Worm (italiano) s'infila nel buco di Apache

Scoperto a gironzolare sulla Rete il primo vermicello in grado di sfruttare la recente falla di sicurezza di Apache. Al momento la sua diffusione è limitata, ma gli esperti temono il peggio


Roma – Come gli esperti di sicurezza temevano, su Internet è “stato avvistato” il primo worm in grado di sfruttare la recente falla di sicurezza scoperta nel popolare e diffusissimo server Web open source Apache. Il worm è in grado di scansionare la rete alla ricerca di server vulnerabili: quando ne trova uno vi installa un cavallo di Troia che accetta comandi sulla porta UDP 2001.

Domas Mituzas, sviluppatore presso la società Microlink Systems, che per primo ha “catturato” il vermicello, sostiene che il worm ha tutte le potenzialità per diffondersi velocemente. Tuttavia al momento la sua corsa sarebbe frenata dal fatto che è in grado di infettare solo i server su cui gira il sistema operativo FreeBSD. Questo non sembra però limitarne la pericolosità.

Mituzas ha infatti spiegato che il verme può essere utilizzato da remoto come testa di ponte per lanciare attacchi di tipo distributed denial of service (DDoS).

Marc Maiffret, noto esperto di sicurezza di eEye Digital Security, sostiene che le routine di infezione del worm potrebbero causare il crash delle versioni di Apache che non girano su FreeBSD. Questa caratteristica potrebbe originare, a detta dell’esperto, una pericolosa catena di denial of service.

Al momento il più grosso timore degli esperti è che il worm, il cui codice sorgente in C è già di dominio pubblico , possa essere modificato per funzionare anche su piattaforme ben più diffuse, come Linux e Solaris.

Mituzas sostiene che la rapidità con cui è stato rilasciato questo worm sarebbe anche da imputarsi alla pubblicazione, da parte del gruppo di hacker chiamato Gobbles, di un exploit con cui dimostrarono come la falla, al contrario di quanto era stato inizialmente e frettolosamente riportato da Internet Security Systems, poteva essere sfruttata remotamente anche sulle versioni non-Windows di Apache.

L’ Apache Software Foundation incoraggia gli amministratori di sistema ad aggiornare le proprie installazioni di Apache con le nuove versioni patchate del server: la 1.3.26 e la 2.0.39.

Sebbene l’origine del worm non sia ancora stata appurata, i commenti in lingua italiana contenuti all’interno del suo codice sorgente potrebbero far pensare che l’autore, o uno degli autori, sia proprio originario del nostro Paese.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ...e gnutella ?
    Ciao,tutti questi sistemi hanno il difetto di essere centralizzati, basta chiudere la societa' (o chi per essa) che gestisce il sistema di raccolta e ricerca e tutto il network cade. Perche' allora non ci si sposta tutti per una buona volta su gnutella ? cosi' le si da modo di evolvere. Qui non ci sono siti centralizzati, non e', afaik, chiudibile a priori...qualcuno si lamenta sul traffico generato, ma mi pare un prezzo onesto da pagare per poter condividere, oppure qualcuno si lamenta della mancanza di materiale, ma se nessuno la usa poco si trova :)io uso gtk-gnutella sotto linux e va benone, bearshare quando sono costretto a usare sozzone. Il primo e' software libero, no spy-ware o altro...Provate gnutella...Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: ...e gnutella ?
      - Scritto da: me
      Ciao,
      tutti questi sistemi hanno il difetto di
      essere centralizzati, basta chiudere laSono decentralizzati anche FileTopia, Freenet e Blubster (l'ho imparato da poco, grazie Arek ;-)
      societa' (o chi per essa) che gestisce il
      sistema di raccolta e ricerca e tutto il
      network cade. Perche' allora non ci si[...]
      materiale, ma se nessuno la usa poco si
      trova :)Concordo al 100%
      io uso gtk-gnutella sotto linux e va benone,E' bellissimo.
      bearshare quando sono costretto a usare
      sozzone.Prova Gnucleus. E' free, libero da spyware e opensource.
  • Anonimo scrive:
    britti
    confermo! Britti è tutt'altro che un pirla, anche e soprattutto a livello musicale!Lo dico da metallaro convinto! ^_^ E soprattutto da musicista (suono la batteria!)Non mi piace il genere e Britti è evidentemente piegato al commercio, ma è tutt'altro che un incapace! Detto mio malgrado!Per il resto sono skifosamente d'accordo con te al 200%!.oO Kermit Oo.
    • Anonimo scrive:
      Re: britti
      - Scritto da: Kermit
      confermo! Britti è tutt'altro che un pirla,
      anche e soprattutto a livello musicale!Non so da dove è nato questo post, ma so per certo che prima di diventare famoso faceva *altra* musica e musicalmente parlando (con la chitarrra) è un mostro :-)PS: non ho mai comprato né scaricato nessuno dei suoi pezzi *commerciali* bye
      • Anonimo scrive:
        Re: britti

        Non so da dove è nato questo post, ma so per
        certo che prima di diventare famoso faceva
        *altra* musica e musicalmente parlando (con
        la chitarrra) è un mostro :-)So che ha suonato con Ciotti, e Rosa King. Niente male, ma davvero parliamo di uno Stevie Ray Vauhan, un Tuck (Alex dice che sogna di fare un duetto alla Tuck &Patty con Mina...) Davvero mi domando se questa fama di chitarrista virtuoso sia meritata o meno. Mi piacerebbe sentire cosa ha suonato prima dei due album conosciuti al grande pubblico: dai quali tutto sembra tranne che lui sappia suonare.Prontissimo a ricredermi, ma siamo davvero sicuri che l'autore di "Mi piaci" e "Solo una volta" sia un piccolo John Lee Hooker?
        • Anonimo scrive:
          Re: britti
          - Scritto da: Maik[....]
          Prontissimo a ricredermi, ma siamo davvero
          sicuri che l'autore di "Mi piaci" e "Solo
          una volta" sia un piccolo John Lee Hooker?Hai mai ascoltato i vecchi pezzi di Pino Daniele (ai tempi di Napoli Centrale p.e.) e queli che fa oggi?Anche io mi chiedo come possano essere frutto della stessa persona..
          • Anonimo scrive:
            Re: britti
            - Scritto da: lullaby


            - Scritto da: Maik
            [....]

            Prontissimo a ricredermi, ma siamo davvero

            sicuri che l'autore di "Mi piaci" e "Solo

            una volta" sia un piccolo John Lee Hooker?

            Hai mai ascoltato i vecchi pezzi di Pino
            Daniele (ai tempi di Napoli Centrale p.e.) e
            queli che fa oggi?

