Washington lavora alla blindatura del P2P

Con un progetto finanziato dal Governo americano alcuni dei più prestigiosi istituti di ricerca americani stanno sviluppando una nuova rete peer-to-peer totalmente decentralizzata, resistente ai guasti e corazzata contro i cracker


Roma – Un team di ricercatori provenienti da cinque diversi istituti di ricerca americani, inclusi MIT e Università di Berkeley, sta lavorando sodo per risolvere alcuni dei problemi tecnici che affliggono le reti peer-to-peer (P2P) esistenti, come Gnutella e Kazaa, e per introdurne di nuovi ma “controllati”.

Non è un caso che il progetto, finanziato per 12 milioni di dollari dalla National Science Foundation (NSF), sia denominato Infrastructure for Resilient Internet Systems ( IRIS ) e punti alla realizzazione di un’infrastruttura di rete per il P2P di nuova generazione.

L’obiettivo prioritario del progetto è quello di sviluppare un nuovo insieme di tecnologie per la trasmissione dei dati attraverso reti distribuite che superi i tre più grossi ostacoli che oggi frenano l’implementazione di applicazioni business basate su network P2P. NSF ha spiegato che una rete P2P basata su IRIS consentirà di preservare la piena funzionalità anche in caso di interruzioni fisiche nella rete; aggiungere informazioni e contenuti sulla rete senza comprometterne le prestazioni; aggiungere e rimuovere host senza nessuna conseguenza nell’efficienza della rete.

“In IRIS – spiegano i ricercatori – le informazioni vengono duplicate al crescere della loro popolarità: in questo modo il carico viene ridistribuito su più macchine e la disponibilità è sempre garantita. Suddividendo le informazioni su più macchine è altresì possibile rendere la rete più robusta e meno soggetta ad attacchi di tipo denial of service”.

IRIS si propone di far fronte anche ai problemi di scalabilità verso l’alto che sorgono in seguito alla completa decentralizzazione delle reti P2P, ovvero in assenza di server centrali in cui vengono archiviati o anche soltanto indicizzati i contenuti della rete. Una delle critiche più frequentemente rivolte alla rete Gnutella è proprio la sua voracità di banda passante e la sua lentezza nell’offrire i risultati delle ricerche.

Gli scienziati impegnati nel progetto affermano di aver quasi messo a punto, ormai, nuovi algoritmi che al crescere della dimensione della rete consentono di mantenere l’aumento dei tempi di ricerca su base logaritmica.

Il progetto dovrebbe essere completato durante i prossimi cinque anni, un arco di tempo molto lungo se misurato con il metro del progresso tecnologico. D’altro canto gli istituti di ricerca impegnati nel progetto hanno una grande ambizione: rendere IRIS l’infrastruttura tecnologica standard del futuro per lo scambio di informazioni e altri contenuti digitali attraverso Internet.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli utent
    Gli utenti dopo aver subito un bag che gli fà perdere tempo... magari anche del lavoro non salvato vorrebbero almeno evitare la rottura con connessa ulteriore perdita di tempo di vedersi presentare sti form di segnalazione.Se è previsto che dobbiamo esssere noi a testare i vostri software allora chiamatele versioni Beta.Io non paghero mai le vostre licenze ma per chi le paga per fare un servizzio a voi mi sembra davvero una beffa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli utent
      - Scritto da: yuptost
      Gli utenti dopo aver subito un bag che gli
      fà perdere tempo... magari anche del lavoro
      non salvato vorrebbero almeno evitare la
      rottura con connessa ulteriore perdita di
      tempo di vedersi presentare sti form di
      segnalazione.
      Se è previsto che dobbiamo esssere noi a
      testare i vostri software allora chiamatele
      versioni Beta.
      Io non paghero mai le vostre licenze ma per
      chi le paga per fare un servizzio a voi mi
      sembra davvero una beffa.Ignorante, il servizio lo fai a te stesso, e più in generale a tutti coloro che usano il prodotto, dato che così si mette in condizione Microsoft di essere a conoscenza e di poter risolvere il problema.Ma com'è che molti quando si parla di Linux diventano delle candide "Maria Teresa di Calcutta", mentre appena si nomina Microsoft ecco apparire il peggior lato novello "Mc Scrooge"... mah...Zeross
      • Anonimo scrive:
        [Errata Corrige]
        Brr... "Maria Teresa"!Alle 7.30 del sabato devo restare a letto io, non scrivere post! :(Cmq penso si capisse che intendevo "Madre Teresa".Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: [Errata Corrige]
          - Scritto da: Zeross
          Alle 7.30 del sabato devo restare a letto
          io, non scrivere post! :(non ci posso credere per la prima volta hai scritto una cosa sensata, ecco tornatene a letto che almeno se dormi le figuracce non le fai scrivendo tutte le stronzate che scrivi di solitoP.S. se ti incontro ti rompo il culo a picconate
          • Anonimo scrive:
            Re: [Errata Corrige]
            - Scritto da: FamosoPorcoDi3Lettere

            non ci posso credere per la prima volta hai
            scritto una cosa sensata, ecco tornatene a
            letto che almeno se dormi le figuracce non
            le fai scrivendo tutte le stronzate che
            scrivi di solito

            P.S. se ti incontro ti rompo il culo a
            picconateMa vaffanculo...(Cit. Sensi, Pres. AS Roma; Roma-Modena 1:2)Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u


        Ignorante, il servizio lo fai a te stesso, e
        più in generale a tutti coloro che usano il
        prodotto, dato che così si mette in
        condizione Microsoft di essere a conoscenza
        e di poter risolvere il problema.
        se lo vogliono fare ,beninteso ..potrbbero anche decidere che il bug e' troppoinsignificante , che gli costa troppo correggerlo,insomma ,che non gliene frega niente e in questo caso il tuo lavoro e' inutile .questo nell' ambito del software libero non succede (ti sei mai chiesto perche a volte ci sono dei fork nello sviluppo ?)
      • Anonimo scrive:
        Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli u

        Ignorante, il servizio lo fai a te stesso, e
        più in generale a tutti coloro che usano il
        prodotto, dato che così si mette in
        condizione Microsoft di essere a conoscenza
        e di poter risolvere il problema.Bene, visto che qui c'è qualcuno che dovrebbe essere ben a conoscenza del problema, credo siano opportune alcune domande 'riassuntive':A parte le dichiarazioni di Ballmer, che con i suoi 22 anni di esperienza in Microsoft è riuscito a condensare i risultati aggregati della segnalazione errori automatica per affermare che una minima quantità dei bug riscontrati produce la maggior parte dei malfunzionamenti, esistono delle statistiche ufficiali di Microsft sulla quantità di bug rilevati attraverso il sistema delle segnalazioni e la quantità di quelli corretti? Se non ce ne sono, ne esistono almeno di ufficiose? Esiste qualcosa che consenta di monitorare anche i bug di sicurezza oppure l'unico input viene dalle terze parti che li segnalano?Più in particolare, una volta passato il mese di riflessione, cosa altro viene fatto di concreto non tanto per migliorare il funzionamento del software, quanto per diminuire le problematiche di sicurezza? Infine, assumendo che i Beta Tester non siano interessati ai discorsi sulle focaccine, cosa pensano i Beta Tester di Microsoft e del suo modo di condurre lo sviluppo delle sue applicazioni? Ritengono che l'ultima affermazione del Gartner sia giustificata?
        • Anonimo scrive:
          Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u
          se vuoi una risposta, devi offendere qualcuno, alle domande serie non risponde nessuno, qui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli utent
        il concetto è un altro, quando scarico o installo una distribuzione Linux o Mozilla o qualsiasi altro sw opensource (credo) accetto di entrare nella comunità dei tester e consapevolmente contribuisco a sviluppare un prodotto x il bene della comunità che lo usa..quando compro un sw proprietario io acquisto il diritto di usare un prodotto completo e senza guasti...è come se io comprassi una macchina scoprendo poi che mentre sono in autostrada mi si bloccano i freni e per ripartire devo spegnerla e riavvirla...negli USA Firestone ha dovuto pagare fior di quattrini perchè le gomme che vendeva alla Ford avevano una mescola inadatta alle macchine su cui venivano montate...invece nelle licenze microsoft chissà perchè noi accettiamo di non rivalerci contro la società per problemi del prodotto....
        • Anonimo scrive:
          Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli utent
          - Scritto da: breiv2001
          il concetto è un altro, quando scarico o
          installo una distribuzione Linux o Mozilla o
          qualsiasi altro sw opensource (credo)
          accetto di entrare nella comunità dei tester
          e consapevolmente contribuisco a sviluppare
          un prodotto x il bene della comunità che lo
          usa..Redhat e tutti gli altri fanno bei soldini da quella distribuzione. Io ho installato redhat sul mio pc ma il mio conto in banca e' rimasto uguale, quello di torvalds credo proprio di
          quando compro un sw proprietario io acquisto
          il diritto di usare un prodotto completo e
          senza guasti...è come se io comprassi una
          macchina scoprendo poi che mentre sono in
          autostrada mi si bloccano i freni e per
          ripartire devo spegnerla e riavvirla...negliE in questo caso tu non segnaleresti alla casa che la macchina e' guasta? Siccome deve essere perfetta te la tieni guasta.
          USA Firestone ha dovuto pagare fior di
          quattrini perchè le gomme che vendeva alla
          Ford avevano una mescola inadatta alle
          macchine su cui venivano montate...invece
          nelle licenze microsoft chissà perchè noi
          accettiamo di non rivalerci contro la
          società per problemi del prodotto....Perche' come fai a dimostrare che il problema e' di windows, del tuo pc,dei driver, della temperatura della tua stanza, del fatto che non hai patchato ? Inoltre devi anche dimostrare che il bug ti ha causato un danno e che non c'e' stata una tua eventuale negligenza. Buona fortuna... ah, e' probabile che se passasse questo concetto redhat e qualsiasi altra distro commerciale di linux morirebbero all'istante perche' se io pago il software deve essere perfetto, frega un cazzo se il software in realta' e' gratis e ho comprato l'assistenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u

            ah, e' probabile che se passasse questo
            concetto redhat e qualsiasi altra distro
            commerciale di linux morirebbero all'istantemorirebbe all'istante pure microsoft...
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli u
            Per quello che si puo' dormire tranquilli.- Scritto da: qweasdzxc

            ah, e' probabile che se passasse questo

            concetto redhat e qualsiasi altra distro

            commerciale di linux morirebbero
            all'istante

            morirebbe all'istante pure microsoft...
      • Anonimo scrive:
        Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u
        Forse perche Linux non lo paghi ?Fai un servizio a te stesso allora cracka Windows e pagati.
        • Anonimo scrive:
          Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli u
          - Scritto da: gsam
          Forse perche Linux non lo paghi ?
          Fai un servizio a te stesso allora cracka
          Windows e pagati.Quindi se linux mi sputtana il mio database con chi mi rifaccio? Sara' per questo che fintux dove ci sono le cose serie non si vede neanche col binocolo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u

            Quindi se linux mi sputtana il mio database
            con chi mi rifaccio? Sara' per questo che
            fintux dove ci sono le cose serie non si
            vede neanche col binocolo? ehehehhee metti su windows, fatti sputtanare il database da lui, e poi prova a chiedere un risarcimento a microsoft se ci riesci!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u

            Quindi se linux mi sputtana il mio database
            con chi mi rifaccio? Sara' per questo che
            fintux dove ci sono le cose serie non si
            vede neanche col binocolo? prima di parlare accendi il cervello va.. tu nn hai neanche la piu pallida idea dell' affidabilità e la serieta che induce linux sul lato server prima di parlare documentati!!!! spero che presto come tutti possa sfondare anche sul lato desktop se lo merita'!
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u
            - Scritto da: Ciao

            Quindi se linux mi sputtana il mio database
            con chi mi rifaccio? Sara' per questo che
            fintux dove ci sono le cose serie non si
            vede neanche col binocolo? 1) "dove ci sono le cose serie" ci sono contratti di assistenza. Se tu fosse "dove ci sono le cose serie" lo apresti.2) Il "rifarsi" inteso come "ho fatto una cazzata mi salvo dando la colpa al sistema operativo" che tanto amano i vari win-lobo non è contemplato dall'EULA, quindi al massimo ti rifai sparando 6 bestemmie a MS, MS se ne sbatte (giustamente, impara a lavorare se sputtani database).3) "dove ci sono le cose serie" non si vede Windows nemmeno con il binocolo o vuoi farmi credere che un database da un paio di tera sta sull'NTFS con win2k ?Insomma: diciamo che hai perso una buona occasione per tacere. Torna al Basic, sicuramente hai più riscontri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli u
            . Dove lavoro io, visto che siamo ottimi clienti di microsoft abbiamo 4 loro dipendenti che risolvono eventuali problemi putroppo non c'e' nessuno di oracle ma sono certo che usando mysql avremmo avuto assistenza 24 on site 24 ore su 24. - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Ciao



            Quindi se linux mi sputtana il mio
            database

            con chi mi rifaccio? Sara' per questo che

            fintux dove ci sono le cose serie non si

            vede neanche col binocolo?

            1) "dove ci sono le cose serie" ci sono
            contratti di assistenza. Se tu fosse "dove
            ci sono le cose serie" lo apresti.Sisi, certo certo, si vede che piu' che ricompilare il kernel qui non lo fatenoi abbiamo 2 persone di microsoft che controllano il buon funzionamento dei loro programmi. Voglio proprio vedere chi mi manda Redhat...
            2) Il "rifarsi" inteso come "ho fatto una
            cazzata mi salvo dando la colpa al sistema
            operativo" che tanto amano i vari win-lobo
            non è contemplato dall'EULA, quindi al
            massimo ti rifai sparando 6 bestemmie a MS,
            MS se ne sbatte (giustamente, impara a
            lavorare se sputtani database).Stronzate. Ovviamente per voi nerd abituati ai giochini e alle ricompilazioni il concetto di professionalita' non esiste ma se un prodotto microsoft ci sputtana qualcosa (e si sa quando e' colpa del sistema operativo tipo ext2 che si mangia i file) i loro dipendenti non vanno a casa finche' non e' tutto a posto. E voglio vedere torvalds che viene a fare la stessa cosa.
            3) "dove ci sono le cose serie" non si vede
            Windows nemmeno con il binocolo o vuoi farmi
            credere che un database da un paio di tera
            sta sull'NTFS con win2k ?No, ne abbiamo due uno in produzione AIX e uno su 2k per il test. E devo dire che crashano allegramente tutti e due, ma e' oracle non il sistema operativo.
            Insomma: diciamo che hai perso una buona
            occasione per tacere. Torna al Basic,
            sicuramente hai più riscontri.Sai com'e', e' difficile avere occasione di parlare coi ragazzini.
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u
            - Scritto da: Ciao
            . Dove lavoro io, visto che siamo ottimi
            clienti di microsoft abbiamo 4 loro
            dipendenti che risolvono eventuali problemiDove lavoro io i dipendenti sono suffientemente preparati da non averne bisogno.Azienda con + di 5000 dipendenti in svariate sedi (germania, brasile, irlanda, inghilterra, russia) del nord italia (lombardia per la precisione).Non ce ne sono molte di questa portata fuori Milano, ci puoi arrivare facilmente. Tra l'altro la mia capa è spesso e volentieri sul TG per un motivo o per l'altro.
            certo che usando mysql avremmo avuto
            assistenza 24 on site 24 ore su 24. Chiedi a Yahoo.

            1) "dove ci sono le cose serie" ci sono

            contratti di assistenza. Se tu fosse "dove

            ci sono le cose serie" lo apresti.

            Sisi, certo certo, si vede che piu' che
            ricompilare il kernel qui non lo fate
            noi abbiamo 2 persone di microsoft che
            controllano il buon funzionamento dei loro
            programmi. Voglio proprio vedere chi mi
            manda Redhat... IBM manda dipendenti IBM.

            2) Il "rifarsi" inteso come "ho fatto una

            cazzata mi salvo dando la colpa al sistema

            operativo" che tanto amano i vari win-lobo

            non è contemplato dall'EULA, quindi al

            massimo ti rifai sparando 6 bestemmie a

            MS,

            MS se ne sbatte (giustamente, impara a

            lavorare se sputtani database).

            Stronzate. Ovviamente per voi nerd abituati
            ai giochini e alle ricompilazioni il
            concetto di professionalita' non esiste ma
            se un prodotto microsoft ci sputtana
            qualcosa (e si sa quando e' colpa del
            sistema operativo tipo ext2 che si mangia i
            file) i loro dipendenti non vanno a casa
            finche' non e' tutto a posto. E voglio
            vedere torvalds che viene a fare la stessa
            cosa.Ext2 ? Qui si usa XFS. Non che Ext2 sputtani qualcosa se non nella fantasia del Win-lobo.Io nerd sono responsabile dei sistemi informativi di una multinazionale: china la testa, magari ti assumo.Per quanto riguarda la professionalità non credo valga la pena di risponderti: si vede che non sai di cosa stai parlando :D Le eticchettine, come farebbe a controbattere il win-lobo senza le sue amate etichettine :D

            3) "dove ci sono le cose serie" non si

            vede

            Windows nemmeno con il binocolo o vuoi

            farmi

            credere che un database da un paio di tera

            sta sull'NTFS con win2k ?

            No, ne abbiamo due uno in produzione AIX e
            uno su 2k per il test. E devo dire che
            crashano allegramente tutti e due, ma e'
            oracle non il sistema operativo.Usa DB2.

            Insomma: diciamo che hai perso una buona

            occasione per tacere. Torna al Basic,

            sicuramente hai più riscontri.

            Sai com'e', e' difficile avere occasione di
            parlare coi ragazzini. Si, certo.Mi raccomando: STUDIA !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli u

            Dove lavoro io i dipendenti sono
            suffientemente preparati da non averne
            bisogno.Si e evidentemente hanno anche sufficentemente tempo libero da perderci. Noi purtroppo no...
            Azienda con + di 5000 dipendenti in svariate
            sedi (germania, brasile, irlanda,
            inghilterra, russia) del nord italia
            (lombardia per la precisione).Gne gne la mia multinazionale e' piu' grossa della tua ...
            Non ce ne sono molte di questa portata fuori
            Milano, ci puoi arrivare facilmente. TraGuarda che 5000 dipendenti al mondo non sono poi tanti, noi ne facciamo altrettanti considerando solo l'Italia. E solo nel milanese mi vengono in mente una decina di multinazionali piu' grosse.
            l'altro la mia capa è spesso e volentieri
            sul TG per un motivo o per l'altro.Eh c'era la settimana della moda a Milano...

            certo che usando mysql avremmo avuto

            assistenza 24 on site 24 ore su 24.
            Chiedi a Yahoo.Si usano senz'altro mysql...

            programmi. Voglio proprio vedere chi mi

            manda Redhat...
            IBM manda dipendenti IBM.Infatti ho trovato strano che non ci abbiano proposto linux per il p690... come mai se "i server IBM supportano linux" ti danno AIX? Mah...sara' che poi tocca rimediare a troppi casini?
            Ext2 ? Qui si usa XFS. Non che Ext2 sputtani
            qualcosa se non nella fantasia del Win-lobo.Noo...infatti lo sanno tutti (tranne i responsabili SI delle multinazionali) che ext2 quando hai troppi file comincia a farli magicamente sparire... lo fanno tutti i file system x carita' (anche xfs) solo che ci vuole qualcuno con cui prendersela quando succede (non e' che usate xfs perche' almeno c'e' dietro sgi e non pippo?).
            Io nerd sono responsabile dei sistemi
            informativi di una multinazionale: china la
            testa, magari ti assumo.Looooool... no grazie, spostare monitor e chiedere a Telecom di installare isdn te lo lascio tranquillamente fare.
            Per quanto riguarda la professionalità non
            credo valga la pena di risponderti: si vede
            che non sai di cosa stai parlando :D Le
            eticchettine, come farebbe a controbattere
            il win-lobo senza le sue amate etichettine
            :DSisi... infatti si vede la risposta di un responsabile di multinazionale...
            Usa DB2.Buono quello... a momenti manco ibm lo consiglia.
            Si, certo.
            Mi raccomando: STUDIA !!!Meglio di no, rischieresti di restare disoccupato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Segnalazioni a Microsoft cosa vogliono gli u
            - Scritto da: Ciao
            Stronzate. Ovviamente per voi nerd abituati
            ai giochini e alle ricompilazioni il
            concetto di professionalita' non esiste ma
            se un prodotto microsoft ci sputtana
            qualcosa (e si sa quando e' colpa del
            sistema operativo tipo ext2 che si mangia i
            file) i loro dipendenti non vanno a casa
            finche' non e' tutto a posto. E voglio
            vedere torvalds che viene a fare la stessa
            cosa.Perchè... I tecnici Microsoft sono lì gratis? Fammi il piacere. Hai detto che avete un contratto di manutenzione/assistenza. Costa una palata. Vorrei ben vedere che non fossero pure DISPONIBILISSIMI. A pagare fior di quattrini sono capaci tutti, è risparmiare e far funzionare ugualmente bene le cose che è difficile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Segnalazioni a   Microsoft cosa vogliono gli utent

        Ma com'è che molti quando si parla di Linux
        diventano delle candide "Maria Teresa di
        Calcutta", mentre appena si nomina Microsoft
        ecco apparire il peggior lato novello "Mc
        Scrooge"... mah...No e' che il linuxaro tipo se compra un televisore e questo si rompe o ha un problema, se lo tiene rotto. Perche' lui ha pagato quindi non ha senso farlo riparare.
  • Anonimo scrive:
    TRTES
    SDSDS SASADDD FDAF
  • Anonimo scrive:
    Re: Maddai!

    "Red Hat: amministrare il sistema con
    disegnini colorati"come fosse un vantaggio... mah...
  • Anonimo scrive:
    Bilbo Baggins
    "Una delle cose davvero incredibili che ho appreso - spiega il CEO di Microsoft - è come, a fronte di tutti i bug software contenuti nei report - solo una parte relativamente piccola causa la maggior parte degli errori. Circa il 20% dei bug causa l'80% di tutti gli errori e - cosa per me davvero sorprendente - l'1% dei bug causa la metà di tutti gli errori". I don't know half of you half as well as I should like; andI like less than half of you half as well as you deserve mi lollo tutto :)
  • Anonimo scrive:
    Frutta fruttata :-)
    "Frutta fruttata a parte, Ballmer afferma che Microsoft deve avvicinarsi quanto più possibile ai propri utenti per migliorare la customer satisfaction e raccogliere quanti più feedback possibili."Insomma, Microsoft e' alla frutta ...
  • Anonimo scrive:
    Invio segnalazione errori
    Qualcuno mi sa spiegare perchè per una sola volta che il mio xp ha dato un grave problema di sistema, vuole segnalarlo a Ms tutte le volte che lo riavvio, anche se l'ho già fatto?Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Invio segnalazione errori
      - Scritto da: Piemme
      Qualcuno mi sa spiegare perchè per una sola
      volta che il mio xp ha dato un grave
      problema di sistema, vuole segnalarlo a Ms
      tutte le volte che lo riavvio, anche se l'ho
      già fatto?
      Saluti Semplice, perche' c'e' un baco anche nel SW di segnalazione di bachi !!!!Certo che che all M$ sono proprio ridicoli.Compratevi un Macintosh che e' meglio !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Invio segnalazione errori
        OLLEEEEE'OLLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE'!!!UAUAAUAUA MACINTOSH, DIO GATTO!!!SI SPARANO MONATE SU WINDOWS E POI CI SI RIFUGIA SU MACINTOSH!!!NON C'È UNA SOLA COSA CHE IL PC NON FACCIA COME IL MACINTOSH!
        Certo che che all M$ sono proprio ridicoli.

        Compratevi un Macintosh che e' meglio !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Invio segnalazione errori
      - Scritto da: Piemme
      Qualcuno mi sa spiegare perchè per una sola
      volta che il mio xp ha dato un grave
      problema di sistema, vuole segnalarlo a Ms
      tutte le volte che lo riavvio, anche se l'ho
      già fatto?
      Saluti E' un problema noto e vecchio.E' stato risolto con una patch lo scorso 4 dicembre mi pare.Installa il Service Pack 1 o cerca la relativa patch.SalutiZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Invio segnalazione errori

        E' un problema noto e vecchio.
        E' stato risolto con una patch lo scorso 4
        dicembre mi pare.
        Installa il Service Pack 1 o cerca la
        relativa patch.E pensare che c'è gente che ancora difende la microsoft. Solo perchè ha paura che con il diffondersi delle tecnologie unix-like la propria totale incompetenza venga fuori...Chi mi garantisce contro le cazzàte che fa la microsoft? Nessuno. Eppure ne fa di grosse davvero, e si paga tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Invio segnalazione errori
          Davvero, è ridicolo! Il software per segnalare i bug deve fare una sola semplice cosa, e la fa male! Ridicolo ridicolo!E dite che li testano anche i loro software? Ma sono solo dei testatori di ca...
          • Anonimo scrive:
            Re: Invio segnalazione errori
            - Scritto da: No m$ no problemi
            Davvero, è ridicolo! Il software per
            segnalare i bug deve fare una sola semplice
            cosa, e la fa male! Ridicolo ridicolo!

            E dite che li testano anche i loro software?
            Ma sono solo dei testatori di ca...Ecco il solito saputone......prima di aprire la bocca forse era meglio andare a controllare la natura del problema in questione. Così facendo avresti scoperto che il problema non riguarda minimamente il software di segnalazione bug.Come hai fatto tu invece non fa altro che confermare la tua ignoranza, la quale comunque, ti tranquillizzo, traspariva già dal nome scelto per postare.Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Invio segnalazione errori
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Piemme

        Qualcuno mi sa spiegare perchè per una
        sola

        volta che il mio xp ha dato un grave

        problema di sistema, vuole segnalarlo a Ms

        tutte le volte che lo riavvio, anche se
        l'ho

        già fatto?

        Saluti


        E' un problema noto e vecchio.
        E' stato risolto con una patch lo scorso 4
        dicembre mi pare.
        Installa il Service Pack 1 o cerca la
        relativa patch.


        Saluti
        Zerosslassa sta' ti conviene tenerlo cosi altro che service pack 1 chissa quali diavolerie si aggiungono hahahahahhahahhahahahahahhahahahhahhhahhhhhhaahahhahapiuttosto fai una mega formattata e metti su GNU/Linux.
        • Anonimo scrive:
          Re: Invio segnalazione errori
          - Scritto da: tattoo

          lassa sta' ti conviene tenerlo cosi altro
          che service pack 1 chissa quali diavolerie
          si aggiungono
          hahahahahhahahhahahahahahhahahahhahhhahhhhhha
          piuttosto fai una mega formattata e metti su
          GNU/Linux.Se devi rispondere ad un altro, perchè fai il reply a me?Impara la logica prima di imparare ad usare un computer...Zeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Invio segnalazione errori

          lassa sta' ti conviene tenerlo cosi altro
          che service pack 1 chissa quali diavolerie
          si aggiungono
          hahahahahhahahhahahahahahhahahahhahhhahhhhhha
          piuttosto fai una mega formattata e metti su
          GNU/Linux.Che storia, ci sono un milione di linuxari in tutto il mondo, sono tutti italiani e per di piu' postano su questo forum. Peccato che sotto il post non appaia il sistema operativo usato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Invio segnalazione errori
      Perche' a quanto pare il tuo XP a piu' di UN grave problema :-)Ciao
  • Anonimo scrive:
    Volete ridere?
    Ho appena finito di leggere la notizia e quanto riguarda il bug reporting ed IE mi segnala un errore fatale e se voglio inviare la segnalazione. Notate bene che generalmente non mi succede. Non so voi, ma io ho fatto una sonora risata...
  • Anonimo scrive:
    Non trovano tutti i bug di questo e altri prodotti
    ... e si vede!Bah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non trovano tutti i bug .. prego utonti zitti
      - Scritto da: uno e due!
      ... e si vede!
      Bah!ma tu sai programmare, ai mai partecipato alla progettazione di un sw, no e allora statte zitto utontolone.se sei un programmatore e ancora peggio quello che dici
      • Anonimo scrive:
        Re: Non trovano tutti i bug .. prego utonti zitti
        - Scritto da: findus
        ma tu sai programmare, ai mai partecipato
        alla progettazione di un sw, no e allora
        statte zitto utontolone.Ma tu sai parlare italiano, no e allora stattene zitto utontolone.
        se sei un programmatore e ancora peggio
        quello che diciSe sei italiano, e' ancora peggio quello che scrivi.:-D !
        • Anonimo scrive:
          Re: Non trovano tutti i bug .. prego utonti zitti
          Quelli che difendono la microsoft dicendo agli altri che non se ne intendono e devono star zitti mi fanno ridere.Perchè non credo che se loro capissero qualcosa sarebbero così impauriti dall'opensource, che non vuol dire solo gnome2 e redhat, ma anche debian, anche freebsd, anche server stabilissimi.Mentre microsoft vuol dire solo frescacce e promesse MAI mantenute
      • Anonimo scrive:
        Re: Non trovano tutti i bug .. prego utonti zitti

        ma tu sai programmare, ai mai partecipato
        alla progettazione di un sw, no e allora
        statte zitto utontolone.

        se sei un programmatore e ancora peggio
        quello che diciPeccato che il problema non stia nella bravura dei programmatori, come molti utonti credono. Come ha detto il tipo del Gartner, il problema sta nella filosofia: tu puoi avere i più bravi programmatori del mondo, ma se questi devono seguire le tue direttive e queste direttive non sono all'altezza, il risultato può essere questo.Nel caso specifico, a giudicare dai prodotti, sembra che negli anni scorsi la direttive principale sia stata la solita: produrre, produrre e produrre. Infarcire i prodotti di funzionalità sempre nuove, senza avere prima stabilizzato o adeguatamente testato le vecchie. A questo si aggiunga che la fretta genera spesso del codice illeggibile e difficilissimo da mantenere, ed ecco il risultato.Ora, se nella frase che hai quotato sostituisci il 'sanno' con 'riescono', ottieni una frase sensata: in Microsoft, spesso, non riescono a trovare i bug, o meglio ne trovano meno di quanto dovrebbero e (aggiungo io) per la smania di consegnare spesso e volentieri ne introducono sempre di nuovi. Non mi sembra una differenza eccessiva. Il tuo commento era ridicolo anche perché alla fine sono proprio i programmatori 'non allineati' che criticano così i prodotti MS.
  • Anonimo scrive:
    Informatica, anno 1, lezione 1
    Cito:"Una delle cose davvero incredibili che ho appreso - spiega il CEO di Microsoft - è come, a fronte di tutti i bug software contenuti nei report - solo una parte relativamente piccola causa la maggior parte degli errori. Circa il 20% dei bug causa l'80% di tutti gli errori e - cosa per me davvero sorprendente - l'1% dei bug causa la metà di tutti gli errori".Era meglio se Cicciobombo Ballmer avesse continuato a vendere focaccine: La "regola dell'80/20" e' conosciuta da quasi la totalita' degli informatici _seri_ ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Informatica, anno 1, lezione 1

      Era meglio se Cicciobombo Ballmer avesse
      continuato a vendere focaccine: La "regola
      dell'80/20" e' conosciuta da quasi la
      totalita' degli informatici _seri_ ...veramente la regola del 80/20 si applica in moltissimi campi...la regola generale e' che l'80 del carico e' causato dal 20% delle attivita'..e su questo ognuno ci costruisce sopra..che ne so'.... si puo' dire che un programma passa l'80% del tempo ad eseguire il 20% del codiceo che l'80% del tempo di sviluppo lo si spende sul 20% del softwareo che per debuggare il 20% del codice si perde l'80% del tempo..e cosi' via...tanto nessuno ha mai contestato questa regola :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Informatica, anno 1, lezione 1


        continuato a vendere focaccine: La "regola

        dell'80/20" e' conosciuta da quasi la

        totalita' degli informatici _seri_ ...

        tanto nessuno ha mai contestato questa
        regola :)Ovviamente, supponendo che i bug siano uniformemente distribuiti (1 ogni k linee di codice) allora, data la legge 80/20 abbiamo che se il 20% del sw viene eseguito per l'80% del tempo, allora in questo tempo (80%) si verificherà l'80% degli errori, ma riguarderanno il 20% dei bug, perché vengono dal 20% del codice.Non è un'applicazione del principio ad un altro campo, è la *stessa* regola.Pippo
        • Anonimo scrive:
          Re: Informatica, anno 1, lezione 1



          continuato a vendere focaccine: La
          "regola


          dell'80/20" e' conosciuta da quasi la


          totalita' degli informatici _seri_ ...



          tanto nessuno ha mai contestato questa

          regola :)

          Ovviamente, supponendo che i bug siano
          uniformemente distribuiti (1 ogni k linee di
          codice) allora, data la legge 80/20 abbiamo
          che se il 20% del sw viene eseguito per
          l'80% del tempo, allora in questo tempo
          (80%) si verificherà l'80% degli errori, ma
          riguarderanno il 20% dei bug, perché vengono
          dal 20% del codice.

