PI (quotidiano di informatica schierato nettamente a sinistra) si vede raramente.E adesso, ti chiedo scusa per la mia superbia!Personalmente, non mi interessa offendere nessuno(ad eccezione di Gates), cmq nessuno che esprime opinioni o scrive insulti in questi Forum.Se ho offeso, l'ho fatto senza rendermene conto, e gli chiedo ufficialmente scusa.RRN.B.: Non si può risultare simpatici ed essere rispettati/stimati da tutti.Ognuno ha i propri principi, ed esprime le proprie opinioni come meglio crede, perchè, si possono anche avere in comune dei principi ma esprimere opinioni opposte, "incoerenti" per qualcuno, o semplicemente diverse.Addirittura si può cambiare parere e chiedere scusa.Per fortuna non siamo tutti uguali, fatti con lo stampino e nemmeno suddivisi in schieramenti in modo "netto", perchè siamo tutti diversi e c'è sempre qualcuno che assume una posizione "intermedia", fra 2 opinioni opposte o solo diverse.Spero di essere "scomodo" a molti!RR
    • Anonimo scrive:
      Re: Si può anche cambiare
      - Scritto da: mordillo
      Avevo 3dfx ora ho Invidia
      Avevo Intel ora ho Amd
      Ho avuto Fiat,Renault,Ford,VolkWagen ora
      ho Nissan.
      Ho Windows e forse dopo avrò Linux.
      Non capisco il problema.
      Il mercato fa il prodotto e il prodotto
      non è una squadra di calcio.
      Comunque non illudetevi, se Linux sarà
      diffuso
      come adesso è Windows preparatevi,
      i problemi saranno gli stessi.Non necessariamente. Comunque, personalmente ho abbandonato le guerre di religione 10 anni fa. Vi sta bene Windows? Ok, prendetelo pure. Vi sta bene Linux? Ok, prendetelo pure. A me, per adesso, sta bene OS/2 eCommerceStation, l'ho preso, ne ho quattro licenze, una per ogni PC a partire dalla versione 2.1, Windows non mi interessa e ne conosco i rischi, ma non vado in giro insultandolo. ho usato Windows, Linux, Mac, e molti altri sistemi, trovandone pregi e difetti. Al di la` dei miei pareri personali dico che chi usa un certo SO deve SAPERE quello che fa, senza bisogno di pensare che tutti gli altri siano imbecilli o ignoranti (anche se molti effettivamente ignorano l'esistenza di sistemi operativi non MS).
  • Anonimo scrive:
    Carissimo Alien
    Ma perché te la prendi tanto se le statistiche dicono che la penetrazione di Linux negli USA è molto più bassa di quanto pensavi?Cosa te ne frega? In fondo la penetrazione di Linux nel tuo CERVELLO ha raggiunto il 100%. Ed è questo che conta:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Carissimo Alien
      - Scritto da: Alberto
      Ma perché te la prendi tanto se le
      statistiche dicono che la penetrazione di
      Linux negli USA è molto più bassa di quanto
      pensavi?

      Cosa te ne frega? In fondo la penetrazione
      di Linux nel tuo CERVELLO ha raggiunto il
      100%. Ed è questo che conta:-)Approvo e sottoscrivo !Solo una cosa, quale cervello ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Carissimo Alien
      - Scritto da: Alberto
      Ma perché te la prendi tanto se le
      statistiche dicono che la penetrazione di
      Linux negli USA è molto più bassa di quanto
      pensavi?ANTWORT:SEMPLICE; PERCHE' IL DRAGA E LA SUA BANDA BASSOTTI CONTINUANO A ROMPERE I MARONI A LINUX ED ALL' OPEN SOURCE, ED ALLA LICENZA GPL, ED A ......., TUTTI QUELLI CHE PROPONONO REALI ED EFFICACI E SERIE E SICURE ALTERNATIVE AI LORO SPECCHIETTI PER ALLODOLE E PER UTONTI?

      Cosa te ne frega? In fondo la penetrazione
      di Linux nel tuo CERVELLO ha raggiunto il
      100%. Ed è questo che conta:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Carissimo Alien
      Hai ragione...Alien, da amico, mi spiace dirtelo, ma hai veramente rotto le scatole...Ho letto un sacco di tuoi messaggi in questo ng, ma sono per la maggior parte insulti gratuiti.Sebbene ci siano, in alcuni casi (purtroppo pochi), delle giuste osservazioni, queste sono rovinate dal tuo modo di porti agli altri.Credo che chiunque legga questa serie di messaggi, vedendo i tuoi, venga scoraggiato dall'uso di linux, perchè è autorizzato a pensare che il mondo linux sia infestato da fanatici "religiosi" come te, e ne avrebbero tutte le ragioni.Credimi, per il bene del mondo Linux, Taci !.
      • Anonimo scrive:
        Re: Carissimo Alien
        - Scritto da: Benjamin Sisko
        Hai ragione...
        Alien, da amico, mi spiace dirtelo, ma hai
        veramente rotto le scatole...
        Ho letto un sacco di tuoi messaggi in questo
        ng, ma sono per la maggior parte insulti
        gratuiti.
        Sebbene ci siano, in alcuni casi (purtroppo
        pochi), delle giuste osservazioni, queste
        sono rovinate dal tuo modo di porti agli
        altri.
        Credo che chiunque legga questa serie di
        messaggi, vedendo i tuoi, venga scoraggiato
        dall'uso di linux, perchè è autorizzato a
        pensare che il mondo linux sia infestato da
        fanatici "religiosi" come te, e ne avrebbero
        tutte le ragioni.
        Credimi, per il bene del mondo Linux, Taci !.TACI TU, FINTO LINUXARO MASTERIZZATO.IO DI LINUX CI PARLO QUANTO CAZZO VOGLIO, CHI SEI TU PER IMPEDIRMELO?NON SONO QUI A FARE PROSELITISMO FANATICO DI LINUX NE' DI NIENT' ALTRO; IL PROSELITISMO L' HA GIA FATTO IL DRAGA DI REDMOND.SONO QUI PER DIRA LA MIA SUI PRETORIANI MASTERIZZATI DA 5.000/8.000 $ AL MESE CHE IL DRAGA PAGA COI SOLDI DEGLI UTONTI PER SFRUTTARE E SPREMERE COME LIMONI GLI UTONTI.GIRA AL LARGO DA ME, COME DEVONO GITRARE AL LARGO DA ME TUTTE LE QUINTE COLONNE LINUXARE.E' ANCHE A CAUSA VOSTRA SE LINUX HA FATTO FATICA A DECOLLARE PER ALMENO 5 ANNI.LEVATEVI DI TORNO SPECI DI UCCELLACI DEL MALAUGURIO.E NON LEGGETE PIU' I MIEI POST.LA GENTE INTELLIGENTE NON HA BISOGNO NE' DI ME NE' DI NESSUN ALTRO ORMAI PER CAPIRE COSA SIGNIFICA LINUX.
        • Anonimo scrive:
          Re: Carissimo Alien
          Prima di criticare qualcuno Alien impara l'educazione.Non ti sembra arrivata l'ora di crescere un pò e di discutere sulle proprie opinioni piuttosto che restare ottusi e sulle proprie opinioni?Se non fossi così ignorante forse convinceresti qualcuno a passare la pinguino, invece così fai solo l'effetto contrario.
          • Anonimo scrive:
            Re: Carissimo Alien
            - Scritto da: X
            Prima di criticare qualcuno Alien impara
            l'educazione.
            Non ti sembra arrivata l'ora di crescere un
            pò e di discutere sulle proprie opinioni
            piuttosto che restare ottusi e sulle proprie
            opinioni?
            Se non fossi così ignorante forse
            convinceresti qualcuno a passare la
            pinguino, invece così fai solo l'effetto
            contrario.QUESTE COSE VALLE DIRE A Miller ED ALLA SUA CRICCA DI PRETORIANI.PER CONVINCERE LA GENTE A PASSARE A LINUX BASTA QUELLO CHE STA FACENDO IL DRAGA CON LE SUE STESSE MANI, OVVIAMENTE ASSOCIATO ALLA MAGGIOR MATURITA' DELL' UTENTE MEDIO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Carissimo Alien
            Mi stava venendo la voglia di passare a linux, ma me ne hai fatto passare la voglia, ho paura di diventare come te, e poi a me le minuscole servono e a quando sembra sei così bravo con linux che non riesci neanche a configurare bene la tastiera
          • Anonimo scrive:
            Re: Carissimo Alien
            - Scritto da: X
            Mi stava venendo la voglia di passare a
            linux, ma me ne hai fatto passare la voglia,
            ho paura di diventare come te, e poi a me le
            minuscole servono e a quando sembra sei così
            bravo con linux che non riesci neanche a
            configurare bene la tastieraTE HAI BEN ALTRE VOGLIE, VALLE A SCARICARE DA QUALCHE ALTRA PARTE, CHE LINUX NON PERDE NIENTE SE UNO COME TE GLI GIRA AL LARGO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Carissimo Alien
            Io sono un programmatore e penso che linux abbia bisogno di tutti i programmatori disponibili se vuole andare avanti e crescere, ma se tutti sono come te allora linux andrà avanti ancora per poco e poi ci sono anche tanti altri SO, perchè non provi qualcun'altro e poi mi fai sapere?
          • Anonimo scrive:
            Re: Carissimo Alien
            - Scritto da: X
            Io sono un programmatore e penso che linux
            abbia bisogno di tutti i programmatori
            disponibili se vuole andare avanti e
            crescere, ma se tutti sono come te allora
            linux andrà avanti ancora per poco e poi ci
            sono anche tanti altri SO, perchè non provi
            qualcun'altro e poi mi fai sapere?Beh, allora?Continua a PROGRAMMARE per LINUX, che cazzo c'entra Alien in questo?
  • Anonimo scrive:
    Di nIIIIIIchia
    Evviva linux, perche' e' di nIIIchia;e' come il "tronchetto della felicita'":)
    • Anonimo scrive:
      Re: Di nIIIIIIchia
      - Scritto da: Natalino Balasso
      Evviva linux, perche' e' di nIIIchia;
      e' come il "tronchetto della felicita'"
      :)Granhde Balasso.Ho scritto il tuo nome sulla scheda alle scorse elezioni.
  • Anonimo scrive:
    Il mio punto di vista....
    Personalmente non mi importa proprio niente di che OS si usa, se Bill diventasse ancora più ricco sarei solo contento per lui, di quelli che pagano pagano non me ne fregherebbe un cippa, neanche di quelli che piratano il software (lo fanno a loro rischio quindi a me non me ne potrebbe fregar di meno). Io ho la mia opinione, che tutti conoscete, per me non esiste neanche confronto fra i due OS.Quello che mi importa veramente è solo che MS cambi strategia, e si diriga verso standard aperti. Office XP IV costa 9 milioni? Benissimo, però le specifiche dei formati sono pubbliche, sempre di MS ma accessibili a tutti, una sorta di ti-dico-com'e-fatto-ma-non-tu-modifichi, perchè questa è la strada giusta per lo sviluppo e la concorrenza. Se poi a me non piace il formato MS, avendo le specifiche ci metto due secondi a farmi un tool che converta il .doc in LaTeX o quel che è. Questo è quello che realmente conta, del resto non mi importa.Sono convinto che per far aumentare la concorrenza, e per avere un mercato più sano, bastarebbe una legge su questo, e voila', tutti si sarebbe felici. Ma finchè MS continua con la politica attuale, non posso far altro che scagliarmici contro.Spero tanto sia un opinione condivisa indipendentemente dal OS che si ha installato nel PC.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio punto di vista....
      Dimenticavo, per i formati pubblici, come l'HTML, MS può proporre, può innovare, ma questo deve essere realmente free, disponibile a tutti; sempre che venga accettato dal W3C, che ricordo, è un consorzio che definisce gli standard per l'HTML ecc ecc, di cui anche MS fa parte se non erro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il mio punto di vista....
        essi viviamo nel migliore dei mondi possibili.....chesse ne fà ms di uno st aperto ?che gli frega del w3c ?gli st servono solo per essere "estesi"se non fosse così che senso avrebbe l'open-source,(cioè il sw aperto scritto secondo gli st)ma vedrai che se la beccano la sbadilata in fronte.La gente avrà sempre meno possiblità di pagarela macchina 10 e il loro sw 30 per avere gli"st 'estesi'". L'ignoranza è destinata a calare.- Scritto da: z

