WebTheatre/ Se è la rete a succhiare il vampiro

di Gabriele Niola - Non i vampiri ma il loro pubblico: la videocamera ruota di 180 gradi e cattura l'esperienza della fruizione. In scena, adolescenti affascinati dai non morti

Roma – Fedele alla regola che online la fiducia e l’interesse del pubblico si conquista nei primi 3 secondi di esposizione I <3 Vampires è perfetto, fin dal titolo. Il simbolo <3 sta per “cuore”, nello slang testuale adolescenziale e il riferimento ai vampiri chiarisce subito di cosa si stia parlando. Se ancora ci fossero dei dubbi, poi, i primi 20 secondi della prima puntata li fugano tutti. C’è un esterno notturno, fotografia virata sul blu e una scena che sembra uscire da Twilight, il film tratto dai romanzi di Stephenie Meyer: dopo poco si capisce però che non è ciò che sta succedendo ma ciò che le protagoniste stanno leggendo in un libro.

I <3 Vampires I <3 Vampires non parla infatti di vampiri e non ricalca le storie di Ann Rice o Stephanie Meyer, ma le sfrutta per mettere in scena l'altra parte, quella del pubblico. Come spesso accade nelle serie online i protagonisti non sono i contenuti, i simboli della cultura di massa (film, serie, fumetti, libri, oggetti di culto o anche solo personaggi stereotipici) ma i loro fan o semplicemente le persone che ne fruiscono. Girata e recitata molto bene, la serie è composta da episodi brevi, da circa 4 minuti (come è giusto che sia), che vengono pubblicati circa ogni 15 giorni. Il tempo necessario a incamerare consigli e suggerimenti espressamente richiesti al pubblico alla fine di ogni episodio. Il genere del racconto quindi, lungi dall’essere l’horror, è quello del filone adolescenziale anni ’80, il tipo di storie cui appartengono pure film come I Goonies , cioè quelle in cui un gruppo di ragazzi all’insaputa degli adulti compie un viaggio e quindi un’avventura fantastica (e formativa) inseguendo sogni adolescenziali e entrando a contatto con iperbolici pericoli che si risolvono con espedienti da quattro soldi. Non è un genere in cui conta il realismo ma come la naivitè della storia (necessaria perché si rispecchia anche nel pubblico spettatore) viene condotta lungo tutto il film. Solitamente quindi non si tratta di un genere “paritario”, anzi. Chi racconta queste storie solitamente guarda con bonarietà il pubblico più piccolo.

In rete però le cose sono diverse, il discorso è da pari a pari e sebbene chi ha realizzato I <3 Vampires non siano certo delle adolescenti maniache di Twilight, lo stesso si intuisce che si tratta di persone che non hanno pregiudizi verso il mondo del fanatismo anzi. In ogni episodio viene dipinto un universo che somiglia veramente molto alla nostra realtà ma che ne è lontanissimo ad un'analisi più minuziosa. Si tratta di un mondo in cui la rete e la sua parte più UG è centrale nella vita di tutti, un mondo in cui chiunque conosce il significato e la potenza di un vlog e in cui chi ne tiene uno famoso è riconoscibile ovunque. Un mondo dove tutti sanno giocare a Pong e non ci sono pregiudizi verso gli heavy user della rete. Un mondo insomma dipinto intorno all'utente internettiano medio. È questa dunque la struttura secondo la quale le webserie di profilo più alto ma sempre indipendenti (I <3 Vampires è ospitata dal sito di produzione Take180) sfruttano situazioni, nomi, brand e fenomeni di successo come i vampiri adolescenziali, quella di girare la videocamera di 180 gradi e, invece che inquadrare l'opera, mettere davanti all'obiettivo chi l'opera la sta fruendo. Nonostante una trama che introduce elementi fantastici l'idea è che I <3 Vampires non parli di vampiri ma degli adolescenti fissati con i vampiri. Il meccanismo dello sfruttamento (o exploitation) di nomi e temi di moda dal comprovato successo non solo è vecchissimo ma è anche uno di quelli più importanti e fondamentali nella creazione e costruzione di un sistema di produzione industriale come quello americano che garantisca un flusso di prodotti nuovi anche a basso costo che incontrino facilmente il gusto del pubblico. I <3 VAMPIRES - EPISODIO 1 "BEST FANS FOREVER"

I <3 VAMPIRES - EPISODIO 3 "WANNA BET?"

I <3 VAMPIRES - EPISODIO 5 "UNDERCOVER CONFESSORS"

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pabloski scrive:
    windows 7
    un grande sistema operativo windows 7, mi dispiace per i linari che son sempre in agguato a cercare difetti e a sparare balle... di MacOSX non parliamone poi...aggiornatevi che voi l'informatica manco la conoscete..Vostro pabloski :)
  • Roberto Dubini scrive:
    W7 CR
    Sto usando la versione successiva alla beta di Windows 7, e mi sembra veramente che sia esente da qualsiasi difetto; è velocissimo, non s'inceppa mai e in più ha una grafica eccezionale. Somiglia vagamente a Vista, ma secondo me sono state midificate solo le icone, perchè sfogliando il programma ci si accorge che si tratta di un Windows XP migliorato. L'ho aggiornato con versione italiana, e ho lasciato che mi caricasse tutti gli aggiornamenti che man mano rilasciava. Insomma, ne sono veramente entusiasta. Posseggo un pc di sette anni fa, montato da me, Intel Pentium 4 CPU 2 GHz, Ram 1 Gb, 32 bit. Non mi fa funzionare la webcam perchè priva dei drivers per Vista. Tutto qui. Per quanto riguarda Alice, l'ha installata automaticamente senza neppure chiedere il cd, come pure stampante e scanner, anch'essi datati, per i quali dopo un po' ha presentato il download dei drivers trovati in internet. Insomma, ne sono veramente entusiasta.Grazie Microsoft.Rob
  • eugenio ricciardie llo scrive:
    vista
    salve io ho vista , volevo sapere , quando uscira , windows 7 . come si passerà al nuovo sistema operativo . grazie . distinti saluti ..
  • eugenio ricciardie llo scrive:
    vista
    ho vista . al momento che uscira windows 7 . io che ho vista .come si fa a passare , ha windows 7 .
    • krane scrive:
      Re: vista
      - Scritto da: eugenio ricciardie llo
      ho vista . al momento che uscira windows 7 . io
      che ho vista .come si fa a passare , ha windows 7.Formattone party (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • ciccio scrive:
    grazie MICROZOZZ
    Aspetto con ansia questo Windows 7, ci saranno più pc da riparare e nuovi modi per fare downgrade, o passaggi ad altri S.O. più sensati... beh finalmente aumenterà il lavoro per chi ripara pc. Ancora una volta: GRAZIE MICROZOZZLa MICROZOZZ ha inventato 1000 modi per NON fare un sistema operativo funzionante.
    • Prenomen scrive:
      Re: grazie MICROZOZZ
      QUalsiasi cosa tu possa dire, chi ti parla ha provato sia Windows che Linux. Da linaro convinto, sono tornato a windows. Windows, se usato bene, se configurato beme (disabilitare saervizi non necessari, non fare partire tutti i programmi all'avvio) e` velocissimo.Universal Extraktor, usa cio' ed avrai la soluzione.
      • ajambo scrive:
        Re: grazie MICROZOZZ
        - Scritto da: Prenomen
        QUalsiasi cosa tu possa dire, chi ti parla ha
        provato sia Windows che Linux. Da linaro
        convinto, sono tornato a windows. Windows, se
        usato bene, se configurato beme (disabilitare
        saervizi non necessari, non fare partire tutti i
        programmi all'avvio) e`
        velocissimo.
        Universal Extraktor, usa cio' ed avrai la
        soluzione.dai, raccontalo a qualcun'altro, io ho linux a casa e devo usare windows al lavoro, magari al'inizio ha delle performance accettabili anche se mai paragonabili a linux ma dopo un pò...se usi windows è inutili che io continui.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: grazie MICROZOZZ
        Tutto vero, ma solo il primo giorno.Già dal secondo vedi le prestazioni che calano... il primo mese e già puoi scordarti il pc appena comprato!E' WindowsUpdate che lo uccide, per il semplice motivo che Windows vuole controllare tutto quello che fa il pc.Sotto Linux il firewall blocca il pacchetto che arriva, sotto Windows serve un software in ascolto (da ZoneAlarm ad altri) e questo rallenta inesorabilmente il sistema.Poi metti antivirus, antispyware, antiquesto e antiquello, IE8 e sei bello che spacciato.Il mio Linux, a distanza di 2 anni, viene costantemente aggiornato e addirittura ha passato il cambio release 8.04-8.10 e 9.04 sempre dall'aggiornamento online.Va più forte della prima installazione!Tempo fa entrai nel dettaglio su quello che è il controllo delle DLL in Windows, e avevo letto da documenti MS che c'è una lista di dll che viene "monitorata" costantemente dal sistema! E questa lista, tra XP liscio e con service pack o tra Vista e Vista +SP, è decisamente più grossa.Una pubblicità Mac rendeva benissimo l'idea, quella in cui c'era il PC molto grasso che si doveva portare dietro un sacco di programmi e utility di sistema per funzionare, mentre il Mac era snello e con un bagaglio piccolissimo. Direi che è tutto azzeccato...Io sono linaro convinto, quindi sono un po' di parte, ma a lavoro è una pena usare il portatile con Windows.Appena stacco la rete, iniziano i timeout anche se non utilizzo le risorse. Con Linux, se non sono in rete la risorsa non è disponibile, fine. Niente timeout pazzeschi quando fai doppio click su "Gestione Risorse" o tasto destro su qualcosa.Però ci vuole gente che abbia voglia di cambiare, oppure basta che MS inizi a perseguire chi non compra licenze originali. Di colpo si vedrebbe Linux o Mac schizzare...
  • Nome e cognome scrive:
    nano in grafica
    nella grafica di annunziata... mi sembra di scorgere un nano!
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: nano in grafica
      mioddioooo, dove???sono almeno 3 mesi che ho l'impressione di essere pedinato dalla feroce banda degli gnomi della magliana: se li avvistate, 10 passi avanti ci sono io. adesso ne sono certo!:D
  • pabloski scrive:
    [quasi ot] spiegatemi questa
    http://www.networkworld.com/news/2009/060409-cybercriminals-refine-data-sniffing-software-for.htmlin pratica i cybercriminali stanno attaccando gli sportelli atm basati su xpnon ditemi che pure lì windows è al 90%dunque gli altri os sono più al sicuro non perchè poco usati ma perchè più robusti
    • logicaMente scrive:
      Re: [quasi ot] spiegatemi questa
      Beh, il metodo di infezione consiste nell'eseguire (a mano) un file di installazione... quindi immagino che venga messo da qualche tecnico manutentore o simili: in questo contesto, con l'amministratore che è parte attiva nella frode, non credo che un altro sistema operativo general purpose possa offrire una protezione molto maggiore.
      • botero scrive:
        Re: [quasi ot] spiegatemi questa
        Se si ha un acXXXXX diretto al sistema operativo... si puo' solo sperare che non sia la propria banca! :PHo sempre pensato che il ladro fosse la banca... non nella banca! :P
        • J. Titor scrive:
          Re: [quasi ot] spiegatemi questa
          - Scritto da: botero
          Ho sempre pensato che il ladro fosse la banca...
          non nella banca!
          :PCaspita, pensa se ti entra una banca in casa!Chi chiamerai?[yt]uFS4Y49ZYjg[/yt]
  • botero scrive:
    Ma perche' non aspettiamo?
    Una premessa: sono utente linux dalla versione red hat 6 e poi passato a slackware, debian ed infine ubuntu per cui non sono sicuramente schierato pro-windows.Faccio due considerazioni; la prima: perche' pare scandaloso che una testata giornalistica on-line dedichi tempo alla release del sistema operativo piu' diffuso al mondo?La politica Microsoft non mi e' mai piaciuta e quando posso la combatto suggerendo software open source, dando supporto e informando l'utente sulle origini e sulle modalita' di fruizione. Questo e' un atto concreto di supporto al FLOSS e non i commenti da fan-boy pro o contro microsoft. Se si ha a che fare con questo mondo e' una realta' con cui bisogna confrontarsi, con i suoi (pochi) pro e i con i suoi (tanti) contro. Ma la notizia che un nuovo sistema operativo venga rilasciato e' giusto per dovere di cronaca che non passi inosservato e se trova riscontro e' perche' a qualcuno nel bene o nel male interessa.La seconda considerazione e' che ci sara' modo e tempo per testare e trarne le conclusioni. Io ho provato una tra le prime build rilasciate e ne sono rimasto sorpreso per velocita' e stabilita'. Ovvio che era solo una versione preliminare per cui parecchi servizi non erano avviati di default, la parte grafica era ancora grezza (i task nella barra erano ancora abbozzati) per cui il giudizio totale e' viziato.Ma un windows migliore e' un cosa auspicabile per tutti, per gli sviluppatori che possono lavorare senza paura di crash improvvisi, per chi fa manutenzione affinche' non perda le giornate guardando un monitor... il resto è solo fuffa!Una cosa e' certa, se la microsoft continua cosi...
    • anonimo scrive:
      Re: Ma perche' non aspettiamo?
      - Scritto da: botero
      Una premessa: sono utente linux dalla versione
      red hat 6 e poi passato a slackware, debian ed
      infine ubuntu per cui non sono sicuramente
      schierato
      pro-windows.

      Faccio due considerazioni; la prima: perche' pare
      scandaloso che una testata giornalistica on-line
      dedichi tempo alla release del sistema operativo
      piu' diffuso al mondo?La politica Microsoft non
      mi e' mai piaciuta e quando posso la combatto
      suggerendo software open source, dando supporto e
      informando l'utente sulle origini e sulle
      modalita' di fruizione. Questo e' un atto
      concreto di supporto al FLOSS e non i commenti da
      fan-boy pro o contro microsoft. Se si ha a che
      fare con questo mondo e' una realta' con cui
      bisogna confrontarsi, con i suoi (pochi) pro e i
      con i suoi (tanti) contro. Ma la notizia che un
      nuovo sistema operativo venga rilasciato e'
      giusto per dovere di cronaca che non passi
      inosservato e se trova riscontro e' perche' a
      qualcuno nel bene o nel male
      interessa.

      La seconda considerazione e' che ci sara' modo e
      tempo per testare e trarne le conclusioni. Io ho
      provato una tra le prime build rilasciate e ne
      sono rimasto sorpreso per velocita' e stabilita'.
      Ovvio che era solo una versione preliminare per
      cui parecchi servizi non erano avviati di
      default, la parte grafica era ancora grezza (i
      task nella barra erano ancora abbozzati) per cui
      il giudizio totale e'
      viziato.

      Ma un windows migliore e' un cosa auspicabile per
      tutti, per gli sviluppatori che possono lavorare
      senza paura di crash improvvisi, per chi fa
      manutenzione affinche' non perda le giornate
      guardando un monitor... il resto è solo
      fuffa!

      Una cosa e' certa, se la microsoft continua
      cosi...Quoto in pieno. Ma purtroppo il tuo appello finirà nel vuoto. Questo è il forum di PI cioè un forum asilo nido infestato dalle varie fazioni (soprattutto macachi ma non solo) non un forum serio. :'(
    • pippo75 scrive:
      Re: Ma perche' non aspettiamo?

      piu' diffuso al mondo?La politica Microsoft non
      mi e' mai piaciuta e quando posso la combatto
      suggerendo software open source, dando supporto e
      informando l'utente sulle origini e sulle
      modalita' di fruizione.fai bene, io prima chiedo quello che vogliono e non disdico anche SW closed ( MS non è l'unica ditta a scrivere programmi closed ed MS non è il diavolo).
      con i suoi (tanti) contro. Ma la notizia che un
      nuovo sistema operativo venga rilasciato e'
      giusto per dovere di cronaca che non passi
      inosservatoconsiderando poi che quando si parla di MS l'effetto c'è.
      Ma un windows migliore e' un cosa auspicabile per
      tutti, per gli sviluppatori che possono lavorare
      senza paura di crash improvvisi, per chi fa
      manutenzione affinche' non perda le giornate
      guardando un monitor... il resto è solo
      fuffa!perfettamente d'accordo.
      Una cosa e' certa, se la microsoft continua
      cosi...(parlando del settore dekstop )più che altro direi, se la concorrenza della MS continua in questo modo.Speriamo in un futuro non troppo remoto.
    • J. Titor scrive:
      Re: Ma perche' non aspettiamo?
      - Scritto da: botero
      Questo e' un atto
      concreto di supporto al FLOSS e non i commenti da
      fan-boy pro o contro microsoftGiusto
      la notizia che un
      nuovo sistema operativo venga rilasciatoNuovo? Sì, interesserebbe a molti un nuovo sistema operativo, dov'è? Qui c'è solo una minor release: NT 6.1
      ci sara' modo e
      tempo per testare e trarne le conclusioniSolo fino al 2012, poi i Maya verranno a rapire lo staff di Voyager al completo coi loro dischi volanti, per mostrare il sacro graal sulla Luna, spacciato dalla NASA per l'Apollo 11. Coincidenze? Noi crediamo di no.
      Ma un windows migliore e' un cosa auspicabile per
      tuttiVero, si diffonderebbero molto meno i virus e le botnet. Le catene di S.Antonio e le bufale purtroppo no. Vero anche per i crash e per il lavorare meglio. Già, sarebbe bello se Windows fosse migliore... ma non sempre i sogni si realizzano. Ma ho una buona notizia per vuoi, gente del passato: fortunatamente succederà con MS WIN/Linux 2012! Purtroppo alla sua uscita, il mondo finirà...
      Una cosa e' certa, se la microsoft continua
      cosi......sarà presto il 2012. Tu però continua così: è bello vedere che qualcuno tenta di essere oggettivo.
  • Truz scrive:
    Windows è retrocompatibile
    Posso installare un programma XXXXX del 1995 e farlo girarein scioltezza sul mio fiammante asus pocketpc di 300 EUROequipaggiato con Windows XP Flamers edition.La stessa cosa su linux non è possibile in quanto gli smanettoni dietro, lavorano alecramente notte e giorno per smongolare la retrocompatibilità al costo di qualche feature tamarroide.Senza contare il pargo programmi professionali e tutta una serie di benefits disponibili soltanto a coloro che decidono di propria volonta di passare al sistema operativo di Bill.Microsoft Your Potential Our Passion.
    • okkiokkio scrive:
      Re: Windows è retrocompatibile
      "Retrocompatibile" potrebbe significare compatibile con il fondoschiena... okkio!Però è vero, almeno fino a XP anche un programma vetusto, anche del 1984, ha molte possibilità di funzionare senza problemi. Yesss!
    • Guybrush scrive:
      Re: Windows è retrocompatibile
      - Scritto da: Truz
      Posso installare un programma XXXXX del 1995 e
      farlo
      girare
      in scioltezza sul mio fiammante asus pocketpc di
      300
      EURO
      equipaggiato con Windows XP Flamers edition.
      La stessa cosa su linux non è possibile in quanto
      gli smanettoni dietro, lavorano alecramente notte
      e giorno per smongolare la retrocompatibilità al
      costo di qualche feature
      tamarroide.
      Senza contare il pargo programmi professionali e
      tutta una serie di benefits disponibili soltanto
      a coloro che decidono di propria volonta di
      passare al sistema operativo di
      Bill.E' il contrario.Al momento tutto il codice scritto fino al 1995 gira perfettamente sotto dosbox installato sotto linux.Parte del codice scritto tra il 1995 e il 1998 gira sotto WINE senza spendere un centesimo, per il resto serve CEDEGA o lavorare con una macchina virtuale seria.Brutte notizie per M$, insomma, ma la retrocompatibilita' è assicurata. Se poi vuoi fare il fighetto ti compri una licenza di Fusion per il tuo bel MacOsX e ti risparmi tanti smanettamenti.-- GT
      • pingladen scrive:
        Re: Windows è retrocompatibile
        attualmente con dosbox sto giocando a one must fall 2097, prince e duke3dche figo omf
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Windows è retrocompatibile
        - Scritto da: Guybrush
        E' il contrario.
        Al momento tutto il codice scritto fino al 1995
        gira perfettamente sotto dosbox installato sotto
        linux.
        Parte del codice scritto tra il 1995 e il 1998
        gira sotto WINE senza spendere un centesimo, per
        il resto serve CEDEGA o lavorare con una macchina
        virtuale
        seria.Insomma, voi di linux fate girare soft scritto secoli fa in emulazione.Ma qualcosa di vostro? E se non ci fosse WinDos da emulare?
        Brutte notizie per M$, insomma, ma la
        retrocompatibilita' è assicurata. Se poi vuoi
        fare il fighetto ti compri una licenza di Fusion
        per il tuo bel MacOsX e ti risparmi tanti
        smanettamenti.Ti prendi un pc con una licenza Win home, costa 1/4 di un mac e ci fai quello che ti pare: install and run.E poche pippe con l'emulazione, riga di comando e caxxi vari.Dimenticavo, linux è un signor sistema, ma dovreste smetterla di correre dietro a windoze, se vi piace cosi tanto windoze, installatelo nativamente e smettetela di fare polemica sterile e controproducente.(win)(linux)(amiga)
        • Funz scrive:
          Re: Windows è retrocompatibile
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: Guybrush


          E' il contrario.

          Al momento tutto il codice scritto fino al 1995

          gira perfettamente sotto dosbox installato sotto

          linux.

          Parte del codice scritto tra il 1995 e il 1998

          gira sotto WINE senza spendere un centesimo, per

          il resto serve CEDEGA o lavorare con una
          macchina

          virtuale

          seria.

          Insomma, voi di linux fate girare soft scritto
          secoli fa in
          emulazione.
          Ma qualcosa di vostro? E se non ci fosse WinDos
          da
          emulare?Eccerto, Linux fa schifo perchè non fa girare i programmi del 1990 (quando non esisteva ancora)(e poi è falso). Però fa girare i programmi Windows / DOS del 1990, perciò fa schifo :DBello avere il paraocchi, si può sempre rigirare la frittata come ti piace :p
          Ti prendi un pc con una licenza Win home, costa
          1/4 di un mac e ci fai quello che ti pare:
          install and
          run.
          E poche pippe con l'emulazione, riga di comando e
          caxxi
          vari.
          Dimenticavo, linux è un signor sistema, ma
          dovreste smetterla di correre dietro a windoze,
          se vi piace cosi tanto windoze, installatelo
          nativamente e smettetela di fare polemica sterile
          e
          controproducente.Nuova tattica dei troll, spargere FUD però dicendo che Linux è ottimo...
    • logicaMente scrive:
      Re: Windows è retrocompatibile
      - Scritto da: Truz
      Posso installare un programma XXXXX del 1995 e
      farlo
      girare
      in scioltezza sul mio fiammante asus pocketpc di
      300
      EUROUn ottimo modo per mantenere in efficienza il parco software di virus e malware vari degli ultimi 15 anni.
      La stessa cosa su linux non è possibile Vero, è un peccato, ma non è una gran perdita, il 99,9% dei virus già non funzionava su linux nemmeno prima.
    • a n o n i m o scrive:
      Re: Windows è retrocompatibile
      sei un genio 8)facci un giro qui http://u.nu/7kf9 , se già non ci sei.
    • pabloski scrive:
      Re: Windows è retrocompatibile
      mmm interessante, quindi sei anche in grado di portare un esempio di programma che girava su linux 5-6 anni fa e non gira oggibene, aspetto :D
      • pippo75 scrive:
        Re: Windows è retrocompatibile
        - Scritto da: pabloski
        mmm interessante, quindi sei anche in grado di
        portare un esempio di programma che girava su
        linux 5-6 anni fa e non gira
        oggi

        bene, aspetto :DKilyx :( :( ..........................Già al tempo quando era sviluppato sentivo storie di problemi di librerie :( :( :(
  • dont feed the troll scrive:
    Non è cambiato nulla
    Mi ero allontato da Punto Informatico.Non ne sopportavo + l'inutilità, la faziosità della redazione innanzitutto.Ma anche la vuotezza delle discussioni.Il tutto si riduce alla solita classica "guerra di religione", soprattutto dei fan-boy M$ contro il resto del mondo.Che noia.Ricapito qui misteriosamente guidato da google.Sarà un complotto internazionale, pluto-giudaico-massonico-comunista, come direbbe il nostro immarcescibile premier. (Che ovviamente non critico altrimenti la redazione mi sbatte fuori).AnyWay...Resta per me incomprensibile l'entusiasmo per Windows 7.e questo indipendentemente dal fatto che sia un buon SO o meno.E' solo un Sistema Operativo, non cambierà la vita di nessuno, è solo uno strumento.Soprattutto perchè non introduce nessuna vera novità.Ho avuto modo di provare le varie beta e RC, e ahimè ho avuto modo di usare a fondo VISTA (mi serviva un portatile e alla fine me l'hano rifilato con Vista, che che ne dica chi vuole negare l'evidenza).Vista out of the box è una XXXXX, anche se preinstallato. Si stramangia le risorse, chi lo nega semplicemente MENTE.Poi se hai un po' di pazienza (e capacità) e lo configuri per bene va in maniera accettabile, anche se, da un punto di vista puramente prestazionale è anni luce indietro dalle distro linux + prestanti e solo qualche parsec da quelle + user friendly.La sua usabilità, tanto spacciata come user friendly, resta in molti punti faraginosa e semplicemente illogica, per quanto alla fine si riesce a fare (quasi) tutto.La grande intuizione Microsoft è stata quella di fare questi piccoli aggiustamenti che l'utente un po' scafato avrebbe fatto da solo, in fabbrica e dopo averci messo ben 3 anni a capirlo immette sul mercato un SO operativo che non ha di fatto nulla di nuovo, è solo un Vista un po' ottimizzato.Magari dal punto di vista dell'utente semiinesperto questo è gia qualcosa, ma niente che meriti entusiasmo sfrenato.Questo naturalmente se parliamo come utenti "home".Per l'uso professionale, il mio parere PROFESSIONALE è che Vista (e di conseguenza Seven) sono ASSOLUTAMENTE INUTILIZZABILI, ma è inutile parlare in termini di utilizzo professionale in questa sede, solo alcuni capirebbero di cosa sto parlando, e quelli che lo capiscono non possono che concordare con me.Seven farà riprendere la M$ dal flop innegabile ottenuto con Vista? Molto probabilmente sì, la gente ha così tanta voglia di superare Vista che tutto gli sembrerà oro colato, persino un Vista con qualche lieve ottimizzazione e con un nome diverso.E' questa il grande punto di forza Microsoft, risollevarsi dal disastro causato dalla scarsa qualità di un suo prodotto, rivendendo quello stesso prodotto in uno scatolo un po' diverso. Questo è genio commerciale ed è innegabile.Chi confonde il genio commerciale con quello tecnico, compie pero' un grande errore.Soprattutto se lo fa cercando di denigrare la concorrenza.Ho letto reali deliri, proprio in queste pagine, su MacOsX.E' assolutamente il punto di riferimento per l'usabilità e Vista/Seven, nonostante copino qualche gadget, è ancora lontano anni e anni luce.Per chi decide di approcciarsi all'informatica da completo neofita e senza il "nipote che da le dritte" (che di solito son sbagliate) i prodotti Apple restano la scelta migliore, anche a fronte di un costo francamente un po' troppo elevato.Quanto a linux non voglio spendere + che qualche parola.La qualità, la stabilità, l'usabilità fanno passi da gigante ad ogni release (cioè passi da gigante in pochi mesi) criticarne la complessità denota solo l'ignoranza di chi punta il dito e parla di cio' che non conosce.Resta il problema del software commerciale, che nel mercato home/small office fa ancora e tanta differenza. Ed è al momento il solo grande e in taluni casi insormontabile limite del pinguino.
    • advange scrive:
      Re: Non è cambiato nulla

      Mi ero allontato da Punto Informatico.[CUT]E nel frattempo hai dimenticato la password?
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Non è cambiato nulla
        - Scritto da: advange