            Anche io mi chiedo come possano essere
            frutto della stessa persona..Sono persone che si sono rotte le palle di vedere Jovanotti, Ligabue, Vasco Rossi e Venditti fare un sacco di soldi risnocciolando i soliti cliché ... mentre loro sudano sangue e gli pisciano in testae siccome SANNO fare musica si saranno detti "anche noi sappiamo fare mer__! Guardate quanta ne facciamo e quanta ne venderemo!!! tutti diranno ADESSO SI CHE MI PIACE... NON COME UNA VOLTA!"io sono un esempio di utente pirla in certe cose ... i primi ustmamò non mi piacevano e neanche tanto i primi Litfiba ... poi con i Litfiba ho capito ... ora mi piacciono molto.Gli ust primi non mi vanno proprio ... aoh, avrò anche i miei gusti!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: britti

            Hai mai ascoltato i vecchi pezzi di Pino
            Daniele (ai tempi di Napoli Centrale p.e.) e
            queli che fa oggi?

            Anche io mi chiedo come possano essere
            frutto della stessa persona..E' verissimo: un altro chitarrista ed un altro cantante. Pino Daniele ha scritto capolavori (chi si ricorda il pezzo con musica di Daniele e testo di Troisi? Favoloso). Niente a che vedere con il Pino Daniele di "col sorriso di plastica/mentre fai la ginnastica.."... Bleah!Solo che non riesco a trovare niente di niente di Britti prima di "It.pop". In giro, sulle riviste di chitarra, sui siti, sulle recensioni, mai sentito nominare. Spunta fuori 'sto cantante, canzoni ridicole, arrangiamenti copiosi, niente di geniale, ma nelle interviste cita Vaughan, Hendrix, Lee Hooker, Santana e ogni tanto abbozza qualche pezzo blues. E immediatamente si fa' la fama di un ex-virtuoso venduto alla musica commerciale. Che Britti facesse roba meglio di quella che fa' ora, ci credo: anche perchè fare di peggio è veramente difficile ;-)Però pagherei per avere un pezzo suonato da lui: qualcuno ha nulla? Qualcuno ha verificato con le sue orecchie COSA era Britti prima di diventare il fenomeno da videoclip che è oggi?Davvero, non lo domando per fare polemica: sono veramente incuriosito (anche se un po' sospettoso ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: britti
            - Scritto da: Maik


            Hai mai ascoltato i vecchi pezzi di Pino

            Daniele (ai tempi di Napoli Centrale
            p.e.) e

            queli che fa oggi?



            Anche io mi chiedo come possano essere

            frutto della stessa persona..

            E' verissimo: un altro chitarrista ed un
            altro cantante. Pino Daniele ha scritto
            capolavori (chi si ricorda il pezzo con
            musica di Daniele e testo di Troisi?
            Favoloso). IO :-)
            Solo che non riesco a trovare niente di
            niente di Britti prima di "It.pop".[..]Senti per quello che ne so lui suonava nei club in giro per Roma, e in qualche altro angolo di provincia...quindi fondamentalmente erano pezzi "live"...Se abbia inciso qualche cosa prima, questo non lo so, anche perché io non ho mai avuto il piacere di incontrarlo "prima"..ho vissuto in un'altra città ed ho conosciuto altri "artisti di strada" :-)Sorry :)Cmq insisti, vedi che prima o poi qualcosa verrà fuori, chesoo' prova a vedere se esiste un NG tipo it.fan.alexbritti :-)
            Davvero, non lo domando per fare polemica:
            sono veramente incuriosito (anche se un po'
            sospettoso ;-);-)
    • Anonimo scrive:
      Re: britti
      - Scritto da: Kermit
      confermo! Britti è tutt'altro che un pirla,
      anche e soprattutto a livello musicale!
      Lo dico da metallaro convinto! ^_^ E
      soprattutto da musicista (suono la
      batteria!)totalmente d'accordo.Britti è tagliato tanto quanto è tagliato neffa (che mi faceva kagare prima tanto quanto adesso ... ma passare dall'hip hop convintone a quella roba ... anche i reppettari si saranno incazzati parecchio) ... loro hanno capito che la massa è informe e vuole mangiare m. e quindi gli danno m.Britti mentre lo intervisti ti snocciola hendrix senza nemmeno accorgersene, con la chiatarruzza in mano.

      Non mi piace il genere e Britti è
      evidentemente piegato al commercio, ma è
      tutt'altro che un incapace! Detto mio
      malgrado!sottoscrivo in pieno.Secondo me lui ha analizzato il genere e ha detto "ok fa cagare e sono due cavolate ... ma se sono due cavolate perché invece di lamentarmi non le sfrutto?"e via!!!!!!
      Per il resto sono skifosamente d'accordo con
      te al 200%!e il al 1000% gne gne gneeeee!!!!! :-]
  • Anonimo scrive:
    Era post apocalittica per la musica...
    Dopo Napster si pensava che la musica per tutti fosse solo un bel ricordo poi un giorno arrivò AudioGalaxy e si tornò a rivivere quel bel sogno. Il problema è che, come tutti i sogni, belli o brutti che siano, anche questa volta ci siamo dovuti risvegliare e tornare alla crudele realtà dove la musica sta diventando per pochi eletti che non hanno la volontà di divulgare questo bene prezioso.Dal canto mio continuo a pensare che prima o poi dovremmo tornarnare a dormire e quindi torneremo a SOGNARE...
    • Anonimo scrive:
      Re: Era post apocalittica per la musica...
      - Scritto da: PeVeg
      Dopo Napster si pensava che la musica per
      tutti fosse solo un bel ricordo poi un
      giorno arrivò AudioGalaxy (cut)hey.dopo napster ci fu winmxe il network di musiccity si staccò e divenne morpheus-kazaae morpheus divenne un clone di gnucleusquindi tutti che stavano usando tutto assieme si accorsero che audiogalaxy funzionava molto meglio di una volta, da un annetto a questa parte.:-)ecco.(cut)

      Dal canto mio continuo a pensare che prima o
      poi dovremmo tornarnare a dormire e quindi
      torneremo a SOGNARE...Questo è il triste.Non facciamo un kazzo.Tutti a piangere e brontolare, nessuno che fa qualcosa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Era post apocalittica per la musica...
        - Scritto da: Efferalgan
        Questo è il triste.
        Non facciamo un kazzo.
        Tutti a piangere e brontolare, nessuno che
        fa qualcosa.Dimmi a me, che dobbiamo fare che io lo faccio
        • Anonimo scrive:
          Re: Era post apocalittica per la musica...
          - Scritto da: lullaby


          - Scritto da: Efferalgan


          Questo è il triste.

          Non facciamo un kazzo.

          Tutti a piangere e brontolare, nessuno che

          fa qualcosa.