          Non è un'applicazione del principio ad un
          altro campo, è la *stessa* regola.
          non so se hai fatto caso agli "o" nel mio postpuoi dire cosi O cosi' O cosi :)l'applicazione in tanti campi, l'ho spiegata maleessendo una regola nota, la si usa anche in altri settori.Ad esempio il 20% dei clienti genera l'80% delle vendite...etc. etc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Informatica, anno 1, lezione 1


      "... Circa il 20% dei bug causa l'80% di tutti gli errori ..."
      Era meglio se Cicciobombo Ballmer avesse continuato a vendere focaccine: La "regola
      dell'80/20" e' conosciuta da quasi la totalita' degli informatici _seri_ ...Da quasi la totalita' dei progettisti, direi. Io conoscevo la regola: "L'80% del lavoro richiede l'80% del tempo, e il restante 20% del lavoro richiede il restante 80% del tempo" ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Informatica, anno 1, lezione 1
      - Scritto da: Giambo
      Era meglio se Cicciobombo Ballmer avessemagari hai ragione ma a me questi nomignoli un po'razzisti non piacciono forse tu hai qualcosa contro gli obesi ma dovresti comunque avere un po' di rispetto o forse sei solo fazioso
      continuato a vendere focaccine: La "regola
      dell'80/20" e' conosciuta da quasi la
      totalita' degli informatici _seri_ ...dehehe ora magari decidi tu che cosa e' serio e cosa no
      • Anonimo scrive:
        Re: Informatica[...] Distribuzione di Pareto
        La regola 80-20 si chiama distribuzionedi Pareto. E' una regola nota:)
        • Anonimo scrive:
          Re: Informatica[...] Distribuzione di Pareto
          - Scritto da: asterix
          La regola 80-20 si chiama distribuzione
          di Pareto.
          E' una regola nota:)non e' certo un'esclusiva degli informatici cosiddetti seri basta guadare la terza sequenza dei movimenti della forma 109 del debianzhang e si capisce subito
          • Anonimo scrive:
            Re: Informatica[...] Distribuzione di Pareto
            Regola 109? E' stata sostituita dal movimento 103 della regola 244. Sei rimasto a potato o sbaglio? Comunque mi fa piacere trovare adepti così preparati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Informatica[...] Distribuzione di Pareto

            Comunque mi fa piacere trovare adepti così preparati.Tu stai a Linucs come il gatto alla volpe ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Informatica[...] Distribuzione di Pareto
            - Scritto da: gattone
            Tu stai a Linucs come il gatto alla volpe ?falso maestro:linucs=armadillo:segni della frenata
      • Anonimo scrive:
        Re: Informatica, anno 1, lezione 1
        - Scritto da: Linucs
        - Scritto da: Giambo


        Era meglio se Cicciobombo Ballmer avesse

        magari hai ragione ma a me questi nomignoli
        un po'razzisti non piacciono forse tu hai
        qualcosa contro gli obesi ma dovresti
        comunque avere un po' di rispetto o forse
        sei solo faziosoOh, beh, dopo aver visto Ballmer che danzava imitando le scimmie urlatrici, credo che il nomignolo sia piu' che azzeccato :-)Del resto, pure tu con il tuo nickname ti prendi gioco di LinuX, o sbaglio ?Del resto pure io non posso dire di essere sottopeso :-) ...

        continuato a vendere focaccine: La "regola

        dell'80/20" e' conosciuta da quasi la

        totalita' degli informatici _seri_ ...

        dehehe ora magari decidi tu che cosa e'
        serio e cosa noIO ho studiato informatica. Se si trattasse di focaccine, resterei zitto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Informatica, anno 1, lezione 1
          - Scritto da: giambo
          Del resto, pure tu con il tuo nickname ti
          prendi gioco di LinuX, o sbaglio ?linux = gpl = liberta' quindi liberta' anche nel nome un po' come gnu/linux
          Del resto pure io non posso dire di essere
          sottopeso :-) ...vieni qua in cina a piedi vedi che funziona
          IO ho studiato informatica. Se si trattasse
          di focaccine, resterei zitto.le focaccine di mr dong sono le migliori e sa pure eseguire la forma degli 8 cd del debianzhang quindi sei ancora in tempo per studiare le focaccine
          • Anonimo scrive:
            Le focaccine sono buone---
            Ma mai come i bambini che servono al "bambino arrosto communist italian food"... vieni sabato c'è un debian install party (è proprio come un linux install party, ma più free)
          • Anonimo scrive:
            Re: Le focaccine sono buone---
            - Scritto da: Maestro Xian
            Ma mai come i bambini che servono al
            "bambino arrosto communist italian food"...
            vieni sabato c'è un debian install party (è
            proprio come un linux install party, ma più
            free)non avevo mai visto un nazista che si nasconde dietro l'ironia infatti questo commento non e' ironico ma stupido anche perche' il maestro xian mangia solo riso
          • Anonimo scrive:
            Re: Le focaccine sono buone---
            Tu ormai non distingui più il giusto dallo sbagliato. Per dimostrarti che sono io ti dico: usa la testing per una settimana.Solo il vero Maestro potrebbe chiederti una simile prova.
          • Anonimo scrive:
            Re: Le focaccine sono buone---
            - Scritto da: Maestro Xian
            Solo il vero Maestro potrebbe chiederti una
            simile prova.tu non sei il vero maestro infatti hai peccato di superbia ma ti dico solo una cosa in questo momento sto usando il CAPS LOCK sotto debian/gnu/hurd e questo dimostra la forza degli insegnamenti dell'unico e vero maestro xian ora non provocarmi oltre altrimenti saro' costretto a ricompilare il kernel e ad usare le lettere accentate che sono un simbolo di nazionalismo proibito dal debianzhang che incoraggia l'uso del codice ascii a 7 bit in segno di umilta' e solidarieta'
    • Anonimo scrive:
      Re: Informatica, anno 1, lezione 1

      continuato a vendere focaccine: La "regola
      dell'80/20" e' conosciuta da quasi la
      totalita' degli informatici _seri_ ...ultimamente gli informatici sanno bene analisi, fisica, chimica, economia, statistica, elettronica, elettrotecnica, reti e segnali, telecomunicazioni, equazioni differenziali, fisica tecnica, fondamenti di automatica piuttosto che informatica
  • Anonimo scrive:
    dove?
    """Ballmer ha promesso che presto gli utenti potranno avvalersi di questa funzionalità anche per conoscere ulteriori dettagli sugli errori riportati e sui progressi compiuti da Microsoft per risolverli."""su bugzilla.microsoft.com? :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Maddai!

    "Red Hat: amministrare il sistema con
    disegnini colorati"Mamma mia come sono caduti in basso... perfortuna c'è sempre debian.
  • Anonimo scrive:
    ballmer scopre l'acqua calda
    "Una delle cose davvero incredibili che ho appreso - spiega il CEO di Microsoft - è come, a fronte di tutti i bug software contenuti nei report - solo una parte relativamente piccola causa la maggior parte degli errori. Circa il 20% dei bug causa l'80% di tutti gli errori e - cosa per me davvero sorprendente - l'1% dei bug causa la metà di tutti gli errori".Una delle cose davvero incredibili che ho appreso - spiega il CEO di Microsoft - è come, a fronte di tutti i bug software contenuti nei report - solo una parte relativamente piccola causa la maggior parte degli errori. Circa il 20% dei bug causa l'80% di tutti gli errori e - cosa per me davvero sorprendente - l'1% dei bug causa la metà di tutti gli errori".Cosa aspetta ZioBill a licenziare quest'uomo? :)
  • Anonimo scrive:
    Focaccine o Software?
    Premetto che queste email sembrano fatte non tanto per dire qualcosa ai dipendenti, quanto per dire, anche se indirettamente, qualcosa al pubblico. Ora la trovata delle focaccine sembra molto 'fumogena' e poco concreta: Ballmer è entrato in Microsoft nel 1980, assunto direttamente da Bill Gates (Fonte: il sito Microsoft http://www.microsoft.com/presspass/exec/steve/default.asp ove tra l'altro si trovano delle irresistibili foto 'di rappresentanza'). Risulta quindi strano che abbia deciso di applicare ora quello che aveva imparato 22 anni fa. Risulta ancora più strano che ai tempi si dedicasse a vendere due soli prodotti di un grande gruppo, è come se nella mia azienda di computer (per modo di dire) avessi un commerciale che vende solo le tastiere, uno che pensa solo ai mouse, e così via. Che senso ha? Ballmer parla di 'vendere' il prodotto, la torta o la focaccina, non di curarne l'immagine, per questo il tutto suona molto strano.Anche la trovata della segnalazione automatica degli errori non mi entusiasma per niente: innanzitutto può essere utile per trovare errori di runtime, ma ha invece una utilità molto relativa per i buchi di sicurezza. Un'altra cosa che mi lascia molto perplesso è il fatto che per avere una segnalazione efficiente occorre mandare più dettagli possibile, non basta lo stato della CPU. Mandare dati precisi potrebbe significare anche mandare il dump della memoria, che può contenere dati dell'utente potenzialmente riservati. Per questo motivo io non invio mai la segnalazione, anzi quando posso cerco di disabilitare la richiesta di invio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Focaccine o Software?
      - Scritto da: DPY
      significare anche mandare il dump della
      memoria, che può contenere dati dell'utente
      potenzialmente riservati. Per questo motivo
      io non invio mai la segnalazione, anzi
      quando posso cerco di disabilitare la
      richiesta di invio.ma non solo: perché mai dovrei regalare la mia attività, sia pure involontaria, di debugger e di tester per un prodotto che ho acquistato come buono e pagato come tale?se mi riconoscessero... che so, 0,10 ? per ogni errore, sarei ben felice... ma temo che MS, con una roba del genere, sarebbero costretta a chiudere presto...:]
      • Anonimo scrive:
        Re: Focaccine o Software?
        - Scritto da: Pancho


        se mi riconoscessero... che so, 0,10 ? per
        ogni errore, sarei ben felice... ma temo che
        MS, con una roba del genere, sarebbero
        costretta a chiudere presto...

        :]Dopo due mesi di Windows potresti comprartela la Microsoft!
      • Anonimo scrive:
        Re: Focaccine o Software?

        ma non solo: perché mai dovrei regalare la
        mia attività, sia pure involontaria, di
        debugger e di tester per un prodotto che ho
        acquistato come buono e pagato come tale?Semplice, perché dopo le correzioni le avrai anche tu. Io posso permettermi di dire che non mando le segnalazioni perché alla fin fine non uso quei prodotti, li vendo perché è praticamente obbligatorio, ma preferirei dedicarmi ad altro che a installarli e (Sigh) assisterli. Come tale non ho alcun interesse a far sì che migliorino. Se tu li usi, e per tua scelta (o imposizione) ne sei legato (Mani e piedi? Ahiahiahiahiahiahiahiahi!), è quindi ovvio che sarai interessato a far sì che funzionino meglio possibile.A proposito, a livello pratico i software si acquistano e pagano 'per buoni', a livello di licenza non c'è alcuna garanzia che lo siano, e quindi i bug e i malfunzionamenti sono a tutti gli effetti 'compresi nel prezzo'.
        • Anonimo scrive:
          Re: Focaccine o Software?
          - Scritto da: DPY

          ma non solo: perché mai dovrei regalare la

          mia attività, sia pure involontaria, di

          debugger e di tester per un prodotto che
          ho

          acquistato come buono e pagato come tale?

          Semplice, perché dopo le correzioni le avrai
          anche tu. Io posso permettermi di dire chea parte che la mia era una boutade, intendevo dire che se ho a che fare con un prodotto GPL è *implicito* e *concettualmente* corretto chiedermi di collaborare, nei limiti delle mie possibilità, allo sviluppo.Nella maggior parte dei casi l'unico apporto che posso dare è il bug reporting.Ma con un prodotto Closed ho un rapporto esclusivamente di tipo commerciale: lo sviluppo non è affar mio (anzi, mi è vietato metterci il becco, il reverse engineering è vietato) e mi pare perfino un po' offensivo il ruolo che mi viene assegnato: collezionare le bestemmie, inviarle a Redmond e, magari, rigraziare pure!
          non mando le segnalazioni perché alla fin
          fine non uso quei prodotti, li vendo perché
          è praticamente obbligatorio, ma preferirei
          dedicarmi ad altro che a installarli e
          (Sigh) assisterli. Come tale non ho alcun
          interesse a far sì che migliorino. Se tu li
          usi, e per tua scelta (o imposizione) ne sei
          legato (Mani e piedi?naaaa..uso *anche* queste cose... ma le mani e i piedi sono liberi per quanto ci è concesso da un monopolio mondiale...
          Ahiahiahiahiahiahiahiahi!), è quindi ovvio
          che sarai interessato a far sì che
          funzionino meglio possibile.

          A proposito, a livello pratico i software si
          acquistano e pagano 'per buoni', a livello
          di licenza non c'è alcuna garanzia che lo
          siano, e quindi i bug e i malfunzionamenti
          sono a tutti gli effetti 'compresi nel
          prezzo'.non lo metto in dubbio: la licenza non l'ho scritta io (consumatore) l'ha scritta il produttore, inserendo, spesso, delle clausole autenticamente vessatorie; e allora, per un verso mi lascio "vessare" e per un altro, *volontariamente*, dovrei aiutare il mio aguzzino?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            sottoscrivo le tue considerazioni... hai ragione!
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Ok quindi x voi talebani vista l'impossibilita' di rilasciare un software bug free ci sono solo due possibilita' a) rilasciare un software gratuito b) non chiedere la segnalazione dei bug. Ripeto, peccato che i nostri clienti non intendano il rapporto commerciale cosi' come lo intendi tu, loro insistono a segnalarci i bug anche dopo averci pagato.
            a parte che la mia era una boutade,
            intendevo dire che se ho a che fare con un
            prodotto GPL è *implicito* e
            *concettualmente* corretto chiedermi di
            collaborare, nei limiti delle mie
            possibilità, allo sviluppo.
            Nella maggior parte dei casi l'unico apporto
            che posso dare è il bug reporting.
            Ma con un prodotto Closed ho un rapporto
            esclusivamente di tipo commerciale: lo
            sviluppo non è affar mio (anzi, mi è vietato
            metterci il becco, il reverse engineering è
            vietato) e mi pare perfino un po' offensivo
            il ruolo che mi viene assegnato:
            collezionare le bestemmie, inviarle a
            Redmond e, magari, rigraziare pure!
            non lo metto in dubbio: la licenza non l'ho
            scritta io (consumatore) l'ha scritta il
            produttore, inserendo, spesso, delle
            clausole autenticamente vessatorie; e
            allora, per un verso mi lascio "vessare" e
            per un altro, *volontariamente*, dovrei
            aiutare il mio aguzzino?Aiutarlo a fare che? Se la licenza e' blindata e vessatoria,e chiaramente si parla di monopolio cosa gli frega a microsof dei tuoi report? Non capisco neanche perche' lo abbiano inserito.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Ok quindi x voi talebani vista
            l'impossibilita' di rilasciare un software
            bug free ci sono solo due possibilita' a)
            rilasciare un software gratuito b) non
            chiedere la segnalazione dei bug. Ripeto,
            peccato che i nostri clienti non intendano
            il rapporto commerciale cosi' come lo
            intendi tu, loro insistono a segnalarci i
            bug anche dopo averci pagato. bravo. non esiste un software complesso privo di bug in pratica, quindi inutile rifiutarsi di pagare a causa di UN bug. gli utenti sarebbero pero piu invogliati a inviare bug report se l'azienda da cui hanno acquistato il software non facesse dichiarazioni pubbliche del tipo: "linux e gratis, ma sono gli utenti a fare il betatest, noi invece siamo una ditta seria e li testiamo i nostri prodotti". perche se poi saltano fuori i bug e sono comunque gli utenti a doverli segnalare, uno comincia a pensare che lo stiano pigliando per il culo. il discorso e tutto qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Quello che dice microsoft e' assolutamente vero... linux e' gratis ma sono gli utenti a fare il betatest, vuoi mettere la quantita' di bug e errori che saltano fuori nelle release del kernel con quelle di windows? E parliamo solo del kernel linux non delle applicazioni essenziali a corredo. Con windows a volte saltano fuori dei bug tipo il supporto per l'accento sdrucciolo in taiwanese antico non viene correttamente riconosciuto da word, con linux saltano fuori delle cose del tipo ops con la nuova release del kernel abbiamo rotto il multithread, ne facciamo altre 15 per sistemarlo. Questo va bene al linuxaro tipo che e' abituato a reinstallare e ricompilare il kernel 15 volte al giorno, ogni volta che si dimentica di includere un modulo... va molto meno bene alla multinazionale che deve aggiornare 1000 macchine.Dei problemi di sicurezza e' inutile parlarne e' difficilissimo che escano durante un betatest normale per quanto approfondito e ce ne sono tanti per qualsiasi sistema operativo linux, windows, aix o quant'altro.Inoltre quello che vi sfugge e' che il report viene generato quando una qualsiasi applicazione fallisce, non e' assolutamente detto che la colpa sia di window (anzi). Pero' se microsoft lo sa puo' aggiornare le direttive di programmazione dicendo cosa fare e cosa non fare, o puo' persino inserire piccoli workaround che fanno funzionare le applicazioni piu' gettonate. - Scritto da: qweasdzxc

            Ok quindi x voi talebani vista

            l'impossibilita' di rilasciare un software

            bug free ci sono solo due possibilita' a)

            rilasciare un software gratuito b) non

            chiedere la segnalazione dei bug. Ripeto,

            peccato che i nostri clienti non intendano

            il rapporto commerciale cosi' come lo

            intendi tu, loro insistono a segnalarci i

            bug anche dopo averci pagato.

            bravo. non esiste un software complesso
            privo di bug in pratica, quindi inutile
            rifiutarsi di pagare a causa di UN bug. gli
            utenti sarebbero pero piu invogliati a
            inviare bug report se l'azienda da cui hanno
            acquistato il software non facesse
            dichiarazioni pubbliche del tipo: "linux e
            gratis, ma sono gli utenti a fare il
            betatest, noi invece siamo una ditta seria e
            li testiamo i nostri prodotti". perche se
            poi saltano fuori i bug e sono comunque gli
            utenti a doverli segnalare, uno comincia a
            pensare che lo stiano pigliando per il culo.
            il discorso e tutto qui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Focaccine o Software?
        - Scritto da: Pancho
        ma non solo: perché mai dovrei regalare la
        mia attività, sia pure involontaria, di
        debugger e di tester per un prodotto che ho
        acquistato come buono e pagato come tale?Per lo stesso motivo per il quale chi "compra" una distro Linux segnala eventuali malfunzionamenti del SO al produttore: per cercare di far correggere il baco nel minor tempo possibile...Esempio:https://www.europe.redhat.com/shop/it/Dove si evince che, se è vero che puoi comprare una distro redhat su una delle innumerevoli riviste LinuxBased a pochi ?, è altrettanto vero che per godere di un minimo di assistenza conviene comprare la licenza...i cui costi sono 252.08 ? per la pro e 63.02 ? per la personal...Windows XP costa, in versione OEM, 118? per la versione Home e 184 ? in versione Professional...Non mi pare tutta 'sta differenza, tenendo presente in maggior supporto HW del SO di MS...
        se mi riconoscessero... che so, 0,10 ? per
        ogni errore, sarei ben felice...Redhat, Mandrake, Debian, Suse, etc. lo fanno?
        ma temo che
        MS, con una roba del genere, sarebbero
        costretta a chiudere presto...

        :]Convinto tu...Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Focaccine o Software?
          - Scritto da: spino
          Windows XP costa, in versione OEM, 118� per
          la versione Home e 184 � in versione
          Professional...
          Non mi pare tutta 'sta differenza, tenendochiaro, se prendi le versioni OEM come riferimento... il fatto che poi praticamente devo comprare una macchina intera o almeno un HD (furbi eh?) per averlo è tutta un'altra storia...per favore, confronta i prezzi con le versioni retail, che il prezzo vero è quello.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: il matto
            chiaro, se prendi le versioni OEM come
            riferimento... il fatto che poi praticamente
            devo comprare una macchina intera o almeno
            un HD (furbi eh?) per averlo è tutta
            un'altra storia...Errato.Qualsiasi parte HW che non sia una periferica, quindi basta anche un banco di ram 256mb/133...costo 25? circa...http://www.evol.it/portap/pp.htmTanto per fare un esempio...
            per favore, confronta i prezzi con le
            versioni retail, che il prezzo vero è
            quello.Quindi anche per red hat?Bene:Su amazon Win XP professional costa 269$Sul sito redhat, RH8.0 costa 252?...Continuo a non notare tutta 'sta differenza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            Quindi anche per red hat?
            Bene:
            Su amazon Win XP professional costa 269$
            Sul sito redhat, RH8.0 costa 252�...

            Continuo a non notare tutta 'sta
            differenza...prova ad aggiungerci la metà (per compensare il minor valore commerciale delle alternative) del prezzo di: Office, Visual Studio, IIS e SQL Server
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: il matto
            prova ad aggiungerci la metà (per compensare
            il minor valore commerciale delle
            alternative) del prezzo di: Office, Visual
            Studio, IIS e SQL ServerSi parlava di SO...poi forse ti sfugge il fatto che potrei comunque preferire Office alle suite proposte in bundle con redhat...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Guarda che Linux come SO è gratis.Le distro ti fanno praticamente solo pagare l'assistenza e la facilità di configurazione, non si possono fare confronti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Linux è gratis per tutti ma non per gli utonti.Gli ignoranti e gli stupidi pagano, chi sa e i furbi guadagnano, questa e la dura legge della vita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Si paga sempre per avere qualcosa. Linux non è gratis, è free nel senso più largo del termine. Almeno così raccontano i filosofi capelloni dell'open source. Io uso Win XP, ho messo Linux su un HD, per installare il mio Manta ci ho messo 5 volte il tempo che ci avevo messo su windows (giusto per il riavvio che mi era richiesto, altrimenti neppure m'accorgevo). Non ho visto sti vantaggi incredibili... infatti uso Windows. Il computer è un mezzo, un mezzo è qualcosa che serve per raggiungere uno scopo. Il mezzo deve essere già funzionante per poterlo utilizzare per raggiungere uno scopo. E' come se ti vendono una macchina a pezzi e tu devi metterci tutto... non ha senso. Pago e sono felice. Non uso il computer col fine di usare il computer.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: giateno
            Il computer è un mezzo, un mezzo è qualcosa
            che serve per raggiungere uno scopo. Il
            mezzo deve essere già funzionante per
            poterlo utilizzare per raggiungere uno
            scopo. E' come se ti vendono una macchina a
            pezzi e tu devi metterci tutto... non ha
            senso. Pago e sono felice. Non uso il
            computer col fine di usare il computer.Classico discorso di chi non possiede il dono dell'intelletto.Devo dedurre che guidi senza patente quindi.Il mezzo è GIA funzionante, va configurato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam

            pezzi e tu devi metterci tutto... non ha

            senso. Pago e sono felice. Non uso il

            computer col fine di usare il computer.

            Classico discorso di chi non possiede il
            dono dell'intelletto.
            Devo dedurre che guidi senza patente quindi.Questa deduzione dimostrerebbe che sei tu quello a cui manca :)Non credo intendesse questo... d'altronde la macchina la compri bell'e pronta, mica te la monti a casa.E poi, tu, cosa sai della tua macchina, a parte una generica infarinatura sul motore?Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Sarge
            Questa deduzione dimostrerebbe che sei tu
            quello a cui manca :)
            Non credo intendesse questo... d'altronde la
            macchina la compri bell'e pronta, mica te la
            monti a casa.
            E poi, tu, cosa sai della tua macchina, a
            parte una generica infarinatura sul motore?Non importa quello che intende: il discorso è perfettamente calzante.Io compro la macchina ma devo avere la patente per guidarla. Perchè ? Perchè altrimenti non conosco le *regole* per guidarla. Ciò significa che serve una base di studio per guidare la macchina.Identico discorso per i computers: la macchina arriva bell'e pronta, non ho bisogno di sapere come funziona all'interno in alcun caso, non mi serve sapere che forma ha un'hard disk o come cambiare processore, mi basta sapere in che modo posso comunicare con l'hardware attraverso le astrazioni che il software mi fornisce, esattamente come per la patente.La dimostrazione effettiva di ciò che dico è che utilizzando Windows alla CdC si finisce sempre a reinstallare, utilizzando Windows E il cervello (e studiando Windows) si possono avere macchine di diversi ordini di grandezza più performanti e stabili: cosa implica questo? Regedit, ricerche su MSDN, lettura della documentazione ecc. ecc. annullando tutta la presunta semplicità di Windows.La differenza sta tutta qui: Linux non da la possibilità di utilizzare il sistema operativo senza avere la minima idea di cio che si sta facendo, Windows si.Del resto è abbastanza curioso il fatto che la gente trovi perfettamente normale leggere il manuale del videoregistratore per programmare la registrazione alle 5 del mattino del pornazzo ma si rifiuti categoricamente di leggere il manuale per usare un computer che, se permetti, è un tantino piu complesso.Vuoi un paragone sensato ? Ok, se non vuoi studiare per guidare devi rinunciare alla Bmw e accontentarti dell'ApeCross 50c.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            se non vuoi
            studiare per guidare devi rinunciare alla
            Bmw e accontentarti dell'ApeCross 50c.standing ovation...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            motore?

            Non importa quello che intende: il discorso
            è perfettamente calzante.Fai cosi' anche quando ti parlano?
            Io compro la macchina ma devo avere la
            patente per guidarla. Perchè ? Perchè
            altrimenti non conosco le *regole* per
            guidarla. Ciò significa che serve una base
            di studio per guidare la macchina.Diciamo che serve per non creare danni agli altri, si potrebbe benissimo guidare una macchina senza patente, ma c'e' un discorso legale in mezzo. Basterebbe leggersi il libretto di istruzioni, la patente serve per la strada, non per la macchina.
            Identico discorso per i computers: la
            macchina arriva bell'e pronta, non ho
            bisogno di sapere come funziona all'interno
            in alcun caso, non mi serve sapere che forma
            ha un'hard disk o come cambiare processore,Il discorso della patente, ripeto, si applica alla "guida" non alla macchina. Il paragone scricchiola un po'.
            mi basta sapere in che modo posso comunicare
            con l'hardware attraverso le astrazioni che
            il software mi fornisce, esattamente come
            per la patente.Quello e' lo scopo del SO. Sul livello e sulla qualita' dell'astrazione si puo' discutere, ovviamente.
            La dimostrazione effettiva di ciò che dico è
            che utilizzando Windows alla CdC si finisce
            sempre a reinstallare, utilizzando Windows E
            il cervello (e studiando Windows) si possono
            avere macchine di diversi ordini di
            grandezza più performanti e stabili: cosa
            implica questo? Regedit, ricerche su MSDN,
            lettura della documentazione ecc. ecc.Ma non tutti hanno la capacita' e il tempo di poterlo fare.In ogni caso reinstallano gli "smanettoni mancati"... quelli che vanno in giro su internet, si si installano l'ultima enciclopedia che richiede quicktime 6-ma-ho-gia'-la-versione-precedente-come-faccio, ecc. ecc. Ho un po' di casistica vissuta personalmente, gente che ho conosciuto, nulla di piu', ma la sensazione e' quella.
            annullando tutta la presunta semplicità di
            Windows.Il problema e' che una persona che usa windows e basta (eventualmente con applicativi preinstallati) non incasinera' mai nulla. E fin li' non ci piove, molte persone (quasi tutte) usano PROFICUAMENTE windows senza leggersi neanche l'help in linea. Basta pensare che in azienda ci sono centinaia di installazioni di windows, e non mi risulta nessuna reinstallazione (se non per motivi HW gravi, ovviamente)Una persona che INSTALLA applicativi potra', ovviamente.
            La differenza sta tutta qui: Linux non da la
            possibilità di utilizzare il sistema
            operativo senza avere la minima idea di cio
            che si sta facendo, Windows si.Non direi, le ultime versioni permettono schifezze comparabili. Merito delle simpatiche gui che avvicinano l'utente al SO.
            mattino del pornazzo ma si rifiuti
            categoricamente di leggere il manuale per
            usare un computer che, se permetti, è un
            tantino piu complesso.Infatti i miei non sanno programmare un videoregistratore, ma riescono ad usare un computer, per fare quello che vogliono. Questo perche' il computer e' una macchina piu' complessa, ma di accessibilita' (potenzialmente) semplificata rispetto al videoregistratore. O quanto meno, questo e' il tentativo. Altrimenti, per forza di cose, il computer non sara' mai per tutti. E io a questo non credo.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Mia madre e la mia ragazza usano Linux senza
            problemi. E', appunto, *potenzialmente*
            facile da usare. Hanno i loro utenti, un
            desktop settato come vogliono, e non sanno
            nemmeno dell'esistenza di un terminale.Anche mio fratellino usa Linux.Quando vuole giocare ha la PS2 (che, a detta sua, è molto più facile e bella del computer)... per scrivere le sue vaccatine ha kword (io gli ho tentato di spiegare un po' di openoffice, ma dice che kword è più semplice :( )... e, incredibile ma vero, sta imparando lentamente come funziona un vero sistema operativo!I suoi amichetti hanno windows, e (sempre a detta sua), dice che è più difficile e complicato.Unica pecca: si lamenta che per usare i cd delle enciclopedie deve sempre riavviare il computer con windows... e non si trova bene con questo OS.Strano il mondo vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Il tuo e' effettivamente un caso da Telefono Azzurro: coercizione del bimbo all'uso di sistemi operativi difficili e obsoleti, come *nix e linux.Spero che non ne risenta da adulto.ZioBill***a questo punto arrivano i taleban-linux...*** - Scritto da: un lamer

            Mia madre e la mia ragazza usano Linux
            senza

            problemi. E', appunto, *potenzialmente*

            facile da usare. Hanno i loro utenti, un

            desktop settato come vogliono, e non sanno

            nemmeno dell'esistenza di un terminale.
            Anche mio fratellino usa Linux.