        Dimenticavo, per i formati pubblici, come
        l'HTML, MS può proporre, può innovare, ma
        questo deve essere realmente free,
        disponibile a tutti; sempre che venga
        accettato dal W3C, che ricordo, è un
        consorzio che definisce gli standard per
        l'HTML ecc ecc, di cui anche MS fa parte se
        non erro.
  • Anonimo scrive:
    MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!
    Olè!Linux oggi forse è di nicchia, ma il concetto dell'open-source liberamente distribuibile è un genio che ha lasciato la lampada. Forse non sarà Linux a fare la rivoluzione, forse i tempi devono ancora maturare un po', ma una cosa è certa: il software è UN BENE IMMATERIALE, che può essere sviluppato da chiunque abbia buona volontà! E tra questi, c'è chi HA la volontà di farlo gratis, per semplice passione. Non richiede industrie, non richiede capitali, e si diffonde a 300.000 Km/sec su tutto il globo. Forse non ci sarà Linux quando la rivoluzione sarà ultimata, ma per ora FORZA LINUX!PS una cosa interessante sarà vedere la mancanza di "ricambio generazionale" negli schiavi di M$. Oggi sono molti di più quelli che il PC lo vedono la prima volta che quelli veramente "navigati". Domani potrebbe (dovrebbe) essere il contrario: se uno si è "affezionato" (se fosse mai possibile farlo) a Win98 e non volesse saperne di passare alle versioni successive? Certo lo si può forzare in molti modi, ma si alimenta il malcontento... M$ non sta facendo la cosa giusta. La dittatura non paga. Storia docet: le dittature crollano presto.
    • Anonimo scrive:
      Re: MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!
      - Scritto da: Alex.tg
      Olè!
      Linux oggi forse è di nicchia, ma il
      concetto dell'open-source liberamente
      distribuibile è un genio che ha lasciato la
      lampada. Forse non sarà Linux a fare la
      rivoluzione, forse i tempi devono ancora
      maturare un po', ma una cosa è certa: il
      software è UN BENE IMMATERIALE, che può
      essere sviluppato da chiunque abbia buona
      volontà! E tra questi, c'è chi HA la volontà
      di farlo gratis, per semplice passione.Basta la volonta' o bisogna anche essere ricchi?
      • Anonimo scrive:
        Re: MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!

        Basta la volonta' o bisogna anche essere
        ricchi?No bisogna essere studenti mantenuti o irrimediabilmente obesi :)
        • Anonimo scrive:
          Re: MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!
          - Scritto da: Ciao



          Basta la volonta' o bisogna anche essere

          ricchi?

          No bisogna essere studenti mantenuti o
          irrimediabilmente obesi :) fai pena, piccolo ignorante.
        • Anonimo scrive:
          Re: MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!
          Well,basta un paio di milioni per comprarsi un computer. Certo ci vuole anche un quintaletto di pazienza, per imparare a fare buon software, ma dico per sul serio davvero... c'è più gente di quanto si pensi che lo fa per passione, è un po' come la passione per la fotografia... poi volete far vedere a tutti le vostre foto, no?Peso 60Kg per 1,76 m.Faccio il programmatore privato.Questo dovrebbe confutare le varie teorie...- Scritto da: Ciao



          Basta la volonta' o bisogna anche essere

          ricchi?

          No bisogna essere studenti mantenuti o
          irrimediabilmente obesi :)
          • Anonimo scrive:
            Re: MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!
            - Scritto da: Alex.tg

            Well,

            basta un paio di milioni per comprarsi un
            computer. Certo ci vuole anche un
            quintaletto di pazienza, per imparare a fare
            buon software, ma dico per sul serio
            davvero... c'è più gente di quanto si pensi
            che lo fa per passione, è un po' come la
            passione per la fotografia... poi volete far
            vedere a tutti le vostre foto, no?Putroppo la sola passione non basta. La sola passioneproduce, "i manovali dell'informatica" quelliche producono codice solo per buttar giu righescritte sul monitor, ma che ad un'attenta letturae` tutto da riscrivere, pieno di buffer overflowso di race conditions. Ci vuole molto studio,e una buona concezione di come funzionano icalcolatori oltre che una buona concezione dicome funzionano i Sistemi Operativi.Da autodidatta si puo` imparare, ma sarebbe moltomeglio avere un minimo di formazione universitaria
          • Anonimo scrive:
            Re: MA VI FAREMO UNA NICCHIA COSI'!!!!!!

            "i manovali dell'informatica" quelli
            che producono codice solo per buttar giu
            righe
            scritte sul monitor, ma che ad un'attenta
            lettura
            e` tutto da riscrivere, pieno di buffer
            overflows
            o di race conditions.Cosa c'entra un buffer overflow con una qualsiasi applicazione? Ci sono mica solo programmi che usano un qualche buffer di RX/TX... E ti dispiacerebbe spiegarmi cos'è una "race condition"??
  • Anonimo scrive:
    Linux ha i giorni contati
    Potete dire quello che volete, ma Miller ha ragione: il mercato Linux non decolla e non decollerà mai, è inutile raccontarsi delle frottole. Io non sono un pretoriano, ma giudico dai fatti: praticamente tutte le aziende Linux sono in perdita e per campare devono attuare le stesse politiche strozzine di Microsoft e compagnia bella. Il software free non paga e la collaborazione globale e fraterna fra uomini è solo una grossa utopia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati
      - Scritto da: Pinguino spennacchiato
      Potete dire quello che volete, ma Miller ha
      ragione: il mercato Linux non decolla e non
      decollerà mai, è inutile raccontarsi delle
      frottole. Io non sono un pretoriano, ma
      giudico dai fatti: praticamente tutte le
      aziende Linux sono in perdita e per campare
      devono attuare le stesse politiche strozzine
      di Microsoft e compagnia bella. Il software
      free non paga e la collaborazione globale e
      fraterna fra uomini è solo una grossa
      utopia.MENAGRAMO!
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati
      Quanti giorni contati? 3650? 36.500? O magari 365.000? :-) Comunque, certamente, piu' di WinXP, che tra una dozzina di mesi verrà rimpiazzato da un suo downgrade a pagamento...- Scritto da: Pinguino spennacchiato
      Potete dire quello che volete, ma Miller ha
      ragione: il mercato Linux non decolla e non
      decollerà mai, è inutile raccontarsi delle
      frottole. Io non sono un pretoriano, ma
      giudico dai fatti: praticamente tutte le
      aziende Linux sono in perdita e per campare
      devono attuare le stesse politiche strozzine
      di Microsoft e compagnia bella. Il software
      free non paga e la collaborazione globale e
      fraterna fra uomini è solo una grossa
      utopia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha i giorni contati

        Quanti giorni contati? 3650? 36.500? O
        magari 365.000? :-) Comunque, certamente,
        piu' di WinXP, che tra una dozzina di mesi
        verrà rimpiazzato da un suo downgrade a
        pagamento...Windows tra 12 mesi sara' installato sempre sul 90% dei pc esistenti , Linux se va bene lo faremo girare col prossimo MAME ricordando i bei vecchi tempi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha i giorni contati

          Windows tra 12 mesi sara' installato sempre
          sul 90% dei pc esistenti , Linux se va bene
          lo faremo girare col prossimo MAME
          ricordando i bei vecchi tempi.finchè ci saranno persone che non hanno voglia di riavviare il computer 20 volte in un'ora linux vivrà
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha i giorni contati

            finchè ci saranno persone che non hanno
            voglia di riavviare il computer 20 volte in
            un'ora linux vivràQuindi ancora x poco...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha i giorni contati
            20 volte in una giornata non mi è mai capitato nemmeno con il 98... se usi il 2k ti assicuro che i tempi do downtime sono ridottissimi... pari a zero nell'arco di un mese. Tu in un mese quante volte hai riavviato per compilare il kernel :)MacMad
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha i giorni contati
            - Scritto da: MacMad
            20 volte in una giornata non mi è mai
            capitato nemmeno con il 98... se usi il 2k
            ti assicuro che i tempi do downtime sono
            ridottissimi... pari a zero nell'arco di un
            mese.
            Tu in un mese quante volte hai riavviato per
            compilare il kernel :)
            'scolta...ho 2 server.. su 2 macchine uguali... uno sotto 2K server... l'altro sotto debian 2.2...fanno le stesse cose, in 2 sottoreti diverse...: web server + asp da una parte, webserver + php dall'altra... sharing uguale (uno ovviamente con samba) e print server... il primo mi si è ormai piantato 2 volte da quando e' stato acquistato (8mesi circa), concludendo con un pessimo blue screen. Altre 6 volte è stato riavviato perchè gli aggiornamenti (dei bug) eseguiti lo richiedevano...L'altro al momento ha un uptime arrivato ai 480 giorni. domanda facile facile... quale è + stabile?su, ci puoi arrivare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati
      - Scritto da: Pinguino spennacchiato
      Potete dire quello che volete, ma Miller ha
      ragione: il mercato Linux non decolla e non
      decollerà mai, è inutile raccontarsi delle
      frottole. Io non sono un pretoriano, ma
      giudico dai fatti: praticamente tutte le
      aziende Linux sono in perdita e per campare
      devono attuare le stesse politiche strozzine
      di Microsoft e compagnia bella. Il software
      free non paga e la collaborazione globale e
      fraterna fra uomini è solo una grossa
      utopia.Purtroppo quello che dici puo' anche essere condivisibile. Già molte volte in passato i prodotti "peggiori" hanno avuto la meglio sul mercato (vedasi VHS nei vcr).In giro ci sono fior di OS molto validi, molto piu' validi di Win2000-XP e Linux. Sono OS però che vengono usati solo da grosse aziende o da enti statali.Come forse qualcuno potrà immaginare le grandi banche date vengono gestite con sistemi mainframe che utilizzano i vari MVS, VME etc.E' vero che non sono grafici, ma questo cosa vuol dire ?La parte grafica andrà con l'andar del tempo a perdere la questa sua veste di importanza che adesso gli viene tributata. Molte cose saranno legate al ricoscimente vocale, visivo e chissà cos'altro ancora. Fra 10/20 anni i computer, forse, non avranno neanche piu' un monitor.M$ sta' cercando di scalare il mercato dal basso e in questi ultimi anni ha fatto dei progressi enormi, però siamo ancora lontani da altri sistemi esistenti.Potrei citare alcuni OS passati (GEOS di Honywell o ICF di IBM) o presenti (Os/400 sempre di IBM) che non hanno niente da invidiare agli OS M$.D'altro canto, come ben sappiamo, la tecnologia NT che stà alla base degli OS altro non è che un'implentazione del OpenVMS (già VMS) della Compaq (già) Digital, un sistema veramente ottimo rilasciato per la prima volta nel 1977 ed ancora oggi commercializzato.ciaoAlex
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha i giorni contati
        - Scritto da: alex
        Purtroppo quello che dici puo' anche essere
        condivisibile. Già molte volte in passato i
        prodotti "peggiori" hanno avuto la meglio
        sul mercato (vedasi VHS nei vcr).E' il contrario! Il VHS e' come Linux, meno costoso, il betamax e' come Windows piu' costoso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha i giorni contati
          E' il contrario!
          Il VHS e' come Linux, meno costoso, il
          betamax e' come Windows piu' costoso.
          boh ma il betamax ce l'aveva lo schermo blu della morte?e soprattutto lo potevi vedere 30 volte all'ora?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati
      - Scritto da: Pinguino spennacchiato
      Potete dire quello che volete, ma Miller ha
      ragione: il mercato Linux non decolla e non
      decollerà mai, Bah.... sono 10 anni ormai che c'è cente che sviluppa linux....E non è stato sviluppato da una comunità di appassionati....Se anche fallissero tutte le ditte che sistribuiscono distro.... non finirebbe il suo sviluppo.Linux non sottostà alle normali leggi del mercato. Per questo con questa affermazione dimostri che non hai capito nulla. E per questo che la stessa affermazione è sbagliata. Se fallisce la M$... winzoz non esisterà +.Se fallisce la RedHAt, o la Suse, per es... morirà la sua distro, ma linux continuerà ad essere sviluppato.Le leggi del mercato non lo toccano, per questo è un'"anomalia" che fa paura ai più studiati esperti di marketing... La M$ con le altre ditte concorrenti a sempre adottato la politica illegalissima del monopolismo, per annientarle... ma con linux non può... non c'è nessun bersaglio a cui puntare.... nessun "non profitto" che causerebbe linux può fermare il suo sviluppo, perchè è fatto gratis dagli appassionati della comunità....... e questo fa paura... talmente paura che in nome della libertà di mercato si sono messi a contestare la libertà di pensiero (la lic. GPL)...
      è inutile raccontarsi delle
      frottole.Certo... obiettivamente... sii serio fino in fondo... lasciando da parte la qualità dei 2 SO...hai mai visto un manager di una ditta che dichiara che il prodotto concorrente è migliore del suo?
      Io non sono un pretoriano, ma
      giudico dai fatti: praticamente tutte le
      aziende Linux sono in perdita e per campare
      devono attuare le stesse politiche strozzine
      di Microsoft e compagnia bella.Linux... NON è una ditta... per me possono anche fallire tutte le varie RedHAt & Co.....E i fatti sono che (forse non so dove apprendi questa notizia) stanno fallendo i "distributori di linux".... è come se io dicessi che la M$ stà per fallire perchè hanno chiuso un negozio di sw...
      Il software
      free non paga e la collaborazione globale e
      fraterna fra uomini è solo una grossa
      utopia.Infatti in 10 anni, una utopia è riuscita a fare in modo da essere paragonata al SO della + grossa e ricca ditta del pianeta. Mentre ottime ditte che sono riuscite a quotarsi in borsa e a convincere benpensanti come te ad investirci soldi, sono fallite in brevissimo tempo nella misereria dei loro ormai ricchissimi proprietari....Certo, è difficile pensare nella nostra società a qualcosa la cui qualità non possa essere misurata dagli introiti che produce.....Per questo, agli occhi delle crude e conservatrici equazioni di marketing, il cui unico metro è il dare e l'avere, Linux sarà sempre perdente.Ma linux non è una conto corrente, è un sistema operativo.E un informatico non può che apprezzare un sistema aperto, stabile, fatto da programmatori e non da economisti, che basa i suoi miglioramenti sulle esigenze che man mano si riscontrano negli utenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha i giorni contati

        Bah.... sono 10 anni ormai che c'è cente che
        sviluppa linux....E pensa in 10 anni dov'e' arrivato ...1%... pensa in 10 anni dove e' arrivato windows.
        Se anche fallissero tutte le ditte che
        sistribuiscono distro.... non finirebbe il
        suo sviluppo.Bello ,usare un sistema morto... metti su amigados allora credo che il suo sviluppo continui ancora almeno una o due persone ci sono.
        Linux non sottostà alle normali leggi del
        mercato. Per questo con questa affermazioneInfatti non ne fa parte.
        sbagliata. Se fallisce la M$... winzoz non
        esisterà +.Lo vedo possibile il fallimento di microsoft.
        Se fallisce la RedHAt, o la Suse, per es...
        morirà la sua distro, ma linux continuerà ad
        essere sviluppato.Da chi? E con che velocita'?
        Le leggi del mercato non lo toccano, per
        questo è un'"anomalia" che fa paura ai più
        studiati esperti di marketing... La M$ conGuarda che li fa al massimo sorridere.
        per annientarle... ma con linux non può...
        non c'è nessun bersaglio a cui puntare....Si come no, aspetta aspetta ma Microsoft non fara' proprio niente ci penseranno un paio di ditte che porelle col monopolio non hanno mai avuto nulla a che fare (sun e ibm) .
        E i fatti sono che (forse non so dove
        apprendi questa notizia) stanno fallendo i
        "distributori di linux".... è come se io
        dicessi che la M$ stà per fallire perchè
        hanno chiuso un negozio di sw...Vedi il sw senza negozi...
        Infatti in 10 anni, una utopia è riuscita a
        fare in modo da essere paragonata al SO
        della + grossa e ricca ditta del pianeta.Paragonata, diciamo che gli utonti linux paragonano un so che detiene una infima quota di mercato col leader , un po' come se la minardi si paragonasse alla ferrari perche' corre sulle stesse piste.
        Certo, è difficile pensare nella nostra
        società a qualcosa la cui qualità non possa
        essere misurata dagli introiti che
        produce.....Impossibile piu' che altro.
        Per questo, agli occhi delle crude e
        conservatrici equazioni di marketing, il cui
        unico metro è il dare e l'avere, Linux sarà
        sempre perdente.Ovviamente.
        Ma linux non è una conto corrente, è un
        sistema operativo....perdente.
        E un informatico non può che apprezzare un
        sistema aperto, stabile, fatto da
        programmatori e non da economisti, che basa
        i suoi miglioramenti sulle esigenze che man
        mano si riscontrano negli utenti.Mentre la ditta che deve usare quel so non apprezza il fatto che chi lo deve sviluppare sta pensando a come passare analisi I o come liberarsi dai brufoli.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha i giorni contati


          E pensa in 10 anni dov'e' arrivato ...1%...
          pensa in 10 anni dove e' arrivato windows.OK.. capito.. anche tu ragioni solamente a metro di marketing. Non è che hai analizzato la qualità di uno e dell'altro... no... statistiche... tra l'altro l'1% te lo sei inventato. Perchè Apache, detiene la maggioranza... ed è Opensource... e altre statistiche dicono che linux detiene il 37%... Poi.. se ci si inventa i numeri... allora posso dire anch'io che linux è sul 100% dei Webserver, con la tua stessa accuratezza statistica.
          Bello ,usare un sistema morto... metti su
          amigados allora credo che il suo sviluppo
          continui ancora almeno una o due persone ci
          sono.Ho appena detto che Linux è sviluppato da una comunità... perchè non lo capisci... se proprio proprio... c'è Debian. E' un'organizzazione no-profit, che distribuisce un'ottima distro.Ma linux è il kernel... e RedHat & Co. non c'entrano nulla con quello...
          Lo vedo possibile il fallimento di
          microsoft. Anch'io...
          Da chi? E con che velocita'? Dagli stessi di prima, e con la stessa velocità, visto che a morire saranno i distributori.
          Guarda che li fa al massimo sorridere.Infatti... tanto quanto ho sorriso io quando si è impallato win98 alla sua presentazione.....
          Si come no, aspetta aspetta ma Microsoft non
          fara' proprio niente ci penseranno un paio
          di ditte che porelle col monopolio non hanno
          mai avuto nulla a che fare (sun e ibm) .Ma come no? scusa... era un'illusione l'attacco alla licenza GPL che ho sentito l'altro giorno? Ahhh era un sogno....
          Paragonata, diciamo che gli utonti linux
          paragonano un so che detiene una infima
          quota di mercato col leader , un po' come se
          la minardi si paragonasse alla ferrari
          perche' corre sulle stesse piste.Distorci parecchio le cose è?Visto che parli di quota di mercato, è come se in un GP ci fossero 10 Ferrari e 1 minardi.La migliore macchina è quella che arriva prima, non quella con la "maggior quota di mercato"
          Impossibile piu' che altro.Dal tuo punto di vista. Se devo dire qual'è l'anguria + buona, non è quella che costa di +, ma quella che ha il sapore + gradevole. Quindi, giudicare un SO, non dalle sue qualità, ma dal costo e cose varie... è una distorsione.
          Mentre la ditta che deve usare quel so non
          apprezza il fatto che chi lo deve sviluppare
          sta pensando a come passare analisi I o come
          liberarsi dai brufoli.Oppure pensare che chi lo sviluppa stà pensando a come rendere la ditta che lo usa il più strettamente dipendente a loro per i prossimi 100 anni.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha i giorni contati

            maggioranza... ed è Opensource... e altre
            statistiche dicono che linux detiene il
            37%... Poi.. se ci si inventa i numeri...Si dei server ,se parliamo del mercato globale dire uno percento e' una stima ottimistica.
            Ho appena detto che Linux è sviluppato da
            una comunità... perchè non lo capisci... se
            proprio proprio... c'è Debian. E'
            un'organizzazione no-profit, che
            distribuisce un'ottima distro.
            Ma linux è il kernel... e RedHat & Co. non
            c'entrano nulla con quello...Domanda ,il giorno che tutte le distribuzioni falliscono il kernel verra' sviluppato con la stessa velocita' di oggi o tendera' a rallentare fino a sparire non essendoci piu' denaro?

            Lo vedo possibile il fallimento di

            microsoft.
            Anch'io...In qualche centinaia di anni...

