Visual Studio 2005 go live

Microsoft presenta nuove versioni preliminari di Visual Studio e SQL Server 2005 con una licenza che consente di utilizzarle in ambienti di produzione. Parte anche il primo service pack per il DRM di Win2003 e un client IM mobile


Redmond (USA) – Microsoft ha dato in pasto a sviluppatori e partner nuove versioni preliminari di Visual Studio 2005, MS.NET Framework 2.0 e SQL Server 2005, tre componenti chiave della sua prossima piattaforma integrata per lo sviluppo e il data management. Il big di Redmond ha poi pubblicato il primo aggiornamento per Windows Rights Management Services (RMS) e ha annunciato lo sviluppo di un client mobile per Office Live Communications Server 2005.

Visual Studio 2005 (anche noto come Whidbey ) e MS.NET Framework 2.0 sono disponibili come Beta 2, mentre SQL Server 2005 ( Yukon ) è stato rilasciato come April Community Technology Preview .

“Il rilascio ai nostri clienti delle nuove anteprime di Visual Studio 2005 e SQL Server 2005 è una tappa cruciale, perché segna l’ingresso di entrambi i prodotti nella fase finale del ciclo di sviluppo”, ha affermato Eric Rudder, senior vice president of Servers and Tools di Microsoft.

Secondo il colosso di Redmond, le versioni preliminari della sua suite di sviluppo e della sua piattaforma di database sono, oltre che funzionalmente complete, anche sufficientemente stabili e mature da poter essere introdotte all’interno del ciclo produttivo. Le nuove versioni beta di Visual Studio 2005, MS.NET Framework 2005 e SQL Server 2005 Express Edition sono infatti per la prima volta accompagnate da una licenza opzionale, chiamata Go-Live , che permette agli utenti di utilizzare tali software per sviluppare applicazioni destinate alla produzione: gli sviluppatori non possono tuttavia ridistribuire insieme alle loro applicazioni copie del MS.NET Framework 2.0. Con le licenze Go-Live Microsoft non fornisce alcun tipo di supporto tecnico.

“La possibilità di utilizzare fin da subito le applicazioni create con le attuali versioni beta dei nostri strumenti di sviluppo consentirà ai clienti di portare i loro prodotti sul mercato in tempi ancora più stretti”, si legge in un comunicato di Microsoft.

L’azienda ha spiegato che Visual Studio 2005 e SQL Server 2005 potranno essere utilizzati per integrare i database aziendali ad altre applicazioni di classe enterprise, un compito facilitato dal fatto che entrambe le piattaforme condividono il supporto al CLR (Common Language Runtime) di MS.NET Framework: ciò significa che le applicazioni SQL potranno essere scritte anche in altri linguaggi oltre allo Structured Query Language , quali ad esempio il C#.

“Quando abbiamo pianificato lo sviluppo di questi prodotti abbiamo concepito una soluzione che offrisse un’integrazione senza precedenti fra sviluppo e database, questo nell’ottica di aiutare i nostri clienti ad essere più produttivi”, ha detto Rudder. “Con queste release abbiamo tenuto fede alla promessa e ci aspettiamo di cambiare drasticamente il modo in cui i nostri clienti sviluppano e utilizzano le loro applicazioni”.

Microsoft ha detto che da qui al lancio commerciale di SQL Server 2005 continuerà a rilasciare periodicamente nuove technology preview: lo scopo è quello di permettere ai propri clienti di “sperimentare le nuove funzionalità in modo graduale”. Il gigante del software sostiene di aver già interfacciato il suo nuovo database ad applicazioni interne di contabilità e gestione documentale.

Il lancio commerciale delle edizioni 2005 di Visual Studio e SQL Server è già slittato diverse volte: in origine l’uscita di questi software era prevista per il 2004. Ora la data più probabile sembra essere la seconda metà dell’anno, lo stesso periodo in cui dovrebbe essere ultimato lo sviluppo di Windows Server 2003 R2. Prezzi e edizioni di SQL Server 2005 sono già stati annunciati da Microsoft lo scorso febbraio.

All’inizio della settimana il big di Redmond ha anche rilasciato il primo service pack per Windows Rights Management Services (RMS), un’implementazione delle tecnologie di digital rights management progettata per girare su Windows Server 2003 e supportata nativamente da Office 2003. RMS può essere utilizzato per proteggere una grande varietà di dati e contenuti, inclusi anche musica e video, ma attualmente Microsoft sembra assai più interessata a proporlo come lucchetto digitale per documenti, e-mail e pagine web. Microsoft ha spiegato che l’SP1 migliora il supporto alle reti locali prive di accesso ad Internet, estende la propria conformità agli standard governativi, include l’autenticazione a due fattori, si integra ad application server di terze parti e facilita l’applicazione delle policy di protezione a gruppi dinamici di utenti. Maggiori dettagli sull’aggiornamento sono disponibili qui .

Microsoft ha anche annunciato che svilupperà un client per il suo giovane Office Live Communications Server 2005 (LCS) in grado di girare sulla piattaforma Windows Mobile, e dunque su dispositivi come smartphone e PDA. LCS 2005 è un server per le comunicazioni in tempo reale, quali messaggistica istantanea, VoIP, videoconferenza e SMS. Il nuovo client, la cui prima beta è attesa per la seconda metà del 2005, utilizzerà l’interfaccia di Office Communicator 2005 e permetterà agli utenti mobili di accedere ai servizi aziendali di instant messaging e verifica della presenza attraverso vari tipi di connessione, inclusi Wi-Fi, GPRS e UMTS: il programma supporterà, tra le altre cose, il trasferimento di file. Una versione del client girerà anche sulla piattaforma BlackBerry di Research In Motion .

L’azienda di Bill Gates sta anche sviluppando una nuova API per Windows Mobile che permetterà agli sviluppatori di creare applicazioni mobili capaci di interfacciarsi ai servizi forniti da LCS.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • carobeppe scrive:
    FIrefoxisti ed operisti unitevi
    D'accordo, firefox è open e opera no, opera ha più cosine ganze che in firefox base non ci sono ecc ecc... però come in tanti hanno detto già in questi thread smettiamola di darci contro fra utenti firefox ed opera... insomma l'importante è non usare IE secondo me che definirlo browser è un affronto a quelli che browser lo sono veramente. Personalmente, da firefoxista convinto, appena avrò un po' di tempo proverò opera con piacere, magari non abbandonerò firefox, ma se il giorno che scoprii firefox non l'avessi provato sarei ancora fermo ad IE!
  • Anonimo scrive:
    Veloce? Sicuro? Compatibile?
    Veloce? Firefox con il pipelining attivato e ben settato a me sembra più veloce.Sicuro? La sicurezza come in quasi tutti i software è relativa (anche Firefox sembrava essere "invulnerabile"). Tant'è che di exploit ce ne sono in circolazione anche per Opera.Per quanto riguarda il supporto agli standard web, Firefox (Gecko) è nella maggior parte dei casi ancora avanti (andate a leggere sul sito stesso di Opera l'elenco degli standard supportati - con le varie *eccezioni* -).Facile? Effettivamente per un newbie potrebbe essere più semplice di altri browser (tipo Firefox) perchè ha quasi tutta la pappa già pronta, mentre Firefox/Mozilla possono richiedere estensioni o ritocchini vari. Ma proprio le estensioni sono la forza di browser come Firefox perchè sono pressochè infinitamente espandibili e personalizzabili ;-)Ah dimenticavo... Opera è a pagamento, oppure c'è sempre il simpatico banner in alto (a questo punto tantovale tenersi un browser senza antipopup ecc. tanto Opera avrebbe comunque i suoi ;-) ).Just my two cents... bye
  • Anonimo scrive:
    E' velocissimo
    Io ho appena upgradato dalla 7.51, uso opera dalla versione 3 (quindi 5 anni circa), questa versione 8 è davvero velocissima sia nel caricamento del programma che nella navigazione: consiglio a chi è ancora scettico di provarla, è un'orgasmo!!!
  • Anonimo scrive:
    Non so
    Opera è un bel browser, ottime capacità in quanto a settaggi grafici e personalizzazione. Soffre ancora di evidenti mancanze di compatibilità con numerosi siti che firefox non presenta.Il programma di posta, per quanto velocissimo, è difficilmente apprezzabile da molti utenti che usano programmi a parte.Avendolo usato in comparativa per moltissimo tempo, sin dalla prime versioni, posso affermare che esprime il meglio su pc datati o comunque non veloci. Una comparativa con firefox lo rende meno veloce ed immediato nel caricamento delle pagine, basta fare una semplice prova, navigare per una quindicina di minuti su siti differenti e poi fare lo stesso percorso con firefox, la differenza è evidente. Non ricarica immediatamente le pagine che hanno subito un cambiamento, ossia in molti casi, viene ricaricata la pagina vecchia.Da una release 8, ci si sarebbe aspettato sicuramente qualcosa di più.Se poi teniamo in conto che è a pagamento, allora la scelta si sposta per forza su firefox.Insomma, non si può ancora usare come browser definitivo.
  • Anonimo scrive:
    Ancora niente WYSIWYG
    Purtroppo noto con dispiacere che anche questa versione di Opera ha problemi con gli editor WYSIWYG, che quest'anno saranno implementati su tutti i principali forum e tra un po' verranno considerati caratteristica irrinunciabile nell'ambito forum, blog e cmsProvate a guardare queste paginehttp://www.fckeditor.net/demo/default.htmlhttp://tinymce.moxiecode.com/example_full.php?example=trueCon IE, con FireFox e con OperaIE è perfetto, FireFox quasi, non supporta qualche dettaglio irrilevante, Opera non ce la fa proprio...Dulcis in fundo, ho provato a navigare il sito del mio fornitore di hardware, molto complesso e articolato, e Opera non mi mostra i listini per intero. Nessun problema invece con IE e FireFoxPurtroppo, e sottolineo purtroppo, mi toccherà continuare ad usare IE+Avantbrowser ancora per un bel po'...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora niente WYSIWYG
      - Scritto da: Anonimo
      Purtroppo noto con dispiacere che anche questa
      versione di Opera ha problemi con gli editor
      WYSIWYG, che quest'anno saranno implementati su
      tutti i principali forum e tra un po' verranno
      considerati caratteristica irrinunciabile
      nell'ambito forum, blog e cmsWord anche sul web ma per favore cercate di risparmiarci... :s
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora niente WYSIWYG

        Word anche sul web ma per favore cercate di
        risparmiarci... :sNon Word... semplicemente quello che oggi tutti fanno nei forum e nei blog usando codici noti come bbcode, per formattare il testo, mettendo parole in grassetto, sottolineate, titoli evidenziati, immagini. Nulla di futile. Il WYSIWYG serve semplicemente a fare meglio e più velocemente quello che già tutti fanno, altrimenti a cosa servono i computer ?Senza il WYSIWYG devi comporre il testo usando codici come [codice]testo[/codice] e solo dopo averlo composto fare una preview, o mandarlo sperando di averlo formattato bene, in pratica come si faceva con Wordstar nei primi anni '90 :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora niente WYSIWYG
          Ma a che cazzo ti serve formattare una risposta a un forum come un documento di word dai imbecilli...- Scritto da: Anonimo

