VoodooPC regala a Vista 16 hard disk

Il noto produttore d'oltre oceano sta progettando un PC Vista-ready imbottito di hard disk. Il sistemone, pensato per i patiti del video in alta definizione, fornirà una capacità di svariate migliaia di gigabyte


Calgary (Canada) – In occasione del lancio sul mercato di Windows Vista, atteso per la seconda metà dell’anno, l’assemblatore canadese di computer VoodooPC ha in progetto il rilascio di un PC contenente ben 16 hard disk .

Il sistema sarà in grado di archiviare circa 8 terabyte di dati , una quantità di informazioni oggi generalmente gestita solo da certi server aziendali. Tanta abbondanza, secondo VoodooPC, è giustificata dalla volontà di sfruttare le nuove funzionalità multimediali di Vista per trasformare il PC in un centro d’intrattenimento domestico capace di registrare, gestire e condividere in rete audio e video della massima qualità .

Se una capacità di circa 8.000 gigabyte può sembrare immensa, va considerato che il video in alta definizione (high definition, HD), pronto a farsi largo sul mercato con l’HDTV e con i formati ottici Blu-ray e HD DVD, può arrivare a occupare svariati gigabyte di spazio per filmati di poche decine di minuti. Un PC media center, generalmente condiviso da tutta la famiglia, è poi destinato ad ospitare tonnellate di musica, fotografie e giochi.

VoodooPC, specializzato in PC destinati agli hardcore gamer, sostiene che lo spazio disco è destinato ad acquisire sempre più importanza , più di quanto sia destinata da acquistarne la memoria RAM: gli utenti, a suo dire, si stanno infatti abituando all’idea di avere i contenuti da riprodurre sempre sotto mano, accessibili da qualsiasi punto della casa. Questo è un nuovo modo di usare il PC promosso dalle piattaforme media center, che permettono di fare lo streaming di video e musica verso altri PC o dispositivi della casa.

Ma tanta comodità ha il suo costo . Il produttore canadese prevede infatti di vendere il proprio tera-PC ad un prezzo compreso fra gli otto e i novemila dollari . Attualmente l’azienda ha in catalogo un PC dotato di due hard disk da 500 GB venduto al prezzo di circa 3.000 dollari.

La società di analisi IDC afferma che il costo dello storage continua a calare, anno per anno, di un fattore compreso fra il 15 e il 20%: oggi, sul mercato all’ingrosso, un gigabyte costa qualcosa più di 80 centesimi di euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    Che hai provato non lo so visto che non
    funziona.

    Funziona benissimo.a me no.XPSP2 ecc
  • Anonimo scrive:
    Re: Strategia Microsoft
    ho letto diverse affermazioni ma questa é forse la più giusta, pensando a quello che dovrebbe arrivare sarebbe utile installare un'altra alternativa come Linux, sono un gestore di rete aziendale, siano stato "costretto dai colleghi" ad installare Windows server 2003 e Office 2003 e ti dico mi piange uncora il cuore a me e il portafogli al datore di lavoro.
  • berrettabucata scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    il trucchetto funziona per gli aggiornamenti, ma se scarico ad esempio Photo Story e mi chiede la verifica di autenticità...ecco che non funziona più e mi dice che ha fallito il controllo!che devo fare?
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    :D Semplice, chiami la microsoft e ti riattiva la licenza anche se fai 10.000 modifiche al pc, non sono così fiscali
  • Anonimo scrive:
    Re: DANNATI PIRATI.
    Spero che quando avrai bisogno di qualche informazione di aiuto , che nessuno a cui hai datto del pirata ti dia una mano , cosi kiami Bill e te fai spiegare da lui tanto tu paghi
  • Anonimo scrive:
    Re: DANNATI PIRATI.
    hai veramente ragione , a te farei pagare anche ogni volta che schiacci il pulsante per accendere il pc e anche per spegnere tanto che te frega, tanto i soldi li hai . Sai se tutti pensassero seriamente di passare a Linux 1000 volte superiore , credo che Windows fare poco lo spavaldo
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    ricordate che ancora c'è ben poco per
    linux....nè

    spyware, nè virus...nè niente...(se c'è così
    poco

    poi ci sarà un motivo?)

    Certo che c'e' un motivo : provaci a scrivere un
    virus e te ne accorgerai.
    (troll) (troll) (troll) con i sorgenti in mano se c'è una falla.........
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai microsoft!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      ricordate che ancora c'è ben poco per

      linux....nè


      spyware, nè virus...nè niente...(se c'è così

      poco


      poi ci sarà un motivo?)



      Certo che c'e' un motivo : provaci a scrivere un

      virus e te ne accorgerai.



      (troll) (troll) (troll)
      con i sorgenti in mano se c'è una falla.........La correggo subito, anche prima che esca la patch ufficiale.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: segaiolo

    Lo so che ci sperate sempre, ma dal vostro
    ghetto

    non uscirete mai!

    Beh, un po' alla volta, ce la faremo, ma anche se
    non ce la faremo, chisssssenefrega??
    Di sicuro una politica di controllo di licenze
    più serrata che in passato E' uno stimolo in piu'
    per tutte le persone non in regola per
    cambiare...
    Il tempo sarà il giudice ultimo...ma tu sei l'oracolo!! piacere neo.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Basta che ognuno sia convinto....Windows
    sicuramente non è il sistema operativo +
    sicuro....ma Linux ancora non è stato messo alla
    prova più di tanto... (a parte di piccole
    distribuzioni ultra testate e dedicate a fare
    routing o mail serving o similia.....) e il 99%
    degli utenti..che in verità non capiscono una
    cippa...(e appena fanno partire l'antispyware che
    gli rileva dei cookies come spyware formattano il
    sistema o vanno in crisi depressiva) passano a
    linux o formattano e reinstallano
    windows...quelli che passano a linux si sentono
    sicuri che il loro bel sistemino sia sicuro...ma
    ricordate che ancora c'è ben poco per linux....nè
    spyware, nè virus...nè niente...(se c'è così poco
    poi ci sarà un motivo?) Certo che c'e' un motivo : provaci a scrivere un virus e te ne accorgerai.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    Basta che ognuno sia convinto....Windows sicuramente non è il sistema operativo + sicuro....ma Linux ancora non è stato messo alla prova più di tanto... (a parte di piccole distribuzioni ultra testate e dedicate a fare routing o mail serving o similia.....) e il 99% degli utenti..che in verità non capiscono una cippa...(e appena fanno partire l'antispyware che gli rileva dei cookies come spyware formattano il sistema o vanno in crisi depressiva) passano a linux o formattano e reinstallano windows...quelli che passano a linux si sentono sicuri che il loro bel sistemino sia sicuro...ma ricordate che ancora c'è ben poco per linux....nè spyware, nè virus...nè niente...(se c'è così poco poi ci sarà un motivo?) ma prima o poi arriverà un bel virussone o un bel wormone....e spero che vi ricrederete...Io cmq sono un felice utente con 3 pc windows...+ 1 router linux....e per fare routing, web server, ftp server etc etc tutto sulla stessa macchina...linux è il top...
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...

    Che hai provato non lo so visto che non funziona.Funziona benissimo.
  • Salvo19 scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    perchè con me non ha funzionato, eppure ho seguito tutte le indicazioni suggerite. Ho sbagliato in qualcosa?, o la stringa suggerita non funziona? aspetto vostra risposta
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco il trucchetto...
      Anche a me non funziona il trucchetto. Qualcuno può aiutare me e tutti quelli che sono stati fregati dai negozianti e che oltretutto si sono presi un bel pò di euro?
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        Certo, leggi questi articoli:http://punto-informatico.it/p.asp?i=52671http://punto-informatico.it/p.asp?i=50592e in generale altri sull'argomento.Denuncia il tuo rivenditore e fatti dare una copia originale.
        • Anonimo scrive:
          Re: ecco il trucchetto...
          Per vari motivi non posso denunciare l'assemblatore. Appena potrò acquisterò il cd originale, sperando che sarà incluso il sp2. Ti ringrazio e ti auguro un buon week-end! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il trucchetto...
            - Scritto da: Anonimo
            Per vari motivi non posso denunciare
            l'assemblatore. Appena potrò acquisterò il cd
            originale, sperando che sarà incluso il sp2. Ti
            ringrazio e ti auguro un buon week-end! :)La maggior parte dei CD attualmente in commercio contengono il SP2, fortunatamente. Quindi a meno che non ti venga venduto un "residuo di magazzino", dovresti essere a posto. A scanso di problemi, potresti scaricarlo ora, salvarlo su un CD e poi installarlo quando avrai reinstallato Windows.Grazie, buon week-end anche a te :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il trucchetto...
            Vediamo se Bill mi fa passare! ;)
  • Salvo19 scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    ciao a tutti, ho provato il tuo suggerimento per raggirare l'opzione dowload di microsoft ma non ci sono riuscito eppure ho seguito le istruzioni come suggeriti: mettere la stringa java...... sull'indirizzo di IE. Dove ho sbagliato?, oppure il collegamento non è corretto. Mi puoi aiutare? ciao da Salvo
  • ullac scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    Il trucchetto non funziona!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    [cut]



    La prossima volta che scrivi, sforzati di

    apparire intelligente.

    tu invece lo sei, intelligente, vero??
    perchè da quel che scrivi non si direbbe
    davvero....ti hanno già massacrato in tutti i post.non voglio infierire.davvero.
  • uguccione500 scrive:
    Re: Strategia Microsoft
    Se posso permettermi: MA VA CAGHE'.......
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    8) perfetto risolto il problema e............. grazie mille
  • Anonimo scrive:
    Re: Strategia Microsoft
    Certo, ma non ci sara' mai la totale chiusura. Perche' ms cerca di colpire solo quelli che in caso di problemi con il soft pirata decidono di comprarlo originale, non quelli che l'originale non lo compreranno mai e che passerebbero ad altro. Ecco perche' le protezioni sono semrpe cosi' idiote.
    • Pinguazzo scrive:
      Re: Strategia Microsoft
      Io questa storia che windows bisogna craccarlo proprio non la capisco...Se ti compri un PC nuovo windows ce lo trovi dentro. Questo vale per tutti. O no ??Se non ci trovi windows vuol dire che o ti chiami Attivissimo e ti sei assemblato il pc da solo.In quanti si assemblano il pc da soli ? 2, 3% dell'utenza?Questi poi in genere ci installano linux sopra, non win.Qualcuno mi spiega per favore? Forse sono i commercianti che rifilano dei windows tarocchi nei picci ??(pinguazzo che da quando usa linux è ringiovanito)
      • Anonimo scrive:
        Re: Strategia Microsoft

        Qualcuno mi spiega per favore? Forse sono i
        commercianti che rifilano dei windows tarocchi
        nei picci ??Sì!Ci sono commercianti che ti vendono computer assemblati e ti mettono una copia pirata di Windows. E ci sono i cugggini che, quando ti aiutano con il computer, fanno la stessa cosa.Quindi mica è strano come dici tu.Piuttosto io penso che MS faccia solo finta di bloccare i pirati, perchè mantiene il monopolio del mercato proprio grazie alle copie pirata; semmai dovesse fare qualcosa di serio contro le copie pirata, vedresti che molte realtà comincerebbero a cercare soluzioni diverse.
        • Pinguazzo scrive:
          Re: Strategia Microsoft
          - Scritto da: Anonimo
          Sì!
          Ci sono commercianti che ti vendono computer
          assemblati e ti mettono una copia pirata di
          Windows. E ci sono i cugggini che, quando ti
          aiutano con il computer, fanno la stessa cosa.
          Quindi mica è strano come dici tu.Insomma... anche qui sono i numeri che contano... Di che quota stiamo parlando ?? Io credevo che i soldoni con le licenze la Microsoft li facesso con le vendite alle aziende e gli OEM. A questo punto se sono i commercianti a farci i furbi per risparmiare i 100,00 di OEM perchè MS non se la prende con loro invece di rompere le balle agli utenti e impedire aggiornamenti ???

