Wind, retromarcia sull'aumento degli SMS

L'azienda modifica una nota con cui aveva annunciato un ritocco verso l'alto delle tariffe per l'invio di SMS. Una questione delicata per gli utenti nostrani


Roma – Una notizia che si ripete da qualche giorno, con aggiornamenti più o meno puntuali, nelle segnalazioni dei clienti e negli spazi di alcuni forum dedicati agli utenti: la scorsa settimana, sul sito di Wind era comparso un promemoria (come chiamare altrimenti un’indicazione preceduta dalla scritta “Wind ricorda:”?) che recitava: “Dal 12 settembre 2005 l’invio di un SMS dall’Italia e la notifica di ricezione dell’SMS avranno un costo di 15 eurocent, IVA inclusa”.

L’informazione, pubblicata in questi termini solamente sul sito web , sembrava quindi riguardare tutti i piani tariffari (tranne Wind 10), ma non era stata affiancata da alcun tipo di avviso precedente (ma allora perché “ricorda”?), ad eccezione di una comunicazione inviata solamente ai clienti con piano BeWind, per i quali gli sms costano 13 centesimi di euro (le notifiche 9 centesimi).

Ma già da questa settimana è apparsa una nuova modifica.

Sulla medesima pagina web , ora Wind ricorda qualcosa di diverso: “Dal 12 settembre 2005 per i piani Be Wind e Be Wind New l’invio di un SMS dall’Italia e la notifica di ricezione dell’SMS avranno un costo di 15 eurocent, IVA inclusa”.

Ne consegue che l’aumento del costo degli SMS risulta circoscritto ai due piani tariffari indicati nell’ultima versione, mentre per gli altri profili probabilmente non cambierà nulla. Almeno, non a partire dal 12 settembre.

In prima battuta qualcuno aveva ipotizzato che l’aumento indiscriminato del costo degli SMS per tutti i profili fosse una forma spiccia di “finanziamento” per coprire gli investimenti voluti dalla nuova proprietà. Confusione? Errore del webmaster? Oppure inversione di rotta da parte del marketing Wind? Quel che è certo è che sul fronte degli SMS la questione delle tariffe rimane bollente: si veda a questo proposito lo speciale di Punto Informatico SMS, business gonfiato? Pagano gli utenti .

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non so se avete notato...
    ...che l'interesse per la notizia è drasticamente calato dopo che hanno corretto il titolo :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Non so se avete notato...
      - Scritto da: Anonimo
      ...che l'interesse per la notizia è drasticamente
      calato dopo che hanno corretto il titolo :DEh quando viene meno il lato scientifico (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Figata!
    Solo 14 secondi per stampare una foto in qualità bozza!Ehy un momento... ma che ci faccio con una foto in qualità bozza?!?Ma ci rendiamo conto della dichiarazione che è una novità rivolta agli entry-level? Cioè, ammettono candidamente e pubblicamente alla stampa che vogliono fare il pacco a quanti più sprovveduti possibili sbandierando come conquista una tecnologia completamente inutile... Non c'è più pudore.
  • Anonimo scrive:
    In pratica è una fregatura
    Al di là del titolo sbagliato (ma dovevano tutti aprire un thread apposta? non ne bastava uno?), quando "l'utente meno smaliziato" si accorgerà che le stampe da 14 secondi sono una schifezza, porterà la stampante al negozio chiedendo indietro i soldi (scena già vista e rivista), altro che "sconvolgere l'intero segmento"... semmai saranno sconvolti dalle risate.
  • TADsince1995 scrive:
    Doppio titolo! X la redazione!
    Aprendo la pagina del forum di questa notizia si nota che essa ha ora un doppio titolo. In alto c'è correttamente "HP dimezza i tempi di stampa ink-jet", per se guardate l'elenco delle notizie in alto a sinistra continua a esserci: "HP dimezza la velocità di stampa ink-jet".Un po' ridondante sto DB? ;)TAD
  • Anonimo scrive:
    Però nella mail
    c'è scritto che dimezza la velocità... errorino e bacchettata sulla tastiera :D
  • Anonimo scrive:
    Se vogliono "riguadagnare terreno"...
    Si decidano anche a dimezzare i costi delle cartucce di stampa... non è possibile spendere più di 70euro per una coppia di cartucce ... ma che c'è dentro l'nchiostro? Oro in sospensione?
    • Anonimo scrive:
      Re: Se vogliono "riguadagnare terreno"...
      - Scritto da: Anonimo
      Si decidano anche a dimezzare i costi delle
      cartucce di stampa... non è possibile spendere
      più di 70euro per una coppia di cartucce ... ma
      che c'è dentro l'nchiostro? Oro in sospensione?No, il 60% dei profitti complessivi della HP!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se vogliono "riguadagnare terreno"...
      No c'è il costo della stampante.- Scritto da: Anonimo
      Si decidano anche a dimezzare i costi delle
      cartucce di stampa... non è possibile spendere
      più di 70euro per una coppia di cartucce ... ma
      che c'è dentro l'nchiostro? Oro in sospensione?
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Se vogliono "riguadagnare terreno"..
      - Scritto da: Anonimo
      Si decidano anche a dimezzare i costi delle
      cartucce di stampa... non è possibile spendere
      più di 70euro per una coppia di cartucce ... ma
      che c'è dentro l'nchiostro? Oro in sospensione?Guarda io ho una HP e con il kit di ricarica risparmio il 90% e finora, dopo 3 ricariche fatte a mano, non ho ancora perso nulla in qualità.Non c'è motivo di comprare una cartuccia nuova fino a quando le testine funzionano bene.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Se vogliono "riguadagnare terreno"..
        - Scritto da: TADsince1995

        Non c'è motivo di comprare una cartuccia nuova
        fino a quando le testine funzionano bene.

        TADQuoto, io ho una vecchia Epson Stylus Color e non ho mai messo una cartuccia originale, sempre ricariche, ha sempre funzionato. Oltre al grande guadagno che hanno sulle cartucce c'è un altro fattore che tiene alti i prezzi: le stampanti laser. Se le cartucce costassero poco come dovrebbe essere, la tecnologia ink-jet si svilupperebbe in modo abnorme ed a basso costo rendendo praticamente invendibili una certa fascia di stampanti laser, dove i costi di produzione oggi credo non siano ancora stati ammortizzati, ed allora... va come sta andando.Pasquino
  • Anonimo scrive:
    "HP dimezza la velocità di stampa"????
    Raddoppia, semmai.... ;)
  • Anonimo scrive:
    Un pò di umanita!
    Sbagliare si può! Eccheccavoli! La critica va bene, ma che non sia distruttiva, no?Buon lavoro ai signori di p-i.
  • Anonimo scrive:
    X la Redazione:
    2 Cose1) studiare l'italiano: HP non dimezza la velocità di stampa, la raddoppia. Tutt'al più dimezza il tempo di stampa2) state proprio cadendo in basso. Prima la notiza su Aranzulla (bravissimo a copiare le scoperte degli altri e a farle passare per propri), poi non sapete nemmeno la lingua in cui dovreste esprimervi
    • Sparrow scrive:
      Re: X la Redazione:
      - Scritto da: Anonimo
      2 Cose
      1) studiare l'italiano: HP non dimezza la
      velocità di stampa, la raddoppia. Tutt'al più
      dimezza il tempo di stampa
      2) state proprio cadendo in basso. Prima la
      notiza su Aranzulla (bravissimo a copiare le
      scoperte degli altri e a farle passare per
      propri), poi non sapete nemmeno la lingua in cui
      dovreste esprimerviL'osservazione 1 è corretta, l'errore è un palese lapsus freudiano ...La 2 non saprei.Magari potevi essere un pò più gentile no ?PS: non sono uno della redazione, ma la maleducazione mi altera un pò.
  • Anonimo scrive:
    Mi sa che HP s'incazza....
    Se dimezza la velocità significa un peggioramento !!!Forse volevate scrivere, Raddoppia !!!:)
  • Anonimo scrive:
    dimezza????
    DIMEZZA I TEMPI DI STAMPA, FORSE?
    • Anonimo scrive:
      Re: dimezza????
      - Scritto da: Anonimo
      DIMEZZA I TEMPI DI STAMPA, FORSE?...arriva lui. Povera Italia e i suoi italioti :(
  • Anonimo scrive:
    Chip e testine
    Ma HP utilizza anche lei il trucco del chip nella testina per impedirne la ricarica?E lo useranno anche questi nuovi prodotti?
  • Anonimo scrive:
    MA SIETE DELLE BESTIEEEEE!!!
    HP *RADDOPPIA* LA VELOCITA', NON LA DIMEZZA...Ma dimmi te come si fanno a fare simili errori!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: MA SIETE DELLE BESTIEEEEE!!!
      non credo ci sia da esprimersi così per una svista... - Scritto da: Anonimo
      HP *RADDOPPIA* LA VELOCITA', NON LA DIMEZZA...

