WaveNet, AI parlante di Google

Mountain View usa gli algoritmi di intelligenza artificiale per rendere meno "robotiche" le voci simulate al computer. Alla base del tutto, le reti neurali e un'enorme mole di calcoli con tanto di pre-processing del testo

Roma – Il nuovo parto dell’intelligenza artificiale di Google si chiama WaveNet , “un modello per la generazione di onde audio grezze” che sfrutta tecniche basate sulle reti neurali per mimare con maggior fedeltà il tono naturale della voce umana. WaveNet suona meno artificiale che mai , anche se i prerequisiti per il suo corretto funzionamento non sono da poco.

Il nuovo modello di IA è frutto di DeepMind, divisione di Mountain View specializzata nello sviluppo di applicazioni pratiche a base di reti neurali, e la tecnologia vuole andare oltre i metodi sin qui seguiti per “sintetizzare” la voce umana come i metodi “concatenative text-to-speech” (TTS) e “parametric text-to-speech” (PTS).
Il sistema TTS consiste nell’accorpamento di singoli elementi fonetici per replicare le parole, mentre PTS utilizza una serie di algoritmi per processare il suono dalle conversazioni audio: secondo Google il metodo PTS può avere effetti anche peggiori di TTS nelle lingue sillabiche come l’inglese.

Le reti neurali di WaveNet provano a risolvere il problema mimando il (presunto) funzionamento del cervello umano, avendo a disposizione la capacità di processare un gran numero di informazioni per eseguire un compito specifico.

La nuova IA di Google/DeepMind modella le onde sonore “una campionatura alla volta”, gestendo circa 16.000 campioni al secondo e necessitando quindi di una capacità di calcolo molto vasta. Le reti neurali di WaveNet sono poi “addestrate” attraverso la registrazione di conversazioni umane , un lavoro che permette agli algoritmi intelligenti di prevedere probabilisticamente il campione sonoro da eseguire rispetto al precedente.

L’addestramento di WaveNet senza prima fornirgli un “pattern” testuale definito porta alla generazione di un sonoro senza senso, mentre nel caso contrario Google dice di poter ridurre del 50 per cento la differenza ancora esistente tra la voce artificiale e quella umana usando l’inglese americano o il mandarino come lingue di riferimento.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    la legge passerà, rassegnatevi
    purtroppo una tipa che si divertiva a cornificare il fdanzato sbo**hinando l'amante in auto si e' suicidata(*) perche il video del rapporto orale e' finito in internet. questq perfetta eco mediatica dara' la spinta finale a far passare la legge, vedrete se mi sbaglio.(*) oh tonta, gia' fai la porcellina spom*inando caz*i oltre quello ufficiale, e li sono affari tuoi, ma almeno due grammi di cervello di farlo senza essere davanti al cellulare? no? la maialaggine e' scusabile: la stupidita', un po' meno.
    • Izio01 scrive:
      Re: la legge passerà, rassegnatevi
      - Scritto da: ...
      purtroppo una tipa che si divertiva a cornificare
      il fdanzato sbo**hinando l'amante in auto si e'
      suicidata(*) perche il video del rapporto orale
      e' finito in internet. questq perfetta eco
      mediatica dara' la spinta finale a far passare la
      legge, vedrete se mi sbaglio.
      Non ti sbagli, no, almeno secondo me.Volevo proprio scrivere la stessa cosa.
      (*) oh tonta, gia' fai la porcellina spom*inando
      caz*i oltre quello ufficiale, e li sono affari
      tuoi, ma almeno due grammi di cervello di farlo
      senza essere davanti al cellulare? no?
      Per quanto mi riguarda, uno fa quello che gli pare, e mai andrei a scrivere commenti al vetriolo contro una tizia che non mi ha fatto niente.Secondo uno dei commentatori su Repubblica, però, pare che nel video sia lui che lei insultassero il fidanzato ufficiale, chiamandolo cornuto e facendo altri complimenti di questo tipo. In pratica un video fatto per ferire e annichilire una persona. Mi chiedo cosa sarebbe sucXXXXX se il tipo, ricevendo il "regalino" preparato con tanto amore dalla sua ragazza, si fosse suicidato. Vedremmo lo stesso questa ondata di indignazione o la cattiveria individuale è meno grave di quella impersonale della rete?In ogni caso non attaccherei mai la tipa sui social, non ha fatto niente a me, ma se fosse come dice il tizio, qui saremmo un po' oltre la semplice stupidità.
    • xte scrive:
      Re: la legge passerà, rassegnatevi
      La stupidità è che ciò venga vissuto come un problema, la stupidità è avere ancora la pudicità di stampo religioso inventata al solo scopo di creare malessere.Personalmente se qualcuno pubblicasse (o filmasse) qualche mio rapporto sessuale non mi agiterei granché. Se qualcuno avesse qualcosa da dire risponderei: "sei invidioso?".La stupidità è anche che la gente si "rassegni" dicendo "la legge passerà", i politici sono i nostri dipendenti, almeno formalmente, il cui rinnovo contrattuale periodico (le elezioni) dovrebbe dipendere dalla qualità del loro lavoro... Essere realisti d'accordo, ma "rassegnarsi" vuol dire non essere neppure Cittadini.
    • iotin scrive:
      Re: la legge passerà, rassegnatevi
      - Scritto da: ...
      purtroppo una tipa che si divertiva a cornificare
      il fdanzato sbo**hinando l'amante in auto si e'
      suicidata(*) perche il video del rapporto orale
      e' finito in internet. questq perfetta eco
      mediatica dara' la spinta finale a far passare la
      legge, vedrete se mi
      sbaglio.

      (*) oh tonta, gia' fai la porcellina spom*inando
      caz*i oltre quello ufficiale, e li sono affari
      tuoi, ma almeno due grammi di cervello di farlo
      senza essere davanti al cellulare? no?


      la maialaggine e' scusabile: la stupidita', un
      po'
      meno.La legge può anche passare, tanto c'è già il metodo per scavalcarla.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • un porco di tre lettere scrive:
        Re: la legge passerà, rassegnatevi
        - Scritto da: iotin
        La legge può anche passare, tanto c'è già il
        metodo per
        scavalcarla.
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(CVD: i cretini che si credono furbi non mancano mai
        • sgamatore di cretini scrive:
          Re: la legge passerà, rassegnatevi
          - Scritto da: un XXXXX di tre lettere
          - Scritto da: iotin


          La legge può anche passare, tanto c'è già il

          metodo per

          scavalcarla.


          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(

          CVD: i cretini che si credono furbi non mancano
          maiQui l'unico cretino sei tu. Esistono già leggi, in altri ambiti (pirateria) che imporrebbero agli intermediari di rimuovere celermente qualunque contenuto. E non funzionano. Mai scaricato così tanta roba pirata come da quando l'AGCOM ha il potere di rimuovere immediatamente tutto senza decisioni giudiziarie. :-o
    • un porco di tre lettere scrive:
      Re: la legge passerà, rassegnatevi
      - Scritto da: ...
      purtroppo una tipa che si divertiva a cornificare
      il fdanzato sbo**hinando l'amante in auto si e'
      suicidata(*)sei ottimista a dire che passerà.Infatti si parla già di farne una nuova che permetta di rimuovere in tempo reale qualunque cosa da qualunque piattaforma prima che un giudice prenda la decisione a riguardo.
  • socialobserv scrive:
    Se volete mandare a f f a n c u l o un
    politico od un riccastro fatelo ora o tacete per sempre.
  • Frullatore scrive:
    16 anni
    Io fino a 16 anni vieterei qualsiasi dispositivo elettronico videogiochi compresi
    • sozmel scrive:
      Re: 16 anni
      - Scritto da: Frullatore
      Io fino a 16 anni vieterei qualsiasi dispositivo
      elettronico videogiochi
      compresiAnche la TV e il fohn? LOL!
    • Thomas Zaffino scrive:
      Re: 16 anni
      - Scritto da: Frullatore
      Io fino a 16 anni vieterei qualsiasi dispositivo
      elettronico videogiochi
      compresiecco si, cosi hanno già l'età giusta per fare i bulli in rete, visto che a quella età lo sono già in real.
  • KraziCax scrive:
    la verità
    è che il bullismo è sempre esistito, ora gli atti di bullismo si riprendono con il cellulare e si postano su internet, ed è un bel modo per farsi arrestare.Io capisco che per gli adulti è una cattiva pubblicità ma in un certo senso meglio cosi almeno si da una lezione a chi compie atti criminali.Non serve una legge, serve educazione, tanto il 90% dei bulli sono minorenni e per la legge quasi intoccabili.
    • iRoby scrive:
      Re: la verità
      Io ero un bullo, picchiavo i compagni di scuola e i vicini di casa più rompipalle. Ma se le meritavano tutti.
      • panda rossa scrive:
        Re: la verità
        - Scritto da: iRoby
        Io ero un bullo, picchiavo i compagni di scuola e
        i vicini di casa più rompipalle. Ma se le
        meritavano
        tutti.Il web ha un grosso vantaggio in questo senso: consente ai meritevoli di botte di farla franca.
        • iRoby scrive:
          Re: la verità
          È un peccato. Perché una volta li picchiavi con un icmp bomb Windows gli si bloccava e doveva premere il tasto reset.Ah che belli i tempi in cui IRC ti mostrava l'IP reale!Moderatori di canale che facevano i saputelli e i padroncini, buttati giù come un fico sfatto con un paio di script con datagramma modificato.
          • dio CANE scrive:
            Re: la verità
            Dio CANE REFRESH DI XXXXXXXXXXXXX DI UN XXXXX DIO!
          • xte scrive:
            Re: la verità
            Benvenuto nel club, purtroppo chi fa siti anche per un pubblico non proprio piccolo tende, credo, a non pensare che il sito dovrebbe essere usabile (e magari confortevole da usare) in ogni sua parte...Certo è sempre meno frustrante questo design di PI che non quello di cert'uni internet banking... Ma questa è un'altra storia...
          • ... scrive:
            Re: la verità
            Cioè quindi tu eri il tipico bimbominkia che scaricava programmini e "nukava" copiando e incollando l'IP, e si credeva pure un hacker?Ti rendi conto che stai facendo la figura dell'XXXXXXXXX, sì?
          • panda rossa scrive:
            Re: la verità
            - Scritto da: ...
            Cioè quindi tu eri il tipico bimbominkia che
            scaricava programmini e "nukava" copiando e
            incollando l'IP, e si credeva pure un
            hacker?

            Ti rendi conto che stai facendo la figura
            dell'XXXXXXXXX,
            sì?Tu invece, che oggi ti lamenti dell'autorefresh, all'epoca eri tra quelli nukati. E osserviamo che nonostante il tempo che e' passato, la tua cultura informatica e' rimasta quella di quell'epoca.
          • ... scrive:
            Re: la verità
            XXXXXXXX, so benissimo come fermare l'autorefresh, XXXXXXXXXX. Ma non sono un XXXXXXXX come te che passa tutto il suo tempo su PI quindi non disabilito il refresh solo per stare qui.XXXXXXXX, DEMENTE, XXXXXXXXX, XXXXXXXXXXXXXX, RINXXXXXXXXTO DI XXXXX.SPARATI, XXXXX UMANA.
          • ... scrive:
            Re: la verità
            Ah, e aggiungo, "quelli nukati" sicuramente avevano una cultura informatica superiore a voi bimbiminkia.E tu, rinXXXXXXXXto di un demente di Panda Rossa, sei il peggiore di tutti, un ritardato che si crede parte del mondo open source pur non contribuendo mai un XXXXX ma solo perché "usi Linux". Sei una barzelletta vivente, pure su un forum sfigato come questo tutti ti prendono per il XXXX e ti credi pure in gamba. Quandi ti rendi conto di che fallito sei?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: la verità
            - Scritto da: panda rossa
            Tu invece, che oggi ti lamenti dell'autorefresh,
            all'epoca eri tra quelli nukati. E osserviamo che
            nonostante il tempo che e' passato, la tua
            cultura informatica e' rimasta quella di
            quell'epoca.Di solito bastava dire che con Alt+F4 si poteva avere la chiocciola e leggere i pvt altrui, e si nukavano da soli.
          • panda rossa scrive:
            Re: la verità
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            - Scritto da: panda rossa


            Tu invece, che oggi ti lamenti
            dell'autorefresh,

            all'epoca eri tra quelli nukati. E
            osserviamo
            che

            nonostante il tempo che e' passato, la tua

            cultura informatica e' rimasta quella di

            quell'epoca.

            Di solito bastava dire che con Alt+F4 si poteva
            avere la chiocciola e leggere i pvt altrui, e si
            nukavano da
            soli.Tze! Questa cosa dell'Alt+F4 ha cominciato a girare quando ha cominciato a diffondersi windows.Prima gli si diceva di scrivere+++-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 settembre 2016 17.17-----------------------------------------------------------
          • ... scrive:
            Re: la verità
            Senti chi parla, uno che a 60 anni si crede una figura di spicco della community open source solo perché usa una distro Linux, anche se non ha mai scritto mezza riga di codice per alcun progetto open source... (rotfl)
        • Albedo 0,9 scrive:
          Re: la verità
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: iRoby

          Io ero un bullo, picchiavo i compagni di
          scuola
          e

          i vicini di casa più rompipalle. Ma se le

          meritavano

          tutti.

          Il web ha un grosso vantaggio in questo senso:
          consente ai meritevoli di botte di farla
          franca.Dipende... scommetto che a te prima o poi te cuccano dal vivo.
      • xcaso scrive:
        Re: la verità
        Io negli anni '80 non ero un bullo, ma successe che il primo XXXXXcane molesto che mi ha offeso la persona, si è ricevuto una cinquina diretta sul labbro;)))
      • ... scrive:
        Re: la verità
        Che tu sia sterco umano non è una novità, ma adesso ce ne hai dato proprio la conferma. Spero vivamente che uno di quelli che picchiavi venga a casa tua e te ne dia tante, ma tante che tu possa passare il resto dei tuoi luridi giorni mangiando da una cannuccia. XXXXX umana.
    • xte scrive:
      Re: la verità
      La verità, ad esser realisti, è che la legge del cyberbullismo si occupa ben poco, l'obittivo è la censura ma dichiararlo formalmente nel nome suona male...
  • Frescobaldo scrive:
    Prima che mi denuncino per cyberbullismo
    dico che i nostri parlamentari non capiscono un XXXXX al di la dello stipendio che viene loro elargito mensilmente.
    • Thepassenge r scrive:
      Re: Prima che mi denuncino per cyberbullismo
      più che altro, come al solito partono da una idea con buoni fini e propositi per strumentalizzarla e cambiarla colpendo la rete e mandando a XXXX tutto il buono fatto.Davvero criminale e vergognoso che si usino problemi come il bullismo per censurare notizie scomode, dimostra non solo di fregarsene dei problemi dei cittadini, ma ogni scusa è buona per mettere leggi bavaglio contro i cittadini. Tnato per dire come destra e sinistra seppure abbiamo finalità differenti, uno leggi at personam e uno venduto al potere neoliberista, abbiano comunque elementi in comune.Che schifo, meno male che esiste TOR e l'infrastruttura italian sta migliorando con la vdsl, quindi il peso per evadere la censura sarà sempre più ridotto.Per la cronaca voto NO al referendum, questi delinquenti non meritano nulla.- Scritto da: Frescobaldo
      dico che i nostri parlamentari non capiscono un
      XXXXX al di la dello stipendio che viene loro
      elargito
      mensilmente.
  • Canone RAI scrive:
    SONO MOLTO ORGOLIOSO!
    Ho appena visto che m'avevano incluso in un video di 3 anni fa sulle scoregge con l'accendino, mezzo milione di visualizzazioni! Praticamente sono famoso! Io sono quello a 2:00:[yt]https://www.youtube.com/watch?v=JUQjZhXnl_8[/yt]
  • Cyberbullo scrive:
    E a noi bulli non ci pensa nessuno?
    Repressione, galera, rimozione dei contenuti... sempre la solita risposta. Io sono cyberbullo da oltre 15 anni, dai tempi del liceo. Una professione seria e condotta con impegno e passione: chiedete alle mie vittime se non sono stato efficace, due le ho mandate in analisi! Dopo anni di attività mi ritrovo questa leggina per farmi a pezzi! VERGOGNA!
  • Nome e cognome scrive:
    Embeh? Io non ho nulla da nascondere!
    Perchè sono solo un povero XXXXXXXX...
    • ... scrive:
      Re: Embeh? Io non ho nulla da nascondere!
      [img]http://truegif.com/pictures/gif/11672.gif[/img]
    • xte scrive:
      Re: Embeh? Io non ho nulla da nascondere!
      Rispondo volentieri alla trollata perché mi da il là per un'affermazione interessante: la censura non serve a colpire chi ha qualcosa da nascondere, in genere serve a colpire chi ha qualcosa da dire. Per esempio dire che qualcosa non va, che qualcuno stà abusando del suo potere ecc.Hai presente cosa succede nei paesi dittatoriali quando vai a denunciare qualcuno che t'ha fatto qualcosa alla polizia?
  • ... scrive:
    ...
    E' veramente una vergogna!
    • Thepassenge r scrive:
      Re: ...
      Pare abbiano cancellato un intero topic.
      _
      Comunque si, sono dei criminali e delinquenti che anzichè proteggere le persone da un problema noto, strumentalizzano una legge decente per avere più strumenti contro la censura in rete dimostrando che a loro interessa solo preservare lo status quo e far tacere con la forza il dissenso anzichè occuparsi dei problemi dei giovani.- Scritto da: ...
      E' veramente una vergogna!
  • Nome e cognome scrive:
    Io non ho niente da nascondere!
    Perchè sono un XXXXXXXX...
  • iRoby scrive:
    Maxsix è un cyberbullo
    Insomma gente che attacca altra gente nei forum non condividendone le idee si chiamano cyberbulli.Allora forumisti come maxsix che riprendono, sberleffano, criticano, umiliano al limite dell'insulto gli altri utenti sono cyberbulli.Allora si, questa legge ci vuole, va applicata a testate giornalistiche come P.I. che devono obbligare a registrarsi e identificarsi gli utenti in modo da prevenire zanzare fastidiose come aphex_twin, e cyberbulli come maxsix.È un post ironico, non censuratelo.
    • panda rossa scrive:
      Re: Maxsix è un cyberbullo
      - Scritto da: iRoby
      Insomma gente che attacca altra gente nei forum
      non condividendone le idee si chiamano
      cyberbulli.

      Allora forumisti come maxsix che riprendono,
      sberleffano, criticano, umiliano al limite
      dell'insulto gli altri utenti sono
      cyberbulli.

      Allora si, questa legge ci vuole, va applicata a
      testate giornalistiche come P.I. che devono
      obbligare a registrarsi e identificarsi gli
      utenti in modo da prevenire zanzare fastidiose
      come aphex_twin, e cyberbulli come
      maxsix.Il forum di PI svolge un elevato servizio sociale.Innanzitutto finche' i soggetti da te citati sfogano le loro frustrazioni di vita infelice su questo forum, non vanno a sfogarsi contro elementi emotivamente piu' deboli che potrebbero anche rimanerci male.E poi svolge anche una funzione educativa illustrando al lettore del forum come bisogna trattare questi soggetti emarginati socialmente.Oggi li chiamano cyberbulli.Una volta li chiamavano "scemo del villaggio".
      • iRoby scrive:
        Re: Maxsix è un cyberbullo
        - Scritto da: panda rossa
        Una volta li chiamavano "scemo del villaggio".No no, una volta c'era lo scemo del villaggio che era consapevole di essere scemo e se ne faceva una ragione di vita.Oggi c'è lo scemo o Cretino 2.0.È quello che non solo pretende di essere cretino, ma non accetta giudizi, e reclama anche il diritto di fare danni nella società con scelte scellerate.Votando candidati insulsi. Facendo scelte alimentari insalubri o deleterie per se stesso e i propri figli.Mettendosi in fila negli store di elettronica inutile causando problemi di traffico e confusione.Con comportamenti pericolosi come andare in giro alla guida distrattamente alla ricerca di XXXXXXXtti gialli detti Pokemon.Il Cretino 2.0 inquina anche te, e va eliminato o messo in condizione di non nuocere.
        • Albedo 0,9 scrive:
          Re: Maxsix è un cyberbullo
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: panda rossa

          Una volta li chiamavano "scemo del
          villaggio".

          No no, una volta c'era lo scemo del villaggio che
          era consapevole di essere scemo e se ne faceva
          una ragione di
          vita.

          Oggi c'è lo scemo o Cretino 2.0.
          È quello che non solo pretende di essere
          cretino, ma non accetta giudizi, e reclama anche
          il diritto di fare danni nella società con scelte
          scellerate.

          Votando candidati insulsi.
          Facendo scelte alimentari insalubri o deleterie
          per se stesso e i propri
          figli.
          Mettendosi in fila negli store di elettronica
          inutile causando problemi di traffico e
          confusione.
          Con comportamenti pericolosi come andare in giro
          alla guida distrattamente alla ricerca di
          XXXXXXXtti gialli detti
          Pokemon.

          Il Cretino 2.0 inquina anche te, e va eliminato o
          messo in condizione di non
          nuocere.E detto da uno che dichiara di lavorare per le banche a tempo perso...ROTFL
          • iRoby scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            Non ci lavoro più per le banche. E comunque è cosa buona e giusta XXXXXXX dei banchieri.
        • aphex_twin scrive:
          Re: Maxsix è un cyberbullo
          Sono le tue scurreggianti Harley a causare problemi al traffico e disturbare il riposo della domenica mattina di chi in settimana si alza presto per andare a lavorare.
          • iRoby scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            Ultimamente sento molti più ragazzini di 20 anni con 600cc con tubazzi vuoti che urlano, piuttosto che Harley.E quello che mi scassa di più la mattina è un ragazzino col motard 50 con lo scarico aperto.
          • dente di leone scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            - Scritto da: iRoby
            Ultimamente sento molti più ragazzini di 20 anni
            con 600cc con tubazzi vuoti che urlano, piuttosto
            che
            Harley.

            E quello che mi scassa di più la mattina è un
            ragazzino col motard 50 con lo scarico
            aperto."Chi è quel giovanotto indisponente con la Vespa scoppiettante che disturba la mia pubblica quiete" - cit.
        • ... scrive:
          Re: Maxsix è un cyberbullo
          E le skie kimike?
      • Vattelalbic occa scrive:
        Re: Maxsix è un cyberbullo
        - Scritto da: panda rossa
        Oggi li chiamano cyberbulli.
        Una volta li chiamavano "scemo del villaggio".ahah sì, come quelli che "non capiscono un razzo" ora sono "analfabeti funzionali", termine salito in auge soprattutto dopo le vignette di Charlie Hebdo.
        • Vattelalbic occa scrive:
          Re: Maxsix è un cyberbullo
          vignette sul terremoto*
          • dtcrhrct scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            - Scritto da: Vattelalbic occa
            vignette sul terremoto*Però su come si costruiscono le case in Italia non hanno mica tutti i torti.Mi sa tanto che se facessero i conti verrebbero fuori più morti nelle case più nuove o ristrutturate che in quelle vecchie di 200 anni.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Maxsix è un cyberbullo
      - Scritto da: iRoby
      Allora si, questa legge ci vuole, va applicata a
      testate giornalistiche come P.I. che devono
      obbligare a registrarsi e identificarsi gli
      utenti in modo da prevenire zanzare fastidiose
      come aphex_twin, e cyberbulli come
      maxsix.Forse sei talmente euforico dalla tanta felicitá che ti permea da non esserti accorto che sono registrato da un bel pezzo. (rotfl)
      • iRoby scrive:
        Re: Maxsix è un cyberbullo
        Una zanzara registrata resta sempre una zanzara!
        • aphex_twin scrive:
          Re: Maxsix è un cyberbullo
          Tu viviti la tua vita come meglio credi senza dire agli altri come vivere la loro e vedrai che le zanzare spariscono.
          • iRoby scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            Hai letto il mio post sui cretini 2.0 quelli che pretendono il diritto di essere cretini e non vogliono essere giudicati?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            E tu hai capito che non sei nessuno per giudicare gli altri ? E quando dico nessuno intendo proprio NESSUNO.
          • panda rossa scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            - Scritto da: aphex_twin
            E tu hai capito che non sei nessuno per giudicare
            gli altri ?


            E quando dico nessuno intendo proprio NESSUNO.[yt]R8XAHNbyWIs[/yt]
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            - Scritto da: iRoby
            Hai letto il mio post sui cretini 2.0 quelli che
            pretendono il diritto di essere cretini e non
            vogliono essere giudicati?sembra la descrizione dei vegani che scrivono sui forum e sui blog
          • iRoby scrive:
            Re: Maxsix è un cyberbullo
            Dipende dai vegani.Ci sono osessivi, e ci sono vegani per motivi etici o salutisti.Io lo sono per motivi salutisti, dato che da quando sono vegano ho buttato via i farmaci e le stampelle e la mia artrite è in remissione già da 6 anni.
    • ... scrive:
      Re: Maxsix è un cyberbullo
      - Scritto da: iRoby
      Insomma gente che attacca altra gente nei forum
      non condividendone le idee si chiamano
      cyberbulli.

      Allora forumisti come maxsix che riprendono,
      sberleffano, criticano, umiliano al limite
      dell'insulto gli altri utenti sono
      cyberbulli.

      Allora si, questa legge ci vuole, va applicata a
      testate giornalistiche come P.I. che devono
      obbligare a registrarsi e identificarsi gli
      utenti in modo da prevenire zanzare fastidiose
      come aphex_twin, e cyberbulli come
      maxsix.

      È un post ironico, non censuratelo.capiscilo, e' solo un finocchio coll'iphone....
    • xte scrive:
      Re: Maxsix è un cyberbullo
      Pensa ad una cosa: questo post dov'è?Serve una "censura di stato" se un'azienda, magari una multinazionale come Facebook decide di eliminare qualcosa dalla SUA piattaforma, qualcosa che per accordo sottoscritto è di SUA proprietà?Ecco, l'avere solo 4 piattaforme giganti, private, pressoché mono-bandiera è molto più efficiente della censura. Non c'è manco bisogno di scoprire eventuali dissidenti, si identificano volontariamente e non han scelta: sono e stan sempre più diventando l'unica piazza usabile, l'unica forma di comunicazione efficacie...
      • iRoby scrive:
        Re: Maxsix è un cyberbullo
        Una mia amica CTU del tribunale, quindi quegli psichiatri che ti periziano i criminali, dice che oggi coadiuvano i test psicometrici con il profilo Facebook quando il soggetto ne ha uno.Si vedono più cose lì che dai test.
    • dtcrhrct scrive:
      Re: Maxsix è un cyberbullo

      Allora si, questa legge ci vuole, va applicata a
      testate giornalistiche come P.I. che devono
      obbligare a registrarsi e identificarsi gli
      utenti in modo da prevenire zanzare fastidiose
      come aphex_twin, e cyberbulli come
      maxsix.
      Ironico? Neanche per scherzo lo direi. Sarebbe controproducente. Obbligare gli utenti a registrarsi significa usare sempre lo stesso nick per i post. Questo rende molto più facie affibbiare un profilo ad un commentatore e attaccare la persona piuttosto che rispondere al contenuto di un post. Una politica simile non farebbe altro che alimentare gli insulti.In una conversazione ribatti all'argomento della conversazione e basta.
      • Albedo 0,9 scrive:
        Re: Maxsix è un cyberbullo
        - Scritto da: dtcrhrct

        Allora si, questa legge ci vuole, va
        applicata
        a

        testate giornalistiche come P.I. che devono

        obbligare a registrarsi e identificarsi gli

        utenti in modo da prevenire zanzare
        fastidiose

        come aphex_twin, e cyberbulli come

        maxsix.



        Ironico? Neanche per scherzo lo direi. Sarebbe
        controproducente.

        Obbligare gli utenti a registrarsi significa
        usare sempre lo stesso nick per i post. Questo
        rende molto più facie affibbiare un profilo ad un
        commentatore e attaccare la persona piuttosto che
        rispondere al contenuto di un post. Una politica
        simile non farebbe altro che alimentare gli
        insulti.
        In una conversazione ribatti all'argomento della
        conversazione e
        basta.Bah. Come se non fosse mai esistita l'abitudine ad aprirsi N account con nick/email differenti.
  • ... scrive:
    cyberbullismo?
    ma come, di solito usavano la scusa della pedofilia e del terrorismo, come mai questa volta hanno cambiato? ha gia', perche il cyberbullismo e' piu' diffuso, quindi la platea censurabile e' maggiore. ottimo colpo.
    • xte scrive:
      Re: cyberbullismo?
      Beh sai la pedofilia con tutti gli scandali di cert'une organizzazioni religiose può esser diventato un tema da lasciare un po' sottobanco...Non son mica maligno eh!
  • VE LO MERITATE scrive:
    benissimo invece
    il popolo di pecore che si credeva furbo perché 'mio cuggino mi ha insegnato ad usare la vupienne!1234' ora vedrà il 99% dei contenuti sparire nel nulla perché le piattaforme altro non potranno fare che eliminare in automatico per parole chiave o pre-moderare ogni contenuto utente. Oppure filtrare in toto il traffico verso l'Italia per evitare rogne.Questa la giusta punizione per tutti i fessi che ogni volta che la maglia delle censura su internet si stringeva alzavano le spalle, pensando di essere più intelligenti degli altri perché usavano linux, o i proxy, o le vpn... 'ennò amme non la si fa! io sono furbo!"Fessi appunto, perché la libertà in rete (e nel mondo di riflesso) non è un fatto personale ma è GLOBALE: se solo pochi sono liberi di comunicare senza censure e senza patemi, INTERNET E IL MONDO DI RIFLESSO HANNO PERSO.rosicare sotto la linea prego-----------------------------------------------------------
    • panda rossa scrive:
      Re: benissimo invece
      - Scritto da: VE LO MERITATE
      il popolo di pecore che si credeva furbo perché
      'mio cuggino mi ha insegnato ad usare la
      vupienne!1234' ora vedrà il 99% dei contenuti
      sparire nel nulla perché le piattaforme altro non
      potranno fare che eliminare in automatico per
      parole chiave o pre-moderare ogni contenuto
      utente. Oppure filtrare in toto il traffico verso
      l'Italia per evitare
      rogne.Visto!Hai trovato la soluzione da solo.
    • iRoby scrive:
      Re: benissimo invece
      Sta già sparendo tutto da Internet. Non mi posso più comprare una giacca Harley tarocca in Cina che Harley-Davidson si è rivolta all'ICANN per rigirare i domini al suo sito.Vedi per esempio http://topharley.comche salta ad una pagina ufficiale che avvisa di non comprare tarocchi.Internet sta diventando una schifezza, non c'è quasi più nulla di libero.Ci resta solo drogarci, quello ce lo lasceranno sempre libero perché con la droga ci guadagnano gli stessi fondi di investimento e banchieri che stanno dietro alle aziende che ti censurano Internet.
      • Max scrive:
        Re: benissimo invece
        - Scritto da: iRoby
        Non mi posso più comprare una giacca Harley
        tarocca in Cina che Harley-Davidson si è rivolta
        all'ICANN per rigirare i domini al suo
        sito.
        Vedi per esempio http://topharley.com
        che salta ad una pagina ufficiale che avvisa di
        non comprare
        tarocchi.
        Internet sta diventando una schifezza, non c'è
        quasi più nulla di
        libero.No ma fammi capire... Secondo te la HD sbaglia a tutelare i propri interessi? Cioè, altri lucrano sul loro nome, senza pagare un centesimo ad HD (e bada bene, se non esistesse HD non avrebbero quel lucro) e per te va bene così? Ma ce la fai?!?!Proprio vero, facile fare i ricch...i col XXXX degli altri...
        • panda rossa scrive:
          Re: benissimo invece
          - Scritto da: Max
          - Scritto da: iRoby

          Non mi posso più comprare una giacca Harley

          tarocca in Cina che Harley-Davidson si è
          rivolta

          all'ICANN per rigirare i domini al suo

          sito.

          Vedi per esempio http://topharley.com

          che salta ad una pagina ufficiale che avvisa
          di

          non comprare

          tarocchi.

          Internet sta diventando una schifezza, non
          c'è

          quasi più nulla di

          libero.

          No ma fammi capire... Secondo te la HD sbaglia a
          tutelare i propri interessi? Cioè, altri lucrano
          sul loro nome, senza pagare un centesimo ad HD (e
          bada bene, se non esistesse HD non avrebbero quel
          lucro) e per te va bene così? Ma ce la
          fai?!?!Guarda, io non me ne intendo molto di questa cosa, ma iRoby parlava di GIACCA.Che io sappia la HD produce MOTOCICLETTE.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            Guarda, io non me ne intendo molto di questa
            cosa, ma iRoby parlava di
            GIACCA.
            Che io sappia la HD produce MOTOCICLETTE.Ecco non te ne intendi ... quindi lascia stare.http://motorclothes.harley-davidson.eu/
          • ... scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Guarda, io non me ne intendo molto di questa

            cosa, ma iRoby parlava di

            GIACCA.

            Che io sappia la HD produce MOTOCICLETTE.

            Ecco non te ne intendi ... quindi lascia stare.

            http://motorclothes.harley-davidson.eu/Certo che quando ti ci metti sei proprio un buffone !!!
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Piccolo ! Ci sei rimasto male ? :-o
          • Max scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Max

            - Scritto da: iRoby


            Non mi posso più comprare una giacca
            Harley


            tarocca in Cina che Harley-Davidson si è

            rivolta


            all'ICANN per rigirare i domini al suo


            sito.


            Vedi per esempio http://topharley.com


            che salta ad una pagina ufficiale che
            avvisa

            di


            non comprare


            tarocchi.


            Internet sta diventando una schifezza,
            non

            c'è


            quasi più nulla di


            libero.



            No ma fammi capire... Secondo te la HD
            sbaglia
            a

            tutelare i propri interessi? Cioè, altri
            lucrano

            sul loro nome, senza pagare un centesimo ad
            HD
            (e

            bada bene, se non esistesse HD non avrebbero
            quel

            lucro) e per te va bene così? Ma ce la

            fai?!?!

            Guarda, io non me ne intendo molto di questa
            cosa, ma iRoby parlava di
            GIACCA.
            Che io sappia la HD produce MOTOCICLETTE.È il marchio HD che è registrato, quindi se lo usi per un tuo prodotto ed hai un lucro da esso, allora devi pagare le royalties ad HD perché sfrutti quel marchio per guadagnare. Non mi pare complicato da capire... Non vuoi pagare delle royalties? Ok non usare il marchio HD.
          • jjj scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Max

            - Scritto da: iRoby


            Non mi posso più comprare una giacca
            Harley


            tarocca in Cina che Harley-Davidson si è

            rivolta


            all'ICANN per rigirare i domini al suo


            sito.


            Vedi per esempio http://topharley.com


            che salta ad una pagina ufficiale che
            avvisa

            di


            non comprare


            tarocchi.


            Internet sta diventando una schifezza,
            non

            c'è


            quasi più nulla di


            libero.



            No ma fammi capire... Secondo te la HD
            sbaglia
            a

            tutelare i propri interessi? Cioè, altri
            lucrano

            sul loro nome, senza pagare un centesimo ad
            HD
            (e

            bada bene, se non esistesse HD non avrebbero
            quel

            lucro) e per te va bene così? Ma ce la

            fai?!?!

            Guarda, io non me ne intendo molto di questa
            cosa, ma iRoby parlava di
            GIACCA.
            Che io sappia la HD produce MOTOCICLETTE.non diciamo sciocchezze, la HD produce catenacci (o secchi di bulloni)
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            E i giapponesi fanno moto biodegradabili tutte di plastica. Senza anima, senza sensazioni, senza valore affettivo, men che meno di mercato.
          • jjj scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            E i giapponesi fanno moto biodegradabili tutte di
            plastica. Senza anima, senza sensazioni, senza
            valore affettivo, men che meno di
            mercato.concordo, per questo ho due ducati
        • iRoby scrive:
          Re: benissimo invece
          Questione semplice. Il merchandising è carissimo perché si sfrutta un marchio.E si applica la cosiddetta economia della scarsità, si vendono meno pezzi sovrapprezzati, si fa lo stesso guadagno di venderne molti a prezzi più accessibili.Io non acquisterei mai originale a quei prezzi perché non mi interessa il brand, quanto una discreta giacca col marchio della moto.Il tarocco mi permette di non seguire il mercato di questi psicopatici che ti obbligano alle loro regole.Io non seguo le loro, seguo le mie.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Questione semplice. Il merchandising è carissimo
            perché si sfrutta un
            marchio.Infatti le "cose di marca" si sa , sono le piú care.
            E si applica la cosiddetta economia della
            scarsità, si vendono meno pezzi sovrapprezzati,
            si fa lo stesso guadagno di venderne molti a
            prezzi più
            accessibili.

            Io non acquisterei mai originale a quei prezzi
            perché non mi interessa il brand, quanto una
            discreta giacca col marchio della
            moto.
            Ti compri una giacca di pelle , una pezza della HD e ce la incolli.Ma non puoi pretendere che HD non si inXXXXX se vendono giacche con il loro marchio.Il merchandising é loro e lo gestiscono loro.Ti piacerebbe se un sito cinese vendesse una copia dei tuoi scarichi usando logo e nome tuoi ad un terzo del prezzo ?
            Il tarocco mi permette di non seguire il mercato
            di questi psicopatici che ti obbligano alle loro
            regole.
            Il tarocco ti permette di comprare la stessa giacca di questi psicopatici spendendo meno.La tua non é questione di psicopatico o meno , é una mera questione di soldi. Vuoi vestire come lo psicopatico senza potertelo permettere.
            Io non seguo le loro, seguo le mie.Ah si ? Per questo vuoi le giacche come la loro ? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            La tua non é questione di psicopatico o meno , é
            una mera questione di soldi. Vuoi vestire come lo
            psicopatico senza potertelo
            permettere.Aspetta, aspetta, dove l'ho gia' sentita questa?Ah gia'!L'ho letta su questo forum da alcuni applefan che difendevano il brevetto degli angoli stondati, perche' non potevano accettare il pezzente che compra un samsung non potendosi permettere l'icoso.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Ma che XXXXX stai a dí !? :|
          • Izio01 scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Questione semplice. Il merchandising è carissimo
            perché si sfrutta un marchio.
            E si applica la cosiddetta economia della
            scarsità, si vendono meno pezzi sovrapprezzati,
            si fa lo stesso guadagno di venderne molti a
            prezzi più accessibili.

            Io non acquisterei mai originale a quei prezzi
            perché non mi interessa il brand, quanto una
            discreta giacca col marchio della moto.

            Il tarocco mi permette di non seguire il mercato
            di questi psicopatici che ti obbligano alle loro
            regole.

            Io non seguo le loro, seguo le mie.E ti darei anche ragione, ma che problema c'è a comprare la stessa giacca direttamente SENZA marchio HD? Ho comprato di recente un giubbotto traforato per l'utilizzo estivo; non c'è sopra alcun marchio conosciuto e quindi nessuno ci si XXXXXXX, e la roba sovrapprezzata la lascio comunque a chi la produce.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            È quello che ho fatto, ho ripiegato verso una buona giacca tedesca con simbologia biker, ma senza il marchio.Lo scopo era protestare contro le politiche commerciali predatorie, le armi sono il tarocco o non comprare il brand e rivolgersi ad altro.E così ho fatto.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Liberissimo di farlo ma non devi prendertela con HD se giustamente difende il proprio marchio dai tarocchi.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            E chi se la prende con HD, mica gli mando un drone con esplosivo.Come ho scritto sotto Edward Bernays il nipote di Freud che ha usato le teorie dello zio ed ha inventato con le corporation la società dei consumi, cioè far credere alla gente che ha bisogno di oggetti e marchi da sfoggiare per "essere", per esistere ed essere accettati socialmente.Io conosco il loro modo di pensare e non lo assecondo.Il tarocco ti permette di avere i medesimi vantaggi sociali in una società di gente indottrinata, ma senza foraggiare la corporation.Il principio è semplice, la giacca originale costa 250 euro, il tarocco 50 euro.Siccome il denaro è il tempo speso per guadagnarlo e tolto alla nostra vita, comprare il tarocco ti permette di risparmiare denaro, cioè tempo che puoi dedicare ad altre attività, invece che lavorare per i bisogni artificiali creati dalla corporation.Oppure il denaro risparmiato lo spendo i cose per mio figlio, o cibo genuino per mio figlio e la mia compagna.È così semplice capirlo che le cose che compriamo sono pagate con il nostro tempo? E quindi viene tolto a quello che ci rimane da vivere in questo mondo?Tu preferisci vivere per essere felice divertendoti con amici e familiari, o lavorando per comprare oggetti sovrapprezzati per massimizzare profitti altrui?Quando compri oggetti che sono venduti a cifre immotivatamente elevate, butti via denaro, e quindi tempo della tua vita.Ci avevi mai pensato?
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            E chi se la prende con HD, mica gli mando un
            drone con
            esplosivo.

            Come ho scritto sotto Edward Bernays il nipote di
            Freud che ha usato le teorie dello zio E qui mi son fermato visto che siamo in forum di informatica A ME FREGA un XXXXX di Freud , della sua stirpe e del tuo moralismo econovegano da quattro soldi.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Perché non ti conviene.Ti fa stare male sapere che per acquistare oggetti sovrapprezzati per l'accettazione sociale, butti via il tempo della tua vita.Ben inteso che a me non me ne frega niente di come bruci il tempo della tua vita.A me interessa del mio.Quindi se io compro tarocco per guadagnare tempo, tu sei liberissimo di comprare originale per arricchire la corporation, e perdere tempo della tua vita.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Perché non ti conviene.
            No, perché proprio non me ne frega nulla di psicologia.
            Ti fa stare male sapere che per acquistare
            oggetti sovrapprezzati per l'accettazione
            sociale, butti via il tempo della tua
            vita.
            Dai su , non farmi ripetere ogni giorno che le Harley sono forse le moto piú sovrapprezzate , meno performanti e meno affidabili sulla terra.Ed a proposito di apprezzamento sociale , tu acquisti articoli taroccati HD per cosa ? Per sfoggiare il marchio HD taroccato ? E poi vieni qui a sparare queste XXXXXXXte ?
            Ben inteso che a me non me ne frega niente di
            come bruci il tempo della tua
            vita.
            A me interessa del mio.
            Da ora in poi dimostralo invece di scriverlo.
            Quindi se io compro tarocco per guadagnare tempo,
            tu sei liberissimo di comprare originale per
            arricchire la corporation, e perdere tempo della
            tua
            vita.Se il tempo che guadagni lo spendi qui a sparar tesi psicoeconovegane stai solamente buttando il tuo tempo "guadagnato".
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            No, perché proprio non me ne frega nulla di
            psicologia.Come fai a controbattermi se non te ne frega nulla di psicologia, dato che tutta la tua vita ruota intorno a quella materia, da quando ti chiudi in bagno per toccarti, a quando compri un iPhone, a quando dici ti amo alla tua compagna mentendo e sapendo di mentire?
            Dai su , non farmi ripetere ogni giorno che le
            Harley sono forse le moto piú sovrapprezzate
            , meno performanti e meno affidabili sulla
            terra.Vero!Ed io l'ho presa usata, distrutta e poi restaurata.Perché a me non interessava vantare il marchio ma il ferro e le sensazioni di guida.
            Ed a proposito di apprezzamento sociale , tu
            acquisti articoli taroccati HD per cosa ? Per
            sfoggiare il marchio HD taroccato ?No, per avere la giacca uguale al mezzo. E perché assecondo anch'io la tendenza sociale, ma a modo mio.Gli altri lo fanno spendendo il loro tempo per guadagnare denaro per poi acquistare prodotti di marca per avere accettazione sociale.Io faccio lo stesso ma a modo mio, per vie traverse, comprese il tarocco.Ottengo stesso risultato ma risparmio denaro, quindi tempo della mia vita.Quando non posso farlo perché il tarocco non c'è, pazienza, troverò altre strade.L'importante è sempre non danneggiare i miei simili, amici, parenti, concittadini.
            Da ora in poi dimostralo invece di scriverlo.Dimostrarlo? Lo faccio ogni giorno.Ho scelto un lavoro part-time per avere tempo libero. Lo coadiuvo con commercio per avere l'equivalente di uno stipendio normale ma lavorando quasi la metà.
            Se il tempo che guadagni lo spendi qui a sparar
            tesi psicoeconovegane stai solamente buttando il
            tuo tempo "guadagnato".Come a me non me ne frega di come butti via il tuo tempo, anche a te non dovrebbe XXXXXXX del mio, o no?Io ne ho molto più di te, o di Maxsix che si alza alle 5 del mattino per pagare le rate della Mercedes, della Ducati, del Mac e dell'iPhone.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: aphex_twin

            No, perché proprio non me ne frega nulla di

            psicologia.

            Come fai a controbattermi se non te ne frega
            nulla di psicologia,Infatti contropatto sulla questione "tarocco HD" , se parti con le XXXXXzze filopsicovegane ti lascio parlare con chi ne ha interesse.
            dato che tutta la tua vita
            ruota intorno a quella materia, da quando ti
            chiudi in bagno per toccarti, a quando compri un
            iPhone, a quando dici ti amo alla tua compagna
            mentendo e sapendo di
            mentire?
            Ma non mi interessa sapere da TE il "perché" ed il "percome" faccio o dico una cosa piuttosto che un'altra.

            Dai su , non farmi ripetere ogni giorno che
            le

            Harley sono forse le moto piú
            sovrapprezzate

            , meno performanti e meno affidabili sulla

            terra.

            Vero!
            Ed io l'ho presa usata, distrutta e poi
            restaurata.
            Perché a me non interessava vantare il marchio ma
            il ferro e le sensazioni di
            guida.
            Hai una strana psiche sai ? Non ti interessa ma CERCHI volutamente giacche con quel marchio.
            Come a me non me ne frega di come butti via il
            tuo tempo, anche a te non dovrebbe XXXXXXX del
            mio, o
            no?No , tu giudichi gli altri in base a quello che acquistano e a quanto spendono.Fatti i fatti tuoi e io mi faró i miei.
            Io ne ho molto più di te, "Dimostralo" (cit.)
            o di Maxsix che si alza
            alle 5 del mattino per pagare le rate della
            Mercedes, della Ducati, del Mac e
            dell'iPhone."Dimostralo" (cit.)Non é che perché tu per permetterti certe cose devi pagare a rate che automaticamente lo debbano fare gli altri.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Hai una strana psiche sai ? Non ti interessa ma
            CERCHI volutamente giacche con quel marchio.Non è necessariamente vero.Se le trovo tarocche a buon prezzo ok, sennò ripiego su qualcosa di altrettanto valido e simile.
            No , tu giudichi gli altri in base a quello che
            acquistano e a quanto spendono.No, io giudico te e Maxsix molto fastidiosi. È diverso.
            Fatti i fatti tuoi e io mi faró i miei.Ahahah quindi è perché da ciò che scrivo ti sei sentito toccato negli atteggiamenti e le azioni.Perché a me non è mai fregato nulla di te.
            Non é che perché tu per permetterti certe cose
            devi pagare a rate che automaticamente lo debbano
            fare gli altri.Ti svelerò un segreto. Io posso permettermeli senza nessuna difficoltà, sono ho mai avuto problemi economici. Sono un generalista, trovo lavoro sempre e ai massimi livelli nel settore IT o dell'ingegneria. Semplicemente non mi interessa più lavorare per comprare oggetti inutili. Perché anche se me li posso permettere, costano comunque tempo, ed io non ne voglio più regalare ad altri, ma il massimo possibile solo a me stesso.Ancora non lo hai capito?Io ho raggiunto consapevolezza come lo scrittore, filosofo e cineasta Silvano Agosti, o Tiziano Terzani, o Osho, o Eckart Tolle, o migliaia di Maestri contemporanei.
          • ... scrive:
            Re: benissimo invece
            Non ti preoccupare. Anche qui abbiamo raggiunto consapevolezza, quella che tu sei davvero un XXXXXXXX senza speranza.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby

            No , tu giudichi gli altri in base a quello
            che

            acquistano e a quanto spendono.

