WebTheatre/ Video, Obama e l'italietta

di Gabriele Niola - Non essendoci suspense è stata necessaria una copertura diversa, ancor meno dall'alto verso il basso, poiché nulla di nuovo davvero poteva arrivare dall'alto. Molti, all'estero, lo hanno capito

Roma – I grandi eventi mediatici funzionano da giganteschi test per gli strumenti di internet. Ogni grande evento dalla copertura totale e annunciata porta con sé delle novità nella maniera in cui lo fruiamo in rete. Nuove tecnologie, nuove immagini, nuove tempistiche e, cosa migliore, sistemi ibridi di comunicazione che da una parte spingono in avanti la frontiera dell’integrazione tra contenuti diversi (foto, audio, video, testo, social network, messaging ecc. ecc.) e dall’altra confermano come sempre di più siano i siti delle principali testate generaliste le emittenti della rete nonchè le vere frontiere. Almeno all’estero.
Da quando poi la banda larga consente la trasmissione in streaming, il video è diventato il contenuto attorno al quale far ruotare tutto, anche se non sempre a fare la differenza è il modo con cui vediamo le cose, specialmente in rete, dove il modo con cui interagiamo è sempre più importante.

Il giorno dell’insediamento di Obama è stata una cerimonia e non un evento giornalistico, non c’erano e non ci potevano essere vere notizie ma solo notazioni. Non essendoci una suspense da attesa di novità come è accaduto per la notte delle elezioni, è stata necessaria una copertura diversa, ancor meno dall’alto verso il basso poiché nulla di nuovo davvero poteva arrivare dall’alto. È stato il classico evento sociale: il momento in cui una grande fetta dell’utenza si concentra su un contenuto unico per vedere come si svolgerà e per prenderne virtualmente parte , un evento basato sul senso di partecipazione che quindi viene visto assieme ad altre persone altrimenti ha poca ragion d’essere. Ma data l’ora, l’unico luogo possibile d’aggregazione era la rete.

In pochi l’hanno capito davvero e così, mentre quasi ovunque era possibile vedere la diretta in streaming, solo la CNN e Current TV (tra i grossi player) in modi diversi hanno dato agli utenti la possibilità di condividere il momento attraverso un commento che non fosse confinato all’interno di rigidi schemi. Il canale di Al Gore sia in America che in Italia ha fatto una lunga diretta più o meno tradizionale condita, come già ha sperimentato in passato, dal continuo scorrere in sovrimpressione dei tweet degli utenti, esponendo i loro messaggi in un maniera decisamente più interattiva e aperta di come si possa fare con gli sms.

Mentre il canale allnews statunitense, come molti hanno notato alla fine della giornata, per la parte online della copertura ha deciso di offrire a tutti quello che molti utenti in passato già avevano fatto autonomamente, cioè dividere la schermata in due: da una parte il flusso video e dall’altra il flusso degli aggiornamenti di stato del proprio account Facebook.
Al di là della possibile riuscita o meno dell’esperimento è l’idea che l’informazione non sia valida senza la possibilità di metterla in discussione che fa la differenza . I feed di Facebook in questo caso svolgono la funzione dei commenti, solo in maniera più intima.

Ma se gli americani avevano esigenze diverse dato che l’evento li riguardava decisamente più da vicino, in Italia non solo non si è riusciti a fare altrettanto, non si è nemmeno intrapresa la direzione corretta.
Fatta eccezione per Current TV, che come detto ha mutuato il modello dalla mamma statunitense, e per le reti televisive generaliste che hanno un diverso pubblico e una diversa fruizione, le vere controparti digitali della televisione (ovvero corriere.it e repubblica.it) hanno messo in piedi un’idea di trasmissione in video via internet antiquatissima. La cosa non stupisce nemmeno troppo data la distanza che c’è, anche a livello di consumo, dal modello americano (in fondo anche gli altri paesi non anglofoni non sono così tanto migliori). Ciò che però è invece degno di nota è come non ci sia stata evoluzione nemmeno rispetto a se stessi, l’idea di copertura video in rete è la stessa da anni e già al suo esordio suonava vecchia .

Corriere.it si è appoggiato alla rete di Al Gore, in linea con la scelta fatta da tempo di appaltare esternamente ciò che riguarda internet, dando alla materia contemporaneamente più dignità (se ne occupa gente esperta) e più spazio, ma poi per la parte on demand ha offerto pochissimi contributi video e la solita galleria di foto. Sostanzialmente una non-copertura.
Repubblica.it invece ha fatto una diretta in studio come si trattasse di una televisione generalista (la motivazione ufficiale è sempre quella che vede quei contenuti rediretti su un canale del digitale terrestre), con quei tempi, quei contributi, quella grafica, quel tono formale e quello scopo, la stessa cosa che fa da tre anni a questa parte.
Per entrambi poi la parte on demand consiste in una versione spezzettata di ciò che è andato in onda. Senza possibile e reale interazione.

Si è trattato di un tipo offerta che ha replicato i media tradizionali senza evolversi in alcun modo. Un’offerta che non ha considerato le novità tecnologiche dell’anno passato e l’uso diverso che gli utenti fanno della rete oggi. È televisione analogica mandata in rete non solo per il modo in cui è fatta ma anche per il suo immobilismo.
Il video in rete non è televisione attraverso il computer ma interazione con contenuti video secondo le modalità di internet, modalità che oggi sono la socialità come la intendono i social network e domani sarà qualcos’altro. Dunque alla fine non è tanto importante capire quale sia l’ultima tendenza, in fondo è un processo in continua evoluzione, basta anche solamente non ripetersi e cercare di proporre un’alternativa vera e non solamente una versione online per chi non ha un televisore a portata di mano.

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • SiN scrive:
    Re: tele 2
    - Scritto da: Giuseppe Di NEgro
    Oltretutto sono stato trattato male dal loro call
    center perchè sostengono che deve funzionare così
    e non garantiscono
    nulla...Infatti quasi nessuno ti garantisce qualcosaE praticamente nessuno vuole pagare per avere una garanzia
  • Fabio Frighetto scrive:
    Tele 2
    Finalmente giustizzia!!!!
  • AlexdelVier o scrive:
    Bella offerta peccato i filtri
    Mi hanno fatto un offerta che non potevo rifiutare!20 euro al mese senza canone adsl e telefonate ai fissiincluse!In effetti mi spiace per il p2p (che poi dice che di notte va anche se lo devo ancora testare) pero' di soldinine risparmio a secchi, mi ci entra anche di andareal cinema una volta a settimana! ehehehpoi tra un anno aumenta ma nel frattempo mi guardo in torno e caso mai cambio... meglio cambiare ne'?!?Cmq se fossero piu onesti probabilmente riuscirebbero cmqad avere un buon numero di abbonati, esiste tanta gente che preferisce risparmiare e che del p2p puo fare a meno.In italia il numero di adsl e' calato, forse se facessero delle adsl a 1mb a un prezzo politico (magari anche con filtro) si potrebbe avere un maggior numero di persona online.Saluti
    • spectator scrive:
      Re: Bella offerta peccato i filtri
      - Scritto da: AlexdelVier o
      Mi hanno fatto un offerta che non potevo
      rifiutare!
      20 euro al mese senza canone adsl e telefonate ai
      fissi
      incluse!
      In effetti mi spiace per il p2p (che poi dice che
      di notte va anche se lo devo ancora testare)
      pero' di
      soldini
      ne risparmio a secchi, mi ci entra anche di andare
      al cinema una volta a settimana! eheheh
      poi tra un anno aumenta ma nel frattempo mi
      guardo in torno e caso mai cambio... meglio
      cambiare
      ne'?!?
      Cmq se fossero piu onesti probabilmente
      riuscirebbero
      cmq
      ad avere un buon numero di abbonati, esiste tanta
      gente che preferisce risparmiare e che del p2p
      puo fare a
      meno.
      In italia il numero di adsl e' calato, forse se
      facessero delle adsl a 1mb a un prezzo politico
      (magari anche con filtro) si potrebbe avere un
      maggior numero di persona
      online.

      Salutidel tuo discorso non si e' capito una fava d'aronne!
    • Paolo scrive:
      Re: Bella offerta peccato i filtri
      intorno si scrive tutto attaccato
  • Angelo Giubileo scrive:
    Colpa degli utenti.
    Forse sarò controcorrente. ma io dò la colpa agli utenti. Si, agli utenti.A quelle persone che, dopo avermi chiesto informazioni, (io suggerisco l'adsl *tutto in...* dell'operatore dominante, spiegando che i costi totali fra telefonate, adsl, router (l'ultimo con Voip in RJ11 funziona veramente bene, con p2p attivo il fax va una meraviglia) a meno di 50 al mese) fanno un contratto con Pippo&Pluto a 9.99 o a 4,95 SENZA CANONE TELECOM, SENZA COSTI DI ATTIVAZIONE, BLA BLA BLA BLA.E poi? Bollette con canoni di attivazione, l'iva non era compresa, il noleggio non era compreso, il router non funziona, o magari non arriva, e non si configura, e il p2p non va, e c'è un costo di TOT euro da pagare perchè la zona non è coperta dal nostro servizio e quindi ci appoggiamo a telecom (e che sono CAXXI dell'utente dove ti appoggi ISP dei miei calzari?)Sono 15 anni che faccio il tecnico informatico. Almeno 8 che lotto con tutte le adsl del mondo.Quelle che funzionano meglio? exSIP. E' un monopolista? e chissenefrega, a me interessa che funziona. Stop.P.S.Per tutti quielli che "a me la 2mb va lenta" sappiate che se vi danno la 2mb o la 640 è per via di problemi con la lina e/o distanza con la centrale, con un altro isp potrebbe andare anche MOLTO peggio.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Colpa degli utenti.
      - Scritto da: Angelo Giubileo
      P.S.
      Per tutti quielli che "a me la 2mb va lenta"
      sappiate che se vi danno la 2mb o la 640 è per
      via di problemi con la lina e/o distanza con la
      centrale, con un altro isp potrebbe andare anche
      MOLTO
      peggio.Il segnale adsl è molto più complesso di come tu vai semplificando nel messaggio. La adsl pippo&tuttopluto incluso, nella fattispecie, è superiore come velocità a telekombat, ma ha ovviamente un problema in più: quello del margine del rumore. Piu si sale, piu scende il margine, con possibili disconnessioni. L'allaccio avviene nella stessa e medesima centrale di telekombat, se pioo&pluto hanno i concentratori in quella stazione. Quindi non c'è differenza tra pippo&pluto e telekombat. Il fatto che telekombat abbia scelto di stare sotto gli ( Mbit è solo per evitare di andare incontro alle disconnessioni che possono avvenire a 8Mbit, in quanto 8Mbit è il limite che la tecnologia ADSL1 possiede.In ultimo, non ci sono filtri su pippo&plutomike: direi che cambiare se si è coperti vale sicuramente la pena, visto che ti danno anche la flat fonia a un prezzo inferiore al monopolista.Saluti.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Colpa degli utenti.
        errata corrige:Il fatto che telekombat abbia scelto di stare sotto gli *8* Mbit...
      • spectator scrive:
        Re: Colpa degli utenti.
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Angelo Giubileo


        P.S.

        Per tutti quielli che "a me la 2mb va lenta"

        sappiate che se vi danno la 2mb o la 640 è per

        via di problemi con la lina e/o distanza con la

        centrale, con un altro isp potrebbe andare anche

        MOLTO

        peggio.

        Il segnale adsl è molto più complesso di come tu
        vai semplificando nel messaggio. La adsl
        pippo&tuttopluto incluso, nella fattispecie, è
        superiore come velocità a telekombat, ma ha
        ovviamente un problema in più: quello del margine
        del rumore. Piu si sale, piu scende il margine,
        con possibili disconnessioni. L'allaccio avviene
        nella stessa e medesima centrale di telekombat,
        se pioo&pluto hanno i concentratori in quella
        stazione. Quindi non c'è differenza tra
        pippo&pluto e telekombat. Il fatto che telekombat
        abbia scelto di stare sotto gli ( Mbit è solo per
        evitare di andare incontro alle disconnessioni
        che possono avvenire a 8Mbit, in quanto 8Mbit è
        il limite che la tecnologia ADSL1
        possiede.
        In ultimo, non ci sono filtri su pippo&plutomike:
        direi che cambiare se si è coperti vale
        sicuramente la pena, visto che ti danno anche la
        flat fonia a un prezzo inferiore al
        monopolista.
        Saluti.un altro discorsone... se tutti pippo pluto telekombat adsl kabul , sullastrada etc etc passano su linea TI e non hanno infrastruttura propria il margine di rumore per tutti e pari a quello ti Telecom Italiasei un espertone eh?
        • Angelo Giubileo scrive:
          Re: Colpa degli utenti.
          - Scritto da: spectator

          un altro discorsone... se tutti pippo pluto
          telekombat adsl kabul , sullastrada etc etc
          passano su linea TI e non hanno infrastruttura
          propria il margine di rumore per tutti e pari a
          quello ti Telecom
          Italia
          sei un espertone eh?Scusami, ma non ho capito la tua risposta:)Uscendo dal campo del "tanto per parlare" ti dirò qualcosina un pò più tecnica, magari tu sai cose che io non so, e viceversa e possiamo aiutarci entrambi a capirci di più.Tempo fa la mia portante era scesa in modo impressionante, da 1536 (avevo una Smart 1) a 878. Chiesi lumi a telecom, non sapevano che pesci prendere. Ho insistito per qualche giorno, mi hanno mandato un loro tecnico ed abbiamo risolto il problema che era in una cabina. Con un problema analogo con tele2 ci abbiamo messo 2 mesi, a casa di un mio cliente. Io credo che sia sucXXXXX perchè tele2 abbia dovuto chiamare i tecnici telecom, dato che sono quelli che lavorano nelle centrali, e non i tecnici di tele2 che (io personalmente) non ho mai visto.Tralasciando le zone dove magari alcune di queste compagnie hanno delle proprie linee e/o centrali, in senso generico credo proprio che si affidino al doppino telecom con manutenzione telecom. E quindi telecom aggiusta prima le proprie linee e poi quelle degli altri. O almeno credo. Io farei così sicuramente. Se mi sbaglio correggimi pure
  • albert scrive:
    La colpa è di Telecom
    Tele 2 come molti altri providers erogano il servizio tramite le infrastrutture della Telecom. E siccome queste infrastrutture sono vetuste essi devono cercare di fornire un servizio che sia accettabile per tutti. Per questo sono costretti ad ottimizzare la banda disponibile limitando l'uso per il p2p. Io non credo che lo facciano apposta per fare un dispetto a chi scarica, credo piuttosto che siano costretti a dare un colpo al cerchio ed uno alla botte, come si suol dire. Per cui io la multa la farei pagare a tutti quei managar che in questi anni hanno amministrato la Telecom i quali non solo non hanno speso un centesimo in investimenti per ammodernare l'infrastruttura , ma hano adirittura spolpato l'azienda.A questi gli farei pagare la multa , non a Tele2
    • netbsd scrive:
      Re: La colpa è di Telecom
      Sono pienamente daccordo con te, ma..La Trasparenza è una cosa che in italia, nel paese delle banane, non c'è. Quindi la colpa prima è di tele2, rea della disinformazione ai nuovi abbonati, poi anche di telecom che comunque se la vedrebbe con il suo operatore "virtuale" tele2 (della serie non "sono XXXXX nostri").
    • Zago scrive:
      Re: La colpa è di Telecom
      non dare nozioni erratela banda a telecom la paghi e più banda un provider chiede e più deve pagaretele2 paga poco alla telecom e la telecom gli concede poca bandae tele 2 vende banda in quantitativo molto superiore a quella che in realtà ha acquistatoio uso un provider che si appoggia all'infrastruttura telecom ... pago quasi 40 euro al mese ma ho sempre banda pienapensi che se facessero pagare 10 euro al mese potrebbero offrire lo stesso servizio?la botte piena e la moglie ubriaca non esiste- Scritto da: albert
      Tele 2 come molti altri providers erogano il
      servizio tramite le infrastrutture della Telecom.
      E siccome queste infrastrutture sono vetuste essi
      devono cercare di fornire un servizio che sia
      accettabile per tutti. Per questo sono costretti
      ad ottimizzare la banda disponibile limitando
      l'uso per il p2p. Io non credo che lo facciano
      apposta per fare un dispetto a chi scarica, credo
      piuttosto che siano costretti a dare un colpo al
      cerchio ed uno alla botte, come si suol dire.

      Per cui io la multa la farei pagare a tutti quei
      managar che in questi anni hanno amministrato la
      Telecom i quali non solo non hanno speso un
      centesimo in investimenti per ammodernare
      l'infrastruttura , ma hano adirittura spolpato
      l'azienda.
      A questi gli farei pagare la multa , non a Tele2
    • Il Folletto scrive:
      Re: La colpa è di Telecom
      Se proprio a Tele2 la banda venduta da Telecom va stretta, potrebbero farsi la loro infrastruttura invece di utilizzare quwlla di altri, ma e' piu' comodo comprare che costruire.Tutti si lamentano di telecom che e' predominante, fa prezzi alti ecc... ma nessun concorrente muove un dito per avere le loro linee personali.bye
  • Josafat scrive:
    Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
    Ma fesso è chi parla in questo modo.Intanto i filtri di Tele2 si aggirano. E quelli degli altri ISP? C'è gente da noi che, poveraccia, si è fatta irretire dalle insistenti manovre ciuccia soldi di telecom. E ora? Paga di più per un servizio pessimo e pochissima banda. Forse non è quello che capita in tutt'Italia, ma in questa zona del nord-ovest, Tele2 costa meno e rende mooolto di più.
  • ilmio scrive:
    Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
    solo quelli di tele2?io ho fatto un periodo in cui ricevevo dalle 6 alle 10 telefonate al giorno, documentate con cui ho provato anche a sporgere denuncia, naturalmente senza sucXXXXXda allora tutte le volte che chiamamvano li insultavo pesantemente, non è nel mio stile ma ne avevo piene le palle, il risultato è stato incredibilmente efficace nell'arco di un mese le telefonate sono andate ad esaurirsi fino a scomparire quasi del tutto
  • ilmio scrive:
    Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
    concordo al 500%invece di lamentarsi con tele2 dovrebbero prendersela con se stessi
  • Ninni Iovino scrive:
    Vodafone e informazioni non complete
    Ho disdetto la mia linea fastweb e sono passato a vodafone per 2 motivi. Uno economico, l'altro tecnico. Il canone mi costa di meno, poi avevo bisogno di avere un ip pubblico (servizio nat etc etc) anche se dinamico per il mio server ftp (famiglia e amici tutto con materiale assolutamente legale) e per le varie applicazioni che creo con un paio di amici. Prendo da un punto vodafone la vodafone station, vado a casa e scopro che il router è completamente bloccato, assegna alle miei macchine un ip privato (192.168.1.x) ma non mi permette di fare il forwarding !!! Torno dal punto vodafone e mi dicono che tra un pò uscirà un aggiornamento che permetterà di utlizzare le funzionalità che interessano a me. Avevo chiesto diverse volte al punto vodafone se esistevano limitazioni all'adsl e mi aveva rassicurato che sulla linea e sulla vodafone station non c'erano problemi ed era una adsl NORMALE. Un router bloccato come la vodafone station è un grosso problema e una restrizione non dichiarata dalla VODAFONE ! IO SONO LIBERO DI AVERE 20 PORTE APERTE E PIENAMENTE UTILIZZABILI SULLA MIA MACCHINA E NON DEVE ESSERE VODAFONE A DECIDERE QUALI TIPI DI SERVIZI UTLIZZARE !!! CHI LA PENSA COME ME ? QUALI ATTINENZE CI SONO SECONDO VOI CON IL CASO DEI FILTRI APPLICATI DA TELE 2 ? CIAO A TUTTI ?
    • Polemik scrive:
      Re: Vodafone e informazioni non complete
      Ma perché hai perso un router in comodato? Lo sanno tutti che quasi sempre sono castrati! Ormai un router Wi-Fi 54 Mb/s sta sui 50 euro, non mi pare una grossa spesa.
      • Polemik scrive:
        Re: Vodafone e informazioni non complete
        Errata:"hai perso" =
        "hai preso"
        • Ninni scrive:
          Re: Vodafone e informazioni non complete
          Il punto vodafone mi ha detto che è obbligatorio prendere il router anche perchè il telefono è collegato al router e dovrebbe essere di tipo Voip. Penso che controllino tramite il mac address l'apparecchio e non sono sicuro che un altro router sarebbe abilitato. E' poco che ho la linea e ancora non ho provato, quello che so è che SE LA LINEA E' CASTRATA DEVO SAPERLO !!! NON DEVE ESSERE TUTTO TACIUTO IL + POSSIBILE A MO' DIF REGATURA PER L'UTENTE. Sono cliente vodafone dall'inizio della telefonia mobile e ho avuto sempre fiducia piena, non mi sembrava la ditta che ricorreva a mezze verità. Ripeto ancora, sono io che decido quali porte della mia macchina devono essere aperte verso internet e come devo essere proiettata la macchina, qualsiasi limitazione alla macchina deve riguardare me e non la vodafone che per contratto deve fornire solo connettività adsl. L'argomento del post era quello E SE NON POSSO INSTALLARE UN ALTRO ROUTER HA ANCORA + VALORE !!!
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Vodafone e informazioni non complete
            - Scritto da: Ninni
            Il punto vodafone mi ha detto che è obbligatorio
            prendere il router anche perchè il telefono è
            collegato al router e dovrebbe essere di tipo
            Voip. Penso che controllino tramite il mac
            address l'apparecchio e non sono sicuro che un
            altro router sarebbe abilitato. E' poco che ho la
            linea e ancora non ho provato, quello che so è
            che SE LA LINEA E' CASTRATA DEVO SAPERLO !!! NON
            DEVE ESSERE TUTTO TACIUTO IL + POSSIBILE A MO'
            DIF REGATURA PER L'UTENTE. Sono cliente vodafone
            dall'inizio della telefonia mobile e ho avuto
            sempre fiducia piena, non mi sembrava la ditta
            che ricorreva a mezze verità. Ripeto ancora, sono
            io che decido quali porte della mia macchina
            devono essere aperte verso internet e come devo
            essere proiettata la macchina, qualsiasi
            limitazione alla macchina deve riguardare me e
            non la vodafone che per contratto deve fornire
            solo connettività adsl. L'argomento del post era
            quello E SE NON POSSO INSTALLARE UN ALTRO ROUTER
            HA ANCORA + VALORE
            !!!Non per difendere vodafone e le sue offerte (dalle quali mi guardo bene) ma nel post precedente ha detto di esserti informato ed hai chiesto solo se la linea ADSL ha delle limitazioni. La linea effettivamente non ne ha (o almeno non si conoscono) il router si, ma non lo hai chiesto. Un po' ci marciano su questo un po' chi stà nei centri assistenza spesso non ha le necessarie competenze ed è lasciato solo ad una serie di FAQ da rifilare al cliente.Il router telecom è impostabile sul lato ADSL ma nasconde totalmente le impostazioni VoIP, quello di TELE2 (stranamente) mostra tutte le impostazioni anche del VoIP (che usa una coppia VC/MUX diversa ed ha una connessione a parte) e permette di modificarle, per loro stessa ammissione viene fatto il check sul MAC (anche con telecom). Puoi provare a farti rilasciare questi dati, comprarti un router con supporto VoIP e farti abilitare il MAC. Per il resto se non vuoi limitazioni la soluzione attuale è Telecom con linea tradizionale + ADSL senza router in comodato e senza offerte. Paghi di più (anche molto) ma hai il completo controllo.
          • ilmio scrive:
            Re: Vodafone e informazioni non complete

