Violenza, i videogiochi alterano il cervello

Lo sostiene un accademico statunitense dopo aver condotto uno studio su 39 videogiocatori incalliti: la violenza virtuale sembra abbassare la percezione della violenza reale


Columbia (USA) – L’esposizione a videogiochi violenti modifica il comportamento delle persone? Un ricercatore dell’ Università del Missouri , lo psicologo Bruce Bartholow, è convinto di aver trovato la chiave di volta per risolvere il quesito: i videogiochi violenti hanno un preciso effetto anestetizzante sulla struttura neurologica del cervello, in grado di abbassare sensibilmente la soglia di percezione dell’aggressività.

In pratica, spiega Bartholow in un’intervista rilasciata al New Scientist , “le persone use a simulazioni particolarmente cruente non riescono a percepire la violenza reale come tale” – anzi. “Essere continuamente a contatto con videogiochi di questo tipo neutralizza la normale risposta cerebrale alle esperienze violente”, continua il ricercatore.

Lo studio è stato condotto su un campione rappresentativo di 39 videogiocatori “incalliti”, selezionati in base alla loro dimestichezza con i titoli più violenti del panorama ludico contemporaneo. Il gruppo è stato sottoposto alla visione di immagini solitamente associate ad emozioni negative: foto di violenze e malattie, di morte e di dolore. Bartholow ha così utilizzato un elettroencefalogramma per registrare una particolare risposta cerebrale, detta P300. L’onda P300, secondo gli standard della psicologia sperimentale, viene prodotta dal cervello quando è sottoposto ad un input particolarmente emotivo.

“I videogiocatori più avvezzi a simulazioni violente”, dichiara l’autore dello studio, “hanno dimostrato di avere una reazione neutra rispetto a stimoli solitamente percepiti come negativi: sangue, morte, scene di colluttazione”. Per confermare la scoperta, Bartholow ha offerto ai soggetti l’opportunità di sfidarsi in un combattimento virtuale sullo schermo d’un computer.

Coloro con il valore P300 più basso, stando ai risultati della ricerca, hanno messo in luce una spiccata predisposizione alla crudeltà , seppur virtuale, giungendo a ritorsioni spietate contro gli avversari.

“E’ il primo studio completo che dimostra gli effetti diretti dell’esposizione a videogiochi violenti”, sostiene soddisfatto Bartholow. Tuttavia gli effetti antisociali paventati da alcuni esponenti del panorama politico internazionale , specie negli Stati Uniti, erano stati precedentemente studiati da una equipe dell’ Università del Michigan .

Alcuni paesi come la Cina, ad esempio, proibiscono arbitrariamente gli abusi nell’intrattenimento digitale con pene severe: l’esposizione cronica ai videogiochi, sostengono gli scienziati del Regno di Mezzo, danneggia specialmente le menti dei più giovani . Lo stesso principio vale per la Malaysia , dove il governo ha introdotto il coprifuoco obbligatorio contro i giocatori che intasano gli Internet-cafè per giorni interi.

Il legame tra simulazione digitale ed aggressività individuale è destinato a diventare un tema sempre più interessante per la psicologia sperimentale: il giro d’affari esorbitante generato dal mercato videoludico rende ancora più appetibile questo nuovo campo di ricerca. L’impatto dello studio condotto da Bartholow, che sarà pubblicato agli inizi del 2006 sulla rivista della Society of Experimental Social Psychology , potrebbe avere una grande influenza sulle politiche in materia di divertimento informatico.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    La vertia' . . .
    e' che messenger perggior di giorno.GTalk e' 100.000 volte meglio, piccolo e snello ha quello che serve senza tante stronzate e cosa piu' importante, l'autenticazione non e' basata su quella cagata pazzesca che e' NET Passport
  • Anonimo scrive:
    [OT] Paint.Net 64bit 300% più veloce
    E' uscito Paint.Net 2.6 a 64 bit, ed è 300% più veloce che a 32 bit. Poi dicono che i 64 bit non servono..http://blogs.msdn.com/rickbrew/archive/2005/12/12/503003.aspx
    • Madder scrive:
      Re: [OT] Paint.Net 64bit 300% più veloce
      Magari sarebbe meglio leggere fino in fondo:"300% boosts in gaussian blur effect."Cioè, uno degli effetti applicabili all'immagine gira fino a 3 volte più veloce. Sarebbe poi bello capire se questo effetto si ottiene su tutte le immagini o solo su quelle ad altissima risoluzione. In tal caso sarebbe interessante capire dove sta il bottleneck nella versione a 32bit. Madder
    • mimmo70 scrive:
      Re: [OT] Paint.Net 64bit 300% più veloce
      Chi dice che i 64 bit non servono ???chi ?? chiiiiiii???????????????????????Anche se non tutti i programmi vengono ricompilati con la nuova archittettura traggono, comunque, vantaggio in velocita'...... in piccola % ma pur velocita' in piu'....
  • beka scrive:
    Sempre tutto molto compatibile...
    e interoperabile...http://punto-informatico.it/p.asp?i=56631Chissà come mai Microsoft fa delle scelte proprietarie, mai che per la prima volta scelga di aderire ad un cacchio di standard. Poi quando resta da sola si deve adeguare.MSN --
    mortavabbè, dai , ripieghiamo su InternetNETBEUI --
    mortovabbè dai ripieghiamo sul TCP/IPDOC --
    in caduta liberavabbè dai gli facciamo credere che il nostro XML sia aperto e poi lo proprietarizziamo...Poi magari in alcuni campi ci riesce:winmodemsopengl e directxdrm solo per wineliminazione dei raw packet dal sp2 ("non servono a nessuno")Perchè miciosoft?Perchè fai così?Ti hanno dato la multa?Ti ha mollato la morosa?dimmelo!
  • Anonimo scrive:
    ma basta...
    dopo il voice over ip non mi stupirebbe se un giorno sotto casa vedo un fast food chiamato McMicrosoft o McGoogle
    • Anonimo scrive:
      Re: ma basta...
      - Scritto da: Anonimo
      dopo il voice over ip non mi stupirebbe se un
      giorno sotto casa vedo un fast food chiamato
      McMicrosoft o McGooglePuò darsi. Ma men che meno mi stupirei se alle prossime elezioni concorressero direttamente con il loro nome e i loro simboli
  • Anonimo scrive:
    Ma piuttosto...
    Ci manca solo che MS da monopolio del desktop PC ci diventasse monopolio di VoIP !!!Se un giorno skype non dovesse più andar bene, piuttosto converrebbe scaricare e utilizzare OpenWengo (tanto piùche è sw Open Source!)Microsoft non ha alcuna possibilità di imporsi in questo ambito, come non ne ha avuta nel caso dei motori di ricerca. Ormai la sua fama è deteriorata e i suoi servizi sono sempre meno ben accetti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma piuttosto...
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft non ha alcuna possibilità di imporsi in
      questo ambito, come non ne ha avuta nel caso dei
      motori di ricerca. Ormai la sua fama è
      deteriorata e i suoi servizi sono sempre meno ben
      accetti.ma che cazzo stai a di' che qui la gente ormai e' solo su msn... non riesco a parlare piu' con nessuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma piuttosto...
        - Scritto da: munehiro

