Windows XP, s'allontana il pensionamento

Con una decisione dettata dai ritardi di Windows Vista, Microsoft ha rimandato di due anni la fine del supporto mainstream a Windows XP. A beneficiare della proroga sono soprattutto gli utenti consumer


Redmond (USA) – Buone nuove per gli utenti consumer di Windows XP. Microsoft ha infatti deciso di estendere di ulteriori due anni il periodo di supporto mainstream riservato al proprio sistema operativo, incluse le edizioni Home e Media Center.

Stando al ciclo di vita standard dei prodotti Microsoft, il servizio di assistenza mainstream di Windows XP Home e Media Center avrebbe dovuto terminare il 31 dicembre 2006 : ciò dava però agli utenti pochissimo tempo per migrare a Windows Vista, che come noto dovrebbe arrivare sul mercato nell’ultimo trimestre dell’anno. In particolare, Microsoft si è resa conto che il passaggio da XP a Vista costringerà molti clienti a cambiare o aggiornare i propri PC , e questo richiederà tempo. Il colosso ha così deciso di estendere il termine del supporto mainstream di Windows XP a ” due 2 anni dopo il rilascio della versione successiva a questo prodotto “. Se, per ipotesi, Windows Vista venisse lanciato nel novembre del 2006, il ciclo di supporto di XP verrebbe dunque esteso fino all’ottobre del 2008.

L’estensione del supporto, durante il quale continueranno ad essere rilasciati gli hotfix di sicurezza , interesserà tutte le edizioni di Windows XP ma, nel caso delle versioni business, l’intervento appare meno vitale: i prodotti d questa categoria, tra i quali rientrano Windows XP Professional e Tablet PC Edition, godono infatti di 5 anni di supporto extendend durante i quali gli aggiornamenti di sicurezza più importanti restano gratuiti. Anziché i convenzionali 10 anni, il ciclo di vita di XP Pro e Tablet durerà ora complessivamente 12 anni .

I cambiamenti appena annunciati da Microsoft si sono resi necessari a causa del grande ritardo accumulato nello sviluppo di Vista : mai, infatti, era passato tanto tempo fra il rilascio di una major release e l’altra di Windows client.

Nel recente passato Microsoft ha allungato la vita anche ai più vecchi discendenti di Windows 95 , ossia 98 e Me, estendendone parzialmente il supporto fino al 30 giugno di quest’anno. In questo caso le ragioni del provvedimento vanno cercate nell’esigenza, da parte del colosso di Bill Gates, di continuare a proteggere gli utenti dei vecchi Windows – in larga parte aziendali – dalle minacce di sicurezza più urgenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    quanto ci dispiace,....
    già, eravamo fitti ad usarlo, come IE 4mac..
  • Anonimo scrive:
    5 --
    eihufoqrhfifewrg
  • Anonimo scrive:
    leggere please
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=57258&r=PI
  • Anonimo scrive:
    Un bel "Ecchissenefrega" ci sta?
    Come da oggetto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un bel "Ecchissenefrega" ci sta?
      - Scritto da: Anonimo
      Come da oggetto.No, non ci sta, perchè se non te ne frega non posti, nemmeno per chiederlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un bel "Ecchissenefrega" ci sta?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Come da oggetto.

        No, non ci sta, perchè se non te ne frega non
        posti, nemmeno per chiederlo.ah ah ah ah ah ah ah (troll3)
        • Anonimo scrive:
          Re: Un bel "Ecchissenefrega" ci sta?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Come da oggetto.



          No, non ci sta, perchè se non te ne frega non

          posti, nemmeno per chiederlo.


          ah ah ah ah ah ah ah (troll3)20annidifiguremmerd e ancora insisti?mah
  • Anonimo scrive:
    tra un po tocca ad office...
    defunti mac ms-software-visualbasic 1995- outlook express 2001- internet explorer 2005- media player 2006- mac office 200?mamma mia quanti siftware ci sono su mac....lo consigliero' proprio al mio migliore amico... cosi' gli posso passare i imie file e tutto...solo il porno puo' salvare il mac ()
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      - Scritto da: Anonimo
      defunti mac ms-software

      -visualbasic 1995

      - outlook express 2001

      - internet explorer 2005

      - media player 2006

      - mac office 200?

      mamma mia quanti siftware ci sono su mac....lo
      consigliero' proprio al mio migliore amico...
      cosi' gli posso passare i imie file e tutto...

      solo il porno puo' salvare il mac ()
      ah ah ah ah
      ah(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)Uhm... chissà? iPorn suona bene
      • Anonimo scrive:
        Re: tra un po tocca ad office...
        ah ah ah ah ahn ah
        • Anonimo scrive:
          Re: tra un po tocca ad office...
          - Scritto da: Anonimo
          ah ah ah ah ahn ahAll'Adult Entertainment Expo di Las Vegas presentavano anche questo....quindi c'è già chi ci pensa.
      • Anonimo scrive:
        Re: tra un po tocca ad office...


