Wal-Mart diffida sito di prankster

Riflettere sui prezzi e sulle politiche commerciali: questo l'obiettivo dichiarato di un gruppo che diffondeva via web codici a barre per i supermercati della catena americana
Riflettere sui prezzi e sulle politiche commerciali: questo l'obiettivo dichiarato di un gruppo che diffondeva via web codici a barre per i supermercati della catena americana


Roma – Non è proprio andato giù ai legali della potente catena di distribuzione americana Wal-Mart aver appreso dell’esistenza del sito re-code.com , sito dichiaratamente critico verso le politiche commerciali e del lavoro dell’azienda. Ma, soprattutto, sito ostinatamente scomodo.

Gli autori di re-code.com, infatti, si sono fatti notare per la loro iniziativa “fai il tuo prezzo”. Dalle loro pagine era possibile scaricare una serie di codici a barre che avrebbero “funzionato” nei supermercati Wal-Mart qualora venissero sostituiti a quelli originali dei prodotti acquistati. In questo modo, secondo uno schema peraltro ben noto alla grande distribuzione, chi li avesse adoperati abusivamente avrebbe potuto ottenere un prezzo molto basso in cambio di articoli ben più onerosi.

In una lettera ora pubblicata dal sito, i legali della Wal-Mart hanno scritto al provider che fino a pochi giorni fa ospitava quello spazio web, chiedendone la rimozione, in quanto “illegale” e “contrario alla vostra policy”.

Secondo re-code.com, però, non c’è alcuna intenzione di spingere al furto qualcuno quanto invece di creare l’occasione per analizzare la catena del prezzo, le origini dei prodotti e perché certi alimenti o oggetti vengono venduti in un dato modo e a quel determinato prezzo. E il sito, per ora, rimane in piedi, sebbene siano state rimosse le pagine più controverse.

Va detto, comunque, che con l’arrivo ormai imminente dei dispositivi wireless per l’etichettatura dei prodotti, come i radiochip , la provocazione di re-code.com dovrà essere abbandonata o, almeno, aggiornata…

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 04 2003
Link copiato negli appunti