            Quando vuole giocare ha la PS2 (che, a detta
            sua, è molto più facile e bella del
            computer)... per scrivere le sue vaccatine
            ha kword (io gli ho tentato di spiegare un
            po' di openoffice, ma dice che kword è più
            semplice :( )... e, incredibile ma vero, sta
            imparando lentamente come funziona un vero
            sistema operativo!

            I suoi amichetti hanno windows, e (sempre a
            detta sua), dice che è più difficile e
            complicato.

            Unica pecca: si lamenta che per usare i cd
            delle enciclopedie deve sempre riavviare il
            computer con windows... e non si trova bene
            con questo OS.

            Strano il mondo vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: ZioBill
            Il tuo e' effettivamente un caso da Telefono
            Azzurro: coercizione del bimbo all'uso di
            sistemi operativi difficili e obsoleti, come
            *nix e linux.

            Spero che non ne risenta da adulto.

            ZioBill
            ***a questo punto arrivano i
            taleban-linux...*** Il tuo invece è un caso da 118...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: ZioBill

            Il tuo e' effettivamente un caso da
            Telefono

            Azzurro: coercizione del bimbo all'uso di

            sistemi operativi difficili e obsoleti,
            come

            *nix e linux.



            Spero che non ne risenta da adulto.



            ZioBill

            ***a questo punto arrivano i

            taleban-linux...***

            Il tuo invece è un caso da 118...E gli rispondi pure? Non sei normale neppure tu...:)))
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: TeX





            - Scritto da: ZioBill.....


            ZioBill


            ***a questo punto arrivano i


            taleban-linux...***



            Il tuo invece è un caso da 118...

            E gli rispondi pure? Non sei normale neppure
            tu...Anche tu hai ragione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: TeX








            - Scritto da: ZioBill
            .....



            ZioBill



            ***a questo punto arrivano i



            taleban-linux...***





            Il tuo invece è un caso da 118...



            E gli rispondi pure? Non sei normale
            neppure

            tu...

            Anche tu hai ragione...Grazie...era solo dovere,,, :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: un lamer

            Mia madre e la mia ragazza usano Linux
            senza

            problemi. E', appunto, *potenzialmente*

            facile da usare. Hanno i loro utenti, un

            desktop settato come vogliono, e non sanno

            nemmeno dell'esistenza di un terminale.
            Anche mio fratellino usa Linux.

            Quando vuole giocare ha la PS2 (che, a detta
            sua, è molto più facile e bella del
            computer)... per scrivere le sue vaccatine
            ha kword (io gli ho tentato di spiegare un
            po' di openoffice, ma dice che kword è più
            semplice :( )... e, incredibile ma vero, sta
            imparando lentamente come funziona un vero
            sistema operativo!

            I suoi amichetti hanno windows, e (sempre a
            detta sua), dice che è più difficile e
            complicato.

            Unica pecca: si lamenta che per usare i cd
            delle enciclopedie deve sempre riavviare il
            computer con windows... e non si trova bene
            con questo OS.

            Strano il mondo vero?Strano che tu abbia dimenticato di dire quanti anni ha tuo fratello: magari sei un 50enne... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Sarge


            Altrimenti non ci sarebbero neanche


            incidenti con le macchine.



            Infatti, è la regola che unisce tutti gli

            *strumenti*. Impareranno anche con Linux,

            non preoccuparti.

            Possibile, ma la mia impressione e' che la
            curva di apprendimento sia piu' ripida.
            Impareranno meno persone, altre si
            arrenderanno e non accenderanno il pc.E perchè ? Più si va avanti e più Linux si automatizza. Una Mdk è up and running immediatamente dopo l'installazione. Winmodem e idiozie varie permettendo.

            Cmq leggono mail, possono navigare e hanno

            addirittura usenet. Non possono scaricare.

            Beh neanche scaricare mi sembra eccessivo,
            comunque...Potrei limitare in vari modi ma alla fine mp3, foto, puttanatine varie le trovo. Sono li per lavorare cmq :-)

            Si, perchè ? Linux ha una curva di

            apprendimento più ripida di Windows, è

            Ah lieto che confermi. Curva di
            apprendimento piu' ripida -
            meno persone
            che lo utilizzeranno, sapendo che c'e' un SO
            a curva di apprendimento meno ripida.Stiamo parlando di *imparare* il sistema operativo. Quanti imparano Windows ? A volte si può buttare la tastiera da tanto che lo imparano.

            utilizzato Unix come da me un sistemista

            provvede a semplificare la vita all'utente

            che deve 'fare cose'. Semplificargli la
            vita

            è il mio personale 'fare cose'.

            Certo, ma il semplificare la vita per te e'
            "evirarlo" :)Parlavo a lavoro. Ripeto: sono li a lavorare, non a scaricare suonerie.

            Da quel che dici dato che le interfacce
            sono

            ormai pronte a un utilizzo a prova di
            nonna

            e di cieco

            Eppure non sfondano.Perchè ? Chi usa Linux le utilizza ampiamente.Ovvio che se usi Windows Gnome non sfonda...Eppure è l'interfaccia di Solaris, di molti *BSD...
            Credo di no, mi spiace. Ma anche con windows.Dammi una persona che usa Windows insomma. Il senso era quello.
            Piu' che altro credo che molte
            caratteristiche di windows manchino in molti
            sistemi operativi, e sia un male. E gia'
            windows ha molti difetti, in primis un
            architettura drivers che avrei preferito
            piu' simil-unix.Ne devo ancora trovare una.L'installazione forse.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            E perchè ? Più si va avanti e più Linux si
            automatizza.E più diventa simile a Windows... :)Un po' tardi, direi... :)


            Da quel che dici dato che le interfacce

            sono


            ormai pronte a un utilizzo a prova di

            nonna


            e di cieco



            Eppure non sfondano.

            Perchè ? Chi usa Linux le utilizza
            ampiamente.Sì, ma quanti usano Linux?
            Ovvio che se usi Windows Gnome non sfonda...
            Eppure è l'interfaccia di Solaris, di molti
            *BSD...Il che non vuol dire che sia la migliore... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: gsam

            E perchè ? Più si va avanti e più Linux si

            automatizza.

            E più diventa simile a Windows... :)
            Un po' tardi, direi... :)Dubito che Linux inizierà ad emulare la shell, che i sorgenti smettano di essere diponibili, che le librerie inizino ad incasinarsi per tutto il computer senza controllo, che si debba reinstallare ogni x mesi ecc. ecc.Non sono io che associo Unix alla linea di comando, allora si può tranquillamente dire che Mac OS X copia un po' da Windows e un po' da Linux, argomento che qualche win-maniac non esiterebbe a portare, peccato che sia una cazzata.C'è modo e modo di fare un'interfaccia: Gnome e Aqua sono il modo giusto, Windows è il modo sbagliato.



            Da quel che dici dato che le
            interfacce


            sono



            ormai pronte a un utilizzo a prova
            di


            nonna



            e di cieco





            Eppure non sfondano.



            Perchè ? Chi usa Linux le utilizza

            ampiamente.

            Sì, ma quanti usano Linux?Risposta che lascia il tempo che trova.

            Ovvio che se usi Windows Gnome non
            sfonda...

            Eppure è l'interfaccia di Solaris, di
            molti

            *BSD...

            Il che non vuol dire che sia la migliore...
            :)'la migliore' non esiste.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: spino

            - Scritto da: gsam


            E perchè ? Più si va avanti e più
            Linux si


            automatizza.



            E più diventa simile a Windows... :)

            Un po' tardi, direi... :)

            Dubito che Linux inizierà ad emulare la
            shell, che i sorgenti smettano di essere
            diponibili, che le librerie inizino ad
            incasinarsi per tutto il computer senza
            controllo, che si debba reinstallare ogni x
            mesi ecc. ecc.Mi spiace per te, ma dovrà farlo, se vuole reggere alla concorrenza...
            Non sono io che associo Unix alla linea di
            comando, allora si può tranquillamente dire
            che Mac OS X copia un po' da Windows e un
            po' da Linux,Un po' Linux?Sei gentile...pure troppo... :)
            argomento che qualche
            win-maniac non esiterebbe a portare, peccato
            che sia una cazzata.E' una tua opinione...Opinabile come le altre...
            C'è modo e modo di fare un'interfaccia:
            Gnome e Aqua sono il modo giusto, Windows è
            il modo sbagliato.Direi che questo è un vero esempio di mentalità "aperta" e progressista...proprio quello di cui Linux ha bisogno... :)





            Da quel che dici dato che le

            interfacce



            sono




            ormai pronte a un utilizzo a
            prova

            di



            nonna




            e di cieco







            Eppure non sfondano.





            Perchè ? Chi usa Linux le utilizza


            ampiamente.



            Sì, ma quanti usano Linux?

            Risposta che lascia il tempo che trova.Come la tua...Che una minoranza di utenti di un SO di minoranza trovi alcune applicazioni utili, mi pare un discorso che più qualunquista non si può...


            Ovvio che se usi Windows Gnome non

            sfonda...


            Eppure è l'interfaccia di Solaris, di

            molti


            *BSD...



            Il che non vuol dire che sia la
            migliore...

            :)

            'la migliore' non esiste. Ma come?Ti cito:"C'è modo e modo di fare un'interfaccia: Gnome e Aqua sono il modo giusto, Windows è il modo sbagliato..."La coerenza non è il tuo forte, eh?Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: gsam

            Dubito che Linux inizierà ad emulare la

            shell, che i sorgenti smettano di essere

            diponibili, che le librerie inizino ad

            incasinarsi per tutto il computer senza

            controllo, che si debba reinstallare ogni
            x

            mesi ecc. ecc.

            Mi spiace per te, ma dovrà farlo, se vuole
            reggere alla concorrenza...Dubito.

            Non sono io che associo Unix alla linea di

            comando, allora si può tranquillamente

            dire

            che Mac OS X copia un po' da Windows e un

            po' da Linux,

            Un po' Linux?
            Sei gentile...pure troppo... :)Non sai di cosa stai parlando.Non è un'opinione, è un fatto.Non eri tu il mac-user convinto ?

            argomento che qualche

            win-maniac non esiterebbe a portare,

            peccato

            che sia una cazzata.

            E' una tua opinione...
            Opinabile come le altre...No, è studio e ricerca.

            C'è modo e modo di fare un'interfaccia:

            Gnome e Aqua sono il modo giusto, Windows

            è

            il modo sbagliato.

            Direi che questo è un vero esempio di
            mentalità "aperta" e progressista...proprio
            quello di cui Linux ha bisogno... :)Come sopra. Sono stati fatti degli studi, il fatto che tu non ne sia consapevole è ininfluente.
            Come la tua...Che una minoranza di utenti di
            un SO di minoranza trovi alcune applicazioni
            utili, mi pare un discorso che più
            qualunquista non si può...Discorso inutile. Stop.


            Il che non vuol dire che sia la

            migliore...


            :)



            'la migliore' non esiste.

            Ma come?
            Ti cito:
            "C'è modo e modo di fare un'interfaccia:
            Gnome e Aqua sono il modo giusto, Windows è
            il modo sbagliato..."

            La coerenza non è il tuo forte, eh?Succede quando tento di essere accomodante.In realtà Gnome e soprattutto Aqua sono 20 anni avanti a Windows. Mi spiace.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: spino

            - Scritto da: gsam


            Dubito che Linux inizierà ad emulare la


            shell, che i sorgenti smettano di
            essere


            diponibili, che le librerie inizino ad


            incasinarsi per tutto il computer senza


            controllo, che si debba reinstallare
            ogni

            x


            mesi ecc. ecc.



            Mi spiace per te, ma dovrà farlo, se vuole

            reggere alla concorrenza...

            Dubito.Opinione personale...il mercato non si basa su esse...


            Non sono io che associo Unix alla
            linea di


            comando, allora si può tranquillamente


            dire


            che Mac OS X copia un po' da Windows e
            un


            po' da Linux,



            Un po' Linux?

            Sei gentile...pure troppo... :)

            Non sai di cosa stai parlando.Neppure tu, IMHO...
            Non è un'opinione, è un fatto.Dimostrato da chi?Dal 5% di user? Ma per favore...
            Non eri tu il mac-user convinto ?Ma sei fuori? Lungi da me spendere per uno di quelle belle scatole con la fuffa dentro...


            argomento che qualche


            win-maniac non esiterebbe a portare,


            peccato


            che sia una cazzata.



            E' una tua opinione...

            Opinabile come le altre...

            No, è studio e ricerca.Dimostrato da chi?Da te? Sei uno studio di ricerca?


            C'è modo e modo di fare un'interfaccia:


            Gnome e Aqua sono il modo giusto,
            Windows


            è


            il modo sbagliato.



            Direi che questo è un vero esempio di

            mentalità "aperta" e
            progressista...proprio

            quello di cui Linux ha bisogno... :)

            Come sopra.Cosa?
            Sono stati fatti degli studi, il
            fatto che tu non ne sia consapevole è
            ininfluente.Studi fatti da chi?

            Come la tua...Che una minoranza di utenti
            di

            un SO di minoranza trovi alcune
            applicazioni

            utili, mi pare un discorso che più

            qualunquista non si può...

            Discorso inutile. Stop.Bene, mi piacciono le persone che sanno perdere... :)



            Il che non vuol dire che sia la


            migliore...



            :)





            'la migliore' non esiste.



            Ma come?

            Ti cito:

            "C'è modo e modo di fare un'interfaccia:

            Gnome e Aqua sono il modo giusto, Windows
            è

            il modo sbagliato..."



            La coerenza non è il tuo forte, eh?

            Succede quando tento di essere accomodante.O quando sei in errore...
            In realtà Gnome e soprattutto Aqua sono 20
            anni avanti a Windows. Mi spiace.Convinto tu...ah, no, dimenticavo: ci sono gli studi che lo dimostrano...peccato che male si accompagnano al numero di utenti, però... :)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: gsam

            Dubito.

            Opinione personale...il mercato non si basa
            su esse...Il mercato si basa sul Marketing: io non sono un venditore, sono un tecnico.

            Non è un'opinione, è un fatto.

            Dimostrato da chi?
            Dal 5% di user? Ma per favore...Gli 'user' non contano un'emerita sega.Mach era 30 anni avanti agli altri sistemi operativi, gli 'user' non sanno nemmeno della sua esistenza. E' tecnica, è ricerca, non è Word.Beethoven era un genio ma non ha venduto come i Lunapop che sono una manica di coglioncelli: stesso identico discorso.

            Non eri tu il mac-user convinto ?

            Ma sei fuori? Lungi da me spendere per uno
            di quelle belle scatole con la fuffa
            dentro...Sono sicuro che se scendo di un cm più a fondo non sai più cosa dire :) Si da il caso che al momento Mac OS X sia il sistema operativo più avanzato in circolazione assieme a QNX e pochi altri, ma certamente tu non puoi saperlo.Come già detto sono un tecnico e scelgo i miei strumenti in base alle loro caratteristiche, non in base a quello che usano gli altri.


            E' una tua opinione...


            Opinabile come le altre...



            No, è studio e ricerca.

            Dimostrato da chi?
            Da te? Sei uno studio di ricerca?Dalle ricerche portate avanti da Sun e HP per quanto riguarda Gnome e altri studi di ricerca sparsi per il mondo per quanto riguarda Aqua.Dato che evidentemente sei molto ignorante in proposito devi sapere che per fare una GUI non si mettono icone a caso per lo schermo ma si fanno degli studi sull'utenza prendendo campioni di diversa estrazione culturale/sociale e studiando i loro comportamenti. Lo studio delle interfacce è una branchia dell'IA debole, scienza che unisce tra le altre sociologia e psicologia in primis, più tante altre simpatiche branchie scientifiche.Roba complessa insomma, non si cambia tema e basta.Grazie a questi pirla che spendono in R&D ad esempio sappiamo che in occidente gli utenti esplorano lo schermo partendo dall'angolo in alto a sinistra (oh, guarda che strano, il logo di punto informatico è proprio li, anche quello di Amazon, anche quello di x (scegli un sito)) mentre un orientale parte dall'angolo in alto a destra ecc. ecc.Ovviamente non si parla soltanto di costruire l'interfaccia attorno all'utente, ma anche da rendere l'interfaccia accessibile a qualsiasi utente. Non sto a spiegarti le due piattaforme per l'accessibilità dei servizi perchè francamente non ne ho voglia, c'è Google e i risultati delle ricerche fatte in proposito sono in rete.
            Bene, mi piacciono le persone che sanno
            perdere... :)Certamente. Porterai qualche argomentazione prima o poi ?

            Succede quando tento di essere
            accomodante.

            O quando sei in errore...Sei in grado di dimostrarlo ?

            In realtà Gnome e soprattutto Aqua sono 20

            anni avanti a Windows. Mi spiace.

            Convinto tu...ah, no, dimenticavo: ci sono
            gli studi che lo dimostrano...peccato che
            male si accompagnano al numero di utenti,
            però... :)Che varietà di argomentazioni.Se non hai nulla da dire metti il tag [NULLA] per favore, evito di perdere tempo.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: spino

            - Scritto da: gsam


            Dubito.



            Opinione personale...il mercato non si
            basa

            su esse...

            Il mercato si basa sul Marketing: io non
            sono un venditore, sono un tecnico.E allora?Come fai a stabilire come reagirà il mercato?:)


            Non è un'opinione, è un fatto.Vedi sopra...



            Dimostrato da chi?

            Dal 5% di user? Ma per favore...

            Gli 'user' non contano un'emerita sega.Per user si intendono anche uffici, istituti, etc.
            Mach era 30 anni avanti agli altri sistemi
            operativi, gli 'user' non sanno nemmeno
            della sua esistenza. E' tecnica, è ricerca,
            non è Word.Ma sei fuori?
            Beethoven era un genio ma non ha venduto
            come i Lunapop che sono una manica di
            coglioncelli: stesso identico discorso.Forse ha venduto pure di più! ma hai fumato pesante?


            Non eri tu il mac-user convinto ?



            Ma sei fuori? Lungi da me spendere per uno

            di quelle belle scatole con la fuffa

            dentro...

            Sono sicuro che se scendo di un cm più a
            fondo non sai più cosa dire :)Buffo, lo stesso che pensavo per te... :)
            Si da il caso
            che al momento Mac OS X sia il sistema
            operativo più avanzato in circolazione
            assieme a QNX e pochi altri, ma certamente
            tu non puoi saperlo.Certo...ci sei tu a colmare questa lacuna, vero?Peccato che la tua sia una opinione molto personale, visto che puoi trovare altrettante persone che diranno lo stesso per Linux o Windows o BeOS o AmigaOS....
            Come già detto sono un tecnico e scelgo i
            miei strumenti in base alle loro
            caratteristiche, non in base a quello che
            usano gli altri.E allora non parlare di futuro di mercato...



            E' una tua opinione...



            Opinabile come le altre...





            No, è studio e ricerca.



            Dimostrato da chi?

            Da te? Sei uno studio di ricerca?

            Dalle ricerche portate avanti da SunObiettiva in merito, eh?:))
            e HP
            per quanto riguarda Gnome e altri studi di
            ricerca sparsi per il mondo per quanto
            riguarda Aqua.Di cui puoi darci lumi, suppongo...
            Dato che evidentemente sei molto ignoranteEh sì, non tutti sono "tecnici" come te...
            in proposito devi sapere che per fare una
            GUI non si mettono icone a caso per lo
            schermo ma si fanno degli studi sull'utenza
            prendendo campioni di diversa estrazione
            culturale/sociale e studiando i loro
            comportamenti. Ma dai? Geniale!!!A me non sembra così stupido avere un SO che, appena aperto per la prima volta, mi mostri unicamente un pulsane con scritto START (inizio) da cui, appunto, posso iniziare a conoscerlo...Chiaramente è molto + "intelligente" e naturale per l'utente novello capire che per tirare fuori un floppy, un cd o un altro supporto removibile dal computer, bisogna "buttarlo" nel cestino...(Lo so che con OSX la cosa è diversa, quindi evita commenti inutili...OSX non è ancora il sistema + usato su macchine Apple...)
            Lo studio delle interfacce è
            una branchia dell'IA debole, scienza che
            unisce tra le altre sociologia e psicologia
            in primis, più tante altre simpatiche
            branchie scientifiche.
            Roba complessa insomma, non si cambia tema e
            basta.Quindi continuerai?
            Grazie a questi pirla che spendono in R&D ad
            esempio sappiamo che in occidente gli utenti
            esplorano lo schermo partendo dall'angolo in
            alto a sinistra (oh, guarda che strano, il
            logo di punto informatico è proprio li,
            anche quello di Amazon, anche quello di x
            (scegli un sito)) mentre un orientale parte
            dall'angolo in alto a destra ecc. ecc.Ma pensa te!E ci voleva lo studio di scienziati per questo?E' da secoli che scriviamo e leggiamo in quel modo!!!Ma fammi il piacere...
            Ovviamente non si parla soltanto di
            costruire l'interfaccia attorno all'utente,
            ma anche da rendere l'interfaccia
            accessibile a qualsiasi utente. Non sto a
            spiegarti le due piattaforme per
            l'accessibilità dei servizi perchè
            francamente non ne ho voglia, c'è Google e i
            risultati delle ricerche fatte in proposito
            sono in rete.Ma come, non eri tu il Guru informatico?

            Bene, mi piacciono le persone che sanno

            perdere... :)

            Certamente. Porterai qualche argomentazione
            prima o poi ? A cosa?Sei tu a parlare di studi serissimi che hanno "scoperto" che gli occidentali "leggono" da sinistra a destra e dall'alto in basso...:)


            Succede quando tento di essere

            accomodante.



            O quando sei in errore...

            Sei in grado di dimostrarlo ?E tu?


            In realtà Gnome e soprattutto Aqua
            sono 20


            anni avanti a Windows. Mi spiace.



            Convinto tu...ah, no, dimenticavo: ci sono

            gli studi che lo dimostrano...peccato che

            male si accompagnano al numero di utenti,

            però... :)

            Che varietà di argomentazioni.Tipo?
            Se non hai nulla da dire metti il tag
            [NULLA] per favore, evito di perdere tempo.
            Ciao.Se non hai nulla da "argomentare" ti risparmi anche la fatica...Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            E allora?
            Come fai a stabilire come reagirà il mercato?
            :)Non lo faccio, molto semplice.

            Mach era 30 anni avanti agli altri sistemi

            operativi, gli 'user' non sanno nemmeno

            della sua esistenza. E' tecnica, è

            ricerca,

            non è Word.

            Ma sei fuori?Questa risposta ha un significato ?

            Beethoven era un genio ma non ha venduto

            come i Lunapop che sono una manica di

            coglioncelli: stesso identico discorso.

            Forse ha venduto pure di più! ma hai fumato
            pesante?Questa risposta ha un significato ?

            Sono sicuro che se scendo di un cm più a

            fondo non sai più cosa dire :)

            Buffo, lo stesso che pensavo per te... :)Come sopra: non ci sono contenuti, ti avevo chiesto un [TAG] se non avevi argomenti.

            Si da il caso

            che al momento Mac OS X sia il sistema

            operativo più avanzato in circolazione

            assieme a QNX e pochi altri, ma certamente

            tu non puoi saperlo.

            Certo...ci sei tu a colmare questa lacuna,
            vero?
            Peccato che la tua sia una opinione molto
            personale, visto che puoi trovare
            altrettante persone che diranno lo stesso
            per Linux o Windows o BeOs Argomentando si intende.Ancora nessuna argomentazione.

            Come già detto sono un tecnico e scelgo i

            miei strumenti in base alle loro

            caratteristiche, non in base a quello che

            usano gli altri.

            E allora non parlare di futuro di mercato...Mai fatto.

            Dalle ricerche portate avanti da Sun

            Obiettiva in merito, eh?
            :))Assolutamente si. Se vuoi puoi attaccarti ai soliti clichè, del resto è chiaro che non sai cosa dire, ma nessun ricercatore al mondo si sognerebbe di falsare i risultati di una ricerca, ne tantomeno Sun (che, a differenza di Microsoft, investe l'11% del capitale in ricerca ogni anno) hce aveva bisogno di un DE per Solaris.

            e HP

            per quanto riguarda Gnome e altri studi di

            ricerca sparsi per il mondo per quanto

            riguarda Aqua.

            Di cui puoi darci lumi, suppongo...Non parlare al plurale.Dovrei cercare su Google, io sviluppo Gnome, non Aqua. Muovi le ditine verso un criptico www.apple.com e informati.

            in proposito devi sapere che per fare una

            GUI non si mettono icone a caso per lo

            schermo ma si fanno degli studi
            sull'utenza

            prendendo campioni di diversa estrazione

            culturale/sociale e studiando i loro

            comportamenti.

            Ma dai? Geniale!!!
            A me non sembra così stupido avere un SO
            che, appena aperto per la prima volta, mi
            mostri unicamente un pulsane con scritto
            START (inizio) da cui, appunto, posso
            iniziare a conoscerlo...
            Chiaramente è molto + "intelligente" e
            naturale per l'utente novello capire che per
            tirare fuori un floppy, un cd o un altro
            supporto removibile dal computer, bisogna
            "buttarlo" nel cestino...
            (Lo so che con OSX la cosa è diversa, quindi
            evita commenti inutili...OSX non è ancora il
            sistema + usato su macchine Apple...)Secondo te queste sono le qualità di un'interfaccia ? Beata ignoranza.Sono cieco, vedo il pulsante start ?

            Lo studio delle interfacce è

            una branchia dell'IA debole, scienza che

            unisce tra le altre sociologia e
            psicologia

            in primis, più tante altre simpatiche

            branchie scientifiche.

            Roba complessa insomma, non si cambia
            tema e

            basta.

            Quindi continuerai?Questo significa qualcosa o hai estratto due parole a caso ?

            Grazie a questi pirla che spendono in R&D
            ad

            esempio sappiamo che in occidente gli
            utenti

            esplorano lo schermo partendo dall'angolo
            in

            alto a sinistra (oh, guarda che strano, il

            logo di punto informatico è proprio li,

            anche quello di Amazon, anche quello di x

            (scegli un sito)) mentre un orientale
            parte

            dall'angolo in alto a destra ecc. ecc.

            Ma pensa te!
            E ci voleva lo studio di scienziati per
            questo?
            E' da secoli che scriviamo e leggiamo in
            quel modo!!!
            Ma fammi il piacere...Era solo un esempio per non confonderti, ma nemmeno questo sei riuscito a capire.Che ne dici di un sistema di API in grado di leggere i Widget e informare un cieco di quello che c'è sullo schermo ?

            Ovviamente non si parla soltanto di

            costruire l'interfaccia attorno
            all'utente,

            ma anche da rendere l'interfaccia

            accessibile a qualsiasi utente. Non sto a

            spiegarti le due piattaforme per

            l'accessibilità dei servizi perchè

            francamente non ne ho voglia, c'è Google
            e i

            risultati delle ricerche fatte in
            proposito

            sono in rete.

            Ma come, non eri tu il Guru informatico?Pagami e ti spiego quel che vuoi.



            Succede quando tento di essere


            accomodante.





            O quando sei in errore...



            Sei in grado di dimostrarlo ?

            E tu?Già fatto: tu non hai portato un singolo argomento. Se hai intenzione di rispondere senza argomenti non riceverai più risposta.

            Che varietà di argomentazioni.

            Tipo?Rileggi una seconda volta, magari riesci a capire qualcosa come il sarcasmo.


            Se non hai nulla da dire metti il tag

            [NULLA] per favore, evito di perdere
            tempo.

            Ciao.

            Se non hai nulla da "argomentare" ti
            risparmi anche la fatica...ROTFLAddio troll
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: spino

            E allora?

            Come fai a stabilire come reagirà il
            mercato?

            :)

            Non lo faccio, molto semplice.Prima che il gallo canti 3 volte, rinnegherai di aver detto qualcosa? :)


            Mach era 30 anni avanti agli altri
            sistemi


            operativi, gli 'user' non sanno nemmeno


            della sua esistenza. E' tecnica, è


            ricerca,


            non è Word.



            Ma sei fuori?

            Questa risposta ha un significato ?E la tua affermazione?"è tecnica, è ricerca, non è word"?Mah...


            Beethoven era un genio ma non ha
            venduto


            come i Lunapop che sono una manica di


            coglioncelli: stesso identico discorso.



            Forse ha venduto pure di più! ma hai
            fumato

            pesante?

            Questa risposta ha un significato ? Sì, perchè:- Sicuramente Beethoven ha venduto (e continua a vendere + dei lunapop);- Hai sicuramente fatto uso di stupefacenti mentre argomentavi questa risposta...altrimenti vorrebbe dire che non sai quello che dici anche da "sobrio"...


            Sono sicuro che se scendo di un cm più
            a


            fondo non sai più cosa dire :)



            Buffo, lo stesso che pensavo per te... :)

            Come sopra: non ci sono contenuti, ti avevo
            chiesto un [TAG] se non avevi argomenti.L'argomento c'è: affermo che penso di te lo stesso che tu pensi di me...


            Si da il caso


            che al momento Mac OS X sia il sistema


            operativo più avanzato in circolazione


            assieme a QNX e pochi altri, ma
            certamente


            tu non puoi saperlo.



            Certo...ci sei tu a colmare questa lacuna,

            vero?

            Peccato che la tua sia una opinione molto

            personale, visto che puoi trovare

            altrettante persone che diranno lo stesso

            per Linux o Windows o BeOs

            Argomentando si intende.Argomentando cosa?
            Ancora nessuna argomentazione.Il 95% del mercato è in mano MS, OK?Prendi anche solo il 50% di quell'utenza, la + "ignorante" in campo informatico.Mettili di fronte a OSX o Linux e poi chiedigli se capiscono come si usa o se lo trovano "ergonomico"...Quando ti risponderanno che per loro era + semplice Windows, rispondigli che è impossibile, perchè studi serissimi affermano il contrario...


            Come già detto sono un tecnico e
            scelgo i


            miei strumenti in base alle loro


            caratteristiche, non in base a quello
            che


            usano gli altri.



            E allora non parlare di futuro di
            mercato...

            Mai fatto.cito:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=268877&fid=41644Spino - "Mi spiace per te, ma dovrà farlo, se vuole reggere alla concorrenza..."gsam - "Dubito."e ancora:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=269243&fid=41644gsam - "Il mercato si basa sul Marketing: io non sono un venditore, sono un tecnico."


            Dalle ricerche portate avanti da Sun



            Obiettiva in merito, eh?

            :))

            Assolutamente si.Ah sì...quindi quando Ballmer spara a zero su Linux, se permetti, posso considerare obiettivi anche i suoi commenti?O non lo sono solo perchè lavora per MS?
            Se vuoi puoi attaccarti ai
            soliti clichè,Che sarebbero?"ognuno tira acqua al suo mulino"?Mi pare ovvio...non è un clichè: è la realtà del mercato...
            del resto è chiaro che non
            sai cosa dire,E' una tua opinione...
            ma nessun ricercatore al
            mondo si sognerebbe di falsare i risultati
            di una ricerca,BUMMMMM!!!!Il mondo è pieno di corruttori e corrotti...e il mercato dell'IT non fa eccezione...e cmq, non parli di ricercatori indipendenti...
            ne tantomeno Sun (che, a
            differenza di Microsoft, investe l'11% del
            capitale in ricerca ogni anno) hce aveva
            bisogno di un DE per Solaris.Nè tanto meno SUN?Ah, perchè SUN è notoriamente imparziale verso MS, vero?AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHCerto, nessuno si sogna di falsare i risultati di un test....vallo a dire ad Apple... :)))


            e HP


            per quanto riguarda Gnome e altri
            studi di


            ricerca sparsi per il mondo per quanto


            riguarda Aqua.



