Zimbabwe sotto la cappa del controllo totale

Dopo aver introdotto la censura sul web, il governo Mugabe sta per lanciare un sistema integrato per l'intercettazione di tutte le comunicazioni. E' una questione di sicurezza, assicura il leader comunista


Harare – Il governo dello Zimbabwe, guidato dal partito rivoluzionario Zanu PF di Robert Mugabe, è sul punto d’approvare un pacchetto di leggi che istituirà il controllo totale dei mezzi di comunicazione . La stampa indipendente africana l’ha già battezzato “provvedimento Grande Fratello” e coronerà le pretese personali di Mugabe , ossessionato e preoccupato dalla presenza di informazioni malevole provenienti dai paesi occidentali.

La legge permetterà innanzitutto agli agenti di polizia di accedere alla corrispondenza privata , tradizionale ed elettronica. Le forze dell’ordine potranno poi controllare tutte le comunicazioni telefoniche, fisse e cellulari, utilizzando una serie di “strumenti all’avanguardia”, si apprende dal Mail&Guardian .

“Questo provvedimento ci permette di avere finalmente maggiore sicurezza interna”, dicono gli esponenti del partito di Mugabe: “Dobbiamo avere il controllo su ogni tipo di potenziale minaccia ed è per questo che abbiamo deciso di potenziare gli organismi d’intelligence”. Il leader dell’opposizione, Morgan Tsvangirai, ha etichettato i progetti dello Zanu PF come “sconvolgenti e sicuramente non convenzionali”.

Il partito comunista dello Zimbabwe segue infatti la tradizione della Repubblica Popolare Cinese e di Cuba , ben noti per utilizzare i mezzi di telecomunicazione come arma contro i dissidenti . Giornalisti, cittadini ed avversari politici sono costantemente sotto osservazione e rischiano da un momento all’altro di finire in manette.

Secondo l’ indice della libertà di stampa nel Mondo compilato da Reporters Sans Frontières , lo Zimbabwe di Mugabe si colloca alla posizione 153 su 167 paesi censiti, seguito a ruota da Arabia Saudita, Vietnam , Cina, Cuba ed Iran (l’Italia è 42esima).

Lo Zimbabwe è uno degli stati dell’Africa nera dove Internet gode di maggiori possibilità d’espansione. Negli ultimi due anni, la divisione cinese di Alcatel , Alcatel Shanghai Bell , ha investito consistenti somme di denaro per ampliare le infrastrutture comunicative nei maggiori centri urbani del paese. L’obiettivo, secondo Chemist Siziba, CEO di Zimbabwe Broadlands Networks, è di poter fornire “connettività broadband e servizi VoIP” entro la fine del 2006.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Riscriverlo con un sottosistema BSD?
    Ma perchè non lo riscrivino totalmente con un sottosistema unix BSD? Si certo ci vorrà del tempo ma come per OSX proporranno un sistema operativo totalmente nuovo. Migliaia di periferiche in circolazione comprese moltissime schede video hanno i driver per sistemi unixlike non penso che i programmatori della Microsoft debbano proprio riscrivere tutto da capo.Penso inoltre che Microsoft abbia molti bravi programmatori alle sue dipendenze non penso sia davvero impensabile che un'azienda di queste dimensione non riesca a creare da capo un nuovo sistema operativo?Possibile che una così grossa azienda non riesca ad assoldare un centinaio di geniacci/sistemisti in vari campi per creare un nuovo sistema operativo... insomma 100 persone 5000$ al mese (coì sono ben motivate) per 12 mesi fanno 6 milioni di $ ma alla fine avrà un sistema operativo nuovo di pacca e molto sicuro. Insomma non penso che per Microsoft sia un investimento proibitivo 6 milioni di $!
    • Anonimo scrive:
      Re: Riscriverlo con un sottosistema BSD?

      Ma perchè non lo riscrivino totalmente con un
      sottosistema unix BSD? perche' e' una cazzata?
      Si certo ci vorrà del
      tempo ma come per OSX proporranno un sistema
      operativo totalmente nuovo. Migliaia diosx e' stato scirtto cosi per sbrigarsios9 non aveva neanche il supporto per multitasking preemptive!!!dovevano per forza riscrivere tutto e hanno usato cio che possedevano (Next)
      periferiche in circolazione comprese moltissime
      schede video hanno i driver per sistemi unixlike
      non penso che i programmatori della Microsoft
      debbano proprio riscrivere tutto da capo.no solo il kernele non e' certo il kernel il problema di windows
      Penso inoltre che Microsoft abbia molti bravi
      programmatori alle sue dipendenze non penso sia
      davvero impensabile che un'azienda di queste
      dimensione non riesca a creare da capo un nuovo
      sistema operativo?lo stanno gia facendoma vanno in direzioni totalmente nuove rispetto al concetto anni '70 di unixhttp://research.microsoft.com/os/singularity/
      Possibile che una così grossa azienda non riesca
      ad assoldare un centinaio di geniacci/sistemisti
      in vari campi per creare un nuovo sistema
      operativo... insomma 100 persone 5000$ al mese
      (coì sono ben motivate) per 12 mesi fanno 6100 persone??il team di sviluppo di xbox e' formato da 12 persone se non sbaglio
      milioni di $ ma alla fine avrà un sistema
      operativo nuovo di pacca e molto sicuro. Insomma
      non penso che per Microsoft sia un investimento
      proibitivo 6 milioni di $!research.microsft.comsembrera strano ma anche loro fanno ricerca
  • Anonimo scrive:
    Non c'è fretta...
    Accidenti, se continua di questo passo sarò in pensione al momento dell'uscita di Windows Vista (ho 16 anni)...Però ci vuole un minimo di compassione per gli sviluppatori di casa Microsoft; a Redmond hanno avuto un sacco di grattacapi: prima devono correre ai ripari perchè tutti si lamentano che Windows non è sicuro, allora svuluppano il SP2, dopodichè si mettono in testa che probabilmente iTunes+iPod rappresenta una minaccia per WMP9 allora creano WMP10, infine devono cominciare a preoccuparsi di IE7 perchè il buon vecchio Firefox gli ruba fette di mercato...Non sono sempre stati dei campioni per rispettare le scadenze (cito ad esempio i 6 mesi di ritardo per il SP2), però adesso esagerano! La prima data di rilascio di Windows Vista, se non sbaglio, era addirittura pervista per 2004, e adesso si parla di 2007...Ma la concorrenza, oltre a far abbassare i prezzi, non dovrebbe anche migliorare la qualità dei prodotti? Dico questo perchè ho come l'impressione che molte versioni di Windows siano state fatte in fretta e furia, senza badare troppo alla sicurezza nè alla qualità... sbaglierò, ma mi sembra che molti utenti cerchino in Linux/MacOSX la qualità di sviluppo che non riescono a trovare in Windows!Per riassumere il tutto, vorrei rivolgermi a casa Microsoft: "Non sentitevi obbligati di fare le cose in fretta! Se avete bisogno di più tempo ditelo, siate furbi: non comunicate date di scadenza che sapete di non poter rispettare... fate come fanno da Apple: non dite niente fino all'ultimo momento e sorprendete felicemente l'utente che cerca da voi il prodotto dei suoi desideri!"
  • Anonimo scrive:
    OT per punto informatico
    ma come mai questa notizia viene inserita tra quelle da non perdere mentre il fatto che l'open source stia facendo acqua nei paesi poveri è stata subito tolta?
    • Anonimo scrive:
      Re: OT per punto informatico
      Se vuoi fare il redattore proponiti.
      • Anonimo scrive:
        Re: OT per punto informatico
        - Scritto da: Anonimo
        Se vuoi fare il redattore proponiti.gli farei perdere soldi facendo diminuire il numero flame. Sia pro linux che pro windows le notizie vanno date in modo da evitare litigi. Qui si bada solo ai click che entrano.
  • Anonimo scrive:
    finalmente un OS MODERNO
    aspetto con ansia questo VISTA?qualcuno ha parlato di linux? no grazie, ci tengo alla mia salute mentale. Sedute non-stop di ricompilazione del kernel possono nuocere gravemente alla mia salute.
    • frizzo scrive:
      Re: finalmente un OS MODERNO
      - Scritto da: Anonimo
      aspetto con ansia questo VISTA?

      qualcuno ha parlato di linux? no grazie, ci tengo
      alla mia salute mentale. Sedute non-stop di
      ricompilazione del kernel possono nuocere
      gravemente alla mia salute.blablabla.
    • Anonimo scrive:
      Re: finalmente un OS MODERNO
      - Scritto da: Anonimo
      aspetto con ansia questo VISTA?

      qualcuno ha parlato di linux? no grazie, ci tengo
      alla mia salute mentale. Sedute non-stop di
      ricompilazione del kernel possono nuocere
      gravemente alla mia salute.sara' ma anche questa ansia non e' che sia proprio naturale, hai provato a mettere una beta, magari si calma un po :-)
  • Anonimo scrive:
    Ritardo strategico...
    ...dovuto al fatto (mi hanno detto degli amici) che vogliono aspettare per inserire nuove potenzialità TC. Il motivo è verificare alcune legislazioni di paesi influenti (tipo europa) e poi lanciarlo già inglobato in Vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ritardo strategico...
      - Scritto da: Anonimo
      ...dovuto al fatto (mi ha detto mio cuggggino)
      che vogliono aspettare per inserire nuove
      potenzialità TC. Il motivo è verificare alcune
      legislazioni di paesi influenti (tipo europa) e
      poi lanciarlo già inglobato in Vista.
  • Anonimo scrive:
    e allora?
    sostanzialmente: che differenza fa?
    • Anonimo scrive:
      Re: e allora?
      Prova a rileggere l'articolo, senza saltare parti, e vedrai che ci arrivi.
      • Anonimo scrive:
        Re: e allora?
        lo ho riletto e insisto nella mia posizione.pensate di non potere vivere senza l'ennesima versione di windows??o pensate che l'economia del settore informatico debba dipendere dal susseguirsi di infiniti e inutili windows?
        • Anonimo scrive:
          Re: e allora?

          lo ho riletto e insisto nella mia posizione.
          pensate di non potere vivere senza l'ennesima
          versione di windows??almeno la meta della popolazione mondiale vive senza informaticafigurati
          o pensate che l'economia del settore informatico
          debba dipendere dal susseguirsi di infiniti e
          inutili windows?sicuramente fanno una grossa fettanon e' tanto windowsma l'indotto che generaaggiornamenti HW, SW, consulenza etc. etc.
  • Guybrush scrive:
    Perche' NO.
    Da unieuro, sistemi operativi a confronto.Windows XP Pro (32 bit): 399.00 eurSuSe 10.1 (64 bit): 39.9 eurQuanto pensate costera' la versione di Vista in grado di offrire le stesse funzionalita di una Distro linux qualsiasi (a 64 bit) attualmente in circolazione?Oltretutto i rootkit di Sony, bmg, e compagnia cantando non attecchiscono la' sopra.No root, no party.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' NO.

      Windows XP Pro (32 bit): 399.00 eur

      SuSe 10.1 (64 bit): 39.9 eurMa quella di XP non è una licenza OEM; queste ultime, che sono quelle che in genere trovi nei preassemblati, di fatto te le regalano, seguendo la politica di MS.E poi c'è chi neanche le compra. :(
      • ciko scrive:
        Re: Perche' NO.

        queste ultime, che sono quelle che in genere trovi nei
        preassemblati, di fatto te le regalano, seguendo
        la politica di MS.al tempo.... non te le regalano, ti OBBLIGANO a COMPRARLE. Se vuoi poi puoi fare una trafila di MESI per fartele rimborsare.E non mi venite a dire che "puoi benissimo comprare altro" che trovare un portatile senza os preinstallato e' un'impresa assurda (se non impossibile)
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' NO.
          - Scritto da: ciko
          al tempo.... non te le regalano, ti OBBLIGANO a
          COMPRARLE. Se vuoi poi puoi fare una trafila di
          MESI per fartele rimborsare.
          E non mi venite a dire che "puoi benissimo
          comprare altro" che trovare un portatile senza os
          preinstallato e' un'impresa assurda (se non
          impossibile)Non mi sono espresso bene.Per "regalare" volevo dire che il prezzo di una OEM è molto più basso rispetto alle normali licenze; e tra gli svantaggi c'è proprio il fatto che il rimborso, quando riesci ad ottenerlo, è di bassissimo valore.
  • Alessandrox scrive:
    Due punti cruciali.....
    Oltre alla questione dei drivers delle applicazioni e del supporto di terze parti, pure fondamentali, ci sono altri due punti "nodali" della questione:"Ma non tutti sembrano così entusiasti di permutare Babbo Natale con la Befana. Tra la miriade di piccoli assemblatori di PC, produttori di hardware e rivenditori, molti avevano già fatto affidamento su Vista per risollevare i conti di un anno che, dal punto di vista economico, non sembra destinato a brillare. Il nuovo sistema operativo dovrebbe infatti spingere gli utenti ad aggiornare l'hardware del proprio PC o a comprarne uno nuovo, ma nell'industria c'è chi teme che questa "magica" alchimia possa perdere molta della sua efficacia, passato il Natale."E"Alcuni ritengono che, al di là di tutte le ragioni espresse da Allchin e dagli altri dirigenti di Microsoft, l'uscita ritardata di Vista sia dovuta in parte anche alla necessità, per il colosso di Redmond, di creare un evento intorno a Vista: un evento che trascenda le festività e che richiami tutta l'attenzione del mercato e dei consumatori. Microsoft avrebbe infatti bisogno di dimostrare di essere ancora capace di espandere il proprio mercato, e di tenere a bada - soprattutto nel settore consumer - rivali emergenti come Linux ed Apple. Se con il lancio di Vista non si assisterà a quello che era avvenuto ai tempi di Windows 95, ovvero alle file di persone fuori dai negozi, alcuni analisti ritengono che Microsoft potrebbe trovarsi a fronteggiare un pericoloso stallo."MS ha bisogno di creare degli EVENTI MEDIATICI per spingere i propri prodotti o meglio certi prodotti, quelli destinati al grande pubblico, il S.O. in testa; la gente deve SBAVARE di fronte ai negozi per potersi accaparrare l' ultimo grido in fatto di S.O. senza nemmeno sapere che e' e che fa un S.O.Windows(Vista)+PC, bastano queste paroline magiche...Se la gente non fa la calca anche solo per toccare il nuovo nato potrebbe essere un problema per la santificazione di suo padre....Quindi...se non si crea l' evento, se non si spinge la gente ad aggiornare e comprare il mercato che fa'? Va in stallo....?? Lo domando perche' potrebbe essere vero... avrebbe tutta l' aria di esserlo ma mi viene anche da pensare che potrebbe essere falso, una montatura solo per portar favori ai soliti noti.Ma non c'e' niente da fare oramai questo e' un meccanismo che fa parte della nostra societa', una buffonata cosmica si certamente ma non e' forse vero che oramai gran parte del mercato si regge sulle buffonate? Compra compra compra.... guarda fuori dalle Finestre nuove EXperienze ti attendono, non perdere di Vista questa fantastica opportunita'...Tutto questo, inventarsi dei bisogni che non esistevano prima e dei quali si potrebbe anche fare a meno, e' necessario per far girare il mercato e anche per diffondere e massificare certi prodotti che altrimenti rimarrebbero di nicchia ma anche questo in funzione della prima motivazione e infine del Profitto.intendendo il profitto come la somma di Potere+LucroIl Potere si alimenta con il Lucro e il Lucro si alimenta con il Potere.Facciamo di necessita' virtu' e lasciamo le virtu' ai perditempo che se le possono permettere.Noi abbiamo da far girare il mercato.E il mercato gira con noi.==================================Modificato dall'autore il 23/03/2006 16.18.24
    • Anonimo scrive:
      Re: Due punti cruciali.....

      Tutto questo, inventarsi dei bisogni che non
      esistevano prima e dei quali si potrebbe anche
      fare a meno, e' necessario per far girare il
      mercato e anche per diffondere e massificare
      certi prodotti che altrimenti rimarrebbero di
      nicchia ma anche questo in funzione della prima
      motivazione e infine del Profitto.
      intendendo il profitto come la somma di
      Potere+Lucro
      Il Potere si alimenta con il Lucro e il Lucro si
      alimenta con il Potere.e' la filosofia dell'economia di mercatonon l'ha inventata MSi bisogni, se non esistono si induconoper evitare un nuovo 29con troppa merce prodotta rispetto a quella vendutae quindi stagnazione
  • Anonimo scrive:
    Ma il nuovo filesystem WinFS...
    1. Sarà incluso in Windows Vista?2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?Riguardo la seconda domanda: ho letto cheil Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dalD.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di NTFS.WinFS
    Reiser4?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
      - Scritto da: Anonimo

      1. Sarà incluso in Windows Vista?

      2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?

      Riguardo la seconda domanda: ho letto che
      il Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dal
      D.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di NTFS.

      WinFS
      Reiser4?SOLOOOOO 4 volte !!!!!!!Fa qualche test (l'ho fatto con reiserfs 3) e ti accorgerai che in molte operazioni la velocita' reiserfs e' impressionante (e va molto sopra le 4 volte !!!! con filesystem sincronizzato)
      • Solvalou scrive:
        Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...

        Fa qualche test (l'ho fatto con reiserfs 3) e ti
        accorgerai che in molte operazioni la velocita'
        reiserfs e' impressionante (e va molto sopra le 4
        volte !!!! con filesystem sincronizzato)Molto interessante questo benchmark dei FS sotto linuxhttp://linuxgazette.net/122/piszcz.htmlPare che rispetto al benchmark di sei mesi prima siano cambiate un po´ di cose. Del resto e´ open source, meno PR e piu´ coding :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
          - Scritto da: Solvalou


          Fa qualche test (l'ho fatto con reiserfs 3) e ti

          accorgerai che in molte operazioni la velocita'

          reiserfs e' impressionante (e va molto sopra le
          4

          volte !!!! con filesystem sincronizzato)

          Molto interessante questo benchmark dei FS sotto
          linux

          http://linuxgazette.net/122/piszcz.html

          Pare che rispetto al benchmark di sei mesi prima
          siano cambiate un po´ di cose. Del resto e´ open
          source, meno PR e piu´ coding :DBello ...Ma io intendevo reiserFS vs NTFS.Qui non c'e' confronto. ReiserFS e' molto ma molto piu veloce.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            ReiserFS e' molto ma molto piu veloce.E' più veloce rispetto a NTFS 5.x ma è molto più instabile e suscettibile a danneggiamenti.NTFS6 colma il gap prestazionale che aveva NTFS nei confronti di ReiserFS, mantenendo però la superiore stabilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            ReiserFS e' molto ma molto piu veloce.
            E' più veloce rispetto a NTFS 5.x ma è molto
            più instabile e suscettibile a danneggiamenti.
            NTFS6 colma il gap prestazionale che aveva
            NTFS nei confronti di ReiserFS, mantenendo
            però la superiore stabilità.Link ???
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ReiserFS e' molto ma molto piu veloce.

            E' più veloce rispetto a NTFS 5.x ma è molto più
            instabile e suscettibile a danneggiamenti.
            NTFS6 colma il gap prestazionale che aveva NTFS
            nei confronti di ReiserFS, mantenendo però la
            superiore stabilità.questa è bella...anzi stupenda :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ReiserFS e' molto ma molto piu veloce.

            E' più veloce rispetto a NTFS 5.x ma è molto più
            instabile e suscettibile a danneggiamenti.
            NTFS6 colma il gap prestazionale che aveva NTFS
            nei confronti di ReiserFS, mantenendo però la
            superiore stabilità.Dimenticavo : fa anche il caffe' (troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            E' più veloce rispetto a NTFS 5.x ma è molto più
            instabile e suscettibile a danneggiamenti.
            NTFS6 colma il gap prestazionale che aveva NTFS
            nei confronti di ReiserFS, mantenendo però la
            superiore stabilità.Ok, adesso che e' finita la pubblicita'...Ha ancora bisogno di un deframmentatore?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
      - Scritto da: Anonimo

      1. Sarà incluso in Windows Vista?

      2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?

      Riguardo la seconda domanda: ho letto che
      il Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dal
      D.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di NTFS.

      WinFS
      Reiser4?Il file system resterà sempre ntfs (o fat32), visto che winfs non è un file system....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        1. Sarà incluso in Windows Vista?



        2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?



        Riguardo la seconda domanda: ho letto che

        il Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dal

        D.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di NTFS.



        WinFS
        Reiser4?

        Il file system resterà sempre ntfs (o fat32),
        visto che winfs non è un file system....
        E cosa e' ?????
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...

          E cosa e' ?????WinFS è un layer aggiuntivo, sito tra il filesystem vero e proprio e il sistema operativo, che indicizzerà i file e i loro contenuti. Ma di fatto sul disco i dati rimarranno disposti come avviene attualmente per NTFS, e cioé in modo pessimo per i tempi di accesso al disco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo

            E cosa e' ?????

            WinFS è un layer aggiuntivo, sito tra il
            filesystem vero e proprio e il sistema operativo,
            che indicizzerà i file e i loro contenuti. Ma di
            fatto sul disco i dati rimarranno disposti come
            avviene attualmente per NTFS, e cioé in modo
            pessimo per i tempi di accesso al disco.Ok ho visto ....http://en.wikipedia.org/wiki/WinFSIn pratica un DB di indicizazzione Bello cosi le operazioni di scrittura diverrano ancora piu lente.Comunque i search saranno molto veloci e precisi?Molti vantaggi e svantaggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...

            In pratica un DB di indicizazzione
            Bello cosi le operazioni di scrittura diverrano
            ancora piu lente.Beh, spero che usino una buona cache. :D
            Comunque i search saranno molto veloci e precisi?Non solo le ricerche basate sul nome dei file, ma anche sul contenuto. Hai presente lo Spotlight dei Mac?
            Molti vantaggi e svantaggi.Come in tutte le cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo

            In pratica un DB di indicizazzione

            Bello cosi le operazioni di scrittura diverrano

            ancora piu lente.

            Beh, spero che usino una buona cache. :D
            Per interci un altro GB di ram da comprare :D

            Comunque i search saranno molto veloci e
            precisi?

            Non solo le ricerche basate sul nome dei file, ma
            anche sul contenuto. Hai presente lo Spotlight
            dei Mac?No.Del tipo ti legge l'intestazione del file e ti aggiorna il BD .....I GB di cache diventeranno 2


            Molti vantaggi e svantaggi.

            Come in tutte le cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            In pratica un DB di indicizazzione
            Bello cosi le operazioni di scrittura diverrano
            ancora piu lente.No, le operazioni di scrittura e lettura sono sempre gestite da NTFS che è il vero file system.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          1. Sarà incluso in Windows Vista?


          2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?


          Riguardo la seconda domanda: ho letto che


          il Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dal


          D.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di


          NTFS.


          WinFS
          Reiser4?

          Il file system resterà sempre ntfs (o fat32),

          visto che winfs non è un file system....
          E cosa e' ?????Eà uno strato superiore che si occupa di indicizzare il filesystem in un DB.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
      - Scritto da: Anonimo

      1. Sarà incluso in Windows Vista?

      2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?

      Riguardo la seconda domanda: ho letto che
      il Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dal
      D.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di NTFS.

      WinFS
      Reiser4?Visto che gli altri ti han risposto in parte e giustamente su che cosa sia REALMENTE Win FS, a me non resta che aggiungere: NO non sarà integrato nella prima relaese di VISTA. Se tutto va bene, uscirà verso il 2008/09 (non scherzo)...con l'aggiunta che sarà disponibile pure per XP:.. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
      - Scritto da: Anonimo

      1. Sarà incluso in Windows Vista?

      2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?Il nuovo file system è NTFS 6.0 ed è disponibile in Vista, rispetto a NTFS di Windows XP quello di Vista è completamente transazionale (anche per quanto riguarda il salvataggio dei dati e non solo per i metadati).WinFS non è un file system ma è un database relazionale per fare interrogazioni SQL, che si colloca sopra a NTFS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...

        Il nuovo file system è NTFS 6.0 ed è disponibile
        in Vista, rispetto a NTFS di Windows XP quello di
        Vista è completamente transazionale (anche per
        quanto riguarda il salvataggio dei dati e non
        solo per i metadati).Sai se sarà possibile scegliere il modello di transazionalità, per esempio solo metadati? Per un uso domestico, probabilmente è più che sufficiente e anche più performante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
          - Scritto da: Anonimo
          Sai se sarà possibile scegliere il modello di
          transazionalità, per esempio solo metadati? Per
          un uso domestico, probabilmente è più che
          sufficiente e anche più performante.No. Non è possibile. NTFS 6.0 è più performante di NTFS 5.x perchè oltre alla transazionalità completa sono stati migliorati altri aspetti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
        - Scritto da: Anonimo
        Il nuovo file system è NTFS 6.0 ed è disponibile
        in Vista, rispetto a NTFS di Windows XP quello di
        Vista è completamente transazionale (anche per
        quanto riguarda il salvataggio dei dati e non
        solo per i metadati).Prestazioni? Gia' adesso puoi utilizzare il journalingdei dati (es. con ext3) ma non lo fa nessuno perche'diventa estremamente lento.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
          Ma ext3 è opensurs, è comunista, rovina l'economia, non è NTFS, che siccome si paga allora è buono, ghet de fects. (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
          - Scritto da: Anonimo
          dei dati (es. con ext3) ma non lo fa nessuno
          perche' diventa estremamente lento.Sarà un problema di ext3, perché un FS journaled non perde così tanto in prestazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            Ext3 è tra i filesystem più performanti in circolazione, e il journaling dei soli metadati è più che sufficiente per l'uso comune. Non ho mai provato il journaling completo, immagino che su un buon disco con molta cache sia sufficientemente veloce.Inoltre Ext3 fa molto per ridurre al minimo la frammentazione, cercando in molti modi di prevenirla. E NTFS invece?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            Quindi??
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            Quindi??Quindi insistere su NTFS è sintomo di menefreghismo nei confronti degli utenti... pardon, clienti, che pagano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            Quindi????
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            Quindi????Quindi te ghe se n troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            Quindi ?????
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            NTFS è forse uno dei filesystem più avanzati di sempre (l'ho studiato molto dato che tempo fa stavo lavorando ad un driver per BeOS per accedere a partizioni ntfs), l'unico "difetto" è che per i soliti stupidi motivi di compatibilità viene sfruttato si e no al 40% (a dire tanto), tutto questo perché la ms continua a portarsi dietro quello schifo di explorer che non è in grado di sfruttare le caratteristiche di un filesystem avanzato come ntfs (ad esempio ntfs supporta i link simbolici, gli hard link, gli strem alternativi, e tantissime altre cose, solo che siccome explorer non li supporta allora non si usano, è assurdo), inoltre ntfs è stato uno dei primi filesystem ad usare i b-tree (balanced tree, non binary tree) per salvare le informazioni dei file (il nome in particolare, ma si possono anche usare per altro, ovviamente, grazie explorer, viene usato solo per i nomi), anche se il tipo di b-tree usato da ntfs è un po' strano rispetto ai tipi classici (tipo quello di reiserfs ad esempio), ma comunque permette di raggiungere ottime prestazionispero solo che alla ms pensino seriamente a scrivere un file manager in grado di sfruttare non dico al 100% (considerando anche il fatto che ntfs è un filesystem molto dinamico, può praticamente evolversi all'infinito), ma almeno sfruttare quelle caratteristiche che sarebbero utili, non dico a tutti, ma a molti (stream alternativi ad esempio per memorizzare particolari caratteristiche di un file, i link simbolici che fanno sempre comodo, e così via), infatti suppongo che winfs essendo un layer su ntfs non faccia altro che estenderlo andando a sfruttare queste caratteristiche fino ad ora mai usate di ntfs
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            NTFS è forse uno dei filesystem più avanzati di
            sempre (l'ho studiato molto dato che tempo fa
            stavo lavorando ad un driver per BeOS per
            accedere a partizioni ntfs), l'unico "difetto" è
            che per i soliti stupidi motivi di compatibilità
            viene sfruttato si e no al 40% (a dire tanto),E il fatto di non prevenire in alcun modo la frammentazione?
            supporta i link simbolici, gli hard link, gliFosse l'unico filesystem a farlo capirei anche.
            si usano, è assurdo), inoltre ntfs è stato uno
            dei primi filesystem ad usare i b-tree (balanced
            tree, non binary tree)I b-tree sono buoni ma superati dai b*-tree, vedi Reiser.
            strano rispetto ai tipi classici (tipo quello di
            reiserfs ad esempio),Informarsi prima? ReiserFS usa B*-tree.
            ma comunque permette di
            raggiungere ottime prestazioniSì, prima di frammentarsi. :D
            infatti suppongo che winfs essendo un layer su
            ntfs non faccia altro che estenderlo andando a
            sfruttare queste caratteristiche fino ad ora mai
            usate di ntfsE mandiamo le prestazioni a quel paese aggiungendo uno strato in più.A proposito, sentivo voci sul tempo necessario all'indicizzazione... uno sproposito. Spero che fossero solo voci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            NTFS è forse uno dei filesystem più avanzati di
            sempre (l'ho studiato molto dato che tempo fa
            stavo lavorando ad un driver per BeOS per
            accedere a partizioni ntfs), l'unico "difetto" è
            che per i soliti stupidi motivi di compatibilità
            viene sfruttato si e no al 40% (a dire tanto),
            tutto questo perché la ms continua a portarsi
            dietro quello schifo di explorer che non è in
            grado di sfruttare le caratteristiche di un
            filesystem avanzato come ntfs (ad esempio ntfs
            supporta i link simbolici, gli hard link, gli
            strem alternativi, e tantissime altre cose, solo
            che siccome explorer non li supporta allora non
            si usano, è assurdo), inoltre ntfs è stato uno
            dei primi filesystem ad usare i b-tree (balanced
            tree, non binary tree) per salvare le
            informazioni dei file (il nome in particolare, ma
            si possono anche usare per altro, ovviamente,
            grazie explorer, viene usato solo per i nomi),
            anche se il tipo di b-tree usato da ntfs è un po'
            strano rispetto ai tipi classici (tipo quello di
            reiserfs ad esempio), ma comunque permette di
            raggiungere ottime prestazioni
            spero solo che alla ms pensino seriamente a
            scrivere un file manager in grado di sfruttare
            non dico al 100% (considerando anche il fatto che
            ntfs è un filesystem molto dinamico, può
            praticamente evolversi all'infinito), ma almeno
            sfruttare quelle caratteristiche che sarebbero
            utili, non dico a tutti, ma a molti (stream
            alternativi ad esempio per memorizzare
            particolari caratteristiche di un file, i link
            simbolici che fanno sempre comodo, e così via),
            infatti suppongo che winfs essendo un layer su
            ntfs non faccia altro che estenderlo andando a
            sfruttare queste caratteristiche fino ad ora mai
            usate di ntfsCome mai l'MFT raddoppia soltanto e non è possibile ridimensionarla?Basta creare 1.000.000 di file vuoti per arrivare ad avere una MFT di 1.000.000 di entry. Una volta cancellati tali file non è più possibile ridimensionare l'MFT, sapresti spiegarmi in parole povere perché?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            dei dati (es. con ext3) ma non lo fa nessuno

            perche' diventa estremamente lento.

