WD plasma 2 tera in formato enterprise

Svelato un nuovo hard disk dalla capacità di 2TB espressamente dedicato alle aziende e agli ambiti professionali, come quello del videoediting. Maxi-cache e consumi ridotti
Svelato un nuovo hard disk dalla capacità di 2TB espressamente dedicato alle aziende e agli ambiti professionali, come quello del videoediting. Maxi-cache e consumi ridotti

Western Digital ha introdotto sul mercato quello che afferma essere il primo hard disk enterprise al mondo con una capacità di 2 TB. Il nuovo disco SATA da 3,5 pollici di WD è monster sia nella capacità che nella quantità di cache integrata, pari a 64 MB.

il Il RE4-GP , questo il nome del modello, integra un doppio processore capace, secondo WD, di incrementare le performance del 25 per cento rispetto alla generazione precedente. Un ulteriore 25 per cento in più di prestazioni è poi attribuito al raddoppio della quantità di cache.

La piattaforma tecnologica su cui si basa l’RE4-GP è la già nota GreenPower (GP), che secondo WD è in grado di tagliare i consumi fino al 40 per cento “rispetto ad altri prodotti sul mercato” e fino al 25 per cento rispetto ai modelli della generazione precedente. La piattaforma GP promette poi di minimizzare le emissioni termiche e acustiche, questo soprattutto grazie alla tecnologia IntelliPower che tra le altre cose varia in tempo reale la velocità di rotazione dei piatti magnetici in base al carico di lavoro.

Dotato di 4 piatti da 500 GB l’uno, l’RE4-GP garantisce 1,2 milioni di ore di MTBF (Mean Time Before Availability) calcolate su cicli di lavoro ad elevato carico. L’RE4-GP da 2 TB è già disponibile sul mercato italiano al prezzo indicativo di 257 euro IVA inclusa.

Va detto che questo non è il primo hard disk di WD a raggiungere la capacità di 2 TB: tale traguardo è già stato tagliato dal Caviar Green , un disco che, rispetto al RE4-GP, è maggiormente dedicato al mercato consumer, ed in particolare al segmento delle unità di archiviazione esterne.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 04 2009
Link copiato negli appunti