            Di cui puoi darci lumi, suppongo...

            Non parlare al plurale.Di cui puoi darmi lumi, suppongo...
            Dovrei cercare su Google,Ecco, bravo...
            io sviluppo Gnome,
            non Aqua. Muovi le ditine verso un criptico
            www.apple.com e informati.Perchè dovrei farlo io?Sei tu ad affermare qualcosa senza "link" ed io devo crederti sulla parola?


            in proposito devi sapere che per fare
            una


            GUI non si mettono icone a caso per lo


            schermo ma si fanno degli studi

            sull'utenza


            prendendo campioni di diversa
            estrazione


            culturale/sociale e studiando i loro


            comportamenti.



            Ma dai? Geniale!!!

            A me non sembra così stupido avere un SO

            che, appena aperto per la prima volta, mi

            mostri unicamente un pulsane con scritto

            START (inizio) da cui, appunto, posso

            iniziare a conoscerlo...

            Chiaramente è molto + "intelligente" e

            naturale per l'utente novello capire che
            per

            tirare fuori un floppy, un cd o un altro

            supporto removibile dal computer, bisogna

            "buttarlo" nel cestino...

            (Lo so che con OSX la cosa è diversa,
            quindi

            evita commenti inutili...OSX non è ancora
            il

            sistema + usato su macchine Apple...)

            Secondo te queste sono le qualità di
            un'interfaccia ? Beata ignoranza.La tua?
            Sono cieco, vedo il pulsante start ?Ti sei bevuto il cervello?Sono cieco, : Avvio una macchina Apple...vedo l'icona Mela? vedo il Finder? Vedo il (o la) Dock?OppureSono cieco: Avvio una macchina con Linux e Gnome e/o KDE... cosa vedo?Si attendono argomentazioni.


            Lo studio delle interfacce è


            una branchia dell'IA debole, scienza
            che


            unisce tra le altre sociologia e

            psicologia


            in primis, più tante altre simpatiche


            branchie scientifiche.


            Roba complessa insomma, non si cambia

            tema e


            basta.



            Quindi continuerai?

            Questo significa qualcosa o hai estratto due
            parole a caso ?Era una domanda: continuerai a rispondere a domande non poste?


            Grazie a questi pirla che spendono in
            R&D

            ad


            esempio sappiamo che in occidente gli

            utenti


            esplorano lo schermo partendo
            dall'angolo

            in


            alto a sinistra (oh, guarda che
            strano, il


            logo di punto informatico è proprio li,


            anche quello di Amazon, anche quello
            di x


            (scegli un sito)) mentre un orientale

            parte


            dall'angolo in alto a destra ecc. ecc.



            Ma pensa te!

            E ci voleva lo studio di scienziati per

            quest
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Il 95% del mercato è in mano MS, OK?
            Prendi anche solo il 50% di quell'utenza, la
            + "ignorante" in campo informatico.
            Mettili di fronte a OSX o Linux e poi
            chiedigli se capiscono come si usa o se lo
            trovano "ergonomico"...
            Quando ti risponderanno che per loro era +
            semplice Windows, rispondigli che è
            impossibile, perchè studi serissimi
            affermano il contrario...http://desktoplinux.com/articles/AT3939059190.html



            Dalle ricerche portate avanti da Sun





            Obiettiva in merito, eh?


            :))



            Assolutamente si.

            Ah sì...quindi quando Ballmer spara a zero
            su Linux, se permetti, posso considerare
            obiettivi anche i suoi commenti?
            O non lo sono solo perchè lavora per MS?forse le ricerche sun le aveva fatte proprio PRIMA di adottare un desktop environment scegliendo gnome DOPO.
            Sono cieco, : Avvio una macchina
            Apple...vedo l'icona Mela? vedo il Finder?
            Vedo il (o la) Dock?

            Oppure
            Sono cieco: Avvio una macchina con Linux e
            Gnome e/o KDE... cosa vedo?

            Si attendono argomentazioni.http://developer.gnome.org/projects/gap/
            tenendo presente che citi "sarcasticamente"
            studi serissimi che affermano cose ovvie,
            vedi tu...magari e ovvio davvero, ma se e cosi ovvio perche la hanno messa in basso la barra di windows? comunque suppongo quello fosse solo un esempio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            ah, ho provato a chiedere a mia sorella se si trova meglio con gnome 1.4 o windows, dice che sono uguali. e per fortuna che non ha provato gnome2 o kde...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc
            ah, ho provato a chiedere a mia sorella se
            si trova meglio con gnome 1.4 o windows,
            dice che sono uguali. e per fortuna che non
            ha provato gnome2 o kde...Tua sorella è una ricercatrice? Mah..."Ho provato a chiedere a mio padre se si trova bene ad usare Win98 sul portatile aziendale...dice che non sà manco cosa sia win98..."Ultra-Mah!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Il 95% del mercato è in mano MS, OK?

            Prendi anche solo il 50% di quell'utenza,
            la

            + "ignorante" in campo informatico.

            Mettili di fronte a OSX o Linux e poi

            chiedigli se capiscono come si usa o se lo

            trovano "ergonomico"...

            Quando ti risponderanno che per loro era +

            semplice Windows, rispondigli che è

            impossibile, perchè studi serissimi

            affermano il contrario...

            http://desktoplinux.com/articles/AT3939059190Definitivamente:sei fuori di meloni:Mi dici che un sito che si chiama DesktopLinux ha un articolo dove si afferma che le interfacce Linux (KDE, Gnome, etc...) siano meglio o meglio utilizzabili di altre?Sono quasi sicuro che su www.windowsxp.com troverai altrettante "prove" che l'interfaccia di winxp aumenta la produttività... :)Intendiamoci, non metto in dubbio che DesktopLinux possa dire cose vere, ma dubito che possano essere obiettivi...sarebbe come leggere sul sito www.fiat.com che la Duna faceva ca--are...:)




            Dalle ricerche portate avanti da
            Sun







            Obiettiva in merito, eh?



            :))





            Assolutamente si.



            Ah sì...quindi quando Ballmer spara a zero

            su Linux, se permetti, posso considerare

            obiettivi anche i suoi commenti?

            O non lo sono solo perchè lavora per MS?

            forse le ricerche sun le aveva fatte proprio
            PRIMA di adottare un desktop environment
            scegliendo gnome DOPO.Quindi GNOME è meglio di KDE?Curioso, ma guarda quì:http://www.kde.org/whatiskde/index.htmlSembrerebbe, a leggerlo, che KDE sia il miglior Desktop Enviroment sul mercato...:)

            Sono cieco, : Avvio una macchina

            Apple...vedo l'icona Mela? vedo il Finder?

            Vedo il (o la) Dock?



            Oppure

            Sono cieco: Avvio una macchina con Linux e

            Gnome e/o KDE... cosa vedo?



            Si attendono argomentazioni.

            http://developer.gnome.org/projects/gap/'mbè?http://www.microsoft.com/windowsxp/accessibility/E allora?

            tenendo presente che citi
            "sarcasticamente"

            studi serissimi che affermano cose ovvie,

            vedi tu...

            magari e ovvio davvero, ma se e cosi ovvio
            perche la hanno messa in basso la barra di
            windows? comunque suppongo quello fosse solo
            un esempio...Un momento, non ho detto "ovvio è meglio": ho detto che sono studi sciocchi perchè ovvi...Tanto e vero che kde (gnome non saprei, ma dagli snapshot sembra lo stesso), di default hanno il bottone equivalente allo Start di Win nella stessa posizione...quindi, se sono ovvi ma corretti gli studi che citi, perchè i desktop enviroment per linux + famosi "copiano" win? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Sarge



            Possibile, ma la mia impressione e' che la

            curva di apprendimento sia piu' ripida.

            Impareranno meno persone, altre si

            arrenderanno e non accenderanno il pc.

            E perchè ? Più si va avanti e più Linux si
            automatizza. Se le cose sono cosi', semplicemente linux si windowsizzera'... non stavamo parlando dell'uso piu' completo del SO?

            Certo, ma il semplificare la vita per te
            e'

            "evirarlo" :)

            Parlavo a lavoro. Ripeto: sono li a
            lavorare, non a scaricare suonerie.Per esempio da noi e' fondamentale scaricare da internet. Documenti, quanto meno. Non si puo' sempre andare di accetta come dici.



            Da quel che dici dato che le interfacce

            sono


            ormai pronte a un utilizzo a prova di

            nonna


            e di cieco



            Eppure non sfondano.

            Perchè ? Chi usa Linux le utilizza
            ampiamente.
            Ovvio che se usi Windows Gnome non sfonda...Non soppiantano windows... eppure sono gratis... non esiste al mondo un prodotto gratis competitivo che non sfondi, segno che ci sono tutt'ora svantaggi nell'adozione di linux a livello desktop...

            Credo di no, mi spiace. Ma anche con
            windows.

            Dammi una persona che usa Windows insomma.
            Il senso era quello.Io. Sai che casini ho avuto... forse sarebbe meglio una persona che non ha mai visto nulla... forse.

            sistemi operativi, e sia un male. E gia'

            windows ha molti difetti, in primis un

            architettura drivers che avrei preferito

            piu' simil-unix.

            Ne devo ancora trovare una.
            L'installazione forse.Ce ne sono, ce ne sono... piu' di quante non immagini.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            IDE == utilizzo incompleto del SO ?Ovviamente questa è una puttanata che ho scritto.Neuroni in cacca credo.Si tratta di GUI: sull'IDE ci stavo lavorando io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Sarge
            Windows lo nasconde e
            obbliga a usare l'IDE, le IDE di Linux no.Si vede che non ho seguito io... semplicemente windows e' grafico "dentro"... non sei costretto ad usare solo la grafica, non ci crederai ma una command line (anche piu' seria di quella data di default) esiste,,,
            all'utilizzo di detti Wizard. Con Linux
            l'utente fa ciò che vuole, dall'uso
            incoscente del SO all'uso smaliziato. Stessa
            cosa su Mac OS X, il modello (dichiarato) è
            quello, non Windows. Se cosi' fosse non esisterebbero server windows. Eppure ci sono. Ne' si potrebbe amministrare windows remotamente. Eppure si fa.

            Per esempio da noi e' fondamentale
            scaricare

            da internet. Documenti, quanto meno. Non
            si

            puo' sempre andare di accetta come dici.

            Hanno uno script che manda una mail agli
            admin, che scaricano ciò che serve. Sai la
            cosa del dare un dito... :)Ma non scherzare neanche...

            Non soppiantano windows... eppure sono

            gratis... non esiste al mondo un prodotto

            gratis competitivo che non sfondi, segno
            che

            ci sono tutt'ora svantaggi nell'adozione
            di

            linux a livello desktop...

            Me ne è venuto uno, la multimedialità.
            Nulla per il resto. Tu parli genericamente,
            non porti fatti.Beh lo hai portato tu, il fatto... oppure vogliamo parlare del software disponibile? (Ho detto software desktop, non web server).


            Io. Sai che casini ho avuto... forse
            sarebbe

            meglio una persona che non ha mai visto

            nulla... forse.

            Che casini hai avuto ? Distro che vede la
            tua scheda video come scheda Ethernet ? M'è
            successo con W98 :pNo, molto peggio, fa casini con gli hard disk.

            Ce ne sono, ce ne sono... piu' di quante
            non

            immagini.

            Non puoi negare che questo è un discorso da
            'mio cuggino m'ha detto' ... suvvia: su icod
            porti argomenti sensati :-) (sei tu?)Io chi?Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Sarge


            - Scritto da: gsam

            - Scritto da: Sarge

            Windows lo nasconde e

            obbliga a usare l'IDE, le IDE di Linux no.

            Si vede che non ho seguito io...
            semplicemente windows e' grafico "dentro"...
            non sei costretto ad usare solo la grafica,
            non ci crederai ma una command line (anche
            piu' seria di quella data di default)
            esiste,,,Lo so benissimo, si può installare anche bash se è per quello. Ciò non toglie che Windows E' grafico, la GUI non può essere separata dal sistema operativo (anzi, io sono rimasto a MDI che gira in kernel-space...)

            all'utilizzo di detti Wizard. Con Linux

            l'utente fa ciò che vuole, dall'uso

            incoscente del SO all'uso smaliziato.
            Stessa

            cosa su Mac OS X, il modello (dichiarato)
            è

            quello, non Windows.

            Se cosi' fosse non esisterebbero server
            windows. Eppure ci sono. Ne' si potrebbe
            amministrare windows remotamente. Eppure si
            fa.Suvvia, sai benissimo che in molti casi non è possibile usare un server Windows.Che sia possibile arrivare a un livello di sicurezza e stabilità più che accettabile è indubbio, ma le prestazioni di un FreeBSD sono *notevolmente* migliori nel 90% dei casi.Poco sotto Linux, che cmq fa la sua porca figura in determinati ambiti dando polvere sia a Windows che a FreeBSD. Sarò di parte, ma questo è innegabile.

            Hanno uno script che manda una mail agli

            admin, che scaricano ciò che serve. Sai la

            cosa del dare un dito... :)

            Ma non scherzare neanche... Non scherzo. Dico di più: non è una mia scelta.A nostra discolpa posso dire che gli admin sono svariati.

            Me ne è venuto uno, la multimedialità.

            Nulla per il resto. Tu parli

            genericamente,

            non porti fatti.

            Beh lo hai portato tu, il fatto... oppure
            vogliamo parlare del software disponibile?
            (Ho detto software desktop, non web server).Se parli di un utente normale l'unica cosa che manca sono i giochi (per i limiti sopracitati).Il punto focale è che Linux è una piattaforma server che recentemente ha deciso di dire la sua sul desktop (i GNOME 2 e KDE 3 si sono visti nel 2002 eh, prima eravamo a livello w98...).Così escono gli OpenOffice, i Mozilla, i Quanta+, i giochi commerciali. Ultimo spunto: la preemption è, al momento, una patch al kernel. Capisci che un utente desktop non patcha il kernel... i nuovi kernel hanno la preemption.Se dai un'occhiata le maggiori migliorie del 2.6.x sono proprio per gli utenti desktop (alla facciazza di chi vuole Linux incomprensibile alla massa).
            No, molto peggio, fa casini con gli hard
            disk.SCSI ? O il benefico apporto di ReiserFS ?
            Io chi?Nulla. Discutevo una volta con un sarge. Probabilmente mi sbaglio.
            Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Sarge
            Windows E' grafico, la GUI non può essere
            separata dal sistema operativo (anzi, io
            sono rimasto a MDI che gira in
            kernel-space...)Non e' un grosso problema... anzi non e' un problema.

            Se cosi' fosse non esisterebbero server

            windows. Eppure ci sono. Ne' si potrebbe

            amministrare windows remotamente. Eppure
            si

            fa.

            Suvvia, sai benissimo che in molti casi non
            è possibile usare un server Windows.Quali?
            Che sia possibile arrivare a un livello di
            sicurezza e stabilità più che accettabile è
            indubbio, ma le prestazioni di un FreeBSD
            sono *notevolmente* migliori nel 90% dei
            casi.Mah e' possibile. Pero' la scelta di un SO server non e' condizionata solo dalla performance.
            Poco sotto Linux, che cmq fa la sua porca
            figura in determinati ambiti dando polvere
            sia a Windows che a FreeBSD. Sarò di parte,
            ma questo è innegabile.Possibilissimo, e' stato fatto *apposta* direi, mentre windows e' nato in altro ambito. Pero' da qui a dire che non si possa usare ce ne corre...



            Ma non scherzare neanche...

            Non scherzo. Dico di più: non è una mia
            scelta.
            A nostra discolpa posso dire che gli admin
            sono svariati.Spero ce ne siano molti, e attenti a leggersi le mail... io comunque la ritengo inaccettabile E inefficiente.Piuttosto limiterei la capacita' di installare software E (cosa migliore) istruirei i dipendenti con un corso apposito. Si fanno corsi su tutto, e non su quello?Da me hanno upgradato vecchie installazioni di windows 95/98 con windows 2000. Il salto e' enorme, e cio' nonostante non sono state impartite che genericissime nozioni... confidando sul fatto che l'interfaccia e' simile e l'utente non possa fare strane cose.Un minimo ci vuole. Per tutto.



            Me ne è venuto uno, la multimedialità.


            Nulla per il resto. Tu parli


            genericamente,


            non porti fatti.



            Beh lo hai portato tu, il fatto... oppure

            vogliamo parlare del software disponibile?

            (Ho detto software desktop, non web
            server).

            Se parli di un utente normale l'unica cosa
            che manca sono i giochi (per i limiti
            sopracitati).Programmi di musica, acquisizione rendering midi. Tipo cakewalk, cubase, reason, ce ne sono? Software di video editing all'altezza di premiere/pinnacle? (io conosco solo virtualdub)Magari faccio una brutta figura, e ci sono anche sotto linux. :)Software di modellazione tipo autocad? Chief architect? Archicad, che ti calcola il carico sulle strutture?
            Il punto focale è che Linux è una
            piattaforma server che recentemente ha
            deciso di dire la sua sul desktop (i GNOME 2
            e KDE 3 si sono visti nel 2002 eh, prima
            eravamo a livello w98...).Sotto sotto. Non sono le trasparenza o gli effettini che contano.
            patch al kernel. Capisci che un utente
            desktop non patcha il kernel... i nuovi
            kernel hanno la preemption.Meno male. Windows e' preemptive da un po'.
            Se dai un'occhiata le maggiori migliorie del
            2.6.x sono proprio per gli utenti desktop
            (alla facciazza di chi vuole Linux
            incomprensibile alla massa).Per carita', ma il kernel 2.6.x ancora non e' ufficiale. Altrimenti io ti parlo di longhorn, della sua interfaccia 3d, del suo filesystem sql-based, e di altre cosine.


            No, molto peggio, fa casini con gli hard

            disk.

            SCSI ? O il benefico apporto di ReiserFS ? Nono, una cosa a monte.Poi sono riuscito, con somma fatica. Faccio notare che sulla stessa macchina ho installato tutti i win9x, beos e qnx...Ho installato JFS, mi pare... con un decadimento drammatico delle prestazioni.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Sarge


            - Scritto da: gsam

            - Scritto da: Sarge

            Windows E' grafico, la GUI non può essere

            separata dal sistema operativo (anzi, io

            sono rimasto a MDI che gira in

            kernel-space...)

            Non e' un grosso problema... anzi non e' un
            problema.Non è un problema buttare nel water risorse e avere un server assolutamente ridondante ?


            Se cosi' fosse non esisterebbero server


            windows. Eppure ci sono. Ne' si
            potrebbe


            amministrare windows remotamente.
            Eppure

            si


            fa.



            Suvvia, sai benissimo che in molti casi
            non

            è possibile usare un server Windows.

            Quali?Clustering ad alta affidabilità, server a rischio... o davvero mi confronti un BSD con Windows 2000 ? Su, sei stato imparziale fin'ora.

            Che sia possibile arrivare a un livello di

            sicurezza e stabilità più che accettabile

            è

            indubbio, ma le prestazioni di un FreeBSD

            sono *notevolmente* migliori nel 90% dei

            casi.

            Mah e' possibile. Pero' la scelta di un SO
            server non e' condizionata solo dalla
            performance.Anche dall'affidabilità. Mai sentito di un Win2k che sta in piedi più di un anno. Non sto parlando di server mail, di un web server o di un file server ad esempio.

            Poco sotto Linux, che cmq fa la sua porca

            figura in determinati ambiti dando polvere

            sia a Windows che a FreeBSD. Sarò di
            parte,

            ma questo è innegabile.

            Possibilissimo, e' stato fatto *apposta*
            direi, mentre windows e' nato in altro
            ambito. Pero' da qui a dire che non si possa
            usare ce ne corre...Infatti ho affermato l'esatto contrario.

            Non scherzo. Dico di più: non è una mia

            scelta.

            A nostra discolpa posso dire che gli admin

            sono svariati.

            Spero ce ne siano molti, e attenti a
            leggersi le mail... io comunque la ritengo
            inaccettabile E inefficiente.Come già detto, mi è stato imposto.Ovviamente qualsiasi client non può danneggiare null'altro che se stesso facendo puttanate, ma a volte non ci si fa capire.
            Piuttosto limiterei la capacita' di
            installare software E (cosa migliore)
            istruirei i dipendenti con un corso
            apposito. Si fanno corsi su tutto, e non su
            quello?Noi facciamo corsi su come usare il software dell'azienda. Più che sufficiente, fidati.In ogni caso un utente non ha nulla da scaricare in ambito lavorativo. Per dire, non sono 30 programmatori che hanno bisogno di documentazione per lavorare.
            Da me hanno upgradato vecchie installazioni
            di windows 95/98 con windows 2000. Il salto
            e' enorme, e cio' nonostante non sono state
            impartite che genericissime nozioni...
            confidando sul fatto che l'interfaccia e'
            simile e l'utente non possa fare strane
            cose.
            Un minimo ci vuole. Per tutto.Per me è una perdita di tempo.Certo in questo modo mi dimostri che la curva di apprendimento non è così soffice come dici.

            Se parli di un utente normale l'unica cosa

            che manca sono i giochi (per i limiti

            sopracitati).

            Programmi di musica, acquisizione rendering
            midi. Tipo cakewalk, cubase, reason, ce ne
            sono? Ah, software Desktop è un software che costa una milionata. Per il rendering ci sono i soliti Maya e Blender. Lungi da me pensare a software simili come a software desktop ovviamente. C'è un progetto su SF per qualcosa di simile a Cubase che non sembra male: non so dirti, software desktop è un'altra cosa.
            Software di video editing all'altezza di
            premiere/pinnacle? (io conosco solo
            virtualdub)
            Magari faccio una brutta figura, e ci sono
            anche sotto linux. :)Non ne ho idea. Mai usati in vita mia.Fa una ricerca tu casomai.
            Software di modellazione tipo autocad? Chief
            architect? Archicad, che ti calcola il
            carico sulle strutture?So che esistono dei CAD, ma costano molto cari e io non li uso. So che ce n'è uno usato da $_nomedistudiomoltoimportante che costa un sacco ed è proprio per Linux. Non chiedermi il nome però.Certo il classico utente desktop si mette a comporre musica con Cubase che costa più o meno come il suo monitor, a progettare con un CAD... ma dai... dove sono finiti i tizi che si fanno l'homepage e chattano allegramente ?

            Il punto focale è che Linux è una

            piattaforma server che recentemente ha

            deciso di dire la sua sul desktop (i

            GNOME 2

            e KDE 3 si sono visti nel 2002 eh, prima

            eravamo a livello w98...).

            Sotto sotto. Non sono le trasparenza o gli
            effettini che contano.KDE3 lasciamo stare, Gnome2 è almeno all'altezza di Windows (in realtà scondo me lo supera abbondantemente, almeno a caratteristiche). Certo se mi fai un discorso del genere non puoi lamentarti se l'idiota di passaggio parla di sistemisti clicca-clacca e stupidate di questo tipo. Prima di giudicare magari studiatelo un secondo o è chiedere troppo ?

            patch al kernel. Capisci che un utente

            desktop non patcha il kernel... i nuovi

            kernel hanno la preemption.

            Meno male. Windows e' preemptive da un po'.Anche Linux. La differenza è che la preemption può essere un male per un server che non solo non se ne fa nulla ma può perdere in prestazioni.Linux permette di usarla o meno, Windows no.

            Se dai un'occhiata le maggiori migliorie

            del

            2.6.x sono proprio per gli utenti desktop

            (alla facciazza di chi vuole Linux

            incomprensibile alla massa).

            Per carita', ma il kernel 2.6.x ancora non
            e' ufficiale. Altrimenti io ti parlo di
            longhorn, della sua interfaccia 3d, del suo
            filesystem sql-based, e di altre cosine.-_- Era un esempio. Ti sei messo d'accordo con Spino ??Se proprio ti parlo di Mac OS X che quelle cose le ha già (tranne il fs).


            No, molto peggio, fa casini con gli
            hard


            disk.



            SCSI ? O il benefico apporto di ReiserFS
            ?

            Nono, una cosa a monte.

            Poi sono riuscito, con somma fatica.
            Faccio notare che sulla stessa macchina ho
            installato tutti i win9x, beos e qnx...
            Ho installato JFS, mi pare... con un
            decadimento drammatico delle prestazioni.Scusa ma se ti informavi venivi a sapere che JFS è il fs più giovane e più sperimentale di tutti, addirittura da molti sconsigliato a priori (anche da me) se non per fare testing.Non c'era da leggere il manualone, c'era da guardare su Google... se te le cerchi...
            Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?


            Software di video editing all'altezza di

            premiere/pinnacle? (io conosco solo

            virtualdub)

            Magari faccio una brutta figura, e ci sono

            anche sotto linux. :)

            Non ne ho idea. Mai usati in vita mia.
            Fa una ricerca tu casomai.virtualdub mi mancava, per fortuna poco tempo fa ho scoperto avidemux... gli altri programmoni non li ho mai usati, so di programmi tipo cinelerra o filmgimp, il primo (ex bcast2000) neanche funziona bene da me e non mi ispira, l'altro l'hanno usato per il ritocco frame by frame di scooby doo, mi sa che e troppo professionale...

            Software di modellazione tipo autocad?
            Chief

            architect? Archicad, che ti calcola il

            carico sulle strutture?

            So che esistono dei CAD, ma costano molto
            cari e io non li uso. So che ce n'è uno
            usato da $_nomedistudiomoltoimportante che
            costa un sacco ed è proprio per Linux. Non
            chiedermi il nome però.
            Certo il classico utente desktop si mette a
            comporre musica con Cubase che costa più o
            meno come il suo monitor, a progettare con
            un CAD... ma dai... dove sono finiti i tizi
            che si fanno l'homepage e chattano
            allegramente ?stanno tutti a piratarsi il software cad...cad tipo autocad ho visto varicad ad esempio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Sarge



            Non e' un grosso problema... anzi non e'
            un

            problema.

            Non è un problema buttare nel water risorse
            e avere un server assolutamente ridondante ?In generale si'... oggi no.No perche' oggi un server e' una macchina assolutamente spropositata rispetto a quello che ci gira sopra.Il problema si pone per macchine piccole, questo si'.



            Quali?

            Clustering ad alta affidabilità, server a
            rischio... o davvero mi confronti un BSD con
            Windows 2000 ? Su, sei stato imparziale
            fin'ora.Devo dedurre che il windows 2000 datacenter server sia un prodotto inesistente.

            Possibilissimo, e' stato fatto *apposta*

            direi, mentre windows e' nato in altro

            ambito. Pero' da qui a dire che non si
            possa

            usare ce ne corre...

            Infatti ho affermato l'esatto contrario.Piu' o meno, hai affermato che in certi ambiti non si puo' usare. Ma su questo passerei...


            Piuttosto limiterei la capacita' di

            installare software E (cosa migliore)

            istruirei i dipendenti con un corso

            apposito. Si fanno corsi su tutto, e non
            su

            quello?

            Noi facciamo corsi su come usare il software
            dell'azienda. Più che sufficiente, fidati.Da noi non hanno ancora capito bene la differenza tra sharing e security... con windows 9x era indubbiamente piu' semplice, c'erano meno gradi di liberta'.
            In ogni caso un utente non ha nulla da
            scaricare in ambito lavorativo. Per dire,
            non sono 30 programmatori che hanno bisogno
            di documentazione per lavorare.No, ti sbagli... magari i tuoi utenti. La documentazione mica riguarda solo i programmatori.

            impartite che genericissime nozioni...

            confidando sul fatto che l'interfaccia e'

            simile e l'utente non possa fare strane

            cose.

            Un minimo ci vuole. Per tutto.

            Per me è una perdita di tempo.Fa piacere trovare gente ottimista :)
            Certo in questo modo mi dimostri che la
            curva di apprendimento non è così soffice
            come dici.E' soffice, non piatta. Di certo per ottenere lo stesso controllo sulle condivisioni, ecc. ecc... impiegherei meno che con linux.

            Programmi di musica, acquisizione
            rendering

            midi. Tipo cakewalk, cubase, reason, ce ne

            sono?

            Ah, software Desktop è un software che costa
            una milionata. Per il rendering ci sono i
            soliti Maya e Blender. Lungi da me pensare a
            software simili come a software desktopCi sono anche cose piu' light... vedi sotto
            ovviamente. C'è un progetto su SF per
            qualcosa di simile a Cubase che non sembra
            male: non so dirti, software desktop è
            un'altra cosa.Per me un software desktop e' un software che gira su un pc desktop... non di certo un web server, per dirti (non e' l'applicazione tipica di un pc desktop).

            Software di modellazione tipo autocad?
            Chief

            architect? Archicad, che ti calcola il

            carico sulle strutture?

            So che esistono dei CAD, ma costano molto
            cari e io non li uso. So che ce n'è uno
            usato da $_nomedistudiomoltoimportante che
            costa un sacco ed è proprio per Linux. Non
            chiedermi il nome però.Vabbe'...
            Certo il classico utente desktop si mette a
            comporre musica con Cubase che costa più o
            meno come il suo monitor, a progettare con
            un CAD... ma dai... dove sono finiti i tizi
            che si fanno l'homepage e chattano
            allegramente ?L'homepage? Un utente desktop... mavala' :)Un mio amico si e' comprato la videocamera digitale, insieme gli hanno dato pinnacle studio (special edition) allegato... e adesso si diverte a fare montaggio video semiprofessionale.Il software e' piu' che buono, ci sono cose simili sotto linux? Non mi pare...

            Sotto sotto. Non sono le trasparenza o gli

            effettini che contano.

            KDE3 lasciamo stare, Gnome2 è almeno
            all'altezza di Windows (in realtà scondo me
            lo supera abbondantemente, almeno a
            caratteristiche). Certo se mi fai un
            discorso del genere non puoi lamentarti se
            l'idiota di passaggio parla di sistemistiIo non sono un sistemista, E mi interessa molto il discorso GUI.

            Meno male. Windows e' preemptive da un
            po'.

            Anche Linux. La differenza è che la
            preemption può essere un male per un server
            che non solo non se ne fa nulla ma può
            perdere in prestazioni.
            Linux permette di usarla o meno, Windows no.Un punto per linux allora, anche se non mi e' chiaro come mai si possa perdere in prestazioni.

            Ho installato JFS, mi pare... con un

            decadimento drammatico delle prestazioni.