          Dimmi a me, che dobbiamo fare che io lo
          faccio Si tratta di un bel po' di gente, non di una sola persona.E si tratta purtroppo anche di istituzioni e politica, di gente che agisce assieme, che progetta e discute.Sei sicura di voler sentire la mia idea?
          • Anonimo scrive:
            Re: Era post apocalittica per la musica...
            Dal mio punto di vista il tuo discorso è fortemente utopica e non rispecchia assolutamente la mentalità che fa girare il mondo odierno: "IL GUADAGNO SFRENATO!"Pensare, anche in forma utopica, che un'istituzione come la SIAE non prenda provvedimenti non appena si crei un qualcosa che va contro i suoi interessi non solo è utopico ma è fortemente STUPIDO.Inoltre devi considerare anche che per realizzare un progetto pensato come l'hai pensato tu ha bisogni di forti capitali alle spalle... e chi te li da tutti sti soldi? Babbo Natale? La Befana? Aspetta lo so io... il Topolino del dente!Il modo più semplice e diretto per poter far crollare questo tipo di cose è quello di continuare a scaricare la musica da internet per far alzare i prezzi, alla fine si arriverà ad un punto in cui i CD costeranna 50? e nessuno li comprerà. A quel punto le major dovranno perforza riportare il prezzo dei CD ad una cifra abbordabile dal più grande consumatore di musica di tutto il mondo: I RAGAZZI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Era post apocalittica per la musica...
      Bene prezioso dici?? Casomai un bene che tutti dovrebbero avere gratis e senza spendere un soldo. Un bene che è stato creato dal musicista, dalla casa discografica... un bene che non è stato prodotto da te. Capisci perchè cercano di fare chiudere questi servizi? Il materiale si paga, se non vuoi pagare fa nulla, non lo prendi.Per quanto mi riguarda il SOFTWARE e/o la MUSICA si deve pagare.Andrea
    • Anonimo scrive:
      Re: Era post apocalittica per la musica...
      era post apocalittica per la musica e anche per gli scrocconi di musica io infatti la registro al centro sociale dato che e' libera- Scritto da: PeVeg
      Dopo Napster si pensava che la musica per
      tutti fosse solo un bel ricordo poi un
      giorno arrivò AudioGalaxy e si tornò a
      rivivere quel bel sogno. Il problema è che,
      come tutti i sogni, belli o brutti che
      siano, anche questa volta ci siamo dovuti
      risvegliare e tornare alla crudele realtà
      dove la musica sta diventando per pochi
      eletti che non hanno la volontà di divulgare
      questo bene prezioso.

      Dal canto mio continuo a pensare che prima o
      poi dovremmo tornarnare a dormire e quindi
      torneremo a SOGNARE...
  • Anonimo scrive:
    BLUBSTER
    www.blubster.compare che sia il nuovo audiogalaxy ... e c'è anche filetopia ...inoltre non perdetevi il NG it.comp.software.p2p previa lettura approfondita su cosa sia la netiquette, su come postare, cosa postare, lurkare e quotare!
  • Anonimo scrive:
    Usate Blubster per gli mp3
    è ottimo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Usate Blubster per gli mp3
      - Scritto da: arek
      è ottimo...E verrà chiuso come tutti gli altri.Passate piuttosto a qualche sistema NON centralizzato, come FileTopia, Gnutella, Freenet.Non capite che è il solo modo di liberarsi delle case discografiche?
      • Anonimo scrive:
        Re: Usate Blubster per gli mp3
        ..guarda che e' ottimo proprio perchè è decentralizzato...Be' insomma, vedo che la gente spara senza informarsi minimamente...et in arcadia ego!
        • Anonimo scrive:
          Re: Usate Blubster per gli mp3
          - Scritto da: arek
          ..guarda che e' ottimo proprio perchè è
          decentralizzato...

          Be' insomma, vedo che la gente spara senza
          informarsi minimamente...

          et in arcadia ego!Hai ragione: ho parlato troppo presto!E dire che lo avevo anche usato.Chiedo scusa per l'inesattezza: vale lo stesso il consiglio sull'uso dei sistemi decentralizzati, IMHO.
        • Anonimo scrive:
          Re: Usate Blubster per gli mp3
          Permetti d ricercare anke file extra MP3 ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Usate Blubster per gli mp3
            - Scritto da: il DUCA
            Permetti d ricercare anke file extra MP3 ?No, solo mp3. Con Gnutella si, invece. Ma rispetto a Gnutella, Blubster ha il notevole vantaggio di collegarsi in modo velocissimo e fare le ricerche praticamente istantanee. Il download non è male, viaggia a buona velocità.
      • Anonimo scrive:
        Re: Usate Blubster per gli mp3
        ...bravo , quando ti libererai delle case discografiche te la fai da solo la musica????
        • Anonimo scrive:
          Re: Usate Blubster per gli mp3
          Quando ci saremo liberati dalle case discografiche dovremo fare a meno della merda come Britney Spears, ma gli artisti continueranno a fare il loro lavoro visto che loro stessi non vedono l'ora che crolli questo sistema schifoso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Usate Blubster per gli mp3
          - Scritto da: muzic
          ...bravo , quando ti libererai delle case
          discografiche te la fai da solo la
          musica????continua ad ascoltare le case discografiche che tanto non perdiamo nulla...
  • Anonimo scrive:
    Una promessa che manterrò
    Da quando ha chiuso Audiogalaxy, non comprerò mai più un disco originale: una piccolissima protesta personale. E il mio Gnutella è online 24/h al giorno.Questa notizia non mi stupisce e rafforza ancora di più la mia decisione.E che cambino 'ste leggi sul copyright, una volta tanto. Questi sono gli ultimi guizzi di un mostro che sta morendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Una promessa che manterrò
      Perché un italiano medio se fa qualcosa di illegale ci deve mettere di mezzo sempre i nobili intenti?Dillo che non ti va di spendere i soldi per la musicaE se acolti prevalentemente quella "che tira" (la più diffusa sui p2p vista la cultura generale dei loro utonti) alla fine hai pure ragione, nessuno spenderebbe dei soldi per un CD che dopo due mesi ha già stufato...Se invece se proprio convinto di quello che fai ti esorto ad andare a lavorare senza venir pagato, perché altrimenti mancheresti di coerenza...Non vedo che ci sia di male in un'artista che si vuole far pagare per quello che produce. Si vede proprio che esiste un sacco di gente che non ha mai avuto il piacere di creare qualcosa di suo
      • Anonimo scrive:
        Re: Una promessa che manterrò
        Basterebbe vendere a prezzi onesti: 10? per un album di buona musica e 5? per un album commerciale (di quelle che escono ogni settimana con una denominazione diversa).Certo che sino a quando i deficienti continueranno a spendere anche 30? per un cd i signori della SIAE e BSA non molleranno mai la presa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Una promessa che manterrò
        - Scritto da: Z.e.r.o
        Perché un italiano medio se fa qualcosa di
        illegale ci deve mettere di mezzo sempre i
        nobili intenti?perché un ricco medio quando non ha problemi ci mette sempre in mezzo "dillo che non vuoi spendere"?certo che non vuole.Sono TROPPI soldi.
        Dillo che non ti va di spendere i soldi per
        la musicaEsistono leggi persino che ti danno ragione se entri al ristorante, mangi e poi NON paghi perché è troppo caro.
        E se acolti prevalentemente quella "che
        tira" (la più diffusa sui p2p vista la
        cultura generale dei loro utonti) su audiogalaxy trovavi TUTTO, specialmente era una cosa speciale per le rarità ... e non ci sono rarità tra la roba "che tira", caro.