        Mi ero allontato da Punto Informatico.
        [CUT]
        E nel frattempo hai dimenticato la password?No ho chiuso l'account.Semplice.
        • GoG scrive:
          Re: Non è cambiato nulla
          A me fate veramente ridere, di winzoz me en frega poco ed ancora meno di liux e mac, son degli strumenti che uso per lavoro , stop ... qua pare che l'amiate + della f.iga ... rotfl ..ma dico.. come fanno i linari a nn ammettere che linux per un utente medio fa XXXXXX come desktop???e come fanno i winari a dire che winzoz non è un magna risorse?? bon continuate che mi diverto veramente a leggervi , soprattutto i linari che sono proprio coi paraocchi e sembrano non capire che il 90% degli user di chi possiede un pc è un UTONTO e Linux non è per UTONTI .. spesso da probl (come desk) anche ad utenti + smaliziati.ciao fanBoy
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Non è cambiato nulla
            - Scritto da: GoG
            A me fate veramente ridere, di winzoz me en frega
            poco ed ancora meno di liux e mac, son degli
            strumenti che uso per lavoro , stop ... qua pare
            che l'amiate + della f.iga ... rotfl
            ..Non capisco perchè lo scrivi proprio a me che ho appena detto la stessa cosa.Mah...

            ma dico.. come fanno i linari a nn ammettere che
            linux per un utente medio fa XXXXXX come
            desktop???Rispondo da non-linaro: perchè è un luogo comune ormai privato quasi del tutto di un fondamento di verità.Poi dipende cosa intendi tu per "desktop che fa XXXXXX".
            e come fanno i winari a dire che winzoz non è un
            magna risorse??
            Ah questo proprio non lo so.Probabilmente perchè non hanno la classica pietra di paragone.

            bon continuate che mi diverto veramente a
            leggervi , soprattutto i linari che sono proprio
            coi paraocchi e sembrano non capire che il 90%
            degli user di chi possiede un pc è un UTONTO e
            Linux non è per UTONTI .. spesso da probl (come
            desk) anche ad utenti +
            smaliziati.Vero molto in parte e cmq sempre meno.Nessuno sano di mente puo' parlare di nessun sistema dicendo che è privo di problemi.Tutti i sistemi hanno problemi + o - gravi.
          • logicaMente scrive:
            Re: Non è cambiato nulla
            - Scritto da: GoG


            ma dico.. come fanno i linari a nn ammettere
            che


            linux per un utente medio fa XXXXXX come


            desktop???
            ( non sono uno di
            quelli che dice che linux fa XXXXXX) Ma sei la stessa persona?
          • FDG scrive:
            Re: Non è cambiato nulla
            - Scritto da: GoG
            Cmq per Desk che fa XXXXXX intendo: anchora ci
            sonproblemi con schede WiFi , non vengono
            riconosciute e tocca sbattaerti con driver NdisE' un problema di hardware supportato non strettamente legato all'usabilità.
            compatibilità di open office con Office di m$ non
            al 100% (prendi un foglio excel con macro e
            capirai cosa intendo) game ... non ne parliamo ..OpenOffice non è linux.
            piccole cose , ci mancherebbe ( non sono uno di
            quelli che dice che linux fa XXXXXX) ma sono cmq
            cose che gia dan fastidio ad un utente smaliziatoUna domanda il cui scopo è solo quello di far riflettere su un punto fondamentale: secondo te MS Office gestisce bene i documenti di OpenOffice? Cioè, se prendo un file odf creato con OpenOffice su Ubunto e tento di aprirlo con Office 2007 su Vista, il fatto che non ci riesca mi deve spingere a dire Vista ha uno scarso livello di usabilità? Questo è un problema diverso rispetto alla mera usabilità del sistema.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Non è cambiato nulla
            - Scritto da: GoG

            Cmq per Desk che fa XXXXXX intendo: anchora ci
            sonproblemi con schede WiFi ,Ok problema 1.1. Compatibilità HardWare e in particolare delle periferiche.Certo qualcuno giustamente dice "non è colpa di Linux" ma al di là delle responsabilità capisco che possa essere una seccatura per l'utente desktop, quale che sia il suo skill.C'è una dannata scheda tv usb che non c'è stato modo di far funzionare con Ubuntu, anche leggendo enciclopedie intere e financo provandomi a scriverlo io il dannato driver. No way, non è andata.C'è però da dire che Ubuntu nelle ultime release supporta qualcosa come il 95% delle periferiche esistenti. Non male.Poi capita la sfiga, a me è capitata, e ci butti il veleno.Di contro analoghi problemi si hanno con Vista e presumibilmente anche con Seven.Quella stessa scheda tv che con Xp va una spada, con Vista e Seven non ha funto allo stesso modo come non ha funzionato con Linux. Mlto hardware vecchio con Vista/7 non va. Il problema (e le seccature) restano. non vengono
            riconosciute e tocca sbattaerti con driver Ndis,
            compatibilità di open office con Office di m$ non
            al 100% (prendi un foglio excel con macro e
            capirai cosa intendo)No, sucsa questo non c'entra per nulla.OpenOffice non è parte del sistema operativo e funge allo stesso identico modo su tutte le architetture su cui è implementato.Se non aprirà un Xslx su linux non lo farà nemmeno con windows.D'altronde quello stesso xslx non verrà aperto da office2003 su windows.Forse il problema è che consideriamo standard per i documenti ciò che non è lo standard e non puo' essere considerato tale in quanto non è nemmeno open. game ... non ne parliamo ..
            piccole cose , ci mancherebbe ( non sono uno di
            quelli che dice che linux fa XXXXXX)Ok questo è il vero (e secondo me unico) problema di linux e l'ho scritto subito chiaramente: la mancanza di software commerciale.Finchè permarrà questa situazione linux non potrà avere un autentico decollo.E' un cane che si morde la coda, non si diffonde perchè non c'è software e non c'è software perchè non si diffonde.Certo è che questo è anche funzione della diffusione della pirateria.I winari (tutti nessuno escluso dal + inetto dei ragazzini al+ scafato professionista) usufruiscono di un parco software praticamente illimitato per il semplice fatto che ne usufruiscono a sbafo.Se tale malcostume non esistesse linux coi suoi software che qualche pazzo definirebbe "amatoriali" e che sono completamente open, sarebbe a oggi la scelta migliore per usufruire del software e fare le cose che abitualmente facciamo oggi.
    • FDG scrive:
      Re: Non è cambiato nulla
      - Scritto da: dont feed the troll
      La sua usabilità, tanto spacciata come user friendly, resta
      in molti punti faraginosa e semplicemente illogica, per
      quanto alla fine si riesce a fare (quasi) tutto.Concordo. Per il resto (sulle prestazioni non posso giudicare, dato che sul computer dove lo uso non ho provate XP) alla fine per l'utilizzatore è sempre Windows, UAC ed effetti speciali a parte. Ma l'interfaccia utente si rivela spesso demenziale. Sembra disegnata da uomini del marketing invece che da esperti di usabilità. Si sono preoccupati tanto di aggiungere finestre inutili, mentre parti importanti sono ancora quelle mal disegnate di Windows '98 (e.s.: la finestrella di configurazione del TCP... ridicola!)
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Non è cambiato nulla
        - Scritto da: FDG
        Ma l'interfaccia utente si
        rivela spesso demenziale. Sembra disegnata da
        uomini del marketing invece che da esperti di
        usabilità. Si e direi che con Vista/Seven questa sensazione è piuttosto amplificata.
    • carlo perra scrive:
      Re: Non è cambiato nulla
      SCUSA MA CHE XXXXX DICI..................
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Non è cambiato nulla
        - Scritto da: carlo perra
        SCUSA MA CHE XXXXX DICI..................Se mi indichi dove ho sbagliato, saro' contento di discuterne con te, grazie.
    • Pino dei Palazzi scrive:
      Re: Non è cambiato nulla
      - Scritto da: dont feed the troll
      Mi ero allontato da Punto Informatico.

      Non ne sopportavo + l'inutilità, la faziosità
      della redazione
      innanzitutto.

      Ma anche la vuotezza delle discussioni.
      Il tutto si riduce alla solita classica "guerra
      di religione", soprattutto dei fan-boy M$ contro
      il resto del
      mondo.

      Che noia.

      Ricapito qui misteriosamente guidato da google.
      Sarà un complotto internazionale,
      pluto-giudaico-massonico-comunista, come direbbe
      il nostro immarcescibile premier. (Che ovviamente
      non critico altrimenti la redazione mi sbatte
      fuori).

      AnyWay...
      Resta per me incomprensibile l'entusiasmo per
      Windows
      7.
      e questo indipendentemente dal fatto che sia un
      buon SO o
      meno.
      E' solo un Sistema Operativo, non cambierà la
      vita di nessuno, è solo uno
      strumento.
      Soprattutto perchè non introduce nessuna vera
      novità.

      Ho avuto modo di provare le varie beta e RC, e
      ahimè ho avuto modo di usare a fondo VISTA (mi
      serviva un portatile e alla fine me l'hano
      rifilato con Vista, che che ne dica chi vuole
      negare
      l'evidenza).
      ...Come non straquotarti!!!! Anche io ho chiuso l'account perchè mi sono davvero rotto degli articoli tutti uguali e soprattutto mi sono rotto di discutere coi troppi sfigati estremisti (che spesso puzzano ancora di latte) e vagano in questo sito credendo tutti di essere Torvalds.E anche io guarda caso sono stato ri-guidato qui da Google...ma tenterò in futuro di non ricadere in tentazione O) e di ignorare i link proposti da BigG onde evitare di leggere i soliti articoli monotoni e i soliti commenti di incapaci frustrati.Cheers.
    • Orlozz scrive:
      Re: Non è cambiato nulla
      Finalmente un commento veramente azzeccato alla questione! Quoto in pieno!
  • Pedro Vive scrive:
    E adesso i poveri trolletti winari?
    Ora che e' alle porte il definitivo atto del FALLIMENTO di quella societa' a DELINQUERE che si chiama MacroSozz, cosa faranno i lecchini schiavi del potere?Win e' morto, arriva il pinguino.. e vedrete che uccello!
    • AMEN scrive:
      Re: E adesso i poveri trolletti winari?
      - Scritto da: Pedro Vive

      Win e' morto, arriva il pinguino.. e vedrete che
      uccello!Non so cosa faranno i winari, ma tu devi trovarti uno bravo, ma veramente bravo....
    • liovine scrive:
      Re: E adesso i poveri trolletti winari?
      Prova a rigirartelo il tuo regale augello...vedrai come proverai piacere...Sentirai che uccello!!!!
    • _kaiser_ scrive:
      Re: E adesso i poveri trolletti winari?
      ha dei problemi grossi, lasciatelo dire.
  • Truz scrive:
    VIVA WINDOWS
    Al diavolo i fuffettari boriosi linariquesti qua vivono nel mondo delle fateMicrosoft insieme ad Apple sono le uniche aziende di softwaredecente guarda caso il 99,9% dei programmi professionalisono sviluppati esclusivamente su queste piattaforme.a chi mi ha detto che maya gira bene su linux rispondoche gli artisti non hanno tempo da perdere col ciarpame linaro,gente fissata con il kernel le librerie basso livello e tutte queste XXXXXte qua.Final Cut tu non hai fatto il motion capture su linux semmai hai renderizzato la scena visto che i driver preposti non esistono proprio sul vosto so di mierda.sapete perchè vi rode il cu..o ?perchè noi possiamo scaricare valanghe di prodotti professionali grazie al servizio pubblico della pirateriavoi invece siete talmente tonti che molto spesso la gente associa un linaro ad un hacker brutto e cattivo che ruba i dati della carta di credito.sciao
    • gnulinux86 scrive:
      Re: VIVA WINDOWS
      Anche se sei frustrato, non puoi usare Punto-Informatico per i tuoi sfoghi personali.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 12.48-----------------------------------------------------------
      • Truz scrive:
        Re: VIVA WINDOWS
        Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 12.48
        --------------------------------------------------torna al polo nord pinguazzo
        • panda rossa scrive:
          Re: VIVA WINDOWS

          torna al polo nord pinguazzoI pinguini vivono in Antartide: lo dice anche la tua Encarta piratata.
          • Truz scrive:
            Re: VIVA WINDOWS



            torna al polo nord pinguazzo

            I pinguini vivono in Antartide: lo dice anche la
            tua Encarta
            piratata.fico
        • w la cantina scrive:
          Re: VIVA WINDOWS

          torna al polo nord pinguazzoPolo sud.I pinguini stanno al Polo sud!!!E lo sapresti anche tu se avessi visto capolavori del calibro di Happy feet, Surf's Up, Good Luck Chuck
    • NARDO86 scrive:
      Re: VIVA WINDOWS
      ringrazio Dio che i bimbiminkia non sanno usare linux!!! mi sento davvero parte di un'elite leggendo certe cose =)
      • Truz scrive:
        Re: VIVA WINDOWS
        - Scritto da: NARDO86
        ringrazio Dio che i bimbiminkia non sanno usare
        linux!!! mi sento davvero parte di un'elite
        leggendo certe cose
        =)si l'elite degli sfigatiROTFL a curvatura
    • Ma che maroni scrive:
      Re: VIVA WINDOWS
      http://z.about.com/d/chemistry/1/0/_/_/fireworks.jpg
      • Truz scrive:
        Re: VIVA WINDOWS
        - Scritto da: Ma che maroni
        http://z.about.com/d/chemistry/1/0/_/_/fireworks.jquesto invece di scrivere fa i disegnini.PLONK
    • w la cantina scrive:
      Re: VIVA WINDOWS
      - Scritto da: Truz
      sapete perchè vi rode il cu..o ?
      perchè noi possiamo scaricare valanghe di
      prodotti professionali grazie al servizio
      pubblico della pirateriaSei un genio. Non c'è altro da aggiungere.
      voi invece siete talmente tonti che molto spesso
      la genteTU
      associa un linaro ad un hacker brutto e
      cattivo che ruba i dati della carta di
      credito.
      sciaoAhahahahahahahahah.Tranquillo, ho chiamato l'ambulanza. Tieni duro :D
      • Truz scrive:
        Re: VIVA WINDOWS
        - Scritto da: w la cantina

        voi invece siete talmente tonti che molto spesso

        la gente

        TUno non è vero
        Ahahahahahahahahah.
        Tranquillo, ho chiamato l'ambulanza. Tieni duro :Dok :D
  • furio bianchi scrive:
    finalmente - con Windows solo problemi!
    finalmente, non vedo l'ora: cambieremo tutti i computer in azienda sostituendo la ultime macchine Windows che hanno dato solo problemi!
  • furio rossi scrive:
    finalmente - con linux solo problemi!
    finalmente, non vedo l'ora: cambieremo tutti i computer in azienda sostituendo la ultime macchine linux che hanno dato solo problemi!
    • furio bianchi scrive:
      Re: finalmente - con linux solo problemi!
      finalmente, non vedo l'ora: cambieremo tutti i computer in azienda sostituendo la ultime macchine Windows che hanno dato solo problemi!
      • furio rossi scrive:
        Re: finalmente - con linux solo problemi!
        furio bianchi credi di essere spiritoso? sarà che hai tempo da perdere a ricompilare il kernel, ma qui dobbiamo lavorare, mica come voi linuxari comunisti!
    • xWolverinex scrive:
      Re: finalmente - con linux solo problemi!
      - Scritto da: furio rossi
      finalmente, non vedo l'ora: cambieremo tutti i
      computer in azienda sostituendo la ultime
      macchine linux che hanno dato solo
      problemi!Piccoli sistemisti crescono :s
    • mrauha scrive:
      Re: finalmente - con linux solo problemi!
      Sys admin OWNED !Chissà quanti pc zombie avrete in azienda ROFL
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: finalmente - con linux solo problemi!
      Dovella, e smettila di cambiare nick continuamente!
  • irolav scrive:
    Coincidenza rilascio Karmic
    Il rilascio di Ubuntu 9.10 è previsto per il 29 Ottobre... La data del 22 sarà una coincidenza o hanno intenzione di oscurare l'evento? Mah!
    • ciao scrive:
      Re: Coincidenza rilascio Karmic
      E fu cosí che la MS tutta scoppio' in una grassa risata
    • piccolo scrive:
      Re: Coincidenza rilascio Karmic
      - Scritto da: irolav
      Il rilascio di Ubuntu 9.10 è previsto per il 29
      Ottobre...

      La data del 22 sarà una coincidenza o hanno
      intenzione di oscurare l'evento?
      Mah!non credo che sia paragonabile una nuova distro linux (che nient'altro è che un kernel linux con un ammasso di programmi più aggiornati) con un sistema operativo qual è Windows
      • bibop scrive:
        Re: Coincidenza rilascio Karmic
        e cosa sarebbe windows 7 se non un kernel nt con sopra un ammasso di programmi aggiornati?
        • pabloski scrive:
          Re: Coincidenza rilascio Karmic
          e aggiungo, ben pochi programmi aggiornati ( nel caso di windows ) :D
        • piccolo scrive:
          Re: Coincidenza rilascio Karmic
          - Scritto da: bibop
          e cosa sarebbe windows se non un kernel nt con
          sopra un ammasso di programmi
          aggiornati?Windows è sviluppato da cima a fondo secondo un progetto ed un proXXXXX di sviluppo rigoroso, mentre ciò che fanno le distro linux è quello di agglomerare software di terze parti sviluppato per altri scopi e metterlo sopra a un kernel linux.
          • pabloski scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            quindi autocad è sviluppato da MS secondo un progetto rigoroso stabilito da Ballmerd? :Dcerto che se ne sentono di scemenze oggi giornosolo per informarti, sappi che lo stack tcp/ip di windows è copiato da freebsd e che IE è basato sul codice di Mosaic
          • a n o n i m o scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: piccolo
            - Scritto da: bibop

            e cosa sarebbe windows se non un kernel nt con

            sopra un ammasso di programmi

            aggiornati?

            Windows è sviluppato da cima a fondo secondo un
            progetto ed un proXXXXX di sviluppo rigoroso,
            mentre ciò che fanno le distro linux è quello di
            agglomerare software di terze parti sviluppato
            per altri scopi e metterlo sopra a un kernel
            linux.si, infatti esiste ancora il winver.exe (come pure moricons.dll & company) che risale ai tempi del win3.1 :D(rotfl)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic

            si, infatti esiste ancora il winver.exe
            (come pure moricons.dll & company) che risale ai
            tempi del win3.1
            :D(rotfl)E quindi? A quando risalgono mtab e fstab?
          • logicaMente scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: nome e cognome

            si, infatti esiste ancora il winver.exe

            (come pure moricons.dll & company) che risale ai

            tempi del win3.1

            :D(rotfl)

            E quindi? A quando risalgono mtab e fstab?A parte che i commenti erano relativi ad una frase su windows e quindi il richiamo a fstab non ha significato. In ogni caso, tra mantenere un file che ha l'unico ruolo di contenere icone da assegnare ai programmi (poco utile già nel '93) ed uno che contiente info sui file system supportati non c'è proprio paragone: la differenza di utilità dei due file mi pare evidente...
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: nome e cognome


            si, infatti esiste ancora il winver.exe


            (come pure moricons.dll & company) che risale
            ai


            tempi del win3.1


            :D(rotfl)



            E quindi? A quando risalgono mtab e fstab?

            A parte che i commenti erano relativi ad una
            frase su windows e quindi il richiamo a fstab non
            ha significato.


            In ogni caso, tra mantenere un file che ha
            l'unico ruolo di contenere icone da assegnare ai
            programmi (poco utile già nel '93) ed uno che
            contiente info sui file system supportati non c'è
            proprio paragone: la differenza di utilità dei
            due file mi pare
            evidente...difatti a differenza di linux dove ogni distro fa quello che vuole, windows deve garantire la retrocompatibilita'.
          • logicaMente scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: logicaMente

            - Scritto da: nome e cognome



            si, infatti esiste ancora il
            winver.exe



            (come pure moricons.dll & company) che
            risale

            ai



            tempi del win3.1



            :D(rotfl)





            E quindi? A quando risalgono mtab e fstab?



            A parte che i commenti erano relativi ad una

            frase su windows e quindi il richiamo a fstab
            non

            ha significato.





            In ogni caso, tra mantenere un file che ha

            l'unico ruolo di contenere icone da assegnare ai

            programmi (poco utile già nel '93) ed uno che

            contiente info sui file system supportati non
            c'è

            proprio paragone: la differenza di utilità dei

            due file mi pare

            evidente...
            difatti a differenza di linux dove ogni distro fa
            quello che vuole, windows deve garantire la
            retrocompatibilita'.Temo che tu non abbia capito di cosa si sta parlando. A parte che windows è retrocompatibile solo di nome (l'elenco di programmi di pochi anni prima, anche fatti dalla stessa MS, che non girano sull'ultima versione non è proprio brevissimo) ci sono dei file INUTILI che vengono direttamente dal secolo scorso. Anche linux ha (per retrocompatibilita?) dei file "antichissimi" ma almeno pare che abbiano un senso - tipo elencare i file system supportati o l'elenco dei mount - non proprio roba superflua. Prego trovare un programma degli ultimi quindici anni che richiede moreicons.dll per funzionare...
          • bibop scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            c'hai un bel po' di confusione caro il mio piccolokernel linux =/ kernel ntsoftware gnu =/ windows software pacchettizzati nella distro (ubuntu/suse/fedora/mandriva/eccecc) =/ software preinstallato dall'OEMla quantita' del software pacchettizzato a servizio dell'utente finale non e' importante... gimp o amarok o openoffice non sono parte del sistema operativo su GNU/linux come su windows poi che microsoft ti faccia credere che esiste il middleware o/e che certi software non possono essere disinstallati facendo credere che siano parte del sistema operativo e' un'altro discorso... hai detto una enorme cavolata... accettalo e vivi felice nella tua ignoranza o informati meglio...
          • panda rossa scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: piccolo
            Windows è sviluppato da cima a fondo secondo un
            progetto ed un proXXXXX di sviluppo rigoroso,Talmente rigoroso che hanno gia' schedulato l'uscita del primo service pack, per correggere le gravissime falle di vulnerabilita'.
        • pseudopsiche scrive:
          Re: Coincidenza rilascio Karmic
          no semmai un ammasso di sw penoso (vedi IE e wmp) ...O ancora meglio, un sistema che costa 250 nella sua incarnazione pezzent edition e che NON ha un nulla installato.Io installo qualunque distro linux e ho già quasi tutto il necessario per essere operativo.I Winari casalinghi obietteranno e che mi frega, mi attacco ai torrent e scarico 15 mila e passa di sw...vallo a dire ad una azienda però...PS è evidente che Windows è il sistema ideale per le tue capacità intellettive.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 13.35-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            scusa ma cosa c'entro io con la tua risposta :P
          • pseudopsiche scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: bibop
            scusa ma cosa c'entro io con la tua risposta :Phai ragione, scusami dovevo quotare piccolo..scusassi
          • bibop scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            figurati era per farti sapere che avevi sbagliato a rispondere ... :)
        • -ToM- scrive:
          Re: Coincidenza rilascio Karmic
          - Scritto da: bibop
          e cosa sarebbe windows 7 se non un kernel nt con
          sopra un ammasso di programmi aggiornati?"kernel NT" ? chevuol dire? forse che dalla versione 3.51 non è mai stato aggiornato? mmmhhh... puzzi di FUD da un kilometro.
          • bibop scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            - Scritto da: -ToM-
            "kernel NT" ? chevuol dire? forse che dalla
            versione 3.51 non è mai stato aggiornato?
            mmmhhh... puzzi di FUD da un
            kilometroa) contestualizzare la risposta e il tono e la costruzione della frase al post a cui e' lagata troppo difficile e'?b) non ti sei reso conto che e' esattamente la stessa frase che ha scritto "piccolo" ma con soggetto windows in risposta alla stupidaggine che ha scritto il suddetto medesimo?quello si che e' FUD trollanzoso ma alla sua trollata non hai sentito il bisogno di ribattere come mai?e' si, mi dispiace darti la notizia ma windows oggi e' un kernel NT con sopra un ammasso di programmi piu' o meno funzionali e/o funzionanti... ti da fastidio che qualcuno constati l'ovvio? ho per caso scritto che il kernel NT di windows sette o vista e' lo stesso da 16 anni?ti riposno io .... a) e' troppo difficile contestualizzare lo so ... quando si tocca windows ti scatta l'impulso da flamerb) no nn te ne sei reso conto eri troppo indaffarato a scovare l'implicito... e non hai risposto alla scempiaggine scritta "piccolo" perche' nn era un attacco a windows...c) windows xp/vista/7 usano un kernel NT e' un fatto... e no non ho scritto che il kernel NT e' uguale a ses tesso da 16 anni...in conclusione hai perso l'occasione per stare zitto
          • -ToM- scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            Il fatto che lui sia semplicistico non ti autorizza ad essere semplicistico, dire "kernel nt" è stupido quasi quanto dire "kernel linux" senza contare che se non velovi fuddare non dicevi "ammasso di programmi aggiornati", altra frase semplicistica.
          • bibop scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            grazie del tuo intervento inutile... ma perche' rompi a me i santissimi e nn fai la tua crociata personale contro il FUD contro "piccolo" ??insomma potevi stare zitto e invece ci sei cascato come una pera dall'albero...- Scritto da: piccolo
            non credo che sia paragonabile una nuova distro
            linux (che nient'altro è che un kernel linux con
            un ammasso di programmi più aggiornati) con un
            sistema operativo qual è Windowse' troppo difficile capire che la mia era una risposta sarcastica ad un troll??capisco che quando ti si tocca windows ti scatta l'interruttore della crociata ma stavolta piu' di altre stai cadendo nel ridicolo...
          • -ToM- scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            sarcastica... certo.Rispondo a te perchè nel 99% dei casi fai solo FUD, non sarà questa la volta che mi smentisci con la scusa dell'ironia.E comunque rispondere ad un troll con le sue stesse armi è peggio che trollare./plonk
          • bibop scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            si si si si .. caro tom... stavolta hai preso una tranvata piu' grossa del solito...solo che nn puoi sproloquiare perche' ti sei reso conto che nn puoi usare le tue solite frasi e le tue solite parole...bravo plonka e' meglio... la figuretta l'hai fatta per l'ennesima volta...
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Coincidenza rilascio Karmic
        Secondo me ti sfugge il significato sia di distro Linux che di OS.Lo deduco dalla semplificazione maccheronica che hai fatto.
        • piccolo scrive:
          Re: Coincidenza rilascio Karmic
          - Scritto da: gnulinux86
          Secondo me ti sfugge il significato sia di distro
          Linux che di
          OS.la verità è che voi linari non avere un vero OS, ma un'accozzaglia di software agglomerato assieme che sta in piedi quasi per miracolo.
          • pabloski scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            che strano, è la stessa cosa che dicono di sVista :D
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Coincidenza rilascio Karmic
            Oltre a fornire la solita semplicazione maccheronica, frutto di scarse conoscenze informatiche sai scrivere altro?
      • xWolverinex scrive:
        Re: Coincidenza rilascio Karmic

        non credo che sia paragonabile una nuova distro
        linux (che nient'altro è che un kernel linux con
        un ammasso di programmi più aggiornati) con un
        sistema operativo qual è
        WindowsSe Linux è "un kernel linux con un ammasso di programmi più aggiornati" e windows e' un sistema operativo ti consiglio di chiuderti in casa ed impararti a memoria il Tanenbaum..Strane definizioni crescono :s
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Coincidenza rilascio Karmic
      Non centra assolutamente nulla, pura e semplice coincidenza.
    • MAH scrive:
      Re: Coincidenza rilascio Karmic
      Questo porterà a un inevitabile confronto diretto.Windows 7 vs Ubuntu Koala Karmic,chi vincerà?
      • J. Titor scrive:
        Re: Coincidenza rilascio Karmic
        Windows 7 si troverà direttamente preinstallato su ogni nuovo PC, Ubuntu sarà già tanto se qualcuno ne avrà sentito parlare. Ad armi pari, questo Vista aggiornato avrebbe un formidabile contendente, per giunta gratuito... ma in questa linea temporale Windows ha un monopolio troppo consolidato. In un universo parallelo, forse...
  • xxx scrive:
    RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...
    Scusate,poiché sento sempre leggere di questo "flop" di Windows Vista, qualcuno ha un link con numeri oggettivi in merito?Grazie
    • pabloski scrive:
      Re: RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...
      basta googlareci sono una marea di articoli che mettono a confronto lo share di xp e vista dopo 2 anni, le richieste degli utenti business di ottenere il downgrade a xp, le molte aziende che hanno evitato l'aggiornamento proprio perchè Vista non funge beneinfine se guardi le statistiche di hitslink noterai che negli ultimi 2 anni il declino nello share è stato costante, fino ad arrivare al 6% attualeok che a IE va pure peggio, però windows è messo maluccio
    • il grande scrive:
      Re: RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...

