WGA, MS smentisce le ultime illazioni

Conferme

Redmond – Microsoft ha seccamente smentito le recentissime illazioni secondo cui il proprio software di validazione di Windows avrebbe agito nei prossimi mesi per disabilitare le copie pirata di Windows.

In una intervista a ComputerWorld un portavoce dell’azienda ha spiegato che “no, le tecnologie antipirateria di Microsoft non possono spegnere né spegneranno il tuo computer”.

E ha aggiunto: “Le cose cambieranno per i pirati. In Windows Vista renderemo più difficile e meno interessante usare software contraffato e faremo sì che questo accada anche con versioni precedenti di Windows”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti