Warez/ 4 anni al capo di DrinkOrDie

EriflleH viene ritenuto la mente del network che diffondeva quantità impressionanti di programmi craccati e operativo in 12 paesi. Individuato dopo un mega-blitz, passerà il suo tempo in carcere. Entusiasmo dei procuratori


Roma – “EriflleH” (“Hellfire” letto al contrario). Con questo nick era noto ai più, a tanti, il 28enne John Sankus Jr, ritenuto l’intraprendente capo di una delle prime, più diffuse e più conosciute “bande” del software craccato distribuito con ogni mezzo, in particolare attraverso i network delle università statunitensi. Ma non solo.

Ora a Sankus, leader di DrinkOrDire, un tribunale americano ha assegnato quattro anni di carcere per aver realizzato una cospirazione con il fine di violare il copyright. Come noto, questa formula viene utilizzata in relazione a quanto previsto dal Digital Millennium Copyright Act, la severissima normativa statunitense in materia di violazione del copyright nell’era digitale, che contempla, appunto, l’aggravante della “cospirazione”.

Ed è proprio come cospirazione, secondo la polizia federale americana, che va considerata la storia e l’enorme celebrità di DrinkOrDie, organizzazione che ha tenuto banco per anni, attivando la bellezza di 65 diversi “gruppi operativi” sparsi in 12 diversi paesi. Una organizzazione sgominata nel corso di un super-blitz che ha coinvolto decine di università americane, e non solo, e creato sgomento per la quantità di persone che si trovavano dietro questa importante fetta del mondo warez.

Secondo le autorità, Sankus e DrinkOrDie sono stati responsabili di perdite annuali a carico dell’industria del software e dei videogiochi comprese tra uno e cinque miliardi di dollari, a fronte di una perdita globale complessiva che i produttori stimano in 12 miliardi di dollari. Dati che danno la dimensione e il “peso” dell’organizzazione.

L’operazione di polizia che ha portato all’arresto di Sankus e di tanti altri è giunta dopo lunghissime indagini tese a ricostruire i diversi rami di attività dell’organizzazione internazionale e rappresenta fino a questo momento la più imponente operazione contro la pirateria sul software mai condotta.

Per tentare di contenere la propria condanna e dimostrare desiderio di collaborazione, Sankus aveva recentemente patteggiato , ammettendo di aver supervisionato personalmente le attività di tutti i gruppi legati a DoD.

Secondo Paul McNulty, il procuratore americano che sta seguendo i processi contro i diversi esponenti di DoD, Sankus e DoD “operavano nel mondo senza volto di internet e non pensavano che sarebbero mai stati catturati. Ma si sbagliavano. Queste sentenze dovrebbero rappresentare un messaggio per tutti coloro che si crogiolano in simili convinzioni di invincibilità”.

Oltre a Sankus, peraltro, nelle scorse settimane è già stato condannato un altro “pezzo grosso” di DoD, il 35enne Barry Erickson, sentenziato a 31 mesi di carcere. In attesa di condanna sono altri sette appartenenti alla “cupola” del gruppo, tutti rei confessi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A me basterebbero gli SMS
    Se mi ridassero la possibilità di spedire gratis e senza patemi d'animo gli SMS via Internet, per me sarebbe una cosa più positiva di qualsiasi MMS del piffero...
    • Anonimo scrive:
      Re: A me basterebbero gli SMS
      Ciao Lorean,perchè non vai su http://www.enel.it/puoi spedire sms gratis fino a 320 caratteri.Ciao mirella- Scritto da: Lorean
      Se mi ridassero la possibilità di spedire
      gratis e senza patemi d'animo gli SMS via
      Internet, per me sarebbe una cosa più
      positiva di qualsiasi MMS del piffero...
    • Anonimo scrive:
      Re: A me basterebbero gli SMS
      www.gruppobignami.it/novita.htmli mandiamo tramite clarence (1 al gg) e fresms box (illimitati, mi risulta) sono gratis per noi e per voi.Certo, il sito dell'enel è un altra cosa...
  • Anonimo scrive:
    Morale
    E' tutto un magna magna...
  • Anonimo scrive:
    MMS ma è una cosa che si mangia?
    Le mitiche caramelline tonda dai colori variopinti con una "M" disegnata sopra sembrano tornare all'attacco sotto forma elettronica!!Ciao
  • Anonimo scrive:
    se gprs costera' cosi caro,niente mms
    xddsd
  • Anonimo scrive:
    Perché mai ?
    Dovrei inviare una roba del genere ???? Ma sono matti? Vogliono mungerci
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché mai ?
      - Scritto da: Fattore
      Dovrei inviare una roba del genere ???? Ma
      sono matti? Vogliono mungerciE' quello che mi chiedo sempre anche io!Perchè spendere tanti soldi (se i prezzi saranno all'incirca quelli che ho dato...)per mandare un MMS quando posso fare le stesse cose "gratis" inviando delle semplici email? Soprattutto dopo la diffusione della banda larga che stiamo avendo,inviare musiche o filmati non è più un problema....Io già ora non mando un sms dal telefonino da secoli! Grazie a SmsSplitter..... :-)))))ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché mai ?
        - Scritto da: Cisco


