Xperia Play, sfogliando il catalogo PSOne

I videogame della prima PlayStation iniziano ad arrivare sullo store Android. Viene invece rimosso il noto emulatore amatoriale PSX4Droid

Roma – Xperia Play di Sony-Ericsson è il primo smartphone della storia a possedere la certificazione per accedere ai contenuti ufficiali PlayStation . Per il momento però, questo superpotere si traduce in una semplice emulazione di vecchi classici anni novanta.

Gli appassionati di retrogaming saranno comunque contenti di sapere che è arrivata una prima manciata di giochi PSOne . Cool Boarders 2, Destruction Derby, Jumping Flash, MediEvil 2 e Syphon Filter sono appena apparsi nell’area dell’Android market riservata al nuovo “PSP Phone”. I prezzi dei download sono del tutto simili a quelli del PSN, lo shop multimediale delle console Sony. Ogni videogame della macchina a 32 bit costa intorno ai cinque euro.

Il telefono da 649 euro viene comunque venduto con sei giochi completi pre-installati. La lista include un ulteriore titolo della storica PSOne (Crash Bandicoot) e dei nuovi videogiochi Android (The Sims 3, FIFA 10, Star Battalion, Tetris e Bruce Lee: Dragon Warriors) ottimizzati per i controlli fisici stile PSP.

Inizialmente si era parlato di una cinquantina di titoli disponibili al lancio ma c’è stata una certa confusione proprio sulla data d’uscita reale del dispositivo. Sony-Ericsson ripete che lo smartphone è disponibile dal primo giorno di aprile mentre alcuni operatori collegati al progetto, come Vodafone e O2, parlando di un rinvio nella distribuzione necessario per correggere un paio di bug software.

L’unica certezza riguarda la scomparsa del famoso emulatore PSX4Droid , che consente di far girare le ISO dei gloriosi PlayStation su qualunque terminale Android. L’applicazione è rimasta sullo store per quasi un anno ma la “violazione delle policy” viene tirata in ballo solo ora. Zodttd , l’autore di PSX4Droid, ha dichiarato che farà un altro tentativo con lo store Amazon .

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ruppolo scrive:
    Manca un dato essenziale:
    Va messo col secco o con la plastica?
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Manca un dato essenziale:
      - Scritto da: ruppolo
      Va messo col secco o con la plastica?non posso che quotarti, prezzi alti dotazione scarsa ed antiergonomici, a quel prezzo ci prendi un netbook ci piazzi Ubuntu o XP e hai un vero computer...Ma un tablet o un netbook ARM sotto i 300 euro con un vero SO autonomie decenti e uno spazio di memorizzazione consono è chiedere troppo?
      • ruppolo scrive:
        Re: Manca un dato essenziale:
        - Scritto da: Enjoy with Us
        - Scritto da: ruppolo

        Va messo col secco o con la plastica?

        non posso che quotarti, prezzi alti dotazione
        scarsa ed antiergonomici, a quel prezzo ci prendi
        un netbook ci piazzi Ubuntu o XPUbuntu o XP... che triste scelta: sistema moderno, solido, senza malware e senza software o sistema antico, colabrodo, malfatto, con tanto software?
        e hai un vero
        computer...Una vera ciofeca, in entrambi i casi.
        Ma un tablet o un netbook ARM sotto i 300 euro
        con un vero SO autonomie decenti e uno spazio di
        memorizzazione consono è chiedere
        troppo?Per quella cifra potesti trovare un iPad usato.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Manca un dato essenziale:

          Ubuntu o XP... che triste scelta: sistema
          moderno, solido, senza malware e senza software o
          sistema antico, colabrodo, malfatto, con tanto
          software?Su ubuntu ho tutti i software che posso desiderare. Ovvio... io so usarli. Non sono programmi per incompetenti.
          • ruppolo scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            Ne hai uno che corregge gli occhi rossi, da solo, nelle foto?
          • iGonzolo scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            Mi manca tanto tanto tanto la fondamentale ed irrinunciabile app che XXXXXXXXXX, ma poi vengo qui e ci sei tu con i tuoi post.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            - Scritto da: ruppolo
            Ne hai uno che corregge gli occhi rossi, da solo,
            nelle
            foto?picasa non lo fa?
          • ruppolo scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: ruppolo

