WiFi per tutti dal provider francese Free

L?Internet Service Provider d?oltralpe fa un gradito regalo ai suoi abbonati e apre la propria rete di punti di accesso WiFi sparsa per il paese. FON ha un concorrente in più

Parigi – Rendendosi protagonista di quella che potrebbe essere una mossa spiazzante per i diretti concorrenti, la telecom francese Free ha appena aperto a tutti i clienti la propria rete di hot spot WiFi sparsi per il paese. Considerando che il network wireless di Free è composto da 300.000 access point sparpagliati per tutta la Francia, l’iniziativa implica una diffusione ancora più capillare della connettività senza fili, almeno sul territorio francese.

I clienti di Free potranno dunque utilizzare i 64 Kbps di banda disponibile sfruttando i dati di accesso dell’abbonamento home già sottoscritto. La connessione WiFi sarà inoltre attiva di default per tutti coloro che da ora in poi acquisteranno il pacchetto Freebox HD , interessante set-top box che, per un abbonamento mensile di soli 30 euro, offre un router e un dispositivo multimediale collegato alla tv in grado di agire da modem DSL a 24 Mbps, ricevitore del segnale della tv digitale, router WiFi con tecnologia MIMO , piattaforma VoIP con chiamate gratuite illimitate verso 28 diversi paesi e la possibilità di ricevere il segnale tv sul pc e il flusso audiovisivo del DVD dal pc alla tv.

Proprio al mondo del WiFi è rivolta poi la recente commercializzazione di due nuovi handset da parte del provider transalpino: un modello che sfrutta la sola connessione wireless (dal costo di 60 euro) e uno compatibile sia con la rete GSM che con quella WiFi (per 200 euro).

Secondo l’opinione di analisti industriali quali Yannick Laclau , se come Free facessero le altre compagnie di telecomunicazione quali France Telecom, la spagnola Telefonica o Verizon, il WiFi diverrebbe un servizio migliore e meno costoso per tutti . Per non parlare delle possibili implicazioni di un simile orizzonte di opportunità per il progetto Fon , la “WiFi Revolution” fortemente finanziata da Google e Skype . Per gli operatori tradizionali della telefonia mobile la rivoluzione in salsa WiFi e VoIP potrebbe presto rappresentare la sfida più difficile.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Sono un drogato
    Sono drogato dal web... che devo fare? non voglio smettere... :$ (non scherzo)
  • Anonimo scrive:
    Il web è un condom sui rapporti umani.
    Basta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il web è un condom sui rapporti uman
      Allora disintossichiamocihttp://www.adisi.ch/in-formazione/computerdip_risorse.html
  • Anonimo scrive:
    io minimo 8 ore al giorno sul web
    Altrimenti non mi pagano :$
    • Anonimo scrive:
      Re: io minimo 8 ore al giorno sul web
      uah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uahuah uah uah uah uah uahuah uah uahuah uah uah
  • Anonimo scrive:
    sempre meglio della televisione
    che provoca l'autismo (almeno quello del pensiero)http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1706606&m_id=1707430&r=PInel web c'è interazione ed è perciò più difficile restare ipnotizzati
    • Alucard scrive:
      Re: sempre meglio della televisione
      - Scritto da:
      che provoca l'autismo (almeno quello del pensiero)
      http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1706606&m_i
      nel web c'è interazione ed è perciò più difficile
      restare
      ipnotizzati
      Ma allo stesso tempo è difficile ipnotizzare.
  • Anonimo scrive:
    Ma gli USA non fanno più testo
    E' un popolo di poveracci e derelitti. La Cina ormai li supera in tutto, sia in economia che nei diritti umani.E finiamola di prendere questi USA come esempio, non roviniamo i giovani per piacere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma gli USA non fanno più testo
      - Scritto da:
      E' un popolo di poveracci e derelitti.Certo. Se lo dici tu non puo' essere che un giudizio corretto ed equilibrato.
      La Cina
      ormai li supera in tutto,In tutto?
      sia in economiaFalso.La Cina e' la quasta potenza economica mondiale dopo USA, Giappone e Germania.
      che nei
      diritti
      umani.E' discutibile, dato che c'e' una vasta varieta' di contestazioni sollevate ad entrambi i paesi, tutte gravi ma anche molto diversificate e di difficile confronto, e non si puo' certo dire che uno dei due primeggi sull'altro.
      E finiamola di prendere questi USA come esempio,
      non roviniamo i giovani per
      piacere.In una inchiesta di una universita' americana sul comportamento dei navigatori statunitensi che esempio volevi che prendessero, un campione filippino per il sondaggio?Ah gia' dimenticavo, e' un campione di poveracci e derelitti, per cui ti sta antipatico anche il sondaggio.Adesso che hai sputato il tuo veleno quotidiano di disprezzo generico anti usa in una notizia che riguarda l'uso della rete, ti senti meglio? Magari sei uno che odia gli OT e quelli che pensano a scomparti, ma se si tratta di dare poveracci e derelitti a milioni di persone, sei il primo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma gli USA non fanno più testo
        A parte che "tutto il mondo è paese", cmq non è che l'ha sparata poi tanto grossa. Gli usa sono un pessimo esempio per il mondo; se per mondo intendiamo un pianeta civile dove si possa, perlomeno tentare, di vivere in pace e armonia.Il fatto che consumino l'80% delle risorse mondiali, quando è ormai chiaro che siamo in debito di parecchio verso il pianeta e le sue risorse vitali (e senza contare che ci sono popoli che non hanno neanche l'acqua), la dice lunga.Quindi non facciamoci abbindolare dal luccichio dei grattacieli e dalle stelle del cinema.Sì, qualcosa di buono c'è anche in america, per carità, ma "non è tutto oro quel che luccica".Se poi il vostro è solo un discorso di simpatie politiche, bhe, avete tutta la mia compassione (i pro e i contro); visto che, in quel caso, ancora non avete capito che è tutta una presa per i fondelli.Litigare in nome di qualcuno che si arricchisce alle, e sulle, nostre spalle, è quanto di più deplorevolmente stupido c'è. E senza contare che è "tutto un accordo" dove le telenovelas di discussioni televisive fatte dai policici fanno parte del gioco.E quanto ci piace quando litigano, eh?Basta pensare al contrario dell'altro. Se un comunista dice che il cielo è blu, gli altri dicono che è rosso. E viceversa.Che popolo di dementi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma gli USA non fanno più testo
          - Scritto da:
          A parte che "tutto il mondo è paese", cmq non è
          che l'ha sparata poi tanto grossa. Gli usa sono
          un pessimo esempio per il mondo; se per mondo
          intendiamo un pianeta civile dove si possa,
          perlomeno tentare, di vivere in pace e
          armonia.
          Il fatto che consumino l'80% delle risorse
          mondiali, quando è ormai chiaro che siamo in
          debito di parecchio verso il pianeta e le sue
          risorse vitali (e senza contare che ci sono
          popoli che non hanno neanche l'acqua), la dice
          lunga.
          Quindi non facciamoci abbindolare dal luccichio
          dei grattacieli e dalle stelle del
          cinema.
          Sì, qualcosa di buono c'è anche in america, per
          carità, ma "non è tutto oro quel che
          luccica".

          Se poi il vostro è solo un discorso di simpatie
          politiche, bhe, avete tutta la mia compassione (i
          pro e i contro); visto che, in quel caso, ancora
          non avete capito che è tutta una presa per i
          fondelli.
          Litigare in nome di qualcuno che si arricchisce
          alle, e sulle, nostre spalle, è quanto di più
          deplorevolmente stupido c'è. E senza contare che
          è "tutto un accordo" dove le telenovelas di
          discussioni televisive fatte dai policici fanno
          parte del
          gioco.
          E quanto ci piace quando litigano, eh?
          Basta pensare al contrario dell'altro. Se un
          comunista dice che il cielo è blu, gli altri
          dicono che è rosso. E
          viceversa.
          Che popolo di dementi.come non quotarti :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma gli USA non fanno più testo
      Bene vai in Usa e cerca un lavoro e quando lo trovi dicci quanto guadagni..poi fai la stessa cosa in Cina e magari capisci la differenza tra PIL e PIL PRO CAPITE....poi vai in una piazza affollata, che ne so Times Square..e grida "A morte Bush"...ora fai lo stesso in una piazza affollata di Pechino e grida "Abbasso il Regime"...
  • Anonimo scrive:
    Esattamente come...
    ... il forum dei troll di PI 8)
    • cica scrive:
      Re: Esattamente come...
      - Scritto da:
      ... il forum dei troll di PI 8)ecco dove eri, è tutta la sera che ti cerco :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Esattamente come...
        - Scritto da: cica

        - Scritto da:

        ... il forum dei troll di PI 8)

        ecco dove eri, è tutta la sera che ti cerco :@:$
  • Anonimo scrive:
    Niente di che preoccuparsi
    Il 5 10 o anche 15% non mi sembrano certo percentuali da allarme. I teledipendenti vanno ben oltre. Se poi si riuscisse a far dire la verita' alla gente in uno studio serio: sul totale della popolazione le droghe tutte che siano oppiacei di sintesi da cannabis inciderebbero altro che il 10%.
    • Anonimo scrive:
      Re: Niente di che preoccuparsi
      e straquoto!Come mai nessuno si allarma per le "potato couch"? [img]http://comedyindc.com/logos/couch%20potato.jpg[/img]Quanta gente c'è che si rimbecillisce davanti alla tv? Meglio non saperlo nemmeno...- Scritto da:
      Il 5 10 o anche 15% non mi sembrano certo
      percentuali da allarme. I teledipendenti vanno
      ben oltre. Se poi si riuscisse a far dire la
      verita' alla gente in uno studio serio: sul
      totale della popolazione le droghe tutte che
      siano oppiacei di sintesi da cannabis
      inciderebbero altro che il
      10%.
  • Anonimo scrive:
    Gli USA son DROGATI da Bush...
    Non serve certo il WEB per drogarli.
    • Anonimo scrive:
      Ecco arrivato l'idiota comunista
      Pensa al tuo governucolo che tenta di fare una finanziaria lacrime e sangue per tutti, ricchi e poveri.Sparisci.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco arrivato l'idiota comunista
        - Scritto da:
        Pensa al tuo governucolo che tenta di fare una
        finanziaria lacrime e sangue per tutti, ricchi e
        poveri.
        Sparisci.Certo che il tuo NANO PELATO col riporto era una cima a farsi gli affari suoi per non finire in galera.Prendi il PUTANSUV e non romper les cojaotas.BBAMBA!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli USA son DROGATI da Bush...
      - Scritto da:
      Non serve certo il WEB per drogarli.Lo sai vero che quello che hai scritto e' privo di senso e anche puerile?
      • Anonimo scrive:
        Re: Gli USA son DROGATI da Bush...
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Non serve certo il WEB per drogarli.

        Lo sai vero che quello che hai scritto e' privo
        di senso e anche
        puerile?Dici?Non è poi tanto sbagliato però.
  • EdGreen scrive:
    Un altro piccolo tassello.....
    Dopo il sesso compulsivo da Web e quello da videogioco, ecco quindi quello da surfing. Un "dramma" che secondo lo studio di Aboujaoude potrebbe affliggere addirittura il 5-10% dell'intera comunità online statunitense. "Abbiamo rilevato - ha aggiunto Aboujaoude - anche conseguenze fisiche. Insonnia, occhi arrossati, sindrome da tunnel carpale, lesioni alle mani e alle dita. Insomma, una condizione di salute al di sotto della norma". Riconoscere a prima vista gli zombie da web non dovrebbe essere quindi così difficile. Bene Bene Bene.Questo è solo un altro piccolo tassello di questo mondo malato.Ihhgihihhi. Giusto in tempo per la nuova era:http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1684484&m_rid=0
  • Anonimo scrive:
    E una volta che li hai riconosciuti ?
    "Riconoscere a prima vista gli zombie da web non dovrebbe essere quindi così difficile."Insonnia, occhi arrossati, sindrome da tunnel carpale etc..."ok, hai riconosciuto che quello lì è un "webbosico": occhi arrossati e compagniae mò che lo so ?cambio strada ? vado suul'altro marciapiede ? non lo faccio più amichetto ? gli parlo dietro con gli altri ? mi avvicino e dico: "Un altro webbossico di m***a! Dove andremo a finire..."
    • Anonimo scrive:
      Re: E una volta che li hai riconosciuti ?

      ok, hai riconosciuto che quello lì è un
      "webbosico": occhi arrossati e
      compagnia
      e mò che lo so ?Immagazzini il dato e lo ripeschi in un contesto in cui e' utile.
      • Anonimo scrive:
        Re: E una volta che li hai riconosciuti ?

        Immagazzini il dato e lo ripeschi in un contesto
        in cui e'
        utile.tipo quello della caccia alle streghe..
        • Anonimo scrive:
          Re: E una volta che li hai riconosciuti
          - Scritto da:

          Immagazzini il dato e lo ripeschi in un

          contesto in cui e' utile.
          tipo quello della caccia alle streghe..Oppure per vendere loro linee affidabili, microdevice per essere connessi ovunque.
    • Anonimo scrive:
      Re: E una volta che li hai riconosciuti


      ok, hai riconosciuto che quello lì è un
      "webbosico": occhi arrossati e
      compagnia
      e mò che lo so ?Gli spari nella testa, con gli zombie é l'unica soluzione.
Chiudi i commenti