          Word anche sul web ma per favore cercate di

          risparmiarci... :s

          Non Word... semplicemente quello che oggi tutti
          fanno nei forum e nei blog usando codici noti
          come bbcode, per formattare il testo, mettendo
          parole in grassetto, sottolineate, titoli
          evidenziati, immagini. Nulla di futile. Il
          WYSIWYG serve semplicemente a fare meglio e più
          velocemente quello che già tutti fanno,
          altrimenti a cosa servono i computer ?
          Senza il WYSIWYG devi comporre il testo usando
          codici come [codice]testo[/codice] e solo dopo
          averlo composto fare una preview, o mandarlo
          sperando di averlo formattato bene, in pratica
          come si faceva con Wordstar nei primi anni '90 :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora niente WYSIWYG

            Ma a che cazzo ti serve formattare una risposta a
            un forum come un documento di word dai
            imbecilli...Serve allo stesso motivo per cui si formatta un documento di word: ad aumentare la chiarezza del testo e a dare enfasi al messaggio. Tutta l'editoria formatta i testi, a partire dai quotidiani, per un semplice fatto di comunicazione: un titolo importante va in grassetto, con un font più grande, ecc... Non bollare come inutile una cosa che è universalmente accettata da miliardi di persone, su media estremamente diversi che vanno dalla carta stampata, alla tv, fino ad Internet. Che non sia indispensabile, sono d'accordo, ma cosa veramente lo è ? Che sia utile, non ci sono dubbi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora niente WYSIWYG
            - Scritto da: Anonimo

            Ma a che cazzo ti serve formattare una risposta a un forum come un documento di word dai imbecilli...
            Serve allo stesso motivo per cui si formatta un documento di word: ad aumentare la chiarezza del testoDando ad ogni messaggio un aspetto diverso? La chiarezza deriva innanzitutto dalla coerenza di un testo, il layout deve essere dato del sito, l'unica cosa a cui dovrebbero pensare gli autori dei messaggi è una corretta divisione in paragrafi (e questa non sarebbe male se fosse ottenuta con mark-up, anche con bottone)Le altre possibilità che dovrebbero essere offerte sono solo quella di mettere in corsivo o in neretto e di riportare citazioni, con un sistema offerto dal sito proprio per mantenere coerenza tra i vari messaggi.I titoli non dovrebbero servire nei messaggi di un forum, se si deve scrivere un documento complesso è meglio fare una citazione esterna, con gli attuali forum.Se ognuno fa le cose con dieci colori, caratteri e dimensioni dei caratteri differenti diventa solo una bolgia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora niente WYSIWYG
      - Scritto da: Anonimo
      Purtroppo noto con dispiacere che anche questa
      versione di Opera ha problemi con gli editor
      WYSIWYG, che quest'anno saranno implementati su
      tutti i principali forum e tra un po' verranno
      considerati caratteristica irrinunciabile
      nell'ambito forum, blog e cms

      Provate a guardare queste pagine

      http://www.fckeditor.net/demo/default.html

      http://tinymce.moxiecode.com/example_full.php?exam

      Con IE, con FireFox e con Opera

      IE è perfetto, FireFox quasi, non supporta
      qualche dettaglio irrilevante, Opera non ce la fa
      proprio...

      Dulcis in fundo, ho provato a navigare il sito
      del mio fornitore di hardware, molto complesso e
      articolato, e Opera non mi mostra i listini per
      intero. Nessun problema invece con IE e FireFox

      Purtroppo, e sottolineo purtroppo, mi toccherà
      continuare ad usare IE+Avantbrowser ancora per un
      bel po'...Firefox è perfetto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora niente WYSIWYG
        - Scritto da: Anonimo

        Provate a guardare queste pagine
        Firefox è perfetto.E chi se ne fotte
  • Anonimo scrive:
    Preferisco Firefox
    Usando Gnome su GNU/Linux preferisco firefox perche' si integra meglio con il resto del sistema. Opera sui miei sistemi ha un aspetto orribile :-)L'ho provato un pochino stamattina, dopo un sacco di anni che non lo provavo nemmeno piu', e non mi e' sembrato molto piu' veloce di firefox...Tutto sommato, penso che ancora per questa volta non cambiero' browser di fiducia !
  • pheudo scrive:
    Per i vecchi utenti
    - Come sempre Opera è avanti grazie a certe nuove buone idee per l'iterfaccia utente.(start bar, tools integrati per gli sviluppatori, ricerca inline, gestione cestino)- Migliorato sensibilmente il motore grafico- Velocità e stabilità sempre in primo piano- Usabilità sempre massima portata avanti anche con il nuovo sistema vocale (anche se per me inutile).- Nuove funzionalità quali la segnalazione di problemi (es visualizzazione) di una pagina e l'aggiornamento on-line.- Gestione più corretta dell'eventuale banner nella versione bannerware.- Bene la divisione in Preference e Customize- Molto deluso per quanto riguarda i passi indietro riguardanti le opzioni di configurazione (spostate in avanzate) e la cancelazione del vecchio "gestore delle finestre di opera" (MDI), che nella beta2 era ancora attivabile, promuovendo un browser in piena imitazione Firefox multitab; (questo mi porterà a valutare di rimanere alla attuale versione 7.54)...Boooh! Sono deluso e un po' confuso...Sempre rimenando su Opera, cosa ne pensate?Ripeto: non mi interessa sentire - io uso Firefox -Non ne sto facendo una questione di rivalità ma di analisi ai progressi.
    • DKDIB scrive:
      Re: Per i vecchi utenti
      Pheudo wrote:
      [...] la cancelazione del vecchio "gestore delle finestre di
      opera" (MDI) [...]Con Opera 8 in italiano (la versione ufficiale, quella curata da Isidoro) vai in:Strumenti --
      Preferenze --
      Mostra il tasto di chiusura in ogni scheda
      • pheudo scrive:
        Re: Per i vecchi utenti
        Mi chiedo come cavolo non me ne sia accorto... :-|Fantastico.==================================Modificato dall'autore il 26/04/2005 0.56.42
  • Anonimo scrive:
    Supporto IRC e netsplit.de
    La cosa davvero bella di Opera 8.0 èil supporto ai link di tipo irc://server.bla:6667/canale,che permettono di andare su siti di ricercadei canali irc come netsplit, cercare un argomento,e chattare a tutto spiano direttamente dalbrowser cliccando sui link:http://irc.netsplit.de/channels/(NOTA: Sulle impostazioni del pannello la chatè disabilitata finchè non si crea un account dalmenù Tools/Mail and Chat Account/)
  • Anonimo scrive:
    Potrebbe essere un gran browser...
    ...ma da parte mia non lo userò mai come browser abituale, perchè non è open source.Non mi interessa che abbia tutte le funzionalità di questo mondo, ma se non è open source non s'ha da fà.
    • Anonimo scrive:
      Re: Potrebbe essere un gran browser...
      dimenticavo di dire che se fosse open source sarei disposto a pagare il prezzo che chiedono, ma così mi sembra esagerato (nonostante, ripeto, sia uno dei migliori browser oggi disponibili).
      • Anonimo scrive:
        Re: Potrebbe essere un gran browser...
        Più che esagerato è inutile. Ci sono alternative valide e gratuite, penso che la gente possa fare a meno dei duemila gadget offerti da Opera se poi vengono chiesti dei soldi. Open o non-open che sia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Potrebbe essere un gran browser...

