W3C ha un CEO nuovo nuovo

Il consorzio che sovrintende l'evoluzione del World Wide Web ha un nuovo comandante. Che subito promette un approccio più efficiente alla sfera decisionale, e chiarisce i rapporti con il direttore dell'organizzazione: un certo Tim Berners-Lee

Roma – I prossimi mesi rappresenteranno un periodo cruciale per il web e, conseguentemente, per il World Wide Web Consortium che della rete ipertestuale su standard HTML guida il destino indicandone le direzioni evolutive. Lo standard HTML 5 è in dirittura d’arrivo, e in questa fase di transizione a guidare il W3C sarà Jeff Jaffe, già funzionario operativo di grandi protagonisti dell’industria IT passato allo scranno dell’organizzazione fondata e presieduta dall’inventore del www, Sir Tim Berners-Lee.

Jaffe può vantare una notevole esperienza in fatto di management ad alto livello, provenendo dalla carica di CTO di Novell (presieduta fino allo scorso gennaio), e prima ancora dai piani alti di IBM e dei Bell Labs di Lucent Technologies. Nella sua nuova posizione di CEO del W3C Jaffe lavorerà a stretto contatto col direttore Berners-Lee, con i due a spartirsi i ruoli decisionali nei diversi ambiti in cui l’organizzazione si trova a operare.

“Tim è un convinto sostenitore del fatto che c’è la necessità di avere una varietà di processi per gestire diverse situazioni e diverse problematiche” ha detto Jaffe in un’intervista. E il direttore del W3C ha una predilezione particolare per le decisioni in campo tecnologico, ragion per cui il nuovo CEO si occuperà principalmente dei lavori “di routine” come la gestione dei fondi, le comunicazioni e dei rapporti con gli azionisti del consorzio.

Jaffe riassume il suo ruolo dicendo che sarà principalmente di interfaccia tra l’intero e l’esterno del W3C, avendo tra i suoi compiti prioritari quello di gestire il coinvolgimento dei circa 1.500 “outsider” che si trovano a lavorare per il consorzio attraverso i suoi tanti gruppi di lavoro.

E proprio il lavoro sulle nuove tecnologie del web pesa, all’interno come all’esterno, sul futuro del consorzio che ha dato vita alla rete di comunicazione più rivoluzionaria di sempre. HTML 5, la nuova versione dello standard che costituisce le fondamenta dei browser di rete e delle tante “interfacce” delle appliance da cloud computing oggi esistenti, era inizialmente nato come progetto esterno al W3C che lo ha poi accolto e adattato come standard proprio.

Tutte e sei le bozze di lavoro dei vari componenti dell’HTML 5 sono ora state distribuite alla community, con il W3C in attesa del contributo del pubblico prima di passare alla stesura finale delle specifiche dello standard. Uno standard che prima ancora della sua adozione estesa rappresenta un terreno di scontro fra chi (Google in primis) lo ha già abbracciato entusiasticamente e chi, come Microsoft e Adobe, lo considera alla stregua di una questione da affrontare prossimamente.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rossano ricci studio progettazi one edile scrive:
    informazioni
    vorrei avere delle informazioni più dettagliate
  • zuzzurro scrive:
    Complimenti
    Alla redazione, per una censura selettiva che nemmeno il governo cinese riesce a eguagliare...:(
  • sadness with you scrive:
    FUD
    a parte il fatto che è tutto "concept" e nulla di reale (altro che terzo o quarto trimestre del 2010), me lo voglio proprio vedere basato su WinCE... invece di andare avanti vanno indietro...
    • collione scrive:
      Re: FUD
      beh wince sta fallendo su tutti i fronti, quindi perchè non cercare di salvarlo con questa trovata?anche se credo che l'intera faccenda fallirà perchè non vede il senso di simili libercoli e credo che anche apple stavolta prenderà una mazzata con l'ipad
      • sadness with you scrive:
        Re: FUD
        - Scritto da: collione
        beh wince sta fallendo su tutti i fronti, quindi
        perchè non cercare di salvarlo con questa
        trovata?cioé lo scopo di Courier dovrebbe essere quello di salvare WinCE?cioé per un prodotto potenzialmente innovativo, dovrebbero utilizzare un cosa stravecchia che sta fallendo?
        anche se credo che l'intera faccenda fallirà
        perchè non vede il senso di simili libercoli e
        credo che anche apple stavolta prenderà una
        mazzata con l'ipadma anche no...
        • palle scrive:
          Re: FUD
          - Scritto da: sadness with you
          - Scritto da: collione

          beh wince sta fallendo su tutti i fronti, quindi

          perchè non cercare di salvarlo con questa

          trovata?

          cioé lo scopo di Courier dovrebbe essere quello
          di salvare
          WinCE?
          cioé per un prodotto potenzialmente innovativo,
          dovrebbero utilizzare un cosa stravecchia che sta
          fallendo?Sarebbe in perfetto stile Microsoft, del resto è un'azienda guidata da un branco di vecchi babbioni arteriosclerotici, rinXXXXXXXXti dai troppi pasti consumati al MacDonald's

          anche se credo che l'intera faccenda fallirà

          perchè non vede il senso di simili libercoli e

          credo che anche apple stavolta prenderà una

          mazzata con l'ipad

          ma anche no...Microsoft in genere le mazzate che prende le rigira ai suoi masochistici utenti: palate di letame sparate in faccia in cambio di tanti bei soldini per gli inutili e truffaldini "aggiornamenti" della loro spazzatura. E poi con che coraggio parlano dei funboy della mela...
  • Uno scrive:
    io credo
    io credo fermamente che chi propone uno schermo lcd o oled, come ebook reader sia un criminale... m$ o apple che sia........
    • ruppolo scrive:
      Re: io credo
      - Scritto da: Uno
      io credo fermamente che chi propone uno schermo
      lcd o oled, come ebook reader sia un criminale...
      m$ o apple che
      sia........Io credo sia ora di far notare alle menti minori che che gli ebook non sono solo i romanzi in bianco e nero da leggere prima di addormentarsi, ma anche cataloghi, listini, brochure, relazioni, dizionari, atlanti, quotidiani, riviste settimanali e mensili, ricette culinarie, manuali, bibbie, fumetti, fiabe, poesie, spartiti... chi ha detto wikipedia?
      • nome e cognome scrive:
        Re: io credo

        Io credo sia ora di far notare alle menti minori
        che che gli ebook non sono solo i romanzi in
        bianco e nero da leggere prima di addormentarsi,
        ma anche cataloghi, listini, brochure, relazioni,
        dizionari, atlanti, quotidiani, riviste
        settimanali e mensili, ricette culinarie,
        manuali, bibbie, fumetti, fiabe, poesie,
        spartiti... chi ha detto
        wikipedia?Chi ha detto smartphone?
        • ruppolo scrive:
          Re: io credo
          - Scritto da: nome e cognome

          Io credo sia ora di far notare alle menti minori

          che che gli ebook non sono solo i romanzi in

          bianco e nero da leggere prima di addormentarsi,

          ma anche cataloghi, listini, brochure,
          relazioni,

          dizionari, atlanti, quotidiani, riviste

          settimanali e mensili, ricette culinarie,

          manuali, bibbie, fumetti, fiabe, poesie,

          spartiti... chi ha detto

          wikipedia?