            Ne hai uno che corregge gli occhi rossi, da
            solo,

            nelle

            foto?

            picasa non lo fa?No, non lo fa.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            - Scritto da: ruppolo
            Ne hai uno che corregge gli occhi rossi, da solo,
            nelle
            foto?Cosa se ne fa su un ipad usato che non ha neanche la camera... dici che a meno di 300 si trovano gia ipadella 2 usati?
          • ruppolo scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: ruppolo

            Ne hai uno che corregge gli occhi rossi, da
            solo,

            nelle

            foto?

            Cosa se ne fa su un ipad usato che non ha neanche
            la camera...Perché, sui desktop, workstation, notebook e netbook, c'è la camera?
            dici che a meno di 300 si trovano
            gia ipadella 2
            usati?Nemmeno ipadella 1, trovi, a quel prezzo. Ma di netbook quanti ne vuoi.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            Mai sentito la necessità di farlo. Una fotocamera decente non causa occhi rossi, se usata bene. Comunque, shotwell corregge gli occhi rossi, se serve... mai usato tale funzione.
          • MacBoy scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Mai sentito la necessità di farlo. Una fotocamera
            decente non causa occhi rossi, se usata bene.Guarda, non è tanto questione di bontà della fotocamera, ma di quanto è lontano il flash dall'obiettivo. Sulle compattine è necessariamente vicino, ed ecco gli occhi rossi.Sulle Reflex ormai cercano di allontanarlo il più possibile e il problema si presenta molto meno.Se poi usi un flash esterno e lo spari sul soffitto, hai di solito la perfezione.
          • che tristezza scrive:
            Re: Manca un dato essenziale:
            - Scritto da: ruppolo
            Ne hai uno che corregge gli occhi rossi, da solo,
            nelle
            foto?che trollata stupida o forse non sai fare cerca con google :o
      • Osvy scrive:
        Re: Manca un dato essenziale:
        - Scritto da: Enjoy with Us
        Ma un tablet o un netbook ARM sotto i 300 euroOh, PI canta, ci sono i tuoi post "lancia in resta" in cui scrivevi di 150 euro... dando circa del babbeo a tutti gli altri che compravano netbook a 200...
    • Osvy scrive:
      Re: Manca un dato essenziale:
      - Scritto da: ruppolo
      Va messo col secco o con la plastica?ROTLF!!!
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Manca un dato essenziale:
      - Scritto da: ruppolo
      Va messo col secco o con la plastica?RAEERitiro dell'usato.Se ne compri uno puoi darlo subito "dentro" e ti compri un portatile da 15" (rotfl)oppure ecocentro... sempre che lo accettino.
  • Osvy scrive:
    Ovvia, i famosi netbook con ARM!!!...
    .. almeno sono arrivati, erano due anni che se ne discettava!Se non sbaglio dovevano costare sui 150 euro... però cavolo, ben 8 GB di memoria di massa, da leccarsi i baffi!videocamera da ZERO,TRE Mpixel!!!...ahimè, che delusione...
  • Internet Hate Machine scrive:
    Prezzi esagerati
    Avrebbero senso a prezzi di 130-180 euro. A parte il fatto di essere inguardabili, a 200-250 euro l'utente medio si compra un ASUS con windows 7, con hard disk da 250 e 1gb di ram ddr3.
    • ggg scrive:
      Re: Prezzi esagerati
      la tastiera incavata è un colpo di genio...sbatterai sempre sul bordo con le mani...inguardabili davvero...
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Prezzi esagerati
        - Scritto da: ggg
        la tastiera incavata è un colpo di
        genio...sbatterai sempre sul bordo con le
        mani...inguardabili
        davvero...più che sbattere, avresti costantemente piantati nei polsi gli spigoli interni di quei due rialzi! è impensabile che una persona adulta possa utilizzare un netbook con le mani perfettamente parallele in uno spazio così ristretto.E pensare che, togliendoli, non sarebbe malvagio.
    • banca scrive:
      Re: Prezzi esagerati
      - Scritto da: Internet Hate Machine
      Avrebbero senso a prezzi di 130-180 euro. A parte
      il fatto di essere inguardabili, a 200-250 euro
      l'utente medio si compra un ASUS con windows 7,
      con hard disk da 250 e 1gb di ram
      ddr3.il toshiba ac100 monta un tegra2 (che dovrebbe essere superiore) a 250€
      • Internet Hate Machine scrive:
        Re: Prezzi esagerati

