222 mila dollari per 24 brani? Si può

Niente da fare per Mamma Jammie: i brani che ha scaricato dal suo computer le costeranno cari. Anzi, carissimi. Ed è un... prezzo costituzionale. Cosa sono in fondo 9250 dollari a traccia?

Roma – La polemica non si placa: la richiesta di 222 mila dollari che Jammie Thomas deve pagare per aver scaricato 24 brani dal P2P (e averli condivisi in rete) è perfettamente costituzionale . Così ha deciso la giustizia a stelle e strisce, precisando che la Corte “non deve entrare nel merito della costituzionalità del DMCA”.

Questa decisione per Mamma Jammie significa che neanche la propria richiesta di una diminutio del risarcimento può essere accolta, essendo stata avanzata sostenendo l’incostituzionalità della richiesta stessa di una somma così cospicua. Secondo RIAA, i danni realmente subiti non solo non debbono essere proporzionali al prezzo sul mercato , ma non devono neppure attenersi ai danni “di massima” previsti dalla legge. E il Department Of Justice le ha dato ragione, spiega Ars Technica .

Con ciò svanisce la speranza di appellarsi almeno ai valori “tabellari” previsti per i risarcimenti, che oscillano in un intervallo compreso tra 150 e 750mila dollari. “I danni tabellari servono come riferimento nel caso in cui i danni reali risultino difficili da quantificare. Servono, inoltre, come deterrente per evitare valutazioni erronee”, dice il Dipartimento di Giustizia. E aggiunge: “Dall’esame del copyright infringement , i danni calcolati (da RIAA, ndR) secondo il DMCA non violano alcuna clausola e non sono così pesanti e oppressivi da essere completamente sproporzionati o irragionevoli”.

Resta, tuttavia, da stabilire se condividere i brani costituisca o meno un atto da considerare equivalente alla distribuzione . Controversia che potrebbe portare a valutare i danni in modo sostanzialmente diverso. Per ora ogni traccia vale quasi 10mila dollari.

Marco Valerio Principato

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • A O scrive:
    GNU PDF
    GNU Pdf in arrivo!!!http://gnupdf.org/E sarà un "acrobat" (editor) libero in GPL3!!!The goal of the GNU PDF project is to develop and provide a free, high-quality, complete and portable set of libraries and programs to manage the PDF file format, and associated technologies.
    • chris todio scrive:
      Re: GNU PDF
      - Scritto da: A O
      GNU Pdf in arrivo!!!
      http://gnupdf.org/

      E sarà un "acrobat" (editor) libero in GPL3!!!

      The goal of the GNU PDF project is to develop and
      provide a free, high-quality, complete and
      portable set of libraries and programs to manage
      the PDF file format, and associated
      technologies.che tempismo!peccato che quella fosse la news di ieri...
    • Daniele scrive:
      Re: GNU PDF
      Non mi pare che si parli di editing, ma solo di visuazizzazione
  • Fabrizio scrive:
    Per la news di ieri
    Qualcuno ieri diceva che i linari rubano i formati ad adobe.Il pdf è standard e Microsoft che fa? Come sempre odf è standard e loro creano openxml, pdf è standard e questi creano un altro formato simile, flash ormai è uno standard di fatto e loro creano silverlight una copia pura e semplicema se la smettessero di reinventare la ruota e facessero un pò di inoovazione?
    • Xilitolo scrive:
      Re: Per la news di ieri