          Piuttosto io penso che MS faccia solo finta di
          bloccare i pirati, perchè mantiene il monopolio
          del mercato proprio grazie alle copie pirata;
          semmai dovesse fare qualcosa di serio contro le
          copie pirata, vedresti che molte realtà
          comincerebbero a cercare soluzioni diverse.Vabbè questo è implicito, è dalle prime versioni che è così. D'altra parte non è che lo possano ammettere così all'acqua di rose, la parte di chi è contro la "pirateria" (termine odioso, chi depreda i vascelli come lo chiamiamo adesso?) la devono fare per forza. Sarebbe opportuno che andassero a bussare altrove, e non sulla pelle degli utenti...(Pinguazzo che il cuGGGino "pirata" purtroppo non ce l'ha)
          • Anonimo scrive:
            Re: Strategia Microsoft

            Insomma... anche qui sono i numeri che contano...
            Di che quota stiamo parlando ?? Io credevo che i
            soldoni con le licenze la Microsoft li facesso
            con le vendite alle aziende e gli OEM. A questo
            punto se sono i commercianti a farci i furbi per
            risparmiare i 100,00 di OEM perchè MS non se la
            prende con loro invece di rompere le balle agli
            utenti e impedire aggiornamenti ???http://punto-informatico.it/cerca.asp?s=microsoft+licenze+pirata&B=CERCA&r=PI
            Vabbè questo è implicito, è dalle prime versioni
            che è così. D'altra parte non è che lo possano
            ammettere così all'acqua di rose, la parte di chi
            è contro la "pirateria" (termine odioso, chi
            depreda i vascelli come lo chiamiamo adesso?) la
            devono fare per forza. Sarebbe opportuno che
            andassero a bussare altrove, e non sulla pelle
            degli utenti...Dubito che vengano a bussare a casa degli utenti. Piuttosto si rifanno sulle aziende, visto che lì i numeri di PC sono maggiori che in una casa e visto che non possono neanche chiedere di fare visita a tutte le case.
            (Pinguazzo che il cuGGGino "pirata" purtroppo non
            ce l'ha)Perché purtroppo? Non sei contento del pinguino? Io sì. :)
          • Pinguazzo scrive:
            Re: Strategia Microsoft
            - Scritto da: Anonimo[...]

            (Pinguazzo che il cuGGGino "pirata" purtroppo

            non ce l'ha)

            Perché purtroppo? Non sei contento del pinguino?
            Io sì. :) Ettecredo che sono soddisfatto :-) Facevo della facile ironia ;-)(Pinguazzo che già che c'è si zappa via la partizione win32 dal picci)
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ma perche' non comprate le versioni ufficiali

    come me?

    ho una licenza 95, una 98 oem e una per 2000; sai
    quanto sono costate?
    sai quanto devo pagare per l'upgrade?
    E quella per l'antivirus pagato a caro prezzo
    qualche anno fa?

    MAI PIU' SOFTWARE ORIGINALE A CASA MIAPiuttosto, passa al software libero!
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    oppure puoi
    sempre mettere i fati nell'ntfs della partizione
    che di default è d:Non sarebbe sufficiente, perché il sistema rimarrebbe comunque su Fat32, con tutti i rischi del caso.
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!

    Tu che straparli fino a far venire la nausea,
    perchè non lo fai?Sei tu che straparli fino alla nausea, e sei tu che dici che è semplice. 31 post buttati al vento, non hai di meglio da fare nella vita? Oppure stai facendo un defrag e non puoi lavorare? (rotfl)Stai solo rosicando, nient'altro. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    convert C: /FS:NTFS

    Con i privilegi su file e cartelle di sistema
    settati alla 0xCA220?!?http://support.microsoft.com/kb/313222/en-us
  • NSA scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    PS. insieme al pc assemblato la versione OEM

    costa meno di 100 euro..e tutto funziona.

    **** RiFLeTTeTe ****

    Già, come l'installazione di default del mio
    notebook ASUS (
    2 anni), che t'installa XP su
    file system FAT.....Il disco di ripristino pero ti permette di installare un'unica partizione ntfs, oppure puoi sempre mettere i fati nell'ntfs della partizione che di default è d:
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    sicuramente ci sono gia' da parecchio versione falsemesse proprio in giro da Bill essendo programmi non ufficialmente distribuiti da luisai quante notizie e quanti PC staranno controllandospero parecchichi vuol capire capisca 8)
  • Trollfighter scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    Si vergognino!Per tua stessa ammissione, utilizzi una copia pirata di Windows. Non puoi aggiornarla perchè è pirata. Vergognati tu, scroccone.
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    Secondo me PER ORA e' facile..... state tranquilli che quando microsoft intendera' veramente bloccare l'utente come si e' promesso, lo fara' e non ci sara' la cura, che poi e' quello che hanno fatto con SKY, ricordate... se si craccka e' anche perche' lo vogliono.Il tempo chiarira' tutto a tutti cmq, e' ovvio che speriamo tutti di NO, ma per me andra' cosi' se tutti installeremo le novita' di microsoft, d'ora in avanti.Chi ti dice che la DLL o il javascript di cui siamo in possesso, che bypassa il genuine check non e' stata la stessa microsoft a passarlo in rete?Meditate.
  • Trollfighter scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    - Scritto da: Anonimo
    Chi è che rosica adesso? :D
    Ma stai zitto, e scrivilo tu un virus, visto che
    hai a disposizione i sorgenti.
    Tutti bravi a parlare, ma l'unico "virus" che
    sapreste scrivere è uno script in bash con il
    comando rm -rf /. E neanche quello, ci
    scommetterei.Tu che straparli fino a far venire la nausea, perchè non lo fai? Scrivilo tu un virus sul tuo amato OS. E non dire che non puoi perchè è difficile, di piuttosto che non ci capisci una mazza e ti diletti a muovere l'aria con parole inutili e senza nessun fondamento. Ti limiti a dire quelle 4 cose che ti hanno riferito, cioè NULLA. Linux ha il vantaggio di essere poco diffuso, non perchè è difficile scrivere virus, o sei uno di quelli che credono che i virus dei computer sono "vivi". Muahauahauahauha, ma LOL. Da come rispondi ai post sembra di si. Piccola lezioncina per i nerd linari che hanno saltato qualche lezione: un virus per computer non è altro che un programma come tutti gli altri costruito in modo che possa replicarsi e diffondersi recando danni piu o meno gravi a sistemi o network. Ti piace o presepe? Prima di installare linux e vantarti di averlo fatto, dimostra almeno di avere un background che regga il confronto con chi ha piu palle di te forse usi linux solo per fare il fighetto con gli amichetti.Saluti.==================================Modificato dall'autore il 02/03/2006 20.19.06
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    Chi è che rosica adesso? :D Ma stai zitto, e scrivilo tu un virus, visto che hai a disposizione i sorgenti.Tutti bravi a parlare, ma l'unico "virus" che sapreste scrivere è uno script in bash con il comando rm -rf /. E neanche quello, ci scommetterei.
  • Anonimo scrive:
    hacker journal atto finale
    cdo
  • Trollfighter scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    - Scritto da: Anonimo
    Non stavo rosicando, ti ho chiesto un virus per
    linux e tu stai girando attorno alla questione.Ma io non sono mica uno smanettatore linaro. Quella porcheria non ce la voglio sui miei hd.
    Stai solo dimostrando di essere imbranato, stop.Sisi ti rode ti rode eccome! Sei troppo comico muhauhauhauhauhauha.
    Bye bye troll, sei peggio di quelli che vuoi
    combattere.Di te ? Non credo sia possibile, sei troppo lamerone, mhauhauhauhauha.
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!

    Non sono convinzioni, sono certezze... voi linari
    sempre a cercare di convincere gli altri e anche
    voi stessi... poveretti... Certezze date da cosa? Forza, scrivimi un virus per Linux. Se vuoi ti dò anche l'how-to, esiste su Internet.Quanto al poveretto, credo che ti stessi guardando allo specchio. ;)
    Uhh, cominci a rosicare muhauhauhauhauha. Sui
    server avete ancora meno la parola... Windows
    Server è stato riconosciuto come il sistema più
    sicuro in assoluto, anche di Linux e su questo
    non c'è nulla da aggiungere, o sei talmente pieno
    di te che contesti anche i fatti?Da quale studio? Get the facts?(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) Non stavo rosicando, ti ho chiesto un virus per linux e tu stai girando attorno alla questione. Stai solo dimostrando di essere imbranato, stop.
    Ah, si ti rode...Neanche un po'. 8) Bye bye troll, sei peggio di quelli che vuoi combattere.
  • Trollfighter scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    - Scritto da: Anonimo

    Non credo... per scrivere un semplicissimo virus

    che fa il merge su un'altro eseguibile e sposta
    i

    puntatori ogni volta che viene ricaricato non è

    poi cosi difficile.

    Convinto tu...Non sono convinzioni, sono certezze... voi linari sempre a cercare di convincere gli altri e anche voi stessi... poveretti...
    Ti ricordo che ci sono moltissimi server che
    usano Linux.
    10-20 pc? Sei un troll, altro che un trollfighter.Uhh, cominci a rosicare muhauhauhauhauha. Sui server avete ancora meno la parola... Windows Server è stato riconosciuto come il sistema più sicuro in assoluto, anche di Linux e su questo non c'è nulla da aggiungere, o sei talmente pieno di te che contesti anche i fatti?
    E' vero: più Windows è usato, più persone si
    ritrovano lobotomizzate. Hai ragione.Ah, si ti rode... quando si scende a fare questi paragoncelli da asilo è chiaro che si ha ben poche frecce al proprio arco... Non c'è storia, Windows è il migliore, potete protestare quando e quanto volete, il fiume scorre sempre in una direzione, potete nuotarci dentro (come avete fatto fin'ora usando emulatori e porcate del genere) o affogare. In entrambe i casi saremo sulla sponda ad osservarvi divertiti mentre annaspate cercando di non affogare facendo finta di niente, gh! gh! gh!(win)(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!

    Non credo... per scrivere un semplicissimo virus
    che fa il merge su un'altro eseguibile e sposta i
    puntatori ogni volta che viene ricaricato non è
    poi cosi difficile.Convinto tu...
    Bisogna vedere solo se ne
    vale la pena... per infettare 10-20 pc? Chi
    scrive queste cose preferisce infettarne migliaia
    se non milioni, ovviamente... si tratta solo di
    numeri.Ti ricordo che ci sono moltissimi server che usano Linux.10-20 pc? Sei un troll, altro che un trollfighter.

    E comunque il fatto che Windows sia più diffuso
    è

    proprio un punto a suo sfavore. Vogliamo

    ricordare i Winzombie che vengono affittatti per

    i DDos?

    Sempre di numeri si tratta... in informatica è
    tutto direttamente proporzionale non l'avevi
    notato?
    :D :D :DE' vero: più Windows è usato, più persone si ritrovano lobotomizzate. Hai ragione.
  • Trollfighter scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    - Scritto da: Anonimo
    Ne sei convinto? Scrivilo tu allora un virus
    serio per Linux, e vediamo se sei capace di fare
    altro che parlare. Ti accorgerai che è molto più
    complicato che su Windows.Non credo... per scrivere un semplicissimo virus che fa il merge su un'altro eseguibile e sposta i puntatori ogni volta che viene ricaricato non è poi cosi difficile. Bisogna vedere solo se ne vale la pena... per infettare 10-20 pc? Chi scrive queste cose preferisce infettarne migliaia se non milioni, ovviamente... si tratta solo di numeri.
    E comunque il fatto che Windows sia più diffuso è
    proprio un punto a suo sfavore. Vogliamo
    ricordare i Winzombie che vengono affittatti per
    i DDos?Sempre di numeri si tratta... in informatica è tutto direttamente proporzionale non l'avevi notato? :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    ma perche' non comprate le versioni ufficiali


    come me?





    si fanno gli upgrade senza problemi...





    ... e la notte dormite TRANQUILLI...





    PS. insieme al pc assemblato la versione OEM


    costa meno di 100 euro..e tutto funziona.


    **** RiFLeTTeTe ****



    xp pro?

    xp home, il pro OEM costa circa 150 ivatoAppena cambi la ventolina del processore o un masterizzatore DVD ricordati di pagarne altri 100 per la nuova licenza, mi raccomando... ASD (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!

    bhe certo, è come buttare una bomba in un centro
    abitato e una in aperta campagna: con la prima ci
    rimangono secche milioni di persone con la
    seconda rimane stecchito solo qualche
    trascurabile sorcio.
    Muhauhauhauhauha. Per voi non ci si scomoda manco
    a scrivere virus e worm tanto siete pochi...
    Questa è la verità sul fatto che non ne avete.
    Muhauhauhauha.Ne sei convinto? Scrivilo tu allora un virus serio per Linux, e vediamo se sei capace di fare altro che parlare. Ti accorgerai che è molto più complicato che su Windows.E comunque il fatto che Windows sia più diffuso è proprio un punto a suo sfavore. Vogliamo ricordare i Winzombie che vengono affittatti per i DDos?
  • Trollfighter scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    - Scritto da: Anonimo

    L'essere impediti non è una esclusiva di chi usa

    Windows ma sopratutto chi cerca di smanettare
    con

    linux.

    Hai ragione. Per rovinare una macchina linux
    bisogna lavorarci su: partizionare, installare,
    ecc. Per rovinarne una windows, basta collegarla
    ad internet e aspettare pochi minuti, senza
    essere impediti.bhe certo, è come buttare una bomba in un centro abitato e una in aperta campagna: con la prima ci rimangono secche milioni di persone con la seconda rimane stecchito solo qualche trascurabile sorcio.Muhauhauhauhauha. Per voi non ci si scomoda manco a scrivere virus e worm tanto siete pochi... Questa è la verità sul fatto che non ne avete. Muhauhauhauha.
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    - Scritto da: Anonimo

    L'essere impediti non è una esclusiva di chi usa

    Windows ma sopratutto chi cerca di smanettare
    con

    linux.

    Hai ragione. Per rovinare una macchina linux
    bisogna lavorarci su: partizionare, installare,
    ecc. Per rovinarne una windows, basta collegarla
    ad internet e aspettare pochi minuti, senza
    essere impediti. :D Grande
  • Anonimo scrive:
    Re: è ora di pagare!!

    L'essere impediti non è una esclusiva di chi usa
    Windows ma sopratutto chi cerca di smanettare con
    linux.Hai ragione. Per rovinare una macchina linux bisogna lavorarci su: partizionare, installare, ecc. Per rovinarne una windows, basta collegarla ad internet e aspettare pochi minuti, senza essere impediti.
  • Pinguazzo scrive:
    Re: è ora di pagare!!

    Direi che in proporzione ci sono più casinisti linari che
    winari. ettecredo, visto che solo chi prova può sbagliare. E' come dire, quelli che sciano si rompono più gambe di quelli che stanno seduti a mangiare un panino, ettecredo.
    Inoltre mi sembra un discorso troppo di comodo il
    fatto che usiate vmware craccato per fare girare
    windows e farci tutto quello che non potete di certo fare
    con linux. Se affermate che è cosi buono e bello, perchè
    usate Windows?Guarda che sei tu quello che parlava di vmware e win craccati, io spiegavo perchè il linaro non cracca. Che cracca a fare ? Windows se lo ritrova comunque quando compra il PC.(pinguazzo che ai palafittari ci piace vmware craccato)
  • TaGoH scrive:
    Re: ovvio...
    - Scritto da: Anonimo
    Tuttavia non si puo' respingere in toto delle
    ipotesi e dare dell'idiota all'autore del post
    impunemente.Sull'attacco personale hai perfettamente ragione,non siamo qui per insultare nessuno.Ma su il respingere la tua ipotesi, mi spiace, masenza prove a sostegno credo che invece sia da respingere...
    Le mie ipotesi sono buone altrettanto quanto
    quelle del tizio al quale rispondevo, oppure
    siccome ufficialmente la storia è così non si può
    dubitare?Non è una questione di ufficiale, è una questione di verità comprovata.Finchè non provi la loro colpevolezza sono innocenti.Loro non devono provare la propria innocenza :)
    Discorso diverso per i virus *informatici* non ci
    vuole molto,quasi qualunque programmatore è
    sicuramente in grado di farli Sono perfettamente d'accordo.
    (e non vedo alcun
    motivo per assolvere in toto quelli al soldo
    delle società che producono antivirus Assolti per mancanza di prove potrei dire :)
    e dare
    addosso solo programmatori ignoti - perchè non
    hanno molto da guardagnarci a parte la galera se
    catturati - )B'è sul guadagnarci... Hai mai visto quanto sono le quotazione per un 0day exploit? :)Un virus che sfrutta una vulnerabilità non patchata ti permette di fare cose molto carine se hai il bersaglio giusto ;)Io personalmente lo venderei un exploit del genere ;)E dubito qualcuno potrà mai risalire a me o beccarmi! :)Certo a meno che non faccia il fesso, ma con un pò di impegno non ti becheranno mai ;)( Un viaggietto in un internet point di cinesi senza documenti e via... oppure entrare in una wifi nn protetta... e vediamo come mi beccano ;) )
    Come puoi inserire un gene in una pianta per
    migliorarla, puoi farlo anche in altre forme di
    vita (esempio: un virus) per renderla magari più
    mortale.Eh :) quasi...si puoi metterti a giocare con il DNA o RNA di un virus, ma se in un essere evoluto hai spazio di manovra ( il DNA è bello grande e con molto spazio ) in un virus hai un DNA/RNA "compresso" che ha dei limiti per quanto lo puoi modificare...Cmq, aspettiamo un pò e troveremo anche noi uno ZIP per i virus :DSaluti!
  • Anonimo scrive:
    ... :-D
    http://anonym.to/?http://rapidshare.de/files/14394444/LegitCheckControl.dll.html
  • Anonimo scrive:
    Re: DANNATI PIRATI.
    Sei fastidioso come un attacco di emorroidi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo[cut]
    La prossima volta che scrivi, sforzati di
    apparire intelligente.tu invece lo sei, intelligente, vero??perchè da quel che scrivi non si direbbe davvero....
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Inutili?

    si, perchè troppo veloci e non fai in tempo a
    leggerli. Tanto vale non mostrarli e guadagni
    velocità. Dimenticavo una cosa: il tempo di boot
    di linux è quadruplo rispetto al tempo di boot di
    windows xp sp2. Purtroppo i linari non hanno
    ancora saputo implementare il prefetch.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Che ridere... Forse ti confondi con un HPUX.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Inutili?

    si, perchè troppo veloci e non fai in tempo a
    leggerli. Tanto vale non mostrarli e guadagni
    velocità. Dimenticavo una cosa: il tempo di boot
    di linux è quadruplo rispetto al tempo di boot di
    windows xp sp2. Purtroppo i linari non hanno
    ancora saputo implementare il prefetch.Certo, certo... altre marmotte.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Inutili? si, perchè troppo veloci e non fai in tempo a leggerli. Tanto vale non mostrarli e guadagni velocità. Dimenticavo una cosa: il tempo di boot di linux è quadruplo rispetto al tempo di boot di windows xp sp2. Purtroppo i linari non hanno ancora saputo implementare il prefetch.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    sei sicuro?
    ti dico la mia esperienza con linux ubuntu:
    - all'avvio una valanga di scritte inutili
    - scheda sonora non riconosciuta
    - modem usb non riconosciuto
    - hard disk sata che era lentissimo, perchè non
    riconosciuto correttamente
    - la seconda uscita della scheda video non
    funzionava
    - gnome e kde che ciucciavano più di 100MB
    - programmi che quittavano senza spiegazione
    - difficile reperibilità dei programmi e
    l'installazione macchiosa.
    No, grazie. Ora mi tengo Windows XP SP2 che
    funziona ed è molto più produttivo che linux e a
    fine anno passo a Windows Vista.
    Ti sei scordato della marmotta che incarta la cioccolata.Potevi inventare altre cose, no?
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!

    - all'avvio una valanga di scritte inutiliInutili? Non leggo neanche il resto del post, la tua trollata si è scoperta troppo presto. Devi migliorare, o non sarai mai un buon troll.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    ottima mossa per far guadagnare + mercato a linux
    nel settore desktop! Thanks bill!sei sicuro?ti dico la mia esperienza con linux ubuntu:- all'avvio una valanga di scritte inutili- scheda sonora non riconosciuta- modem usb non riconosciuto- hard disk sata che era lentissimo, perchè non riconosciuto correttamente- la seconda uscita della scheda video non funzionava- gnome e kde che ciucciavano più di 100MB- programmi che quittavano senza spiegazione- difficile reperibilità dei programmi e l'installazione macchiosa.No, grazie. Ora mi tengo Windows XP SP2 che funziona ed è molto più produttivo che linux e a fine anno passo a Windows Vista.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: segaiolo
    Lo so che ci sperate sempre, ma dal vostro ghetto
    non uscirete mai!Ottima argomentazione, mi hai convinto.Torna a segarti.
  • SardinianBoy scrive:
    Re: evvai microsoft!
    Io amo il mondo Linux, solo con Linspire ho avuto problemi anche se ho pagato.La tengo ancora nel cassetto quella versione 4.5, ma non lo uso. Amo il mondo Linux e, ho installato il Qilinux ( www.qilinux.org ) e sono completamente soddisfatto. Ho provato diverse versioni live cd, avevo il mandriva 2006 power pack e, credo che ce lo rimetterò.Ma credo sia doveroso dire che, qualsiasi distribuzione va provata per valutare le proprie esigenze. Esiste anche la Linux Suse,molto potente e molto stabile,con ottimo supporto per l'hardware.Per iniziare va bene qualsiasi distribuzione ( secondo me)..ke sia ubuntu - Kubuntu o altro una volta imparato ( e si fa in fretta) LINUX non lo molli più! Graziewww.bloggers.it/ThePowerOfLinux
  • boro scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    Non funziona con le versioni recenti. Funzionava

    solo con le prime versioni della protezione. Per

    questo servono file modificati per poter

    disabilitare il controllo.

    Funziona benissimo, invece....
    Utilizzando Trixie
    (http://www.bhelpuri.net/Trixie/Trixie.htm) la
    cosa si può addirittura fare in automatico, in
    maniera trasparente....
    Lo script da usare è qui:
    http://wiki.djlizard.net/WGA
    A me il tips suggerito nel primo post non funziona, mentre con Trixie va alla perfezione, ma solo con IE ( prima riuscivo a fare gli aggiornamenti anche con Avant Browser mentre ora non va più e mi chiede di fare la verifica)
  • Anonimo scrive:
    Re: DANNATI PIRATI.
    - Scritto da: Anonimo
    Smettetela di favorire M$, avete veramente
    stufato! Chissà che la RIAA e la MPAA vi elimini
    tutti. Dovete pagare M$ e fino all' ultimo cent,
    scrocconi tempestati di idiozia. Avete le
    alternative quindi non potete nemmeno lamentarvi.Molti cracker non badano molto alla superiorità di un sistema operativo sull'altro, ciò che gl'importa è CRACCARE per farsi un nome nella comunità underground. E' una sfida. Se poi il software craccato è famoso, meglio ancora! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: DANNATI PIRATI.
      - Scritto da: Anonimo

      Molti cracker non badano molto alla superiorità
      di un sistema operativo sull'altro, ciò che
      gl'importa è CRACCARE per farsi un nome nella
      comunità underground. E' una sfida. Se poi il
      software craccato è famoso, meglio ancora! :DNon parlava dei cracker, ma dei piratozzi p2p & co.
    • Trollfighter scrive:
      Re: DANNATI PIRATI.
      - Scritto da: Anonimo
      Molti cracker non badano molto alla superiorità
      di un sistema operativo sull'altro, ciò che
      gl'importa è CRACCARE per farsi un nome nella
      comunità underground. E' una sfida. Se poi il
      software craccato è famoso, meglio ancora! :DSe poi dici di essere linaro e nei discorsi infili spesso la parola Unix sei ancora piu figo.Muhauhauhauha.
    • Anonimo scrive:
      Re: DANNATI PIRATI.
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Smettetela di favorire M$, avete veramente

      stufato! Chissà che la RIAA e la MPAA vi elimini

      tutti. Dovete pagare M$ e fino all' ultimo cent,

      scrocconi tempestati di idiozia. Avete le

      alternative quindi non potete nemmeno
      lamentarvi.

      Molti cracker non badano molto alla superiorità
      di un sistema operativo sull'altro, ciò che
      gl'importa è CRACCARE per farsi un nome nella
      comunità underground. E' una sfida. Se poi il
      software craccato è famoso, meglio ancora! :DQuesto è il mito da film, quanto sei ingenuo. I cracker sono programmatori pagati, il mito dei genietti perditempo a crackare per farsi un nome è una favoletta. Comunque sono programmatori professionisti o agenti segreti.
  • Trollfighter scrive:
    Re: AI PALAFITTARI DI VISTA
    - Scritto da: Pinguazzo
    lemme lemme arriva il dierreemme, e i palafittari
    di svista scapperanno tutti quaggiù un cantina...A passare giornate intere a osservare il compilatore che ricompila la milionesima volta il kernellone ? Sai che divertimento.
    • Anonimo scrive:
      Re: AI PALAFITTARI DI VISTA

      A passare giornate intere a osservare il compilatore che
      ricompila la milionesima volta il kernellone ? Sai che
      divertimento.no no, a passare intere giornate ad utilizzare proficuamente software opensource fichissimo mentre windows crasha e fa il defrag e passa l'antivirus e si fa guardare dentro le mutante da windows update...(pinguazzo che in cantina ci gioca a warcraft con linux intanto che windows è spento per non prendere trojan)
      • Trollfighter scrive:
        Re: AI PALAFITTARI DI VISTA
        - Scritto da: Anonimo
        no no, a passare intere giornate ad utilizzare
        proficuamente software opensource fichissimoSi, voi guardate solo quello che puo essere fichissimo e a quello che non lo è, senno con gli amici non potete essere dei veri sboroni...
        mentre windows crasha e fa il defrag e passa
        l'antivirus e si fa guardare dentro le mutante da
        windows update...Vero per i linari lameroni che installano Win su vmware e non lo fanno su un vero hd perchè sono consapevolissimi di non essere in grado di domare uno stallone di razza come Windows, ma solo un brocco spompato come Linux; 4 drivers e un kernel... ahahah sembra la pubblicità di un primo della **ndus.
        (pinguazzo che in cantina ci gioca a warcraft conA warcraft! Ma LOL ahahahahah che robazza obsoleta... Lollissimo LOL LOL LOL LOL.
        linux intanto che windows è spento per non
        prendere trojan)Ma LOOOOOOL... ahahahah buttalo linux e usa un po Win, te ne sei persa di roba, ahahahahah.
        • Pinguazzo scrive:
          Re: AI PALAFITTARI DI VISTA
          - Scritto da: Trollfighter[...]

          (pinguazzo che in cantina ci gioca a

          warcraft con

          A warcraft! Ma LOL ahahahahah che
          robazza obsoleta... Lollissimo LOL LOL
          LOL LOL.[...]Come obsoleta ?? Guarda che WoW è il gioco del momento, o i palafittari sono già avanti a halo 3 ?(Pinguazzo un po' basito)
          • Anonimo scrive:
            Re: AI PALAFITTARI DI VISTA

            Come obsoleta ?? Guarda che WoW è il gioco del
            momento, o i palafittari sono già avanti a halo 3
            ?

            (Pinguazzo un po' basito)Ha confuso tra WoW e il vecchio Warcraft
          • Pinguazzo scrive:
            Re: AI PALAFITTARI DI VISTA
            - Scritto da: Anonimo

            Come obsoleta ?? Guarda che WoW è il gioco del

            momento, o i palafittari sono già avanti a halo
            3

            ?



            (Pinguazzo un po' basito)

            Ha confuso tra WoW e il vecchio Warcraftah ecco :-)(Pinguazzo che si è tranquillizzato)
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate , non sono molto esperto..

    Dite che sono COSTRETTO a ripagarlo? Se la licenza è OEM, sì.
    • senzaesclusiva scrive:
      ..che fregatura...ma
      allora ha senso comperare un pc con una versione OEM? Se succede qualcosa al mio pc e sono costretto a cambiarlo, o mi prende il trip di cambiarlo per puro diletto....ma allora ( se costretti) nno è piu' conveniente una versione retail? Che differenza c'è di prezzo? GrazieEd.
      • Anonimo scrive:
        Re: ..che fregatura...ma
        - Scritto da: senzaesclusiva
        allora ha senso comperare un pc con una versione
        OEM?
        Se succede qualcosa al mio pc e sono costretto a
        cambiarlo, o mi prende il trip di cambiarlo per
        puro diletto....ma allora ( se costretti) nno è
        piu' conveniente una versione retail?
        Che differenza c'è di prezzo? Sì, c'è differenza, e parecchia. Le cifre non so dartele, ma penso che si possano trovare da qualche parte sul sito di MS.Che senso ha comperare un pc con versione OEM? Il costo inferiore attira più clienti, è un modo per mantenere un'alta quota di mercato.
        • senzaesclusiva scrive:
          ..allora non conviene..
          - Scritto da: Anonimo[cut]
          Sì, c'è differenza, e parecchia. Le cifre non so
          dartele, ma penso che si possano trovare da
          qualche parte sul sito di MS.
          [Cut]Allora non conviene:Trovato su Gorilla.it WinXP Home SP2 231 ?WinXP Pro SP2 322 ?Se è vero che un winxp home OEM lo paghi 100 ? ma potresti doverlo ripagare, tanto val ela versione Retaila poco piu' del doppio.Idem credo sia per la versione Pro.Non vedo l'ora che in azienda si passi a Linux. Tanto i grafici hanno tutti Mac, per la posta,qualche documento e applicazione da condividere non occorre spendere tutti quei soldi.Ed.
          • Trollfighter scrive:
            Re: ..allora non conviene..
            - Scritto da: senzaesclusiva
            Non vedo l'ora che in azienda si passi a Linux.
            Tanto i grafici hanno tutti Mac, per la
            posta,qualche documento e applicazione da
            condividere non occorre spendere tutti quei
            soldi.

            Ed.
            Questi si che sono ragionamenti... del gazzo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Scusate , non sono molto esperto..
      - Scritto da: Anonimo

      Dite che sono COSTRETTO a ripagarlo?

      Se la licenza è OEM, sì.Scusate... ho comprato un amsterizzatore Philips OEM. Devo rottamare il mio computer perchè non ce la fa più... devo rottamare acnhe il masterizzatore Philips OEM che funziona benissimo? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Scusate , non sono molto esperto..
    - Scritto da: senzaesclusiva
    ...in windows eXPedient....
    ..purtroppo il mio vecchio portatile sta
    irrimediabilmente male e costa piu' ripararlo che
    comperarne uno nuovo.
    Che fine fa la mia licenza OEM che ho già
    comperato e pagato con l'acquisto del
    precedente portatile?La licenza essendo OEM deve seguire il destino del portatile fino alla sua rottamazione.
    E purtroppo per lavoro non posso non usare MS.
    Dite che sono COSTRETTO a ripagarlo? Pultroppo si.
  • senzaesclusiva scrive:
    Scusate , non sono molto esperto..
    ...in windows eXPedient......purtroppo il mio vecchio portatile sta irrimediabilmente male e costa piu' ripararlo che comperarne uno nuovo.Che fine fa la mia licenza OEM che ho già comperato e pagato con l'acquisto del precedente portatile?E purtroppo per lavoro non posso non usare MS.Dite che sono COSTRETTO a ripagarlo? Ed.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Appunto chi se ne frega , se vogliono usare
    windows che facciano, io so solo che con
    Kubuntu mi è cambiata la vita!A me e' cambiata un po' di annetti fa con Slackware. La cosa che mi sembra piu' ridicola e' che se poi Vista fosse tutta 'sta meraviglia inossidabile e superefficente... Bhe, noi che di SO ne abbiam gia' cambiati un po' non avremmo problemi comunque :D Mentre che fanno i winari se vista si rivela la solita ciofeca microsoft ???
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    Appunto chi se ne frega , se vogliono usare windows che facciano, io so solo che con Kubuntu mi è cambiata la vita!
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    Io ho già risolto :PWga For me no problem
  • Anonimo scrive:
    Re: Windows Genuine Advantage
    Scerzavo   :p
    • Pinguazzo scrive:
      Re: Windows Genuine Advantage
      E chi ti dice che non sia così?(pinguazzo che di uindousupdate si fida pochino)
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Genuine Advantage
        Tu pensa che gia' il governo inglese sta facendo pressione su MS perche' introducano una backdoor, e su versioni localizzate per altri paesi probabilmente c'e' gia' stata....
  • Anonimo scrive:
    Windows Genuine Advantage
    Se fossi Bill Gates versione malvagia, in Microsoft Update chiudevo tutti i buchi e mettevi un rootkit autoinstallabile...
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    guardo che l'ho provato e l'ho fatto...se tu non sei capace fanulla, ma non are la colpa a me :
  • Anonimo scrive:
    Re: DANNATI PIRATI.
    - Scritto da: Anonimo
    Smettetela di favorire M$, avete veramente
    stufato! Chissà che la RIAA e la MPAA vi elimini
    tutti. Dovete pagare M$ e fino all' ultimo cent,
    scrocconi tempestati di idiozia. Avete le
    alternative quindi non potete nemmeno lamentarvi.Sei un essere Inutile! :s 8) và a zappare và! rotfl ... Hack Win continua =)
  • Anonimo scrive:
    Re: errore in update
    - Scritto da: Anonimo
    a me windows update fallisce quando va a testare
    on-line la situazione per stabilire quali ptch
    applicare
    e mi riporta un errore che ovviamente non si
    trova
    nella knowledge list o cercando nel sitoSembrerebbe un problema di firewall
    • Anonimo scrive:
      Re: errore in update
      Questo problema e' comparso anche ad alcuni clienti, ma il servizio di upgrade in backgoruns (winupdate) funziona regolarmete.Ho gia' verificato su qualche macchina e i servizi sono regolarmente avviati, il firewall c'e' ma non e' cambiato ma potrebbe essere cambiato l'applet che viene prelevato dalla pagina con winupdate.Ricordo di un caso in cui un'update blocco' il funzionamento di winupdate su una serie di macchine che rimasero non aggiornate per mesi, poi furono aggiornate manualmente (ma forse era win2000, no nricordo piu')...insomma , la casistica c'e' quando hai a che fare con rete aziendali, molti pc e varie Lan.
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: Anonimo
    Ce ne sono molti. Se sei a Torino (ma puoi
    comprare anche da internet):

    www.aginformpc.com
    www.elektrasystem.it

    In generale chi ti vende anche dei barebone ti
    vende il PC senza SO.
    In realtà internet è piena di negozi virtuali che ti vendono PC nudi. Certo che se vai da Auchan o Mediaworld...
  • Anonimo scrive:
    Re: DANNATI PIRATI.
    Azzo se non hai ragione da vendere... :@
  • Anonimo scrive:
    DANNATI PIRATI.
    Smettetela di favorire M$, avete veramente stufato! Chissà che la RIAA e la MPAA vi elimini tutti. Dovete pagare M$ e fino all' ultimo cent, scrocconi tempestati di idiozia. Avete le alternative quindi non potete nemmeno lamentarvi.
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    peccato che un computer nuovo con windows oem

    costa ben + di 100 euro...e dovrermi ricomprare

    il computer solo per avere windows oem...

    chi me lo fa fare?

    e windows retail costa una barca di soldi...

    l'hanno studiata bene i nipoti di zio bill eh ;)

    La OEM la puoi acquistare anche con un floppy da
    5? in fattura, ed è perfettamente valida e
    legale.Ti sei perso l'articolo che spiegava che ultimamente windows e' legato alla piastra madre vedo...
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Pinguazzo
    Fallo anche tu!Fallo sarai tu!
  • Pinguazzo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    E' incredibile la facilità con cui si viene baipassati da ogni nuovo buggo. Ahhh la freschezza delle cantine... c'è del buono da bere e tanto software gratissss da compilare. E' bello. E' figo. E' facile. Fallo anche tu!(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    Ancora una volta ci tocca ringraziare l'opera
    degli hackers che si prodigano per la diffusione
    di questo sistema operativo cosi' tanto
    denigrato!

    Questa insulsa mossa del Draga, di allontanare
    dagli aggiornamenti i miliardi di copie pirata in
    circolazione, avrebbe significato esporre
    miliardi di copie pirata di windows alla minaccia
    di worms, virus ed exploits vari, rendendo
    internet una minaccia alla sicurezza.

    Visto che la M$, con la sua immonda propaganda,
    e' riuscita ad imporre a tutta l'utonza mondiale
    quel fetentissimo sistema operativo, che
    condivide al formaggio groviera il primato del
    buco piu' grosso, la stessa M$ deve preoccuparsi
    dei danni che il suo sistema non aggiornato puo'
    procurare al mondo.

    E invece che cosa fa? Fa in modo che proprio le
    copie piu' esposte alla vulnerabilita' non
    vengano aggiornate!

    Si vergognino!Grande, troll come te sono sempre utili e richiesti.
  • Pinguazzo scrive:
    AI PALAFITTARI DI VISTA
    lemme lemme arriva il dierreemme, e i palafittari di svista scapperanno tutti quaggiù un cantina...
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    E ci tengo a precisare che l'ho pagato


    volutamente comprando la scatolotta in negozio


    perche' quando ho comprato il PC fisso, hanno


    insistito che il SO dovevo prendermelo a
    parte !



    Che negozio era? In quelli che vedo io, Windows
    è

    sempre incluso e chiedere il rimborso è

    un'avventura.

