Videogames violenti, si muovono gli USA

Dopo la sparatoria di El Cajon, il procuratore generale degli Stati Uniti si scaglia contro i videogiochi che, a suo parere, insegnano a sparare. Sulla stessa linea anche molti in Canada

Washington (USA) – Le sparatorie nelle scuole che negli Stati Uniti non sembrano più rappresentare “casi isolati” sono, almeno in parte, colpa dei videogiochi. Questa è l’opinione, che sta sollevando grande scalpore, del procuratore generale degli States, John Ashcroft.

Ashcroft, che parlava sull’onda dei fatti avvenuti nella scuola superiore di El Cajon, in California, ha affermato che deve essere l’industria dell’intrattenimento “a cominciare ad aiutarci nella conversione ad una etica che spinga per la risoluzione dei problemi e dell’aggressività dei giovani, in modo diverso dalla violenza. Anche la stampa può parlare di questi eventi in un modo che a nessuno venga voglia di fare quelle stesse cose”.

Secondo Ashcroft “l’industria dell’intrattenimento, con i suoi videogiochi e cose simili, che a volte insegnano a sparare, ci costringe a chiederci cosa possiamo fare sul piano culturale per essere più responsabili”. Dunque un attacco alla produzione videoludica, che da sempre ricorre alla violenza come forma di intrattenimento e che ancora una volta viene messa in diretta relazione con i comportamenti dei più giovani.

Il caso più clamoroso di critica all’industria di settore arrivò all’epoca della sparatoria nella scuola superiore Columbine di Denver, in Colorado, quando si parlò lungamente dei due studenti autori della strage di 13 coetanei come “fanatici” di DOOM, storico videogame basato sulla partecipazione a “missioni” che contemplano l’uccisione di nemici con armi via via più potenti.

L’opposizione alla violenza videoludica va crescendo in nordAmerica. Di questi giorni è la notizia di una proposta nella provincia canadese del British Columbia che porterebbe alla “messa al bando” di molti titoli per gli under14. Un dibattito che sembra dunque destinato ad allargarsi. Lo scorso aprile, due ricerche americane che hanno trovato ampio risalto sui media, hanno evidenziato una relazione chiara tra episodi di aggressività e violenza nella vita reale e la violenza di certi videogames. Come a dire, cioè, che in alcuni casi un game “eccessivo” potrebbe indurre certi individui ad atti altrettanto “eccessivi”.

Questa tesi è stata pubblicata dal Journal of Personality and Social Psycology, secondo cui oltre ad accrescere all’aggressività, certi videogames diminuirebbero anche il rendimento scolastico. Gli autori delle due ricerche, Craig A. Anderson dell’Università del Missouri e Karen E. Dill del Rhyne College, ritengono che gli effetti dei videogiochi violenti permangono nel tempo nelle persone maggiormente influenzabili.

“Anche una breve esposizione a videogiochi violenti – scrivono i due scienziati -può accelerare temporaneamente un comportamento aggressivo”.

Uno dei due studi ha suddiviso 210 studenti universitari in due gruppi. Al primo è stato chiesto di giocare con un game “violento” come Wolfenstein 3D, al secondo con un “game” tranquillo, “Myst”. Subito dopo a ciascuno studente è stato chiesto di “punire” un avversario con un rumore, e il gruppo di Wolfenstein avrebbe utilizzato rumori più forti e più a lungo… Secondo Karen Dill “il secondo studio ha dimostrato che c’è una relazione causa-effetto tra videogiochi violenti e aggressività”.

La pensano in modo diverso quelli della Interactive Digital Software Association (IDSA), cui fanno capo quasi tutti i maggiori produttori di videogames, che a maggio 2000 hanno presentato uno studio “riabilitante” per i videogiochi. Secondo la IDSA, chi utilizza i videogames lo fa spesso e volentieri per interagire con membri della propria famiglia o con gli amici e non perché attratto dalla violenza o dal razzismo di cui sono stati accusati alcuni titoli.

L’associazione degli industriali con la presentazione dello studio aveva voluto rispondere con forza alle critiche che l’intero settore videoludico ha dovuto subire fin dalle settimane successive alla sparatoria nella Columbine High School.

