Wind lancia un nuovo abbonamento mobile

Senza costi fissi, si paga solo a consumo. Disponibile anche un pacchetto che comprende telefonino e SIM per il nuovo tipo di abbonamento, con sconticini e bonusetti per i più veloci. Parte anche WIP, Wind Important Person, ulalà
Senza costi fissi, si paga solo a consumo. Disponibile anche un pacchetto che comprende telefonino e SIM per il nuovo tipo di abbonamento, con sconticini e bonusetti per i più veloci. Parte anche WIP, Wind Important Person, ulalà


Roma – Parte un nuovo abbonamento per i servizi di telefonia mobile di Wind, il terzo operatore italiano di telefonia wireless. Wind ha infatti annunciato il lancio di “24Ore Light Premium”.

Si tratta di una tariffa che non prevede scatto alla risposta, che calcola la spesa come sempre per Wind sulla base degli effettivi secondi di conversazione e che prevede un bonus “pari alla tassa di concessione governativa”.

In pratica, il bonus sarà accreditato all’utente direttamente in fattura a partire dal raggiungimento nel bimestre di 60mila lire (Iva esclusa) di traffico telefonico. Per i clienti “business”, invece, il bonus partirà solo a fronte di un traffico di 160mila lire bimestrali (Iva esclusa).

Wind chiama la nuova offerta “telefonino senza costi fissi” perché si paga solo per il consumo effettivo. Stando ad una nota dell’azienda, “le tariffe del piano 24 Ore Light Premium prevedono uno sconto del 25% dopo il terzo minuto di conversazione, passando da 10 lire al secondo nei giorni feriali a 7,5 lire al secondo, e da 5 lire al secondo il sabato, la domenica e nei giorni festivi a 3,75 lire al secondo (IVA inclusa)”.

Per chi si abbona con la nuova tariffa, fino al primo maggio dell’anno prossimo, il 2002, per ogni bimestre sono compresi 30 SMS gratuiti e uno sconto del 50 per cento sulla polizza “Kasko” per il cellulare.

Oltre alla nuova tariffa, l’operatore dell’arancia ha varato come d’uso anche “Go Wind Special Edition”, un pacchetto che comprende telefonino e SIM per l’abbonamento con la nuova tariffa. Il tutto “ad un prezzo speciale”, assicura l’azienda.


Nel comunicato di lancio della nuova tariffa si parla anche del varo del “Programma Wip”. Si tratta di un sistema che consente agli abbonati di accedere ad una serie di “servizi dedicati” che l’azinda intende riservare alle “Wind Important Person”, definizione accattivante pensata per far sentire a chi spende di più di essere apprezzato dall’operatore…

I servizi dedicati comprendono quelli che Wind chiama “privilegi”, cioè “un Servizio di Assistenza Clienti dedicato, disponibile 24 ore su 24 al numero verde riservato 800.915.800 per ottenere informazioni e consulenza anche sulle novità commerciali di Wind”. Ai consigli per gli acquisti si potrà accedere anche con password.

L’ultimo paragrafo della nota di Wind spinge invece “i migliori clienti” ad aderire a WindAvenue. “Grazie ad un programma che consente, attraverso l?accumulo di punti (STEP), di convertire i propri consumi in premi esclusivi – spiega Wind – la “community” di WindAvenue può fare shopping visitando le vetrine tematiche della strada virtuale. Si tratta dell?unico programma che permette di accumulare punti in base alla spesa telefonica complessiva di tutte le telefonate sia dal cellulare, sia dal telefono di casa”. Ulalà.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 05 2001
Link copiato negli appunti