        - Scritto da: Anonimo


        Microsoft non ha alcuna possibilità di imporsi
        in

        questo ambito, come non ne ha avuta nel caso dei

        motori di ricerca. Ormai la sua fama è

        deteriorata e i suoi servizi sono sempre meno
        ben

        accetti.

        ma che cazzo stai a di' che qui la gente ormai e'
        solo su msn... non riesco a parlare piu' con
        nessuno.fortunatamente, aggiungerei
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma piuttosto...


          ma che cazzo stai a di' che qui la gente ormai
          e'

          solo su msn... non riesco a parlare piu' con

          nessuno.

          fortunatamente, aggiungereiche due cazzi sempre tutto microsoft...un prodotto diverso ogni tanto ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma piuttosto...
            rimboccati le maniche e fattelo..no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma piuttosto...
            - Scritto da: Anonimo
            rimboccati le maniche e fattelo..no?serve a un cazzo. poi arrivano loro e te piazzano un software uguale sul desktop di milioni di utenti, oppure bum la carriolata di miliardi i contratti d'esclusiva con MTV, e compra di qua e compra di la'.ma chi cazzo ha piu' voglia di sviluppare qualcosa ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma piuttosto...
        - Scritto da: munehiro

        - Scritto da: Anonimo


        Microsoft non ha alcuna possibilità di imporsi
        in

        questo ambito, come non ne ha avuta nel caso dei

        motori di ricerca. Ormai la sua fama è

        deteriorata e i suoi servizi sono sempre meno
        ben

        accetti.

        ma che cazzo stai a di' che qui la gente ormai e'
        solo su msn... non riesco a parlare piu' con
        nessuno.che cazzo dici te! la gente che conosco io usa skypese conosci solo gente del piffero so' ccavoli tuoi
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma piuttosto...
          in altre parole, se sei uno sfigato..su su, installa msn che recuperi ;-)- Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: munehiro



          - Scritto da: Anonimo




          Microsoft non ha alcuna possibilità di imporsi

          in


          questo ambito, come non ne ha avuta nel caso
          dei


          motori di ricerca. Ormai la sua fama è


          deteriorata e i suoi servizi sono sempre meno

          ben


          accetti.



          ma che cazzo stai a di' che qui la gente ormai
          e'

          solo su msn... non riesco a parlare piu' con

          nessuno.

          che cazzo dici te!
          la gente che conosco io usa skype
          se conosci solo gente del piffero so' ccavoli
          tuoi

          • Anonimo scrive:
            Re: Ma piuttosto...
            - Scritto da: Anonimo
            in altre parole, se sei uno sfigato..no sono un fortunello, grazie
            su su, installa msn che recuperi ;-)msn che?neanche a volerlo, su kubuntu-linux !:-DD

            che cazzo dici te!

            la gente che conosco io usa skype

            se conosci solo gente del piffero so' ccavoli

            tuoi



          • Anonimo scrive:
            Re: Ma piuttosto...
            Per windows come alternativa ad msn c'e' trillian... e potete usare msn,yahoo,icq, aim, rendevous, e ircnet contemporaneamente tramite l'interfaccia di questo programma... occupa pure meno risorse di sistema rispetto agli altri. Non so pero' se esista una versione per linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma piuttosto...

            msn che?

            neanche a volerlo, su kubuntu-linux !
            :-DD
            'azzo diciapt-get install kopete gaime vai dove cacchio vuoi....
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ma piuttosto...
        - Scritto da: munehiro
        solo su msn... non riesco a parlare piu' con
        nessuno.allora sono furtunato io che conosco persone che usano ICQ e AIM ? Mi spiace per te :(
Chiudi i commenti