Windows 8, il mercato e le licenze

Windows 8 potrebbe rivitalizzare il mercato dei PC. O affossarlo. Nel frattempo si parla di licenze, aggiornamenti, EULA e prezzi promozionali scontati per l'edizione Pro
Windows 8 potrebbe rivitalizzare il mercato dei PC. O affossarlo. Nel frattempo si parla di licenze, aggiornamenti, EULA e prezzi promozionali scontati per l'edizione Pro

Il prossimo Windows potrebbe rappresentare un nuovo stimolo alla crescita estremamente rallentata della vendita di personal computer, ma potrebbe affossare definitivamente il mercato: il tutto ruota intorno a come gli utenti reagiranno al nuovo prodotto Microsoft , dice IDC.

Per la società di analisi il nuovo Windows rappresenta un cambiamento così significativo degli attuali paradigmi del mondo PC che il risultato definitivo della sua commercializzazione è una grande incognita. Certamente Windows 8 non aiuterà a ridurre il rallentamento delle vendite atteso per la fine del 2012, mentre nel 2013 le cose dovrebbero cominciare a cambiare invertendo la rotta del lento declino attualmente testimoniata dai dati comunicati dai grandi produttori.

Sempre che, avverte IDC, Microsoft riesca a “educare adeguatamente” il mercato PC all’adozione di Windows 8: il sistema operativo pensato per fare da ponte fra dispositivi mobile e computer propriamente detti è molto differente rispetto alla tradizionale interfaccia su cui è stato sin qui basato il monopolio di Redmond nel settore.

E mentre si attende l’eventuale risultato di questa ciclopica opera di “rieducazione” da Redmond e dai nuovi esegeti dell’interfaccia piastrellata, Windows 8 è stato apertamente chiamato in causa da Dell e HP come uno dei responsabili nella riduzione delle vendite dei rispettivi prodotti informatici per utenti consumer.

Dal canto suo Microsoft non si scoraggia, anzi rilancia: la corporation del fu pulsante Start annuncia un piano per l’ aggiornamento economico (ed eventuale) a Windows 8 per i possessori di nuovi PC basati su Windows 7, si prepara a fare sconti sulle vendite iniziali della versione Pro del sistema, semplifica le licenze dell’OS con una nuova opzione per chi è solito costruirsi il PC tutto da solo e promuove il suo tablet ARM Surface con street art stilizzata che anonimamente tappezza le mura degli edifici di New York City.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 08 2012
Link copiato negli appunti