VoIP, una maledizione per l'FBI

Già da qualche tempo i federali americani scalpitano per poter accedere facilmente in caso di bisogno ai dati e contenuti delle telefonate via internet. I provider ora vengono tirati in mezzo


Roma – Nulla deve sfuggire al grande occhio necessario alla polizia federale americana per controllare, proteggere e garantire. Per questo alti funzionari dell’FBI stanno lavorando assiduamente con le autorità di regolamentazione delle telecomunicazioni statunitensi: l’obiettivo è consentire in tempi rapidi ai federali la possibilità di accedere facilmente ai dati ed eventualmente ai contenuti delle webfonate , le telefonate condotte via internet (Voice-over-IP, VoIP).

Della necessità dell’ FBI di monitorare anche il VoIP si parla da mesi e l’ostacolo più grosso sono stati fin qui i diversi standard delle tecnologie VoIP. Di converso la telefonia mobile e quella fissa, aderendo a collaudate e ben note tecnologie, si prestano assai più facilmente agli interventi di monitoraggio dell’FBI.

Stando ad alcune indiscrezioni apparse in queste ore sui media americani, l’FBI avrebbe ora realizzato una proposta completa, sia normativa che tecnica, che sta illustrando alla Commissione federale sulle comunicazioni, il potente organo di controllo del settore. E l’idea è sempre quella: imporre ai provider una collaborazione .

Proprio come con Carnivore fu chiesto agli ISP di adottare talune tecnologie necessarie alle forze dell’ordine per entrare quando necessario nelle comunicazioni elettroniche degli abbonati americani, ora l’FBI vorrebbe che ai provider venisse chiesto di adottare strumenti che facilitino l’accesso alle webfonate. Si ipotizza la creazione di una sorta di nodo centrale che dovrebbe garantire accesso alle attività VoIP, alle email, alle chat di instant messaging, ai log delle navigazioni Web degli utenti.

L’urgenza dell’FBI è anche direttamente collegata all’esplosione della banda larga, connettività che ha dato un nuovo e importante impulso al VoIP, tanto che vi sono compagnie telefoniche tradizionali che operano sulla lunga distanza che hanno denunciato operatori VoIP tentando di fermarne l’ascesa. Il VoIP è infatti molto più economico della telefonia tradizionale e questo ne accelera ulteriormente la diffusione. Secondo l’FBI è possibile che oggi terroristi , ma non solo, possano usare le webfonate per organizzare le proprie attività criminose.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    anatema
    nti di ogni dove, ascoltatemi: verrà il giorno, anzi la notte, che il vostro impianto elettrico se ne andrà a peripatetiche e voi dovrete cercare il numero telefonico di un elettricista sulle pagine gialle!!!! Quella notte il vostro bel CD non servirà ad un beneamato pene. Pensateci. E nel caso, chiamate Guido, 06/89477466 - anche di notte, anche a ferragosto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vedo gia' il CD-ROM
    - Scritto da: Anonimo
    O meglio il DVD-ROM.

    E mi sento gia' spammato.
    Secondo te serve il cd per fare spam sui cell ? Se ci pensi bene è molto + facile che sulle mail visto che sono numeri, quindi basta un pc che generi numeri validi consecutivi e il gioco è fatto. Certo, questo tipo di spam non è alla portata di un privato visto ke costa, ma per un'azienda è perfettamente fattibile già da ora.
  • Anonimo scrive:
    E adesso FREE SPAM
    Grazie berlusca!Il grande Martello (la falce ce l'ha sotto il cuscino) ce lo da sulla testa (Duce docet)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ripley lo usa già...

    Sarebbe bello... Non ti dò il numero, che
    puoi dare ad un amico, ma una specie di sim
    card che, messa nell'apparecchio, ti fa
    chiamare me. No chip, no party.

    Potrebbe essere interessante...Fatto come dici sarebbe una cosa assurda x scomodità, ma basterebbe fare in modo che il telefono accetti solo le chiamate provenienti da un elenco di numeri impostati dall'utente e rifiutare le altre.
  • Anonimo scrive:
    Re: Come si fa a CANCELLARSI?
    - Scritto da: Ottav(i)o Nano
    E magari prima di essere inseriti?sei cancellato dall'elenco telecom? se hai un cellulare dovranno prima chiederti se vuoi esserci inserito nell'elenco e se dici di no non verrai inserito. Se per il fisso sei con numero riservato resti riservato, se hai numero pubbluco resti pubblico e non cambia nulla.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ripley lo usa già...
    - Scritto da: Anonimo
    Io ricordo la scheda che si usava nei
    videotelefoni di alien sulla terra: se non
    ti dò io la scheda non mi puoi chiamare.

