Windows Home Server, una beta allargata

Il server domestico di Microsoft è entrato nella seconda fase di beta testing, e presto le sue funzionalità potranno essere saggiate da un più vasto numero di persone
Il server domestico di Microsoft è entrato nella seconda fase di beta testing, e presto le sue funzionalità potranno essere saggiate da un più vasto numero di persone

Redmond (USA) – Windows Home Server, ultimo arrivo nella famiglia di sistemi operativi Windows di Microsoft , è entrato nella seconda e probabilmente ultima fase di beta testing. Il software è già stato testato da oltre mille impiegati di Microsoft e di aziende partner, e presto il programma di testing verrà esteso ad una più ampia cerchia di persone.

Noto in precedenza con il nome in codice Quattro , Windows Home Server è stato presentato la prima volta in occasione del recente CES di Las Vegas: qui i dirigenti di BigM hanno spiegato che questa ennesima variante di Windows è stata studiata per semplificare la condivisione di risorse e contenuti fra tutti i PC e i dispositivi multimediali della casa. In particolare, il software si rivolge a quelle famiglie che possiedono più di un PC e che desiderano archiviare, proteggere e condividere foto, musica, video e documenti.

Oltre alle funzionalità tipiche di un file-server domestico, Windows Home Server fornisce anche una soluzione per il back-up centralizzato di tutti i PC, il supporto allo streaming dei contenuti (anche via Internet), e strumenti per il monitoraggio della salute dei PC con Windows Vista.

Sebbene Windows Home Server verrà distibuito anche sul mercato al dettaglio, Microsoft conta sul fatto che la stragrande maggioranza dei consumatori acquisti il nuovo sistema operativo insieme all’hardware. Uno dei primi sistemi basati su Windows Home Server sarà il MediaSmart Server di HP, la stessa azienda che sta collaborando allo sviluppo del nuovo software.

Una panoramica delle caratteristiche di Windows Home Server è stata pubblicata sia da WinSuperSite.com che da ArsTechnica.com . Microsoft ha invece recentemente dedicato al suo nuovo software questo blog .

Chi è interessato a diventare beta tester di Windows Home Server può iscriversi qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 02 2007
Link copiato negli appunti