      Qualcuno ieri diceva che i linari rubano i formati ad adobe.Quel qualcuno dovrebbe farsi vedere da uno bravo...Adottare uno standard ISO sarebbe "rubare"?Bah, bisogna sentirle proprio tutte....
    • LucaCappelletti scrive:
      Re: Per la news di ieri
      -
      ma se la smettessero di reinventare la ruota e
      facessero un pò di
      inoovazione?Ti ricordo che la M$ è un'azienda di sciacallaggio business al pari degli investitori Edge Fund LTCM!!NON è un'azienda di software.E' un business allo stato puri senza etica e con un solo obbiettivo...massimizzare il profitto ed il potere.E' intimamente legata con la CIA ed il governo degli USA.Con questo punto di vista vedi come ogni loro singolo microbiotico passo...è giustificabile ;):) con simpatia,Luca Cappelletti
      • terrorista scrive:
        Re: Per la news di ieri
        il guaio è che quando fai notare queste cose arriva il furbastro di turno che ti da del terrorista (o del talebanoinformatico).salvo poi mettersi a piangere quando lo forzano a passare a vista o gli levano i driver per xp (sì, ho un portatile ASUS, sebbene esistano i driver per XP, visto ce sul pc c'è l'etichetta [designed for xp], sono stati rimossi dal sito di ASUS)
      • paradox scrive:
        Re: Per la news di ieri
        Certo! Non credo proprio che Bin Laden usi Microsoft, sapendo benissimo che così può essere agevolmente intercettato dalla CIA.
    • battagliacom scrive:
      Re: Per la news di ieri
      già invece di fare concorrenza tra di loro potrebbero unire le forze e migliorare lo standard in uso, invece pensano solo a fare concorrenza e a sovrapporre prodotti che alla fine risulatano sempre pieni di bug o che non riescono a migliorare la gestione delle risorse e finiscono per mangirasi molta RAM e CPU.
  • computer scientist scrive:
    un balzo in avanzi per OSX!
    non tutti sanno che quartz, il motore di rendering vettoriale di osx rilasciato nel 2001 renderizza in pdf, cioe' il pdf come sanno gli utenti mac sotto osx e' un formato NATIVO e non richiede alcun programma per essere gestito... per capirci se fate uno snapshot dello schermo potete salvarlo in pdf oppure potete trasformare in pdf un documento rtf senza alcun programma per la conversione. Il fatto che il pdf non fosse uno standard ISO ha prodotto molte critiche a Jobs che continuava a ripetere che un giorno o l'altro lo sarebbe stato tra le risate generali.Capite ora perche' Steve Jobs e' l'uomo piu' influente del PIANETA TERRA? :D (apple)
    • BLah scrive:
      Re: un balzo in avanzi per OSX!
      Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso? Quale sarebbe il balzo in avanti?Il fatto che su OSX era nativo, lo rende quindi più fico? L'importante per un SO è essere fichi?Woah... auguri per il tuo futuro amico!
      • ruppolo scrive:
        Re: un balzo in avanzi per OSX!
        - Scritto da: BLah
        Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso?Certo che possono.
        Quale sarebbe il balzo in
        avanti?L'usare un sistema di archiviazione dei documenti standard, che garantisce l'accessibilita' futura.
        Il fatto che su OSX era nativo,E' nativo, non "era".
        lo rende quindi
        più fico? L'importante per un SO è essere
        fichi?No, l'importante e' essere al passo con i tempi. OS X lo e', Windows no.Ah, per la cronaca, anche il formato Open Document, standard ISO 23600, è adottato nel Mac: l'editor di testi fornito con OS X, TextEdit, legge e scrive in tale formato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 dicembre 2007 09.01-----------------------------------------------------------
        • marco scrive:
          Re: un balzo in avanzi per OSX!


          Il fatto che su OSX era nativo,
          E' nativo, non "era".Direi "sia nativo". Lo so, l'accento del precedente post era sulla dimensione temporale del verbo..tuttavia, un pò di italiano non guasta.
      • chris todio scrive:
        Re: un balzo in avanzi per OSX!
        - Scritto da: BLah
        Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso?per quanto ne so, fino a office 2003 non c'era la possibilità di esportare in PDF.questo perchè a MS quel formato da fastidioora non so come stanno le cose, so solo che quando un amico winaro ha bisogno di esportare in PDF, il più delle volte non è in grado di farlo autonomamente ma chiama il sottoscritto
        • chichibio scrive:
          Re: un balzo in avanzi per OSX!
          - Scritto da: chris todio
          - Scritto da: BLah

          Ma perché Win e Linux non possono farlo adesso?


          per quanto ne so, fino a office 2003 non c'era la
          possibilità di esportare in
          PDF.Office 2003 non può esportare in pdf se è "vanilla".devi usare tool di terze parti, ce ne sono gratuiti come l'ottimo pdf995 (aggiungono una stampante di sistema che crea il pdf)forse ora che è uno standard di nome e di fatto lo inlcuderanno
          questo perchè a MS quel formato da fastidiosi, sono d'accordo
          ora non so come stanno le cose, so solo che
          quando un amico winaro ha bisogno di esportare in
          PDF, il più delle volte non è in grado di farlo
          autonomamente ma chiama il
          sottoscrittosi puà far ein 1000 modi
          • basta talebani informatic i scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!
            - Scritto da: chichibio
            - Scritto da: chris todio

            - Scritto da: BLah


            Ma perché Win e Linux non possono farlo
            adesso?





            per quanto ne so, fino a office 2003 non c'era
            la

            possibilità di esportare in

            PDF.