            Per il resto se
            non vuoi limitazioni la soluzione attuale è
            Telecom con linea tradizionale + ADSL senza
            router in comodato e senza offerte. Paghi di più
            (anche molto) ma hai il completo
            controllo.parole sante, ma toglierei "attuale" con passato, presente e probabilmente futuronon è economico, ma puoi fare veramente tutto quello che vuoi
          • XYZ scrive:
            Re: Vodafone e informazioni non complete
            - Scritto da: ilmio

            Per il resto se

            non vuoi limitazioni la soluzione attuale è

            Telecom con linea tradizionale + ADSL senza

            router in comodato e senza offerte. Paghi di più

            (anche molto) ma hai il completo

            controllo.

            parole sante, ma toglierei "attuale" con passato,
            presente e probabilmente
            futuro

            non è economico, ma puoi fare veramente tutto
            quello che
            vuoiIn oltre, sarebbe buona cosa precauzionarsi registrando le telefonate al centro assistenza vodafone... Io, tramite questo trucchetto sono riuscito a far upgradare l adsl dai 2mega ai 7mega, previa pubblicazione delle lunghe chiacchierate (ovviamente fuorvianti per un utente non esperto) del 187... Nel tempo si sono susseguite diverse scuse prima che attivassero la linea, come ad esempio la "non-copertura" (stranamente garantita invece ad altri soggetti nella mia stessa zona), successivamente la semplice scusa del "la abiliteremo per Natale" (2006.....), che io ho attentamente registrato. Solo pochi mesi fà, a novembre 2008, dopo aver pubblicato le registrazioni in via non ufficiale sia su internet che nel vicinato a tutte le persone che si dimostravano interessate, telecom ha (stranamente?) aggiornato la centralina e attivato la 7 mega..... Erano semplicemente finiti gli slot di banda... E poi parlano di anti-digitaldivide!
          • Tuxer scrive:
            Re: Vodafone e informazioni non complete
            Fermo restando quanto è stato detto da altri, vediamo come puoi uscire da questa situazione.Vodafone Station?Bene.Buttiamo un occhio sulle caratteristiche di questo modem/router, cosi' come esplicate da Vodafone stessa.Vai a questo indirizzo, e stampati la pagina:http://www.areaprivati.vodafone.it/190/trilogy/jsp/channelView.do?contentKey=36054&pageTypeId=1073752848&channelId=-536943558&tk=1073752848%2Cc&ty_key=pri_adsl_vstation_caratteristiche_funzionaliOra, nota come tra le "funzionalità" di questo router c'è anche quella di Virtual Server .Ora è propria questa che ti permette di fare il forwarding, cosi' come avviene per hardware simili, come ad esempio il Pirelli di Tiscali: anch'esso con firmware bloccato, ma che grazie al virtual server ti consente di impostare le porte per rendere accessibile dall'esteno un servizio che gira su una macchina della LAN interna.Ora, in base a quello che tu dici e a quello che si legge in rete, senbra che Vodafone si sia "dimenticata" di attivare il Vrtual Server su questi modem/router.Se ciò fosse vero, sei di fronte a un tipico caso in cui un'offerta commerciale viene "proposta" all'utente in modo difforme a quello che è nella realtà. Il Virtual Server non c'è e non funziona? Bene, l'ISP invecve lo "spaccia" per una caratteristica presente e funzionante.A questo punto puoi chiedere il reXXXXX contrattuale senza penali, dato che si tratta sostanzialmente di un inadempimento da parte loro.Oppure rompere pesantemente le scatole via mail, e magari con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, affinché aggiornino il firmware.
          • Tuxer scrive:
            Re: Vodafone e informazioni non complete
            Edit:ooops, mi scuso per gli "orrori" linguistici ("difforme *da*"), e per aver risposto alla persona sbagliata :-)Il post era diretto a "Ninni Iovino"Sorry,Ciao!
          • JackBahuer scrive:
            Re: Vodafone e informazioni non complete
            Sono rimasto leggermente scioccato nell'apprendere tale notizia, sono un utente vodafone sin dall'anizio dei tempi (mi riferisco alla telefonia) Avevo intenzione più in là di passare alla Vodafone Station , mi sà tanto che accantonero' l'idea.Anchio ho lasciato quest'anno Fastweb ormai arrivato al limite del ridicolo, oltre al pagamento esagerato c'era un evidente blocco p2p Adesso sono ritornato con Alice 7 Mb e mi trovo benissimo con velocità che arrivano anche a 650kb/s Insomma telecom sarà tutto quello che volete ma rimane la più affidabile.P.s dalla Vodafone non me lo sarei propio aspettato In bocca al lupo
      • PierluigiCT scrive:
        Re: Vodafone e informazioni non complete
        infatti, come dice ninni alla Vodafone sei obbligato a prendere la VS...e anchh'io ho fatto sta bella scoperta: è castratissima!!!Dicono che è in fase di betatesting il nuovo firmware e che presto sarà disponibile...certo se resta così è una gran fregatura.Non ci si può fidare di nessuno.
  • vitty666 scrive:
    DOCUMENTARSI!!!
    prima di stipulare un contratto adsl prima regola documentarsi sui forum se altri possessori di tali linee hanno avuto problemi..poi fare una scelta secondo le vostre esigenze mi sembra facile no?
    • Ale scrive:
      Re: DOCUMENTARSI!!!
      Facilissimissimo!Se non fosse che riguardo questo argomento sui forum trovi tutto ed il contrario di tutto, ma soprattutto non c'è un solo fornitore di acXXXXX per il quale non si trovino utenti che hanno di che lamentarsi per i disservizi "offerti"
      • jacturry scrive:
        Re: DOCUMENTARSI!!!
        peccato che quando ho stipulato il contratto io i filtri nn c erano ... poi sono stati introdotti l anno dopo !!! fai un po te !!! ora ho il p2p solo di notte ... poco male per me è piu che sufficiente ... ma se sperano di risparmiare banda si sbagliano ... almeno nel mio caso ... visto che di giorno oltre alle solite chattate e navigate scarico da rapidshare ( e simili ) , scarico da vcast quello che ho registrato , sento radio in streaming ,scarico i podcasting vari e faccio continuo upload di file su server ... e la notte giu di p2p !ho richiesta di banda talmente elevata ( sia in che out ) che ho dovuto settare le priorità sul router dei pacchetti !!!
    • A. C. scrive:
      Re: DOCUMENTARSI!!!
      no non mi sembra facile!
  • Giancarlo Magrone scrive:
    speriamo nella verifica velocità
    sono contento che abbia preso una bella multa e spero che al più presto tolga i maledetti filtri, inoltre promettono banda a 7 mega quando in relatà se và a 3 bisognerebbe dire grazie , nella stessa zona con altri operatori la verifica arriva a dare anche 6 mega, evidentemente sono i loro apparati antidiluviani
  • H5N1 scrive:
    Ed i clienti?
    Nessun risarcimento?Altro che mancanza di trasparenza!Ci sarebbero teoricamente gli estremi per dichiarare un'inadempimento contrattuale o un'annullamento.A voler essere pignuoli si arriverebbe a configurare il reato di frode...
  • mah scrive:
    Re: Sì ma la multa la dovrebbero usare...
    Telecom li ha messi i freni al mulo, e come. Adesso va meglio, almeno da me (provincia di Bologna) ma fino a qualche settimana fa era uno strazio in molte zone d'Italia. Fai un giretto su qualche forum dedicato e vedrai le (giuste) lamentele.
  • Zoppas scrive:
    Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
    C'è anche chi non ha più 15 anni e del p2p non gli frega una mazza e 5 euro al mese x 12 mesi fanno 60 euro l'anno!Adesso siamo diventati così aristocratici che 60 euro l'anno fanno schifo?Vatti a far pulire il moccio da mamma se il pitupì non ti funziona
    • Zago scrive:
      Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
      - Scritto da: Zoppas
      C'è anche chi non ha più 15 anni e del p2p non
      gli frega una mazza e 5 euro al mese x 12 mesi
      fanno 60 euro
      l'anno!
      Adesso siamo diventati così aristocratici che 60
      euro l'anno fanno
      schifo?
      Vatti a far pulire il moccio da mamma se il
      pitupì non ti
      funziona se per te, in un anno, 60 euro sono critici allora non dovresti nemmeno avere un pcil tuo problema sta altroveovvero sei nella miseria
      • aaaaaaaaaaa a scrive:
        Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
        - Scritto da: Zago
        - Scritto da: Zoppas

        C'è anche chi non ha più 15 anni e del p2p non

        gli frega una mazza e 5 euro al mese x 12 mesi

        fanno 60 euro

        l'anno!

        Adesso siamo diventati così aristocratici che 60

        euro l'anno fanno

        schifo?

        Vatti a far pulire il moccio da mamma se il

        pitupì non ti

        funziona

        se per te, in un anno, 60 euro sono critici
        allora non dovresti nemmeno avere un
        pc
        il tuo problema sta altrove
        ovvero sei nella miseriaquotone
        • tordo maculato scrive:
          Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
          Ha ragione... per favore 60 euro sono il pieno di un automobile :-) poca roba. In una settimana se vai al supermercato a fare la spesa sono almeno 70 euro. E quelli sono 60 all'anno non a settimana (52 settimane in un anno)
    • benestante scrive:
      Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
      straccione
    • Maurizio Lombardi scrive:
      Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
      - Scritto da: Zoppas
      C'è anche chi non ha più 15 anni e del p2p non
      gli frega una mazza e 5 euro al mese x 12 mesi
      fanno 60 euro
      l'anno!
      Adesso siamo diventati così aristocratici che 60
      euro l'anno fanno
      schifo?
      Vatti a far pulire il moccio da mamma se il
      pitupì non ti
      funzionaBisogna essere bambini per usare il P2P?No perche' conosco gente di 40-50 anni che lo usano...
    • spectator scrive:
      Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
      - Scritto da: Zoppas
      C'è anche chi non ha più 15 anni e del p2p non
      gli frega una mazza e 5 euro al mese x 12 mesi
      fanno 60 euro
      l'anno!
      Adesso siamo diventati così aristocratici che 60
      euro l'anno fanno
      schifo?
      Vatti a far pulire il moccio da mamma se il
      pitupì non ti
      funzionasei un "dirrigggente pelle2" eh? prepara le valigie perche' con questa pubblicita' chiuderete bottega mooolto prestovuoi il TFR? si! grazie! lol
  • God bless America scrive:
    Re: Sì ma la multa la dovrebbero usare...
    Confermo filtri della XXXXXXX sul Mulo con Alice in provicnia di genova.W FASTWEB!
    • Sgabbio scrive:
      Re: Sì ma la multa la dovrebbero usare...
      - Scritto da: God bless America
      W FASTWEB!Certo, W Fastweb che con il suo nat sei isolato da tutto!
      • tordo maculato scrive:
        Re: Sì ma la multa la dovrebbero usare...
        Hai ragione, è molto scomodo essere dentro ad un NAT....Ma come dargli torto... Io se avessi avuto 10mbit su I.P. pubblico ci avrei messo di tutto... acXXXXX remoto, web server, server di WoW, ecc :-D pero' almeno non devo pensare "omXXXXXXX se mi scarico la iso di linux dal garr poi non mi va più il telefono" perchè si intasa la banda. La connessione è solidissima però e se vai lento su internet sai per certo che è il sito e non la connessione :-)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Sì ma la multa la dovrebbero usare...
          E vero. Ma il NAT ti da molti impedimenti con alcuni protocolli come bittorrent.
  • Ale scrive:
    Redazione... questo sarebbe giornalismo?
    Non fate altro che riportare agenzie e articoletti che non conducono da nessuna parte.Sarebbe ora che faceste qualche INCHIESTA, qualche sondaggio, qualche articolo davvero utile alla collettività senza guardare troppo ai vostri introiti provenienti dalla pubblicità pagata dagli stessi inserzionisti che fingete di contrastare!Dov'è l'etica? ...e la dignità?Tele2?La mia esperienza? Da più di un anno sto cercando di abbandonarla (senza perdere il numero di telefono ex telecom) e in tutto questo tempo ogni operatore che ho tentato di far subentrare ha subìto il suo ostruzionismo con le medesime modalità (Linea che non viene lierata e codici di migrazione non validi!)Inoltre Tele2 ha ceduto i miei dati personali (ne ho le prove certe!) nonostante alla stipula avvessi negato tale possibilità.Questi due argomenti basterebbero per ulteriori provvedimenti... per concorrenza sleale e violazione della privacy.E sospetto di non essere l'unico utente in questa situazione!
    • God bless America scrive:
      Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
      Hai provato, se ne hai possibilità, con Fastweb? anche loro fanno storie?
      • fastweb no grazie scrive:
        Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
        - Scritto da: God bless America
        Hai provato, se ne hai possibilità, con Fastweb?
        anche loro fanno
        storie?si, belli pure quelli....rete nattata, porte irraggiungibili dall'esterno, voip di terze parti non funzionante......fatevi alice che e' meglio....sara' monopolista, ma in questo paese del cavolo la concorrenza non esiste, e quando c'e' (fastweb in ULL) propone delle soluzioni tecnicamente indecenti....
        • Ricky scrive:
          Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
          In effetti Fastweb si vende la sua ADSL come se fosse chissa' cosa ma a ben vedere, dati i limiti imposti dal suo sistema e i costi per AGGIRARLI,non conviene farla.Esempio e' il natting ma anche la fesseria dei 20mbit che GUARDA CASO non funzionano quasi mai e sempre per colpa di TELECOM.Ma io i soldi li do a TE...o sei in grado di dare un servizio o non lo sei, dare la colpa agli altri e' una fesseria.Mio nonno ha alice , 20 mega e ci va alla grande.E io ho 6mbit...di cui solo 1/2 in uscita...altro che fibra 10/10!Tv interattiva fasulla, abbattimento del downloqad se usi la videostation e nessuno te lo dice chiaramente...insomma sono TUTTI dei gran farabutti vessatori.Per questo dobbiamo RINGRAZIARE tutti gli organi di controllo che O DORMONO ALLEGRAMENTE oppure commissionano pene pecuniarie RIDICOLE tanto per fare qualche cosa e dire di averlo fatto.E' uno SCHIFO...e la cosa che piu' mi rattrista e' che anche per altre cose , assai piu' importanti come salute,ricerca,scuola e via dicendo, QUEI FARABUTTI LAVORANO ALLO STESSO MODO.Altro che storie, sembran proprio tutti uniti nel MANGIARE a piu' non posso.W L'Italia...
    • H5N1 scrive:
      Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
      Intenta causa e chiedi anche un risarcimento.
    • O... scrive:
      Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
      - Scritto da: Ale
      Non fate altro che riportare agenzie e
      articoletti che non conducono da nessuna
      parte.

      Sarebbe ora che faceste qualche INCHIESTA,
      qualche sondaggio, qualche articolo davvero utile
      alla collettività senza guardare troppo ai vostri
      introiti provenienti dalla pubblicità pagata
      dagli stessi inserzionisti che fingete di
      contrastare!

      Dov'è l'etica? ...e la dignità?

      Tele2?
      non ho capito dove volevi arrivare, almeno qui se ne parla ogni tanto..... o hai esempi di alto giornalismo da linkare che ha trattato tele2 nel modo che preferisci tu ?!!??! e' impossibile non parlare dei disservizi e non avere banner di quei fornitori, ma come fa PI a non parlare dei bug microsoft ? informazione significa parlarne secondo me, non posso certo parlarne come ne parleresti tu, o un tuo legale.. se hai problemi quelle sono le sedi, o aspetti che arrivi il giornale amico degli utenti a difenderti? ci sono altre sedi se hai subito torti.... no? saluti
      • ilmio scrive:
        Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
        è una mezza verità, purtroppo i giornali sia cartacei ma sopratutto sul web vivono grazie alla pubblicità, nel caso specifico di PI si tratta di un quotidiano di informazione molto settoriale.quindi come dicevi tu in un altro post PI si affida ad una agenzia di pubblicità esterna e PI non ha una grande possibilità di decidere quale pubblicità far apparire sulle sue pagine(probabilmente a parte servizi al limite del regolare e/o indecenti) ma sicuramente l'agenzia farà leva sul fatto di avere l'esclusiva su PI per tutte quelle aziende che fanno affari vicini agli argomenti trattati su PIquesta è palesemente una lama a doppio taglio in quanto PI ovviamente non può attacare ferocemente un suo ipotetico finanziatore anche se lo meriterebbe.quindi si limita ad articoli da "ansa" su fatti già accaduti e quindi di dominio pubblico, in questo modo si parano in cosidetto XXXXe questo vale anche per i giornali cartacei, il caso sicuramente + eclatante è stato Parmalat, TUTTI i giornali che per decenni hanno incassato soldi grazie alla pubblicità di questa azienda(era seconda solo a Barilla in quanto a soldi spesi in pubblicità, vabbè la coca-cola è irragiungibile per tutti anche nel solo panorama italiano) non hanno fatto un articolo contro parmalat prima che questa finisse in un buco profondo nonostante analisti e comici(Grillo ...lol) affermavano da anni che parmalat sarebbe esplosa come una bolla di saponema appena Parmalat è caduta nel baratro tutti a parlar male di parmalat a ritroso utilizzando le stesse argomentazioni degli stessi che da anni dicevano queste cosei giornalisti sono una razza in via di estizione, in italia probabilmente si sono estinti con Montanelli
    • ammiratore scrive:
      Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?

      Sarebbe ora che faceste qualche INCHIESTA,
      qualche sondaggio, qualche articolo davvero utile
      alla collettività senza guardare troppo ai vostri
      introiti provenienti dalla pubblicità pagata
      dagli stessi inserzionisti che fingete di
      contrastare!adesso stai a vedere ceh questi sputano in faccia a chi gli da i soldi.... sono giornalisti, che ti aspetti?
      • Ale scrive:
        Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
        Se questi sono giornalisti il mio medico di base lo è più di loro!Chi di loro ha competenze tecniche e cerca di trasmetterle merita il nostro rispetto, ma chi si limita a riportare, commenticchiare, e scribacchiare XXXXXXXte con meri copia/incolla andrebbe definito giornalista?Montanelli? menzionarlo in questo contesto è equiparabile a bestmmiare.Un uomo con il coraggio delle proprie parole e delle proprie azioni che non ha mai esitato, quando necessario, a sparare ad altezza uomo (a parer mio con una mira infallibile).- Scritto da: ammiratore

        Sarebbe ora che faceste qualche INCHIESTA,

        qualche sondaggio, qualche articolo davvero
        utile

        alla collettività senza guardare troppo ai
        vostri

        introiti provenienti dalla pubblicità pagata

        dagli stessi inserzionisti che fingete di

        contrastare!

        adesso stai a vedere ceh questi sputano in faccia
        a chi gli da i soldi.... sono giornalisti, che ti
        aspetti?
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Redazione... questo sarebbe giornalismo?
      Welcome to Italy!Stato del decreto ignorato: uma piccola multa vale molto meno di un abuso perpetrato su larga scala che può generare cassa... vedi messaggini spam ingannevoli (vinci una 500 e XXXXXXX simili). Il nostro codice penale fa buchi da tutte le parti per chi ha il potere economico di uscirne fuori. Chi non ce l'ha, va in galera, cioè i poveracci.Che bel paese, eh?
  • gino basilico scrive:
    maledetti filtri p2p
    90.000E per tele2 sono come 10 lire per un operaio!!!!!tele 2 è da anni che filtra gli utenti senza alcun preavviso riducendo notevolmente la prerogativa per cui un utente si apre una linea FLAT ADSL!!!
    • Zago scrive:
      Re: maledetti filtri p2p
      - Scritto da: gino basilico....
      riducendo
      notevolmente la prerogativa per cui un utente si
      apre una linea FLAT
      ADSL!!!Ovvero quella di piratare giochi musica e film?
  • Pino dei Palazzi scrive:
    Godo!
    Come da oggetto "G O D O"Anche se dovrebbero moltiplicare x 10000 la multa....Una piccola rivincita per tutte le ore che ho perso a configurare HotSpot Shield per bypassare quei XXXXXXX filtri e soprattutto per il demone che ho dovuto creare per evitare che cadesse la connessione ogni tot ore...
  • vday scrive:
    ALLA REDAZIONE DI PI.....
    Guarda caso OGGI NELLA HOME PAGE C'E' UNA PUBBLICITA' VOLTASTOMACO ED INGANNEVOLE DI TELE2......E ALLORA COSA ASPETTATE A TOGLIERLA????? :@
    • ammiratore scrive:
      Re: ALLA REDAZIONE DI PI.....
      - Scritto da: vday
      Guarda caso OGGI NELLA HOME PAGE C'E' UNA
      PUBBLICITA' VOLTASTOMACO ED INGANNEVOLE DI
      TELE2......
      E ALLORA COSA ASPETTATE A TOGLIERLA?????
      :@scherzi? quelli PAGANO. LA morale non da mangiare, gli iserzionisti, si.
      • vday scrive:
        Re: ALLA REDAZIONE DI PI.....
        - Scritto da: ammiratore
        - Scritto da: vday

        Guarda caso OGGI NELLA HOME PAGE C'E' UNA

        PUBBLICITA' VOLTASTOMACO ED INGANNEVOLE DI

        TELE2......

        E ALLORA COSA ASPETTATE A TOGLIERLA?????

        :@
        scherzi? quelli PAGANO. LA morale non da
        mangiare, gli iserzionisti,
        si.INCXLARE LA GENTE SI'.....Quelli PAGANO con i soldi INCXLATI ALLA GENTE!VERGOGNA! :@
    • ... scrive:
      Re: ALLA REDAZIONE DI PI.....
      Che c'entra la pubblicità???Loro i soldi mica li prendono da tele2!Sul web la pubblicità viene affidata a delle concessionarie particolari, che mettono banner casuali in rotazione.Non è che il gestore del sito puo scegliere quali banner far comparire e quali no...
      • ilmio scrive:
        Re: ALLA REDAZIONE DI PI.....
        su questo hai sicuramente ragione, ma è alquanto sarcastica la cosa, e cmq la rotazione dei banner non è casuale, nel caso di siti di informazione come PI i banner sono visualizzati per keyword ^^ il che lo rende ancora + divertente ^^
      • vday scrive:
        Re: ALLA REDAZIONE DI PI.....
        Però può segnalare al gestore della pubblicità che la ditta in questione è stata CONDANNATA e che DEVONO SOSPENDERE la relativa PUBBLICITA'......(rotfl)
  • fabiet scrive:
    Re: Gli utenti Tele2 sono fessi ;)
    Esatto, ma d'altronde siamo in ItaGlia, paese di furbi e fessi.
  • Massimilian o scrive:
    servizio ridicolo
    ogni volta che vedo il maialino di tele2 in TV mi ribolle il sangue...
  • vday scrive:
    Gli hanno solo fatto il solletico!
    Dovevano fare una multa più sostanziosa e LA MINACCIA DI REVOCA DELLA LICENZA se ci riprovano ancora! In più DEVONO MULTARLI per PUBBLICITA' INGANNEVOLE!Poi gli altri operatori telefonici DEVONO CAPIRE che la banda che dicono di offrire nelle pubblicità DEV'ESSERE GARANTITA per quello CHE UNO COMPRA, piuttosto abolissero i "servizi" inutili tipo film A PAGAMENTO in streaming che oltre ad essere VECCHI poichè i DVD a noleggio costano MENO ed ESCONO PRIMA (tralasciando "sistemi alternativi...." p)) ed altre porcherie che cercano di vendere e che non servono ad un razzo e poi vedranno tutti che la banda non si saturerà più!!!!
    • Zago scrive:
      Re: Gli hanno solo fatto il solletico!
      adesso non esageriamonemmeno in una rete aziendale si riesce a garantire la banda degli switch figuriamoci in una rete così estesacmq obbligherei a dichiarare una banda minima garantitatipo il mio provider mi garantisce un minimo di 128K- Scritto da: vday
      Dovevano fare una multa più sostanziosa e LA
      MINACCIA DI REVOCA DELLA LICENZA se ci riprovano
      ancora! In più DEVONO MULTARLI per PUBBLICITA'
      INGANNEVOLE!
      Poi gli altri operatori telefonici DEVONO CAPIRE
      che la banda che dicono di offrire nelle
      pubblicità DEV'ESSERE GARANTITA per quello CHE
      UNO COMPRA, piuttosto abolissero i "servizi"
      inutili tipo film A PAGAMENTO in streaming che
      oltre ad essere VECCHI poichè i DVD a noleggio
      costano MENO ed ESCONO PRIMA (tralasciando
      "sistemi alternativi...." p)) ed altre porcherie
      che cercano di vendere e che non servono ad un
      razzo e poi vedranno tutti che la banda non si
      saturerà
      più!!!!
      • ilmio scrive:
        Re: Gli hanno solo fatto il solletico!
        concordo e dovrebbero obbligare i gestori a fare pubblicità solo sulla banda garantita, non su numeri da chi ce l'ha + lungo
    • fenix872 scrive:
      Re: Gli hanno solo fatto il solletico!
      intanto è già qualcosa...non si era mai fatto un null!
  • Mark scrive:
    Scorretta anche nel darti 7 mega finti
    Tele2 è scorretta anche quando ti promette FINO A 7 mega e in realtà viaggi per la maggior parte del tempo a 1 mega forse, perchè collega più utenti di quanti la banda ne possa sopportare.Bisognerebbe abolire quel "FINO A" che sa sempre di fregatura.Mark
    • francesco scrive:
      Re: Scorretta anche nel darti 7 mega finti
      infattitutte queste cagate di traffic shaping nascono dal fatto che hanno ha disposizione una linea X su cui si collegano 100 adsl Yil problema è che 100Y

      X
      • XYZ scrive:
        Re: Scorretta anche nel darti 7 mega finti
        - Scritto da: francesco
        infatti

        tutte queste cagate di traffic shaping nascono
        dal fatto che hanno ha disposizione una linea X
        su cui si collegano 100 adsl
        Y

        il problema è che 100Y

        XMa prefigurare un reato di frode in class action? E' fattibile in Italia?
        • qwerty scrive:
          Re: Scorretta anche nel darti 7 mega finti
          Con i fascisti al governo , la class action non e' per niente contemplata ....
          • XYZ scrive:
            Re: Scorretta anche nel darti 7 mega finti
            - Scritto da: qwerty
            Con i fascisti al governo , la class action non
            e' per niente contemplata
            ....Secondo questa logica nemmeno il contratto di lavoro tipizzato per categoria lavorativa dovrebbe essere contemplato...
  • Mark scrive:
    Posso recedere senza pagare i 60 euro?
    Posso utilizzare questa sentenza per recedere dal contratto Tele2 (vista la lentezza esasperante del servizio) senza essere obbligato a pagare i 60 euro di penale?Grazie a chi mi risponderà dettagliatamenteMark
    • Pino dei Palazzi scrive:
      Re: Posso recedere senza pagare i 60 euro?
      La penale non esiste più con la legge Bersani che ha "liberalizzato" il mercato (o almeno ha gettato fumo negli occhi facendolo credere)....ma guarda caso fatta la legge trovato l'inganno!Le compagnie infatti possono comunque chiedere una quota per i costi "immensi" che devono sostenere al momento che un utente decide di cambiare compagnia. Risultato: moltissima gente non cambia perchè quasi tutti gli operatori chiedono questa quota (io sono uno di quelli).La risposta alla tua domanda comunque è SI DEVI pagare (non so quanto precisamente ma più o meno è la cifra che hai detto)! Solo che non è più una penale....gli hanno cambiato nome!W L'Italia.
    • foo scrive:
      Re: Posso recedere senza pagare i 60 euro?
      - Scritto da: Mark
      Posso utilizzare questa sentenza per recedere dal
      contratto Tele2 (vista la lentezza esasperante
      del servizio) senza essere obbligato a pagare i
      60 euro di
      penale?Se hai tanto tempo libero, non pagare. Disdici per non conformita` del servizio offerto al contratto, citando la decisione dell'antitrust. Poi diffidi (raccomanda a/r) Tele2 dal richiedere il pagamento dei 60 euro come gabella non giustificata e con la minaccia di chiedere in sede legale i danni per il servizio non offerto e il tempo per la migrazione dell'adsl. La questione puo` finire al giudice di pace e potresti difenderti da solo. Comunque consulta l'aduc prima di agire.
  • Giambo scrive:
    In Svizzera
    Nel 1999 stipulo un contratto con Cablecom per acXXXXX Internet a 256Kb/s al prezzo di 45 Franchi (Poco meno di 30 Euro) al mese.Dopo 10 anni e un cambio di domicilio, sono ancora cliente cablecom. La velocita' e' stata aumentata piu' volte, senza che dovessi fare nulla, e ora viaggio a 12Mbit/s (Effettivi) per 49 Franchi al mese (Circa 32 Euro).Ho avuto una sola "panne", che si e' risolta con il reboot del router.Perche' dico questo ? La macchina del caffe' in ufficio e' rotta, sono frustrato e devo sfogarmi :)
    • Zago scrive:
      Re: In Svizzera
      beh anche con telecom non devi fare niente quando aumentano la bandae noi c'abbiamo le 20megasiamo più fighi di tetorna a fare i buchi nel formaggiociao- Scritto da: Giambo
      Nel 1999 stipulo un contratto con Cablecom per
      acXXXXX Internet a 256Kb/s al prezzo di 45
      Franchi (Poco meno di 30 Euro) al
      mese.
      Dopo 10 anni e un cambio di domicilio, sono
      ancora cliente cablecom. La velocita' e' stata
      aumentata piu' volte, senza che dovessi fare
      nulla, e ora viaggio a 12Mbit/s (Effettivi) per
      49 Franchi al mese (Circa 32
      Euro).
      Ho avuto una sola "panne", che si e' risolta con
      il reboot del
      router.

      Perche' dico questo ? La macchina del caffe' in
      ufficio e' rotta, sono frustrato e devo sfogarmi
      :)
      • Giambo scrive:
        Re: In Svizzera
        - Scritto da: Zago
        e noi c'abbiamo le 20mega
        siamo più fighi di te20 mega effettivi ?
        torna a fare i buchi nel formaggioA quelli ci pensano i topolini che rosicchiano ;)
      • aaaaaaaaaaa a scrive:
        Re: In Svizzera
        - Scritto da: Zago
        beh anche con telecom non devi fare niente quando
        aumentano la
        banda
        e noi c'abbiamo le 20mega
        siamo più fighi di te
        torna a fare i buchi nel formaggio
        ciao
        domanda,sai ke cosa vuol dire effettivi?...
        • Zago scrive:
          Re: In Svizzera
          - Scritto da: aaaaaaaaaaa a
          - Scritto da: Zago

          beh anche con telecom non devi fare niente
          quando

          aumentano la

          banda

          e noi c'abbiamo le 20mega

          siamo più fighi di te

          torna a fare i buchi nel formaggio

          ciao


          domanda,sai ke cosa vuol dire effettivi?...so cosa significa tranquillo e ti posso assicurare che qualsiasi banda viene venduta è sempre effettiva ... ma nessuno al mondo potrà mai garantire che l'avrai sempre ... 12 mega garantiti hanno un costo esorbitante perkp significa che tutti gli ISP del mondo devono riservarti 12 mega di banda per tequindi smettiamo di dire XXXXXXXXX su velocità effettivele bande sono sempre effettive in quasi tutti i casi e le vedete sul vostro router ... io ho una 20 mega e quando va male faccio 16 mega ... credo di non potermi lamentare
      • ilmio scrive:
        Re: In Svizzera
        dissento notevolmente da quanto hai scritto, io per gli upgrade(e li ho fatti veramente tutti fino all 2mb dalla 128k iniziale) della mia linea telecom targata 1999 ho sempre dovuto affrontare la severa prova dei centri di servizio, una cozzaglia di ignoranti, maleducati e stupidi.L'ultimo upgrade che ho fatto un qualche anno fa era per la 2mb, velocità che ho tuttora e che mi soddisfa a pieno perchè è fottutamente reale e costante e non ho sicuramente voglia di riaffrontare il centro servizi per un upgrade di cui non ho bisogno
        • DarkSchneider scrive:
          Re: In Svizzera
          - Scritto da: ilmio
          dissento notevolmente da quanto hai scritto, io
          per gli upgrade(e li ho fatti veramente tutti
          fino all 2mb dalla 128k iniziale) della mia linea
          telecom targata 1999 ho sempre dovuto affrontare
          la severa prova dei centri di servizio, una
          cozzaglia di ignoranti, maleducati e
          stupidi.