        -visualbasic 1995Rimpiazzato da AppleScript

        - outlook express 2001Apple Mail o Thunderbird

        - internet explorer 2005Safari o Camino

        - media player 2006Videolan? Mplayer? Quicktime?

        - mac office 200?iWork, NeoOffice

        mamma mia quanti siftware ci sono su mac....lo

        consigliero' proprio al mio migliore amico...

        cosi' gli posso passare i imie file e tutto...perché gli devi passare tutti i tuoi file? non puoi comprarti un disco esterno se devi fare un backup?
    • CrashOverride scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      cmq media player a me fa cagare anche sotto win anche avendo un pc uber avvolte da problemi e sono passato ad altre soluzioni freeware come zplayer o vlc visto che a me di rossoalice non me ne frega un cazzo
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      Mi sembra che Office per Mac faccia parte di un accordo degli anni Novanta tra Apple e MS.In base a quell'accordo, definito da alcuni come il peggiore della storia, MS è obbligata a produrre Office e a fare in modo che office per Mac sia una versione più avanti di quello per Pc. Cosa risolta, cavillosamente, con i nomi:Office 97 per pcOffice 98 per MacOffice 2003 per pcOffice 2004 per Macecc.Ciò non toglie che MS se la stia facendo un po' sotto e l'eliminazione di WMP è un modo per mettere il bastone tra le ruote. Prevedo una battaglia giudiziaria...
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      Mi sembra che Office per Mac faccia parte di un accordo degli anni Novanta tra Apple e MS.In base a quell'accordo, definito da alcuni come il peggiore della storia, MS è obbligata a produrre Office e a fare in modo che office per Mac sia una versione più avanti di quello per Pc. Cosa risolta, cavillosamente, con i nomi:Office 97 per pcOffice 98 per MacOffice 2003 per pcOffice 2004 per Macecc.Ciò non toglie che MS se la stia facendo un po' sotto e l'eliminazione di WMP è un modo per mettere il bastone tra le ruote approfittando della posizione di monopolio. Prevedo una battaglia giudiziaria...
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      - Scritto da: Anonimo
      defunti mac ms-software

      -visualbasic 1995
      ECCHISENEFREGA.E' un liguaggio da pezzenti.
      - outlook express 2001Se quacuno mi spiega come si disintalla da win ....:D
      - internet explorer 2005Uso firefox
      - media player 2006Fa schi .....
      - mac office 200?Vabbe' questo c'e' ancora .....Se va avanti cosi' mi compro un mac :D
    • pikappa scrive:
      nel 2010
      - Scritto da: Anonimo
      defunti mac ms-software

      -visualbasic 1995Meno male

      - outlook express 2001E vabbè non se ne sente certo la mancanza
      - internet explorer 2005PER FORTUNA, allontanate quella fetecchia

      - media player 2006Anche qui non se ne sente la mancanza, in microsoft sono riusciti a sponsorizzare una cosa ancora peggiore, ora che non è più supportato wmp, microsoft sponsorizza i componenti flip4mac che permettono l'esecuzione di file windows media con quicktime
      - mac office 200?2010 almeno microsoft si è accordata con apple per supportare office per altri 5 anni su piattaforma mac

      mamma mia quanti siftware ci sono su mac....lo
      consigliero' proprio al mio migliore amico...
      cosi' gli posso passare i imie file e tutto...Ce ne sono più di quanti immagini, e, reggiti forte, so che per te è difficile da credere, funzionano veramente bene, e difficilmente ti impallano il sistema==================================Modificato dall'autore il 16/01/2006 10.55.48
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      ----------------------- | | /| /| | Per favore, | ||__|| | non date | / O O__ da mangiare | / ai troll. | / | / _ ------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | | * ___ c_c_c_C/ C_c_c_c____________
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      - Scritto da: Anonimo
      defunti mac ms-software