      Ma dimmi te come si fanno a fare simili errori!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: MA SIETE DELLE BESTIEEEEE!!!

        non credo ci sia da esprimersi così per una
        svista... No, no, se fai questo mestiere e pretendi di essere credibile (come peraltro P.I. è sempre stato) non e' una svista. E' una cagata colossale.
    • joefalchetto scrive:
      Re: MA SIETE DELLE BESTIEEEEE!!!
      - Scritto da: Anonimo
      HP *RADDOPPIA* LA VELOCITA', NON LA DIMEZZA...

      Ma dimmi te come si fanno a fare simili errori!!!Ma dimmi TU come si fanno a fare simili errori!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: MA SIETE DELLE BESTIEEEEE!!!
        - Scritto da: joefalchetto

        - Scritto da: Anonimo

        HP *RADDOPPIA* LA VELOCITA', NON LA DIMEZZA...



        Ma dimmi te come si fanno a fare simili
        errori!!!

        Ma dimmi TU come si fanno a fare simili errori!!!aehm...andava bene anche il "te"...
  • Anonimo scrive:
    Chi va con lo zoppo...
    è il cattivo esempio del partner intel, che con Prescott ha raddoppiato i consumi a parità di prestazioni :-D
  • Anonimo scrive:
    (v=1/t) =
    (t/2 = 2v)
    ...scusate, non mi passava... ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: (v=1/t) =
      (t/2 = 2v)
      - Scritto da: Anonimo
      ...scusate, non mi passava... ;-)... meglio se passi piu' tempo sui libri di sQuola perche' v=1/t non mi risulta proprio!
      • contegio scrive:
        Re: (v=1/t) =
        (t/2 = 2v)
        ... forse è meglio che sui libri ci passi tu un po' di tempo: se t è il tempo di stampa di una pagina 1/t è la velocità di stampa...==================================Modificato dall'autore il 13/07/2005 8.13.30
        • Anonimo scrive:
          Re: (v=1/t) =
          (t/2 = 2v)
          ma te la sei inventata tu questa..se ci impiego 5 secondi, 1/5=0,2   e che velocità sarebbe scusa?E' un "coefficiente" e basta...
          • Anonimo scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            ... è meglio che ti ripassi un pò di fisica generale: :|http://it.wikipedia.org/wiki/Velocit%C3%A0
          • Anonimo scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            - Scritto da: Anonimo
            ma te la sei inventata tu questa..se ci impiego 5
            secondi, 1/5=0,2 e che velocità sarebbe
            scusa?E' un "coefficiente" e basta...No ma se ci impiego 5 minuti per stampare una pagina 1/5 = 0,2 -
            pagine per minuto
          • francescor82 scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ma te la sei inventata tu questa..se ci impiego
            5

            secondi, 1/5=0,2 e che velocità sarebbe

            scusa?E' un "coefficiente" e basta...