            Guarda che li fa al massimo sorridere.
            Infatti... tanto quanto ho sorriso io quando
            si è impallato win98 alla sua
            presentazione.....Ma le presentazioni delle distro di linux le fanno in TV? Mi sa di no...temo non importi a nessuno anche se crasha .
            Ma come no? scusa... era un'illusione
            l'attacco alla licenza GPL che ho sentito
            l'altro giorno? Ahhh era un sogno....L'attacco? Se vogliono attaccarla sul serio si appropriano di tutto il software rilasciato sotto GPL lo mettono sotto copyright e aspettano che qualcuno gli faccia causa per mangiarselo. Ogni causa lasciata perdere (flaskmpg e' uno ma chissa quanti altri) e' un chiodo nella tomba della gpl perche' dimostra di non essere in grado di tutelare i programmatori.
            La migliore macchina è quella che arriva
            prima, non quella con la "maggior quota di
            mercato"Tu invece non distorci mai eh? Dato che si parla di mercato come misuri "l'arrivare primo" se non nel conquistare la maggior quota?
            Dal tuo punto di vista. Se devo dire qual'è
            l'anguria + buona, non è quella che costa di
            +, ma quella che ha il sapore + gradevole.
            Quindi, giudicare un SO, non dalle sue
            qualità, ma dal costo e cose varie... è una
            distorsione.Dimentichi che il costo e le cose varie fanno parte della qualita'. Se l'anguria buona pesa 1 grammo e quella meno buona pesa 80 kili il sapore diventa meno importante.
            Oppure pensare che chi lo sviluppa stà
            pensando a come rendere la ditta che lo usa
            il più strettamente dipendente a loro per i
            prossimi 100 anni.....Meglio la certezza di essere dipendente che l'incertezza ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha i giorni contati

          ...perdente.Perdente, vincente....Definiscimi queste 2 parole, tanto per vedere se parliamo la stessa lingua!
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha i giorni contati
        - Scritto da: l

        Bah.... sono 10 anni ormai che c'è cente che
        sviluppa linux....
        E non è stato sviluppato da una comunità di
        appassionati....Mi sono sempre chiesto... ma l'appassionato di cosa campa?La passione la devi mettere nel lavoro, senò la comunità di appassionati diventa una zavorra per tutti gli altri.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha i giorni contati

          Mi sono sempre chiesto... ma l'appassionato
          di cosa campa?
          La passione la devi mettere nel lavoro, senò
          la comunità di appassionati diventa una
          zavorra per tutti gli altri.Ma scusa... i tennisti professionisti sono strapagati... quanto pensi che guadagnino tutti gli appassionati che ci vanno la domenica?I calciatori prendono miliardi... quando pensi che prendano i bambini che giocano all'oratorio?Ecco.. hai capito... lo fanno per passione.E negli sport, ci sono delle regole. Qui no. Probabilmente lo stesso lavoro che un professionista fa in 8 ore... lo fanno 20 appassionati, con mezzoretta al giorno.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha i giorni contati
          - Scritto da: CoccoDio
          - Scritto da: l



          Bah.... sono 10 anni ormai che c'è cente
          che

          sviluppa linux....

          E non è stato sviluppato da una comunità
          di

          appassionati....

          Mi sono sempre chiesto... ma l'appassionato
          di cosa campa?
          La passione la devi mettere nel lavoro, senò
          la comunità di appassionati diventa una
          zavorra per tutti gli altri.Leggendo i tuoi post e vista la tua arroganza, non potrai mai capirlo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati
      - Scritto da: Pinguino spennacchiato
      Potete dire quello che volete, ma Miller ha
      ragione: il mercato Linux non decolla e nonDivertente come barzelletta, e' la stessa su java, la stessa sui browser, la stessa su internet:"non decolla, non funziona, non serve"Non ho raccontato io queste barzellette ma un certo dull gatez, che un certo wall street journal ha deriso per mesi.La sostanziale differneza da windoh e linux o altri programmi open source e' che i programmi open source esisteranno per sempre. windoh no.Questo perche' la stessa ditta che produce windoh e' costretta a farlo sparire pena perdita di denaro : scompaiono le versioni che non hanno piu' "piacere" di vendere perche' non pagano.byez
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha i giorni contati

        Divertente come barzelletta, e' la stessa su
        java, la stessa sui browser, la stessa su
        internet:

        "non decolla, non funziona, non serve"Beh chiedi a netscape quanto li fa ridere la barzelletta su java e sui browser....
        La sostanziale differneza da windoh e linux
        o altri programmi open source e' che i
        programmi open source esisteranno per
        sempre. windoh no.Giusto per sapere chi sta sviluppando nautilus?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati
      - Scritto da: Pinguino spennacchiato
      Potete dire quello che volete, ma Miller ha
      ragione: il mercato Linux non decolla e non
      decollerà mai, è inutile raccontarsi delle
      frottole. Io non sono un pretoriano, ma
      giudico dai fatti: praticamente tutte le
      aziende Linux sono in perdita e per campare
      devono attuare le stesse politiche strozzine
      di Microsoft e compagnia bella. Il software
      free non paga e la collaborazione globale e
      fraterna fra uomini è solo una grossa
      utopia.sono del parere che linux abbia superato una certa massa critica che ne permette il galleggiamento. il solo fatto che microsoft ne sia cosi' interessata da menzionarlo ogni 20 minuti confuta in parte le tue previsioni. sono anche del parere (e la mia esperienza lavorativa lo conferma) che linux trovi gia' utilizzo pratico e per certe cose sia infinitamente piu' comodo e sicuro (piu' che altro per la stabilita' e la trasparenza). Circa il denaro che muove o non muove, non mi interessa molto - non ho mai giudicato le qualita' prettamente tecniche di un programma dalla sua commercialita'. i programmi meglio fatti e meglio scritti che abbia visto in vita mia sono quelli che vennero stesi per necessita' personale o per passione; mentre i peggiori e meno funzionanti, di solito sono stati quelli scritti a pagamento e su commissione (ovviamente vale anche per me :). trovo facile indovinare quale famiglia di programmi sia piu' utile per la didattica e quindi in ultima analisi per aiutare il progresso informatico...di certo la diffusione ha una importanza non banale quando si tratta di giudicare un programma nel suo contesto e non solo dal punto di vista tecnico, ma le mie umili considerazioni sono:1- da quando lo conosco, linux non ha fatto che aumentare di diffusione;2- posix, il C, sh, perl, php, il modello di configurazione di apache, i modelli di configurazione di alcuni servizi di rete (ad es. il dns), nati(vi) su *nix, sono formati estremamente diffusi (a vario grado);3- nel mio ambito lavorativo linux e' la norma e win32 l'anomalia;alla luce di queste considerazioni, e lasciando ovviamente pieno diritto di pensarla come si vuole, mi sento abbastanza in disaccordo con Miller, e penso che il suo sia l'ennesimo tentativo di FUD/criminalizzazione. Mi auguro che anche per l'informatica valga la regola del "se ne parli male, basta che se ne parli" :-)Cordialita'
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha i giorni contati [dimenticavo]

      la collaborazione globale e
      fraterna fra uomini è solo una grossa
      utopia.il volo meccanico e il voto alle donne erano un'utopia ...
  • Anonimo scrive:
    Il cittadino M$
    Esso non si oppone mai se non per difendere il suo signore.Non discute mai le scelte che gli vengono imposte.Accetta di andare in giro con i buchi nei pantaloni.A volte puo' avere anche cinque o sei toppe mal cucite.Se qualcuno gli dice che la sua casa è brutta e và demolita lui accetta, ed accetta anche di pagare il tutto a sue spese.E' molto scontento ma mai abbandonerebbe il suo signore.Vorrebbe un po' piu' di tranquillità dalla vita, però, che vita sarebbe senza qualche problema ?E' una persona nuova, moderna, che non chiede niente per se, ed è disposta a pagare per avere problemi.Alex
    • Anonimo scrive:
      Re: Il cittadino M$
      - Scritto da: alex
      Esso non si oppone mai se non per difendere
      il suo signore.
      Non discute mai le scelte che gli vengono
      imposte.
      Accetta di andare in giro con i buchi nei
      pantaloni.
      A volte puo' avere anche cinque o sei toppe
      mal cucite.
      Se qualcuno gli dice che la sua casa è
      brutta e và demolita lui accetta, ed accetta
      anche di pagare il tutto a sue spese.
      E' molto scontento ma mai abbandonerebbe il
      suo signore.
      Vorrebbe un po' piu' di tranquillità dalla
      vita, però, che vita sarebbe senza qualche
      problema ?
      E' una persona nuova, moderna, che non
      chiede niente per se, ed è disposta a pagare
      per avere problemi.

      AlexBRAVO, L'HAI DETTO CON STILE.IO LO DICO IN CHIARO VULGARIS; ........SONO LECCACULI!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il cittadino M$
        il cittadino Ms però se vuole utilizzare un pc non deve passare ore con manuali e neswgrup.LINUX da programmatore a smanettoneMS da programmatore a consumatore- Scritto da: Alien


        - Scritto da: alex

        Esso non si oppone mai se non per
        difendere

        il suo signore.

        Non discute mai le scelte che gli vengono

        imposte.

        Accetta di andare in giro con i buchi nei

        pantaloni.

        A volte puo' avere anche cinque o sei
        toppe

        mal cucite.

        Se qualcuno gli dice che la sua casa è

        brutta e và demolita lui accetta, ed
        accetta

        anche di pagare il tutto a sue spese.

        E' molto scontento ma mai abbandonerebbe
        il

        suo signore.

        Vorrebbe un po' piu' di tranquillità dalla

        vita, però, che vita sarebbe senza qualche

        problema ?

        E' una persona nuova, moderna, che non

        chiede niente per se, ed è disposta a
        pagare

        per avere problemi.



        Alex
        BRAVO, L'HAI DETTO CON STILE.
        IO LO DICO IN CHIARO VULGARIS; ........SONO
        LECCACULI!
        • Anonimo scrive:
          Re: Il cittadino M$
          - Scritto da: uffa
          il cittadino Ms però se vuole utilizzare un
          pc non deve passare ore con manuali e
          neswgrup.infatti la microsoft di manuali non ve ne dispensa neanche uno. Vi passa giusto una guida all'uso online, che è esattamente quello che trovo anche sulla distribuzione Mandrake di LINUXSenza contare tutti i corsi di informatica diffusi a livello regionale per ottenere la famosa patente informatica. Quel che vi si dice, o utenti m$, è che senza la patente non valete niente.
          LINUX da programmatore a smanettone
          MS da programmatore a consumatorequesta è la solita balla che non vale più da molto tempo (direi due anni)chi non ci crede provi la distribuzione Mandrake, arrivata alla verione 8.0 : è piena di tutorial onlineLa ENORME documentazione su LINUX è talmente opprimente per gli amanti di microsoft, che scambiano quantità con necessità.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il cittadino M$

          il cittadino Ms però se vuole utilizzare un
          pc non deve passare ore con manuali e
          neswgrup.Il Cittadino M$ va tutti i giorni a comprare il paneIl Cittadino Linux il pane se lo fa in casa, una volta con le noci, una volta con le olive, una volta integrale --
          molto piu' buono, sai quello che c'e' dentro e costa la meta'Il cittadino M$ pranza tutti i giorno al MacDonald, ma la maggior parte delle volte non paga, rubacchia gli hamburger dagli scaffali, pensando di farla franca e che il padrone non lo ha visto.Il Cittadino Linux si cucina gli spaghetti alle vongole.Il cittadino M$ di suo ci mette il borsellino (quando ce lo mette)Il cittadino Linux di suo ci mette inventiva e cervello
          • Anonimo scrive:
            Re: Il cittadino M$

            Il cittadino Linux di suo ci mette inventiva
            e cervelloIl cittadino microsoft pranza ai fastfoodIl cittadino Linux si cucina gli spaghetti con le vongole ma ci mette due mesi ma dato che ha dimenticato di cuocerle perche la ricetta era troppo complessa si prende il colera.
  • Anonimo scrive:
    Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
    Perchè lo vuol fare ?Che cosa puo' fare di male ? E' sempre stato isolato, lontano dagli occhi della gente.Forse era un po' timido.E adesso che si affaccia, si sporge appena... TAC!MUORI !!Torna da dove sei venuto, sparisci dalla vista.Non mi sembra che sia tanto brutto, anzi, ha una faccia abbastanza simpatica.Perchè ? Perchè M$ vuole uccidere questo pinguino ?Alex
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
      Perché ci stanno sul cazzo i suoi supporter.- Scritto da: Alex
      Perchè lo vuol fare ?
      Che cosa puo' fare di male ? E' sempre stato
      isolato, lontano dagli occhi della gente.
      Forse era un po' timido.
      E adesso che si affaccia, si sporge
      appena... TAC!
      MUORI !!
      Torna da dove sei venuto, sparisci dalla
      vista.
      Non mi sembra che sia tanto brutto, anzi, ha
      una faccia abbastanza simpatica.

