3minuti - 17/10 (beta)

Schwarzy: vince il più forte - Bruce Willis come Harry Potter - Pesce sano in un messaggino - Marte calpestato fino al 2009 - Chi ha paura del lupo cattivo?

Nel numero di oggi
Schwarzy: vince il più forte
Ne puoi leggere qui e qui , altre info anche su PI qui

Bruce Willis come Harry Potter
P2P o DVD? Vedi qui e qui

Pesce sano in un messaggino
La salute anzitutto! Qui , qui e, col telefonino, qui

Chi ha paura del lupo cattivo?
Ma quali adolescenti indifesi? Leggine qui , qui e se proprio vuoi anche qui

Marte calpestato fino al 2009
Nessuno ci avrebbe scommesso. E invece…
Di più qui e qui .
Un video molto, molto suggestivo è qui , e qui sotto:

3minuti è realizzato da Punto Informatico in collaborazione con

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • capoccione scrive:
    Bah !
    IBM offre una soluzione simile gia' da un mucchio di tempo: Email, chat, VoIP, IM, blog, wiki, ... tutto collegato tra di loro.
  • A O scrive:
    Gentiloni, alias1=NSA, alias2=ECHELON,..
    a qualcuno viene in mente qualche altro alias con cui il Nostro vorra' farsi ricordare (o riconoscere)???
  • Banana Joe scrive:
    Libero dalla dipendenza dal dispositivo
    e legato a una singola azienda per la tecnologia usata?Un passo avanti e 10 indietro.
  • Er Bill scrive:
    Roba vecchia...
    Ormai soluzioni di questo tipo le propongono varie aziende, basta cercare "unified messaging" con google...Come per l'ingresso nel mercato delle console con l'xbox, ms cerca semplicemente di entrare in un nuovo mercato... spingendo un po' 'sto prodotto con l'integrazione con office e con qualche softwerino scopiazzato da altri.
  • Alessandrox scrive:
    Perche' preferisco ancora...?
    Perche' preferisco ancora il classico sistema ADSL + Telefonia separati? E poi perche' occupare banda per le telefonate se e' possibile mandarle in una banda di frequenze diverse che non intralciano quelle X i dati? Sono forse un po' retrogrado? (newbie) :(PSDopo un temporale mi si stacco' la luce per diverso tempo, certamente ben oltre la capacita' di un UPS... se avessi avuto il VOIP non avrei potuto nemmeno telefonare.
    • provocatori amente scrive:
      Re: Perche' preferisco ancora...?

      Dopo un temporale mi si stacco' la luce per
      diverso tempo, certamente ben oltre la capacita'
      di un UPS... se avessi avuto il VOIP non avrei
      potuto nemmeno
      telefonare.ma che avevi da dire di così importante? non potevi goderti il suono della pioggia? ;)
    • A O scrive:
      Re: Perche' preferisco ancora...?
      - Scritto da: Alessandrox
      Perche' preferisco ancora il classico sistema
      ADSL + Telefonia separati?

      E poi perche' occupare banda per le telefonate se
      e' possibile mandarle in una banda di frequenze
      diverse che non intralciano quelle X i dati?


      Sono forse un po' retrogrado? (newbie) :(no...sei solo uno dei (pochi) che ha capito come dovrebbero funzionare le coseconcordo con te!ciao
    • PIppo Rotaia scrive:
      Re: Perche' preferisco ancora...?
      E' sufficiente utilizzare il VOIP ed avere alcune linee d'emergenza convenzionali, capì ???.Ciao- Scritto da: Alessandrox
      Perche' preferisco ancora il classico sistema
      ADSL + Telefonia separati?

      E poi perche' occupare banda per le telefonate se
      e' possibile mandarle in una banda di frequenze
      diverse che non intralciano quelle X i dati?


      Sono forse un po' retrogrado? (newbie) :(

      PS
      Dopo un temporale mi si stacco' la luce per
      diverso tempo, certamente ben oltre la capacita'
      di un UPS... se avessi avuto il VOIP non avrei
      potuto nemmeno
      telefonare.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Perche' preferisco ancora...?
        - Scritto da: PIppo Rotaia
        E' sufficiente utilizzare il VOIP ed avere alcune
        linee d'emergenza convenzionali, capì
        ???.

        CiaoScusa maaaaa ..... se poi ho comunque una linea aggiuntiva a toni perche' usarla solo per le emergenze e non per qualsiasi esigenza? Al gestore costerebbe UGUALE UGUALE... o no?(newbie)(newbie)(newbie)
  • buffo scrive:
    Re: gentiloni gentiloni...

    Come si può applaudire "un competence center" di
    Microsoft che ti insegna che le soluzioni
    Micro$oft sono le uniche
    esistenti?Di competence center puoi chiederne la consulenza o meno. Chiaro che se un'azienda come MS ti mette a disposizione una struttura simile E' CHIARO che ti proponga le sue soluzioni, cosa deve, proporti Open Office?Poi chiaro che a fronte di un offerta, la PA può fare le proprie scelte. Gentiloni ha solo applaudito il fatto che un'azienda investa per produrre soluzioni ad hoc per la PA.
    • ziolla scrive:
      Re: gentiloni gentiloni...
      E' la classica risposta da lobotomizzati"infondo che problema c'è? Se non ti piace non prenderlo"però rispondi a queste domande...Perchè il mondo è pieno ancora di siti che si vedono solo con internet explorer ?Perchè i documenti scritti con word ed excel non possono essere aperti da altri programmi ?Perchè in europa Microsoft è stata punita dall'antitrust?Perchè microsoft aveva fatto una propria versione di java incompatibile con quella già esistente?Perchè per scrivere samba hanno dovuto fare un reverse-engineering del codice e perchè Microsoft non ha aiutato nella compatibilità tra i due sistemi?Ci sarebbero tanti altri perchè... ma che non basterebbero ad annullare la lobotomia
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: gentiloni gentiloni...
        contenuto non disponibile
        • Loris Batacchi scrive:
          Re: gentiloni gentiloni...
          Mi spiace ma confermo, ci sono ancora parecchi siti che danno problemi con FF.I documenti scritti con Word e Excel possono essere aperti con altri programmi, ma a volte non sono convertiti come dovrebbero.Un esempio? Molti dei file doc e rtf delle regioni Lombardia e Piemonte creano problemi con OOo ed e' necessario utilizzare i prodotti MS per poterli utilizzare.
        • monossido scrive:
          Re: gentiloni gentiloni...
          ad un livello teorico i documenti di microzoz office non possono essere aperti da altri programmi al di fuori di microzoz office!provate con notepad o editor di testo semplici...se poi esistono altri programmi che riescono a farlo è solo merito dei programmatori di quest'ultimi...non di certo grazie a micro$oft
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            contenuto non disponibile
          • ziolla scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            Si vede che non hai mai avuto a che fare con dei template pesanti...Perdi tutta la formattazioneIo non parlo per dare aria alla bocca... mi dispiace per voi ma è un problema che sento veramente
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            contenuto non disponibile
          • ziolla scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            ma come ragioni? Come fai ad utilizzare uno strumento che non funziona ai fini pratici?Sei bravissimo... anche con notepad puoi aprire se vuoi un file di word... tanto per te il risultato non conta
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            contenuto non disponibile
          • ziolla scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            non voglio avere ragione è che tu sottovaluti completamente il problema...il formato opendocument è una conquista molto recente, il lavoro per l'integrazione con office è stato fatto da SUN e non da Microsoft (infatti il suo plugin è inutilizzabile quasi a voler dimostrare che opendocument non funziona), inoltra richiede l'installazione di un plugin che richiede il riavvio della macchina.Voglio vedere se non ti obbligano ad utilizzare word se hai a che fare con clienti che hanno tutto scritto in word e che non gli frega nulla di openoffice ne di opendocument, Ahhh poi che fai? Obblighi tutti a salvare in opendocument dicendogli di premere 10 volte si anche se M$ ti dice che stai facendo una cagata? Oppure dopo che tu salvi in opendocument lo rigiri a chi usa word e lo convinci a installarsi il plugin scaricabile dal sito della sun oppure openoffice?Mi sa che nella vita reale la tua leggerezza non funziona, il passaggio ad opendocument è una cosa molto delicata non tanto dal punto di vista tecnico ma da quello organizzativo.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            contenuto non disponibile
          • ziolla scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            Guarda, chiudiamo quì perchè la discussione è diventata un flameNon pernso di pensarla in modo catastrofico e irrealePer mè è un problema se ti danno un file di WORD e tu non riesci a modificarlo e restituirlo in modo che gli altri lo vedano sempre in formato WORD. E per me siccome questa situazione è voluta da M$ al fine di tagliare le gambe al pinguino, la colpa è tutta di M$, anche perchè le cose che si possono fare con OO sui documenti di WORD sono tuttr frutto dell'impegno della comunità opensource nonostante i continui tentativi da M$ di annullare Linux e Company
        • ziolla scrive:
          Re: gentiloni gentiloni...
          Guarda nella mia vita ne ho visti di tanti, e non me li segno!! vado oltre, io uso linuxti do un aiuto... pensa solo a quella tecnologia chiamata ActiveX ....e non dirmi che ti funziona con firefox con quel plugin che ti pilotà gli oggetti di IE perchè così non vale!!!se mi capita non mancherò di postarteli....
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            contenuto non disponibile
          • ziolla scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            me ne è venuto in mente uno...sul sito della psp c'era la possibilità di scaricarti video mpe e quant'altro direttamente sulla tua PSPma mi dispiace.. devi avere IE per poterlo fare!!Un altra cosa... Hai visto quanto è bella e figa la webmail Microsoft (OWA intendo?)Prova a usarla con firefox e vedi come perde di fascino....
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            contenuto non disponibile
          • ziolla scrive:
            Re: gentiloni gentiloni...
            si vede che non l'hai mai usata. Il fatto che non la conosca poi è problematico.. sei uno dei pochi... fossero tutti come te!!!OWA è utilizzato da tantissime aziende ed Exchange è la soluzione implementata quasi da tutti
      • buffo scrive:
        Re: gentiloni gentiloni...
        http://it.wikipedia.org/wiki/Lobotomiatoh, studia, visto che sei interessato.salut
        • ziolla scrive:
          Re: gentiloni gentiloni...
          ma perchè capita quasi sempre che chi difende microsoft è attaccato ai vocaboli e non al senso del messaggio??intendevo l'utilizzo della lobotomia per annullare la personalità e la capacità decisionale delle persone (ovviamente per fortuna è o almeno spero che sia semplice fantascenza)"... fecero i loro esperimenti con allucinogeni, deprivazione sensoriale, elettroshock, lobotomia, e altre piacevolezze del genere. Cito: «I pazienti sono talora criminali comuni, altre volte ignari pazienti degli psichiatri coinvolti o ancora volontari, reclutati spesso nei ceti più bassi con il miraggio di cospicui pagamenti». Così un povero diavolo, per sforcare la vita, si deve far seviziare! Ma gli sperimentatori notarono che era molto più facile trasformare un uomo in vegetale che riconvertirlo in qualche cosa di utile."
    • ziolla scrive:
      Re: gentiloni gentiloni...
      senza andare troppo lontano... e tanto per non farsi smentire....http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2089825
  • paoloholzl scrive:
    Bene ..bello!!!
    Bene, anzi per contribuire se volete faccio passare da Redmond anche tutta la posta cartacea e i post-it che ci passiamo in azienda.Questo perché non vorrei mai che Micros... si perdesse qualcosa dei fatti miei.Non sono qui a dire che un sistema del genere sia necessariamente fatto per spiare, ma per il fatto che potrebbe bene adattarsi allo scopo.Premessa:Personalmente nutro ripetto per una società che ritengo abbia dato tanto all'informatica moderna un grande contributo, quindi non sono qui a dire che l'iniziativa sia necessariamente in malafede.Condivido il fatto che diventi sempre più strategico gestire al meglio l'infrastruttura delle comunicazioni e facilitare gli interscambi.Ciò premesso:per motivi di privacy ritengo essenziale che interventi di autorità sovranazionali IMPONGANO l'uso di protocolli aperti (che poi anche Micros... potrà implementare a piacimento).Altrimenti chi potrà mai certificare in modo credibile la riservatezza dei dati in un infrastruttura del genere ?
    • Anon scrive:
      Re: Bene ..bello!!!
      "IMPONGANO l'uso di protocolli aperti"Beh, nell'articolo si parla di AD, che è basata su LDAP, quindi è uno standard aperto....
      • paoloholzl scrive:
        Re: Bene ..bello!!!
        Per l'autenticazione ... e poi ? E tutto il resto ?Ma diamo fiducia, se useranno solo protocolli aperti su tutto, ritiro quello che ho detto ...
  • Timothy scrive:
    Compatibilità?
    Mi sorgono diversi dubbi:1) Sarà compatibile con lo standard SIP e quindi funzionerà sui telefoni standalone?2) Se per caso criptano le comunicazioni daranno la chiave backdoor alla nsa come skype?3) Che ce ne facciamo che c'è asterisk che funziona benissimo?
    • anonimo01 scrive:
      Re: Compatibilità?
      - Scritto da: Timothy
      Mi sorgono diversi dubbi:
      1) Sarà compatibile con lo standard SIP e quindi
      funzionerà sui telefoni
      standalone?no, dovrai munirti di VistaME e di apparecchi con almeno 12 bollini diversi (VistaME certified, TC compilant, Unified Access Original Device etc etc) :)
      2) Se per caso criptano le comunicazioni daranno
      la chiave backdoor alla nsa come
      skype?perchè? hai qualcosa da nascondere? (cit. troll furboni di PI) :)
      3) Che ce ne facciamo che c'è asterisk che
      funziona
      benissimo?asteche? :no no, non hai capito: con i nuovi effetti WOWOWOW!® la comunicazione sarà semplificata, blablabla yaba yaba get teh facts bla più divertente blabla facile yaba più sicurezza blablabla. :D(amiga)(apple)(linux)
      • SklErø scrive:
        Re: Compatibilità?
        ti adoro ;)postupendo! =)
      • cazzo spari scrive:
        Re: Compatibilità?
        haha bellissimo post.se mirano alla compatibilità,perchè i ragazzi di aMSN devono sbattersicosì tanto col reverse engineering?
        • anonimo01 scrive:
          Re: Compatibilità?
          - Scritto da: cazzo spari
          haha bellissimo post.