            No ma se ci impiego 5 minuti per stampare una
            pagina 1/5 = 0,2 -
            pagine per minutoEsatto... ma dunque v non è 1/t ma n/t, dove n è il numero di pagine al minuto (o al secondo, dipende come misuri t). Quindi il titolo del thread è sbagliato.
          • TurboWilly scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            Uhm, chi è il vostro pusher?? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)

            Esatto... ma dunque v non è 1/t ma n/t, dove n è
            il numero di pagine al minuto (o al secondo,
            dipende come misuri t). Quindi il titolo del
            thread è sbagliato.se dici che n e´ il numero di pagine al minuto indica gia la velocita´!!Invece con 1 si intende proprio 1 pagina.Cerco di chiarire:Se io ho il tempo di stampa di una pagina e voglio trovare la velocita´ di stampa:v = Velocita´(pag/min)t = Tempo di stampa di una pagina (min)v = 1 (pag) / t (min)Nell esempio:t = 5 minv = 1 (pag) / 5 (min) = 0.2 (pag/min)se io ho gia il numero di pagine al minuto, cioe´ la velocita´, e voglio trovare il tempo di stampa di una pagina:v = Velocita´t = tempo di stampa di una paginat = 1 (pag) / v (pag/min)es:v = 0.2 pag/min t = 1 (pag) / 0.2 (pag/min) = 5 minTrue programmers are not afraid of math!
          • francescor82 scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)

            se dici che n e´ il numero di pagine al minuto
            indica gia la velocita´!!Ehm, oops, hai ragione SU QUESTO. :$
            v = Velocita´(pag/min)
            t = Tempo di stampa di una pagina (min)Beh, e chi dice che t è il tempo di stampa di UNA pagina? Se lo stai assumendo tu, allora è corretto che v = 1/t. Ma normalmente con t si indica il tempo trascorso in totale, non il tempo per una pagina, quindi hai fatto un'assunzione senza spiegarla.
          • contegio scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            Allora:se t è il tempo di stampa di UNA pagina 1/t = v (di stampa).Se vuoi fare il "calcolo" su N pagine la velocità v=N/T con T tempo per stampare N pagine.Salvo approssimazioni (essendo T=Nt) 1/t = N/T = v Lo 0,2 che qualcuno, stupito, si chiedeva cosa fosse è il numero di pagine stampate nell'unità di tempo.
          • francescor82 scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            - Scritto da: contegio
            Allora:
            se t è il tempo di stampa di UNA pagina 1/t = v
            (di stampa).Come ho risposto poco fa: tu stai assumendo che t sia il tempo di stampa per UNA pagina! Ma allora devi dirlo, visto che normalmente con t si indica il tempo trascorso in totale.In pratica il tuo t non misura i secondi in generale ma i secondi per una pagina!
          • Anonimo scrive:
            [OT] Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            - Scritto da: francescor82
            - Scritto da: Anonimo

            Esatto... ma dunque v non è 1/t ma n/t, dove n è
            il numero di pagine al minuto (o al secondo,
            dipende come misuri t). Quindi il titolo del
            thread è sbagliato.fatemi indovinare.... oggi non vi state proprio ammazzando di lavoro vero?
          • contegio scrive:
            Re: [OT] Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            ... pausa pranzo ...
          • francescor82 scrive:
            Re: [OT] Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            - Scritto da: contegio
            ... pausa pranzo ...Anche io... buon appetito.
          • Anonimo scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)

            ma te la sei inventata tu questa..se ci impiego 5
            secondi, 1/5=0,2 e che velocità sarebbe
            scusa?E' un "coefficiente" e basta...0,2 pagine al secondo...semplice
          • Anonimo scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            - Scritto da: Anonimo

            ma te la sei inventata tu questa..se ci impiego
            5

            secondi, 1/5=0,2 e che velocità sarebbe

            scusa?E' un "coefficiente" e basta...

