Wind non rimborsa la flat?

Lo sostiene una utente dei servizi di connettività dell'azienda dell'Arancia. Da mesi in attesa di una restituzione che non arriva. Quanti in queste condizioni?
Lo sostiene una utente dei servizi di connettività dell'azienda dell'Arancia. Da mesi in attesa di una restituzione che non arriva. Quanti in queste condizioni?


Web – Spett. Redazione, ho letto con interesse la missiva Ciò che Wind toglie… Wind dà ; vicenda conclusasi con un lieto fine. Per “par condicio” spero vogliate pubblicare anche questa mia lamentela.

Molti di voi si ricorderanno dell’opzione Wind Internet No Stop: con 60.000 al mese e previa registrazione al servizio 1088, era permesso navigare a tariffa flat 24h/24h tramite i Pop InWind .

Come i più attenti sapranno, il pagamento andava effettuato anticipatamente e per il bimestre successivo. In data 09/01 l’azienda decise di troncare in toto l’offerta ai possessori di linea ISDN come la sottoscritta, comunicando il tutto tramite raccomandata. Indispettita da tale iniziativa mi sono ovviamente premurata di disdire completamente il mio contratto con Wind, anche in considerazione del fatto che il mio traffico telefonico “voce” con loro era praticamente nullo.

Premetto che tutti i pagamenti risultano regolari: ebbene in aprile mi arriva l’ultima bolletta in cui mi si chiede un canone anticipato in parte relativo anche a mesi “fantasma” in cui mai avrei potuto usufruire dell’Internet NoStop (che appunto terminava in gennaio).

Abbastanza sorpresa chiamo il (dis)servizio clienti 158, mi viene risposto di stare tranquilla in quanto la somma in eccesso (L. 86.702) mi sarebbe stata rimborsata (previa richiesta… eh già sono io che devo richiederla) nel giro di 30 gg. Ingenua io a credere a queste promesse facendo le cose secondo le procedure.

Come vedete sono passati più o meno sette mesi da quella data. Il riassunto della situazione si può esprimere con questo veloce “inventario”.

Telefonate al 158: più di 10
Promesse di essere richiamata dal servizio commerciale: 3
Chiamate dal servizio commerciale: 0
Richieste di pagamento: 3
Fax di protesta: 2
Risultati: nessuno, hanno ancora (ed impropriamente) le mie 86.702 lire.

C’è chi mi consiglia di passare a vie legali; io in ogni caso devo amaramente considerare che era meglio non pagare nulla, infischiandosene delle conseguenze e soprattutto delle false promesse di Wind.

Cordiali Saluti
Letizia Rossi

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 11 2001
Link copiato negli appunti