            Office 2003 non può esportare in pdf se è
            "vanilla".
            devi usare tool di terze parti, ce ne sono
            gratuiti come l'ottimo pdf995 (aggiungono una
            stampante di sistema che crea il
            pdf)

            forse ora che è uno standard di nome e di fatto
            lo
            inlcuderanno


            questo perchè a MS quel formato da fastidio

            si, sono d'accordo


            ora non so come stanno le cose, so solo che

            quando un amico winaro ha bisogno di esportare
            in

            PDF, il più delle volte non è in grado di farlo

            autonomamente ma chiama il

            sottoscritto
            Office 2007 salva nativamente in PDF (basta installare l'add-on gratuito)
            si puà far ein 1000 modi
          • Fabrizio scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!

            Office 2007 salva nativamente in PDF (basta
            installare l'add-on
            gratuito)

            si puà far ein 1000 modiquindi non salva nativamente ma salva tramite addon da scaricare a parte (quindi non salva in pdf appena installato)OpenOffice lo fa dai tempi delle guerre puniche però non lo possiamo usare perchè non innova e non ha un'interfaccia figa (parole tue su un'altra notizia di oggi)
          • FinalCut scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!
            - Scritto da: Fabrizio

            Office 2007 salva nativamente in PDF (basta

            installare l'add-on

            gratuito)

            quindi non salva nativamente ma salva tramite
            addon da scaricare a parte (quindi non salva in
            pdf appena
            installato)non può farlo perché Adobe si oppose e chiese ad un giudice che M$ non supportasse direttamente il PDF su Office ma solo tramite add-on da scaricare.Una scelta francamente discutibile.(linux)(apple)
          • chris todio scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!
            in effetti è andata proprio così...(non illudetevi, pare che anche MS abbia le sue responsabilità O))http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4858interessante la parte finale dell'articolo=== QUOTE ================================ La ragione dietro questo scenario potrebbe essere la paura che Adobe ha di un supporto preferenziale fornito da Vista a XPS, che metterebbe in pericolo il proprio PDF. La scusa del "balzello" potrebbe essere servita a mettere Microsoft in condizione di dover evitare un'altra causa presso l'antitrust, costringendola così a rimuovere il supporto a entrambi i formati. Piuttosto che avvantaggiare il nemico è meglio che nessuno vinca, sembra essere il ragionamento di Adobe. S arebbe bello sapere chi, in mezzo a tutto ciò, pensi agli utenti. ===========================================
          • chichibio scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Fabrizio


            Office 2007 salva nativamente in PDF (basta


            installare l'add-on


            gratuito)



            quindi non salva nativamente ma salva tramite

            addon da scaricare a parte (quindi non salva in

            pdf appena

            installato)

            non può farlo perché Adobe si oppose e chiese ad
            un giudice che M$ non supportasse direttamente il
            PDF su Office ma solo tramite add-on da
            scaricare.

            Una scelta francamente discutibile.

            (linux)(apple)beh se il formato di salvataggio predefinito di office 2007 fosse xps e si potessero aprire i file pdf succederebbe che la gente apre i file, poi li salva senza pensare e tutti passano all'xps senza rendersene conto.gli utenti sono piiiiiiiiiiigri e non guardano mai cosa fanno.
          • FinalCut scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!
            - Scritto da: chichibio
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: Fabrizio



            Office 2007 salva nativamente in PDF (basta



            installare l'add-on



            gratuito)





            quindi non salva nativamente ma salva tramite


            addon da scaricare a parte (quindi non salva
            in


            pdf appena


            installato)



            non può farlo perché Adobe si oppose e chiese ad

            un giudice che M$ non supportasse direttamente
            il

            PDF su Office ma solo tramite add-on da

            scaricare.



            Una scelta francamente discutibile.



            (linux)(apple)

            beh se il formato di salvataggio predefinito di
            office 2007 fosse xps e si potessero aprire i
            file pdf succederebbe che la gente apre i file,
            poi li salva senza pensare e tutti passano
            all'xps senza rendersene
            conto.

            gli utenti sono piiiiiiiiiiigri e non guardano
            mai cosa
            fanno.ti quoto, il 90% non sa nemmeno cosa "è" un formato di file, per loro esiste solo Word, Excel, Powerpoint, Internet... :(linux)(apple)
          • chichibio scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!
            salvo poi chiamare per dire che non "gli si apre sul portatile apple la lettera che hanno fatto in ufficio".e sto parlando di uno che sta nel management di una grande catena di informatica....
          • tizio qualunque scrive:
            Re: un balzo in avanzi per OSX!