            Scusa ma se ti informavi venivi a sapere che
            JFS è il fs più giovane e più sperimentaleGiovane e sperimentale, ma offerto sulla MDK 8 al pari degli altri. Non mi pare di aver letto tutti questi warning al momento dell'installazione... ma posso sbagliarmi, ovviamente.
            di tutti, addirittura da molti sconsigliato
            a priori (anche da me) se non per fare
            testing.
            Non c'era da leggere il manualone, c'era da
            guardare su Google... se te le cerchi...Google non potevo usarlo, il SO era ancora da installare :) forse occorrerebbe capirlo una volta per tutte.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            In generale si'... oggi no.in generale si, oggi anche, un server e sempre un server, ed e una macchina spropositata solo se la si compra spropositata, ma nel tempo non si mantiene mai spropositata.
            Devo dedurre che il windows 2000 datacenter
            server sia un prodotto inesistente.mah, lo vedo un po in crisi con cluster da centinaia di macchine...a quanto arriva? 32?
            Piu' o meno, hai affermato che in certi
            ambiti non si puo' usare. Ma su questo
            passerei...su un cluster da 512 macchinone biprocessore non si puo usare. nel mio router con 4 mega di ram non si puo usare.
            Per me un software desktop e' un software
            che gira su un pc desktop... non di certo un
            web server, per dirti (non e' l'applicazione
            tipica di un pc desktop).se un webserver non e una applicazione tipica da desktop, perche microsoft mette dal 1998 in avanti un webserver su tutti i suoi sistemi operativi consumer? (se non erro)e come mai su tutti i miei pc di casa c'e un webserver? e come mai parecchi miei amici hanno un webserver?al massimo diciamo che non e una applicazione tipica per un pc desktop, ma per un pc networked, una classe di macchine che gia oggi include la maggioranza dei pc desktop, e che tra breve li includera proprio tutti.
            L'homepage? Un utente desktop... mavala' :)
            Un mio amico si e' comprato la videocamera
            digitale, insieme gli hanno dato pinnacle
            studio (special edition) allegato... e
            adesso si diverte a fare montaggio video
            semiprofessionale.
            Il software e' piu' che buono, ci sono cose
            simili sotto linux? Non mi pare...un mio amico si e comprato una videocamera digitale e una scheda firewire, usa kino, avidemux, e qualche altro tool. non sono premiere, ma con windows le mie piccole cose le facevo tranuquillamente con virtualdub, quindi...
            Io non sono un sistemista, E mi interessa
            molto il discorso GUI.ci sono 2 possibilita: o sei un utonto comune, e allora senza gui non sai fare niente, ma allora non staresti neanche qua a discutere di webserver, di clustering ecc... o col pc qualcosa di buono lo sai tirare fuori, e allora nel tuo caso non si capisce quali particolari difficolta avresti per imparare a usare degli strumenti diversi per configurare il sistema.e se quello che conta e l'aspetto grafico, ci sono temi per gnome2 che fanno strabuzzare gli occhi.
            Un punto per linux allora, anche se non mi
            e' chiaro come mai si possa perdere in
            prestazioni.non conosco a fondo il meccanismo, ma in sostanza una maggiore responsivita del sistema viene pagata con un minor throughput massimo.
            Google non potevo usarlo, il SO era ancora
            da installare :) forse occorrerebbe capirlo
            una volta per tutte.mah, occorrerebbe capirlo? sto concetto e un po strano, sono abituatissimo a consultare google senza installare nessun sistema operativo, prova http://www.knopper.net/knoppix/ ad esempio, stilisticamente fa schifino, ma e sempre un piacere vederlo all'opera. consigliatissima la prossima versione speciale di gentoo, con ut2003 demo incluso......
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            In generale si'... oggi no.


            mah, lo vedo un po in crisi con cluster da
            centinaia di macchine...a quanto arriva? 32?32... in effetti se hai piu' di 32 processori nun gliela fa :)

            Per me un software desktop e' un software

            che gira su un pc desktop... non di certo
            un

            web server, per dirti (non e'
            l'applicazione

            tipica di un pc desktop).

            se un webserver non e una applicazione
            tipica da desktop, perche microsoft mette
            dal 1998 in avanti un webserver su tutti i
            suoi sistemi operativi consumer? (se non
            erro)Non lo so, ma chiediti quanti lo installano. Beh per windows 9x c'era il personal web server, se non erro a parte (anche se sullo stesso cd).
            e come mai su tutti i miei pc di casa c'e un
            webserver? e come mai parecchi miei amici
            hanno un webserver?E che ne so... che fanno nella vita? Scommettiamo?E tu, che fai nella vita?
            al massimo diciamo che non e una
            applicazione tipica per un pc desktopEsatto. Ma e' cosi' difficile da capire?

            Il software e' piu' che buono, ci sono
            cose

            simili sotto linux? Non mi pare...

            un mio amico si e comprato una videocamera
            digitale e una scheda firewire, usa kino,
            avidemux, e qualche altro tool. non sono
            premiere, ma con windows le mie piccole cose
            le facevo tranuquillamente con virtualdub,
            quindi...Se gli basta... certo che trovarseli in bundle aiuta.


            Io non sono un sistemista, E mi interessa

            molto il discorso GUI.

            ci sono 2 possibilita: o sei un utonto
            comune, e allora senza gui non sai fare
            niente, ma allora non staresti neanche qua a
            discutere di webserver, di clustering ecc...E la terza via?Semplicemente ne so qualcosa. Punto. Si puo'.
            o col pc qualcosa di buono lo sai tirare
            fuori, e allora nel tuo caso non si capisce
            quali particolari difficolta avresti per
            imparare a usare degli strumenti diversi per
            configurare il sistema.Io semplicemente mi metto nei panni di ME qualche anno fa. O di chi conosco e inizia adesso.
            e se quello che conta e l'aspetto grafico,
            ci sono temi per gnome2 che fanno
            strabuzzare gli occhi.Non c'entrano gli effetti speciali e le trasparenze + o - simulate.

            Google non potevo usarlo, il SO era ancora

            da installare :) forse occorrerebbe
            capirlo

            una volta per tutte.

            mah, occorrerebbe capirlo? sto concetto e un
            po strano, sono abituatissimo a consultare
            google senza installare nessun sistema
            operativo, provaNo, non esiste ancora (sotto apple solo c'e') il concetto di SO "chiavi in mano", che installi tranquillamente e BASTA.saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            E che ne so... che fanno nella vita?
            Scommettiamo?
            E tu, che fai nella vita?nessuno di noi e un sistemista. tutti studenti, o gente che lavora al di fuori dall'ambito dei network di computer.
            Esatto. Ma e' cosi' difficile da capire?e cosi difficile da capire che tutti i pc desktop sono in rete ormai?
            Se gli basta... certo che trovarseli in
            bundle aiuta.a me bastava. in bundle? apt-get install kino avidemux. piu in bundle di cosi... ah, e non ho citato cinelerra, che da me non funziona bene, ma pare avere molte delle caratteristiche dei programmi tipo ulead media studio, ecc...
            E la terza via?
            Semplicemente ne so qualcosa. Punto. Si puo'.no. non c'e la terza via, tu stai evidentemente nella seconda categoria, ma forse ti da fastidio starci, non so... uno che esegue il task manager come servizio ecc che diavolo di problemi potrebbe avere nel cambiare interfaccia grafica? uno solo, la pigrizia.
            Io semplicemente mi metto nei panni di ME
            qualche anno fa. O di chi conosco e inizia
            adesso.io mi sono messo nei miei panni di qualche anno fa, e non e che fossero piu semplici le cose con windows... se uno non sa cosa e un file manager, lo impara con win esattamente come con linux...uno impara a editarsi l'autoexec.bat esattamente come impara a editarsi il registro esattamente come impara a editarsi un file di configurazione.
            Non c'entrano gli effetti speciali e le
            trasparenze + o - simulate.nessun effetto speciale o trasparenza, solo un aspetto del desktop che si puo definire artistico. per me alcuni temi superano decisamente i vari aqua o luna tanto popolari su altri sistemi.http://art.gnome.org/screenshot_list.php ma c'e di meglio.
            No, non esiste ancora (sotto apple solo
            c'e') il concetto di SO "chiavi in mano",
            che installi tranquillamente e BASTA.a parte che si parlava di impossibilita di navigare in assenza di sistema operativo installato, concetto particolarmente difficile da rimuovere dalla mente di molti utenti win, prova knoppix...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            E che ne so... che fanno nella vita?

            Scommettiamo?

            E tu, che fai nella vita?

            nessuno di noi e un sistemista. tutti
            studenti, o gente che lavora al di fuori
            dall'ambito dei network di computer.E che ci fanno con un webserver sopra?


            Esatto. Ma e' cosi' difficile da capire?

            e cosi difficile da capire che tutti i pc
            desktop sono in rete ormai?Magari il tuo, io ho ancora un collegamento ISDN.


            Se gli basta... certo che trovarseli in

            bundle aiuta.

            a me bastava. in bundle? apt-get install
            kino avidemux. piu in bundle di cosi... ah,apt-get vuol dire1) hai il pc in rete2) hai apt3) conosci kinoNon mi risulta che prendendo la mia ex distro e scrivendo apt, magicamente mi suggerisce il software necessario.Credo che il concetto di bundle debba essere chiarito :)

            E la terza via?

            Semplicemente ne so qualcosa. Punto. Si
            puo'.

            no. non c'e la terza via, tu stai
            evidentemente nella seconda categoria, ma
            forse ti da fastidio starci, non so... unoNo. Semplicemente non ne so abbastanza in certe direzioni, per cui mi limito. Infatti, non mi va di discutere di cose che non so/non mi interessano.
            che esegue il task manager come servizio ecc
            che diavolo di problemi potrebbe avere nel
            cambiare interfaccia grafica? uno solo, la
            pigrizia.Forse non hai ancora capito che io non parlo per me. Probabilmene non avrei problemi, ma per ora Linux semplicemente non e' il prodotto che fa per me. Sto solo cercando di spiegarti questo.
            artistico. per me alcuni temi superano
            decisamente i vari aqua o luna tanto
            popolari su altri sistemi.
            http://art.gnome.org/screenshot_list.php ma
            c'e di meglio.Conosco.


            No, non esiste ancora (sotto apple solo

            c'e') il concetto di SO "chiavi in mano",

            che installi tranquillamente e BASTA.

            a parte che si parlava di impossibilita di
            navigare in assenza di sistema operativo
            installato, concetto particolarmente
            difficile da rimuovere dalla mente di molti
            utenti win, prova knoppix...Cerchero'. Ammetto di essere stato superficiale su questo punto.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            soluzioni *nix nel campo non esiste solo
            'quel' campo di cluster.
            Ora il software manca a Windows :-)Non e' quello che fa fare i soldi, pero'.
            utenti) e applicazioni scritte da noi, e noi
            istruiamo i dipendenti.Qui si scaricano spesso articoli scientifici. Formato prevalente, PS e PDF. Non dico lo facciano tutti, ma e' comodo farlo.

            E' soffice, non piatta. Di certo per

            ottenere lo stesso controllo sulle

            condivisioni, ecc. ecc... impiegherei meno

            che con linux.

            E per quale motivo ? Perchè la GUI non è
            uguale a quella di Windows ?No.


            Per me un software desktop e' un software

            che gira su un pc desktop... non di certo
            un

            web server, per dirti (non e'
            l'applicazione

            tipica di un pc desktop).

            Perchè ? Webmin gira sul Desktop.Allora tutto gira su un desktop, se per questo. La differenza tra un server e un desktop non e' certo questa, sta nello scopo specifico e nella destinazione che dai alla macchina. Se per te i desktop sono solo terminali per amministrare remotamente, credo dovresti darti un'occhiata intorno.

            per Unix, secondo te la gente che usa Unix
            che ci fa ? Webserver e basta ? Ma per
            favore.Non lo so, io non ho mai visto desktop unix. Linux si'.

            Il software e' piu' che buono, ci sono
            cose

            simili sotto linux? Non mi pare...

            Ti hanno risposto invece.
            Tu approfitti del fatto che io di quelle
            cose non capisco una cippa :p Beh anche io potrei non capire una cippa di amministrazione remota, e anche tu approfittartene. D'altronde il discorso che mi riguarda e' quello. Giusto per farmi capire, del networking, clustering, server, non me ne potrebbe importare di meno.


            Io non sono un sistemista, E mi interessa

            molto il discorso GUI.

            Appunto.
            Ti stai lamentando di una caratteristica di
            Unix. L'interfaccia *non è* il sistema
            operativo. Non lo è nemmeno in Windows ma è
            molto più facile confondersi.Quello lo so anche io.
            I tempi di esecuzione di un task dipendono
            da un sacco di fattori (tra i quali anche il
            carico della macchina), spesso è ragionevole
            avere un task che parte e finisce senza
            interruzioni.Se lo metti come critical non fa cosi'? Si puo' forzare questa cosa in windows.


            Google non potevo usarlo, il SO era ancora

            da installare :) forse occorrerebbe
            capirlo

            una volta per tutte.

            Ne avevi un'altro no ? Si installa *dopo*
            essersi informati. Indubbiamente colpa anche
            della distro.E perche' dovrei installare DOPO essermi informato? A parte una generica compatibilita' sull'HCL (che era a posto) tutt'ora non ho trovato niente a riguardo.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Sarge


            - Scritto da: gsam

            soluzioni *nix nel campo non esiste solo

            'quel' campo di cluster.

            Ora il software manca a Windows :-)

            Non e' quello che fa fare i soldi, pero'.Come no ? Sono le aziende che fanno fare i soldi a Windows.
            Qui si scaricano spesso articoli
            scientifici. Formato prevalente, PS e PDF.
            Non dico lo facciano tutti, ma e' comodo
            farlo.No, niente di simile.Prima della Gestapo (io) qui si andava tranquillamente di WinMX. E' inaccettabile.


            E' soffice, non piatta. Di certo per


            ottenere lo stesso controllo sulle


            condivisioni, ecc. ecc... impiegherei


            meno che con linux.



            E per quale motivo ? Perchè la GUI non è

            uguale a quella di Windows ?

            No.-_-


            Per me un software desktop e' un


            software


            che gira su un pc desktop... non di


            certo un web server, per dirti (non e'


            l'applicazione tipica di un pc desktop).



            Perchè ? Webmin gira sul Desktop.

            Allora tutto gira su un desktop, se per
            questo. La differenza tra un server e un
            desktop non e' certo questa, sta nello scopo
            specifico e nella destinazione che dai alla
            macchina. Se per te i desktop sono solo
            terminali per amministrare remotamente,
            credo dovresti darti un'occhiata intorno.Tu mi hai detto che un'applicazione desktop gira su un pc desktop. Webmin gira su un pc desktop.Tra l'altro un server fornisce servizi, un desktop, almeno come lo intendo io, no. Uno si può installare Apache e usarlo in loopback per testare il sito con le foto dei cani/figli/donne ecc.Qualè la differenza tra fare fotoritocco e imparare un po' HTML ? Io ad esempio fotoritocco non sarei capace di farlo.

            per Unix, secondo te la gente che usa Unix

            che ci fa ? Webserver e basta ? Ma per

            favore.

            Non lo so, io non ho mai visto desktop unix.
            Linux si'.Linux è Unix e Gnome è l'interfaccia grafica di *BSD e Solaris. Poi magari uno non li installa.


            Il software e' piu' che buono, ci sono


            cose simili sotto linux? Non mi pare...



            Ti hanno risposto invece.

            Tu approfitti del fatto che io di quelle

            cose non capisco una cippa :p

            Beh anche io potrei non capire una cippa di
            amministrazione remota, e anche tu
            approfittartene. D'altronde il discorso che
            mi riguarda e' quello. Giusto per farmi
            capire, del networking, clustering, server,
            non me ne potrebbe importare di meno.Il discorso è che per qualche strano motivo un server possa girare su Windows senza avere software della qualità di *nix ma un desktop non possa girare su *nix perchè il software non è della qualità di Windows. Se un server non ha bisogno di clustering avanzato o tipologie non supportate da Windows può girare su Windows e un utente che non ha bisogno di fotoritocco avanzato (cioè chiunque non sia un professionista) può farlo su Linux.


            Io non sono un sistemista, E mi


            interessa molto il discorso GUI.



            Appunto.

            Ti stai lamentando di una caratteristica

            di Unix. L'interfaccia *non è* il sistema

            operativo. Non lo è nemmeno in Windows ma

            è molto più facile confondersi.

            Quello lo so anche io.Appunto: non può essere ugualmente integrata con il sistema sottostante, per lo meno finchè non matura. Nessuno vuole che diventi invasiva come Win.

            I tempi di esecuzione di un task dipendono

            da un sacco di fattori (tra i quali anche

            il carico della macchina), spesso è

            ragionevole avere un task che parte e

            finisce senza interruzioni.

            Se lo metti come critical non fa cosi'? Si
            puo' forzare questa cosa in windows.Per UN processo.Se ho Apache (esempio) che mi apre un processo a thread ?
            E perche' dovrei installare DOPO essermi
            informato? A parte una generica
            compatibilita' sull'HCL (che era a posto)
            tutt'ora non ho trovato niente a riguardo.Si fa così, non c'è un solo file-system.Almeno se tieni ai tuoi dati.L'informazione che dovevi trovare era: *non usare JFS* non perchè non farlo :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: Sarge



            Non e' quello che fa fare i soldi, pero'.

            Come no ? Sono le aziende che fanno fare i
            soldi a Windows. Le aziende che comprano migliaia di copie di Office.


            Qui si scaricano spesso articoli

            scientifici. Formato prevalente, PS e PDF.

            Non dico lo facciano tutti, ma e' comodo

            farlo.

            No, niente di simile.
            Prima della Gestapo (io) qui si andava
            tranquillamente di WinMX. E' inaccettabile. Avete bloccato tutto? Siete al riparo da una socks redirection, che usi il proxy come ponte?Software come httptunnel, socks2http vi fanno una pippa? cosi', per sapere :)Io comunque parlo di downloads regular, da web :).


            uguale a quella di Windows ?



            No.

            -_-Non mi vorrai mica dire che e' la stessa?
            Tu mi hai detto che un'applicazione desktop
            gira su un pc desktop. Webmin gira su un pc
            desktop.Ok, adesso che sono piu' preciso su quello che intendo... sai io parlo di utilizzo tipico.Se tu usi il tuo desktop per amministrare remotamente (conosco webmin) mi fa piacere, ma non mi pare l'utilizzo tipico del desktop.

            mi riguarda e' quello. Giusto per farmi

            capire, del networking, clustering,
            server,

            non me ne potrebbe importare di meno.

            Il discorso è che per qualche strano motivo
            un server possa girare su Windows senza
            avere software della qualità di *nixTutto il software disponibile in forma open source puo' girare sotto windows. Persino apache esiste sotto windows.
            desktop non possa girare su *nix perchè il
            software non è della qualità di Windows.Purtroppo il software commerciale segue logiche differente, e, per adesso, forse, i produttori non ritengono conveniente sviluppare CERTI software per linux.

            Quello lo so anche io.

            Appunto: non può essere ugualmente integrata
            con il sistema sottostante, per lo meno
            finchè non matura. Nessuno vuole che diventi
            invasiva come Win.Mah... non vedo perche' no. Tu ti rifai essenzialmente a motivi storici. Oppure, se vuoi, puoi rifarti a motivi di efficienza, per cui trasferire via rete le bitmap, ecc. ecc. possa occupare piu' risorse.Ma da qui a dire che si DEBBA amministrare un sistema esclusivamente a riga di comando ce ne corre.

            Se lo metti come critical non fa cosi'? Si

            puo' forzare questa cosa in windows.

            Per UN processo.
            Se ho Apache (esempio) che mi apre un
            processo a thread ?Confesso che non lo so. Tu che intendi? Vorresti agire sui singoli thread?

            compatibilita' sull'HCL (che era a posto)

            tutt'ora non ho trovato niente a riguardo.

            Si fa così, non c'è un solo file-system.
            Almeno se tieni ai tuoi dati.
            L'informazione che dovevi trovare era: *non
            usare JFS* non perchè non farlo :-)mmm... allora avrebbero dovuto sconsiglarlo, semplicemente, costava poco.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: gsam
            Si, perchè ? Linux ha una curva di
            apprendimento più ripida di Windows, è
            innegabile,Ripida o rapida?:))
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: gsam

            Si, perchè ? Linux ha una curva di

            apprendimento più ripida di Windows, è

            innegabile,

            Ripida o rapida?
            :))E' (l'unica ?) cosa su cui siamo d'accordo, non ti ci mettere anche tu :)Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Sarge


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: gsam


            Si, perchè ? Linux ha una curva di


            apprendimento più ripida di Windows, è


            innegabile,



            Ripida o rapida?

            :))

            E' (l'unica ?) cosa su cui siamo d'accordo,
            non ti ci mettere anche tu :)

            SalutiEhhhh...che permalosi!!! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            annullando tutta la presunta semplicità di
            Windows.Trattasi di opzione, puoi benissimo tenerti la tua macchina windows perfettamente funzionante senza sapere cos'e' msdn.
            La differenza sta tutta qui: Linux non da la
            possibilità di utilizzare il sistema
            operativo senza avere la minima idea di cio
            che si sta facendo, Windows si.Linux non da la possibilita' di usare il computer senza studiare tonnellate di howto (e il tempo e' denaro). Windows si.
            Del resto è abbastanza curioso il fatto che
            la gente trovi perfettamente normale leggere
            il manuale del videoregistratore per
            programmare la registrazione alle 5 del
            mattino del pornazzo ma si rifiuti
            categoricamente di leggere il manuale per
            usare un computer che, se permetti, è un
            tantino piu complesso.Immagino che il tuo videoregistratore richieda la lettura dell'intero manuale x impostare il timer. E soprattutto immagino che tale manuale sia di 700/800 pagine, che in mezzo ci siano parti mancanti (che vanno scaricate a parte) che ogni tanto venga richiesto di leggere il manuale della lavatrice e/o dell'intera rete elettrica e che meta' delle cose scritte non funzionino anche se applicate alla lettera, suppongo inoltre che il venditore del videoregistratore ti abbia spiegato che in caso trovassi problemi a impostare il timer puoi chiedere tranquillamente sull'apposito forum internet (usando per accedere il videoregistratore di cui non riesci a impostare il timer).
            Vuoi un paragone sensato ? Ok, se non vuoi
            studiare per guidare devi rinunciare alla
            Bmw e accontentarti dell'ApeCross 50c.Vuoi un altro paragon sensato? Se non vuoi studiare guidi oggi un'ape cross e non una bmw tra 30 anni, quando tutti gli altri avranno il nuovo modello di ape cross che va piu' forte della tua vecchia bmw ed e' piu' confortevole.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Trattasi di opzione, puoi benissimo tenerti
            la tua macchina windows perfettamente
            funzionante senza sapere cos'e' msdn. perfettamente sta cippa... funziona come funziona... di solito benino, a volte tragicamente.
            Linux non da la possibilita' di usare il
            computer senza studiare tonnellate di howto
            (e il tempo e' denaro). Windows si. ah, interessante... devo andare a chiedere a mia sorella quanti howto ha dovuto leggere per imparare a fare 2 click con gnome... approposito, se il tempo e denaro, paga qualcuno che ti installi linux se non sei capace. c'e uno stillicidio di persone che anche con windows deve chiedere ogni 2 secondi all'amico come fare questo o quest'altro, dove sta la differenza?
            Immagino che il tuo videoregistratore
            richieda la lettura dell'intero manuale x
            impostare il timer. E soprattutto immagino
            che tale manuale sia di 700/800 pagine, che
            in mezzo ci siano parti mancanti (che vanno
            scaricate a parte) che ogni tanto venga
            richiesto di leggere il manuale della
            lavatrice e/o dell'intera rete elettrica e
            che meta' delle cose scritte non funzionino
            anche se applicate alla lettera, suppongo
            inoltre che il venditore del
            videoregistratore ti abbia spiegato che in
            caso trovassi problemi a impostare il timer
            puoi chiedere tranquillamente sull'apposito
            forum internet (usando per accedere il
            videoregistratore di cui non riesci a
            impostare il timer).gia, mi ero rotto le palle di avere tutti questi problemi, ho preferito buttare nel cesso windows e cominciare a usare sistemi un po piu seri.
            Vuoi un altro paragon sensato? Se non vuoi
            studiare guidi oggi un'ape cross e non una
            bmw tra 30 anni,se non studi non te la danno neanche tra 30 anni la bmw. quando tutti gli altri
            avranno il nuovo modello di ape cross che va
            piu' forte della tua vecchia bmw ed e' piu'
            confortevole.mmm, boh, io non ci ho messo 30 anni per cambiare sistema operativo. e al momento va piu forte ed e piu confortevole del sistema che usavo prima. vedi un po tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc......

            Linux non da la possibilita' di usare il

            computer senza studiare tonnellate di
            howto

            (e il tempo e' denaro). Windows si.

            ah, interessante... devo andare a chiedere a
            mia sorella quanti howto ha dovuto leggere
            per imparare a fare 2 click con gnome...
            approposito, se il tempo e denaro, paga
            qualcuno che ti installi linux se non sei
            capace. c'e uno stillicidio di persone che
            anche con windows deve chiedere ogni 2
            secondi all'amico come fare questo o
            quest'altro, dove sta la differenza?La differenza sta nel fatto che l'amico (stupido) pur preferendo Linux si sbatte per dirgli come fare le cose in Windows invece di rispondergli "Windows è user friendly ? Hai il supppporto ? Hai i manuali ? CAZZI TUOI !!!"......

            Vuoi un altro paragon sensato? Se non vuoi

            studiare guidi oggi un'ape cross e non una

            bmw tra 30 anni,
            quando tutti gli altri

            avranno il nuovo modello di ape cross che
            va

            piu' forte della tua vecchia bmw ed e'
            piu'

            confortevole.Già.... interessante quesito: meglio una bmw oggi o un ape cross domani ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            La differenza sta nel fatto che l'amico
            (stupido) pur preferendo Linux si sbatte per
            dirgli come fare le cose in Windows invece
            di rispondergli "Windows è user friendly ?
            Hai il supppporto ? Hai i manuali ? CAZZI
            TUOI !!!".Beh non si capisce come mai l'amico (stupido) pur preferendo linux non consigli all'amico in difficolta' la scelta del fantastico e user-friendly sistema operativo preferito.
            Già.... interessante quesito: meglio una bmw
            oggi o un ape cross domani ?Sarebbe il contrario... ma non ci aspettiamo che un linuxaro riesca a leggere un testo che non comincia per howto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao


            La differenza sta nel fatto che l'amico

            (stupido) pur preferendo Linux si sbatte
            per

            dirgli come fare le cose in Windows invece

            di rispondergli "Windows è user friendly ?

            Hai il supppporto ? Hai i manuali ? CAZZI

            TUOI !!!".

            Beh non si capisce come mai l'amico
            (stupido) pur preferendo linux non consigli
            all'amico in difficolta' la scelta del
            fantastico e user-friendly sistema operativo
            preferito.Beh, perchè uno magari pensa che ciascuno ha diritto ad usare il s.o. che preferisce....Ma mi hai dato una buona idea.. Da domani risponderò "O mi fai domande su Linux o gira al largo...".

            Già.... interessante quesito: meglio una
            bmw

            oggi o un ape cross domani ?

            Sarebbe il contrario... ma non ci aspettiamo
            che un linuxaro riesca a leggere un testo
            che non comincia per howto."quando tutti gli altri avranno il nuovo modello di ape cross che va piu' forte della tua vecchia bmw ed e' piu' confortevole."A meno che tu non voglia confrontarte l'ape cross di oggi con la bmw che ci sarà fra 30 anni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Ma mi hai dato una buona idea.. Da domani
            risponderò "O mi fai domande su Linux o gira
            al largo...".ottimo,cosi' darai un gran servizio alla comunita' linux che ha gia perso due utenti settimana scorsa causa arresto.
            "quando tutti gli altri avranno il nuovo
            modello di ape cross che va piu' forte della
            tua vecchia bmw ed e' piu' confortevole."

            A meno che tu non voglia confrontarte l'ape
            cross di oggi con la bmw che ci sarà fra 30
            anni...
            Leggi bene tutta la frase perche' il senso era chiaro... aspetta che rispiego: nella mente malata del linuxaro che ha scritto la bmw corrisponde a linux e l'ape corrisponde a windows... e' meglio studiare 30 anni per usare una bmw tra trent'anni (e di conseguenza andare a piedi nel frattempo) o usare subito un'ape cross e tra trent'anni, quando il linuxaro avra' studiato abbastanza per usare la sua vecchia bmw modello 2002, tu starai usando una ape cross modello 2032 che probabilmente andra' piu' forte della sua bwm (2002). Ok ecco scritto l'howto... per il significato della metafora rimando a un prossimo howto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            ancora sta storia? guarda che noi non abbiamo mica studiato per 30 anni per guidare la bmw... siete voi che guardate la bmw da lontano per 5 minuti, e poi continuare a usare l'apecross...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao......
            sua bwm (2002). Ok ecco scritto l'howto...
            per il significato della metafora rimando a
            un prossimo howto.Va bene. Allora vedo io di essere più chiaro: è meglio una bmw degli anni 70 o un ape del 2000 ? Ci arrivi o hai bisogno di un service pack ?Peccato che poi la bmw di oggi non ha più nulla a che vedere con quella degli anni 70, anche se la linea è simile.Peccato anche che l'ape del 2000 è un concentrato cose scopiazzate male qua e la con una mano di vernice metallizzata sopra...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: Ciao
            ......

            sua bwm (2002). Ok ecco scritto l'howto...

            per il significato della metafora rimando
            a

            un prossimo howto.

            Va bene. Allora vedo io di essere più
            chiaro: è meglio una bmw degli anni 70 o un
            ape del 2000 ? Ci arrivi o hai bisogno di un
            service pack ?

            Peccato che poi la bmw di oggi non ha più
            nulla a che vedere con quella degli anni 70,
            anche se la linea è simile.

            Peccato anche che l'ape del 2000 è un
            concentrato cose scopiazzate male qua e la
            con una mano di vernice metallizzata
            sopra...scusami la domanda impertinente ma che auto hai? La 500?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: zazie


            - Scritto da: TeX





            - Scritto da: Ciao

            ......


            sua bwm (2002). Ok ecco scritto
            l'howto...


            per il significato della metafora
            rimando

            a


            un prossimo howto.



            Va bene. Allora vedo io di essere più

            chiaro: è meglio una bmw degli anni 70 o
            un

            ape del 2000 ? Ci arrivi o hai bisogno di
            un

            service pack ?



            Peccato che poi la bmw di oggi non ha più

            nulla a che vedere con quella degli anni
            70,

            anche se la linea è simile.



            Peccato anche che l'ape del 2000 è un

            concentrato cose scopiazzate male qua e la

            con una mano di vernice metallizzata

            sopra...


            scusami la domanda impertinente ma che auto
            hai? La 500? No. E neppure un ape.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Beh non si capisce come mai l'amico
            (stupido) pur preferendo linux non consigli
            all'amico in difficolta' la scelta del
            fantastico e user-friendly sistema operativo
            preferito.gia fatto in diversi casi, con eccellenti risultati. in altri casi la gente si ostina: linux? no, io voglio giocare a warcraft 3, e che cacchio... (anche se si puo). linux? no, tanto xp io lo pirato, chissenefrega... (anche se e illegale). e poi tanto sono sempre la a cercare aiuto per fare andare la scheda tv, oppure vanno a usare win98 come router nella loro rete privata abilitando anche la condivisione files, tanto per farsi del male. oppure comprano un router adsl, e siccome l'informatica e per tutti, come gli ha insegnato bill gates, lo piazzano la senza sapere manco che c'e una password da cambiare...
            Sarebbe il contrario... ma non ci aspettiamo
            che un linuxaro riesca a leggere un testo
            che non comincia per howto.no, non e il contrario. e lo puo dire solo chi ha provato a fondo sia l'apecross che la bmw, non chi dopo 5 minuti di bmw la ha buttata via perche il sedile del guidatore era troppo duro rispetto al cuscino di gommapiuma dell'apecross.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Assolutamente no.Non hai capito (ancora una volta) il discorso.Ciao lobo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao


            La differenza sta nel fatto che l'amico

            (stupido) pur preferendo Linux si sbatte
            per

            dirgli come fare le cose in Windows invece

            di rispondergli "Windows è user friendly ?

            Hai il supppporto ? Hai i manuali ? CAZZI

            TUOI !!!".