            Sarà un problema di ext3, perché un FS journaled
            non perde così tanto in prestazioni.Davvero? Mi fai un esempio di un FS esistente ( :p )che faccia il journaling dei dati e non abbia qualcheproblema di prestazioni?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il nuovo filesystem WinFS...
      - Scritto da: Anonimo

      1. Sarà incluso in Windows Vista?

      2. Sarà migliore di NTFS e Reiser4?

      Riguardo la seconda domanda: ho letto che
      il Reiser4 (sponsorizzato nientemeno che dal
      D.A.R.P.A.) è circa 4 volte più veloce di NTFS.

      WinFS
      Reiser4?Dicevano che c'erano grossi problemi per winfs, spero li risolvano, ho visto la beta2 in ufficio e sinceramente è mi è sembrata inguardabile la gestione disco.. indicizza ore e ore appena apri una cartella.. spero migliorino le cose e che l'indicizzazione non sia eterna ma diventi on fly e non pesantissima (come è su mac os x)
  • Anonimo scrive:
    PI ... E I LETTORI
    Leggendo questi forum, se chi scrive rappresenta operatori nel settore, si capisce perche' l'Italia e' ferma e lo restera' nei giorni a venire.Qua purtroppo, per lavoratore nel settore si intende il semplice utilizzatore.Cosi' come nei paesi del terzo mondo. Ma la' si cerca di migliorare la situazione, qua in Italia credo non ne valga la pena.Cari Linari (cosi' come ci ama chiamare qualche troll), continuiamo ad utilizzare il nostro Linux. Se questo e' il livello degli "esperti" nel settore ... tipico di chi si ritiene un genio quando sa fare il copia in colla, spostare l'iconcina ed ora niente popo' di meno che metterdi una finestrina in sfondo a 3d, noi possiamo considerarci molto superiori.Troppi stupidi (i Winari).
    • Anonimo scrive:
      Bravo
      - Scritto da: Anonimo
      Leggendo questi forum, se chi scrive rappresenta
      operatori nel settore, si capisce perche'
      l'Italia e' ferma e lo restera' nei giorni a
      venire.
      Qua purtroppo, per lavoratore nel settore si
      intende il semplice utilizzatore.
      Cosi' come nei paesi del terzo mondo. Ma la' si
      cerca di migliorare la situazione, qua in Italia
      credo non ne valga la pena.
      Cari Linari (cosi' come ci ama chiamare qualche
      troll), continuiamo ad utilizzare il nostro
      Linux.
      Se questo e' il livello degli "esperti" nel
      settore ... tipico di chi si ritiene un genio
      quando sa fare il copia in colla, spostare
      l'iconcina ed ora niente popo' di meno che
      metterdi una finestrina in sfondo a 3d, noi
      possiamo considerarci molto superiori.
      Troppi stupidi (i Winari).Ovviamente il post è scritto in senso ironico
    • Anonimo scrive:
      Re: PI ... E I LETTORI

      Cari Linari (cosi' come ci ama chiamare qualche
      troll), continuiamo ad utilizzare il nostro
      Linux.
      Se questo e' il livello degli "esperti" nel
      settore ... tipico di chi si ritiene un genio
      quando sa fare il copia in colla, spostare
      l'iconcina ed ora niente popo' di meno che
      metterdi una finestrina in sfondo a 3d, noi
      possiamo considerarci molto superiori.
      Troppi stupidi (i Winari).Gia', mentre per voi linari basta fare "apt-get" per sentirsi espertoni. Siete invidiosi di bill gates, questo e' il vostro unico collante sociale, non certo linux.Visto che ti reputi intelligente, cosa ha portato come innovazione il tuo amato sistema operativo linaro, e, come ti poni nei confronti di osx?
      • Anonimo scrive:
        Re: PI ... E I LETTORI
        - Scritto da: Anonimo
        Gia', mentre per voi linari basta fare "apt-get"
        per sentirsi espertoni. Siete invidiosi di bill
        gates, questo e' il vostro unico collante
        sociale, non certo linux.Invidioso di chi? Di chi non sa programmare ed è solo bravo a comprare e rivendere al momento giusto?E per mia natura non sono mai invidioso, ma ammiro intelligenza e creatività, e mi piace più ammirare il lavoro di un artista o un ingegnere che quello di un bravo commerciante.E Bill Gate$ non è altro che un abile commerciante e anche un bel pò truffaldino a giudicare da quante cause legali ha perso la sua azienda.
        Visto che ti reputi intelligente, cosa ha portato
        come innovazione il tuo amato sistema operativoLa più grande innovazione porata da Linux e dal software libero è la condivisione dei saperi e la sua filosofia di collaborazione.Questa è la più grande rivoluzione culturale e sociologica.Poi mi permette di avere tanti software utili, e perfino dei potenti server anche a casa mia se èil caso e farmi io provider di contenuti. E questo senza pagare un centesimo. Questo Linux lo ha fatto dal 94-95 o giù di lì.Anche perché in Win di innovazione non ne ho proprio visto, anzi mi pare sempre una scopiazzatura di altre tecnologie, o il solito acquisto ee rivendita di tecnologie inventate da altre piccole software house.
        linaro, e, come ti poni nei confronti di osx?OSX non lo prendo neppure in considerazione perché non cambia nella filosofia distributiva rispetto a Windows. È un prodotto commerciale esattamente come Windows e non ho il potere di modificarlo e adattarlo alle mie esigenze, non ne posso controllare io la sua community lo sviluppo e quindi resta dove sta tra gli strumenti commerciali.
        • Anonimo scrive:
          Re: PI ... E I LETTORI
          [...]

          Visto che ti reputi intelligente, cosa ha
          portato

          come innovazione il tuo amato sistema operativo

          La più grande innovazione porata da Linux e dal
          software libero è la condivisione dei saperi e la
          sua filosofia di collaborazione.
          Questa è la più grande rivoluzione culturale e
          sociologica.Qui mi trovi d'accordo. Trovo positivo e di un potenziale enorme quello che ha fatto e sta facendo l'open source, ma l'anello debole di tutto il movimento per me rimane, paradossalmente, proprio Linux. Sul system trovo giusta la filosofia Apple. Deve essere utilizzabile pure da un bimbo, ma deve lasciare la porta aperta anche agli utenti esperti o che mirano a diventarlo. Linux è ancora troppo per utenti esperti. E non ti lascia possibilità di scelta.
          Poi mi permette di avere tanti software utili, e
          perfino dei potenti server anche a casa mia se è
          il caso e farmi io provider di contenuti. E
          questo senza pagare un centesimo.
          Questo Linux lo ha fatto dal 94-95 o giù di lì.

          Anche perché in Win di innovazione non ne ho
          proprio visto, anzi mi pare sempre una
          scopiazzatura di altre tecnologie, o il solito
          acquisto ee rivendita di tecnologie inventate da
          altre piccole software house.Quoto. lo uso ma quoto.

          linaro, e, come ti poni nei confronti di osx?

          OSX non lo prendo neppure in considerazione
          perché non cambia nella filosofia distributiva
          rispetto a Windows. È un prodotto commerciale
          esattamente come Windows e non ho il potere di
          modificarlo e adattarlo alle mie esigenze, non ne
          posso controllare io la sua community lo sviluppo
          e quindi resta dove sta tra gli strumenti
          commerciali.E straquoto. Il macaco promuove il mac os come se fosse un'alternativa, ma in realtà sei legato ad una azienda forse in rapporti ancora più di "dipendenza" rispetto a quelli che hai con microsoft. Per me rappresenta il passaggio dalla padella alla brace.Comunque io nel mio piccolo spero che si affermino alternative open source maggiormente user friendly. E da qualche parte qualcosa si sta muovendo in questo senso.
        • Anonimo scrive:
          Re: PI ... E I LETTORI

          Invidioso di chi? Di chi non sa programmare ed è
          solo bravo a comprare e rivendere al momento
          giusto?non credo che Ford fosse un gran pilota...
          E per mia natura non sono mai invidioso, ma
          ammiro intelligenza e creatività, e mi piace più
          ammirare il lavoro di un artista o un ingegnere
          che quello di un bravo commerciante.in microsoft certamente ce ne sono di braviMS non fa solo windows e non fa solo merda
          E Bill Gate$ non è altro che un abile
          commerciante e anche un bel pò truffaldino a
          giudicare da quante cause legali ha perso la sua
          azienda.
          Il che non vuol dire che i suoi dipendenti non possano produrre buon softwareovviamente non tutto sara top classma qualcosa di buono lo faranno non credi?


          Visto che ti reputi intelligente, cosa ha
          portato

          come innovazione il tuo amato sistema operativo

          La più grande innovazione porata da Linux e dal
          software libero è la condivisione dei saperi e la
          sua filosofia di collaborazione.
          Questa è la più grande rivoluzione culturale e
          sociologica.
          allora il merito va a stallman non a linux
          Poi mi permette di avere tanti software utili, e
          perfino dei potenti server anche a casa mia se è
          il caso e farmi io provider di contenuti. E
          questo senza pagare un centesimo.
          Questo Linux lo ha fatto dal 94-95 o giù di lì.
          il primo post di Linus su usenet e' del 91ma a parte questo, se con uno strumento ci guadagni e' giusto che lo paghi, giusto?nella mia azienda oltre ai server linux c'e' un server windows 2003 per poter usare asp.netcosto dell'OS web server edition: 300 euro + IVA (che un'azienda scarica)net framework gratisvisual studio web developer express gratissql server 2005 express gratis (anche oracle fa la versione express gratis)mi sembra onesto se pensi che un ipod nano costa 200 e passa euro e ci senti solo gli mp3
          Anche perché in Win di innovazione non ne ho
          proprio visto, anzi mi pare sempre una
          scopiazzatura di altre tecnologie, o il solito
          acquisto ee rivendita di tecnologie inventate da
          altre piccole software house.
          ce ne sono a decinema si dice che e' solo merdaa partire da xmlhttp, uscito nel 1998 con internet explorer 4 (da cui si e' potuto arrivare alle moderne applicazioni ajax: gmail, google maps etc. etc)il DOMCOMDCOMNT4 e' il primo application server integrato in un OS quasi consumerha il supporto per le code di messaggiper l'indicizzazione dei contenutiper il supporto alle transazioni distribuite per i componenti COM e DCOM(anche con attivazione remota, cioe' un componente fisicamente residente su un'altra macchina puo essere istanziato come fosse locale e comunque la transazione viene gestita con possibilita di fare rollback o commit)tutto out of the boxmagari a te non servono ma e' come dire che il ponte mc pherson per le automobili e' una minchiata perche' la tua macchina non ce l'ha o preferisci il comfort alla guida sportivale innovazioni, che poi sono sempre evoluzioni di cose esistenti, (la bic e' un'innovazione ma non e' che prima non si scrivesse), spesso sono sotto il cofano, non sulla carrozzerialinux nasce da minix (come idea)
          OSX non lo prendo neppure in considerazione
          perché non cambia nella filosofia distributiva
          rispetto a Windows. È un prodotto commerciale
          esattamente come Windows e non ho il potere di
          modificarlo e adattarlo alle mie esigenze, non ne
          posso controllare io la sua community lo sviluppo
          e quindi resta dove sta tra gli strumenti
          commerciali.
          cosa hanno di male i prodotti commerciali?per caso quando compri una tv non la paghi?la modifica di un prodotto commerciale e' consentita semprel'unico limite e' che si invalida la garanziae mi sembra anche ovviol'open source pernette le modifiche ma ha un prezzo anche essointanto il know how necessario (quindi per molti i sorgenti sono un non valore)con molte licenze il risultato va redistribuito, per qualcuno puo' essere inaccettabilecomplessita e frammentazione dell'offerta possono non essere un buon compromesso per alcune realta (ad esempio grandi aziende) uno standard unico e definito a volte e' una necessitasoftware commerciale e open source possono convivere benissimonon vedo perche' si debba sempre metterli in contrasto
    • Anonimo scrive:
      Re: PI ... E I LETTORI
      - Scritto da: Anonimo
      Leggendo questi forum, se chi scrive rappresenta
      operatori nel settore, si capisce perche'
      l'Italia e' ferma e lo restera' nei giorni aCerto finche' le strade saranno piene di linari da centrosociale non potremo certo fare passi in avanti.
    • Anonimo scrive:
      5 --
  • Anonimo scrive:
    Linari, come la mettiamo? Ditemi ditemi
    Con questa abile mossa di marketing Microsoft ha deciso di dare ai linari opensorci il tempo per uscire dalle cantine, e poter formarsi sulle nuove tecnologie informatiche che Vista renderà accessibili a tutti, in un sistema integrato perfettamente operativo, stabile, sicuro e pulito.Abbandonate la bagnarola pinguinara prima che affondi, è un consiglio da amico (questo consiglio è Open!)
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
      - Scritto da: Anonimo
      Con questa abile mossa di marketing Microsoft ha
      deciso di dare ai linari opensorci il tempo per
      uscire dalle cantine, e poter formarsi sulle
      nuove tecnologie informatiche che Vista renderà
      accessibili a tutti, in un sistema integrato
      perfettamente operativo, stabile, sicuro e
      pulito.
      Abbandonate la bagnarola pinguinara prima che
      affondi, è un consiglio da amico (questo
      consiglio è Open!)Ma ci vuole un piede di porco per aprire Vista ? Come per 2000 ? E si potra' buttare giu' solo staccando la presa di corrente come per 2000 ? (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit

        Ma ci vuole un piede di porco per aprire Vista ?
        Come per 2000 ? E si potra' buttare giu' solo
        staccando la presa di corrente come per 2000 ?
        (rotfl)Gia', invece il sistema operativo linaro e' rock-solid? Spiegami come mai dopo 10 anni non avete ancora una interfaccia grafica decente e stabile. Allora? Ci sei ancora o sei scappato nella cantina okkupata?
        • Giambo scrive:
          Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
          - Scritto da: Anonimo
          Gia', invece il sistema operativo linaro e'
          rock-solid? Spiegami come mai dopo 10 anni non
          avete ancora una interfaccia grafica decente e
          stabile.Cosa c'e' che non ti piace in KDE e Gnome ?Cosa ti serve un'interfaccia grafica su un server ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
          - Scritto da: Anonimo

          Ma ci vuole un piede di porco per aprire Vista ?

          Come per 2000 ? E si potra' buttare giu' solo

          staccando la presa di corrente come per 2000 ?

          (rotfl)

          Gia', invece il sistema operativo linaro e'
          rock-solid? Spiegami come mai dopo 10 anni non
          avete ancora una interfaccia grafica decente e
          stabile. Allora? Ci sei ancora o sei scappato
          nella cantina okkupata?

          /troll
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
          - Scritto da: Anonimo

          Ma ci vuole un piede di porco per aprire Vista ?

          Come per 2000 ? E si potra' buttare giu' solo

          staccando la presa di corrente come per 2000 ?

          (rotfl)

          Gia', invece il sistema operativo linaro e'
          rock-solid? Spiegami come mai dopo 10 anni non
          avete ancora una interfaccia grafica decente e
          stabile. Allora? Ci sei ancora o sei scappato
          nella cantina okkupata?
          Io ho sia server con Kubuntu/Ubuntu che CentOS (Red Hat Enterprise) e sia con Gnome che KDE attivi sono su da qualche mese.Non mi pare che Winpuzz sia più stabile...
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            Ma ci vuole un piede di porco per aprire


            Vista ?


            Come per 2000 ? E si potra' buttare giu' solo


            staccando la presa di corrente come per 2000


            ?


            (rotfl)

            Gia', invece il sistema operativo linaro e'

            rock-solid? Spiegami come mai dopo 10 anni non

            avete ancora una interfaccia grafica decente e

            stabile. Allora? Ci sei ancora o sei scappato

            nella cantina okkupata?
            Io ho sia server con Kubuntu/Ubuntu che CentOS
            (Red Hat Enterprise) e sia con Gnome che KDE
            attivi sono su da qualche mese.
            Non mi pare che Winpuzz sia più stabile... Del resto basta guardare gli uptime su netcraft per vedere quanti linux compaiono tra gli uptime piuà alti e quanto non compare windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
      - Scritto da: Anonimo
      Con questa abile mossa di marketing Microsoft ha
      deciso di dare ai linari opensorci il tempo per
      uscire dalle cantine, e poter formarsi sulle
      nuove tecnologie informatiche che Vista renderà
      accessibili a tutti, in un sistema integrato
      perfettamente operativo, stabile, sicuro e
      pulito.

      Abbandonate la bagnarola pinguinara prima che
      affondi, è un consiglio da amico (questo
      consiglio è Open!)
      Secondo me tu sei un Linaro in incognito .......Che vuole far passare per idioti tutti i winari.(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • Anonimo scrive:
        Re: pecora travestita da lupo
        - Scritto da: Anonimo

        Secondo me tu sei un Linaro in incognito .
        ......
        Che vuole far passare per idioti tutti i winari.Cavolo, non ci avevo pensato, ecco trovato un altro modo per fare il troll, travestirsi da troll!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
      - Scritto da: Anonimo
      Con questa abile mossa di marketing Microsoft ha
      deciso di dare ai linari opensorci il tempo per
      uscire dalle cantine,Visto che tu sei in buoni raporti con loro, ringraziali da parte nostra!
      e poter formarsi sulle
      nuove tecnologie informatiche che Vista
      renderà
      accessibili a tuttiDa quanto non leggi le nouve funzionalità? Perchè ne tolgono ogni settimana.... alla fine rimarrà xp con una nuova interfaccia cicciottosa e simpatica!!!
      in un sistema integrato?????
      perfettamente operativoah
      stabileah, ah
      sicuroah, ah, ahtutte le caratteristiche per cui Winzoz è conosciuto e apprezzato!!!!
      pulito.se stai parlando del tuo portafoglio dopo l'acquisto (hardware + s.o.), allora non ti posso che dare ragione!!!

      Abbandonate la bagnarola pinguinara prima che
      affondi,mi dai il tuo numero di cell che ti voglio utilizzare come guru?mi hai salvato, grazie!!!!
      è un consiglio da amico (questo
      consiglio è Open!)Non usare nemmeno il termine Open...Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
        Quali innovazioni ha portato il vostro sistema operativo linaro?
        • Anonimo scrive:
          Nessuna inovazione ha portato Linuc$
          - Scritto da: Anonimo
          Quali innovazioni ha portato il vostro sistema
          operativo linaro?Nessuna
    • AranBanjo scrive:
      Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
      Tu lo compri originale, vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
        - Scritto da: AranBanjo
        Tu lo compri originale, vero?Vedo che quando i linari sono in difficolta' tendono a cambiare in fretta. Comunque raccontami quali innovazioni ha portato il tuo sistema operativo linaro, e, sopratutto, come ti poni nei confronti di OSX.Dai linaro, siamo qua ad aspettare le risposte.
        • AranBanjo scrive:
          Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: AranBanjo

          Tu lo compri originale, vero?

          Vedo che quando i linari sono in difficolta'
          tendono a cambiare in fretta. Comunque raccontami
          quali innovazioni ha portato il tuo sistema
          operativo linaro, e, sopratutto, come ti poni nei
          confronti di OSX.

          Dai linaro, siamo qua ad aspettare le risposte.Per tua informazione io sul portatile ho installato Windows XP Professional originale e funziona perfettamente.I sistemi che installiamo sono tutti linux e fanno da firewall, mail server, web server, proxy server o qualunque cosa si voglia far fare.OSx l'ho solo visto, mai usato. Mi piacerebbe provarlo, ma i costi dell'hardware ed il fatto di non poterlo provare su altre piattaforme mi fanno desistere.Non so se dare del "linaro" è una offesa o meno.....
    • Giambo scrive:
      Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
      - Scritto da: Anonimo
      Con questa abile mossa di marketingAbile mossa rimandare ulteriormente un prodotto in ritardo cronico, e in piu' martoriato di tutte le novita' tecnologiche millantate da anni a questa parte ?Probabilmente una "mossa non abile" era proporre la schivitu' infantile :D ...
      Microsoft ha
      deciso di dare ai linari opensorci il tempo per
      uscire dalle cantine, e poter formarsi sulle
      nuove tecnologie informatiche che Vista renderà
      accessibili a tutti,Non a tutti, ma solo a quelli che acquistaranno Vista e eventualmente un PC abbastanza potente per farlo girare.
      in un sistema integratoIntegrato solo con se' stesso.
      perfettamente operativo, stabile, sicuro e
      pulito.See, ora stai trollando, dai :D !!
      Abbandonate la bagnarola pinguinara prima che
      affondi, è un consiglio da amico (questo
      consiglio è Open!)Sono anni che voi portaborse di Redmond pronosticate la morte del Pinguino. Come indovini siete piu' scarsi della combriccola di Wanna Marchi :) !
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
        - Scritto da: Giambo

        Sono anni che voi linari muli dell' opensurs
        pronosticate il successo di linuz. Come indovini
        siete piu' scarsi della combriccola di Wanna
        Marchi :) !quoto in toto!
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
          - Scritto da: Anonimo

          Sono anni che voi linari muli dell' opensurs

          pronosticate il successo di linuz. Come indovini

          siete piu' scarsi della combriccola di Wanna

          Marchi :) !

          ho editato il tuo testo perche non sapevo cosa
          rispondere, sono un perdente !quoto tutto
    • ryderch scrive:
      Re: Linari, come la mettiamo? Ditemi dit
      - Scritto da: Anonimo
      Con questa abile mossa di marketing Microsoft ha
      deciso di dare ai linari opensorci il tempo per
      uscire dalle cantine, e poter formarsi sulle
      nuove tecnologie informatiche che Vista renderà
      accessibili a tutti, in un sistema integrato
      perfettamente operativo, stabile, sicuro e
      pulito.

      Abbandonate la bagnarola pinguinara prima che
      affondi, è un consiglio da amico (questo
      consiglio è Open!)
      L'unico appunto che posso fare ai "Linari" è che danno troppa retta ai troll. Questo post dovrebbe avere 0 risposte.
  • pikappa scrive:
    aspettando Leopard
    Probabilmente visto che hanno già copiato a piene mani da Tiger aspetteranno che esca prima il nuovo OSX (atteso in quel periodo) per scopiazzare qualcos'altro, in ogni caso fanno il gioco della concorrenza, visto che i continui delay iniziano a rompere le palle a chi deve pianificare gli update delle proprie macchine, i quali potrebbero benissimo passare a Linux o Mac che nel frattempo proseguono lo sviluppo
    • Anonimo scrive:
      Re: aspettando Leopard

      Probabilmente visto che hanno già copiato a piene
      mani da Tiger aspetteranno che esca prima il
      nuovo OSX (atteso in quel periodo) per
      scopiazzare qualcos'altro, in ogni caso fanno il
      gioco della concorrenza, visto che i continui
      delay iniziano a rompere le palle a chi deve
      pianificare gli update delle proprie macchine, i
      quali potrebbero benissimo passare a Linux o Mac
      che nel frattempo proseguono lo sviluppo.Riuscissero a copiare la stabilita' e la facilita' di utilizzo, almeno a livello utente, del tigher avrebbero gia' un prodotto incredibile rispetto agli standard attuali di windows.Da qualche mese ho dovuto, per realizzare dei progetti, spostarmi dal windows a OS X, lavoro sul un "vecchio" catano ppc da 400Mhz.Sono rimasto davvero impressionato dal fatto che il sistema operativo gira senza rallentamenti e si puo' anche lavorare con programmi come photoshop con la stessa velocita' che si avrebbe su un pc a 2Ghz.Facendo un po' di calcoli e' vero che un mac costa piu' di un pc ma e' anche vero che lo cambi piu' raramente e non ha un sistema operativo che rende obsoleto il pc ad ogni cambio di versione.Da buon utente microsoft sono comunque riuscito ad inchiodare safari ma anche a terminarlo senza problemi.E' inoltre impressionante la facilita' di utilizzo del sistema operativo dal punto di vista dell'utente.
      • Anonimo scrive:
        Re: aspettando Leopard

        Da qualche mese ho dovuto, per realizzare dei
        progetti, spostarmi dal windows a OS X, lavoro
        sul un "vecchio" catano ppc da 400Mhz.

        Sono rimasto davvero impressionato dal fatto che
        il sistema operativo gira senza rallentamenti e
        si puo' anche lavorare con programmi come
        photoshop con la stessa velocita' che si avrebbe
        su un pc a 2Ghz.Sì, forse un pelo di enfasi di troppo. E comunque userai un Photoshop d'annata.
        Facendo un po' di calcoli e' vero che un mac
        costa piu' di un pc ma e' anche vero che lo cambi
        piu' raramente e non ha un sistema operativo che
        rende obsoleto il pc ad ogni cambio di versione.Beh ca**o! Scusami ma quando installi una versione nuova del system su un vecchio mac, anche questo tende a "sedersi", non esageriamo adesso. Come tutti i pc, sono molto performanti solo quando sono nuovi. Poi man mano che aggiorni sia il system che i programmi... col cavolo! Anzi, con lo stracavolo!
        Da buon utente microsoft sono comunque riuscito
        ad inchiodare safari ma anche a terminarlo senza
        problemi.Non centra l'essere utente microsoft (chissà se è vero). Safari ha la tendenza ad inchiodarsi ogni tanto, ma il mac user negherà sempre. Anzi, ti mangia vivo se glielo fai notare.
        E' inoltre impressionante la facilita' di
        utilizzo del sistema operativo dal punto di vista
        dell'utente.Questo sì, anche se non è affatto scontato che tutti apprezzino l'interfaccia del mac e comunque necessita di un periodo di rodaggio pure lui per essere sfruttato pienamente.Comunque come tutte le cose c'è un prezzo da pagare. La Apple non ti da molta possibilità di scelta sul computer da comprare e se viaggi al risparmio ti porti a casa o il mac mini (puah) o l'iMac (un all-in-one, tipo di pc che odio). La macchina su misura te la scordi. Inoltre per quanto l'hardware sia ormai lo stesso di un pc, la scheda madre è progettata da Apple e rimane un pezzo che rende ancora il computer un hardware proprietario. Se hai noie su quel pezzo (e non è un'ipotesi tanto improbabile), non vai dal negozio sotto casa a prenderne un'altra per due soldi, ma vai a farti pelare da Apple che spara cifre assurde per ridarti una vecchia scheda madre da montare su un hardware il cui valore commerciale è 0. In parole povere avere noie su quel pezzo vuol dire che fai prima a buttare TUTTO e a mettere mano al portafogli per farti un mac nuovo. Questo non è un problema forse per chi lo usa in ambito lavorativo, ma l'utente domestico che usa il pc per navigare e tenere un pò di contabilità, qualche bestemmia la tira e non se la sente di rischiare.Per questo molti trovano più conveniente non legarsi a Apple e preferiscono un Pc con Windows, anche se ha qualche lacuna rispetto a Mac Os X. L'ideale sarebbe avere un system come il Mac Os su un qualunque Pc, ma per il momento bisogna accontentarsi di quello che passa il convento.
        • Anonimo scrive:
          Re: aspettando Leopard


          Facendo un po' di calcoli e' vero che un mac

          costa piu' di un pc ma e' anche vero che lo
          cambi

          piu' raramente e non ha un sistema operativo che

          rende obsoleto il pc ad ogni cambio di versione.