        Se invece se proprio convinto di quello che
        fai ti esorto ad andare a lavorare senza
        venir pagato, perché altrimenti mancheresti
        di coerenza...Ci sono lavori di volontariato che si fanno in quel modo.E ci sono lavori che NON SI FANNO perché si viene pagati troppo poco.E ci sono musicisti che fanno concerti gratis.Tu sei solo un viziatello con il portafogli a misura di major.Il prezzo dei CD è troppo alto e se per te non lo è, sei tu che sei fuori norma, dato che TUTTI sostengono che sia esagerato.
        Non vedo che ci sia di male in un'artista
        che si vuole far pagare per quello che
        produce.Nulla.Infatti ci sono artisti NUOVI che hanno messo in commercio il loro nuovo disco a 5 EURO.Artisti italiani di musica pop-rock ... quella che secondo te "tira" ... Altri misero fuori i loro dischi a prezzo imposto 15000 lire e poi a 20000 il secondo disco.
        Si vede proprio che esiste un sacco
        di gente che non ha mai avuto il piacere di
        creare qualcosa di suoIl piacere di creare qualcosa di proprio ce l'hanno in molti. E per questo sono indignati con COSCIENZA nell'apprendere che una macchina di predatori e sfruttatori si attacca alla loro creazione per mangiare e manovrare ciò che dovrebbe essere manovrato da autore e ascoltatore e basta.Molti che non vengono cagati dalle case discografiche e si muovono solo live, vendono i cd direttamente al pubblico. A 15000 lire (calcola tu gli euro).Ciao ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Una promessa che manterrò

        Non vedo che ci sia di male in un'artista
        che si vuole far pagare per quello che
        produce. Si vede proprio che esiste un sacco
        di gente che non ha mai avuto il piacere di
        creare qualcosa di suoCiao Z.e.r.o. !!Sono un artista che produce qualcosa di suo: suono la batteria in un gruppo rock nella zona vicina a Boffalora.Lascia dire: se domani faccio un disco, un prodotto di ARTE (anche se sono incapace, ma è cmq nato dalla creatività) e voglio condividerlo con il mondo, ti assicuro che di farci i soldi non mi interessa per nulla!OK, tiriamoci in pari con le spese! Basta così!Fare un quadro per metterlo in un museo e farsi pagare il biglietto, incidere una canzone per darla a un discografico che mi garantisca un lauto guadagno, scrivere libri per venderli in edicola come fenomeno di costume... tutta roba che con l'arte non c'entra nulla!Io suono per la musica, non per il grano! OK, le case devono anhe mangiare, nessuno da niente per niente...ma se oggi faccio un disco, mi producono e senza videoclip, senza niente di niente di contorno xè la buona musica basta a sè stessa, il mio disco costa 40 karte è solo perchè gli introiti alimenteranno i videoclip, le tette rifatte e tutte le cagate che spingono chi di buona musica non ne fa!Punto e basta!Questo è un mercato di merda, non arte!E io DA MUSICISTA regalerò più volentieri la mia musica via internet ai miei ascoltatori che via contratto a un lurido strozzino!Paolo Pustorino
        • Anonimo scrive:
          Re: Una promessa che manterrò
          Appoggio in pieno.faccio "musica" che probabilmente è merda ma MAI la darò in mano alla SIAE e company!!! A costo di rimetterci e di mettermi 24h su 24 a darla a gratisse!!!! :-)Tutto ciò che è stato detto è anche poco rispetto alla grande verità skifosissima che gli gira intorno.Io non compro CD da 2 anni .. da quando anche l'ultimo mio ARTISTA preferito si è venduto (Vasco Rossi ... ndr).Il file sharing mi ha aiutato al tempo a conoscere nuova musica e cazzo, sono andato a comprarla originale!!!!!!I cantanti dove guadagnano? Sui Fans!!!!E come divento Fan di qualcuno? Riskiando 40 carte? Vedi .. 3 anni fa scaricai EMINEM .. mi piacque, alzai il culo e dissi "Questo lo voglio originale" perchè non hanno capito che siamo passionali verso la musica, che se un artista ci piace noi PRETENDIAMO il case originale!!!Ora basta, i sogni son passati, il mio file sharing è aperto, e lo resterà per sempre!E come mai acquistare un film in dvd o in video cassetta tra poco costa meno di un CD MUSICALE?quanta gente c'è dietro a un film? quanta dietro ad un CD MUSICALE?Discografici state per morire, avete pagato VOI il vostro assassino! E' suicidio, non rompeteci le palle a noi!BACIBukowski
  • Anonimo scrive:
    qualcuno conosceva sto sistemone ????
    per curiosita...
    • Anonimo scrive:
      Re: qualcuno conosceva sto sistemone ????
      - Scritto da: blah
      per curiosita...mai sentito...
      • Anonimo scrive:
        Re: qualcuno conosceva sto sistemone ????
        - Scritto da: asd


        - Scritto da: blah

        per curiosita...

        mai sentito...Infatti è evidente che non era molto diffuso e questa è una mossa pubblicitaria: si dice di essere stati assaliti dai milioni che si allontanano da Audiogalaxy in modo da dare l'idea di essere il sistema di file sharing più promettente, quello che ha più roba in condivisione. Vorrebbero darci ad intendere che se dobbiamo cambiare, dovremmo passare a loro, perchè loro sono talmente noti che addirittura hanno problemi a gestire la folla oceanica che li ha adottati come futuro Audiogalaxy. Buffoni.
        • Anonimo scrive:
          Re: qualcuno conosceva sto sistemone ????
          - Scritto da: Maik
          Infatti è evidente che non era molto diffuso
          e questa è una mossa pubblicitaria: si dice
          di essere stati assaliti dai milioni che si
          allontanano da Audiogalaxy in modo da dare
          l'idea di essere il sistema di file sharing
          più promettente, quello che ha più roba in
          condivisione. Vorrebbero darci ad intendere
          che se dobbiamo cambiare, dovremmo passare a
          loro, perchè loro sono talmente noti che
          addirittura hanno problemi a gestire la
          folla oceanica che li ha adottati come
          futuro Audiogalaxy. Buffoni.Loro dicono? ma che dicono?LORO CHI?wow! ho trovato uno più paranoico di me!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: qualcuno conosceva sto sistemone ????

            Loro dicono? ma che dicono?
            LORO CHI?

