Win95 chiude, Windows XP fuori a maggio

Mentre oggi Bill Gates annuncia la nuova Beta 2 di Windows XP, fonti vicine all'azienda parlano della prima versione definitiva RTM per la fine di maggio. E per un Whistler che viene, un Windows 95 che se ne va
Mentre oggi Bill Gates annuncia la nuova Beta 2 di Windows XP, fonti vicine all'azienda parlano della prima versione definitiva RTM per la fine di maggio. E per un Whistler che viene, un Windows 95 che se ne va


Redmond (USA) – Per uno che entra, uno ne esce. A qualche passo di distanza dalla soglia del mercato si trova infatti Windows XP , prima noto come Whistler, la cui beta 2 dovrebbe essere rivelata entro questa settimana. A qualche passo dall’uscita si trova invece Windows 95, le cui licenze OEM stanno per scadere e di cui Microsoft ha deciso di non offrire più licenze per volumi ai grossi clienti: in questo modo l’azienda spera di spingere gli utenti ad adottare Windows 98 SE, Me o Windows 2000.

Come si è detto, la Beta 2 di Windows XP, che dovrebbe anche essere l’ultima, sarà ufficialmente svelata oggi da Bill Gates, ma per il rilascio vero e proprio si dovrà probabilmente attendere ancora un paio di settimane.

Questa nuova beta porterà con sé diverse novità, alcune già anticipate nelle scorse settimane , fra cui il nuovo sistema di gestione dei temi, nome in codice “Luna”, progettato per estendere i suoi effetti grafici anche a Internet Explorer 6 e Windows Media Player. Come altro ritocco estetico ci saranno nuove icone di dimensioni più generose e renderizzate con profondità di colore a 24 bit.

Fra i cambiamenti più “intimi” di questa nuova versione di Windows XP ci sono da segnalare le ottimizzazioni nelle performance generali del sistema, l’aggiunta di nuove funzionalità di terminal service e l’introduzione della discussa WPA (Windows Product Activation) , la nuova tecnologia di protezione ideata da Microsoft per evitare copie e contraffazioni dei suoi futuri prodotti.

Secondo CRN, questa nuova beta riguarderà sia la versione client che server di Whistler, tuttavia le due edizioni del sistema non proseguiranno appaiate: mentre il rilascio ai produttori della versione client definitiva è infatti atteso per il 30 maggio, fonti vicine a Microsoft sostengono che per quella server bisognerà attendere il primo di ottobre.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 02 2001
Link copiato negli appunti