VirgilioTIN: navigate sì, ma filtrati

Il nuovo servizio di accesso alla rete comprende filtri antiporno e antiviolenza per i minori che si connettono. La modalità di accesso Bambino è gestita dal software V-Family. Un'iniziativa che arriva dopo il progetto Davide


Roma – Ci sono flat-rate che tengono presenti le esigenze dei più piccoli, come l’offerta Child di Forflat.it, e ci sono progetti, come il prestigioso Davide.it , che hanno fatto bandiera della protezione e della sicurezza dei minori online. Ora arriva anche VirgilioTIN, divisione internet di SEAT Pagine Gialle, su quello che appare sempre di più come il lucroso mercato della “internet filtrata” per gli under18.

Il provider ha appena presentato la propria offerta V-Family , un’opzione di connessione con contratto annuale che costa 286.800 lire (Iva inclusa), con uno sconto a 238.800 lire per chi si abbona entro fine ottobre.

L’offerta comprende quattro accessi, due in modalità Adulto e due in modalità Bambino. Quest’ultima modalità, si legge nell’offerta, “consente una navigazione controllata e filtrata all’ interno di siti i cui contenuti non turbino la sensibilità dei minori”.

A decidere il livello di protezione per i propri figli sarà il capofamiglia che potrà utilizzare il software “V-Family Dialer”, in pratica un “toolino” che permette di scegliere tra i filtri “Garden”, “White”, “Black” e “Libero”. Nel primo caso l’accesso è consentito al solo sito di Virgilio Junior . Nel secondo l’accesso è ai soli siti compresi in una lista studiata ad hoc da VirgilioTIN. Nel terzo, Black, l’accesso è negato a certi siti inseriti in una lista di esclusione. Nel quarto, Libero, viene tolta ogni limitazione.

Sono separate anche le caselle di posta elettronica. Le prime due saranno di tipo “Adulto”, con 40 megabyte di spazio, le altre due avranno dimensione di 8 megabyte e saranno gestibili attraverso l’interfaccia semplificata di “Mail Junior”.

A chi acquista il servizio vengono anche forniti 30 megabyte di spazio web, i servizi di Umail (messaggistica integrata tra cellulare, telefono e PC) nonché Ipass, per l’utilizzo dello stesso account all’estero. Prevista anche un’assistenza telefonica (800-01.87.87) e web: help.virgilio.it.

La connessione avviene attraverso un POP VirgilioTIN al costo di una telefonata urbana.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Questo kiddie e' proprio un folpo !
    Avete ragione quando dite che non e' un esperto, infatti:echo Y | format c: ecceterae' una monata xche' funzionerebbe solo nel caso di un S.O. inglese.Mentre invece il format ha un comando poco documentato che fa' in modo che non chieda conferma ......Lo so io che non sono proprio un mostro, quindi il kiddie e' proprio a livelli da poppante !!saluti
  • Anonimo scrive:
    Aiutatemi ho preso un virus
    Ciao mi chiamo Luca ho un problema che non riesco a risolvere, mi rivolgo a voi perchè ne sapete una più del diavolo.Ho sicuramente preso un virus Che dovrebbe essere il w32magistr.39921@mm ma non ne sono sicuro.Il problemi che manifesta il pc e che praticamente il disco rigido non da il boot di partenza e mi richide il dico di ripristino.Io ho provato a inserire il cd di win98 con la speranza di poter formattare ma una volta sul prompt di msdos l'unita C: non la rileva,ho provato a resettare la scheda madre perchè sapevo che il virus colpiva il bios ma neanche cosi ho risolto,la cosa strana è che nel bios l'HD lo rileva, sono in palla e nonso più che pesci prendere, aspetto una vostra risposta ,un saluto a tutti da Luca.
    • Anonimo scrive:
      Re: Aiutatemi ho preso un virus
      - Scritto da: Luca
      Ciao mi chiamo Luca ho un problema che non
      riesco a risolvere, mi rivolgo a voi perchè
      ne sapete una più del diavolo.
      Ho sicuramente preso un virus Che dovrebbe
      essere il w32magistr.39921@mm ma non ne sono
      sicuro.
      Il problemi che manifesta il pc e che
      praticamente il disco rigido non da il boot
      di partenza e mi richide il disco di
      ripristino.
      Io ho provato a inserire il cd di win98 con
      la speranza di poter formattare ma una volta
      sul prompt di msdos l'unita C: non la
      rileva,
      ho provato a resettare la scheda madre
      perchè sapevo che il virus colpiva il bios
      ma neanche cosi ho risolto,la cosa strana è
      che nel bios l'HD lo rileva, sono in palla e
      nonso più che pesci prendere, aspetto una
      vostra risposta ,un saluto a tutti da Luca.Cosi' a occhio si direbbe un problema di MBR(Master Boot Record).Dipende anche da cosa c'e' sull'hd: Io fossi al posto tuo cercherei un amico con linux o con un A1200 e da li' dare un'occhiata a cos'e' rimasto ed eventualmente backupperei le cose che servono.Se invece sull'HD non c'e' nulla da salvare: hai provato a vedere cosa ti dice fdisk ?Se non sai cos'e dimmelo che te lo racconto :)
  • Anonimo scrive:
    Ma perche' disgustoso?
    Mi pare che ormai siamo in preda ad un'isteria di massa.Non si possono pubblicare copertine con le towes di NY, non si possono sentire canzoni pacifiste, non escono film perche' c'erano le twin towers...Non vedo perche'. E quindi perche' indignarsi se esce un virus che poi tanto cretino non e' con dentro il WTC?Capisco il dolore ma insomma ragioniamo, senza censure.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perche' disgustoso?