            0,2 pagine al secondo...
            sempliceE' evidente che non capite.v = si puo' presumere sia la velocita' (m/s, km/h ...), t = il tempo (m,s,h ...) e fin qua ci siamo.Ma quello che manca e' l'unita' di misura 1 = cosa? patate? banane?Se non e' specificato nulla (cioe' un numero puro) allora 1/t e' da considerarsi una "frequenza". Che ha poco a che vedere con velocita'.Mi hanno fatto (giustamente )due pa**e su queste cose quando andavo a scuola. E' giusto che impariate pure voi. Altimenti la prossima volta che andate a comperare un HD da 160 vi potranno rifilare un disco da 160MB invece che da 160GB e non potrete obiettare. Precisione inanzittutto !Cmq il concetto e' giusto: raddoppiando la velocita' si dimezzano i tempi (a parita' di pagine stampate ovviamente). Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            per me siete tutti 8====
            o solo 8ciao ciao
          • contegio scrive:
            Re: (v=1/t) =
            (t/2 = 2v)
            Non vorrei stupirti ma avevo intuito.E, allora, sempre per la precisione la formula espresso è accettabile anche sul piano formale, prima di tutto perchè le unità di misura erano evidenti e in secondo luogo perchè volevano, nell'intento di chi le ha scritte e che non sono io, generalizzare il concetto espresso estendendolo a pagine, chilometri, litri, pertiche, protoni e quant'altro esprimibile in funzione di t con f(t) derivabile in dt.
    • Anonimo scrive:
      Ingegneri
      certo che ve ne fate di s***e mentali eh...in riferimento anche a tutti i post sottostanti.
      • francescor82 scrive:
        Re: Ingegneri
        - Scritto da: Anonimo
        certo che ve ne fate di s***e mentali eh...
        in riferimento anche a tutti i post sottostanti.è una giornata di stanca... :-) E comunque ti è piaciuto leggerli tutti, eh? Ti sei fatto due risate!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ingegneri

        certo che ve ne fate di s***e mentali eh...
        in riferimento anche a tutti i post sottostanti.ingegneri:non vivono......funzionano :)
  • Anonimo scrive:
    CORREGGETE IL TITOLO!
    "HP dimezza la velocità di stampa ink-jet" e' proprio sbagliato, va corretto in:"HP raddoppia la velocità di stampa ink-jet"cosi' finiamo i post inutili
    • Anonimo scrive:
      Re: CORREGGETE IL TITOLO!
      ci voleva einstein per dirlo eh, vi deluderò dicendo che più che non conoscere la formula della velocità hanno fatto un errore di scrittura...
      • Anonimo scrive:
        Re: CORREGGETE IL TITOLO!
        - Scritto da: Anonimo
        ci voleva einstein per dirlo eh, vi deluderò
        dicendo che più che non conoscere la formula
        della velocità hanno fatto un errore di
        scrittura...No, hanno fatto un errore di concetto. Io per prima cosa mi sono domandato: "Ma perche' HP dovrebbe rallentare le proprie stampanti?"Certo e' che un titolo cosi' attira subito l'attenzione del lettore, ma non penso proprio fosse questo l'intento :-)
  • Anonimo scrive:
    Proposte per titolo nuovo
    HP aumenta la velocità di stampa ink-jetHP dimezza i tempi di stampa ink-jet
    • Anonimo scrive:
      Re: Proposte per titolo nuovo
      - Scritto da: Anonimo
      HP aumenta la velocità di stampa ink-jet
      HP dimezza i tempi di stampa ink-jetPotevi dire anche raddoppia la velocità se è per quelloP.S. ma servivano proprio 5 thread per chiarire questo punto? Secondo me i lettori medi di PI di Fisica 0 ci capiscono molto meno della redazione
    • puntomediatico scrive:
      Re: Proposte per titolo nuovo
      - Scritto da: Anonimo
      HP aumenta la velocità di stampa ink-jet
      HP dimezza i tempi di stampa ink-jetla 2 per coerenza con il resto del'articolo, perché in seguito si parla di tempi e non di velocità (ad es: pagine/minuto), anzi viene proprio detto "dimezzare i tempi" Lunedì ha presentato ufficialmente ai media un nuovo modello a getto di inchiostro capace di dimezzare i tempi nella stampa fotografica: solo 14 secondi
      • Anonimo scrive:
        Re: Proposte per titolo nuovo
        Avete mai pensato di fari i giornalisti, magari per una rivista di fisica?- Scritto da: puntomediatico
        la 2 per coerenza con il resto del'articolo,
        perché in seguito si parla di tempi e non di
        velocità (ad es: pagine/minuto), anzi viene
        proprio detto "dimezzare i tempi"

        Lunedì ha presentato ufficialmente ai media un
        nuovo modello a getto di inchiostro capace di
        dimezzare i tempi nella stampa
        fotografica: solo 14 secondi
        • puntomediatico scrive:
          Re: Proposte per titolo nuovo
          - Scritto da: Anonimo
          Avete mai pensato di fari i giornalisti, magari
          per una rivista di fisica?Devo accendere i fari?
          • Anonimo scrive:
            Re: Proposte per titolo nuovo
            - Scritto da: puntomediatico

            Avete mai pensato di fari i giornalisti, magari

            per una rivista di fisica?

            Devo accendere i fari?Sì, infatti volevo dire che a té ti vedo bene come giornalista "di notte"... :D
    • contegio scrive:
      Re: Proposte per titolo nuovo
      ...deve essere lo stesso concetto per cui EPSON ha dimezzato il costo delle cartucce!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Proposte per titolo nuovo
        - Scritto da: contegio
        ...deve essere lo stesso concetto per cui EPSON
        ha dimezzato il costo delle cartucce!!!!LOLLa Epson = incubo per le vostre povere tasche !
      • Anonimo scrive:
        Re: Proposte per titolo nuovo
        Ma Epson ha dimezzato il costo delle cartucce sul serio.... pero' ha anche dimezzato la quantita' di inchiosto presente!
  • Anonimo scrive:
    Dimezza.... Itagliano questo sconosciuto
    Se la velocità di stampa dimezza significa che i tempi raddoppiano, se la velocità raddoppia i tempi dimezzano.Itagliano questo sconosciuto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
      - Scritto da: Anonimo
      Se la velocità di stampa dimezza significa che i
      tempi raddoppiano, se la velocità raddoppia i
      tempi dimezzano.
      Itagliano questo sconosciuto.No, l'italiano è conosciuto, è "Fisica I" che è lacunosa!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
        è proprio vero, anch'io quando ho letto il titolo sono rimasto un po' perplesso.Sarebbe stato corretto se al posto di "velocità" vi fosse stato "tempo"
      • Anonimo scrive:
        Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Se la velocità di stampa dimezza significa che i

        tempi raddoppiano, se la velocità raddoppia i

        tempi dimezzano.

        Itagliano questo sconosciuto.

        No, l'italiano è conosciuto, è "Fisica I" che è
        lacunosa!No, e' matematica.Se v=s/t allora t=s/v (supposto v0, t 0).Raddoppiando la velocita':v1=2v =
        t1=s/v1=s/(2v)=1/2(s/v)=t/2da cui t1=t/2Contraddicimi, saccentone :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
          Beh, se vogliamo fare gli s*oroni, allora mi ci butto nel mezzo anch'io... :-)Se per italiano intendiamo la grammatica italiana, mi sembra che questa fornisca regole puramente sintattiche e pertanto il titolo sia da considerarsi corretto... e quindiil compare ha ragione... sono i fondamenti fisico-matematici dell'autore ad essere lacunosi.Se per italiano intendiamo invece in senso lato la conoscenza della lingua, possiamo tranquillamente includere nell'insieme delle caratteristiche che la compongono anche la padronanza lessicale. In questo caso, dunque, l'italiano non sarebbe corretto, poichè una parola sarebbe stata usata in maniera non corretta...Diciamo quindi che a seconda dell'interpretazione di "italiano" che vogliamo dare, potete avere ragione entrambi...Attendo critiche... ;-)Noche!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            - Scritto da: Anonimo
            Attendo critiche... ;-)