            wow! ho trovato uno più paranoico di me!!!!!Quelli di MediaSeek. Lo avevi mai sentito nominare? Paranoico o no (può anche darsi!), a me sembra decisamente che raccontino di essere iper-affollati per attirare gli utenti a se'. Tutto qui. Dove stia la paranoia, non capisco: non sarebbe la prima volta che una ditta per farsi pubblicità racconta di avere così tanti estimatori e clienti da non sapere come gestirli. E' una tecnica che usano anche i venditori alle trasmissioni sui canali regionali ("telefonate, ma subito, perchè abbiamo i centralini assaliti dalle folle: approfittate ora, perchè i nostri prodotti finiranno sicuramente, vista l'incredibile richiesta")Che MediaSeek sia invasa dagli adoratori mi suona un po' stranino: leggi sui NG quali programmi la gente usi, chiedi in giro; sembra che in pochi conoscessero MediaSeek.La stessa cosa hanno detto quelli di FileTopia: "tutti gli ex utenti di AG si sono trasferiti qui, siamo invasi e sappiamo a malapena come gestire questa folla oceanica".Ma poi di cosa sarei paranoico? Mica ho gridato al complotto: dico solo che questo è un vecchio trucco per farsi pubblicità a basso costo
      • Anonimo scrive:
        Re: qualcuno conosceva sto sistemone ????
        E' il sistema di file sharing strutturalmente più simile ad Audiogalaxy (web-based, programmino satellite...), è effettivamente molto piccolo e lento, ed è polacco. Nei giorni scorsi si è sparsa la voce sui forum di AG che MediaSeek ne fosse la reincarnazione, e comunque in molti hanno proposto la migrazione di massa. Se fai un giro sul sito e provi ad usare il sistema, probabilmente ti accorgerai che davvero hanno bisogno di soldi per le strutture e non sono in grado di reggere un incremento improvviso degli utenti.http://www.mediaseek.pl
    • Anonimo scrive:
      Re: qualcuno conosceva sto sistemone ????
      - Scritto da: blah
      per curiosita...IOSolo dopo che è morto AGS ne ho sentito parlare,(perché prima non avevo assolutamente bisogno di nessun altro) ma mi avevano anticipato che era abbastanza lento.Ed ora sto impazzendo perché non riesco a trovare niente che va bene :-((
  • Anonimo scrive:
    Assassini...
    Assassini... state uccidendo la musica...State impedendo la diffusione di un'arte che è un bene di tutti, da chi la fa a chi la ascolta...Non avete capito nulla, state impedendo di ascoltare musica a chi vuole ascoltarla, di fare musica e vuole farla conoscere (e in quanto musicista ne so qualcosa).State uccidendo la musica come arte, come espressione.Manifestiamo contro questi giganti dell'economia nonchè ipocefali della musica: RIAA, SIAE e compagnia bella...Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Assassini...
      - Scritto da: MaurizioB
      Assassini... state uccidendo la musica...

      State impedendo la diffusione di un'arte che
      � un bene di tutti, da chi la fa a chi la
      ascolta...

      Non avete capito nulla, state impedendo di
      ascoltare musica a chi vuole ascoltarla, di
      fare musica e vuole farla conoscere (e in
      quanto musicista ne so qualcosa).

      State uccidendo la musica come arte, come
      espressione.

      Manifestiamo contro questi giganti
      dell'economia nonch� ipocefali della musica:
      RIAA, SIAE e compagnia bella...

      SalutiSono daccordo sul fatto che la musica e' un bene di tutti che andrebbe diffuso il piu' possibile (anche io sono musicista...) pero' pretendere di avere tutta la musica gratis mi sembra troppo.Piuttosto le case discografiche dovrebbero decidersi a tagliare i costi al pubblico dei CD, e se e' vero come dicono loro che questi costi non si possono tagliare... beh... che cambino !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Assassini...
      Bel punto di vista che hai, sostieni le speculazioni sull'open source, le distro Linux dove il 99% dei ricavi delle società sono fatti senza "investire" nulla in ricerca e sviluppo (e 100 euro per avere una distro a casa su tre cd mi paiono un po' troppo, calcolando che prima del "boom" le "distribuivano" a 10-20 mila lire, un costo onesto, visto che eticamente dovevano coprire solo le spese di packaging e spedizione + un piccolo ricavo per loro - nell'ordine del 5% a copia, più che altro per mantenersi, in tempi quando un CD vuoto poteva anche costare 5000 ad un utente finale...) e poi ti fai scrupolo se gente come la SIAE faccia la stessa cosa per la musica.Senza tirar fuori le motivazioni più astruse, di che sei tirchio e che non hai rispetto per il lavoro altrui, che alla fine la musica "libera" te la senti per radio, non hai bisogno di piratarti un album dietro l'altro...
      • Anonimo scrive:
        Re: Assassini...
        - Scritto da: Z.e.r.o(cut)
        Senza tirar fuori le motivazioni più
        astruse, di che sei tirchio e che non hai
        rispetto per il lavoro altrui, che alla fineChe stronzate.20 euro per un cd sono assurde.Allora se lui è "tirchio" loro (forse anche tu) sono "AVARI".Dato che SICURAMENTE NON E' COSI' cerchiamo di non sparare a zero così: quei soldi sono troppi.
        la musica "libera" te la senti per radio,
        non hai bisogno di piratarti un album dietro
        l'altro...Ma che libera e libera???Mandano solo la musica sponsorizzata, mandano quello che gli pare.Dimmi l'ultima volta che hai sentito King Krimson alla radio in orario diurno, oppure sentito passare Keith Jarrett ... magari tutto sulla stessa radio.Le radio non sono affatto libere.E prova a metterne su una ... vedrai.Anche li è sempre il mercato a comandare, schiacciare, guidare, anche chi del mercato se ne fotte.
        • Anonimo scrive:
          Re: Assassini...

          Le radio non sono affatto libere.
          Anche li è sempre il mercato a comandare,
          schiacciare, guidare, anche chi del mercato
          se ne fotte.Il mercato è libero per definizione. Logico che se vuoi guadagnarci ti debba adeguare.Ma puoi sempre scegliere altre strade se vuoi, in un libero mercato nessuno te lo impedisce.
      • Anonimo scrive:
        Re: Assassini...
        - Scritto da: Z.e.r.o
        Bel punto di vista che hai, sostieni le
        Senza tirar fuori le motivazioni più
        astruse, di che sei tirchio e che non hai
        rispetto per il lavoro altrui, che alla fine
        la musica "libera" te la senti per radio,
        non hai bisogno di piratarti un album dietro
        l'altro...Non hai capito una mazza.1- sono un musicista anche io2- in quanto tale per vivere devo pure guadagnare qualcosa, quindi3- non ho MAI detto che la musica non si debba pagare assolutamente4- quello che dico è che sistemi che permettano la *conoscenza* di musica come audiogalaxy non ne esistono. Da quando conosc(ev)o audiogalaxy ho conosciuto più gruppi e artisti che mai e non ho mai smesso di acquistare cd, anzi, ne acquisto sempre di più!Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Assassini...
      - Scritto da: MaurizioB
      Non avete capito nulla, state impedendo di
      ascoltare musica a chi vuole ascoltarla, diGuarda che sono le case discografiche che impediscono alla gente di ascoltare la musica coi loro prezzi spaventosi; il fatto che la gente poi compra cd copiati è una CONSEGUENZA di questo e non la CAUSA!
      • Anonimo scrive:
        Re: Assassini...
        - Scritto da: Yo!

