Windows Phone 8, problemi di gioventù

Windows Phone 8, problemi di gioventù

I primi utilizzatori del nuovo sistema mobile di Microsoft denunciano reboot casuali, più volte al giorno. Si ipotizzano soluzioni temporanee in attesa di un fix definitivo
I primi utilizzatori del nuovo sistema mobile di Microsoft denunciano reboot casuali, più volte al giorno. Si ipotizzano soluzioni temporanee in attesa di un fix definitivo

L’espressione “early adopter” (primi utilizzatori) fa spesso rima con problemi e inconvenienti della prima ora, e anche nel caso dei gadget mobile le cose non vanno poi molto diversamente. Come nel caso del nuovo Windows Phone 8, apparentemente segnato da segni di instabilità come denunciato da alcuni utenti sui forum online.

Il problema parrebbe interessare una piccola minoranza di acquirenti di cellulari WP8, in particolare quelli prodotti da Nokia (Lumia 920) e HTC (8X): gli utenti parlano di riavvii del sistema operativo apparentemente casuali, con il problema che si ripete più volte al giorno.

I consigli forniti sui forum di assistenza comprendono operazioni affatto estranee a un comune utente di computer: riavvio (manuale e volontario) dell’OS, rimozione di “app” in beta come Skype e (sui cellulari Nokia) lasciare per 10 minuti in funzione il cellulare senza SIM.

Al momento Nokia è stata l’unica azienda a fornire una risposta ufficiale in seguito alla comparsa delle richieste di aiuto online: la casa finlandese parla di “un piccolo numero di persone che sta sperimentando performance insolite sul proprio Nokia Lumia 920”, punta il dito contro “app” potenzialmente problematiche e promette di fornire una risposta definitiva a indagine conclusa.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 11 2012
Link copiato negli appunti