Windows Vista ha molta fame di batterie

Aumentano gli utenti che segnalano la scarsa autonomia dei notebook su cui gira Windows Vista. HP ha deciso di rispondere al problema corredando i propri laptop di un più aggressivo tool di power management

Roma – Microsoft afferma di aver introdotto in Windows Vista molte migliorie tese ad allungare l’autonomia dei notebook, ma tra le critiche più frequenti mosse al nuovo sistema operativo c’è proprio la sua propensione a scaricare rapidamente le batterie. Il problema, già riconosciuto da diversi produttori di PC portatili, ha ora spinto HP ad integrare sui laptop con Vista una propria utility per il risparmio energetico.

Bypassando le configurazioni predefinite di Windows Vista, il tool di HP mette a disposizione degli utenti profili energetici più aggressivi di quelli forniti da Microsoft: nella modalità power saver , ad esempio, il programma si preoccupa di disattivare anche l’interfaccia grafica avanzata Aero, accusata da più parti di essere tra i maggiori responsabili del dispendio energetico di Vista.

Sistemi simili a quello di HP vengono utilizzati da altri produttori di notebook, tra i quali Lenovo, fin dall’era Windows XP: la tesi di molti è che Windows 98 consumasse meno di XP e quest’ultimo consumi meno di Vista. In altre parole, l’evoluzione di Windows si accompagnerebbe ad una costante crescita del suo fabbisogno energetico, e questo indipendentemente dalla parallela evoluzione dell’hardware.

In un comunicato, Microsoft ha fatto capire di non aver nulla da ridire sulla decisione di HP, ed anzi afferma di “incoraggiare attivamente i produttori di PC a personalizzare i profili energetici predefiniti” così che possano adattarsi alle caratteristiche hardware di ogni sistema.

BigM ritiene che le preoccupazioni relative ai consumi di Vista siano in buona parte esagerate, in ogni caso ha promesso che il primo service pack di Vista, atteso entro la fine dell’anno, porterà con sé ulteriori migliorie al sistema di power management.

L’SP1 rappresenta un update decisamente importante per la diffusione di Vista: molte aziende, tra i quali colossi come Intel e Dell, contano infatti di migrare internamente a Windows Vista solo dopo il rilascio del service pack.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • BESTPLAYER scrive:
    PS3
    PENSO ANCHE IO CHE LA PS3 RIMARRA ANCORA PER TANTO IN PRODUZIONE! CORDIALI SALUTI madalins.shop.it
  • cazzo scrive:
    succhio
    mi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzomi succhio tutto il cazzow la sborra
  • cane gatto scrive:
    cozza
    Nella vecchia fattoria ia iao oooooooooooooooooooooooooooooooooooCazzoby benny 92
  • Anonimo scrive:
    Ma non doveva essere la PS3
    ad essere tutt'uno con internet con distributed computing tra tutte le PS3 del mondo con 4 core di cell ognuna
  • Anonimo scrive:
    Sony al tappeto
    Ottima dal punto di vista tecnologico, ma commercialmente un flop per l'esiguo parco giochi ed il costo decisamente elevato per una console.Se aggiungiamo a questo il ritardo nell'uscita, i problemi di retrocompatibilità e la cattiva fama che la Sony si è fatta, possiamo dire che il disastro era annunciato. :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Sony al tappeto
      - Scritto da:
      Ottima dal punto di vista tecnologico, ma
      commercialmente un flop per l'esiguo parco giochi
      ed il costo decisamente elevato per una
      console.
      Se aggiungiamo a questo il ritardo nell'uscita, i
      problemi di retrocompatibilità e la cattiva fama
      che la Sony si è fatta, possiamo dire che il
      disastro era annunciato.
      :(Ma che flop ? Ma che disastro ? Nessuna Playstation all'inizio ha mai venduto molto. Aspetta che inizino ad abbassarne il prezzo e vedrai come rimpiazzerà in fretta la PS2 in tutte le case, così come la PS2 rimpiazzò la PS1 quando crollò di prezzo. La PS2 all'uscita sul mercato costava 1.200.000 Lire in Italia...
  • Anonimo scrive:
    Costosa e senza giochi
    Bisognava proprio essere degli analisti dimercato per capire che non avrebbe venduto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Costosa e senza giochi
      Vende vende ... c'è scritto Playstation mica pizza e fichi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Costosa e senza giochi
      Veramente gli analisti dicono che, se pure continua su questi binari, è destinata a vendere più dell'XBox360 (per questioni pratiche, chi ha il preistescio' si compra il preistescio' nuovo).Apparte quello non è che per XBox360 stia uscendo questo popo' di roba per ora... l'ultima "ganzata" è Command & Conquer... sai che figo giocare ad un RTS su una console... mi si tappano i diti...
  • Anonimo scrive:
    stupendo un mediaplayer ps3
    ma 18 mesi sono troppi.. penso di prendere la ps3 o prima dell'estate o a natale anche perche' mi serve urgentemente un player BD ROSIK!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Nulla di nuovo: PSX
    Ovvero la fusione di una PS2 con un DVR:[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/2/2c/Psx-5100.jpg[/img]http://en.wikipedia.org/wiki/PSX_%28DVR%29Un disastro commerciale (ghost)
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo: PSX
      - Scritto da:
      Ovvero la fusione di una PS2 con un DVR:

      [img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/2/2c

      http://en.wikipedia.org/wiki/PSX_%28DVR%29

      Un disastro commerciale (ghost)dipende dal costo.. poco tempo fa ho visto un lettore dvd con due ingressi joystick (le porte mi sembravano identiche a quelle del c64) ed era simpatico (niente di più)..peccato per la marca....http://it.kelkoo.com/b/a/sbs/127701/17962138.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Nulla di nuovo: PSX
        Io di quel lettore con videogame annessi ne ho 3. Funzionano perfettamente e i bimbetti si divertono comunque. Certo sono giochini a 8 bit ma il divertimento è lo stesso assicurato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo: PSX
      non è stato un disastro commerciale in giappone ha venduto tantissimo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo: PSX
      - Scritto da:
      Ovvero la fusione di una PS2 con un DVR:

      [img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/2/2c

      http://en.wikipedia.org/wiki/PSX_%28DVR%29

      Un disastro commerciale (ghost)che bellina però!è simile a quella che mi sono fatto io:[img]http://amiga1200.mine.nu/diskwasher/bild/stor_cdtv.jpg[/img] 8) (amiga)
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo: PSX
      - Scritto da:
      Ovvero la fusione di una PS2 con un DVR:



      http://en.wikipedia.org/wiki/PSX_%28DVR%29

      Un disastro commerciale (ghost)che bellina però!è simile a quella che mi sono fatto io:[img]http://amiga1200.mine.nu/diskwasher/bild/stor_cdtv.jpg[/img] 8) (amiga)
  • Anonimo scrive:
    ma il realtime weapon change...
    rimarrà ancora come feature principale? no perchè se non è così non la compro!
  • Anonimo scrive:
    Sonary allo sbando
    xboxari roxano @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Sonary allo sbando
      Bah, xbox o meno, con tutte le cagate che sta facendo(e ha fatto) la sony mi meraviglio che esista ancora.Personalmente, ho acquistato due settimane fa la mia prima playstation2 e mi ritengo assolutamente soddisfatto per l'acquisto: costa poco, ci sono un sacco di bei giochi e c'è un enorme mercato dell'usato.Difatti non mi stupisce che venda ancora + di tutte le altre console a 7 anni dall'uscita.Se Sony avesse commercializzato le due versioni di PS mettendo il BD solo in quella da 60 GB, forse avrebbe potuto evitare di levare un core al processore, avrebbe potuto lasciare l'emotion engine dentro tutte le console ed essere pronta al lancio in contemporanea mondiale 6 mesi prima con meno costi, meno casini e + spazio sul mercato.Se la ps3 "sgualfa" fosse costata sui 300/400 euro all'uscita magari ne avrebbero vendute molte di più.
      • sazemaster scrive:
        Re: Sonary allo sbando
        - Scritto da:
        Bah, xbox o meno, con tutte le cagate che sta
        facendo(e ha fatto) la sony mi meraviglio che
        esista
        ancora.
        Personalmente, ho acquistato due settimane fa la
        mia prima playstation2 e mi ritengo assolutamente
        soddisfatto per l'acquisto: costa poco, ci sono
        un sacco di bei giochi e c'è un enorme mercato
        dell'usato.
        Difatti non mi stupisce che venda ancora + di
        tutte le altre console a 7 anni
        dall'uscita.
        Se Sony avesse commercializzato le due versioni
        di PS mettendo il BD solo in quella da 60 GB,
        forse avrebbe potuto evitare di levare un core al
        processore, avrebbe potuto lasciare l'emotion
        engine dentro tutte le console ed essere pronta
        al lancio in contemporanea mondiale 6 mesi prima
        con meno costi, meno casini e + spazio sul
        mercato.
        Se la ps3 "sgualfa" fosse costata sui 300/400
        euro all'uscita magari ne avrebbero vendute molte
        di
        più.strastrastraquoto :E
      • Anonimo scrive:
        Re: Sonary allo sbando
        - Scritto da:
        Bah, xbox o meno, con tutte le cagate che sta
        facendo(e ha fatto) la sony mi meraviglio che
        esista
        ancora.
        Personalmente, ho acquistato due settimane fa la
        mia prima playstation2 e mi ritengo assolutamente
        soddisfatto per l'acquisto: costa poco, ci sono
        un sacco di bei giochi e c'è un enorme mercato
        dell'usato.
        Difatti non mi stupisce che venda ancora + di
        tutte le altre console a 7 anni