        - Scritto da: MaurizioB


        Non avete capito nulla, state impedendo di

        ascoltare musica a chi vuole ascoltarla,
        di

        Guarda che sono le case discografiche che
        impediscono alla gente di ascoltare la
        musica coi loro prezzi spaventosi; il fatto
        che la gente poi compra cd copiati è una
        CONSEGUENZA di questo e non la CAUSA!e lo dici a lui?lo sa benissimo.E' quello che sostiene.
    • Anonimo scrive:
      Re: Assassini...
      - Scritto da: MaurizioB
      Manifestiamo contro questi giganti
      dell'economia nonchè ipocefali della musica:
      RIAA, SIAE e compagnia bella...Ne parliamo tanto ma la SIAE sta sempre li e fa il bello e il cattivo tempo.Servirebbe un circuito-free.Di creazione, promozione, distribuzione, concerti, informazioni, legge ...UN circuito che non segua le regole della SIAE ma che sia IN REGOLA.Per gente che se ne sbatte del denaro, ma vuol fare musica.:: Questo può valere solo per gente così ::altrimenti è ovvio che chi ci campa, vuole il denaro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Assassini...
        - Scritto da: köster
        Servirebbe un circuito-free.
        Di creazione, promozione, distribuzione,
        concerti, informazioni, legge ...
        UN circuito che non segua le regole della
        SIAE ma che sia IN REGOLA.
        Gnutella?hi hi hi
    • Anonimo scrive:
      Re: Assassini...
      - Scritto da: MaurizioB
      Assassini... state uccidendo la musica...[cut]...le cose sono 2- o hai le idee confuse- o hai la faccia come il sedere.E da quello che dici non credo tu sia un musicista, forse suoni i piatti, non quelli per mangiare..., in qualche festa paesana d'estate, con tutto il rispetto per le feste, i paesi, l'estate e le bande musicali amatoriali.Va bene che tutto questo scaricare gratis ci fa comodo, ma tu stai delirando!
      • Anonimo scrive:
        Re: Assassini...
        - Scritto da: Jet
        - Scritto da: MaurizioB

        Assassini... state uccidendo la musica...

        [cut]
        ...le cose sono 2
        - o hai le idee confuse
        - o hai la faccia come il sedere.

        E da quello che dici non credo tu sia un
        musicista, forse suoni i piatti, non quelli
        per mangiare..., in qualche festa paesana
        d'estate, con tutto il rispetto per le
        feste, i paesi, l'estate e le bande musicali
        amatoriali.
        Va bene che tutto questo scaricare gratis ci
        fa comodo, ma tu stai delirando! Da quello che dici potrei dedurre una notevole ignoranza musicale, dal momento che i piatti sono uno strumento rispettabilissimo quanto difficile (non basta sbatterli insieme) che suono, insieme a tutte le altre percussioni che studio da 7 anni, insieme al pianoforte, quindi andiamoci piano.Il mio punto di vista poteva essere interpretato come ambiguo, ma era volutamente polemico.Come ho già risposto ad altri, io non pretendo assolutamente di avere musica gratis, visto che essendo il mio lavoro ci devo mangiare pure (il piacere non ti mette il cibo sotto i denti). Quello che pretendo è che ci siano metodi per far conoscere la musica in maniera più fruibile e che vada oltre le radio commerciali che propinano soltanto per piacere delle loro tasche e per morte della musica in quanto vera espressione artistica completa.Grazie ad audiogalaxy ho conosciuto artisti e gruppi che probabilmente non avrei mai conosciuto nella mia vita. Dischi che ho comprato dopo aver sentito solo poche canzoni. Gruppi a cui mi sono appassionato grazie ad alcune perle introvabili se non con AG...Saluti (con piatti e triangolo).PS: Abbiate più rispetto per questi strumenti, visto che la maggior parte di voi sembra aver più rispetto per una ventina di ragazzotti strapagati che corrono dietro ad un pallone (con tutto il rispetto). Pigliare una bacchetta in mano e picchiarla con un triangolo sembra una stronzata, come anche prendere un dito e pigiare un tasto di un pianoforte. Però bisogna saperlo fare bene.
    • Anonimo scrive:
      Re: Assassini...

      Manifestiamo contro questi giganti
      dell'economia nonchè ipocefali della musica:
      RIAA, SIAE e compagnia bella...Dalla loro parte gli assassini hanno la peggiore organizzazione criminale: lo stato.Un conflitto impari, impossibile da risolvere con le manifestazioni stile no-global o qualche girotondo piccoloborghese.L'unico modo è tentare in tutti i modi di disubbidire: una legge ingiusta non va rispettata.
  • Anonimo scrive:
    Ecco, bravi...
    Ma non intasatemi WinMx!:-)P.S. Prevedo tempi bui... :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco, bravi...
      - Scritto da: x - :
      Ma non intasatemi WinMx!
      :-)Senti io con WM non riesco a fare nulla, ieri non sono riuscita nemmeno a collegarmi, quindi ho provato sto mediaseek ma non andava, ho provato morpheus che, sebbene si dichiara no-spy lo è (pensa che nonostante lo abbia rimosso compare ancora la voce morpheus in installazioni/applicazioni), ho ri-tirato giù KaZaA consapevole che fosse spy, e ho beccato la versione tedesca che nemmeno si collega..aiutoooooooooo :-((
      P.S. Prevedo tempi bui... :-(Già, sigh sigh...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco, bravi...
        - Scritto da: lullaby


        - Scritto da: x - :

        Ma non intasatemi WinMx!

        :-)

        Senti io con WM non riesco a fare nulla,
        ieri non sono riuscita nemmeno a collegarmi,
        quindi ho provato sto mediaseek ma non
        andava, ho provato morpheus che, sebbene si
        dichiara no-spy lo è (pensa che nonostante
        lo abbia rimosso compare ancora la voce
        morpheus in installazioni/applicazioni), ho
        ri-tirato giù KaZaA consapevole che fosse
        spy, e ho beccato la versione tedesca che
        nemmeno si collega..aiutoooooooooo :-((prova anche edonkey...mi hanno poi consigliato una roba dal nomedagsta che però non mi va...

        P.S. Prevedo tempi bui... :-(

        Già, sigh sigh...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco, bravi...
          Sinceramente, e senza offesa, qui mi sembra che gli utenti siano abbastanza incapaci.Anche xchè io sono riuscito a collegarmi a server opennap (winmx) / gnutella (dagsta) / edonkey (idem) sempre senza problemi. E lo faccio da linux e con fastweb, due cose che di certo non semplificano il tutto.Tempi bui!Ma dove?Ma che allarmisimi?Tolto un sitema si passa un altro, fino ad arrivare a quello che non si riesce a chiudere.Sono curioso di come faranno a chiudere freenet. Mah.Non dico sia la cosa giusta.Dico che non sarà chiudibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: Sunshine
            Sinceramente, e senza offesa, qui mi sembra
            che gli utenti siano abbastanza incapaci.
            Anche xchè io sono riuscito a collegarmi a
            server opennap (winmx) / gnutella (dagsta) /
            edonkey (idem) sempre senza problemi. E lo
            faccio da linux e con fastweb, due cose che
            di certo non semplificano il tutto.Come fai a far andare edonkey sotto fastweb?Io (win2000) non ci riesco pure.Ho chiesto anche ad altri fastwebbiani ma mi dicevano che era colpa del firewall di fastweb(???).Mi sai dare una mano?
            Tempi bui!
            Ma dove?
            Ma che allarmisimi?
            Tolto un sitema si passa un altro, fino ad
            arrivare a quello che non si riesce a
            chiudere.
            Sono curioso di come faranno a chiudere
            freenet. Mah.
            Non dico sia la cosa giusta.
            Dico che non sarà chiudibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: fastwebbiano

            Come fai a far andare edonkey sotto fastweb?
            Io (win2000) non ci riesco pure.
            Ho chiesto anche ad altri fastwebbiani ma mi
            dicevano che era colpa del firewall di
            fastweb(???).
            Mi sai dare una mano?io non ho nessun problema: fastweb + server mio (linux) + altre due pc: va come una lippa (e non solo edonkey, anche DC++, Hotline, winmx...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: xy


            - Scritto da: fastwebbiano




            Come fai a far andare edonkey sotto
            fastweb?