    Io il PC l'ho preso 3 anni fa...
    Purtroppo ha chiuso due anni fa, vendeva PC
    assemblati, era della catena Micronix.
    Ce ne sono molti. Se sei a Torino (ma puoi comprare anche da internet):www.aginformpc.comwww.elektrasystem.itIn generale chi ti vende anche dei barebone ti vende il PC senza SO.
    Ciao, V.
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvio...
    - Scritto da: TaGoH



    Certo puoi pensare tutto quello che vuoi!
    e ci mancherebbe altro...
    Ottimo :-)
    peccato solo che tu non porti anche delle prove a
    sostegno delle tue idee...Scusa ma tu credi che io le trovi per strada le prove? Ho parlato appunto di *sospetti*, altrimenti scriverei di *colpe* (con tanto di prove).

    Ipotesi e sospetti non provano niente...Io non voglio provare niente, perchè tanto non serve a niente.Tuttavia non si puo' respingere in toto delle ipotesi e dare dell'idiota all'autore del post impunemente.Le mie ipotesi sono buone altrettanto quanto quelle del tizio al quale rispondevo, oppure siccome ufficialmente la storia è così non si può dubitare?Quante cose i governi fanno e non dicono? cose che poi si vengono a scoprire indirettamente o ad anni di distanza?

    App dei virus reali, se vorrai andare su qualche
    rivista seria scoprirai come "Creare" virus non
    sia esattamente una sciocchezza...
    Non prendermi per un deficiente, ti prego.So benissimo leggere e la biologia mi piaceva (mi piace tutt'ora) all'alba dei miei 47 anni.Creare una forma di vita come un virus ex-novo non è possibile al momento ma si può modificare senz'altro uno esistente e renderlo peggiore.Discorso diverso per i virus *informatici* non ci vuole molto,quasi qualunque programmatore è sicuramente in grado di farli (e non vedo alcun motivo per assolvere in toto quelli al soldo delle società che producono antivirus e dare addosso solo programmatori ignoti - perchè non hanno molto da guardagnarci a parte la galera se catturati - )
    Creare una Polimerasi inversa nello stesso strand
    che crea una serie di altre proteine non è
    esattamente una cosa che fai cosi...

    anzi ad oggi nessuno c'è riuscito...Come scrivevo sopra: so benissimo che creare una forma di vita, anche relativamente semplice come un virus, non e' attualmente possibile (ufficialmente almeno) ma la modifica del DNA previa mappatura è una possibilità da non escludere.Come puoi inserire un gene in una pianta per migliorarla, puoi farlo anche in altre forme di vita (esempio: un virus) per renderla magari più mortale.Senza rancore Saluti ByUlix (Amiga) Amiga lover since 1985 (Amiga)
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    Strano; sei il primo che sento che ha avuto
    problemi con LinuxAllora ascolti poco.
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo
    è incredibile la facilità con cui si baipassa
    questo nuovo ostacolo...Tuo nonno. Quello di cui parli tu e' vecchio quanto Noe' e non funziona piu'.Perche' non verifichi quel che stai per dire prima di postare?
    e io gioco è fatto... 8)Ridi, ridi, gli gnocchi sono pronti.
  • TaGoH scrive:
    Re: ovvio...
    - Scritto da: Anonimo
    Ma guarda un po', neanche PENSARE e
    SOSPETTARE è permesso... Certo puoi pensare tutto quello che vuoi!e ci mancherebbe altro...peccato solo che tu non porti anche delle prove asostegno delle tue idee...Ipotesi e sospetti non provano niente...App dei virus reali, se vorrai andare su qualche rivista seria scoprirai come "Creare" virus non sia esattamente una sciocchezza...Creare una Polimerasi inversa nello stesso strand che crea una serie di altre proteine non è esattamente una cosa che fai cosi...anzi ad oggi nessuno c'è riuscito...
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo
    peccato che un computer nuovo con windows oem
    costa ben + di 100 euro...e dovrermi ricomprare
    il computer solo per avere windows oem...
    chi me lo fa fare?
    e windows retail costa una barca di soldi...
    l'hanno studiata bene i nipoti di zio bill eh ;)La OEM la puoi acquistare anche con un floppy da 5? in fattura, ed è perfettamente valida e legale.
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    WIN XP, VALE ANCHE PER IL SERVICE PACK2D
    Ragazi scusate questo sistema vale anche per scaricare il service pack2 e gli altri aggiornamenti di WIN XP??
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Terzo, ma non ultimo, Windows è sotto



    EULA e sotto contratto di licenza: se lo



    usi devi pagare, altrimenti sei fuorilegge.


    La EULA ha molte clausole che potrebbero


    essere dichiarate nulle.

    Denunciali allora...
    Non c'è niente da denunciare, semplicemente
    quelle clausole vengono ritenute nulle."Potrebbero" o "vengono" ritenute nulle ? Da chi ? In che paese ? Che precedenti legali ci sono ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Magari PAGARE per un sistema operativo che

    utilizzi sarebbe più corretto!
    I precedenti li pagai, pero' non esistono i
    driver e il software recente non ci gira per cui
    sono nell oscatolone della roba vecchia.
    Piu' passa il tempo e piu' sono convinto che e'
    stata una spesa errata.Se adesso rischi la garlera ( o comunque una multa ben piu' alta del prezzo del prodotto ) e infrangi la legge per continuare ad usare i loro prodotti, e' evidente che ti ci trovi bene, altrimenti non lo useresti.... E se ti ci trovi cosi' bene da usarlo nonostante tutto, allora tanto vale essere cosi' onesti da pagarlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    Terzo, ma non ultimo, Windows è sotto


    EULA e sotto contratto di licenza: se lo


    usi devi pagare, altrimenti sei fuorilegge.


    La EULA ha molte clausole che potrebbero

    essere dichiarate nulle.

    Denunciali allora...Non c'è niente da denunciare, semplicemente quelle clausole vengono ritenute nulle.
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo

    Terzo, ma non ultimo, Windows è sotto

    EULA e sotto contratto di licenza: se lo

    usi devi pagare, altrimenti sei fuorilegge.
    La EULA ha molte clausole che potrebbero
    essere dichiarate nulle.Denunciali allora...
  • Sparrow scrive:
    Re: errore in update
    - Scritto da: Anonimo
    a me windows update fallisce quando va a testare
    on-line la situazione per stabilire quali ptch
    applicare
    e mi riporta un errore che ovviamente non si
    trova
    nella knowledge list o cercando nel sitoprobabilmente hai disabilitato dei servizi che servono a questa verifica.Usa un profilo hw "di default" e riprova.
  • Sparrow scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    Ancora una volta ci tocca ringraziare l'opera
    degli hackers che si prodigano per la diffusione
    di questo sistema operativo cosi' tanto
    denigrato!

    Questa insulsa mossa del Draga, di allontanare
    dagli aggiornamenti i miliardi di copie pirata in
    circolazione, avrebbe significato esporre
    miliardi di copie pirata di windows alla minaccia
    di worms, virus ed exploits vari, rendendo
    internet una minaccia alla sicurezza.

    Visto che la M$, con la sua immonda propaganda,
    e' riuscita ad imporre a tutta l'utonza mondiale
    quel fetentissimo sistema operativo, che
    condivide al formaggio groviera il primato del
    buco piu' grosso, la stessa M$ deve preoccuparsi
    dei danni che il suo sistema non aggiornato puo'
    procurare al mondo.

    E invece che cosa fa? Fa in modo che proprio le
    copie piu' esposte alla vulnerabilita' non
    vengano aggiornate!

    Si vergognino!Intanto dovresti avere il coraggio di firmarti prima di dire queste cose.Secondo, anche la copia "non genuina" di windowz riceve le patch di sicurezza, basta abilitare gli aggiornamenti automatici.Infine, se usi regolarmente questo OS almeno dovresti pagare una licenza, che come OEM ti costa circa 100 euro, non mi sembra una cifra folle.Se poi Microsoft ti sta sul c..o, e per certi versi sappi che sta sui cosiddetti anche a me, puoi anche decidere di NON usare del tutto i suoi prodotti, di usare Linux oppure, se hai almeno una licenza, di tenerti Win2000 o XP (genuino) senza spendere altri soldi in upgrades.Vergognati almeno un poco tu, dunque.
  • Anonimo scrive:
    Re: COMPRATE IL VOSTRO GIOCATTOLO
    - Scritto da: Anonimo
    non cracckatelo piratiPiuttosto che dare una sola lira a Microsoft, mi taglio le mani.Windows lo installo solo piratato, e sono ben felice di truffare Microsoft ad ogni installazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...

    Terzo, ma non ultimo, Windows è sotto EULA e
    sotto contratto di licenza: se lo usi devi
    pagare, altrimenti sei fuorilegge.La EULA ha molte clausole che potrebbero essere dichiarate nulle.
  • afiorillo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    Trolleggiando trolleggiando non hai centrato affatto la questione.Innanzitutto, la differenza tra "hacker" e "cracker" dovrebbe esserti nota. Secondo poi, nessuno ti obbliga ad essere utonto Windows, puoi benissimo utilizzare altre proposte che non mi pare manchino.Terzo, ma non ultimo, Windows è sotto EULA e sotto contratto di licenza: se lo usi devi pagare, altrimenti sei fuorilegge.
  • Anonimo scrive:
    COMPRATE IL VOSTRO GIOCATTOLO
    non cracckatelo pirati
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Non funziona con le versioni recenti. Funzionava

    solo con le prime versioni della protezione.

    Sbagli.
    Provato adesso con la nuova versione e funziona
    perfettamente.Che hai provato non lo so visto che non funziona.
  • Anonimo scrive:
    Strategia Microsoft
    Fa tutto parte della strategia Microsoft. Dopo anni di "libera circolazione" dei propri prodotti favorita dall'assenza di protezioni, stanno piano piano introducendo in maniera soft e graduale protezioni più robuste, in modo da riuscire a migrare le copie pirata in copie autorizzate. Finchè non sarà più possibile cracckare il sistema. Se ci fosse stato invece un traumatico intervento da parte di Microsoft, introducendo protezioni robuste, probabilmente il pericolo di passaggio a Linux o MacOSX sarebbe stato molto maggiore...
  • Anonimo scrive:
    Re: E per chi usa WSUS come diavolo fa?
    - Scritto da: Anonimo
    Ragazzi, mi adeguo a questa situazione (in
    azienda), però qualcuno (o M$) mi dica come
    cacchio faccio a far installare questo nuovo WGA
    mediante WSUS, visto che il precedente dovevo
    installarlo A MANO, perdendomi quindi tutti gli
    aggiornamenti di Windows!!!

    Grazie (se rispondete anche ad
    aaron.blastok@gmail.com).

    Aaron.Ti ricordo che WSUS permette di scaricare gli aggiornamenti di sicurezza, e questi funzionano anche senza WGA. Il fatto di installare a mano WGA (sia vecchio che nuovo) non interferisce in alcun modo con WSUS (e anche con SUS per chi lo usa)
    • Anonimo scrive:
      Re: E per chi usa WSUS come diavolo fa?
      - Scritto da: Anonimo
      Ti ricordo che WSUS permette di scaricare gli
      aggiornamenti di sicurezza, e questi funzionano
      anche senza WGA. Il fatto di installare a mano
      WGA (sia vecchio che nuovo) non interferisce in
      alcun modo con WSUS (e anche con SUS per chi lo
      usa)Mah, a me è capitato che non funzionasse.Client WinXP inserito in WSUS, prende le policy e si aggiorna. Poi un giorno ho avviato WindowsUpdate dallo stesso PC (essendomi scordato che era in WSUS) e mi ha installato WGA. Perfetto. In console WSUS è poi comparso *nuovamente* lo stesso PC, con altri aggiornamenti da installare. Strano, no?
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    E ci tengo a precisare che l'ho pagato

    volutamente comprando la scatolotta in negozio

    perche' quando ho comprato il PC fisso, hanno

    insistito che il SO dovevo prendermelo a parte !

    Che negozio era? In quelli che vedo io, Windows è
    sempre incluso e chiedere il rimborso è
    un'avventura.Io il PC l'ho preso 3 anni fa...Purtroppo ha chiuso due anni fa, vendeva PC assemblati, era della catena Micronix.Ciao, V.
  • alex.tg scrive:
    Re: è ora di pagare!!
    eh, si`, e` ora di pagarmi i danni morali.Li valuto in circa 20mila euro.Piu` il rimborso per le due licenze XP home, grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: è ora di pagare!!
      - Scritto da: alex.tg
      eh, si`, e` ora di pagarmi i danni morali.
      Li valuto in circa 20mila euro.

      Piu` il rimborso per le due licenze XP home,
      grazie.Se dovessimo fare il conto delle corbellerie che ci è toccato leggere da te, credo che 20mila euro sarebbero solo un acconto rispetto ai danni che dovresti rifondere all'Associazione Nazionali Portatori di Buon Senso.
      • Anonimo scrive:
        Re: è ora di pagare!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: alex.tg

        eh, si`, e` ora di pagarmi i danni morali.