          Beh ca**o! Scusami ma quando installi una
          versione nuova del system su un vecchio mac,
          anche questo tende a "sedersi", non esageriamo
          adesso. Come tutti i pc, sono molto performanti
          solo quando sono nuovi. Poi man mano che aggiorni
          sia il system che i programmi... col cavolo!
          Anzi, con lo stracavolo!(Sono un altro Macuser) Non è vero, per M$ è così... prendi Win2k server fresco di installazione, mettici i 4 servicepack usciti e la macchina ti si siede per la fatica.Prendi ora Mac OSX da Jaguard (10.2) a Tiger (10.4) ha avuto sempre performance milgiori ad ogni nuova versione (compresi anche tutte le versioni intermedie corrispondeti ai service pack di Win).Se tu non ci credi, pace... ma su Mac "ti parrà strano" la velocità dell'OS migliora nel tempo per questo girano ancora G4@400Mhz mentre di PIII in giro non se ne vedono più!(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: aspettando Leopard
            Confermo che anche per GNU/Linux è lo stesso, e l'unica attenzione è da porre in fase di installazione di servizi, perché se questi vengono attivati al boot si rallenta questo (di 2 secondi :p ) e si usano risorse. Per il resto, puoi installare/disinstallare programmi a piacimento, aggiornare, ecc. e le performance non calano.
        • Anonimo scrive:
          Re: aspettando Leopard
          - Scritto da: AnonimoSono un altro...

          Da qualche mese ho dovuto, per realizzare

          dei progetti, spostarmi dal windows a OS X,

          lavoro sul un "vecchio" catano ppc da

          400Mhz.

          Sono rimasto davvero impressionato dal

          fatto che il sistema operativo gira senza

          rallentamenti e si puo' anche lavorare con

          programmi come photoshop con la stessa

          velocita' che si avrebbe su un pc a 2Ghz.
          Sì, forse un pelo di enfasi di troppo. E
          comunque userai un Photoshop d'annata.Ho usato il mac dal system 7 e i pc dallo stesso periodo e sono daccordo con lui, photoshop su mac gestiva immagini che avrebbero seduto un pc con il doppio della ram.Credi fosse, e sia ancora adesso, una questione di gestione della ram.

          Facendo un po' di calcoli e' vero che un

          mac costa piu' di un pc ma e' anche vero

          che lo cambi piu' raramente e non ha un

          sistema operativo che rende obsoleto il pc

          ad ogni cambio di versione.
          Beh ca**o! Scusami ma quando installi una
          versione nuova del system su un vecchio
          mac, anche questo tende a "sedersi", non
          esageriamo adesso. Come tutti i pc, sono
          molto performanti
          solo quando sono nuovi. Poi man mano che
          aggiorni sia il system che i programmi... col
          cavolo!
          Anzi, con lo stracavolo!In un mac gli aggiornamenti pesano meno, quello che si puo' sentire e' il passaggio da una versione all'altra, senza contare che i programmi che disinstalli non dimenticano pezzi in giro appesantendo il tutto man mano che passa il tempo.

          Da buon utente microsoft sono comunque

          riuscito ad inchiodare safari ma anche a

          terminarlo senza problemi.
          Non centra l'essere utente microsoft (chissà
          se è vero). Safari ha la tendenza ad
          inchiodarsi ogni tanto, ma il mac user
          negherà sempre. Anzi, ti mangia vivo se
          glielo fai notare.Gia, mentre XP ha la tendenza a inchiodarsi tutto... Il che se permetti e' una bella differenza.

          E' inoltre impressionante la facilita' di

          utilizzo del sistema operativo dal punto di

          vista dell'utente.
          Questo sì, anche se non è affatto scontato che
          tutti apprezzino l'interfaccia del mac e
          comunque necessita di un periodo di
          rodaggio pure lui per essere sfruttato
          pienamente.Assolutamente...
          Comunque come tutte le cose c'è un prezzo
          da pagare. La Apple non ti da molta
          possibilità di scelta sul computer da
          comprare e se viaggi al risparmio ti porti a
          casa o il mac mini (puah) o l'iMac (un
          all-in-one, tipo di pc che odio). La macchina
          su misura te la scordi. Inoltre per quanto
          l'hardware sia ormai lo stesso di un pc, la
          scheda madre è progettata da Apple e
          rimane un pezzo che rende ancora il
          computer un hardware proprietario. Se hai
          noie su quel pezzo (e non è un'ipotesi tanto
          improbabile), non vai dal negozio sotto casa
          a prenderne un'altra per due soldi, ma vai a
          farti pelare da Apple che spara cifre assurde
          per ridarti una vecchia scheda madre da
          montare su un hardware il cui valore
          commerciale è 0. In parole povere avere
          noie su quel pezzo vuol dire che fai prima a
          buttare TUTTO e a mettere mano al portafogli
          per farti un mac nuovo. Questo non è un
          problema forse per chi lo usa in ambito
          lavorativo, ma l'utente domestico che usa il
          pc per navigare e tenere un pò di contabilità,
          qualche bestemmia la tira e non se la sente di
          rischiare.Questo e' un problema causato dal monopolio microsoft, come potra' confermarti chiunque sia stato nel mondo dei computer ai primi tempi, prima del monopolio.
          Per questo molti trovano più conveniente non
          legarsi a Apple e preferiscono un Pc con
          Windows, anche se ha qualche lacuna
          rispetto a Mac Os X.
          L'ideale sarebbe avere un system come il
          Mac Os su un qualunque Pc, ma per il
          momento bisogna accontentarsi di quello che
          passa il convento.
          • Anonimo scrive:
            Re: aspettando Leopard
            E' bello sapere che c'è gente che compra il computer una sola volta e lo sfrutta tutta una vita.
          • Anonimo scrive:
            Re: aspettando Leopard
            - Scritto da: Anonimo
            E' bello sapere che c'è gente che compra il
            computer una sola volta e lo sfrutta tutta una
            vita.Conosco un'azienda che fino a un anno e mezzo fa usava ancora l'apple II... :PPer quello che riguarda i post precedenti, devo dire che anche io sono utente macintosh(da aprile, prima con un mac mini, poi con un powerbook 12") e secondo me, a dispetto del costo maggiore, rispetto ai pc normali i mac sono davvero un'altra storia: d'accordo, non ci sono tantissimi giochi e le applicazioni, specialmente quelle di nicchia(quelle educative per esempio), sono meno di quelle di windows, ma cavolo, sto portatile ha un design fantastico, è leggero, ha un sistema operativo stabile, bello, semplice, potente tanto per lavorare quanto per il multimedia, pulito(pulito davvero: non come windows che per rimanere vivo ha bisogno di antivirus, antispyware, firewall, service pack a profusione, controllo sulle esecuzioni dei programmi, programmi di terze parti per navigare, scaricare la posta, etc etc solo per dirne qualcuna) e che non necessita quasi mai di riavvii(per cui rimane sempre dico SEMPRE acceso: l'ho spento tre volte da quando l'ho comprato, e lo uso tutti i giorni tutto il giorno).E' grandioso!
          • Anonimo scrive:
            Re: aspettando Leopard

            Conosco un'azienda che fino a un anno e mezzo fa
            usava ancora l'apple II... :PLa domanda è scontata, ma ovviamente ci girava sopra Tiger e l'ultima versione della Creative Suite di Adobe, giusto?
            Per quello che riguarda i post precedenti, devo
            dire che anche io sono utente macintosh(da
            aprile, prima con un mac mini, poi con un
            powerbook 12") e secondo me [...]e qui seguono le solite macacaggini che possono anche essere condivisibili in parte, ma come tutte le cose c'è un prezzo da pagare per usare i prodotti Apple, e non mi riferisco solo al costo del computer in sè.Anche se pare strano c'è anche chi sceglie liberamente di non usare i prodotti Apple, pur conoscendoli. Mentre voi "macachi" vi comportate come se uno dovesse per forza "vedere la luce". Anche di fronte ad una persona che già conosce il mac, insistete col vostro "mantra" convinti che forse non ha "visto la luce" dalla posizione giusta. Se non foste fanatici potreste anche essere divertenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: aspettando Leopard
            - Scritto da: Anonimo

            Conosco un'azienda che fino a un anno e mezzo fa

            usava ancora l'apple II... :P

            La domanda è scontata, ma ovviamente ci girava
            sopra Tiger e l'ultima versione della Creative
            Suite di Adobe, giusto?


            Per quello che riguarda i post precedenti, devo

            dire che anche io sono utente macintosh(da

            aprile, prima con un mac mini, poi con un

            powerbook 12") e secondo me [...]

            e qui seguono le solite macacaggini che possono
            anche essere condivisibili in parte, ma come
            tutte le cose c'è un prezzo da pagare per usare i
            prodotti Apple, e non mi riferisco solo al costo
            del computer in sè.
            Anche se pare strano c'è anche chi sceglie
            liberamente di non usare i prodotti Apple, pur
            conoscendoli. Mentre voi "macachi" vi comportate
            come se uno dovesse per forza "vedere la luce".
            Anche di fronte ad una persona che già conosce il
            mac, insistete col vostro "mantra" convinti che
            forse non ha "visto la luce" dalla posizione
            giusta. Se non foste fanatici potreste anche
            essere divertenti.se non avessi i paraocchi usando "windoze" saresti anche divertente...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: aspettando Leopard

            se non avessi i paraocchi usando "windoze"
            saresti anche divertente...o bellail paraocchi si usa per evitare che il cavallo si distragga guardandosi intorno e decida autonomamente di cambiare stradaesattamente cio che fa un utente applegiuarda solo diritto davanti a se
  • Anonimo scrive:
    Linari da cameretta okkupata.
    Questa e' una di quelle news che fanno esaltare i linari, eccoli quindi uscire dal loro centrosociale per schifare come al solito microsoft, magari portando come argomento quanto faceva cacare windows 98.A questi linari da centrosociale vorrei chiedere come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche quello?Perche' non tornate nella vostra cameretta okkupata a ricompilare kernel ogni mezzora?V.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      Non necessariamente un "linaro" è dei centri sociali... A chi usa Linux non mi interessa quando uscirà il nuovo Winzoz. Ti pregherei di allargare la tua ...VISTA... (termine da te sicuramente apprezzato) prima di esprimere opinioni.Ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        - Scritto da: Anonimo
        Non necessariamente un "linaro" è dei centri
        sociali... A chi usa Linux non mi interessa
        quando uscirà il nuovo Winzoz. Ti pregherei di
        allargare la tua ...VISTA... (termine da te
        sicuramente apprezzato) prima di esprimere
        opinioni.

        Ciao!Ma rispondi pure ??? A uno che dice i linari sicuramente scriveranno tantissimo della notizia, mentre l'unico post e' il suo !!!Ma lasciamolo nella sua valle di (troll2) a cibarsi di bacche e radici.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      vorrei dirti .. anzi scriverti tante cose per farti capire quanto poco utilizzi del tuo cervello .. ti piace windows .. va bene .. ti piace la politica Microsoft va bene .. hai fatto una scelta .. noi abbiamo scelto di conoscere di + di non limitarci ad una unico sistema ma di verificare e conoscere + sistemi e di scegliere quello che + risponde alle nostre esigenze .. siamo diversi ( per fortuna )e vorrei ricordare a tutti quelli che pensano e che credono che gnu/linux sia solo ricompilare il kernel di provarlo prima di scrivere ..ThEViRuZ.D- Scritto da: Anonimo
      Questa e' una di quelle news che fanno esaltare i
      linari, eccoli quindi uscire dal loro
      centrosociale per schifare come al solito
      microsoft, magari portando come argomento quanto
      faceva cacare windows 98.

      A questi linari da centrosociale vorrei chiedere
      come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche
      quello?

      Perche' non tornate nella vostra cameretta
      okkupata a ricompilare kernel ogni mezzora?

      V.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        - Scritto da: Anonimo
        vorrei dirti .. anzi scriverti tante cose per
        farti capire quanto poco utilizzi del tuo
        cervello .. ti piace windows .. va bene .. ti
        piace la politica Microsoft va bene .. hai fatto
        una scelta .. noi abbiamo scelto di conoscere di
        + di non limitarci ad una unico sistema ma di
        verificare e conoscere + sistemi e di scegliere
        quello che + risponde alle nostre esigenze ..
        siamo diversi ( per fortuna )

        e vorrei ricordare a tutti quelli che pensano e
        che credono che gnu/linux sia solo ricompilare il
        kernel di provarlo prima di scrivere ..

        ThEViRuZ.D[OT] Ma come scrivi? Sei un adolescente?
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari da cameretta okkupata.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          vorrei dirti .. anzi scriverti tante cose per

          farti capire quanto poco utilizzi del tuo

          cervello .. ti piace windows .. va bene .. ti

          piace la politica Microsoft va bene .. hai fatto

          una scelta .. noi abbiamo scelto di conoscere di

          + di non limitarci ad una unico sistema ma di

          verificare e conoscere + sistemi e di scegliere

          quello che + risponde alle nostre esigenze ..

          siamo diversi ( per fortuna )



          e vorrei ricordare a tutti quelli che pensano e

          che credono che gnu/linux sia solo ricompilare
          il

          kernel di provarlo prima di scrivere ..



          ThEViRuZ.D

          [OT] Ma come scrivi? Sei un adolescente?tu invece un infante?
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        Intanto rispondi su OSX, se ce la fai. E poi come diamine scrivi?? + + + + ?- Scritto da: Anonimo
        vorrei dirti .. anzi scriverti tante cose per
        farti capire quanto poco utilizzi del tuo
        cervello .. ti piace windows .. va bene .. ti
        piace la politica Microsoft va bene .. hai fatto
        una scelta .. noi abbiamo scelto di conoscere di
        + di non limitarci ad una unico sistema ma di
        verificare e conoscere + sistemi e di scegliere
        quello che + risponde alle nostre esigenze ..
        siamo diversi ( per fortuna )

        e vorrei ricordare a tutti quelli che pensano e
        che credono che gnu/linux sia solo ricompilare il
        kernel di provarlo prima di scrivere ..

        ThEViRuZ.D


        - Scritto da: Anonimo

        Questa e' una di quelle news che fanno esaltare
        i

        linari, eccoli quindi uscire dal loro

        centrosociale per schifare come al solito

        microsoft, magari portando come argomento quanto

        faceva cacare windows 98.



        A questi linari da centrosociale vorrei chiedere

        come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche

        quello?



        Perche' non tornate nella vostra cameretta

        okkupata a ricompilare kernel ogni mezzora?



        V.
    • Anonimo scrive:
      Troppi fanatici Linux Users
      - Scritto da: Anonimo
      Questa e' una di quelle news che fanno esaltare i
      linari, eccoli quindi uscire dal loro
      centrosociale per schifare come al solito
      microsoft, magari portando come argomento quanto
      faceva cacare windows 98.

      A questi linari da centrosociale vorrei chiedere
      come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche
      quello?

      Perche' non tornate nella vostra cameretta
      okkupata a ricompilare kernel ogni mezzora?

      V.Purtroppo P.I. è pieno di fanatici che utilizzano Linux e non si rendono conto che così facendo si mettono in ridicolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Troppi fanatici Linux Users
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Questa e' una di quelle news che fanno esaltare
        i

        linari, eccoli quindi uscire dal loro

        centrosociale per schifare come al solito

        microsoft, magari portando come argomento quanto

        faceva cacare windows 98.



        A questi linari da centrosociale vorrei chiedere

        come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche

        quello?



        Perche' non tornate nella vostra cameretta

        okkupata a ricompilare kernel ogni mezzora?



        V.

        Purtroppo P.I. è pieno di fanatici che utilizzano
        Linux e non si rendono conto che così facendo si
        mettono in ridicolo.un po come quelli che pur di difendere MS si arrampicano proprio tanto in alto
        • Anonimo scrive:
          Re: Troppi fanatici Linux Users


          Purtroppo P.I. è pieno di fanatici che
          utilizzano

          Linux e non si rendono conto che così facendo si

          mettono in ridicolo.


          un po come quelli che pur di difendere MS si
          arrampicano proprio tanto in altoGia', e intanto il linaro da centrosociale quando interrogato su OSX, arrossisce e sparisce con la coda okkupata tra le gambe.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      ...ke coda di paglia che hai! Ma ti vergogni così tanto di non sapere usare un sistema linux?
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        - Scritto da: Anonimo
        ...ke coda di paglia che hai! Ma ti vergogni così
        tanto di non sapere usare un sistema linux?Fenomeno, rispondi su OSX piuttosto. Vi brucia, eh? Linaretti okkupati!Linux libero! Sempre! Fight the evil!
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari da cameretta okkupata.
          - Scritto da: Anonimo

          Fenomeno, rispondi su OSX piuttosto. Vi brucia,
          eh? Linaretti okkupati!

          Linux libero! Sempre! Fight the evil!OSX non è nè più nè meno che un sistema alla stregua di windows. Ha un padrone che deciede come deve crescere ed essere sviluppato.È inefficiente come server di rete pur essendo uno Unix.Quello che ha di impagabile Linux e i dialetti BSD è l'essere opensource che da la possibilità agli utenti stessi poter decidere come deve evolvere.E questo non te lo permettè nè windows nè OSX nè nessun altro sistema operativo di cui non sono disponibili i sorgenti con una licenza puramente libera.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari da cameretta okkupata.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Fenomeno, rispondi su OSX piuttosto. Vi brucia,

            eh? Linaretti okkupati!



            Linux libero! Sempre! Fight the evil!


            OSX non è nè più nè meno che un sistema alla
            stregua di windows. Ha un padrone che deciede
            come deve crescere ed essere sviluppato.
            È inefficiente come server di rete pur essendo
            uno Unix.

            Quello che ha di impagabile Linux e i dialetti
            BSD è l'essere opensource che da la possibilità
            agli utenti stessi poter decidere come deve
            evolvere.

            E questo non te lo permettè nè windows nè OSX nè
            nessun altro sistema operativo di cui non sono
            disponibili i sorgenti con una licenza puramente
            libera.Ma open source di che ? OSX non è tutto open source, altrimenti non ci sarebbe solo l'hack del fantomatico maxxuss (cioè sempre Apple sotto falso nome "hacker") ma ce ne sarebbero molti e ci sarebbero driver per l'hardware attualmente non supportato copiando i codici da quanto disponibile per BSD e Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      Sono un linaro di centrodestra. Spero non sia un problema per te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        Beh si.... il centrodestra è un grosso problema!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Più Linux, più mercato
        - Scritto da: Anonimo
        Sono un linaro di centrodestra. Spero non sia un
        problema per te.Per me no di certo, Linux non è di sinistra perché promuove la liberalizzazione del mercato e la rottura dei monopoli. E' Microsoft ad essere una creatura dell'economia di tipo sovietico, perché è unico produttore e impedisce le innovazioni esattamente come i grandi Combinat delle economie pianificate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        - Scritto da: Anonimo
        Sono un linaro di centrodestra. Spero non sia un
        problema per te.No, pero' che ne pensi di OSX?
    • AranBanjo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      Usare un OS piuttosto che un altro non indica la tendenza politica.In ogni caso, mi hai offeso dandomi del "centrosociale".Byez
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        - Scritto da: AranBanjo
        Usare un OS piuttosto che un altro non indica la
        tendenza politica.
        In ogni caso, mi hai offeso dandomi del
        "centrosociale".

        Byez
        Perche'? Cosa hai contro i centrisociali?
        • AranBanjo scrive:
          Re: Linari da cameretta okkupata.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: AranBanjo

          Usare un OS piuttosto che un altro non indica la

          tendenza politica.

          In ogni caso, mi hai offeso dandomi del

          "centrosociale".



          Byez



          Perche'? Cosa hai contro i centrisociali?Non mi sembrano posti particolarmente salutari, mal frequentati e molte volte abusivi.Non tollero l'occupazione di proprietà private.Byez
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      - Scritto da: Anonimo
      A questi linari da centrosociale vorrei chiedere
      come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche
      quello?Io sì!Ed anche Digital Unix, e AIX e schifavo anche Solaris prima che diventasse opensource.È la filosofia di distribuzione quella essenziale per me, e la community che può nascerci dietro.Per una volta l'informatica passa dalle mani delle corporation a quelle degli utenti che decidono come fare evolvere i propri sistemi, e questa è una possibilità che nessun denaro potrà mai comprare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        A questi linari da centrosociale vorrei chiedere

        come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche

        quello?

        Io sì!
        Ed anche Digital Unix, e AIX e schifavo anche
        Solaris prima che diventasse opensource.

        È la filosofia di distribuzione quella essenziale
        per me, e la community che può nascerci dietro.

        Per una volta l'informatica passa dalle mani
        delle corporation a quelle degli utenti che
        decidono come fare evolvere i propri sistemi, e
        questa è una possibilità che nessun denaro potrà
        mai comprare.Ma che cavolate dici !? Neanche su Linux gli utenti decidono qualcosa, poveri fessi che ci credete. Linux è di Torvalds, Torvalds è uno scagnozzo di Gates. Tutto il GNU/Linux è una mega truffa.
    • Anonimo scrive:
      5 --
      eta' mentale un anno e va grassa
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari da cameretta okkupata.
      - Scritto da: Anonimo
      Questa e' una di quelle news che fanno esaltare i
      linari, eccoli quindi uscire dal loro
      centrosociale per schifare come al solito
      microsoft, magari portando come argomento quanto
      faceva cacare windows 98.

      A questi linari da centrosociale vorrei chiedere
      come si pongono di fronte ad OSX, schifate anche
      quello?
      Si è proprietarizzato, brutto e GRAFICAMENTE inferiore non è neppure lontanamente paragonabile alle nuove features introdotte col nuovo server X ...Ma tornaci tu a gicare col tup topo! e.... con un dito solo :-)...Non so se mi sono spiegato, chi ha orecchie per intendere intenda :D :p :D :p :D :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari da cameretta okkupata.

        Si è proprietarizzato, brutto e GRAFICAMENTE
        inferiore non è neppure lontanamente paragonabile
        alle nuove features introdotte col nuovo server Xa questo punto mi tocca spezzare qualche lancia a favore di OS X, che uso con piacere da tre mesi, dopo due anni di slackware e mezzo di ubuntu(prima ancora era il buio).Innanzitutto, l' OS della Apple non è totalmente closed source: il kernel, darwin, mi pare sia a sorgente aperto.Dire che sia brutto mi pare decisamente una dichiarazione di follia, al massimo può non piacerti lo stile, ma "brutto" mi sembra davvero esagerato.Inferiore a X? non ho ancora provato una distro con x.org 7 e Xgl(ma mi sono già procurato ubuntu 6.06 flight 5 per PPC), ma sinora definire l'interfaccia di OS X INFERIORE a qualsiasi altro termine di paragone è sinonimo di cecità: guardati anche solo le trasparenze di OS X, tutte in real time, poi comparale con quelle di KDE: non c'è paragone; Non parliamo poi dei tempi di risposta: OS X si carica in un terzo del tempo di ubuntu(tenendo comunque conto che il mio powerbook l'ho spento TRE volte in TRE mesi) e l'interfaccia grafica è veramente veloce(cosa che gnome e kde si scordano).Per finire, da quanto ho visto sul sito della Novell, non mi pare che Xgl abbia tanto di più da offrire rispetto a ciò che offre OS X, ad ogni modo, quando l'avrò provato potrò dare un giudizio meglio fondato.Per terminare, prima di una eventuale replica, cerca di diventare meno invasato e, per sbaglio, prova OS X per una settimana.
  • Anonimo scrive:
    Previsioni nel tempo!
    Un SO, bloccato con DRM&Co. , ultra forato da competere con l'emmenthal, è già una bella sfida presentarsi su un mercato già saturo di rotture.Se poi aggiungi l'obbligo di cambiare hardvare....Ho trovato una soluzione che sotto un certo aspetto, è molto conveniente: Il patrimonio previsto per questo software, e quello previsto per le modifiche hardware necessarie, datemelo a me.Voi: vi salvate da un'irrimediabile decadimento della qualità di vita, rimanete belli e tranquilli con il vostro sistema operativo, che bene o male ha sempre funzionato, fate finta di nienete, e la VISTA ve la godete uscendo di casa.IO: se calcolo il numero di persone scontente di dover sempre aggiornare un sistema, che sia win o mac o Linux o altri... (in realtà c'è sempre un'aggiornamento riparatore o per migliorare...) ed ad ogni persona mi versa l'equivalente risparmiato scaturito da questa miainiziativa, divento abbastanza ricco, da competere con zio bill e spaccargli le braccine, poi mi metto in politica e cosi ho risolto la mia esistenza!!! almeno uno è meglio che nessuno...
  • Anonimo scrive:
    [SEMI OT] L'amico Fritz...
    http://www.mascagni.org/works/fritz/excerpts.htmldirei che è ora di "scaricarlo" :D
  • Teo_ scrive:
    Cosa frena il passaggio fra piattaforme
    Io segnalo un fatto che frena un mio amico, ma credo che in molte aziede siano nella stessa situazione.Mi riferisco alle licenze di software commerciali che nel mio campo è necessario usare: sono lincenze legate alla piattaforma e cambiarla vuol dire spendere un sacco di soldi.Un esempio è il pacchetto Creative suite della Adobe che se compri per Windows e decidi di passare a Mac te la devi ricomprare da 0.Un tipo di licenza che mi ha colpito ed ammiro è invece quella di Luxology per Modo: http://www.luxology.com/modo/licensing.aspxSe fosse così anche per altri software, saremmo sicuramente più liberi di scegliere il sistema operativo più adatto alle nostre esigenze.Che altri freni trovate alla migrazione ad altri sistemi?
    • Guybrush scrive:
      Re: Cosa frena il passaggio fra piattafo
      Ecco una domanda sensata.Che freni ci sono nel cambiare S.O.Le abilita' acquisite nella gestione di, mettiamo, Windows, le butti nel cesso.Finche' si tratta di una persona sola, l'utente domestico, significa un mese di allenamento per le operazioni piu' banali e sei mesi di studio particolareggiato per ricominciare a fare tutte le cose che si facevano prima (o capire quali non si possono piu' fare), un anno per padroneggiare in modo appena decente il nuovo S.O.Un anno sono pari a 1760 ore (al netto dalle ferie), anche considerando solo il primo mese di allenamento, si tratta sempre di 40 ore. Un azienda con 10 dipendenti perderebbe cosi' 400 ore solo per far abituare la gente al nuovo S.O. e a 10.5 eur l'ora (al netto da tasse e contributi) soffrirebbe un costo di 4200 eur. Costa meno Windows: 1400 eur per 10 licenze di XP pro OEM.Si, nel lungo periodo la cosa e' diversa e linux mostrerebbe il suo enorme potenziale, ma i costi di lungo periodo sono inaffrontabili per un'azienda con 10 dipendenti.Nel mio piccolo ho una bella SuSe 10.1@64 bit installata e stasera mi ci faccio una bella partita a DooM3Saluti.
      A
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa frena il passaggio fra piattafo

      Che altri freni trovate alla migrazione ad altri
      sistemi?Beh, oltre alle licenze sono d'accordo anch'io che ogni sistema ha bisogno di un periodo di apprendimento e non esiste passaggio indolore, anche se fra tutti, il Mac os è quello che richiede minor tempo per essere "digerito". Ma un altro punto importante per me è la versatilità hardware che al momento è imbattibile sotto le piattaforme Windows.Alla fine si tratta sempre di una scelta soggettiva, non credo che esista il sistema perfetto per tutti.
  • Anonimo scrive:
    Il mulo della befana ?
    Ad alcuni lo porterà la befana, ad altri il suo muletto... :o :$
  • uguccione500 scrive:
    Sicurezza...
    Sicurezza e MAICROFOTT è sempre stato un binomio di spesa e alta INSICUREZZA... Possibile che dopo secoli di schermate blu e bianche e virus a profusione non siete ancora riusciti a capirlo??? E vista cosa farà per prevenire tutto ciò? Non vi farà installare niente che non approvi la stesa Maicrofott e soci del DRM... AAHHAHAHAHHAH!! GET THE FACT... AHHAHAHAHAHHAHAHAHH!!!
  • Anonimo scrive:
    Non m'importa una cippalippa
    Io da quando sono passato a Linux sono troppo felice!Non è solo un sistema operativo molto potente, è una filosofia ed una community.Faccio parte del mio LUG locale e ci sono un sacco di amici entusiasti come me con cui si scambiano idee ci si aiuta a vicenda tra una birra e una pizza ogni tanto.Passando a Linux e partecipando attivamente alla sua community, ti senti di farne parte, non lo guardi solo come uno strumento sterile.A me piace questa sensazione, non la provavo dai tempi dell'Amiga.Con Windows sono solo un consumatore. Vado al market prendo una scatola dallo scaffale, mi fanno ZIP alla carta di credito e poi a casa ho dei pupazzi colorati che mi trattano da ebete volendo pensare al posto mio cosa devo fare del mio computer.Io Linux non lo lascio più!Per me l'ennesima trovata commerciale dragasaccocce se la possono tenere.
    • Anonimo scrive:
      [OT] Re: Non m'importa una cippalippa

      Vado al market prendo una scatola dallo scaffale, mi
      fanno ZIP alla carta di credito e poi a casa ho dei
      pupazzi colorati che mi trattano da ebete volendo
      pensare al posto mio cosa devo fare del mio
      computer.Non dovresti abusare di LSD...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non m'importa una cippalippa
        - Scritto da: Anonimo

        Vado al market prendo una scatola dallo
        scaffale, mi
        fanno ZIP alla carta di credito e
        poi a casa ho dei
        pupazzi colorati che mi
        trattano da ebete volendo
        pensare al posto mio
        cosa devo fare del mio
        computer.

        Non dovresti abusare di LSD...Io per conto mio sono uscito da "Matrix", e ora faccio quello che voglio.Tu ne sei ancora schiavo, peggio per te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non m'importa una cippalippa
      - Scritto da: Anonimo
      da quando sono passato a Linux sono troppo felice!Anche io, l'inizio è un pò traumatico ma poi piano piano ho imparato a fare un po' tutto... il bello è che nonostante tutto sono riuscito complessivamente a divertirmi e a imparare qualcosina in più su come funziona il mio pcCiò che prima facevo in WinXP (elaborazione testi, grafica, email) ora lo faccio in Linux e ho raggiunto lo stesso livello di produttività di prima nè più nè menoCerto che se Vista non sarà meglio di XP la vedo dura per Microsoft
      • Anonimo scrive:
        Re: Non m'importa una cippalippa
        - Scritto da: Anonimo
        Anche io, l'inizio è un pò traumatico ma poi
        piano piano ho imparato a fare un po' tutto... il
        bello è che nonostante tutto sono riuscito
        complessivamente a divertirmi e a imparare
        qualcosina in più su come funziona il mio pcMa quello che ho riscoperto io è stata la passione per il computer e soprattutto l'amicizia.Mi sono iscritto ad alcune mailing list e forum ed ho trovato persone in gamba non solo col computer ma anche umanamente molto simpatiche.Poi ho scoperto il LUG della mia città dove c'è un appuntamento fisso ogni settimana la sera dopo cena. Ormai è diventato come il circolo del tè o il biliardo con gli amici, perché si parla sì di computer e Linux ma è anche troppo bello stare insieme tra una birra e una pizza ogni tanto.Questa cosa la facevo solo quando avevo l'Amiga a fine anni '80 inizio anni '90. Ora l'informatica è fatta da strumenti commerciali sterili, ma prima c'era vera passione e tanti appassionati. Erano ancora prodotti commerciali ma le aziende come Commodore erano molto meno invadenti da questo punto di vista.
  • Anonimo scrive:
    Abbattiamo la befana
    E anche di volata!
  • Anonimo scrive:
    Dico la mia, e non vi piacerà
    Ciao, bah, ho letto vari commenti. Credo che la maggior parte di voi manchi di sottolineare una cosa fondamentale, e a causa di questa dimenticanza pensa che basti cambiare os per risolvere i problemi del DRM. Non è così. E vi spiego perchè. Il DRM non nasce oggi, nel 2006, ma ha le sue radici nel lontano passato, almeno negli anni '90, quando tutti noi avevamo ancora a che fare con Windows 3.1, il DOS e via dicendo. Già all'epoca le varie corporation pensavano a come blindare il personal computer, di fatto limitando la libertà di utilizzo dell'utente a scapito della sicurezza, qualunque cosa fosse. Il progetto Fritz, così come le varie implementazioni software del DRM come la piattaforma Palladium (non lo chiamerò mai NCGSDWRTSGGDKS come vuole la M$), Intel LaGrande e compagnia bella, è iniziato in quell'epoca lì, ed è stato raffinato con il tempo. Ce ne sono voluti di anni perchè tutto il GRANDE PROGETTO prendesse corpo, perchè TUTTO combaciasse alla perfezione: il SOFTWARE e l' HARDWARE uniti per un unico scopo, CREARE UN SISTEMA SICURO ED AFFIDABILE. In realtà, noi sappiamo quali sono le vere intenzioni di questi signori: controllare, controllare e controllare. Ed è proprio qui il succo del discorso: per CONTROLLARE gli utenti tramite i loro sistemi informatici, bisognava progettare quei sistemi informatici in un determinato modo, bisognava creare una base comune, uno standard se vogliamo chiamarlo così. Questa base comune di specifiche noi oggi la eticchettiamo genericamente con la parola TCP. Il TCP è una piattaforma, sia HARDWARE che SOFTWARE, che impone il rispetto di alcune specifiche. Lo scopo di questa piattaforma è, appunto, il CONTROLLO TOTALE dei sistemi informatici.Che vuol dire 'piattaforma sia hardware che software'? Rispondete a questa domanda: che senso avrebbe avuto creare solo software blindato, quando l'hardware avrebbe potuto, almeno in parte, violarne le norme di sicurezza? Pensiamo ad.es. a quel masterizzatore LG che può masterizzare direttamente i cd /dvd senza delegare il compito al sistema operativo (non ricordo il modello). Bello vero? Purtroppo per noi, oggi il GRANDE PROGETTO è finito, e la sua diffusione è iniziata.Ci daranno innanzitutto sistemi operativi sempre più blindati. Contemporaneamente cercheranno di far passare leggi che impongano queste tecnologie. Nel momento in cui queste leggi dovessero diventare effettive, sarà impossibile acquistare qualcosa che non sia TCP. I sistemi operativi blindati funzioneranno su hardware blindato, e i nuovi bios EFI sono una chiara prova di tutto ciò. Al posto del semplice BIOS di una volta, ci ritroveremo con una EPROM in grado di decidere quale S.O. avviare e SE avviarlo. Le stesse tecnologie verranno implementate nelle schede video, nelle schede audio, nei lettori / masterizzatori e nei supporti ottici stessi, nei cavi, nei monitor, e in tutto ciò che farà parte, o potrà farlo, di un sistema informatico. Quando ciò avverrà, non avrà più senso dire: usiamo il p2p, o installiamo Linux. Quando ciò avverrà, e la tendenza pare in questo senso, avremo due sole strade:1. rassegnarci, ed utilizzare nonostante tutto i nuovi sistemi TCP.2. sperare che qualcuno crei una piattaforma libera, una UCP tanto per intenderciMa una piattaforma libera vuol dire:hardware liberosoftware liberoSe qualcuno non sarà in grado di proporci una piattaforma alternativa a quella TCP, noi dovremo rassegnarci, per forza di cose, a convivere con essa, di fatto in un mondo sempre più senza libertà.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dico la mia, e non vi piacerà
      Sei marco calamari?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dico la mia, e non vi piacerà
      - Scritto da: Anonimo
      Se qualcuno non sarà in grado di proporci una
      piattaforma alternativa a quella TCP, noi dovremo
      rassegnarci, per forza di cose, a convivere con
      essa, di fatto in un mondo sempre più senza
      libertà.Ho comprato Centrino ...quando tutti dicevano che era trusted ...e da un anno ci gira Linux alla grande ...(all'inizio sembrava veramente l'apocalisse)Ho comprato Pentiun D quando tutti dicono che è trusted ....ci gira da subito Linux alla grande ....Sa i che me frega del trusted ....NADA RIEN UNA CIPPA mi incazzerò solo non troverò una macchina per linux ....il resto e' fuffaavete visto google video ....e' pienamente Linux compatibile .....E' iniziata una nuova ERA !!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Dico la mia, e non vi piacerà
        - Scritto da: Anonimo
        E' iniziata una nuova ERA !!!!Quella del Remote Flash Bios perma-TC :|
      • ciko scrive:
        Re: Dico la mia, e non vi piacerà

        Ho comprato Centrino ...
        quando tutti dicevano che era trusted ...
        e da un anno ci gira Linux alla grande ...
        (all'inizio sembrava veramente l'apocalisse)

        Ho comprato Pentiun D quando tutti dicono
        che è trusted ....
        ci gira da subito Linux alla grande ....

        Sa i che me frega del trusted ....

        NADA RIEN UNA CIPPA

        mi incazzerò solo non troverò una macchina per
        linux ....

        il resto e' fuffa

        avete visto google video ....
        e' pienamente Linux compatibile .....

        E' iniziata una nuova ERA !!!!

        bravo, hai comprato il pentiumD e dici: "x ora mi funziona tutto..", questo perche' fai girare il sistema in modalita' untrusted.ma se da domani tutti i cd e le periferiche le iniziano a costruirle in modo che girino solo con i computer trusted che fai? non ti compri + nulla?e se anche i cd audio e i dvd richiederanno tale modalita?e se smettessero di produrre pc che supportino la modalita' untrusted? non aggiiorneresti + il pc?il problema e' serio, l'hardware trusted va boicottato, anche perche' i benefici che apporta si possono ottenere allo stesso modo mediante l'utilizzo di smartcard...
        • Anonimo scrive:
          Re: Dico la mia, e non vi piacerà
          - Scritto da: ciko
          il problema e' serio, l'hardware trusted va
          boicottato, anche perche' i benefici che apporta
          si possono ottenere allo stesso modo mediante
          l'utilizzo di smartcard...Quoto, senza contare che la smartcard (con relativekeys) la togli quando vuoi, mentre il chip Fritz saràsaldato alla motherboard.
          • Anonimo scrive:
            Re: Dico la mia, e non vi piacerà
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: ciko

            il problema e' serio, l'hardware trusted va

            boicottato, anche perche' i benefici che apporta

            si possono ottenere allo stesso modo mediante

            l'utilizzo di smartcard...

            Quoto, senza contare che la smartcard (con
            relative
            keys) la togli quando vuoi, mentre il chip Fritz
            sarà
            saldato alla motherboard.il vostro problema ...e' l'hardware .....o il software ??IMHO se usate e fate usare Linux ....e abbandonate M$ ...il TC non sarà altro che un coprocessore per la sicurezza ...Se invece volete continuare a usare M$ PIRATATO .....bhe sono contento ...Ve lo meritate sto mercato di me......
          • ciko scrive:
            Re: Dico la mia, e non vi piacerà

            IMHO se usate e fate usare Linux ....
            e abbandonate M$ ...
            il TC non sarà altro che un coprocessore per la
            sicurezza ...
            non se l'hardware si rifiutera' di farlo girare... linux non ha la chiave crittografica adatta, quindi non puo' girare in modalita' trusted. Nello standard TC e' prevista la modalita' untrusted, ma chi mi garantisce che un bel giorno non smetteranno di produrre hardware che gestisca la modalita Untrusted?e poi, se TUTTI i contenuti avranno DRM che si appoggiano al TC, cosa ci faccio io con un pc untrusted? non potrei fruire di musica o dvd o quant'altro...
    • Anonimo scrive:
      Ottimo
      - Scritto da: Anonimo
      Ciao, bah, ho letto vari commenti. Credo che la
      maggior parte di voi manchi di sottolineare una
      [....]Non mi fido neppure dell' OpenSource perchè chiunque può controllare chiunque con del codice fatto ad hoc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: Anonimo
        Non mi fido neppure dell' OpenSource perchè
        chiunque può controllare chiunque con del codice
        fatto ad hoc.Cheeee? Ma ti sei bevuto il cervello?L'unico software del quale ti puoi fidare è l'opensource.Perché è l'unico che se hai dubbi puoi spulciare (o fare spulciare) linea per linea alal ricerca di qualcosa di anomalo.Si arriva a dire menzogne quando un individuo o un'entità è inattaccabile...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Non mi fido neppure dell' OpenSource perchè

          chiunque può controllare chiunque con del codice

          fatto ad hoc.
          Cheeee? Ma ti sei bevuto il cervello?
          L'unico software del quale ti puoi fidare è
          l'opensource.
          Perché è l'unico che se hai dubbi puoi spulciare
          (o fare spulciare) linea per linea alal ricerca
          di qualcosa di anomalo.Evidentemente ne sa di piu' di banche ed assicurazioni, che pretendono i sorgenti quando aquistano del sofware.
          Si arriva a dire menzogne quando un individuo o
          un'entità è inattaccabile...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: Anonimo
            Evidentemente ne sa di piu' di banche ed
            assicurazioni, che pretendono i sorgenti quando
            aquistano del sofware.Embè e perché lo vogliono?Per lo stesso identico principio del software libero, per poterlo analizzare e impedire che il fornitore inserisca backdoor o gravi errori di programmazione.Perché tu avevi capito che vogliono i sorgenti per poterli celare al pubblico? :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Evidentemente ne sa di piu' di banche ed

            assicurazioni, che pretendono i sorgenti quando

            aquistano del sofware.
            Embè e perché lo vogliono?
            Per lo stesso identico principio del software
            libero, per poterlo analizzare e impedire che il
            fornitore inserisca backdoor o gravi errori di
            programmazione.Ovvio.
            Perché tu avevi capito che vogliono i sorgenti
            per poterli celare al pubblico? :-)No, perche' ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo
            - Scritto da: Anonimo
            Evidentemente ne sa di piu' di banche ed
            assicurazioni, che pretendono i sorgenti quando
            aquistano del sofware.Banche ed assicurazioni richiedono i sorgenti delsoftware che acquistano?Questo è interessante e buono a sapersi. Perché noi"gente comune" e "piccole aziende" non dovremmofare altrettanto, allora?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo

            Banche ed assicurazioni richiedono i sorgenti del
            software che acquistano?

            Questo è interessante e buono a sapersi. Perché
            noi
            "gente comune" e "piccole aziende" non dovremmo
            fare altrettanto, allora?L'obiettivo è diverso.. se un'azienda mi chiede il sorgente.. lo do, (ma sinceramente mi farei pagare di più)loro lo chiedono per poter eventualmente..1) mandarmi a fanculo se costo troppo e far continuare il lavoro ad un altro2) controllare se ho fatto qualcosa che li mette a rischioche è diverso da dare il sorgente alla massa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo

            Banche ed assicurazioni richiedono i sorgenti del
            software che acquistano?

            Questo è interessante e buono a sapersi. Perché
            noi
            "gente comune" e "piccole aziende" non dovremmo
            fare altrettanto, allora?perche' non lo chiedi?paghi e ottieniti sei mai chiesto quanto paghino le banche per i loro software?hai quel potere contrattuale tu?per fare il consulente in una multinazionale che fa consulenze finanziare alla mia societa pagavano 2500 euro AL GIORNO!certo se vuoi i sorgenti di windows pagando 100 euro di licenza...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Non mi fido neppure dell' OpenSource perchè

          chiunque può controllare chiunque con del codice

          fatto ad hoc.


          Cheeee? Ma ti sei bevuto il cervello?
          L'unico software del quale ti puoi fidare è
          l'opensource.
          Perché è l'unico che se hai dubbi puoi spulciare
          (o fare spulciare) linea per linea alal ricerca
          di qualcosa di anomalo.

          Si arriva a dire menzogne quando un individuo o
          un'entità è inattaccabile...Sì perchè spulciare milioni di linee di codice è una cosetta semplice che chiunque in ufficio si mette a fare... ma per favore !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo

            Sì perchè spulciare milioni di linee di codice è
            una cosetta semplice che chiunque in ufficio si
            mette a fare... ma per favore !Il fatto stesso di poterlo fare, e di non fidarsi di quello che dice il venditore, te lo dovrebbe far preferire.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Ottimo
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Ciao, bah, ho letto vari commenti. Credo che la

        maggior parte di voi manchi di sottolineare una

        [....]
        Non mi fido neppure dell' OpenSource perchè
        chiunque può controllare chiunque con del codice
        fatto ad hoc.non e' possibile farlo senza che in qualche modo si renda visibile, poi che qualcuno lo veda effettivamente e' un altra questione ma in ogni caso NON si puo' mai fare completamente di nascosto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 11.36-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    ecco il ns puter tc-free a 100euri
    Bellissimo, basato su linux e una cpu cineseche segue le specifiche mips. Questo e' ilfuturo, altro che le schifezze di bil gate, sucui sputiamo ampiamente, e che lotteremoper non averle piu in mezzo ai piedi.http://video.google.com/videoplay?docid=-9203462148706105599&q=CharbaxAttenzione, ogni macchina con il logo microsoftche vedete nella pubblica amministrazionesignifica come minimo due mesate di pensioneda vecchio, due mesate di assistenza a unportatore di handicap, etc etc: moltiplicate iltutto per oltre un milione e avete l'idea di cosasignifica fare assistenza all'ultraricco togliendoi soldi a vecchi, bambini, famiglie etcGET THE FACTS !!!
    • Logan71 scrive:
      Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
      Perfetto per farci un carPC!
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
        ho visto il video e per essere un via 800mhzsembra parecchio veloce !! Ma quello che stupiscee' il costo ridottissimo della scheda madre con cpu !!Di solito la roba superpiccola costa un'ira di dio eper es AOpen vende i suoi minipc senza sistemaoperativo a 500 dollari !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
          - Scritto da: Anonimo
          ho visto il video e per essere un via 800mhz
          sembra parecchio veloce !! Ma quello che stupisce
          e' il costo ridottissimo della scheda madre con
          cpu !!
          Di solito la roba superpiccola costa un'ira di
          dio e
          per es AOpen vende i suoi minipc senza sistema
          operativo a 500 dollari !!!Io sono riuscito a mettere un Turion 64 a 1600Mhz su un desktop con chipset VIA K8M800 e socket 754. Per quasi tutte le attività il Turion sta a 800Mhz e non passa quasi mai a 1600Mhz per play di radio da Internet;play di DVD e filmati video;play di mp3, ogg e altri formati audio;navigazione internet;wordprocessing e comune lavoro da ufficio;fotoritocco dove non ci sono fasi di riscalatura di immagini enormi.Non vedo perché questo non debba essere veloce.Ho visto che la frequenza di clock incide molto meno della memoria cache di I e II livello della CPU. Con 512k di cache le prestazioni sono ottime anche sotto a 1Ghz.
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
      sembra un buon prodotto. I cinesi comunque dovrebbero andare a scuola di design. Il package è bruttissimo!
    • Anonimo scrive:
      Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
      Costerà anche poco, ma essendo cinese mi sorge il dubbio che il prezzo stracciato sia dovuto all'uso degli schiavi: i lavoratori cinesi che lavorano 16 ore al giorno, senza tutele e senza limiti di età o condizioni fisiche.
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
        - Scritto da: Anonimo
        Costerà anche poco, ma essendo cinese mi sorge il
        dubbio che il prezzo stracciato sia dovuto
        all'uso degli schiavi: i lavoratori cinesi che
        lavorano 16 ore al giorno, senza tutele e senza
        limiti di età o condizioni fisiche.che saldano a forza di leccate con la lingua
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
        - Scritto da: Anonimo
        Costerà anche poco, ma essendo cinese mi sorge il
        dubbio che il prezzo stracciato sia dovuto
        all'uso degli schiavi: i lavoratori cinesi che
        lavorano 16 ore al giorno, senza tutele e senza
        limiti di età o condizioni fisiche.Tutto quello che compri con marchio occidentale è prodotto in Cina o poco lontano....
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri

        essendo cinese quindi ti sei deciso a buttare tutta la roba informatica,elettrica, digitale, elettronica, che hai in casa, nell'auto,e dappertutto ?si, perche' e' tutta fatta in oriente
        • Anonimo scrive:
          Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
          E' vero molte cose sono prodotte in CIna, ma proprio per questo non c'è da essere orgogliosi di un pc da 100 euro.
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
            - Scritto da: Anonimo
            E' vero molte cose sono prodotte in CIna, ma
            proprio per questo non c'è da essere orgogliosi
            di un pc da 100 euro.Le schede VIA Epia hanno potenze simili e sono molto più costose.Ci si fanno PC di quella grandezza ma non con quel prezzo. PEr una VIA Epia a quel prezzo in Europa ci prendi solo il case con l'alimentatore.
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
            Ed inoltre poi si parla di chi equità, rispetto del lavoro e dell'uomo, di libertà ecc. Quando fa comodo si scatena una becera battaglia mondo Linux - mondo Windows (anzichè una cooperazione di conoscenze) e poi non si ha in nota la provenienza di tutti gli oggetti che disponiamo e sai il palmare è così comodo... basta installarci linux e sono a posto con la coscenza; poi cosa mi importa se è stato prodotto da schiavi! Il lettore mp3 made in china, ma come faccio a rinunciarci? Non posso, ma io sono per il software libero e gli altri sono tutti coglioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
        - Scritto da: Anonimo
        Costerà anche poco, ma essendo cinese mi sorge il
        dubbio che il prezzo stracciato sia dovuto
        all'uso degli schiavi: i lavoratori cinesi che
        lavorano 16 ore al giorno, senza tutele e senza
        limiti di età o condizioni fisiche.Ma dove le leggi queste cazzate?Io vado in Cina tutti i mesi dove abbiamo un ufficio distaccato a Shenzhen.Non ho mai visto in nessuna fabbrica operai con meno della maggiore età Una sola fabbrica dove c'era un minorenne era il figlio del proprietario che voleva lavorare all'interno. Ed un altro operaio che ho visto minorenne lavorava con un permesso governativo chiesto dalla famiglia disagiata.In Cina c'è la piena tutela dell'adolescenza e non esiste la schiavitù.Gli operai hanno discreti diritti sanciti da leggi del governo e i proprietari delle fabbriche hanno sanzioni altissime e perfino la galera se schiavizzano o fanno lavorare minorenni senza appunto quei permessi speciali di cui dicevo più sopra.Sei solo una persona faziosa che parla per sentito dire.Che poi gli stipendi siano bassissimi è un altro discorso, ma di certo stanno crescendo moltissimo di pari passo con l'economica nazionale perché non è certo possibile garantire anche $1000 al mese a tutta la popolazione cinese.
        • Anonimo scrive:
          Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
          Certo, l'esperienza che hai tu della Cina è quella di un turista che ha visto una bella città e secondo lui è così tutto il mondo. Hai mai girato la cina al di fuori dei quartieri belli delle grandi città? Prova a fare un giretto a 500 km da dove lavori... Ma a te cosa importa, tanto vedi solo ciò che ti fa piacere vedere.
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
            - Scritto da: Anonimo
            Certo, l'esperienza che hai tu della Cina è
            quella di un turista che ha visto una bella città
            e secondo lui è così tutto il mondo. Hai mai
            girato la cina al di fuori dei quartieri belli
            delle grandi città? Prova a fare un giretto a 500
            km da dove lavori... Ma a te cosa importa, tanto
            vedi solo ciò che ti fa piacere vedere.Chi ca%%o sei tu per darmi del turista?Se ho appena detto che ho un ufficio distaccato a Shenzhen. Ci vado tutti i mesi e giro anche i quartieri popolari e la provincia.Non ho visto niente di quello che scrivi. In provincia ci sono meno opere pubbliche le strade fanno pena e le case sono architetturalmente più improvvisate e meno curate, ma non ho visto schiavi e ho visto scuole e obbligo dello studio.Ho visto ragazzini e ragazzine lavorare nei campi, ma un discorso è la schiavitù istituzionalizzata e tollerata ed una cosa è ciò che ti obbliga a fare una famiglia povera.Se la tua famiglia povera ti obbliga a lavorare nei vostri campi nei periodi di raccolto per dare una mano non è schiavitù. E ho visto che ci sono sanzioni anche per i genitori che non mandano i figli a scuola permanentemente.L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è il fatto che nei quartieri poveri e in provincia si mangi il cane, mi è capitato di vedere levrieri scuoiati appesi in certe macellerie proprio come si tengono i conigli. Ma a parte questo ho mangiato sempre molto bene specie la cucina al vapore che è ottima e molto leggera, compresi tutti i piatti a base di soja o riso.
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
            Beh, possibile che tu non abbia capito che quello del turista era un esempio, un paragone? E un conto è il lavoro minorile per necessità (vedi il nostro dopo guerra) e un conto se questo è mantenuto dall'alto (mi sembra che la Cina abbia questi ed altri problemi da molti molti decenni, perfino l'India che era considerata quarto se non quinto mondo è già molto più avanti nel rispetto degli esseri umani).
          • Anonimo scrive:
            Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
            - Scritto da: Anonimo
            Beh, possibile che tu non abbia capito che quello
            del turista era un esempio, un paragone? E un
            conto è il lavoro minorile per necessità (vedi il
            nostro dopo guerra) e un conto se questo è
            mantenuto dall'alto (mi sembra che la Cina abbia
            questi ed altri problemi da molti molti decenni,
            perfino l'India che era considerata quarto se non
            quinto mondo è già molto più avanti nel rispetto
            degli esseri umani).Io quando sono andato in Cina a vedere le fabbriche che producono alcune delle cose che rivendiamo ero rimasto un attimo stupito dall'aspetto giovane e immaturo di molti lavoratori. Sembravano massimo sedicenni. Poi ad alcuni di loro gli ho visto guidare il furgone o il camioncino della fabbrica, ed ho capito che non potevano non essere maggiorenni se avevano già la patente di guida. In Cina non la danno ai minorenni, è un pò come da noi.Poi nelle campagne più remote può succedere di tutto, ma se vai in Italia nelle Marche ne troverai di figli e cugini di famiglia minorenni chiusi in garage a fare tomaie e scarpe.Però la si deve finire di sparare cazzate per sentito dire, che in Cina sfruttano la gente e fanno lavorare i bambini perché non è assolutamente vero. Ed è solo più diffuso che da noi l'obbligo per i figli minori di aiutare a casa nell'attività di famiglia, spesso contravvenendo alla legge che è severa ed impone l'obbligo allo studio.
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco il ns puter tc-free a 100euri
        - Scritto da: Anonimo
        Costerà anche poco, ma essendo cinese mi sorge il
        dubbio che il prezzo stracciato sia dovuto
        all'uso degli schiavi: i lavoratori cinesi che
        lavorano 16 ore al giorno, senza tutele e senza
        limiti di età o condizioni fisiche.Sì, ma sono schiavi dove sorge il sol dell'avvenir, quindi devono essere per forza felici :D :D :D :@ :@ :@ @^ @^ @^ (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Madder scrive:
    ho letto giusto ?
    1) I test saranno terminati entro novembre2) La mainstream sarà in gennaio per permettere di mettere a posto un sacco di coseNon per trollare, ma uno degli insulti più comuni ai linari è quello di lavorare gratis. In questo caso di cosa si tratta invece ? si paga per lavorare ? Madder
  • Anonimo scrive:
    2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?
    Vista che viene rimandato di continuo, parti importanti del sistema operativo che vengono temporaneamente affossate con la promessa di integrarle quando non si sa ... a sentire queste notizie mi viene in mente un articolo letto su l'espresso e reperibile quuihttp://www.espressonline.it/eol/free/jsp/detail.jsp?m1s=null&m2s=t&idCategory=4801&idContent=1129548
    • matcion scrive:
      Re: 2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?
      - Scritto da: Anonimo
      Vista che viene rimandato di continuo, parti
      importanti del sistema operativo che vengono
      temporaneamente affossate con la promessa di
      integrarle quando non si sa ... a sentire queste
      notizie mi viene in mente un articolo letto su
      l'espresso e reperibile quui
      http://www.espressonline.it/eol/free/jsp/detail.jsSempre a paragonare MS a IBM degli anni 80.Ma oggi IBM non è ancora una delle più grandi aziende di informatica e tecnologia esistenti?Se le cose andassero allo stesso modo per la MS non credo propio che Bill se ne lamenterebbe!
      • Anonimo scrive:
        Re: 2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?
        - Scritto da: matcion

        - Scritto da: Anonimo

        Vista che viene rimandato di continuo, parti

        importanti del sistema operativo che vengono

        temporaneamente affossate con la promessa di

        integrarle quando non si sa ... a sentire queste

        notizie mi viene in mente un articolo letto su

        l'espresso e reperibile quui


        http://www.espressonline.it/eol/free/jsp/detail.js

        Sempre a paragonare MS a IBM degli anni 80.
        Ma oggi IBM non è ancora una delle più grandi
        aziende di informatica e tecnologia esistenti?
        Se le cose andassero allo stesso modo per la MS
        non credo propio che Bill se ne lamenterebbe!Se non fosse stato per un intervento finaziario (ca. 1E9 $ di allora) del governo Americano IBM sarebbe fallita!
        • mda scrive:
          Re: 2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?
          - Scritto da: Anonimo
          Se non fosse stato per un intervento finaziario
          (ca. 1E9 $ di allora) del governo Americano IBM
          sarebbe fallita!Spiega meglio ... questa mi giunge nuova .... :|
        • Anonimo scrive:
          Re: 2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?

          Se non fosse stato per un intervento finaziario
          (ca. 1E9 $ di allora) del governo Americano IBM
          sarebbe fallita!cioè il governo USA ha dilapidato ben 1 DOLLARO in finanziamenti alla IBM? :D ;) ;) ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: 2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?