        - Scritto da: Fattore

        Dovrei inviare una roba del genere ???? Ma

        sono matti? Vogliono mungerci

        E' quello che mi chiedo sempre anche io!

        Perchè spendere tanti soldi (se i prezzi
        saranno all'incirca quelli che ho
        dato...)per mandare un MMS quando posso fare
        le stesse cose "gratis" inviando delle
        semplici email? Soprattutto dopo la
        diffusione della banda larga che stiamo
        avendo,inviare musiche o filmati non è più
        un problema....

        Io già ora non mando un sms dal telefonino
        da secoli! Grazie a SmsSplitter.....
        :-)))))

        ciao.
        Il valore aggiunto è la mobilità.I prezzi sono legati agli investimenti.In ogni caso chi non è interessato potrà usare tranquillamente gli SMS.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perché mai ?
          - Scritto da: Disincantato


          Il valore aggiunto è la mobilità.Mi spieghi per quale strana necessità dovrei voler inviare un MMS con una musichetta a una persona mentre sono per strada? Quello che non hanno capito i gestori è che la gente non è stupida! Il boom della telefonia mobile che si è avuto in Italia e in Europa è stato dovuto al fatto che si è avuta prima la concorrenza sul mobile che sul fisso,con il susseguente calo delle tariffe. Quando il costo delle chiamate dal mobile è stato confrontabile con quello del fisso la gente ha cominciato a comprare il telefonino! Oggi,che si ha una concorrenza anche sul fisso,con tariffe interurbane sempre + basse o addirittura tariffe flat (per non parlare della diffusione di internet con cui è possibile effettuare chiamate e mandare sms....tutte cose che quando è arrivato il telefonino non c'erano) è possibile fare un uso più moderato del mobile!Infatti negli Stati Uniti,dove la telefonia fissa ha sempre funzionato bene e con costi molto bassi, il mobile non ha avuto il successo che ha avuto da noi.....anche di Umts,non mi risulta che negli Usa si stia facendo niente!Anche gli sms,con cui i gestori intendono giustificare l'aumento del traffico "dati" è solo conseguenza delle tariffe a scatti o con scatto alla risposta previsti in molti piani (se mettessero scatti di 500 lire sai quanti sms in più si invierebbero? )Io ormai con £50.000 ci sto 5/6 mesi! Chiamo gli amici in tutta Italia con la flat,mando sms da internet e li contatto anche tramite email.....il telefonino solo quando non sono in casa, e comunque ci chiamo, più che mandare sms....Non andate dietro a tutte le cavolate che vi propongono! La Wind sta cercando gente che gli fornisca idee per gli MMS....evidentemente sono proprio alla frutta!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché mai ?
            - Scritto da: Cisco


            - Scritto da: Disincantato




            Il valore aggiunto è la mobilità.

            Mi spieghi per quale strana necessità dovrei
            voler inviare un MMS con una musichetta a
            una persona mentre sono per strada?

            Quello che non hanno capito i gestori è che
            la gente non è stupida! Il boom della
            telefonia mobile che si è avuto in Italia e
            in Europa è stato dovuto al fatto che si è
            avuta prima la concorrenza sul mobile che
            sul fisso,con il susseguente calo delle
            tariffe. Quando il costo delle chiamate dal
            mobile è stato confrontabile con quello del
            fisso la gente ha cominciato a comprare il
            telefonino! Oggi,che si ha una concorrenza
            anche sul fisso,con tariffe interurbane
            sempre + basse o addirittura tariffe flat
            (per non parlare della diffusione di
            internet con cui è possibile effettuare
            chiamate e mandare sms....tutte cose che
            quando è arrivato il telefonino non c'erano)
            è possibile fare un uso più moderato del
            mobile!