        Li valuto in circa 20mila euro.



        Piu` il rimborso per le due licenze XP home,

        grazie.

        Se dovessimo fare il conto delle corbellerie che
        ci è toccato leggere da te, credo che 20mila euro
        sarebbero solo un acconto rispetto ai danni che
        dovresti rifondere all'Associazione Nazionali
        Portatori di Buon Senso.Lui si firma, tu no.
      • alex.tg scrive:
        Re: è ora di pagare!!
        Fra i miei c'e` anche la voce "altrui presunzione".Quindi sono pur sempre in credito.
        • Trollfighter scrive:
          Re: è ora di pagare!!
          - Scritto da: alex.tg
          Fra i miei c'e` anche la voce "altrui
          presunzione".
          Quindi sono pur sempre in credito.ma rileggi quello che scrivi o sei ubriaco?
    • Trollfighter scrive:
      Re: è ora di pagare!!
      - Scritto da: alex.tg
      eh, si`, e` ora di pagarmi i danni morali.
      Li valuto in circa 20mila euro.

      Piu` il rimborso per le due licenze XP home,
      grazie.Ma va va... Scommetto che sei il classico linaro che parla male di Win ma che lo usa di nascosto con Vmware. Due sistemi a scrocco al prezzo di uno, bravo!
      • Pinguazzo scrive:
        Re: è ora di pagare!!
        Per quale motivo il linaro dovrebbe craccare vmware per farci girare il windows craccato ???Windows te lo ritrovi insieme al picci quando lo compri. E pure il linaro. Ergo il linaro compra un altro disco (o ripartiziona se è un linaro scafato) e installa il suo bel linozzo.Dopo di che si tiene il dual boot e vive sereno.Sono i palafittari di xp che capendoci poco di linux lo installano dentro vmware o usano i livecd che fanno tutto loro e puntano il dito se la stampante non balla il tip tap mentre linux fa il boot.(pinguazzo che riavvia in linux e si fa una compilata)
        • Trollfighter scrive:
          Re: è ora di pagare!!
          - Scritto da: Pinguazzo
          Per quale motivo il linaro dovrebbe craccare
          vmware per farci girare il windows craccato ???

          Windows te lo ritrovi insieme al picci quando lo
          compri. E pure il linaro. Ergo il linaro compra
          un altro disco (o ripartiziona se è un linaro
          scafato) e installa il suo bel linozzo.

          Dopo di che si tiene il dual boot e vive sereno.

          Sono i palafittari di xp che capendoci poco di
          linux lo installano dentro vmware o usano i
          livecd che fanno tutto loro e puntano il dito se
          la stampante non balla il tip tap mentre linux fa
          il boot.

          (pinguazzo che riavvia in linux e si fa una
          compilata)L'essere impediti non è una esclusiva di chi usa Windows ma sopratutto chi cerca di smanettare con linux. Sai quanti me ne sono fatti di quelli che hanno smerdato il sistema operativo cercando di ripartizionare il disco e installare mandrilla? Direi che in proporzione ci sono più casinisti linari che winari. Inoltre mi sembra un discorso troppo di comodo il fatto che usiate vmware craccato per fare girare windows e farci tutto quello che non potete di certo fare con linux. Se affermate che è cosi buono e bello, perchè usate Windows?
  • TrollSpammer scrive:
    è ora di pagare!!
    dovete pagare e dare tutti i vostri soldi a bill, non fate gli scrocconi come i linari!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...

    convert C: /FS:NTFSCon i privilegi su file e cartelle di sistema settati alla 0xCA220?!?
    E la vita ti arride (dopo il riavvio, ovvio)Ma va...
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    - Scritto da: Anonimo
    Ancora una volta ci tocca ringraziare l'opera
    degli hackers che si prodigano per la diffusione
    di questo sistema operativo cosi' tanto
    denigrato!ah, quindi difendi questo s.o.
    Questa insulsa mossa del Draga, di allontanare
    dagli aggiornamenti i miliardi di copie pirata in
    circolazione, avrebbe significato esporre
    miliardi di copie pirata di windows alla minaccia
    di worms, virus ed exploits vari, rendendo
    internet una minaccia alla sicurezza.internet è già un territorio poco sicuro
    Visto che la M$, con la sua immonda propaganda,propaganda? si tratta di un'azienda, non di un regime e un'azienda ha il diritto di farsi pubblicità.è immondo il livore di chi ce l'ha con un'impresa per la quale hanno deciso di lavorare decine di migliaia di persone in decine di paesi.
    e' riuscita ad imporre a tutta l'utonza mondiale"M$", "utonza" ... ma come parli?"imporre"? sentiamo ...che cosa "proporresti" tu all'utonza mondiale?mac os? un altro s.o. commerciale, che non trovi per pc? provaci ancora.linux? ma certo! così addestri tu l'utonza mondiale a installare e a configurare il s.o. e poi a fare anche le cose più banali.che cosa rimane? unix? ahahahah
    quel fetentissimo sistema operativo,ah, adesso lo attacchi
    che condivide al formaggio groviera il primato del
    buco piu' grosso,tutti i sistemi operativi hanno buchi.anche tu ne hai uno grosso
    la stessa M$ deve preoccuparsima de che
    dei danni che il suo sistema non aggiornato puo'
    procurare al mondo.secondo te un'azienda dovrebbe sprecare risorse per fornire gli aggiornamenti a chi non ha acquistato il suo prodotto? ma per favore ...
    E invece che cosa fa? Fa in modo che proprio le
    copie piu' esposte alla vulnerabilita' non
    vengano aggiornate!le copie crackate non sono più esposte alle vulnerabilità di quelle originali.
    Si vergognino!Si vergognino quelli che utilizzano un s.o. commerciale senza averlo acquistato. Esistono s.o. alternativi gratuiti.La prossima volta che scrivi, sforzati di apparire intelligente.
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: Anonimo
    E ci tengo a precisare che l'ho pagato
    volutamente comprando la scatolotta in negozio
    perche' quando ho comprato il PC fisso, hanno
    insistito che il SO dovevo prendermelo a parte !Che negozio era? In quelli che vedo io, Windows è sempre incluso e chiedere il rimborso è un'avventura.
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvio...
    - Scritto da: Anonimo


    questa cosa che dici non solo è una stronzata, ma
    è di una pericolosità assurda.

    su questo tipo di cazzata si fondano cose come il
    razzismo e altre fobie, disprezzo aprioristico,
    stragi, odio...


    mi fa paura che la gente pur di sentirsi "furba"
    o "non-fatta-fessa" si azzardi a vedere il marcio
    dove non c'è, sempre e comunque.

    sospettare con moderazione e giudicare solo a
    prove portate è un conto... condannare per un
    sospetto o per una propria idea di verità... mi
    pare davvero abominevoleAbominevole scrivere le puttanate che scrivi tu... è legittimo avere dei dubbi o no? Non posso "azzardarmi" a vedere niente? ma tu chi cazzo sei? mi devi "autorizzare" a pensare qualcosa?scendi dal piedistallo, DUBITARE è perfettamente lecito.L'importante è non fare cose avventate.Ma guarda un po', neanche PENSARE e SOSPETTARE è permesso... non mi sembra che io sia sceso in piazza con la forca in mano eh...Libertà d'opinione solo a chi la pensa in modo comune... mi puzzi di trollSaluti,byUlix(Amiga) Amiga lover since 1985 (Amiga)
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ma perche' non comprate le versioni ufficiali

    come me?



    si fanno gli upgrade senza problemi...



    ... e la notte dormite TRANQUILLI...



    PS. insieme al pc assemblato la versione OEM

    costa meno di 100 euro..e tutto funziona.

    **** RiFLeTTeTe ****

    xp pro?xp home, il pro OEM costa circa 150 ivato
  • Linaro scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: Anonimo
    vorrei farlo anche io..ma mi dite com'è veramente
    la situazione rispetto ai giochi? ho visto
    qualcosa su wine ma non mi ha convinto
    molto...grazieSe devi solo giocarci, lascia perdere.Si ok ci sono giochi (tempo fa, molto tempo fa avevo scritto un altro papiro su linux, in cui parlavo anche dei giochi, ma adesso non riesco più a trovare il link), ma non in abbondanza, e utilizzare quelli per Windows tramite Wine, è masochismo puro.Se devi giocare usa Windows (non sto trollando), oppure usa una console.Io personalmente ritengo che la console sia la soluzione migliore per giocare, perché qualunque titolo sarà ottimizzato per quella console e non ci sarà mai il problema di dover aggiornare l'hardware fino all'uscita di nuovi modelli. Mentre per PC i giochi non godono di queste stesse attenzioni (ottimizzazioni di codice), costringendo spesso ad upgrade di ram, schede varie, cpu, per poter giocare all'ultimo titolo.Ma adesso siamo palesemente OT.Se trovo quei link li posto, solo che google non sembra più ricercare all'interno dei forum di PI. Boh?
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvio...
    - Scritto da: Anonimo
    A pensare male si fa peccato ma ci si azzecca
    (non è mia ma è una verità assoluta).questa cosa che dici non solo è una stronzata, ma è di una pericolosità assurda.su questo tipo di cazzata si fondano cose come il razzismo e altre fobie, disprezzo aprioristico, stragi, odio...mi fa paura che la gente pur di sentirsi "furba" o "non-fatta-fessa" si azzardi a vedere il marcio dove non c'è, sempre e comunque.sospettare con moderazione e giudicare solo a prove portate è un conto... condannare per un sospetto o per una propria idea di verità... mi pare davvero abominevole
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Neo
    - Scritto da: Anonimo
    i cracker saranno in realtà gli stessi
    programmatori microsoft che, finito l'orario di
    lavoro...signor anderson...
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvio...
    - Scritto da: Anonimo
    il bisogno esiste se tu lo vuoi creare

    se non lo crei te ma te lo creano gli altri

    non e' piu' un bisogno

    ma ..............................una truffa (dipende dal caso cmq)... della peggior specie per giunta.Un applauso a chi ha capito come gira il mondo: credete davvero che gli studenti universitari cattivi scrivano i virus per i pc?credete davvero che virus mortali come Ebola (che ultimamente spuntano come funghi - rispetto ai tempi biblici dell'evoluzione) siano del tutto naturali? certamente no e non ve lo dice un comunista :)A pensare male si fa peccato ma ci si azzecca (non è mia ma è una verità assoluta).Ricordate: nulla è per caso, nulla.Saluti byUlix(Amiga) Amiga lover since 1985 (Amiga)
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    Ma io Windows l'ho pagato e me lo tengo...E ci tengo a precisare che l'ho pagato volutamente comprando la scatolotta in negozio perche' quando ho comprato il PC fisso, hanno insistito che il SO dovevo prendermelo a parte !Cmq mi tengo anche il Mac OSX sul Minimac e il Linux sul portatile...Ciao, V.
  • Anonimo scrive:
    E per chi usa WSUS come diavolo fa?
    Ragazzi, mi adeguo a questa situazione (in azienda), però qualcuno (o M$) mi dica come cacchio faccio a far installare questo nuovo WGA mediante WSUS, visto che il precedente dovevo installarlo A MANO, perdendomi quindi tutti gli aggiornamenti di Windows!!!Grazie (se rispondete anche ad aaron.blastok@gmail.com).Aaron.
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: segaiolo
    Lo so che ci sperate sempre, ma dal vostro ghetto
    non uscirete mai!Beh, un po' alla volta, ce la faremo, ma anche se non ce la faremo, chisssssenefrega??Di sicuro una politica di controllo di licenze più serrata che in passato E' uno stimolo in piu' per tutte le persone non in regola per cambiare...Il tempo sarà il giudice ultimo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    forse non sei informato del fatto che tutte le copie pirata possono essere patchate delle falle di sicurezza, quindi il tuo discorso non trova riscontro nella realtà
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    - Scritto da: Anonimo
    ottima mossa per far guadagnare + mercato a linux
    nel settore desktop! Thanks bill!mercato?
  • Anonimo scrive:
    Re: errore in update
    - Scritto da: Anonimo
    a me windows update fallisce quando va a testare
    on-line la situazione per stabilire quali ptch
    applicare
    e mi riporta un errore che ovviamente non si
    trova
    nella knowledge list o cercando nel sitola knowledge list è solo nella tua mente ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Se non ci fossero gli hackers...
    Magari PAGARE per un sistema operativo che utilizzi sarebbe più corretto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non ci fossero gli hackers...
      - Scritto da: Anonimo
      Magari PAGARE per un sistema operativo che
      utilizzi sarebbe più corretto!Si; ma sarebbe ancora più corretto pagarlo ad un prezzo umano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se non ci fossero gli hackers...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Magari PAGARE per un sistema operativo che

        utilizzi sarebbe più corretto!