          se mirano alla compatibilità,
          perchè i ragazzi di aMSN devono sbattersi
          così tanto col reverse engineering?il mio post era ironico...riguardo a aMSN, ti posso dire che è l'unico che ha funzionato al primo colpo, MSN mi informa ancora laconico "password errata" mentre aMSN si connette tranquillamente (con lo stesso user)...non so se si sbattono tanto o poco i ragazzi di aMSN, però fanno un'ottimo lavoro.
          • Anonymous scrive:
            Re: Compatibilità?
            Si', fanno davvero un ottimo lavoro, uso solo quello ormai anche su windows.Ha ancora qualche pecca, ma funziona bene.Un altro progetto che promette bene e' emesene, provate a dargli un occhio perche' merita.Anonymous
    • A O scrive:
      Re: Compatibilità?
      - Scritto da: Timothy
      Mi sorgono diversi dubbi:
      1) Sarà compatibile con lo standard SIP e quindi
      funzionerà sui telefoni
      standalone?e quando mai!? nel vocabolario Micro$oft mancano alcune parole, tipo "compatibilità", "standard", "concorrenza", "diritti dei lavoratori", ecc...
      2) Se per caso criptano le comunicazioni daranno
      la chiave backdoor alla nsa come
      skype?nooooooma cosa mai vai a pensare?
      3) Che ce ne facciamo che c'è asterisk che
      funziona
      benissimo?questa la so!!!non ce ne facciamo una emerita MAZZA!!!ho vinto qualcosa???cosa non si inventerebbe (anzi... cosa non copierebbe) zio Bill pur di prendere per le pa..e i suoi "utenti"...ma la cosa brutta e che c'è chi gli dà retta... tipo mister Gsi aspetterà di diventare un consulente della CIA/FBI/NSA non appena dovessero trombarlo?mah
  • BSD_like scrive:
    Gentiloni ....
    ma credi che applaudire M$ contribuirà a svecchiare te e la tua compagine governativa insieme ai gerontari a vita del senato che parteggiano per voi???? E che vi farà risalire nei sondaggi?Sembra di assitere ad una fiction!L'unica cosa che porterà saranno altri soldi (RUBATI) a M$.[piccolo sfogo:F*ckk@ti insieme a tutta M$ (compreso Bill!!!)]
  • SklErø scrive:
    S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
    ...dejà vu?;)
    • hey! scrive:
      Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
      ahah è proprio vero!!Fra l'altro un film davvero sottovalutato... io l'ho trovato piacevole ed è l'unico che ho visto finora in cui i computer vengono usati in modo realistico e non fanno improbabili rumori...
      • Ganzo scrive:
        Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
        - Scritto da: hey!
        ahah è proprio vero!!
        Fra l'altro un film davvero sottovalutato... io
        l'ho trovato piacevole ed è l'unico che ho visto
        finora in cui i computer vengono usati in modo
        realistico e non fanno improbabili
        rumori...In quel film ha una particina anche Miguel De Icaza
        • Andrea scrive:
          Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
          - Scritto da: Ganzo