            Infatti negli Stati Uniti,dove la telefonia
            fissa ha sempre funzionato bene e con costi
            molto bassi, il mobile non ha avuto il
            successo che ha avuto da noi.....anche di
            Umts,non mi risulta che negli Usa si stia
            facendo niente!

            Anche gli sms,con cui i gestori intendono
            giustificare l'aumento del traffico "dati" è
            solo conseguenza delle tariffe a scatti o
            con scatto alla risposta previsti in molti
            piani (se mettessero scatti di 500 lire sai
            quanti sms in più si invierebbero? )

            Io ormai con £50.000 ci sto 5/6 mesi!

            Chiamo gli amici in tutta Italia con la
            flat,mando sms da internet e li contatto
            anche tramite email.....il telefonino solo
            quando non sono in casa, e comunque ci
            chiamo, più che mandare sms....

            Non andate dietro a tutte le cavolate che vi
            propongono! La Wind sta cercando gente che
            gli fornisca idee per gli
            MMS....evidentemente sono proprio alla
            frutta!
            Si vede che tu stai sempre a casa!Io, che sto sempre in giro, non vedo l'ora che arrivano gli MMS!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché mai ?
            - Scritto da: Edo



            Si vede che tu stai sempre a casa!
            Io, che sto sempre in giro, non vedo l'ora
            che arrivano gli MMS!Non è questione che "sto sempre a casa",ma se posso rinviare la chiamata o l'sms aspetto di essere a casa così pago meno! Le tue chiamate o i tuoi sms sono sempre urgenti,da fare per forza sul momento?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché mai ?
            - Scritto da: Cisco
            Non è questione che "sto sempre a casa",ma
            se posso rinviare la chiamata o l'sms
            aspetto di essere a casa così pago meno! Le
            tue chiamate o i tuoi sms sono sempre
            urgenti,da fare per forza sul momento? Questo vale se uno torna a casa la sera. Ma se uno fa il nomade?E poi, anche se uno torna ogni giorno a casa, vuoi mettere la libertà di comunicare quando hai voglia? Magari, torni a casa, sei stanco, che fai rimandi al giorno dopo?Io non ho mai inviato un messaggio via internet!Per vari motivi:1. perché non è sicuro che arrivi al destinatario;2. perché devo scrivere il numero, con possibilità di sbagliarlo, mentre col cellulare lo pesco dalla rubrica;3. perché chi riceve il messaggio non sa chi sei, a meno che non ti firmi;4. mi sembra una cosa da tirchi e anche poco garbata.5. se ti fai un po' di conti, alla fine, non è che risparmi poi tanto.6. se sto su internet, già che ci sono, mando e-mail non SMS!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché mai ?
            - Scritto da: Edo


            - Scritto da: Cisco

            Non è questione che "sto sempre a casa",ma

            se posso rinviare la chiamata o l'sms

            aspetto di essere a casa così pago meno!
            Le

            tue chiamate o i tuoi sms sono sempre

            urgenti,da fare per forza sul momento?

            Questo vale se uno torna a casa la sera. Ma
            se uno fa il nomade? ????
            E poi, anche se uno torna ogni giorno a
            casa, vuoi mettere la libertà di comunicare
            quando hai voglia? Magari, torni a casa, sei
            stanco, che fai rimandi al giorno dopo?
            Io non ho mai inviato un messaggio via
            internet!
            Per vari motivi:
            1. perché non è sicuro che arrivi al
            destinatario;IL 99.99999% degli sms che invio arriva....
            2. perché devo scrivere il numero, con
            possibilità di sbagliarlo, mentre col
            cellulare lo pesco dalla rubrica;Uso un programmino dove posso inserire tutti i numeri in rubrica e con la tastiera del pc è più comodo scrivere...
            3. perché chi riceve il messaggio non sa chi
            sei, a meno che non ti firmi;Appunto...basta firmarsi.
            4. mi sembra una cosa da tirchi e anche poco
            garbata.Mi sembra intelligente invece....
            5. se ti fai un po' di conti, alla fine, non
            è che risparmi poi tanto.Invece sì....
            6. se sto su internet, già che ci sono,
            mando e-mail non SMS!Se vuoi che l'altra persona legga subito mandi sms,sennò email (oppure gli mandi un sms dove dici che gli hai scritto un'email...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché mai ?