          L'ultimo upgrade che ho fatto un qualche anno fa
          era per la 2mb, velocità che ho tuttora e che mi
          soddisfa a pieno perchè è fottutamente reale e
          costante e non ho sicuramente voglia di
          riaffrontare il centro servizi per un upgrade di
          cui non ho
          bisognoFino alla 4Mb merita, continuerà a funzionare tutto senza problemi e probabilmente avrai banda effettiva. Da quando Telecom ha iniziato ad upgradare alla 7Mega è iniziato il calvario.
        • pauroso OT scrive:
          Re: In Svizzera
          Ho la stessa ADSL con telecome ormai non so più da quanti anni.Sono partito con la 256k e ora ho la 7 mega. Ogni upgrade è stato automatico e trasparente.
          • Zago scrive:
            Re: In Svizzera
            - Scritto da: pauroso OT
            Ho la stessa ADSL con telecome ormai non so più
            da quanti
            anni.

            Sono partito con la 256k e ora ho la 7 mega. Ogni
            upgrade è stato automatico e
            trasparente.lo stesso per me
  • uguccione500 scrive:
    ...secondo me...
    ...la sanzione è ridicola e soprattutto non li fermerà dal continuare a fare traffic shaping proprio perchè la cifra è veramente misera... e così faranno anche tutti gli altri... Ma possibile che l'antitrust e i giudici che decidono per le grandi aziende non si rendano conto che quello che hanno inflitto a tele2 è più o meno la cifra che serviva loro per pagare la carta igienica di un mese???? Ma XXXXX vakka...
  • Nicola s. scrive:
    Solo nelle ore di punta?
    Il "blocco" è fatto dalle 8 alle 24, 16 ore al giorno, non le definirei "Ore di punta"!!! Dovrebbero scrivere filtro attivo tutto il giorno, tranne a notte inoltrata!!!Tele2... FALLITE!!!
  • paolo scrive:
    la risposta sarebbe...
    Fargliela pagare visto che la multa é ridicola, disdire, annullare, passare ad altri operatori e far circolare la notizia e rovinare l'immagine della compagnia!!!olé
  • lalla63 scrive:
    adesso via con Telecom ele sue schifezze
    Alice casa fa schifo, le immagini TV si piantono sovente per qualche secondo e poi compaiono tutti quadrattini verdi prima di schiodarsi.La linea telefonica voip è monodirezionale (se parliamo in contemporanea solo uno passa, l'altro ascolta solo) la linea telefonica voip sovente "non aggancia" ne in ingresso (non ricevo telefonate e dall'altra suona libero) ne in uscita (telefono muto), e devo spegnere/accendere il modem (chiamarlo router è un complimento troppo grosso) per riuscire a telefonare (aspettando mezzo minuto che il modem si faccia per bene i suoi giochini).E se ho una urgenza ?? e se mi chiamano da scuola per una urgenza e io non ricevo la telefonata ??Telecom coi telefoni ci gioca, io non ho tempo e voglia per trastullarmi con le sue bacate apparecchiature.Appena posso disdico e passo a FastWeb.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2009 09.08-----------------------------------------------------------
    • BMW scrive:
      Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
      Alice di Telecom Italia a me va benissimo, in oltre non ha mai fatto uso di filtri.
      • lalla63 scrive:
        Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
        - Scritto da: BMW
        Alice di Telecom Italia a me va benissimo, in
        oltre non ha mai fatto uso di filtri.Vero, prima ho avuto alice (flat 7 mega) per 3 anni senza nessu problema.Oltretutto vedevo la tv con sky satellitare che andava da dio.I problemi son venuti con Alice Casa e la stramaledetta linea telefonica voip.Tutto per risparmiare il canone, ma dal prossimo anno con FastWeb risparmio ancora di più.
        • vday scrive:
          Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
          - Scritto da: lalla63
          - Scritto da: BMW

          Alice di Telecom Italia a me va benissimo, in

          oltre non ha mai fatto uso di filtri.

          Vero, prima ho avuto alice (flat 7 mega) per 3
          anni senza nessu
          problema.
          Oltretutto vedevo la tv con sky satellitare che
          andava da
          dio.
          I problemi son venuti con Alice Casa e la
          stramaledetta linea telefonica
          voip.
          Tutto per risparmiare il canone, ma dal prossimo
          anno con FastWeb risparmio ancora di
          più.Occhi che anche Fastweb ha i suoi inghippi come l'IP condiviso di cui naturalmente NON TI DICE NIENTE NESSUNO!!!!!Informarsi MOLTO BENE PRIMA!!!! ;)
        • ilmio scrive:
          Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
          purtroppo te la sei cercata, già dalle prime installazioni di questo sistema le lamentele erano ai massimi storici, io mi tengo la mia flat da 2mb reali con tanto di linea dedicata che arriva direttamente alla centralina vicino a casa, una cosa che facevano solo con le prime offerte adsl di telecom(128k, ci hanno messo una giornata in 4 per far passare il cavo), da allora ho fatto tutti gli upgrade fino alla 2 mb e in 10 anni di adsl l'unico problema che ho avuto è stato il dover affrontare la deficenza e l'ignoranza acuta dei centri di servizio per ottenere gli upgrade(qui potrei raccontarvene tante da scrivere un libro), il primo contratto lo feci in una sede telecom della mia città, due giorni dopo avevo la linea funzionante e da allora MAI problemi di linea, SEMPRE e solo a manetta.Purtroppo in Italia finchè tutti gli operatori devono passare da telecom per fornire l'aXXXXX a internet non potranno mai offrire un servizio migliore di telecom e sopratutto ad un prezzo inferiore ... non ci vuole un genio a capirlo.e chi per 2 soldi ha preferito andare altrove non può sicuramente lamentarsi con altri se non con se stesso
    • gon scrive:
      Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
      occhio, che a me la fastweb faceva gli stessi tiri... sta attento... metti su la linea normale :S così ho finito per fare io almeno :S
    • lufo88 scrive:
      Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
      Se vuoi il voip usa skype. costa 3,39, mentre telecom 17 al mese (5 + 12,95 per chiamare tutti i fissi gratuitamente).Inoltre così non sei costretto ad avere il loro "router" :)
    • liovine scrive:
      Re: adesso via con Telecom ele sue schifezze
      Si bravo...passa pure a fastweb così te ne accorgi...
  • Enjoy with Us scrive:
    Tele2 se la conosci la eviti!
    Lo shaping sul p2p è probabilmente la pratica commerciale meno scorretta di Tele2!Tele 2 infatti ha dei sistemi di fatturazione quanto meno esotici!Nel 2007 mi hanno tagliato la linea per loro errori di fatturazione, riconosciuti solo in un secondo momento!Hanno anche continuato ad inviare al mio domicilio fatture per tutto il 2008, quando dopo il taglio della linea, avevo mandato regolare raccomandata per la disdetta dei loro servizi!Avete capito bene pretendevano soldi per un servizio tagliato illegittimamente da loro da un'anno!Ho dovuto denunciarli al garante tramite il Codacons e bloccare la loro azione di recupero crediti!Sono dei criminali!P.S. per PI ho tutto documentato, se desiderate posso mandarvi tutta la documentazione!
    • Stein Franken scrive:
      Re: Tele2 se la conosci la eviti!
      Che situazione da incubo :/ almeno sei riuscito ancora a controbattere...
    • ottomano scrive:
      Re: Tele2 se la conosci la eviti!
      Anche sulla linea di casa mia ho avuto problemi.Dopo aver attivato Tele2 come secondo operatore su una linea Telecom, questi si sono permessi di attivare anche la preselezione automatica (cosa che nessuno di noi aveva mai attivato).Inoltre il contratto cartaceo ci è stato inviato solo dopo alcuni mesi con clausole del tutto differenti rispetto a quelle prospettate telefonicamente dall'operatore.Preso atto di ciò ci siamo rifiutati di firmare il contratto e rispedirlo e siamo passati a Infostrada coem operatore unico.Dopo 2 anni, nel 2008, mi arriva un' ingiunzione di pagamento a nome di Tele2 ma inviato da una società di recupero crediti secondo il cui operatore, peraltro molto scortese e con tono minaccioso, dovevamo pagare e basta, senza fornire alcuna spiegazione sul perchè, pena essere tirati in ballo in un procedimento giudiziario.Alla fine, dall'amministrazione di Tele2, riesco ad ottenere qualche informazione. La preselezione automatica andava esplicitamente disattivata con raccomandata.Ma noi eravamo con Infostrada da 2 anni! A quel punto una lettera dell'avvocato inviata direttamente all'amministrazione di Tele2 ha (spero) risolto il problema.In ogni caso se dovessimo ricevere ancora ingiunzioni di pagamento saremo noi a controbbattere tirandoli in causa per danni esistenziali.Nicola
      • wuti scrive:
        Re: Tele2 se la conosci la eviti!
        Fermor estando che sono d'accordo sul giudizio su Tele 2, che non consiglierei nemmeno al mio peggior nemico, è l'utente che deve essere consapevole del contratto che egli stesso ha firmato.Ti presentano 4 pagine scritte fitte e tu firmi ma non leggi, questa è la verità. Il contratto Tele2, così come quello di qualunque altro provider, specifica chiaramente le procedure necessarie a disdire la linea. Fra queste può essere compreso (a seconda delle circostanza) un piccolo pagamento di un bolletino di pochi euro e l'invio di raccomandata con ricevuta di ritorno.Quindi non c'è da stupirsi se il contratto è proseguito, in mancanza di una valida cessazione contrattuale.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Tele2 se la conosci la eviti!
          - Scritto da: wuti
          Fermor estando che sono d'accordo sul giudizio su
          Tele 2, che non consiglierei nemmeno al mio
          peggior nemico, è l'utente che deve essere
          consapevole del contratto che egli stesso ha
          firmato.
          Ti presentano 4 pagine scritte fitte e tu firmi
          ma non leggi, questa è la verità. Il contratto
          Tele2, così come quello di qualunque altro
          provider, specifica chiaramente le procedure
          necessarie a disdire la linea. Fra queste può
          essere compreso (a seconda delle circostanza) un
          piccolo pagamento di un bolletino di pochi euro e
          l'invio di raccomandata con ricevuta di
          ritorno.
          Quindi non c'è da stupirsi se il contratto è
          proseguito, in mancanza di una valida cessazione
          contrattuale.No guarda che Tele 2 non rispetta assolutamente ne il cliente ne le disposizioni contrattuali!Mi hanno lanciato contro la loro compagnia di recupero crediti, nonostante avessero ammesso (ho la loro lettera di scuse!) gli errori di fatturazione e nonostante fosse stata fatta dopo il taglio della linea telefonica regolare disdetta!Solo rivolgendomi al Codacons e dopo ben tre raccomandate di cui una anche al garante delle telecomunicazioni si sono finalmente arresi!Sono indecenti!
          • wuti scrive:
            Re: Tele2 se la conosci la eviti!
            Si si certo. ripeto, quello che io ho detto non ha niente a che vedere con tutti i loro possibili errori che possono aver commesso nel tuo caso.E' chiaro che se compiono loro stessi delle palesi violazioni del contratto che hanno stipulato con il cliente dovranno poi risponderne nelle sedi del caso.Io segnalavo che, in generale, facendo un lavoro molto molto simile, posso assicurarti che un cliente su due non ha idea di dover mandare una raccomandata, salvo poi svegliarsi mesi dopo dicendo "ma io vi avevo mandato una mail a info@pincopallino.it specificando che non volevo più la linea!" come se secondo loro i contratti di fornitura possano essere interrotti via email...perché non un piccione viaggiatore, allora? =)tutto qui. Sono felice che tu abbia risolto, però.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tele2 se la conosci la eviti!
            - Scritto da: wuti
            Si si certo. ripeto, quello che io ho detto non
            ha niente a che vedere con tutti i loro possibili
            errori che possono aver commesso nel tuo
            caso.
            E' chiaro che se compiono loro stessi delle
            palesi violazioni del contratto che hanno
            stipulato con il cliente dovranno poi risponderne
            nelle sedi del
            caso.Si certo, solo che loro sono grossi e hanno stuoli di avvocati e tempo da perdere, tu invece magari sei già fin troppo impegnato con il tuo lavoro per stare dietro a loro!Io ho perso ben tre pomeriggi per riuscire a mettere la parola fine alla mia odissea, chi mi risarcisce? Chi ha forza e tempo per trascinarli in tribunale?
            Io segnalavo che, in generale, facendo un lavoro
            molto molto simile, posso assicurarti che un
            cliente su due non ha idea di dover mandare una
            raccomandata, salvo poi svegliarsi mesi dopo
            dicendo "ma io vi avevo mandato una mail a
            info@pincopallino.it specificando che non volevo
            più la linea!" come se secondo loro i contratti
            di fornitura possano essere interrotti via
            email...
            Si certo saranno tutti scemi, tuttavia Io so bene quello che Tele2 ha avuto il coraggio di combinarmi e meno male che ho sempre preteso da loro mail o fax e non mi sono mai accontentato di rassicurazioni verbali, altrimenti mi avrebbero XXXXXXX!Comunque non capisco perchè per me cittadino per disdire un servizo sia necessaria una raccomandata A/R, mentre per loro sia sufficiente una telefonata o al più una lettera via posta ordinaria!
            perché non un piccione viaggiatore, allora? =)