      -visualbasic 1995

      - outlook express 2001

      - internet explorer 2005

      - media player 2006
      fatti
      - mac office 200?
      illazioni
      mamma mia quanti siftware ci sono su mac....lo
      consigliero' proprio al mio migliore amico...
      cosi' gli posso passare i imie file e tutto...si,e' vero.ci sono un sacco di software per mac,quindi consiglialo pure al tuo amicoCmq,ripeto.....cosa ci guadagnate? avete un ritorno personale a parlar male del mac? se non vi piace basta non usarlo sapete?
      • Anonimo scrive:
        Re: tra un po tocca ad office...
        non e' che non gli piace, e' che non sono capaci e si sentono niubbi :D (beh lo sono poi) :D
    • Anonimo scrive:
      Re: tra un po tocca ad office...
      - Scritto da: Anonimo
      -visualbasic 1995Real Basic e Apple Script lo rendono totalmente inutile
      - outlook express 2001Thunderbird and Apple Mail lo rendono totalmente inutile
      - internet explorer 2005Safari e Firefox lo rendono totalmente inutile
      - media player 2006VLC e MPlayer lo rendono totalmente inutile
      - mac office 200?Alla Microsoft gli conviene continuare a fare Office, visto che gli utenti Mac, evidentemente, copiano un "po'" meno di quelli Windows, vatti a leggere i dati, il 2005 è stato l'anno che la divisione sviluppo Mac della Microsoft ha fatto il suo RECORD d'incasso da quando esiste.
      mamma mia quanti siftware ci sono su mac....tipica ignoranza da winaro, che crede che:posta elettronica=outlook,programmazione=visual (ROTFL) basic,browser = IEmultimedia=media playerscommetto che pensi anche che per usare un computer CI VUOLE l'antivirus...ROTFL...
  • Anonimo scrive:
    Ma chi lo usava ?
    E' una notizia fatta ad uso e consumo degli utenti Windows, che immaginano che anche nel mondo Mac sia come in Windows, dove WMP sia un software fondamentale.La versione Mac di WMP fa schifo, piena di bug fino all'osso, ogni tanto i filmati si bloccano senza nessun motivo, la cosa migliore che si può fare con essa, è disinstallarla. Su Mac, se proprio bisogna vedere un filmati VMW, è MOLTO meglio VLC o MPlayer, e sono questi quelli che tutti usano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi lo usava ?
      non possono pero' riprodurre i file *.asf con transcodifica quantica.... quelli vanno solo su windows(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi lo usava ?
      VideoLan ClientBS PlayerCrystal PlayerMedia Player CompactWindows Media Player 6.4.... altro che software fondamentale, gli ultimi WMP, per noi utenti Windows !Ciao,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi lo usava ?
      lo uso io per sentire i brani venduti sotto drm microsoft. al contrario di quello che dice l'articolo wmp+explorer consente l'ascolto -tra mille difficoltà- di brani codificati drm microsoft, anche se non tutti.la perdita del supporto drm microsoft è una brutta notizia in ogni caso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi lo usava ?
        - Scritto da: Anonimo
        lo uso io per sentire i brani venduti sotto drm
        microsoft. al contrario di quello che dice
        l'articolo wmp+explorer consente l'ascolto -tra
        mille difficoltà- di brani codificati drm
        microsoft, anche se non tutti.

        la perdita del supporto drm microsoft è una
        brutta notizia in ogni caso.Io la trovo splendida.... ;)Il drm MS ciucciatelo tu...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi lo usava ?
          non si tratta di ciucciare. se voglio comperare musica venduta da alcuni artisti *solo* via drm microsoft adesso non potrò: molti artisti indipendenti utilizzano i drm microsoft perché possono averne la licenza. la apple, ad esempio, non concede a nessuno la licenza fairplay e se un musicista non vuole (o non può) passare sotto itunes store *deve* usare i drm microsoft.che poi in generale i drm siano una merda che colpiscono e danneggiano prima di tutto chi vuole comperare la musica pagandola è un altro discorso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi lo usava ?