          Chi ha detto smartphone?Certo, sono tutti "libri" accessibili anche da uno smartphone, ma credo che tale tipo di "media" si utilizzi prevalentemente tra le quattro mura, che non per strada (fatti salvi alcuni mezzi di trasporto, come ad esempio i treni).Diciamo che su smartphone si fa un uso di consultazione rapida, piuttosto che lunghe letture.
      • ruppolo scrive:
        Re: io credo
        Aggiungo (scusate la dimenticanza, ma per me sono lontani ricordi) i testi scolastici, che se non sono la maggior parte dei libri circolanti, sono comunque una fetta enorme.
      • Uno scrive:
        Re: io credo
        l'esigenza del colore esiste, chiaro, e per questo attenderemo l'e-ink a colore,nel fratempo si compra il libro cartaceo e non si acceca la gente..... Continuo a pensare che jobs,e probabilmente visto l'articolo il ciccione di casa m$,sono da considerarsi colpevoli di qualsiasi futura perdita di diotrie avvenuta dalla lettura di libri/riviste/ecc con i loro trespoli.
        • pinco pallino scrive:
          Re: io credo
          - Scritto da: Uno
          l'esigenza del colore esiste, chiaro, e per
          questo attenderemo l'e-ink a colore,nel fratempo
          si compra il libro cartaceo e non si acceca la
          gente..... Continuo a pensare che jobs,e
          probabilmente visto l'articolo il ciccione di
          casa m$,sono da considerarsi colpevoli di
          qualsiasi futura perdita di diotrie avvenuta
          dalla lettura di libri/riviste/ecc con i loro
          trespoli.Si, perché secondo te si vede bene con l'e-inkcon del testo grigio su grigio!Ma per favore!Attualmente gli ebook reader (con e-ink) fanno pietà, sono lentie si vede molto male.
  • on idle forever scrive:
    spesso quanto?
    1 pollice? ma dove cavolo siamo??costava tanto scrivere in centimetri?dunque 1 pollice sono 2,54 cm ...bel mattonazzo!ipad è spesso 1.34 centimetri..in compenso lo schermo è più piccolo di ipad,ma non abbastanza da poterlo infilare in tasca..la solita cura dei particolari made in MS! :
    • panda_rossa scrive:
      Re: spesso quanto?
      a me piace, e credo sarà un sucXXXXX.Se saranno fedeli al concept (che è bellissimo) ne venderanno a milioni.Ha subito un critica molto positiva.
    • JJletho scrive:
      Re: spesso quanto?
      non riuscite proprio ad essere coerenti.....la apple fa un vassoio e microsoft un gioiellino ..eppure è sempre meglio dove c'è la melase lo fanno come l'hanno pensato è veramente utile
      • on idle forever scrive:
        Re: spesso quanto?
        - Scritto da: JJletho

        se lo fanno come l'hanno pensato è veramente utilema davvero qualcuno crede che faràanche solo la metà delle cose viste nel video?qualcuno crede che ci possa essereun confronto serio tra MacOS e WinCE?facile fare il video di un browser che va come una scheggia, peccato che poi devi fare i conti con quel chiodo di IE, per esempioci sarà da ridere a ripescare questi video quando il prodotto sarà in commercio
      • ruppolo scrive:
        Re: spesso quanto?
        - Scritto da: JJletho
        non riuscite proprio ad essere coerenti.....

        la apple fa un vassoio e microsoft un gioiellino
        ..eppure è sempre meglio dove c'è la
        melaTu confondi la realtà, iPad, con la fantasia, Courier.
        se lo fanno come l'hanno pensato è veramente utileSe vuoi ti faccio vedere come ho pensato il teletrasporto...
        • JJletho scrive:
          Re: spesso quanto?
          la realtà è un vassoioperciò meglio concentrarci sulla fantasia
          • ruppolo scrive:
            Re: spesso quanto?
            - Scritto da: JJletho
            la realtà è un vassoio

            perciò meglio concentrarci sulla fantasiaUn vassoio con un browser superiore.Ah, a proposito, vedo che ti sei dimenticato di rispondere a questo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2827134&m=2828312#p2828312
    • zuzzurro scrive:
      Re: spesso quanto?
      Allora se ho ben capito da mesi e mesi di post di MACcaronari:Gadget gadget;inserisciNomegadget(gadget);if (gadget.Name=="iphone") console.writeln("Fantastico! Con il mio " + gadget.Name +" faccio tutto perchè sta in tasca ed è piccolino ed è figo figo figo.");else if (gadget.Name=="ipad") console.writeln("Fantastico! Con il mio " + gadget.Name +" faccio tutto perchè è figo figo figo, più grosso dell'Iphone, ma più sottile del Courier.");else if !IsApple(gadgetApple) console.writeln("Non serve a niente il " + gadget.Name + ", è inutile e/o Apple ha fatto/farà/avrebbe fatto di meglio rispetto a " + gadget.Supplier + " che è un azienda brutta e cattiva / manipolo di cantinari.";insomma, buttata lì al volo eh, niente di pretenzioso...
      • on idle forever scrive:
        Re: spesso quanto?
        - Scritto da: zuzzurro