        dimenticavo di dire che se fosse open source
        sarei disposto a pagare il prezzo che chiedono,No, scaricheresti aggratis il codice da SourceForge e ridistribuiresti aggratis binari e sorgente, senza perdere la compatibilità con plugin e aggiornamenti, senza rischiare nulla se li lasci sotto GPL.Se poi mettessero il codice a pagamento (aka, compri il sw e solo allora ti mandiamo il codice) il primo che lo acquista col codice farebbe un fork fittizio che non gli precluderebbe di accedere a plugin ed aggiornamenti e continuerebbe a rilasciarlo aggratis o ad un prezzo inferiore, sempre sotto GPL.Inutile nascondersi dietro un dito, la GPL paga solo se si riesce a mettere il cliente app3cora e renderlo dipendente dalla consulenza, proprio quello che santa Microsoft ha capito essere ciò che il clinte meno desidera e ne ha fatto la propria fortuna alla faccia di quei giganti dai piedi di argilla dell'IBM e simili ancora legati al concetto di incravattare il cliente con le consulenze per spremerlo benebene e in modo meno trasparente possibile!
    • Anonimo scrive:
      Re: Potrebbe essere un gran browser...
      Scusami ma non ho capito per quale motivo non dovrebbe andare bene. Cosa c'entra il fatto che sia open o meno, scusami.
      • Anonimo scrive:
        Re: Potrebbe essere un gran browser...
        Secondo la mia opinione se un software viene rilasciato con una licenza che non rispetta i requisiti delle definizioni Open Source non si dovrebbe utilizzare.Il motivo di questo risiede non solo in una questione tecnica del software (funzionalità, prestazioni, ecc.) ma anche in una questione direi sociologica. Se si utilizzano software che non permettono all'utente finale di appropriarsi del codice sorgente rispettando nello stesso tempo i copyrights di chi ha sviluppato il software, allora si favorisce una riduzione della libertà dell'utente stesso, con molte conseguenze: ad esempio il fatto che la casa produttrice del software aumenta di fatto il suo potere ai danni di altre case produttrici dello stesso tipo di software, rendendo la sua posizione dominante (poichè ha il coltello dalla parte del manico, in quanto non realizza di fatto una piena trasparenza del suo prodotto, e dicendo solamente: "il prodotto da me fabbricato è questo, non ti dico come è fatto, se ti piace lo acquisti altrimenti no." Questo atteggiamento induce la software house a muoversi come gli pare, e non penso sia un atteggiamento corretto soprattutto per una tipologia di prodotti - ict - che interessano un numero di persone sempre più crescente, tanto da fare pensare che l'informatica possa rappresentare un potere parallelo ai vari poteri già esisteni, come quello politico).Coloro che utilizzano il programma (magari milioni di persone) si ritrovano in una posizione apparentemente serena e pacifica, ma di fatto non fanno altro aumentare la posizione di monopolio dell'azienda produttrice di quel software. Infatti lo scopo principale dell'azienda è di lasciare da parte le svariate persone interessate a visionare il codice sorgente; questo per paura che gli vengano rubate idee e parti di codice che possono essere fatte proprie. Ma in realtà il fatto di rilasciare un qualcosa in modalità open source non fa che avvantaggiare la casa produttrice e gli utenti finali (che potranno avere una maggiore possibilità di scelta fra n prodotti, proprio come avviene in quasi tutti i settori della produzione industriale e nel terziario). Questo da un lato aumenta la competitività fra imprese, inducendo le stesse a lavorare sempre meglio e offrire prodotti e servizi sempre più innovativi. Se la casa produttrice di software non mette a disposizione di sviluppatori il codice sorgente dei suoi programmi, allora il suo business rischia il declino nel medio-lungo termine (a meno che non si parli di multinazionali..), poichè il software da lei sviluppato difficilmente beneficierà delle idee, competenze e professionalità di svariati programmatori interessati a mettere le mani sul codice del programma (per migliorarlo, espanderne le funzionalità e quant'altro). Un'azienda, per quanto grande che sia, non potrà mai competere con la passione di migliaia di persone sparse in tutto il mondo.Questo è all'incirca ciò che penso. Spero di non aver offeso nessuno, poichè non era mia intenzione, e se l'ho fatto mi scuso fin da ora.
        • The_Stinger scrive:
          Re: Potrebbe essere un gran browser...
          - Scritto da: Anonimo
          Secondo la mia opinione se un software viene
          rilasciato con una licenza che non rispetta i
          requisiti delle definizioni Open Source non si
          dovrebbe utilizzare.
          Il motivo di questo risiede non solo in una
          questione tecnica del software (funzionalità,
          prestazioni, ecc.) ma anche in una questione
          direi sociologica....cut...Va benissimo e rispetto le tue idee ma mi dici come fai, per esempio, con il bios del Pc che usi?Non è Open Source, mi pare; anche se ho letto di un progetto in corso per creare un "Linux Bios", cosa estremamente affascinate anche solo per il fatto che, giocoforza, bisogna ricompilare il kernel in assembler.P.S.Non è polemica, solo curiosità.
        • Mangiafuoc0 scrive:
          Re: Potrebbe essere un gran browser...
          - Scritto da: Anonimo
          Secondo la mia opinione se un software viene
          rilasciato con una licenza che non rispetta i
          requisiti delle definizioni Open Source non si
          dovrebbe utilizzare.
          Il motivo di questo risiede non solo in una
          questione tecnica del software (funzionalità,
          prestazioni, ecc.) ma anche in una questione
          direi sociologica. Se si utilizzano software che
          non permettono all'utente finale di appropriarsi
          del codice sorgente rispettando nello stesso
          tempo i copyrights di chi ha sviluppato il
          software, allora si favorisce una riduzione della
          libertà dell'utente stesso, con molte
          conseguenze: ad esempio il fatto che la casa
          produttrice del software aumenta di fatto il suo
          potere ai danni di altre case produttrici dello
          stesso tipo di software, rendendo la sua
          posizione dominante (poichè ha il coltello dalla
          parte del manico, Caro mio quelli se lo sudano e se lo lavorano il loro browser. Esiste anche la cosiddetta "Proprietà intellettuale" sai? non si capisce perchè dovrebbero necessariamente mettere il codice sorgente del loro prodotto alla merce' di tutti, altrimenti sarebbero scorretti. Un'altra scioccezza è il fatto che un software solo perchè non e' opensource finirebbe con l'assurgere di conseguenza a posizione domininante... ma quando mai, esiste anche la concorrenza che ha regolato il libero mercato da sempre, se qualcuno sa fare un software migliore opensource o meno lo faccia. Non si puo' sempre scrivere avendo il chiodo fisso del caso "anomalo" Microsoft piantato nella zucca.Infine aggiungo che anzi Opera vs Firefox è la dimostrazione del fatto che opensource non significa necessariamente meglio.
          • markoer scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Mangiafuoc0[...]
            Caro mio quelli se lo sudano e se lo lavorano il
            loro browser. Esiste anche la cosiddetta
            "Proprietà intellettuale" sai? non si capisce
            perchè dovrebbero necessariamente mettere il
            codice sorgente del loro prodotto alla merce' di
            tutti, altrimenti sarebbero scorretti. Un'altra
            scioccezza è il fatto che un software solo perchè
            non e' opensource finirebbe con l'assurgere di
            conseguenza a posizione domininante... ma quando
            mai, esiste anche la concorrenza che ha regolato
            il libero mercato da sempre, se qualcuno sa fare
            un software migliore opensource o meno lo faccia.
            Non si puo' sempre scrivere avendo il chiodo
            fisso del caso "anomalo" Microsoft piantato nella
            zucca.
            Infine aggiungo che anzi Opera vs Firefox è la
            dimostrazione del fatto che opensource non
            significa necessariamente meglio.Sono d'accordo. Io sono un sostenitore dell'Open Source, e proprio i sostenitori dovrebbero, a mio parere, essere conseguenti a quello che dicono: abbiamo passato anni a dire che l'Open Source è un'alternativa legittima al sw commerciale, e rimango di questa opinione.Quando dico "alternativa legittima" intendo esattamente questo: che le altre alternative sono ugualmente legittime. Io preferisco il "modello" Open Source ma non c'è scritto nella pietra che i sw Open Source sono necessariamente migliori in senso assoluto, sono semplicemente portatori di un modello che preferisco.Opera è un gran browser anche se non è Open Source, così come esistono ottimi e pessimi sw sia Open Source che proprietari.Ciao!
          • francescor82 scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            Io sono convinto che il modello OpenSource sia un ottimo modello, ma lo vedo bene anche in un mercato in cui Open e Closed source si equivalgano. Esiste software buono e software cattivo, sia Open che Closed. Però:
            Caro mio quelli se lo sudano e se lo lavorano il
            loro browser.Anche Firefox/Mozilla non sono progettini, sono prodotti sudati.
            Esiste anche la cosiddetta
            "Proprietà intellettuale" sai?La licenza GPL non ti toglie mica la proprietà intellettuale!
            Infine aggiungo che anzi Opera vs Firefox è la
            dimostrazione del fatto che opensource non
            significa necessariamente meglio.Sinceramente non so come si faccia a dire oggettivamente che Opera sia meglio di Firefox o viceversa. Io ho installato giusto oggi Opera 8 perchè ero veramente curioso di provarlo dopo averne sentito parlare bene.Devo dire che il banner è veramente minuscolo, non capisco chi se ne lamentava. Ha un bel po' di feature che mi studierò con calma quando avrò tempo, sembra anche abbastanza veloce (però anche Firefox non scherzava), ma alla fine non penso che lo terrò, perchè ormai sono abituato e affezionato a Mozilla/Firefox, quindi è un puro motivo personale.Ma non mi azzarderei mai a dire che uno dei due browser è migliore dell'altro, entrambi hanno punti di forza e punti deboli (per esempio non mi piace il modo in cui Opera gestisce i tab... magari è colpa mia e devo modificare qualche opzioni, ma quando chiudo un tab mi viene mostrato il tab precedente, mentre con Firefox mi viene aperto quello successivo facilitandomi la navigazione).Per curiosità, qualcuno mi dà dati reali sui tempi con cui vengono corrette le vulnerabilità di Opera? Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...

            Per curiosità, qualcuno mi dà dati reali sui
            tempi con cui vengono corrette le vulnerabilità
            di Opera? Grazie.Questi link sono da un po' che girano:http://secunia.com/graph/?type=sol&period=all&prod=761http://secunia.com/graph/?type=sol&period=all&prod=4227Cmq dai un'occhiata qui se vuoi documentarti bene:http://secunia.com/product/4932/
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...

            Ma non mi azzarderei mai a dire che uno dei due
            browser è migliore dell'altro, entrambi hanno
            punti di forza e punti deboliIo sono un utente opera da oltre 5 anni e lo preferisco di gran lunga a firefox per la navigazione ma condivido la tua opinione... Alla si tratta di come uno si trova più "a suo agio"
            per esempio non mi
            piace il modo in cui Opera gestisce i tab...
            magari è colpa mia e devo modificare qualche
            opzioni, ma quando chiudo un tab mi viene
            mostrato il tab precedente, mentre con Firefox mi
            viene aperto quello successivo facilitandomi la
            navigazione.Per sistemare questo basta che cambi l'opzione cicla pagine tra le opzioni avanzate (browsing). Se usi il l'ordine della barra dei tab ottienni l'effetto che desideri (ammesso che non abbia capito male ovviamente)
          • francescor82 scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...

            Per sistemare questo basta che cambi l'opzione
            cicla pagine tra le opzioni avanzate (browsing).
            Se usi il l'ordine della barra dei tab ottienni
            l'effetto che desideri (ammesso che non abbia
            capito male ovviamente)Era quello, grazie!(Scusa il ritardo, spero che riuscirai a leggere la mia risposta :-))
        • Anonimo scrive:
          Re: Potrebbe essere un gran browser...
          non condivido una sola virgola di quello che dici.Il software Open Source ha ragione di esistere e su questo siamo daccordo. Un software closed, fino a poco tempo fa tutto era closed e non ci sono mai stai problemi.il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante persone possono permettersi di leggere i sorgetni e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai !!! anche un programmatore esperto non se ne fa niente dei sorgenti di firefox se non spende un sacco di tempo ad anazlizzarli.Ci sono societa' che producono ottimo software a prezzi ragionevoli dando supporto e continuita' ai progetti. Continuita che in molti progetti Open minori alle volte manca.Io utilizzo sia software Open che Closed e non mi sento assolutamente di dire: se un un software non e' Open Source non andrebbe utilizzato, e' un'affermazione che nega semplicemen te l'evidenza delle cose
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo
            il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante
            persone possono permettersi di leggere i sorgetni
            e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai !!!
            anche un programmatore esperto non se ne fa
            niente dei sorgenti di firefox se non spende un
            sacco di tempo ad anazlizzarli.Esatto Mozilla è scritto di merda e anche chi riuscisse a capirci qualcosa (per ribattere un altro punto) non ha nessuna possibilità di contribuire al progetto perchè è assolutamente dominato dai leader della Mozilla Foundation, che mettono e tolgono assolutamente a caso (fai una ricerca tra i bug più votati e magari anche tra i bug in ordine temporale crescente per vedere che rapido sviluppo ha questo progetto open-source).
          • SiNuS scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...

            il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante
            persone possono permettersi di leggere i sorgetni
            e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai !!!Parli senza sapere cosa dici. Se non fossero stati rilasciati i sorgenti di mozilla altri validissimi progetti non avrebbero visto la luce: NVu (il dreamweaver degli opensorciari), e konqueror di kde che da quello che so adesso è basato su gecko. Certo sicuramente te dei sorgenti non saprai di che fartene ma ti assicuro che qualcuno sa come usarli.
            Ci sono societa' che producono ottimo software a
            prezzi ragionevoli dando supporto e continuita'
            ai progetti. Continuita che in molti progetti
            Open minori alle volte manca.Si ma quello che dici succede ovunque in qualsiasi campo, dipende dalla serietà del team che porta avanti il progetto. Se si tratta di software close, quando muore, in genere rimane tale. L'OS data la sua natura invece può passare sotto lo sviluppo di mani più capaci.
            Io utilizzo sia software Open che Closed e non mi
            sento assolutamente di dire: se un un software
            non e' Open Source non andrebbe utilizzato, e'
            un'affermazione che nega semplicemen te
            l'evidenza delle coseQuali?E cmq una scelta come un'altra. Ognuno è libero di scegliere come vuole. Pure io ho scelto di utilizzare, se possibile, software libero (non os, libero) semplicemente per un fatto etico. E me la cavo benissimo. Certo se devo fare montaggio video non disdegno di utilizzare mac con finalcut (ma solo perchè non sono ancora mature alternative comode e potenti in questo campo).
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SiNuS
            NVu (il dreamweaver degli opensorciari),Nvu lo paragoni al sublime Dream ?MA VAI A LETTO IGNORANTE !!!!!
          • SiNuS scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: SiNuS


            NVu (il dreamweaver degli opensorciari),

            Nvu lo paragoni al sublime Dream ?
            Fanno la stessa cosa. Sicuramente Dreamweaver è molto più maturo ma sono anche più anni che si impone nel mercato ma è altrettanto innegabile che nvu sia un alternativa abbastanza funzionale. Magari fra qualche anno le cose saranno cambiate, nvu invece che alla 0.X sarà ad una verione più completa e stabile, e non avrai più occasione di offendere come fai adesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SiNuS

            Nvu lo paragoni al sublime Dream ?
            Fanno la stessa cosa. Sicuramente Dreamweaver è
            molto più maturo ma sono anche più anni che si
            impone nel mercato ma è altrettanto innegabile
            che nvu sia un alternativa abbastanza funzionale.
            Magari fra qualche anno le cose saranno cambiate,
            nvu invece che alla 0.X sarà ad una verione più
            completa e stabile, e non avrai più occasione di
            offendere come fai adesso.I software dovrebbero essere uno strumento, è enormente ridicolo che qualcuno scelga software peggiori per motivazione etiche (anch'esse assolutamente ridicole, per giunta, come il loro ideatore).E' vergognoso tra l'altro che proprio la comunità open-source sforni i prodotti che producono il peggior codice web sul mercato, e li utilizzi pure.
          • SiNuS scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo
            I software dovrebbero essere uno strumento, è
            enormente ridicolo che qualcuno scelga software
            peggiori per motivazione etiche (anch'esse
            assolutamente ridicole, per giunta, come il loro
            ideatore).Certo ma se devo farmi una paginetta per il sitarello invece di spendere 1000 euro o scaricare da amule, preferisco usare gli strumenti che sono a disposizione di tutti.
            E' vergognoso tra l'altro che proprio la comunità
            open-source sforni i prodotti che producono il
            peggior codice web sul mercato, e li utilizzi
            pure.Per adesso. Vuoi fare il paragone con dreamweaver 3?Cmq giusto per la cronaca io uso php + screem + mozilla ( e wine + ie).
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SiNuS

            E' vergognoso tra l'altro che proprio la
            comunità

            open-source sforni i prodotti che producono il

            peggior codice web sul mercato, e li utilizzi

            pure.

