Wikipedia attaccata dai neo-nazisti

Ingiurie e falsità


Roma – Un gruppo di neo-nazisti all’indomani della morte di Simon Wiesenthal è intervenuto sul suo profilo online pubblicato da Wikipedia. E così, dichiarazioni false e offensive hanno sostituito la versione corretta, sapientemente redatta dagli utenti della più famosa enciclopedia gratuita del Web.

La versione contraffatta, come sempre in questi casi, ha avuto vita breve: gli utenti sono subito intervenuti con le correzioni. I responsabili di questo atto ingiurioso non sono stati ancora individuati.

Per Wikipedia è la seconda volta che qualcuno interviene a scopo denigratorio sui testi online. L’immagine di Benedetto XVI era stata a suo tempo sostituita con quella di Darth Vader, signore oscuro della saga di StarWars.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti