2000-2005, raddoppiati i consumi energetici dei data center

Lo studio condotto da un docente della Stanford University per conto di AMD conferma che non si è fatto molto per contenere i consumi energetici negli ultimi cinque anni

Stanford – I consumi energetici nel settore server sono ormai diventati preoccupanti. Uno studio commissionato da AMD al dottor Jonathan Koomey, docente della Stanford University e scienziato del prestigioso Lawrence Berkeley National Lab , ha confermato che tra il 2000 e il 2005 l’energia bruciata dai data center e dalle relative infrastrutture è praticamente raddoppiata . Secondo Koomey, i principali responsabili di questo consumo sono stati proprio gli utenti con la loro bramosia multimediale: dal video-on-demand, al downloading musicale, al VoiP: tutti servizi gettonati, ma allo stesso tempo esigenti sotto il profilo energetico.

L’affermazione dell’autore potrebbe sembrare un paradosso, perché in fondo sono state le grandi media company a fornire i servizi senza preoccuparsi degli effetti collaterali. Comunque, a parte questa “sconvolgente” rivelazione, per Koomey si possono individuare altri nodi del problema nei trend di mercato che riguardano i server a basso costo . “La proliferazione di server sotto i 25 mila dollari negli Stati Uniti e nel mondo ha certamente contribuito a questa situazione”, ha sottolineato il professore. Infatti, non è tanto l’aumento dei consumi di ogni singola unità ad aver alimentato il problema, ma il numero complessivo di nuovi server, salito di circa il 90%.

“Il passaggio a Linux e a piattaforme distribuite ha richiesto l’acquisto di un maggior numero di server a basso prezzo”, ha dichiarato Koomey. “In base alle mie analisi sono aumentati i low-end, diminuiti i mid-range e rimasti abbastanza invariati gli high-end”.

Nei data center statunitensi, nel 2000, vi erano approssimativamente 5,6 milioni di server in totale: 4,9 milioni low-end; 663 mila mid-range; 23 mila high-end. Nel 2005 questi dati sono praticamente raddoppiati, con 10,3 milioni di server istallati: di cui 9,9 milioni low-end, 387 mila mid-range e 22 mila high-end.

A livello mondiale è avvenuta la stessa cosa : si è passati dai 14,1 milioni di server del 2000 ai 27,3 milioni del 2005. E tutto questo, sempre secondo lo studio di Koomey, ha provocato un raddoppio del consumo energetico. Negli Stati Uniti, ad esempio, per alimentare tutti i data center vi è bisogno di cinque impianti da 1000 megawatt; nel mondo almeno 14 impianti.

“I costi energetici per far girare la baracca sono impressionanti. 2,7 miliardi di dollari nei soli Stati Uniti. A livello mondiale si parla invece di 7,2 miliardi di dollari”, ha dichiarato Koomey. “E sei poi andiamo a guardare il computo totale si scopre che i soli data center nel nostro paese contano per lo 0,6% dell’elettricità consumata – insomma, l’equivalente di tutti i televisori statunitensi a colori “.

Per Koomey la soluzione non può che essere drastica : abbandonare la virtualizzazione software, migliorare i sistemi di raffreddamento dei data center, valutare meglio i costi di gestione e cambiare i sistemi di alimentazione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non posso crederci
    Secondo me è uno spot pubblicitario, non può essere. - saluti.
  • Anonimo scrive:
    colpa istituto
    il responsabile tecnico dell'aula forse avrebbe dovuto installare le opportune protezioni ma su precise direttive del dirigente d'istituto.poveri yankees, stanno morendo lentamente e non contenti si ammazzano tra di loro.
  • Anonimo scrive:
    giustizia americana
    http://www.youtube.com/watch?v=mXQ0IgALQdM&mode=related&search=Queste sono le immagini che devono vedere i bambini americani, non quelle di due che fanno sesso...altrimenti poi bush e quella di sua dove li trovano altri deficenti che vanno a farsi ammazzare per i loro porci comodi, se scoprono che la vita è anche bella
  • Anonimo scrive:
    Il file hosts
    Che su windows è quello che è, purtroppo, ma è comunque qualcosa...scommetto che il file host di quei computer è completamente bianco, e questo sarebbe un male per dei computer scolastici.Liste dei siti da bannare se ne trovano a bizeffe, l'amministratore di quelle postazioni ne sa qualcosa?Se c'è colpa, è più sua che della prof.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il file hosts
      C'è scritto nell'articolo: vecchi pc con win 98 e protezioni scadute. Chi avrebbe dovuto risolvere se non l'amministratore di rete e nelcaso che questa figura non fosse presente, colpa allora del preside soprattutto dopo che hanno preso i soldi dal fondo
  • Anonimo scrive:
    Le aziende telefoniche
    ci han fatto pagare ingiustamente 2 euro a ricarica guadagnandoci milioni di euro.Questa va in galera perchè non sa usare il pc.Bho? Io sto pianeta non lo capiscoSi, lo so, è strano come paragone, ma è solo una constatazione sul senso di giustizia in sè.I petrolieri pagano scienziati affinchè mentano sui dati relativi all'inquinamento.Morirà l'intera razza umana per questo? Quanto bambini col cancro?E questa va in galera per 40 anni perchè...ha fatto vedere due che fanno sesso involontariamente.ecc ecc ecc.bho?senza parole.Dio ama l'america...dicono loro.Certo che ci va coraggio ad essere tanto stupidi e a non vergognarsene.
  • Anonimo scrive:
    se...
    ..questa benedetta insegnante, prendesse la pistola e ammazzasse tutta la combricola di giudici, avvocati, forze dell'ordine, e bigotti che la stanno accusando, sono certo che, non solo rischierebbe meno, ma troverebbe l'appoggio di tutti. Mio in primis.Che gente .......Ma si può essere più (bho, non mi vengono neanche le parole)?40 anni.Forse se avesse violentato tutta la classe avrebbe rischiato meno.Ah, ma forse questa è immortale e allora per lei gli anni li conteggiano diversamente. Che sono 40 anni per un'immortale. Possono darglieli tranquillamente e poi dormire senza rimorsi di coscienza.E questa sarebbe la gente che difende la giustizia.Che schifo!!!
  • Anonimo scrive:
    Il pc no, ma il monitor...
    Magari non poteva spegnere il pc come detto nell'articolo, ma spegnere il monitor? O si trattava di un notebook?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il pc no, ma il monitor...
      - Scritto da:
      Magari non poteva spegnere il pc come detto
      nell'articolo, ma spegnere il monitor? O si
      trattava di un
      notebook?Quanti utonti sanno la differenza tra monitor e case?Perdipiù quando sono in stato di panico utontistico?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il pc no, ma il monitor...

        Quanti utonti sanno la differenza tra monitor e
        case?
        Perdipiù quando sono in stato di panico
        utontistico?Mah, veramente la differenza la sanno. Il monitor è il computer, invece il case è quella scatola che c'è in più.
  • Anonimo scrive:
    RISCHIA!!!
    Avete rotto le pa°°e voi di PI....volete fare scalpore a tutti i costi contro gli USA bacchettoni vero???? In italia paghiamo ancora l'accisa sulla benzina per la guerra in Abissinia ma nessuno si scandalizza.....il fatto che RISCHIA e il fatto che nessuno condannerà mai quella sfigata a 40 anni, ne a 30 ne a 20 ne a 10...questa è proprio la classica disinformazione pilotata che grida allo scandalo quando non esiste! se vi sentite almeno nel piccolo dei "giornalisti" forse dovreste veramente mettere in pratica quello che predicate, l'informazione libera, non informazione scandalistica quando si parla dei vostri nemici politici mentre diventa informazione sensazionalistica quando si parla dei vostri amici (l'abolizione dei costi di ricarica salverà il mondo, che bello il wimax che tanto non vedremo mai, grazie al ministro che ci fa sognare, però il digitale terrestre?? UNA MERD*)!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: RISCHIA!!!
      - Scritto da:
      Avete rotto le pa°°e voi di PI....volete fare
      scalpore a tutti i costi contro gli USA
      bacchettoni vero???? In italia paghiamo ancora
      l'accisa sulla benzina per la guerra in Abissinia
      ma nessuno si scandalizza.....il fatto che
      RISCHIA e il fatto che nessuno condannerà mai
      quella sfigata a 40 anni, ne a 30 ne a 20 ne a
      10...questa è proprio la classica disinformazione
      pilotata che grida allo scandalo quando non
      esiste! se vi sentite almeno nel piccolo dei
      "giornalisti" forse dovreste veramente mettere in
      pratica quello che predicate, l'informazione
      libera, non informazione scandalistica quando si
      parla dei vostri nemici politici mentre diventa
      informazione sensazionalistica quando si parla
      dei vostri amici (l'abolizione dei costi di
      ricarica salverà il mondo, che bello il wimax che
      tanto non vedremo mai, grazie al ministro che ci
      fa sognare, però il digitale terrestre?? UNA
      MERD*)!!!Flames Mode onMA TU VOTI A DESTRA?Flames Mode off
    • Anonimo scrive:
      Re: RISCHIA!!!

      Avete rotto le pa°°e voi di PI....volete fare
      scalpore a tutti i costi contro gli USA
      bacchettoni vero???? In una parola, si. Se non possono sbraitare contro gli USA, Bush e quant'altro non si sentono completi.Se non incitano a sprangare poliziotti, a violare le leggi e via discorrendo non si sentono realizzati.Se non tirano fuori la storia del "noi-siamo-intelligenti-conosciamo-linux-gli-altri-sono utonti" blaterando su quanto tutti siano stupidi meno loro, non sono contenti.Però sono solo nerd sfigati che si nascondono dietro le loro tastiere. Nel Mondo Reale, quando qualcuno li affronta a voce appena appena moderata, questi rivoluzionari da asilo infantile sono colti da attacchi di incontinenza e tremano impauriti.Poichè il Mondo Reale è l'unico che esiste, essi rimarranno frustrati e infelici a vita.Intanto noi li picchiamo.
      • Sgabbio scrive:
        Re: RISCHIA!!!
        Ma senti che trollata, si parla soltanto di una insenzatezza, che a causa di un' Adware spara porno, una persona, vittima di questo codice melevolo rischia la galera com una pena incredibile.......-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 febbraio 2007 23.29-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Che schifo.
    Ma davvero rischia 40 anni, spero sia una bufala. Secondo me c'è stataun altra persona a guardare i siti porno, e la poverina s'è trovata con le sue belle immagini porno sul pc.Anche un ragazzo può essere stato, visto che lei è andata 5 minuti in bagno.Comunque 40 anni per un popup...mah! Sono tutti pazzi!
  • Anonimo scrive:
    Chi usa IE rischia 40 anni di galera
    Nuovo slogan: "Con Internet Explorer rischi 40 anni di galera".In effetti io avrei tirato in ballo anche Microsoft per aver prodotto un sistema operativo e un browser tanto insicuri.
  • Anonimo scrive:
    il tool computercop
    http://www.computercop.com/deluxe.html Expanded dictionary of key words and phrases including Emoticons (kid's secret online language)


    O)
    • Anonimo scrive:
      Re: il tool computercop
      [img]http://spaces.live.com/rte/emoticons/computer.gif[/img][img]http://www.verkehrsportal.de/board/html/emoticons/police.gif[/img]_[img]http://te-be.ru/forum/html/emoticons/blowjob.gif[/img]Tè computercop ciapa sto linguaggio segreto da bambini, vediamo se lo sai tradurre
  • MandarX scrive:
    paragone
    paragone: un autista di un pulmino della scuola sta portando gli scolari a scuola, ma all'improvviso escono per la strada da tutti i lati persone che si accoppiano non è che è colpa dell'autista...
    • Anonimo scrive:
      Re: paragone
      - Scritto da: MandarX
      paragone: un autista di un pulmino della scuola
      sta portando gli scolari a scuola, ma
      all'improvviso escono per la strada da tutti i
      lati persone che si accoppianoDov'è la fermata più vicina? Ci salgo anch'io.
  • Anonimo scrive:
    Bacchettoni ignoranti
    che poi vanno a sganciare bombe al fosforo sui civili.questi sono gli americaniMeglio vivere in Cina che negli USA... almeno li c'è piu' tolleranza e liberta di pensiero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bacchettoni ignoranti
      - Scritto da:
      che poi vanno a sganciare bombe al fosforo sui
      civili.

      questi sono gli americani

      Meglio vivere in Cina che negli USA... almeno li
      c'è piu' tolleranza e liberta di
      pensiero.Punto Informatico: la casa degli imbecilli. Mi vergognerei ad avere lettori così, ma finchè qualcuno clicca e vede la pubblicità (fastidiosa) credo non gliene freghi niente a nessuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bacchettoni ignoranti
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        che poi vanno a sganciare bombe al fosforo sui

        civili.



        questi sono gli americani



        Meglio vivere in Cina che negli USA... almeno li

        c'è piu' tolleranza e liberta di

        pensiero.

        Punto Informatico: la casa degli imbecilli. Mi
        vergognerei ad avere lettori così, ma finchè
        qualcuno clicca e vede la pubblicità (fastidiosa)
        credo non gliene freghi niente a
        nessuno.
        Tu clicchi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Bacchettoni ignoranti
      - Scritto da:
      che poi vanno a sganciare bombe al fosforo sui
      civili.

      questi sono gli americani

      Meglio vivere in Cina che negli USA... almeno li
      c'è piu' tolleranza e liberta di
      pensiero.La cina non ha rispetto dei Diritti umani, lo sai? E' uno dei paesi più poveri del mondo, senza regole, giudato da un regime dittatoriale, sai cosa vuol dire? Vattene in Cina, stai li un anno e poi quando torni facci sapere com'è andata, se riuscirai a tornare con un cervello ancora funzionante e non distrutto dal tremendo shock della tua ignoranza. Spero per te che tu abbia 14 anni, altrimenti povero te e chi ti da delle responsabilità sul lavoro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bacchettoni ignoranti


        La cina non ha rispetto dei Diritti umani, lo
        sai? Certo, perchè 40 anni di galera dati ad una persona senza colpe, se non quella di non avere pratica di computer, e per aver fatto vedere ciò che le pubblicità fan vedere tutti i giorni in televisione, è un rispetto dei diritti umani senza precedenti.P.I.: la casa dei deficenti, ma solo da quando ci sei tu.
        • Anonimo scrive:
          Re: Bacchettoni ignoranti
          uaahahahhaahah!!!Che risate! Ma chi sei , un comico?Primo, la donna non ha avuto 40 anni, li rischia, il che vuol dire che verrà assolta, la notizia è solo per fare grido, e in america la giustizia funziona, non come qui da noi che è il paese dei balocchi.Secondo, in Cina per mooooolto meno ti rinchiudono in celle minuscole con appena il cibo, non come nelle suite americane dove c'è TV playstascion, campo di basket e cortile. Terzo, in Cina ti arrestano anche per un intervento in un blog, altro che spyware.L'esempio della cina non va, se la donna viene carcerata ok è una grande cazzata, ma dire che vivere in Cina è megli oche in america perchè c'è + libertà di pensiero è come dire che cicciolina è vergine. Vai a studiare che fra qualche mese c'è l'esame di 5° elementare!
          • Anonimo scrive:
            Re: Bacchettoni ignoranti
            Io in cina non ci sono stato, quindi non so.Quello che so per certo, e se vuoi puoi saperlo anche tu (basta che scendi a parlare con qualche extracomunitario), è che tutti i paesi che le televisioni ci facevano vedere come l'inferno in realtà erano tutt'altro.Io stavo lavorando con dei russi, e quando gli ho detto che ora stanno meglio quasi mi linciavano.Ne è uscito che la russia che ci facevano vedere a noi loro non l'avevano mai vista.Testuali parole: "certe scene di povertà e miseria noi le abbiamo viste solo nella televisione italiana!"Se non ci credi scendi a parlare con qualcuno che viene da lì, non mi devi credere sulla parola.Se poi vogliamo dare retta alle notizie che ci arrivano, sì, in cina ti chiudono in cella e buttano la chiave se sei contro al governo, e in america ti buttano in cella se uno spyware t'infetta il pc.Bho...vedi tu.Sia chiaro, non difendo la cina (non la conosco ma mi piacerebbe dal punto di vista filosofico...tutto li), e ho vissuto un anno a miami, e sì, grandi grattacieli ma anche miseria a non finire per chilometri e chilometri di periferie.Ps: non credo alla politica, quindi il mio non è un discorso politico.Preferisco la realtà, grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bacchettoni ignoranti
            è ovvio che se dell'italia fanno vedere scene girate in un accampamento di zingari, e dicono che al governo ci sono personaggi con più precedenti penali di provenzano, l'immagine che si farebbero di noi in cia sarebbe dell'infernoe sarebbero cmq immagini e fatti veri.Meditate gente, meditate
          • Anonimo scrive:
            Re: Bacchettoni ignoranti

            Secondo, in Cina per mooooolto meno ti
            rinchiudono in celle minuscole con appena il
            cibo, non come nelle suite americane dove c'è TV
            playstascion, campo di basket e cortile.Mi sa che sei tu il comico. Hai una vaga idea di cosa sia un carcere americano? Bhe, quasi certamente non usciresti vivo, o almeno...non camminando a gambe strette.Ogni paese ha le sue torture, non credere, da una parte le fanno, e dall'altra lasciano che qualcuno le faccia per loro.Anche se a quanto sembra (diciamo sembra ma...processati e condannati) anche gli americani non scherzano. A già, ma le facevano a degli iracheni.Ad ogni modo per chi le subisce il risultato cambia poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bacchettoni ignoranti