            [...] il 90% non sa nemmeno cosa "è" un
            formato di file, per loro esiste solo Word,
            Excel, Powerpoint, Internet...
            :eh, magari... per il 90% esiste solo internet, msn e qualcuno anche word... e internet sta per internet explorer, se gli installi firefox dicono che gli hai messo "un'altra internet". -.-'Tutto il resto che hai nominato lo incontrano e lo usano senza neanche chiedersi cosa sia.Adesso con questo word 2007 :'( che guaio questi docx... stanno proprio rompendo le scatole a molti utonti ed anche utenti!
    • chichibio scrive:
      Re: un balzo in avanzi per OSX!
      - Scritto da: computer scientist
      non tutti sanno che quartz, il motore di
      rendering vettoriale di osx rilasciato nel 2001
      renderizza in pdf, cioe' il pdf come sanno gli
      utenti mac sotto osx e' un formato NATIVO e non
      richiede alcun programma per essere gestito...
      per capirci se fate uno snapshot dello schermo
      potete salvarlo in pdf oppure potete trasformare
      in pdf un documento rtf senza alcun programma per
      la conversione. Il fatto che il pdf non fosse uno
      standard ISO ha prodotto molte critiche a Jobs
      che continuava a ripetere che un giorno o l'altro
      lo sarebbe stato tra le risate
      generali.

      Capite ora perche' Steve Jobs e' l'uomo piu'
      influente del PIANETA
      TERRA?

      :D (apple)quello che dici è grossomodo tecnicamente giusto ma tu non hai detto il PERCHE' hanno deciso di supportarlo "nativamente".il formato pdf è il milgior formato esistente per gestire le immagini, di qualunque tipo.la gestione dei colori, dell'impaginazione, dei livelli e dei font è inarrivabile.inoltre è un formato royalty free. (allora solo in scrittura, la apple pagò per poter scrivere in pdf)jobbs lo ha incluso perchè la base di installato del mac allora era al 80% di grafici che il pdf lo usano per gestire le proprie immagini.l'averlo come formato "nativo", come dici erroneamente tu, era una necessità.per farne il rendering quartz si appoggia a delle librerie fatte apposta dalla adobe, quindi non è giusto dire che sia un fomrato "nativo", viene semplicemebte gestito in maniera trasparente così come si fà ad esempio con linux quandi installi una libreria di sistema che ti permette di gestire un certo foramtoasd es, se installi il pacchetto unrar puoi estrarre file .rar con archiver, se invece cerchi di aprire un file rar senza il pacchetto unrar installato allora archiver restituisce un errore, è la stessa cosa ma la libreria è installata di default.di solito come "nativo" in informatica si intende una cosa diversa, ad es. .exe è un formato nativo di windows, .dll anche, .deb invece di linux e .apps del mac.ciao!
      • parte nopeo scrive:
        Re: un balzo in avanzi per OSX!

        per farne il rendering quartz si appoggia a delle
        librerie fatte apposta dalla adobe, quindi non è
        giusto dire che sia un fomrato "nativo", viene
        semplicemebte gestito in maniera trasparente così
        come si fà ad esempio con linux quandi installi
        una libreria di sistema che ti permette diROTFL.... e' il discorso piu' contorto che abbia mai sentito per poi non giungere a nulla secondo te la me*da e' nativa? No perche' non viene prodotta direttamente ma e' necessaria una trasformazione di tipo chimico ad opera di batteri presenti nell'intestino crasso quindi la me*da e' prodotta non direttamente ma si appoggia a dei batteri sviluppati ad hoc dal padreterno
        • chichibio scrive:
          Re: un balzo in avanzi per OSX!
          - Scritto da: parte nopeo

          per farne il rendering quartz si appoggia a
          delle

          librerie fatte apposta dalla adobe, quindi non è

          giusto dire che sia un fomrato "nativo", viene

          semplicemebte gestito in maniera trasparente
          così

          come si fà ad esempio con linux quandi installi

          una libreria di sistema che ti permette di

          ROTFL.... e' il discorso piu' contorto che abbia
          mai sentito per poi non giungere a nullalibero di pensare quello che vuoi, a me non interessa quindi non vedo perchè tu debba rendermi partecipe delle tue esternazioni.

          secondo te la me*da e' nativa? No perche' non
          viene prodotta direttamente ma e' necessaria una
          trasformazione di tipo chimico ad opera di
          batteri presenti nell'intestino crasso quindi la
          me*da e' prodotta non direttamente ma si appoggia
          a dei batteri sviluppati ad hoc dal
          padreternociao napoli!vorresti anche che ti rispondessi vero?
      • Epimenide scrive:
        Re: un balzo in avanzi per OSX!
        - Scritto da: chichibio
        per farne il rendering quartz si appoggia a delle
        librerie fatte apposta dalla adobe,Non mi risulta sia così (NeXT usava Display Postscript di Adobe, vero, ma le cose dovrebbero essere cambiate con OS X), ma sarò lieto di ricredermi se puoi fornire una fonte.
        • chichibio scrive:
          Re: un balzo in avanzi per OSX!
          - Scritto da: Epimenide
          - Scritto da: chichibio