        Si; ma sarebbe ancora più corretto pagarlo ad un
        prezzo umano.Installati Linux e non rompere. Se ti basta...
        • uguccione500 scrive:
          Re: Se non ci fossero gli hackers...
          AHHAHA...pagare winzozz....PIACEREBBE SOLO ALLO ZIO BILLO!!! Io non pago se le mele sono marce già quando le devo acquistare... e qui è un proliferare di vermiu!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se non ci fossero gli hackers...
      - Scritto da: Anonimo
      Magari PAGARE per un sistema operativo che
      utilizzi sarebbe più corretto!I precedenti li pagai, pero' non esistono i driver e il software recente non ci gira per cui sono nell oscatolone della roba vecchia.Piu' passa il tempo e piu' sono convinto che e' stata una spesa errata.
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: segaiolo

    Fate la figura dei maestri del computer, passate

    su Linux.

    Hai riassunto in una frase la filosofia linara:
    passare ad un SO che è tutto tranne che
    user-friendly, e soffrire per fare la parte dei
    professoroni ...io soffro, ora, con il mio win, sapendo che se non muovo il culo tra un po' il mio pc non sarà mio, sarà di chi produce hardware, software, codec e prodotti.non mi sta bene: quando compro, devo avere pieno controllo.per quanto riguarda le licenze, avere un sistema operativo installato su N macchine e non dover PENSARE alla gestione delle licenze , soldi, rinnovi, ecc ecc, per me è PARADISIACO :)
  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    Lo so che ci sperate sempre, ma dal vostro ghetto non uscirete mai!- Scritto da: Anonimo
    ottima mossa per far guadagnare + mercato a linux
    nel settore desktop! Thanks bill!
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare

    Fate la figura dei maestri del computer, passate
    su Linux.Hai riassunto in una frase la filosofia linara: passare ad un SO che è tutto tranne che user-friendly, e soffrire per fare la parte dei professoroni ...
  • Anonimo scrive:
    Se non ci fossero gli hackers...
    Ancora una volta ci tocca ringraziare l'opera degli hackers che si prodigano per la diffusione di questo sistema operativo cosi' tanto denigrato!Questa insulsa mossa del Draga, di allontanare dagli aggiornamenti i miliardi di copie pirata in circolazione, avrebbe significato esporre miliardi di copie pirata di windows alla minaccia di worms, virus ed exploits vari, rendendo internet una minaccia alla sicurezza.Visto che la M$, con la sua immonda propaganda, e' riuscita ad imporre a tutta l'utonza mondiale quel fetentissimo sistema operativo, che condivide al formaggio groviera il primato del buco piu' grosso, la stessa M$ deve preoccuparsi dei danni che il suo sistema non aggiornato puo' procurare al mondo.E invece che cosa fa? Fa in modo che proprio le copie piu' esposte alla vulnerabilita' non vengano aggiornate!Si vergognino!
  • Anonimo scrive:
    Re: cambiare
    vorrei farlo anche io..ma mi dite com'è veramente la situazione rispetto ai giochi? ho visto qualcosa su wine ma non mi ha convinto molto...grazie
  • Anonimo scrive:
    errore in update
    a me windows update fallisce quando va a testareon-line la situazione per stabilire quali ptch applicaree mi riporta un errore che ovviamente non si trova nella knowledge list o cercando nel sito
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    convert C: /FS:NTFSE la vita ti arride (dopo il riavvio, ovvio)
  • Linaro scrive:
    Re: cambiare
    - Scritto da: mda
    (linux)
    Ora di cambiare, passare subito alla legalità
    alla sicurezza alla velocità, alla semplicità
    fare quello che oggi è impossibile per Windows !
    ;)

    Ora Linux è facile più di Windows ! (vedi
    Linspire)
    :D

    Fate la figura dei maestri del computer, passate
    su Linux.
    (geek)

    Ciao
    O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O)
    O) O) O)
    .

    ==================================
    Modificato dall'autore il 02/03/2006 7.32.33Ma anche no.L'ho già scritto in un post in risposta ad una domanda dell'utente Maiale.Passare a Linux per "risparmiare" o per evitare di dover comprare la licenza di Windows, è quanto di più sbagliato si possa fare.Guarda, per non ripetermi qui c'è il post a cui mi riferisco http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1339237&tid=1338979&p=1&r=PI#1339237A Linux ci si passa perché (e se) gli altri sistemi vanno stretti. La forza di Linux è soprattutto la flessibilità e la possibilità di controllo fin nei minimi dettagli (esasperando il concetto, è possibile andare fin dentro il codice), oltre alla comunità che ci sta dietro. Limitarsi a scegliere Linux solo per risparmiarsi una licenza rischia solo di generare utenti scontenti.In ogni caso, concordo sulla necessità di avere ed utilizzare solo software regolarmente licenziato. Non tanto per l'utente casalingo, che comunque è tenuto anche lui ad essere in regola, ma soprattutto per aziende e privati che oltre a danneggiare l'economia, danneggiano anche il mercato informatico falsandolo.
  • SardinianBoy scrive:
    Re: cambiare
    Ora Linux è facile più di Windows ! (vedi
    Fate la figura dei maestri del computer, passate
    su Linux.
    (geek).....GIUSTOOOOOOOOO! Passate a Linux . E non solo Linspire....ma anche Qilinux una versione completamente in italiano e realizzata per l'utente che vuole iniziare da zero per comprendere al meglio il mondo LINUX ! Linux è l'alternativa.Rispetto a Windows, con Linux cambiano i nomi dei programmi... per il resto è tutto molto simile. Bisognerebbe utilizzare delle versioni " live cd " ( senza installazione sull'hard disk) e fare pratica,vi assicuro che è bellissimo.I programmi sono migliori secondo me, con molte funzioni in più. Il fatto di non pagare, poi, è bellissimo! E poter scaricare da casa nostra tutto ciò che si vuole gratis è ancora più bello!". Un'altra cosa bella da fare è portare nelle scuole il concetto di software libero insegnando i valori come libertà, condivisione e circolazione dei saperi .Spero che questo sia un inzio per portare l'open source in tutti i luoghi pubblici e finirla di pagare milioni per le licenze di software come Office di Microsoft. www.bloggers.it/ThePowerOfLinux==================================Modificato dall'autore il 02/03/2006 7.52.28
    • Anonimo scrive:
      Re: cambiare
      - Scritto da: SardinianBoy
      Ora Linux è facile più di Windows ! (vedi

      Fate la figura dei maestri del computer, passate

      su Linux.

      (geek)
      .....GIUSTOOOOOOOOO! Passate a Linux . E non solo
      Linspire....ma anche Qilinux una versione
      completamente in italiano e realizzata per
      l'utente che vuole iniziare da zero per
      comprendere al meglio il mondo LINUX ! Linux è
      l'alternativa.Rispetto a Windows, con Linux
      cambiano i nomi dei programmi... per il resto è
      tutto molto simile. Bisognerebbe utilizzare delle
      versioni " live cd " ( senza installazione
      sull'hard disk) e fare pratica,naaa.nego che questa opzione ti avvicini alla comprensione del mondo linuxpersonalmente la versione live mi ha allontanato di più
  • mda scrive:
    cambiare
    (linux)Ora di cambiare, passare subito alla legalità alla sicurezza alla velocità, alla semplicità fare quello che oggi è impossibile per Windows ! ;)Ora Linux è facile più di Windows ! (vedi Linspire) :DFate la figura dei maestri del computer, passate su Linux. (geek)Ciao O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) .==================================Modificato dall'autore il 02/03/2006 7.32.33
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvio...
    il bisogno esiste se tu lo vuoi crearese non lo crei te ma te lo creano gli altrinon e' piu' un bisognoma ..............................
  • Anonimo scrive:
    Re: La Cina da uno schiaffo all'occident
    penso che di questo passo........




  • Anonimo scrive:
    Re: evvai microsoft!
    linux !!!!!!!ho provato diverse versioniho avuto centomila problemidopo 2 mesi ci ho rinunciatomi tengo il mio win xp proalmeno funziona
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai microsoft!
      - Scritto da: Anonimo
      linux !!!!!!!

      ho provato diverse versioni

      ho avuto centomila problemi

      dopo 2 mesi ci ho rinunciato

      mi tengo il mio win xp pro

      almeno funzionama che problemi hai avuto? di configurazione? lo sai che ci sono forum che aiutano anche i piu' utonti? quello attualmente piu' attivo e' quello di Ubuntu, in italiano, se sai l'inglese trovi di tutto e di piu'. Ubuntu e' una ottima versione di Linux, e permette d'imparare in fretta come utilizzarlo, dopo potrai scegliere quella che vorrai con poche differenze nell'uso, ma molte nella facilita' di utilizzo.certo che se non vuoi imparare niente e comandare il comp con la voce come facevano sull'enterprise ...
      • Anonimo scrive:
        Re: evvai microsoft!

        ma che problemi hai avuto? di configurazione? lo
        sai che ci sono forum che aiutano anche i piu'
        utonti? Forum, forum, forum, e il pinguino si affossa ...Invece di realizzare forum per utonti pensata a realizzare una distribuzione home decente.
        • Anonimo scrive:
          Re: evvai microsoft!
          - Scritto da: segaiolo

          ma che problemi hai avuto? di configurazione? lo

          sai che ci sono forum che aiutano anche i piu'

          utonti?

          Forum, forum, forum, e il pinguino si affossa ...

          Invece di realizzare forum per utonti pensata a
          realizzare una distribuzione home decente.Ottima argomentazione, mi hai convinto.Torna a segarti.
      • Anonimo scrive:
        Re: evvai microsoft!
        ...
        certo che se non vuoi imparare niente e comandare
        il comp con la voce come facevano sull'enterprise
        ...su win xp si può fare...sveglia! e smettila di vedere i telefilm.....
    • mda scrive:
      Re: evvai microsoft!
      - Scritto da: Anonimo
      linux !!!!!!!

      ho provato diverse versioni

      ho avuto centomila problemi

      dopo 2 mesi ci ho rinunciato

      mi tengo il mio win xp pro

      almeno funziona
      Linspare = zero problemi ! Provalo, non è il solito linux !Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: evvai microsoft!

        Linspare = zero problemi !

        Provalo, non è il solito linux !

        CiaoA parte che si scrive Linspire, questa distribuzione è a pagamento, così viene meno l'unico pregio del pinguazzo ...
        • Anonimo scrive:
          Re: evvai microsoft!

          A parte che si scrive Linspire, questa
          distribuzione è a pagamento, così viene meno
          l'unico pregio del pinguazzo ...L'unico pregio??? E la stabilità, la configurabilità, la flessibilità, la sicurezza che linux ha?E poi esistono anche distro facili e gratuite come Mandriva.Che Troll !!! Informati prima di scrivere.
          • Anonimo scrive:
            Re: evvai microsoft!
            - Scritto da: Anonimo

            A parte che si scrive Linspire, questa

            distribuzione è a pagamento, così viene meno

            l'unico pregio del pinguazzo ...

            L'unico pregio??? E la stabilità, la
            configurabilità, la flessibilità, la sicurezza
            che linux ha?Cose che ha anche WIndows. Dov'è il valore?
          • Anonimo scrive:
            Re: evvai microsoft!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            A parte che si scrive Linspire, questa


            distribuzione è a pagamento, così viene meno


            l'unico pregio del pinguazzo ...



            L'unico pregio??? E la stabilità, la

            configurabilità, la flessibilità, la sicurezza

            che linux ha?

            Cose che ha anche WIndows. Dov'è il valore?Quale windows ?? Quello che e' stato storicamente strabucato dai virus e si e' reso protaginosta dei crash piu' randi del mondo o quello che forse un giorno uscira ??
          • Rokeby scrive:
            Re: evvai microsoft!


            Cose che ha anche WIndows. Dov'è il valore?Trollata scadente, a zappare!
        • SardinianBoy scrive:
          Re: evvai microsoft!
          Io amo il mondo Linux, solo con Linspire ho avuto problemi anche se ho pagato.La tengo ancora nel cassetto quella versione 4.5, ma non lo uso. Amor il mondo Linux e, ho installato il Qilinux ( www.qilinux.org ) e sono completamente soddisfatto. Ho provato diverse versioni live cd, avevo il mandriva 2006 power pack e, credo che ce lo rimetterò.Ma credo sia doveroso dire che, qualsiasi distribuzione va provata per valutare le proprie esigenze. Esiste anche la Linux Suse,molto potente e molto stabile,con ottimo supporto per l'hardware. Graziewww.bloggers.it/ThePowerOfLinux
        • Anonimo scrive:
          Re: evvai microsoft!
          - Scritto da: segaiolo

          Linspare = zero problemi !