Stando alla IDSA, i risultati dello studio si devono ad interviste condotte su 1.600 famiglie americane, nella stragrande maggioranza delle quali il ruolo dell’intrattenimento videoludico sarebbe di alleggerimento dello stress, di voglia di sfida e di socialità.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    X-BOX... ma è un PC.
    Ma scusate che bella faccia tosta questa Microsoft... nemmeno realizzare una vera console sanno fare.Avranno pensato... prendiamo un PIII con 128Mb di ram... la N20 ed il gioco è fatto.Ci mettiamo il core di NT, le DirectX e latre cose che già esistono.io condivido l'idea di sfruttare la tecnologia però non fino a questo punto... in pratica loro vendono un PC con case da console.Preferisco mille volte di più Sony con la PS2.Se volevo un PC me lo prendevo almeno ci posso montare anceh Office e Visual Studio.Voi che ne dite?MacMad
    • Anonimo scrive:
      Re: X-BOX... ma è un PC.
      Il tuo ragionamento non fa una grinza; io ho il pc e una Psx2, avendo il pc non vedo perchè dovrei comperare mai l'X-Box un pc travestito da Psx2.Ma al di là dei dati tecnici, il fattore giocabilità dove lo mettiamo? E' qui che il pc e probabilmente l'X-Box perde punti...- Scritto da: MacMad
      Ma scusate che bella faccia tosta questa
      Microsoft... nemmeno realizzare una vera
      console sanno fare.

      Avranno pensato... prendiamo un PIII con
      128Mb di ram... la N20 ed il gioco è fatto.
      Ci mettiamo il core di NT, le DirectX e
      latre cose che già esistono.
      io condivido l'idea di sfruttare la
      tecnologia però non fino a questo punto...
      in pratica loro vendono un PC con case da
      console.

      Preferisco mille volte di più Sony con la
      PS2.
      Se volevo un PC me lo prendevo almeno ci
      posso montare anceh Office e Visual Studio.

      Voi che ne dite?


      MacMad
    • Anonimo scrive:
      Re: X-BOX... ma è un PC.
      Leggi le caratteristiche tecniche e lo capisci al volo. E poi ci sarà il prezzo: con un PC da 700.000 lit. circa, cosa ci fai?- Scritto da: MacMad
      Ma scusate che bella faccia tosta questa
      Microsoft... nemmeno realizzare una vera
      console sanno fare.

      Avranno pensato... prendiamo un PIII con
      128Mb di ram... la N20 ed il gioco è fatto.
      Ci mettiamo il core di NT, le DirectX e
      latre cose che già esistono.
      io condivido l'idea di sfruttare la
      tecnologia però non fino a questo punto...
      in pratica loro vendono un PC con case da
      console.

      Preferisco mille volte di più Sony con la
      PS2.
      Se volevo un PC me lo prendevo almeno ci
      posso montare anceh Office e Visual Studio.

      Voi che ne dite?


      MacMad
      • Anonimo scrive:
        Re: X-BOX... ma è un PC.
        Non è quello il punto sono concorde che un Pc da 700.000 lire non ci faccio nulla.Dico solo che è un pc non una console.Anche io se avessi i soldi per lanciarla lo farei... bella scoperta... ti metto il mio pc in una bella scatoletta e la vendo come la X-Toast . i giochi li fornisco dentro alla scatola, i titoli da PC vanno benissimo. :)A parte gli scherzi non sono concorde questo fatto, Microsoft pretende troppo con troppo poco sforzo questa volta. Per me almeno.MacMad
  • Anonimo scrive:
    ...ed intanto l'attesa monta...
    Cosi' mentre noi ne continuiamo a parlare facciamo pubblicita' gratis all'XBOX. E' interessante notare come mamma MS continua ad applicare lo stesso metodo per vendere i suoi prodotti: fa l'annuncio un paio di anni prima del rilascio, ogni tanto rilascia qualche notizia per tenere desta l'attenzione e il gioco del passa-parola fa il resto. Pubblicita' gratuita.Ma a noi cosa ce ne puo' fregare se l'XBOX avra' o meno gli schermi blu? Tre quarti del mercato delle console e' gia' stato coperto dalla Sony, come fara' la MS a erodere un mercato cosi' saturo?
    • Anonimo scrive:
      Re: ...ed intanto l'attesa monta...