      Vista è stato un sucXXXXXne, non è un flop, infatti:Svista non è stato un sucXXXXX, ma un flop, infatti
      - alla fine del 2007 Vista è stato venduto in più
      di 200 milioni di copiedi queste 199 milioni sono passati a XP
      http://news.softpedia.com/news/200-Million-Vista-O
      - alla data di oggi Vista detiene il 24% di share
      di utenti utilizzatori. Nemmeno XP dopo 2 anni
      aveva uno share così altoXP, che all'epoca aveva concorrenti agguerriti come 98 SE e 2000, entrambi usciti in tempi recenti, aveva un market share più elevato.
      http://marketshare.hitslink.com/operating-system-m
      - Windows 7 è sempre basato su Vista, quindi
      anche questo dimostra che Vista è un ottimo OSquesto dimostra che 7 è uguale a Vista, come tutti gli analisti indipendenti hanno dimostrato.http://guiodic.wordpress.com/2009/05/11/tutto-cio-che-ce-da-sapere-su-windows-7/Inoltre è perfettamente compatibile con tutti i virus che ha preso Windows dal 3.1 ad oggi.Per non farsi perdere nulla ha anche qualche problema di sicurezza in più:http://guiodic.wordpress.com/2009/05/16/due-video-che-mostrano-insicurezza-di-windows-7/
    • gnulinux86 scrive:
      Re: RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...
      Venduto??? Venduto preinstallato su milioni di computer, mettiamoli i puntini sulle "i" su certi argomenti come questo.Un sistema preinstallato è messo a riparo da eventuali flop economici, ma il flop di Vista non è commerciale ma informatico, la stessa Ms ha ammesso il flop di Vista:http://www.maximumpc.com/article/features/shattered_dreams_and_broken_promises_vistas_failure_launch?page=0%2C2
    • gnulinux86 scrive:
      Re: RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...
      http://www.maximumpc.com/article/features/shattered_dreams_and_broken_promises_vistas_failure_launch?page=0%2C2
    • logicaMente scrive:
      Re: RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...
      Sgamiamo l'astroturfer ;)- Scritto da: piccolo
      Vista è stato un sucXXXXXne, non è un flop,
      infatti:
      - alla fine del 2007 Vista è stato venduto in più
      di 200 milioni di copie
      http://news.softpedia.com/news/200-Million-Vista-OEcco un altro che conosce l'inglese come i sistemi operativi (cioè poco): l'articolo - scritto il 2 dicembre 2006 ovvero PRIMA del lancio di Vista - illustra le speranze di Ballmer per la fine del 2007, non i dati di vendita. Se si guardano le statistiche di hitlist che hai citato, a dicembre 2007 (dopo un anno dal lancio) Vista aveva circa il 7% del mercato, ben lontano dalle previsioni quindi.
      - alla data di oggi Vista detiene il 24% di share
      di utenti utilizzatori. Ci ha messo tre anni ad arrivarci, invece di uno. Questo è uno dei motivi per cui è un flop.
      Nemmeno XP dopo 2 anni
      aveva uno share così
      alto
      http://marketshare.hitslink.com/operating-system-mSbagliato anche qui: dopo due anni (2003) XP aveva oltre il 40% di share ed eguagliava i sui predeXXXXXri commerciali 2000 + la famiglia 98.http://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.aspSullo stesso sito del w3c vedi anche come Vista, su un altro panel di rilevamento, non arriva al 18% di share a Maggio 2009 mentre XP si avvicina ancora al 70%...
      - Windows 7 è sempre basato su Vista, Vero.
      quindi
      anche questo dimostra che Vista è un ottimo
      OSNo. Non c'è nesso logico. Dimostra solo che faranno pagare DI NUOVO un qualcosa di VECCHIO.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 12.40-----------------------------------------------------------
    • Pallina scrive:
      Re: RICHIESTA NUMERI OGGETTIVI...
      http://gs.statcounter.com/#os-ww-weekly-200904-200913).-barComq, a parte queste cose, lo sanno tutti che Windows 7 non è un nuovo sistema operativo ma è semplicemente Vista rivisto e corretto o, più precisamente, è quello che avrebbe dovuto essere Vista al momento del lancio...
  • fabry scrive:
    Delusione a metà.
    L'uscita ad ottobre di Win7 significa che ormai è pronto, io speravo che la fase di sviluppo durasse ancora un po di più, perchè son rimasto un pò deluso dalla Rc, nettamente più esosa si risorse rispetto la beta.Per quanto riguarda le leggere modifiche grafiche mi piace, ma sul piano delle perfomance, credo che si doveva fare di più, Win7 è quasi identico a Vista in termini di perfomance.Non vedo nulla di particolarmente interessante, che spinga verso l'acquisto di Win7, se non il discorso che a partire da Ottobre sarà preinstallato sui computer in vendita.
    • piccolo scrive:
      Re: Delusione a metà.
      - Scritto da: fabry
      Win7 è quasi identico
      a Vista in termini di
      perfomance.ovvio è sempre basato su Vista, e la prova che è sempre Vista ce l'hai guardando la versione server che è chiamata R2.
      • pabloski scrive:
        Re: Delusione a metà.
        vero, però ms ha fatto leva sul fatto che 7 != vista, almeno riguardo performance, consumo di risorse, ecc...promessa non mantenutaalmeno Berlusconi l'immondizia dalle strade di Napoli l'ha levata :D
        • irolav scrive:
          Re: Delusione a metà.

          almeno Berlusconi l'immondizia dalle strade di
          Napoli l'ha levata
          :DTranquillo... nemmeno quella è una promessa mantenuta!Diciamo che hanno nascosto l'immondizia sotto il tappeto.http://www.laterradeifuochi.it/
          • pabloski scrive:
            Re: Delusione a metà.
            eh lo so, non dirlo a me che ci vivo nei luoghi dell'emergenzaper inciso vivo nel famigerato Casal di Principe e riguardo l'immondizia, beh, c'abbiamo la bellissima tenuta di Ferrandelle ( 20 ettari di terreno un tempo adibiti a masseria degli aristocratici del luogo ) pieno di immondizia fino a scoppiareperò, forse, non si poteva fare di meglioil problema è che invece hanno avviato il termovalizzatore ( inceneritore non si può dire perchè suona sXXXXX :D ) di Acerra, che non è a normae l'altro grosso scandalo è che i camorristi che gestivano l'immondizia allora continuano a farlo oggi e i politici regionali non hanno fatto nulla contro ciò, nè tantomeno avviato la raccolta differenziataBerlusconi sarà pure un piazzista, una Wanna Marchi in grande stile, ma i politici campani sono da buttare nelle fogne
      • caadfre scrive:
        Re: Delusione a metà.
        ignor4nte e b3stia per tradizione la seconda versione server la chiamano r2
    • AMEN scrive:
      Re: Delusione a metà.
      - Scritto da: fabry
      L'uscita ad ottobre di Win7 significa che ormai è
      pronto, io speravo che la fase di sviluppo
      durasse ancora un po di più, perchè son rimasto
      un pò deluso dalla Rc, nettamente più esosa si
      risorse rispetto la beta.Io ho provato la release 7127 e non mi sembra così esosaAh, impressione personale, ovviamente
  • Lavello scrive:
    Ci siamo
    BingZune HDWindows 7Wndows 2008 R2Me lo sento: il 2010 sarà l'anno di MS!!!
    • Vernel scrive:
      Re: Ci siamo
      - Scritto da: Lavello
      Bing
      Zune HD
      Windows 7
      Wndows 2008 R2
      Me lo sento: il 2010 sarà l'anno di MS!!!(rotfl)grande, ho lollato duro
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Ci siamo
      - Scritto da: Lavello
      Bing
      Zune HD
      Windows 7
      Wndows 2008 R2
      Me lo sento: il 2010 sarà l'anno di MS!!!Di sicuro non sara' l'anno di linux...e neanche il prossimo...e neanche quello ancora (ripetere ad libitum)
    • ruppolo scrive:
      Re: Ci siamo
      - Scritto da: Lavello
      Bing
      Zune HD
      Windows 7
      Wndows 2008 R2
      Me lo sento: il 2010 sarà l'anno di MS!!!No, non credo che schiatterà nel 2010, troppo presto. Secondo me 2012.
      • J. Titor scrive:
        Re: Ci siamo
        L'energia necessaria al PC coi requisiti minimi per Windows 2012 richiederà un generatore tale che creerà un buco nero a Redmond, lasciando con un palmo di naso quelli dell'LHC. Ballmer, misteriosamente scampato grazie ad un rapimento alieno, creerà lo slogan: "Microsoft, sempre prima in tutto"; con una lacrima di commozione, mentre la Terra finirà di venire inghiottita.
  • _kaiser_ scrive:
    Re: geos contro Windows 7
    siamo nel 2009 non nel 1800 svegliati.
  • dovella scrive:
    Snow Lopard, sepoloto prima di nascere
    Con Windows 7 Snow Lopard è sepoloto prima di nascere.
    • ciao scrive:
      Re: Snow Lopard, sepoloto prima di nascere
      Ma ha grossi problemi con le tastiere ;-)
    • Vernel scrive:
      Re: Snow Lopard, sepoloto prima di nascere
      - Scritto da: dovella
      Con Windows 7 Snow Lopard è sepoloto prima di
      nascere.Eppure alla Apple non sentono il bisogno di mandare in giro gente a intasare i forum con frasi tipo"Scaricate questa RC è diffondetela in ogni PC di vostra conoscenza"(-
      google!)ah già ma forse è anche perchè loro non sono soliti usare gli utenti finali come beta-tester
    • Madre preoccupat a scrive:
      Re: Snow Lopard, sepoloto prima di nascere

      Con Windows 7 Snow Lopard è sepoloto prima di nascere.Vedi, figlio mio, che succede a non usare un browser con il correttore grammaticale integrato?
      • Ricky scrive:
        Re: Snow Lopard, sepoloto prima di nascere
        No, lui ha scritto SEPOLOTO perche' in lingua sanscrita vuol dire SEPOLUTO!Che tradotto in lingua evaristica (da latino classico antitetico) vuol dire in sostanza:W7 e' lo snow leopard dei pc.Non era negativo...Pc ha W7 e Apple ha SnowL.E secondo me, tanto per cambiare, saranno tutti felici del S.O. che hanno acquistato e avranno da ridire su quello che non usano.Coma al solito insomma :)LA mia personale convinzione e' che entrambi i S.O. saranno un notevole passo avanti nella velocita',nella stabilita' e nella sicurezza quindi nella produttivita'.Ma credo che quello piu' innovativo sia SnowL!Ma tempo al tempo, basta aspettare che escano e che la gente inizi a fare da beta tester :)
    • lellykelly scrive:
      Re: Snow Lopard, sepoloto prima di nascere
      sepoloto!sepololizzati su rieducational channell!!
  • Mario Giammarco scrive:
    Windows 7 e' morto!
    Il vero sistema operativo e' Windows XP!!!E' facile da usare, in quanto e' molto simile allo standard di mercato (XP), supporta tutto l'hardware presente sul mercato(mica come linuzz,svista e windowssseven). Lo trovi preinstallato, ed e' pure parco di risorse (gira benissimo sui notebook altro che linuzzzzz e sssvista e altri)!!!Che altro volete di piu'???
    • Cassio scrive:
      Re: Windows 7 e' morto!
      supporta anche più di 4 GB di RAM? non mi risulta...
      • Mario Giammarco scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        Figliuolo... lo sai che 640k bastano e avanzano?
        • Ash scrive:
          Re: Windows 7 e' morto!
          512MB. Sì questo è vero, è molto parco di risorse.Inoltre supporta una quantità enorme di virus, trojan, spyware.Ha un sistema di installazione che definire arcaico è un eufemismo.Rallenta insiegabilmente con l'utilizzo.Necessita dell'interfaccia grafica (quindi per certi compiti è totalmente inadatto).La grafica è estremamente rozza.L'interfaccia è confusionaria.Per chi è abituato ad alcune distribuzioni Linux, come Ubuntu, XP è una tortura medievale.
          • Daniele Vincenzi scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            Se devo essere sincero l'interfaccia secondo me è uno degli aspetti che più fatico a digerire in Vista/Seven. E non è solo per abitudine a XP: ormai è passato abbastanza tempo per farmi abituare a Vista!Rimane l'impressione di non riuscire mai a trovare le funzioni nel luogo più logico.Per non parlare di Office e del suo "ribbon"(brrr!...): un accozzaglia di icone di grandezze diverse buttate su una barra!In definitiva intendo solo dire che se trovi che XP abbia l'interfaccia confusionaria rispetto a Vista direi che NON MI SENTO PROPRIO D'ACCORDO CON TE!!
          • Archeologo informatic o scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            - Scritto da: Daniele Vincenzi
            Se devo essere sincero l'interfaccia secondo me è
            uno degli aspetti che più fatico a digerire in
            Vista/Seven. E non è solo per abitudine a XP:
            ormai è passato abbastanza tempo per farmi
            abituare a
            Vista!
            Rimane l'impressione di non riuscire mai a
            trovare le funzioni nel luogo più
            logico.
            Per non parlare di Office e del suo
            "ribbon"(brrr!...): un accozzaglia di icone di
            grandezze diverse buttate su una
            barra!
            In definitiva intendo solo dire che se trovi che
            XP abbia l'interfaccia confusionaria rispetto a
            Vista direi che NON MI SENTO PROPRIO D'ACCORDO
            CON
            TE!!Ingenuo! Il ribbon di Office è stato fatto brutto apposta perché la gente non lo confondesse con la prior art che MS spera che come al solito l'USPTO ignori nell'esaminare la domanda di brevetto!
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            - Scritto da: Ash
            Rallenta insiegabilmente con l'utilizzo.Questo non e' affatto vero.Il motivo per cui rallenta e' spiegabilissimo: e' colpa delle porcherie che restano nel registro.
            Necessita dell'interfaccia grafica (quindi per
            certi compiti è totalmente
            inadatto).Il cmd e' abbastanza decente, e per il resto c'e' cygwin.
            La grafica è estremamente rozza.Pregio.
            L'interfaccia è confusionaria.Sostituibile.
            Per chi è abituato ad alcune distribuzioni Linux,
            come Ubuntu, XP è una tortura
            medievale.Questa non e' una prerogativa di XP, ma e' una feature di tutte le versioni windows presenti, passate e future.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ash

            Rallenta insiegabilmente con l'utilizzo.

            Questo non e' affatto vero.
            Il motivo per cui rallenta e' spiegabilissimo: e'
            colpa delle porcherie che restano nel
            registro.
            Vero! quello che è inspiegabile è perchè esista un registro e una serie di DLL di sistema che vengono sovrascritte da vari programmi durante l'installazione... dirò di più, perchè deve essere necessaria una installazione e non basta una semplice copia in una directory scelta dall'utente.... avete visto i vari programmi che si avviano da chiavetta? Alcuni penso ad Open office sono anche complessi... come mai possono funzionare senza installazione?Perchè mai i programmi devono pastrocchiare con i registri di Windows o con le sue DLL?E' questo secondo me il peccato originale di M$!
          • babbobabbon e scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            e questo ti fa capire che vista non lo hai neanche visto da lontano, eppure ne parli male...sei popo un testimone di linux fallito
      • tux scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        certo la versione a 64 bit, non esiste un 32 bit che supporta piu di 3,2 gb di ram LOL neanche vista e 7
        • anonymous scrive:
          Re: Windows 7 e' morto!
          Tranne le distribuzioni linux che offrono anche un kernel bigmem. Non e` ottimale, ma c'e` e funziona.
        • Zeross scrive:
          Re: Windows 7 e' morto!
          - Scritto da: tux
          certo la versione a 64 bit, non esiste un 32 bit
          che supporta piu di 3,2 gb di ram LOL neanche
          vista e 7errato... Windows Server lo fa :-o
      • pippo75 scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        - Scritto da: Cassio
        supporta anche più di 4 GB di RAM? non mi
        risulta...Hai provato a cercare?Perchè Google non chiude? Tanto nessuno lo usa.Cerco le parolesuperare 4gb xp 32bitil primo risultato è http://oltrevista.forumcommunity.net/?t=22989015lo spiega sia per ubuntu che per XP ( purtroppo non ho 4 GB e non posso quindi provare )
        • Pallina scrive:
          Re: Windows 7 e' morto!
          Non spariamo cretinate su...Windows 32bit non può IN NESSUN MODO gestire più di 3,2 giga di ram.La memoria e' divisa in indirizzi. Ad ogni indirizzo corrisponde un byte, 8 bit.Nella modalita' 32bit dei microproXXXXXri si usano registri di indirizzi a 32 bit. Questo significa che al massimo possono indirizzare 2^32 bytes = 4GB.Il sistema operativo poi utilizza parte di questi indirizzi di 4GB per mappare alcune risorse hardware. (come registri di alcune periferiche tipo la tastiera o la scheda audio etc). Questo causa quindi una riduzione del numero degli indirizzi disponibili ai programmi che porta più o meno a 3.2 GB. I 512 MB lasciati fuori dal conteggio sono presenti, ma non sono indirizzabili e quindi è come se non ci fossero.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            Su Linux come su Windows a 32bit puoi tranquillamente abilitare il PAE, e 4Gb di Ram o anche di più, vegono gestiti senza alcun problema.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 18.42-----------------------------------------------------------
    • piccolo scrive:
      Re: Windows 7 e' morto!
      - Scritto da: Mario Giammarco
      E' facile da usare, in quanto e' molto simile
      allo standard di mercato (XP), supporta tutto
      l'hardware presente sul mercatopeccato che è da 2 anni a questa parte che tutta le gente che prova ad installare XP su un computer nuovo non ci riesce perchè non gli riconosce il suo disco sataII.
      • Apple II scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        Ma se basta cambiare un settaggino nel BIOS
        • piccolo scrive:
          Re: Windows 7 e' morto!
          - Scritto da: Apple II
          Ma se basta cambiare un settaggino nel BIOSnon basta, occorre integrare i driver nel cd di xp, altrimenti ciccia non ti parte manco a cannonate
          • xWolverinex scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            - Scritto da: piccolo
            - Scritto da: Apple II

            Ma se basta cambiare un settaggino nel BIOS

            non basta, occorre integrare i driver nel cd di
            xp, altrimenti ciccia non ti parte manco a
            cannonateE fare quella vecchia operazione che si chiamava "disco driver" con i driver (che oramai tutte le istallazioni delle mb ti permettono di fare schiacciando semplicemente un bottone?) che servono e darglieli in pasto all'avvio dell'istallazione ??Too much ?
      • Daniele Vincenzi scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        Il problema è facilmente aggirabile. Io stesso ho modificato il cd di installazione di Windows XP includendo il driver SATA.I problemi che non consideri sono credo 2:1) Il fatto che si riesca comodamente ad inserire il driver nell'installazione di XP rivela il fatto che NE MICROSOFT e NE GLI OEM vogliono agevolarci con XP evidentemente per OBBLIGARCI a migrare a Vista.2) Vista (e in seguito Seven) entro pochissimo tempo evidenzieranno gli stessi limiti (appena la tecnologia evolverà in modo radicale).
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        - Scritto da: piccolo
        - Scritto da: Mario Giammarco

        E' facile da usare, in quanto e' molto simile

        allo standard di mercato (XP), supporta tutto

        l'hardware presente sul mercato

        peccato che è da 2 anni a questa parte che tutta
        le gente che prova ad installare XP su un
        computer nuovo non ci riesce perchè non gli
        riconosce il suo disco
        sataII.Verissimo è capitato anche a me e anche con la versione XP SP3! Capita se hai una MB abbastanza datata che non imposti il cipset SATA in modalità ATA compatibile... in tali casi ti occorre un driver specifico (che puoi trovare su internet.... non ti funziona perchè il PC senza SO è morto... XXXXX tuoi!) e se non Hai un floppy i XXXXXX aumentano!Ubuntu invece si è installato senza fare una piega e mi ha consentito di recuperare i driver necessari per reinstallare XP!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 13.37-----------------------------------------------------------
      • C.B. scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        Su alcuni PC recenti o molto recenti, i primissimi CD di XP (tipo quelli del 2002) non funzionano granche` e il problema purtroppo non sono i solo i driver, ad esempio con un vecchio CD non sono riuscito a creare una partizione piu` grande di 137 GB su un harddisk da 500 GB.Il problema, comunque, si risolve agilmente utilizzando un disco WinXP+SP2. Vedrai che cosi` ti rileva tutto, SATA incluso, e puoi partizionare come e quanto ti pare.Se invece vuoi insistere con il tuo CD oppure non hai la possibilita` di mettere le mani su un CD aggiornato, puoi sempre usare la soluzione proposta da altri utenti, disattivando temporaneamente il controller SATA ed installare poi il driver manualmente. Se sei proprio sfortunato e non riesci neppure a creare partizioni molto ampie, ci sono appositi tool per ridimensionare il tutto senza perdere dati.
    • diego v scrive:
      Re: Windows 7 e' morto!
      ancora usi xp? stai indietro
    • GoodSpeed scrive:
      Re: Windows 7 e' morto!
      - Scritto da: Mario Giammarco
      Il vero sistema operativo e' Windows XP!!!

      E' facile da usare, in quanto e' molto simile
      allo standard di mercato (XP), supporta tutto
      l'hardware presente sul mercato(mica come
      linuzz,svista e windowssseven). Lo trovi
      preinstallato, ed e' pure parco di risorse (gira
      benissimo sui notebook altro che linuzzzzz e
      sssvista e
      altri)!!!

      Che altro volete di piu'???Secondo me voi Troll non avete un XXXXX da fare che scrivere nei forum einsultare la gente per istigare lotte tra famiglie (linux contro Mac contro Windows)...Ma esci e vai al mare che se siamo fortunato ti mangia uno squalo...
      • Mario Giammarco scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        Questo, visto che nessuno se ne e' reso conto lo dico io, era un esperimento.In particolare modo volevo fare notare queste cose:- il forum non e' moderato, e continua a non esserlo e quindi e' sempre piu' pieno di troll e astroturfer.- oltre a questo e' sempre piu' pieno di fanboy, di perditempo e di persone con il cervello scollegato.Infatti in altri miei post dove mi ero espresso normalmente non mi aveva badato nessuno, mentre stavolta che ho fatto il "troll" ho avuto immediatamente 18 risposte.Per la verita' nessuna (o poche) di queste rispondeva al mio spunto (xp contro seven) ma tutte tiravano acqua al loro mulino (W xp, W linux, W me stesso che sono un vero informatico).La conclusione di tutto cio' e' che punto informatico sta perdendo un altro lettore... a meno che non decida a fare qualcosa per il suo forum...PS: tu ultimo che mi dai del troll, immagino che tu passi la giornata a dare del troll a tutti quelli del forum, o solo con me lo fai?
    • Mario Giammarco scrive:
      Re: Windows 7 e' morto!
      Perche' avete censurato il mio post di ieri dove dicevo che il mio post iniziale era una provocazione per mostrare che lo spam rende in questo forum????Una sola parola: vergogna!
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: Windows 7 e' morto!
        Perchè violava la policy, era OT e spam, ed è stato rimosso in seguito a una segnalazione! :D
        • Mario Giammarco scrive:
          Re: Windows 7 e' morto!
          Non prendiamoci in giro: non c'erano paroli volgari ne' ho insultato qualcuno. Se poi era spam allora il mio post iniziale doveva essere censurato per primo! (E ne sarei stato pure contento).
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Windows 7 e' morto!
            Perché?È così divertente prendere e farsi prendere in giro! :DFammi capire una cosa: ti stai lamentando della qualità dei commenti e poi inserisci commenti "inutili"? ;)Vergogna? Io sono fiero di stare chiacchierando con te! :P
  • FDG scrive:
    Cose che contano
    Aprirei un thread su questioni importanti.Hanno cambiato l'interfaccia idiota di configurazione della rete (perdonatemi, ma non ho giudizi migliori da esprimere). Adesso è in grado di gestire più profili di rete?Altra domanda: riesce finalmente a gestire due monitor decentemente senza fare XXXXXte (tipo finestra di login che compare di lato, magari parzialmente nascosta perché fuori dallo schermo...)?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 10.01-----------------------------------------------------------
    • FDG scrive:
      Re: Cose che contano
      - Scritto da: FDG
      Aprirei un thread su questioni importanti.E io che mi illudo che qualcuno abbia voglia di discussioni serie su P.I.Meglio che mi do pure io al trollaggio :)
      • logicaMente scrive:
        Re: Cose che contano
        Se speri di trovare qualche contenuto tecnico qua dentro, lo devi cercare col lanternino! ;)Cmq, almeno per quanto riguarda la rete, nulla cambia in Sette rispetto a Vista, stessa interfaccia, stesse possibilità di configurazione: un solo indirizzo IP per interfaccia o, al massimo, viene data la possibilità possibilità di specificare la configurazione automatica tramite server DHCP e in mancanza di questo usare un indirizzo predefinito. Come era già con XP, tra l'altro.Riguardo ai monitor multipli non ho provato ma se dovessi azzardare un'ipotesi direi che si comporterà proprio come Vista...
    • -ToM- scrive:
      Re: Cose che contano
      - Scritto da: FDG
      Altra domanda: riesce finalmente a gestire due
      monitor decentemente senza fare XXXXXte (tipo
      finestra di login che compare di lato, magari
      parzialmente nascosta perché fuori dallo
      schermo...)?ho lavorato in dual head si svariate config, mai avuto UN problema che sia UNO, e comunque non vedo perchè aprire un topic per dire questa cosa dato che anche se il pannello è di win, la gestione a livello HW se l'accolla il software della scheda video.
  • Jo Pa scrive:
    Re: geos contro Windows 7
    Ricordo molto bene GEOS. Considerate che girava su un hardware con una potenza superata oggi di gran lunga da un comunissimo cellulare. Che dire? Non ci sono più i programmatori di una volta :(
    • Graziano scrive:
      Re: geos contro Windows 7
      - Scritto da: Jo Pa
      Ricordo molto bene GEOS. Considerate che girava
      su un hardware con una potenza superata oggi di
      gran lunga da un comunissimo cellulare. Che dire?
      Non ci sono più i programmatori di una volta
      :(Esatto. I programmatori di una volta prendevano stipendi da fame e sudavano sul codice assembler.Oggi i programmatori usano codici più semplici e più lenti, pensano alle vacanze da favola che avranno con i loro stipendi a molti zeri, e programmano alla meno peggio. Si cerca il risultato fregandosene di limitare il codice a pochi kb. Perchè cercare di programmare in pochi kb il progetto x con un tempo 1000 , quando si può programmare lo stesso progetto x in un tempo 10 molto inferiore (ma che da come risultato un programma di qualche MB e non di qualche KB) !
      • Patrizio scrive:
        Re: geos contro Windows 7
        1) Non so dove vivi tu, ma l'Italia e' uno degli stati dove i programmatori sono piu' malpagati e sfruttati2) Se non vuoi vedere la prossima versione di un qualsiasi software tra 20 anni e a 1.000.000 di euro a licenza, accontentati di chi non programma in assembler (Geoff Crammond con GP3 docet).
        • Graziano scrive:
          Re: geos contro Windows 7
          - Scritto da: Patrizio
          1) Non so dove vivi tu, ma l'Italia e' uno degli
          stati dove i programmatori sono piu' malpagati e
          sfruttati
          2) Se non vuoi vedere la prossima versione di un
          qualsiasi software tra 20 anni e a 1.000.000 di
          euro a licenza, accontentati di chi non programma
          in assembler (Geoff Crammond con GP3
          docet).geos non costava 1 milione di euro, costava 20 mila lire.Non parlo dei programmatori europei, parlo dei programmatori di Windows .
  • Hurt scrive:
    ... e sarà un fallimento pure questo
    ... e sarà un fallimento pure win 7 che decreterà un drastico ridimensionamento di Microsoft, già a metà 2010
    • fede scrive:
      Re: ... e sarà un fallimento pure questo
      prima aspettiamo l'uscita... e poi giudichiamo un po...
      • Graziano scrive:
        Re: ... e sarà un fallimento pure questo
        - Scritto da: fede
        prima aspettiamo l'uscita... e poi giudichiamo un
        po...guarda che gà puoi provare Windows Vista cammuffato da 7 .Lo puoi scaricare e provare.
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: ... e sarà un fallimento pure questo
      - Scritto da: Hurt
      ... e sarà un fallimento pure win 7 che decreterà
      un drastico ridimensionamento di Microsoft, già a
      metà
      2010E poi questo sara' l'anno di linux, me lo sento!
    • Rob scrive:
      Re: ... e sarà un fallimento pure questo
      Ma microsoft se ne frega abbastanza dell'andamento del sistema operativo, ha cambiato tipo di business ormai...
  • anonimo scrive:
    dove sono le novita???
    qualcuno mi elenchi le differenze da vistaio non le vedo?
    • Graziano scrive:
      Re: dove sono le novita???
      - Scritto da: anonimo
      qualcuno mi elenchi le differenze da vista

      io non le vedo?Concentrati.. prova ad immaginarle.. sogna... bene ci sei riuscito hai visto le differenze.
    • AMEN scrive:
      Re: dove sono le novita???
      - Scritto da: anonimo
      qualcuno mi elenchi le differenze da vista

      io non le vedo?Apri google e cerca, qualcosa trovihttp://www.whibb.com/win-7-windows-vista-difference.htmlhttp://blogs.technet.com/italy/archive/2009/05/04/windows-7-rc-windows-virtual-pc-e-windows-xp-mode.aspxhttp://www.boygeniusreport.com/2009/03/07/microsoft-to-allow-users-to-disable-internet-explorer-and-more-in-windows-7/Eccetera, eccetera, eccetera...
      • fabry scrive:
        Re: dove sono le novita???
        Quelle sarebberò le novità di Win7 che dovrebbero indurre all'acquisto? Siamo messi male.
        • AMEN scrive:
          Re: dove sono le novita???
          - Scritto da: fabry
          Quelle sarebberò le novità di Win7 che dovrebbero
          indurre all'acquisto? Siamo messi
          male.Ho linkato solo alcuni siti (ho messo pure gli eccetera)Se vuoi informarti meglio, vai
    • piccolo scrive:
      Re: dove sono le novita???
      - Scritto da: anonimo
      qualcuno mi elenchi le differenze da vistadal punto di vista strutturale, l'OS è sempre Vista. Dal punto di vista delle funzionalità, c'è qualche funzioncina in più, ma nulla che sia strettamente necessaria.
      • il grande scrive:
        Re: dove sono le novita???