            Per adesso. Vuoi fare il paragone con
            dreamweaver 3?
            Cmq giusto per la cronaca io uso php + screem +
            mozilla ( e wine + ie).Dreamweaver TRE? Ma di quando è Dreamweaver TRE? Dunque secondo te i programmi open-source si devono valutare con 6 anni di handicap? Se un programma è a un tale stadio di sviluppo NON LO SI USA, e basta, già nel 2000 il codice di dreamweaver 3 era abbastanza schifoso, figurati adesso quanto si possa accettare sul web pagine scritte in quel modo. Mozilla Composer comunque è sviluppato dal 1999. Comunque non è che sarebbe un lavoro enorme fare un buon editor wysiwyg per il web, semplicemente sono degli imbecilli scansafatiche (e non tirare in ballo me che non c'entro).
          • SiNuS scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo
            Dreamweaver TRE? Ma di quando è Dreamweaver TRE?
            Dunque secondo te i programmi open-source si
            devono valutare con 6 anni di handicap? Se un
            programma è a un tale stadio di sviluppo NON LO
            SI USA, e bastaCosa c'entra? Anche se eredita da Composer è un progetto nuovo, siamo appena alla 1.0, non PRETENDO niente da un programma come questo. Secondo me c'è da aspettarsi qualcosa di buono dato che ogni mese esce una versione aggiornata, e dato che il fine ultimo è quello di essere l'alternativa a sw commerciali come dw.Nell'istituto dove faccio assistenza per esempio ho installato una delle ultime versioni offrendo la possibilità di fare delle cose che con le licenze acquistate non si potevano fare. Io non ci vedo niente di male. Se poi ci devo lavorare è chiaro allora faccio investimenti in software migliori. Te che avresti fatto ci avresti installato dreamweaver piratone perchè è meglio? Ben venga il software libero. E grazie a mozilla di esistere! Dal quale è nato FF che considero al contrarioo un ottimo browser è non mi pare che stia affatto morendo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SiNuS

            Dreamweaver TRE? Ma di quando è Dreamweaver TRE?

            Dunque secondo te i programmi open-source si

            devono valutare con 6 anni di handicap? Se un

            programma è a un tale stadio di sviluppo NON LO

            SI USA, e basta

            Cosa c'entra?
            Anche se eredita da Composer è un progetto nuovo,
            siamo appena alla 1.0, non PRETENDO niente da un
            programma come questo.Siamo seri quei numeri non c'entrano nulla, se la versione 1.0 arriva dopo 5 anni significa che la numerazione adottata non è comparabile con quella dei normali programmi commerciali. La versione 1.0 di Mozilla non era certo la migliore fino ad allora in quanto a stabilità e caratteristiche (le erano quantomeno equivalenti gran parte di quelle uscite nei 2 anni precedenti), e questi progetti non pianificano quasi per nulla le release.Ci sono programmi che hanno decine di release precedenti, ma è stupido pensare che un programma concorrente per arrivare al suo livello debba percorrere lo stesso numero di versioni; l'evoluzione si ha solo nelle funzionalità dei programmi, non è che abbiamo programmi tanto complessi da richiedere 20 anni per la sola stesura del codice; chi fa nuovi programmi ha le features dei concorrenti attuali pronte davanti da cui partire per fare un programma migliore o al limite uguale.
            Secondo me c'è da
            aspettarsi qualcosa di buono dato che ogni mese
            esce una versione aggiornata, e dato che il fine
            ultimo è quello di essere l'alternativa a sw
            commerciali come dw.Non c'è pianificazione, studio, un progetto, non si possono sviluppare programmi migliori in questo modo.
            Ben venga il software libero. E grazie a mozilla
            di esistere! Dal quale è nato FF che considero al
            contrarioo un ottimo browser è non mi pare che
            stia affatto morendo.Non sta morendo, ma sta per morire a meno che Microsoft non rilasci una nuova buona release di IE a breve.
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: SiNuS


            NVu (il dreamweaver degli opensorciari),

            Nvu lo paragoni al sublime Dream ?

            MA VAI A LETTO IGNORANTE !!!!!che diritto hai di chiarmarlo ignorante se lui non ti ha insultato? ma anche se ti avesse insultato, ti metteresti sul tuo stesso livello.Poi non hai solo datto: Ma vai a letto ignorante!!!!!anzi lo hai urlato a gran voce, scrivendolo in maiuscolo.Dovresti studiarti la netiquette, o la... ignori?
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SinuS

            il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante persone possono permettersi di leggere i sorgetni e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai !!!
            Parli senza sapere cosa dici. Se non fossero
            stati rilasciati i sorgenti di mozilla altri
            validissimi progetti non avrebbero visto la luce:
            NVu (il dreamweaver degli opensorciari), e
            konqueror di kde che da quello che so adesso è
            basato su gecko. Beh allora non sai proprio un cazzo, gecko è stato solo reso disponibile come alternativa a khtml, ma il secondo è molto superiore.Nvu è sviluppato da uno degli sviluppatori di Mozilla Composer, di cui è una semplice evoluzione.
            Se si tratta di
            software close, quando muore, in genere rimane
            tale. L'OS data la sua natura invece può passare
            sotto lo sviluppo di mani più capaci.E infatti i prodotti di maggiore successo open-source sono basati su prodotti vecchi già scritti da altri, e fanno schifo (Open Office e Mozilla).
          • SiNuS scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...

            E infatti i prodotti di maggiore successo
            open-source sono basati su prodotti vecchi già
            scritti da altri, e fanno schifo (Open Office e
            Mozilla).Che fanno schifo lo dici te. Vogliamo confontare OpenOffice ad altri novizi della sua categoria EasyOffice etc.. etc.. OpenOffice si può permettere di rivaleggiare con MSOffice è siamo appena appena alla 2.0. Mozilla per quanto ti faccia schifo è considerato tra i browser migliori: ed anche questo è da considerarsi tra i più giovani della categoria.Non ho capito che punti di riferimento usi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SiNuS

            E infatti i prodotti di maggiore successo

            open-source sono basati su prodotti vecchi già

            scritti da altri, e fanno schifo (Open Office e

            Mozilla).

            Che fanno schifo lo dici te. Vogliamo confontare
            OpenOffice ad altri novizi della sua categoria
            EasyOffice etc.. etc..
            OpenOffice si può permettere di rivaleggiare con
            MSOffice è siamo appena appena alla 2.0.
            Mozilla per quanto ti faccia schifo è considerato
            tra i browser migliori: ed anche questo è da
            considerarsi tra i più giovani della categoria.Mozilla ha iniziato lo sviluppo nel '98, ed è partito sulla base e sulla paga di Netscape. Ed ha moltissimi bug report assolutamente valide vecchi di quattro e più anni, lo sviluppo ha viaggiato ultra-lento ed ora si appresta alla morte più che a un futuro migliore (questa è la mia opinione).Open Office è un cesso, è una vergogna che qualcuno sia riuscito a fare un programma con un'interfaccia peggiore di MS Office. La comunità Open Source ha ridicolizzato per anni MS Office, e adesso lo prende come traguardo, essendo oggi addirittura inferiore alle vecchie versioni di Office. Voglio sottolineare comunque che entrambi i programmi sono partiti da programmi già completi.Io non sto andando contro al concetto di open-source, né contro lo sviluppo in comunità, credo che si potrebbero fare cose molto migliori di quelle attuali con questi metodi e mi sembra semplicemente idiota usare e promuovere cattivi programmi solo perchè lo dice un deficiente con al barba lunga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: SiNuS

            il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante

            persone possono permettersi di leggere i
            sorgetni

            e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai
            !!!

            Parli senza sapere cosa dici. ecco l'ennesimo saputello, ho espresso un mio parere, lo sai l'italiano o se ancora alle elementari
            Se non fossero
            stati rilasciati i sorgenti di mozilla altri
            validissimi progetti non avrebbero visto la luce:
            NVu (il dreamweaver degli opensorciari), e
            konqueror di kde che da quello che so adesso è
            basato su gecko. . . . e poi sono io che no so di cosa parlo . . . . ma vai a studiare che e' meglio
            Certo sicuramente te dei sorgenti non saprai di
            che fartene ma ti assicuro che qualcuno sa come
            usarli.fino a prova contraria faccio il progrmmatore e contribuisco a piu' di un progetto Open-Source, magari stavi parlando di te ?

            Ci sono societa' che producono ottimo software a

            prezzi ragionevoli dando supporto e continuita'

            ai progetti. Continuita che in molti progetti

            Open minori alle volte manca.

            Si ma quello che dici succede ovunque in
            qualsiasi campo, dipende dalla serietà del team
            che porta avanti il progetto. Se si tratta di
            software close, quando muore, in genere rimane
            tale. L'OS data la sua natura invece può passare
            sotto lo sviluppo di mani più capaci.questo puo' avere senso anche se come tutte le cose sensate raramente accade

            Io utilizzo sia software Open che Closed e non
            mi

            sento assolutamente di dire: se un un software

            non e' Open Source non andrebbe utilizzato, e'

            un'affermazione che nega semplicemen te

            l'evidenza delle cose

            Quali?
            E cmq una scelta come un'altra. Ognuno è libero
            di scegliere come vuole.sempre difficolta' con l'italiano vedo. E' quello che ho detto io ma in particolare e' stupida l'affermazione che cito . . ne convieni anche tu . . .ma devi ripetere tutto il discorso per farla sembrare una cosa nuova Pure io ho scelto di
            utilizzare, se possibile, software libero (non
            os, libero) semplicemente per un fatto etico. E
            me la cavo benissimo. bravo
            Certo se devo fare
            montaggio video non disdegno di utilizzare mac
            con finalcut (ma solo perchè non sono ancora
            mature alternative comode e potenti in questo
            campo).bravissimo
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo
            il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante
            persone possono permettersi di leggere i sorgetni
            e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai !!!
            anche un programmatore esperto non se ne fa
            niente dei sorgenti di firefox se non spende un
            sacco di tempo ad anazlizzarli.E' vero, vale anche per treni ed aerei: che ragione hanno di esistere quando solo pochissima gente e' in grado di guidarli !!!(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            Non sapevo che studiando i codici di Mozilla si possano guadagnare 25 milioni al mese, ti ringrazio di avermelo detto, comincierò subito. Chissà perchè lo fanno così pochi poi, mah... ?- Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            il discorso dei sorgenti poi e' ridicolo, quante

            persone possono permettersi di leggere i
            sorgetni

            e di modificarli a proprio uso . . . . ma dai
            !!!

            anche un programmatore esperto non se ne fa

            niente dei sorgenti di firefox se non spende un

            sacco di tempo ad anazlizzarli.