        Dovrei inviare una roba del genere ???? Ma

        sono matti? Vogliono mungerci

        Perchè spendere tanti soldi (se i prezzi
        saranno all'incirca quelli che ho
        dato...)per mandare un MMS quando posso fare
        le stesse cose "gratis" inviando delle
        semplici email? Soprattutto dopo la
        diffusione della banda larga che stiamo
        avendo,inviare musiche o filmati non è più
        un problema....

        Io già ora non mando un sms dal telefonino
        da secoli! Grazie a SmsSplitter.....Nessuno ti obbliga... se a te questo tipo di tecnologia non interessa non vedo che problemi ti fai... ignori il tutto e vai avanti col tuo sms splitter :P
  • Anonimo scrive:
    Prezzo
    Fino a settembre saranno gratuiti, e poi?se me li fanno pagare al prezzo di quelli vecchi (10,3 eurocent nel mio caso), quando un giorno comprero' un Gprs (perche' i prezzi saranno al di sotto dei 250 euro) potrei diventare un loro affezionato cliente. Fino a quando le nuove tecnologie saranno cosi' costose per gli utenti, gli operatori telefonici faranno pochi affari. Se ci vogliono guadagnare qualcosa devono rendere il servizio abbordabile per i ragazzi, che sono i maggiori "consumatori" di SMS e che sono piu' sensibili ai prezzi, viste le loro disponbilita' economiche (in generale)Se vorranno guadagnarci solo loro non andranno lontano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Prezzo
      - Scritto da: Ragazzo
      Fino a settembre saranno gratuiti, e poi?
      se me li fanno pagare al prezzo di quelli
      vecchi (10,3 eurocent nel mio caso), quando
      un giorno comprero' un Gprs (perche' i
      prezzi saranno al di sotto dei 250 euro)
      potrei diventare un loro affezionato
      cliente. Tempo fa lessi che i prezzi degli MMS dovrebbero aggirarsi sui ?0,5 per quelli con immagine,?1 per quelli con musichetta e fino a ?5 per i videoclip.......Cisco.
      • Anonimo scrive:
        Re: Prezzo
        - Scritto da: Cisco


        - Scritto da: Ragazzo

        Fino a settembre saranno gratuiti, e poi?

        se me li fanno pagare al prezzo di quelli

        vecchi (10,3 eurocent nel mio caso),
        quando

        un giorno comprero' un Gprs (perche' i

        prezzi saranno al di sotto dei 250 euro)

        potrei diventare un loro affezionato

        cliente.

        Tempo fa lessi che i prezzi degli MMS
        dovrebbero aggirarsi sui ?0,5 per quelli
        con immagine,?1 per quelli con musichetta e
        fino a ?5 per i videoclip.......

        Cisco.Se i prezzi sono realmente questi è un'altro fallimento annunciato.. ma perchè non capiscono ? perchè perchè perchè??? prima il wap, dopo il gprs, adesso gli mms.. ma vogliono proprio sbagliarle tutte prima dell'umts che sarà probabilmente un'altro fallimentosto cominciando a stufarmi.spero tanto che nn sia cosi.tempo fa, ma molto tempo fa, quindi è probabile che i prezzi che abbia detto Cisco siano più precisi avevo letto che con gli mms si sarebbero potuti (oltre ad immagini, videoclip, suoni, emozioni, colori, profumi, etc :-) anche dei semplici testi da 600 caratteri, formattati, al costo di 60 lire.
        • Anonimo scrive:
          Re: Prezzo
          Nel frattempo TIM ha annunciato una promozione estiva per il GPRS...con 10? al mese puoi navigare sia wap che web illimitatamente;evidentemente si sono accorti che con costi esosi non solo rischiano di fare morire il GPRS ma anche il futuro UMTS che molti debiti sta portando nella telefonia mobile.Se vorranno ripagarsi il tutto dovranno a tutti i costi abbassare sti prezzi.Alex
Chiudi i commenti