          per farne il rendering quartz si appoggia a
          delle

          librerie fatte apposta dalla adobe,
          Non mi risulta sia così (NeXT usava Display
          Postscript di Adobe, vero, ma le cose dovrebbero
          essere cambiate con OS X), ma sarò lieto di
          ricredermi se puoi fornire una
          fonte.vero ho controllato, chiedo venia ricordavo il vecchio, colap mia che non ho letto bene le caratteristiche di quartz.non usa + le librerie di adobe, hanno fatto tutto in casa, il quartz di macosx 10.2 supportava pdf specifica 1.2 con alcune limitazioni.
    • Il Piccolo Principe scrive:
      Re: un balzo in avanzi per OSX!
      - Scritto da: computer scientist
      non tutti sanno che quartz, il motore di
      rendering vettoriale di osx rilasciato nel 2001
      renderizza in pdf, cioe' il pdf come sanno gli
      utenti mac sotto osx e' un formato NATIVO e non
      richiede alcun programma per essere gestito...Uhm perché Ubuntu non ha la stampante virtuale che genera pdf...
  • ogrish forum scrive:
    Bella cacata!
    Grazie, stronzi, grazie!Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi il cazzo a installare quella merda di programma e avere due processi in esecuzione automatica e ovviamente stare attentissimo a installarlo senza la merda-optional.Bleah.
    • Nome scrive:
      Re: Bella cacata!
      - Scritto da: ogrish forum
      Grazie, stronzi, grazie!
      Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi
      il cazzo a installare quella merda di programma e
      avere due processi in esecuzione automatica e
      ovviamente stare attentissimo a installarlo senza
      la
      merda-optional.

      Bleah.ma quanto sei igorante! Non meriti neppure un minimo di considerazione. Se non riesci a capire. Puoi pure chiedere... Il forum è anche questo.
    • pippopluto scrive:
      Re: Bella cacata!
      se sei abituato a installare cliccando avanti avanti avanti senza leggere e' solo colpa tua. Oltre al fatto che esistono una marea di programmi in grado di lavorare con pdf oltre ad acrobat reader e pro. PDF e' un ottimo formato e quanto avvenuto e' solo un bene.
    • mr_setter scrive:
      Re: Bella cacata!
      - Scritto da: ogrish forum
      Grazie, stronzi, grazie!
      Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi
      il cazzo a installare quella merda di programma e
      avere due processi in esecuzione automatica e
      ovviamente stare attentissimo a installarlo senza
      la
      merda-optional.

      Bleah.Che ad uno non faccia piacere che PDF sia diventato uno standard ISO puo' anche essere, ma un post del genere e' davvero pieno di inesattezze come dice Nome piu' sotto!Non servono programmi residenti per visionare i PDF basta (e avanza) PDFReader http://www.foxitsoft.com/pdf/rd_intro.php formato solo da un eseguibile che non necessita installazione ma solo essere lanciato la prima volta per collegarsi ai file con estensione PDF. E' leggero, velocissimo, non residente e freeware! Puo' bastare? :$Se poi i file pdf si vuole anche crearli, basta usare ad es. OpenOffice 2.x che esporta direttamente in pdf o se proprio serve creare un pdf dotato anche di protezione del proprio contenuto dalla copia o dalla semplice modifica allora potete usare PDFCreator http://sourceforge.net/projects/pdfcreator/ per generare facilmente e velocemente da Word, Excel, PowerPoint, Gif, BMP, JPEG, etc, etc, ottimi file nel nuovo standard ISO!Basta impegnarsi un pochino PRIMA per rendersi piu' SEMPLICE la vita POI... 8)(idea)LV&P O)
      • innominato scrive:
        Re: Bella cacata!
        - Scritto da: mr_setter
        Se poi i file pdf si vuole anche crearli, basta
        usare ad es. OpenOffice 2.x che esporta
        direttamente in pdf o se proprio serve creare un
        pdf dotato anche di protezione del proprio
        contenuto dalla copia o dalla semplice modifica
        allora potete usare PDFCreator
        http://sourceforge.net/projects/pdfcreator/ per
        generare facilmente e velocemente da Word,
        Excel, PowerPoint, Gif, BMP, JPEG, etc, etc,
        ottimi file nel nuovo standard
        ISO!Umh.Piuttosto, la protezione contro la copia è stata migliorata o è ancora a livello di qualche anno fa? (ovvero migliaia di programmini crackano i pdf in 3 centesimi di secondo e pure gmail lo faceva senza neanche volerlo)Perché se lo standard è ancora a quei livelli c'è da preoccuparsi...
        • sarà... scrive:
          Re: Bella cacata!
          programmini???me ne indichi uno che sia gratuito e funzioni?ne avevo cercati molti ma nessuno che funzionasse sul serio.grazie!
          • chichibio scrive:
            Re: Bella cacata!
            pdf995, costa 19usd il tool completo che può anche cifrare i file e fare lo splitting/merging di più pdf o salvarli in jpeg.a parte l'interfaccia ha grossomodo tutte le funzioni dell'adobe, ma costa 20usd ma se vuoi lo usi gratis e ti becchi la pubblicità
          • anonimo01 scrive:
            Re: Bella cacata!
            - Scritto da: chichibio
            pdf995, costa 19usd il tool completo che può
            anche cifrare i file e fare lo splitting/merging
            di più pdf o salvarli in
            jpeg.

            a parte l'interfaccia ha grossomodo tutte le
            funzioni dell'adobe, ma costa 20usd ma se vuoi lo
            usi gratis e ti becchi la
            pubblicitàO_O!15 euro per una cosa che si fa-Gratis e GPL (con ooffice o pdfcreator)-Nativamente (con mac)???capperi, vado subito registrarmi un sito che spaccia icone (32x32-8bit) e sfondi(800x600-10bit) a 50 centesimi! son sicuro che, dato il livello di niubbaggine, diventerò ricco in pochi fetmosecondi! :
          • chichibio scrive:
            Re: Bella cacata!
            - Scritto da: anonimo01
            - Scritto da: chichibio

            pdf995, costa 19usd il tool completo che può

            anche cifrare i file e fare lo splitting/merging

            di più pdf o salvarli in

            jpeg.



            a parte l'interfaccia ha grossomodo tutte le

            funzioni dell'adobe, ma costa 20usd ma se vuoi
            lo

            usi gratis e ti becchi la

            pubblicità

            O_O!

            15 euro per una cosa che si fa
            -Gratis e GPL (con ooffice o pdfcreator)
            -Nativamente (con mac)

            ???

            capperi, vado subito registrarmi un sito che
            spaccia icone (32x32-8bit) e
            sfondi(800x600-10bit) a 50 centesimi! son sicuro
            che, dato il livello di niubbaggine, diventerò
            ricco in pochi fetmosecondi!
            :io lo uso in versione gratuita; cmq per rispondertiper farlo con oo devi isntallare tutta la suite, io uso office 2003 quindi preferisco non dover avviare un altra suite per far euna semplice conversione. pdf creator supporta la cifratura del pdf??puoi creare pdf registrati (ovver con firma digitale?)puoi crearli fino alle specifiche 1.4?puoi fare batch conversion?provalo il software prima di criticarlocmq fù chiesto un alternativa gratuita, per me è il milgiore proprio perchè ha le funzioni che mi servono (firma digitale e batch conversion)
          • anonimo01 scrive:
            Re: Bella cacata!


            O_O!



            15 euro per una cosa che si fa

            -Gratis e GPL (con ooffice o pdfcreator)

            -Nativamente (con mac)



            ???



            capperi, vado subito registrarmi un sito che

            spaccia icone (32x32-8bit) e

            sfondi(800x600-10bit) a 50 centesimi! son sicuro

            che, dato il livello di niubbaggine, diventerò

            ricco in pochi fetmosecondi!

            :

            io lo uso in versione gratuita; cmq per
            rispondertiper fortuna!
            per farlo con oo devi isntallare tutta la suite,
            io uso office 2003 quindi preferisco non dover
            avviare un altra suite per far euna semplice
            conversione.vero.

            pdf creator supporta la cifratura del pdf??bho (credo di si)
            puoi creare pdf registrati (ovver con firma
            digitale?)bho (non so)
            puoi crearli fino alle specifiche 1.4?bho (non he ho idea)
            puoi fare batch conversion?...con un .bat, si :)
            provalo il software prima di criticarlouh, e chi ha criticato?
            cmq fù chiesto un alternativa gratuita, per me è
            il milgiore proprio perchè ha le funzioni che mi
            servono (firma digitale e batch
            conversion)lo proverò...(per la verità: lo farò èprovare, di documenti ne scrivo assai pochi all'anno)
        • mr_setter scrive:
          Re: Bella cacata!
          - Scritto da: innominato
          - Scritto da: mr_setter

          Se poi i file pdf si vuole anche crearli, basta

          usare ad es. OpenOffice 2.x che esporta

          direttamente in pdf o se proprio serve creare un

          pdf dotato anche di protezione del proprio

          contenuto dalla copia o dalla semplice modifica

          allora potete usare PDFCreator

          http://sourceforge.net/projects/pdfcreator/ per

          generare facilmente e velocemente da Word,

          Excel, PowerPoint, Gif, BMP, JPEG, etc, etc,

          ottimi file nel nuovo standard

          ISO!