        dal punto di vista strutturale, l'OS è sempre
        Vista. Dal punto di vista delle funzionalità, c'è
        qualche funzioncina in più, ma nulla che sia
        strettamente necessaria.Quindi perché comprarlo? Già Vista era il peggiore SO sul mercato; questo, dopo più di 2 anni, è un Vista ritoccato. Vade retro 7
        • AMEN scrive:
          Re: dove sono le novita???
          - Scritto da: il grande
          Quindi perché comprarlo? Già Vista era il
          peggiore SO sul mercato; questo, dopo più di 2
          anni, è un Vista ritoccato. Vade retro
          7Ok, parere personale rispettabilissimoUna sola domanda: l'hai provato?
          • Marketing Office scrive:
            Re: dove sono le novita???
            Io l'ho provato: c'era più differenza fra XP e Windows 2000, siamo a livello di Win 98 e Win ME. Cambia il nome, l'aspetto dell'interfaccia e poco altro. Se non avessi nessuno dei due, fra Vista e Seven, comprerei l'ultimo, ovviamente, ma chi ha già Vista non so se ha molta voglia di sborsare per quel poco che poteva quasi essere un SP o un semplice aggiornamento. Vista è ormai un marchio compromesso. Con "Seven" e un nuovo look, I polli penseranno di avere un SO tutto nuovo, altro che Vista! Come l'esperimento Mojave.
    • lolol scrive:
      Re: dove sono le novita???
      - Scritto da: anonimo
      io non le vedo?scusa non ho capito stai chiedendo ha noi se tu le vedi?(rotfl)(rotfl)
      • DOM scrive:
        Re: dove sono le novita???
        Oh ma vogliamo fare uno sforzo, ed imparare una volta per tutte dove si mette la H!!!Andatevi a riprendere il libro di grammatica delle elementari!!! E che diamine!
    • attonito scrive:
      Re: dove sono le novita???
      - Scritto da: anonimo
      qualcuno mi elenchi le differenze da vista

      io non le vedo?I colleghi mi magnificano le bolle trasparenti del salva schermo. Per il momento non mi hanno detto altro.
    • Trunnk scrive:
      Re: dove sono le novita???

      io non le vedo?sono forse in posti poco visibili: ma tu sai dove sono le differenze tra Kde 3.0 e 3.1?Magari che 3.1 fa meno crash.
  • Graziano scrive:
    genuine validator
    Considerando la prossima bufala in arrivo (windows 7) se io fossi il CEO microsoft , comincerei con il toglieretutti i genuine validators da Windows 7 . Solo così Windows 7 girerebbe tra le masse e diventerebbe popolare. La popolarità eviterebbe il flop di Windows Vista, in quanto se le masse iniziano ad usare Windows 7 anche le grandi società sarebbero "costrette" a dirigersi in questa direzione (ma pagando le licenze). Io penso che il "genuine validator" sia stato uno dei più grandi errori di Microsoft.Un altra via penso sia quella di mettere sul mercato prezzi per privati ,con prezzi veramente popolari.Se Microsoft invece insisterà sulle linee attuali credo cheil baratro sia alle porte.
    • nome e cognome scrive:
      Re: genuine validator

      tutti i genuine validators da Windows 7 . Solo
      così Windows 7 girerebbe tra le masse e
      diventerebbe popolare. La popolarità eviterebbe
      il flop di Windows Vista, in quanto se le masse
      iniziano ad usare Windows 7 anche le grandi
      società sarebbero "costrette" a dirigersi in
      questa direzione (ma pagando le licenze).Certo che sei riuscito in un'impresa quasi impossibile, in 5 post hai scritto un centinaio di idiozie. Secondo te le aziende installano windows perchè tu a casa hai la copia pirata?
      Se Microsoft invece insisterà sulle linee attuali
      credo
      che
      il baratro sia alle porte.Si, questo è l'anno di linux...
      • malandrino scrive:
        Re: genuine validator

        Secondo te le aziende installano windows perchè
        tu a casa hai la copia pirata?Sì
        • nome e cognome scrive:
          Re: genuine validator
          - Scritto da: malandrino

          Secondo te le aziende installano windows perchè

          tu a casa hai la copia pirata?
          SìLol... si ho visto un sacco di presentazioni ai C-level meeting dove il CIO proponeva di re-installare W2K perchè si pirata facilmente.
          • Daniele Vincenzi scrive:
            Re: genuine validator
            Penso anche io che la pirateria in questo caso (e in molti altri) abbia decretato lo status di "standard" di fatto.Nei videogiochi con la playstation 2, con office, con windows. Diciamocelo: Word prima dell'introduzione delle licenze student circa 10 anni fa, nelle case era proibitivo a causa del costo! Per casa c'era il Works. Sono sicuro che se word non avesse potuto essere piratato ora non sarebbe quello che è. Immaginate word assente dalle case e IN MOLTE AZIENDE che avrebbero cercato alternative più economiche (e diciamolo: di qualità analoga) come ad esempio il wordperfect...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: genuine validator
            - Scritto da: Daniele Vincenzi
            Penso anche io che la pirateria in questo caso (e
            in molti altri) abbia decretato lo status di
            "standard" di
            fatto.
            Nei videogiochi con la playstation 2, con office,
            con windows.

            Diciamocelo: Word prima dell'introduzione delle
            licenze student circa 10 anni fa, nelle case era
            proibitivo a causa del costo! Per casa c'era il
            Works.

            Sono sicuro che se word non avesse potuto essere
            piratato ora non sarebbe quello che è. Immaginate
            word assente dalle case e IN MOLTE AZIENDE che
            avrebbero cercato alternative più economiche (e
            diciamolo: di qualità analoga) come ad esempio il
            wordperfect...Se Office veramente si dovesse pagare, tutti userebbero Open Office!
          • nome e cognome scrive:
            Re: genuine validator

            Diciamocelo: Word prima dell'introduzione delle
            licenze student circa 10 anni fa, nelle case era
            proibitivo a causa del costo! Per casa c'era il
            Works.Quindi fino a 10 anni fa office non era per le masse, eppure le aziende lo usavano ugualmente.
            Sono sicuro che se word non avesse potuto essere
            piratato ora non sarebbe quello che è. Immaginate
            word assente dalle case e IN MOLTE AZIENDE che
            avrebbero cercato alternative più economiche (e
            diciamolo: di qualità analoga) come ad esempio il
            wordperfect...Tu consideri solo l'Italia, che assieme alla Spagna è l'unico paese in cui esiste il fenomeno della pirateria aziendale... ma negli altri paesi dove è impensabile che un'azienda usi software pirata come la mettiamo?
          • Bastard Inside scrive:
            Re: genuine validator
            - Scritto da: Daniele Vincenzi
            Penso anche io che la pirateria in questo caso (e
            in molti altri) abbia decretato lo status di
            "standard" di
            fatto.
            Nei videogiochi con la playstation 2, con office,
            con windows.

            Diciamocelo: Word prima dell'introduzione delle
            licenze student circa 10 anni fa, nelle case era
            proibitivo a causa del costo! Per casa c'era il
            Works.

            Sono sicuro che se word non avesse potuto essere
            piratato ora non sarebbe quello che è. Immaginate
            word assente dalle case e IN MOLTE AZIENDE che
            avrebbero cercato alternative più economiche (e
            diciamolo: di qualità analoga) come ad esempio il
            wordperfect...Qualità analoga? Se Word 2 era ottimo, Word 6 era una tale elefantiaca ciofeca che avrebbe meritato di essere spazzato via. WordPerfect Suite 8 e Lotus Smartsuite offrivano tutto il necessario e anche più, specialmente per gli utenti SOHO, a una frazione del prezzo di Office 97, e così via per le versioni successive, anni prima che arrivasse OpenOffice.
      • pabloski scrive:
        Re: genuine validator
        - Scritto da: nome e cognome
        Secondo te le aziende installano windows perchè
        tu a casa hai la copia pirata?
        certo, perchè le software house sviluppano per quell'OS, quindi sempre meno software sarà utilizzabile sul vecchio OS e così viasi crea un circolo viziosopoi c'è l'azienda che fa il passaggio per fatti suoi, poi c'è quella che non lo fa perchè gli servono le applicazioni legacy, poi c'è quella che è costretta a farlo perchè altrimenti il Word mega-plus-deluxe ultima edizione non gira su XP e non legge i file delle vecchie versioni di Word, per cui bisogna per forza installare quello, altrimenti l'utonto a casa non sarà in grado di leggere la guida d'installazione in formato .doc
        Si, questo è l'anno di linux...meglio un OS usato da pochi ma buono, che una caccola ultradiffusasenza contare che linux globalmente è più diffuso di windows, così come i proXXXXXri arm sono globalmente più diffusi degli x86
        • ezio scrive:
          Re: genuine validator

          senza contare che linux globalmente è più diffuso
          di windows, così come i proXXXXXri arm sono
          globalmente più diffusi degli x86sarà più diffuso ma la gente non lo usa.. funziona da solo!come la gente non sa dove trovare i proXXXXXri arm che ha un po' sparsi dappertutto :)
          • pabloski scrive:
            Re: genuine validator
            beh a me non interessa che la gente non lo usil'importante per me, che lo uso, è che venga sviluppato, mantenuto, sia usabile, abbia la possibilità di leggere e scrivere i vari formati datiche poi non è sui PC degli utonti per me è una manna dal cielo....godiamo di una totale immunità da virus e spyware e questo anche grazie al fatto che gli utonti non lo usano
      • pseudopsiche scrive:
        Re: genuine validator
        - Scritto da: nome e cognome

        tutti i genuine validators da Windows 7 . Solo

        così Windows 7 girerebbe tra le masse e

        diventerebbe popolare. La popolarità eviterebbe

        il flop di Windows Vista, in quanto se le masse

        iniziano ad usare Windows 7 anche le grandi

        società sarebbero "costrette" a dirigersi in

        questa direzione (ma pagando le licenze).

        Certo che sei riuscito in un'impresa quasi
        impossibile, in 5 post hai scritto un centinaio
        di idiozie.

        Secondo te le aziende installano windows perchè
        tu a casa hai la copia pirata?



        Se Microsoft invece insisterà sulle linee
        attuali

        credo

        che

        il baratro sia alle porte.

        Si, questo è l'anno di linux...E' il contrario.Se siamo arrivati ad un monopolio microsoft windows, all'imposizione di vendere PC con solo Windows instalato, è dovuto al fatto che per 15 anni hanno inculcato nelle persone l'idea che, siccome al lavoro e a scuola uso windows, è naturale poi che nel pc di casa ci debba essere anche tale so.Il danno è stato fargli stringere accordi miliardari con le PA...
        • Marketing Office scrive:
          Re: genuine validator
          Oppure hanno inculcato l'idea che i giochi giravano più su PC che su Amiga (RIP, "grazie" Commodore!) e che un clone di PC IBM in ufficio costava meno di Mac. A scuola, quando c'erano ancora i dinosauri, avevo un prof fanatico dei Mac: avevamo dei Mac scintillanti con la loro bella GUI e dei "magnifici" IBM PC 8086 con un "intuitivissimo" PC DOS 3.x. Inutile dire che la maggior parte della gente usava gli ultimi, visto cha a casa aveva più facilmente un PC compatibile, che un Mac (non l'aveva nessuno).
  • Cippalippal oniken scrive:
    Re: geos contro Windows 7
    Io però ho sempre reputato lo ZX Spectrum una macchina superiore al C64...
    • Graziano scrive:
      Re: geos contro Windows 7
      - Scritto da: Cippalippal oniken
      Io però ho sempre reputato lo ZX Spectrum una
      macchina superiore al
      C64...Io stò parlando di OS
  • Funz scrive:
    Escono dalle pareti!
    Notata l'invasione di astroturfer e fanboy su questo sito, ultimamente? Che MS se la stia facendo sotto perchè le sue mucche da soldi Windows e Office hanno smesso di crescere e le prospettive future sono nere? Visto che gli utenti piuttosto che spendere un'altra volta per l'ennesima versione sempre più bloated e con interfaccia ripasticciata iniziano a prendere in considerazione la concorrenza?Se fossi azionista MS, mi libererei della patata riscaldata prima che posso...
    • God bless America scrive:
      Re: Escono dalle pareti!
      peccato che la concorrenza sia quella che è....voi anti M$ non vi rendete conto che il mondo è fatto di user semplici e non professionali per i quali mamma MS rappresenta l'ancora di salvezza perchè la più semplice da usare (trovandola già installata....)Linux è tutto meno che "user friendly", Apple, che rimane per me il marchio da bimbiXXXXXXX fighetti per eccellenza, è si semplice quanto MS ma ha un prezzo decisamente maggiore....quindi a chi non ha pretese chi glielo fa fare?Non discuto sulle presunte qualità inattaccabili della concorrenza, ma non si può pretendere che chi non è "smanettone" la pensi alla vostra maniera.
      • Graziano scrive:
        Re: Escono dalle pareti!
        - Scritto da: God bless America
        peccato che la concorrenza sia quella che è....

        voi anti M$ non vi rendete conto che il mondo è
        fatto di user semplici e non professionali per i
        quali mamma MS rappresenta l'ancora di salvezza
        perchè la più semplice da usare (trovandola già
        installata....)
        Linux è tutto meno che "user friendly", Apple,
        che rimane per me il marchio da bimbiXXXXXXX
        fighetti per eccellenza, è si semplice quanto MS
        ma ha un prezzo decisamente maggiore....quindi a
        chi non ha pretese chi glielo fa
        fare?

        Non discuto sulle presunte qualità inattaccabili
        della concorrenza, ma non si può pretendere che
        chi non è "smanettone" la pensi alla vostra
        maniera.Ma perchè Windows è "user friendly" ?Io ti potrei elencare centinaia di personeche su Windows si limitano a cliccare IE , perchè del resto non capiscono niente.Quindi tanto user friendly non lo è neanche Windows.
      • Funz scrive:
        Re: Escono dalle pareti!
        - Scritto da: God bless America
        voi anti M$ non vi rendete conto che il mondo è
        fatto di user semplici e non professionali per i
        quali mamma MS rappresenta l'ancora di salvezza
        perchè la più semplice da usare (trovandola già
        installata....)Diciamo le cose come stanno: imparare ad usare Windows è un macello per chi non sa niente di PC. L'unica cosa che salva MS è che oramai la maggioranza dell'utenza si è abituata bene o male.Ma per chi inizia da zero Mac e Linux sono tutta un'altra cosa in quanto a facilità d'uso.
      • ruppolo scrive:
        Re: Escono dalle pareti!
        - Scritto da: God bless America
        peccato che la concorrenza sia quella che è....

        voi anti M$ non vi rendete conto che il mondo è
        fatto di user semplici e non professionaliPotrei dire il contrario e tu non avresti argomenti per smentirmi.
        per i
        quali mamma MS rappresenta l'ancora di salvezza
        perchè la più semplice da usare (trovandola già
        installata....)Ah, sarebbe semplice da USARE perché è già installata. Che logica cristallina...
        Linux è tutto meno che "user friendly", Apple,
        che rimane per me il marchio da bimbiXXXXXXX
        fighetti per eccellenza,E tu chi credi di essere, cazzaro?
        è si semplice quanto MSAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH!!!!!!!Hai mai visto corsi da 80 ore su Mac OS X?
        ma ha un prezzo decisamente maggiore....Ovvio, la regola vuole che i prodotti migliori costino di più. Anche le persone migliori, costano di più. Sapevi?
        quindi a
        chi non ha pretese chi glielo fa
        fare?Chi sarebbe che non ha pretese?
        Non discuto sulle presunte qualità inattaccabili
        della concorrenza,Lo ho hai appena fatto?
        ma non si può pretendere che
        chi non è "smanettone" la pensi alla vostra
        maniera."vostra" di chi?
        • nome e cognome scrive:
          Re: Escono dalle pareti!


          voi anti M$ non vi rendete conto che il mondo è

          fatto di user semplici e non professionali
          Potrei dire il contrario e tu non avresti
          argomenti per
          smentirmi.Ma tu non hai argomenti per smentire lui. E fino a prova contraria basta andare un pò in giro per uffici per capire che il mondo non ruota attorno a professionisti dell'IT... poi se hai la sfortuna di vedere uffici solo mac potresti arrivare a pensare che il mondo è fatto di persone che non sanno nemmeno infilare la spina.

          per i

          quali mamma MS rappresenta l'ancora di salvezza

          perchè la più semplice da usare (trovandola già

          installata....)
          Ah, sarebbe semplice da USARE perché è già
          installata. Che logica
          cristallina...E' la logica che sta alla base del business di apple. Il sistema operativo di per se è una XXXXX, ma tutti i macachi ritengono che sia il massimo della vita perchè lo trovano gia installato.

          Linux è tutto meno che "user friendly", Apple,

          che rimane per me il marchio da bimbiXXXXXXX

          fighetti per eccellenza,
          E tu chi credi di essere, cazzaro?Non eri quello che gira con la borsa da laptop che pesa 700 grammi e costa il doppio? Quello che usa timemachine da un tera che costa il doppio e fa le stesse cose di un nas wireless? Ti sei riconosciuto nel bimboXXXXXXX fighetto? Un bimboXXXXXXX può avere anche 50 anni anagraficamente... è come spende la sudata paghetta che lo qualifica.

          è si semplice quanto MS
          AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH!!!!!!!

          Hai mai visto corsi da 80 ore su Mac OS X?http://milano.kijiji.it/c-Corsi-e-lezioni-Formazione-professionale-Master-e-Corsi-gratuiti-Regione-Lombardia-con-Stage-in-Azienda-W0QQAdIdZ120069089Numero 10.

          ma ha un prezzo decisamente maggiore....
          Ovvio, la regola vuole che i prodotti migliori
          costino di più. Anche le persone migliori,
          costano di più.
          Sapevi?Certo quindi secondo la regola:-linux non vale niente- un tartufo nero è molto più buono di una pasta al pomodoro- Paris Hilton è molto migliore di madre teresa.
          Chi sarebbe che non ha pretese?Chi usa un mac.
          • pabloski scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: nome e cognome
            E' la logica che sta alla base del business di
            apple. Il sistema operativo di per se è una
            XXXXX, ma tutti i macachi ritengono che sia il
            massimo della vita perchè lo trovano gia
            installato.
            se macos è una XXXXX, allora windows è una diarrea di ippopotamo :Dovviamente sempri a sparare XXXXXXX eh dovellastro :Dsei peggio del Paolini, almeno lui ha le palle per mostrare la faccia in tv, tu invece usi nick anonimi per dire XXXXXXX ( oddio anche col tuo nick ufficiale spare XXXXXXX a raffica ) :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!

            se macos è una XXXXX, allora windows è una
            diarrea di ippopotamo
            :DSempre di XXXXX si tratta solo che quella a base di mela l'hai pagata il doppio...
          • Ma che maroni scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            Beh questo è quello che pensi tu, che poi sia vero ce ne passa. Ma tanto XXXXX è e XXXXX rimani.
          • pabloski scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            almeno è XXXXX di lusso e che non svaluta dopo 2 mesi :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: pabloski
            almeno è XXXXX di lusso e che non svaluta dopo 2
            mesi
            :DPuzza molto più a lungo, innegabile.
          • Ma che maroni scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            Tu quali argomenti hai per smentire lui invece?
          • pabloski scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: Ma che maroni
            Tu quali argomenti hai per smentire lui invece?l'assegno che gli è arrivato da Redmond come compenso per la sua attività di troll :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: Ma che maroni
            Tu quali argomenti hai per smentire lui invece?Si smentisce da solo ...
          • ruppolo scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: nome e cognome
            Ma tu non hai argomenti per smentire lui. E fino
            a prova contraria basta andare un pò in giro per
            uffici per capire che il mondo non ruota attorno
            a professionisti dell'IT... poi se hai la
            sfortuna di vedere uffici solo mac potresti
            arrivare a pensare che il mondo è fatto di
            persone che non sanno nemmeno infilare la spina.Non hai capito un tubo. Rileggi.
            E' la logica che sta alla base del business di
            apple. Il sistema operativo di per se è una
            XXXXX, ma tutti i macachi ritengono che sia il
            massimo della vita perchè lo trovano gia
            installato.Che OS X sia il miglior sistema operativo lo dicono tutti, tranne i troll.Che questo c'entri qualcosa con il fatto che sia pre installato, è una tua idea. Tra l'altro se non fosse pre installato, basterebbe infilare il DVD di ripristino e cliccare su OK. Neanche una operazione in più.
            Non eri quello che gira con la borsa da laptop
            che pesa 700 grammi e costa il doppio?Si
            Quello che
            usa timemachine da un tera che costa il doppio e
            fa le stesse cose di un nas wireless?Si, ma il nas fa nemmeno un millesimo di quello che fa TM.
            Ti sei
            riconosciuto nel bimboXXXXXXX fighetto?Ovviamente no.
            Un
            bimboXXXXXXX può avere anche 50 anni
            anagraficamente... è come spende la sudata
            paghetta che lo
            qualifica.Anche per come scrive.



            è si semplice quanto MS

            AHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH!!!!!!!



            Hai mai visto corsi da 80 ore su Mac OS X?

            http://milano.kijiji.it/c-Corsi-e-lezioni-Formazio

            Numero 10.Corso di Esperto di OS X?No no, io parlavo di corsi BASE. Se dovessimo parlare di corsi per diventare esperti di Windows, non basterebbero 8 mila ore.Il resto lo taglio, tanto è spazzatura.
      • pabloski scrive:
        Re: Escono dalle pareti!
        windows è user friendly finchè non incappi in conflitti hardware
        • nome e cognome scrive:
          Re: Escono dalle pareti!
          - Scritto da: pabloski
          windows è user friendly finchè non incappi in
          conflitti
          hardwareLinux e mac invece da quel punto di vista fanno da soli, giusto?
          • pabloski scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            su mac di conflitti hardware non ne ho mai vistisu linux si, però mi pare che la tua critica non vada girata a mestavo semplicemente rispondendo al tizio che voleva affermare che windows fa tutto da solo, dicendogli che non è cosìovviamente tu, che sei sempre in malafede, hai rigirato la frittata a modo tuodovella dovresti cambiare mestiere, ormai fai ridere ( qualsiasi nick tu usi per postare )
          • nome e cognome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: pabloski
            su mac di conflitti hardware non ne ho mai vistiPer vedere un conflitto hardware devi provare a cambiare qualcosa, chi ha avuto a che fare con le varie airport sa benissimo cosa vuol dire.
            stavo semplicemente rispondendo al tizio che
            voleva affermare che windows fa tutto da solo,
            dicendogli che non è
            cosìGli hai risposto la solita idiozia... un utente windows avrà gli stessi problemi con l'hardware di qualsiasi altro la differenza si vede nell'uso quotidiano.
          • Ma che maroni scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: pabloski

            su mac di conflitti hardware non ne ho mai visti

            Per vedere un conflitto hardware devi provare a
            cambiare qualcosa,provato e non è capitato nulla.riproviamo? chi ha avuto a che fare con le
            varie airport sa benissimo cosa vuol dire.uhm conflitti hw nel computer o con hw esterno?



            stavo semplicemente rispondendo al tizio che

            voleva affermare che windows fa tutto da solo,

            dicendogli che non è

            così

            Gli hai risposto la solita idiozia... un utente
            windows avrà gli stessi problemi con l'hardware
            di qualsiasi altro la differenza si vede nell'uso
            quotidiano.idiozia la prima parte, vera la seconda ma la differenza è in negativo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!


            Per vedere un conflitto hardware devi provare a

            cambiare qualcosa,
            provato e non è capitato nulla.
            riproviamo?Bravo, immagino che si possano trovare milioni di persone che hanno cambiato hardware nel loro pc senza avere problemi.
            chi ha avuto a che fare con le

            varie airport sa benissimo cosa vuol dire.

            uhm conflitti hw nel computer o con hw esterno?Definisci hardware esterno... una scheda di rete cosa dovrebbe essere?
            idiozia la prima parte, vera la seconda ma la
            differenza è in
            negativo.Personalissima opinione ... buona parte del pianeta ritiene windows più produttivo e cost effective.
          • Apple II scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            Windows è talmente user friendly, che su sta ciofeca che ho in ufficio, dopo un aggiornamento automatico, è sparita la barra della lingua e non ci sono santi a farla ricomparire e in più non vedi più la chiavette USB in risorse del computer.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: Apple II
            Windows è talmente user friendly, che su sta
            ciofeca che ho in ufficio, dopo un aggiornamento
            automatico, è sparita la barra della lingua e non
            ci sono santi a farla ricomparire e in più non
            vedi più la chiavette USB in risorse del
            computer.Beh ti è andata di lusso ormai non conto neanche più le volte in cui dopo un aggiornamento automatico di macoshit photoshop e buona parte delle applicazioni installate hanno smesso di funzionare.
          • Ma che maroni scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            Ma quanto le sparihttp://z.about.com/d/chemistry/1/0/_/_/fireworks.jpg
          • pabloski scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            mah, a me dal 2006 non è mai sucXXXXX nulla del genere....poi non capisco come photoshop possa mandarti in panne il sistemaah già stai trollando :D
          • Gnome e coGnome scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: nome e cognome
            ormai non conto neanche
            più le volte in cui dopo un aggiornamento
            automatico di macoshit photoshop e buona parte
            delle applicazioni installate hanno smesso di
            funzionare.Bug già segnalato da tempo:#1: Dovella rimpiazza OSX con Windows, senza avvertire l'utente.Simile al bug di XP#786123653: Dovella aggiorna XP a Vista rallentando il computer, segnalandolo come un nuovo tema
          • alexjenn scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Apple II

            Windows è talmente user friendly, che su sta

            ciofeca che ho in ufficio, dopo un aggiornamento

            automatico, è sparita la barra della lingua e
            non

            ci sono santi a farla ricomparire e in più non

            vedi più la chiavette USB in risorse del

            computer.

            Beh ti è andata di lusso ormai non conto neanche
            più le volte in cui dopo un aggiornamento
            automatico di macoshit photoshop e buona parte
            delle applicazioni installate hanno smesso di
            funzionare.Impossibile. Anzi, sono certo che quel tuo "aggiornamento automatico" sia "Archivia e Installa" dove si perdono i link logici dei file Adobe, ma i programmi continuano comunque a funzionare.Dài, inventatene un'altra.
          • pabloski scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            appunto, lo vedi che è userfriendly :Dle pendrive usb non le devi usare perchè c'è conficker in giro e la barra della lingua non serve più, perchè lui sa quale lingua è meglio usare :D
      • attonito scrive:
        Re: Escono dalle pareti!

        Linux è tutto meno che "user friendly", Apple,
        che rimane per me il marchio da bimbiXXXXXXX
        fighetti per eccellenza, è si semplice quanto MS
        ma ha un prezzo decisamente maggiore....quindi a
        chi non ha pretese chi glielo fa
        fare?guarda che la' fuori e' pieno di bimbiminkia che si credono superfighi solo perche' hanno installato ubuntu preso in edicola:cd, boot, avanti, avanti, avanti, finito!"Ho installato linux! sono un dio del pc, il mondo sara' mio!!!!"In pochi anni avremo turbe di lobotomizzati utonti di ubuntu che si affincheranno alle legioni di lobotomizzati utonti windows.
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Escono dalle pareti!
      - Scritto da: Funz
      Notata l'invasione di astroturfer e fanboy su
      questo sito, ultimamente?

      Che MS se la stia facendo sotto perchè le sue
      mucche da soldi Windows e Office hanno smesso di
      crescere e le prospettive future sono nere?

      Visto che gli utenti piuttosto che spendere
      un'altra volta per l'ennesima versione sempre più
      bloated e con interfaccia ripasticciata iniziano
      a prendere in considerazione la
      concorrenza?
      Se fossi azionista MS, mi libererei della patata
      riscaldata prima che
      posso...Hai perfettamente ragione.... è da un bel pò che consiglio a tutti di disfarsi delle azioni M$ perchè se Seven sarà un flop il rischio fallimento è dietro l'angolo... e Seven purtroppo sembra sempre più un Vista ME, l'unica fortuna di M$ è che intanto negli ultimi due anni l'hardware in vendita è ampiamente adeguato anche ai requisiti stratosferici di Vista, anche per quanto riguarda i notebook!
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Escono dalle pareti!
      - Scritto da: Funz
      Notata l'invasione di astroturfer e fanboy su
      questo sito, ultimamente?Di fanboy non saprei, ma di trollazzi lunux-friendly come te che parlano solo per partito preso sicuro.
      • pabloski scrive:
        Re: Escono dalle pareti!
        per essere un vistabuntu, pendi troppo dalla parte di vista :Dl'affermazione poi "trollazzi linux-friendly" fa pensare che sei un tantino un win fanboy
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: Escono dalle pareti!
          - Scritto da: pabloski
          per essere un vistabuntu, pendi troppo dalla
          parte di vista
          :D

          l'affermazione poi "trollazzi linux-friendly" fa
          pensare che sei un tantino un win
          fanboyCorreggo: Per Linux Friendly intendo quei troll che manco conoscono linux ma lo hanno forse visto in qualche rivista, ma che pero' devono spalare XXXXX per il solo scopo di adeguarsi alle masse, perche' fa figo. Coloro che usano linux e sono consapevoli del potenziale di ogni OS (e qua a parte te e gnulinux86, anche se te ogni tanto trolli anche un pochetto), li rispetto, ma purtroppo ne vedo pochi.
          • Funz scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: pabloski

            per essere un vistabuntu, pendi troppo dalla

            parte di vista

            :D



            l'affermazione poi "trollazzi linux-friendly" fa

            pensare che sei un tantino un win

            fanboy
            Correggo: Per Linux Friendly intendo quei troll
            che manco conoscono linux ma lo hanno forse visto
            in qualche rivista, ma che pero' devono spalare
            XXXXX per il solo scopo di adeguarsi alle masse,
            perche' fa figo. Coloro che usano linux e sono
            consapevoli del potenziale di ogni OS (e qua a
            parte te e gnulinux86, anche se te ogni tanto
            trolli anche un pochetto), li rispetto, ma
            purtroppo ne vedo
            pochi.Che io mi diverta a trollare spesso è verissimo, lo ammetto :)Comunque, magari facesse figo usare Linux... anzi no, meglio pochi nerd ma buoni che l'invasione dei tamarri :p
      • Funz scrive:
        Re: Escono dalle pareti!
        - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
        - Scritto da: Funz

        Notata l'invasione di astroturfer e fanboy su

        questo sito, ultimamente?

        Di fanboy non saprei, ma di trollazzi
        lunux-friendly come te che parlano solo per
        partito preso
        sicuro.Ma te non eri pro-Linux? Cos'è, ti hanno rubato l'identità? :| :| :|Comunque io parlo in base alle mie opinioni derivanti dall'uso continuato di windows e Linux per molti anni. Nessuno mi paga per scrivere le mie opinioni, mentre molti qua dentro mi sanno tanto di opinionisti prezzolati...
        • Marketing Office scrive:
          Re: Escono dalle pareti!
          - Scritto da: Funz
          Ma te non eri pro-Linux? Cos'è, ti hanno rubato
          l'identità? :| :|Il nome è puro marketing, come i suoi padroni insegnano con Seven e precendenti: mettici un certo nome e gli ignari utenti crederanno di avere di fronte qualcosa di diverso. Metti un certo pseudonimo e gli ignari utenti crederanno di non avere di fronte un win fanboy, con un nome diverso.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Escono dalle pareti!
            - Scritto da: Marketing Office
            - Scritto da: Funz

            Ma te non eri pro-Linux? Cos'è, ti hanno rubato

            l'identità? :| :|

            Il nome è puro marketing, come i suoi padroni
            insegnano con Seven e precendenti: mettici un
            certo nome e gli ignari utenti crederanno di
            avere di fronte qualcosa di diverso. Metti un
            certo pseudonimo e gli ignari utenti crederanno
            di non avere di fronte un win fanboy, con un nome
            diverso.ma stai zitto che sei ridicolo.
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: Escono dalle pareti!
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

          - Scritto da: Funz


          Notata l'invasione di astroturfer e fanboy su


          questo sito, ultimamente?



          Di fanboy non saprei, ma di trollazzi

          lunux-friendly come te che parlano solo per

          partito preso

          sicuro.

          Ma te non eri pro-Linux? Cos'è, ti hanno rubato
          l'identità? :| :|
          :|
          Comunque io parlo in base alle mie opinioni
          derivanti dall'uso continuato di windows e Linux
          per molti anni.

          Nessuno mi paga per scrivere le mie opinioni,
          mentre molti qua dentro mi sanno tanto di
          opinionisti
          prezzolati...io sono pro quello che serve, amo linux ed amo windows, e non ho i paraocchi o godo a diffondere la religione dell'open, semplicemente uso quello che mi serve, cosa che qua dentro non fa nessuno.
    • Vasquez scrive:
      Re: Escono dalle pareti!
      Già...sembra una riunione di condominio...
  • Ettore scrive:
    Fatevi un piacere, passate a linux
    Buttate quel pattume di s.o. una volta per tutte, che i soliti noti sono gia' ricchi abbastanza, e passate a linux, ne guadagneremmo tutti.
    • zaadum scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      dillo al ragazzino che usa il pc solo per giocare!
      • Faustino scrive:
        Re: Fatevi un piacere, passate a linux
        - Scritto da: zaadum
        dillo al ragazzino che usa il pc solo per giocare!OMG!!! Bigotto che non sei altro (IMHO). Il pc per giocare!!! ERESIA!! IL PC E' PER LAVORARE! Io ho un portatile con una distro per lavorare e un pc con windows e di sicuro non toglierò windows sul pc che uso PER GIOCARE. Mi spiace ma anche se ho 30 anni ho ancora voglia di giocare e preferisco uscire e, quando non posso, passare le serate giocando online con gente di un certo QI che rimbambirmi davanti alla TV come fanno altri.Naturalmente IMHO.Ah i soldi per una console non li ho e sarebbe solo uno stupido e inutile acquisto.
        • zaadum scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          sei un cretino! non capisci neanche l' italiano!.... sei uno a cui non dovrebbe essere nemmeno permesso di usare una calcolatrice
        • zaadum scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          tu puoi farci quello che vuoi col pc... puoi pure usarlo per l'igene personale....così pure gli altri! quelli che giocano e spendono centinaia di euro per memorie spinte e gpu da paura usano solo SO microsoft... se non ti stà bene puoi urlare alla luna quanto ti và e prendere a testate anche il muro se ti garba ma questo è un dato di fatto!
        • Emanuele scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          Con quello che spendi in hw aggiuntivo (scheda video + performante, scheda audio idem, + ram etc) ti compri tranquillamente una console!!!
    • AMEN scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      - Scritto da: Ettore
      Buttate quel pattume di s.o. una volta per tutte,
      che i soliti noti sono gia' ricchi abbastanza, e
      passate a linux, ne guadagneremmo
      tutti.Tutti chi?
    • DiggingMyHole scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      Trovami la suite Adobe CS4 che giri nativa su Linux e faccio un fagotto di Windows e MacOS e li butto per sempre.
      • zaadum scrive:
        Re: Fatevi un piacere, passate a linux
        - Scritto da: DiggingMyHole
        Trovami la suite Adobe CS4 che giri nativa su
        Linux e faccio un fagotto di Windows e MacOS e li
        butto per
        sempre.finalmente qualcuno che ragiona!
      • Ezio scrive:
        Re: Fatevi un piacere, passate a linux
        C'e' GIMP che fa TUTTO quel che fa PS e MEGLIO.Informatevi prima di parlare.
        • AMEN scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          - Scritto da: Ezio
          C'e' GIMP che fa TUTTO quel che fa PS e MEGLIO.
          Informatevi prima di parlare.Sto capXXXXXndo dalle risate!!
        • DiggingMyHole scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          - Scritto da: Ezio
          C'e' GIMP che fa TUTTO quel che fa PS e MEGLIO.
          Informatevi prima di parlare. Caro il mio saputello simpaticissimo, che Gimp esista lo so benissimo ma io non ho scritto Gimp, ho scritto Adobe CS4.P.S. Gimp fa XXXXXX-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 14.40-----------------------------------------------------------
        • ruppolo scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          - Scritto da: Ezio
          C'e' GIMP che fa TUTTO quel che fa PS e MEGLIO.
          Informatevi prima di parlare.Soprattutto fa XXXXXX, dunque è un ottimo lassativo.
        • oronzo scrive:
          Re: Fatevi un piacere, passate a linux
          sudo safdsfdsf +sdfdstrewewtesdgffv +sdgfdsfds+fewsfs+fdsf+ewtds+ -sfdsfds-f dgf-sdgtewtet sd tuyuikhi213232(riga di comando per avviare gimp senza (si spera) grossi problemi su linux dopo aver cercato per 96745764 forum di azzeccagarbugli _ fanatici _ delcatamaranoche _ hannomesso_ sucondriverwindows _ patchcantinare _ edantennatv _ perfarfunzionare _ laretiwifi.org).click.(riga di comando per adobe su win)Ma va a lavurar!
    • USD scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      Fatto, circa 2 mesi fa, e non rimpiango NULLA di Windows!
    • piccolo scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      - Scritto da: Ettore
      Buttate quel pattume di s.o. una volta per tutte,
      che i soliti noti sono gia' ricchi abbastanza, e
      passate a linux, ne guadagneremmo
      tutti.peccato che linux non sia un sistema operativo, quindi difficile passare a linux. Per ora si vedono solo distro che non sono un sistema operativo ma accozzaglia di programmi ammassati uno sopra l'altro, importati da altri progetti e messi sopra un kernel linux. Manca ancora un progetto di un OS linux sviluppato con rigore da cima a fondo.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Fatevi un piacere, passate a linux
        Confermo ciò che ti ho scritto in un altro commento, ti sfugge totalmente il significato di distro Linux e di Os.
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      - Scritto da: Ettore
      Buttate quel pattume di s.o. una volta per tutte,
      che i soliti noti sono gia' ricchi abbastanza, e
      passate a linux, ne guadagneremmo
      tutti.soprattutto in sanità mentale a cercare drivers ed installare periferiche secondo interminabili righe di comando.
    • pippo75 scrive:
      Re: Fatevi un piacere, passate a linux
      - Scritto da: Ettore
      Buttate quel pattume di s.o. una volta per tutte,
      che i soliti noti sono gia' ricchi abbastanza, e
      passate a linux, ne guadagneremmo
      tutti.Molti lo avrebbero fatto, avere un OS a costo zero ( come ad esempio Ubuntu ) non è una cosa che da fastidio.Il problema è che molti programmi smetterebbero di funzionare, altri andrebbero zoppi.Altri andrebbero ricomperati ( e qui il vantaggio del SO gratis rischia di sparire nel ricomperare programmi che per windows già si possiedono ).A dirlo è facile e bello, ma tra il dire e il mare c'è di mezzo il dare.
  • ruppolo scrive:
    Codice stellare
    Si, ma di una stella morta, ovvero un buco nero, che come tutti i buchi neri fagocita tutto quello che sta intorno :D
  • Giuseppe Rossi scrive:
    quando quando quando
    Non si riceve un grande feedbackNon è migliore e più veloce del precedenteNon contiene caratteristiche innovative...La canzone è sempre la stessa, però dopo un pò stanca
    • William scrive:
      Re: quando quando quando
      Ma solo io e te siamo nauseati da questa canzone e ci rifiutiamo di essere presi continuamente in giro? ;-)- Scritto da: Giuseppe Rossi
      Non si riceve un grande feedback
      Non è migliore e più veloce del precedente
      Non contiene caratteristiche innovative...

      La canzone è sempre la stessa, però dopo un pò
      stanca
  • Graziano scrive:
    prezzo ?
    Gli sbagli si pagano e se dopo il flop Vista non scenderà il prezzo di Windows 7 di almeno un 40% rispetto Vista, io non mi smuoverò da xp . Non mi smuoverò neanche e sopratutto se non ci saranno prezzi molto speciali per chi farà l'upgrade da XP. E se non ci saranno possibilità di fare upgrade da xp senza os reinstallation me ne starò tranquillo su xp.
    • ruppolo scrive:
      Re: prezzo ?
      - Scritto da: Graziano
      Gli sbagli si paganoInfatti, il conto è sotto gli occhi di tutti (quelli che non li hanno foderati).
      E se non ci saranno possibilità di fare
      upgrade da xp senza os reinstallation me ne starò
      tranquillo su
      xp."tranquillo" è l'aggettivo giusto.Quando ti sarai stufato di stare tranquillo potrai passare a Apple, il mondo dove i fatti accadono.
      • nome e cognome scrive:
        Re: prezzo ?

        Quando ti sarai stufato di stare tranquillo
        potrai passare a Apple, il mondo dove i fatti
        accadono.E' vero Jobs sembra molto fatto...
        • Vernel scrive:
          Re: prezzo ?
          - Scritto da: nome e cognome

          E' vero Jobs sembra molto fatto...beh in passato non è un mistero che lo fosse!però a un certo punto ha smessoa differenza di altri[yt]wvsboPUjrGc[/yt]
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: prezzo ?
      - Scritto da: Graziano
      Gli sbagli si pagano e se dopo il flop Vista non
      scenderà il prezzo di Windows 7 di almeno un 40%
      rispetto Vista, io non mi smuoverò da xp . Non mi
      smuoverò neanche e sopratutto se non ci saranno
      prezzi molto speciali per chi farà l'upgrade da
      XP. E se non ci saranno possibilità di fare
      upgrade da xp senza os reinstallation me ne starò
      tranquillo su
      xp.auguri e buon xp sempiterno finche' morte non ti separi.
  • Giovanni Alcini scrive:
    io rimango con xp
    Avendo un computer "vecchio" di quattro anni che gira a meraviglia con xp (modificato nella grafica per renderlo simile a seven e con molte, apllicazioni del nuovo os) io non cambio, windows 7 va bene per i pc nuovi e per quelli che non hanno più di un annetto di vita.Vedrete che anche seven darà i suoi problemucci, si parla già di service pack
    • AMEN scrive:
      Re: io rimango con xp
      - Scritto da: Giovanni Alcini
      Avendo un computer "vecchio" di quattro anni che
      gira a meraviglia con xp (modificato nella
      grafica per renderlo simile a seven e con molte,
      apllicazioni del nuovo os) io non cambio, Grazie per averci informatoAdesso so cosa fare....
    • GoodSpeed scrive:
      Re: io rimango con xp
      - Scritto da: Giovanni Alcini
      Avendo un computer "vecchio" di quattro anni che
      gira a meraviglia con xp (modificato nella
      grafica per renderlo simile a seven e con molte,
      apllicazioni del nuovo os) io non cambio, windows
      7 va bene per i pc nuovi e per quelli che non
      hanno più di un annetto di
      vita.
      Vedrete che anche seven darà i suoi problemucci,
      si parla già di service
      packMolte apllicazioni del nuovo OS? E quali sarebbero?Ma tenetevi XP nudo e crudo se vi piace tanto...State tutto il giorno a scrivere che XP emglio di Vista e Seven e poi passate le ore a rendere l'aspetto di XP simile a quello dei nuovi OS...Sembrate dei bimbi che truccano i cinquantini...
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: io rimango con xp
      - Scritto da: Giovanni Alcini
      Avendo un computer "vecchio" di quattro anni che
      gira a meraviglia con xp (modificato nella
      grafica per renderlo simile a seven e con molte,
      apllicazioni del nuovo os) io non cambio, windows
      7 va bene per i pc nuovi e per quelli che non
      hanno più di un annetto di
      vita.
      Vedrete che anche seven darà i suoi problemucci,
      si parla già di service
      packAuguri anche a te, non sentiremo la tua mancanza.
  • Graziano scrive:
    upgrade from Windows XP possibile ?
    Se non sarà possibile l'upgrade da Windows XP any version (senza reinstallazione os), allora anche Window 7 sarà un flop.
    • ruppolo scrive:
      Re: upgrade from Windows XP possibile ?
      - Scritto da: Graziano
      Se non sarà possibile l'upgrade da Windows XP any
      version (senza reinstallazione os), allora anche
      Window 7 sarà un
      flop.Ovvio che non sarà possibile. Ringrazia che si possa fare da Vista a Seven (ma ci credo poco).
    • Funz scrive:
      Re: upgrade from Windows XP possibile ?
      - Scritto da: Graziano
      Se non sarà possibile l'upgrade da Windows XP any
      version (senza reinstallazione os), allora anche
      Window 7 sarà un
      flop.sudo apt-get win-upgrade
    • GoodSpeed scrive:
      Re: upgrade from Windows XP possibile ?
      - Scritto da: Graziano
      Se non sarà possibile l'upgrade da Windows XP any
      version (senza reinstallazione os), allora anche
      Window 7 sarà un
      flop.NON sarà possible, la Ms ha già detto che l'upgrade è solo da Vista.Ti tolgo un altro dubbio Da vista 32 Bit puoi fare l'upgrade solo a Windows 7 32bit.Upgrade incrociati da 32bit a 64bit NON SONO POSSIBILI.E cmq in 14 anni di uso di Windows non ho mai, e dico mai, fatto un upgrade dall'OS vecchio al nuvo. Sempre reinstallato da zero, meglio, più pulito e stabile.
      • Graziano scrive:
        Re: upgrade from Windows XP possibile ?
        - Scritto da: GoodSpeed
        - Scritto da: Graziano

        Se non sarà possibile l'upgrade da Windows XP
        any

        version (senza reinstallazione os), allora
        anche

        Window 7 sarà un

        flop.

        NON sarà possible, la Ms ha già detto che
        l'upgrade è solo da
        Vista.
        Ti tolgo un altro dubbio Da vista 32 Bit puoi
        fare l'upgrade solo a Windows 7
        32bit.

        Upgrade incrociati da 32bit a 64bit NON SONO
        POSSIBILI.

        E cmq in 14 anni di uso di Windows non ho mai, e
        dico mai, fatto un upgrade dall'OS vecchio al
        nuvo. Sempre reinstallato da zero, meglio, più
        pulito e
        stabile.molto bene , rimango su XP.
        • GoodSpeed scrive:
          Re: upgrade from Windows XP possibile ?
          Per il solo motivo di non poter fare upgrade diretto da XP a Windwos 7?Mi sembra la scusa più sciocca che abbia mai sentito...Inoltre nel passato non è mai sucXXXXX che la Ms supportasse due OS indietro per l'upgrade.Se mi dicevi tra Vista e Windows 7 cambia poco potevo capire (e concordo) ma rimanere a XP che ha quasi 9 anni per il solo motivo dell'upgrade è assurdo.Passa a Vista (con un buon hw) e poi vediamo se torni a XP.tanto con Seven dovevi cambiare cmq l'hw, ha le stesse richieste di Vista.Io ho Vista con un portatile HP DV5-1020el (599 euro circa) così composto:2.0 Ghz Dual Core Centrino 2250 Gb di disco SATA4GB di RAMScheda Video 256 MB Nvidia 9200MWiFi 802.11 b/g/n15.4"4 USB, eSata, PCMCIA, RJ11, RJ45, IEEE 1394, BT.e Vista SP1 va BENISSIMO. Tra poco, non appena esce SP2 ti saprò dire se migliora.Ciao
          • logicaMente scrive:
            Re: upgrade from Windows XP possibile ?
            - Scritto da: GoodSpeed
            Inoltre nel passato non è mai sucXXXXX che la Ms
            supportasse due OS indietro per
            l'upgrade.Inoltre nel passato è SEMPRE sucXXXXX che la MS supportasse almeno due OS indietro per l'upgrade.XP Home si poteva aggiornare sia da Me che da 98.XP Pro si aggiornava anche da 2000 e NT 4.0Windows 2000 Pro si aggiornava da Windows 95, 98 NT 3.5 e 4.0Controllare i requirements per credere... :)
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: upgrade from Windows XP possibile ?
          - Scritto da: Graziano
          - Scritto da: GoodSpeed

          - Scritto da: Graziano


          Se non sarà possibile l'upgrade da Windows XP

          any


          version (senza reinstallazione os), allora

          anche


          Window 7 sarà un


          flop.



          NON sarà possible, la Ms ha già detto che

          l'upgrade è solo da

          Vista.

          Ti tolgo un altro dubbio Da vista 32 Bit puoi

          fare l'upgrade solo a Windows 7

          32bit.



          Upgrade incrociati da 32bit a 64bit NON SONO

          POSSIBILI.



          E cmq in 14 anni di uso di Windows non ho mai, e

          dico mai, fatto un upgrade dall'OS vecchio al

          nuvo. Sempre reinstallato da zero, meglio, più

          pulito e

          stabile.


          molto bene , rimango su XP.Non sentiremo la tua mancanza.
      • ruppolo scrive:
        Re: upgrade from Windows XP possibile ?
        - Scritto da: GoodSpeed
        E cmq in 14 anni di uso di Windows non ho mai, e
        dico mai, fatto un upgrade dall'OS vecchio al
        nuvo. Sempre reinstallato da zero, meglio, più
        pulito e
        stabile.Ecco, pensa che su Mac OS X puoi fare upgrade senza dover reinstallare nulla, e parlo di upgrade puliti, non di sovrascritture del nuovo sul vecchio.
      • William scrive:
        Re: upgrade from Windows XP possibile ?
        - Scritto da: Qualcuno
        E cmq in 14 anni di uso di Windows non ho mai, e
        dico mai, fatto un upgrade dall'OS vecchio al
        nuvo. Sempre reinstallato da zero, meglio, più
        pulito e
        stabile.Ehm, diciamo meglio che upgradare... ;-)
  • Enjoy with Us scrive:
    Cala la maschera....
    non vi preoccupate Seven avrà più o meno gli stessi requisiti minimi di Vista.... infatti è Vista ME!Quindi non girerà sui netbook, voglio proprio vedere come faranno.... estenderanno ancora di più la vita di XP? O aspetteranno che le varie aziende produttrici dopo un breve periodo migrino in massa alle varie incarnazioni di Linux (Moblin Android o Ubuntu)?
    • Monsieur Duball scrive:
      Re: Cala la maschera....
      Semplicemente aumenteranno le prestazioni dei netbook, anche se dopo si avrà un notevole calo delle durata della batteria, uno dei punti forti dei netbook, se lo sommiamo al fatto che la tendenza è anche all'aumento dei pollici del display,a quel punto converrà prendere un notebook "normale"
    • Biskero scrive:
      Re: Cala la maschera....
      Che tempo farà domani, diciamo in zona Monte Penice?L'Inter l'anno prossimo porterà ancora a casa lo scudetto?Se gioco 3-27-56 sulla ruota di Bari dici che uscirà, il terno?
      • Funz scrive:
        Re: Cala la maschera....
        - Scritto da: Biskero
        Che tempo farà domani, diciamo in zona Monte
        Penice?
        L'Inter l'anno prossimo porterà ancora a casa lo
        scudetto?
        Se gioco 3-27-56 sulla ruota di Bari dici che
        uscirà, il
        terno?Fossi in te ci giocherei anche la casa :p
    • nome e cognome scrive:
      Re: Cala la maschera....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      non vi preoccupate Seven avrà più o meno gli
      stessi requisiti minimi di Vista.... infatti è
      Vista
      ME!
      Quindi non girerà sui netbook, voglio proprio
      vedere come faranno.... estenderanno ancora di
      più la vita di XP? O aspetteranno che le varie
      aziende produttrici dopo un breve periodo migrino
      in massa alle varie incarnazioni di Linux (Moblin
      Android o
      Ubuntu)?Semplicemente sanno benissimo che il mercato dei netbook confluirà rapidamente in quello dei notebook e sanno ancora di più che il mercato dei netbook vero e proprio (cioè quello sotto i 200 euro) non è redditizio per i produttori.
      • ruppolo scrive:
        Re: Cala la maschera....
        - Scritto da: nome e cognome
        Semplicemente sanno benissimo che il mercato dei
        netbook confluirà rapidamente in quello dei
        notebookEsatto, e lo sanno perché tali prodotti sono già stati fatti in passato, più volte, ed è successa la stessa cosa.
        e sanno ancora di più che il mercato dei
        netbook vero e proprio (cioè quello sotto i 200
        euro) non è redditizio per i
        produttori.Infatti è solo una strategia commerciale: fai entrare un netbook in casa e quello sarà subito un cliente per un notebook.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Cala la maschera....
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: Enjoy with Us

        non vi preoccupate Seven avrà più o meno gli

        stessi requisiti minimi di Vista.... infatti è

        Vista

        ME!

        Quindi non girerà sui netbook, voglio proprio

        vedere come faranno.... estenderanno ancora di

        più la vita di XP? O aspetteranno che le varie

        aziende produttrici dopo un breve periodo
        migrino

        in massa alle varie incarnazioni di Linux
        (Moblin

        Android o

        Ubuntu)?