            Io (win2000) non ci riesco pure.

            Ho chiesto anche ad altri fastwebbiani ma
            mi

            dicevano che era colpa del firewall di

            fastweb(???).

            Mi sai dare una mano?

            io non ho nessun problema: fastweb + server
            mio (linux) + altre due pc: va come una
            lippa (e non solo edonkey, anche DC++,
            Hotline, winmx...ma scarichi solo o lasci anche scaricare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: protodonkey


            ma scarichi solo o lasci anche scaricare?certo che lascio scaricare!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...

            Sono curioso di come faranno a chiudere
            freenet. Mah.
            Non dico sia la cosa giusta.
            Dico che non sarà chiudibile.Semplice! Basterà dichiararlo illegale e fuori legge per motivi di sicurezza nazionale!E anche con OTTIME argomentazioni, direi! In questo momento storico non credo che nessuno sia disposto a lasciare canali di comunicazione totalmente liberi e non intercettabili a Bin Laden e soci!Mi sembra più probabile l'arresto dei creatori di FreeNet, che la sua relaizzazione! :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: Ekleptical

            Sono curioso di come faranno a chiudere

            freenet. Mah.

            Non dico sia la cosa giusta.

            Dico che non sarà chiudibile.

            Semplice! Basterà dichiararlo illegale e
            fuori legge per motivi di sicurezza
            nazionale!
            E anche con OTTIME argomentazioni, direi! In
            questo momento storico non credo che nessuno
            sia disposto a lasciare canali di
            comunicazione totalmente liberi e non
            intercettabili a Bin Laden e soci!
            Mi sembra più probabile l'arresto dei
            creatori di FreeNet, che la sua
            relaizzazione! :Psi spera che tu stia ironizzando sul potere bastardo ... i dati non saranno censurabili, ma saranno visibili a tutti e non eliminabili nemmeno dal proprietario!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: Ekleptical

            Sono curioso di come faranno a chiudere

            freenet. Mah.

            Non dico sia la cosa giusta.

            Dico che non sarà chiudibile.

            Semplice! Basterà dichiararlo illegale e
            fuori legge per motivi di sicurezza
            nazionale!
            E anche con OTTIME argomentazioni, direi! In
            questo momento storico non credo che nessuno
            sia disposto a lasciare canali di
            comunicazione totalmente liberi e non
            intercettabili a Bin Laden e soci!
            Mi sembra più probabile l'arresto dei
            creatori di FreeNet, che la sua
            relaizzazione! :PL'ignoranza diffusa e la pretesa di una fantomatica sicurezza stanno portando a un periodo storico che sarà ricordato come uno dei più restrittivi nei confronti della libertà individuale.Sia maledetto lo stato e i suoi fiancheggiatori!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: Sunshine
            Sinceramente, e senza offesa, qui mi sembra
            che gli utenti siano abbastanza incapaci.Questo può anche essere, diciamo però che è conveniente cercare di informarsi sui loro problemi e cercare di aiutarli.Perché? Perché più condividono tutti e meglio si sta.Semplice.Può darsi che tu consideri che se non sanno, non hanno roba che ti interessa ... ma che ne sai?Piuttosto che perdere basi di dati utili, io perderei del tempo a spiegare e postare dappertutto istruzioni semplici e linee guida.
            Anche xchè io sono riuscito a collegarmi a
            server opennap (winmx) / gnutella (dagsta) /
            edonkey (idem) sempre senza problemi.
            E lo
            faccio da linux e con fastweb, due cose che
            di certo non semplificano il tutto.Io ti chiederei, per favore, di postare come hai fatto (descrizione con problemi e soluzioni) su it.comp.software.p2p!!! Ne si sente la mancanza di un post così interessante .... non che il resto faccia schifo, ma serve anche roba "nuova" ... e questo manca proprio!Per favore, scrivilo!!!!!
            Tolto un sitema si passa un altro, fino ad
            arrivare a quello che non si riesce a
            chiudere.ok, d'accordo. Ma ricorda quanto sopra.Lo sappiamo che è difficile, ma sii paziente con tutti... in questo caso non è altruismo e buonismo, ma PURO INTERESSE!!!!!Aiuta tutti, che condividano!
            Sono curioso di come faranno a chiudere
            freenet. Mah.Tu lo hai visto aprire?Ci si riesce a fare qualcosa?Seguo (lurk) la lista da mo' ... non stanno combinando un cazzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...

            Non dico sia la cosa giusta.E perchè no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco, bravi...
          - Scritto da: x - :
          prova anche edonkey...
          mi hanno poi consigliato una roba dal nome
          dagsta che però non mi va...Ricordiamo a tutti anche GnucleusDirect ConnectBlubsterFietopia.Ma meglio andare tutti su WinMX con DSL e sostenere ciò che si usa: condividere siempre e soprattutto sostenere la WPN con la propria DSL ... :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: Cocco Bull


            - Scritto da: x - :


            prova anche edonkey...

            mi hanno poi consigliato una roba dal nome

            dagsta che però non mi va...


            Ricordiamo a tutti anche Gnucleus
            Direct Connect
            Blubster
            Fietopia.

            Ma meglio andare tutti su WinMX con DSL e
            sostenere ciò che si usa
            : condividere siempre e soprattutto
            sostenere la WPN con la propria DSL ... :-DMah, guarda WM è stato il primo prg che ho scaricato l'anno scorso quando era ancora imbranata col pc, ma poi passai a KaZaA e poi a AGS....e già allora non mi piaceva molto (WM)Ora ci ho riprovato (con WM, e che cazz, ora ne capisco di pc e programmilli vari) ma è peggio di prima :-/ sgrunt...Vabbè mi riprometto di studiare per le vacanze :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco, bravi...
        in effetti winmix e' inutile nel momento in cui uno e' 123 in coda per es.e' peggio che non averlo almeno non perdi tempo in rete.a me capita spesso che quando tocca a me il tizio da cui copio si stacca. una porcheria inutile.io mi trovo bene con imesh , ci sono pochi utenti (580000 circa ) ma almeno e' piu' libero.imesh memorizza anche i download non iniziati , wm no
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco, bravi...
          m fammi il piacere... prova a fare un contratto fastweb e entra nel canale riservato a utenti fastweb e ne riparliamo.Io ho adsl , ma conosco gente che con la fibra scarica a 700K/sec, si fa un film in meno di 30minuti.
          • Anonimo scrive:
            hehe noi di fastweb abbiamo quel vantaggio
            però per robe grosse famose ma prova a cercare le compilation techno tedesche oppure del metal e non trovi un benemerito c...o purtroppo
          • Anonimo scrive:
            Re: hehe noi di fastweb abbiamo quel vantaggio
            - Scritto da: W FASTWEB
            però per robe grosse famose ma prova a
            cercare le compilation techno tedesche
            oppure del metal e non trovi un benemerito
            c...o purtroppoTechno tedesca.... bene bene.... magari hai anche qualcosina di gabber, hardtrance e hardcore?????Che nick usi su vulcano??? Io ho 3200 mp3 di questi generi in share......
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco, bravi...
        - Scritto da: lullaby