          Umh.
          Piuttosto, la protezione contro la copia è stata
          migliorata o è ancora a livello di qualche anno
          fa? (ovvero migliaia di programmini crackano i
          pdf in 3 centesimi di secondo e pure gmail lo
          faceva senza neanche
          volerlo)
          Perché se lo standard è ancora a quei livelli c'è
          da
          preoccuparsi...Da opzioni-formati-pdf-sicurezza... puoi scegliere tra le opzioni disponibili due diversi motori di crittografia (Ghostscript e PDFEnc), due livelli di crittografia (40 e 128 bit), due tipologie di password per aprire e per cambiare permessi e password, abilitazione/disabilitazione di stampa, copia testo/immagini, modifica del documento e modifica dei commenti, e solo per i 128 bit se abilitati permesso di stampa in bassa risoluzione, utilizzo di eventuali altri visualizzatori(!), permesso di modifiche ed infine permesso modifiche all'Assembly, mi pare che per un visualizzatore freeware sia piu' che sufficiente! Che ne pensi? 8)LV&P O)
    • fabianope scrive:
      Re: Bella cacata!
      - Scritto da: ogrish forum
      Grazie, stronzi, grazie!
      Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi
      il cazzo a installare quella merda di programma e
      avere due processi in esecuzione automatica e
      ovviamente stare attentissimo a installarlo senza
      la
      merda-optional.

      Bleah.strano...sulla mia FEDORA rieso a leggere i pdf e non ho dovuto installare nessuna merda-optional...mah, devo avere sbagliato qualcosa!!! :=))))
      • pippo scrive:
        Re: Bella cacata!

        strano...sulla mia FEDORA rieso a leggere i pdf e
        non ho dovuto installare nessuna
        merda-optional...mah, devo avere sbagliato
        qualcosa!!!
        :=))))Strano, sulla mia opensuse mi ha chiesto di accettare una licenza adobe :D
    • Zoolander scrive:
      Re: Bella cacata!
      - Scritto da: ogrish forum
      Grazie, stronzi, grazie!
      Così da ora in poi tutto il mondo dovrà rompersi
      il cazzo a installare quella merda di programma e
      avere due processi in esecuzione automatica e
      ovviamente stare attentissimo a installarlo senza
      la
      merda-optional.

      Bleah.Non confondere un formato di file, con una applicazione che lo legge.Poi il fatto che sia diventato standard fa esattamente il contrario di quello che dice tu.Prima non essendo standard, la Adobe (volendo) poteva farci quello che voleva, ovvero nuove versioni che solo il suo reader avrebbe potuto leggere, e quindi in questo caso sì che saresti stato costretto ad installare il suo reader.Ora che è standard chiunque può implementare un programma con la sicurezza *assoluta* che Adobe non può più farlo diventare qualcosa di quasi-proprietario, o comunque apribile solo dal suo reader.Infine, io ho installato l'Adobe Reader 8, che trovo nettamente migliore del 7 (che effettivamente era abbastanza pesante), e quel processo in background, non dà assolutamente noia.
    • xbomber scrive:
      Re: Bella cacata!
      Bohhhh...Io so solo che è un ottimo formato per produrre file già ben impaginati, va a nozze con postscript, quindi permette di generare stampe con qualunque applicativo senza grosso sforzo , molto ben impaginate. (Parlo di documenti professionali come ddt, fatture etc).Poi ha lettori più o meno pesanti per ogni OS, il chè permette la portabilità praticamente ovunque, mantenendo impaginazione etc... (Questo a redmond non è simpatico)Se poi parliamo di linux che ormai usa quasi sempre CUPS per gestire le stampanti, non necessita neppure di lettori, in quanto tale applicativo accetta in ingresso anche i PDF e li stampa direttamente.Se invio per EMAIL un PDF, non si porta dietro i macro virus come ivece fanno tanti formati winzoz, ma soprattutto sono sicuro che a meno che uno non sia un utonto della peggiore specie, riesca a stamparlo come voglio io.
      • Caio Sempronio scrive:
        Re: Bella cacata!
        Ottima notizia, dato che il PDF dovrebbe essere il formato sicuro per eccellenza, anche protetto e criptato...Peccato che con un programma piccolissimo si puo sproteggere il file e cambiarlo a proprio piacimento.. quindi direi che non ci sino problemi da ora in poi.. XD
        • xbomber scrive:
          Re: Bella cacata!
          Effettivamente questo è vero, ma rimane sempre più portabile di tanti altri formati, soprattutto senza compromettere impaginazioni.Poi se uno modifica un mio documento, ed io ho l'originale, non sono io quello che commette atti illegali...
        • anonimo01 scrive:
          Re: Bella cacata!