        Se le cose andassero allo stesso modo per la MSNon sono paragonabili: IBM e' un'azienda moltodiversificata ad altissima tecnologia, dai cuilaboratori di ricerca sono usciti svariati preminobel per la ricerca pura, MS vola molto ma moltopiu basso e sta in piedi per una posizione acquisitae per il marketing, non certo per primati tecnici
        • Anonimo scrive:
          Re: 2005 fuga da Microsoft. E nel 2006?
          - Scritto da: Anonimo

          Non sono paragonabili: IBM e' un'azienda molto
          diversificata ad altissima tecnologia, dai cui
          laboratori di ricerca sono usciti svariati premi
          nobel per la ricerca pura, MS vola molto ma molto
          piu basso e sta in piedi per una posizione
          acquisita
          e per il marketing, non certo per primati tecnicistraquoto
  • Anonimo scrive:
    Il futuro invece è Linux con iSetBox
    La Microsoft sa bene che per lei è ormai finita, visto che Linux fa tutto quello che fa Windows, e lo fa a costi più bassi, tanto da vedere la nascita dei nuovi super set top boxes da mettere sotto la TV per godersi internet, film via bittorrent e musica con un semplice telecomando:http://www.engadget.com/2006/03/22/linux-based-isetbox-from-media-systems-does-it-all/Questo è il futuro gente, altro che DRM... libertà p2p a portata di telecomando!
  • letmetry scrive:
    notizie aggiornate in tempo reale
    il sito e' in inglese ma il vantaggio e' che le notizie vengono aggiornate in tempo reale e prese dalle principali testate.se volete news su windows vista cercate in queste 2 categorie:http://www.awordabout.com/index.php?cat=computerhttp://www.awordabout.com/index.php?cat=tech
    • Anonimo scrive:
      Re: notizie aggiornate in tempo reale
      - Scritto da: letmetry
      il sito e' in inglese ma il vantaggio e' che le
      notizie vengono aggiornate in tempo reale e prese
      dalle principali testate.
      se volete news su windows vista cercate in queste
      2 categorie:

      http://www.awordabout.com/index.php?cat=computer

      http://www.awordabout.com/index.php?cat=techCe ne sono decine cosi eh
  • Anonimo scrive:
    Ma siamo stati così cattivi...
    ...che il carbone non bastava? :p :p :p :p :p
  • Anonimo scrive:
    Verbo sbagliato.
    A Livorno direbbero: Windows Vista lo ca'a la Befana :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Verbo sbagliato.
      - Scritto da: Anonimo
      A Livorno direbbero: Windows Vista lo ca'a la
      Befana :D :D :Dboia de' potta buo di ulo e ponci
  • Crazy scrive:
    Adesso la Befana porta Windows e TC
    CIAO A TUTTIche dire, Windows Vista sara` un Sistema Operativo abbastanza rivoluzionario, sia dal punto di vista dell'interfaccia, che nella struttura di funzionamento.Sara` anche un Sistema rivoluzionario dal punto di vista della sicurezza, ma qui, la sicurezza che intendono le aziende membre del Trusted Computing Group, non mi va giu`, quindi, io, per quanto sia da sempre un utente Windows, non mi comprero` Vista perche` non sono disposto a subure tutti i blocchi che vi hanno inserito per abbattere la concorreza.Scusate, ma l'idea che un Sistema Operativo possa impedirmi di installare determinati Programmi perche` non hanno subito una certa certificazione, la trovo una cosa indegna, e sopratutto che va a pesare sulle tasche dell'utenza che non potra` piu` usufruire di tutti quei bei Programmini distribuiti gratis via Internet (ad esempio SpyBot) e saranno costretti a rivolgersi a programmi che svolgono la medesima funziona a pagamento... no, mi spiace: il computer e` mio e voglio essere libero di usarlo come voglio.Io non comprero` Vista, e consiglio vivamente a tutti di fare lo stesso se vorrete continuare ad avere un "Personal Computer" (personal vuol dire personale, il che vuol dire che ci fai quello che vuoi, non quello che vogliono gli altri).Se la Befana mi portera` Vista... vorra` dire che sono stato cattivo.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso la Befana porta Windows e TC
      - Scritto da: Crazy
      Io non comprero` Vista, e consiglio vivamente a
      tutti di fare lo stesso se vorrete continuare ad
      avere un "Personal Computer" (personal vuol dire
      personale, il che vuol dire che ci fai quello che
      vuoi, non quello che vogliono gli altri).Di sicuro non sborserò soldi per Vista senza essere sicuro che è almeno 2 volte meglio del mio XP Professional (che già è costato un pacco di soldi)Comunque Crazy dovresti inserire qualche interlinea tra le tue frasi, così i tuoi interventi risulterebbero più leggibiliCiauz
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso la Befana porta Windows e TC
        se te sei stato cattivo io sono stato cattivissimo manco vederlo lo voglioFabrizio
    • BigBoss scrive:
      Re: Adesso la Befana porta Windows e TC
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      che dire, Windows Vista sara` un Sistema
      Operativo abbastanza rivoluzionario, sia dal
      punto di vista dell'interfaccia, che nella
      struttura di funzionamento.
      Sara` anche un Sistema rivoluzionario dal punto
      di vista della sicurezza, ma qui, la sicurezza
      che intendono le aziende membre del Trusted
      Computing Group, non mi va giu`, quindi, io, per
      quanto sia da sempre un utente Windows, non mi
      comprero` Vista perche` non sono disposto a
      subure tutti i blocchi che vi hanno inserito per
      abbattere la concorreza.
      Scusate, ma l'idea che un Sistema Operativo possa
      impedirmi di installare determinati Programmi
      perche` non hanno subito una certa
      certificazione, la trovo una cosa indegna, e
      sopratutto che va a pesare sulle tasche
      dell'utenza che non potra` piu` usufruire di
      tutti quei bei Programmini distribuiti gratis via
      Internet (ad esempio SpyBot) e saranno costretti
      a rivolgersi a programmi che svolgono la medesima
      funziona a pagamento... no, mi spiace: il
      computer e` mio e voglio essere libero di usarlo
      come voglio.
      Io non comprero` Vista, e consiglio vivamente a
      tutti di fare lo stesso se vorrete continuare ad
      avere un "Personal Computer" (personal vuol dire
      personale, il che vuol dire che ci fai quello che
      vuoi, non quello che vogliono gli altri).
      Se la Befana mi portera` Vista... vorra` dire che
      sono stato cattivo.
      DISTINTI SALUTICiao anche a te,Fondamentalemente concordo con quanto dici, ma vorrei allargare il discorso all'Open Source, con i TC un soft che non stato certificato da MS e soci, non potrà essere installato sul pc............. uhmmmmmm.......Dunuque non vi sarà spazio per le nuove iniziative se prima non saranno approvate da Giovanni Cancelli & CO. Mi puzza di "cartello", "oligopolio"........ e le leggi anti Trust??? Mah?!?!? L'UE e gli USA prima condannano MS a multe assurde per la posizione assunta sul mercato e poi le permette questo perchè vien tirata in ballo la questione sicurezza........... uhmmmm ma sono proprio ciechi o semplicemente non vogliono vedere...... o magari ancor peggio sono proprio i governi gli acuirenti indiretti della risultante di questa nuova tecnologia???? AHHH non la vedo bene........ The big brother ci controlla.......
      • ryderch scrive:
        Re: Adesso la Befana porta Windows e TC

        Dunuque non vi sarà spazio per le nuove
        iniziative se prima non saranno approvate da
        Giovanni Cancelli & CO. Veramente si chiama Guglielmo Cancelli :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Piu' DRM per tutti!
    Il Trusted Computing di Vista metterà fine a virus spyware e a tutti i rootkit di Sony e Starforce che fanno ormai a pezzi i nostri pc e li fanno crashare sempre di più.Ma in compenso ci verrà tolta tutta la libertà. Non un solo programma pirata potrà girare sui pc TCPA con Vista.Diffondete la voce e il link a questo straordinario spot video:http://www.no1984.org/Trusted_Computing_movie
    • Anonimo scrive:
      Re: Piu' DRM per tutti!
      - Scritto da: Anonimo
      Diffondete la voce e il link a questo
      straordinario spot video:
      http://www.no1984.org/Trusted_Computing_movieBel filmato, l'avevo visto in versione inglese:http://www.lafkon.net/tc/
    • mda scrive:
      Re: Piu' DRM per tutti!
      - Scritto da: Anonimo

      Il Trusted Computing di Vista metterà fine a
      virus spyware Si sogna !(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    si potrà acquistare con i saldi???
    :D    :D
    • Anonimo scrive:
      Re: si potrà acquistare con i saldi???
      - Scritto da: Anonimo
      :D :DSolo se SALDI il chip Fritz alla motherboard!
  • TADsince1995 scrive:
    Ma non vi ha stancato???
    Non voglio fare una trollata, ma onestamente mi chiedo se ormai tutte queste nuove "release" di Windows non stiano cominciando a diventare un po' superflue e non stiano stancando... Diciamo che fino a che c'era il Windows98 il passaggio a XP aveva senso e il miglioramento c'è stato, sempre nei limiti di un sistema come Windows...Il passaggio a Vista mi sembra estremamente superfluo, e secondo me se ne accorgeranno presto. A parte un nuovo look e qualche simpatico aggeggillo in più, cosa potrebbe spingere l'utente medio a fare un costoso upgrade? L'utente che ne sa di sicurezza e di filesystem rinnovato? Non fa prima a rimanersene con XP?TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi ha stancato???
      - Scritto da: TADsince1995
      onestamente mi chiedo se ormai tutte queste nuove
      "release" di Windows non stiano cominciando a
      diventare un po' superflue e non stiano stancando...MS le sfornerà per questioni di marketing suppongoSarebbe stato bello avere un solo "Windows" e poi tutti i servicepack a seguire (a pagamento) che gradualmente avessero trasformassero Win95 in Vista
      L'utente che ne sa di sicurezza e di filesystem
      rinnovato? Non fa prima a rimanersene con XP?finchè XP sarà supportato da MS, ovviamente... eh eh ehpoi magari un dì... anche per XP... NO MORE UPDATES
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Ma non vi ha stancato???

        poi magari un dì... anche per XP... NO MORE
        UPDATESMa è chiaro che sarà così... Come scrivevo ieri, prima tocchera agli acer da supermarket a 399,99 euro e ai notebook. Poi pian piano tutti i software richiederanno .NET, compresi i driver (come già avviene con ati), poi un bel giorno il prossimo Quake 5 o Half Life 3 avrà come "requisito minimo" il windows vista.E il ciclo ricomincerà, invariato da 30 anni...TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi ha stancato???

      Il passaggio a Vista mi sembra estremamente
      superfluo, e secondo me se ne accorgeranno
      presto. Ma l'hai provata la beta? L'interfaccia è talmente migliorata che non tornerei indietro a Windows XP per nulla al mondo. La ricerca integrata in ogni finestra, le cartelle virtuali, i metadati, il tab in 3d, etc. ... un altro pianeta.Io non ho trovato nessuno giovamento nel passaggio da win98-2000, etc. Alla fine l'interfaccia era sempre la stessa. Ma devo dire che Vista ha finalmente reso usabile il pc, e di parecchio anche. Quindi se non sai di cosa parli, almeno aspetta a provarlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non vi ha stancato???
        Usabile? Forbes lo ha definito 'People Not Ready'...Vuoi dire che sono idioti a Forbes?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non vi ha stancato???
        - Scritto da: Anonimo
        Ma l'hai provata la beta? L'interfaccia è
        talmente migliorata che non tornerei indietro a
        Windows XP per nulla al mondo. La ricerca
        integrata in ogni finestra, le cartelle virtuali,
        i metadati, il tab in 3d, etc. ... un altro
        pianeta.dehehhehe pensavo parlassi del Finder di osX...non scherzo scusa solo che è da più di un anno che lo ho.... non male per la sw-house-monopolio avere 2 anni (perlomeno) di ritrardo rispetto alla Apple che ha 1/10 (se va bene) del mercato....mica male....
      • enzogupi scrive:
        Re: Ma non vi ha stancato???
        - Scritto da: Anonimo
        Ma l'hai provata la beta?No, ma mi piacerebbe provarla per sapere di che morte morire (io sono uno sviluppatore e ad ogni nuova release di windows sono sempre caxxi amari, soprattutto perchè i programmi che faccio si interfacciano con il SO a basso livello).Tu da dove l'hai scaricata?Grazie,Enzo.
    • mda scrive:
      Re: Ma non vi ha stancato???
      - Scritto da: TADsince1995
      Non voglio fare una trollata, ma onestamente mi
      chiedo se ormai tutte queste nuove "release" di
      Windows non stiano cominciando a diventare un po'
      superflue e non stiano stancando... Diciamo che
      fino a che c'era il Windows98 il passaggio a XP
      aveva senso e il miglioramento c'è stato, sempre
      nei limiti di un sistema come Windows...

      Il passaggio a Vista mi sembra estremamente
      superfluo, e secondo me se ne accorgeranno
      presto. A parte un nuovo look e qualche simpatico
      aggeggillo in più, cosa potrebbe spingere
      l'utente medio a fare un costoso upgrade?
      L'utente che ne sa di sicurezza e di filesystem
      rinnovato? Non fa prima a rimanersene con XP?

      TADSinceramente parlando .... rimanere su Win 2000 Pro. ;)Il miglioramento dal 2000 all' Xp è solo estetico ! :D
    • pippo75 scrive:
      Re: Ma non vi ha stancato???
      - Scritto da: TADsince1995
      Non voglio fare una trollata, ma onestamente mi
      chiedo se ormai tutte queste nuove "release" di
      Windows non stiano cominciando a diventare un po'
      superflue e non stiano stancando... no, anzi una ogni 3 mesi, sai quante trollate che ci sarebbero :-).scherzi a parte, io guardo se quella che ho funziona, se va bene......Considerando che l'ultima versione desktop di windows e' del 2001, quindi sono passati 5 anni, cosa diresti di tutte le versioni di mandriva, come minimo dopo averlo fatto a fette lo ha anche macinato.
      Il passaggio a Vista mi sembra estremamente
      superfluo, e secondo me se ne accorgeranno
      presto. Infatti sara' venduto (secondo me ) molto attraverso pc nuovi.
      rinnovato? Non fa prima a rimanersene con XP?si, poi dipende da:- costo dell'aggiornamento- effettive richieste di HW.Se veramente fosse proprio migliore e piu' veloce e se costasse proprio poco ( diciamo massimo 30 euro per l'aggiornamento della versione XPhome)...........sai......ciao
  • Anonimo scrive:
    Bye Bye Microsoft
    Microsoft ha terminato la sua era non è piu in grado di produrre qualcosa di significativamente innovativo per il popolo internettiano.adesso le novita piu appetitose provengono quasi tutte da una sinergia linux+rete+java o LAMP.Linux si posiziona primo come serverprimo come client officeprimo come stabilitàprimo come securityprimo come device embeddedprimo come supporto di reterimangono soltanto i giochi e i formati video proprietati quelli purtroppo sono ancora in manoa redmond ma non per molto si spera....
    • Anonimo scrive:
      Re: Bye Bye Microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft ha terminato la sua era
      non è piu in grado di produrre qualcosa di
      significativamente innovativo per il popolo
      internettiano.
      adesso le novita piu appetitose provengono quasi
      tutte da una sinergia linux+rete+java o LAMP.

      Linux si posiziona primo come server
      primo come client office
      primo come stabilità
      primo come security
      primo come device embedded
      primo come supporto di rete
      rimangono soltanto i giochi e i formati video
      proprietati quelli purtroppo sono ancora in mano
      a redmond ma non per molto si spera....questa cazzata mi ha fatto ridere...
      • Anonimo scrive:
        Re: Bye Bye Microsoft
        - Scritto da: Anonimo
        questa cazzata mi ha fatto ridere...Siccome non capisci un cazzo allora ridi come un ameba
    • Anonimo scrive:
      Re: Bye Bye Microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      primo come stabilitàquoto soprattutto QUESTO
      • Anonimo scrive:
        Re: Bye Bye Microsoft
        io no. Ho visto macchine davvero instabili con linux.
        • AranBanjo scrive:
          Re: Bye Bye Microsoft
          - Scritto da: Anonimo
          io no. Ho visto macchine davvero instabili con
          linux.Io ho visto macchine riavviarsi, bloccarsi, riavviarsi, bloccarsi..... erano senza ventola sul processore.
        • mda scrive:
          Re: Bye Bye Microsoft
          - Scritto da: Anonimo
          io no. Ho visto macchine davvero instabili con
          linux.Scusa ma cosa bevi e/o fumi prima di vedere Linux ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl).
    • Anonimo scrive:
      Re: Bye Bye Microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft ha terminato la sua era
      non è piu in grado di produrre qualcosa di
      significativamente innovativo per il popolo
      internettiano.sognidoro
  • Anonimo scrive:
    mani al portafogli!
    Computer nuovo e soldi per la nuova licenza!su su su scattare!
    • gioverone scrive:
      Re: mani al portafogli!
      Hai ragione ,il prossimo anno mi compro un nuovo powerMACciao :)
    • Anonimo scrive:
      Re: mani al portafogli!
      se in allegato alla confezione c'è un amd 64 9000+ con 16 giga di ram, me lo compro!
    • Anonimo scrive:
      Re: mani al portafogli!
      - Scritto da: Anonimo
      Computer nuovo e soldi per la nuova licenza!
      su su su scattare!No ti prego non farmi del male! :D
    • Anonimo scrive:
      io compro il municator e chiuso
      http://video.google.com/videoplay?docid=-9203462148706105599&q=CharbaxFatelo anche voi.
    • Anonimo scrive:
      Re: mani al portafogli!
      - Scritto da: Anonimo
      Computer nuovo e soldi per la nuova licenza!
      su su su scattare!Io mi costruirò un Beowulf cluster classe 1 a 20 nodi.Poi lo userò per giocare a Pacman.
  • Anonimo scrive:
    Linux ha vinto
    Sta botta Microsoft prende uno di quegli schiaffi da far crollare il nasdaq di 8000 punti secondo me Linux ha gia superato Windows e poicon i nuovi servizi internet cha vanno profilandosiin america (vedere Amazon S3 Google Sun Java ecc ) il SO non è piu la parte vitale di un sistema business ma soltanto una commodity e linux modestamente è molto piu commodity di un cessocon le finestre svolazzanti......
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha vinto
      - Scritto da: Anonimo
      Sta botta Microsoft prende uno di quegli schiaffi
      da far crollare il nasdaq di 8000 punti
      secondo me Linux ha gia superato Windows e poi
      con i nuovi servizi internet cha vanno
      profilandosi
      in america (vedere Amazon S3 Google Sun Java ecc
      ) il SO non è piu la parte vitale di un sistema
      business ma soltanto una commodity e linux
      modestamente è molto piu commodity di un cesso
      con le finestre svolazzanti......Se dici sul serio vaneggi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha vinto
        - Scritto da: Anonimo
        Se dici sul serio vaneggi.Best Software of 2005 GmailBest Software of 2006 Amazon S3Best Language of the year JavaWhere is microsoft ?va va torna a giocare a prato fiorito
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto
          ma ndo l'hai presa lsta lista??
          Best Software of 2005 Gmail
          Best Software of 2006 Amazon S3
          Best Language of the year Javadi quale anno?
          Where is microsoft ?where is linux???????????????
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha vinto
      - Scritto da: Anonimo
      secondo me Linux ha gia superato Windows ROTFL. Prima deve raggiungere OSX, poi, forse, se ci riesce, potrà COMINCIARE ad aspirare a fare concorrenza a MS...http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=2Ah, e visto che si dice che in economia contano le tendenze, vediamo chi sale e chi scende:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=5Windows Xp guadagna a scapito delle versioni vecchie di Windows.Mac OS sale"Other" (Linux), scendono...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha vinto


        secondo me Linux ha gia superato Windows

        ROTFL. Prima deve raggiungere OSX, poi, forse, se
        ci riesce, potrà COMINCIARE ad aspirare a fare
        concorrenza a MS...

        http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

        Ah, e visto che si dice che in economia contano
        le tendenze, vediamo chi sale e chi scende:

        http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=

        Windows Xp guadagna a scapito delle versioni
        vecchie di Windows.

        Mac OS sale

        "Other" (Linux), scendono...

        AhahahahahahahahhahahahaDavvero credi a quelle statistiche?Vuoi la verità? Mac sta intorno all'1%, Linux al 2-3% e tutto il resto è microsoft. Queste sono statistiche vere. basta che vai in siti che tengono le statistiche per sistemi operativi e te ne accorgi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto

          Vuoi la verità? Mac sta intorno all'1%, Linux al
          2-3% e tutto il resto è microsoft.CrackatoGli arriverà una sveglia di quelle che non se le scordano tanto facilmente, per dar via i CD saranno costretti a stipulare accordi con la enkel che regalerà una copia di Windows Vista in ogni fustino di detersivo prodotto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha vinto
        qui ti freghi da solo. La maggior parte delle distribuzioni Linux non ha mercato. Ubuntu non ha mercato. Non e' un parametro sul quale basare la diffusione.Quando tu ordini o scarichi i CD dell'UBUNTU o della DEBIAN ad es. paghi qualcuno? ... e se non paghi nessuno come fa a fare quote di mercato?Seconda domanda: ma se tu all'acquisto di un PC sei obbligato ad acquistare in accoppiata Windows anche se non lo vuoi ... che senso hanno quelle statistiche?Io ho acquistato un portatile con quella schifezza di Windows XP che e' durata 1 giorno. Al 2° non esisteva gia' piu'. Anche quel giochino li' rientra in quelle statistiche ... ma non lo uso.Mah
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto
          - Scritto da: Anonimo
          qui ti freghi da solo. La maggior parte delle
          distribuzioni Linux non ha mercato. Ubuntu non ha
          mercato. Non e' un parametro sul quale basare la
          diffusione.
          Quando tu ordini o scarichi i CD dell'UBUNTU o
          della DEBIAN ad es. paghi qualcuno? ... e se non
          paghi nessuno come fa a fare quote di mercato?
          Seconda domanda: ma se tu all'acquisto di un PC
          sei obbligato ad acquistare in accoppiata Windows
          anche se non lo vuoi ... che senso hanno quelle
          statistiche?
          Io ho acquistato un portatile con quella
          schifezza di Windows XP che e' durata 1 giorno.
          Al 2° non esisteva gia' piu'. Anche quel giochino
          li' rientra in quelle statistiche ... ma non lo
          uso.
          MahLe statistiche non si basano mica solo sulle vendite.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha vinto

            Le statistiche non si basano mica solo sulle
            vendite.nel caso di Linux su cosa si basano? ... sarei curioso di sapere chi ha registrato le mie ormai 50 installazioni di Linux negli ultimi 3 mesi ...La CIA, il KGB ? CHI?boh
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux ha vinto

            nel caso di Linux su cosa si basano? ... sarei
            curioso di sapere chi ha registrato le mie ormai
            50 installazioni di Linux negli ultimi 3 mesi ...
            La CIA, il KGB ? CHI?
            bohche cazzo di discorsi...allora e' verolinux e' ovunquesolo non ce ne siamo accorti ancoravorrei sapere le tue 50 installazioni di linux cosa hanno sostituitoe cosa fanno
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto
          - Scritto da: Anonimo
          se non paghi nessuno come fa a fare quote di mercato?Bella domanda.
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha vinto
        il fatto che quelle statistiche non siano del tutto veritiere si vede anche dai sondaggi che trovi sullo stesso sito: "Which Browser is Better?"Prova a vedere 60% Firefox, IE e' al 15%.Nel trend Firefox e' solo al 9% ... mentre la gente lo vota al 60% ... che non siano questioni di mercato?mah
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto

          il fatto che quelle statistiche non siano del
          tutto veritiere si vede anche dai sondaggi che
          trovi sullo stesso sito: "Which Browser is
          Better?"i sondaggi non sono validi se TUTTI possono votare un numero arbitrario di volteun sondaggio si fa scegliendo un buon campionee che la popolarita di IE sia bassa non vuol dire che lo sia la sua diffusione
          Prova a vedere 60% Firefox, IE e' al 15%.
          Nel trend Firefox e' solo al 9% ... mentre la
          gente lo vota al 60% ... che non siano questioni
          di mercato?
          mahcon questa logica dovremmo avere tutti la mercedesquale e' meglio la mercedes o la fiat?
    • pippo75 scrive:
      Re: Linux ha vinto

      Sta botta Microsoft prende uno di quegli schiaffi
      da far crollare il nasdaq di 8000 punti
      ) il SO non è piu la parte vitale di un sistema
      business ma soltanto una commodity e linux
      modestamente è molto piu commodity di un cesso
      con le finestre svolazzanti......sono anni che e' cosi, io tengo windows solo per i programmi non per l'OS stesso, per programmi intendo:(ripeto per l'ennesima volta)cose del tipoMagix videoPicasaDelphi1st page.Power DvdNoise NinjaEsistono anche programmi per distro linux, ma come sono? Poi visto che vanno bene questi ho per qualcuno ho speso non poco non mi sembra il caso di buttarli.In questi giorni stavo cercando dei programmi per torneria.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha vinto
      - Scritto da: Anonimo
      secondo me Linux ha gia superato Windows e poi5% di installato linux, contro il 95% di windows... si... si... hai proprio ragione....
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux ha vinto
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        secondo me Linux ha gia superato Windows e poi

        5% di installato linux, contro il 95% di
        windows... si... si... hai proprio ragione....Link statistiche ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          secondo me Linux ha gia superato Windows e poi



          5% di installato linux, contro il 95% di

          windows... si... si... hai proprio ragione....