          Provalo, non è il solito linux !



          Ciao

          A parte che si scrive Linspire, questa
          distribuzione è a pagamento, così viene meno
          l'unico pregio del pinguazzo ...Ottima argomentazione, mi hai convinto.Torna a segarti.
    • AranBanjo scrive:
      Re: evvai microsoft!
      Cioè sei andato ad acquistare una copia originale di Windows ?
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai microsoft!
      - Scritto da: Anonimo
      linux !!!!!!!

      ho provato diverse versioni

      ho avuto centomila problemi

      dopo 2 mesi ci ho rinunciato

      mi tengo il mio win xp pro

      almeno funziona


      Strano; sei il primo che sento che ha avuto problemi con Linux
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai microsoft!
      - Scritto da: Anonimo
      linux !!!!!!!
      ho provato diverse versioni
      ho avuto centomila problemi
      dopo 2 mesi ci ho rinunciato
      mi tengo il mio win xp pro
      almeno funziona
      sono passato da win xp a gnu/linux ormai da due anni installato su desktop e portatile, escluse distribuzioni particolari come slackware o gentoo fino ad ora non ho mai avuto problemi di installazione e configurazione ..ora utilizzo Ubuntu che mi riconosce tutto senza problemi compreso il monitor un AOC marca che la versione di xp pirata che avevo neanche conosceva faccio esattamente tutto quello che facevo con xp escluso giocare ma in fondo non me ne frega niente ho sempre la ps2 e poi volendo cedega - wine - mi consentono di far funzionare anche programmi per windows compreso giochi, magari non esiste una compatibilità completa ma almeno sono sicuro che tutte le zozzerie che mi ritrovavo con windows nonostante firewall, anti-virus antispyware e altre cose, nonostante utilizzassi un'utenza senza privilegi di amministrazione ora non esistono + sul mio pc.Anticipo subito non ho mai ripeto mai ricompilato il kernel, fare aggiornamenti devo dire che è difficilissimo mi appare un avvertimento sulla barra e devo cliccarci sopra si apre una finestra e premo il pulsante aggiorna :-))) .. se voglio installare un'applicazione qualsiasi apro synaptic cerco il programma e lo installo il tutto senza problemi, è vero non tutte le distribuzioni hanno tutte le applicazioni, ma per un'utenza desktop quindi strumenti office, browser, client di posta elettronica, grafica non particolarmente complicata, musica e video, secondo il mio modesto parere gnu/linux è alla pari e forse superiore di windows oltretutto con una installazione di circa 45 minuti ho tutto a differenza di windows esempio mia sorella ha difficoltà a salvare file su floppy con entrambe i sistemi ma ascolta musica naviga e fa tutto quello che faceva con windows anche con la bellissima Ubuntu :-)) è solo questione di gusti io ho scelto gnu/linux tu scegli windowsUn LampeggioThEViRuZ
  • Anonimo scrive:
    evvai microsoft!
    ottima mossa per far guadagnare + mercato a linux nel settore desktop! Thanks bill!
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    - Scritto da: Anonimo
    è incredibile la facilità con cui si baipassa
    questo nuovo ostacolo...

    cliccate su windows update.
    caricata la pagina dove si deve scegliese se si
    preferisce automatico o personalizzato, nella
    barra degli indirizzi di explorer incollate
    questo stringa

    javascript:void(window.g_sDisableWGACheck='all')

    premete invio (o cliccate su VAI) e poi cliccate
    su personalizzato o su automatico...

    e io gioco è fatto... 8)Non funziona con le versioni recenti. Funzionava solo con le prime versioni della protezione. Per questo servono file modificati per poter disabilitare il controllo.
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco il trucchetto...
      ma perche' non comprate le versioni ufficiali come me?si fanno gli upgrade senza problemi...... e la notte dormite TRANQUILLI...PS. insieme al pc assemblato la versione OEM costa meno di 100 euro..e tutto funziona.**** RiFLeTTeTe ****
      • mda scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        - Scritto da: Anonimo
        ma perche' non comprate le versioni ufficiali
        come me?

        si fanno gli upgrade senza problemi...

        ... e la notte dormite TRANQUILLI...

        PS. insieme al pc assemblato la versione OEM
        costa meno di 100 euro..e tutto funziona.
        **** RiFLeTTeTe **** Perchè sarebbe vero ???????? :s
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...

        PS. insieme al pc assemblato la versione OEM
        costa meno di 100 euro..e tutto funziona.
        **** RiFLeTTeTe ****Già, come l'installazione di default del mio notebook ASUS (
        2 anni), che t'installa XP su file system FAT.....
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        - Scritto da: Anonimo
        ma perche' non comprate le versioni ufficiali
        come me?

        si fanno gli upgrade senza problemi...

        ... e la notte dormite TRANQUILLI...

        PS. insieme al pc assemblato la versione OEM
        costa meno di 100 euro..e tutto funziona.
        **** RiFLeTTeTe ****xp pro?
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        - Scritto da: Anonimo
        ma perche' non comprate le versioni ufficiali
        come me?

        si fanno gli upgrade senza problemi...

        ... e la notte dormite TRANQUILLI...

        PS. insieme al pc assemblato la versione OEM
        costa meno di 100 euro..e tutto funziona.
        **** RiFLeTTeTe ****Rifletti tu piuttosto. 100 euro di tassa per ogni PC non la paghi neppure per vedere la Tv in Italia pagando il canone, che è una tassa sul possesso dei televisori ma che la paghi una volta indipendentemente dal numero di televisori in casa. Invece se hai due PC ed un portatile in casa devi comprarti 3 licenze dell' OS Microsoft. Ti sembra giusto ? Non è giusto nè per i privati nè per i professionisti nè per le aziende. Questa è una truffa legalizzata.
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        - Scritto da: Anonimo
        ma perche' non comprate le versioni ufficiali
        come me?ho una licenza 95, una 98 oem e una per 2000; sai quanto sono costate?sai quanto devo pagare per l'upgrade?E quella per l'antivirus pagato a caro prezzo qualche anno fa?MAI PIU' SOFTWARE ORIGINALE A CASA MIA
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        - Scritto da: Anonimo
        ma perche' non comprate le versioni ufficiali
        come me?

        si fanno gli upgrade senza problemi...

        ... e la notte dormite TRANQUILLI...Perche' evidentemente a loro piace avere il pc zombificato.anche se mettessero nel disclaimer din una copia piratata il punto X con la voce contribuisci anche tu al down di un sito cleccherebbero su accetta pur di avere la loro bella copia piratata aggratisdel resto il drm e chip fritz se lo sono proprio cercati
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        peccato che un computer nuovo con windows oem costa ben + di 100 euro...e dovrermi ricomprare il computer solo per avere windows oem...chi me lo fa fare?e windows retail costa una barca di soldi...l'hanno studiata bene i nipoti di zio bill eh ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        E ogni volta che cambi 1 componente devi chiamare ms, e ogni volta che cambi mobo devi COMPRARE UN'ALTRA LICENZA, e ogni volta che cambi case devi COMPRARE UN'ALTRA LICENZA xè l'adesivo si strappa staccandolo, e non puoi venderla.Bella licenza.
      • grassman scrive:
        Re: ecco il trucchetto...
        - Scritto da: Anonimo
        ma perche' non comprate le versioni ufficiali
        come me?

        si fanno gli upgrade senza problemi...

        ... e la notte dormite TRANQUILLI...

        PS. insieme al pc assemblato la versione OEM
        costa meno di 100 euro..e tutto funziona.
        **** RiFLeTTeTe ****passi il sistema operativo, ma con il resto del software come sei messo?ce l'hai le licenze di photoshop, nod32, office, autocad, etc etc?La soluzione a quello che dici tu è usare software libero. Io lo faccio e sono tranquillo e contento.Certo, lo so che non tutti sono capaci...
      • Anonimo scrive:
        9 --
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco il trucchetto...
      - Scritto da: Anonimo

      Non funziona con le versioni recenti. Funzionava
      solo con le prime versioni della protezione.Sbagli.Provato adesso con la nuova versione e funziona perfettamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco il trucchetto...

      Non funziona con le versioni recenti. Funzionava
      solo con le prime versioni della protezione. Per
      questo servono file modificati per poter
      disabilitare il controllo.Funziona benissimo, invece....Utilizzando Trixie (http://www.bhelpuri.net/Trixie/Trixie.htm) la cosa si può addirittura fare in automatico, in maniera trasparente....Lo script da usare è qui: http://wiki.djlizard.net/WGA
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: ecco il trucchetto...
    grazie :D
  • Anonimo scrive:
    ecco il trucchetto...
    è incredibile la facilità con cui si baipassa questo nuovo ostacolo...cliccate su windows update.caricata la pagina dove si deve scegliese se si preferisce automatico o personalizzato, nella barra degli indirizzi di explorer incollate questo stringajavascript:void(window.g_sDisableWGACheck='all')premete invio (o cliccate su VAI) e poi cliccate su personalizzato o su automatico...e io gioco è fatto... 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: ovvio...
    eheheh che buffo, da anni sento dire la stessa cosa per i programmatori di antivirus... stai a vedere che...
    • Anonimo scrive:
      Re: ovvio...
      - Scritto da: Anonimo
      eheheh che buffo, da anni sento dire la stessa
      cosa per i programmatori di antivirus... stai a
      vedere che......sono gli stessi
      • Anonimo scrive:
        Re: ovvio...
        :@ non dite idioziee come dire chi fa i farmaci x curarci.....crea i virussarebbe assurdo
        • Anonimo scrive:
          Re: ovvio...
          - Scritto da: Anonimo
          :@

          non dite idiozieImpossibile.
        • Anonimo scrive:
          Re: ovvio...
          - Scritto da: Anonimo
          :@

          non dite idiozie

          e come dire

          chi fa i farmaci x curarci.....crea i virus

          sarebbe assurdoMa guarda un po' dove si arriva con la logica... Interessante conclusione, la tua, vero?Scrivi "assurdo": perché? Per chi? Per soddisfare un bisogno è necessario prima crearlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: ovvio...
          - Scritto da: Anonimo
          :@

          non dite idiozie

          e come dire

          chi fa i farmaci x curarci.....crea i virus

          sarebbe assurdoDici?Mah; non lo so, io non ne sarei così sicuro.Sarebbe interessante ad esempio sapere la VERITA' sulle origine del virus hiv.Lo so che per i benpensanti sono solo un visionario.Va beh ; sto andando off topic .Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: La Cina da uno schiaffo all'occident
    - Scritto da: mosfet
    Gli stati uniti tremano poichè non avranno più il
    controllo di internet.
    La Cina passa all'offensiva creando la sua rete.
    Ora mi chiedo è l'era in cui anche internet avra
    i suoi confini?
    CiaoHai sbagliato forum...
    • Anonimo scrive:
      Re: La Cina da uno schiaffo all'occident
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: mosfet

      Gli stati uniti tremano poichè non avranno più
      il

      controllo di internet.

      La Cina passa all'offensiva creando la sua rete.

      Ora mi chiedo è l'era in cui anche internet avra

      i suoi confini?

      Ciao

      Hai sbagliato forum...Il risultato di tequila + 00:21
      • mosfet scrive:
        Re: La Cina da uno schiaffo all'occident
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: mosfet


        Gli stati uniti tremano poichè non avranno più

        il


        controllo di internet.


        La Cina passa all'offensiva creando la sua
        rete.


        Ora mi chiedo è l'era in cui anche internet
        avra


        i suoi confini?


        Ciao



        Hai sbagliato forum...

        Il risultato di tequila + 00:21avete ragione e mi scuso ma sapete e stata una giornata faticosa.Non bevo cmq.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: La Cina da uno schiaffo all'occident

          giornata faticosa.
          Non bevo cmq.
          Ciaoforse ti farebbe bene.ciao.
  • Anonimo scrive:
    ovvio...
    i cracker saranno in realtà gli stessi programmatori microsoft che, finito l'orario di lavoro...
  • mosfet scrive:
    La Cina da uno schiaffo all'occidente..
    Gli stati uniti tremano poichè non avranno più il controllo di internet.La Cina passa all'offensiva creando la sua rete.Ora mi chiedo è l'era in cui anche internet avra i suoi confini?Ciao
Chiudi i commenti