            Beh non si capisce come mai l'amico
            (stupido) pur preferendo linux non consigli
            all'amico in difficolta' la scelta del
            fantastico e user-friendly sistema operativo
            preferito.Per poterlo cazziare dopo, no?:)


            Già.... interessante quesito: meglio una
            bmw

            oggi o un ape cross domani ?

            Sarebbe il contrario... ma non ci aspettiamo
            che un linuxaro riesca a leggere un testo
            che non comincia per howto.:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            perfettamente sta cippa... funziona come
            funziona... di solito benino, a volte
            tragicamente.Quindi mediamente meglio di linux.
            ah, interessante... devo andare a chiedere a
            mia sorella quanti howto ha dovuto leggere
            per imparare a fare 2 click con gnome...E tu quanti howto hai dovuto leggere per configurare correttamente linux che usa tua sorella? E soprattutto se tua sorella si vuole installare un client icq e' in grado di compilarlo?
            approposito, se il tempo e denaro, paga
            qualcuno che ti installi linux se non sei
            capace. c'e uno stillicidio di persone cheE perche' dovrei farlo? Mi installo da solo windows... almeno pago 400 euro una volta sola non tutte le volte che devo installare una periferica.
            anche con windows deve chiedere ogni 2
            secondi all'amico come fare questo o
            quest'altro, dove sta la differenza?Che il numero di persone che lo dovrebbe fare se ci fosse windows sarebbe enormemente maggiore.
            gia, mi ero rotto le palle di avere tutti
            questi problemi, ho preferito buttare nel
            cesso windows e cominciare a usare sistemi
            un po piu seri.Sisi immagino, ci crediamo tutti. Chissa' da dove esce questo 95% di utenti windows che danno hits sul sito.
            se non studi non te la danno neanche tra 30
            anni la bmw. Vado in metro',cosi' evito il traffico di linuxari...
            mmm, boh, io non ci ho messo 30 anni per
            cambiare sistema operativo. e al momento va
            piu forte ed e piu confortevole del sistema
            che usavo prima. vedi un po tu...Si immagino... io in realta' ci ho messo mezz'ora per installare e configurare slackware 8, e 5 minuti per levarla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Quindi mediamente meglio di linux.no, non necessariamente. e facile trovare configurazioni hardware che mettano in crisi l'installazione di default sia di win che di linux
            E tu quanti howto hai dovuto leggere per
            configurare correttamente linux che usa tua
            sorella? E soprattutto se tua sorella si
            vuole installare un client icq e' in grado
            di compilarlo? ah, bravo, hai tirato fuori proprio l'esempio giusto, il client icq e stato una delle cose che mia sorella si e installata perfettamente da sola, apt-get install gnomeicu, e in 2 secondi era a posto. per fare la stessa cosa con windows doveva aprire il browser, andare sul sito, scaricare un programma enorme, far partire l'eseguibile, cliccare 20 volte per farlo installare... c'e stata una frazione del tempo che ci avrebbe impiegato con windows.
            E perche' dovrei farlo? Mi installo da solo
            windows... almeno pago 400 euro una volta
            sola non tutte le volte che devo installare
            una periferica.credi che la gente normale sia capace di accorgersi che sta usando il driver audio sbagliato, con il quale il multimedia center ati non funziona, e allora deve disinstallare il multimedia center, che pero non si era isntallato bene e aveva fatto un macello e non si disinstallava, e allora installa un altro driver audio a casaccio pescato in internet sempre rigorosamente a casaccio, e prova a reinstallare il multimedia center sopra ai rimasugli della precedente installazione? la gente normale si fa aiutare per installare le periferiche anche con windows. poi sta cosa che installare le periferiche con linux e piu difficile e una generalizzazione sbagliata, se uno usa una distro decente con cups installato, l'installazione e configurazione di una stampante supportata la fa anche un bambino di 2 anni tramite web, altro che driver di windows...
            Che il numero di persone che lo dovrebbe
            fare se ci fosse windows sarebbe enormemente
            maggiore.si esatto.
            Sisi immagino, ci crediamo tutti. Chissa' da
            dove esce questo 95% di utenti windows che
            danno hits sul sito.gli altri ancora non si sono rotti le palle, ecco da dove arriva quel 95%, che in se non vuol dire niente, per te e la prova che la gente consapevolmente sceglie windows e usa windows, per me e la prova che la gente a volte non sa neanche come si chiama il sistema operativo che usa, non sa che ne esistono altri, ha un grado di sopportazione maggiore del mio e di molta altra gente, e non sa che ci sono metodi alternativi di fare le cose. in quel 95% rientrano tutti quelli che naturalmente pensano che per scrivere una relazione, una tesi, un libro, o robe simili, word sia lo strumento ideale.
            Vado in metro',cosi' evito il traffico di
            linuxari...traffico? ci sono autostrade deserte pronte per essere utilizzate, ma la gente si ostina ad andare in giro in triciclo... stanno cosi le cose...
            Si immagino... io in realta' ci ho messo
            mezz'ora per installare e configurare
            slackware 8, e 5 minuti per levarla.minchia, 5 minuti per cfdiskare la partizione? si vede che non eri davvero pratico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            no, non necessariamente. e facile trovare
            configurazioni hardware che mettano in crisi
            l'installazione di default sia di win che di
            linuxPer windows non me ne viene in mente neanche una, per linux .... hm qualsiasi scheda grafica moderna.
            ah, bravo, hai tirato fuori proprio
            l'esempio giusto, il client icq e stato una
            delle cose che mia sorella si e installata
            perfettamente da sola, apt-get install
            gnomeicu, e in 2 secondi era a posto. per
            fare la stessa cosa con windows doveva
            aprire il browser, andare sul sito,
            scaricare un programma enorme, far partire
            l'eseguibile, cliccare 20 volte per farlo
            installare... c'e stata una frazione del
            tempo che ci avrebbe impiegato con windows.Si e l'apparizione del comando da scrivere l'ha avuta in sogno? come faceva a sapere che doveva aprire una shell e scrivere apt-get install e come faceva a sapere che il pacchetto si chiama gnomeicu ?
            installato, l'installazione e configurazione
            di una stampante supportata la fa anche un
            bambino di 2 anni tramite web, altro che
            driver di windows...Si certo, e se non ha una stampante supportata si attacca. Per non parlare di una stampante di rete... altro che cups...lourdes ci vuole.
            fare le cose. in quel 95% rientrano tutti
            quelli che naturalmente pensano che per
            scrivere una relazione, una tesi, un libro,
            o robe simili, word sia lo strumento ideale.Infatti lo e'...
            traffico? ci sono autostrade deserte pronte
            per essere utilizzate, ma la gente si ostina
            ad andare in giro in triciclo... stanno cosi
            le cose...E' preferibile il triciclo a un'autostrada piena di buche per quanto deserta...chi va piano va sano e va lontano.
            minchia, 5 minuti per cfdiskare la
            partizione? si vede che non eri davvero
            pratico.No 5 minuti per aprire una shell, dare lo shutdown, aprire la finestra, prendere il cd di slackware,spaccarlo in due, lanciarlo fuori,richiudere, andare a prendermi una camomilla poi scendere giu prendere i due pezzi del cd (non posso sporcare il mio cortile) e buttarli nel cestino. Ma ora che sono molto piu' pratico il cd di debian l'ho scagliato fuori molto piu' rapidamente e direttamente nel cestino.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao

            no, non necessariamente. e facile trovare

            configurazioni hardware che mettano in
            crisi

            l'installazione di default sia di win che
            di

            linux

            Per windows non me ne viene in mente neanche
            una, per linux .... hm qualsiasi scheda
            grafica moderna. Balle ! Linux non l'hai visto nemmeno con il binocolo.
            Si e l'apparizione del comando da scrivere
            l'ha avuta in sogno? come faceva a sapere
            che doveva aprire una shell e scrivere
            apt-get install e come faceva a sapere che
            il pacchetto si chiama gnomeicu ? E come fai tu a sapere dove andare a scaricare ICQ ? Ma sei così sul serio o abitavi a Chernobyl ?Le persone normali possiedono una cosa che si chiama curva di apprendimento.

            installato, l'installazione e
            configurazione

            di una stampante supportata la fa anche un

            bambino di 2 anni tramite web, altro che

            driver di windows...

            Si certo, e se non ha una stampante
            supportata si attacca. Per non parlare di
            una stampante di rete... altro che
            cups...lourdes ci vuole. Balle ! Parla almeno di cose che conosci.

            fare le cose. in quel 95% rientrano tutti

            quelli che naturalmente pensano che per

            scrivere una relazione, una tesi, un
            libro,

            o robe simili, word sia lo strumento
            ideale.

            Infatti lo e'...ROTFL ! Ma non eri tu a parlare di professionalità ? :D Un professionista che tiene al suo lavoro usa TeX e non ci sono babble a riguardo :D Studiatelo e confronta la qualità del documento.Anzi, studia in generale.

            minchia, 5 minuti per cfdiskare la

            partizione? si vede che non eri davvero

            pratico.

            No 5 minuti per aprire una shell, dare lo
            shutdown, aprire la finestra, prendere il cd
            di slackware,spaccarlo in due, lanciarlo
            fuori,richiudere, andare a prendermi una
            camomilla poi scendere giu prendere i due
            pezzi del cd (non posso sporcare il mio
            cortile) e buttarli nel cestino. Ma ora che
            sono molto piu' pratico il cd di debian l'ho
            scagliato fuori molto piu' rapidamente e
            direttamente nel cestino. Accidenti ! Allora passiamo tutti a uindous ;DSTUDIA !!Ciao lobos
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Si e l'apparizione del comando da scrivere

            l'ha avuta in sogno? come faceva a sapere

            che doveva aprire una shell e scrivere

            apt-get install e come faceva a sapere che

            il pacchetto si chiama gnomeicu ?

            ah gia tu non ci saresti mai arrivato... ma
            ci sono anche i frontend con form di
            ricerca, ci sono i siti web con form di
            ricerca, tu scrivi icq, e ti ritornano 20
            programmi da usare, te ne scegli uno in base
            alla descrizione, e te lo intalli.Il che, secondo te, è molto + rapido che digitare www.icq.com e scaricare un sw di 1.7 mb (icqlite), fare doppio click ed avere il sw suddetto installato?Mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Il che, secondo te, è molto + rapido che
            digitare www.icq.com e scaricare un sw di
            1.7 mb (icqlite), fare doppio click ed avere
            il sw suddetto installato?
            Mah...infinitamente! e ricorda che prima ero un povero utente win, e le cose le facevo abitualmente proprio in quel modo, quindi parlo per esperienza personale. mai piu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Il che, secondo te, è molto + rapido che

            digitare www.icq.com e scaricare un sw di

            1.7 mb (icqlite), fare doppio click ed
            avere

            il sw suddetto installato?

            Mah...

            infinitamente!Beh, il mondo è bello perchè è vario... :)
            e ricorda che prima ero un
            povero utente win, e le cose le facevo
            abitualmente proprio in quel modo, quindi
            parlo per esperienza personale. mai piu...Contento te... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Contento te... :)non sono l'unico a essere contento ripeto, lo consiglio a tutti, e i pochi che mi hanno dato retta oggi si trovano benissimo e come me rimpiangono di non averci pensato prima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Contento te... :)

            non sono l'unico a essere contento Nessuno lo metgte in dubbio... :)
            ripeto,
            lo consiglio a tutti, e i pochiAppunto... :)
            che mi hanno
            dato retta oggi si trovano benissimo e come
            me rimpiangono di non averci pensato prima.Ah, tapini!!! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?


            che mi hanno

            dato retta oggi si trovano benissimo e
            come

            me rimpiangono di non averci pensato
            prima.

            Ah, tapini!!! :)esattamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc


            che mi hanno


            dato retta oggi si trovano benissimo e

            come


            me rimpiangono di non averci pensato

            prima.



            Ah, tapini!!! :)

            esattamente.Ironia, questa sconosciuta..
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao
            E perche' dovrei farlo? Mi installo da solo
            windows... almeno pago 400 euro una volta
            sola non tutte le volte che devo installare
            una periferica.La licenza Home di XP OEM costa 118? :))
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: yyyyyyyyyyyyy
            Linux è gratis per tutti ma non per gli
            utonti.
            Gli ignoranti e gli stupidi pagano, chi sa e
            i furbi guadagnano, questa e la dura legge
            della vita.Ma guarda!La stessa cosa che succede con Windows... :))))Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Si parlava di SO...poi forse ti sfugge il
            fatto che potrei comunque preferire Office
            alle suite proposte in bundle con redhat...e se uno preferisce mozilla a explorer perche deve pagare anche per lo sviluppo di explorer?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Si parlava di SO...poi forse ti sfugge il

            fatto che potrei comunque preferire Office

            alle suite proposte in bundle con
            redhat...

            e se uno preferisce mozilla a explorer
            perche deve pagare anche per lo sviluppo di
            explorer?Perche' e' un'azienda, non un insieme di aziende. Similmente, nel prezzo di qualunque prodotto commerciale ricade anche il r&d futuro e passato, in qualche modo. Mi sembrano cose arcinote, non andiamo a scoprire l'acqua calda...Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Si parlava di SO...poi forse ti sfugge il

            fatto che potrei comunque preferire Office

            alle suite proposte in bundle con
            redhat...

            e se uno preferisce mozilla a explorer
            perche deve pagare anche per lo sviluppo di
            explorer?Non mi risulta che se NON usi Windows e ti installi Linux+Mozilla tu debba pagare qualcosa a MS...Certo se il tuo Win è illegale, hai ben poco da lamentarti... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            no grazie, qua a casa mia non ci sono copie di windows, ne legali ne illegali. la situazione di gente che deve usare windows perche alcuni programmi funzionano solo su quel sistema operativo ma preferisce mozilla a explorer e comunque assolutamente realistica. quella gente comprando windows paga anche il browser che non vuole, il player multimediale che non vuole, ecc... e non ha manco il diritto di rimuoverli dal loro sistema se lo vogliono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc
            no grazie, qua a casa mia non ci sono copie
            di windows, ne legali ne illegali.Allora, fine del problema...
            la
            situazione di gente che deve usare windows
            perche alcuni programmi funzionano solo su
            quel sistema operativo ma preferisce mozilla
            a explorer e comunque assolutamente
            realistica.Nessuno lo nega...ma se è così, che paghino...
            quella gente comprando windows
            paga anche il browser che non vuole, il
            player multimediale che non vuole, ecc... e
            non ha manco il diritto di rimuoverli dal
            loro sistema se lo vogliono.Possono sempre rinunciarci...altrimenti cambino SO...o si accontentino del compromesso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            prova ad aggiungerci la metà (per compensare
            il minor valore commerciale delle
            alternative) del prezzo di: Office, Visual
            Studio, IIS e SQL ServerProva a pensare che se non ti servono li paghi ugualmente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao


            prova ad aggiungerci la metà (per
            compensare

            il minor valore commerciale delle

            alternative) del prezzo di: Office, Visual

            Studio, IIS e SQL Server

            Prova a pensare che se non ti servono li
            paghi ugualmente. no. cambi distro (ma neanche, esattamente come per suse i cui pacchetti si possono comunque scaricare e installare gratis, nonostante ci sia una versione commerciale). piuttosto con windows mi spieghi perche devo dare a microsoft dei soldi che in parte vanno nello sviluppo di windows media player che odio e non uso ne voglio usare? o perche devo pagare per lo sviluppo di internet explorer se poi voglio usare mozilla?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            no. cambi distro (ma neanche, esattamente
            come per suse i cui pacchetti si possono
            comunque scaricare e installare gratis,
            nonostante ci sia una versione commerciale).Quale distro mi da solo il kernel e il supporto? Io voglio solo quello.
            piuttosto con windows mi spieghi perche devo
            dare a microsoft dei soldi che in parte
            vanno nello sviluppo di windows media player
            che odio e non uso ne voglio usare? o perche
            devo pagare per lo sviluppo di internet
            explorer se poi voglio usare mozilla?Perche' un sistema operativo senza applicazioni non serve a nulla (cosa che prima o poi capiranno anche i linuxari), microsoft ti da un so in grado di fare tutto il necessario alla maggior parte degli utenti out-of-the-box, non ti da un accrocchione in cui devi scaricare (e configurare) ogni pezzo (magari poi ti capita che devi scaricare il browser ma prima del browser devi scaricarti i driver per il TA,ops e come faccio?), ne ti installa ogni tipo di server che mai userai. Un browser internet ormai e' considerato fondamentale e un player e' parte del browser internet. Se non ti venissero dati assieme a windows dovresti scaricarli. Molto meno utile e' un server telnet o ftp, oppure http o SQL.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            Quale distro mi da solo il kernel e il
            supporto? Io voglio solo quello. solo il kernel? a nessuno serve SOLO il kernel. ma gia il kernel piu qualche servizio servono a moltissimo, senza smerdare il sistema di robaccia inutile. e supporto per questo genere di installazioni se ne trova a bizzeffeuno a caso:http://www.smoothwall.org/
            Perche' un sistema operativo senza
            applicazioni non serve a nulla (cosa che
            prima o poi capiranno anche i linuxari)ah, per quello il cd di windows e pieno di utili applicazioni? tipo un bel word processor, un buon foglio elettronico, un programma di fotoritocco decente...
            microsoft ti da un so in grado di fare tutto
            il necessario alla maggior parte degli
            utenti out-of-the-box,ma per favore... dai in mano un pc senza sistema operativo e un cd di windows xp a un qualsiasi idiota che di pc non sa niente, vediamo out of the box cosa sa fare... dagli in mano un cd di una qualsiasi distro linux e vediamo out of the box cosa e in grado di fare... non ti da un
            accrocchione in cui devi scaricare (e
            configurare) ogni pezzo (magari poi ti
            capita che devi scaricare il browser ma
            prima del browser devi scaricarti i driver
            per il TA,ops e come faccio?)oh, ti sfugge forse che un componente fondamentale come il browser sia ben presente in ogni distro linux, anzi, ce ne saranno 10 almeno, senza dover scaricare niente. e la cosa bella e che uno puo installare solo quello che poi decide di usare., ne ti
            installa ogni tipo di server che mai userai.non installa un tubo. gli dici che non vuoi servizi aggiuntivi. e se li vuoi sono li, pronti per essere installati.
            Un browser internet ormai e' considerato
            fondamentale e un player e' parte del
            browser internet.il player? player multimediale? parte del browser internet? ah ecco come fa a nascere un player con le falle di sicurezza... Se non ti venissero dati
            assieme a windows dovresti scaricarli.ma non e vero una cippa... perche su un server deve esserci un player multimediale e un browser per forza? e perche me li devo tenere sul pc anche se preferisco usarne altri? Molto
            meno utile e' un server telnet o ftp, oppure
            http o SQL.quando la tua bella distro ti chiede gentilmente se vuoi installare servizi simili, basta dirgli di no. l'inutilita di roba come un server telnet (meglio ssh va) poi e una roba ridicola, e un componente talmente importante che perfino in xp hanno aggiunto la possibilita di utilizzo da remoto in qualche modo, e ssh e di una comodita estrema. pure in windows sta un server http... ste cose sono inutili o sono utili? se stanno su un cd di linux sono inutili, se stanno sul cd di windows sono utili... un po di coerenza per favore...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            solo il kernel? a nessuno serve SOLO il
            kernel. ma gia il kernel piu qualche
            servizio servono a moltissimo, senza
            smerdare il sistema di robaccia inutile. e
            supporto per questo genere di installazioni
            se ne trova a bizzeffe
            uno a caso:
            http://www.smoothwall.org/E chi decide cosa serve e cosa no? Io vorrei solo il kernel perche' col pc devo fermarci la porta.
            ah, per quello il cd di windows e pieno di
            utili applicazioni? tipo un bel word
            processor, un buon foglio elettronico, un
            programma di fotoritocco decente...No tipo un semplice programma di scrittura che permette di editare una lettera rapidamente (praticamente come VI), e un programma che ti permette di fare semplici disegni. Il resto e' opzionale, con decisioni frutto di ricerche di mercato. Alla maggioranza degli utenti il foglio elettronico non serve, cosi' come non serve una suite di programmazione o un programma di fotoritocco... di recente l'utenza chiedeva il browser ed e' stato inserito, chiedeva l'instant messaging ed e' stato aggiunto... quando e se mai dovesse chiedere il server SQL arrivera' pure quello.
            ma per favore... dai in mano un pc senza
            sistema operativo e un cd di windows xp a un
            qualsiasi idiota che di pc non sa niente,Praticamente la stragrande maggioranza degli utenti che giustamente di pc non sa nulla.
            vediamo out of the box cosa sa fare... dagli
            in mano un cd di una qualsiasi distro linux
            e vediamo out of the box cosa e in grado di
            fare...qualsiasi? vuoi dare slackware a uno che non sa nulla? vuoi dargli debian? Non farmi ridere... forse con mandrake e' in grado di fare qualcosa, almeno fino a quando non decidera' di cambiare qualche periferica o non gli verra' in mente di configurare qualcosa diversamente dal default.
            oh, ti sfugge forse che un componente
            fondamentale come il browser sia ben
            presente in ogni distro linux, anzi, ce ne
            saranno 10 almeno, senza dover scaricare
            niente. e la cosa bella e che uno puo
            installare solo quello che poi decide di
            usare.Ceeeerto e soprattutto nella distro linux trovi chesso' mozilla 0.9 quando fuori c'e' la 1.0, tu da bravo utente vuoi aggiornare ma scopri che la tua amata distro linux non ha riconosciuto il tuo TA (per gli amici adattatore isdn) perche' non hai i driver... e te li devi scaricare da internet.
            non installa un tubo. gli dici che non vuoi
            servizi aggiuntivi. e se li vuoi sono li,
            pronti per essere installati.Si certo...ma io li ho pagati quando ho comprato la mia redhat.

            Un browser internet ormai e' considerato

            fondamentale e un player e' parte del

            browser internet.

            il player? player multimediale? parte del
            browser internet? ah ecco come fa a nascere
            un player con le falle di sicurezza...Non ti hanno detto che ultimamente in rete si stanno diffondendo contenuti multimediali? Che con la larga banda puoi vedere filmini e sentire musica streaming? Li vuoi vedere con lynx?
            ma non e vero una cippa... perche su un
            server deve esserci un player multimediale e
            un browser per forza? e perche me li devo
            tenere sul pc anche se preferisco usarne
            altri?Perche' fanno parte del sistema... disinstallati konqueror se riesci.
            quando la tua bella distro ti chiede
            gentilmente se vuoi installare servizi
            simili, basta dirgli di no. l'inutilita di
            roba come un server telnet (meglio ssh va)
            poi e una roba ridicola, e un componente
            talmente importante che perfino in xp hanno
            aggiunto la possibilita di utilizzo da
            remoto in qualche modo, e ssh e di una
            comodita estrema. pure in windows sta un
            server http... ste cose sono inutili o sono
            utili? se stanno su un cd di linux sono
            inutili, se stanno sul cd di windows sono
            utili... un po di coerenza per favore...Sono utili se l'installazione avviene su un sistema server, sono inutili se l'installazione avviene su una workstation.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            E chi decide cosa serve e cosa no? Io vorrei
            solo il kernel perche' col pc devo fermarci
            la porta. ah, proseguiamo nel nonsense piu totale, allora facciamo cosi, se sei alla ricerca di qualcuno da pagare per mettere un kernel su un pc che dovra essere usato come fermaporte, vengo io, e ti offro tutto il supporto che puoi desiderare nella gestione del tuo fermaporte. ovviamente pagando.
            Alla maggioranza degli utenti il foglio
            elettronico non serve!! a nessuno proprio, tutte quelle simpatiche copie pirata di office chissa chi le usa...di recente l'utenza
            chiedeva il browser ed e' stato inserito,L'UTENZA CHIEDEVA COSA? non scherziamo, non e davvero il caso... lo sanno anche i sassi che il browser l'hanno integrato nel sistema solo ed esclusivamente per ammazzare netscape... sta pure scritto in diversi documenti non ufficiali trapelati fino al doj americano, e usati nei processi...
            Praticamente la stragrande maggioranza degli
            utenti che giustamente di pc non sa nulla.no, nessuno. nessun utente windows che di pc non sa nulla ha mai installato da solo windows. se lo trova preintallato. se lo trovano tutti preinstallato, spesso anche chi non lo vuole per niente.
            qualsiasi? vuoi dare slackware a uno che non
            sa nulla? vuoi dargli debian? Non farmi
            ridere... forse con mandrake e' in grado di
            fare qualcosa, almeno fino a quando non
            decidera' di cambiare qualche periferica o
            non gli verra' in mente di configurare
            qualcosa diversamente dal default. esattamente come con windows, hai capito perfettamente bravo.
            Ceeeerto e soprattutto nella distro linux
            trovi chesso' mozilla 0.9 quando fuori c'e'
            la 1.0, tu da bravo utente vuoi aggiornare
            ma scopri che la tua amata distro linux non
            ha riconosciuto il tuo TA (per gli amici
            adattatore isdn) perche' non hai i driver...
            e te li devi scaricare da internet. !!! sei comico! vai a comprarti una bella scatolina di win2000, scoprirai che dentro c'e ie5+oe5, che rispetto a mozilla 0.9 sono dei colabrodi travestiti da browser e client email. non solo, scoprirai che win2000 non supporta i diffusissimi taisdn basati ad esempio sul chip hfc (mi pare) e neanche quelli col winbond, con i quali non venivano ancora forniti i driver per windows2000... come fai ad aggiornare il browser allora?
            Si certo...ma io li ho pagati quando ho
            comprato la mia redhat.ti pare che redhat sviluppo apache allo stesso modo in cui microsoft sviluppa iis?
            Non ti hanno detto che ultimamente in rete
            si stanno diffondendo contenuti
            multimediali? Che con la larga banda puoi
            vedere filmini e sentire musica streaming?
            Li vuoi vedere con lynx?no, li ascolto/guardo usando player che supportano lo streaming... ma che ben poco hanno a che fare col browser...
            Perche' fanno parte del sistema...
            disinstallati konqueror se riesci.giusto, ormai non mi serve piu, perche tenerlo? apt-get remove --purge konqueror. fatto.grazie del suggerimento. io ti consiglierei di usare mozilla e disinstallare internet explorer e outlook express, ma...
            Sono utili se l'installazione avviene su un
            sistema server, sono inutili se
            l'installazione avviene su una workstation. e xp ti pare un sistema server? e che se ne fa allora di un server web e di un server ftp? e dell'amministrazione remota integrata? mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc
            giusto, ormai non mi serve piu, perche
            tenerlo? apt-get remove --purge konqueror.
            fatto.Fatto?Lo trovi più semplice di UNINSTALL?Mah...
            grazie del suggerimento. io ti consiglierei
            di usare mozilla e disinstallare internet
            explorer e outlook express, ma...Ma a questo punto non vedo perchè uno dovrebbe usare win...:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            - Scritto da: qweasdzxc

            giusto, ormai non mi serve piu, perche

            tenerlo? apt-get remove --purge konqueror.

            fatto.

            Fatto?
            Lo trovi più semplice di UNINSTALL?
            Mah...accidenti si...

            grazie del suggerimento. io ti
            consiglierei

            di usare mozilla e disinstallare internet

            explorer e outlook express, ma...

            Ma a questo punto non vedo perchè uno
            dovrebbe usare win...:)non lo capisco neanche io infatti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            - Scritto da: qweasdzxc


            giusto, ormai non mi serve piu, perche


            tenerlo? apt-get remove --purge
            konqueror.


            fatto.



            Fatto?

            Lo trovi più semplice di UNINSTALL?

            Mah...

            accidenti si...Ah, beh, convinto tu... :)


            grazie del suggerimento. io ti

            consiglierei


            di usare mozilla e disinstallare
            internet


            explorer e outlook express, ma...



            Ma a questo punto non vedo perchè uno

            dovrebbe usare win...:)

            non lo capisco neanche io infatti...Il mondo è bello perchè è vario...da par mio sono molto tollerante verso le minoranze digitali... :))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?



            Fatto?


            Lo trovi più semplice di UNINSTALL?


            Mah...



            accidenti si...

            Ah, beh, convinto tu... :)e tu come fai a esserne convinto?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc



            Fatto?



            Lo trovi più semplice di UNINSTALL?



            Mah...





            accidenti si...



            Ah, beh, convinto tu... :)

            e tu come fai a esserne convinto?Ah, beh...tu puoi preferire una cosa e stabilire che sia la migliore in assoluto ed io no? :)))
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?


            e tu come fai a esserne convinto?

            Ah, beh...tu puoi preferire una cosa e
            stabilire che sia la migliore in assoluto ed
            io no? :)))no, io provo DUE cose e stabilisco quale e la migliore per ME (ma probabilmente anche per molte altre persone visto che non sono poi un caso cosi particolare).tu invece provi UNA sola cosa (quindi non sei in grado neanche di stabilire quale sia la migliore cosa per TE) e stabilisci quale e la migliore per ME? sei oltremodo ridicolo... mi hai scritto: "convinto tu...", certo che ne sono convinto, e ti ho spiegato perche, tu no, ti ho chiesto spiegazioni ma glissi la domanda...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc


            e tu come fai a esserne convinto?



            Ah, beh...tu puoi preferire una cosa e

            stabilire che sia la migliore in assoluto
            ed

            io no? :)))

            no, io provo DUE cose e stabilisco quale e
            la migliore per ME (ma probabilmente anche
            per molte altre persone visto che non sono
            poi un caso cosi particolare).Certo, invece gli utenti win sono 4 gatti...
            tu invece provi UNA sola cosa (quindi non
            sei in grado neanche di stabilire quale sia
            la migliore cosa per TE) e stabilisci quale
            e la migliore per ME? sei oltremodo
            ridicolo... mi hai scritto: "convinto
            tu...", certo che ne sono convinto, e ti ho
            spiegato perche, tu no, ti ho chiesto
            spiegazioni ma glissi la domanda...Chi ca--o ti dice che io non abbia mai usato Linux o, ad esempio OSX?Ho installato RedHat 7.3 con KDE 2.0...Ho usato l'eMac della mia amica milanese...e continuo a preferire l'usabilità di Windows (almeno quelli NT4, 2000 -meglio- e XP -mooolto meglio-)...Sono masochista? Forse...ma non + di te...PSNon sono un videogiocatore su PC -preferisco le console per questo-, quindi non tiriamo in ballo la storia che tutta la gente preferisce win perchè "ci girano i giochi...".Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc
            piuttosto con windows mi spieghi perche devo
            dare a microsoft dei soldi che in parte
            vanno nello sviluppo di windows media player
            che odio e non uso ne voglio usare? o perche
            devo pagare per lo sviluppo di internet
            explorer se poi voglio usare mozilla?Non capisco perchè ti ostini ad usare win, allora... :)Non usi WMP, non usi IE...hai valide alternative con Linux, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Ciao


            prova ad aggiungerci la metà (per
            compensare

            il minor valore commerciale delle

            alternative) del prezzo di: Office, Visual

            Studio, IIS e SQL Server

            Prova a pensare che se non ti servono li
            paghi ugualmente. ^_______________^
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: il matto

            chiaro, se prendi le versioni OEM come

            riferimento... il fatto che poi
            praticamente

            devo comprare una macchina intera o almeno

            un HD (furbi eh?) per averlo è tutta

            un'altra storia...

