8 Megapixel per un cameraphone LG

Svelati da un annuncio ufficiale i dettagli di KC780, il nuovo dispositivo del produttore coreano

Roma – Anticipato a fine settembre da alcuni rumors , ecco svelato ufficialmente il nuovo KC780 di LG , un cellulare che ha tutte le carte in regola per attirare l’attenzione degli appassionati di fotografia, forte degli 8 Megapixel che offre la sua fotocamera integrata.

Il nuovo modello del produttore coreano è un terminale Quadband GSM/GPRS/EDGE, dotato di un display QVGA da 2,4 pollici con risoluzione di 240×320 pixel a 262 mila colori con connettivitù USB e Bluetooth, player multimediale multiformato (DivX incluso), radio FM, memoria interna pari a 140 MB espandibile con schede microSD. Le sue dimensioni sono di 107x52x13,9 millimetri e il peso è di 119 grammi.

Trattandosi di un cameraphone, il dispositivo LG non poteva non vantare una dotazione adeguata: la fotocamera con ottica Schneider-Kreuznach offre risoluzione da 8 milioni di pixel e feature sfiziose: sensibilità 1600 ISO, riconoscimento facciale/del sorriso, stabilizzatore di immagine. C’è anche la modalità beauty , che fa ritoccare direttamente alla fotocamera le imperfezioni eventualmente presenti sul viso della persona immortalata, e la possibilità di utilizzare il cameraphone come una webcam per il PC grazie al Bluetooth.

Il mercato europeo accoglierà l’LG KC780 dal prossimo novembre. A seguire il cellulare sbarcherà su quello asiatico. Con prezzi ancora da stabilire.

fonte immagini

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • m00f scrive:
    Illuminati
    sento puzza di NWO, dal solo simbolo posto a logo.
  • ilmusico scrive:
    Ma...
    Ma secondo Voi, non dovrebbero essere più controllati , quelli che vogliono controllare tutto?
  • andy61 scrive:
    triangolazione mobile
    A naso, dal titolo del programma, sembra tanto un sistema per fare la localizzazione di dispositivi radio mediante triangolazione dinamica, con distribuzione a tutti i dispositivi di rilevamento della frequenza da ricercare.In pratica, un qualsiasi telefonino, oltre che trasmettere, riceve ed analizza il segnale che riceve.Se invece che 'cablare' la frequenza di lavoro la si rende parametrica, un sistema centrale che voglia triangolare una fonte radio può comunicare a tutti i 'telefonini' di mettersi in ascolto sulla frequenza voluta, e di riportare tutti quanti al server centrale il livello del segnale.E se con una frequenza non si ottiene niente, si prova con un altra.Pensato un po' più intelligentemente, ogni 'telefonino' potrebbe di fatto essere un analizzatore di spettro, e riportare al server centrale lo spettro rilevato.In questo modo probabilmente oltre che triangolare le fonti si riuscirebbe anche a ricostruire una mappa degli ostacoli che si frappongono tra le fonti ed i rilevatori.Che il DARPA sia riuscito a brevettare la trasformata di Fourier?... bella idea (se di questa si tratta)!Sono curioso di vedere quanto ci vuole perché trapeli anche la parte classificata del progetto ...
  • pippo75 scrive:
    la versione europea si chiamerà
    Dumbledore :)
    • il disinforma to scrive:
      Re: la versione europea si chiamerà
      no...sbagliato libro XD[almeno credo XDD]forse meglio, grigio pellegrino o mithrandir ^^
  • guast scrive:
    Domande
    Quindi c'è qualche buco nei loro sistemi di localizzazione. Inizio a pensare a quella storiella che si è ripetuta più volte in Afghanistan. Loro centrano con un missile un'abitazione piena di civili. Poi spiegano di aver seguito il segnale di un cellulare in mano ad un terrorista.Qaul'era la reale precisioni di queste localizzazioni ?Intanto mi chiedo come dovrebbe funzionare il nuovo sistema.Che sia una triangolazione della triangolazione ? Cioè piazzi tre palmari GPS intorno ad un segnale radio . Visto che è nota la posizione dei palmari dovrebbe diventare nota la posizione della fonte del segnale radio. Non dovrebbe essere già disponibile qualcosa del genere ?
  • Paperoliber o scrive:
    Calamari docet
    Io rimanderei tutti a leggere l'articolo del mitico Calamari più sotto nell'indice. Poi fate vobis
  • Flanigan scrive:
    Giancarlo Livraghi
    ricordo a tutti di Gandalf, che anni fa scriveva qui, ovvero di Giancarlo Livraghi.ottimo:http://www.gandalf.it/
    • FnF scrive:
      Re: Giancarlo Livraghi
      - Scritto da: Flanigan
      ricordo a tutti di Gandalf, che anni fa scriveva
      qui, ovvero di Giancarlo
      Livraghi.

      ottimo:

      http://www.gandalf.it/Sarà mica Usa? ;)
Chiudi i commenti