            Noche!La grammatica è carente e il discorso sulla carenza lessicale non c'entra una pippa (svista!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc

            La grammatica è carente Perchè?e il discorso sulla
            carenza lessicale non c'entra una pippa (svista!)Converrai che indipendentemente dal motivo che abbia portato a commettere l'errore (svista/ignoranza) vi sia un'imprecisione lessicale?A questo punto mi pare il ragionamento fili... o no?;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            - Scritto da: Anonimo

            La grammatica è carente

            Perchè?"e quindiil compare"
            Converrai che indipendentemente dal motivo che
            abbia portato a commettere l'errore
            (svista/ignoranza) vi sia un'imprecisione
            lessicale?La frase è sensata e se va bene quella il lessico è soddisfatto, ti accorgi che è sbagliata solo quando leggi l'articolo.
          • sicano scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc

            Se per italiano intendiamo la grammatica
            italiana, mi sembra che questa fornisca regole
            puramente sintattiche e pertanto il titolo sia da
            considerarsi corretto... e quindiil compare ha
            ragione... sono i fondamenti fisico-matematici
            dell'autore ad essere lacunosi.Premesso che sono questioni di lana caprina, sinceramente non mi aspettavo uno scivolone così vistoso da Punto-Informatico. E' il caso di eccezione che conferma la regola? Può darsi. Invito però il redattore a mandare subito un bel cesto regalo all'ufficio stampa HP onde evitare prevedibili scazzi :)Cmq. per tornare alla questione "italiano vero", anche secondo me un errore di italiano - per come comunemente lo si intende - è un errore essenzialmente sintattico. Altrimenti qualunque errore in un'espressione in lingua italiana sarebbe un errore di italiano, e personalmente non mi convince.L'espressione: "Ad agosto in Salento nevica spesso" non è un errore "di italiano". Sarebbe lo stesso sbagliato se lo dicessi in qualunque lingua.Non so se mi sono capito :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            - Scritto da: sicano
            Non so se mi sono capito :)Speriamo di sì che ti sia capito! :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            Concordo con te in linea di principio... eppure ricordo che al liceo vi era la materia "italiano" e nei temi, oltre all'adeguatezza grammaticale dell'elaborato veniva anche considerata la padronanza lessicale...Penso di poter dire che questo è uno di quei casi di ambiguità intrinseca in cui non vi è verità assoluta... eppoi a dirla tutta, alla fine, chiss*nefrega...Sintattico, semantico, grammaticale, lessicale... errore rimane... ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            Ignoranti nerd
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            - Scritto da: Anonimo
            Ignoranti nerdSul sito Garzanti: La ricerca di nerd non ha dato risultatiQuind "Nerd" non e' italiano, e il tuo intervento va cestinato.Adieu :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
            - Scritto da: Anonimo
            Adieu :-)E adieu che cacchio significa?
          • francescor82 scrive:
            Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc

            Sul sito Garzanti:
            La ricerca di nerd non ha dato risultati

            Quind "Nerd" non e' italiano, e il tuo intervento
            va cestinato.