          Peccato che con un programma piccolissimo si puo
          sproteggere il file e cambiarlo a proprio
          piacimento..link?
          • pippo scrive:
            Re: Bella cacata!
            - Scritto da: anonimo01

            Peccato che con un programma piccolissimo si puo

            sproteggere il file e cambiarlo a proprio

            piacimento..

            link?google
        • chichibio scrive:
          Re: Bella cacata!
          - Scritto da: Caio Sempronio
          Ottima notizia, dato che il PDF dovrebbe essere
          il formato sicuro per eccellenza, anche protetto
          e
          criptato...
          Peccato che con un programma piccolissimo si puo
          sproteggere il file e cambiarlo a proprio
          piacimento.. quindi direi che non ci sino
          problemi da ora in poi..
          XD se è semplicemente protettocon password forse si può fare (non conosco ilprogrammino però nondovrebbe esser eimpossibile), ma se il file è criptato la vedo dura....
    • AVETEROTTO scrive:
      Re: Bella cacata!
      Start, Programmi, Esecuzione Automatica, Pulsante Destro, Elimina...... troppo difficile, consiglio un bel corso base di winzoz ;)
      • chris todio scrive:
        Re: Bella cacata!
        - Scritto da: AVETEROTTO
        Start, Programmi, Esecuzione Automatica, Pulsante
        Destro, Elimina...... troppo difficile, consiglio
        un bel corso base di winzoz
        ;)spesso bisogna intervenire con msconfigconsiglio un corso base per n00bz
      • anonimo01 scrive:
        Re: Bella cacata!
        - Scritto da: AVETEROTTO
        Start, Programmi, Esecuzione Automatica, Pulsante
        Destro, Elimina...... troppo difficile, consiglio
        un bel corso base di winzoz
        ;)noobberlandia,fatti un bel giretto in quella discarica a cielo aperto che si chiama "registro di sistema" e troverai un sacco di sorprese (ma non tutte)....consiglio "Run" e "RunOnce" come chiavi di ricerca...(oppure adopera msconfig, ma ti togli tutto il divertimento)
        • chichibio scrive:
          Re: Bella cacata!
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: AVETEROTTO

          Start, Programmi, Esecuzione Automatica,
          Pulsante

          Destro, Elimina...... troppo difficile,
          consiglio

          un bel corso base di winzoz

          ;)

          noobberlandia,
          fatti un bel giretto in quella discarica a cielo
          aperto che si chiama "registro di sistema" e
          troverai un sacco di sorprese (ma non
          tutte).

          ...consiglio "Run" e "RunOnce" come chiavi di
          ricerca...

          (oppure adopera msconfig, ma ti togli tutto il
          divertimento)oppure ccleaner e fai tutto da una GUIcmq preferisco anche io il regsitro, fà + figo ;) (la verità è che una volta che sai dove cercare ci metti meno a farlo dal registro)
          • anonimo01 scrive:
            Re: Bella cacata!
            - Scritto da: chichibio
            - Scritto da: anonimo01

            - Scritto da: AVETEROTTO


            Start, Programmi, Esecuzione Automatica,

            Pulsante


            Destro, Elimina...... troppo difficile,

            consiglio


            un bel corso base di winzoz


            ;)



            noobberlandia,

            fatti un bel giretto in quella discarica a cielo

            aperto che si chiama "registro di sistema" e

            troverai un sacco di sorprese (ma non

            tutte).



            ...consiglio "Run" e "RunOnce" come chiavi di

            ricerca...



            (oppure adopera msconfig, ma ti togli tutto il

            divertimento)

            oppure ccleaner e fai tutto da una GUI

            cmq preferisco anche io il regsitro, fà + figo ;)

            (la verità è che una volta che sai dove cercare
            ci metti meno a farlo dal
            registro)si, il vero dubbio che ti resta è "chissà se avrò modificato/eliminato quella voce in tutte le sue ridondanze" brrrr, per fortuna ho abbandonato quell'ammasso di dll e reg annodati alla bell'è meglio(ma per lavoro mi tocca addentrarmici lo stesso :'( )(apple)(linux)(amiga)
        • AVETEROTTO scrive:
          Re: Bella cacata!
          il speeder ecc di acrobat partono dall'esecuzione automatica, non dal registro...... e cmq andare in Run è veramente difficile, la pappa pronta a tavola è sempre comoda lo so :( E poi ci lamentiamo che in italia la disoccupazione è maggiore di quella del ruanda, se non si trova lavoro nel condominio della propria casa si rinuncia in partenza... ma per favore
Chiudi i commenti