            Primo, la donna non ha avuto 40 anni, li rischia,
            il che vuol dire che verrà assolta, la notizia è
            solo per fare grido, e in america la giustizia
            funziona, non come qui da noi che è il paese dei
            balocchi.
            Certo, perchè fare un processo, pagare avvocati, perdere il lavoro, ecc ecc ecc, non è niente per te.RIFLETTERE NO EH?è ovvio che col tuo modo di vedere le cose (abbastanza superficiale, ammettilo) vedi l'america come il paradiso.Niente sanità se per sbaglio perdi il lavoro (e lì ti possono licenziare per niente), un governo da antica roma (guerre a destra e a manca ogni anno), un popolo di stupidi che va dietro le pubblicità e i loro divi più che da qualunque altra parte (copertina del Time: "L'uomo dell'anno? I soldati americani", e vai...tutti ad arruolarsi), ecc e non voglio dire che si autoattaccano, ammazzando migliaia di propri cittadini, per avere una scusa per fare guerra, perchè tanto tu sei filoamericano: CREDI A TUTTO QUELLO CHE TI DICONO I GIORNALI...SENZA RIFLETTERE (e ne hai avuto la dimostrazione)
  • Anonimo scrive:
    Felice di non vivere da quelle parti
    Soliti bigotti.... sembrano i pieno medioevo, sono messi proprio male...
    • Anonimo scrive:
      Re: Felice di non vivere da quelle parti
      - Scritto da:
      Soliti bigotti.... sembrano i pieno medioevo,
      sono messi proprio
      male...Nello stato dell'Alabama è reato possedere o commerciare giocattoli sessuali che stimolino gli organi genitali (Vibratori, ...).Invece è permesso possedere fucili mitragliatori.Grande paese !!
      • Anonimo scrive:
        Re: Felice di non vivere da quelle parti


        Grande paese !!Già, meno male che ci siamo noi italiani che abbiamo inventato internet.
        • Anonimo scrive:
          Re: Felice di non vivere da quelle parti
          - Scritto da:




          Grande paese !!

          Già, meno male che ci siamo noi italiani che
          abbiamo inventato
          internet.Colpa vostra se c'è cosi' tanto spam :@ !
        • Anonimo scrive:
          Re: Felice di non vivere da quelle parti
          - Scritto da:




          Grande paese !!

          Già, meno male che ci siamo noi italiani che
          abbiamo inventato
          internet.BHe, gli americani senza gli scienziati italiani probabilmente stavano ancora a raccogliere patate.E forse era meglio per tutti.Hanno solo più soldi, ma ...cazzo se sono stupidi. Sembra impossibile ma lo sono ancor più degli americani.Ah, già, fanno i soldi quindi...Peccato che tra cinquant'anni non ci saremo più, grazie al "loro modo" di far soldi.E forse è un bene visto che anche noi stiamo diventando stupidi come loro...seguendoli
        • TeknoDMNK scrive:
          Re: Felice di non vivere da quelle parti
          in verità è grazie a noi europei che esiste il WWW
      • Anonimo scrive:
        Re: Felice di non vivere da quelle parti
        Ma se ti infili un fucile mitragliatore nel posto che invece avrebbe dovuto fare da garage al vibratore e premi il grilletto che succede ?Vibri o decolli ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Felice di non vivere da quelle parti
          - Scritto da:
          Ma se ti infili un fucile mitragliatore nel posto
          che invece avrebbe dovuto fare da garage al
          vibratore e premi il grilletto che succede
          ?
          Vibri o decolli ?Vicolli?
  • Anonimo scrive:
    Spegnere i monitor no?
    Gli americani sono pazzi, esagerati...Certo che comunque anche il QI dell'insegnante non deve essere superiore a 60. Sarebbe bastato premere i bottoncini dei monitor spegnendoli.A meno che non fossero dei mac che hanno computer e monitor in un unico blocco... :|(ps questi forum sono sempre più lenti... :( )
    • Anonimo scrive:
      Re: Spegnere i monitor no?
      Sì, e scomodi... Sarebbe bellissimo se per questi forum PI mettesse su un serverino usenet. Sarebbe la pacchia e farebbe fare un grosso salto di qualità ai forum. Ma temo non accadrà mai.
      • Anonimo scrive:
        Re: Spegnere i monitor no?

        Sì, e scomodi... Sarebbe bellissimo se per questi
        forum PI mettesse su un serverino usenet. Sarebbe
        la pacchia e farebbe fare un grosso salto di
        qualità ai forum. Ma temo non accadrà
        mai.intanto potresti imparare a quotare
    • MandarX scrive:
      Re: Spegnere i monitor no?

      Sarebbe bastato
      premere i bottoncini dei monitor
      spegnendoli.per un utonto preso dal panico non è una cosa cosi immediata
    • Epimenide scrive:
      Re: Spegnere i monitor no?
      - Scritto da:
      Certo che comunque anche il QI dell'insegnante
      non deve essere superiore a 60. Sarebbe bastato
      premere i bottoncini dei monitor
      spegnendoli.Quante persone conosci che non sanno dirti la differenza tra monitor e computer? Sono tante, davvero, e l'intelligenza c'entra poco, conosco bimbi di tre anni che vanno nel computer meglio di professori.Se poi le avevano detto di non spegnere perché non aveva la password, è non spegnere , se sei nel panico non tocchi niente !
    • Sgabbio scrive:
      Re: Spegnere i monitor no?
      Se aveva un Mac, difficilmente aveva il problema dei popup porno.
  • Anonimo scrive:
    Inverosimile...
    Giudice, giuria e genitori bigotti imbeccili. Ma si rendono conto? 40 anni perchè non ha saputo dominare il PC?
    • Anonimo scrive:
      Re: Inverosimile...
      - Scritto da:
      Giudice, giuria e genitori bigotti imbeccili. Ma
      si rendono conto? 40 anni perchè non ha saputo
      dominare il PC?

      Bigotto é l'USA con la sua falsa morale cristiana.Non critico la fede, ma l`interpretazione da "Estremisti del cristianesimo".
  • Angelone scrive:
    Ma sti idioti...
    non potrebbero dare 40 anni di galera a quelli che creano sti popup?Il mercato del porno è più forte di quello degli educatori.Al mondo d'oggi paga sempre e solo l'ultima ruota del carro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma sti idioti...
      Non potrebbe, invece, pagare la Microsoft che con i suoi prodotti di merda che si possono bucare facilmente, ha permesso di creare il cyber terrorismo e la cyber criminalita'?Senza contare i costi di sicurezza che devono affrontare aziente e utenti?La Microsoft deve essere chiamata alle sue rsponsabilita'.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma sti idioti...
        USA è mercatoM$ fa girare il mercato (antivirus, firewall, antimalware, antitizio, anticaio, antisempronio)Quindi M$ non si tocca
  • Anonimo scrive:
    americani
    che mondo folle :D :D :D :De che giudici :D :D :D :D :D :D :Dma lo sanno tutti che basta un immagine, anche un banale contatore, a infettare un pc e renderlo schiavo???? :D :D :D :D :D :D :De i giudici un tecnico neopatentato (anche con la banale ecdl) con cui consultarsi non ce l'hanno??? :@ :@ :@ :@ :@
  • Anonimo scrive:
    40 anni
    è il massimo che si può beccare. 1 per ogni alunno presente in classe. Ora, magari non se li beccherà tutti. Però ho letto commenti del tipo"Her outrageous defense, that spyware took control of her PC and she had no control over it, didn't cut it with the jury. It's good to see the justice system getting technology right for once."(http://computerworld.com/blogs/node/4346)Al di là che ci sia andata volontariamente o per colpa di malware su quei siti (e sono propenso a credere la seconda) si può chiamare giustizia 40 anni per un episodio del genere?
    • Wakko Warner scrive:
      Re: 40 anni
      - Scritto da:
      è il massimo che si può beccare. 1 per ogni
      alunno presente in classe. Ora, magari non se li
      beccherà tutti. Però ho letto commenti del
      tipo

      "Her outrageous defense, that spyware took
      control of her PC and she had no control over it,
      didn't cut it with the jury. It's good to see the
      justice system getting technology right for
      once."

      (http://computerworld.com/blogs/node/4346)

      Al di là che ci sia andata volontariamente o per
      colpa di malware su quei siti (e sono propenso a
      credere la seconda) si può chiamare giustizia 40
      anni per un episodio del
      genere?Se si permette alla fobia di dominare sulla ragione si, anche 400 anni non sarebbero sufficenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: 40 anni
        - Scritto da: Wakko Warner

        - Scritto da:

        è il massimo che si può beccare. 1 per ogni

        alunno presente in classe. Ora, magari non se li

        beccherà tutti. Però ho letto commenti del

        tipo



        "Her outrageous defense, that spyware took

        control of her PC and she had no control over
        it,

        didn't cut it with the jury. It's good to see
        the

        justice system getting technology right for

        once."



        (http://computerworld.com/blogs/node/4346)



        Al di là che ci sia andata volontariamente o per

        colpa di malware su quei siti (e sono propenso a

        credere la seconda) si può chiamare giustizia 40

        anni per un episodio del

        genere?
        Se si permette alla fobia di dominare sulla
        ragione si, anche 400 anni non sarebbero
        sufficenti.Quelli sono gli USA..Da noi invece chi abusa di un bambino se la cava con qualche anno di galera.. E' proprio una giustizia del cazzo.. Sarebbe ora di cambiare le cose :(
      • Anonimo scrive:
        Re: 40 anni
        I soliti commenti alla Wacos ....Un Uomo Pezzo D'Acciaio.....Per lui Tutti si meritano di finire così .....Perchè solo lui sa reagire in tutte le situazionicon la freddezza di un Ipocampo dentro un Freezer..PS: Avrebbe dovuto usare la crittografia sulla sua e-mail, e avere usato una sezione in virtualizzazione.....Ma.....Era un normale supplente.....e si beccherà 20 anni se tutto gli va beneperchè era in un istituto, non paraculatoche ha sistemi win98 come quasi tutte le strutture scolastiche di serie b(O Come in Italia)SII SERIO UNA VOLTA TANTO !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: 40 anni
          - Scritto da:
          Era un normale supplente.....

          e si beccherà 20 anni se tutto gli va bene
          perchè era in un istituto, non paraculato
          che ha sistemi win98 come quasi tutte le
          strutture scolastiche di serie
          b
          (O Come in Italia)Appunto, ti sembra giusto che sia lei a beccarsi 20 anni di galera??
    • stb scrive:
      Re: 40 anni
      mi chiedo solo come si possa guardare un persona in faccia e condannarla a 40 anni per due pop up del cazzo, per una cosa del genere anche una sola ora di carcere mi sarebbe pura follia.
      • Anonimo scrive:
        Re: 40 anni
        - Scritto da: stb
        mi chiedo solo come si possa guardare un persona
        in faccia e condannarla a 40 anni per due pop up
        del cazzo, per una cosa del genere anche una sola
        ora di carcere mi sarebbe pura
        follia.Perché gli USA sono ormai un paese del cazzo, appunto.E, quindi, ragionano a cazzo, vivono a cazzo e fanno cause del cazzo come questa.
        • Anonimo scrive:
          Re: 40 anni
          però "pop up del cazzo" è il termine giusto in questo caso..... non ho potuto resistere... :D
        • Anonimo scrive:
          Re: 40 anni
          Concordo, ma ha dimenticato la più importante: guerre del cazzo....
          • Anonimo scrive:
            Re: 40 anni
            Ma nessuno sa come organizzare una manifestazione?Ne abbiamo fatta una per salvare quella povera donna che doveva essere lapidata perchè violentata.Questa è la stessa identica cosa!!!40 anni sono una vita!!!ed è stata violentata!!!, dato che non si può accusare una persona di debolezza (non ha saputo difendersi!!!)Cazzo, ma si può essere tanto americani da non capirlo?!?!Ma questi non sono mezzi americani, sono proprio americani del tutto!!!
      • danieleMM scrive:
        Re: 40 anni
        - Scritto da: stb
        mi chiedo solo come si possa guardare un persona
        in faccia e condannarla a 40 anni per due pop up
        del cazzo, per una cosa del genere anche una sola
        ora di carcere mi sarebbe pura
        follia.a volerla dir tutta è assurdo anche solo pensare di querelarla per una cosa così..con buona probabilità i ragazzi si son fatti una risata e la cosa sarebbe finita lì.. puntoe si parla di gravi danni alla psiche dei ragazzi.. mah....
        • Anonimo scrive:
          Re: 40 anni
          Gli stessi ragazzi che mettono immagini porno internet...e non perché l'hanno visto grazie a quella professoressa.Ma chi è che a 11 anni non sapeva cosa fosse il sesso?Io già a nove cercavo ....(stupidamente e ingenuamente, certo, ma...uuuuu se cercavo)ma dai siamo seri.Vabbè, ma d'altronde gli americani sono quelli che vanno dietro a quei pagliacci del "Jesus save e rocko and rollo" e che fanno i miracoli alla silvan
    • Anonimo scrive:
      Re: 40 anni
      40 anni di carcere per una cosa del genere??Sono d'accordo che il fatto sia grave e che lei abbia sbagliato...ma in Italia se uccidi una persona dopo pochi anni sei in libertà..non mi sembra unapena equa..
    • Anonimo scrive:
      Re: 40 anni
      Poi ci si lamenta dei talebani
  • Anonimo scrive:
    E che è ?
    E che è ?Sembra una bufala!
    • Wakko Warner scrive:
      Re: E che è ?
      - Scritto da:
      E che è ?
      Sembra una bufala!Ma non lo è... chiedilo a quella povera donna...
      • Anonimo scrive:
        Re: E che è ?
        In Italia siamo più avanti!Assalti una camionetta della polizia con un estintore e ti intitolano una sala in parlamento!!!ghghghghghghghghghghgh
    • Anonimo scrive:
      Re: E che è ?
      - Scritto da:
      E che è ?
      Sembra una bufala!Già, anche sapere che l'america a dichiarato guerra a ben tre paesi (e altri verranno), perchè Bush a litigato col suo ex socio (fabbriche d'armi) Bin Laden.
  • Anonimo scrive:
    poveraccia...
    una vita rovinata perche' qualche imbecille non ha configurato bene una rete. una vita rovinata perche' qualche idiota non le ha insegnato a usare la TESTA al posto di usare Windows. una vita rovinata perche' ormai c'e' la cultura della lobotomizzazione informatica.Mi spiace , spero che la situazione migliori.
    • Wakko Warner scrive:
      Re: poveraccia...
      - Scritto da:
      una vita rovinata perche' qualche imbecille non
      ha configurato bene una rete. una vita rovinata
      perche' qualche idiota non le ha insegnato a
      usare la TESTA al posto di usare Windows. una
      vita rovinata perche' ormai c'e' la cultura della
      lobotomizzazione
      informatica.

      Mi spiace , spero che la situazione migliori.Una vita rovinata per la fobia di qualcuno.
      • Anonimo scrive:
        Re: poveraccia...
        questo non posso saperlo e non mi esprimo, non so che GENERE di popup siano apparsi. Penso che un bambino potrebbe rimanere shockkato da CERTI popup, non ti pare ?
        • Wakko Warner scrive:
          Re: poveraccia...
          - Scritto da:
          questo non posso saperlo e non mi esprimo, non so
          che GENERE di popup siano apparsi. Penso che un
          bambino potrebbe rimanere shockkato da CERTI
          popup, non ti pare
          ?No, non mi pare.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            Quindi secondo te se un bambino vede un cavallo che si infioppa una donna non rimane scosso ? il fatto che TU non lo sia non vuol dire che altri non possano esserlo...
          • Wakko Warner scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da:
            Quindi secondo te se un bambino vede un cavallo
            che si infioppa una donna non rimane scosso ? il
            fatto che TU non lo sia non vuol dire che altri
            non possano
            esserlo...Interessante come la gente faccia presto a perdere di vista la realtà dei fatti e farsi inf*nocchiare da una versione idealizzata all'inverosimile di "bambino" di Studio Aperto.Allora, fai bene attenzione a quello che scrivo, cercherò di riportare la tua mente nel mondo reale uscendo da quel favoloso mondo di nuvolette e stelline rosa in cui ti trovi ora.Chiudi gli occhi e ascolta attentamente la mia voce, concentrati su di essa. Sei calmo, molto calmo, sei rilassato. I tuoi muscoli si stanno sciogliendo, prima i muscoli delle braccia poi quelli delle gambe. Visualizza una luce color rosso che lascia il tuo corpo scaricandosi a terra e viene sostituita da una nuvola color blu. Quella è la tua tensione che se ne sta andando ed è sostituita da un senso di pace.Ora cerca di visualizzare quello che ti dico. Ti trovi in uno spazio aperto e soleggiato, ti giri e vedi una parete, sulla parete c'è un ascensore con le porte aperte. È un ascensore molto grande adornato di molte piante verdi, alcune le riconosci, altre no. Nel mezzo dell'ascensore c'è una poltrona. Procedi verso di essa senza fretta. Ora ti sei seduto, le porte dell'ascensore sono ancora aperte, ma vedi a lato della porta una pulsantiera. I piani scendono da -1 a -10, ora, quando te lo dirò, premi il pulsante -10.Ecco, premilo.Le porte si stanno chiudendo di fronte a te, la lucetta "-1" si è accesa e tu sei molto rilassato, la poltrona ti avvolge come un manto caldo e tu sei stanco, molto stanco. Ora si è accesa la lucetta "-2", ogni volta che una lucetta nuova si accende tu dimentichi le tue preoccupazioni, non c'è più nulla, solo tu, la poltrona, le piante e il dolce rumore dell'ascensore e di macchine in lontananza.Ora conterò fino a 10, ogni volta che conterò l'ascensore sarà sceso di un piano e tu sarai sempre più rilassato. Siamo già a 2.3... 4... 5... 6... sei rilassato, calmo, assolutamente calmo, non c'è più un solo problema al mondo perché il mondo non esiste più... 7... 8... al mio dieci aprirai gli occhi, le porte dell'ascensore si apriranno e ti troverai nella scuola media del Connecticut, avrai 12 anni e sarai uno dei ragazzini dell'insegnante Julie Amero....9... bene, siamo quasi arrivati, fai un sospiro e 10!Apri gli occhi. Le porte dell'ascensore sono aperte, davanti a te c'è una classe. Non conosci i ragazzini che ti stanno di fronte ma sai che sono amici tuoi.Esci pure dall'ascensore ed incontra i tuoi compagni.La professoressa non c'è, è malata, in compenso vi hanno mandato una supplente, sai che si chiama Julie, è giovane e simpatica.Dice che deve andare un momento in bagno, tornerà subito, per distrarti guardi un po' fuori dalla finestra. C'è il campo di basket lì fuori ma non ci sono bambini che giocano, sono tutti in classe come te.Uno dei tuoi compagni, approfittando della mancanza della Julie si è avvicinato al computer della professoressa e si è messo a ridere.Tutti i tuoi compagni, incuriositi si avvicinano al PC e si sbaccanano. Sei curioso, vuoi vedere perché ridono e così ti avvicini anche tu.Bé, c'è la scena più buffa che tu abbia mai visto in vita tua... una donna completamente nuda se lo sta prendendo nel sedere da un cavallo.A questo punto imiti i tuoi compagni e incominci a ridere pure tu.Vi scambiate battute sciocche come sono soliti fare i bambini e scoppiate a ridere ogni volta.Bene, ora nella parete si aprono le porte dell'ascensore, è lì che aspetta pazientemente che tu torni nel mondo dei vivi. Entri e ti siedi come prima. Il conto procede al contrario e più ti avvicini allo zero e meno stanco ti senti. Chiudi nuovamente gli occhi e ascolta attentamente il suono della mia voce. Ogni volta che l'ascensore passerà un piano io dirò il suo nome e quando dirò "zero" tu aprirai gli occhi e mi vedrai.10... 9... 8... stai molto bene, sei molto rilassato, non sei mai stato tanto rilassato da decenni... 7... 6... 5... senti il calore scorrere nei tuoi arti e piano piano stai riacquistando le forze... una luce gialla sta salendo nel tuo corpo e sta prendendo il posto della luce azzurra... 4... 3... 2... 1... ZERO!Bene, apri gli occhi... allora... com'è stato?
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            una perdita di tempo.Peccato, dagli altri post che hai fatto (su tutto pi) mi sembravi uno con cui si poteva parlare, ma a quanto pare no, un po' di trollite te la sei presa anche te.mi spiace, chiudiamola qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            dai, ti ha ownato, punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            mah secondo me è stato wakko a venir pwnato, non credo che wakko sia stato testimone di quella cosa. E pretendere che tutti abbiano la stessa reazione su un topic delicato come il sesso è un pò esagerato, imho.
          • Wakko Warner scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da:
            mah secondo me è stato wakko a venir pwnato, non
            credo che wakko sia stato testimone di quella
            cosa. E pretendere che tutti abbiano la stessa
            reazione su un topic delicato come il sesso è un
            pò esagerato,
            imho.No, è molto semplice... io non so se tu ricordi quando eri alle medie, io si. Tutto qui.Qui si è semplicemente perso il senso della realtà, non è questione di opinioni... è semplicemente il sapere di cosa si sta parlando... e in molti qui parlano o senza sapere o con ricordi falsati e modificati dalla propaganda stile Studio Aperto che vorrebbe i bambini disegnati come angioletti quando NON lo sono... e basta aprire gli occhi e guardare la realtà che ti sta attorno per rendertene conto. Non si tratta di "opinione", si tratta di "realtà", cosa che è ben diversa.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            si, io mi ricordo, e non ero uno di quelli che girava col pornazzo nello zaino.Di nuovo, non tutti reagiscono alla stessa maniera. Ciò non toglie che la pena è esagerata, ma da quello a dire che a 11 anni tutti reagiscono con un sorriso a certe scene è da gente irresponsabile.
          • soulista scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da:
            si, io mi ricordo, e non ero uno di quelli che
            girava col pornazzo nello
            zaino.

            Di nuovo, non tutti reagiscono alla stessa
            maniera. Ciò non toglie che la pena è esagerata,
            ma da quello a dire che a 11 anni tutti
            reagiscono con un sorriso a certe scene è da
            gente
            irresponsabile.Sai chi reagirebbe male, quale bambino verrebbe choccato da immagini pornografiche? proprio quelli che i genitori considerano "innocenti" e per questo li conservano in campane di vetro, lontani dalla realtà.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            Vedo che anche tu entri automaticamente nel cervello di tutti i bambini di questo mondo. Bravo, bel modo di pensare. Quindi tu quando avrai un figlio di 11 anni gli farai vedere senza problema cose di discutibile gusto come cavalli e chiodi infilati su per il p**e ?Bravo, bel padre.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da:
            Vedo che anche tu entri automaticamente nel
            cervello di tutti i bambini di questo mondo.
            Bravo, bel modo di pensare. Quindi tu quando
            avrai un figlio di 11 anni gli farai vedere senza
            problema cose di discutibile gusto come cavalli e
            chiodi infilati su per il p**e
            ?

            Bravo, bel padre.No glielo farà fare lui di persona come altri che "commentano" _questo genere_ news su PIOrmai sono usciti dalle fogne..
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da: soulista

            - Scritto da:

            si, io mi ricordo, e non ero uno di quelli che

            girava col pornazzo nello

            zaino.



            Di nuovo, non tutti reagiscono alla stessa

            maniera. Ciò non toglie che la pena è esagerata,

            ma da quello a dire che a 11 anni tutti

            reagiscono con un sorriso a certe scene è da

            gente

            irresponsabile.
            Sai chi reagirebbe male, quale bambino verrebbe
            choccato da immagini pornografiche? proprio
            quelli che i genitori considerano "innocenti" e
            per questo li conservano in campane di vetro,
            lontani dalla
            realtà.ti sei stancato di segarti ?
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            Sei stato ownato di brutto, mi spiace :pwned: (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            pwned
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da:
            una perdita di tempo.

            Peccato, dagli altri post che hai fatto (su tutto
            pi) mi sembravi uno con cui si poteva parlare, ma
            a quanto pare no, un po' di trollite te la sei
            presa anche
            te.

            mi spiace, chiudiamola qui.LOL :D !! Ci manca solo il "gne-gne-gne" :) !Cito gli altri prima di me: pwn3d @^ !!
          • zirgo scrive:
            Re: poveraccia...
            ma tu sei tutto scemo...:(
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            Tutto scemo perchè ha espresso chiaramente e con molta ironia tutti i suoi pensieri... Mah... :E' qualche tempo che la "benpensante mania" imperversa. E' esplosa con il bullismo ed i filmini tra ragazzi sul cellulare e non accenna a placarsi, anzi pare contagiosa...
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            pwned
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            Tutti questi bambini scioccati.. poverini .. poi magari tornano a casa e accendono il PC dove invece di vedere un popup .. si scaricano un'intero film dove il cavallo che s'ingroppa una donna è la scena più leggera... e i genitori glielo permettono. Il fatto è che è successo un "incidente" anche piuttosto ridicolo e del tutto non voluto. Non è morto nessuno e scommetto che nessuno di quei bambini crescerà deviato per questo.. anzi. Criminalizzare la gente in questo modo invece è alquanto riprovevole e vi ricordo che la maestra non ha seviziato i bimbi costringendoli a guardare un filmato pornografico.. invece sembra che sarà processata per quello... ASSURDO
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            ...e stato da Flebo........vedo le luci............ripassami la cartina......
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...

            Quindi secondo te se un bambino vede un cavallo
            che si infioppa una donna non rimane scosso ?Casomai torna a casa e dice: "Mamma, da grande voglio fare il cavallo!"
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            - Scritto da:
            Quindi secondo te se un bambino vede un cavallo
            che si infioppa una donna non rimane scosso ?no anzi ne rimane divertito e per un semplicissimo motivo:- il bambino che vede quell'immagine non sa bene cosa voglia dire e che sia una cosa "cattiva" se non c'è qualche genitore bigotto che si scandalizza e gli fa vedere tale cosa come un male mortale
          • teobaz scrive:
            Re: poveraccia...
            ... non è che tutti i bambini sono impressionabili come pensi tu e, anche se giovani, molti sono in grado di capire che il cavallo è inconsapevole e la porkona cerebrolesa!Insomma... la mia famiglia, 30 anni fà, ha spiegato purè a me perchè non si accettano le caramelle dagli sconosciuti: x testone che sia, trauma più, trauma meno, ora sono un adulto normale che davanti a certe scene prova solo disgusto, nulla più!Vedere una "PISCIOTTA" andare in galera 40 anni x una cosa del genere... QUELLO SI che è TRAUMATICO:secondo te l'ha fatto apposta a farsi scappare la pipì in quel momento??- Scritto da:
            Quindi secondo te se un bambino vede un cavallo
            che si infioppa una donna non rimane scosso ? il
            fatto che TU non lo sia non vuol dire che altri
            non possano
            esserlo...
          • Anonimo scrive:
            Re: poveraccia...
            ..era stata su mocosoft ? ( LOL )
    • belze scrive:
      Re: poveraccia...
      hai perfettamente ragione.Non capisco perchè hanno etichettato la discussione come "flame"!!! E condivido anche la risposta di wakko, l'incapacità di progettare reti sicure, con programmi e piattaforme sicure (o per lo meno, più sicure), la lobotomizzazione che è sempre upiù evidente e l'incredibile idiozia di altri hanno rovinato una vita. Ma se questo caso, come sembra andrà a finire proprio così, beh ci sarà il precedente per rovinarne molte altre!
      • Anonimo scrive:
        Re: poveraccia...
        - Scritto da: belze
        hai perfettamente ragione.
        Non capisco perchè hanno etichettato la
        discussione come "flame"!!! E condivido anche la
        risposta di wakko, l'incapacità di progettare
        reti sicure, con programmi e piattaforme sicure
        (o per lo meno, più sicure), la
        lobotomizzazione che è sempre upiù evidente e
        l'incredibile idiozia di altri hanno rovinato una
        vita. Ma se questo caso, come sembra andrà a
        finire proprio così, beh ci sarà il precedente
        per rovinarne molte
        altre!Te lo spiego il perché del "flame" e del tuo "inutile": perché la questione è che è semplicemente demenziale rischiare 40 di galera (ma anche solo 1 giorno) per una cosa simile.
    • Bombardiere scrive:
      Re: poveraccia...
      Se usava linux.... haha flamer!!
      • Anonimo scrive:
        Re: poveraccia...
        oh, ma fino a trent'anni fa a 12 anni avevano tre figli!!!Non dico che sia un bene, ma...dai, cazzo, non è storia di cui discutere. Figurati fare un processo.Figurati anche solo pensare di dichiararla colpevole di pagare una multa.40 anni perchè non ha saputo difendersi (dallo spyware o da quello che è)Mi ricorda molto quella donna che doveva essere lapidata perchè era stata violentata.Anche lei non ha saputo difendersi!!!L'america è grandeDio ama l'americaSperiamo salti in aria presto, eccheccazzo
Chiudi i commenti