            E' vero, vale anche per treni ed aerei: che
            ragione hanno di esistere quando solo pochissima
            gente e' in grado di guidarli !!!

            (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe essere un gran browser...
            - Scritto da: Anonimo
            E' vero, vale anche per treni ed aerei: che
            ragione hanno di esistere quando solo pochissima
            gente e' in grado di guidarli !!!

            (troll)Oh ma è poi davvero così difficile guidare dei treni? 8) Chissà quanti anni di università eh...
  • Anonimo scrive:
    4° posto... apperò
    Dietro a Mozilla. Che sta dietro a Firefox (che sta dietro a IE). Percentualmente parlando su che valori si assesta... lo 0,2% sul globale? Mah... Comunque speriamo si diffonda, è una ottima occasione per farsi pagare di più quando si sviluppa un sito ;) ;) ;)
    • IppatsuMan scrive:
      Re: 4° posto... apperò
      - Scritto da: Anonimo
      Dietro a Mozilla. Che sta dietro a Firefox (che
      sta dietro a IE). Percentualmente parlando su che
      valori si assesta... lo 0,2% sul globale?Un po' di più... diciamo tra 1.5% e 2%http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp(anche se questo è un sito tecnico e quindi Mozilla e Firefox sono molto più diffusi che sull'intero web)
      • Anonimo scrive:
        Re: 4° posto... apperò

        Un po' di più... diciamo tra 1.5% e 2%
        http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.a
        (anche se questo è un sito tecnico e quindi
        Mozilla e Firefox sono molto più diffusi che
        sull'intero web)Si infatti, W3C non va neanche considerato. Sarebbe come interpretare le statistiche di Punto Informatico e trarre delle conclusioni generali. Idem per un sito tipo quello della Apple, tanto per dire... ;)
    • Mangiafuoc0 scrive:
      Re: Potrebbe essere un gran browser...
      - Scritto da: Anonimo
      Dietro a Mozilla. Che sta dietro a Firefox (che
      sta dietro a IE). Percentualmente parlando su che
      valori si assesta... lo 0,2% sul globale? Mah...
      Comunque speriamo si diffonda, è una ottima
      occasione per farsi pagare di più quando si
      sviluppa un sito ;) ;) ;)Veramente non è che Opera faccia come IE inventandosi dei formati proprietari non coerenti con le definizioni dello standard... Pertanto, se nello sviluppo di un sito ci si attiene agli standard,non si dovrebbe chiedere alcun euro in piu' per la compatibilità con Opera."Opera prides itself in supporting all major Web standards currently in use, including CSS 2.1, XHTML 1.1, HTML 4.01, WML 2.0, ECMAScript, DOM 2 and SVG 1.1 tiny"
      • Anonimo scrive:
        Re: Potrebbe essere un gran browser...

        Veramente non è che Opera faccia come IE
        inventandosi dei formati proprietari non coerenti
        con le definizioni dello standard...
        Pertanto, se nello sviluppo di un sito ci si
        attiene agli standard,non si dovrebbe chiedere
        alcun euro in piu' per la compatibilità con
        Opera.Dipende. Per esempio hai mai provato a giocare con le trasparenze (non con le PNG, parlo delle trasparenze CSS). Su IE vanno da dio. Su Mozilla e Netscape idem. Su Safari per Mac? Anche.Su Opera? Niente, la trasparenza non esiste. Ora se io sviluppo un sito e su tale sito la trasparenza mi viene comoda... e so che va su 3 browser diciamo "importanti" ma non su Opera...Scondo te...Uso o non uso le trasparenze? ;)A quel punto che succede all'utente Opera (anche se fossero 1 su mille... sui siti da migliaia di accessi al mese sono comunque da considerari, porelli) ?Hli devo creare qualcosa che bypassi la mancanza delle trasparenze.Ecco spiegato il costo aggiuntivo, standardo meno.
  • Anonimo scrive:
    Ottimo... ma chi paga la versione full?
    Il browser è sicuramente ottimo, pieno di opzioni bottoni e cosine succulente... però avendo a disposizione altri browser che senso ha pagare per avere bene o male le stesse cose? Stiamo parlando di un browser per navigare su internet. Cosa esattamente vale la pena pagare? Per esempio che grandi benefici trarrei dal pagare Opera rispetto all'utilizzare Mozilla o Firefox che sono gratuiti? Parlo di vantaggi concreti, reali. Rispetto a IE lo capisco benissimo, però rispetto alla concorrenza gratuita non trovo molto logico spendere le vecchie 70.000 lire per un browser, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu
      - Scritto da: Anonimo
      Il browser è sicuramente ottimo, pieno di opzioni
      bottoni e cosine succulente... però avendo a
      disposizione altri browser che senso ha pagare
      per avere bene o male le stesse cose? Stiamo
      parlando di un browser per navigare su internet.
      Cosa esattamente vale la pena pagare? Per esempio
      che grandi benefici trarrei dal pagare Opera
      rispetto all'utilizzare Mozilla o Firefox che
      sono gratuiti? Parlo di vantaggi concreti, reali.
      Rispetto a IE lo capisco benissimo, però rispetto
      alla concorrenza gratuita non trovo molto logico
      spendere le vecchie 70.000 lire per un browser,
      no?Boh ! se spendessimo solo per le cose strettamente necessarie avremmo tutti la fiat panda, un 286, i telefonini da 2 kg ecc... :-)Fortunatamente c'e' anche chi paga per il superfluo (con superfluo definito individualmente, of course !)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu
        Si ma se tu puoi scegliere tra:una Ferrari a 20.000 eurooppureuna Lamborghini Diablo *gratis*cosa scegli? Voglio dire non è che paghi per avere un browser "rivoluzionario, che spazza via tutti dal pianeta". Che senso ha, che "superfluo" sarebbe? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu
          perchè firefox sarebbe la lamborghini diablo gratis ? io l'ho provato ed a me non pare proprio, questione di gusti, in ogni caso Opera mica lo devi per forza pagare è bannerware...
          • francescor82 scrive:
            Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu

            perchè firefox sarebbe la lamborghini diablo
            gratis ? io l'ho provato ed a me non pare
            proprio, questione di gusti, in ogni caso Opera
            mica lo devi per forza pagare è bannerware...E il banner è anche piccolino, quindi non è un problema. Ma in generale Opera 8 non mi sta dando l'impressione di essere taaaaaaanto più avanti di Firefox.Per chi ne sa più di me (io non mi sono informato): cosa offre la versione a pagamento in più rispetto a quella con il banner? Solo quei pixel in più, o c'è altro?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu

            Per chi ne sa più di me (io non mi sono
            informato): cosa offre la versione a pagamento in
            più rispetto a quella con il banner? Solo quei
            pixel in più, o c'è altro?Pagando si toglie il banner ed in più si ha il Kiosk Mode:http://www.opera.com/support/mastering/kiosk/index.dml
          • francescor82 scrive:
            Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu

            Pagando si toglie il banner ed in più si ha il
            Kiosk Mode:
            http://www.opera.com/support/mastering/kiosk/indexOk, grazie :-)
    • carobeppe scrive:
      Re: Ottimo... ma chi paga la versione fu
      - Scritto da: Anonimo
      Il browser è sicuramente ottimo, pieno di opzioni
      bottoni e cosine succulente... però avendo a
      disposizione altri browser che senso ha pagare
      per avere bene o male le stesse cose? Stiamo
      parlando di un browser per navigare su internet.
      Cosa esattamente vale la pena pagare? Per esempio
      che grandi benefici trarrei dal pagare Opera
      rispetto all'utilizzare Mozilla o Firefox che
      sono gratuiti? Parlo di vantaggi concreti, reali.
      Rispetto a IE lo capisco benissimo, però rispetto
      alla concorrenza gratuita non trovo molto logico
      spendere le vecchie 70.000 lire per un browser,
      no?Condivido appieno. In questo thread mi sembra che tutti siamo d'accordo che IE è un troiaio. A questo punto perché scegliere un software proprietario quando c'è una valida alternativa open source che è agli stessi livelli?
      • Anonimo scrive:
        [OT] Ma sei Beppe Caravita?
        - Scritto da: carobeppeScusa l'OT ma è da tempo che volevo chiedertelo,sei o non sei Beppe Caravita?Grazie,ciao!
  • Anonimo scrive:
    Intervista al CEO di Opera...
    ...su Opera, Mozilla, standard, ecc.http://i.i.com.com/cnwk.1d/i/z/e/200504/ITMatters20050415.mp3
    • Anonimo scrive:
      Re: Intervista al CEO di Opera...
      - Scritto da: Anonimo
      ...su Opera, Mozilla, standard, ecc.
      http://i.i.com.com/cnwk.1d/i/z/e/200504/ITMatters2La sto ascoltando adesso, il tipo che intervista è proprio un deficiente (e pure gay)
  • danieleNA scrive:
    aspetterei
    prima di entusiasmarmi.Non vorrei succedesse come per FireFox che sta manifestando dei problemi, appena è divenuto più diffuso.A tal proposito esiste, ad esempio, il sito www.secunia.com in cui si può controllare la bontà del software ed hardware. Anche se, ovviamente, non possono provare tutto né in tempi rapidi.
    • 4ndrew87 scrive:
      Re: aspetterei
      - Scritto da: danieleNA
      prima di entusiasmarmi.
      Non vorrei succedesse come per FireFox che sta
      manifestando dei problemi, appena è divenuto più
      diffuso.
      A tal proposito esiste, ad esempio, il sito
      www.secunia.com in cui si può controllare la
      bontà del software ed hardware. Anche se,
      ovviamente, non possono provare tutto né in tempi
      rapidi.quali problemi?per caso le falle che si stanno scoprendo?e tu questo lo chiami un problema?
  • Anonimo scrive:
    Supporto RSS ?
    Ciao,Sono un utente firefox che ha abbandonato opera 7.54 per la sua scarsa implementazione di Rss.Ne faccio larghissimo uso e la versione precedente si perdeva i feed per strada, dimenticava di aggiornarli (peggio sembrava aggiornarli ma non lo faceva), aveva una scarsa configurabilità per gli intervalli di aggiornamento e con una 30ina di feed inoltre mangiava memoria peggio di IE.Qualcuno che ha le mie stesse abitudini può dirmi se con questa versione è cambiato qualcosa?Grazie.
    • kubu scrive:
      Re: Supporto RSS ?
      http://www.opera.com/products/desktop/m2/Forse l'ultimo punto risponde alla tua domanda?
    • DKDIB scrive:
      Re: Supporto RSS ?
      Anonimo wrote:
      Qualcuno che ha le mie stesse abitudini può dirmi se con
      questa versione è cambiato qualcosa?Anch'io uso parecchio i newsfeed, ma di problemi non ne ho mai avuti... considera' pero' che ho seguito piu' o meno tutte le beta di Opera 8, quindi la versione 7.54 l'ho usata per pochissimo tempo.
  • pippo75 scrive:
    NewsGroup
    sapete se hanno correttii problemi con i NewsGroup?grazie
  • Anonimo scrive:
    Il Top
    Ho utilizzato quasi tutti i browser in circolazione per qualsiasi piattaforma sia essa unix/linux mac e win...beh devo che e' sempre stato un ottimo browser salvo alcune incompatibilita' con determinati siti (spesso imputabili a una male ottimizzazione da parte dei webmaster).Sono due ore che sto testando la versione 8 devo dire che e' veramente ottima. A primo acchito sembra migliore di firefox e di safari.Rispetto alla versione precedente e' piu' leggero e si gestisce molto meglio peccato per la localizzazione italiana assente per ora.Non mi rimane che testarlo su linux (slackware e mandrake) mentre per mac ancora c'e' la vecchia versione. Per ora (salvo bug) traconsigliato.Alla faccia di di quel porcaio di internet explorer.Martin
    • MaurizioB scrive:
      Re: Il Top
      - Scritto da: Anonimo
      e si gestisce molto meglio peccato per la
      localizzazione italiana assente per ora.Esce a brevissimo, inoltre se cerchi nei forum di my.opera o nel newsgroup (opera.italiano, su google groups) c'è il file lng per la traduzione, in attesa della builtin con guida annessa.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Opera copia Maxthon
    [...]Tra le altre caratteristiche si segnala infine il così chiamato Trash can, un'icona a foggia di cestino attraverso cui l'utente può avere rapido accesso a tutte le finestre automaticamente chiuse dal filtro anti pop-up del browser.[,,]Andiamo bene .. un'idea originalissima, complimenti .. peccato che su Maxthon c'è da sempre!!!:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Opera copia Maxthon
      - Scritto da: Anonimo
      Andiamo bene .. un'idea originalissima,
      complimenti .. peccato che su Maxthon c'è da
      sempre!!!
      :)Guarda che è il contrario preciso di quello che dici.Arrivato ieri, eh? ;-)
      • MaurizioB scrive:
        Re: Opera copia Maxthon
        - Scritto da: Anonimo