      La versione Mac di WMP fa schifoanche quella per win !lol
  • Anonimo scrive:
    ah ah aha h
    ah ah ah niente siti con notizie (es BBC)ah ah ha ha ha ninetne film in streaming (alice)ah ha ha ha fallimento assoluto.... ad apple mancava propro questa!!!A GIA' MAI MACACHI HANNO IPOD video!!!! CERTO MENTRE GLI ALTRI GUARDERANNO DVD IN STREAMING AD ALTA DEFINIZIONE.... loro staranno a guardare tristi filamtini 320x180AH AH HA H PATETICO(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah aha h
      quanto sei scemoooooooooo...ma quantoooooo.....Noi nn abbiamo bisogno di WMP!!E tanto meno dei servizi di Rosso Alice!Apple lancerà un servizio per lo streaming di contenuti video che diventerà leader come lo è l'attuale iTMS nel campo della musicaChe, stai soffrendo?
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah aha h
        ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ha ha ha ha provati a collegare al sito della tua banca online con explore 4.5 (forse i macachi non si preoccupano di cio' perche' visti il prezzo dei mac non metteno da parte molto) e vediamo se non avete bisogno di ms-softwareah ah ah ah farete la fine dell'amiga(troll4)
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah aha h
          io nel mio conto corrente on line entro tranquillamente con Safari, mai usato exploder per fortuna: meglio che ti aggiorni un po sfigato :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            ed io entro con safari in BDS on line e nn solo per la consultazione..ho pure il sistema dispositivo..e sto per prendere l'iMac 20" intel con 256 mb di vram e nn ci installerò mai Winzozz
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah aha h
          - Scritto da: Anonimo
          provati a collegare al sito della tua banca
          online con explore 4.5perchè, se ti colleghi con IE 4.5 in versione Windows, per caso funziona ?Quale parte della frase "nessun utente Mac usa più Explorer da anni, visto che Safari è molto meglio, e Firefox pure ?", non hai capito ?Anche sei sei costretto ad usare Windows, ti consiglio di passare almeno a Firefox, sai, magari potresti anche scoprire come si presenta un browser che funziona.Ah, già, ma a voi vi faranno ricomprare Vista (e un nuovo computer solo per farlo girare) solo per avere il "tabbed browsing" e "l'anti phishing", ROTFL.Aspetta, com'è che si chiama la ricerca su Vista ? Spotlightz, per caso ?
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah aha h
          - Scritto da: Anonimo
          ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ha ha ha ha

          provati a collegare al sito della tua banca
          online con explore 4.5 (forse i macachi non si
          preoccupano di cio' perche' visti il prezzo dei
          mac non metteno da parte molto)
          e vediamo se non avete bisogno di ms-software

          ah ah ah ah farete la fine dell'amiga


          (troll4)Perché? Quanto costano più i Mac dei tuoi superventilator da ipermercato, trollazzo?
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah aha h
      - Scritto da: Anonimo
      MENTRE GLI ALTRI GUARDERANNO DVD IN
      STREAMING AD ALTA DEFINIZIONE.... loro quale parte della frase "il mondo sta passando in massa ad H.264, Windows Media HD sta perdendo" non capisci ?Ah, aspetta, genio, sai dove si può trovare un po' di streaming in alta definizione (sempre che 1080p ti basti, eh ) ?Proprio qui:http://www.apple.com/quicktime/guide/hd/http://www.apple.com/trailers/
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah aha h
        - Scritto da: Anonimo
        quale parte della frase "il mondo sta passando in
        massa ad H.264, Windows Media HD sta perdendo"
        non capisci ?Al di là delle trollate del "genio" non direi che sta succedendo quello che dici. Il mondo si sta muovendo rapidamente verso IPTV e HD di MS.
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah aha h
          - Scritto da: Anonimo
          Al di là delle trollate del "genio" non direi che
          sta succedendo quello che dici. Il mondo si sta
          muovendo rapidamente verso IPTV e HD di MS. A parte che hai le idee confuse su cosa sia l'IPTV, che è un sistema di trasporto, mentre H.264 è il formato di compressione video. Su IPTV si può, ovviamente, usare vari formati video INCLUSO l'H.264http://en.wikipedia.org/wiki/IPTVVai a vedere in che standard trasmettono TUTTI i provider europei di HDTV:Euro 1080 = H.264 e MPEG2, passerà esclusivamente ad H.264 fra poco.Premiere HD = H.264Canal+ HD = H.264Sky Uk = H.264Sky Italia = annuncio a breve, ma ovviamente userà lo stesso standard della casa madre inglese.H.264, inoltre, è standard approvato dal DVD Forum, ed è ovviamente supportato molto anche da Sony ( =Blueray, e PS3 ), visto che lo usa, tra gli altri, anche per la PSP, essendo il formato estremamente scalabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            Esatto, H.264 è il futuro, e Windows Media la solita standardizzazione di merda che non si fila nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            - Scritto da: Anonimo
            Esatto, H.264 è il futuro, e Windows Media la
            solita standardizzazione di merda che non si fila
            nessuno.Intanto nel mondo e anche in Italia (ad esempio con Rossoalice) se vuoi vedere contenuti in streaming a pagamento e non hai il windows media player sei fottuto. Questo perché la sua piattaforma drm è la più utilizzata. Sì lo so il drm è una merda, ma io con 40-50 euro mi vedo tutto il campionato su Rossoalice. Purtroppo non vedo le altre case software muoversi bene in questo campo come Microsoft, non mi pare che nessuno offra un servizio di streaming con DRM multipiattaforma.
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Esatto, H.264 è il futuro, e Windows Media la