            Adieu :-)Sul sito di Garzanti: la ricerca di "adieu" non ha dato risultati, e il tuo intervento va cestinato.Goodbye. :-)(rotfl)P.S.: non te la prendere, faccio solo sana ironia.==================================Modificato dall'autore il 13/07/2005 9.54.09
        • Anonimo scrive:
          Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc


          No, l'italiano è conosciuto, è "Fisica I" che è

          lacunosa!
          No, e' matematica.
          Se v=s/t allora t=s/v (supposto v0, t 0).
          Raddoppiando la velocita':
          v1=2v =
          t1=s/v1=s/(2v)=1/2(s/v)=t/2
          da cui t1=t/2

          Contraddicimi, saccentone :-)buahahahahahha che ridere, non c'è bisogno di contraddirti, cullati pure con le tue formulette magiche per stupire i bambinetti.....ma si dai, facciamo un esempiot=S/V (se spazio = 10 metri e velocità = 10 metri al minuto, ne deriva 10/10 cioè t=1 minuto)se invece velocità = 5 metri al minuto, ne deriva che t=10/5 cioè 2 minutitorna al posto e portami il diario
        • Anonimo scrive:
          Re: Dimezza.... Itagliano questo sconosc
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Se la velocità di stampa dimezza significa
          che i


          tempi raddoppiano, se la velocità raddoppia i


          tempi dimezzano.


          Itagliano questo sconosciuto.



          No, l'italiano è conosciuto, è "Fisica I" che è

          lacunosa!
          No, e' matematica.
          Se v=s/t allora t=s/v (supposto v0, t 0).
          Raddoppiando la velocita':
          v1=2v =
          t1=s/v1=s/(2v)=1/2(s/v)=t/2
          da cui t1=t/2

          Contraddicimi, saccentone :-)Senti, futuro ingenniere, torna a studiare vai...
  • Anonimo scrive:
    Per la Redazione
    O dimezza la velocita', o dimezza i tempi. Non tutte e due le cose insieme! (Mi sa che va corretto il titolo.)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la Redazione
      - Scritto da: Anonimo
      O dimezza la velocita', o dimezza i tempi. Non
      tutte e due le cose insieme!Non è vero, se prendi una scorciatoia puoi fare tutte e due le cose insieme.
      • godzilla scrive:
        Re: Per la Redazione
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        O dimezza la velocita', o dimezza i tempi. Non

        tutte e due le cose insieme!

        Non è vero, se prendi una scorciatoia puoi fare
        tutte e due le cose insieme.wormholes? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Per la Redazione
          - Scritto da: godzilla

          Non è vero, se prendi una scorciatoia puoi fare

          tutte e due le cose insieme.

          wormholes? :DMacchè bastano un paio di inversioni a U!
  • Anonimo scrive:
    Dimezza velocita ?
    Cioe' se prima faceva 2 pagine al minuto ora ne fa una ?Forse il titolo e' stato un po troppo rimaneggiato...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dimezza velocita ?
      - Scritto da: Anonimo
      Cioe' se prima faceva 2 pagine al minuto ora ne
      fa una ?

      Forse il titolo e' stato un po troppo
      rimaneggiato...No, è che HP cià er cell Nokia taroccato che suona avvicinandosi alle pattuglie della madama con lo "Stampavelox".
  • Anonimo scrive:
    raddoppia la velocita'?
    Non e' che forse la velocita' raddoppia?
    • sroig scrive:
      Re: raddoppia la velocita'?
      nakkio non ho fatto in tempo ad entrare per farlo notare ke già mi avevi battuto! ne deduco ke la tua velocità è la metà della mia! :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: raddoppia la velocita'?
        - Scritto da: sroig
        nakkio non ho fatto in tempo ad entrare per farlo
        notare ke già mi avevi battuto! ne deduco ke la
        tua velocità è la metà della mia! :-)(rotfl)
      • francescor82 scrive:
        Re: raddoppia la velocita'?
        - Scritto da: sroig
        nakkio non ho fatto in tempo ad entrare per farlo
        notare ke già mi avevi battuto! ne deduco ke la
        tua velocità è la metà della mia! :-):-D
Chiudi i commenti