        Andiamo bene .. un'idea originalissima,

        complimenti .. peccato che su Maxthon c'è da

        sempre!!!
        Guarda che è il contrario preciso di quello che
        dici.Tra l'altro, la funzione è disponibile già da parecchio nelle versioni non "ufficiali", ma non era visibile e "proposta" con tale nome. La motivazione per cui era nata era di fornire all'utente la possibilità di riaprire le finestre chiuse, soprattutto per errore (cosa molto frequente). Maxthon non mi pare avesse nulla di questo genere...Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Opera copia Maxthon
          - Scritto da: MaurizioB
          - Scritto da: Anonimo


          Andiamo bene .. un'idea originalissima,


          complimenti .. peccato che su Maxthon c'è da


          sempre!!!

          Guarda che è il contrario preciso di quello che

          dici.

          Tra l'altro, la funzione è disponibile già da
          parecchio nelle versioni non "ufficiali", ma non
          era visibile e "proposta" con tale nome. La
          motivazione per cui era nata era di fornire
          all'utente la possibilità di riaprire le finestre
          chiuse, soprattutto per errore (cosa molto
          frequente). Maxthon non mi pare avesse nulla di
          questo genere...

          SalutiRagazzi non parlate per sentito dire.Maxthon (al tempo MyIE2) ha SEMPRE avuto il cestino nella barra degli strumenti con il quale poter riaprire i popup bloccati.Ora non sono l'user di sopra e non saprei dire chi è arrivato prima, ma so solo che questa è un opzione sempre esistita e DI DEFAULT ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera copia Maxthon
            - Scritto da: Anonimo
            Maxthon (al tempo MyIE2) ha SEMPRE avuto il
            cestino nella barra degli strumenti con il quale
            poter riaprire i popup bloccati.
            Non si sta parlando di popup bloccati ma di TUTTE le finestre chiuse nella sessione di lavoro attuale. Poi di chi sia arrivato prima ... chisse...
          • Vide scrive:
            Re: Opera copia Maxthon
            Ah, Maxthon, che cesso di browser.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera copia Maxthon
            - Scritto da: Vide
            Ah, Maxthon, che cesso di browser.Eccolo .. il Firefoxaro :)
          • Vide scrive:
            Re: Opera copia Maxthon
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Vide

            Ah, Maxthon, che cesso di browser.

            Eccolo .. il Firefoxaro :)Veramente sono Konqueraro (anche se su Win uso Firefox), e ti dico che Maxthorn fa schifo perché ha un'UI penosa, ricca sí di funzioni ma messe a casaccio in giro (emblematica la sattus bar ibrida con una toolbar con iconcine minuscole in basso). Inoltre usando mshtml.dll per renderizzare ne prende tutti i difetti, su tutti il poverissimo supporto ai CSS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Opera copia Maxthon
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Maxthon (al tempo MyIE2) ha SEMPRE avuto il

            cestino nella barra degli strumenti con il quale

            poter riaprire i popup bloccati.


            Non si sta parlando di popup bloccati ma di TUTTE
            le finestre chiuse nella sessione di lavoro
            attuale. Poi di chi sia arrivato prima ...
            chisse...Veramente stiamo parlando di popup bloccati :)Poi fai tu
          • DKDIB scrive:
            Re: Opera copia Maxthon
            Anonimo wrote:
            Veramente stiamo parlando di popup bloccati :)No: stiam proprio parlando del cestino per le finestre chiuse ed i popup bloccati (una vecchia funzione di Opera, che pero' ora e' stata meglio integrata nell'interfaccia).E se anche si stesse parlando di popup bloccati, questi ultimi sono stati introdotti prorpio da Opera persino prima di Mozilla/Firefox.
    • Mangiafuoc0 scrive:
      Re: Opera copia Maxthon
      - Scritto da: Anonimo
      [...]Tra le altre caratteristiche si segnala
      infine il così chiamato Trash can, un'icona a
      foggia di cestino attraverso cui l'utente può
      avere rapido accesso a tutte le finestre
      automaticamente chiuse dal filtro anti pop-up del
      browser.
      [,,]

      Andiamo bene .. un'idea originalissima,
      complimenti .. peccato che su Maxthon c'è da
      sempre!!!
      :)Va beh, premesso che non so chi dei due sia arrivato prima sul cestino e che trovo sia un discorso puerile. Allora diciamo anche che Maxthon copia Netscape perchè ha i bottoni di navigazione, stop, aggiorna pagina, i bookmark ecc ecc... wow che originali questi di maxthon.
  • byoblu scrive:
    PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!
    Ma perchè... dico: perchè... ogni volta che vedo una sfilza di mirror internazionali da cui scaricare un software, non figura MAI... dicasi MAI un url italiano?Date un occhio ai mirrors... c'è perfino la Spagna. Ci sono tutti tranne noi.Ma siamo così sfigati??
    • Anonimo scrive:
      Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!
      - Scritto da: byoblu
      Ma perchè... dico: perchè... ogni volta che vedo
      una sfilza di mirror internazionali da cui
      scaricare un software, non figura MAI... dicasi
      MAI un url italiano?
      Date un occhio ai mirrors... c'è perfino la
      Spagna. Ci sono tutti tranne noi.
      Ma siamo così sfigati??Indovina.E' facile.
    • Anonimo scrive:
      Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!
      - Scritto da: byoblu
      Ma perchè... dico: perchè... ogni volta che vedo
      una sfilza di mirror internazionali da cui
      scaricare un software, non figura MAI... dicasi
      MAI un url italiano?Molti mirrors non funzionano ancora però
    • Anonimo scrive:
      Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!
      Farei presente che lo spagnolo e' una delle lingue piu' parlate al mondo (tutta l'america latina, escluso il brasile), non mi pare cosi' eccezionale che ci sia lo spagnolo piuttosto che l'italiano
      • Vide scrive:
        Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!
        - Scritto da: Anonimo
        Farei presente che lo spagnolo e' una delle
        lingue piu' parlate al mondo (tutta l'america
        latina, escluso il brasile), non mi pare cosi'
        eccezionale che ci sia lo spagnolo piuttosto che
        l'italianoFarei presente che i mirror con la localizzazione (traduzione) del programma c'entrano nulla...
        • francescor82 scrive:
          Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!

          Farei presente che i mirror con la localizzazione
          (traduzione) del programma c'entrano nulla...Ma scaricare un file dall'Italia comporta ritardi comunque inferiori rispetto ai download da altri paesi, perchè comporta un percorso più breve.
          • carobeppe scrive:
            Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!
            - Scritto da: francescor82

            Farei presente che i mirror con la
            localizzazione

            (traduzione) del programma c'entrano nulla...

            Ma scaricare un file dall'Italia comporta ritardi
            comunque inferiori rispetto ai download da altri
            paesi, perchè comporta un percorso più breve.Falsissimo, perché se scarichi a 80KB da un server italiano e a 1,5 MB da uno tedesco me ne frego se è più lontano (ovvio se uno ha parecchia banda...)
          • francescor82 scrive:
            Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!

            Falsissimo, perché se scarichi a 80KB da un
            server italiano e a 1,5 MB da uno tedesco me ne
            frego se è più lontano (ovvio se uno ha parecchia
            banda...)In teoria più il percorso è breve meno probabilità hai di introdurre ritardi e di trovare pezzi di rete intasati. Se poi in Italia l'infrastruttura di rete non permette grossi upload ai server è un altro paio di maniche, ma in generale su un percorso più breve hai meno probabilità di beccare tratti lenti. Nessuno ti assicura comunque che in Germania trovi un server a 1.5MB... nessuno ti assicura niente in Internet.
          • Anonimo scrive:
            Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!