            solita standardizzazione di merda che non si
            fila

            nessuno.

            Intanto nel mondo e anche in Italia (ad esempio
            con Rossoalice) se vuoi vedere contenuti in
            streaming a pagamento e non hai il windows media
            player sei fottuto. Questo perché la sua
            piattaforma drm è la più utilizzata. Sì lo so il
            drm è una merda, ma io con 40-50 euro mi vedo
            tutto il campionato su Rossoalice. Purtroppo non
            vedo le altre case software muoversi bene in
            questo campo come Microsoft, non mi pare che
            nessuno offra un servizio di streaming con DRM
            multipiattaforma.Non confondere le pere con le mele
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Esatto, H.264 è il futuro, e Windows Media la

            solita standardizzazione di merda che non si
            fila

            nessuno.

            Intanto nel mondo e anche in Italia (ad esempio
            con Rossoalice) se vuoi vedere contenuti in
            streaming a pagamento e non hai il windows media
            player sei fottuto. Questo perché la sua
            piattaforma drm è la più utilizzata. Sì lo so il
            drm è una merda, ma io con 40-50 euro mi vedo
            tutto il campionato su Rossoalice. Purtroppo non
            vedo le altre case software muoversi bene in
            questo campo come Microsoft, non mi pare che
            nessuno offra un servizio di streaming con DRM
            multipiattaforma.Forse la piattaforma WMV con DRM è la più economica; se le aziende avessero a cuore la qualità e il servizio verso il cliente, userebbero QuickTime. Perché? Perché QuickTime supporta il codec HD fino a 1080p (la massima qualità), supporta l'audio multicanale e perché lo streaming QuickTime trasmessi attraverso server RSTP sono assolutamente INVIOLABILI. Esiste un solo software capace di copiare gli streaming QuickTime e RIESCE SOLO a copiare l'audio.Le trasmissioni WMV si vedono male a confronto.Inoltre, QuickTime è universale.Se vuoi fare una prova, installa QuickTime 7 ( http://www.apple.com/it/quicktime/download/ standalone.html )e vai sul sito http://www.apple.com/quicktime/qtv/specialeventoct05/ dove potrai vedere lo streaming del Keynote di Steve Jobs.Quando sei in riproduzione, fai CTRL I e ti apparirà una finestra che ti dirà la risoluzione e la qualità audio (questo video è in stereo).Poi fai un salto qui http://www.apple.com/trailers/ e cerca i trailers HD e fai sempre CTRL I e vedrai che l'audio è in 5.1 canalie poi, se vuoi, vai qui http://www.apple.com/quicktime/guide/hd/Vedrai dappertutto video ad altissima qualità con audio eccezionale.Rosso Alice ti offre questo, per 50 euro?
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            - Scritto da: Anonimo
            Rosso Alice ti offre questo, per 50 euro?Per 50 euro l'anno non è che si possa pretendere chissà quale qualità. E le partite si vedono così così perché hanno scelto di non passare il megabit per trasmettere.Comunque il succo del discorso è che quasi tutte le aziende che offrono contenuti usano Windows, quindi non avere il media player ha e avrà i suoi svantaggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            - Scritto da: Anonimo
            Purtroppo non
            vedo le altre case software muoversi bene in
            questo campo come Microsoft, non mi pare che
            nessuno offra un servizio di streaming con DRM
            multipiattaforma.MULTIPIATTACHEEEEE'???? :| :| :| :| :|Oh, ciccio, stai parlando di Microsoft, non della fata turchina. Monopolista pluricondannata.
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah aha h
            Hai dimenticato DirecTV, la più grande compagnia al mondo di broadcasting satellitare; Dish Network; Fuji Television; Nippon Television...http://en.wikipedia.org/wiki/H.264/MPEG-4_AVCinsomma, i più grandi trasmettono anche in HD, e quindi in H.264.E un trolletto mi viene a dire di Rosso Alice.Ma va là.
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah aha h
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          quale parte della frase "il mondo sta passando
          in

