Windows 7 è ufficialmente ufficiale

La versione consumer e quella server sono pronte. Ora non resta che attendere il giudizio degli utenti

Ieri Microsoft ha annunciato che Windows 7 e Windows Server 2008 R2 hanno raggiunto lo stato di Release to Manufacturing (RTM), l’ultimissimo stadio prima di raggiungere il mercato.

Le versioni RTM, che segnano la finalizzazione del codice e l’avvio della duplicazione in serie dei due sistemi operativi, verranno distribuite agli OEM nei prossimi giorni ed a sviluppatori, partner e grossi clienti a partire da inizio agosto . Per quanto riguarda Seven, la build eletta a RTM è la 7600, per altro già disponibile da giorni sotto forma di torrent: a tal proposito Microsoft mette però in guardia dai numerosi fake, talvolta contenenti malware.

Confermata , dopo l’annuncio, la scaletta delle date di rilascio ai diversi tipi di clientela. Entro i prossimi 3 mesi tutti gli interessanti potranno mettere mano sulla propria copia della settima versione del sistema operativo made in Redmond. Il 22 ottobre, in ogni caso, è la data di rilascio definitiva che segnerà il debutto di Seven sugli scaffali di tutto il mondo.

Per maggiori informazioni sull’annuncio delle versioni RTM, inclusi link di approfondimento e video, si rimanda al post di Francesco Renato Giorgini, evangelist IT pro di Microsoft Italia, pubblicato sul Blog Team TechNet Italia . (A.D.R.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti