WinMobile 5.0, VoIP, Gprs tutto in uno

Ci pensa Paragon Wireless che promette: può essere usato per il VoIP in una rete locale e passare da un tipo di rete all'altro senza interruzioni

Roma – Crescono le soluzioni pensate per far interagire un singolo dispositivo telefonico con i network più diversi e soprattutto le nuove tecnologie di comunicazione come il VoIP: Paragon Wireless si è lanciato in un interessante esperimento con un cellulare basato su Windows Mobile 5.0.

A detta del produttore sarebbe il primo telefonino quadriband GSM al mondo equipaggiato con quel sistema operativo a supportare senza problemi una normale connettività GPRS e contestualmente connettività Wi-Fi (802.11g) per le chiamate di tipo VoIP. Paragon sostiene che il cellulare può essere usato per conversazioni e connessioni in movimento in quanto non solo è in grado di passare senza interruzioni da GSM a VoIP, per esempio, ma anche da una cella wireless all’altra.

Hipi 2200 , questo il nome del dispositivo, come nota The Register , si basa sul processore OMAP 730 di Texas Instruments, dispone di un display da 1,9 pollici e di una cam da 2 megapixel.

Tutti i dettagli a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    solo 1137 all'anno?
    Noi in italia li facciamo sparire in un giorno!!tze!
  • XavierX scrive:
    Se li tengono
    Penso che tanti ne denuncino il furto e poi se li tangano a casa per uso personale o per rivenderli
  • Anonimo scrive:
    niente paura
    niente paura col trusted computing sistemeranno tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: niente paura
      - Scritto da:
      niente paura col trusted computing sistemeranno
      tuttoUn buon motivo per averlo allora, anche se puzza tanto di leggenda metropolitana questa!
      • THe_ZiPMaN scrive:
        Re: niente paura
        Questa è una delle poche situazioni in cui una piattaforma trusted, implementata correttamente, offre maggiori garanzie e maggiore libertà per gli utenti.Un PC trusted, quant'anche rubato, sarebbe inservibile senza l'approvazione del proprietario del PC, e questo garantirebbe che i dati immagazzinati non possano essere trafugati.
  • Anonimo scrive:
    Sara' quello dell'altro giorno...
    Il cleptomane impasticcato...ne avra' fregati altri ora della fine del processo :))ahahh
    • Anonimo scrive:
      Re: Sara' quello dell'altro giorno...
      Sotto l'effetto di certa roba, certa gente puo' fare cose incredibili! (rotfl) http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1659142&r=PI- Scritto da:
      Il cleptomane impasticcato...ne avra' fregati
      altri ora della fine del processo
      :))ahahh
  • Anonimo scrive:
    pazzesco
    Ora, non per voler dare un giudizio a tutti i costi, ma mi sembra che dopo averla menata tanto con sti terroristi(e dop aver fatto così tanta fatica per inscenare il crollo di due grattacieli con conseguenti guerre) stiano prendendo un po' troppo alla leggera certi comportamenti!Voglio dire: io non mi posso portare le forbicine per le unghie in aereo e loro possono perdere più di 1100 computer l'anno, molti dei quali contenenti dati sensibili???BOOOOOOHHH O_oOmissis (apple) (linux)
    • uguccione500 scrive:
      Re: pazzesco
      - Scritto da:
      Ora, non per voler dare un giudizio a tutti i
      costi, ma mi sembra che dopo averla menata tanto
      con sti terroristi(e dop aver fatto così tanta
      fatica per inscenare il crollo di due grattacieli
      con conseguenti guerre) stiano prendendo un po'
      troppo alla leggera certi
      comportamenti!
      Voglio dire: io non mi posso portare le forbicine
      per le unghie in aereo e loro possono perdere più
      di 1100 computer l'anno, molti dei quali
      contenenti dati
      sensibili???
      BOOOOOOHHH O_o


      Omissis (apple) (linux)CAXXAROLA, l'ho sempre detto che dovevo farmi un giretto negli stati uniti!!! :P
    • MandarX scrive:
      Re: pazzesco

      Voglio dire: io non mi posso portare le forbicine
      per le unghie in aereo e loro possono perdere più
      di 1100 computer l'anno, molti dei quali
      contenenti dati
      sensibili???E' solo un teatrino per fare diventare obbligatorio il trusted computing la negligenza andrebbe punitariguardo l'11/9avete visto la prima puntata di report?avete visto la negligenza delle forze aeree che non sapevano riconoscere quale era il vero dirottamento e quali esercitazioni? (eh si casualmente c'erano nel paese molte esercitazioni di dirottamento quel giorno i n quel momento)ormai gli USA vanno avanti a teatrini per prendere in giro il popolo e il mondo interohttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1596839&m_id=1599947http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1653308&m_id=1655989PUNTO INFORMATICO NON HA RESPONSABILITA PER QUESTO POST MA SOLO IO STESSO
Chiudi i commenti