      Perchè ? Perchè M$ vuole uccidere questo
      pinguino ?

      Alex
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
        - Scritto da: Darth Vader
        Perché ci stanno sul cazzo i suoi supporter.SEI RESISTENTE ANCHE ALLA CICUTA A QUANTO PARE.

        - Scritto da: Alex

        Perchè lo vuol fare ?

        Che cosa puo' fare di male ? E' sempre
        stato

        isolato, lontano dagli occhi della gente.

        Forse era un po' timido.

        E adesso che si affaccia, si sporge

        appena... TAC!

        MUORI !!

        Torna da dove sei venuto, sparisci dalla

        vista.

        Non mi sembra che sia tanto brutto, anzi,
        ha

        una faccia abbastanza simpatica.



        Perchè ? Perchè M$ vuole uccidere questo

        pinguino ?



        Alex
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: Darth Vader

          Perché ci stanno sul cazzo i suoi
          supporter.

          SEI RESISTENTE ANCHE ALLA CICUTA A QUANTO
          PARE.
          Sono i pinguini che si sfaldano, ma i PRETORIANI sono di RAZZA caro mio
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            - Scritto da: Alien-ato
            Sono i pinguini che si sfaldano, ma i
            PRETORIANI sono di RAZZA caro mioRazza ariana? Pure nazista sei.Vattelapijanderculo va'...idiota.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            - Scritto da: z



            - Scritto da: Alien-ato


            Sono i pinguini che si sfaldano, ma i

            PRETORIANI sono di RAZZA caro mio


            Razza ariana? Pure nazista sei.
            Vattelapijanderculo va'...idiota.Pure politica fai? Vattelapijanderculo va' comunistra pluritrombato a 90° da un mandria di polizziotti in tenuta antisommossa tutti armati con manganello da penetrazione e lanciarazzi ad altezza back orifice.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
        Quindi chi sta antipatico a M$ deve morire ?Non mi sembra molto democratico, specie da un'azienda degli USA, considerata la patria della democrazia.Forse M$ è una nazione indipendente ?Chissà ??Forse è proprio così.Spero di non essere un suo cittadino.Alex- Scritto da: Darth Vader
        Perché ci stanno sul cazzo i suoi supporter.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
          - Scritto da: alex
          Quindi chi sta antipatico a M$ deve morire ?
          Non mi sembra molto democratico, specie da
          un'azienda degli USA, considerata la patria
          della democrazia.
          Forse M$ è una nazione indipendente ?
          Chissà ??
          Forse è proprio così.
          Spero di non essere un suo cittadino.

          AlexArgh.. stesso nick.. saro' aLeX d'ora in poi.Di solito sono i supporter Linux che hanno manifestazioni di Razzismo e Superiorita' nei confronti delle persone che lavorano su Windows.Le persone che lavorano sul pc tutto il giorno, e che magari sapevano programmare gia' quando si litigava tra Sinclairisti e Commodoriani, sono infastidite dall'arroganza di coloro i quali credono di sapere esattamente quale OS e' la risposta alle esigenze di tutti.Io ho iniziato con un computer da 1k di Ram gia' 20 anni or sono e mi ritrovo ad utilizzare oggi Windows per lavorare.Ho usato il primissimo Mac per fare illustrazioni per un libro, amiga e nextstep per creare le mie prime animazioni 3D, irix e nt per per la mia attuale professione.Per curiosita' ed interesse provo spesso le nuove versioni di linux e addirittura alcune le ho acquistate. Ho una FreeBSD 2.1, Red Hat 6.0 e 2 Slackware originali quindi ho contribuito anche io in qualche modo a farlo diffondere.So che tante persone hanno problemi con un computer, pero' se e' windows la colpa e' di Bill, se e' un mac la colpa e' mia, se e' Linux la colpa e' della mia inesperienza. Bisogna comprendere cosa genera il problema e non risolverlo cambiando sistema operativo anche perche' windows e i suoi drivers utilizzano risorse HardWare che gli altri OS non utilizzano.Cito per esempio le schede accelerate 3D utilizzate come semplice buffer video sotto Linux o Mac fino a pochissimo tempo fa.Spesso sono problemi che non derivano dall'OS ma dall'HW di bassa qualita' o da un cattivo utilizzo dovuto magari a poca esperienza.Se veramente oggi linux o qualsiasi altro OS fosse in grado di essere comparabile a windows non ci penserei 2 volte a cambiare OS anche se non ne sento il bisogno.Quindi per quanto mi riguarda sentir parlare di Windows (per me windows e' NT/Win2k) come se fosse una porcheria mi da fastidio perche', per mia esperienza personale e quella dei miei amici, non e' vero.Poi se per molti l'informatica e' diventato un problema politico, non vuol dire che lo sia anche per quelli che vedono in un calcolatore un mezzo utile a creare, lavorare, giocare o fare ricerca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?

            Di solito sono i supporter Linux che hanno
            manifestazioni di Razzismo e Superiorita'
            nei confronti delle persone che lavorano su
            Windows.Gia'...tipo quelli che chiamano utonti tutti quelli che non condividono (piu' che altro perche' non gliene frega niente e non sono paranoici) le loro teorie...salvo poi rendersi conto di essere quattrogatti e dare dei razzisti a quelle persone che considerano utonti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            Grande opinione. meno male che c'e' gente che ragiona.- Scritto da: aLeX
            - Scritto da: alex

            Quindi chi sta antipatico a M$ deve
            morire ?

            Non mi sembra molto democratico, specie da

            un'azienda degli USA, considerata la
            patria

            della democrazia.

            Forse M$ è una nazione indipendente ?

            Chissà ??

            Forse è proprio così.

            Spero di non essere un suo cittadino.



            Alex

            Argh.. stesso nick.. saro' aLeX d'ora in poi.

            Di solito sono i supporter Linux che hanno
            manifestazioni di Razzismo e Superiorita'
            nei confronti delle persone che lavorano su
            Windows.

            Le persone che lavorano sul pc tutto il
            giorno, e che magari sapevano programmare
            gia' quando si litigava tra Sinclairisti e
            Commodoriani, sono infastidite
            dall'arroganza di coloro i quali credono di
            sapere esattamente quale OS e' la risposta
            alle esigenze di tutti.

            Io ho iniziato con un computer da 1k di Ram
            gia' 20 anni or sono e mi ritrovo ad
            utilizzare oggi Windows per lavorare.
            Ho usato il primissimo Mac per fare
            illustrazioni per un libro, amiga e nextstep
            per creare le mie prime animazioni 3D, irix
            e nt per per la mia attuale professione.
            Per curiosita' ed interesse provo spesso le
            nuove versioni di linux e addirittura alcune
            le ho acquistate. Ho una FreeBSD 2.1, Red
            Hat 6.0 e 2 Slackware originali quindi ho
            contribuito anche io in qualche modo a farlo
            diffondere.

            So che tante persone hanno problemi con un
            computer, pero' se e' windows la colpa e' di
            Bill, se e' un mac la colpa e' mia, se e'
            Linux la colpa e' della mia inesperienza.
            Bisogna comprendere cosa genera il problema
            e non risolverlo cambiando sistema operativo
            anche perche' windows e i suoi drivers
            utilizzano risorse HardWare che gli altri OS
            non utilizzano.
            Cito per esempio le schede accelerate 3D
            utilizzate come semplice buffer video sotto
            Linux o Mac fino a pochissimo tempo fa.
            Spesso sono problemi che non derivano
            dall'OS ma dall'HW di bassa qualita' o da un
            cattivo utilizzo dovuto magari a poca
            esperienza.

            Se veramente oggi linux o qualsiasi altro OS
            fosse in grado di essere comparabile a
            windows non ci penserei 2 volte a cambiare
            OS anche se non ne sento il bisogno.
            Quindi per quanto mi riguarda sentir parlare
            di Windows (per me windows e' NT/Win2k) come
            se fosse una porcheria mi da fastidio
            perche', per mia esperienza personale e
            quella dei miei amici, non e' vero.

            Poi se per molti l'informatica e' diventato
            un problema politico, non vuol dire che lo
            sia anche per quelli che vedono in un
            calcolatore un mezzo utile a creare,
            lavorare, giocare o fare ricerca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            - Scritto da: aLeX
            - Scritto da: alexciao aLeX

            Quindi chi sta antipatico a M$ deve
            morire ?

            Non mi sembra molto democratico, specie da

            un'azienda degli USA, considerata la
            patria

            della democrazia.

            Forse M$ è una nazione indipendente ?

            Chissà ??

            Forse è proprio così.

            Spero di non essere un suo cittadino.



            Alex

            Argh.. stesso nick.. saro' aLeX d'ora in poi.

            Di solito sono i supporter Linux che hanno
            manifestazioni di Razzismo e Superiorita'
            nei confronti delle persone che lavorano su
            Windows.santa verità ( ma non serve andare dai supporter, basta legere i post su PI )

            Le persone che lavorano sul pc tutto il
            giorno, e che magari sapevano programmare
            gia' quando si litigava tra Sinclairisti e
            Commodoriani, sono infastidite
            dall'arroganza di coloro i quali credono di
            sapere esattamente quale OS e' la risposta
            alle esigenze di tutti.

            Io ho iniziato con un computer da 1k di Ram
            gia' 20 anni or sono e mi ritrovo ad
            utilizzare oggi Windows per lavorare.
            Ho usato il primissimo Mac per fare
            illustrazioni per un libro, amiga e nextstep
            per creare le mie prime animazioni 3D, irix
            e nt per per la mia attuale professione.
            Per curiosita' ed interesse provo spesso le
            nuove versioni di linux e addirittura alcune
            le ho acquistate. Ho una FreeBSD 2.1, Red
            Hat 6.0 e 2 Slackware originali quindi ho
            contribuito anche io in qualche modo a farlo
            diffondere.idem con patate!