          In quel film ha una particina anche Miguel De
          Icazae chi icazo e'?
          • Ganzo scrive:
            Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
            - Scritto da: Andrea
            - Scritto da: Ganzo




            In quel film ha una particina anche Miguel De

            Icaza

            e chi icazo e'?Il creatore di Gnome e Mono
      • SklErø scrive:
        Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
        ghghgh è vero!hanno fatto uno studio per l'utilizzo dei computer nel film, persino il codice che si vede è "vero"!!!Ora la Micro$hit copia pure dai filmz..siamo arrivati a livelli paranormali =P =P =P
        • simon e garfunchel scrive:
          Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
          Quindi si sente il rumore del tasto dello SPAZIO ogni tanto mentre digitano ?In tutti i film di "informatica" che ho visto non si sente mai il rumore del tasto di spaziatura :-)
          • memedesimo scrive:
            Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
            mica devi pestare sulla tastiera.synapse e' proprio bellino.a propostio qual'e' il s.o. dei pc dell'asilo ? :D
      • anonimo01 scrive:
        Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
        - Scritto da: hey!
        ahah è proprio vero!!
        Fra l'altro un film davvero sottovalutato... io
        l'ho trovato piacevole ed è l'unico che ho visto
        finora in cui i computer vengono usati in modo
        realistico e non fanno improbabili
        rumori...a parte il fatto che in quel fil NON esistono le LAN (ogni volta per passarsi un file masterizzano un cd (rotfl) ) quel film è proprio bellino :)nulla a che vedere con il ridicolo e pessimo hackers , l'ho guardato fino alla fine perchè volevo vedere a che livello di ignoranza si spengevano gli sceneggiatori :(
    • anonimo01 scrive:
      Re: S.y.n.a.p.s.e. - Pericolo in rete
      - Scritto da: SklErø
      ...dejà vu?

      ;)se tirano fuori dal cassetto synapse ora vuol dire che alla nurv, pardon alla m$ si sono resi conto di esser un tantinello in controtendenza, e cercano di stringere il laccio che hanno sapientemente preparato prima del tempo...o gli va bene, e addio gnu, apple, nokia e chi gli sta sulle balleo gli va male, e addio guglielmo porta e la sua micromollo...spero la seconda (amiga)
Chiudi i commenti