            tutto qui. Sono felice che tu abbia risolto, però.Anche Io ne sono felice, mi dispiace solo vedere come la cosidetta autority delle telecomunicazioni e i cosidetti Coreco non servano a nulla!
        • pauroso OT scrive:
          Re: Tele2 se la conosci la eviti!
          m.... che parte non hai capito quando lui dice di non aver finrmato il contratto perchè non corrispondeva a cosa l'operatore gli aveva detto????
      • mork scrive:
        Re: Tele2 se la conosci la eviti!
        i danni esistenziali non sono liquidabili, giusta sentenza recente della Suprema Corte.peccato. mica siamo in america qua
    • geon scrive:
      Re: Tele2 se la conosci la eviti!
      All'inizio del 2008 ho chiesto la disdetta del contratto (che finiva ad aprile) con 4 mesi di anticipo per passare ad altro operatore visto il servizio pietoso che offriva Tele2.Siamo a gennaio 2009: da un anno ogni settimana ricevo richieste di pagamento di tutti gli arretrati, da un anno a questa parte.L'ultima lettera (minacciosa) diceva che si sono resi conto dell'errore e che quindi era sufficiente che pagassi 50 e loro si dimenticavano tutto.Ma tutto cosa? Io ho chiesto regolare disdetta, con 4 mesi di anticipo.Tele2 e' qualcosa di orrendo... non la consiglio a nessuno.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Tele2 se la conosci la eviti!
        - Scritto da: geon
        All'inizio del 2008 ho chiesto la disdetta del
        contratto (che finiva ad aprile) con 4 mesi di
        anticipo per passare ad altro operatore visto il
        servizio pietoso che offriva
        Tele2.
        Siamo a gennaio 2009: da un anno ogni settimana
        ricevo richieste di pagamento di tutti gli
        arretrati, da un anno a questa
        parte.
        L'ultima lettera (minacciosa) diceva che si sono
        resi conto dell'errore e che quindi era
        sufficiente che pagassi 50 e loro si
        dimenticavano
        tutto.
        Ma tutto cosa? Io ho chiesto regolare disdetta,
        con 4 mesi di
        anticipo.
        Tele2 e' qualcosa di orrendo... non la consiglio
        a
        nessuno.Occhio conserva tutta la documentazione, che quelli poi ti sguinzagliano contro il servizio di recupero crediti!
    • AMEN scrive:
      Re: Tele2 se la conosci la eviti!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Lo shaping sul p2p è probabilmente la pratica
      commerciale meno scorretta di Tele2!Vogliamo parlare del mancato roaming verso gli altri operatori? Alcune settimane fa mi si era bloccato il cellulare e non sono riuscito a chiamare il 190 di Vodafone dal telefono fisso, perchè Tele2 lo blocca....
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Tele2 se la conosci la eviti!
        - Scritto da: AMEN
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Lo shaping sul p2p è probabilmente la pratica

        commerciale meno scorretta di Tele2!

        Vogliamo parlare del mancato roaming verso gli
        altri operatori? Alcune settimane fa mi si era
        bloccato il cellulare e non sono riuscito a
        chiamare il 190 di Vodafone dal telefono fisso,
        perchè Tele2 lo
        blocca....Hai ragione, è capitato anche a me! Inoltre hanno un servizio clienti a pagamento con una numerazione speciale in modo da farti pagare anche se hai con loro una flat!Capito! Tu telefoni per un loro disservizio e poi devi pure pagare le lunghissime telefonate al loro call center!Mai vista una compagnia telefonica peggiore, spero falliscano, anche se vedo con soddisfazione che sono stati già costretti a vendere il loro brand italiano a Vodafone!
        • Sgabbio scrive:
          Re: Tele2 se la conosci la eviti!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Hai ragione, è capitato anche a me! Inoltre hanno
          un servizio clienti a pagamento con una
          numerazione speciale in modo da farti pagare
          anche se hai con loro una
          flat!
          Capito! Tu telefoni per un loro disservizio e poi
          devi pure pagare le lunghissime telefonate al
          loro call
          center!
          Mai vista una compagnia telefonica peggiore,
          spero falliscano, anche se vedo con soddisfazione
          che sono stati già costretti a vendere il loro
          brand italiano a
          Vodafone!Ma non t'illudere...fa sempre schifo come servizio...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tele2 se la conosci la eviti!
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Enjoy with Us


            Hai ragione, è capitato anche a me! Inoltre
            hanno

            un servizio clienti a pagamento con una

            numerazione speciale in modo da farti pagare

            anche se hai con loro una

            flat!

            Capito! Tu telefoni per un loro disservizio e
            poi

            devi pure pagare le lunghissime telefonate al

            loro call

            center!

            Mai vista una compagnia telefonica peggiore,

            spero falliscano, anche se vedo con
            soddisfazione

            che sono stati già costretti a vendere il loro

            brand italiano a

            Vodafone!

            Ma non t'illudere...fa sempre schifo come
            servizio...Spero sappiano almeno fare le fatture, Io all'epoca avevo Tele2senza pensieri + la flat per l'ADSL 18.90 + 18.90 al mese uno si aspetta di ricevere delle fatture tipo 37.80 euro con scritto 18.90 per la flat voce e 18.90 per la flat dati o giù di la!Ogni mese invece era una sorpresa 60 euro 45 17 24 ecc, non ho pagato la stessa cifra due mesi di fila e ovviamente non è che con il telefono fisso chiami cellulari!Ogni mese compariva una voce diversa, tipo:ADSL flat mese di giugno luglio da pagare in anticipo e magari niente per la parte voce, il mese successivo magari il contrario, poi ti scalavano 5 euro, poi conguagliavano e tutto con dizioni sempre più astruse!Insomma con una flat era impossibile preventivare la spesa mensile del telefono e soprattutto capire se le bollette erano giuste! Una follia!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Tele2 se la conosci la eviti!
        Strano visto che TELE 2 italia è della Vodafone!
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Tele2 se la conosci la eviti!
          - Scritto da: Sgabbio
          Strano visto che TELE 2 italia è della Vodafone!Ah ma l'hanno venduta solo a fine 2007!
    • Josafat scrive:
      Re: Tele2 se la conosci la eviti!
      Intanto con Tele2 gli unici addebiti non "trasparenti" li ho avuti indietro, con Telecozz 75 euro rubati se li son tenuti.Se pensate che Telecom sia meglio, vuol dire che siete illusi.
  • Le Chuck scrive:
    Chiamano a casa e mentono
    Quando chiamano a casa (e lo fanno spesso) ogni tanto mi diverto a chiedergli se hanno filtri anti-p2p e mi dicono sempre "no assolutamente, non so dove abbia sentito dire questa cosa". Anche gli operatori di call center partecipano in questa disonestà, e si dovrebbero vergognare. Un conto è fare un lavoro brutto e sottopagato, un altro è fare _anche_ il disonesto per conto terzi.
    • XYZ scrive:
      Re: Chiamano a casa e mentono
      - Scritto da: Le Chuck
      Quando chiamano a casa (e lo fanno spesso) ogni
      tanto mi diverto a chiedergli se hanno filtri
      anti-p2p e mi dicono sempre "no assolutamente,
      non so dove abbia sentito dire questa cosa".
      Anche gli operatori di call center partecipano in
      questa disonestà, e si dovrebbero vergognare. Un
      conto è fare un lavoro brutto e sottopagato, un
      altro è fare _anche_ il disonesto per conto
      terzi.Non appena lo rifanno potresti registrarli per favore? Cosi apriamo subito un blog dove pubblichiamo le telefonate!Al massimo potranno speculare sul fatto che siano o meno dei falsi, ma a quel punto la "frittata" almeno lato degli utenti l'avremmo già fatta :)Stesso dicasi naturalmente anche per tutti gli altri operatori! Se vi sta bene battete un colpo!
      • ilmio scrive:
        Re: Chiamano a casa e mentono
        non puoi farlo per legge(addiritura ero punibile per legge), o almeno non si poteva fare 3 anni fa quando ricevevo dalle 6 alle 10 telefonate al giorno, di cui ho tuttora tutte le registrazioni di un mese.il mio avvocato mi disse che ero finito in un database che utilizzano questi centri servizi per romperti le palle, il suo consiglio fu di essere scontroso e arrogante ad ogni telefonata e probabilmente sarei stato eliminato dal database. io feci molto di meglio, a tutte le telefonate li insultavo molto pesantemente, il risultato è stato eccezionale, nell'arco di un mese le telefonato sono andate quasi a zero, da allora difficilmente ricevo + di una telefonata al mese del genere
    • JLPIcard scrive:
      Re: Chiamano a casa e mentono
      Non si smentiscono mai!A me invece chiamarono per propormi una soluzione ADSL+Voce in offerta, ma la zona dove abito non è coperta da ADSL. Essendo interessato più a quest'ultima, chiedo ulteriori spiegazioni e rassicurazioni in merito alla copertura, che mi assicurano "E' stata portata pochi giorni fa". Prendo tempo un giorno e controllo sul loro sito: tutti i numeri della centrale alla quale sono agganciato anch'io risultavano coperti. A questo punto chiamo la Telecom(a) e chiedo: la zona non è coperta (come, del resto, indicava anche il 187.it). A questo punto mi chiedo: "Possibile che Telecom non è arrivata e adesso arrivano questi in ULL?". Per tagliare la testa al toro chiamo proprio Tele2 e gli chiedo di controllare: "Ci dispiace, ma la sua zona non è coperta". Quando richiama la promoter prima le riferisco quello che mi ha detto l'operatore di Tele2 e poi la mando gentilmente a quel paese. Qualche giorno dopo ricontrollo sul sito di Tele2 e magicamente il mio numero e quello degli altri abbonati della mia stessa centrale erano tornati magicamente "scoperti" di copertura ADSL. Adesso mi chiedo:"Quante altre persone avrebbero fatto gli stessi controlli che ho fatto io per non ritrovarsi con il contratto cambiato credendo di poter usufruire dell'ADSL?"
    • AMEN scrive:
      Re: Chiamano a casa e mentono
      - Scritto da: Le Chuck
      Quando chiamano a casa (e lo fanno spesso) ogni
      tanto mi diverto a chiedergli se hanno filtri
      anti-p2p e mi dicono sempre "no assolutamente,
      non so dove abbia sentito dire questa cosa".Si, si, sucXXXXX anche a me
      • a Ovest di Paperino scrive:
        Re: Chiamano a casa e mentono
        non meglio di Telecom che inviò il kit a mia nonna (che a malapena usa il telefono e secondo loro aveva sottoscritto un ADSL+voce).. e toccò spendere a me i costi di spedizione per rimandar indietro le loro XXXXXte...Capisco che gli op call center siano psicologicamente provati dalla 'gara' per piazzare abbonamenti per vedersi rinnovati tre mesi di contratto... ma a tutto c'è un limite..!
    • ndr scrive:
      Re: Chiamano a casa e mentono
      ...e garantiscono che c'è copertura ADSL per poi, dopo vari mesi di attesa e proteste, ammettere candidamente che la copertura effettivamente non c'è.Delinquenti.NON FIDATEVI!MAI!!!
  • bLax scrive:
    tele2 tele2.......
    come utente tele2 dico che dovrebbero mettere a ferro e fuoco le compagnie per i contratti che eseguono: tutte le piu grosse compagnie non garantiscono alcun minimo.dovrebbero per legge vendere i contratti indicando il minimo,non i massimo ragiugibile....è come se vai dal fruttivendolo e chiedi 2 kg di mele e lui te ne mette 2 nel sacchetto...dicendo che non ce ne stanno altre nella sua mano e l'altra mano sta servendo un altro cliente!!!! pero paghi 2 kg!!!parecchie volte nonostante i loro filtri della cippa internet mi funziona mooooooolto lento....mediamente meno della metà dei 2 mega che pago.....se non peggio....poi come per magia a volte schizza a piena banda (quindi non è un probema di infrastruttura)é questa pratica di "overbooking" di banda che incasina le cose e li "costringe" a mettere i filtri....anche se mettendo ifiltri ammettono di avere problemi a soddisfare le richieste degli utenti....dovrebbero finirlaio kmq sto facendo lepratiche per passare ad altri operatoriOT: qualcno sa dirmi se si possono stipulare contratti adsl con operatori diversi da quello telefonico?
    • mattemod scrive:
      Re: tele2 tele2.......