        dall'uscita.
        Se Sony avesse commercializzato le due versioni
        di PS mettendo il BD solo in quella da 60 GB,
        forse avrebbe potuto evitare di levare un core al
        processore, avrebbe potuto lasciare l'emotion
        engine dentro tutte le console ed essere pronta
        al lancio in contemporanea mondiale 6 mesi prima
        con meno costi, meno casini e + spazio sul
        mercato.
        Se la ps3 "sgualfa" fosse costata sui 300/400
        euro all'uscita magari ne avrebbero vendute molte
        di
        più.La PS3 costa un 400 euro in Giappone. E praticamente anche negli USA. Nell' UE il prezzo è al solito.. Senza BD un altro core in Cell ? Perchè, che core avrebbero mai tolto ? Di Cell ad oggi esiste una sola versione, non è che nella PS3 ne abbiano messa una più economica per risparmiare. Gli SPE sono quelli punto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sonary allo sbando
        - Scritto da:
        Bah, xbox o meno, con tutte le cagate che sta
        facendo(e ha fatto) la sony mi meraviglio che
        esista
        ancora.
        Personalmente, ho acquistato due settimane fa la
        mia prima playstation2 e mi ritengo assolutamente
        soddisfatto per l'acquisto: costa poco, ci sono
        un sacco di bei giochi e c'è un enorme mercato
        dell'usato.
        Difatti non mi stupisce che venda ancora + di
        tutte le altre console a 7 anni
        dall'uscita.
        Se Sony avesse commercializzato le due versioni
        di PS mettendo il BD solo in quella da 60 GB,
        forse avrebbe potuto evitare di levare un core al
        processore, avrebbe potuto lasciare l'emotion
        engine dentro tutte le console ed essere pronta
        al lancio in contemporanea mondiale 6 mesi prima
        con meno costi, meno casini e + spazio sul
        mercato.
        Se la ps3 "sgualfa" fosse costata sui 300/400
        euro all'uscita magari ne avrebbero vendute molte
        di
        più.cosa vuol dire "levare un core al processore"? (newbie)cos'è, li aprono uno per uno e li microfresano per togliere uno SPE?ma soprattutto: ma che pippe mentali vi fate?bah...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sonary allo sbando
          Con mia somma soddisfazione la Sony è alla frutta e completamente impotente nel contrastare la meravigliosa 360.D'altra parte quando Sony lancia una consolle con + di un anno di ritardo sulla concorrenza e con un prezzo proibitivo e un parco giochi scadente ecco il risultato.Brava Sony continua così.Intanto vado a farmi una partita sul Live.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sonary allo sbando
            La differenza in prezzo (ed il ritardo) fra XBox360 e PS3 stà nel lettore BD.Microsoft vende il lettore HD a parte, peccato che i titoli siano tutti su DVD (e già Gears of war stà su un DVD solo "a pelo" stracompresso).Metal Gear Solid 4 dovrebbe essere oltre i 25 Gb... e molti altri titoli (a torto o a ragione) useranno il BD.Non che la XBox360 morirà domani... ma preparatevi al famigerato "Insert Disc X".
      • Anonimo scrive:
        Re: Sonary allo sbando
        Che commento approssimativo!Intanto quello che costa delle CPU è disegnarle, tant'è che nei server IBM usa gli stessi Cell della PS3 (e non modelli riadattati), con la sola differenza che non disattiva uno degli otto core (così in pratica se un Cell ha un core difettoso si disabilita e lo si usa sulla PS3, se sono tutti buoni si mette sulle workstation IBM).Avere due processori significa avere il doppio delle spese di progettazione.Inoltre il BD serve per i giochi, per farci stare dentro la roba, se ci fossero due PS3, una 7SPE+BD ed una 6SPE+DVD i giochi (che per definizione devono funzionare su tutte le console) dovrebbero uscire tutti su DVD ed usare solo 6SPE... complimenti... hai gambizzato una console.
  • Anonimo scrive:
    Ecco come risollevare la PS3
    No a Sony. :DSony schifo. :pImminente il fallimento di Sony. (anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco come risollevare la PS3
      Ahahaha! splendido post.Queste cose di mattino in ufficio mi fanno godere!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco come risollevare la PS3
      Commento serio ed articolato.Con questo genere di argomenti è impossibile dibattere.Hai sicuramente ragione.s.
Chiudi i commenti