          Link statistiche ?ehmmmmm dire che linux ha superato la quota di utenti di windows mi pare decisamente grossolano(per quanto provi simpatia per il pinguino)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux ha vinto

          Link statistiche ?senza link o statistiche OSO affermare che i cinesi sono piu' degli italianise vedi un morto che fai? per esserne sicuro gli fai fare un ECG, gli esami del sangue e una lastra al torace?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux ha vinto

      Sta botta Microsoft prende uno di quegli schiaffi
      da far crollare il nasdaq di 8000 punti e' per questo che windows non puo' perdere troppi interessi in ballo
      secondo me Linux ha gia superato Windows e poi"secondo me" e' un po vagosecondo molti l'inter tutti gli anni dovrebbe vincere il campionato
      con i nuovi servizi internet cha vanno
      profilandosiad esempio?
      in america (vedere Amazon S3 Google Sun Java ecc
      ) il SO non è piu la parte vitale di un sistema
      business ma soltanto una commodity e linux
      modestamente è molto piu commodity di un cesso
      con le finestre svolazzanti......sun magari usa solaris...non per contraddirti ma lo fanno loroe sempre per non contraddirtiil so e' ancora la parte vitale di un sistemae' vero casomai che le applicazioni fanno la differenzama senza OS non ci sono applicazioni
  • mosfet scrive:
    Speriamo piu' tardi possibile...
    In una cena, Vista incontra l'amico fritz con il compare drm si siedono in un tavolo ..... Alla fine tutti contenti ma lasciano l'utente senza niente .Ma la cosa piu' bella ,dove lo Vista la mia Liberta.....Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo piu' tardi possibile...
      - Scritto da: mosfet
      In una cena, Vista incontra l'amico fritz con il
      compare drm si siedono in un tavolo ..... Alla
      fine tutti contenti ma lasciano l'utente senza
      niente .
      Ma la cosa piu' bella ,dove lo Vista la mia
      Liberta....la libertà è uscita dalla finestra e sta al freddo, insieme ai pinguini.
      Ciao
  • Anonimo scrive:
    ma perchè sperate che non esca
    A tutti voi linari, ma perchè non sperate che esca subito questo Vista, così la gente lo prova, si trova male e passa ad usare linux. State facendo una propaganda negativa per evitare che la gente lo provi. Non temete nulla giusto? Siete sicuri della superiorità di Linux?Allora aspettate con ansia Vista.Se rompete tanto le scatole mi sa che la sicurezza non è poi così tanta
    • Anonimo scrive:
      Re: ma perchè sperate che non esca
      - Scritto da: Anonimo
      ma perchè non sperate che esca subito questo Vista,
      così la gente lo prova, si trova male e passa ad usare
      linux.Non ci avevo pensato!! Grazie dell'idea!! ;-)"Quando non sai come promuovere Linux, fagli vederel'ALTERNATIVA." - Anonimo
    • Anonimo scrive:
      Re: ma perchè sperate che non esca
      - Scritto da: Anonimo
      A tutti voi linari, ma perchè non sperate che
      esca subito questo Vista, così la gente lo prova,
      si trova male e passa ad usare linux. State
      facendo una propaganda negativa per evitare che
      la gente lo provi. Non temete nulla giusto? Siete
      sicuri della superiorità di Linux?
      Allora aspettate con ansia Vista.
      Se rompete tanto le scatole mi sa che la
      sicurezza non è poi così tantaquoto
    • Anonimo scrive:
      Re: ma perchè sperate che non esca
      e che a me serve il pce avere un pc che serve a far girare windows non mi sembra utile l'os deve essere quasi innesistente come risorsese vuoi giocarea quake non ti interessa vedere le finestre di windows vuoi che ti dia i frame/s o se fai cad che non impieghi ore a fare il render del disegnol'os non deve esistere come risorsepoi un bel biprocio 1 o 2 di ram e 500 gb di basesi gode
    • Pisky scrive:
      Re: ma perchè sperate che non esca
      - Scritto da: Anonimo
      Non temete nulla giusto? Siete
      sicuri della superiorità di Linux?SI', sono sicuro della superiorità di Linux, ma sono sicuro anche della deficienza della gente che comprerà Vista anche senza averne necessità e senza verificare che ne abbia effettivamente bisogno. Sono loro che mi fanno paura... i coglioni che pensano di sapere qualcosa di computer e invece non sanno un cazzo, e non battono ciglio quando gli vendono un pc con Windows preinstallato.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma perchè sperate che non esca

        computer e invece non sanno un cazzo, e non
        battono ciglio quando gli vendono un pc con
        Windows preinstallato.perche' ne hai paurache male ti fanno?da che mondo e' mondo i coglioni fanno male soprattutto a se stessic'e' anche un sacco di gente che pensa di saperne di calcioe ce n'e' tanta che ne sa di calcio senza saper giocarefaccio snowboard da dieci annied e' pieno di gente che alla prima lezione gia ti parla come fosse un pro solo perche' ha speso 600 euro di tavolapeggio per loroil discorso sulla stupidita informatica e' a dir poco qualunquistico
  • Anonimo scrive:
    Allora l'anno prossimo la Befana...
    ... porterà il carbone? :D... scusate, non ho resistito :|
  • Anonimo scrive:
    Preferisco restare SGUERCIO
    Piuttosto che installare VISTA.
    • Anonimo scrive:
      Re: Preferisco restare SGUERCIO
      - Scritto da: Anonimo
      Piuttosto che installare VISTA.Fai male. Basta evitare il chip fritz (comprando un pc non palladium), e Vista non fa male ad una mosca.
  • Anonimo scrive:
    Muahahhahahahahha
    [...] Actually, he was reading meaningless statements from a TelePrompTer. Here is one of his quotes, verbatim: "When you combine people and technology, you have a very powerful combination." Think about that. Just let it sink in for a minute.[...]Teribbileeeeeeeeeeeeeeeeeeee
  • deathstar scrive:
    Windows Vista: now with 200% more TC
    Da parte mia provvederò a sconsigliare Vista come la peste a tutti i miei clienti. Personalmente continuerò ad usare xp, linux, e spero di poter migrare totalmente a mac.Credo che boicottare Vista sia fondamentale per far capire quanto NON si vuole il t.c.. E non perdete tempo a dire che anche i nuovi mac lo integrano: lo so. La differenza è che per ora, i mac usano l'"amico" fritz (gli apicetti sono molto d'obbligo :P) solo per problematiche relative alla legittimità dell'installazione di osx. per ora. in futuro... si vedrà. Poi bellissimo il fatto che vista per ora funzioni male coi videogiochi... lol... avrà proprio una bella penetrazione di mercato. Se la m$ con Vista&TC si avvierà al fallimento non mi dispiacerà. E non sono un linuxaro, anzi. Mai usato linux per più di poche ore al giorno se non in facoltà e a casa per fare esperimenti :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista: now with 200% more TC

      E non sono un linuxaro, anzi. Mai
      usato linux per più di poche ore al giorno se non
      in facoltà e a casa per fare esperimenti :)Male. L'ignoranza rende la persona schiava. Studia e impara.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista: now with 200% more TC
        - Scritto da: Anonimo

        E non sono un linuxaro, anzi. Mai

        usato linux per più di poche ore al giorno se
        non

        in facoltà e a casa per fare esperimenti :)

        Male. L'ignoranza rende la persona schiava.
        Studia e impara.Ma non ti puoi nemmeno riempire la testa di merda
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista: now with 200% more TC
          come si fa a campiare l'ip di linux con il mouseo installare un diver nel kernel usando SOLO il mouseil resto non contafremo dalla voglia di saperlo
          • AranBanjo scrive:
            Re: Windows Vista: now with 200% more TC
            - Scritto da: Anonimo
            come si fa a campiare l'ip di linux con il mouse
            o installare un diver nel kernel usando SOLO il
            mouse

            il resto non conta
            fremo dalla voglia di saperloPerchè usare il mouse, quando con 2 comandi fai tutto?Byez
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista: now with 200% more TC
            - Scritto da: AranBanjo
            Perchè usare il mouse, quando con 2 comandi fai
            tutto?And the winner is...Aran Banjo! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista: now with 200% more TC
            - Scritto da: Anonimo
            come si fa a campiare l'ip di linux con il mousecon mandriva si può (la tastiera la scrivi solo per dargli la password di root e definire il nuovo indirizzo).clicchi sull'iconcina nel pannello di kde col tasto destro e dai configura. dai la password di root, scrivi il nuovo ip e dai ok.non devi neanche dire di disconnettere e riconnettere la rete perchè lo fa in automatico
            o installare un diver nel kernel usando SOLO il
            mousesempre con mandriva: clicchi sulla stellina(l'equivalente della scritta "Avvio" di winzozz)
            sistema
            configurazione
            configura il tuo computere poi:se devi istallare il pacchetto con il driver scegli gestione software
            elenca e istallase devi configurare il driver scegli hardware
            elenca e configura.
            il resto non contama perchè, le periferiche le istalli solo e non le usi?
            fremo dalla voglia di saperlol'hai saputo
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista: now with 200% more TC
            - Scritto da: Anonimo
            (la tastiera la scrivi solopardon:la usi solo
          • Pisky scrive:
            Re: Windows Vista: now with 200% more TC
            - Scritto da: Anonimo
            come si fa a campiare l'ip di linux con il mouse
            o installare un diver nel kernel usando SOLO il
            mouse

            il resto non conta
            fremo dalla voglia di saperloEcco il rappresentante dell'ignoranza suprema dell'utilizzatore medio di computer: un Sistema Operativo è buono e giusto se permette di fare tutte le cose con il mouse!
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista: now with 200% more TC
            - Scritto da: Anonimo
            come si fa a campiare l'ip di linux con il mouse
            o installare un diver nel kernel usando SOLO il
            mouse

            il resto non conta
            fremo dalla voglia di saperloMi spieghi come fai in Windows a cambiare l'IP senza toccare la tastiera ? Dai, donaci qualche perla di saggezza...
  • Anonimo scrive:
    Sapete che significa?
    il posticipo servirà all'industria dei PC per testare il sistema operativo con più calmaOttimo esce già vecchio con pochissime feature e si vede che è già pieno di bug che stanno fixando ma se la storia va a finire come xp rilasciato il 25 ottobre 2001 ancora oggi nel 2006 vengono fuori bug a iosa stiamo apposto
    • Anonimo scrive:
      Re: Sapete che significa?
      - Scritto da: Anonimo
      il posticipo servirà all'industria dei PC per
      testare il sistema operativo con più calma

      Ottimo esce già vecchio con pochissime feature e
      si vede che è già pieno di bug che stanno fixando
      ma se la storia va a finire come xp rilasciato il
      25 ottobre 2001 ancora oggi nel 2006 vengono
      fuori bug a iosa stiamo appostoM$ fallirebbe subito se Vista si rivelasse una groviera instabile, si giocano il tutto per tutto con la credibilità di Vista....
      • Anonimo scrive:
        Re: Sapete che significa?

        M$ fallirebbe subito se Vista si rivelasse una
        groviera instabile, si giocano il tutto per tutto
        con la credibilità di Vista....e cosa ci mettiamo al suo posto?Linux?Pensi che linux può sostituire in tutto e per tutto Windows? La maggior parte dell'industria videoludica usa DirectX, la maggior parte dell'industria grafica usa photoshop e salvo rari casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su windows. Driver pessimi, troppe distro, poco software professionale, scarso supporto alle periferiche in commercio, troppi comandi da fare ancora a linea di comando.Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare windows un buon 50% della gente (ad essere buoni) non userebbe mai più un pc in vita sua
        • Super_Treje scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo

          M$ fallirebbe subito se Vista si rivelasse una

          groviera instabile, si giocano il tutto per
          tutto

          con la credibilità di Vista....
          e cosa ci mettiamo al suo posto?
          Linux?
          Pensi che linux può sostituire in tutto e per
          tutto Windows? La maggior parte dell'industria
          videoludica usa DirectX, la maggior parte
          dell'industria grafica usa photoshop e salvo rari
          casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su
          windows. Driver pessimi, troppe distro, poco
          software professionale, scarso supporto alle
          periferiche in commercio, troppi comandi da fare
          ancora a linea di comando.
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suaIn effetti siamo messi maluccio con i pc, se microsoft sparisce succede il caos, se microsoft vive pure perche' cmq fa' sistemi operativi + bacati degli altri.NESSUNO SISTEMA OPERATIVO E' ESENTE DA BUGS LINUX ED UNIX E MAC COMPRESI !Windows ne ha solamente di +, ma il problema non e' tanto quello che ne ha di + ma il vero problema di windows e' che ci mette troppo tempo nel tappare tutte le falle che ha.Se microsoft tappasse le falle entro pochi giorni dalla loro scoperta windows si potrebbe dire un sistema sicuro !Un sistema sicuro non e' quel sistema inviolabile, ma quel sistema che in caso di problemi ritorna in una situazione normale nel minor tempo possibile !Vediamo un po' cos'e' sto' vista che sulla carta parrebbe na grande cosa ma non credo che alla fine riusciranno a metterci dentro tutto cio' che ha detto, ma non perche' non creda in microsoft ma solo perche' e' un'impresa bibblica fare un os come lo vogliono fare loro.Linux ci arrivera' non a breve, mac in parte ci e' arrivato sgomitando proprio con microsoft.Quindi vedremo nei prossimi 3 anni, dico 3 anni non 3 giorni, 3 mesi, come esce vista, 3 anni ! quello che succedera' alle feature che microsoft ha promesso.Ciao :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Super_Treje
            NESSUNO SISTEMA OPERATIVO E' ESENTE DA BUGS LINUX
            ED UNIX E MAC COMPRESI !quanto è veroma io continuo a tenermi il mio linux lol :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            """Un sistema sicuro non e' quel sistema inviolabile, ma quel sistema che in caso di problemi ritorna in una situazione normale nel minor tempo possibile !"""mai provato windows server 2003?se qualcosa va storto, bastano 2 (due) riavvii e torni a lavorare.la stessa cosa.. prova a farla con linux!!saluti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo
            """Un sistema sicuro non e' quel sistema
            inviolabile, ma quel sistema che in caso di
            problemi ritorna in una situazione normale nel
            minor tempo possibile !"""

            mai provato windows server 2003?

            se qualcosa va storto, bastano 2 (due) riavvii e
            torni a lavorare.e la marmotta incartava la cioccolata...
            la stessa cosa.. prova a farla con linux!!si può fare a meno dei 2 riavvii.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            """Un sistema sicuro non e' quel sistema

            inviolabile, ma quel sistema che in caso di

            problemi ritorna in una situazione normale nel

            minor tempo possibile !"""



            mai provato windows server 2003?



            se qualcosa va storto, bastano 2 (due) riavvii e

            torni a lavorare.

            e la marmotta incartava la cioccolata...



            la stessa cosa.. prova a farla con linux!!

            si può fare a meno dei 2 riavvii.
            ah! e come si fà? (newbie)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            """Un sistema sicuro non e' quel sistema


            inviolabile, ma quel sistema che in caso di


            problemi ritorna in una situazione normale nel


            minor tempo possibile !"""





            mai provato windows server 2003?





            se qualcosa va storto, bastano 2 (due)
            riavvii e


            torni a lavorare.



            e la marmotta incartava la cioccolata...






            la stessa cosa.. prova a farla con linux!!



            si può fare a meno dei 2 riavvii.



            ah! e come si fà? (newbie) se ne fa solo uno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            """e la marmotta incartava la cioccolata..."""e intanto, il tuo migliore amico, si f**te la tua beneamata mezza metà (di qualcun'altro) @^
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo
            """Un sistema sicuro non e' quel sistema
            inviolabile, ma quel sistema che in caso di
            problemi ritorna in una situazione normale nel
            minor tempo possibile !"""

            mai provato windows server 2003?purtroppo, e nonostante ad ogni nuova release continui a sperare in un miglioramento continuo ad essere dello stesso parere: Windows sui server e' un fallimento totale
            se qualcosa va storto, bastano 2 (due) riavvii e
            torni a lavorare.ma magari
            la stessa cosa.. prova a farla con linux!!posso riavviarlo per sfizio non certo perche' ce ne sia reale bisogno
            saluti!tu Linux lo hai visto solo sulle riviste ;)
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Sapete che significa?

          Pensi che linux può sostituire in tutto e per
          tutto Windows?Inizialmente no, ma dopo poco sì.
          La maggior parte dell'industria
          videoludica usa DirectX, la maggior parte
          dell'industria grafica usa photoshop e salvo rari
          casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su
          windows. Driver pessimi, troppe distro, poco
          software professionale, scarso supporto alle
          periferiche in commercioSe i produttori facessero i driver per le periferiche invece di metterci il demenziale bollino "Designed For Windows" (per il quale sicuramente Microsoft paga la quota) non ci sarebbero questi problemi... E nel caso in cui Windows sparisse i produttori farebbero a gara a chi li rilascia prima e meglio.
          troppi comandi da fare
          ancora a linea di comando.Ormai anche questo problema è in via risolutiva, vedi le ultime release delle maggiori distro userfriendly come suse, mandriva o ubuntu.
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suaNon credo proprio. Anzi, un sacco di aziende approfitterebbero immediatamente della ghiotta occasione di essersi tolti dalle scatole l'ingombrante Windows e di avere un sistema operativo già pronto e disponibile. Si getterebbero subito a farne una propria release e a renderla il più user friendly possibile e sarebbero seguite anche dai produttori di hardware stessi, che senza un SO su cui far girare i loro componenti non potrebbero vivere.TAD
          • Max3D scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: TADsince1995
            Se i produttori facessero i driver per le
            periferiche invece di metterci il demenziale
            bollino "Designed For Windows" (per il quale
            sicuramente Microsoft paga la quota) non ci
            sarebbero questi problemi... E nel caso in cui
            Windows sparisse i produttori farebbero a gara a
            chi li rilascia prima e meglio.sai.. penso che sia il contrariosono i produttori di hardware che pagano la quotaper avere il bollino..non e' che la heineken o la coca cola danno gratis i neon ai bar..sono i bar che pagano e parecchio per avere l'insegna :P
            Non credo proprio. Anzi, un sacco di aziende
            approfitterebbero immediatamente della ghiotta
            occasione di essersi tolti dalle scatole
            l'ingombrante Windows e di avere un sistemaquanta percentuale hanno le aziende rispetto ai privati?probabilmente i pc tornerebbero delle macchine da lavoro... o si passerebbe in massa ai mac...
            TADMax :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Max3D

            - Scritto da: TADsince1995

            Se i produttori facessero i driver per le

            periferiche invece di metterci il demenziale

            bollino "Designed For Windows" (per il quale

            sicuramente Microsoft paga la quota) non ci

            sarebbero questi problemi... E nel caso in cui

            Windows sparisse i produttori farebbero a gara a

            chi li rilascia prima e meglio.

            sai.. penso che sia il contrario
            sono i produttori di hardware che pagano la quota
            per avere il bollino..

            non e' che la heineken o la coca cola danno
            gratis i neon ai bar..sono i bar che pagano e
            parecchio
            per avere l'insegna :P
            peccato che in questo caso non sia così....verosimilmente....indovina chi ha il poter per pagare ed imporre?

            Non credo proprio. Anzi, un sacco di aziende

            approfitterebbero immediatamente della ghiotta

            occasione di essersi tolti dalle scatole

            l'ingombrante Windows e di avere un sistema
            quanta percentuale hanno le aziende rispetto ai
            privati?
            probabilmente i pc tornerebbero delle macchine da
            lavoro... o si passerebbe in massa ai mac...



            TAD
            Max :)
          • Anonimo scrive:
            OT: le insegne chi le paga?
            - Scritto da: Max3D
            sai.. penso che sia il contrario
            sono i produttori di hardware che pagano la quota
            per avere il bollino..

            non e' che la heineken o la coca cola danno
            gratis i neon ai bar..sono i bar che pagano e
            parecchio
            per avere l'insegna :P
            Max, mi sa che il paragone non è vero.AFAIK i brand famosi PAGANO per aver la loro insegna esposta, i loro distributori installati (al posto della concorrenza), i loro prodotti esposti sugli scaffali migliori dei centri commerciali.Ho lavorato in un negozio, e l'espositore che ci forniva una certa casa per un loro prodotto NON potevamo usarlo per i prodotti concorrenti, o ci levavano la pelle (perchè l'espositore era loro e noi non lo pagavamo).Se apri un bar, vedrai che ogni marca di caffè ti offre un servizio in cui ti passa lei nel contratto per il caffè anche la macchina per l'espresso e le tazzine marchiate.Chiedi al tuo barista, domattina, insieme al cappuccino.Non mi sbilancio per indovinare le regole di Microsoft e del suo bollino... ;)
          • KaEl scrive:
            Re: Sapete che significa?

            Non credo proprio. Anzi, un sacco di aziende
            approfitterebbero immediatamente della ghiotta
            occasione di essersi tolti dalle scatole
            l'ingombrante Windows e di avere un sistema
            operativo già pronto e disponibile. Si
            getterebbero subito a farne una propria release e
            a renderla il più user friendly possibile e
            sarebbero seguite anche dai produttori di
            hardware stessi, che senza un SO su cui far
            girare i loro componenti non potrebbero vivere.Si e no..chi fa solo o quasi office automation, in tempi statisticamente più o meno brevi (in ogni caso incompatibili con la produttività) si potrebbe pure ipotizzare che riuscirebbe ad adattarsi (e sopravvivere)..tuttavia (seppure - di principio - a malincuore) per win esiste un universo di soluzioni per innumerevoli campi di applicazione (non solo specifico per categoria o uso professionale, o 'sul cliente', ma anche servizi, workshop di definizione delle linee guida e di aggiornamento, collegamenti e collaborazioni istituzionali, etc.) che il modello di sviluppo os oggi (e pure domani) non può vicariare..a tutt'oggi se win saltasse, si avrebbe la disfunzione dell'80% dei servizi..tuttavia credo che possiamo stare "tranquilli", perchè verosimilmente non succederà. Poi, lasciamo ad altri motivi più che ad una catastrofe la necessità di scegliere linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: KaEl[...]
            può vicariare..a tutt'oggi se win saltasse, si
            avrebbe la disfunzione dell'80% dei
            servizi..tuttavia credo che possiamo stare
            "tranquilli", perchè verosimilmente non
            succederà. Questo è interessante, in pratica stai dicendo che una singola azienda privata americana sta tenendo mezzo mondo per le palle ma possiamo stare tranquilli perchè verosimilmente non stringerà.Viva il monopolio!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?

            Questo è interessante, in pratica stai dicendo
            che una singola azienda privata americana sta
            tenendo mezzo mondo per le palle ma possiamo
            stare tranquilli perchè verosimilmente non
            stringerà.

            Viva il monopolio!..complimenti allievo di LaPalisse, ci sei arrivato! Certo che stringerà, per quanto può, e certo anche noi stringeremo le sue, per quanto possiamo..ben venga il "miglioramento" delle condizioni attuali - anche se la realtà non è certo (solo) quella di un display,e la società e l'IT non sono certo progetti virtuosi - ma che non lo paghi chi non può e non ne ha colpa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo

          M$ fallirebbe subito se Vista si rivelasse una

          groviera instabile, si giocano il tutto per
          tutto

          con la credibilità di Vista....
          e cosa ci mettiamo al suo posto?
          Linux?
          Pensi che linux può sostituire in tutto e per
          tutto Windows? La maggior parte dell'industria
          videoludica usa DirectX, la maggior parte
          dell'industria grafica usa photoshop e salvo rari
          casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su
          windows. Driver pessimi, troppe distro, poco
          software professionale, scarso supporto alle
          periferiche in commercio, troppi comandi da fare
          ancora a linea di comando.
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suaDimentichi che esiste un mondo Mac su cui girano tranquillamente i giochi e che viene da un mondo grafico che lo predilige per l'utilizzo dei software Adobe/Macromedia.
        • Giambo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo

          M$ fallirebbe subito se Vista si rivelasse una

          groviera instabile, si giocano il tutto per
          tutto

          con la credibilità di Vista....
          e cosa ci mettiamo al suo posto?
          Linux?
          Pensi che linux può sostituire in tutto e per
          tutto Windows?Prova a chiederlo a IBM, che non montera' Vista bensi' Linux sui suoi PC:http://www.neoseeker.com/news/story/5436/
          La maggior parte dell'industria
          videoludica usa DirectX, Anche su Nintendo e Playstation ?
          la maggior parte
          dell'industria grafica usa photoshopSu Mac
          e salvo rari
          casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su
          windows.Vallo a dire alla Pixar, che usa Linux.
          Driver pessimi, Non e' affatto vero, spesso sono meglio di quelli di windows
          troppe distro,La liberta' di scelta non e' mai troppa. Quanti distro vorresti ? 6 come le versioni di Vista ?
          poco software professionale, Che professione ? Come sviluppatore software con Linux ho tutto.
          scarso supporto alle periferiche in commercio,Quali periferiche ? E' colpa di Linux o dei produttori di periferiche secondo te ?
          troppi comandi da fare ancora a linea di comando.Per esempio ? Hai mai provato Ubuntu ?
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suaSpero che tu sia tra questi, eviteresti di dire castronerie in pubblico :) !
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?


            Spero che tu sia tra questi, eviteresti di dire
            castronerie in pubblico :) !
            Cerchiamo di essere seri e di non guardare troppo in alto, così evitiamo anche di inciampare. Va bene lo sviluppo software, va bene l'editing video, va bene pure i giochi, ma ti pare realisitco che domani, o anche fra un anno, uno studio legale metta le sue segretarie, che devono sbrigare un centinaio di pratiche al giorno, davanti a un Linux PC? Quante probabilità avrebbero di riuscire a svolgere il loro lavoro in modo continuativo, senza incappare in qualche problema che un utente non esperto non è in grado di risolvere? Dovrebbero avere un sistemista perennemente seduto al loro fianco?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?

            Dovrebbero avere un sistemista
            perennemente seduto al loro fianco?Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            Dovrebbero avere un sistemista

            perennemente seduto al loro fianco?

            Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?
            Mia moglie lavora in uno studio legale, non capisce praticamente niente di computer e riesce a svolgere egregiamente il suo lavoro avvalendosi solamente di un help desk online (io!) del quale usufruisce mediamente un paio di volte alla settimana, più per un aiuto pratico (come faccio a formattare una tabella in Excel?) che per problemi tecnici.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Dovrebbero avere un sistemista


            perennemente seduto al loro fianco?



            Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?



            Mia moglie lavora in uno studio legale, non
            capisce praticamente niente di computer e riesce
            a svolgere egregiamente il suo lavoro avvalendosi
            solamente di un help desk online (io!) del quale
            usufruisce mediamente un paio di volte alla
            settimana, più per un aiuto pratico (come faccio
            a formattare una tabella in Excel?) che per
            problemi tecnici.e quindi la capacità di formattare una tabella excel è OS dependent ?mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            Dovrebbero avere un sistemista



            perennemente seduto al loro fianco?





            Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?






            Mia moglie lavora in uno studio legale, non

            capisce praticamente niente di computer e riesce

            a svolgere egregiamente il suo lavoro
            avvalendosi

            solamente di un help desk online (io!) del quale

            usufruisce mediamente un paio di volte alla

            settimana, più per un aiuto pratico (come faccio

            a formattare una tabella in Excel?) che per

            problemi tecnici.


            e quindi la capacità di formattare una tabella
            excel è OS dependent ?

            mahHo detto esattamente il contrario. I "problemi pratici" NON sono OS dependent, in contrapposizione ai "problemi tecnici", che invece lo sono, ma almeno nel caso citato si presentano raramente.bah
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo




            Dovrebbero avere un sistemista




            perennemente seduto al loro fianco?







            Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?









            Mia moglie lavora in uno studio legale, non


            capisce praticamente niente di computer e
            riesce


            a svolgere egregiamente il suo lavoro

            avvalendosi


            solamente di un help desk online (io!) del
            quale


            usufruisce mediamente un paio di volte alla


            settimana, più per un aiuto pratico (come
            faccio


            a formattare una tabella in Excel?) che per


            problemi tecnici.





            e quindi la capacità di formattare una tabella

            excel è OS dependent ?



            mah


            Ho detto esattamente il contrario. I "problemi
            pratici" NON sono OS dependent, in
            contrapposizione ai "problemi tecnici", che
            invece lo sono, ma almeno nel caso citato si
            presentano raramente.

            bahbah non s'era capito il taglio del tuo interventobah e ribah
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo





            Dovrebbero avere un sistemista





            perennemente seduto al loro fianco?









            Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?












            Mia moglie lavora in uno studio legale, non



            capisce praticamente niente di computer e

            riesce



            a svolgere egregiamente il suo lavoro


            avvalendosi



            solamente di un help desk online (io!) del

            quale



            usufruisce mediamente un paio di volte alla



            settimana, più per un aiuto pratico (come

            faccio



            a formattare una tabella in Excel?) che per



            problemi tecnici.








            e quindi la capacità di formattare una tabella


            excel è OS dependent ?





            mah





            Ho detto esattamente il contrario. I "problemi

            pratici" NON sono OS dependent, in

            contrapposizione ai "problemi tecnici", che

            invece lo sono, ma almeno nel caso citato si

            presentano raramente.



            bah


            bah non s'era capito il taglio del tuo intervento

            bah e ribahProva a leggere il thread dall'inizio
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo






            Dovrebbero avere un sistemista






            perennemente seduto al loro fianco?











            Perchè no ? Oggi non ce l'hanno ?















            Mia moglie lavora in uno studio legale,
            non




            capisce praticamente niente di computer e


            riesce




            a svolgere egregiamente il suo lavoro



            avvalendosi




            solamente di un help desk online (io!) del


            quale




            usufruisce mediamente un paio di volte
            alla




            settimana, più per un aiuto pratico (come


            faccio




            a formattare una tabella in Excel?) che
            per




            problemi tecnici.











            e quindi la capacità di formattare una
            tabella



            excel è OS dependent ?







            mah








            Ho detto esattamente il contrario. I "problemi


            pratici" NON sono OS dependent, in


            contrapposizione ai "problemi tecnici", che


            invece lo sono, ma almeno nel caso citato si


            presentano raramente.





            bah





            bah non s'era capito il taglio del tuo
            intervento



            bah e ribah


            Prova a leggere il thread dall'inizionno c'azzecca...prova a scrivere meglio e senza sembrare ironico
          • Giambo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo
            ma ti pare
            realisitco che domani, o anche fra un anno, uno
            studio legale metta le sue segretarie, che devono
            sbrigare un centinaio di pratiche al giorno,
            davanti a un Linux PC?Non vedo perche' no. Una segretaria usa Word e Excel, perde tempo con il solitario e introia il PC con screenblanker, bonzybuddy e altre amenita'.La stessa segretaria con Ubuntu Linux e OpenOffice non perde tempo con solitario e non fa' impazzire il reparto IT che ogni mese deve lottare con qualche spyware o cercare il budget per l'antivirus o altre amenita' tipiche del mondo Microsoft.
            Quante probabilità
            avrebbero di riuscire a svolgere il loro lavoro
            in modo continuativo, senza incappare in qualche
            problema che un utente non esperto non è in grado
            di risolvere?Che tipo di problema ? So che sei abituato a Windows, dove il sistema va' in palla spesso, ma ti assicuro che non e' per tutti cosi'.
            Dovrebbero avere un sistemista
            perennemente seduto al loro fianco?Non ce l'hanno gia' (Vedi sopra) :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?

            Che tipo di problema ? So che sei abituato a
            Windows, dove il sistema va' in palla spesso, ma
            ti assicuro che non e' per tutti cosi'.Non è che io sia un tifoso di Windows, però finche uso word ed Excel non ho assolutamente nessun problema. Certo, se cerco di collegarmi via DCOM ad un sistema WindowsCE sono già contento se il sistema si limita ad "andare in palla spesso", ma non è un genere di attività comunemente svolto da segretarie.


            Dovrebbero avere un sistemista

            perennemente seduto al loro fianco?

            Non ce l'hanno gia' (Vedi sopra) :) ?No (vedi sopra pure tu) :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo



            Spero che tu sia tra questi, eviteresti di dire

            castronerie in pubblico :) !



            Cerchiamo di essere seri e di non guardare troppo
            in alto, così evitiamo anche di inciampare. Va
            bene lo sviluppo software, va bene l'editing
            video, va bene pure i giochi, ma ti pare
            realisitco che domani, o anche fra un anno, uno
            studio legale metta le sue segretarie, che devono
            sbrigare un centinaio di pratiche al giorno,
            davanti a un Linux PC? Quante probabilità
            avrebbero di riuscire a svolgere il loro lavoro
            in modo continuativo, senza incappare in qualche
            problema che un utente non esperto non è in grado
            di risolvere? Dovrebbero avere un sistemista
            perennemente seduto al loro fianco?credo che come siano in grado di cliccare sull'icona del word processor o del sw specifico su windows siano in grado di farlo anche con linux...il doppio clic non è OS dependent.quanto ai paventati problemi che un utente non esperto non è in grado di risolvere....non vorrai farmi credere che le segretarie dello studio legale sanno configurare windows da sole...spesso non sanno nemmeno frutare tutta la superficie dello schermo e le vedi con le fasce nere xke non sanno "tirare" la dimensione dello schermo visibile.mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?

            credo che come siano in grado di cliccare
            sull'icona del word processor o del sw specifico
            su windows siano in grado di farlo anche con
            linux...il doppio clic non è OS dependent.

            quanto ai paventati problemi che un utente non
            esperto non è in grado di risolvere....non vorrai
            farmi credere che le segretarie dello studio
            legale sanno configurare windows da sole...spesso
            non sanno nemmeno frutare tutta la superficie
            dello schermo e le vedi con le fasce nere xke non
            sanno "tirare" la dimensione dello schermo
            visibile.

            mahA parte la risoluzione dello schermo, cosa c'è da configurare in Windows?L'ultima volta che ho provato ad installare Linux, Mandrake 9.0 per la precisione, ho ravanato per due ore per riuscire a copiare un file da una directory ad un'altra. D'accordo che era la prima volta che lo usavo, ma per uno che sviluppa software da 10 anni non mi sembra un gran risultato.Magari da 2 anni a questa parte le cose sono migliorate e Linux è diventato più user friendly...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo


            credo che come siano in grado di cliccare

            sull'icona del word processor o del sw specifico

            su windows siano in grado di farlo anche con

            linux...il doppio clic non è OS dependent.



            quanto ai paventati problemi che un utente non

            esperto non è in grado di risolvere....non
            vorrai

            farmi credere che le segretarie dello studio

            legale sanno configurare windows da
            sole...spesso

            non sanno nemmeno frutare tutta la superficie

            dello schermo e le vedi con le fasce nere xke
            non

            sanno "tirare" la dimensione dello schermo

            visibile.



            mah

            A parte la risoluzione dello schermo, cosa c'è da
            configurare in Windows?vuoi dirmi che non hai mai messo mano nei control panel?ma va la....che i problemi già nascono perchè non sanno fare uno shortcut di C da mettere sul desktop....mah qui su PI c'è gente che dice che se configurato bene win è una roccia...e poi arrivi tu a dire che non v'è nulla da configurare...orbene una delle 2 posizioni è una balla. secondo te quale?
            L'ultima volta che ho provato ad installare
            Linux, Mandrake 9.0 per la precisione, ho
            ravanato per due ore per riuscire a copiare un
            file da una directory ad un'altra. D'accordo che
            era la prima volta che lo usavo, ma per uno che
            sviluppa software da 10 anni non mi sembra un
            gran risultato.guarda che tutte le distribuzioni attuali si installano senza problemi ovunque...anche pur provandole su VPC o vmware non ho avuto problemi...per cui forse è meglio che la smettiamo con i racconti "una volta ho provato" e poi saltano fuori versioni di anni e anni fa.Se per quello anche con win si hanno gabole a fare una reinstall su certo hw...Beh guarda alla MS che sviluppano win da anni e anni e guarda che risultati progongono...il festival del groviera...ma poi è sempre colpa dell'utente che è spregiudicato ;-)
            Magari da 2 anni a questa parte le cose sono
            migliorate e Linux è diventato più user
            friendly...magari eh....
          • Giambo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo
            L'ultima volta che ho provato ad installare
            Linux, Mandrake 9.0 per la precisione, ho
            ravanato per due ore per riuscire a copiare un
            file da una directory ad un'altra.Non ti funzionava il drag'n drop ?
            D'accordo che
            era la prima volta che lo usavo, ma per uno che
            sviluppa software da 10 anni non mi sembra un
            gran risultato.Hai ragione, non e' un gran risultato. Ma capita, quando sviluppi software solo su una piattaforma: Dovresti allargare i tuoi orizzonti !
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Giambo

            Prova a chiederlo a IBM, che non montera' Vista
            bensi' Linux sui suoi PC:
            http://www.neoseeker.com/news/story/5436/


            La maggior parte dell'industria

            videoludica usa DirectX,

            Anche su Nintendo e Playstation ?


            la maggior parte

            dell'industria grafica usa photoshop

            Su Mac


            e salvo rari

            casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su

            windows.

            Vallo a dire alla Pixar, che usa Linux.


            Driver pessimi,

            Non e' affatto vero, spesso sono meglio di quelli
            di windows


            troppe distro,

            La liberta' di scelta non e' mai troppa. Quanti
            distro vorresti ? 6 come le versioni di Vista ?


            poco software professionale,

            Che professione ? Come sviluppatore software con
            Linux ho tutto.


            scarso supporto alle periferiche in commercio,

            Quali periferiche ? E' colpa di Linux o dei
            produttori di periferiche secondo te ?


            troppi comandi da fare ancora a linea di
            comando.

            Per esempio ? Hai mai provato Ubuntu ?


            Se per un qualsiasi motivo si dovesse
            abbandonare

            windows un buon 50% della gente (ad essere
            buoni)

            non userebbe mai più un pc in vita sua

            Spero che tu sia tra questi, eviteresti di dire
            castronerie in pubblico :) !
            Il fatto e' che su Linux mancano molti soft commerciali per l'uso domestico e di ufficio vedi autoroute & co. Ed inoltre manca anche tutto il soft spazzatura che gira su win.Per i driver non ho mai avuto problemi, pero se si vogliono far girare schede o con poco mecato o poco orientate al mercato dei server i problemi potrebbero esserci.Per il resto penso che una segretaria userebbe Linux con open office senza problemi.
          • Giambo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo
            Il fatto e' che su Linux mancano molti soft
            commerciali per l'uso domestico e di ufficio vedi
            autoroute & co. Tralasciando il fatto che puoi usare uno dei 10'000 tools WEB-based (Ma non quello di Microsoft, dato che e' buggosissimo !!), proprio non capisco questa grande necessita' da autoroute ...
            Ed inoltre manca anche tutto il soft spazzatura
            che gira su win.Ecco, questa e' una pecca. Pero' magari tramite wine si riescono a installare i virus, i dialer, gli spyware, i trojan, ...
            Per i driver non ho mai avuto problemi, pero se
            si vogliono far girare schede o con poco mecato o
            poco orientate al mercato dei server i problemi
            potrebbero esserci.Beh, se spendi tanti bei $oldoni per un server e dopo ti accorgi che non e' supportato dal sistema che vorresti usare, allora puoi solo incolpare te stesso :)
            Per il resto penso che una segretaria userebbe
            Linux con open office senza problemi.Io direi con meno problemi, dato che ha meno possibilita' di distruggere il sistema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?


            Prova a chiederlo a IBM, che non montera' Vista
            bensi' Linux sui suoi PC:
            http://www.neoseeker.com/news/story/5436/
            Questa è una castroneria incredibile detta solo per far salire la simpatia nei loro confronti proprio da no-global (nel senso dispregiativo del termine) come qualche utente linux. Poi diranno "ci abbiamo provato ma non si può..."se ibm smette di mettere Windows su i desktop a inizio 2007 (non lo escludo tra 10 anni...) chiude prima della MS.Posso crederci se parlassero di server ma desktop proprio no!E poi non capisco questo bianco o nero, se industrie come IBM, HP e altri vendessero macchine con più sistemi sarebbe molto meglio per tutti.
          • Giambo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            Prova a chiederlo a IBM, che non montera' Vista

            bensi' Linux sui suoi PC:

            http://www.neoseeker.com/news/story/5436/



            Questa è una castroneria incredibile detta solo
            per far salire la simpatia nei loro confronti
            proprio da no-global (nel senso dispregiativo del
            termine) come qualche utente linux. Poi diranno
            "ci abbiamo provato ma non si può..."Urka, non sapevo che avessimo in forum un'alto "insider" della IBM ... Ma spiegami meglio questa vostra mossa ...
            se ibm smette di mettere Windows su i desktop a
            inizio 2007 (non lo escludo tra 10 anni...)
            chiude prima della MS.Ritiro quel che ho detto prima ... forse non sai che IBM e' ben piu' potente di Microsoft e ha anche un business piu' differenziato.
            Posso crederci se parlassero di server ma desktop
            proprio no!Puoi anche credere che la terra sia piatta, ma la notizia e' li' in bella mostra.
            E poi non capisco questo bianco o nero, se
            industrie come IBM, HP e altri vendessero
            macchine con più sistemi sarebbe molto meglio per
            tutti.Purtroppo e' difficile vendere piu' sistemi operativi, proprio a causa dei "contratti capestro" che Microsoft impone con i suoi OEM.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suaMa il restante 50 sarebbe più consapevole dello strumento che usa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?


            Perche' ? Gli uffici postali potrebbero tornare
            ai terminali stupidi e usare il computer per quel
            che gli serve per lavoro, invece di giocare a
            solitario e andare in web come fanno adesso.Con buona pace del progresso e dell'innovazione tecnologica!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo



            Perche' ? Gli uffici postali potrebbero tornare

            ai terminali stupidi e usare il computer per
            quel

            che gli serve per lavoro, invece di giocare a

            solitario e andare in web come fanno adesso.

            Con buona pace del progresso e dell'innovazione
            tecnologica!che non serve a nulla dove non viene sfruttata per il lavoro ma per il tempo libero...per cui....
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            Perche' ? Gli uffici postali potrebbero
            tornare


            ai terminali stupidi e usare il computer per

            quel


            che gli serve per lavoro, invece di giocare a


            solitario e andare in web come fanno adesso.



            Con buona pace del progresso e dell'innovazione

            tecnologica!

            che non serve a nulla dove non viene sfruttata
            per il lavoro ma per il tempo libero...per
            cui....... per cui tanto vale ritornare alla penna e al calamaio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo







            Perche' ? Gli uffici postali potrebbero

            tornare



            ai terminali stupidi e usare il computer per


            quel



            che gli serve per lavoro, invece di giocare
            a



            solitario e andare in web come fanno adesso.





            Con buona pace del progresso e
            dell'innovazione


            tecnologica!



            che non serve a nulla dove non viene sfruttata

            per il lavoro ma per il tempo libero...per

            cui....

            ... per cui tanto vale ritornare alla penna e al
            calamaio?
            dove avrei scritto ciò?se non ti passa il concetto provo a rispiegartelo...ritieni che serva avere l'utlimo ritrovato tecnologico in un ufficio postale dove serve una macchian ad hoc per i servizi che tale ufficio/sportello deve svolgere?ritengo che il websurfing che non c'entri nulla col lavoro, il rippaggio film o i giochi non abbiano nulla a che fare con l'attività di uno sportello postale...per cui la tecnologia che non serve puoi benissimo arrivarci da solo a capire quale non sia.
          • marchino1981 scrive:
            Re: Sapete che significa?

            dove avrei scritto ciò?

            se non ti passa il concetto provo a
            rispiegartelo...ritieni che serva avere l'utlimo
            ritrovato tecnologico in un ufficio postale dove
            serve una macchian ad hoc per i servizi che tale
            ufficio/sportello deve svolgere?
            ritengo che il websurfing che non c'entri nulla
            col lavoro, il rippaggio film o i giochi non
            abbiano nulla a che fare con l'attività di uno
            sportello postale...per cui la tecnologia che non
            serve puoi benissimo arrivarci da solo a capire
            quale non sia.Tutto vero, ma consideri il costo di portare tutte le applicazioni che l'ufficio postale usa da Windows a Linux, soprattutto considerando che queste possono essere state scritte da aziende che magari non hanno il personale preparato per lo sviluppo sotto Linux o che nel frattempo sono fallite? Quando tempo pensi che ci vorrebbe per ammortizzare questo costo, tenendo conto del risparmio sulle licenze? Se hai mai provato a scrivere un software serio sotto Linux e sotto Windows ti sarai sicuramente reso conto di come sviluppare per Linux richieda MOLTO più tempo visti gli scarsi strumenti che mette a disposizione ( tanto più in là di KDevelop non si va)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: marchino1981


            dove avrei scritto ciò?



            se non ti passa il concetto provo a

            rispiegartelo...ritieni che serva avere l'utlimo

            ritrovato tecnologico in un ufficio postale dove

            serve una macchian ad hoc per i servizi che tale

            ufficio/sportello deve svolgere?

            ritengo che il websurfing che non c'entri nulla

            col lavoro, il rippaggio film o i giochi non

            abbiano nulla a che fare con l'attività di uno

            sportello postale...per cui la tecnologia che
            non

            serve puoi benissimo arrivarci da solo a capire

            quale non sia.

            Tutto vero, ma consideri il costo di portare
            tutte le applicazioni che l'ufficio postale usa
            da Windows a Linux, soprattutto considerando che
            queste possono essere state scritte da aziende
            che magari non hanno il personale preparato per
            lo sviluppo sotto Linux o che nel frattempo sono
            fallite? Quando tempo pensi che ci vorrebbe per
            ammortizzare questo costo, tenendo conto del
            risparmio sulle licenze? Se hai mai provato a
            scrivere un software serio sotto Linux e sotto
            Windows ti sarai sicuramente reso conto di come
            sviluppare per Linux richieda MOLTO più tempo
            visti gli scarsi strumenti che mette a
            disposizione ( tanto più in là di KDevelop non si
            va)il mio discorso non era specifico verso un OS o una tipologia di sw....ma era estendibile anche all'hw.è un discorso di buon sensole tue domande seppur pertinenti pongono più dei falsi problemi che dei seri ostacoli ad un eventuale cambiamento di tipologia di sw.
          • marchino1981 scrive:
            Re: Sapete che significa?

            il mio discorso non era specifico verso un OS o
            una tipologia di sw....ma era estendibile anche
            all'hw.
            è un discorso di buon senso

            le tue domande seppur pertinenti pongono più dei
            falsi problemi che dei seri ostacoli ad un
            eventuale cambiamento di tipologia di sw.Falsi problemi? Ma se IBM ancora vende gli zSeries perchè tante società non vogliono aggiornare i loro programmi vecchi di 20 anni! Passare da un OS a un altro è estremamente dispendioso e non può essere liquidato come un falso problema. Inoltre ritorno a dire: con che programmi attualmente sarebbe possibile creare software professionale su Linux?
          • opazz scrive:
            Re: Sapete che significa?
            Essenzialmente ci son tanti programmi.La stessa IBM fa software per piattaforma linux.Come lo fa? Dal nulla?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: marchino1981
            No si programma anche in C#, mal supportato sotto
            Linux.Il .NET Framework è ormai da parecchio tempo uno standard (esistono delle specifiche). Non puoi fare quindi riferimento a "quanto esso viene supportato da Linux", perchè non ci incastra niente. C#, poi, è solo un formalismo...Puoi dire, al limite, che l'implementazione di Microsoft del .NET Framework è migliore di quella fatta dal gruppo Open Source "Pinco Pallino", ma non puoi chiamare in causa, almeno in questa circostanza, il sistema operativo stesso.- Scritto da: marchino1981
            Ovviamente si usa anche Java, per il quale
            invece ammetto ci sia un buon supporto.Anche in questo caso, come fai a dirlo?Troppi luoghi comuni e pochi riscontri pratici. ;) - Scritto da: opazz
            Imho non è un rad a semplificarti la vita e
            aumentare in maniera determinante lo sviluppo di
            un software ma il linguaggio e cosa può questo
            permettere di fare.Non sono daccordo. :D L'IDE, nello sviluppo di applicazioni che siano qualcosa di più di una rubrica telefonica, giocano un ruolo determinante.Non ho la fortuna, come nel tuo caso, di lavorare per una multinazionale, ma la mia (seppur magra) esperienza mi porta a dire che la bontà del supporto visuale è estremamente importante per soluzioni la cui dimensione risulti ragguardevole.Se ci pensi, l'Enterprise Edition del JBuilder Borland costa circa 4.000 euro (cito a memoria) e esistono molte aziende che ne fanno uso, com'è logico che sia.Il fine non è tanto la qualità del prodotto finale ottenuto mediante il supporto di un IDE come quello citato, ma la riduzione dei tempi di sviluppo che il suo utilizzo comporta.Altrimenti, ci ritroveremmo tutti davanti ad un'istanza di Notepad per scrivere il nostro codice e ad una shell per lanciare la compilazione! ;) Detto questo, una piccola riflessione...La scarsa attenzione che Microsoft ha riservato all'ammodernamento del proprio sistema operativo è abbastanza indicativo. Il suo famigerato Browser fa oggettivamente acqua da tutte le parti e nonostante questo è fermo da tempo immemorabile.Gli sforzi maggiori Microsoft li ha compiuti proprio sulla propria piattaforma di sviluppo (nello specifico, .NET Framework). Il risultato che ha conseguito in questa direzione è davvero notevole, inutile e ridicolo negarlo.Quello che penso è che Microsoft ha capito che per vendere il proprio sistema operativo deve prima accaparrarsi le simpatie proprio degli sviluppatori... e il fatto che Windows Vista, almeno in questo senso, rappresenti una svolta piuttosto radicale rispetto al passato, è decisamente significativo.Eh eh, potrebbe essere un buon argomento di discussione!BUON LAVORO A TUTTI! :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: marchino1981


            il mio discorso non era specifico verso un OS o

            una tipologia di sw....ma era estendibile anche

            all'hw.

            è un discorso di buon senso



            le tue domande seppur pertinenti pongono più dei

            falsi problemi che dei seri ostacoli ad un

            eventuale cambiamento di tipologia di sw.

            Falsi problemi? Ma se IBM ancora vende gli
            zSeries perchè tante società non vogliono
            aggiornare i loro programmi vecchi di 20 anni!
            Passare da un OS a un altro è estremamente
            dispendioso e non può essere liquidato come un
            falso problema. Inoltre ritorno a dire: con che
            programmi attualmente sarebbe possibile creare
            software professionale su Linux?ma guarda che la problematica è più relativa all'hw nuovo che sarebbe sovradimensionato visto che computer vecchi svolgono ancora egregiamente il loro dovere...quindi perchè spendere per poi dover anche cambiare il sw visto che un XP non gira in modo ottimale su macchine vecchie di 5 e più anni
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo
          e cosa ci mettiamo al suo posto?
          Linux?
          Pensi che linux può sostituire in tutto e per
          tutto Windows? La maggior parte dell'industria
          videoludica usa DirectX,l'industria videoludica e' probabilmente quella che porta meno introiti a microsoft in quanto chi col pc ci gioca in genere windows lo usa craccato
          e salvo rari
          casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su
          windows. qui stai delirando, ti dico solo due parole: maya, blender(considera che la pixar. e non solo lei, ormai lavora quasi esclusivamente su linux per i film grossi)
          Driver pessimi,dipende dalla periferica, anche per windows ci son periferiche con driver pessimi
          troppe distro, rotfl! ed e' un problema? mica devi usarle tutte
          poco
          software professionale,dipende che devi fare
          scarso supporto alle
          periferiche in commercio,veramente ormai il 90% del parco hardware e' supportato (a parte qualche chipset di modem adsl usb e poco altro)
          troppi comandi da fare
          ancora a linea di comando.questo e' un vantaggio; le gui non sono sempre una buona cosa, in tanti casi sono lente e dispersive
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suae chissenefrega?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo

          M$ fallirebbe subito se Vista si rivelasse una

          groviera instabile, si giocano il tutto per
          tutto

          con la credibilità di Vista....
          e cosa ci mettiamo al suo posto?
          Linux?Non che tutti stiano aspettando che Winzoz muoia per sostituirlo...
          Pensi che linux può sostituire in tutto e per
          tutto Windows? La maggior parte dell'industria
          videoludica usa DirectX,Io consiglio una consolle per giocare...
          la maggior parte
          dell'industria grafica usa photoshop e salvo rari
          casi anche in ambito 3D la roba si trova solo su
          windows.
          Driver pessimi,
          troppe distro
          software professionale Dipende dalla professione, in alcuni ambiti windows sogna il livello di linux...
          scarso supporto alle
          periferiche in commerciol'altro giorno ho comprato un multifunzione dell'hp e mi ha riconosciuto scanner e stampante in automatico senza dover installare nulla... A parte questo, se la situazione fosse quella descritta i produttori cambierebbero modo di fare
          troppi comandi da fare
          ancora a linea di comando.Tante volte anche in Winzoz devi affidarti alla linea di comando per risolvere le cose, sicuramente non per usare media player o office, ma prova ad amministrare un cluster M$...
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suaSei proprio sicuro che sarebbe un male????
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?

          Io dico che il limite di windows sta nel fatto
          che ci debba essere qualcuno a cliccare col mouse
          in ogni procedura e non e' possibile scrivere un
          banale automatismo senza ricorrere a qualcosa di
          estraneo al sistema operativo. La solita ignoranza dei Linari. Hai mai sentito parlare della nuova shell "Monad"? Quello che puoi fare nella shell di Linux a confronto è ridicolo... informati:http://labnol.blogspot.com/2006/01/monad-microsoft-vista-shell-scripting.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo

            Io dico che il limite di windows sta nel fatto

            che ci debba essere qualcuno a cliccare col
            mouse

            in ogni procedura e non e' possibile scrivere
            un

            banale automatismo senza ricorrere a qualcosa di

            estraneo al sistema operativo.

            La solita ignoranza dei Linari. Hai mai sentito
            parlare della nuova shell "Monad"? Quello che
            puoi fare nella shell di Linux a confronto è
            ridicolo... informati:

            http://labnol.blogspot.com/2006/01/monad-microsoftE' proprio sappiamo cosa si puoà fare con monad che stiamo ridendo (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo


            Io dico che il limite di windows sta nel fatto

            che ci debba essere qualcuno a cliccare col
            mouse

            in ogni procedura e non e' possibile scrivere
            un

            banale automatismo senza ricorrere a qualcosa di

            estraneo al sistema operativo.

            La solita ignoranza dei Linari. Hai mai sentito
            parlare della nuova shell "Monad"? Quello che
            puoi fare nella shell di Linux a confronto è
            ridicolo... informati:

            http://labnol.blogspot.com/2006/01/monad-microsoftbla bla blaMicrosoft is preparing to bring powerful Unix style shell scripting to Windows. Microsoft Windows Vista operating system will sport a new command line interactive shell called Monad.tutto scritto al futuro (forse)...intanto per ora non fai neanche 1 decimo di quello che ci si fa con una shell *nix /linuxper cui aspetta e spera
          • Giambo scrive:
            Re: Sapete che significa?
            - Scritto da: Anonimo
            Quello che
            puoi fare nella shell di Linux a confronto è
            ridicolo... informati:

            http://labnol.blogspot.com/2006/01/monad-microsoftVa bene trollare, ma hai letto almeno la prima riga dell'articolo ?"Microsoft is preparing to bring powerful Unix style shell scripting to Windows."Che tradotto vuol dire"Dopo aver denigrato la shell di UN*X per anni e aver indottrinato schiere di trolloni a deriderla, ci siamo resi conto con un quarto di secolo di ritardo della sua potenza e ora corriamo ai ripari scopiazzando e spacciando per grande novita' l'acqua calda"
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo
          Se per un qualsiasi motivo si dovesse abbandonare
          windows un buon 50% della gente (ad essere buoni)
          non userebbe mai più un pc in vita suadio volesse !!!!!!
    • Max3D scrive:
      Re: Sapete che significa?
      - Scritto da: Anonimo
      il posticipo servirà all'industria dei PC per
      testare il sistema operativo con più calma

      Ottimo esce già vecchio con pochissime feature e
      si vede che è già pieno di bug che stanno fixando
      ma se la storia va a finire come xp rilasciato il
      25 ottobre 2001 ancora oggi nel 2006 vengono
      fuori bug a iosa stiamo appostol'hai visto l'hai provato ?... significa che come hanno gia' fatto con tutte le versioni spostano di altri 6 / 8 mesi l'uscita.. 1) marketing, aumentano l'attenzione sul prodotto il fatto che ne stiamo parlando ne e' la prova 2) piu' tempo per sistemare i 1000.1.000.000 di bug 3) perche' come per tutte le versioni precendenti, per tirare avanti sto carrozzone di sistema operativo [b]al momento[/b] serve un PC di Punta... mentre se lo vuoi diffondere in massa deve essere alla portata di tutti + / -quindi per natale / gennaio prossimo con le nuove generazioni di proc..vistra potra' girare dignitosamente e la gente non potra' dire quello che si dice adessobellissimo.. ma pesante :P
      • Anonimo scrive:
        Re: Sapete che significa?

        quindi per natale / gennaio prossimo con le nuove
        generazioni di proc..vistra potra' girare
        dignitosamente e la gente non potra' dire quello
        che si dice adesso

        bellissimo.. ma pesante :Pbeh, potrebbero aspettare altri tre o quattro anni. Girerebbe senz'altro ancor meglio....e nel frattempo mettere a posto a regola d'arte xp. Ma è ovvio che lo sviluppo di MS è dettato da milestones commerciali, non tecniche. Ci siamo dimenticati della prima release di Win95, che non girava e che è stata lanciata anche se si sapeva benissimo che faceva acqua, ma il lancio era stabilito....Oramai è una equazione: Nuovo Windows che gira dignitosamente = HW nuovo. In fondo è "normale" no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete che significa?
          - Scritto da: Anonimo


          quindi per natale / gennaio prossimo con le
          nuove

          generazioni di proc..vistra potra' girare

          dignitosamente e la gente non potra' dire quello

          che si dice adesso



          bellissimo.. ma pesante :P

          beh, potrebbero aspettare altri tre o quattro
          anni. Girerebbe senz'altro ancor meglio....e nel
          frattempo mettere a posto a regola d'arte xp. Ma
          è ovvio che lo sviluppo di MS è dettato da
          milestones commerciali, non tecniche. Ci siamo
          dimenticati della prima release di Win95, che non
          girava e che è stata lanciata anche se si sapeva
          benissimo che faceva acqua, ma il lancio era
          stabilito....

          Oramai è una equazione: Nuovo Windows che gira
          dignitosamente = HW nuovo. In fondo è "normale"
          no?per chi dovrebbe essere normale?mi sa solo per i signori di redmond & compagni di merende
    • Anonimo scrive:
      Re: Sapete che significa?
      Mah, io sfaterei il mito che un impiegato qualsiasi per usare linux in azienda abbia bisogno di una laurea in informatica.Solitamente un impiegato abbisogna di una quantità irrisoria di programmi (foglio elettronico, word processor, client di posta, browser), mi pare che qui la gente confonda lavorare con farsi gli affari propri(vedi scaricare da p2p utilizzando la banda dell'azienda, scaricarsi e installarsi programmi senza autorizzazione.A questo proposito linux torna molto utile. All'utente viene dato il minimo privilegio e se ha bisogno di qualcosa deve CHIEDERE, come è giusto che sia.E' vero, si può usare un Domain Controller Windows con le group policy, che è anche comodo... ma COSTA.Senza contare che il supporto sistemistico per gestire una rete windows con Domain Controller + Group Policy è equivalente a una installazione Linux+OpenLDAP...E poi i desktop di linux è più bello :p
  • bugybugy scrive:
    E' da pazzi .. !!
    Chiunque abbia un minimo di memoria, sa benissimo che storicamente la prima release di un sistema operativo è una sorta di "beta", concedetemi il termine, dato in pasto a milioni di utenti (porcellini d'India) con lo scopo di ultimare la fase di testing sulle spalle dei poveri utenti paganti !!Beh, sinceramente, dare in pasto ad utenti business dove la stabilità e la sicurezza sono requisiti FONDAMENTALI, mi pare una scelta di "marketing creativo" ... bah penso saranno proprio quattro gatti gli utenti business che avranno voglia di provare e sorbirsi il testing del nuovo "giocattolo" Microsoft ...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' da pazzi .. !!
      - Scritto da: bugybugy

      Beh, sinceramente, dare in pasto ad utenti
      business dove la stabilità e la sicurezza sono
      requisiti FONDAMENTALI, mi pare una scelta di
      "marketing creativo" ... bah penso saranno
      proprio quattro gatti gli utenti business che
      avranno voglia di provare e sorbirsi il testing
      del nuovo "giocattolo" Microsoft ...Non è detto: gli utenti business sono utenti esperti che sanno in ogni caso come comportarsi di fronte ai problemi e possono anche essere una fonte migliore e più affidabile di feedback...
      • AranBanjo scrive:
        Re: E' da pazzi .. !!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: bugybugy[CUT]

        Non è detto: gli utenti business sono utenti
        esperti che sanno in ogni caso come comportarsi
        di fronte ai problemi e possono anche essere una
        fonte migliore e più affidabile di feedback...Spero che l'esperienza abbia loro insegnato a non installare sistemi appena sfornati su macchine in produzione. Soprattutto se questi sistemi hanno 4 colori: rosso, verde, blu, giallo.^^
      • Anonimo scrive:
        Re: E' da pazzi .. !!

        Non è detto: gli utenti business sono utenti
        esperti che sanno in ogni caso come comportarsi
        di fronte ai problemi e possono anche essere una
        fonte migliore e più affidabile di feedback...E' un po' come dire che gli agenti di commercio che fanno 100.000km/anno sono le persone piu' preparate a restare a piedi con una nuova auto sperimentale "quasi matura".....
    • Anonimo scrive:
      Re: E' da pazzi .. !!
      - Scritto da: bugybugy
      Chiunque abbia un minimo di memoria, sa benissimo
      che storicamente la prima release di un sistema
      operativo è una sorta di "beta", concedetemi il
      termine, dato in pasto a milioni di utenti
      (porcellini d'India) con lo scopo di ultimare la
      fase di testing sulle spalle dei poveri utenti
      paganti !!

      Beh, sinceramente, dare in pasto ad utenti
      business dove la stabilità e la sicurezza sono
      requisiti FONDAMENTALI, mi pare una scelta di
      "marketing creativo" ... bah penso saranno
      proprio quattro gatti gli utenti business che
      avranno voglia di provare e sorbirsi il testing
      del nuovo "giocattolo" Microsoft ...Beh, che siamo noi i tester delle versioni finali non ci piove ;) ....ma chi lo avrà inizialmente, di certo non sborserà un cents: prima valuto e poi compero ;)
  • Anonimo scrive:
    Buon Natale linari
    potrete passare le feste senza invidiare i vostri amici che usano Vista.Poi passa l'epifania che ogni festa porta via
    • Anonimo scrive:
      Re: Buon Natale linari
      - Scritto da: Anonimo
      potrete passare le feste senza invidiare i vostri
      amici che usano Vista.
      Poi passa l'epifania che ogni festa porta viaio non vi invidio per nulla.Continuerò a fare quello che faccio oggi da un potentissimo pentium III 500 qunado te per farlo con il nuovo vista dovrai cambiare il pc.Tanto c'è natale puoi spendere due soldi sul pc no?Io invece me li godo in settimana bianca :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Buon Natale linari
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        potrete passare le feste senza invidiare i
        vostri

        amici che usano Vista.

        Poi passa l'epifania che ogni festa porta via
        io non vi invidio per nulla.
        Continuerò a fare quello che faccio oggi da un
        potentissimo pentium III 500 qunado te per farlo
        con il nuovo vista dovrai cambiare il pc.
        Tanto c'è natale puoi spendere due soldi sul pc
        no?
        Io invece me li godo in settimana bianca :)Tutto no, purtroppo e ripeto: PURTROPPO, altrimenti oggi saremo tutti linuxari. :(
        • Anonimo scrive:
          Re: Buon Natale linari
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          potrete passare le feste senza invidiare i

          vostri


          amici che usano Vista.


          Poi passa l'epifania che ogni festa porta via

          io non vi invidio per nulla.

          Continuerò a fare quello che faccio oggi da un

          potentissimo pentium III 500 qunado te per
          farlo

          con il nuovo vista dovrai cambiare il pc.

          Tanto c'è natale puoi spendere due soldi sul pc

          no?

          Io invece me li godo in settimana bianca :)

          Tutto no, purtroppo e ripeto: PURTROPPO,
          altrimenti oggi saremo tutti linuxari. :(per quello che faccio è tutto si:-programmare-navigare-scaricare e leggere la posta-usare i programmi p2p-vedere film , dvd -ascoltare musica-chattare-usare openofficeal momento non mi viene in mente altro.. ma direi che non mi manca niente e che posso fare a meno di Windows.Io faccio questo con il pc. pentium III 500 - 256 mb di ram.E tanto mi basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            per quello che faccio è tutto si:
            -programmare
            -navigare
            -scaricare e leggere la posta
            -usare i programmi p2p
            -vedere film , dvd
            -ascoltare musica
            -chattare
            -usare openoffice
            al momento non mi viene in mente altro.. ma direi
            che non mi manca niente e che posso fare a meno
            di Windows.
            Io faccio questo con il pc.
            pentium III 500 - 256 mb di ram.
            E tanto mi basta.questo è tutto quello che ci fai?E ti permetti a venire a rompere le scatole da esperto informatico? Prenditi una calcolatrice, per quello che ci fai ti basta e ti avanza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            E ti permetti a venire a rompere le scatole da
            esperto informatico?
            Prenditi una calcolatrice, per quello che ci fai
            ti basta e ti avanza.Ma torna a giocare col campo minato, che in Vista, causa nuovi effetti grafici mozzafiato, richiederà minimo minimo un pentium VIII con 512MB di ram e 5 nvidia di ultima generazione messe in slide(o come si dice)
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            potrete passare le feste senza invidiare i


            vostri



            amici che usano Vista.



            Poi passa l'epifania che ogni festa porta
            via


            io non vi invidio per nulla.


            Continuerò a fare quello che faccio oggi da un


            potentissimo pentium III 500 qunado te per

            farlo


            con il nuovo vista dovrai cambiare il pc.


            Tanto c'è natale puoi spendere due soldi sul
            pc


            no?


            Io invece me li godo in settimana bianca :)



            Tutto no, purtroppo e ripeto: PURTROPPO,

            altrimenti oggi saremo tutti linuxari. :(

            per quello che faccio è tutto si:
            -programmare
            -navigare
            -scaricare e leggere la posta
            -usare i programmi p2p
            -vedere film , dvd
            -ascoltare musica
            -chattare
            -usare openoffice
            al momento non mi viene in mente altro.. ma direi
            che non mi manca niente e che posso fare a meno
            di Windows.
            Io faccio questo con il pc.
            pentium III 500 - 256 mb di ram.
            E tanto mi basta.Eh sì, ci fai tutto.. eh! Ma per favore !Prova a vederci qualche MPEG-2 HDTV o H.264 HDTV .. vedi come ci fai tutto ... tsk !
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo
            Eh sì, ci fai tutto.. eh! Ma per favore !
            Prova a vederci qualche MPEG-2 HDTV o H.264 HDTV
            .. vedi come ci fai tutto ... tsk !per quello basta con GNULinux un pentium 166 MMX con 32M di RAM e scheda video S3virge da 4M.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            potrete passare le feste senza invidiare i


            vostri



            amici che usano Vista.



            Poi passa l'epifania che ogni festa porta
            via


            io non vi invidio per nulla.


            Continuerò a fare quello che faccio oggi da un


            potentissimo pentium III 500 qunado te per

            farlo


            con il nuovo vista dovrai cambiare il pc.


            Tanto c'è natale puoi spendere due soldi sul
            pc


            no?


            Io invece me li godo in settimana bianca :)



            Tutto no, purtroppo e ripeto: PURTROPPO,

            altrimenti oggi saremo tutti linuxari. :(

            per quello che faccio è tutto si:
            -programmare
            -navigare
            -scaricare e leggere la posta
            -usare i programmi p2p
            -vedere film , dvd
            -ascoltare musica
            -chattare
            -usare openoffice
            al momento non mi viene in mente altro.. ma direi
            che non mi manca niente e che posso fare a meno
            di Windows.
            Io faccio questo con il pc.
            pentium III 500 - 256 mb di ram.
            E tanto mi basta.Beh, ad esempio non puoi aggiornare l'antivirus... scommetto che ti manca...
          • Anonimo scrive:
            Troll
            - Scritto da: Anonimo

            per quello che faccio è tutto si:
            -programmare
            -navigare
            -scaricare e leggere la posta
            -usare i programmi p2p
            -vedere film , dvd
            -ascoltare musica
            -chattare
            -usare openoffice
            al momento non mi viene in mente altro.. ma direi
            che non mi manca niente e che posso fare a meno
            di Windows.
            Io faccio questo con il pc.
            pentium III 500 - 256 mb di ram.
            E tanto mi basta.Faccio la stessa cosa con Win98 2nd edition con un vecchio PIII a 700 mhz, ergo vai a trollare da un' altra parte (troll4)
          • Anonimo scrive:
            Re: Troll
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            per quello che faccio è tutto si:

            -programmare

            -navigare

            -scaricare e leggere la posta

            -usare i programmi p2p

            -vedere film , dvd

            -ascoltare musica

            -chattare

            -usare openoffice

            al momento non mi viene in mente altro.. ma
            direi

            che non mi manca niente e che posso fare a meno

            di Windows.

            Io faccio questo con il pc.

            pentium III 500 - 256 mb di ram.

            E tanto mi basta.

            Faccio la stessa cosa con Win98 2nd edition con
            un vecchio PIII a 700 mhz, ergo vai a trollare da
            un' altra parte (troll4)Occhio che a breve finisce il supporto e sarai scoperto a qualsiasi nuova falla trovata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Buon Natale linari
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        potrete passare le feste senza invidiare i
        vostri

        amici che usano Vista.

        Poi passa l'epifania che ogni festa porta via
        io non vi invidio per nulla.
        Continuerò a fare quello che faccio oggi da un
        potentissimo pentium III 500 qunado te per farlo
        con il nuovo vista dovrai cambiare il pc.
        Tanto c'è natale puoi spendere due soldi sul pc
        no?
        Io invece me li godo in settimana bianca :)500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo così male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Buon Natale linari

          500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo
          così male.beh sarei messo male se usassi windows perchè sarei costretto a seguire un monopolio che mi costringerebbe di fatto a cambiare il pc quando cambio sistema operativo.E' per questo che ho imparato a usare Gnu/Linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo


            500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo

            così male.

            beh sarei messo male se usassi windows perchè
            sarei costretto a seguire un monopolio che mi
            costringerebbe di fatto a cambiare il pc quando
            cambio sistema operativo.
            E' per questo che ho imparato a usare Gnu/Linuxhai imparato ad usare linux per non spendere soldi, tutto qui. Hai anche ragione, mica devono avere tutti i pc pompati, ma almeno non nascondetevi dietro a monopoli ed altre cretinate. Dite: non ho i soldi per permettermi windows e mi arrangio con linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari


            E' per questo che ho imparato a usare Gnu/Linux
            hai imparato ad usare linux per non spendere
            soldi, tutto qui. Anche chiaramente..
            Hai anche ragione, mica devono avere tutti i pc
            pompati, ma almeno non nascondetevi dietro a
            monopoli ed altre cretinate.non è così?
            Dite: non ho i soldi
            per permettermi windows e mi arrangio con linux.Non è questione di avere o non avere i soldi.E non mi arrangio. Lo uso .E' questione di voler spendere i soldi diversamente magari.Perchè cambiare un pc che funziona egregiamente e che può continuare a fare quello che dovrebbe poter fare un pc, solo per la nuova versione del sistema operativo?chiaro quando non ce la farà più lo cambierò.. ma fino a quel momento.. non sento la necessità di cambaire e non vedo vantaggi soprattutto per l'uso che ne faccio io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            Non è questione di avere o non avere i soldi.
            E non mi arrangio. Lo uso .
            E' questione di voler spendere i soldi
            diversamente magari.
            Perchè cambiare un pc che funziona egregiamente e
            che può continuare a fare quello che dovrebbe
            poter fare un pc, solo per la nuova versione del
            sistema operativo?
            chiaro quando non ce la farà più lo cambierò.. ma
            fino a quel momento.. non sento la necessità di
            cambaire e non vedo vantaggi soprattutto per
            l'uso che ne faccio io.parli così perchè usi il pc come un elettrodomestico. Se iniziassi ad utilizzarlo in modo più creativo, che sia grafica, programmazione seria, editing video, audio, vedresti che 500 mhz non sono nulla. Io ho lavorato con macchine assurde, a livelli seri non bastano ugualmente.
          • Super_Treje scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo

            Non è questione di avere o non avere i soldi.

            E non mi arrangio. Lo uso .

            E' questione di voler spendere i soldi

            diversamente magari.

            Perchè cambiare un pc che funziona egregiamente
            e

            che può continuare a fare quello che dovrebbe

            poter fare un pc, solo per la nuova versione del

            sistema operativo?

            chiaro quando non ce la farà più lo cambierò..
            ma

            fino a quel momento.. non sento la necessità di

            cambaire e non vedo vantaggi soprattutto per

            l'uso che ne faccio io.
            parli così perchè usi il pc come un
            elettrodomestico. Se iniziassi ad utilizzarlo in
            modo più creativo, che sia grafica,
            programmazione seria, editing video, audio,
            vedresti che 500 mhz non sono nulla. Io ho
            lavorato con macchine assurde, a livelli seri non
            bastano ugualmente. Dipende se devi operare in maniera interattiva sulla macchina oppure se puoi aspettare che la macchina elabori.Certo da quello che dici tu operi in un campo in cui hai bisogno di grande potenza ed di una reazione a nuovi comandi quanto + veloce possibile e quindi hai bisogno di processori potenti grandi quantita' di ram e veloci idem per gli hd e se proprio la mole di lavoro da svolgere e se cio' non bastasse sarai costretto a passare da una workstation ad un server e poi a coppie di servers a clusters e cosi' via fino a disporre in rarissimi casi a dover lavorare in parallelo su centinaia o migliaia di macchine, spezzettando il lavoro che devi svolgere su + macchine diminuendo il tempo di risposta del risultato finale entro certi limiti prestabiliti.Ma ad un normalissimo utente che nemmanco ci gioca e deve semplicemente vedere internet, email un po' di p2p e poco + a cosa gli serve tutta quella potenza ?Tieni conto che esistono distro linux molto compatte ed ottimizzate (il cui codice sorgente e' ottimizzato per occupare poche risorse) che tramutano un 500 mhz in una bella macchinetta veloce e leggera.Esempio : http://www.damnsmalllinux.org/Io l'ho testata su un celeron 300A mhz con 64 mb di ram e hd da 4 gb e' velocissimo ! si installa in soli 160 mb con interfaccia grafica non eccezzionale ma cmq carina (ci sono le immagini per i + scettici), non e' windows ne' una distro normale linux pero' a chi non serve tutto cio' gli basta :)Ciao :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Super_Treje

            - Scritto da: Anonimo


            Non è questione di avere o non avere i soldi.


            E non mi arrangio. Lo uso .


            E' questione di voler spendere i soldi


            diversamente magari.


            Perchè cambiare un pc che funziona
            egregiamente

            e


            che può continuare a fare quello che dovrebbe


            poter fare un pc, solo per la nuova versione
            del


            sistema operativo?


            chiaro quando non ce la farà più lo cambierò..

            ma


            fino a quel momento.. non sento la necessità
            di


            cambaire e non vedo vantaggi soprattutto per


            l'uso che ne faccio io.

            parli così perchè usi il pc come un

            elettrodomestico. Se iniziassi ad utilizzarlo in

            modo più creativo, che sia grafica,

            programmazione seria, editing video, audio,

            vedresti che 500 mhz non sono nulla. Io ho

            lavorato con macchine assurde, a livelli seri
            non

            bastano ugualmente.


            Dipende se devi operare in maniera interattiva
            sulla macchina oppure se puoi aspettare che la
            macchina elabori.
            Certo da quello che dici tu operi in un campo in
            cui hai bisogno di grande potenza ed di una
            reazione a nuovi comandi quanto + veloce
            possibile e quindi hai bisogno di processori
            potenti grandi quantita' di ram e veloci idem per
            gli hd e se proprio la mole di lavoro da svolgere
            e se cio' non bastasse sarai costretto a passare
            da una workstation ad un server e poi a coppie di
            servers a clusters e cosi' via fino a disporre in
            rarissimi casi a dover lavorare in parallelo su
            centinaia o migliaia di macchine, spezzettando il
            lavoro che devi svolgere su + macchine diminuendo
            il tempo di risposta del risultato finale entro
            certi limiti prestabiliti.
            Ma ad un normalissimo utente che nemmanco ci
            gioca e deve semplicemente vedere internet, email
            un po' di p2p e poco + a cosa gli serve tutta
            quella potenza ?
            Tieni conto che esistono distro linux molto
            compatte ed ottimizzate (il cui codice sorgente
            e' ottimizzato per occupare poche risorse) che
            tramutano un 500 mhz in una bella macchinetta
            veloce e leggera.
            Esempio : http://www.damnsmalllinux.org/
            Io l'ho testata su un celeron 300A mhz con 64 mb
            di ram e hd da 4 gb e' velocissimo ! si installa
            in soli 160 mb con interfaccia grafica non
            eccezzionale ma cmq carina (ci sono le immagini
            per i + scettici), non e' windows ne' una distro
            normale linux pero' a chi non serve tutto cio'
            gli basta :)

            Ciao :)Esistono anche OS realtime molto più piccoli che includono server e client di vario tipo. Ed allora ? Ciò che proverebbe ? Un sistema come quello va bene per determinati usi specifici in cui non servono grandi prestazioni, puoi tenerci un piccolissimo server e così via ma venire a dire che è come un desktop moderno è un'assurdità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo


            500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo

            così male.

            beh sarei messo male se usassi windows perchè
            sarei costretto a seguire un monopolio che mi
            costringerebbe di fatto a cambiare il pc quando
            cambio sistema operativo.
            E' per questo che ho imparato a usare Gnu/LinuxGNU/Linux non ti trasforma l'hardware in quello che non è. Che tu poi te ne vada in giro a professarti esperto perchè usi Linux è da ridere visto che secondo te un P3-500 è equivalente ai sistemi attuali e non è cambiato nulla e sono tutti fessi ad aver comprato nuovi sistemi perchè Linux, sempre secondo te, permetterebbe al tuo hardware di fare di tutto e di più. Direi che hai delle basi nulle di informatica visto come ragioni.
          • AranBanjo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo


            così male.

            [CUT]

            GNU/Linux non ti trasforma l'hardware in quello
            che non è.Non lo trasforma sicuramente, ma lo spreme meglio.
        • Eddie_81 scrive:
          Re: Buon Natale linari
          - Scritto da: Anonimo
          500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo
          così male.Meglio 500Mhz che 50mm.Se a te serve un biprocessore di ultima generazione con annessa scheda grafica per fare le stesse cose che lui riesce a fare con 500Mhz contento te ed il tuo nnegoziante di fiducia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Eddie_81
            - Scritto da: Anonimo

            500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo

            così male.
            Meglio 500Mhz che 50mm.
            Se a te serve un biprocessore di ultima
            generazione con annessa scheda grafica per fare
            le stesse cose che lui riesce a fare con 500Mhz
            contento te ed il tuo nnegoziante di fiducia.scusami tanto, io sono un programmatore DirectX, faccio CAD, computer grafica e devo avere un pc all'altezza con strumenti seri. Linux non mi è assolutamente sufficiente, mi serve Windows con prodotti di fascia alta che girano solo li sopra. OGL non va bene, è diventato obsoleto. 500mhz? Se riesce a farmi girare una scena completa con HDR a 30 fps portamelo pure sto pc
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            scusami tanto, io sono un programmatore DirectX,
            faccio CAD, computer grafica e devo avere un pc
            all'altezza con strumenti seri. Linux non mi è
            assolutamente sufficiente, mi serve Windows con
            prodotti di fascia alta che girano solo li sopra.
            OGL non va bene, è diventato obsoleto.
            500mhz? Se riesce a farmi girare una scena
            completa con HDR a 30 fps portamelo pure sto pcQuesto è un altro ambito non ti sembra?Diciamo che hai necessità di usare windows per lavoro?no? che c'è di male? è il tuo strumento di lavoro. Usalo spendici soldi non mi sembra niente di osceno. Però,non tutti sono programmatori directx e non tutti hanno le necessità che hai te.Non tutti devono usare quei programmi o no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            Questo è un altro ambito non ti sembra?
            Diciamo che hai necessità di usare windows per
            lavoro?no? che c'è di male? è il tuo strumento di
            lavoro. Usalo spendici soldi non mi sembra niente
            di osceno.
            Però,non tutti sono programmatori directx e non
            tutti hanno le necessità che hai te.
            Non tutti devono usare quei programmi o no?perchè non provi?smettetela di usare i pc come macchine da scrivere. Fateci cose più interessanti, mi fanno una pena i pc in casa delle vecchiette che lo accendono per fare la partita al solitario
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            perchè non provi?perchè non ne ho la necessità.
            smettetela di usare i pc come macchine da
            scrivere. la macchina da scrivere come la chiami te non fa quello che ho citato prima.
            Fateci cose più interessanti, mi fanno
            una pena i pc in casa delle vecchiette che lo
            accendono per fare la partita al solitarioPer giocare preferisco avere una console.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            Quel pc non va bene nemmeno come media center,tanto per dirne una.Che sia perfetto per l'uso che se ne vuole fare,è un conto,però non è il caso di dire che ci si può fare tutto,perchè è palesemente falso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo
            Quel pc non va bene nemmeno come media
            center,tanto per dirne una.
            Che sia perfetto per l'uso che se ne vuole fare,è
            un conto,però non è il caso di dire che ci si può
            fare tutto,perchè è palesemente falso.cosa ti devo portare a casa mia a farti vedere che faccio quello che ho detto?Mica faccio girare tutto contemporaneamente mi sembra ovvio.Quando apro 2-3 programmi assieme tanto basta.Se non ci credi.. io non ci posso far nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo
            cosa ti devo portare a casa mia a farti vedere
            che faccio quello che ho detto?
            Mica faccio girare tutto contemporaneamente mi
            sembra ovvio.
            Quando apro 2-3 programmi assieme tanto basta.
            Se non ci credi.. io non ci posso far nulla.No,basta che eviti di dire che ci si fa tutto: TU ci fati tutto quello che ti serve,che è un concetto un bel pò diverso.
          • AranBanjo scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo
            smettetela di usare i pc come macchine da
            scrivere. Fateci cose più interessanti, mi fanno
            una pena i pc in casa delle vecchiette che lo
            accendono per fare la partita al solitarioMacchine PER scrivere.Dunque, cose serie....Col pc mi collego tramite ssh ai server cui faccio manutenzione. Mi sembra una cosa seria. Ah, non mi occorrerebbe neanche l'ADSL a 4 mega che ho, visto che sono terminali unix, per cui non consumano molta banda diversamente alle sessione VNC per amministrare sistemi Windows. Non mi dire che per fare cose interessanti devi usare per forza un mouse ;D
          • Anonimo scrive:
            Re: Buon Natale linari

            smettetela di usare i pc come macchine da
            scrivere. Fateci cose più interessanti, mi fanno
            una pena i pc in casa delle vecchiette che lo
            accendono per fare la partita al solitario...mammamamma!! Un altro che pensa che il pc sia un fine e non uno strumento. Ringrazia Dio che ci sono tante vecchiette. Se cosi' non fosse tu e tanti tuoi colleghi probabilmente sareste a spasso.
          • MeDevil scrive:
            Re: Buon Natale linari
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Eddie_81

            - Scritto da: Anonimo


            500mhz ? Mi dispiace, non sapevo stessi messo


            così male.

            Meglio 500Mhz che 50mm.

            Se a te serve un biprocessore di ultima

            generazione con annessa scheda grafica per fare

            le stesse cose che lui riesce a fare con 500Mhz

            contento te ed il tuo nnegoziante di fiducia.
            scusami tanto, io sono un programmatore DirectX,
            faccio CAD, computer grafica e devo avere un pc
            all'altezza con strumenti seri. Linux non mi è
            assolutamente sufficiente, mi serve Windows con
            prodotti di fascia alta che girano solo li sopra.
            OGL non va bene, è diventato obsoleto.
            500mhz? Se riesce a farmi girare una scena
            completa con HDR a 30 fps portamelo pure sto pcNessuno ha detto che il tizio vuole farci le cose che ci fai tu... e poi SMETTETELA di credere che per fare una cosa nuova ho bisogno di un hardware nuovo. L'incapacità di saper ottimizzare fino all'ultimo bit, da parte dei programmatori di oggi, ci ha portato ad avere macchine sempre + potenti, ma per cosa?Per permettere ai programmi scritti per bene in linguaggi come C#, vb et similia di poter girare alla pari di quelli scritti in C/C++ (male) ?Se su un vecchio pentium 233mmx sono riuscito a far girare due teapot su beos con un fps di circa 30... perchè non riesco ad avere lo stesso fps su windows?ripeto: smettetela di scrivere i programmi con i piedi, e vedrete che anche un 233mmx diventerà veloce...Saluti, MeDevil
          • The_GEZ scrive:
            Re: Buon Natale linari
            Ciao Anonimo !
            scusami tanto, io sono un programmatore DirectX,
            faccio CAD, computer grafica e devo avere un pc
            all'altezza con strumenti seri. Linux non mi è
            assolutamente sufficiente, mi serve Windows conUrka !Il tuo livello deve essere veramente alto, pensa che questa maica di sfigati ha usato linux ...http://www.vnunet.com/vnunet/news/2125356/linux-behind-magic-shrek... E pure questi nerd ...http://news.com.com/2100-1001-825967.htmlSu Linux ci gira anche Pro/Engineer wildfire ... uff .. basta con questi software per dilettanti !
  • localhost scrive:
    Aspettando il service pack 1
    Come ormai è prassi, il fatto che il nuovo SO sia lanciato nella data x conta poco, molti amministratori di sistema non installano niente di Microsoft che non sia arrivato alla prima service pack o almeno alla prima manciata di patch
    • Anonimo scrive:
      Re: Aspettando il service pack 1
      straquoto!Per esempio, quanti "pacchi" ha avuto Win nt 4?6, se non sbaglio
      • pikappa scrive:
        Re: Aspettando il service pack 1
        - Scritto da: Anonimo
        straquoto!
        Per esempio, quanti "pacchi" ha avuto Win nt 4?
        6, se non sbaglioe non dimentichiamo i service pack dei service pack, come accaduto con l'ultimo rollup update per windows 2000 che nella prima versione generava un discreto numero di casini, tali da indurre ms a toglierlo di mezzo e rilasciarlo nuovamente patchato
      • Anonimo scrive:
        Re: Aspettando il service pack 1

        straquoto!
        Per esempio, quanti "pacchi" ha avuto Win nt 4?
        6, se non sbaglioin quanti anni?quante versioni di OSX o quante versioni del kernel 2.6 sono uscite dalla loro prima apparizione?NT4 sp 6 e' ancora una delle piattaforme piu' stabili che ci siano, peccato ci sia un supporto HW decisamente datatoo windows 2000 SP4che girano su una varieta di configurazioni mostruosa e supportano pienamente software scritto piu' di 20 anni fasenza nulla togliere agli altri OS, che sono indubbiamente ottimi o superiori in alcune circostanze, gli ultimi OS microsoft sono piu' che buoni
    • Anonimo scrive:
      Re: Aspettando il service pack 1
      - Scritto da: localhost
      Come ormai è prassi, il fatto che il nuovo SO sia
      lanciato nella data x conta poco, molti
      amministratori di sistema non installano niente
      di Microsoft che non sia arrivato alla prima
      service pack o almeno alla prima manciata di
      patchsecondo quanto tu dici, allora non dovresti mai installare nessun sistema operativo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Aspettando il service pack 1

        secondo quanto tu dici, allora non dovresti mai
        installare nessun sistema operativo.targato microsoft no di sicuro :P
  • Eddie_81 scrive:
    La befana del 20° secolo
    Porta un nuovo windows invece del carbone :
    • Anonimo scrive:
      Re: La befana del 20° secolo
      - Scritto da: Eddie_81
      Porta un nuovo windows invece del carbone :Windows è il carbone dei linari
      • Anonimo scrive:
        Re: La befana del 20° secolo
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Eddie_81

        Porta un nuovo windows invece del carbone :
        Windows è il carbone dei linariInfatti, l'unica cosa per cui lo uso è accendere il fuoco....Ciauz
    • Anonimo scrive:
      Re: La befana del 20° secolo
      siamo nel 21" secolo
  • Anonimo scrive:
    La befana vien di notte...
    La befana vien di notte ...con le scarpe tutte rotte....e Windows Vista.....regalato con una rivista.... (geek)
  • Anonimo scrive:
    Vista: Not 'People Ready'
    l'opinione del Forbes.... c'è da sganasciarsi dalle risate... specialmente per i riferimenti a Ballmer...http://www.forbes.com/2006/03/22/vista-microsoft-ballmer_cz_dl_0322microsoft.html(apple)
  • Anonimo scrive:
    mi consolo con le beta
    per me Windows Vista inizia molto prima
  • Anonimo scrive:
    il mondo rimane con il fiato sospeso
    per Windows. Suse, Debian, Ubuntu, escono o non escono non si muove una foglia.Non gliene frega niente quasi a nessuno
  • Anonimo scrive:
    Al solito!
    Al solito con i ritardi... speriamo almeno che funzioni bene
    • Anonimo scrive:
      Re: Al solito!
      nn rovinare il natale a molti, con tanto tempo libero in +, sarebbe sembrata una affermazione da direttore marketing + veritiera...
Chiudi i commenti