3.300 netcafé chiusi in Cina

I dati 2002


Roma – Continua l’offensiva del regime cinese contro quegli internet café che non rispettino appieno rigide regolamentazioni di sicurezza e controllo. Negli ultimi sei mesi, dopo l’incendio che a giugno ha ucciso 25 frequentatori di un locale di Pechino, le autorità hanno sottoposto a controlli migliaia di net café e hanno deciso di chiuderne più di 3.300.

Altri 12.000 internet café sono al momento chiusi ma potranno riaprire se apporteranno miglioramenti alla sicurezza dei propri locali. E va considerato che i net café rappresentano per moltissimi cinesi l’unica via per poter accedere ad internet, situazione che li rende spesso estremamente affollati.

Va anche detto, però, che le chiusure sono giunte sulla scorta delle perplessità espresse da più parti nel regime pechinese, come quelle legate all’influenza negativa che avrebbe internet sui più giovani – ai quali non è concesso l’ingresso in questi locali – e all’importazione via internet di contenuti scomodi, politici o pornografici.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I soliti due
    Oracle e Sun.Oracle non era quella che diceva che i suoi prodottierano iper-sicuri?Peccato che gli hanno trapanato il sito web aziendalepriorio poche ore fa.
    • Anonimo scrive:
      perchè?
      - Scritto da: Anonimo
      Oracle e Sun.

      Oracle non era quella che diceva che i suoi
      prodotti
      erano iper-sicuri?
      Peccato che gli hanno trapanato il sito web
      aziendale
      priorio poche ore fa.
      Perchè, ti risulta che oracle si occupi di web server?? Sei un fesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè?

        Perchè, ti risulta che oracle si occupi di
        web server??
        direi proprio di si: informati meglio
        Sei un fesso.anche tu, mi pare
        • hoff scrive:
          Re: perchè?
          - Scritto da: Anonimo

          Perchè, ti risulta che oracle si occupi di

          web server??


          direi proprio di si: informati meglio

          Sei un fesso.
          anche tu, mi pare1) Lo hai letto nella stessa notizia che dice che è stato craccato anche il sito di Microsoft. Forse non sarebbe successo se avessero continuato a usare FreeBSD invece di Windows come facevano saggiamente all'inizio...2) No cocco, ha proprio ragione lui, Oracle NON si occupa di web server.3) Hai letto l'articolo? Ci sono tante O e tante S, ma "Oracle" e "Sun" non c'è scritto da nessuna parte.E comunque il tuo attacco "religioso" è del tutto fuori luogo: l'argomento e l'antitrust, che non ha nulla a che vedere con quello che hai scritto tu.
  • Anonimo scrive:
    Quante sigle?
    IA ATM RRIA CCNA TCP BSA MCP HDSL ICANN ABS MSCN ORAP MSDN STP EBS ADSL CCNP B2B IP TBC DBA MCSE BBB MCT UTP BBS BIMBUMBAM!!! Non ce sto a capì piu' nulla!!! Ma che caxxo state addi'? ahah! pciu'!!!
Chiudi i commenti