    Sarebbe bello... Non ti dò il numero, che
    puoi dare ad un amico, ma una specie di sim
    card che, messa nell'apparecchio, ti fa
    chiamare me. No chip, no party.

    Potrebbe essere interessante...

    Ciao. Radelquindi se io ho 60 numeri di amici e parenti devo avere 60 schede e girare con tutte queste nel portafoglio? Comodo molto comodo.
  • il_guru scrive:
    Re: Vedo gia' il CD-ROM
    no mi riferivo alla fissa
  • Anonimo scrive:
    Re: Il vero spammer non ha bisogno di el
    - Scritto da: Anonimo
    Su cellulare sicuramente, visto che fino ad
    oggi non esisteva un elenco. L'invio di sms
    a casaccio non mi sembra una tecnica
    spammatoria efficace, tanto che non si e'
    mai vista finora.Errore, s'e' vista proprio di recente (e a dire il vero anche in passato, sempre da parte degli stessi)...
  • Anonimo scrive:
    ...greco
    Nel titolo mancava ...greco!
  • Anonimo scrive:
    Re: Come si fa a CANCELLARSI?

    Vabbé che è tardi, ma ti svegli un po' prima
    di postare??

    C'e' scritto nell'articolo, il garante ha
    stabilito che il consenso deve essere
    preventivo (=prima di includerti nell'elenco
    te lo chiedono)!Forse è il caso che tu legga meglio, prima di offendere: il consenso dev'essere preventivo SOLO per quanto riguarda la telefonia mobile. Per la fissa c'è la possibilità di richiedere che il proprio numero non sia reso pubblico.
  • il.tizio scrive:
    Re: Vedo gia' il CD-ROM

    O meglio il DVD-ROM.
    E mi sento gia' spammato.E speriamo almeno che siano cd, visto che tra paginegialle, paginebianche e guide telefoniche, di carta (inutile) per casa ne ho già fin troppa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Il vero spammer non ha bisogno di el
    - Scritto da: dotnet
    i :)

    ...beh credete che questo possa veramente
    aumentare il numero di messaggi
    indesiderati?
    Su cellulare sicuramente, visto che fino ad oggi non esisteva un elenco. L'invio di sms a casaccio non mi sembra una tecnica spammatoria efficace, tanto che non si e' mai vista finora.
  • Anonimo scrive:
    Errore nel sottotitolo
    Volevo fare notare che non si scrive 'togHeter', ma 'togetHer'. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vedo gia' il CD-ROM
    Se intendi elenchi telefonici relativi alla telefoni fissa, è cosa nota che esistano anche in forma digitale.Se ti riferisci ai cellulari, è una bufala, o al massimo una leggenda urbana...
  • Anonimo scrive:
    Re: Come si fa a CANCELLARSI?
    Vabbé che è tardi, ma ti svegli un po' prima di postare??C'e' scritto nell'articolo, il garante ha stabilito che il consenso deve essere preventivo (=prima di includerti nell'elenco te lo chiedono)!
  • dotnet scrive:
    Il vero spammer non ha bisogno di elench
    i :)...beh credete che questo possa veramente aumentare il numero di messaggi indesiderati?il deterrente al fenomeno spam imho non è certo il proibirsi di un archivio unico che non può che migliorare i servizi per gli utenti...chi vuole spammare lo fa e basta e colpisce tutti quelli che vuole... a costo di sparare a random i destinatari
  • il_guru scrive:
    Re: Vedo gia' il CD-ROM
    so che esistono già cd-rom con gli interi elenchi telefonici che vengono venduti penso dalla telecom ma per ottenerli bisogna sottostare ai vari accordi sulla privacy ecc. ecc.
  • Anonimo scrive:
    Ripley lo usa già...
    Io ricordo la scheda che si usava nei videotelefoni di alien sulla terra: se non ti dò io la scheda non mi puoi chiamare.Sarebbe bello... Non ti dò il numero, che puoi dare ad un amico, ma una specie di sim card che, messa nell'apparecchio, ti fa chiamare me. No chip, no party.Potrebbe essere interessante...Ciao. Radel
  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Come si fa a CANCELLARSI?
    E magari prima di essere inseriti?
  • Anonimo scrive:
    Vedo gia' il CD-ROM
    O meglio il DVD-ROM. E mi sento gia' spammato.Auguri.Burp
Chiudi i commenti