Xbox: Microsoft lancia la sfida

L'azienda propone in Europa la console al prezzo di 479 euro e in un milione e mezzo di pezzi. Vuole battere la concorrenza con 40 titoli e una spinta pubblicitaria senza precedenti


Cannes – dal nostro inviato Alessandro Del Rosso – Dal 14 marzo 2002, come preannunciato ieri, Microsoft introdurrà sul mercato europeo un milione e mezzo di Xbox, la nuova console videoludica dell’azienda al centro di una due giorni che si è appena conclusa a Cannes.

Xbox, sulla quale Microsoft punta moltissimo per scalzare Sony dalla leadership del settore, sarà disponibile nei punti vendita dei 16 principali mercati europei al prezzo previsto di 479 euro, una somma che qualcuno ha ritenuto eccessiva. La maggior parte dei giochi per Xbox verrà venduta a 69 euro. Saranno 40 i titoli disponibili al momento del lancio sul mercato.

Microsoft è estremamente fiduciosa nel proprio prodotto. “I giochi Xbox – ha baldanzosamente dichiarato Sandy Duncan, vice presidente di Xbox Europe – surclassano la concorrenza offrendo una delle più coinvolgenti esperienze ludiche mai vissute prima d’ora, rendendo impercettibile il confine tra fantasia e realtà”.

Il mercato europeo dovrà accontentarsi di un milione e mezzo di console almeno fino a giugno 2002. Un numero di Xbox forse insufficiente a coprire la domanda che gli osservatori stimano decisamente elevata. Non va dimenticato, peraltro, che anche quando uscì la più recente delle console Sony, la Playstation2, furono molti i problemi di “approvvigionamento” incontrati dalla multinazionale giapponese.

Secondo Duncan il problema però non si pone: “Grazie al nostro impianto ungherese possiamo soddisfare l’intera domanda espressa dal mercato europeo. Poter ottenere forniture settimanali da una fonte locale rappresenta un notevole valore aggiunto per tutti i partner: i rivenditori eviteranno consegne intermittenti, i publisher potranno rivolgersi a una più ampia base di utenti fin dal primo giorno e gli appassionati non saranno costretti ad attendere per portare Xbox a casa e cominciare a giocare”.

Anche sul prezzo Microsoft ha difeso la propria linea, sostenendo che anche a 479 euro “Xbox è un prodotto di grande interesse, decisamente più potente rispetto a qualsiasi altra console attualmente disponibile o di prossima uscita”.

Lunedì prossimo su Punto Informatico lo “Speciale Xbox”, con tutte le novità e i dettagli presentati all’X01 di Cannes e allo SMAU di Milano.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Qualcuno ci vada e metta on line gli appunti!!!!!!
    Io sto troppo lontano!!!!!!Per favore, andateci e mettete on line gli appunti !!!!!PLEASE!!!!!!!!!!Ciao!!!!!!!
Chiudi i commenti