            Errato.
            Qualsiasi parte HW che non sia una
            periferica, quindi basta anche un banco di
            ram 256mb/133...costo 25? circa...

            http://www.evol.it/portap/pp.htm
            Tanto per fare un esempio...
            Bellino, un listino prezzi di HW per assemblati ma...dove c'è scritto che se compro un banco di ram a 25?uro mi danno anche una licenza OEM a quel prezzo?La Terra è tonda!!!Monica Bellucci è bbbona!!!Ora aspetto spino: raggiungendo nuove ed esaltanti vette nell'arte del trollismo insisterà nel dire che la terra è piatta e la Bellucci fa schifo ai sorci...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Latte Stremato


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: il matto


            chiaro, se prendi le versioni OEM come


            riferimento... il fatto che poi

            praticamente


            devo comprare una macchina intera o
            almeno


            un HD (furbi eh?) per averlo è tutta


            un'altra storia...



            Errato.

            Qualsiasi parte HW che non sia una

            periferica, quindi basta anche un banco di

            ram 256mb/133...costo 25? circa...



            http://www.evol.it/portap/pp.htm

            Tanto per fare un esempio...



            Bellino, un listino prezzi di HW per
            assemblati ma...dove c'è scritto che se
            compro un banco di ram a 25?uro mi danno
            anche una licenza OEM a quel prezzo?Beh, basta essere un "cicinino" informati (come tu supponi di essere) visto che sulle licenze OEM di XP si specifica che possono essere comprate (CDC? H2S? Di rivenditori seri ce n'è a bizzeffe, almeno a roma) in abbinamento ad una parte di HW che non sia una periferica (cosa che la ram non è)...Lungi da me sperare che tu potessi afferrare che il link si riferiva, appunto, al prezzo irrisorio di un banchetto di ram...
            La Terra è tonda!!!
            Monica Bellucci è bbbona!!!
            Ora aspetto spino: raggiungendo nuove ed
            esaltanti vette nell'arte del trollismo
            insisterà nel dire che la terra è piatta e
            la Bellucci fa schifo ai sorci...No, mi basta constatare la tua ignoranza in merito al thread in questione...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Latte Stremato





            - Scritto da: spino


            - Scritto da: il matto



            chiaro, se prendi le versioni OEM
            come



            riferimento... il fatto che poi


            praticamente



            devo comprare una macchina intera o

            almeno



            un HD (furbi eh?) per averlo è tutta



            un'altra storia...





            Errato.


            Qualsiasi parte HW che non sia una


            periferica, quindi basta anche un
            banco di


            ram 256mb/133...costo 25? circa...





            http://www.evol.it/portap/pp.htm


            Tanto per fare un esempio...






            Bellino, un listino prezzi di HW per

            assemblati ma...dove c'è scritto che se

            compro un banco di ram a 25?uro mi danno

            anche una licenza OEM a quel prezzo?

            Beh, basta essere un "cicinino" informati
            (come tu supponi di essere) visto che sulle
            licenze OEM di XP si specifica che possono
            essere comprate (CDC? H2S? Di rivenditori
            seri ce n'è a bizzeffe, almeno a roma) in
            abbinamento ad una parte di HW che non sia
            una periferica (cosa che la ram non è)...
            Lungi da me sperare che tu potessi afferrare
            che il link si riferiva, appunto, al prezzo
            irrisorio di un banchetto di ram...
            E' falso come una banconota da 11?uro!Per avere una licenza OEM di XP devi acquistare un pc completo e NON un singolo componente, figuriamoci un banchetto ram.Ho chiamato quei negozi e, dopo aver riso come matti, mi hanno risposto che se NON compro un pc completo sono disposti a vendermi cmq una copia di XP ma, ovviamente, senza licenza!!! Forse dovevo dire: "Mi manda spino...l'amico der catena...".

            La Terra è tonda!!!

            Monica Bellucci è bbbona!!!

            Ora aspetto spino: raggiungendo nuove ed

            esaltanti vette nell'arte del trollismo

            insisterà nel dire che la terra è piatta
            e

            la Bellucci fa schifo ai sorci...

            No, mi basta constatare la tua ignoranza in
            merito al thread in questione...

            Bye...Sei il miglior troll che abbia mai visto: riusciresti a negare che la Terra gira intorno al sole. Ps: ho tirato un televisore in testa a una vecchietta che non sopportavo, ora aspetto che a denunciarmi sia la Sony....
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Latte Stremato

            Beh, basta essere un "cicinino" informati

            (come tu supponi di essere) visto che
            sulle

            licenze OEM di XP si specifica che possono

            essere comprate (CDC? H2S? Di rivenditori

            seri ce n'è a bizzeffe, almeno a roma) in

            abbinamento ad una parte di HW che non sia

            una periferica (cosa che la ram non è)...

            Lungi da me sperare che tu potessi
            afferrare

            che il link si riferiva, appunto, al
            prezzo

            irrisorio di un banchetto di ram...




            E' falso come una banconota da 11?uro!
            Per avere una licenza OEM di XP devi
            acquistare un pc completo e NON un singolo
            componente, figuriamoci un banchetto ram.
            Ho chiamato quei negozi e, dopo aver riso
            come matti, mi hanno risposto che se NON
            compro un pc completo sono disposti a
            vendermi cmq una copia di XP ma, ovviamente,
            senza licenza!!!
            Forse dovevo dire: "Mi manda spino...l'amico
            der catena...".Falso, perchè, guarda caso, l'azienda per cui lavoro ha comprato a settembre da H2S 2 (DUE) licenze di Windows XP prof. una abbinata ad un banco della ram ed una ad un processore...Tra l'altro la storia "gli ho telefonato" suona un po' come "mi ha detto mio cuggino-mio cuggino"...


            Ora aspetto spino: raggiungendo nuove
            ed


            esaltanti vette nell'arte del trollismo


            insisterà nel dire che la terra è
            piatta

            e


            la Bellucci fa schifo ai sorci...



            No, mi basta constatare la tua ignoranza
            in

            merito al thread in questione...



            Bye...


            Sei il miglior troll che abbia mai visto:
            riusciresti a negare che la Terra gira
            intorno al sole.Già, e tu quello che vorrebbe far credere di aver chiamato H2S e aver avuto risposta negativa.
            Ps: ho tirato un televisore in testa a una
            vecchietta che non sopportavo, ora aspetto
            che a denunciarmi sia la Sony....Spero ti arrivi una denuncia, ma non dalla Sony...piuttosto dai tuoi genitori che chiederanno il diritto di recesso per averti messo al mondo...Bye...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Latte Stremato


            Beh, basta essere un "cicinino"
            informati


            (come tu supponi di essere) visto che

            sulle


            licenze OEM di XP si specifica che
            possono


            essere comprate (CDC? H2S? Di
            rivenditori


            seri ce n'è a bizzeffe, almeno a roma)
            in


            abbinamento ad una parte di HW che non
            sia


            una periferica (cosa che la ram non
            è)...


            Lungi da me sperare che tu potessi

            afferrare


            che il link si riferiva, appunto, al

            prezzo


            irrisorio di un banchetto di ram...








            E' falso come una banconota da 11?uro!

            Per avere una licenza OEM di XP devi

            acquistare un pc completo e NON un singolo

            componente, figuriamoci un banchetto ram.

            Ho chiamato quei negozi e, dopo aver riso

            come matti, mi hanno risposto che se NON

            compro un pc completo sono disposti a

            vendermi cmq una copia di XP ma,
            ovviamente,

            senza licenza!!!

            Forse dovevo dire: "Mi manda
            spino...l'amico

            der catena...".

            Falso, perchè, guarda caso, l'azienda per
            cui lavoro ha comprato a settembre da H2S 2
            (DUE) licenze di Windows XP prof. una
            abbinata ad un banco della ram ed una ad un
            processore...

            Tra l'altro la storia "gli ho telefonato"
            suona un po' come "mi ha detto mio
            cuggino-mio cuggino"...
            Evolution 067821966...chiama e fatti 'sta risata...



            Ora aspetto spino: raggiungendo
            nuove

            ed



            esaltanti vette nell'arte del
            trollismo



            insisterà nel dire che la terra è

            piatta


            e



            la Bellucci fa schifo ai sorci...





            No, mi basta constatare la tua
            ignoranza

            in


            merito al thread in questione...





            Bye...





            Sei il miglior troll che abbia mai visto:

            riusciresti a negare che la Terra gira

            intorno al sole.

            Già, e tu quello che vorrebbe far credere di
            aver chiamato H2S e aver avuto risposta
            negativa.


            Ps: ho tirato un televisore in testa a
            una

            vecchietta che non sopportavo, ora aspetto

            che a denunciarmi sia la Sony....

            Spero ti arrivi una denuncia, ma non dalla
            Sony...piuttosto dai tuoi genitori che
            chiederanno il diritto di recesso per averti
            messo al mondo...
            I miei genitori non ci sono più da tempo...magari mia moglie potrebbe accettare il suggerimento riguardo il diritto di recesso, ma aspetto che sia la Sony a denunciarmi....
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Latte Stremato


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: Latte Stremato



            Beh, basta essere un "cicinino"

            informati



            (come tu supponi di essere) visto
            che


            sulle



            licenze OEM di XP si specifica che

            possono



            essere comprate (CDC? H2S? Di

            rivenditori



            seri ce n'è a bizzeffe, almeno a
            roma)

            in



            abbinamento ad una parte di HW che
            non

            sia



            una periferica (cosa che la ram non

            è)...



            Lungi da me sperare che tu potessi


            afferrare



            che il link si riferiva, appunto, al


            prezzo



            irrisorio di un banchetto di ram...












            E' falso come una banconota da 11?uro!


            Per avere una licenza OEM di XP devi


            acquistare un pc completo e NON un
            singolo


            componente, figuriamoci un banchetto
            ram.


            Ho chiamato quei negozi e, dopo aver
            riso


            come matti, mi hanno risposto che se
            NON


            compro un pc completo sono disposti a


            vendermi cmq una copia di XP ma,

            ovviamente,


            senza licenza!!!


            Forse dovevo dire: "Mi manda

            spino...l'amico


            der catena...".



            Falso, perchè, guarda caso, l'azienda per

            cui lavoro ha comprato a settembre da H2S
            2

            (DUE) licenze di Windows XP prof. una

            abbinata ad un banco della ram ed una ad
            un

            processore...



            Tra l'altro la storia "gli ho telefonato"

            suona un po' come "mi ha detto mio

            cuggino-mio cuggino"...



            Evolution 067821966...chiama e fatti 'sta
            risata...H2S 067809614Via Assisi (non lontano da evolution)Chiedi di un commerciale o digita il n. relativo dal centralino...E fattela tu 'sta risata...


            Sei il miglior troll che abbia mai
            visto:


            riusciresti a negare che la Terra gira


            intorno al sole.



            Già, e tu quello che vorrebbe far credere
            di

            aver chiamato H2S e aver avuto risposta

            negativa.Si glissa, eh?




            Ps: ho tirato un televisore in testa a

            una


            vecchietta che non sopportavo, ora
            aspetto


            che a denunciarmi sia la Sony....



            Spero ti arrivi una denuncia, ma non dalla

            Sony...piuttosto dai tuoi genitori che

            chiederanno il diritto di recesso per
            averti

            messo al mondo...

            I miei genitori non ci sono più da
            tempo...Peccato...anche mia madre...vuoi fare a gara di disgrazie?
            magari mia moglie potrebbe accettare
            il suggerimento riguardo il diritto di
            recesso, ma aspetto che sia la Sony a
            denunciarmi....Sei sposato con la Sony?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino


            Falso, perchè, guarda caso, l'azienda
            per


            cui lavoro ha comprato a settembre da
            H2S

            2


            (DUE) licenze di Windows XP prof. una


            abbinata ad un banco della ram ed una
            ad

            un


            processore...





            Tra l'altro la storia "gli ho
            telefonato"


            suona un po' come "mi ha detto mio


            cuggino-mio cuggino"...






            Evolution 067821966...chiama e fatti 'sta

            risata...

            H2S 067809614
            Via Assisi (non lontano da evolution)
            Chiedi di un commerciale o digita il n.
            relativo dal centralino...
            E fattela tu 'sta risata...Io non ho riso perché la risata se l'è fatta, e di gusto, il simpaticone che ha risposto alla telefonata...prova a chiamarli tu, digli che ti manda er catena...



            Sei il miglior troll che abbia mai

            visto:



            riusciresti a negare che la Terra
            gira



            intorno al sole.





            Già, e tu quello che vorrebbe far
            credere

            di


            aver chiamato H2S e aver avuto risposta


            negativa.

            Si glissa, eh?







            Ps: ho tirato un televisore in
            testa a


            una



            vecchietta che non sopportavo, ora

            aspetto



            che a denunciarmi sia la Sony....





            Spero ti arrivi una denuncia, ma non
            dalla


            Sony...piuttosto dai tuoi genitori che


            chiederanno il diritto di recesso per

            averti


            messo al mondo...



            I miei genitori non ci sono più da

            tempo...

            Peccato...anche mia madre...vuoi fare a gara
            di disgrazie?Non ho speranze di vincere una gara del genere, non uso SW Microsoft...nemmeno più Exploder...


            magari mia moglie potrebbe accettare

            il suggerimento riguardo il diritto di

            recesso, ma aspetto che sia la Sony a

            denunciarmi....

            Sei sposato con la Sony???? Si....vabbè...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Latte Stremato

            H2S 067809614

            Via Assisi (non lontano da evolution)

            Chiedi di un commerciale o digita il n.

            relativo dal centralino...

            E fattela tu 'sta risata...

            Io non ho riso perché la risata se l'è
            fatta, e di gusto, il simpaticone che ha
            risposto alla telefonata...prova a chiamarli
            tu, digli che ti manda er catena...Già fatto, e hanno confermato...Chiaramente tu puoi non crederci, ma questo è un tuo problema...la realtà è che chiunque sia interessato può farlo ed ottenere risposta positiva...Il tuo umorismo da caserma puoi delegarlo al luogo per cui nasce, appunto...




            Sei il miglior troll che abbia
            mai


            visto:




            riusciresti a negare che la Terra

            gira




            intorno al sole.







            Già, e tu quello che vorrebbe far

            credere


            di



            aver chiamato H2S e aver avuto
            risposta



            negativa.



            Si glissa, eh?Si continua a glissare e/o mentire...


            I miei genitori non ci sono più da


            tempo...



            Peccato...anche mia madre...vuoi fare a
            gara

            di disgrazie?


            Non ho speranze di vincere una gara del
            genere, non uso SW Microsoft...nemmeno più
            Exploder...Certo...Usi Bumzilla...e il SO Findux..


            magari mia moglie potrebbe accettare


            il suggerimento riguardo il diritto di


            recesso, ma aspetto che sia la Sony a


            denunciarmi....



            Sei sposato con la Sony?

            ??? Si....vabbè...Ah, lo sei? se vengo al tuo ufficio chiedo del Signor Sony?Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: Latte Stremato


            H2S 067809614


            Via Assisi (non lontano da evolution)


            Chiedi di un commerciale o digita il n.


            relativo dal centralino...


            E fattela tu 'sta risata...



            Io non ho riso perché la risata se l'è

            fatta, e di gusto, il simpaticone che ha

            risposto alla telefonata...prova a
            chiamarli

            tu, digli che ti manda er catena...

            Già fatto, e hanno confermato...
            Chiaramente tu puoi non crederci, ma questo
            è un tuo problema...la realtà è che chiunque
            sia interessato può farlo ed ottenere
            risposta positiva...
            Il tuo umorismo da caserma puoi delegarlo al
            luogo per cui nasce, appunto...Umorismo da caserma? Hai un amico che chiamano "er catena", io lo cito per amor di precisione e mi accusi di darmi all'umorismo da caserma? Vabbè, è un modo come un altro per glissare...






            Sei il miglior troll che abbia

            mai



            visto:





            riusciresti a negare che la
            Terra


            gira





            intorno al sole.









            Già, e tu quello che vorrebbe far


            credere



            di




            aver chiamato H2S e aver avuto

            risposta




            negativa.





            Si glissa, eh?

            Si continua a glissare e/o mentire...TU hai affermato (fornendo un link...) che in negozio di Roma danno una licenza OEM di Windows comprando anche un solo banco ram, IO ho chiamato e e ho appurato che NON è vero. Per la curiosità di chi voglia sincerarsene, il numero del negozio al quale si riferisce il link di spino è 067821966, provare per credere.....a che livello arriva un troll.




            I miei genitori non ci sono più da



            tempo...





            Peccato...anche mia madre...vuoi fare a

            gara


            di disgrazie?





            Non ho speranze di vincere una gara del

            genere, non uso SW Microsoft...nemmeno più

            Exploder...

            Certo...Usi Bumzilla...e il SO Findux..In effetti si, sto prendendoci confidenza, ma nel disco "principale" gira OsX, sul powerbook solo OsX. Per dirla tutta ho anche una licenza di Win2kPro che avrebbe dovuto girare con VirtualPc ma è ancora nella scatola (devo dire bellina...).




            magari mia moglie potrebbe accettare



            il suggerimento riguardo il diritto
            di



            recesso, ma aspetto che sia la Sony
            a



            denunciarmi....





            Sei sposato con la Sony?



            ??? Si....vabbè...

            Ah, lo sei? se vengo al tuo ufficio chiedo
            del Signor Sony?In pratica mi hai pagato il pranzo, avevo scommesso con un collega che ci sei e non ci fai...:)))
            Byeso long
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: Latte Stremato


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: Latte Stremato



            H2S 067809614



            Via Assisi (non lontano da
            evolution)



            Chiedi di un commerciale o digita
            il n.



            relativo dal centralino...



            E fattela tu 'sta risata...





            Io non ho riso perché la risata se l'è


            fatta, e di gusto, il simpaticone che
            ha


            risposto alla telefonata...prova a

            chiamarli


            tu, digli che ti manda er catena...



            Già fatto, e hanno confermato...

            Chiaramente tu puoi non crederci, ma
            questo

            è un tuo problema...la realtà è che
            chiunque

            sia interessato può farlo ed ottenere

            risposta positiva...

            Il tuo umorismo da caserma puoi delegarlo
            al

            luogo per cui nasce, appunto...


            Umorismo da caserma?Sì.
            Hai un amico che
            chiamano "er catena",No.
            io lo cito per amor di
            precisione e mi accusi di darmi all'umorismo
            da caserma? Vabbè, è un modo come un altro
            per glissare...No. E' un modo per dirti che stai mentendo...in maniera alquanto infantile, tra l'altro...



            Si glissa, eh?



            Si continua a glissare e/o mentire...


            TU hai affermato (fornendo un link...) che
            in negozio di Roma danno una licenza OEM di
            Windows comprando anche un solo banco ram,E lo confermo...chiunque, abitando a roma, può passare da uno dei suddetti negozi...e appurare ciò che ho detto...Nella fattispecie, sono stato da H2S la scorsa settimana e conferma la mia affermazione.Visto che c'ero sono passato all'altro negozio (che dista poche centinaia di metri) e continuano a confermare...Chiaramente tu continuerai a mentire, ma chi vuole può sincerarsi della cosa.
            IO ho chiamato e e ho appurato che NON è
            vero. Tu non hai chiamato, altrimenti non diresti ciò...
            Per la curiosità di chi voglia
            sincerarsene, il numero del negozio al quale
            si riferisce il link di spino è 067821966,
            provare per credere.....a che livello arriva
            un troll.06/7809614H2S, chiedere di un commerciale...




            I miei genitori non ci sono più
            da




            tempo...







            Peccato...anche mia madre...vuoi
            fare a


            gara



            di disgrazie?








            Non ho speranze di vincere una gara del


            genere, non uso SW Microsoft...nemmeno
            più


            Exploder...



            Certo...Usi Bumzilla...e il SO Findux..


            In effetti si,Appunto...
            sto prendendoci confidenza,Bisogna vedere se "esso" ricambia...
            ma nel disco "principale" gira OsX,Wow!Che figata!OSX (Jaguar) te lo regalano? Ah, certo...probabilmente lo faranno, se compri un Apple nuovo... :)
            sul
            powerbook solo OsX. Per dirla tutta ho anche
            una licenza di Win2kPro che avrebbe dovuto
            girare con VirtualPc ma è ancora nella
            scatola (devo dire bellina...).Ah, beh, sei uno che sa non farsi mancare nulla...peccato chetu non sia in grado:1) di dire la verità2) eventualmente, neppure di fare una telefonata...




            magari mia moglie potrebbe
            accettare




            il suggerimento riguardo il
            diritto

            di




            recesso, ma aspetto che sia la
            Sony

            a




            denunciarmi....







            Sei sposato con la Sony?





            ??? Si....vabbè...



            Ah, lo sei? se vengo al tuo ufficio chiedo

            del Signor Sony?


            In pratica mi hai pagato il pranzo, avevo
            scommesso con un collega che ci sei e non ci
            fai...:)))Anche il tuo collega è sprovvisto di sarcasmo?Ah, dimenticavo:: quello -forse- lo hanno implementato solo in Jaguar...

            Bye

            so longSo short, what you have in the middle of your legs...Bye
        • Anonimo scrive:
          Re: Focaccine o Software?
          mi pare che ci sia qualche differenza nelle licenze e soprattutto nel modello di sviluppo, o sbaglio?certe volte sembra che tu non abbia proprio idea di quello che scrivi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: godzilla
            mi pare che ci sia qualche differenza nelle
            licenze e soprattutto nel modello di
            sviluppo, o sbaglio?Mi pare non si parlasse di questo, o sbaglio?
            certe volte sembra che tu non abbia proprio
            idea di quello che scrivi...Idem, come direbbe Patrick Swazyze a Demi Moore...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: godzilla

            mi pare che ci sia qualche differenza
            nelle

            licenze e soprattutto nel modello di

            sviluppo, o sbaglio?

            Mi pare non si parlasse di questo, o sbaglio?sbagli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: godzilla


            - Scritto da: spino

            - Scritto da: godzilla


            mi pare che ci sia qualche differenza

            nelle


            licenze e soprattutto nel modello di


            sviluppo, o sbaglio?



            Mi pare non si parlasse di questo, o
            sbaglio?

            sbagli.Visto il tuo amore per la dialettica, dimostralo...http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=266794&fid=41644Non si parla nè di modello di sviluppo nè di licenze...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: spino
            - Scritto da: godzilla





            - Scritto da: spino


            - Scritto da: godzilla



            mi pare che ci sia qualche
            differenza


            nelle



            licenze e soprattutto nel modello di



            sviluppo, o sbaglio?





            Mi pare non si parlasse di questo, o

            sbaglio?



            sbagli.

            Visto il tuo amore per la dialettica,
            dimostralo...uhm... invece di metterti a fare filosofia, rispondimi: hai mai sentito parlare di discorso *implicito*? o forse il fatto che io sottolinei certe differenze (modello di sviluppo dell'età della pietra, EULA a dir poco criminali) proprio non ti va giù?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: godzilla
            uhm... invece di metterti a fare filosofia,Dove?
            rispondimi: hai mai sentito parlare di
            discorso *implicito*?Si...ma in questo caso non ne vedo i presupposti...
            o forse il fatto che
            io sottolinei certe differenze (modello di
            sviluppo dell'età della pietra, EULA a dir
            poco criminali) proprio non ti va giù?Assolutamente...posso essere in disaccordo con te, o il modello GPL lo vieta?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            Mi sa che lo vieta... :-)Lascia perdere, si riesce a discutere più costruttivamente con un muro... ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: giateno
            Mi sa che lo vieta... :-)Ah, beh, allora... :)
            Lascia perdere, si riesce a discutere più
            costruttivamente con un muro... ;-)Sono abituato a cercare di buttarli giù... :)Cmq, thnx per il consiglio... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Focaccine o Software?


      Anche la trovata della segnalazione
      automatica degli errori non mi entusiasma
      per niente: innanzitutto può essere utile
      per trovare errori di runtime, ma ha invece
      una utilità molto relativa per i buchi di
      sicurezza. Un'altra cosa che mi lascia molto
      perplesso è il fatto che per avere una
      segnalazione efficiente occorre mandare più
      dettagli possibile, non basta lo stato della
      CPU. infatti nelle prime versioni del mozilla quandocrashava (e crashava spesso) l' agentino che saltava fuori per inviare il bug-report automatizzato chiedeva di specificare quanti piu'dati possibili : che stavi facendo,il tuo sistema operativo,varie ed eventuali...l'unica cosa che mi lascia perplesso in questo tool e' semplicemente perche' la gente dovrebbe usarlo : io ho inviato un bel po' di bug reportpero' ora ho gratis un ottimo browser ...lavorare per M$ gratis e poi pagare windowsmi sembra veramente una cosa inconcepibile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Focaccine o Software?
        - Scritto da: illegalinstruction
        lavorare per M$ gratis e poi pagare windows
        mi sembra veramente una cosa inconcepibile.veramente dovresti *prima* pagare e *poi* lavorare gratis! ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Focaccine o Software?

        pero' ora ho gratis un ottimo browser ...
        lavorare per M$ gratis e poi pagare windows
        mi sembra veramente una cosa inconcepibile.Che figata se tutti i clienti la pensassero come te, visto che ormai ci hanno pagato e' inutile mandarci i bug report.
        • Anonimo scrive:
          Re: Focaccine o Software?

          Che figata se tutti i clienti la pensassero
          come te, visto che ormai ci hanno pagato e'
          inutile mandarci i bug report.sbaglio o era la microsoft la prima a dire che con la robaccia opensource e gratis ma sei tu che fai da betatester, mentre i loro prodotti sono testati?
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            Che figata se tutti i clienti la
            pensassero

            come te, visto che ormai ci hanno pagato
            e'

            inutile mandarci i bug report.

            sbaglio o era la microsoft la prima a dire
            che con la robaccia opensource e gratis ma
            sei tu che fai da betatester, mentre i loro
            prodotti sono testati?se riuscissi a capire che cosa volevi dire potrei dirti se sbagli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?

            se riuscissi a capire che cosa volevi dire
            potrei dirti se sbagli.se non ci arrivi da solo, di certo non sei in grado neanche di dimostrare che sbaglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            se riuscissi a capire che cosa volevi dire

            potrei dirti se sbagli.

            se non ci arrivi da solo, di certo non sei
            in grado neanche di dimostrare che
            sbaglio...Ah vero mancavano un po' di accenti e virgole qui e li ma con un po' di sforzo e la lettura dell'howto-understand-linuxers ho capito... no non sbagli, solo che non capisci la differenza tra un bug report e un beta test. Probabilmente perche' usi linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Focaccine o Software?
            - Scritto da: qweasdzxc

            se riuscissi a capire che cosa volevi dire

            potrei dirti se sbagli.

            se non ci arrivi da solo, di certo non sei
            in grado neanche di dimostrare che
            sbaglio...Se tu parlassi italiano potresti dimostrare di poter esprimere un'opinione...
  • Anonimo scrive:
    Cosa vuoi da un sw?
    "In particolare, Ballmer ha spiegato che sta applicando al software ciò che ha imparato nella sua precedente esperienza di marketing."A vendere meglio? "Prima di lavorare per Microsoft vendevo torte di cioccolato con nocciole e focaccine di mirtilli per una delle più grosse aziende di prodotti di consumo", ha ammesso Ballmer. "Ho una grande ammirazione per le attività commerciali di successo che operano sul mercato consumer, e penso che Microsoft possa imparare da esse". Ballmer sostiene che questo tipo di aziende spendono gran parte del loro tempo a capire cosa vogliano i consumatori: "Quali mix di torte, soft drink, shampoo e così via".Non è possibile che ancora non sappia cosa la gente vuole, questa non può essere una priorità di Microsoft!Il punto è che la maggior parte degli utenti M$ è contenta (!) di quello che ha, c'è addirittura chi nega di avere blocchi di sistema per convincersi di non aver buttato via i soldi.C'è chi è convinto che Word sia la soluzione migliore per impaginare più di dieci fogli, e sorvola sui problemi di riflusso del testo o sulla mancanza di caratteri legati.C'è chi arriva a dire che WindowsXP è BELLO!La gente che è ostaggio di M$ soffre della sindrome di Helsinki e si è arresa da tempo ai volponi del marketing che sanno fare solo il loro "mestiere": vendere. E lo sanno fare benissimo.Come ho già detto, chi compra M$ NON è un co6lione ma una vittima...
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuoi da un sw?
      ...e meno male che ci sei te che hai capito tutto!Sei tu la vittima... di te stesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa vuoi da un sw?
        - Scritto da: WindowsXP è meglio
        ...e meno male che ci sei te che hai capito
        tutto!Si, decisamente.
        Sei tu la vittima... di te stesso.In effetti ogni tanto mi colpisco alle tempie con un manganello di gomma ma è solo perché sono un seguace di Von Masoch...Domanda sul nick: WindowsXP è meglio...di che?
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuoi da un sw?

          Domanda sul nick: WindowsXP è meglio...di
          che?meglio di niente :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Cosa vuoi da un sw?
            - Scritto da: Vertigo

            Domanda sul nick: WindowsXP è meglio...di

            che?

            meglio di niente :-))ha ha ha! :Dbella questa... ma io approfondirei il concetto: meglio di niente, meglio niente! :)ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Cosa vuoi da un sw?
            fate ridere...!!! :Ddovete dire a tutti i costi che i prodotti microsoft sono "crashosi, bacati, etcetc."la solita palla.io da quando ho messo Windows 2000 e Windows XP non conosco crash generati dall'OS...! (inizialmente avevo problemi, ma legati semmai al superbuggoso southbridge 686B Via).E tenete conto che il pc è costantemente acceso e ci faccio di tutto ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Cosa vuoi da un sw?
            sì sì, è vero, anche mio cuggino da quando ha installato xp va da dio...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Cosa vuoi da un sw?

            sì sì, è vero, anche mio cuggino da quando
            ha installato xp va da dio...allora installalo pure te...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Cosa vuoi da un sw?
            quello che volevo dire è che nessuno è obbligato a credergli sulla parola......e guarda che anch'io ho installato xp, solo che non ha retto al terzo giorno di uptime. colpa mia?del resto tu non sei obbligato a credere a me!
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Cosa vuoi da un sw?

            quello che volevo dire è che nessuno è
            obbligato a credergli sulla parola...
            ...e guarda che anch'io ho installato xp,
            solo che non ha retto al terzo giorno di
            uptime. colpa mia?

            del resto tu non sei obbligato a credere a
            me!una rondella non fa primavera...io qui ho net server beta e ha gia' collezionato 300 e passa ore di uptime..l'ultimo reboot e' stato dopo l'upgrade da beta 3 a RC1ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuoi da un sw?
      - Scritto da: andrea
      "In particolare, Ballmer ha spiegato che sta
      applicando al software ciò che ha imparato
      nella sua precedente esperienza di
      marketing."

      A vendere meglio?

      "Prima di lavorare per Microsoft vendevo
      torte di cioccolato con nocciole e focaccine
      di mirtilli per una delle più grosse aziende
      di prodotti di consumo", ha ammesso Ballmer.
      "Ho una grande ammirazione per le attività
      commerciali di successo che operano sul
      mercato consumer, e penso che Microsoft
      possa imparare da esse". Ballmer sostiene
      che questo tipo di aziende spendono gran
      parte del loro tempo a capire cosa vogliano
      i consumatori: "Quali mix di torte, soft
      drink, shampoo e così via".