        il toshiba ac100 monta un tegra2 (che dovrebbe
        essere superiore) a
        250€Ho visto anche un asus con l'atom dual core in offerta a 250 euro.
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Prezzi esagerati
      - Scritto da: Internet Hate Machine
      Avrebbero senso a prezzi di 130-180 euro. A parte
      il fatto di essere inguardabili, a 200-250 euro
      l'utente medio si compra un ASUS con windows 7,
      con hard disk da 250 e 1gb di ram
      ddr3.beh oddio la castred edition di vista II dopo due settimane di lavoro su di un netbook /qualunqua) diventa veloce come una tartaruga orba...
    • Osvy scrive:
      Re: Prezzi esagerati
      - Scritto da: Internet Hate Machine
      Avrebbero senso a prezzi di 130-180 euro. A parte
      il fatto di essere inguardabili, a 200-250 euro
      l'utente medio si compra un ASUS con windows 7,
      con hard disk da 250 e 1gb di ram ddr3.Già. Il bello è che danno di meno e costano di più...fantastici!
      • Anonimo scrive:
        Re: Prezzi esagerati
        Immagino che la RAM sia inespandibile...Come fece la Acer con l'Aspire One, vi è un "timore reverenziale" nel non dotare una macchina Linux di più di 512M di RAM.Il prezzo è osceno in considerazione che i 10" sono oramai defunti.Io sceglierei un 12" con 768 di risoluzione verticale.La Asus ha fatto la serie 1215, purtroppo la sua politica commerciale nei confronti dell'Open Source è stata non solo infelice, ma addirittura punitiva! (vedi caso EEEPC1215P vs EEEPC1215N).
        • Osvy scrive:
          Re: Prezzi esagerati
          - Scritto da: Anonimo
          Immagino che la RAM sia inespandibile...:-)
          Il prezzo è osceno in considerazione che i 10"
          sono oramai defunti.Non sono d'accordo, almeno per i netbook il 10" mi sembra il loro target
          Io sceglierei un 12" con 768 di risoluzione verticale.Ovviamente lo schermo più grande è e meglio è ai fini dell'uso,però più grande è e più pesa e più consuma, e questo per un portatile è un problema
          La Asus ha fatto la serie 1215, purtroppo la sua
          politica commerciale nei confronti dell'Open
          Source è stata non solo infelice, ma addirittura
          punitiva! (vedi caso EEEPC1215P vs EEEPC1215N).Il problema reale è il prezzo di questi e-café, a queste cifre non capisco a chi intendano venderli. Certo, io come "fans" di Linux e della mia libertà posso anche farci un pensierino e buttare dei soldi "per la causa",come ho già fatto prendendo il Dell Mini da 9" con Linux,salvo poi non poterci usare la chiavetta USB per navigarci in Internet...
          • Osvy scrive:
            Re: Prezzi esagerati
            - Scritto da: Osvy
            però più grande è e più pesa e più consuma, e
            questo per un portatile è un problemae questi per un portatile sono problemi(per rispetto della grammatica :-) )
            come ho già fatto prendendo il Dell Mini da 9" con Linux,
            salvo poi non poterci usare la chiavetta USB per navigarci in Internet...e quindi dovendo poi acquistarne un altro con Windows,un affarone...
Chiudi i commenti