      Tre quarti del mercato delle console e' gia'
      stato coperto dalla Sony, come fara' la MS a
      erodere un mercato cosi' saturo?Immagino nella stessa maniera applicata con l'explorer contro netscape.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...ed intanto l'attesa monta...
        Proprio in questo modo.La Microsoft ha una potenza troppo grossa... se vuole prendersi il mercato vedrai che regalerà giochi... farà contratti con le migliori Software House videoludiche.Io prima ero un utente microsoft poi mi sono rotto e sono passato ad Apple. Devo dire che i prodotti Microsoft sono medi in termine di qualità però mi stà su che per forza devono prendersi tutto il mercato. In qualsiasi settore.MacMad
        • Anonimo scrive:
          Re: ...ed intanto l'attesa monta...
          Ma possibile che Microsoft non può proprio mettersi in un mercato che c'è subito qualche imbecille che la accusa di rapacità? Avrà o non avrà Microsoft il diritto di mettersi nel mercato delle consolle così come ha fatto Sony qualche anno fa (spazzando via tutti, tra l'altro)? Chi è in questo mercato l'attore forte, Microsoft o Sony?- Scritto da: MacMad
          Devo dire che i prodotti Microsoft sono medi
          in termine di qualità però mi stà su che per
          forza devono prendersi tutto il mercato. In
          qualsiasi settore.

          MacMad
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ed intanto l'attesa monta...
            Guarda forse è l'ora che ti fa dare dell' imbecille alle persone cmq cocordo che tu sia dalla loro parte.Mettiti nei panni di una azienda che investe tutto quello che ha per realizzare un prodotto (non parlo di SONY) e poi viene su una certa Microsoft che ormai ha tutto ma dico tutto nel campo del Software, pensare che vuole realizzare pure un cellulare se non lo ha già fatto e spazza via tutto. Una piccola/media Software House ci mette mesi/anni per fare un prodotto competitivo e la Micrososft ci mette 2 mesi per farlo e anche meglio, ovvio avendo più progettisti/programmatori/tester anche se non i migliori del mercato.Ok Microsoft lo può fare certo... tra 5/6 anni se continua cosi tu devi pagare le bollette telefonicha a MS invece che a Telecom o Infostrada che sia (è un esempio).Dimmi te che problema ha la MS di sopravvivenza per tentare pure questa strada.Se vince MS contro SONY dopo che farà oltre ad i cellulari e palmari... ???Io non condividoMacMad
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ed intanto l'attesa monta...
            Molto semplice: buona parte dei fondi pensione negli USA, ma anche dei fondi sui quali tu o iuo investiamo i nostri risparmi, sono basati sui titoli di azioni come Microsoft.E gli investitori vogliono che queste aziende siano profittevoli e possibilmente in crescita. In un momento in cui la vendita dei PC sta avendo un rallentamento mentre consolle, cellulari e palmari vanno da Dio, dove ti butteresti per continuare a fare profitti se tu dirigessi un'azienda il cui 90% del profitto deriva dai PC desktop?- Scritto da: MacMad
            Dimmi te che problema ha la MS di
            sopravvivenza per tentare pure questa
            strada.
            Se vince MS contro SONY dopo che farà oltre
            ad i cellulari e palmari... ???
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ed intanto l'attesa monta...
            Altra cosa poi ho finito...Prendi per esempio Opera Software...io ammiro moltissimo queste persone, coloro che cercano di sopravvivere mettendoci del loro per sopravvivere... puoi scommetere che io utilizzo Opera sia su Windows che Mac.Poi mi vengono a dire che IE6 va meglio ma certo... che scoperte quanti programmatori lavorano ad IE e quanti a Opera? i risultati per me sono a vantaggio di opera se consideri il rapporto programmatori/funzionalità ovveroSe MS per IE ci mette 500 programmatori opera per fare le stesse cose oppure solo l'80% ci mette 10 programmatori ha vinto Opera.Scusa ma per me è la verità e io opera lo supporto pagando e registrandomi come ho pagato originale Mac OS X.MacMad
          • Anonimo scrive:
            Re: ...ed intanto l'attesa monta...
            - Scritto da: MacMad
            Altra cosa poi ho finito...