            No, io giudico te e Maxsix molto fastidiosi.
            È
            diverso.
            Guarda che se vuoi ti vado a ricercare quello che hai scritto. Basta che me lo dici.E non farmi trovare tuoi commenti vecchi modificati in giornata. :D

            Fatti i fatti tuoi e io mi faró i miei.

            Ahahah quindi è perché da ciò che scrivo ti sei
            sentito toccato negli atteggiamenti e le
            azioni.
            Perché a me non è mai fregato nulla di te.Non é per quello, studi studi ma alla fine non capisci che lo faccio solo per il tuo predicare bene e razzolare male.


            Non é che perché tu per permetterti certe
            cose

            devi pagare a rate che automaticamente lo
            debbano

            fare gli altri.

            Ti svelerò un segreto. Io posso permettermeli
            senza nessuna difficoltà, sono ho mai avuto
            problemi economici. Sono un generalista, trovo
            lavoro sempre e ai massimi livelli nel settore IT
            o dell'ingegneria.
            E quindi perché vuoi danneggiare la HD per la tua tirchiaggine ?
            Semplicemente non mi interessa più lavorare per
            comprare oggetti inutili. Per me lo sono le Harley. Io sono felice spendendo i miei soldi in gadget elettronici.
            Perché anche se me li
            posso permettere, costano comunque tempo, ed io
            non ne voglio più regalare ad altri, ma il
            massimo possibile solo a me
            stesso.

            Ancora non lo hai capito?
            Io ho raggiunto consapevolezza come lo scrittore,
            filosofo e cineasta Silvano Agosti, o Tiziano
            Terzani, o Osho, o Eckart Tolle, o migliaia di
            Maestri
            contemporanei.Terzani se ne andò in Asia a vivere felice senza scassare il XXXXX al prossimo. Segui il suo esempio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 settembre 2016 15.49-----------------------------------------------------------
          • gin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Terzani se ne andò in Asia a vivere felice senza
            scassare il XXXXX al prossimo. Segui il suo
            esempio.bhe mi sembra che anche aphex abbia raggiunto una certa consapevolezza (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby

            No, per avere la giacca uguale al mezzo.
            E perché assecondo anch'io la tendenza sociale,
            ma a modo mio.
            Gli altri lo fanno spendendo il loro tempo per
            guadagnare denaro per poi acquistare prodotti di
            marca per avere accettazione sociale.
            Io faccio lo stesso ma a modo mio, per vie
            traverse, comprese il tarocco.
            Ottengo stesso risultatoommioddio.Ma adesso mi è tutto chiarissimo.Tu dai del tuo agli altri, credi ad esempio che tutti quelli che comprano Apple lo facciano per questa accettazione sociale.Per quel che mi riguarda, se ci fossero due versioni di iPhone, una con mela in vista, l'altra "no logo", prenderei sicuramente la seconda.E mi torna in mente che qualche giorno fa mi hai scritto che avresti scommesso che ho la mela attaccata all'auto. Cosa per me abominevole, tra l'altro, non lo farei mai, nè sull'auto nè altrove.Ora invece viene fuori che a te piace sfoggiare il marchio HD, e ammetti tranquillamente che è per "assecondare la tendenza sociale".Per me sei oltre il patetico.Per lo meno adesso il quadro mi è completamente chiaro.
          • Max scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Questione semplice. Il merchandising è carissimo
            perché si sfrutta un
            marchio.
            E si applica la cosiddetta economia della
            scarsità, si vendono meno pezzi sovrapprezzati,
            si fa lo stesso guadagno di venderne molti a
            prezzi più
            accessibili.

            Io non acquisterei mai originale a quei prezzi
            perché non mi interessa il brand, quanto una
            discreta giacca col marchio della
            moto.

            Il tarocco mi permette di non seguire il mercato
            di questi psicopatici che ti obbligano alle loro
            regole.

            Io non seguo le loro, seguo le mie.Ma va bene, però allora non comprare una giacca col marchio HD, ne compri una senza.Cioè mi pare ovvio che se qualcuno produce qualcosa, e quel qualcosa diventa più appetibile perché sfoggia un marchio, debba pagare quel marchio, perché ha un beneficio economico dal marchio stesso. Cosa c'è di sbagliato? Non stiamo parlando di una ONLUS o di prodotti che non danno lucro, ma di gente che guadagna sfruttando un marchio, e senza riconoscere niente al marchio che sfruttano. Alla fine sono esattamente uguali a parassiti evasori fiscali, né più né meno.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Non ha un beneficio economico, solo sociale in una società di gente come lui.Uno può pensare che le politiche predatorie siano quelle dei cinesi taroccatori, ma in realtà sono quelle delle aziende che perseguono il bernaysianismo. Da Edward Bernays nipote di Freud che in USA ha creato la società dei consumi puntando sulla creazione di bisogni falsi.Tutte le aziende usano le teorie di Bernays.E quando lo sai le riconosci. E impari il loro modo di ragionare.Il tarocco è un modo per avere i medesimi vantaggi sociali in una società di persone indottrinate in questo modo, ma senza fare il gioco delle corporation.
          • Max scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Non ha un beneficio economico, solo sociale in
            una società di gente come
            lui.Ma che stai dicendo???Ma secondo te chi tarocca il merchandising lo fa per beneficienza? O distribuisce ricchezza? Ma che visione distorta e coatto-comunista hai?Va che chi tarocca un merchandising è un imprenditore esattamente al pari di quello che tu denigri, con la differenza che (quasi sempre) un marchio originale investe denaro, risorse e si accolla il rischi di impresa, mentre il taroccatore è un parassita che sei aggrappa ad altri e li sfrutta.

            Uno può pensare che le politiche predatorie siano
            quelle dei cinesi taroccatori, ma in realtà sono
            quelle delle aziende che perseguono il
            bernaysianismo. Si certo, difatti i cinesi sono noti per i diritti sul lavoro e la concorrenza leale...
            Da Edward Bernays nipote di Freud
            che in USA ha creato la società dei consumi
            puntando sulla creazione di bisogni
            falsi.

            Tutte le aziende usano le teorie di Bernays.

            E quando lo sai le riconosci. E impari il loro
            modo di
            ragionare.E vabbè questo lo sappiamo tutti, il "fashon" si basa proprio su quello. E allora? Ma uno sarà libero di spendere i propri soldi come vuole? o è un sacrilegio? A me fanno pena non quelli che spendono per cose futili, ma quelli che si indebitano per spendere per cose futili, vacanze estive comprese.

            Il tarocco è un modo per avere i medesimi
            vantaggi sociali in una società di persone
            indottrinate in questo modo, ma senza fare il
            gioco delle
            corporation.No, sono balle le tue, sono distorsioni. Il tarocco è parassitismo, il modo che hai per combattere le corporation è comprare oggetti non legati alle corporation o a marchi, come per esempio una giacca da biker senza logo di HD o di altre aziende, e non comprando roba taroccata HD o di altre aziende. Mettitelo bene in testa; tu stai solo tentando di giustificare una mentalità tipicamente italiana del "furbetto". O meglio di colui che si crede furbo. E la stessa identica mentalità è quella che usano gli evasori fiscali per giustificare le evasioni (lo fanno tutti, io non usufruisco di alcun servizi e quindi non li pago ecc.). In paesi evoluti socialmente, i furbi di questo tipo sono visti come parassiti. Ed hanno ragione.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: Max
            Ma che stai dicendo???
            Ma secondo te chi tarocca il merchandising lo fa
            per beneficienza? O distribuisce ricchezza? Ma
            che visione distorta e coatto-comunista hai?Non parlo dei cinesi che vendono il tarocco, parlo di persone che comprano, non lo fanno per vantaggio economico ma per vantaggio sociale.Credo che su questo punto non ci siamo capiti.
            E vabbè questo lo sappiamo tutti, il "fashon" si
            basa proprio su quello. E allora? Ma uno sarà
            libero di spendere i propri soldi come vuole? o è
            un sacrilegio? A me fanno pena non quelli che
            spendono per cose futili, ma quelli che si
            indebitano per spendere per cose futili, vacanze
            estive comprese.Ma infatti a me che me ne frega di chi vuole spendere il proprio denaro come vuole?A me interessa del mio tempo e del mio denaro.
            No, sono balle le tue, sono distorsioni.
            Il tarocco è parassitismo, il modo che hai per
            combattere le corporation è comprare oggetti non
            legati alle corporation o a marchi, come per
            esempio una giacca da biker senza logo di HD o di
            altre aziende, e non comprando roba taroccata HD
            o di altre aziende.I tarocco è al pari dell'oggetto non legato alla corporation, in entrambi i casi non ha dato denaro alla corporation. Se il fine era quello di non dargli denaro per punirla della sua politica prodatoria, si raggiunge lo stesso scopo col tarocco o con il marchio "minore".
            E la stessa identica mentalità è quella che usano
            gli evasori fiscali per giustificare le evasioni
            (lo fanno tutti, io non usufruisco di alcun
            servizi e quindi non li pago ecc.).

            In paesi evoluti socialmente, i furbi di questo
            tipo sono visti come parassiti. Ed hanno
            ragione.Evadere le tasse è sacrosanto, perché non servono a pagare i servizi.In Italia le tasse vengono tutte aspirate dai trattati MES e dal Fiscal Compact che da soli sono arrivati a 53 miliardi di euro l'anno.Se paghi le tasse finiscono in quel denaro usato per il mantenimento della burocrazia europea e alle banche.Perché tutto il sistema burocratico italiano compreso il latrocinio costa 6 miliardi di euro. Fonte dei numeri la Ragioneria di Stato.In uno Stato con moneta sovrana FIAT e spesa a deficit le tasse sono sempre pochissime e servono solo a mantenere il circolo forzoso della moneta, ossia obbligare la gente a procurarsela per pagare le tasse e quindi dare valore ad una cosa che altrimenti non ne avrebbe.I servizi usando le Teorie Monetarie Moderne non si pagano con le tasse, ma con nuova emissione di moneta, così si rispettano le scadenze e si coprono tutti i costi. Perché le entrate dalla tassazione sono incerte e scostanti.Il parassitismo lo vedi tu perché sei stato indottrinato a giudicare negativa l'evasione fiscale o lo sfruttamento del tarocco per non pagare i giusto compenso alla corporation che giusto non è perché si basa su inganni provenienti da studi di mercato, profilazione e marketing aggressivo atto a indottrinarti per farti credere tutta una marea di falsità sul brand, l'accettazione sociale e di te stesso ecc. Se studi un minimo di psicologia e le teorie di Edward Bernays te ne accorgi da solo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Non parlo dei cinesi che vendono il tarocco,
            parlo di persone che comprano, non lo fanno per
            vantaggio economico ma per vantaggio
            sociale.
            Cioé secondo te la gente si sente "migliore" socialmente comprando una borsa tarocca di Prada dal senegalese in spiaggia piuttosto che entrando da Prada in via Montenapoleone ?Stai scherzando spero. :| :| :| :|
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Cioé secondo te la gente si sente "migliore"
            socialmente comprando una borsa tarocca di Prada
            dal senegalese in spiaggia piuttosto che entrando
            da Prada in via Montenapoleone?

            Stai scherzando spero.

            :| :| :| :|No, la seconda, il marketing che applica le teorie di Bernays fa sentire migliore e accettata socialmente la gente che entra da Prada in Via Montenapoleone.Sfrutta con inganno il funzionamento delle società umane, cioè la loro necessità di essere accettate, come avviene con il bambino nei confronti della madre che ha bisogno di conferme ed essere accettato per non sviluppare patologie psichiatriche. Le persone hanno la stessa necessità di essere accettate dai propri simili.Il marketing lavora proprio per farti credere che questa accettazione si guadagna con il possesso di oggetti o con determinati comportamenti.Ripeto, basta legere Bernays o seguire i seminari Aleph del prof. Mauro Scardovelli che tocca la psicologia della società occidentale basata sui consumi.Finché non lo farai starai qua a ripetere giudizi nei miei confronti che provengono da credenze false.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            XXXXXXX SE SEI PESANTE , CAMBIA DISCO !!
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            XXXXXXX SE SEI PESANTE , CAMBIA DISCO !!Oppure tu cambia canale.Quale medico ti ha prescritto di leggere tutti i suoi post?
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Tanti nemici tanto onore...
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Pure !! :|
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: iRoby

            Non parlo dei cinesi che vendono il tarocco,

            parlo di persone che comprano, non lo fanno
            per

            vantaggio economico ma per vantaggio

            sociale.



            Cioé secondo te la gente si sente "migliore"
            socialmente comprando una borsa tarocca di Prada
            dal senegalese in spiaggia piuttosto che entrando
            da Prada in via Montenapoleone
            ?

            Stai scherzando spero.

            :| :| :| :|[img]http://www.melamorsicata.it/mela/wp-content/uploads/2008/05/coda-inutile-apple-store.jpg[/img]
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Quelli si che sono fighi e socialmente migliori, nella loro testa, perché il resto della gente gli da solo del XXXXXXXX.Come quelli con l'adesivo con la mela morsicata dietro l'auto o peggio sullo scooter. Si credono fighi perché hanno i prodotti Apple, ma almeno l'80% di chi lo vede gli da del cretino.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Quelli si che sono fighi e socialmente migliori,
            nella loro testa, perché il resto della gente gli
            da solo del
            XXXXXXXX.
            Fammi vedere dove io dico che questi sono fighi o taci.
            Come quelli con l'adesivo con la mela morsicata
            dietro l'auto o peggio sullo scooter. Si credono
            fighi perché hanno i prodotti Apple, ma almeno
            l'80% di chi lo vede gli da del
            cretino.E quelli che si sentono fighi comprando roba tarocca danneggiando HD ?Poi quando ti chiedi come mai quel bullone non resta fisso , guarda quello che indossi e troverai la risposta.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Ma che me ne frega a me delle implicazioni sociali di una moto che prendo una volta a settimana per evadere dal XXXXXXXX della città, e sentire il ferro che vibra e il vento in faccia?Ma soprattutto che te ne frega a te?Tu ancora associ alle mie moto e il loro possesso una funzione sociale, compro l'Harley e la giacca Harley per farmi vedere.Non è così. Io sono appassionato, ex pilota di cross, e motociclista da quando potevo guidarle cioè 14 anni.La posseggo per un solo scopo che non ha a che fare con la gente. Ma solo con me stesso, e la passione di modificarla, pulirla, guidarla, vedere il motore sbuffare e agitarsi, e vibrare quando apro il gas.Ho avuto anche moto "semi-sportive" come Suzuki Bandit 400 e 1250, Kawasaki ZRX1200 ELR. Ma gira e rigira l'essenza della moto fatta di ferro ignorante come una volta è sempre e soltanto l'Harley.E bada poteva essere anche Guzzi, ma a me le Guzzi faccio fatica a farmele piacere esteticamente.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Ok, ora ripeti a tutti a cosa associ chi compra roba Apple ? O roba che , in generale , TU ritieni superflua o troppo costosa.OOOOOPs ho visto adesso che mi hai giá risposto : "Oddio XXXXXXXX che buttano tempo in fila per buttare soldi e quindi altro tempo e fatica per guadagnarli, per comprare oggetti sovrapprezzati solo per sentirsi accettati è molto attinente."FAtti un favore , TACI.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 settembre 2016 14.16-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Ok, ora ripeti a tutti a cosa associ chi compra
            roba Apple ? O roba che , in generale , TU
            ritieni superflua o troppo
            costosa.

            OOOOOPs ho visto adesso che mi hai giá
            risposto : "Oddio XXXXXXXX che buttano tempo in
            fila per buttare soldi e quindi altro tempo e
            fatica per guadagnarli, per comprare oggetti
            sovrapprezzati solo per sentirsi accettati è
            molto
            attinente."

            FAtti un favore , TACI.Ho fatto una rapida indagine nell'ufficio.Risulta che le persone normali si sono fatte una grassa risata.Gli applefan (ce ne sono anche qui, pochi ma ce ne sono), hanno reagito piu' o meno come te.Io questa cosa la chiamo "toccare un nervo scoperto".
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Se uno con due HD mi da del XXXXXXXX per aver buttato via dei soldi comprando l'una o l'altra marca gli sputo in un occhio , piú e piú volte.
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Se uno con due HD mi da del XXXXXXXX per aver
            buttato via dei soldi comprando l'una o l'altra
            marca gli sputo in un occhio , piú e
            piú
            volte.La questione non e' comprare l'una o l'altra marca.Pure io avro' comprato il Dixan qualche volta.La questione e' rivolgersi alla gente ostentando la marca del prodotto comprato (es. un iPhone apple) e dire: "Spostatevi, pezzenti, che io in quanto possessore di iCoso non mi posso mischiare con la plebaglia!"
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            La questione e' rivolgersi alla gente ostentando
            la marca del prodotto comprato (es. un iPhone
            apple) e dire: "Spostatevi, pezzenti, che io in
            quanto possessore di iCoso non mi posso mischiare
            con la
            plebaglia!"Dimostra che io mi sia rivolto in questo modo a chicchessia se non in risposta a trollate o TACI.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            La questione non e' comprare l'una o l'altra
            marca.
            Pure io avro' comprato il Dixan qualche volta.

            La questione e' rivolgersi alla gente ostentando
            la marca del prodotto comprato (es. un iPhone
            apple) e dire: "Spostatevi, pezzenti, che io in
            quanto possessore di iCoso non mi posso mischiare
            con la plebaglia!"Dove sta la differenza tra questo e l'ostentare il logo HD su una giacca, tarocca od originale che sia?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 settembre 2016 23.00-----------------------------------------------------------
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Sinceramente con sta storia del logo HD avete rotto!Ho le HD, ci volevo anche la giacca. Tanto per quello che le uso.E siccome quello che conoscevo della Sun Wang che le faceva uguali alle originali perché ci aveva lavorato, non è più nel business per cui tanti saluti.Lo conoscevano tutti nei forum italiani e stranieri, per quello l'hanno braccato.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Sinceramente con sta storia del logo HD avete
            rotto!
            Esattamente come ci scassi la XXXXXXX tu con i pipponi psicologici sul "perché" ed il "per come" la gente spende i PROPRI soldi.
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: iRoby

            Sinceramente con sta storia del logo HD avete

            rotto!



            Esattamente come ci scassi la XXXXXXX tu con i
            pipponi psicologici sul "perché" ed il "per come"
            la gente spende i PROPRI
            soldi.Niente, proprio non ci arrivi.La differenza tra comprare qualcosa perche' ti piace e comprare qualcosa perche' ce l'hanno tutti, proprio non ti entra, nonostante le numerose foto di pecore in fila.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            Niente, proprio non ci arrivi.
            La differenza tra comprare qualcosa perche' ti
            piace e comprare qualcosa perche' ce l'hanno
            tutti, proprio non ti entra, nonostante le
            numerose foto di pecore in
            fila.Peccato che non hai nessuna voce in capitolo di decidere per quale ragione qualcuno compra qualcosa.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Si ma come voi pretendete il diritto di spendere i vostri soldi in XXXXXXX,noi reclamiamo il diritto sacrosanto di darvi del cretino.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Si ma come voi pretendete il diritto di spendere
            i vostri soldi Io HO il diritto di spendere come IO meglio credo i MIEI soldi , chiaro ?
            in
            XXXXXXX,Tua personalissima opinione e sei libero di esprimerla , come io sono libero di dire che a mio parere é una XXXXXXX spendere soldi per un paio di secchi di bulloni. (cit.)
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Niente, proprio non ci arrivi.

            La differenza tra comprare qualcosa perche'
            ti

            piace e comprare qualcosa perche' ce l'hanno

            tutti, proprio non ti entra, nonostante le

            numerose foto di pecore in

            fila.

            Peccato che non hai nessuna voce in capitolo di
            decidere per quale ragione qualcuno compra
            qualcosa.Io non decido proprio niente.Io osservo.E tra le cose che osservo c'e' anche quella che chi compra perche' lo fanno tutti si XXXXXXX sempre quando glielo si fa notare.Compreso tu.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Mi fanno XXXXXXXre gli ipocriti come voi. :-o
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Mi fanno XXXXXXXre gli ipocriti come voi. :-oCVD.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Se volevi dimostrare che sei un'ipocrita il mio intervento era del tutto superfluo.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Zitto zitto, che ha il sacco a pelo pronto per andarsi a mettere in fila davanti all'Apple store.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Anche fosse non ho speso tra i 20 ed i 40 mila euro (MILA EURO) per 4 secchi di bulloni. :D
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Tu hai problemi.A te da piccolo davano gli sciroppi scaduti.Anzi no, ti lanciavano e poi non ti riprendevano.E a Maxsix deve essere capitato lo stesso destino.I pipponi sono il lavoro di consapevolezza che stanno facendo da più parti molti maestri, intesi come persone che hanno individuato nell'uomo una creatura dal valore inestimabile, e in questa società la peggiore società possibile che distrugge i valori umani.E passa essenzialmente da inganni, indottrinamenti, false credenze indotte.Se cambia la mentalità della gente, cambia anche la società. Per quello non ha senso dire, devi lasciarci cretini perché abbiamo diritto di esserlo.Il Cretino 2.0 rovina la società e obbliga anche chi non la vuole o sta cercando di cambiarla, a doverla sopportare. O gli rende difficile il lavoro.Vedi i vantaggi della dieta vegana su inquinamento, salute, e benessere delle popolazioni del pianeta che non si vedono sparire terre e cereali perché vanno usati per alimentare gli animali.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Tu hai problemi.
            A te da piccolo davano gli sciroppi scaduti.
            Anzi no, ti lanciavano e poi non ti riprendevano.Io ho problemi con gente come te che si crede superiore al prossimo convito di aver trovato la pace interiore applicabile a tutti.Hai trovato la tua pace , gli altri troveranno o han trovato la loro .... e no, non sei nessuno per poter dire chi ha torto e chi ha ragione.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Ma sono qualcuno abbastanza da avere riconosciuto in te un Cretino 2.0 e potertelo ricordare allegramente.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Guarda , detto da te é un grandissimo complimento. :)
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Vedi i vantaggi della dieta vegana su
            inquinamento...la presunta maggiore sostenibilità della dieta vegana è già stata smentitae prima o poi verranno smentiti anche i presunti vantaggi dell'eliminare del tutto le proteine animali dalla dieta di un animale onnivoro-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2016 14.33-----------------------------------------------------------
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Io non so quali siti frequenti tu, ma la dieta vegana non è mai stata smentita, tanto è vero che la ADA American Dietetics Association che comprende 70.000 membri del modo scientifico afferma che è adatta a tutte le età, donne incinta e anche gli atleti.Anche la ASL di Milano ha formato 1000 medici per farla prescrivere ai diabetici di tipo II.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            L'essere umano era cacciatore prima di essere agricoltore.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            L'essere umano era raccoglitore, e cacciatore stagionale quando non offriva nulla la terra e l'area dove viveva.Ma stagionalmente tornava ad essere vegetariano raccoglitore, per smaltire le tossine accumulate col consumo di carne.La caccia era attività pericolosa e dispendiosa, praticata occasionalmente. Non come oggi che metti il vassoio di porchi morti nel carrello ogni giorno.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Cosa vuoi che interessino i gas serra ad uno che gira con l'Harley e costruisce scarichi da corsa ?!A lui interessano le scie chimiche. :)
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Un TIR che viaggia per 1000km genera più inquinamento di quanto una Harley produrrà in tutta la sua vita utile tra i diversi proprietari, salvo l'essere un grande viaggiatore con oltre 40.000km annui.
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Un TIR che viaggia per 1000km genera più
            inquinamento di quanto una Harley produrrà in
            tutta la sua vita utile tra i diversi
            proprietari, salvo l'essere un grande viaggiatore
            con oltre 40.000km annui.Il TIR, a meno che il proprietario non abbia soldi da buttare via, svolge un lavoro che è quello di trasportare qualche tonnellata di merci da un posto all'altro.
          • antispam scrive:
            Re: benissimo invece
            Beh, da un lato l'inquinamento è il prodotto di scarto di un mezzo che viene utilizzato per trasportare, nel modo più efficiente possibile (inteso che il camionista cercherà di utilizzare sempre la strada più rapida, e di massimizzare il carico trasportato), merci che verranno poi utilizzate da un numero potenzialmente elevato di persone.Dall'altro lato c'è l'inquinamento prodotto da un mezzo che viene utilizzato, a scopo ricreativo, da una sola (massimo 2) persona.Direi che è più giustificato il TIR
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Ma hai letto bene che nessuno dei 3 scenari dello studio è totalmente vegetariano o vegano?Il terzo per esempio è macrobiotico e comprende la pesca d'altura con enormi navi fabbrica e frigorifero.Una battuta di pesca d'altura con una di quelle navi costa fino a mezzo milione di euro tra gasolio, acqua, salari dei lavoratori a bordo, ecc.E ci sono i prodotti caseari e il latte, che comprende quindi ancora l'allevamento bovino e ovi-caprino.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Esatto!Non è il possedere che fa l'uomo che si sente inferiore, è il bisogno di ostentare.Io ho avuto per un periodo una Ferrari 348 d'epoca, comprata usata per 32.000 euro. Sistemata nei problemi che aveva, l'ho rivenduta per 55.000 euro dopo pochi mesi. Quell'anno fu una pacchia perché insieme con i guadagni del lavoro ho potuto acquistare la casa dove vivo adesso.Ma quell'auto la comprai apposta per sistemarla, perché sapevo cosa aveva e che si poteva sistemare con poco e rivendere discretamente.Lo faccio ancora con le moto. Sto cercando una Sportster 883 periodo 2005-2009 malridotta di motore max 4000 euro per un progetto 1250cc e teste lavorate per tirare 90cv. Ma ho già a chi rivenderla a 7500 euro. Io ce ne spenderò max 1500 euro.Con la Ferrari ci ho fatto qualche piccolo viaggio, ma sinceramente erano più le spese per il carburante e la scomodità del mezzo che il desiderio di ostentarla per sentirmi figo.E sinceramente non mi vergogno ad andare con una monovolume a GPL che con una XXXXXXXXX di gas fa +400km.Tanto ho amici e clienti che mi presterebbero auto incredibili. C'è di tutto, auto da rally, americane, soprattutto tante auto d'epoca fantastiche.Ma a che servirebbe?Tanto gli amici non li prendo in giro perché lo sanno che sono nel giro delle elaborazioni e riparazioni di auto d'epoca e sportive.
          • iotin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex_twin

            Ok, ora ripeti a tutti a cosa associ chi
            compra

            roba Apple ? O roba che , in generale , TU

            ritieni superflua o troppo

            costosa.



            OOOOOPs ho visto adesso che mi hai giá

            risposto : "Oddio XXXXXXXX che buttano tempo
            in

            fila per buttare soldi e quindi altro tempo e

            fatica per guadagnarli, per comprare oggetti

            sovrapprezzati solo per sentirsi accettati è

            molto

            attinente."



            FAtti un favore , TACI.

            Ho fatto una rapida indagine nell'ufficio.
            Risulta che le persone normali si sono fatte una
            grassa
            risata.Prova a chiedere se sanno come sono costruiti i Mac.
          • iotin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iotin
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: aphex_twin


            Ok, ora ripeti a tutti a cosa associ chi

            compra


            roba Apple ? O roba che , in generale ,
            TU


            ritieni superflua o troppo


            costosa.





            OOOOOPs ho visto adesso che mi hai
            giá


            risposto : "Oddio XXXXXXXX che buttano
            tempo

            in


            fila per buttare soldi e quindi altro
            tempo
            e


            fatica per guadagnarli, per comprare
            oggetti


            sovrapprezzati solo per sentirsi
            accettati
            è


            molto


            attinente."





            FAtti un favore , TACI.



            Ho fatto una rapida indagine nell'ufficio.

            Risulta che le persone normali si sono fatte
            una

            grassa

            risata.


            Prova a chiedere se sanno come sono costruiti i
            Mac....Non risponde. Fa finta di nienteQuesto vuol dire che non lo sanno.Ma lui osserva. Sì, quello che gli fa comodo.Che poveretto.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Ed il nesso di questa immagine quale sarebbe ?
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Oddio XXXXXXXX che buttano tempo in fila per buttare soldi e quindi altro tempo e fatica per guadagnarli, per comprare oggetti sovrapprezzati solo per sentirsi accettati è molto attinente.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Oddio XXXXXXXX che buttano tempo <s
            in fila </s
            alla ricerca di
            giacche tarocche per
            buttare soldi e quindi altro tempo e fatica per
            guadagnarli, per <s
            comprare oggetti </s
            fare finta di
            possedere capi sovrapprezzati
            solo per sentirsi accettati è molto
            attinente.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Tu eri uno di quelli in fila.Ecco perché ti sta tanto a cuore la faccenda!
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Tu eri uno di quelli in fila.

            Ecco perché ti sta tanto a cuore la faccenda!No , non ho Apple store nelle vicinanze né smanie di possesso da "day one".Non mi sta a cuore la faccenda , mi sta a cuore farti presente che predichi bene e razzoli malissimo , oltre a non aver NESSUN titolo per giudicare NESSUNO.
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: iRoby

            Oddio XXXXXXXX che buttano tempo <s

            in fila </s
            alla ricerca
            di

            giacche tarocche per

            buttare soldi e quindi altro tempo e fatica
            per

            guadagnarli, per <s
            comprare oggetti
            </s
            fare finta di


            possedere capi sovrapprezzati

            solo per sentirsi accettati è molto

            attinente.Siamo curiosi di vedere questa foto di gente in fila per una giacca tarocca.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Solo un rimbambito può non accorgersi che ho cancellato "in fila".
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            Solo un rimbambito può non accorgersi che ho
            cancellato "in
            fila".Quindi confermi quanto ho specificato in altro messaggio: "punto sul vivo!"
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            L'unica cosa che si sta confermando é che sei un rimbambito che risponde "acXXXXX". 8)
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            L'unica conferma é che sei un rimbambito che non ha mai concluso un razzo nella sua vita. :-o
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            L'unica conferma é che sei un rimbambito che non
            ha mai concluso un razzo nella sua vita.
            :-oNon mi spiace affatto che tu ti renda conto di essere inferiore e di sfogare la tua frustrazione in rete protetto dall'anonimato.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            A me spiace vedere quanto tu possa umiliare l'intelligenza umana protetto dall'anonimato.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            I tarocco è al pari dell'oggetto non legato alla
            corporation, in entrambi i casi non ha dato
            denaro alla corporation. Se il fine era quello di
            non dargli denaro per punirla della sua politica
            prodatoria, si raggiunge lo stesso scopo col
            tarocco o con il marchio
            "minore".C'è però un problema di fondo: il clone non sposta (direttamente) denaro, ma (indirettamente) attenzione verso l'immagine.In poche parole chi dispone del clone fa pubblicità all'originale, proprio perché la psicologia lavora per associazione.Sia l'imprenditore che copia la forma, che il consumatore che acquista il tarocco, entrambi lo fanno sicuramente per necessità. Ma in questo modo lo scopo secondario, ovvero quello di aumentare la probabilità sulla corporation, viene comunque raggiunto.Per sfuggire a questo losco meccanismo non solo occorre evitare il tarocco, ma anche qualsiasi altro prodotto che associa fortemente all'originale.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Per sfuggire a questo losco meccanismo non solo
            occorre evitare il tarocco, ma anche qualsiasi
            altro prodotto che associa fortemente
            all'originale.Questo è vero, il discorso è sensato.Ma la logica (o meglio psicologia) di mercato non potrà mai giungere a compromessi su questa questione.Per praticare l'economia della scarsità devi creare esclusività intorno al brand e quindi bisogno effimero di possesso per farti sentire ricco, importante, appagare l'ego.L'esclusività significa che deve essere difficile da raggiungere e costoso. Più è costoso ed esclusivo e più diviene ambito, anche se è totalmente inutile alla vita della maggior parte delle persone. Sennò l'esclusività dura poco, e diviene prodotto di massa (come se già non lo fosse).Per impedire il tarocco e la fuga di profitti verso i plagiatori dovresti avere prezzo basso. Ma finisce il gioco di cui sopra, perché con prezzo basso sei costretto a fare profitto sui volumi, e non puoi applicare economia della scarsità.L'economia della scarsità (produzione minore a prezzo massimo) ha indubbi vantaggi di rischio minore, logistica più semplice, ecc.Ed è quella che perseguono la quasi totalità delle aziende.Il top dei profitti li fa aziende come Apple perché è riuscita a rendere fenomeno di massa oggetti sovrapprezzati inizialmente creati per utenti danarosi o che volevano prodotti esclusivi.Oggi cani e porci ce l'hanno, anche a costo di indebitarsi.La gente farà fatica a prendere consapevolezza di questi meccanismi ed uscirne.Ma da ultimi convegni a cui ho partecipato, sento che sono sempre di più, in modo trasversale, ossia tutti i ceti e livelli culturali che stanno cambiando le loro abitudini smettendo di assecondare questi meccanismi.Parlo di statistiche e studi seri fatti da associazioni psicoanalitiche su campioni di migliaia di individui.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: Albedo 0,9

            Per sfuggire a questo losco meccanismo non
            solo

            occorre evitare il tarocco, ma anche
            qualsiasi

            altro prodotto che associa fortemente

            all'originale.

            Questo è vero, il discorso è sensato.
            Ma la logica (o meglio psicologia) di mercato non
            potrà mai giungere a compromessi su questa
            questione.

            Per praticare l'economia della scarsità devi
            creare esclusività intorno al brand e quindi
            bisogno effimero di possesso per farti sentire
            ricco, importante, appagare
            l'ego.
            L'esclusività significa che deve essere difficile
            da raggiungere e costoso. Più è costoso ed
            esclusivo e più diviene ambito, anche se è
            totalmente inutile alla vita della maggior parte
            delle persone.

            Sennò l'esclusività dura poco, e diviene prodotto
            di massa (come se già non lo
            fosse).

            Per impedire il tarocco e la fuga di profitti
            verso i plagiatori dovresti avere prezzo basso.
            Ma finisce il gioco di cui sopra, perché con
            prezzo basso sei costretto a fare profitto sui
            volumi, e non puoi applicare economia della
            scarsità.

            L'economia della scarsità (produzione minore a
            prezzo massimo) ha indubbi vantaggi di rischio
            minore, logistica più semplice,
            ecc.
            Ed è quella che perseguono la quasi totalità
            delle
            aziende.

            Il top dei profitti li fa aziende come Apple
            perché è riuscita a rendere fenomeno di massa
            oggetti sovrapprezzati inizialmente creati per
            utenti danarosi o che volevano prodotti
            esclusivi.
            Oggi cani e porci ce l'hanno, anche a costo di
            indebitarsi.

            La gente farà fatica a prendere consapevolezza di
            questi meccanismi ed
            uscirne.
            Ma da ultimi convegni a cui ho partecipato, sento
            che sono sempre di più, in modo trasversale,
            ossia tutti i ceti e livelli culturali che stanno
            cambiando le loro abitudini smettendo di
            assecondare questi
            meccanismi.
            Parlo di statistiche e studi seri fatti da
            associazioni psicoanalitiche su campioni di
            migliaia di
            individui.Tutto quello che vuoi, ma resta indubbio che la pubblicità indiretta *fa bene* all'azienda. Un tarocco non solo celebra l'originale ma ne riafferma l'esistenza, e questo è indubbio ("guarda che esisto in virtù di quello, quello là, sì proprio quello, vedi?").Per lo stesso motivo, nei panni del consumatore in quanto animale sociale, è difficile abbandonare un'idea, quando questa esiste per abitudine e in quella specifica forma, per tutti i componenti del gruppo.Che peso ha Apple, nell'immaginario collettivo, quando c'è _anche_ Samsung che la copia spudoratamente?Maggiore.Proprio perché quell'idea viene moltiplicata per associazione su milioni di ulteriori device non Apple.Ricordi i miti di Jung? Quelli che continuano ad esistere proprio perché ne parli?Ripeto, se ne esce evitando l'associazione, e l'unico modo che conosco è proprio quello di usare l'intelligenza, astrarre per ottenere la funzione e replicarla su tutt'altra forma.Hai necessità di connettività in mobilità? Acquista un _terminale_ che, in quanto tale, non deve per forza essere la copia sputata dell'iphone.E in questo modo inizi a creare l'idea alternativa all'interno del gruppo, fornendo un buon esempio che potrà essere ricalcato da qualche altra persona.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: Albedo 0,9
            Un tarocco non solo celebra l'originale ma ne
            riafferma l'esistenza, e questo è indubbio
            ("guarda che esisto in virtù di quello, quello
            là, sì proprio quello, vedi?").Ma se è come dici, che mi trova d'accordo, perché gli rompono tanto le balle ai tarocchi e chi li compra?Non perdono un centesimo, eppure questi sono veramente convinti che ogni tarocco venduto sia un pezzo non venduto da loro.Non riescono a leggere gli studi, la psicologia dietro al tarocco. Cioè che chi compra tarocco non avrebbe comunque mai comprato l'originale a quel prezzo.Io penso di sapere il perché... Perché il tarocco a briglia sciolta distrugge l'hype, massifica. Cioè distrugge l'esclusività perché in breve tempo si riempie il mercato di tarocchi e quell'oggetto perde di interesse. E quindi ci vogliono ancora investimenti in innovazione e design o quello che vuoi per il nuovo modello, che se viene taroccato rapidamente non fa rientrare dell'investimento.Per il semplice fatto che il tarocco è spesso talmente ben fatto che è indistinguibile dall'originale.
          • Max scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby

            Non parlo dei cinesi che vendono il tarocco,
            parlo di persone che comprano, non lo fanno per
            vantaggio economico ma per vantaggio
            sociale.Il cui vantaggio sociale come lo chiami tu fa ricco quello che tarocca, il quale molto probabilmente sfrutta/alimenta una mole di disgraziati, i nuovi schiavi, che producono il tarocco o lo vendono per strada, nelle spiagge ecc. Della serie, per fare un dispetto alla moglie mi taglio i XXXXXXXX.Ma socialmente ho migliorato la vita! Ho migliorato la società togliendo soldi ad una corporation/brand... eh si, è proprio così!

            Credo che su questo punto non ci siamo capiti.
            No sei tu che non hai capito che puoi scegliere 3 vie:1) Il brand ufficiale, che però (diciamo alla "comunista") arricchisce un ricco.2) il tarocco, che però crea un indotto vomitevole, e comunque alimenta un ricco che diventa più ricco, e lo diventa anche sulla pelle degli altri.3) il non brand, quindi un (forse) non ricco/affiliato a corporation che però prima o poi diverrà ricco.Delle tre vie, tu non hai capito che hai scelto proprio quella umanamente, socialmente e moralmente più riprovevole. E solo perché? Perché in realtà (al di la delle balle che racconti) paghi molto meno, e puoi sfoggiare un prodotto simile (o quasi) uguale all'originale, e puoi fare il figo. Cosa c'è di socialmente utile in questo?
            Ma infatti a me che me ne frega di chi vuole
            spendere il proprio denaro come
            vuole?
            A me interessa del mio tempo e del mio denaro.Ah adesso non te ne frega? Ma se sei tra quelli che stanno sempre a menarla a chi compra cose della Apple... Dicendo che sono fessi a prendere questo e pagarlo così perchè con altro spendi meno. Eddai su!

            I tarocco è al pari dell'oggetto non legato alla
            corporation, in entrambi i casi non ha dato
            denaro alla corporation. Se il fine era quello di
            non dargli denaro per punirla della sua politica
            prodatoria, si raggiunge lo stesso scopo col
            tarocco o con il marchio
            "minore".A che prezzo col tarocco? Norme di sicurezza sul lavoro? Condizioni di lavoro? Condizioni della gente che vende il tarocco?Ah si proprio un bel risultato!
            Evadere le tasse è sacrosanto, perché non servono
            a pagare i
            servizi.Certo, perché tu sicuramente ti paghi le cure mediche, per esempio... Gli esami... Le visite. Vero? Ascolta, pensala come vuoi. In Italia a chi la pensa come te (non dico che lo fai perché non ti conosco, ma visto il pensiero qualche dubbio viene...) va bene perché siamo un paese che premia i "furbi", ma se fossimo più seri come gli Stati Uniti per esempio, o i Paesi nordici, altro che patteggiamenti stile Valentino Rossi, Pavarotti ecc. La galera! E fanno bene.
          • caccia gli script scrive:
            Re: benissimo invece


            Il tarocco è un modo per avere i medesimi
            vantaggi sociali in una società di persone
            indottrinate in questo modo, ma senza fare il
            gioco delle
            corporation.c'è una cosa che non mi torna in questa frase: in una società come quella che descrivi, chi sfoggia il tarocco è considerato un pezzente; di quali vantaggi sociali parli ?
          • ... scrive:
            Re: benissimo invece
            Ma tu stai veramente a discutere con quel sacco di XXXXX di iRoby? (rotfl)
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Questo è vero, il problema è che io conoscevo il taroccatore, e tarocchi non erano dato che erano fatti da chi aveva lavorato nella stessa fabbrica degli originali, ma li faceva clandestinamente senza accordi di distribuzione esclusiva.Perché il tarocco cinese lo riconosci comunque, quelli erano perfetti in ogni dettaglio comprese etichette, materiali buoni, ecc.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Questo è vero, il problema è che io conoscevo il
            taroccatore, e tarocchi non erano dato che erano
            fatti da chi aveva lavorato nella stessa fabbrica
            degli originali, ma li faceva clandestinamente
            senza accordi di distribuzione
            esclusiva.Quindi un tuo eventuale ex collaboratore può fare copia dei progetti dei tuoi scarichi e proporli ad un terzo del prezzo ? Magari agli stessi tuoi clienti ? 8)Ex o non ex quelle giacche sono tarocche.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Sai che lo hanno già fatto?Lo scarico per le Harley ce lo hanno copiato e lo vendono a meno.Ma sinceramente non ha mai intaccato granché il numero di clienti.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Sai che lo hanno già fatto?
            Lo scarico per le Harley ce lo hanno copiato e lo
            vendono a
            meno.
            Ma sinceramente non ha mai intaccato granché il
            numero di
            clienti.Ed immagino che a te stia bene perdere dei potenziali clienti che magari parlano con i tuoi attuali clienti e gli dicono che stanno buttando via i soldi in scarichi troppo sovrappezzati ? :|
          • panda rossa scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: iRoby

            Sai che lo hanno già fatto?

            Lo scarico per le Harley ce lo hanno copiato
            e
            lo

            vendono a

            meno.

            Ma sinceramente non ha mai intaccato granché
            il

            numero di

            clienti.

            Ed immagino che a te stia bene perdere dei
            potenziali clienti che magari parlano con i tuoi
            attuali clienti e gli dicono che stanno buttando
            via i soldi in scarichi troppo sovrappezzati ?
            :|Si chiama "selezionare la clientela", si trattiene il cliente che capisce e apprezza il lavoro che fai, paga volentieri e ritorna.E si manda dalla concorrenza il cliente piantagrane, che non capisce il lavoro, non lo apprezza, vuole spendere il meno possibile a discapito della qualita'.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: panda rossa
            E si manda dalla concorrenza il cliente
            piantagrane, che non capisce il lavoro, non lo
            apprezza, vuole spendere il meno possibile a
            discapito della
            qualita'.Hai appena descritto il comportamento di iRoby quando compra giacche HD tarocche.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Sono sicuro che se trovassi iPhone tarocco in tutto, anche nell'OS anche tu correresti a comprarlo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Magari si , ma non vado in giro a dire alla gente come spendere i soldi. Capito ?
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Ma io mica ti dico come li devi spendere.Io nei miei messaggi ripeto un concetto semplice:il denaro che guadagni è il tempo che spendi lavorando per qualcuno per guadagnare quel denaro;se butti quel denaro in oggetti sovrapprezzati, butti via il tempo della tua vita, che nessuno ti ridarà mai più indietro. Anche perché di vita hai solo questa (se non credi nella reincarnazione).Il tempo è denaro, verissimo. Ma il denaro speso male è tempo della propria vita buttato via.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            Ma io mica ti dico come li devi spendere.Nooo, non hai mai dato dello sfigato , frustrato, infelice , causa dei mali del mondo , ecc a chi , secondo te che non conti un XXXXX , spende i soldi diversamente da te. Non lo hai mai fatto vero ?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: iRoby

            Ma io mica ti dico come li devi spendere.

            Nooo, non hai mai dato dello sfigato , frustrato,
            infelice , causa dei mali del mondo , ecc a chi ,
            secondo te che non conti un XXXXX , spende i
            soldi diversamente da te. Non lo hai mai fatto
            vero ?Ma anche te, cosa ti costa in fondo comprarti un paio di Harley Davidson? ;)
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Se l'ho fatto te e stato per te e Maxsix di sicuro.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            Inutile che ci giri intorno , menti sapendo di mentire.
          • iRoby scrive:
            Re: benissimo invece
            Sinceramente no per dei motivi semplici.Uno, in Italia sanno chi fa quegli scarichi.Due, i clienti persi sono quelli che comunque non avrebbero fatto lo scarico da me perché per 100 euro meno avrebbero preferito un pezzo di latta qualsiasi.Quindi di clienti affezionati e che fanno il passa parola ne ho tanti.La questione è che io do molto a livello umano. Sono sempre a disposizione al telefono, nei forum, via whatsapp, in tutti i modi. E questo la gente lo apprezza e ritorna. Ogni moto che cambia è sempre lì che richiede lo stesso servizio.E questo lo faccio volentieri perché io non sono di indole speculativa.
          • aphex_twin scrive:
            Re: benissimo invece
            - Scritto da: iRoby
            E questo lo faccio volentieri perché io non sono
            di indole
            speculativa.Il tuo comprar patacche dice l'esatto contrario.
  • xte scrive:
    S'è sempre usato...
    ...Chiamare le cose, sopratutto i cetrioli, con altri nomi più digeribili, il problema però è quanto si muoverà la massa della popolazione per fermare questa legge.Ad oggi non vedo un gran movimento di protesta... Son tutti impegnati a scribacchiare su Facebook&c...
    • panda rossa scrive:
      Re: S'è sempre usato...
      - Scritto da: xte
      ...Chiamare le cose, sopratutto i cetrioli, con
      altri nomi più digeribili, il problema però è
      quanto si muoverà la massa della popolazione per
      fermare questa
      legge.Ma quando mai si e' mossa la massa della popolazione?
      Ad oggi non vedo un gran movimento di protesta...
      Son tutti impegnati a scribacchiare su
      Facebook&c...Non c'e' stato quando hanno eliminato l'art.18, e ti illudi che ci sara' un movimento di protesta per questa roba?
      • bradipao scrive:
        Re: S'è sempre usato...
        - Scritto da: panda rossa
        Ma quando mai si e' mossa la massa della
        popolazione?Prova a toccare la squadra del cuore, e la popolazione si solleverà. Ruba, magna, chiudi asili, distruggi scuole e al massimo scriverà due righe indignate su faccialibro... ma sempre e rigorosamente prima che inizi la partita.
        • dente di leone scrive:
          Re: S'è sempre usato...
          - Scritto da: bradipao
          - Scritto da: panda rossa

          Ma quando mai si e' mossa la massa della

          popolazione?

          Prova a toccare la squadra del cuore, e la
          popolazione si solleverà. Ruba, magna, chiudi
          asili, distruggi scuole e al massimo scriverà due
          righe indignate su faccialibro... ma sempre e
          rigorosamente prima che inizi la
          partita.e poi come ci insegna il Manzoni:https://it.wikipedia.org/wiki/Rivolta_del_pane
          • iRoby scrive:
            Re: S'è sempre usato...
            Le rivoluzioni furono fomentate sempre dai borghesi.Oggi la classe medio-borghese è stata fatta oggetto di attacchi per distruggerla e impoverirla.Va neutralizzata!
Chiudi i commenti