          massa ad H.264, Windows Media HD sta perdendo"

          non capisci ?

          Al di là delle trollate del "genio" non direi che
          sta succedendo quello che dici. Il mondo si sta
          muovendo rapidamente verso IPTV e HD di MS.

          Te le cose le sai poco: l'HD usa il codec H.264, così come "la qualità DVD" è opera del codec H.263.Semplice.Tutti i sistemi che usano HD, usano l'H.264.Windows come sta messo?
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah aha h
        ah ah ah ah ah ah ah(troll4)(troll4)(troll4)(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah aha h
      - Scritto da: Anonimo
      ah ah ah niente siti con notizie (es BBC)
      ah ah ha ha ha ninetne film in streaming (alice)

      ah ha ha ha fallimento assoluto.... ad apple
      mancava propro questa!!!


      A GIA' MAI MACACHI HANNO IPOD video!!!! CERTO
      MENTRE GLI ALTRI GUARDERANNO DVD IN STREAMING AD
      ALTA DEFINIZIONE.... loro staranno a guardare
      tristi filamtini 320x180

      AH AH HA H PATETICO
      (troll4)Ciao Flammer, sei in gamba a scrivere questi flame, ma per cosa poi?Vuoi vedere se noi macachi vediamo solo filmatini?Ok, vai un po' su questo sito di Apple, e dai un occhiata.http://www.apple.com/trailers/Clicca laddove troverai i simboli HD. Ti consiglio però di avere un PC molto potente, cosa però che per noi macachi è inutile: i Mac, anche vecchi vanno bene.Poi mi racconti.Ah, molti siti stanno trasmettendo in streaming in HD su piattaforma QuickTime, poiché è l'unico che supporta il codec H.264.Ridi ridi.
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah aha h
        Beh poi oltre il nuovo codec si sta anche divulgando lo streaming via script flash (vedi google video) che è compatibile con tutti i sistemi e non necessita di codec se non il plug in di flash. Il formato wmv è uno tra i più scarsi, non avrà lunga vita. Poi vabbèh chi spara a zero su Mac (senza motivare) cosa dirà del nuovo Windows Vista? Premetto che uso sia windows che mac, e ognuno ha i suoi pregi e i suoi difetti. Ma vedere gli screenshot del beta testing di Vista sembra che è il clone (fatto male) di Mac Os X. Finestre identiche, la sidebar che è il clone dei widget per dashboard di mac, perfino i nomi "spotlight".
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah aha h
      - Scritto da: Anonimo
      ah ah ah niente siti con notizie (es BBC)
      ah ah ha ha ha ninetne film in streaming (alice)

      ah ha ha ha fallimento assoluto.... ad apple
      mancava propro questa!!!


      A GIA' MAI MACACHI HANNO IPOD video!!!! CERTO
      MENTRE GLI ALTRI GUARDERANNO DVD IN STREAMING AD
      ALTA DEFINIZIONE.... loro staranno a guardare
      tristi filamtini 320x180

      AH AH HA H PATETICO
      (troll4)Hahahahahahaahahah, che sfigato che sei!!!! (troll)(troll1)(troll1)
    • Madder scrive:
      Re: ah ah aha h
      uhm... a parte la trollata... io i video delle notizie della bbc (o della cnn) li vedo con firefox, su una suse 10, usando il plugin di mplayer. Forse è perchè ci sono installati anche i w32codecs, ma mi sembra funzioni anche con vlc (senza codec se non sbaglio). Voglio dire: un conto è non avere media player, un conto è non avere il codec per quei formati video... almeno, così mi sembra. madder
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah aha h
      Aiutami a capire: e tu cosa ci guadagni? perche' stai gioendo?
Chiudi i commenti