            Poi mi vengono a dire che IE6 va meglio ma
            certo... che scoperte quanti programmatori
            lavorano ad IE e quanti a Opera? Ma scusa, il modello Open Source non è il futuro processo di business per la scrittura di applicazioni? Il parco programmatori dell'Open Source non è il meglio del meglio del meglio? E non è distribuito su tutto il pianeta? Come vuoi che possano competere 100 miseri programmatori a Redmond contro tutti gli hobbisti... ooops, pardon, geniali sviluppatori di tutto il mondo?
            i risultati
            per me sono a vantaggio di opera se
            consideri il rapporto
            programmatori/funzionalità ovvero

            Se MS per IE ci mette 500 programmatori
            opera per fare le stesse cose oppure solo
            l'80% ci mette 10 programmatori ha vinto
            Opera.
            Ma per favore. Sei patetico come i politici sconfitti il giorno dopo le elezioni: da un certo punto di vista hanno vinto anche loro.
            Scusa ma per me è la verità e io opera lo
            supporto pagando e registrandomi come ho
            pagato originale Mac OS X.

            MacMad
  • Anonimo scrive:
    parole parole paroleeeee
    ma quanti di voi sparaca---te ci hanno almeno giocato 1 (una) volta con la DC? Ma soprattutto, come c---o fate a giudicare una console che manco avete visto da vicino??? L'x-box l'avete vista giusto in foto e molti neanche quello, si sono limitati a ripetere parole dette da altri... cialtroni! L'angoscia mia e' che quando arrivera' il momento di votare userete la stessa marcia porzione di cervello per farlo e lo farete nello stesso modo in cui rispondete ai post su questo forum.Cmq, chi vorra' se la comprera' e ci si divertira' mentre voi continuerete a blaterare.Bye pappagallini ammaestrati...
    • Anonimo scrive:
      Re: parole parole paroleeeee
      - Scritto da: Stefano Lavori
      ma quanti di voi sparaca---te ci hanno
      almeno giocato 1 (una) volta con la DC?
      L'angoscia mia e' che quando arrivera' il
      momento di votare userete la stessa marcia
      porzione di cervello per farlo e lo farete
      nello stesso modo in cui rispondete ai post
      su questo forum.Perche la Dreamcast è di sinistra e l' X-Box di destra ? e invece che comprerò il Nintendo Gamacube sono Pannelliano ?
    • Anonimo scrive:
      Re: parole parole paroleeeee
      Guisto questa volta dici giusto.Io dico però che sarebbero buoni tutti costruire una console come la X-BOX.Mi sbaglio o la XBOX in realtà è un PC in tutto e per tutto???Grazie ci metti un PIII 700/800, 128Mb di ram... la N20 e altre cosucce del tipo e il gioco è fatto la console del futuro oppure il PC dei giorni nostri??? :)Da intenderci che io non sono contro Microsoft solo che mi stanno su per un motivo chiaro. Avete tutto il mercato dei PC quasi... se solo la Apple potesse... :) perchè doveter anche romprer le scatole nel settore console?MacMad
  • Anonimo scrive:
    Il *problema*...
    ...è che la PS2 faceva girare anche le centinaio di titoli per la PSX; inoltre al di la dei pochi titoli al lancio, sono poi usciti (e stanno uscendo) valanghe di titoli, di cui alcuni cominaciano anche ad essere programmati bene (Z.O.E., Onimusha, The Gataway, ISS pro 2, ecc...).Se poi si pensa che l'uscita della X-Box è tra un anno...Bah... secondo me nascerà già morta(basta fare un confronto di quello presentato al Tokio Game Show...)Ciao
  • Anonimo scrive:
    12 giochi?
    Sì, forse la PS2 ne aveva di meno quando è uscita, ma poteva contare su tutta la valanga di giochi per PS1, che rendevano comunque la console utilizzabile. Per Xbox non credo esista nulla di tutto questo.
    • Anonimo scrive:
      Re: 12 giochi?
      In realtà per cominciare basta che i 12-20 giochi siano i più nuovi e, soprattutto, di maggior successo.Poi, comunque, ci va una campagna pubblicitaria stile Omnitel (vale a dire ogni 15 minuti nelle fasce di ascolto maggiori). Microsoft non è abituata a fare pubblicità in TV, quindi da questo punto di vista non parte molto avvantaggiata mentre Sony è più abituata a fare pubblicità. Vedremo se Microsoft sarà abile come la concorrenza anche questa volta.- Scritto da: DPY
      Sì, forse la PS2 ne aveva di meno quando è
      uscita, ma poteva contare su tutta la
      valanga di giochi per PS1, che rendevano
      comunque la console utilizzabile. Per Xbox
      non credo esista nulla di tutto questo.
    • Anonimo scrive:
      Re: 12 giochi?
      E secondo voi perche` Sony si e` comperata da Connetix l`emulatore di PSX? per evitare che se lo comperasse Microsoft e ne facesse una versione per XBOX- Scritto da: DPY
      Sì, forse la PS2 ne aveva di meno quando è
      uscita, ma poteva contare su tutta la
      valanga di giochi per PS1, che rendevano
      comunque la console utilizzabile. Per Xbox
      non credo esista nulla di tutto questo.
  • Anonimo scrive:
    Niente + schermo blu.....
    infatti hanno cambiato il colore, giusto per differenziarsi.......
  • Anonimo scrive:
    E' finita l'epoca delle console affidabili??
    Prima le PSX-II da aggiornare :-/, poi l'xbox @_@.L'assenza di blu-screen non indica necessariamente stabilita :-/Che rimanga bloccato sull'ultima videata, o su una schermata ad hoc, non cambia molto.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
      - Scritto da: Felice Claudio
      Prima le PSX-II da aggiornare :-/, poi
      l'xbox @_@.

      L'assenza di blu-screen non indica
      necessariamente stabilita :-/
      Che rimanga bloccato sull'ultima videata, o
      su una schermata ad hoc, non cambia molto.Hai mai visto una Dreamcast bloccarsi?Forse ti stupirà scoprire che il kernel della Dreamcast era prodotto proprio da Microsoft...rif.: http://www.dreamcast.com.au/products.htmByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
        ah ecco.. adesso mi spiego meglio perchè hanno smesso di produrla la dreamcast...- Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Felice Claudio

        Prima le PSX-II da aggiornare :-/, poi

        l'xbox @_@.



        L'assenza di blu-screen non indica

        necessariamente stabilita :-/

        Che rimanga bloccato sull'ultima videata,
        o

        su una schermata ad hoc, non cambia molto.

        Hai mai visto una Dreamcast bloccarsi?
        Forse ti stupirà scoprire che il kernel
        della Dreamcast era prodotto proprio da
        Microsoft...

        rif.:
        http://www.dreamcast.com.au/products.htm

        Byee
        Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
          Invece di interpretare in maniera distorta la realta' perche' non provi ad informarti meglio? - Scritto da: xmen
          ah ecco.. adesso mi spiego meglio perchè
          hanno smesso di produrla la dreamcast...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: S.L.
            Invece di interpretare in maniera distorta
            la realta' perche' non provi ad informarti
            meglio? Oddio... anche dire che *il kernel della DC è scritto dalla MS* mi pare una discreta distorsione della realtà...ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: G.C.

            Oddio... anche dire che *il kernel della DC
            è scritto dalla MS* mi pare una discreta
            distorsione della realtà...Grazie per avermi dato del pallonaro...Tu manco sei andato a controllare il link che ho postato. Dato che ti sa fatica te lo riporto direttamente qui:=========================================Windows CE Operating system: Dreamcast utilises an enhanced version of Microsoft?s Windows CE Operating system. Furthermore, the Dreamcast?s operating system supports the Direct X and Open Gl graphics libraries, which enables quick conversions of PC games and software to Dreamcast where graphical improvements and enhancements can be made to take advantage of the Dreamcast?s superior hardware. =========================================Ora fammi il favore di pensare alla vaccata che hai scritto.Bah...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: G.C.



            Oddio... anche dire che *il kernel della
            DC

            è scritto dalla MS* mi pare una discreta

            distorsione della realtà...


            Grazie per avermi dato del pallonaro...
            Tu manco sei andato a controllare il link
            che ho postato. Dato che ti sa fatica te lo
            riporto direttamente qui:

            =========================================
            Windows CE Operating system:
            Dreamcast utilises an enhanced version of
            Microsoft?s Windows CE Operating system.
            Furthermore, the Dreamcast?s operating
            system supports the Direct X and Open Gl
            graphics libraries, which enables quick
            conversions of PC games and software to
            Dreamcast where graphical improvements and
            enhancements can be made to take advantage
            of the Dreamcast?s superior hardware.
            =========================================Infatti non è la stessa cosa che dire che *il kernel della DC è stato scritto da MS*.Bisogna anche c apire quello che si leggeCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: e

            Infatti non è la stessa cosa che dire che
            *il kernel della DC è stato scritto da MS*.
            Bisogna anche c apire quello che si legge

            CiaoBisogna avere anche un po' di comprendonio quando si legge. Dato che qui si stava parlando del sistema operativo è ovvio che il termine kernel era riferito al "kernel del sistema operativo della DC"... non era certo il "kernel di mia nonna".ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: Zeross
            Bisogna avere anche un po' di comprendonio
            quando si legge. Dato che qui si stava
            parlando del sistema operativo è ovvio che
            il termine kernel era riferito al "kernel
            del sistema operativo della DC"... non era
            certo il "kernel di mia nonna".Ti faccio una domanda allora:secondo te quando gira un gioco, esiste qualcosa della MS che lavora in background per farlo girare? Oppure il gioco gira di suo e tutta la "gestione iniziale" affidata a quello che tu chiami *kernel* viene "quittata"?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: e

            Ti faccio una domanda allora:
            secondo te quando gira un gioco, esiste
            qualcosa della MS che lavora in background
            per farlo girare? Oppure il gioco gira di
            suo e tutta la "gestione iniziale" affidata
            a quello che tu chiami *kernel* viene
            "quittata"?

            CiaoNon sono io che lo chiamo kernel.Si chiama così, punto e basta.DreamCast ha il kernel di Windows CE (ovviamente adattato alla DC stessa)XBox avrà il kernel di Windows 2000.Non vedo l'attinenza della tua domanda... spiegati meglio please che non ho capito dove vorresti arrivare.ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
            - Scritto da: Zeross
            Non sono io che lo chiamo kernel.
            Si chiama così, punto e basta.Mhmmm... non mi pare di aver letto questa parola...
            DreamCast ha il kernel di Windows CE
            (ovviamente adattato alla DC stessa)ovviamente...
            XBox avrà il kernel di Windows 2000.WOW... non vedo l'ora... magari avrà pure l'Exploder...
            Non vedo l'attinenza della tua domanda...
            spiegati meglio please che non ho capito
            dove vorresti arrivare.Vabbé... lasciamo stareciao
        • Anonimo scrive:
          Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
          - Scritto da: xmen
          ah ecco.. adesso mi spiego meglio perchè
          hanno smesso di produrla la dreamcast...Toh... un altro commento "intelligente".I miei più vivissimi complimenti.Con te la cultura cresce...ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: E' finita l'epoca delle console affidabili??
          Guarda che la DreamCast è un'ottima macchina da gioco!Amatissima dai programmatori e fortemente innovativa.Ha fallito per un semplice motivo, pochissima pubblicità!! Pochi sapevano che era potente e ci giravano su giochi da urlo (le cosidette killer application),si è mai vista una vera campagna pubblicitaria in Italia e in Europa?qualche passaggio televisivo, i soliti cartelloni allo stadio e basta...niente a che vedere con la massiccia campagna pubblicitaria della PS2.Tra spot, cartelloni pubblicitari, pubblicità alla radio ecc ci hanno rotto per 3-4 mesi :)La SEGA ha semplicemente smesso di produrlo (poche vendite...maledizione!!) per rivendere la licenza della sua tecnologia alla nokia e ai produttori di set-up-box per le WEBTV.Così facendo è diventata la più grande e potente software house del pianeta e Sony. Microsoft e Nintendo faranno carte false per avere i suoi giochi a disposizione per le loro console.Per il resto...Tra Sony e Microsoft sarà una guerra spietata e chi ci guadagnerà di più sarà la Nintendo con il Game Boy Advance e il Game Cube!- Scritto da: xmen
          ah ecco.. adesso mi spiego meglio perchè
          hanno smesso di produrla la dreamcast...
    • Anonimo scrive:
      Il Nintendo 64 si blocca
      Per esperienza mia personale e dei miei amici il Nintendo 64 si blocca in condizioni di normale utilizzo.Certo, capita tre volte l'anno, ma capita.
  • Anonimo scrive:
    Papààààààààààà!!!!!!
    Ragazzi già immagino la scena!Il ragazzino che gioca all'ultimo picchiaduro del momento, all'improvviso la schermata blu o qualcosa di simile (perchè se non sarà blu sarà rossa o gialla o una semplice finestra, ma ci sarà!), comincia il pianto del bimbetto che comincia a chiamare il papà, che vede il problema e porta la console al negozio dove l'ha comprata credendo, il povero, che sia difettata...AHAHAHHAHAHAHAHA!!!Lorenzo TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Papààààààààààà!!!!!!
      - Scritto da: Lorenzo TAD
      Ragazzi già immagino la scena!