        Semplicemente sanno benissimo che il mercato dei
        netbook confluirà rapidamente in quello dei
        notebook e sanno ancora di più che il mercato dei
        netbook vero e proprio (cioè quello sotto i 200
        euro) non è redditizio per i
        produttori.Dubito fortemente, alla fine rimarranno solo i netbook e i CULV a presidiare la fascia fino ai 2Kg e con schermi di diagonale fino ai 13.3 pollici, poi ci saranno i desktop replacement dai 17 pollici in su, potenti, ma ingombranti e pesanti, i notebook da 15 pollici, pesi superiori ai 2.5Kg, con grafica integrata e dal prezzo sotto i 600 euro scompariranno!Anzi il fenomeno netbook acquisterà ulteriore forza nel corso dell'anno con l'arrivo dei modelli basati su ARM.
        • DarkOne scrive:
          Re: Cala la maschera....
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Dubito fortemente, alla fine rimarranno solo i
          netbook e i CULV a presidiare la fascia fino ai
          2Kg e con schermi di diagonale fino ai 13.3
          pollici, poi ci saranno i desktop replacement dai
          17 pollici in su, potenti, ma ingombranti e
          pesanti, i notebook da 15 pollici, pesi superiori
          ai 2.5Kg, con grafica integrata e dal prezzo
          sotto i 600 euro
          scompariranno!E tutto ciò in base a quale oculata analisi di mercato?
          Anzi il fenomeno netbook acquisterà ulteriore
          forza nel corso dell'anno con l'arrivo dei
          modelli basati su
          ARM.Il fenomeno dei netbook è già finito e ancora non ve ne rendete conto, polli.Poteva avere un senso fino a 9-10 pollici ma adesso che iniziano a rifilarvi i 13 pollici a 600 euro devi essere proprio un mentecatto per comprarti un "netbook" e non un notebook da 13 pollici.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cala la maschera....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: Enjoy with Us

            Dubito fortemente, alla fine rimarranno solo i

            netbook e i CULV a presidiare la fascia fino ai

            2Kg e con schermi di diagonale fino ai 13.3

            pollici, poi ci saranno i desktop replacement
            dai

            17 pollici in su, potenti, ma ingombranti e

            pesanti, i notebook da 15 pollici, pesi
            superiori

            ai 2.5Kg, con grafica integrata e dal prezzo

            sotto i 600 euro

            scompariranno!

            E tutto ciò in base a quale oculata analisi di
            mercato?


            Anzi il fenomeno netbook acquisterà ulteriore

            forza nel corso dell'anno con l'arrivo dei

            modelli basati su

            ARM.

            Il fenomeno dei netbook è già finito e ancora non
            ve ne rendete conto,
            polli.
            Poteva avere un senso fino a 9-10 pollici ma
            adesso che iniziano a rifilarvi i 13 pollici a
            600 euro devi essere proprio un mentecatto per
            comprarti un "netbook" e non un notebook da 13
            pollici.I CULV non sono netbook! Montano proXXXXXri core 2 duo a bassissimi consumi e hanno prestazioni molto interessanti!
        • nome e cognome scrive:
          Re: Cala la maschera....

          Dubito fortemente, alla fine rimarranno solo i
          netbook e i CULV a presidiare la fascia fino ai
          2Kg e con schermi di diagonale fino ai 13.3
          pollici, poi ci saranno i desktop replacement daiQuesti resteranno una nicchia, destinata a chi si muove molto e ha necessità di leggere email e fare qualche rapido aggiustamento a presentazioni o documenti.Se giri per gli aereporti non vedi un netbook nemmeno a pagarlo, quindi significa che il boom di mercato è stata una moda...
          17 pollici in su, potenti, ma ingombranti e
          pesanti, i notebook da 15 pollici, pesi superioriAltra nicchia, perchè dovrei rimpiazzare il mio desktop con un laptop? Per avere meno ingombro sicuramente, ma chi ha una scrivania normale spende meno e ha un monitor molto più grande con un bel desktop.
          ai 2.5Kg, con grafica integrata e dal prezzo
          sotto i 600 euro
          scompariranno!E perchè mai? Stai dicendo a milioni di consulenti che devono lavorare su un 13 pollici?
          Anzi il fenomeno netbook acquisterà ulteriore
          forza nel corso dell'anno con l'arrivo dei
          modelli basati su
          ARM.I modelli basati su arm non faranno nemmeno in tempo ad arrivare sugli scaffali. E' ormai provato che linux non lo vuole nessuno e l'unico vantaggio che possono dare rispetto ad un atom ovvero il basso consumo in standby è utile solo ad un cellulare che ha come funzione principale il renderti reperibile, non certo ad un computer che ha come funzione principale il far girare applicazioni.
          • ruppolo scrive:
            Re: Cala la maschera....
            Complimenti per la risposta.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Cala la maschera....
            - Scritto da: nome e cognome

            Dubito fortemente, alla fine rimarranno solo i

            netbook e i CULV a presidiare la fascia fino ai

            2Kg e con schermi di diagonale fino ai 13.3

            pollici, poi ci saranno i desktop replacement
            dai

            Questi resteranno una nicchia, destinata a chi si
            muove molto e ha necessità di leggere email e
            fare qualche rapido aggiustamento a presentazioni
            o
            documenti.
            Se giri per gli aereporti non vedi un netbook
            nemmeno a pagarlo,Strano Io ne ho visti diversi! quindi significa che il boom
            di mercato è stata una moda...

            Sempre più starno visto che le società di analisi IT li danno al 30% dell'intero mercato dei PC fissi e mobili entro il 2012!

            17 pollici in su, potenti, ma ingombranti e

            pesanti, i notebook da 15 pollici, pesi
            superiori

            Altra nicchia, perchè dovrei rimpiazzare il mio
            desktop con un laptop? Per avere meno ingombro
            sicuramente, ma chi ha una scrivania normale
            spende meno e ha un monitor molto più grande con
            un bel desktop.
            Ah su questo hai perfettamente ragione, infatti IO a casa ho un bel desktop, mi sentirei male ad avere un portatile dove non posso metterci mano... ma tant'è pare che il mercato tende verso questa direzione!


            ai 2.5Kg, con grafica integrata e dal prezzo

            sotto i 600 euro

            scompariranno!

            E perchè mai? Stai dicendo a milioni di
            consulenti che devono lavorare su un 13 pollici?
            Le misure che rimarranno saranno i 9-11 pollici per i netbook e i 13.3 per i CULV oltre ai già menzionati desktop replacement da 17 pollici a salire... saranno privilegiate quindi macchine ultraleggere e con ampie autonomie, anche perchè l'esigenza di avere un supporto ottico con le chiavette USB sta letteralmente crollando!


            Anzi il fenomeno netbook acquisterà ulteriore

            forza nel corso dell'anno con l'arrivo dei

            modelli basati su

            ARM.

            I modelli basati su arm non faranno nemmeno in
            tempo ad arrivare sugli scaffali.
            Vedremo!
            E' ormai provato che linux non lo vuole nessuno A me sembra il contrario, con la stessa intel che spinge un suo Linux... Moblin!e
            l'unico vantaggio che possono dare rispetto ad un
            atom ovvero il basso consumo in standby è utile
            solo ad un cellulare che ha come funzione
            principale il renderti reperibile, non certo ad
            un computer che ha come funzione principale il
            far girare
            applicazioni.Certo a te farebbe schifo un netbook con autonomia stimata in giorni anzichè in ore...
    • ruppolo scrive:
      Re: Cala la maschera....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      non vi preoccupate Seven avrà più o meno gli
      stessi requisiti minimi di Vista.... infatti è
      Vista
      ME!Olè!
      Quindi non girerà sui netbook,Poveriiiini questi netbukini, così piccoli e così orfani...
      voglio proprio
      vedere come faranno.... estenderanno ancora di
      più la vita di XP?Accanimento terapeutico?
      O aspetteranno che le varie
      aziende produttrici dopo un breve periodo migrino
      in massa alle varie incarnazioni di Linux (Moblin
      Android o
      Ubuntu)?Oh certo, tutti giù nel burrone!Ma Moblin l'hai provato? Perché non inizi a toccare con mano il mondo reale, invece di osservarlo da dietro il monitor?
      • ottocentoot to scrive:
        Re: Cala la maschera....
        - Scritto da: ruppolo
        Ma Moblin l'hai provato? Perché non inizi a
        toccare con mano il mondo reale, invece di
        osservarlo da dietro il
        monitor?Enjoy? PROVARE le cose? A parte che non sarebbe altrettanto divertente smentirlo tutte le volte che le spara grosse...
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Cala la maschera....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      non vi preoccupate Seven avrà più o meno gli
      stessi requisiti minimi di Vista.... infatti è
      Vista
      ME!
      Quindi non girerà sui netbook, voglio proprio
      vedere come faranno.... estenderanno ancora di
      più la vita di XP? O aspetteranno che le varie
      aziende produttrici dopo un breve periodo migrino
      in massa alle varie incarnazioni di Linux (Moblin
      Android o
      Ubuntu)?LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ma non era vista un win ME? LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ma quanto siete trollazzi?
      • pabloski scrive:
        Re: Cala la maschera....
        sono d'accordo, infatti 7 è vista 2.0 :D
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: Cala la maschera....
          - Scritto da: pabloski
          sono d'accordo, infatti 7 è vista 2.0 :Dsi, ed ubuntu un linux 0.5....ma finitela per favore...
          • pabloski scrive:
            Re: Cala la maschera....
            semmai ubuntu è linux^3 :Dnon è colpa mia se MS ha messo in giro una beta drenata di tutto il bloatware e con la rc ha reintrodotto tutti i XXXXXX vista-styleper esempio nella beta superfetch non c'era e così ti ritrovavi con tutta la ram libera e il computer che filava e l'hard disk che non ruminava di continuohanno fatto qualche miglioramento qua e là, questo è vero, però ci si sarebbe aspettati di piùforse si spera troppo da un'azienda che ha in incubazione un os microkernel da 10 anni e non è riuscita con .net a costringere i programmatori ad abbandonare l'api win32
    • William scrive:
      Re: Cala la maschera....
      ...già già, restiamo sintonizzati che nei prossimi mesi se ne vedranno veramente delle belle..
  • dovella scrive:
    N.1 al mondo!! Windows 7
    N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!
    • Giuseppe Rossi scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      Quanto ti pagano ?O ci fai o ci sei, speriamo che tu ci sia, ma mi sa che ci fai.
      • Mr. X scrive:
        Re: N.1 al mondo!! Windows 7
        - Scritto da: Giuseppe Rossi
        Quanto ti pagano ?

        O ci fai o ci sei, speriamo che tu ci sia, ma mi
        sa che ci
        fai.Non ci far caso, da piccolo, cadendo dal seggiolone ha sbattuto la testa contro la scatola di windows 95...
      • Vernel scrive:
        Re: N.1 al mondo!! Windows 7
        - Scritto da: Giuseppe Rossi
        Quanto ti pagano ?per capirlo, prova a googlare questa frase virgolettata:"Scaricate questa RC è diffondetela in ogni PC di vostra conoscenza"secondo me tanto, beato lui!
      • markoer scrive:
        Re: N.1 al mondo!! Windows 7
        Non ti preoccupare. Prima o poi lo bannano anche da qua.http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=144067
    • ruppolo scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      - Scritto da: dovella
      N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!yahwn...zzzz....zzzz...
    • Cocco scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      - Scritto da: dovella
      N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!Come scusa???Chiedilo a questi ragazzi, che non ce la fanno più con UINDOUS e company...http://www.techsupportforum.com/microsoft-support/windows-vista-support/Poi ne riparliamo...
    • Vernel scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      - Scritto da: dovella
      N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!dovella sei un mito, provate a googlare questa frase virgolettata: "Scaricate questa RC è diffondetela in ogni PC di vostra conoscenza" ma almeno la paga è buona? :D
      • iRoby scrive:
        Re: N.1 al mondo!! Windows 7
        Ma quell'individuo è solo un astroturfer del cavolo!Ma quanto lo pagano per spammare tutti i forum italiani?
      • advange scrive:
        Re: N.1 al mondo!! Windows 7

        dovella sei un mito, provate a googlare questa
        frase
        virgolettata:

        "Scaricate questa RC è diffondetela in ogni PC
        di vostra
        conoscenza"

        ma almeno la paga è buona? :DMaledetto cantinaro, come permetti di dire googlare? BINGARE. Da ieri si uso solo ed esclusivamente BING.
    • uindovs ambassador scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      - Scritto da: dovella
      N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!ma sto seven quindi e' _solo_ il numero 1 al mondo ?Non e' piu' un so a 360 gradi ?Uff non lo voglio piu' :P
    • asd scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      Ammazzating volevi dire............
    • attonito scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      - Scritto da: dovella
      N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!il buon Dovella ama windows, e' assodato.E l'amore rende ciechi, sordi e pure cretini.Ma se uno ama puo' - anzi: deve! - essere perdonato per tutte le sciocchezze che dice.Noi, o Dovella, ti perdoniamo.Secondo me l'amore di Dovella nei confronti di Windows travalica il semplice amore platonico ossessivo/compulsivo ma arriva fino all'amore fisico: sospetto che se Dovella avesse la ventura di incontrare personalmente Gates o Ballmer, se li inculereb.e subito, senza preservat.vo.Un rapporto sodom.ta non visto come punitivo ma come unico mezzo di essere fisicamente, oltre che spiritualmente, unito all'oggetto del suo sconfinato amore.
    • attonito scrive:
      Re: N.1 al mondo!! Windows 7
      - Scritto da: dovella
      N.1 al mondo!! Windows 7 is AMAZING!!!ma quando ti fai il segno della croce, tu, cosa dici?nel nome di Windows, di Bill, e dello spirito Ballmer?
  • Monsieur Duball scrive:
    Per chi acquisterà Vista durante
    "Per chi acquisterà Vista durante l'estate, si prospetta un passaggio morbido alla nuova versione"Nel senso che useranno la vasellina ? :D
    • The Punisher scrive:
      Re: Per chi acquisterà Vista durante
      No, un dildo di gomma (grosso pero') ;)
      • Asbesto scrive:
        Re: Per chi acquisterà Vista durante
        "però" con l'accento e non con l'apostrofo, ignorante!Ma vedo che continuate a sbeffeggiare Microsoft (forse è questo il vostro dildo preferito, ma questo sì che moooolto grosso!). Se questo vi fa godere avanti pure, tanto è il Mercato che decide (e non gli smanettoni come voi che continuano a parlarsi addosso). Dura lex, sed lex.
  • Alberto scrive:
    FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
    ERA ORA !!E' LA NOTIZIA PIU' BELLA CHE RICEVO DA ANNI, IN ASSOLUTO !!!E' DA WINDOWS XP CHE ASPETTO DI CAMBIARE IL PC.. E CONTINUAVO A RINVIARE PER COLPA DI VISTA.ORA SO QUANDO CAMBIERO' IL PC.. A OTTOBRE !!!!!!!GRANDE MICROSOFT !!GRANDE BILL GATES !!!GRANDISSIMO STEVE BALMER !!!!!!!!!!!
    • Alberto scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      SONO GASATO, GASATISSIMO COME IL GRANDE STEVE BALLMER IN QUESTA MITICA SEQUENZA IN CUI E' SCATENATO..L'AMORE CHE PROVA PER MICROSOFT SI VEDE, E LO FA IMPAZZIRE DALLA GIOIA[yt]wvsboPUjrGc[/yt]
      • picard12 scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
        poverino.. per convincersi di fare buoni prodotti deve XXXXXre e fare molto traninig autogeno.. ed andare alle conferenze per motivarsi, che vanno molto di moda in america..
        • IL PARERE DEL PROFESSION ISTA IT scrive:
          Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
          cHE STAI DICENDO DEFICENTE!
          • picard12 scrive:
            Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
            grande eleganza la tua..degno succube di balmer.Forse andate assieme alle conferenze per automotivarsi di essere dei geni..
      • paoloholzl scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!

        L'AMORE CHE PROVA PER MICROSOFT SI VEDE, E LO FA
        IMPAZZIRE DALLA
        GIOIAImmaginavo che Windows Vista fosse dannoso ... ma non fino a questo punto ...
        • vodella scrive:
          Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
          Eh beh... si vede dalla tua espressione... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Funz scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
        loool pensavo fossi un astroturfer scarsone, ma in realtà sei un troll che cerca di sXXXXXXXre Windows...ci sono cascato, +1 per te :D
      • Oceania scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
        Poveraccio...Avere tutti quei milioni di $ e ridursi così ...
      • William scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
        Ragazzi ragazzi, l'uomo del nuovo millennio (poveri noi).
    • Shiba scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      - Scritto da: Alberto
      ERA ORA !!

      E' LA NOTIZIA PIU' BELLA CHE RICEVO DA ANNI, IN
      ASSOLUTO
      !!!

      E' DA WINDOWS XP CHE ASPETTO DI CAMBIARE IL PC..
      E CONTINUAVO A RINVIARE PER COLPA DI
      VISTA.

      ORA SO QUANDO CAMBIERO' IL PC.. A OTTOBRE !!!!!!!

      GRANDE MICROSOFT !!

      GRANDE BILL GATES !!!

      GRANDISSIMO STEVE BALMER !!!!!!!!!!!Che è 'sta roba?
    • ruppolo scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      - Scritto da: Alberto
      ERA ORA !!

      E' LA NOTIZIA PIU' BELLA CHE RICEVO DA ANNI, IN
      ASSOLUTO
      !!!

      E' DA WINDOWS XP CHE ASPETTO DI CAMBIARE IL PC..
      E CONTINUAVO A RINVIARE PER COLPA DI
      VISTA.Poverino... coraggio, hai tutta la nostra compassione. (ma guarda tu se bisogna ridursi in queste condizioni per colpa di Windows...)
    • Graziano scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      Guarda che Windows 7 è un Windows Vista cammuffato .Windows 7 è un modo per dimenticare l'incredibile flop di Vista. Ma dietro Windows 7 c'è Vista.- Scritto da: Alberto
      ERA ORA !!

      E' LA NOTIZIA PIU' BELLA CHE RICEVO DA ANNI, IN
      ASSOLUTO
      !!!

      E' DA WINDOWS XP CHE ASPETTO DI CAMBIARE IL PC..
      E CONTINUAVO A RINVIARE PER COLPA DI
      VISTA.

      ORA SO QUANDO CAMBIERO' IL PC.. A OTTOBRE !!!!!!!

      GRANDE MICROSOFT !!

      GRANDE BILL GATES !!!

      GRANDISSIMO STEVE BALMER !!!!!!!!!!!
    • Giuseppe Rossi scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      Guarda che 7 è Vista rivisto e patchato a morte.Bello vedere che sei così entusiasta di Vista 2 !
      • Funz scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
        - Scritto da: Giuseppe Rossi
        Bello vedere che sei così entusiasta di Vista 2 !Cioè ME 3 :p
      • Gino Pollino scrive:
        Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
        - Scritto da: Giuseppe Rossi
        Guarda che 7 è Vista rivisto e patchato a morte.

        Bello vedere che sei così entusiasta di Vista 2 !E poi sembrerebbe già in preparazione il primo Service Pack per Windows 7... Alla fine Windows 7 SP1 sarà Windows Vista Service Pack 5 alleggerito e privato di tutto il bloatware, grafica migliorata e chissà cos'altro di più.
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
          - Scritto da: Gino Pollino
          - Scritto da: Giuseppe Rossi

          Guarda che 7 è Vista rivisto e patchato a morte.



          Bello vedere che sei così entusiasta di Vista 2
          !


          E poi sembrerebbe già in preparazione il primo
          Service Pack per Windows 7...


          Alla fine Windows 7 SP1 sarà Windows Vista
          Service Pack 5 alleggerito e privato di tutto il
          bloatware, grafica migliorata e chissà cos'altro
          di
          più.Si, alcune voci dicono che 7 addirittura e' windows xp SP 19.
          • -ToM- scrive:
            Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Si, alcune voci dicono che 7 addirittura e'
            windows xp SP 19.non avete capito un tubo tutti quanti, sotto cè windows95 che va come un fulmine sull'HW di oggi... hanno solo cambiato la GUI, si vede benissimo!Ah se lo scrivi sul blog voglio una citazione.
    • a n o n i m o scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      la droca fa male ragazzo, qualcuno gli dica di smettere! :'(
    • piccolo scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      - Scritto da: Alberto
      E' DA WINDOWS XP CHE ASPETTO DI CAMBIARE IL PC..
      E CONTINUAVO A RINVIARE PER COLPA DI
      VISTA.sappi che dentro a Windows 7 ci troverai Vista in quanto l'OS vero e proprio è al 99% sempre Vista. Quindi hai aspettato inutilmente...
    • pippo75 scrive:
      Re: FINALMENTE !!! GRANDE MICROSOFT !!!!!
      E mettiamoci anche questoMegagalatticamenteDivino Alberto.Menomale che Ballmer c'è.
  • Truz scrive:
    Microsoft imperat
    altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è l'unico sistema operativo in grado di far girare programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds Max PhotoshopZbrush Mudbox e tutti i nuovissimi giochi next-gen.Linuz invece non ha nulla di tutto cio,arrendetevi all'evidenza linari o sarete spazzati via con un semplice schiocco di dita.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Microsoft imperat
      - Scritto da: Truz
      altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è
      l'unico sistema operativo in grado di far girare
      programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds
      Max
      Photoshop
      Zbrush Mudbox e tutti i nuovissimi giochi
      next-gen.
      Naturalmente ... tutto software originale ... o no?Gente con la terza elementare che ha AutoCAD e Mathematica installati sul proprio PC ...
      • Truz scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        Naturalmente ... tutto software originale ... o
        no?anche se non lo fosse ?a te che te ne frega ?
        Gente con la terza elementare che ha AutoCAD e
        Mathematica installati sul proprio PC
        ...fico
      • Cipalippalo niken scrive:
        Re: Microsoft imperat
        Mathematica (e Maya, citato nel post precedente) girano anche su linux...
      • GoG scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        - Scritto da: Truz

        altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è

        l'unico sistema operativo in grado di far girare

        programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds

        Max

        Photoshop

        Zbrush Mudbox e tutti i nuovissimi giochi

        next-gen.


        Naturalmente ... tutto software originale ... o
        no?

        Gente con la terza elementare che ha AutoCAD e
        Mathematica installati sul proprio PC
        ...Magari quelli che han la 3° elementare ne san pi dite XD :D
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        - Scritto da: Truz

        altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è

        l'unico sistema operativo in grado di far girare

        programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds

        Max

        Photoshop

        Zbrush Mudbox e tutti i nuovissimi giochi

        next-gen.


        Naturalmente ... tutto software originale ... o
        no?

        Gente con la terza elementare che ha AutoCAD e
        Mathematica installati sul proprio PC
        ...intanto ce li ha..
    • Screwdriver er scrive:
      Re: Microsoft imperat
      - Scritto da: Truz
      altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è
      l'unico sistema operativo in grado di far girare
      programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds
      Max
      Photoshop
      Zbrush MudboxCerto, perchè il signor rossi che compra l'acer al supermercato ha bisogno di Maya e di 3ds che, tra l'altro, da soli costano 10 volte la macchinetta acer...
      e tutti i nuovissimi giochi
      next-gen.Unica cosa che tiene in vita Windows, ma ormai ci sono le console di nuova generazione che costano meno e sono più immediate...
      Linuz invece non ha nulla di tutto
      cio,arrendetevi all'evidenza linari o sarete
      spazzati via con un semplice schiocco di
      dita.L'anno scorso da me hanno assunto 8 persone e gli sono stati assegnati dei portatili con Windows. 7 di loro la prima cosa che hanno fatto il primo giorno di lavoro è stato scrostare Windows e installare ubuntu e tool di sviluppo open. L'unico rimasto, ha ceduto dopo qualche mese... Non ci sono solo sparagestionali ms-dipendenti e la percentuale sta solo salendo, nelle facoltà tecniche Windows ormai non è quasi più considerato e il 90% degli studenti è utente linux, una nuova generazione che forse, col tempo, farà un po' di piazza pulita.
      • Truz scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: Screwdriver er
        - Scritto da: Truz
        Certo, perchè il signor rossi che compra l'acer
        al supermercato ha bisogno di Maya e di 3ds che,
        tra l'altro, da soli costano 10 volte la
        macchinetta
        acer...non facciamo disinformazione pleaseMaya accademic edition costa 120 dollaronzi gratis se la scarichi col mulo.e poi vuoi mettere aprire un software che costa 10.000 dollari e sboronare davanti agli amichetti invece del solito linaro che ti fa vedere il terminale boring su kde ?
        • LoganIII scrive:
          Re: Microsoft imperat

          e poi vuoi mettere aprire un software che costa
          10.000 dollari e sboronare davanti agli amichetti
          invece del solito linaro che ti fa vedere il
          terminale boring su kdeBeh ma vuoi mettere aprire la porta di casa e trovarti la finanza, e sorridere sapend odi essere a posto con le licenze del software? :-)
          • chicco scrive:
            Re: Microsoft imperat

            Beh ma vuoi mettere aprire la porta di casa e
            trovarti la finanza, e sorridere sapend odi
            essere a posto con le licenze del software?
            :-)Se ti arriva la finanza a casa ti assicuro che l'ultima cosa che fai è sorridere a meno che tu non abbia una paresi facciale da mongoloide!
          • Truz scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: chicco
            Se ti arriva la finanza a casa ti assicuro che
            l'ultima cosa che fai è sorridere a meno che tu
            non abbia una paresi facciale da
            mongoloide!PAIURA!ma se la finanza è la prima ha scaricare a manettai software proprietari.
          • chicco scrive:
            Re: Microsoft imperat
            Lo so che scaricano a manetta ma se devono fare il paiolo lo fanno a te... sono ignoranti ma pericolosi...
        • picard12 scrive:
          Re: Microsoft imperat
          che acidità... che invidia ... uuuu fare il figo perchè sei pidocchioso e non compri legalmente un programma..vergongati e torna all'asilo..è per gente come te che la pirateria sta mettendo in ginocchio l'economia mondiale e anche quella della galassia..
        • Ocramius Aethril scrive:
          Re: Microsoft imperat
          O.oDipende dagli amici... Non siamo qui per dare aria alle bocche dei bimbiminkia. Se devi rimorchiare non porti nessuna donna davanti a un monitor, sii serio.Se porti qualcuno davanti a un monitor solitamente lo fai per mostrare un lavoro che hai fatto, e in tal caso mi sa che interesserebbe solo un programmatore. A quel punto se non lavori in .net (ce comunque può essere incluso grazie al framework di novell) puoi tranquillamente andare a cappare su linux :)La shell sarà pure noiosa ma resta lo strumento migliore per i software più semplice. Le GUI servono alle segretarie, non a chi ci sa fare.
        • Funz scrive:
          Re: Microsoft imperat
          - Scritto da: Truz
          non facciamo disinformazione please
          Maya accademic edition costa 120 dollaronziPerchè tutti siamo studenti, neh? Qualcuno un tantino fuori corso direi :D
          gratis se la scarichi col
          mulo.Tipica mentalità da winaro, nel senso più deteriore del termine.
          e poi vuoi mettere aprire un software che costa
          10.000 dollari e sboronare davanti agli amichettimmiiii tu si che sei un faigo :DComprati un SUV se vuoi far vedere che cag*i soldi da buttare...
          invece del solito linaro che ti fa vedere il
          terminale boring su kdeBasta un bel KDE4.2 con effetti attivi per prendere in giro gli sciocchi winari, che per avere gli stessi effettini carini devono comprare hardware molto più potente...
        • Sathack scrive:
          Re: Microsoft imperat

          non facciamo disinformazione please
          Maya accademic edition costa 120 dollaronzi
          gratis se la scarichi col
          mulo.
          e poi vuoi mettere aprire un software che costa
          10.000 dollari e sboronare davanti agli amichetti
          invece del solito linaro che ti fa vedere il
          terminale boring su kde
          ?LO SAI CHE SEI UN LADRO ???
          • Truz scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: Sathack
            LO SAI CHE SEI UN LADRO ???adesso ti denuncio per diffamazioneti sfido a dimostrare cio che hai detto.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Microsoft imperat

        L'anno scorso da me hanno assunto 8 persone e gli
        sono stati assegnati dei portatili con Windows. 7
        di loro la prima cosa che hanno fatto il primo
        giorno di lavoro è stato scrostare Windows e
        installare ubuntu e tool di sviluppo open.Lol... incredibile, tutte ste aziende che assumono decine di persone e gli permettono di giocare a piacimento con i computer aziendali.
        L'unico rimasto, ha ceduto dopo qualche mese...
        Non ci sono solo sparagestionali ms-dipendenti e
        la percentuale sta solo salendo, nelle facoltà
        tecniche Windows ormai non è quasi più
        considerato e il 90% degli studenti è utenteAh ecco ora si spiega, sei il solito universitario che ha un sacco di "clienti" felici utenti linux.
        linux, una nuova generazione che forse, col
        tempo, farà un po' di piazza
        pulita.Che brutta sorpresa che avrai...
        • p4bl0 scrive:
          Re: Microsoft imperat

          Lol... incredibile, tutte ste aziende che
          assumono decine di persone e gli permettono di
          giocare a piacimento con i computer
          aziendali.e ci mancherebbe... se mi assumono come programmatore non pretendo di essere sysadmin, ma di avere il controllo completo del mio pc sì. anche perchè io so con che strumenti lavoro meglio e l'azienda ha tutto l'interesse ad avermi il più produttivo possibile.e non dico questo perchè sono contro windows.. (io programmo in .net)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Microsoft imperat

            e ci mancherebbe... se mi assumono come
            programmatore non pretendo di essere sysadmin, ma
            di avere il controllo completo del mio pc sì.Se ti assumono fai quello che dice l'azienda.
            anche perchè io so con che strumenti lavoro
            meglio e l'azienda ha tutto l'interesse ad avermi
            il più produttivo
            possibile.All'azienda non frega niente di quello che tu ritieni sia meglio, sei un programmatore quindi l'ultima ruota del carro. La tua produttività deve essere quella richiesta dall'azienda con i tool che l'azienda ti dice di usare... l'anarchia vale solo nelle cantine.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: nome e cognome

            e ci mancherebbe... se mi assumono come

            programmatore non pretendo di essere sysadmin,
            ma

            di avere il controllo completo del mio pc sì.