        niente di pretenzioso...tranquillo si era capito fin dall'inizio.
        • zuzzurro scrive:
          Re: spesso quanto?
          Beh, sono sicuro che si era capito sin dall'inizio che voi MACcaronari ragionate in questo modo, ma sai così è più divertente.
          • on idle forever scrive:
            Re: spesso quanto?
            sbagliato, non sono un macaco :)in effetti ho a casa uno splendido iMac, dovendo scegliere un pc per il resto della famiglia..ma sulle mie macchine gira solo linux
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: spesso quanto?
      un policce è lo spessore da chiuso, aperto è la metà. se non hai capito è come un'agenda/diario/libro. Si apre. Quindi aperto è spesso 1,2/1,3 cm, un po meno del vasssoio con la mela.Cmq non sono due prodotti comparabili, credo che il courier vorrà essee un'agenda portatile che sta in tasca, mentre l'ipad più un gadget da salotto. Poi si vedrà, le mie sono ipotesi.
      • on idle forever scrive:
        Re: spesso quanto?
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        Cmq non sono due prodotti comparabili, credo che
        il courier vorrà essee un'agenda portatile che
        sta in tascaè grosso come 2 iphone affincati...non so che tasche abbiano i tuoi pantaloni,ma nelle mie non ci stamisure ipad: 18x24misure courier: 18x12 (chiuso)misure iphone: 12x6
        • ruppolo scrive:
          Re: spesso quanto?
          - Scritto da: on idle forever
          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee



          Cmq non sono due prodotti comparabili, credo che

          il courier vorrà essee un'agenda portatile che

          sta in tasca

          è grosso come 2 iphone affincati...
          non so che tasche abbiano i tuoi pantaloni,
          ma nelle mie non ci sta

          misure ipad: 18x24
          misure courier: 18x12 (chiuso)
          misure iphone: 12x6In sostanza ci vogliono 6 iPhone, due file da 3 sovrapposte, per fare il Courier. E questo dovrebbe stare il tasca?
          • on idle forever scrive:
            Re: spesso quanto?
            - Scritto da: ruppolo

            In sostanza ci vogliono 6 iPhone, due file da 3
            sovrapposte, per fare il Courier. E questo
            dovrebbe stare il
            tasca?no bè da chiuso ne bastano 3 in orizzontale :Dcomodo in tasca :D
          • on idle forever scrive:
            Re: spesso quanto?
            ah ok ho capito cosa intendevi,2 file da tre una sopra l'altra :Psi in effetti non consideravoche lo spessore è praticamente il doppio!che mattonazzo!
          • ruppolo scrive:
            Re: spesso quanto?
            - Scritto da: on idle forever
            ah ok ho capito cosa intendevi,
            2 file da tre una sopra l'altra :P

            si in effetti non consideravo
            che lo spessore è praticamente il doppio!
            che mattonazzo!eheheheh!
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: spesso quanto?
          indosso anche giubotti, in effetti ho ragionato adesso con l'inverno d'estate in tasca nei pantaloni non ci stà.cmq è un'altra visione "dell'agenda elettronica" o del mobile office, mentre ipad lo vedo più come mobile entertainment
          • noia mortale scrive:
            Re: spesso quanto?
            Come vassoio per gli stuzzichini, l'iPad sará uno spettacolo!
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: spesso quanto?
            si ma solo roba secca e non sbriciolosa, mica è impermeabile all'acqua e alla polvere!
          • ruppolo scrive:
            Re: Re: spesso quanto?
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            si ma solo roba secca e non sbriciolosa, mica è
            impermeabile all'acqua e alla
            polvere!Certo che lo è, perlomeno come vassoio.Ma se non ti basta, c'è questa:http://www.macitynet.it/macity/aA42610/cebit_2010_la_custodia_ipad_a_prova_dacqua_e_urto_e_gia_disponibile.shtml
  • ruppolo scrive:
    La solita fuffaware by MS
    Quando uno fa vedere cose del genere, o ha il dispositivo in attesa di approvazione al FCC e quindi arriva sugli scaffali nel giro di 2 mesi, oppure non ha nulla, zero, e l'unico scopo è quello di tentare di dissuadere dall'acquisto di ciò che invece è già pronto.Strategie già viste a cavallo dell'uscita di iPhone, sembra che molti avessero pronto qualcosa, in realtà nessuno aveva nulla, tranne Prada, una imitazione estetica.Ora siamo del periodo caldo, sta per uscire iPad e tra qualche mese il nuovo iPhone, quindi MS ha messo in moto il suo reparto fuffaware: Courier, Pink e Windows Phone 7.
    • Nondireboia te scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      Eh no, qui ti sbagli, Prada è uscito prima di iPhone. Altro che imitazione estetica.Basta fanboys, siete NOIOSI, voi ed apple.
      • ruppolo scrive:
        Re: La solita fuffaware by MS
        - Scritto da: Nondireboia te
        Eh no, qui ti sbagli, Prada è uscito prima di
        iPhone. Altro che imitazione
        estetica.http://it.wikipedia.org/wiki/Prada#Cellulari_LG_Prada Nel maggio 2007, Prada in collaborazione con LG Electronics ha realizzato il telefono cellulare LG Prada (KE850) http://it.wikipedia.org/wiki/Iphone Il prodotto è stato presentato da Steve Jobs, amministratore delegato della società durante la conferenza di apertura del Macworld del gennaio 2007.

        Basta fanboys, siete NOIOSI, voi ed apple.Certo certo...
        • pann scrive:
          Re: La solita fuffaware by MS
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Nondireboia te

          Eh no, qui ti sbagli, Prada è uscito prima di

          iPhone. Altro che imitazione

          estetica.


          http://it.wikipedia.org/wiki/Prada#Cellulari_LG_Pr
          Nel maggio 2007, Prada in collaborazione con
          LG Electronics ha realizzato il telefono
          cellulare LG Prada
          (KE850)


          http://it.wikipedia.org/wiki/Iphone
          Il prodotto è stato presentato da Steve Jobs,
          amministratore delegato della società durante la
          conferenza di apertura del Macworld del gennaio
          2007.




          Basta fanboys, siete NOIOSI, voi ed apple.

          Certo certo...Col cavolo! Il Prada fu presentato a dicembre 2006 ( prima di iPhone) e commercializzato a maggio 2007 ( prima di iPhone). Il "realizzato" del tuo primo link è diverso dal "presentato" del tuo secondo link!!!!!http://it.wikipedia.org/wiki/Prada_Phonehttp://en.wikipedia.org/wiki/LG_PRADAhttp://mobile.engadget.com/2006/12/15/the-lg-ke850-touchable-chocolate/Quindi il Prada è stato il primo smartphone con schermo capacitivo e sensori orientamento per lo schermo (quindi non un'imitazione estetica) a essere presentato e il primo a essere commercializzato!!!!!Pure il progetto courier di MS è stato svelato a fine 2009 quindi prima di ipad.Come sempre hai fatto la figura del troll macaco fanboy e ignorante. Sei la vergogna di PI.
          • Tristan scrive:
            Re: La solita fuffaware by MS
            sei stato pesato...e sei stato trovato mancante..:)
          • ruppolo scrive:
            Re: La solita fuffaware by MS
            - Scritto da: pann
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Nondireboia te


            Eh no, qui ti sbagli, Prada è uscito prima di


            iPhone. Altro che imitazione


            estetica.






            http://it.wikipedia.org/wiki/Prada#Cellulari_LG_Pr

            Nel maggio 2007, Prada in collaborazione con

            LG Electronics ha realizzato il telefono

            cellulare LG Prada

            (KE850)





            http://it.wikipedia.org/wiki/Iphone

            Il prodotto è stato presentato da Steve Jobs,

            amministratore delegato della società durante la

            conferenza di apertura del Macworld del gennaio

            2007.







            Basta fanboys, siete NOIOSI, voi ed apple.



            Certo certo...

            Col cavolo! Il Prada fu presentato a dicembre
            2006 ( prima di iPhone) e commercializzato
            a maggio 2007 ( prima di iPhone). Il
            "realizzato" del tuo primo link è diverso dal
            "presentato" del tuo secondo
            link!!!!!Dal punto di vista di una eventuale copia estetica è irrilevante.
            http://it.wikipedia.org/wiki/Prada_Phone
            http://en.wikipedia.org/wiki/LG_PRADA
            http://mobile.engadget.com/2006/12/15/the-lg-ke850
            Quindi il Prada è stato il primo
            smartphone con schermo capacitivo e sensori
            orientamento per lo schermo (quindi non
            un'imitazione estetica) a essere presentato e il
            primo a essere
            commercializzato!!!!!Va bene, hai ragione, in effetti il Prada è stato presentato 28 giorni prima dell'iPhone.
            Pure il progetto courier di MS è stato svelato a
            fine 2009 quindi prima di
            ipad.Se è per questo il progetto di Apple Knowledge Navigator è stato svelato nel 1987. Non confondiamo la fantasia con la realtà!
            Come sempre hai fatto la figura del troll macaco
            fanboy e ignorante. Sei la vergogna di
            PI.Come sempre? certo certo...
          • pann scrive:
            Re: La solita fuffaware by MS
            - Scritto da: ruppolo



            Basta fanboys, siete NOIOSI, voi ed apple.





            Certo certo...



            Col cavolo! Il Prada fu presentato a dicembre

            2006 ( prima di iPhone) e commercializzato

            a maggio 2007 ( prima di iPhone). Il

            "realizzato" del tuo primo link è diverso dal

            "presentato" del tuo secondo

            link!!!!!

            Dal punto di vista di una eventuale copia
            estetica è
            irrilevante.Non è irrilevante e il Prada non è una copia estetica.

            http://it.wikipedia.org/wiki/Prada_Phone

            http://en.wikipedia.org/wiki/LG_PRADA


            http://mobile.engadget.com/2006/12/15/the-lg-ke850

            Quindi il Prada è stato il primo

            smartphone con schermo capacitivo e sensori

            orientamento per lo schermo (quindi non

            un'imitazione estetica) a essere presentato e il

            primo a essere

            commercializzato!!!!!

            Va bene, hai ragione, in effetti il Prada è stato
            presentato 28 giorni prima
            dell'iPhone.Infatti...


            Pure il progetto courier di MS è stato svelato a

            fine 2009 quindi prima di

            ipad.

            Se è per questo il progetto di Apple Knowledge
            Navigator è stato svelato nel 1987. Non
            confondiamo la fantasia con la
            realtà!Fare una presentazione nel 2009 quando c'è la tecnologia è ben diverso da una presentazione Apple del 1987 quando non c'era la tecnologia e quindi era ovviamente impossibile.Tanto per cambiare applichi due pesi e due misure.

            Come sempre hai fatto la figura del troll macaco

            fanboy e ignorante. Sei la vergogna di

            PI.

            Come sempre? certo certo...Sì, come sempre fai collezione di figure barbine e non te ne rendi neanche conto.
          • ruppolo scrive:
            Re: La solita fuffaware by MS
            - Scritto da: pann
            Fare una presentazione nel 2009 quando c'è la
            tecnologia è ben diverso da una presentazione
            Apple del 1987 quando non c'era la tecnologia e
            quindi era ovviamente
            impossibile.
            Tanto per cambiare applichi due pesi e due misure.Stesso peso e stessa misura: fuffaware.Per dirla con un termine corretto, fantasia.
            Sì, come sempre fai collezione di figure barbine
            e non te ne rendi neanche
            conto.Può anche darsi che qualche volta faccio una figura barbina, non sono infallibile, ma il più delle volte le cose sono e vanno come dico io.Courier è solo un espediente marketing, collaudato, che si utilizza quando la concorrenza sta per immettere nel mercato un prodotto vincente.Osserva questo, ad esempio:http://www.visionpost.it/telco/garmin-lancia-lalternativa-alliphone.htm31 Gennaio 2008 (ma mi ricordo di averne visto notizia già durante l'uscita di iPhone, solo che non riesco a trovare un link).
    • zuzzurro scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      Rosica rosica :DScherzi a parte, se ci riescono (SE e non è detto che non ce la facciano solo "perchè sono Microsoft") penso che in questo caso potrei cadere in tentazione. Magari poi salta fuori qualche distro interessante da provarci su (si spera almeno) nel caso il SO preinstallato di mamma Microsoft si riveli un flop, ma ho la sensazione che questa volta sarà una cosa fatta bene.Staremo a vedere no?
      • ruppolo scrive:
        Re: La solita fuffaware by MS
        - Scritto da: zuzzurro
        Rosica rosica :D

        Scherzi a parte, se ci riescono (SE e non è detto
        che non ce la facciano solo "perchè sono
        Microsoft") penso che in questo caso potrei
        cadere in tentazione.

        Magari poi salta fuori qualche distro
        interessante da provarci su (si spera almeno) nel
        caso il SO preinstallato di mamma Microsoft si
        riveli un flop, ma ho la sensazione che questa
        volta sarà una cosa fatta
        bene.

        Staremo a vedere no?E secondo te io ho aspettato questo, dal 1987?http://video.google.com/videoplay?docid=-5144094928842683632#
    • Funz scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      si, si , certo, finchè non sarà uscito resta fuffa, tale e quale all'ipad fin quando un mese fa non l'hanno annunciato.Perchè l'ipad non era fuffaware e il courier lo è? Tanto non prenderò nemmeno il courier: carino come hardware, ma il SO si preannuncia un XXXXX, chiuso e blindato, gestibile solo da Pc con Windows, con un giardinetto limitato di applicazioni installabili, incompatibile con qualunque standard, tale e quale al software del'ipad insomma. :p
    • noia mortale scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      Che c'é Roberto? Vanno male gli affari oggi? Com'é che hai cosí tanto tempo da perdere sul forum di PI?
      • ruppolo scrive:
        Re: La solita fuffaware by MS
        - Scritto da: noia mortale
        Che c'é Roberto? Vanno male gli affari oggi?
        Com'é che hai cosí tanto tempo da perdere sul
        forum di
        PI?Sono libero di disporre del mio tempo e ne approfitto :D
    • Mitico scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      Ruppolo ha superato ogni confine!http://www.venompen.com/view.php?id=5360Grande!!!
    • Mitico scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      Buongiorno Sig. Roberto. Mi permetto di rubarle due minuti del suo preziosissimo tempo...http://www.venompen.com/view.php?id=5360RUPPOLO SEI UN MITO. SEI RIUSCITO AD USCIRE DAL FORUM DI PI PER SBARCARE SU NUOVE "PIATTAFORME" :-)
    • mik scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      intanto tra una settimana o due la apple brevetterà la gesture di mischiare dei colori su uno schermo touch come se fossero su una tavolozza...:-)
    • rover scrive:
      Re: La solita fuffaware by MS
      Al momento dell'uscita dell'Aifone c'erano molti smartphone in giro per gli scaffal, quasi tutti superiori a Aifone salvo che per estetica. E dotati persino di copia-incolla.Incredibile ma vero....
  • Certo certo scrive:
    Beh ...
    ... come ebook reader che fa anche da diario, ci può stare (basta che sia a tecnologia e-ink), ma non chiamatelo tablet.
    • VastoLorde scrive:
      Re: Beh ...
      Concordo, pero se il risultato finale sarà come quelli del concept mi sa che sarà molto utile per prendere appunti, leggere, e-book, ecc... intanto aspetiamo dopo di che si vedra il risultato finale. Pero devo dire che la possibilita di piegarlo lo rende molto più comodo e portabile dell' iPad o dei Slate-PC
      • on idle forever scrive:
        Re: Beh ...
        - Scritto da: VastoLorde

        Pero devo dire che la possibilita di
        piegarlo lo rende molto più comodo e portabile
        dell' iPad o dei Slate-PCe molto più scomodo per navigare..a proposito, il browser sarà IE? LOL (rotfl)
        • zuzzurro scrive:
          Re: Beh ...
          Mio Dio, un veggente! :D
          • on idle forever scrive:
            Re: Beh ...
            ah giusto, ci metteranno il loro 'altro' browser!http://it.wikipedia.org/wiki/Gazelle_(browser)chissà perchè il progetto ricorda un po' ChromeOS, peccato che non vedrà mai la luce! hahaha altro grande prodotto del reparto fuffaware di MS!
          • zuzzurro scrive:
            Re: Beh ...
            Guarda che io non sono un fanboy, puoi sparlare di chi hai voglia senza farmi diventare triste triste sai?Questo mi da l'opportunità di scegliere ciò che mi serve realmente, anche se ha una mela, un pinguino, una finestra, un giaguaro, un topo ballerino o una XXXXX secca disegnata sul retro se mi serve e la recluto una cosa buona la compro, altrimenti no.Saluti.
          • on idle forever scrive:
            Re: Beh ...
            continuo a non capire come si facciaa prendere sul serio questa 'demo' di microsoft..ti pare poco quello che ho scritto?quella demo non fa i conti con la realtà!come ti dicevo, prendiamo il browser..se MS avesse le tecnologie per un browser agile come quello del video, perchè poi tira fuori prodotti come IE?la storia di surface non insegna proprio nulla?mille bellissimi concept a riguardo,ma alla fine chi lo usa?è solo un pesante e costoso oggetto di arredamento!mi pare che a skytg lo usino..ogni volta che lo vedo soffro al posto loro,a volte schiacciano ripetutamente e non succede nulla!
          • crusca scrive:
            Re: Beh ...
            ... se la [b]reputo[/b] una cosa giusta allora la [b]recluto[/b] tra le mie frocerie...:-)
Chiudi i commenti