      OT: qualcno sa dirmi se si possono stipulare
      contratti adsl con operatori diversi da quello
      telefonico?Certo che puoi: io ad esempio ho Telecom x le telefonate e Tiscali x l'ADSL.
    • Luke scrive:
      Re: tele2 tele2.......
      Hai detto bene... "grande operatore", ma Tele 2 non è un grande operatore. Dai ragazzi! Ma davvero pensiamo che con quattro soldi e una struttura tecnico organizzativa risibile si possa disporre di un'offerta davvero all'altezza? Si paga poco, è vero, ma anche quello che ti danno è poco. E' fuorviante parlare di 8Mbps se poi in realtà ne sono disponibili meno della metà e con tecniche di traffic shaping. Telecom Italia e Infostrada sono, da questo punto di vista, più affidabili. Ovviamente nemmeno loro ti garantiscono un certo livello di banda passante (sacrilegio!) però nella pratica la velocità si dimostra vicina a quella sulla carta. Tra le due, poi, secondo me Infostrada è preferibile. E' una "no-frills", pochissimi servizi aggiuntivi, in pratica solo la linea e la banda passante, ma almeno quelli funzionano, e in fondo è meglio così, no?
      • AMEN scrive:
        Re: tele2 tele2.......
        - Scritto da: Luke
        Hai detto bene... "grande operatore", ma Tele 2
        non è un grande operatore. Dai ragazzi! Ma
        davvero pensiamo che con quattro soldi e una
        struttura tecnico organizzativa risibile si possa
        disporre di un'offerta davvero all'altezza? Vogliamo parlare dell'assistenza tecnica?Alcuni mesi fa non mi funziona l'ADSL. Dal momento che sono del settore, mi connetto con il router e faccio dei test: è proprio giù la portante. Chiamo e il tecnico mi dice che se voglio parlare con il supporto di livello superiore devo accettare questa clausola: se è "colpa" mia (router sconfigurato??), devo dare 8 euro a tele2, altrimenti è gratis e insiste sul fatto degli 8 euro come per scoraggiarmi.Ho riavuto la linea e non ho pagato 8 euro
      • Walfen scrive:
        Re: tele2 tele2.......
        - Scritto da: Luke
        Telecom Italia e
        Infostrada sono, da questo punto di vista, più
        affidabili. Ma per favore... Telecom, la 2 mega che va meno di un 56k...
    • Faustino scrive:
      Re: tele2 tele2.......



      OT: qualcno sa dirmi se si possono stipulare
      contratti adsl con operatori diversi da quello
      telefonico?Si a patto che tu abbia telecom come linea base.
      • N.C. scrive:
        Re: tele2 tele2.......
        9 Milioni di euro era il minimo , visto che i primi tempi dei filtri tele2 negava tutto. Se chiamavi il numero di assistenza dicevano di non filtrare la banda . Quella faccenda è andata avanti per 3 mesi prima della famosa ammissione pubblica ( che aggiungerei è costata tantissimi clienti a tele 2 )....
    • giova scrive:
      Re: tele2 tele2.......
      Io ho abbandonato Tele2 a inizio 2007 dopo mesi di malfunzionamento (velocità paragonabili a modem analogici) non solo nel traffico p2p ma effettivi problemi di banda (impossibile vedere un video in streaming, siti ftp lentissimi, ecc, nonché errori di crc nei pacchetti atm, una volta gli ho mandato un file testo di log degli errori di una giornata che compresso era 10 mega..)... secondo loro era tutto a posto (il test standard per loro è il ping a www.google.com).Dopo aver rotto tantissimo (fino al giugno prima era andata benissimo) ho scoperto che potevo recedere il contratto quando volevo (traslasciamo le promesse di non addebbitarmi il canone causa malfunzionamento)... il giorno stesso che loro mi hanno liberato la linea ho attivato l'adsl con telecom e andava benissimo, quindi non erano ne' problemi di linea ne' problemi con il mio hardware, ma era tutta colpa loro (a meno che Telecom non boicottasse le linee che affitta a tele2)
    • a Ovest di Paperino scrive:
      Re: tele2 tele2.......
      ..purtroppo nello scritto in piccolo dei contratti, ti accorgi che non ti viene garantita neanche la connettività (figuriamoci la banda minima)... stai una settimana senza linea? (e la paghi..pur non usandola)Per loro è tutto in regola e non hai diritto a risarcimenti... Esistono per questo contratti 'businness' con connettività garantita ..ma per quel che ne so già la 1Mbit costava 5 volte tanto una normale 7Mbit 'home'...?!...class action dove sei...?!
    • Zago scrive:
      Re: tele2 tele2.......
      OVVIO CHE SI
      OT: qualcno sa dirmi se si possono stipulare
      contratti adsl con operatori diversi da quello
      telefonico?
    • netbsd scrive:
      Re: tele2 tele2.......
      ce ne sono una marea, basta cercarli con google.. non è il caso di fare pubblicità qui..
  • nome e cognome scrive:
    pure Youtube e generalmente velocità 56k
    Per me filtravano anche Youtube e le velocità generali erano molto inferiori. Ora pago 10 euro in più al mese con NGI e sono ritornato credente.
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
    ... e mandarli a casa questi mentecatti che non sono altro !!!Filtrano la 25 in uscita, ma dico io siamo pazzi ?!?!?!?
    • guest_ scrive:
      Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
      la 25 in uscita per quali programmi è ??
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
        SMTP ... ovvero per inviare la posta presso i normalissimi mail server ! :D
      • rispondo_io scrive:
        Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
        Posta elettronica in uscita (quasi tutti i server, alcuni girano in modalità sicura anche su 995 e 465 se non erro)
    • alexjenn scrive:
      Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      ... e mandarli a casa questi mentecatti che non
      sono altro
      !!!

      Filtrano la 25 in uscita, ma dico io siamo pazzi
      ?!?!?!?90 miliardi era meglio, e via Tele2 per sempre.
    • AnonyMouse scrive:
      Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
      - Scritto da: Marco Marcoaldi
      ... e mandarli a casa questi mentecatti che non
      sono altro
      !!!

      Filtrano la 25 in uscita, ma dico io siamo pazzi
      ?!?!?!?Posso essere d'accordo sulla sanzione più elevata, posso essere d'accordo sul mandare a stendere Tele2...Ma la 25 io la chiudere per tutti a prescindere a meno di richiedere espressamente l'apertura della porta con una dichiarazione ad-hoc, apertura gratuita ma su richiesta...Se si facesse così si eliminerebbe buona parte dello spam e delle schifezze generate da openrelay e zombie di vario genere...
      • Quello li scrive:
        Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
        Si, perchè gli spammer spammano da tele2...Hanno provider "conniventi". TI ricordi la notizia di qaulche mese fa? avevano tiraro giu un singolo server negli states ed era dimezzato lo spam mondiale per una settimana.
        • mattemod scrive:
          Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
          Oltre a questo, l'utonto medio non sa neanche che esistono le porte, figurati se deve farsi aprire la porta 25.Inoltre, perché chiudere la porta x un servizio così basilare/diffuso/usato/importante? Capisco che in molti ormai leggono la posta dal browser, ma non mi sembra un buon motivo...
          • gohan scrive:
            Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
            è chiusa verso le altre reti, così per inviare posta passi dal server SMTP che il provider ti mette a disposizione (tutti ne hanno uno da usare e direi che la maggioranza degli utenti manco se ne accorge che la porta 25 è chiusa verso altri provider perchè ormai tutti usano il server smtp indicato dal provder) e così facendo impedisci che pc zombie possano essere usati per sparare spam.
      • AMEN scrive:
        Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
        - Scritto da: AnonyMouse

        Se si facesse così si eliminerebbe buona parte
        dello spam e delle schifezze generate da
        openrelay e zombie di vario
        genere...Basterebbe l'smtp con autenticazione...
    • 01234 scrive:
      Re: Dovevano fargli 90 milioni di Euro ...
      cmq sì - multonache poi secondo me la net neutrality imporrebbe di non filtrare alcunché...
Chiudi i commenti