            Se ti assumono fai quello che dice l'azienda.


            anche perchè io so con che strumenti lavoro

            meglio e l'azienda ha tutto l'interesse ad
            avermi

            il più produttivo

            possibile.

            All'azienda non frega niente di quello che tu
            ritieni sia meglio, sei un programmatore quindi
            l'ultima ruota del carro. La tua produttività
            deve essere quella richiesta dall'azienda con i
            tool che l'azienda ti dice di usare... l'anarchia
            vale solo nelle
            cantine.AMEN
      • staza scrive:
        Re: Microsoft imperat
        dimentichi:uffici pubbliciutenti privatipiccoli professionistiartigianistudenti (da elementari a superiori)tutti questi, usano ed useranno solo windows e prodotti closed... purtroppo!linux, ottimo sistema operativo, è lontano migliaia di chilometri dal spodestare windows dal suo predominio di mercato o perlomeno fargli il solleticoubuntu et similia saranno buone, ma windows predomina ancora il mercato, e lo continuerà a fare fino a quando le migliaia di sviluppatori open si dividono a gruppetti di 3 persone o poco più per sviluppare:- fork di sistemi operativi/programmi- software clone di altro (vedi 100 tipi di player mp3, video...)- etc etc etcputroppo!
    • FinalCut scrive:
      Re: Microsoft imperat
      - Scritto da: Truz
      altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è
      l'unico sistema operativo in grado di far girare
      programmi professionali tipo Maya Unlimited
      Linuz invece non ha nulla di tutto
      cio...ma per favore, se devi trollare almeno fallo senza sembrare un perfetto cr***ino al primo nome di programma che citi...Maya Unlimited su Linux è la prima scelta per chi ci lavora seriamente...http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/index?siteID=123112&id=7639522Lo stesso dicasi per XSI, Inferno... etc etc...http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/index?siteID=123112&id=12694119Anzi guarda qui... a darti del troll ci pensa Autodesk stessa:"Take Advantage of Linux"http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/item?siteID=123112&id=7815357(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 01.59-----------------------------------------------------------
      • Truz scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: Truz

        altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è

        l'unico sistema operativo in grado di far girare

        programmi professionali tipo Maya Unlimited
        Maya Unlimited su Linux è la prima scelta per chi
        ci lavora
        seriamente...prova a fare il motion capture con maya linux e poi dimmise funziona.e cmq maya fa schifo molto meglio 3ds max o cinema4d
        • FinalCut scrive:
          Re: Microsoft imperat
          - Scritto da: Truz

          prova a fare il motion capture con maya linux e
          poi dimmi se funziona.bah, una volta abbiamo lavorato con un centro a Bologna e non c'è stato nessun problema
          e cmq maya fa schifo molto meglio 3ds max o
          cinema4d :| per quanto io possa amare Cinema4d.... :| :| :| :|*PLONK*(linux)(apple)
        • Strunz scrive:
          Re: Microsoft imperat
          - Scritto da: Truz


          altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è


          l'unico sistema operativo in grado di far
          girare


          programmi professionali tipo Maya Unlimited
          prova a fare il motion capture con maya linux e
          poi
          dimmi
          se funziona.
          e cmq maya fa schifo molto meglio 3ds max o
          cinema4dStai parlando di MAXON cinema 4d quel software nato su AMIGA e disponibile per LINUX, Mac e winzoz? Sì piace anche a me.
        • Traduttore automatico scrive:
          Re: Microsoft imperat
          - Scritto da: Truz
          [...]Traduzione: "non so di cosa sto parlando, ma le sparo lo stesso, che magari gli altri sono più ignoranti di me"
        • Funz scrive:
          Re: Microsoft imperat
          - Scritto da: Truz
          e cmq maya fa schifo molto meglio 3ds max o
          cinema4dSei veramente comico, ti abbiamo spu**anato alla grande e ora te ne vieni fuori dicendo che l'uva è acerba :D
    • picard12 scrive:
      Re: Microsoft imperat
      maya gira anche su Linux.ora vai a lavarti la bocca con il sapone..;)
    • Giuseppe Rossi scrive:
      Re: Microsoft imperat
      Ottimista, sarai smentito e seppellito da una risata.
    • The Punisher scrive:
      Re: Microsoft imperat
      - Scritto da: Truz
      altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è
      l'unico sistema operativo in grado di far girare
      programmi professionali tipo Maya UnlimitedDal sito Autodeskhttp://usa.autodesk.com/adsk/servlet/index?siteID=123112&id=7639522"System RequirementsThe 32-bit version of Autodesk® Maya® 2009 software is supported on any of the following operating systems:Microsoft® Windows Vista® Business operating system (SP1 or higher)Microsoft® Windows® XP Professional operating system (SP2 or higher)Apple® Mac OS® X 10.5.2 operating system or higher The 64-bit version of Maya 2009 software is supported on any of the following operating systems:Microsoft Windows Vista Business (SP1 or higher)Microsoft Windows XP x64 Edition (SP2 or higher)Red Hat® Enterprise Linux® 4.0 WS operating system (U6)Fedora 8 operating system"Infatti qui in ufficio da me abbiamo due workstation Maya su RHEL3d Studio Max gira solo su Windows (questa l'hai azzeccata)Mentre Adobe Photoshop CS4 gira sia su Windows che su MacOSX (infatti sempre in ufficio ho una base di installato di 50 Mac appena aggiornati a CS4).Parlando di software professionali ti segnalo che ti sei perso per strada Autodesk Smokehttp://usa.autodesk.com/adsk/servlet/index?siteID=123112&id=5561833Che gira solo ed esclusivamente su Red Hat Enterprise Linux (oooohhhhhh!!!!!)"System RequirementsRed Hat® Enterprise Linux® operating system"(Informarsi prima di dire corbellerie no?)
    • Funz scrive:
      Re: Microsoft imperat
      - Scritto da: Truz

      l'unico sistema operativo in grado di far girare
      programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds
      MaxQuesto Maya?http://usa.autodesk.com/adsk/servlet/item?siteID=123112&id=9683256Lo stesso Maya che alla Pixar fanno girare su Linux?
      PhotoshopChe gira con wine, a meno che tu non sia di quelli che spendono ogni anno migliaia di Euro per avere l'ultimissima versione... perché tu il SW ce l'hai tutto originale, vero?
      Zbrush Mudbox e tutti i nuovissimi giochi
      next-gen.Ma tu lavori o giochi?
      Linuz invece non ha nulla di tuttobla bla trollo, non ti è mai venuto in mente che la colpa sia dei vari produttori di SW terzi che non supportano Linux? In fondo il SO è solo un supporto per far girare altri programmi.
      • Steve Austin scrive:
        Re: Microsoft imperat


        Photoshop

        Che gira con wine, a meno che tu non sia di
        quelli che spendono ogni anno migliaia di Euro
        per avere l'ultimissima versione... perché tu il
        SW ce l'hai tutto originale,
        vero?Lascia perdere il wine, chi lavora ha bisogno di soluzione serie ed affidabili, non ancora sperimantali...
        • Funz scrive:
          Re: Microsoft imperat
          - Scritto da: Steve Austin
          Lascia perdere il wine, chi lavora ha bisogno di
          soluzione serie ed affidabili, non ancora
          sperimantali...In che cosa wine 1.0 sarebbe meno serio e affidabile di Windows (magari appena uscito e prima di due-tre service pack, quella si che è roba sperimentale :D ) e della massa di SW per Windows?
          • Steve Austin scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: Steve Austin


            Lascia perdere il wine, chi lavora ha bisogno di

            soluzione serie ed affidabili, non ancora

            sperimantali...

            In che cosa wine 1.0 sarebbe meno serio e
            affidabile di Windows (magari appena uscito e
            prima di due-tre service pack, quella si che è
            roba sperimentale :D ) e della massa di SW per
            Windows?gurada fermo qua e ti do ragione, photoshop su linux con il wine é la miglior soluzione.
          • Funz scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: Steve Austin
            - Scritto da: Funz

            In che cosa wine 1.0 sarebbe meno serio e

            affidabile di Windows (magari appena uscito e

            prima di due-tre service pack, quella si che è

            roba sperimentale :D ) e della massa di SW per

            Windows?
            gurada fermo qua e ti do ragione, photoshop su
            linux con il wine é la miglior
            soluzione.ohoh che c'è, finite le argomentazioni? (non che finora se ne siano viste...)Non dico che sia la soluzione migliore, dico che funziona. La migliore sarebbe avere finalmente Adobe che rilascia i suoi SW nativi per Linux.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Microsoft imperat

            Non dico che sia la soluzione migliore, dico che
            funziona. La migliore sarebbe avere finalmente
            Adobe che rilascia i suoi SW nativi per
            Linux.Funziona proprio bene... però vai tranquillo, la versione del 2003 va perfettamente. CS4What worksInstallation, but some control elements aren't visible. What does notThe program itself. It crashes with segfault on loading when "Building TWAIN menu items". What was not testedThe program, cause it doesn't launch CS3What worksInstaller window looks nice What does notInstaller doesn't work What was not testedApplication post installation CS2What worksLayer Blending options. Smart Objects. What does notUpdating fails. Windows don't behave in the same way as in XP or OS X. Sometimes they remain open when you minimize Photoshop and toolbox windows get hidden by other windows when you click outside the tool box window (i.e. color picker). What was not testedFilters, Channel editing, Scripts, everything that wasn't mentioned above.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: nome e cognome

            Non dico che sia la soluzione migliore, dico che

            funziona. La migliore sarebbe avere finalmente

            Adobe che rilascia i suoi SW nativi per

            Linux.Si insomma photoshop 5 del 96 dovrebbe andare senza crash...
          • Funz scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: nome e cognome

            Non dico che sia la soluzione migliore, dico che

            funziona. La migliore sarebbe avere finalmente

            Adobe che rilascia i suoi SW nativi per

            Linux.

            Funziona proprio bene... però vai tranquillo, la
            versione del 2003 va perfettamente.Dallo stesso sito che citi tu, riguardo CS4 su Ubuntu, 1 mese fa: What worksEverything I have tried. Which isn't all.What does notInstallation currently fails under wine versions later than 1.1.17 due to bug 18228 (which might be duplicate of 18070).Hence, the applications was installed using 1.1.17, not 1.1.20. segue howto per installare con la 1.1.7Direi che è un problema temporaneo e risolvibile di wineE comunque la CS2 funziona perfettamente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 14.35-----------------------------------------------------------
          • Steve Austin scrive:
            Re: Microsoft imperat
            Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 14.35
            --------------------------------------------------sisi la soluzione per il professionista delle grafica...
          • Funz scrive:
            Re: Microsoft imperat

            sisi la soluzione per il professionista delle
            grafica...Boh, spiegami perché 3 o 4 anni fa era il non plus ultra per il professionista e adesso non vale più un fico secco.Fammi capire: ti compri sempre l'ultimissima versione di Photoshop appena esce?
          • pabloski scrive:
            Re: Microsoft imperat
            bah da quando lo uso francamente non ho notato questi problemi, tranne l'ultimo che è sparito dopo la penultima release di winese poi tu parli dopo aver googlato e wikipediato, beh, faresti meglio a parlare dopo aver provato
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Microsoft imperat
            - Scritto da: pabloski

            la mia paghetta settimanale ammonta a 600In tal caso...non è che potrei lavorare con te?
          • pabloski scrive:
            Re: Microsoft imperat
            in pratica sarebbe come un subaffitto :D
    • pabloski scrive:
      Re: Microsoft imperat
      nomini proprio Maya che esiste pure in versione unix?ma dico almeno documentarsi un pò prima di sparare XXXXXXXte, no eh!?!
    • tango2 scrive:
      Re: Microsoft imperat
      - Scritto da: Truz
      altro che linuz, Microsoft Windows con Seven è
      l'unico sistema operativo in grado di far girare
      programmi professionali tipo Maya Unlimited 3ds
      Max
      Photoshop
      Zbrush Mudbox e tutti i nuovissimi giochi
      next-gen.
      Linuz invece non ha nulla di tutto
      cio,arrendetevi all'evidenza linari o sarete
      spazzati via con un semplice schiocco di
      dita.ehi, GENIACCIO!i programmi sono scritti apposta per girare su un determinato sistema operativo, mica il contrario!Che testa di ravanello.....
    • Ash scrive:
      Re: Microsoft imperat
      Guarda che questi programmi girano sui sistemi microsoft principalmente perchè sono i più diffusi, mica perchè sotto una distribuzione linux non potrebbero girare...uno dei problemi di linux, che personalmente mi ha infastidito molto, è la frammentazione, insieme alle distribuzioni, anche delle procedure di installazione del software.
      • Funz scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: Ash
        Guarda che questi programmi girano sui sistemi
        microsoft principalmente perchè sono i più
        diffusi, mica perchè sotto una distribuzione
        linux non potrebbero
        girare...
        uno dei problemi di linux, che personalmente mi
        ha infastidito molto, è la frammentazione,
        insieme alle distribuzioni, anche delle procedure
        di installazione del
        software.Tipo .deb vs .rpm?Mai provato a usare synaptic? O yast, urpmi, adept?
    • Ma che maroni scrive:
      Re: Microsoft imperat
      Godiamoci lo spettacolo di questo sparaminch..tehttp://z.about.com/d/chemistry/1/0/_/_/fireworks.jpg
      • Truz scrive:
        Re: Microsoft imperat
        - Scritto da: Ma che maroni
        Godiamoci lo spettacolo di questo sparaminch..te

        http://z.about.com/d/chemistry/1/0/_/_/fireworks.jma cacati
  • Marameo scrive:
    L'oem sara' la salvezza di Microsoft
    ... se non fosse per l'oem a questo punto microsoft sarebbe morta e sepolta sotto un ammasso di mele smangiucchiate e di pingiuni. Ma io credo che il progetto vista abbia fatto danni a sufficienza, la gente e' davvero stufa di microsoft e non c'e' cosa peggiore di una persona stufa!
    • Anonymous scrive:
      Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
      - Scritto da: Marameo
      ... se non fosse per l'oem a questo punto
      microsoft sarebbe morta e sepolta sotto un
      ammasso di mele smangiucchiate e di pingiuni. Ma
      io credo che il progetto vista abbia fatto danni
      a sufficienza, la gente e' davvero stufa di
      microsoft e non c'e' cosa peggiore di una persona
      stufa!Considera che gli utonti standard considerano Vista un buon OS, migliore di XP, per il fatto che ha una bella interfaccia (secondo loro).Poi, che ci voglia una centrale nucleare per tirar avanti l'hardware necessario a quell'OS, è un altro discorso, ma di norma gli utonti sono pieni di soldi (leciti e non).
      • Sacha scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        Se parli di una OEM , come fai a dire hardware datato visto che hai windows abbinato ad un nuovo pc.Almeno prima di fare i troll azionate il cervello.
        • Traduttore automatico scrive:
          Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
          - Scritto da: Sacha
          Se parli di una OEM , come fai a dire hardware
          datato visto che hai windows abbinato ad un nuovo
          pc.
          Almeno prima di fare i troll azionate il cervello.Traduzione: "non ho capito nulla del messaggio sopra e leggo cose che non esistono, ma dico agli altri di azionare il cervello, così sembro intelligente "
          • nomen scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            Non ce dubbio sei un classico traduttore automatico ottimo a tradurre le parole ma non capisce niente di quello che traduci.P.S.Se compri un PC nuovo per forza di cose non puoi avere il hardware datato.
          • ruppolo scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            - Scritto da: nomen
            P.S.
            Se compri un PC nuovo per forza di cose non puoi
            avere il hardware
            datato.Ah no?Si vede che o hai la memoria corta o sei un adolescente che all'epoca dei bollini "Windows Capable" eri un bambinetto che giocava con il GameBoy.
          • nomen scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: nomen

            P.S.

            Se compri un PC nuovo per forza di cose non puoi

            avere il hardware

            datato.

            Ah no?
            Si vede che o hai la memoria corta o sei un
            adolescente che all'epoca dei bollini "Windows
            Capable" eri un bambinetto che giocava con il
            GameBoy.Non ce bisogno di scaldarsi, basta leggere bene, io ho detto che se compri un PC nuovo non compri un hardware datato, non ho parlato in nessun momento di fruibilità dello S.O. e come chi traduce in automatico non capisce quello il senso di quello che traduce (problema principale dei traduttori online) P.S.Prima di offendere pensa che il mio primo PC era un APPLE ][+ con 48Kbyte di ram e floppy da 5"1/4 di 160 Kbytes, comprato nel settembre del 1979 quasi 30 anni, e oggi ho società di svilupo software e consulenza informatica.
          • ruppolo scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            - Scritto da: nomen
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: nomen


            P.S.


            Se compri un PC nuovo per forza di cose non
            puoi


            avere il hardware


            datato.



            Ah no?

            Si vede che o hai la memoria corta o sei un

            adolescente che all'epoca dei bollini "Windows

            Capable" eri un bambinetto che giocava con il

            GameBoy.

            Non ce bisogno di scaldarsi, basta leggere bene,
            io ho detto che se compri un PC nuovo non compri
            un hardware datato, non ho parlato in nessun
            momento di fruibilità dello S.O. e come chi
            traduce in automatico non capisce quello il senso
            di quello che traduce (problema principale dei
            traduttori online)


            P.S.
            Prima di offendere pensa che il mio primo PC era
            un APPLE ][+ con 48Kbyte di ram e floppy da 5"1/4
            di 160 Kbytes, comprato nel settembre del 1979
            quasi 30 anni, e oggi ho società di svilupo
            software e consulenza
            informatica.Non era mia intenzione offenderti, scusa il tono.Volevo solo dire che l'hardware nuovo che compri oggi in negozio può benissimo essere datato, anche se fornito con certificazioni che lo attesti come compatibile con il nuovo sistema operativo. Come è capitato con i famigerati bollini MS.PS: l'Apple ][e è stato il mio terzo computer. Prima di quello c'è stato un Apple compatibile e prima ancora un Commodore PET 2001, comprato nel 1998, usato, e oggi sono un consulente informatico, libero professionista.
          • Matteo scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            Veramente basta acquistare un hd nuovo e puoi comprare contestualmente una copia oem....
          • nomen scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            - Scritto da: Matteo
            Veramente basta acquistare un hd nuovo e puoi
            comprare contestualmente una copia
            oem....Una volta, gia da molto tempo la licenza OEM e chiara devi comprare un sistema completo CPU, HDD, RAM e MOTHERBOARD etc
          • Tapiocapioca scrive:
            Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
            - Scritto da: nomen
            - Scritto da: Matteo

            Veramente basta acquistare un hd nuovo e puoi

            comprare contestualmente una copia

            oem....

            Una volta, gia da molto tempo la licenza OEM e
            chiara devi comprare un sistema completo CPU,
            HDD, RAM e MOTHERBOARD
            etcConfermo che basta un disco rigido per la licenza OEM. Non è cambiato nulla. In caso cambia fornitore che ti stanno fregando...
        • pabloski scrive:
          Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
          basta che fai riferimento al bollino Vista ready e ti ritrovi con hardware inadeguato a far girare l'os :D
      • nome e cognome scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft

        un altro discorso, ma di norma gli utonti sono
        pieni di soldi (leciti e
        non).Se fossero pieni di soldi comprerebbero un mac...
      • 1977 scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        - Scritto da: Anonymous
        - Scritto da: Marameo

        ... se non fosse per l'oem a questo punto

        microsoft sarebbe morta e sepolta sotto un

        ammasso di mele smangiucchiate e di pingiuni. Ma

        io credo che il progetto vista abbia fatto danni

        a sufficienza, la gente e' davvero stufa di

        microsoft e non c'e' cosa peggiore di una
        persona

        stufa!

        Considera che gli utonti standard considerano
        Vista un buon OS, migliore di XP, per il fatto
        che ha una bella interfaccia (secondo
        loro).Certo, fin tanto non entrano in un Apple Store.
    • Alberto scrive:
      Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
      MI SPIACE DELUDERTI, MA IL 90 PERCENTO DEL MONDO ASPETTA SEVEN, ALLA GRANDE.COMPRESE TUTTE LE AZIENDE DEL PIANETA, CHE HANNO EVITATO VISTA E ORA SONO PRONTE A PASSARE DA XP (IN ALCUNI CASI DA 2000) A SEVEN.TRANQUI.. SEVEN SARA' IL SO PIU' VENDUTO DEL DECENNIO !- Scritto da: Marameo
      ... se non fosse per l'oem a questo punto
      microsoft sarebbe morta e sepolta sotto un
      ammasso di mele smangiucchiate e di pingiuni. Ma
      io credo che il progetto vista abbia fatto danni
      a sufficienza, la gente e' davvero stufa di
      microsoft e non c'e' cosa peggiore di una persona
      stufa!
      • a67 scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        e il 90% degli itagliani sono con berlusconi !!! e miglioni di mosche mangiano XXXXX ;-)andate a lavora' ...
      • Non autenticat o scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        - Scritto da: Alberto
        MI SPIACE DELUDERTI, MA IL 90 PERCENTO DEL MONDO
        ASPETTA SEVEN, ALLA
        GRANDE.

        COMPRESE TUTTE LE AZIENDE DEL PIANETA, CHE HANNO
        EVITATO VISTA E ORA SONO PRONTE A PASSARE DA XP
        (IN ALCUNI CASI DA 2000) A
        SEVEN.

        TRANQUI.. SEVEN SARA' IL SO PIU' VENDUTO DEL
        DECENNIO
        !




        - Scritto da: Marameo

        ... se non fosse per l'oem a questo punto

        microsoft sarebbe morta e sepolta sotto un

        ammasso di mele smangiucchiate e di pingiuni. Ma

        io credo che il progetto vista abbia fatto danni

        a sufficienza, la gente e' davvero stufa di

        microsoft e non c'e' cosa peggiore di una
        persona

        stufa!E smettila di urlare che 1) non siamo sordi e 2) lo sai che scrivere in maiuscolo equivale ad urlare?
      • ruppolo scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        - Scritto da: Alberto
        MI SPIACE DELUDERTI, MA IL 90 PERCENTO DEL MONDO
        ASPETTA SEVEN, ALLA
        GRANDE.Ci crediamo, aspettare è lo sport ufficiale degli utenti Windows.

        COMPRESE TUTTE LE AZIENDE DEL PIANETA, CHE HANNO
        EVITATO VISTA E ORA SONO PRONTE A PASSARE DA XP
        (IN ALCUNI CASI DA 2000) A
        SEVEN.Ora sono pronte? Caspita, dopo solo 8 anni?

        TRANQUI.. SEVEN SARA' IL SO PIU' VENDUTO DEL
        DECENNIOBeh, non abbiamo dubbi che Microsoft non riuscirà a farne un altro in meno di dieci anni...
      • nome e cognome scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft

        COMPRESE TUTTE LE AZIENDE DEL PIANETA, CHE HANNO
        EVITATO VISTA E ORA SONO PRONTE A PASSARE DA XP
        (IN ALCUNI CASI DA 2000) A
        SEVEN.In realtà molte aziende passeranno ora a Vista... e tra un paio d'anni a 7.
      • w la cantina scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        - Scritto da: Alberto
        MI SPIACE DELUDERTI, MA IL 90 PERCENTO DEL MONDO
        ASPETTA SEVEN, ALLA
        GRANDE.

        COMPRESE TUTTE LE AZIENDE DEL PIANETA, CHE HANNO
        EVITATO VISTA E ORA SONO PRONTE A PASSARE DA XP
        (IN ALCUNI CASI DA 2000) A
        SEVEN.