            Ma scaricare un file dall'Italia comporta ritardi
            comunque inferiori rispetto ai download da altri
            paesi, perchè comporta un percorso più breve.ma i bit a che velocità viaggiano ?Che differenza di tempo c'è tra il percorrere 50 Km e 1000 Km ?Non è ironia la mia, è curiosità, ma sospetto che non ce ne sia molta di differenza ...
          • Anonimo scrive:
            Re: PORCA MISERIA! Domanda sui mirror!

            ma i bit a che velocità viaggiano ?
            Che differenza di tempo c'è tra il percorrere 50
            Km e 1000 Km ?
            Non è ironia la mia, è curiosità, ma sospetto che
            non ce ne sia molta di differenza ...Devi però tenere conto che in mezzo ci sono molti router.
  • MaurizioB scrive:
    Per la redazione
    Credo che il parser degli articoli abbia avuto qualche problema, da "Opera 8 implementa inoltre la specifica" in poi mancano alcune parti perché il tag nell'html non è chiuso correttamente.Inoltre: "Il nuovo Opera include il supporto nativo al profilo Tiny (progettato per il settore mobile) dello standard XHTML+Voice 1.1, un linguaggio basato su XML promosso dal W3C come alternativa "open" a Flash."XHTML+Voice è il supporto (chiaramente) al sistema voice (lettura/comando), che sfrutta l'engine di ibm... il profilo Tiny a cui vi riferite è quello dell'svg...Saluti
    • MaurizioB scrive:
      Re: Per la redazione
      Altra nota: il "trash can" non permette solo di riaprire le finestre chiuse dal blocco pop-up, è proprio un contenitore con *TUTTE* le finestre che sono state chiuse, utilissimo soprattutto quando si chiudono le finestre per sbaglio. Credo sia utile segnalarlo prima che qualcuno creda che sia roba obsoleta ;)Saluti
      • la redazione scrive:
        Re: Per la redazione
        Precisazione aggiunta.Ancora gracias ;)- Scritto da: MaurizioB
        Altra nota: il "trash can" non permette solo di
        riaprire le finestre chiuse dal blocco pop-up, è
        proprio un contenitore con *TUTTE* le finestre
        che sono state chiuse, utilissimo soprattutto
        quando si chiudono le finestre per sbaglio. Credo
        sia utile segnalarlo prima che qualcuno creda che
        sia roba obsoleta ;)

        Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Per la redazione
        - Scritto da: MaurizioB
        Altra nota: il "trash can" non permette solo di
        riaprire le finestre chiuse dal blocco pop-up, è
        proprio un contenitore con *TUTTE* le finestre
        che sono state chiuse, utilissimo soprattutto
        quando si chiudono le finestre per sbaglio. Credo
        sia utile segnalarlo prima che qualcuno creda che
        sia roba obsoleta ;)

        SalutiFunzionalità che comunque c'era anche nelle precedenti versioni, solo che era su "Tools"
        • MaurizioB scrive:
          Re: Per la redazione
          - Scritto da: Anonimo
          Funzionalità che comunque c'era anche nelle
          precedenti versioni, solo che era su "Tools"Vero, ma non essendoci ancora il blocco pop-up non era ancora "così utile"... In ogni caso mi pareva fosse nel menu Windows, non Tools... O forse in una versione intermedia l'avevano spostato temporaneamente?Saluti
          • gerry scrive:
            Re: Per la redazione
            - Scritto da: MaurizioB
            Vero, ma non essendoci ancora il blocco pop-up
            non era ancora "così utile"... In ogni caso mi
            pareva fosse nel menu Windows, non Tools... O
            forse in una versione intermedia l'avevano
            spostato temporaneamente?Opera 7.54: Finestre
            chiuse.Utilissimo!==================================Modificato dall'autore il 20/04/2005 8.54.53
    • la redazione scrive:
      Re: Per la redazione
      - Scritto da: MaurizioB
      Credo che il parser degli articoli abbia avuto
      qualche problema, da "Opera 8 implementa inoltre
      la specifica" in poi mancano alcune parti perché
      il tag nell'html non è chiuso correttamente.Sistemato, grazie ;)
      Inoltre: "Il nuovo Opera include il supportoSì, mancava il pezzo magnato dal parser ;)Ciau.
  • Anonimo scrive:
    ma non è meglio IE?
    Boh? Io non sono un esperto ma mio cugino che sa smanettare molto bene dice che è meglio IE.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma non è meglio IE?
      per la sua capacità di leggere tutte le pagine magari si, per la sua sicurezza non tanto ed alcune cose (tipo navigazione multitab) no. Prova avant browser, motore di IE, qualità di opera
      • Anonimo scrive:
        Re: ma non è meglio IE?
        mio cuggino mio cuggino........sisi proprio come la canzone di elio e le storie tese....:)Rantolo
      • IppatsuMan scrive:
        Re: ma non è meglio IE?
        - Scritto da: Anonimo
        per la sua capacità di leggere tutte le pagine
        magari si, per la sua sicurezza non tanto ed
        alcune cose (tipo navigazione multitab) no.
        Prova avant browser, motore di IE, qualità di
        operaMagari volevi dire: multitab, motore di IE, "qualità" di IE, compatibilità con CSS2 di IE, bug... ops, "features" di IE e via dicendo...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma non è meglio IE?
      - Scritto da: Anonimo
      Boh? Io non sono un esperto ma mio cugino che sa
      smanettare molto bene dice che è meglio IE.Mio cugino e' andato nello spazio qualche giorno fa ed in questi giorni lo si vede in TV ogni tanto...E' vero!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma non è meglio IE?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Boh? Io non sono un esperto ma mio cugino che sa

        smanettare molto bene dice che è meglio IE.

        Mio cugino e' andato nello spazio qualche giorno
        fa ed in questi giorni lo si vede in TV ogni
        tanto...

        E' vero!Dovevate scrivere "cuggino" :) (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma non è meglio IE?
        Mio cugino una volta da bambino è mooooooortooooo :D
        • Anonimo scrive:
          Re: ma non è meglio IE?
          Cugino hacker o LAMER?
          • Anonimo scrive:
            Re: ma non è meglio IE?
            Mio cuggino una volta ha incontrato una tipa in discoteca l'ha portata a casa hanno fatto l'amore e il mattino dopo ha trovato scritto nello specchio "benvenuto nell'AIDS"mio cuggino mio cuggion
          • Anonimo scrive:
            Re: ma non è meglio IE?
            Ragazzi... Ma Maxthon non lo usa nessuno? A me piace moltissimo il modo in cui amministra le Tabs (quello di Firefox non mi piace)De gustibus, ognuno ha i suoi gusti! :-) Ciao!
      • DKDIB scrive:
        Re: ma non è meglio IE?
        Anonimo wrote:
        Mio cugino e' andato nello spazio qualche giorno fa ed in
        questi giorni lo si vede in TV ogni tanto...Rispetto al post che ha aperto il thread, questo e' di gran lunga piu' credibile.Comunque si scrive "cuggino".
    • Anonimo scrive:
      Re: ma non è meglio IE?
      Mio cuggino una volta ha fatto un intero sito usando CSS2 standard W3C senza che IE gli sguarrasse il layout nemmeno una volta. Ha ripetuto le prove anche con Opera e non e' saltato per aria niente nemmeno con quello! Non ha dovuto inserire nemmeno una patch nel suo file CSS. Come si chiama tuo cuggino? Puo' essere che siamo parenti?Firefox forever!- Scritto da: Anonimo
      Boh? Io non sono un esperto ma mio cugino che sa
      smanettare molto bene dice che è meglio IE.
  • Anonimo scrive:
    in effetti
    sono passato anch'io da poco a opera, passando per firefox (che però non mi ha soddisfatto perchè lo trovo un po' pesantuccio in termini di memoria), e devo dire che finora non ho visto di meglio, l'unico problema è che è poco integrato con i programmi esterni, inoltre, accedendo alla mail di google è possibile utilizzare solo un'interfaccia "semplificata" perchè la gmail per ora supporta pienamente solo alcuni browser.
    • MaurizioB scrive:
      Re: in effetti
      - Scritto da: Anonimo
      con i programmi esterni, inoltre, accedendo alla
      mail di google è possibile utilizzare solo
      un'interfaccia "semplificata" perchè la gmail per
      ora supporta pienamente solo alcuni browser.Con la 7.60 (mai rilasciata, si è poi trasformata per diventare l'attuale 8) dovrebbe andare, basta aprire gmail.google.com/gmail?nocheckbrowser una volta effettuato il login... Dalla 8 invece accedi direttamente alla versione dinamica che fa uso di xmlhttprequest.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: in effetti
        - Scritto da: MaurizioB
        - Scritto da: Anonimo

        con i programmi esterni, inoltre, accedendo alla

        mail di google è possibile utilizzare solo

        un'interfaccia "semplificata" perchè la gmail
        per

        ora supporta pienamente solo alcuni browser.

        Con la 7.60 (mai rilasciata, si è poi trasformata
        per diventare l'attuale 8) dovrebbe andare, basta
        aprire gmail.google.com/gmail?nocheckbrowser una
        volta effettuato il login... Dalla 8 invece
        accedi direttamente alla versione dinamica che fa
        uso di xmlhttprequest.

        SalutiUn motivo in più per upgradare ;)Già che ci siamo,come avviene l'upgrade?devo prima disintallare l'attuale versione o semplicemente la sovrascrivo?Grazie,ciao
        • DomFel scrive:
          Re: in effetti
          - Scritto da: casteredandblue

          Un motivo in più per upgradare ;)
          Già che ci siamo,come avviene l'upgrade?devo
          prima disintallare l'attuale versione o
          semplicemente la sovrascrivo?

          Grazie,ciaoDEVI assolutamente disinstallare la precedente (8b3 o 7.54 che sia) altrimenti ti comparira' "Opera Beta" nella title bar. Non scordarti di fare il backup di Note e bookmark!!
          • Anonimo scrive:
            Re: in effetti
            - Scritto da: DomFel


            - Scritto da: casteredandblue



            Un motivo in più per upgradare ;)

            Già che ci siamo,come avviene l'upgrade?devo

            prima disintallare l'attuale versione o

            semplicemente la sovrascrivo?



            Grazie,ciao

            DEVI assolutamente disinstallare la precedente
            (8b3 o 7.54 che sia) altrimenti ti comparira'
            "Opera Beta" nella title bar. Non scordarti di
            fare il backup di Note e bookmark!!Grazie per l'utile informazione ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: in effetti
            - Scritto da: DomFel


            - Scritto da: casteredandblue



            Un motivo in più per upgradare ;)

            Già che ci siamo,come avviene l'upgrade?devo

            prima disintallare l'attuale versione o

            semplicemente la sovrascrivo?



            Grazie,ciao

            DEVI assolutamente disinstallare la precedente
            (8b3 o 7.54 che sia) altrimenti ti comparira'
            "Opera Beta" nella title bar. Non scordarti di
            fare il backup di Note e bookmark!!Io ho installato sotto Programmi/Opera8 mentre il precedente stava sotto Programmi/Opera7Girano entrambi senza pestarsi i piedi.Copiare i dati di configurazione da uno all'altro e' una operazione banale che si fa a manina.
    • Anonimo scrive:
      Re: in effetti
      - Scritto da: Anonimo
      l'unico problema è che è poco integrato con i programmi esternidici niente! Meglio i bug di IE a questo punto, condiderato anche che a me non hanno mai causato problemi.
      • DomFel scrive:
        Re: in effetti
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        l'unico problema è che è poco integrato con i
        programmi esterni

        dici niente! Meglio i bug di IE a questo punto,
        condiderato anche che a me non hanno mai causato
        problemi.Gia', vallo a dire a Spybot quando fai una scansione di spyware...P.S.: Lascia perdere Norton, quello lo puoi pure buttare nel cestino con tanto di manuale...
        • Anonimo scrive:
          Re: in effetti
          - Scritto da: DomFel

          - Scritto da: Anonimo


          l'unico problema è che è poco integrato con i

          programmi esterni



          dici niente! Meglio i bug di IE a questo punto,

          condiderato anche che a me non hanno mai causato

          problemi.

          Gia', vallo a dire a Spybot quando fai una
          scansione di spyware...

          P.S.: Lascia perdere Norton, quello lo puoi pure
          buttare nel cestino con tanto di manuale...Ovvio, se un programma non è gratuito è da buttare....Ma fatemi un favore...
          • MaurizioB scrive:
            Re: in effetti
            - Scritto da: Anonimo
            Ovvio, se un programma non è gratuito è da
            buttare....
            Ma fatemi un favore...No, è da buttare se non è gratuito, è pesante, funziona male, fa pena, s'integra malamente col sistema, fa la metà di quello che dice di fare.Ce n'è parecchio di software "di sistema" a pagamento di ottima qualità, Norton non è fra questi.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: in effetti
            - Scritto da: MaurizioB
            No, è da buttare se non è gratuito, è pesante,
            funziona male, fa pena, s'integra malamente col
            sistema, fa la metà di quello che dice di fare.
            Ce n'è parecchio di software "di sistema" a
            pagamento di ottima qualità, Norton non è fra
            questi.Symantec... Ma perche' non chiude? Farebbe un favore a migliaia di utenti e a decine di software house che fanno prodotti migliori.
          • Anonimo scrive:
            Re: in effetti
            - Scritto da: Anonimo
            Symantec... Ma perche' non chiude? Farebbe un
            favore a migliaia di utenti e a decine di
            software house che fanno prodotti migliori.Scherzi? Con tutti i soldi che si sta facendo sui poveri utonti?Adesso Mr Pet ha pure fiutato altri dollaroni con la storia degli antispyware ma pensa te...
          • Anonimo scrive:
            Re: in effetti
            F-SECURE CREDO FRA I PRIMI 3
          • DomFel scrive:
            Re: in effetti
            - Scritto da: Anonimo
            Symantec... Ma perche' non chiude? Farebbe un
            favore a migliaia di utenti e a decine di
            software house che fanno prodotti migliori.Ti diro' che Symantec Corporate e' un ottimo antivirus, riconoscendo circa il 94% dei virus su un computer nei vari test piazzandosi al 4 posto tra i migliori antivirus. Peccato che e' solo per aziende. Naturalmente il Norton e' il peggior antivirus mai pensato, insieme al McAfee.
    • Anonimo scrive:
      Re: in effetti
      - Scritto da: Anonimo
      ... inoltre, accedendo alla
      mail di google è possibile utilizzare solo
      un'interfaccia "semplificata" perchè la gmail per
      ora supporta pienamente solo alcuni browser.No! Non piu'.Opera 8, scaricato stamattina, installato e immediatamente testato su gmail, e' perfettamente supportato.Ora possiamo usare gmail a pieni poteri con Opera 8.
  • Anonimo scrive:
    E' il massimo
    Opera è la Ferrari dei browser e conferma la sua impronta INNOVATRICE e di avanguardia.SOLO OPERA innova veramente: gli altri COPIANO.A cominciare da quella fetecchia di IE per finire con quell'accrocchio di Firefox.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il massimo
      - Scritto da: Anonimo
      Opera è la Ferrari dei browser e conferma la sua
      impronta INNOVATRICE e di avanguardia.


      SOLO OPERA innova veramente: gli altri COPIANO.



      A cominciare da quella fetecchia di IE per finire
      con quell'accrocchio di Firefox.Su IE concordo,su Firefox no. E' un gran bel browser con un approccio differente da Opera per vari aspetti,insomma 2 validi browser per navigare ed ognuno scelga il proprio ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: E' il massimo
        - Scritto da: casteredandblue
        Su IE concordo,su Firefox no. E' un gran bel
        browser con un approccio differente da Opera per
        vari aspetti,insomma 2 validi browser per
        navigare ed ognuno scelga il proprio ;)Sai perchè ho abbandonato Mozil....hemm..... Firefox?Per un motivo che a molti sembrerà di poco conto: XUL.Inoltre ho troppa nostalgia per il logo con il timone di Netscape... :(
        • HotEngine scrive:
          Re: E' il massimo
          - Scritto da: Anonimo
          Sai perchè ho abbandonato Mozil....hemm.....
          Firefox?
          Per un motivo che a molti sembrerà di poco conto:
          XUL.Lol... E che ti ha fatto XUL ?
      • 4ndrew87 scrive:
        Re: E' il massimo
        - Scritto da: casteredandblue


        - Scritto da: Anonimo

        Opera è la Ferrari dei browser e conferma la sua

        impronta INNOVATRICE e di avanguardia.





        SOLO OPERA innova veramente: gli altri COPIANO.







        A cominciare da quella fetecchia di IE per
        finire

        con quell'accrocchio di Firefox.

        Su IE concordo,su Firefox no. E' un gran bel
        browser con un approccio differente da Opera per
        vari aspetti,insomma 2 validi browser per
        navigare ed ognuno scelga il proprio ;)quoto,basta browser war tra firefox e opera!
      • francescor82 scrive:
        Re: E' il massimo

        Su IE concordo,su Firefox no. E' un gran bel
        browser con un approccio differente da Opera per
        vari aspetti,insomma 2 validi browser per
        navigare ed ognuno scelga il proprio ;)Quoto!E la descrizione fatta di Opera in questo articolo mi ha attirato un bel po', chissà che non decida di provarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il massimo
      hai ragione..io ho sia internet explorer, e mozzilla firefox..e devo dire che mi trovo 1000 volte meglio con opera, poi con internet explorer, e poi ultimo firefox...che non mi piace per niente...sebbene molti parlino bene di lui...ciao :D
    • Anonimo scrive:
      Re: E' il massimo
      - Scritto da: Anonimo
      Opera è la Ferrari dei browser e conferma la sua
      impronta INNOVATRICE e di avanguardia.

      SOLO OPERA innova veramente: gli altri COPIANO.

      A cominciare da quella fetecchia di IE per finire
      con quell'accrocchio di Firefox.Solo parzialmente vero. Fino a circa uno-due anni fa, TUTTE le innovazioni (lato utente, perlomeno: i css certo non li ha introdotti opera) sono venuti da opera. A cominciare dai tab (che adesso hanno tutti tranne lo speudobrower chiamato ie ed i browser minimali/testuali, come links o lynx, ma che in opera restano un'altra cosa).Mozilla e Konqueror non hanno mai avuto grandi innovazioni, anche se il primo resta un ottimo browser, per certi aspetti, ed il secondo è uno splendido file manager. Internet explorer men che meno, è già tanto se riesce a copiare qualcosa.Ma con firefox le cose stanno cambiando. Ha aggiunto alcune cose belline (la ricerca nella barra in basso, i live bookmarks, la barra gialla per l'https, il controllo per gli aggiornamenti, eccetera), ma una su tutte: le estensioni. Un grande difetto di opera, ad esempio, è che ha tante cose, ma è monolitico, sono pochissime le cose che si possono modificare. Con mozilla, le cose vanno un po' meglio ma non tanto. Con internet explorer non parliamone. Però, se andate sul sito delle estensioni di firefox, c'è di tutto.Io sono da 4-5 anni un utente Opera, anche se talvolta (come ad esempio in questo momento) uso firefox o altri browser.Ci sono tante cose che mi mancavano in firefox. Le ho trovate quasi tutte con le estensioni: adesso posso spostare i tab, farli comportare come voglio io, posso disabilitare e abilitare al volo la visualizzazione delle immagini, ho il reload every, ho delle mouse gestures che forse sono anche più flessibili, le sessioni, eccetera. L'unica cosa che mi manca veramente, è la possibilità di mettere la barra dei tab di lato, come faccio con opera. In compenso, ho molto di più: il famosissimo adblock, ad esempio, o la barra web developer, che mi permette di fare tantissime operazioni al volo sulla pagina (fra cui modificare o disabilitare i css!).Opera 8 l'ho giusto provata, non so darne bene un giudizio. Ma posso dire che adesso non è più l'unica ad innovare.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' il massimo
        - Scritto da: Anonimo
        L'unica cosa che mi manca veramente, è la
        possibilità di mettere la barra dei tab di lato,non so come fai con opera ma con firefox si puo'http://img45.echo.cx/img45/2144/tabbar5zs.jpgscarica le Tabbrowser Extensionshttp://piro.sakura.ne.jp/xul/tabextensions/index.html.en
  • Anonimo scrive:
    ftp da cui poterlo scaricare
    ftp://ftp.130th.net/pub/mirror/opera/ftp://ftp.heanet.ie/pub/opera/ftp://ftp.hu-berlin.de/pub/mirrors/ftp.opera.com/pub/opera/ftp://ftp.kgt.org/pub/mirrors/opera.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: ftp da cui poterlo scaricare
      - Scritto da: Anonimo
      ftp://ftp.130th.net/pub/mirror/opera/
      ftp://ftp.heanet.ie/pub/opera/
      ftp://ftp.hu-berlin.de/pub/mirrors/ftp.opera.com/p
      ftp://ftp.kgt.org/pub/mirrors/opera.com/Hai fatto bene , sul sito di Opera ,per ora, ci sono problemi, alternativamente si può scaricare la versione in inglese anche da siti quali www.download.com
  • Opera scrive:
    Ok gente, ma mi fate un favore?
    Non trollate, ogniuno usi il browser che gli aggrada :DSono felicissima di essere alla versione 8 ^^Ho faticato molto, spero che gradiate le novità.Adesso Fan di Opera, esultate pure se volte.Bhe, spero che non ci siano troppe trollate almeno ^^
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok gente, ma mi fate un favore?
      - Scritto da: Opera
      Non trollate, ogniuno usi il browser che gli
      aggrada :D


      Sono felicissima di essere alla versione 8 ^^


      Ho faticato molto, spero che gradiate le novità.


      Adesso Fan di Opera, esultate pure se volte.

      Bhe, spero che non ci siano troppe trollate
      almeno ^^che bell'apporto al forum il tuo ...sono questi post che innescano il trolleggiamentoalmeno in quanto pia utilizzatrice dell'opera parlacene
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok gente, ma mi fate un favore?

        che bell'apporto al forum il tuo ...
        sono questi post che innescano il trolleggiamento
        almeno in quanto pia utilizzatrice dell'opera
        parlaceneInvece di trollare leggi:http://www.opera.com/docs/http://www.opera.com/features/http://www.opera.com/support/tutorials/
        • Anonimo scrive:
          Re: Ok gente, ma mi fate un favore?

          http://www.opera.com/docs/
          http://www.opera.com/features/
          http://www.opera.com/support/tutorials/Meglio correggere gli errori di PI:http://www.opera.com/docs/index.dmlhttp://www.opera.com/features/index.dmlhttp://www.opera.com/support/tutorials/index.dml
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok gente, ma mi fate un favore?
      - Scritto da: Opera
      Non trollate, ogniuno usi il browser che gli
      aggrada :D


      Sono felicissima di essere alla versione 8 ^^


      Ho faticato molto, spero che gradiate le novità.


      Adesso Fan di Opera, esultate pure se volte.

      Bhe, spero che non ci siano troppe trollate
      almeno ^^Tu non stai bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok gente, ma mi fate un favore?
      - Scritto da: Opera
      Ho faticato molto, spero che gradiate le novità.GRAZIE !
      Adesso Fan di Opera, esultate pure se volte.Esulto ! Giubilo ! :D:D:D:D(geek)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok gente, ma mi fate un favore?
      fumato pesante?
      • Opera scrive:
        Re: Ok gente, ma mi fate un favore?
        - Scritto da: Anonimo
        fumato pesante?Meno male che avevo detto di evitare le trollagini ^^ Bhe mi aspetavo un ecatombe tra i commenti, ma grazie a dio non è successo niente :Doddio cmq prendo tutto con sottile ironia.
  • Anonimo scrive:
    Changelogs
    Windows:http://www.opera.com/windows/changelogs/800/Linux:http://www.opera.com/linux/changelogs/800/
Chiudi i commenti