      Il ragazzino che gioca all'ultimo
      picchiaduro del momento, all'improvviso la
      schermata blu o qualcosa di simile (perchè
      se non sarà blu sarà rossa o gialla o una
      semplice finestra, ma ci sarà!), comincia il
      pianto del bimbetto che comincia a chiamare
      il papà, che vede il problema e porta la
      console al negozio dove l'ha comprata
      credendo, il povero, che sia difettata...

      AHAHAHHAHAHAHAHA!!!

      Lorenzo TADScusa ma, non hai proprio trovato niente di più intelligente da dire?Bah...ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Papààààààààààà!!!!!!
        E questo e' solo l'inizio... aspetta che si sveglino i mac-isti... a mezzogiorno il post di tad sara' quello meno cretino.- Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Lorenzo TAD

        Ragazzi già immagino la scena!



        Il ragazzino che gioca all'ultimo

        picchiaduro del momento, all'improvviso la

        schermata blu o qualcosa di simile (perchè

        se non sarà blu sarà rossa o gialla o una

        semplice finestra, ma ci sarà!), comincia
        il

        pianto del bimbetto che comincia a
        chiamare

        il papà, che vede il problema e porta la

        console al negozio dove l'ha comprata

        credendo, il povero, che sia difettata...



        AHAHAHHAHAHAHAHA!!!



        Lorenzo TAD


        Scusa ma, non hai proprio trovato niente di
        più intelligente da dire?
        Bah...


        Byee
        Zeross
        • Anonimo scrive:
          Sempre opportuno, Stevie
          - Scritto da: Stefano Lavori
          E questo e' solo l'inizio... aspetta che si
          sveglino i mac-isti... a mezzogiorno il post
          di tad sara' quello meno cretino.Mmh... e quindi te ti sei preparato per tempo, scrivendo alle 8:57 una stronzata che potrebbe restare imbattuta per tutta la giornata...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sempre opportuno, Stevie
            Infatti... come volevasi dimostrare ecco i primi...- Scritto da: Neuromancer
            - Scritto da: Stefano Lavori

            E questo e' solo l'inizio... aspetta che
            si

            sveglino i mac-isti... a mezzogiorno il
            post

            di tad sara' quello meno cretino.

            Mmh... e quindi te ti sei preparato per
            tempo, scrivendo alle 8:57 una stronzata che
            potrebbe restare imbattuta per tutta la
            giornata...
        • Anonimo scrive:
          Re: Papààààààààààà!!!!!!
          - Scritto da: Stefano Lavori
          E questo e' solo l'inizio... aspetta che si
          sveglino i mac-isti... a mezzogiorno il post
          di tad sara' quello meno cretino.Cosa c'entra???Stiamo parlando di consolleMi sa che soffri di qualche fobia...
Chiudi i commenti