        TRANQUI.. SEVEN SARA' IL SO PIU' VENDUTO DEL
        DECENNIOC'è un volontario che possa strappargli il Caps-Lock dalla tastiera?
      • markoer scrive:
        Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
        All'inizio pensavo fossi ironico e non fossi il solito XXXXX col CAPS LOCK inserito. Ma ora ho qualche dubbio.La mia azienda (una delle piú grandi telco del mondo, oltre 40000 client installati solo nella sede centrale, più tutte le sedi locali...) ha evitato accuratamente di passare a Vista, così come aspetta più che può prima di migrare i server a 2008.Ci teniamo XP/2003 finché possiamo.Figuriamoci se non vediamo l'ora di installare Windows 7. Abbiamo di meglio da fare che giocare ad inseguire Microsoft. Di solito siamo occupati a bloccare Conficker e Gumblar e altri worm...Cordiali saluti
    • AMEN scrive:
      Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
      - Scritto da: Marameo
      ... se non fosse per l'oem a questo punto
      microsoft sarebbe morta e sepolta sotto un
      ammasso di mele smangiucchiate e di pingiuni. Magari di pinguini no, va....
    • pabloski scrive:
      Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
      se non fosse stato per l'oem, ms non sarebbe mai esistita
    • gnulinux86 scrive:
      Re: L'oem sara' la salvezza di Microsoft
      Non è un mistero che Ms campi sopratutto di preinstallato.
  • tango2 scrive:
    sono scettico sui requisiti minimi
    "i requisiti minimi per Seven sono pressoché analoghi a quelli di Vista"che tradotto cosa vuole dire?500Mhz in piu di clock minimo?2 G di Spazio disco in piu?etc etc.gli annunci dei requisiti "minimi", diciamo cosi, fantasiosi, si sono sempre tradotti in grosse inculatxre per gli utente....
    • Screwdriver er scrive:
      Re: sono scettico sui requisiti minimi
      E io continuo a guardarli barcamenarsi, per la settima volta, tra licenze e antivirus e sorrido, ogni volta che mi chiedono di sistemargli il pc. Mi limito a dirgli che Windows l'ho abbandonato nel 1996 e che non so neanche più come sia fatto.
      • Alberto scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        TU COSA USI? MAC O LINUX?- Scritto da: Screwdriver er
        E io continuo a guardarli barcamenarsi, per la
        settima volta, tra licenze e antivirus e sorrido,
        ogni volta che mi chiedono di sistemargli il pc.
        Mi limito a dirgli che Windows l'ho abbandonato
        nel 1996 e che non so neanche più come sia
        fatto.
      • ahiahiahi scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        Se non sai nemmeno com'è fatto Windows dubito che tu sia in grado di "sistemare il pc". Oh, che sbadato, per "sistemare il pc" potresti benissimo intendere collocare fisicamente, porre sopra o sotto la scrivania, ecco...Bellaa, Windows è il metro di paragone col quale tutto il resto deve misurarsi in home-office computing. Se non ci fosse Windows non potresti dire "è meglio Linux o OSX o azzarolaOS". Windows serve eccome, ad evitar che "gli altri" facciano cavolate e cerchino invece d'essere migliori, sopratutto.
        • Funz scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          Interessante punto di vista, come di uno che cammina col torcicollo ...
        • Mr. X scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          - Scritto da: ahiahiahi
          Se non sai nemmeno com'è fatto Windows dubito che
          tu sia in grado di "sistemare il pc". Oh, che
          sbadato, per "sistemare il pc" potresti benissimo
          intendere collocare fisicamente, porre sopra o
          sotto la scrivania,O installarci qualcos'altro
          ecco...
          Bellaa, Windows è il metro di paragone col quale
          tutto il resto deve misurarsi in home-office
          computing. Se non ci fosse Windows non potresti
          dire "è meglio Linux o OSX o azzarolaOS". Windows
          serve eccome, ad evitar che "gli altri" facciano
          cavolate e cerchino invece d'essere migliori,
          sopratutto.Si è il metro di paragone per capire dove comincia il peggio...
          • AjejeB scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            Sei poco realista. Se ci "sistema qualcos'altro" poi quel sistema se lo deve piangere a vita, e lo sai bene, non ci si deve nascondere dietro un dito. Togliere Windows e mettere Linux (unica alternativa) significa avere i maroni stracciati a vita ogni qual volta bisogna installare un programma o una periferica, o quando qualcosa non va come su Windows, cioè normalmente per la la maggior parte delle persone.E poi, se non hai un metro di paragone, con cosa ti confronti? Dove li trovi gli stimoli per migliorare? Windows è un calcione nel deretano a tutti gli altri, serve come sprone a far di meglio e di meglio, nell'usabilità percepita dall'utente-mucca (chiunque non abbia conoscenze informatiche superiori alla media) c'è solo OSX. Io uso tutti e tre i sistemi ma non mi faccio pippe mentali e sopratutto non inizio battaglie perse in partenza, ragionevolezza e piedi per terra innanzi tutto. Vista l'ho saltato a piè pari sui miei PC e ho sconsigliato a tutti d'installarlo, ma Windows 7, sperando che non sia peggiore dell'ottima RC, lo adotterò subito e lo consiglierò.
          • ahiahiahi scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            BAM! Approvo e sottoscrivo, sono d'accordo!
          • krane scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: AjejeB
            Sei poco realista. Se ci "sistema qualcos'altro"
            poi quel sistema se lo deve piangere a vita, e lo
            sai bene, non ci si deve nascondere dietro un
            dito.Fatto piu' volte a varie casalinghe di voghera, che non sono piu' volute tornare indietro ed ora si trovano bene a gestire posta, web, messenger, agenda office...A volte basta non essere videogamer per rendersi conto che windows e' un giocattolo in confronto agli altri sitemi.
            Togliere Windows e mettere Linux (unica
            alternativa) significa avere i maroni stracciati
            a vita ogni qual volta bisogna installare un
            programma o una periferica,Veramente installare programmi e' piu' facile che su windows, i driver vengono rilevati al volo senza neanche bisogno di avere internet.
            o quando qualcosa non va come su Windows, cioè
            normalmente per la la maggior parte delle persone.Mi fai qualche esempio a riguardo ?Di solito io lo installo e va... Mica e' quel giocattolo di windwos.
            E poi, se non hai un metro di paragone, con cosa
            ti confronti? Dove li trovi gli stimoli per
            migliorare? Windows è un calcione nel deretano a
            tutti gli altri, serve come sprone a far di
            meglio e di meglio, nell'usabilità percepita
            dall'utente-mucca (chiunque non abbia conoscenze
            informatiche superiori alla media) c'è solo OSX.Giusto dimenticavo, allora viva gli assassini seriali che ci stimolano a tenere alta l'attenzione o gli stupratori che fanno fare tanta ginnastica alle ragazze che camminano da sole in fretta e guardandosi le spalle.
            Io uso tutti e tre i sistemi ma non mi faccio
            pippe mentali e sopratutto non inizio battaglie
            perse in partenza, Strano, sembrava l'avessi appena fatto.
            ragionevolezza e piedi per
            terra innanzi tutto. Vista l'ho saltato a piè
            pari sui miei PC e ho sconsigliato a tutti
            d'installarlo, ma Windows 7, sperando che non sia
            peggiore dell'ottima RC, lo adotterò subito e lo
            consiglierò.Lo adotterai subito sperando non sia peggiore... Auguri !
      • ruppolo scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        - Scritto da: Screwdriver er
        E io continuo a guardarli barcamenarsi, per la
        settima volta, tra licenze e antivirus e sorrido,
        ogni volta che mi chiedono di sistemargli il pc.
        Mi limito a dirgli che Windows l'ho abbandonato
        nel 1996 e che non so neanche più come sia
        fatto.Beato te che lo hai potuto abbandonare definitivamente.Io ogni tanto sono costretto a metterci le mani e, francamente, preferirei pulire i cessi delle caserme dei militari.
        • Nest scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          - Scritto da: ruppolo
          Io ogni tanto sono costretto a metterci le mani
          e, francamente, preferirei pulire i cessi delle
          caserme dei militari.e non è detto che un giorno lo faraie ringrazierai pure di aver trovato un lavoro
        • nome e cognome scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi

          Io ogni tanto sono costretto a metterci le mani
          e, francamente, preferirei pulire i cessi delle
          caserme dei
          militari.Non ti sei ancora scaricato iCess? l'applicazione per iphone che permette di simulare la pulizia di una latrina... a soli 9,99$...
          • rock3r scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            ho sentito dire che snow leopard avrà la fantastica applicazione iClean che pulisce i cessi al posto tuo asd
          • nome e cognome scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: rock3r
            ho sentito dire che snow leopard avrà la
            fantastica applicazione iClean che pulisce i
            cessi al posto tuo
            asdSi ma funzionerà solo se hai un iXXXXX che potrai comprare in tutti gli Apple store a $1999,99 (trasporto e montaggio escluso) ... ovviamente iXXXXX potrai usarlo solo con periferiche e apparati urinari approvate da apple.
          • Ma che maroni scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            Pare che permetta anche a 2 iDioti come voi di acquistare al prezzo simbolico di 1Eur un iNeurone funzionante.
      • AMEN scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        - Scritto da: Screwdriver er
        E io continuo a guardarli barcamenarsi, per la
        settima volta, tra licenze e antivirus e sorrido,
        ogni volta che mi chiedono di sistemargli il pc.
        Mi limito a dirgli che Windows l'ho abbandonato
        nel 1996 e che non so neanche più come sia
        fatto.Meglio per te.Ma c'è gente che deve lavorare, mica tutti possono star lì a ricompilare kernel tutto il giorno.
        • Funz scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          - Scritto da: AMEN
          Ma c'è gente che deve lavorare, mica tutti
          possono star lì a ricompilare kernel tutto il
          giorno. :-oQuesta è una fesseria, ed è pure vecchia.Cambia registro...
          • AMEN scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: Funz

            Questa è una fesseria, ed è pure vecchia.
            Cambia registro...Sarà pure vecchia, ma me lo hanno consigliato pochi mesi fa su un forum di Fedora dopo mia richiesta di consiglio tecnico.....Fai tu
          • Funz scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            pensa che io l'ho mai compilato, eppure lo uso dal 2001.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            E' una cosa del passato o quando hai necessità particolari per avere l'ultimo kernel a disposizione.Io nei miei desktop e server non ho mai docuto ricompilarlo.Una volta lo facevo, ci perdevo una giornata per capire quali opzioni attivare, poi il mese dopo mi servica una cosa che avevo tolto per motivi prestazionali e mi toccava ricompilarlo da capo...Adesso tengo un generico kernel con moduli che attivo alla bisogna, ma di ricompilazioni sulle Debian dalla 4 e Ubuntu dalla 7 non me ne ricordo.
        • palle scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          - Scritto da: AMEN
          - Scritto da: Screwdriver er

          E io continuo a guardarli barcamenarsi, per la

          settima volta, tra licenze e antivirus e
          sorrido,

          ogni volta che mi chiedono di sistemargli il pc.

          Mi limito a dirgli che Windows l'ho abbandonato

          nel 1996 e che non so neanche più come sia

          fatto.

          Meglio per te.
          Ma c'è gente che deve lavorare, mica tutti
          possono star lì a ricompilare kernel tutto il
          giorno.Infatti, ora torna al tuo badile e finisci di scavare quel buco.
          • AMEN scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: palle

            Infatti, ora torna al tuo badile e finisci di
            scavare quel
            buco.Quale buco, di grazia?
    • Giancarlo Piccinini scrive:
      Re: sono scettico sui requisiti minimi
      - Scritto da: tango2
      "i requisiti minimi per Seven sono pressoché
      analoghi a quelli di
      Vista"

      che tradotto cosa vuole dire?

      500Mhz in piu di clock minimo?
      2 G di Spazio disco in piu?
      etc etc.

      gli annunci dei requisiti "minimi", diciamo cosi,
      fantasiosi, si sono sempre tradotti in grosse
      inculatxre per gli
      utente....io ho gia abbandona Windows da 2 anni e vivo sonni tranquilli
      • AMEN scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        - Scritto da: Giancarlo Piccinini
        io ho gia abbandona Windows da 2 anni e vivo
        sonni tranquilliVedo che anche la grammatica italiana ne ha risentito...
    • Traduttore automatico scrive:
      Re: sono scettico sui requisiti minimi
      - Scritto da: tango2
      "i requisiti minimi per Seven sono pressoché
      analoghi a quelli di
      Vista"

      che tradotto cosa vuole dire?Che "Seven è Vista con qualche ritocco, una verniciata e un nome nuovo"
      • ruppolo scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        - Scritto da: Traduttore automatico
        - Scritto da: tango2

        "i requisiti minimi per Seven sono pressoché

        analoghi a quelli di

        Vista"



        che tradotto cosa vuole dire?

        Che "Seven è Vista con qualche ritocco, una
        verniciata e un nome
        nuovo"E Vista è XP con una nuova facciata, che a sua volta è Windows 98 con la marmitta retrofit che a sua volta è un tentativo, miseramente fallito, di imitare Mac OS.
        • wolfintheda rk scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          si..però la shell di ms dos la ricordo con molto piacere..
          • zaadum scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            siamo sempre alle solite... sentite parlare di windows e vi si aprono le cataratte dell' odio.allora spiegatemi perchè più del 90% degli utenti usa e/o sceglie microsoft ........seriamente!e non fatemi lezioni sui vari sistemi operativi... non ne ho bisogno!(win)(linux)(apple) p)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 09.20-----------------------------------------------------------
          • Funz scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: zaadum
            siamo sempre alle solite... sentite parlare di
            windows e vi si aprono le cataratte dell'
            odio.non odio windows, anzi lo uso pure.Ma preferisco altro, e mi sta sull'anima essere obbligato a comprarlo.
            allora spiegatemi perchè più del 90% degli utenti
            usa e/o sceglie microsoft
            ........

            seriamente!non sceglie, punto.Se lo ritrova installato, e non sa che c'è altro al mondo. Poi, dopo averlo faticosamente imparato ad usarlo (perchè in quanto ad usabilità ed ergonomia è un disastro), non c'ha più voglia di mettersi ad imparare qualcosa di nuovo.
          • zaadum scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            questo è marketing! finchè non verranno convinti i rivenditori e/o le scuole continuerà ad essere così...e comunque linux non è la pietra filosofale... forse non si dovrà più ricompilare il kernel ogni mattina ma causa molti guai a chi lo usa come desktop e poi non è vero che c'è tutto.....per configurare un desktop completo e funzionale si perdono delle ore e po le stampanti lexmark ad esempio sono ancora lontane dall' essere installabili.... molte webcam pure..... la nokia pc suite neppureinsomma ok la passione per linux ma bisogna essere obbiettivi!linux non è per tutti e neanche macos...credo anzi che neppure il pc sia per tutti, la stragrande maggioranza delle persone infatti dovrebbe semplicemente cambiare lavoro e smetterla di rompere le palle!
          • advange scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi

            e po le stampanti lexmark ad esempio sono ancora
            lontane dall' essere installabili....Mi fermo qui: complimenti per il cumulo di scempiaggini collezionate.
          • zaadum scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            Lexmark Z52 Color Jetprinter e Lexmark Z32 Color Jetprinter più le multifunzione laser....queste sono le uniche Lexmark con driver per linuxM@na!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2009 11.44-----------------------------------------------------------
          • advange scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi

            Lexmark Z52 Color Jetprinter e Lexmark Z32 Color
            Jetprinter più le multifunzione laser....Ma non erano lontane dall'essere utilizzabili?
            queste sono le uniche Lexmark con driver per linuxMa non è che forse si deve ricompilare il kernel per farle funzionare?

            M@na!Complimenti per la finezza: quando ti sbugiardano per quello spara FUD che sei te ne esci con gli insulti...
          • babbobabbon e scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            ma se quando vi si dice che bisogna ricompilare il kernel... voi non rispondete mica che è un lontano ricordo del passato?????e decidetevi!
          • advange scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi

            ma se quando vi si dice che bisogna ricompilare
            il kernel... voi non rispondete mica che è un
            lontano ricordo del passato?????
            e decidetevi!Infatti non è affatto vero: la mia era ironia.
          • volamelo scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            usa le faccine allora!
          • zaadum scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=8641&m=2566140#p2566140e per fortuna che racconto scemenze!mòn@!
          • advange scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=8641&m=256614
            e per fortuna che racconto scemenze!Oddio, una stampante della Lexmark non ha i driver per Linux; questo giustifico senz'altro la tua affermazione le stampanti lexmark ad esempio sono ancora lontane dall' essere installabili. Ma non solo: questo dimostra inequivocabilmente che forse non si dovrà più ricompilare il kernel ogni mattina
            mòn@!E vai ancora di insulti.Su, torna in classe che la maestra ti sta cercando
          • iRoby scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            Scusa perché un desktop XP appena installato è completo e funzionale?Manca di tutto, dai codec ad un paint ed un po' di programmilli di produttività. XP è totalmente inutilizzabile.Poi inizia a metterci i tool e il software. Inizia il download di quello che puoi trovare freeware o opensource. Ma a quel punto se il software lo devi scaricare gratuito diventa un mondo opensource con un sistema operativo closed.Meglio Linux, che sotto hai anche una base più robusta.
          • babbobabbon e scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            meglio linux per te, la smettete di dire agli altri cosa sia maglio? cazz0 peggio dei testimoni di geova...
          • Funz scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: zaadum
            questo è marketing! finchè non verranno convinti
            i rivenditori e/o le scuole continuerà ad essere
            così...non è marketing, è abuso di posizione dominante.Per questo continuo a ripetere che il SO dovrebbe essere venduto separatamente dall'hardware, niente ca**ate OEM.
            e comunque linux non è la pietra filosofale...
            forse non si dovrà più ricompilare il kernel ogni
            mattina ma causa molti guai a chi lo usa come
            desktop e poi non è vero che c'è tutto.....per
            configurare un desktop completo e funzionale si
            perdono delle ore Cosa intendi per completo e funzionale?Per me gli attuali Gnome e KDE sono perfettamente usabili da subito.
            e po le stampanti lexmark ad esempio sono ancora
            lontane dall' essere installabili.... molte
            webcam pure..... la nokia pc suite
            neppurePer le periferiche ci si dovrebbe informare prima dell'acquisto.Su linuxprinting.org, ad esempio
            insomma ok la passione per linux ma bisogna
            essere
            obbiettivi!

            linux non è per tutti e neanche macos

            ...credo anzi che neppure il pc sia per tutti, la
            stragrande maggioranza delle persone infatti
            dovrebbe semplicemente cambiare lavoro e
            smetterla di rompere le
            palle!ecco, concordo :D
          • ruppolo scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: zaadum
            questo è marketing! finchè non verranno convinti
            i rivenditori e/o le scuole continuerà ad essere
            così...Beh, i rivenditori si convincono con i margini, che sono maggiori sui pc (non sui pc veri e propri, ma sugli acXXXXXri), mentre le scuole vanno solo corrot... incoraggiate.
            per
            configurare un desktop completo e funzionale si
            perdono delle ore Anche giorni.
            linux non è per tutti e neanche macosCome come?Mac è L'UNICO computer per tutti, quello che non ha bisogno di manuali nè di corsi. Nè ha bisogno di configurazioni o altro. È pronto all'uso appena fuori dalla scatola.
            ...credo anzi che neppure il pc sia per tutti, la
            stragrande maggioranza delle persone infatti
            dovrebbe semplicemente cambiare lavoro e
            smetterla di rompere le
            palle!Sono veramente pochi quelli negati.La causa principale è l'assurda interfaccia di Windows, che rende utonti la maggior parte degli utenti. A volte penso che dietro c'è un disegno ben preciso, non è possibile che si possa concepire una cosa tanto mal fatta.
          • piritello scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: zaadum
            questo è marketing! finchè non verranno convinti
            i rivenditori e/o le scuole continuerà ad essere
            così...

            e comunque linux non è la pietra filosofale...
            forse non si dovrà più ricompilare il kernel ogni
            mattina ma causa molti guai a chi lo usa come
            desktop e poi non è vero che c'è tutto.....per
            configurare un desktop completo e funzionale si
            perdono delle ore ma ste favole dove le sentite? ve le raccota la nonna?
            linux non è per tutti e neanche macoseh si...la nonna.
            ...credo anzi che neppure il pc sia per tutti, la
            stragrande maggioranza delle persone infatti
            dovrebbe semplicemente cambiare lavoro e
            smetterla di rompere le
            palle!cominci tu?
          • palle scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: zaadum
            siamo sempre alle solite... sentite parlare di
            windows e vi si aprono le cataratte dell'
            odio.

            allora spiegatemi perchè più del 90% degli utenti
            usa e/o sceglie microsoft
            ........

            seriamente!
            Per lo stesso motivo per cui miliardi di mosche preferiscono la XXXXX.
          • pippo75 scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi

            allora spiegatemi perchè più del 90% degli utenti
            usa e/o sceglie microsoft
            ........perchè i programmi commerciali ( comprati o copiati ) sono o per windows o per mac ( c'è anche per altri OS ma molto meno ).Windows lo usi sul PC da 300 euro, Mac richiede qualcosa in più.il PC per Windows puoi comperarlo praticamente ovunque ( forse anche all'ufficio postale ), il MAC no.
            e non fatemi lezioni sui vari sistemi
            operativi... non ne ho
            bisogno!all'utonto medio dell'OS interessano gli effetti speciali.
          • markoer scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: zaadum
            allora spiegatemi perchè più del 90% degli utenti
            usa e/o sceglie microsoft
            ........

            seriamente!"Usa e/o sceglie".Di questo 90%, il 99% lo "usa" (perché lo fornisce l'azienda e lo trova preinstallato), l'1% lo "sceglie".Spero che basti come spiegazione ;-)Cordiali saluti
        • nome e cognome scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi

          E Vista è XP con una nuova facciata, che a sua
          volta è Windows 98 con la marmitta retrofit che a
          sua volta è un tentativo, miseramente fallito, di
          imitare Mac
          OS.E' vero... caspita nel 95 hanno cercato di copiare macos ma hanno veramente toppato, gli è uscito un sistema operativo multitasking e con protezione della memoria.
          • Ma che maroni scrive:
            Re: sono scettico sui requisiti minimi
            - Scritto da: nome e cognome

            E Vista è XP con una nuova facciata, che a sua

            volta è Windows 98 con la marmitta retrofit che
            a

            sua volta è un tentativo, miseramente fallito,
            di

            imitare Mac

            OS.

            E' vero... caspita nel 95 hanno cercato di
            copiare macos ma hanno veramente toppato, gli è
            uscito un sistema operativo multitasking e con
            protezione della
            memoria.Si certo talmente protetta che si faceva a gara con le finestre blu e talmente multitasking che se stavi formattando un floppy con win 95 era già bello riuscire ad aprire altre finestre.Ma forse con 95b o 95c è tutt'un'altra storia eh ;-)ma va la ma va la
        • Skynet scrive:
          Re: sono scettico sui requisiti minimi
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Traduttore automatico

          - Scritto da: tango2


          "i requisiti minimi per Seven sono pressoché


          analoghi a quelli di


          Vista"





          che tradotto cosa vuole dire?



          Che "Seven è Vista con qualche ritocco, una

          verniciata e un nome

          nuovo"
          E Vista è XP con una nuova facciata, che a sua
          volta è Windows 98 con la marmitta retrofit che a
          sua volta è un tentativo, miseramente fallito, di
          imitare Mac
          OS."Seven" = NT 6.1"Vista" = NT 6.0"XP" = NT 5.1"2000" = NT 5.0
      • piccolo scrive:
        Re: sono scettico sui requisiti minimi
        - Scritto da: Traduttore automatico
        Che "Seven è Vista con qualche ritocco, una
        verniciata e un nome
        nuovo"e tutti gli utonti che hanno snobbato Vista ore grideranno al miracolo di Win7 senza accorgersi che stanno usando un Vista in ridardo di 2 anni (e funzionerà per il semplice fatto che gli sviluppatori di drivers e software di terze parti si sono svegliati e l'hardware è quadruplicato di potenza...)
  • Alvaro Vitali scrive:
    Ossessionante!
    Quotidianamente, su tutti i siti Internet, compare la notizia dell'imminente rilascio di Windows7; se, con tutta questa immensa pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora ADDIO M$!
    • tango2 scrive:
      Re: Ossessionante!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Quotidianamente, su tutti i siti Internet,
      compare la notizia dell'imminente rilascio di
      Windows7; se, con tutta questa immensa
      pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora
      ADDIO M$!se M$ crolla, ci saranno migliaia di - diciamo cosi' - giornalisti licenziati dall'oggi al domani...vuoi vedere la gente di PI in mezzo ad una strada?Magari con te ubriaco che sfrecci a 170Km/h alla guida di un grosso SUV con i freni andati?e ti sei dimenticato pure gli occhiali a casa?E poco prima e' passata una autobotte piena di ilio che ha perso il carico?vergogna, vergogna.
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Ossessionante!
        - Scritto da: tango2

        se M$ crolla, ci saranno migliaia di - diciamo
        cosi' - giornalisti licenziati dall'oggi al
        domani...

        vuoi vedere la gente di PI in mezzo ad una strada?
        Magari con te ubriaco che sfrecci a 170Km/h alla
        guida di un grosso SUV con i freni
        andati?
        e ti sei dimenticato pure gli occhiali a casa?
        E poco prima e' passata una autobotte piena di
        ilio che ha perso il
        carico?
        Ehm ... ci sto facendo un pensierino ...
    • gigio scrive:
      Re: Ossessionante!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Quotidianamente, su tutti i siti Internet,
      compare la notizia dell'imminente rilascio di
      Windows7; se, con tutta questa immensa
      pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora
      ADDIO
      M$!In questo momento mi sembra come un pugile suonato, speriamo che riceva il colpo del ko così ce lo leviamo dalle scatole una volta per tutte
      • ruppolo scrive:
        Re: Ossessionante!
        - Scritto da: gigio
        In questo momento mi sembra come un pugile
        suonato, speriamo che riceva il colpo del ko così
        ce lo leviamo dalle scatole una volta per
        tutteYEAH!! :D
    • Alberto scrive:
      Re: Ossessionante!
      NO, TRANQUI... WIN 7 E' UNA BOMBA !!MIO FRATELLO HA INSTALLATO LA RC. VA DA DIO !IO PERO' ASPETTO X AVERE LA VERSIONE FINALE, DA COMPRARE.COMUNQUE E' UNO SPETTACOLO.. VELOCE, SICURO, LEGGERO... FENOMENALE !!GIA' SO CHE SARA' DICHIARATO SISTEMA OPERATIVO DELL'ANNO.. ANZI, DEL DECENNIO !!!GRAZIE MICROSOFT !!!!!!!!!!!!- Scritto da: Alvaro Vitali
      se, con tutta questa immensa
      pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora
      ADDIO
      M$!
      • r1348 scrive:
        Re: Ossessionante!
        Posso solo dire... LOL!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Graziano scrive:
        Re: Ossessionante!
        Ah allora se me lo dici così , CI CREDO , CI CREDO !.Ma per favore .
      • a n o n i m o scrive:
        Re: Ossessionante!
        - Scritto da: Alberto
        NO, TRANQUI... WIN 7 E' UNA BOMBA !!

        MIO FRATELLO HA INSTALLATO LA RC. VA DA DIO !

        IO PERO' ASPETTO X AVERE LA VERSIONE FINALE, DA
        COMPRARE.

        COMUNQUE E' UNO SPETTACOLO.. VELOCE, SICURO,
        LEGGERO... FENOMENALE
        !!

        GIA' SO CHE SARA' DICHIARATO SISTEMA OPERATIVO
        DELL'ANNO.. ANZI, DEL DECENNIO
        !!!

        GRAZIE MICROSOFT !!!!!!!!!!!!





        - Scritto da: Alvaro Vitali


        se, con tutta questa immensa

        pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora

        ADDIO

        M$! PER FAVORE USA SEMPRE IL CAPS LOCK PER POSTARE (MALE) UN MESSAGGIO (QUOTATO), CHE SENNÒ NESSUNO CI CREDE EH!!!1! :-o
      • Gino Pollino scrive:
        Re: Ossessionante!
        - Scritto da: Alberto
        NO, TRANQUI... WIN 7 E' UNA BOMBA !!

        MIO FRATELLO HA INSTALLATO LA RC. VA DA DIO !

        IO PERO' ASPETTO X AVERE LA VERSIONE FINALE, DA
        COMPRARE.

        COMUNQUE E' UNO SPETTACOLO.. VELOCE, SICURO,
        LEGGERO... FENOMENALE
        !!

        GIA' SO CHE SARA' DICHIARATO SISTEMA OPERATIVO
        DELL'ANNO.. ANZI, DEL DECENNIO
        !!!

        GRAZIE MICROSOFT !!!!!!!!!!!!


        Del decennio non credo, poi arriverà subito Windows 8 a 64 bit e sarà tutto da rifare, pc vecchi da buttare e Windows 7 pure nel XXXXX.Solita fregatura MS.
      • HuSkY scrive:
        Re: Ossessionante!
        scommetto che l'ha avuta come OEM assieme ad una tastiera col caps-lock rotto
    • outkid scrive:
      Re: Ossessionante!
      mi dispiace.. ma win7 è già un sucXXXXXne. :)
    • piccolo scrive:
      Re: Ossessionante!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      anche Windows7 sarà un flopperchè dici "anche"?guarda che Vista non è stato un flop, ha venduto più di 200 milioni di licenze e detiene ora il 24% di share. Nemmeno XP dopo 2 anni aveva uno share di utenti così elevato.
      • Pallina scrive:
        Re: Ossessionante!
        http://gs.statcounter.com/#os-ww-weekly-200904-200913).-bar
      • logicaMente scrive:
        Re: Ossessionante!
        Bravo astroturferone- Scritto da: piccolo
        - Scritto da: Alvaro Vitali

        anche Windows7 sarà un flop

        perchè dici "anche"?Lo dice perchè Vista è stato un flop
        guarda che Vista non è stato un flop,ah no?
        ha venduto
        più di 200 milioni di licenze No, l'articolo che hai linkato in un altro post, dice che (prima del lancio) avrebbero voluto vendere 200 milioni di copie, il mercato ha detto altro.
        e detiene ora il
        24% di share. Secondo alcuni webstat, secondo altri è anche un po' sotto...
        Nemmeno XP dopo 2 anni aveva uno
        share di utenti così
        elevato.Infatti, XP aveva quasi il doppio di share, dopo due anni.Niente paghetta oggi, non hai studiato bene la lezione.
    • pippo75 scrive:
      Re: Ossessionante!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Quotidianamente, su tutti i siti Internet,
      compare la notizia dell'imminente rilascio di
      Windows7; se, con tutta questa immensa
      pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora
      ADDIO
      M$!Windows Tette un flop, dici quindi che devo buttare nel cassonetto anche tutti i programmi che funzionano con windows oppure mi tengo la versione che uso ora?
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Ossessionante!
      - Scritto da: Alvaro Vitali
      Quotidianamente, su tutti i siti Internet,
      compare la notizia dell'imminente rilascio di
      Windows7; se, con tutta questa immensa
      pubblicità, anche Windows7 sarà un flop, allora
      ADDIO
      M$!Ecco quello che intendo per "troll che appena vedono un articolo microsoft cominciano puntualmente a rompere le balle ed a spalare merd@".
Chiudi i commenti