      Mi pare che ormai siamo in preda ad un'isteria di massa.Conkordo, ci si fà prendere da troppi allarmismi e si diventa tutto ad un tratto diffidenti verso tutto e tutti. E questo fà ben + danno.El-DoX
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perche' disgustoso?
      NON CREDI CHE LA MORTE DI TANTE PERSONE MERITI UN PO DI RISPETTO ? LA VITA E' UNA COSA MERAVIGLIOSA........
  • Anonimo scrive:
    datemi un trojano
    e vi diro' chi siete.avete mai provato a installare un trojano su una macchina? cioe'... non sai quello che puoi fare... in pratica diventi amministratore di un altro computer...
    • Anonimo scrive:
      Re: datemi un trojano
      - Scritto da: s*ill*
      e vi diro' chi siete.
      avete mai provato a installare un trojano su
      una macchina? cioe'... non sai quello che
      puoi fare... in pratica diventi
      amministratore di un altro computer...limpido e chiaro come messaggio...grazie per il chiarimento.tutor®
      • Anonimo scrive:
        Re: datemi un trojano
        Non è vero.Il troiano è un programma che si installa silenziosamente e invisibilmente per l'utente.Quello che dici tu è un server per l'amministrazione remota.Se io ti installo PACMAN sul PC tramite un programma che fa finta di installarti qualcos'altro, in quel caso il PAC-MAN è un troiano.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: datemi un trojano

          Se io ti installo PACMAN sul PC tramite un
          programma che fa finta di installarti
          qualcos'altro, in quel caso il PAC-MAN è un
          troiano.

          CiaoQuesto perchè alcuni trojan, come il subseven, hanno implementato una funzione che permette di assumere le dimensioni di un'altro eseguibile tipo ACDSee, o altri ancora oltre al programma normale istallano un backdoor nascosto.Cmq sia si diceva anche che si potevano istallare applicazioni da postazione remota... Esagerato. Senza contare che questo virus istallava solo il Backdoor, configurato chissà con quali parametri certo, cmq sia nn dà un controllo remoto tale da fare addirittura ciò.Quando un virus istallerà un'applicazione tipo il VNC, configurandola xò opportunatamente in modo che sia nascosto (poche modifiche al registro e a qualche file) allora sarebbe un vero problema perchè come applicazione è legale, fatta per avere un'accesso remoto, quindi gli antivirus o gli stessi antitrojan nn la segnalerebbero, oltre ciò quello è davvero il completo controllo remoto, xchè tu visualizzi effettivamente solo il desktop della vittima, e muovi il mouse sul desktop della vittima, come fosse il tuo pc, oltre che fungono combinazioni complicate di tasti come ctrl+alt+canc.
  • Anonimo scrive:
    ANSA
    Si comunque chi si affida all'ANSA per queste notizie? Dai...
  • Anonimo scrive:
    INFATTI, E' MOLTO DISGUSTOSO
    Che dire allora del DRAGA che il 15 Ottobre pv intende lanciare da un finestra di NY il suo WINDRAGAXP?
Chiudi i commenti