      Non è possibile che ancora non sappia cosa
      la gente vuole, questa non può essere una
      priorità di Microsoft!Sentiamo cosa vuole la gente allora...
      C'è chi è convinto che Word sia la soluzione
      migliore per impaginare più di dieci fogli,
      e sorvola sui problemi di riflusso del testo
      o sulla mancanza di caratteri legati.
      C'è chi arriva a dire che WindowsXP è BELLO!Io ad esempio. Problemi?
      La gente che è ostaggio di M$ soffre dellaCerto certo... mi hai veramente aperto gli occhi. Se c'e' una cosa insopportabile sono i santoni che vogliono offrirti la LORO via.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuoi da un sw?
      andre' tu sei matto credimi ... se fossi in te mi farei fare un controllino eh ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuoi da un sw?
      - Scritto da: andrea
      Non è possibile che ancora non sappia cosa
      la gente vuole, questa non può essere una
      priorità di Microsoft!Microsoft sa *benissimo* cosa vogliono i clienti. Altrimenti non venderebbe più di chiunque altro sul pianeta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa vuoi da un sw?
        - Scritto da: A.C.
        - Scritto da: andrea

        Non è possibile che ancora non sappia cosa

        la gente vuole, questa non può essere una

        priorità di Microsoft!

        Microsoft sa *benissimo* cosa vogliono i
        clienti. Altrimenti non venderebbe più di
        chiunque altro sul pianeta.Microsoft ha il monopolio, il cliente non ha scelta,Microsoft vende più di chiunque altro sul pianeta. Semplice no ? Sarebbe come dire che in Cina il Partito Comunista sa' cosa vuole il popolo, altrimenti non sarebbe il primo partito del paese.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuoi da un sw?

          Microsoft ha il monopolio, il cliente non ha
          scelta,
          Microsoft vende più di chiunque altro sul
          pianeta.

          Semplice no ? Sarebbe come dire che in Cina
          il Partito Comunista sa' cosa vuole il
          popolo, altrimenti non sarebbe il primo
          partito del paese.
          peccato che Microsoft sia l'emblema del sogno americano, il ragazzo che dal suo garage fa nascere un impero....mi sembra alquanto distante dallo standard cinese...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            peccato che Microsoft sia l'emblema del
            sogno americano, il ragazzo che dal suo
            garage fa nascere un impero....non so te ,ma mi e'sempre sembrato che nella 'favola' di bill gates ci fossero _molti_ puntioscuri .. le condanne rimediate dalla M$ non depongono certo a favore dell' onesta del suo CEO(ricordi Beos,caldera, netscape, sun ?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            vai al g8 a protestare contro le biotecnologie e a "vostri" mulini a vento incarnati nelle multinazionali, invece di scrivere attraverso un softwre microsoft piratato
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            certo che tu hai proprio capito tutto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?


            peccato che Microsoft sia l'emblema del

            sogno americano, il ragazzo che dal suo

            garage fa nascere un impero....

            non so te ,ma mi e'sempre sembrato che nella
            'favola' di bill gates ci fossero _molti_
            punti
            oscuri .. le condanne rimediate dalla M$ non
            depongono certo a favore dell' onesta del
            suo CEO
            mai detto che MS sia una societa' che non ha mai violato le regole...ma non ti impone i suoi prodotti per forza, soprattutto gia' il fatto che possa subire un processo e una condanna, ti dovrebbe far capire che siamo lontani dal modello sovietico degli anni passati..ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            a che serve processo e condanna se non vengono comminate vere sanzioni? a me sembra che il paragone col modello cinese regga eccome, l'unica differenza e' che quelle merde di americani tengono alla facciata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            a che serve processo e condanna se non
            vengono comminate vere sanzioni? a me sembra
            che il paragone col modello cinese regga
            eccome, l'unica differenza e' che quelle
            merde di americani tengono alla facciata.me lo sono chiesto anche io tante volte...perche' condannare qualcuno e continuare a fargli fare cio' che faceva prima della condanna?la risposta e' per $$$$$$$$$oldiMS da sola ha il bilancio di un piccolo stato...traina volenti o nolenti il mondo ITC, fa vendere hardware, fa vendere software, fa guadagnare con l'assistenza e la formazione, molto di piu' di tutte le altre societa' del settore.E questo spaventa...Non sono pro america a tutti i costi.ma Cina e USA sono piuttosto diversi...In Cina c'e' una dittaura, in America ci sono i governi, scelti dalla gente, che poi facciano cazzate, come quello presente, e' un'altra storia.Negli stati uniti puoi installarti linux, se vuoi, in Cina no, se il "governo" non vuole...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            - Scritto da: maks
            me lo sono chiesto anche io tante volte...
            perche' condannare qualcuno e continuare a
            fargli fare cio' che faceva prima della
            condanna?
            la risposta e' per $$$$$$$$$oldi
            MS da sola ha il bilancio di un piccolo
            stato...appunto...
            traina volenti o nolenti il mondo ITC, fa
            vendere hardware, fa vendere software, fa
            guadagnare con l'assistenza e la formazione,
            molto di piu' di tutte le altre societa' del
            settore.
            E questo spaventa...ovvio "chi lascia la vecchia per la nuova sa' quel che lascia ma non quel che trova"; cio' nonostante non trovo che la mancanza di coraggio sia una giustificazione valida per continuare su questi binari.
            Non sono pro america a tutti i costi.
            ma Cina e USA sono piuttosto diversi...
            In Cina c'e' una dittaura, in America ci
            sono i governi, scelti dalla gente, che poi
            facciano cazzate, come quello presente, e'
            un'altra storia.
            Negli stati uniti puoi installarti linux, se
            vuoi, in Cina no, se il "governo" non
            vuole...pecchi di ingenuita', per come la vedo io il regime americano e' totalitario quanto quello cinesesolo che in cina ti obbligano con la forza mentre in america ti obbligano condizionandoti il cervello soprattutto coi media (non so se ci hai fatto caso ma l'americano medio e' uno zombie che fa' quello che la tv gli dice di fare e pensa quello che la tv gli dice di pensare); non vedo grosse differenze se non nel onesta del governo cinese che seppur facendo cose atroci non si nasconde dietro ad un dito come l'america.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?


            traina volenti o nolenti il mondo ITC, fa

            vendere hardware, fa vendere software, fa

            guadagnare con l'assistenza e la
            formazione,

            molto di piu' di tutte le altre societa'
            del

            settore.

            E questo spaventa...
            ovvio "chi lascia la vecchia per la nuova
            sa' quel che lascia ma non quel che trova";
            cio' nonostante non trovo che la mancanza di
            coraggio sia una giustificazione valida per
            continuare su questi binari.neanche per me...non giustifico la corte, ma sono realista, in questo momento gli USA l'ultima cosa che possono permettersi e' deprimere ancora di piu' l'economia..Tu la chiami mancanza di coraggio.. io le chiamo protezioni dall'alto...E poco piu' di un anno fa si chiamava campagna elettorale..Non puoi far saltare uno dei maggiori contribuenti (di entrambi gli schieramenti) proprio mentre ambisci ad un posto alla casa bianca...

            Non sono pro america a tutti i costi.

            ma Cina e USA sono piuttosto diversi...

            In Cina c'e' una dittaura, in America ci

            sono i governi, scelti dalla gente, che
            poi

            facciano cazzate, come quello presente, e'

            un'altra storia.

            Negli stati uniti puoi installarti linux,
            se

            vuoi, in Cina no, se il "governo" non

            vuole...
            pecchi di ingenuita', per come la vedo io il
            regime americano e' totalitario quanto
            quello cinese
            solo che in cina ti obbligano con la forza
            mentre in america ti obbligano
            condizionandoti il cervello soprattutto coi
            media (non so se ci hai fatto caso ma
            l'americano medio e' uno zombie che fa'
            quello che la tv gli dice di fare e pensa
            quello che la tv gli dice di pensare); nonquesto lo dici perche' ci hai vissuto?c'e' una bella differenza fra l'essere bombardato da uno spot e l'essere bombardato fisicamente con le armi o con il carcere...La tv puoi sempre spegnerla..
            vedo grosse differenze se non nel onesta del
            governo cinese che seppur facendo cose
            atroci non si nasconde dietro ad un dito
            come l'america.ripeto..schifo molto dell'american way..non la difendo, perche' secondo me e' un modello sbagliato, che da troppo a troppo pochi e crea squilibri mostruosi.Da qui a dire che Cina e America sono la stessa cosa, ce ne passa, e come se ce ne passa.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            - Scritto da: maks
            neanche per me...
            non giustifico la corte, ma sono realista,
            in questo momento gli USA l'ultima cosa che
            possono permettersi e' deprimere ancora di
            piu' l'economia..allora dovrebbe essere l'europa ad imporre una scelta agli usa, o prendete le necessarie misure con la microsoft o i prodotti della suddetta non verranno importati e venduti in europa; ovviamente gli stati europei non lo farebbero mai, ma imho non si puo' andare avanti cosi'; questa situazione nuoce a tutti l'IT.
            Tu la chiami mancanza di coraggio.. io le
            chiamo protezioni dall'alto...
            E poco piu' di un anno fa si chiamava
            campagna elettorale..peggio ancora
            Non puoi far saltare uno dei maggiori
            contribuenti (di entrambi gli schieramenti)
            proprio mentre ambisci ad un posto alla casa
            bianca...mmm io lo farei :-)
            questo lo dici perche' ci hai vissuto?ho persone molto vicine a me che ci hanno vissuto
            c'e' una bella differenza fra l'essere
            bombardato da uno spot e l'essere bombardato
            fisicamente con le armi o con il carcere...hai ragione, contro le bombe (a proposito anche l'america con le bombe non scherza; vogliamo fare il conto di quanti ne ha ammazzati l'america e quanti la cina?) qualcosa puoi fare e cercare di difenderti; contro il condizionamento psicologico non puoi fare nulla dato che non ne sei consapevole
            La tv puoi sempre spegnerla..leggi sopra
            ripeto..
            schifo molto dell'american way..
            non la difendo, perche' secondo me e' un
            modello sbagliato, che da troppo a troppo
            pochi e crea squilibri mostruosi.quello e' solo uno degli effetti; il problema e' che l'america cerca di risolvere le proprie crisi e contraddizioni interne muovendo guerra a questo o a quel cattivo di turno, a parte la barbarie di un simile modo di agire e' comunque una situazione che rischia di scoppiargli in mano con noi di mezzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw? ormai pesantemente OT


            ripeto..

            schifo molto dell'american way..

            non la difendo, perche' secondo me e' un

            modello sbagliato, che da troppo a troppo

            pochi e crea squilibri mostruosi.
            quello e' solo uno degli effetti; il
            problema e' che l'america cerca di risolvere
            le proprie crisi e contraddizioni interne
            muovendo guerra a questo o a quel cattivo di
            turno, a parte la barbarie di un simile modo
            di agire e' comunque una situazione che
            rischia di scoppiargli in mano con noi di
            mezzo.e' quello che mi auguro...per me gli shock sono sempre positivi.. servono a riflettere...il brutto e' che ci andrebbero di mezzo tutti alla fine, anche chi non c'entra nulla.Quello che volevo dire io, sintetizzando, e' che fino a qualche anno fa era meglio vivere a New York che a Shangai.Oggi forse Shangai e' meglio, perche' e' come New York del boom anni 80...Ma se mi chiedi vivresti in Cina o negli USA, io non ho dubbi sulla risposta.Non perche' ami particolarmente gli stati uniti, ma perche' sono l'alternativa migliore... senza dubbio.Essere scorretti negli affari non e' come essere dittatori.Per cui possono esserci delle cose che accomunano la storia usa con quella dei totalitarismi, ma bill gates, con questo, cazzo c'entra?ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            FamosoPorcoDi3Lettere = YOU?HIHIHI...ma vala'!!!:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            si e' YOU m non ti offendere non e' colpa tua se sei famoso
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            cacchio l'ha subito sì il processo......solo che i giudici hanno scelto di "non applicare" la condanna!come la vedi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            cacchio l'ha subito sì il processo...

            ...solo che i giudici hanno scelto di "non
            applicare" la condanna!
            come la vedi?o cazzo raga'!!!daiiiiiiiiiipoi dite che uno si stranisce!!!!!!!!io sono uno che CREDE nel comunismo, ma porca di una troia, in Cina hanno sparato con i carri armati sulla gente che manifestava!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!In cina ci sono gli agenti in incognita quando vai nei centri commerciali (perche' sono arrivati anche li') che riferiscono al "partito" quello che compra la gente...Non sei libero neanche di avere tutti i figli che vuoi....la notate la differenza?o MS e' l'unica cosa che vi interessa?come il ministro coglione tedesco che ha detto che Bush e' come Hitler...Bush e' un cretino a mio avviso, un incapace dal grilletto facile, e per questo pericoloso.Ma Hitler era ben altra cosa...MS non subisce ancora la condanna perche' e' estremamente difficile per qualsiasi giudice comminare una pena che non DISTRUGGA gran parte del mercato ITC, in nu periodo di recessione come questo poi, e in presenza di un'economia come la nosrta basata quasi esclusivamente sulla finanza e sul valore delle borse....Insomma, l'unica mossa possibile, lo smembramento di Microsoft, oggi e' improponibile, perche' probabilmente deprimerebbe talmente tanto li nasdaq che a ruota chiuderebbero in TROPPI.E le altre misure sono solo palliativi che scontentano tutti, MS compresa.Stanno prendendo tempo... vabbe', e' uno schifo, ma almeno mr. William Gates III non ha mai ammazzato nessuno...scusate lo sfogociao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            capisco le tue preoccupazioni, ma guarda che anche quando hanno fatto le "baby bells" non c'era mica da ridere!
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            Hai mai riflettuto sul fatto che che la Cina ha quasi 1 miliardo di abitanti? Se domani passassero al liberismo economico hai idea di cosa succederebbe? Hai idea di cosa succederebbe se potessero avere più di 1 figlio a coppia? Hai idea del perché in certe zone del mondo è nato il comunismo? Per quanto riguarda il ministro tedesco che ha dato a Bush dell'Hitler non è esattamente vero: lui (anzi, è una lei) ha detto che Bush sta sfruttando la crisi economica per entrare in guerra e risollveare l'economia della sua nazione, proprio come ha fatto Hitler in Germania. E mi trova totalmente d'accordo.- Scritto da: maks

            cacchio l'ha subito sì il processo...



            ...solo che i giudici hanno scelto di "non

            applicare" la condanna!

            come la vedi?

            o cazzo raga'!!!
            daiiiiiiiiii
            poi dite che uno si stranisce!!!!!!!!
            io sono uno che CREDE nel comunismo, ma
            porca di una troia, in Cina hanno sparato
            con i carri armati sulla gente che
            manifestava!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            In cina ci sono gli agenti in incognita
            quando vai nei centri commerciali (perche'
            sono arrivati anche li') che riferiscono al
            "partito" quello che compra la gente...
            Non sei libero neanche di avere tutti i
            figli che vuoi....
            la notate la differenza?
            o MS e' l'unica cosa che vi interessa?
            come il ministro coglione tedesco che ha
            detto che Bush e' come Hitler...
            Bush e' un cretino a mio avviso, un incapace
            dal grilletto facile, e per questo
            pericoloso.
            Ma Hitler era ben altra cosa...
            MS non subisce ancora la condanna perche' e'
            estremamente difficile per qualsiasi giudice
            comminare una pena che non DISTRUGGA gran
            parte del mercato ITC, in nu periodo di
            recessione come questo poi, e in presenza di
            un'economia come la nosrta basata quasi
            esclusivamente sulla finanza e sul valore
            delle borse....
            Insomma, l'unica mossa possibile, lo
            smembramento di Microsoft, oggi e'
            improponibile, perche' probabilmente
            deprimerebbe talmente tanto li nasdaq che a
            ruota chiuderebbero in TROPPI.
            E le altre misure sono solo palliativi che
            scontentano tutti, MS compresa.
            Stanno prendendo tempo... vabbe', e' uno
            schifo, ma almeno mr. William Gates III non
            ha mai ammazzato nessuno...

            scusate lo sfogo

            ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw? OT

            Hai mai riflettuto sul fatto che che la Cina
            ha quasi 1 miliardo di abitanti? Se domani
            passassero al liberismo economico hai idea
            di cosa succederebbe? Hai idea di cosa
            succederebbe se potessero avere più di 1
            figlio a coppia? Hai idea del perché in
            certe zone del mondo è nato il comunismo?
            allora ammaziamoli tutti ciiiiiidainon dire cazzatee' meglio che siano tutti poveri e oppressi, perche' il mondo non basta per dargli il benessere... vero?ma questa e' politica ed e' OT
            Per quanto riguarda il ministro tedesco che
            ha dato a Bush dell'Hitler non è esattamente
            vero: lui (anzi, è una lei) ha detto che
            Bush sta sfruttando la crisi economica per
            entrare in guerra e risollveare l'economia
            della sua nazione, proprio come ha fatto
            Hitler in Germania. E mi trova totalmente
            d'accordo.
            si lo so che e' una lei, ma ministra non esiste :)almeno non in italiano...Hitler non ha fatto una guerra per risollevare l'economia... ecco dove sta la differenzaE comunque sono frasi che puoi dire al bar con gli amici... per il ruolo che ricoprono alcune persone dovrebbero fare attenzioe alla forma... e' importante in certi ambiti..ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            Tanto le torri le buttano giù a Bush, certo non stanno a pensare a noi morti di fame europei... il menefreghismo è sempre la prima cosa da queste parti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            - Scritto da: maks
            io sono uno che CREDE nel comunismo, ma
            porca di una troia, in Cina hanno sparato
            con i carri armati sulla gente che
            manifestava!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Pure in America, durante il '68, hanno sparato sulla gente.Al giorno d'oggi, invece, ti possono prelevare e rinchiudere in una prigione a Guantanamo, drogarti e torturarti fino alla morte.In piu' hai la possibilita' di finire (Per sbaglio) sulla sedia elettrica ...
            In cina ci sono gli agenti in incognita
            quando vai nei centri commerciali (perche'
            sono arrivati anche li') che riferiscono al
            "partito" quello che compra la gente...Gli USA sanno esattamente che modello di Dell Inspiron ho coperato, e che non posso usarlo per simulazionidi esplosioni atomiche o per progettare armi di distruzione di massa ...
            come il ministro coglione tedesco che ha
            detto che Bush e' come Hitler...Hitler non era cosi' scemo :-)Entrambi sono dei guerrafondai con una visione distorta del mondo e con un ego di dimensioni raccapriccianti.
            MS non subisce ancora la condanna perche' e'
            estremamente difficile per qualsiasi giudice
            comminare una pena che non DISTRUGGA gran
            parte del mercato ITC, in nu periodo di
            recessione come questo poi, e in presenza di
            un'economia come la nosrta basata quasi
            esclusivamente sulla finanza e sul valore
            delle borse....Forse il mercato IT sarebbe piu' libero di muoversi, slegato dal M$-cappio ...
            Insomma, l'unica mossa possibile, lo
            smembramento di Microsoft, oggi e'
            improponibile, perche' probabilmente
            deprimerebbe talmente tanto li nasdaq che a
            ruota chiuderebbero in TROPPI.Bisogna essere lungimiranti. In futuro non potra' che far del bene all'economia e allo sviluppo.
            Stanno prendendo tempo... vabbe', e' uno
            schifo, ma almeno mr. William Gates III non
            ha mai ammazzato nessuno...Aspetta che sia diventato presidente (O dittatore), e poi vedremo :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            - Scritto da: maks
            peccato che Microsoft sia l'emblema del
            sogno americano, il ragazzo che dal suo
            garage fa nascere un impero....
            mi sembra alquanto distante dallo standard
            cinese...Beh, visto che con gli smart-tag volevano decidere loro dove avrebbero condotto i link dell'intero pianeta.... aggiunta alla bellissima EULA di FrontPage.. diciamo che la M$ non controlla i suoi sudditi con la forza; in compenso si sente liberadi decidere cosa possano e non possano vedere sulla rete.Il tutto per garantire "A completely NEW eXPerience".... Modello Cinese direi di no, ma non mi sembrano molto, come dire.. "democratici".Ho letto questa frase di recente: "Gli USA sono una repubblica, non una democrazia"Ms ne incarna gli ideali perfettamente.Saluti, Ryo Takatsuki
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?


            peccato che Microsoft sia l'emblema del

            sogno americano, il ragazzo che dal suo

            garage fa nascere un impero....

            mi sembra alquanto distante dallo standard

            cinese...


            Beh, visto che con gli smart-tag volevano
            decidere loro dove avrebbero condotto i link
            dell'intero pianeta.... aggiunta alla
            bellissima EULA di FrontPage.. diciamo che
            la M$ non controlla i suoi sudditi con la
            forza; in compenso si sente libera
            di decidere cosa possano e non possano
            vedere sulla rete.
            nessuno ti obbliga a cliccare sui link...
            Il tutto per garantire "A completely NEW
            eXPerience"....

            Modello Cinese direi di no, ma non mi
            sembrano molto, come dire.. "democratici".
            da quando un software e' democratico?In Corel opsso dirgli "aprimi questo file in photoshop"?e PS ti permette di aprirlo in imageready, non in fireworks...
            Ho letto questa frase di recente:
            "Gli USA sono una repubblica, non una
            democrazia"
            Ms ne incarna gli ideali perfettamente.non solo MSMS non e' politica, MS e' affari...il legame sara' pure stretto, ma non sono la stessa cosaciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            nessuno ti obbliga a cliccare sui link...Vero, ma così chi "realizza" il servizio non ha la libertà di mandare i link DOVE e COME gli pare Come dire... stampa sotto controllo, e vedrai chestoria sarà Palladium con cui si può interdirela visita di un sito a tutti i PC solo agendo suun "sistema di controllo" centralizzato.
            da quando un software e' democratico?
            In Corel opsso dirgli "aprimi questo file in
            photoshop"?
            e PS ti permette di aprirlo in imageready,
            non in fireworks...Parlavo del modello di comportamento, non della interoperabilità dei SW.
            non solo MS
            MS non e' politica, MS e' affari...
            il legame sara' pure stretto, ma non sono la
            stessa cosaIl legame è stretto, ne conveniamo entrambi, ma non è "affari" strozzare tutte le alternative (Che diobuddhacomelovoletechiamare abbia in gloria OS/2)e poi dire... "fate come volete, è un mercato libero".A questo livello comincia a parlare di etica e non più di affari... non stai tutelando il consumatore in nessuna maniera; e questo è il contrario del "libero mercato" che tanto pubblicizzano.Saluti, Ryo Takatsuki
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            A questo livello comincia a parlare di etica
            e non più di affari... non stai tutelando il
            consumatore in nessuna maniera; e questo è
            il contrario del "libero mercato" che tanto
            pubblicizzano.forse sono io che sono ingenuo, ma credevo che etica e capitalismo non potessero convivere nella stessa frase.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            - Scritto da: maks
            forse sono io che sono ingenuo, ma credevo
            che etica e capitalismo non potessero
            convivere nella stessa frase.

            ciaoNon sei ingenuo, anzi, il problema è che se dichiaridi non credere a tutte le storielle sulla "mission" delle grandi aziende e se affermi quanto sopra ti tacciano di essere un kommunista mangiabambini e perdi credito.. devi cercare di batterli con il loro stesso (falso) linguaggio.Un Jabbawack un po' disilluso.Saluti, Ryo Takatsuki"Lo spirito necessita di fuoco e di acqua fresca"
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?
            Microsoft è *generalmente* lontano daglistandard. (se fai gli assist alla Baggio micati puoi lamentare ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuoi da un sw?
          - Scritto da: Giambo
          Microsoft ha il monopolio, il cliente non ha
          scelta, Microsoft vende più di chiunque altro sul
          pianeta. io sono dell'idea che la cosa migliore che sa fare Microsoft sia *vendere*. vorrei vedere te a convincere milioni di aziende a firmare i nuovi contratti o a convincerli a passare da Win2k ad XP... però MS ci riesce, soprattutto con il marketing (ma ultimamente anche con la qualità).
          Semplice no ? Sarebbe come dire che in Cina
          il Partito Comunista sa' cosa vuole il
          popolo, altrimenti non sarebbe il primo
          partito del paese.eh... il problema è che il Cina il "popolo" va ancora in giro con i medaglioni di Mao... (la mia ex-ragazza vive in Cina da due anni e siamo ancora in buoni rapporti ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuoi da un sw?
          - Scritto da: Giambo


          - Scritto da: A.C.

          - Scritto da: andrea


          Non è possibile che ancora non sappia
          cosa


          la gente vuole, questa non può essere
          una


          priorità di Microsoft!



          Microsoft sa *benissimo* cosa vogliono i

          clienti. Altrimenti non venderebbe più di

          chiunque altro sul pianeta.

          Microsoft ha il monopolio, il cliente non ha
          scelta,Linux )in tutte le sue distro...)?MacOSX di Apple?Beh, certo, questa è robaccia che non puoi considerare alternativa, vero?
          Microsoft vende più di chiunque altro sul
          pianeta. Ci sarà un motivo... :)
          Semplice no ? Sarebbe come dire che in Cina
          il Partito Comunista sa' cosa vuole il
          popolo, altrimenti non sarebbe il primo
          partito del paese.Allora, un conto è che un manipolo di persone instauri una dittatura a discapito del popolo...un altro è che in democrazia uno si sceglie il governo che preferisce e poi resta fregato... :)Possiamo dire che MS abbia raggiunto il suo status con mezzi illeciti e che per ciò debba pagare...ma dire che MS ti costringe ad usare Windows è un'emerita baggianata...Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            Linux )in tutte le sue distro...)?
            MacOSX di Apple?
            Beh, certo, questa è robaccia che non puoi
            considerare alternativa, vero?pero e' tutta roba opensource (aqua a parte)la cosa interessante ,secondo me, e' che la M$a distrutto o assorbito qualsiasi altra compagniache seguisse il suo modello di business
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuoi da un sw?

            Possiamo dire che MS abbia raggiunto il suo
            status con mezzi illeciti e che per ciò
            debba pagare...ma dire che MS ti costringe
            ad usare Windows è un'emerita baggianata...l'ultima volta che hai comprato un computer, il negoziante ti ha chiesto quele OS ci volevi su?eppure fino agli anni '90 questo succedeva, eccome!come me lo spieghi?
  • Anonimo scrive:
    Considerazioni
    Comunque, è apprezzabile l'impegno.Interessante la statistica sulla rilevanza dei singoli bug.Ultima considerazionie: non si può negare che Microsoft si sia mossa anche grazie alla presenza di prodotti concorrenti a cui viene attribuita maggiore affidabilità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazioni
      - Scritto da: Gothmog
      Comunque, è apprezzabile l'impegno.

      Interessante la statistica sulla rilevanza
      dei singoli bug.

      Ultima considerazionie: non si può negare
      che Microsoft si sia mossa anche grazie alla
      presenza di prodotti concorrenti a cui viene
      attribuita maggiore affidabilità.gia'... ma alla fine si resta brufolosi comunisti ignoranti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Considerazioni


        Interessante la statistica sulla rilevanza

        dei singoli bug.



        Ultima considerazionie: non si può negare

        che Microsoft si sia mossa anche grazie
        alla

        presenza di prodotti concorrenti a cui
        viene

        attribuita maggiore affidabilità.

        gia'... ma alla fine si resta brufolosi
        comunisti ignoranti.e gli altri restano sempre utonti in attesa di un blue screen... giusto?ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Considerazioni
          - Scritto da: maks

          gia'... ma alla fine si resta brufolosi

          comunisti ignoranti.

          e gli altri restano sempre utonti in attesa
          di un blue screen... giusto?visto che vi piacciono tanto le statistiche, vogliamo analizzare la validita' statistica delle due asserzioni date sopra ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: munehiro
            - Scritto da: maks


            gia'... ma alla fine si resta brufolosi


            comunisti ignoranti.



            e gli altri restano sempre utonti in
            attesa

            di un blue screen... giusto?

            visto che vi piacciono tanto le statistiche,
            vogliamo analizzare la validita' statistica
            delle due asserzioni date sopra ?Bah, una statistica te la do io... C'è il 100% di probabilità che il tuo primo commento sia pesantemente OT. Te lo potevi risparmiare, o almeno postarlo su qualche forum politico per sfigati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: maks
            e' vero anche il contrario...
            che per il solo fatto di lavorare con il
            software prodotto "dall'impero" si e'
            automaticamente utonti o scimmie punta e
            clikka o peggio sysadmin della domenica...Dal punto di vista mio, non si può generalizzare, per cui uno che lavora con quei sistemi non è automaticamente un incompetente. D'altro canto non si può negare che quegli stessi sistemi sono più alla portata degli incompetenti. E questo purtroppo è un dato di fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: munehiro
            - Scritto da: maks


            gia'... ma alla fine si resta brufolosi


            comunisti ignoranti.



            e gli altri restano sempre utonti in
            attesa

            di un blue screen... giusto?

            visto che vi piacciono tanto le statistiche,
            vogliamo analizzare la validita' statistica
            delle due asserzioni date sopra ?Nessuna, in entrambi i casi. I luoghi comuni servono a questo.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Considerazioni
        - Scritto da: munehiro
        gia'... ma alla fine si resta brufolosi
        comunisti ignoranti.la violenza verbale e' sempre sintomo di vuoto mentale ed ignoranza quindi fai due conti e vedi se esce un numero immaginario magari ti sogni un po' di educazione
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazioni

      Ultima considerazionie: non si può negare
      che Microsoft si sia mossa anche grazie alla
      presenza di prodotti concorrenti a cui viene
      attribuita maggiore affidabilità.A livello di marketing si è mossa sicuramente, così come questa email sembra una risposta (scontata?) alle pesanti dichiarazioni del Gartner. A livello tecnico, l'unica cosa che il famoso 'mese di ripensamento' adottato all'inizio di quest anno per controllare la sicurezza di tutto il software è stato qualche patch in più, che comunque non ha minimamente diminuito il numero di buchi trovati (anzi, segnalati) DOPO il famoso periodo. La dichiarazione del Gartner riportata in fondo all'articolo è la peggiore sentita fino ad ora, molto peggiore del documento dell'anno scorso, in cui si consigliava timidamente di cercare delle alternative ad Internet Information Server, in quanto intrinsecamente insicuro. Quella volta si suggeriva di 'cercare alternative' per un prodotto, questa volta si dice che tutto il castello ha i piedi di argilla, e non mi sembra poco. Se a livello commerciale MS si è mossa, a livello tecnico forse lo avrà fatto, ma senza risultati apprezzabili. Non dimentichiamo che la maggior parte dei bug, perlomeno quelli di sicurezza che alla fin fine sono i più importanti, non vengono scoperti internamente, ma segnalati da ditte esterne, il che significa che anche in questo campo non è che MS si muova tanto, semplicemente si limita a tappare le magagne scoperte da altri, cosa che avrebbe dovuto fare comunque.
      • Anonimo scrive:
        Re: Considerazioni
        - Scritto da: DPY
        Se a livello commerciale
        MS si è mossa, a livello tecnico forse lo
        avrà fatto, ma senza risultati apprezzabili.Comunque, è chiaro che per ottenere risultati apprezzabili ci vuole tempo, soprattutto quando si viene da una situazione in cui le problematiche di sicurezza non erano certo considerate una priorità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Considerazioni

        esterne, il che significa che anche in
        questo campo non è che MS si muova tanto,
        semplicemente si limita a tappare le magagne
        scoperte da altri, cosa che avrebbe dovuto
        fare comunque.
        Cosa che fanno tutte le ditte di software. Si cerca di levare il maggior numero di bug possibile, poi sara' il cliente a trovarli o tu pensi di poter garantire un software immune? O in alternativa ritieni che il software dovrebbe essere tutto gratis perche' non puo' essere reso bug-free?
Chiudi i commenti