            So che tante persone hanno problemi con un
            computer, pero' se e' windows la colpa e' di
            Bill, se e' un mac la colpa e' mia, se e'
            Linux la colpa e' della mia inesperienza.
            Bisogna comprendere cosa genera il problema
            e non risolverlo cambiando sistema operativo
            anche perche' windows e i suoi drivers
            utilizzano risorse HardWare che gli altri OS
            non utilizzano.
            Cito per esempio le schede accelerate 3D
            utilizzate come semplice buffer video sotto
            Linux o Mac fino a pochissimo tempo fa.
            Spesso sono problemi che non derivano
            dall'OS ma dall'HW di bassa qualita' o da un
            cattivo utilizzo dovuto magari a poca
            esperienza.

            Se veramente oggi linux o qualsiasi altro OS
            fosse in grado di essere comparabile a
            windows non ci penserei 2 volte a cambiare
            OS anche se non ne sento il bisogno.di nuovo idem ... tempo fa ho postato un msg nel quale elencavo il tipo di lavoro che faccio e i software che uso dicendo : < dateme un alternativa VALIDA e io cambio subito OS
            risultato : 0
            Quindi per quanto mi riguarda sentir parlare
            di Windows (per me windows e' NT/Win2k) come
            se fosse una porcheria mi da fastidio
            perche', per mia esperienza personale e
            quella dei miei amici, non e' vero.confermo!ogni OS ha i suoi pregi e difetti ( linux compreso ) ... tutto sta nel cosa ci dobbiamo fare su questo benedetto OS.

            Poi se per molti l'informatica e' diventato
            un problema politico, non vuol dire che lo
            sia anche per quelli che vedono in un
            calcolatore un mezzo utile a creare,
            lavorare, giocare o fare ricerca.verissimo, ma non solo politico... anche di immagine ... mi sa che denigrare microsoft ormai è diventata una moda ... ""dico che win fa skifo, lascio a intendere di essere un espertone linuxiano...""P.S. e poi smettetela di dire che quelli che usano sistemi microsoft sono degli imbecilli ecc.ecc ... tenete presente che molti di noi lavorano, programmano, sviluppano con questi sistemi esattamente come voi su linux..per la pagnotta!!poi come sempre c'e' chi il suo lavoro lo fa bene e con passione e c'e' chi non sa na fava,, gli imbecilli ci sono ovunque...bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?

            di nuovo idem ... tempo fa ho postato un msg
            nel quale elencavo il tipo di lavoro che
            faccio e i software che uso dicendo : dateme un alternativa VALIDA e io cambio
            subito OS
            risultato : 0non leggo tutti i messaggi quindi non so se cio' che sto per dire riguarda te, pero' ricordo di aver visto piu' di una volta qui sul forum dei messaggi in cui un utente Win32 chiede informazioni su applicazioni linux che svolgano un certo lavoro, e ricordo sempre articolate risposte (oltre agli inviti a cercarseli da se', del resto, visto che il web offre notevoli strumenti per la ricerca). ripeto: se e' stato anche il tuo caso, forse ti sono sfuggite...cordialita', un utente linux di medio livello
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            - Scritto da: Phalanxciao Phalanx



            di nuovo idem ... tempo fa ho postato un
            msg

            nel quale elencavo il tipo di lavoro che

            faccio e i software che uso dicendo :
            dateme un alternativa VALIDA e io cambio

            subito OS

            risultato : 0

            non leggo tutti i messaggi quindi non so se
            cio' che sto per dire riguarda te, pero'
            ricordo di aver visto piu' di una volta qui
            sul forum dei messaggi in cui un utente
            Win32 chiede informazioni su applicazioni
            linux che svolgano un certo lavoro, e
            ricordo sempre articolate risposte (oltre
            agli inviti a cercarseli da se', del resto,
            visto che il web offre notevoli strumenti
            per la ricerca). ripeto: se e' stato anche
            il tuo caso, forse ti sono sfuggite...
            non è stato il mio caso,, la mia voleva essere solo la dimostrazione che a volte cambiare OS non è possibile,,, non è possibile almeno che altri OS non ti mettano a disposizione gli strumenti che ti servono... e in questo caso linux non lo fa ...
            cordialita', un utente linux di medio livellociaoo da un utente win e linux ( a secondo di quello che ci devo fare )
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?

            non è stato il mio caso,, la mia voleva
            essere solo la dimostrazione che a volte
            cambiare OS non è possibile,,, non èah si si. daccordissimo.
            possibile almeno che altri OS non ti mettano
            a disposizione gli strumenti che ti
            servono... e in questo caso linux non lo fa
            ...mi ricordi brevemente (se puoi) di quali strumenti necessitavi?

            cordialita', un utente linux di medio
            livello

            ciaoo da un utente win e linux ( a secondo
            di quello che ci devo fare )per i giochini, windows e' imbattibile :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?

            mi ricordi brevemente (se puoi) di quali
            strumenti necessitavi?si cero .. sono un web administrator e uso :- HomeSite ( html - dhtml - javascript)- Interdev ( asp - db - gestione e protezione dei file facenti parte di progetti condivisi )- Flash- PhotoShop 6 ( grafica )- Psp ( grafica a basso livello e piccoli aggiustamenti )- come server usiamo prodotti microsoft ( x ASP )- là dove possiamo anche server linux ( php ecc )
            per i giochini, windows e' imbattibile :-))- e naturalmente se non ci lavoro ci gioco lol
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            tutto tace .....
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            Dunque, saro' breve e conciso.Uso Windows 2000 prof nel mio desktop.Per il lavoro che faccio e nella mia azienda, per servire il servizio che serviamo abbiamo deciso (in tempi tutt'altro che sospetti) di servirci di Linux, mysql, Apache, php.E' ovvio, e' una scelta.Che ci ha consentito (come sviluppatori) di partire con un costo vicino allo 0.E ci ha portato a poter offrire servizi di ottima qualita' a livello nazionale.E' ovvio, ora stiamo guardando Oracle e Sun.Ma il servizio funziona ancora su Linux.Non e' questione di Utonti o Pretoriani.Alien e' un imbecille, comunque.La questione e' che open source per chi sviluppa e' una manna. Se avessi dovuto imparare a programmare grazie a Microsoft ci avrei messo anni.Mettere le mani sul codice sorgente di sendmail, o direttamente sul kernel vuol dire imparare.Apache comunque rimane il server web piu' utilizzato al mondo.Php rivaleggia in assoluta tranquillità con ASP.Dimenticavo... sia Apache che PHP girano anche su Windows... peccato che IIS e ASP non girino su linux...(poi parliamo magari di XML, Cocoon e quant'altro...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?

            (PS io ho Facchetti)
            c'hai sempre e solo facchetti? (elio e le storie tese) ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            Non ho mica capito perche' sono stati censurati i due commenti qui sopra...
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
          Mi potresti riportare il passaggio dove Miller parla di morte? O hai il kernel che ti fa fare le bizze al monitor?- Scritto da: alex

          Quindi chi sta antipatico a M$ deve morire ?

          Non mi sembra molto democratico, specie da
          un'azienda degli USA, considerata la patria
          della democrazia.
          Forse M$ è una nazione indipendente ?
          Chissà ??
          Forse è proprio così.
          Spero di non essere un suo cittadino.

          Alex
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?

          Non mi sembra molto democratico, specie da
          un'azienda degli USA, considerata la patria
          della democrazia.Ti ricordo che gli USA sono una delle nazioni che applicano la pena di morte e dove le bande di sparano da un marciapiede all'altro...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
        Questa non è una risposta razionale.- Scritto da: Darth Vader
        Perché ci stanno sul cazzo i suoi supporter.

        - Scritto da: Alex

        Perchè lo vuol fare ?

        Che cosa puo' fare di male ? E' sempre
        stato

        isolato, lontano dagli occhi della gente.

        Forse era un po' timido.

        E adesso che si affaccia, si sporge

        appena... TAC!

        MUORI !!

        Torna da dove sei venuto, sparisci dalla

        vista.

        Non mi sembra che sia tanto brutto, anzi,
        ha

        una faccia abbastanza simpatica.



        Perchè ? Perchè M$ vuole uccidere questo

        pinguino ?



        Alex
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
          - Scritto da: ...fantozzi
          Questa non è una risposta razionale.
          lascia stare dai, non sono in grado di formulare risposte sensate semplicemente perchè NON HANNO ARGOMENTIprovano a sfogarsi nel tentativo di quietare il loro complesso di inferiorità
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
          A me non sembra razionale la domanda.Mi puoi evidenziare dove Miller parla di morte?Te lo chiedo come piacere.Non è che i peracottari hanno un baco nel kernel che parsa i testi contenenti la sigla MS ?- Scritto da: ...fantozzi
          Questa non è una risposta razionale.

          - Scritto da: Darth Vader

          Perché ci stanno sul cazzo i suoi
          supporter.



          - Scritto da: Alex


          Perchè lo vuol fare ?


          Che cosa puo' fare di male ? E' sempre

          stato


          isolato, lontano dagli occhi della
          gente.


          Forse era un po' timido.


          E adesso che si affaccia, si sporge


          appena... TAC!


          MUORI !!


          Torna da dove sei venuto, sparisci
          dalla


          vista.


          Non mi sembra che sia tanto brutto,
          anzi,

          ha


          una faccia abbastanza simpatica.





          Perchè ? Perchè M$ vuole uccidere
          questo


          pinguino ?





          Alex
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
            - Scritto da: CoccoDio
            A me non sembra razionale la domanda.
            Mi puoi evidenziare dove Miller parla di
            morte?
            Te lo chiedo come piacere.
            Non è che i peracottari hanno un baco nel
            kernel che parsa i testi contenenti la sigla
            MS ?
            TORNATENE NELL'AIA A BECCARE IL MANGIME CHE TI PASSA IL DRAGA.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
        - Scritto da: Darth Vader
        Perché ci stanno sul cazzo i suoi supporter.
        infatti alcuni di loro ti mettono di fronte alle ture stesse false affermazioniche ne dici di trovarmi 72 aziende in ambito linux-Open source che abbiano avuto licenziamenti o siano addirittura fallite?non sai contare fino a 72?
    • Anonimo scrive:
      NON è uccidere.....
      si chiama EUTANASIA .....Alien, te che sei ignorante usa il dizionario per sapere cosa vuol dire...Ah, la 'E' sta dopo la 'D'!AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: NON è uccidere.....
        - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU

        si chiama EUTANASIA .....

        Alien, te che sei ignorante usa il
        dizionario per sapere cosa vuol dire...

        Ah, la 'E' sta dopo la 'D'!

        AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUSI', CERTO, NEL SENSO CHE VI IGNORO.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        • Anonimo scrive:
          Re: NON è uccidere.....
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!!
          AHUUUUUUUUUUUUUUU



          si chiama EUTANASIA .....



          Alien, te che sei ignorante usa il

          dizionario per sapere cosa vuol dire...



          Ah, la 'E' sta dopo la 'D'!



          AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!

          UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
          SI', CERTO, NEL SENSO CHE VI IGNORO.
          UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUAHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!Se è per questo ignori anche cosa sia e a cosa serva quella poltiglia grigia che ti ritrovi nella scatola cranica!!!!!AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: NON è uccidere.....
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!!