        Senti io con WMX non riesco a fare nulla,
        ieri non sono riuscita nemmeno a collegarmi,no tu nooooooo!!!!!!! :-(((lullabyyyyy!!!! tu nooooo!frequenta it.comp.software.p2p e vai sul sito del nonno http://www.esseerre.it/winmx3 ... non demordere! Non è da te! Tu puoi farcela!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco, bravi...
          - Scritto da: indovina
          - Scritto da: lullaby



          Senti io con WMX non riesco a fare nulla,

          ieri non sono riuscita nemmeno a
          collegarmi,


          no tu nooooooo!!!!!!! :-(((Grazie ciccio ;-)Bentornato a te
          lullabyyyyy!!!! tu nooooo! E invece siiiiiiiii' mi hanno ucciso Audiogalazy :-((
          frequenta it.comp.software.p2pLeggiucchio it.comp.musica.mp3 e vai sul
          sito del nonno http://www.esseerre.it/winmx3
          ... non demordere! Non è da te! Tu puoi
          farcela!Grazie :-)Sarà che in questo torrido caldo sto impazzendo per studiare altro :-þ
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco, bravi...
        - Scritto da: lullaby
        Senti io con WM non riesco a fare nulla,
        ieri non sono riuscita nemmeno a collegarmi,[cut]Sicura di avere aggiornato all'ultima versione?E' la 3.22, ti assicuro che io con un 56K [ancora per poco purtroppo, ...buona grazia di wind] scarico che e' una meraviglia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco, bravi...
          - Scritto da: Jet


          - Scritto da: lullaby


          Senti io con WM non riesco a fare nulla,

          ieri non sono riuscita nemmeno a
          collegarmi,

          [cut]

          Sicura di avere aggiornato all'ultima
          versione?
          E' la 3.22, [..]L'ho tirata giù, ma cmq avevo quella precedente (la 3.2 e non se c'era qualche altra cosa dopo :-) )
          ti assicuro che io con un 56K
          [ancora per poco purtroppo, ...buona grazia
          di wind] scarico che e' una meraviglia.a parte che c'è chi ancora usa la 2.6 e va uguale (tipo X-:, vero?)Mah!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: lullaby
            a parte che c'è chi ancora usa la 2.6 e va
            uguale (tipo X-:, vero?)0:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco, bravi...
      - Scritto da: x - :
      Ma non intasatemi WinMx!
      :-)

      P.S. Prevedo tempi bui... :-(invece se arrivate su winmx, cercate di CAPIRE COME FUNZIONA, invece di lamentarvi che è troppo difficile, che non funziona eccetera.Lo sappiamo tutti che AudioGalaxy era IL MIGLIORE IN ASSOLUTO :-) ma adesso cerchiamo di usare al meglio altri strumenti più complessi ma non complicati.Su, rimpoccatavi le meningi! :-P
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco, bravi...
        - Scritto da: ceppa
        Lo sappiamo tutti che AudioGalaxy era IL
        MIGLIORE IN ASSOLUTO :-) ma adesso
        cerchiamo di usare al meglio altri strumenti
        più complessi ma non complicati.Hai messo il dito nella piaga, audigalaxy era proprio il top (eccetto per quei filtri un po antipatici, ma alla fine trovavi tutto), speriamo ci sarà un nuovo sistema che riesca a primeggiare e prendere il suo posto.ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco, bravi...
          - Scritto da: Wirelezz
          - Scritto da: ceppa


          Lo sappiamo tutti che AudioGalaxy era IL

          MIGLIORE IN ASSOLUTO :-) ma adesso

          cerchiamo di usare al meglio altri
          strumenti

          più complessi ma non complicati.

          Hai messo il dito nella piaga, audigalaxy
          era proprio il top (eccetto per quei filtri
          un po antipatici, ma alla fine trovavi
          tutto), speriamo ci sarà un nuovo sistema
          che riesca a primeggiare e prendere il suo
          posto.Impariamo ad usare come si deve WinMX invece, e impariamo cosa significhi la Condivisione!! La filosofia della condivisione, non del TRADING ... ok? lasciate la roba li e la fate scaricare e basta.Tutto qui.Ovviamente a chi fa lo stesso, ma non CON VOI, ma in generale.ciao ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: WINMXto
            Impariamo ad usare come si deve WinMX
            invece, e impariamo cosa significhi la
            Condivisione!! Ma quello non c'entra niente col fatto che a me WM non mi dà accesso alla rete :-((Uffi uffi.Cmq la mia cartella di mp3 è sempre stata lì (avevo l'hddd pieno solo di quelli :-)) ), se solo riuscissi a condividerla Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: lullaby


            - Scritto da: WINMXto


            Impariamo ad usare come si deve WinMX

            invece, e impariamo cosa significhi la

            Condivisione!!

            Ma quello non c'entra niente col fatto che a
            me WM non mi dà accesso alla rete :-((

            Uffi uffi.Ma non ho capito.Scarichi piano e non riesci neppure a coonnetterti da winmx?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: x - :


            - Scritto da: lullaby





            - Scritto da: WINMXto




            Impariamo ad usare come si deve WinMX


            invece, e impariamo cosa significhi la


            Condivisione!!



            Ma quello non c'entra niente col fatto
            che a

            me WM non mi dà accesso alla rete :-((



            Uffi uffi.

            Ma non ho capito.Neanche io
            Scarichi piano e non riesci neppure a
            coonnetterti da winmx?Che significa che "scarico piano" ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...



            Ma quello non c'entra niente col fatto

            che a


            me WM non mi dà accesso alla rete :-((





            Uffi uffi.



            Ma non ho capito.

            Neanche io:-D

            Scarichi piano e non riesci neppure a

            coonnetterti da winmx?

            Che significa che "scarico piano" ???Lentamente...Qualche manciata di byte/sec...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: x - :

            Che significa che "scarico piano" ???
            Lentamente...
            Qualche manciata di byte/sec...Ho ADSLvado piano?Boh? con AGS scaricavo "poco" (nel senso di non più di 2 download per volta) mentre facevo i cavolini miei :-)SIGH SIGH SIGH
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco, bravi...
            - Scritto da: lullaby


            - Scritto da: x - :



            Che significa che "scarico piano" ???

            Lentamente...

            Qualche manciata di byte/sec...

            Ho ADSL
            vado piano?
            Boh? con AGS scaricavo "poco" (nel senso di
            non più di 2 download per volta) mentre
            facevo i cavolini miei :-)

            SIGH SIGH SIGHIntendevo "scarichi piano" ****da winmx****!Volevo capire come mai non ti funzionava...:-\
Chiudi i commenti