VoIP a portata di Waitec

L'azienda presenta un telefono USB ed un adattatore


Roma – Nemmeno Waitec intende mancare all’appello dei produttori di dispositivi VoIP: l’azienda ha infatti comunicato in questi giorni il lancio di due nuovi prodotti della linea E-ZI: E-ZI Phone e E-ZI PhoneBox.

E-ZI Phone è un apparecchio telefonico USB dotato di display, che consente di effettuare telefonate via internet come con un telefono tradizionale. Il display LCD mostra il contatto chiamato (numero telefonico o nickname) o del chiamante e permette la consultazione del registro delle chiamate ricevute ed effettuate (può memorizzare fino a 199 numeri). L’apparecchio può sostituire microfono e cuffie (o speakers) per effettuare chiamate attraverso il computer.

E-ZI PhoneBox è invece un dispositivo esterno USB da collegare al PC, che consente di sfruttare il tradizionale apparecchio telefonico presente in casa o in ufficio, così come il cordless, per effettuare chiamate VoIP: collegando un apparecchio telefonico tradizionale e una linea PSTN tradizionale al box, è possibile rispondere ed effettuare, o ricevere, chiamate sia sulla linea telefonica tradizionale sia attraverso la banda larga.

Waitec dichiara che i due dispositivi sono “driverless” (non necessitano di driver) e compatibili con Windows 98SE/ME/2000/XP. Inoltre il produttore assicura per entrambi il supporto dei protocolli VoIP H.323, MGCP e SIP, nonché la compatibilità con Skype , in virtù della dotazione del software SkypeLink.

E-ZI PHONE e E-ZI PHONEBOX sono in vendita rispettivamente a 39 e 49 euro.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Che pa...
    Cioè, un video, uno spottino, un video, uno spottino, tutta così?Secondo me si devono preoccupare, dopo un quarto d'ora così, un utente si stûfa.
Chiudi i commenti