            AHUUUUUUUUUUUUUUU





            si chiama EUTANASIA .....





            Alien, te che sei ignorante usa il


            dizionario per sapere cosa vuol dire...





            Ah, la 'E' sta dopo la 'D'!





            AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
            !!!




            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

            SI', CERTO, NEL SENSO CHE VI IGNORO.


            UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

            AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
            Se è per questo ignori anche cosa sia e a
            cosa serva quella poltiglia grigia che ti
            ritrovi nella scatola cranica!!!!!
            AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUULA VOSTRA POLTIGLIA CHE AVETE NELLA SCATOLA CRANICA E' SICURAMENTE PIU' PRELIBATA, IL CONTE UGOLINO NE ANDREBBE PAZZO DI QUELL' ACCOZZAGLIA DI NEURONI IMPAZZITI CHE COMPONGONO IL SISTEMA CELLULARE DEI VOSTRI CERVELLI.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON è uccidere.....

            LA VOSTRA POLTIGLIA CHE AVETE NELLA SCATOLA
            CRANICA E' SICURAMENTE PIU' PRELIBATA, IL
            CONTE UGOLINO NE ANDREBBE PAZZO DI QUELL'
            ACCOZZAGLIA DI NEURONI IMPAZZITI CHE
            COMPONGONO IL SISTEMA CELLULARE DEI VOSTRI
            CERVELLI.Il conte Ugolino....Avete già studiato Dante in classe?Ma alle lezioni di informatica cosa dici alla maestra quando ti insegna ad usare il SO del DRAGA?Lo sa che sei un povero peracottinux?
          • Anonimo scrive:
            Re: NON è uccidere.....
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU

            LA VOSTRA POLTIGLIA CHE AVETE NELLA
            SCATOLA

            CRANICA E' SICURAMENTE PIU' PRELIBATA, IL

            CONTE UGOLINO NE ANDREBBE PAZZO DI QUELL'

            ACCOZZAGLIA DI NEURONI IMPAZZITI CHE

            COMPONGONO IL SISTEMA CELLULARE DEI VOSTRI

            CERVELLI.

            Il conte Ugolino....
            Avete già studiato Dante in classe?
            Ma alle lezioni di informatica cosa dici
            alla maestra quando ti insegna ad usare il
            SO del DRAGA?
            Lo sa che sei un povero peracottinux?IL SO DEL DRAGA IN CLASSE??????UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUPOVERINI I PROF, FINIREBBERO AFFETTATI.
          • Anonimo scrive:
            Qual'e la linea di confine tra UTENTE e UTONTO?
            ---cut----Ma sapete che windows non garantisce la privacye pr questo non lo potebbero usa negli uffici dove ci sono i nostri dati, negli ospedali, nel'esercito, dall'avvocato, nella banca dove vai di solito. e che non e sente da virus ? eula.txt in win2kLo sai perche la Cina ha scelto linux ?solo per il fatto che e venuta a saprere di una cosa chiamata nsakey (se non sai cos'e' informati)Usare windows non essere usati da windows!In linux non possono mettere bakdoor o altro perche se hai voglia ti controlli TUTTO il sorgente (lo puoi fare ma ci metti una vita) ma lo pui fare. se vuoi ti dico anche dove sta l'nsakey (advapi32.dll) NON CANCELLARE IL FILE la vedete e lo sapete almeno non ignoriamo quello che fa. sto aspettando linux (spero che non mi dia rogne come win) poi windows M$ se lo tiene per se, non sono disposto a farmi attivare un software dopo 4 cambiamenti hardware. I programmi per ufficio ci sono, i giochi pure l'interfaccia utente dal 97 e' migliorata supporta quasi tutto l'hardware e in piu sono aggiornato gratis.Se voglio un server con ms ci vuole un patrimonio sia come hardware che come software con linux ci attacchi quanti pc vuoi (limiti hardware) senza spendere una lira per un nuovo arrivato. licenza utente.Spero che ci facciano i programmi per video professionali. Poi sono aposto.Lo sai che la nasa e passata da oralce a mysql?che ibm fa i pc linux compatibili e non solo ibm Asus abit msi amd (se quardate ci sono schede che vanno su tutti e due gli os) una cosa non esclude l'altra. pensateci quando comprate un nuovo pc o cambiate qualcosa.Perche' M$ vuole imporre sistemi non standard e se lo facesse linux cosa accadrebbe?Linux si attiene troppo algli standard.Microsoft ci impone i suoi standard ma se un bel momento non potreste piu recuperare i vs dati dite che lo standard non andava bene?
          • Anonimo scrive:
            Re: Qual'e la linea di confine tra UTENTE e UTONTO?
            Ti sarai anche stufato di windows, ma in che lingua scrivi? sei italiano? ah, ho capito, sei cinese e usi Linux......
          • Anonimo scrive:
            Re: Qual'e la linea di confine tra UTENTE e UTONTO?
            ahahah questa e' veramente molto bella.Bravo!
      • Anonimo scrive:
        Andate a lavorare!!!
        Perché non studiate e/o lavorate?! Netiquette... Sapete cos'è?! O siete troppo presi a scannarvi?!Ivan.- Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU

        si chiama EUTANASIA .....

        Alien, te che sei ignorante usa il
        dizionario per sapere cosa vuol dire...

        Ah, la 'E' sta dopo la 'D'!

        AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
      La Microsoft? Secondo me è Alien, e altri come lui, ad uccidere il pinguino. Non è insultando continuamente gli utenti Windows che si convincono a passare a Linux. Anzi!- Scritto da: Alex
      Perchè lo vuol fare ?
      Che cosa puo' fare di male ? E' sempre stato
      isolato, lontano dagli occhi della gente.
      Forse era un po' timido.
      E adesso che si affaccia, si sporge
      appena... TAC!
      MUORI !!
      Torna da dove sei venuto, sparisci dalla
      vista.
      Non mi sembra che sia tanto brutto, anzi, ha
      una faccia abbastanza simpatica.

      Perchè ? Perchè M$ vuole uccidere questo
      pinguino ?

      Alex
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè M$ vuole uccidere il pinguino ?
        - Scritto da: Alberto
        La Microsoft? Secondo me è Alien, e altri
        come lui, ad uccidere il pinguino. Non è
        insultando continuamente gli utenti Windows
        che si convincono a passare a Linux. Anzi!PENSA ALLE TUE BATTAGLIE,..........PRETORIANO, CHE ALLE MIE CI PENSO IO.NON E' CON I PARRUCCONI COME TE CHE SI RISPONDE ALLE BORDATE CHE PROVENGONO DALL' IMPERO DEL MALE.
  • Anonimo scrive:
    IL PRETORIANO MILLER........
    IL GRAN CORNUTO E ALLUCINATO E' STATO LANCIATO IN CAMPO DAL SUO BOSS DELLA BANDA BASSOTTI; IL DRAGA.ANCHE SULLE STATISTICHE HANNO FIATO DA SPRECARE ADESSO.TROMBONI PRETORIANI SFILACCIATI, SCATENATEVI PURE FINCHE' AVETE ENERGIE, TANTO IL VOSTRO DESTINO E' SEGNATO.SARETE PREPENSIONATI OPPURE FINIRETE RICOVERATI IN UNA CLINICA DI MATTI DA LEGARE.UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
    • Anonimo scrive:
      Re: IL PRETORIANO MILLER........
      - Scritto da: Alien
      IL GRAN CORNUTO E ALLUCINATO E' STATO
      LANCIATO IN CAMPO DAL SUO BOSS DELLA BANDA
      BASSOTTI; IL DRAGA.
      ANCHE SULLE STATISTICHE HANNO FIATO DA
      SPRECARE ADESSO.
      TROMBONI PRETORIANI SFILACCIATI, SCATENATEVI
      PURE FINCHE' AVETE ENERGIE, TANTO IL VOSTRO
      DESTINO E' SEGNATO.
      SARETE PREPENSIONATI OPPURE FINIRETE
      RICOVERATI IN UNA CLINICA DI MATTI DA
      LEGARE.
      UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUSvaporato di un Alien la storia di linux è già belle e scritta..."FINE".
      • Anonimo scrive:
        Re: IL PRETORIANO MILLER........
        - Scritto da: Alien-ato


        - Scritto da: Alien

        IL GRAN CORNUTO E ALLUCINATO E' STATO

        LANCIATO IN CAMPO DAL SUO BOSS DELLA BANDA

        BASSOTTI; IL DRAGA.

        ANCHE SULLE STATISTICHE HANNO FIATO DA

        SPRECARE ADESSO.

        TROMBONI PRETORIANI SFILACCIATI,
        SCATENATEVI

        PURE FINCHE' AVETE ENERGIE, TANTO IL
        VOSTRO

        DESTINO E' SEGNATO.

        SARETE PREPENSIONATI OPPURE FINIRETE

        RICOVERATI IN UNA CLINICA DI MATTI DA

        LEGARE.


        UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

        Svaporato di un Alien la storia di linux è
        già belle e scritta..."FINE".ALLUCINATO PRETORIANO, LINUX E' COME UNA VITE SENZA FINE, E' UNA PIPE, SIETE VOI ARRIVATI AL CAPOLINEA, SEPPUR DORATO, MA SOLO PER IL VOSTRO TIRAPIEDI DRAGA.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL PRETORIANO MILLER........

          ALLUCINATO PRETORIANO, LINUX E' COME UNA
          VITE SENZA FINE, E' UNA PIPE, Non PIPE, ma PIPPA!Come te, caro il mio UTONTO!AHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: IL PRETORIANO MILLER........
          - Scritto da: Alien




          Svaporato di un Alien la storia di linux è

          già belle e scritta..."FINE".
          ALLUCINATO PRETORIANO, LINUX E' COME UNA
          VITE SENZA FINE, E' UNA PIPE, SIETE VOI
          ARRIVATI AL CAPOLINEA, SEPPUR DORATO, MA
          SOLO PER IL VOSTRO TIRAPIEDI DRAGA.Morirete dissanguati nelle mille distro *nix, non sarete mai un standard...sostanzialmente "chi vuoi che ti ca*hi peracottaro"
          • Anonimo scrive:
            Re: IL PRETORIANO MILLER........
            - Scritto da: Alien-ato


            - Scritto da: Alien







            Svaporato di un Alien la storia di
            linux è


            già belle e scritta..."FINE".

            ALLUCINATO PRETORIANO, LINUX E' COME UNA

            VITE SENZA FINE, E' UNA PIPE, SIETE VOI

            ARRIVATI AL CAPOLINEA, SEPPUR DORATO, MA

            SOLO PER IL VOSTRO TIRAPIEDI DRAGA.

            Morirete dissanguati nelle mille distro
            *nix, non sarete mai un
            standard...sostanzialmente "chi vuoi che ti
            ca*hi peracottaro"ASPETTA E SPERA.HAI FINITO LA TRIPPA.
    • Anonimo scrive:
      Re: IL PRETORIANO MILLER........
      - Scritto da: Alien
      IL GRAN CORNUTO E ALLUCINATO E' STATO
      LANCIATO IN CAMPO DAL SUO BOSS DELLA BANDA
      BASSOTTI; IL DRAGA.Lascia stare il mio collega, caro il mio PINGUINO IN FRACK!
      SARETE PREPENSIONATI OPPURE FINIRETE
      RICOVERATI IN UNA CLINICA DI MATTI DA
      LEGARE.Ecco, BRAVO, caro il mio UTONTO....Tienimi il posto in clinica accanto al tuo lettino!!!!UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: IL PRETORIANO MILLER........
        - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU


        - Scritto da: Alien

        IL GRAN CORNUTO E ALLUCINATO E' STATO

        LANCIATO IN CAMPO DAL SUO BOSS DELLA BANDA

        BASSOTTI; IL DRAGA.

        Lascia stare il mio collega, caro il mio
        PINGUINO IN FRACK!


        SARETE PREPENSIONATI OPPURE FINIRETE

        RICOVERATI IN UNA CLINICA DI MATTI DA

        LEGARE.

        Ecco, BRAVO, caro il mio UTONTO....
        Tienimi il posto in clinica accanto al tuo
        lettino!!!!

        UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUORRORE ............ MAI E POI MAI, SEI GIA' NEI CAMPI ELISI TU PRETORIANO.
    • Anonimo scrive:
      OGNI DIFESA E' VANA .......
      Sei circondato caro il mio DRAGASACCOCCE di PINGUINI...SEI CIRCONDATO !!!!Orde di pretoriani stanno giungendo da Redmond....Il DRAGA vuole una nuova poltrona di pelle umana di UTONTO in FRACK....UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: OGNI DIFESA E' VANA .......
        - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU

        Sei circondato caro il mio DRAGASACCOCCE di
        PINGUINI...

        SEI CIRCONDATO !!!!

        Orde di pretoriani stanno giungendo da
        Redmond....
        Il DRAGA vuole una nuova poltrona di pelle
        umana di UTONTO in FRACK....

        UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUQUELLE ORDE DI PRETORIANI A CUI TI RIFERISCI BASTANO UN PAIO DI SCORREGGE DI LINUXARI PER SCOMPAGINARLE.
        • Anonimo scrive:
          Re: OGNI DIFESA E' VANA .......
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!!
          AHUUUUUUUUUUUUUUU



          Sei circondato caro il mio DRAGASACCOCCE
          di

          PINGUINI...



          SEI CIRCONDATO !!!!



          Orde di pretoriani stanno giungendo da

          Redmond....

          Il DRAGA vuole una nuova poltrona di pelle

          umana di UTONTO in FRACK....




          UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

          QUELLE ORDE DI PRETORIANI A CUI TI RIFERISCI
          BASTANO UN PAIO DI SCORREGGE DI LINUXARI PER
          SCOMPAGINARLE.Questo lo sapevamo già...Ma non mi sembra proprio un motivo di vanto....SMETTILA di mangiare topi morti...
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU


            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!!

            AHUUUUUUUUUUUUUUU





            Sei circondato caro il mio
            DRAGASACCOCCE

            di


            PINGUINI...





            SEI CIRCONDATO !!!!





            Orde di pretoriani stanno giungendo da


            Redmond....


            Il DRAGA vuole una nuova poltrona di
            pelle


            umana di UTONTO in FRACK....








            UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU



            QUELLE ORDE DI PRETORIANI A CUI TI
            RIFERISCI

            BASTANO UN PAIO DI SCORREGGE DI LINUXARI
            PER

            SCOMPAGINARLE.

            Questo lo sapevamo già...
            Ma non mi sembra proprio un motivo di
            vanto....
            SMETTILA di mangiare topi morti...MEGLIO CENARE A TOPI MORTI CHE IN COMPAGNIA PRETORIANA..................
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......

            UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU





            QUELLE ORDE DI PRETORIANI A CUI TI

            RIFERISCI


            BASTANO UN PAIO DI SCORREGGE DI
            LINUXARI

            PER


            SCOMPAGINARLE.



            Questo lo sapevamo già...

            Ma non mi sembra proprio un motivo di

            vanto....

            SMETTILA di mangiare topi morti...
            MEGLIO CENARE A TOPI MORTI CHE IN COMPAGNIA
            PRETORIANA..................Lo ammetti dunque! Buon appetito...
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU


            UAHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU







            QUELLE ORDE DI PRETORIANI A CUI TI


            RIFERISCI



            BASTANO UN PAIO DI SCORREGGE DI

            LINUXARI


            PER



            SCOMPAGINARLE.





            Questo lo sapevamo già...


            Ma non mi sembra proprio un motivo di


            vanto....


            SMETTILA di mangiare topi morti...

            MEGLIO CENARE A TOPI MORTI CHE IN
            COMPAGNIA

            PRETORIANA..................

            Lo ammetti dunque!
            Buon appetito...LI TROVO PRELIBATI.
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......




            SMETTILA di mangiare topi morti...


            MEGLIO CENARE A TOPI MORTI CHE IN

            COMPAGNIA


            PRETORIANA..................



            Lo ammetti dunque!

            Buon appetito...
            LI TROVO PRELIBATI.HI! HI! HI! HI! HI! HI! HI! HI! Oggi mi hai proprio divertito, caro il mio UTONTO IN FRACK....Mo mi scollego che devo ancora studiare il piano di attacco per procurare altri UTONTI al DRAGA...Buona notte a te e a tutti i miei colleghi PRETORIANI....:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU




            SMETTILA di mangiare topi
            morti...



            MEGLIO CENARE A TOPI MORTI CHE IN


            COMPAGNIA



            PRETORIANA..................





            Lo ammetti dunque!


            Buon appetito...

            LI TROVO PRELIBATI.

            HI! HI! HI! HI! HI! HI! HI! HI!
            Oggi mi hai proprio divertito, caro il mio
            UTONTO IN FRACK....
            Mo mi scollego che devo ancora studiare il
            piano di attacco per procurare altri UTONTI
            al DRAGA...

            Buona notte a te e a tutti i miei colleghi
            PRETORIANI....
            :-)UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUINCUBI D'ORO!!PENSA UN PO' SE STANOTTE TI VIENE UNA CONGESTIONE.
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......

            INCUBI D'ORO!!
            PENSA UN PO' SE STANOTTE TI VIENE UNA
            CONGESTIONE.Guarda che il comandante dei PRETORIANI del dislocamento italiano NON ha bisogno di dormire!Solo ogni tanto ho bisogna di un momento di relax, ma mi bastano pochi minuti davanti a un PC col SO del DRAGA x tornare fresco e riposato come prima...Non come te che davanti al peracottinux vieni preso da sensi di invidia verso chi domina il mondo del sw e chi ci campa sopra....AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH !!!Mo mi scollego davvero....
          • Anonimo scrive:
            Re: OGNI DIFESA E' VANA .......
            - Scritto da: M$? Paga ALIEN!!! AHUUUUUUUUUUUUUUU

            INCUBI D'ORO!!

            PENSA UN PO' SE STANOTTE TI VIENE UNA

            CONGESTIONE.

            Guarda che il comandante dei PRETORIANI del
            dislocamento italiano NON ha bisogno di
            dormire!

            Solo ogni tanto ho bisogna di un momento di
            relax, ma mi bastano pochi minuti davanti a
            un PC col SO del DRAGA x tornare fresco e
            riposato come prima...

            Non come te che davanti al peracottinux
            vieni preso da sensi di invidia verso chi
            domina il mondo del sw e chi ci campa
            sopra....

            AUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
            !!!

            Mo mi scollego davvero....MO ME NE VADO PURE IO, ALLA 4,30 TORNERO' SULLA PLANCIA DI COMBATTIMENTO.night
  • Anonimo scrive:
    Adesso ci becchiamo un altro giorno
    di linuxari e windowsari che litigano per chi ce l'ha piu' lungo. 8-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso ci becchiamo un altro giorno
      Esatto. Evvai, dopo i giornalisti che nel calcio cercano di creare un caso Montella e lo danno gia' per venduto, ecco i giornalisti informatici che fanno sempre pena nel cercare di fomentare inutili diatribe.Continuate cosi! Giornalisti. Siete i mejo.- Scritto da: Che tristezza.

      di linuxari e windowsari che litigano per
      chi ce l'ha piu' lungo. 8-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso ci becchiamo un altro giorno
      - Scritto da: Che tristezza.

      di linuxari e windowsari che litigano per
      chi ce l'ha piu' lungo. 8-(Infatti sarà così. Non hai ancora capito che P.I. ormai vive solo provocando ed incentivando queste liti?Non hai notato quanto siano di parte gli articoli che pubblica? Evidentemente questa tattica fa aumentare gli accessi al forum e al sito (e aiuta così i loro sponsor, tra cui Microsoft a vendere di più). Paradossale? No. E' Marketing.
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso ci becchiamo un altro giorno

        Infatti sarà così. Non hai ancora capito che
        P.I. ormai vive solo provocando ed
        incentivando queste liti?

        Non hai notato quanto siano di parte gli
        articoli che pubblica? Evidentemente questa
        tattica fa aumentare gli accessi al forum e
        al sito (e aiuta così i loro sponsor, tra
        cui Microsoft a vendere di più).
        Paradossale? No. E' Marketing.Non sono d'accordo. Sta nel buon senso delle persone leggere gli articoli e poi giudicarli piu o meno interessanti. Flammare su un forum pubblico (tra l'altro con messaggi fortemente off-topic) e' tipico del lameretto medio italiano. Non credo sia imputabile PI per questo, ma solo la lamercultura del "vojo tinit". Chiunque volesse discutere con me di questo e' pregato di non farlo su questo forum.Grazie.joeking@nospam.azzurranet.org
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso ci becchiamo un altro giorno
        Che Troll che sei Alberto...Alzato con il piede sbagliato oggi?- Scritto da: Alberto


        - Scritto da: Che tristezza.



        di linuxari e windowsari che litigano per

        chi ce l'ha piu' lungo. 8-(

        Infatti sarà così. Non hai ancora capito che
        P.I. ormai vive solo provocando ed
        incentivando queste liti?

        Non hai notato quanto siano di parte gli
        articoli che pubblica? Evidentemente questa
        tattica fa aumentare gli accessi al forum e
        al sito (e aiuta così i loro sponsor, tra
        cui Microsoft a vendere di più).
        Paradossale? No. E' Marketing.
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso ci becchiamo un altro giorno
          NON MI TOCCATE LE DISPUTE M$ vs *NIX!!!!E' COME VEDERE UNA PUNTATA DEL MUPPET SHOW!!!!!- Scritto da: Michele
          Che Troll che sei Alberto...
          Alzato con il piede sbagliato oggi?

          - Scritto da: Alberto





          - Scritto da: Che tristezza.





          di linuxari e windowsari che litigano
          per


          chi ce l'ha piu' lungo. 8-(



          Infatti sarà così. Non hai ancora capito
          che

          P.I. ormai vive solo provocando ed

          incentivando queste liti?



          Non hai notato quanto siano di parte gli

          articoli che pubblica? Evidentemente
          questa

          tattica fa aumentare gli accessi al forum
          e

          al sito (e aiuta così i loro sponsor, tra

          cui Microsoft a vendere di più).

          Paradossale? No. E' Marketing.

Chiudi i commenti