A837, il Samsung da guerra

Il produttore coreano, con il supporto di AT&T, lancia negli States un robusto cellulare civile conforme agli standard militari. Che ha i connotati da walkie-talkie

Roma – Debutterà negli USA a metà settembre, ma c’è da giurare che anche molti utenti del vecchio continente ne vorrebbero uno. È il nuovo cellulare A837 di Samsung , un apparecchio conforme agli standard militari d’oltreoceano, a prova di incidenti (cadute, immersioni, polvere, eccetera) e quindi utilizzabile in impieghi estremi.

Viene descritto come un cellulare indistruttibile. Prima che qualcuno si faccia vincere dalla tentazione di provarlo sotto un carro armato, potrà magari apprezzarne qualità telefoniche e funzionalità extra.

Il nuovo Samsung offre connettività Quadband GSM/GPRS/EDGE, dualband UMTS/HSDPA (850MHz/1900MHz), fotocamera da 1.3 Megapixel, Bluetooth, player MP3, supporto Java, SMS/MMS, A-GPS, software per navigazione satellitare, funzione conference calling con possibilità di avere fino a sei partecipanti (utile per un briefing tattico) e funzionalità push-to-talk, per dare operatività a quell’aspetto da radio walkie-talkie che il Samsung ha quando la scocca bivalve è chiusa.

Sembra proprio che AT&T (che lo commercializzerà in esclusiva negli States) abbia trovato una risposta adeguata al Casio G’zOne Boulder proposto da Verizon . Prezzo di vendita previsto tra i 99 e i 150 dollari (dunque non più di 100 euro).

( fonte immagini )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Paolo scrive:
    Morto realmente!?
    Wikipedia dice sia morto davvero http://en.wikipedia.org/wiki/Steve_Jobs
  • Er Puntaro scrive:
    Starà anche bene ...
    ... però io alla storia che Steve è affetto da dissenteria da quasi un anno, non ci credo per niente.Comunque, anche nella peggiore delle ipotesi, credo che in Apple non arriverebbero mai a dare un comunicato del genere. Terrebbero tutto segreto affidando l'esistenza di Steve a dei nastri registrati (seguendo un modello ben collaudato con Bin Laden), [img]http://forbiddenforest.files.wordpress.com/2007/12/osama-bin-laden.jpg[/img]oppure ingaggerebbero direttamente Noah Wyle che sarebbe ben felice di sostituirlo a vita, dato che ultimamente, dopo aver abbandonato E.R, sembra un pò a corto di lavoro.[img]http://imagecache2.allposters.com/IMAGES/MMPH/247975.jpg[/img]
  • mirkojax_no n_loggato scrive:
    Ecco come fanno...
    a mandare quegli speciali televisivi sul vip morto del giorno...paraparapa' porta a porta la sera stessa della notiziase li fanno in anticipooo, non ci avevo mai pensatooooomi ricordo quando funari stava per morire, chissa' che lavorone c'erano nelle redazioni del TG. anzi Il giornalista si sara' pure dispiaciuto che la sua mega biografia non e' stata usata...ecco come fannoooooo
    • AtariLover scrive:
      Re: Ecco come fanno...
      Si chiamano "coccodrilli" e sono quei servizi che mandano in onda alla morte della gente famosa... Li preparano prima e li mettono via per poi averli pronti al momento giusto :D
  • Matalf scrive:
    Speranza
    mannaggia dal titolo ci stavo gia sperando xD
    • bibop scrive:
      Re: Speranza
      un essere umano degno di questo nome neanche per scherzo scriverebbe quello che hai scritto, che pena che fai... vergognati
  • naXma scrive:
    Dico la mia su Win e OsX
    Doverosa premessa, non mi importa molto della guerra fra linari, windowsiani o macchisti.Sono un tecnico informatico specializzato in videoediting, e per forza di cose (leggi vendite) mi concentro più su Windows. In ufficio peraltro, come pc di segreteria uso con grande soddisfazione Ubuntu, che ritengo ottimo per lavorare senza dover pagare licenze, considerato che anche su Windows avrei comunque usato Firefox, OpenOffice, Gimp e in generale tutto l'opensource che può servire per gestire un ufficio.Sino a qualche anno fa, inoltre, lavoravo con i Mac in quanto Avid offriva i suoi sistemi anche per questa piattaforma. Per quel che mi riguarda devo dire che da quando è passata a Wintel, i problemi tecnici si sono davvero MOLTO ridotti, ma questa è una considerazione personale che lascia il tempo che trova.Venendo al dunque, vorrei condividere con voi una valutazione che sono riuscito a portare a termine qualche giorno fa; un mio cliente che lavora con PhotoShop, avendo fatto società con un'altra persona fissata come tutti i macchisti che i prodotti della mela sono i migliori in tutto, prestazioni incluse, venne da me chiedendo se avrei potuto fornirgli un Mac per lavorare, visto che, a sentir l'altro, questi ultimi sono ESTREMAMENTE PIU' VELOCI nell'aprire i files e nell'elaborazione dei filtri in photoshop.Io ho affermato che mi sembrava una cazzata, considerando che ormai i Mac, condividendo lo stesso hardware, sono a tutti gli effetti PC abbelliti esteticamente e venduti al doppio del loro valore effettivo, e che il solo OS non può fare la differenza in modo così evidente; ho quindi convinto il cliente, che doveva acquistare 4 postazioni, a prenderne almeno una su piattaforma wintel, assemblaggio e installazione software a mia cura, dicendo che me ne sarei preso la responsabilità in caso di prestazioni deludenti. Così e stato fatto, sono state vendute tre postazioni MAC(Core2 duo 2,66MHz, 2Gb ram DDR2/800 e 1 HDD 256GB) dall'esorbitante costo di 1300 (più licenze software) e un PC (Core2 duo 2,33MHz, 2Gb ram DDR2/800 e 1 HDD 500GB) a metà prezzo dei MAC.Ieri ho avuto finalmente modo di provare sul campo la presunta superiorità del Mac mettendo a confronto il PC con Windows XP SP3 e PhotoShop 10.0.1 contro uno dei MAc sopra citati, ultima release dell'os e versione analoga al PC di Photoshop.Ragazzi, le bastonate che ha preso il Mac sono clamorose.L'apertura delle foto con CameraRAW su PC erano più veloci di almeno il 30%, e l'applicazione dei filtri più complessi arrivava anche al 400%, nel senso che i MAC, con processore più potente, ci stavano fino a 4 (dico QUATTRO) volte di più del PC con processore più lento e che è costato la metà. Chiaramente con fotografie identiche scaricate dallo stesso DVD. Siccome non voglio che questo sia un post sterile come tanti altri, descrivo anche il dettaglio di uno dei filtri dove il divario è stato così evidente:Filtro/Sfocatura/Sfocatura Migliore, con parametri così settati: Raggio 30, Soglia 25,Qualità Alta e Metodo Normale. Fate la prova, se ne avete modo, e resterete di stucco come ci sono rimasto io.A questo punto, tralasciando le considerazioni squisitamente estetiche e personali (OSX a me non piace per niente, la grafica è brutta come lo è quella tastiera da Spectrum Sinclair e quel mouse che sembra uscito dalle patatine), mi sembra evidente che Windows farà anche schifo a molti, ma in termini di prestazioni pure resta sempre la macchina da battere. A parità di hardware è più performante e costa molto meno.Non voglio aprire discussioni e diatribe su sicurezza, esclusività del marchio ecc, ho solo voluto riportare un confronto, effettuabile da tutti, che a me è servito per poter dare ai clienti, quando chiederanno se in termini di velocità il Mac è superiore al PC, una risposta chiara e suffragata dai fatti.
    • attonito scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX

      squisitamente estetiche e personali (OSX a me non piace per
      niente, la grafica è brutta come lo è quella tastiera da
      Spectrum Sinclair e quel mouse che sembra uscito dalle Per quedto tuo dileggio nei confronti dello spectrum, brucierai all'inferno per l'eternita'.... piu' un paio di settimane, tanto per stare sicuri :-)
    • Lepaca scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      Non ho mai avuto un mac in vita mia, e non mi interessa averlo per ora, quindi il mio giudizio non dovrebbe essere di parte, ma mi sembra che tu non abbia confrontato le prestazioni di XP con quelle di OSX, ma quelle di photoshop per XP con quelle di photoshop per OSX...cio' non toglie il fatto che photoshop per XP sia piu' veloce di photoshop per OSX... ;)
      • naXma scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        E la differenza nel gestire i files... E le prestazioni di Lightroom (non ho voluto dilungarmi)E le prestazioni di Avid (Xpress, Composer et simila girano mooOOOlto meglio su PC)..Ripeto, io sono chiaramente di parte, ma non voglio scatenare polemiche. Ho solo voluto postare un chiaro esempio, ripetibile dai più e assolutamente inconfutabile.
        • niubboland scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          - Scritto da: naXma
          E la differenza nel gestire i files...
          E le prestazioni di Lightroom (non ho voluto
          dilungarmi)
          E le prestazioni di Avid (Xpress, Composer et
          simila girano mooOOOlto meglio su
          PC)..
          Ripeto, io sono chiaramente di parte, ma non
          voglio scatenare polemiche. Ho solo voluto
          postare un chiaro esempio, ripetibile dai più e
          assolutamente
          inconfutabile.Impara ad usare il computer./thread
          • Vega scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX

            Impara ad usare il computer.

            /threadbella argomentazione...OSX non doveva essere a prova di utonto? quindi nessuna cosa strana da imparare? già tutto ottimizzato e pronto all'uso?allora..... cosa ci sarebbe da imparare?
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: Vega

            Impara ad usare il computer.



            /thread

            bella argomentazione...
            OSX non doveva essere a prova di utonto? quindi
            nessuna cosa strana da imparare? già tutto
            ottimizzato e pronto all'uso?

            allora..... cosa ci sarebbe da imparare?infatti nn si sta parlando di utonti ma di:professionisti esigenti e di performance...un tecnico che in "tutta onesta'" usa un imac per il suo test per dimostrare ad un suo cliente potenzialmente perso che su windows photoshop gira meglio di ottimizzazioni di un programma scritto apposta per windows che si dimostra essere, quando il test e' fatto onestamente e nn per tenersi i clienti, tanto performante sulla piattaforma di origine quanto su osx, ed e' tutto dire...gli utonti non sono considerati in questo caso, mm si parla della facilita' d'uso ma della potenza e stabilita' di un os rispetto ad un altro
      • niubboland scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        - Scritto da: Lepaca
        Non ho mai avuto un mac in vita mia, e non mi
        interessa averlo per ora, quindi il mio giudizio
        non dovrebbe essere di parte, ma mi sembra che tu
        non abbia confrontato le prestazioni di XP con
        quelle di OSX, ma quelle di photoshop per XP con
        quelle di photoshop per
        OSX...Giusta -e ovvia- osservazione.A questo punto mi chiedo che razza di venditore può essere uno che fa dei test del genere, io da quello non compererei nemmeno un fermacarte......ma si sa, oggi nel campo dell'informatica ci sono cani e porci che ti vendono di tutto, specie se trovano il niubbo a cui rifilare le loro perle di saggezza...
        • naXma scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          - Scritto da: niubboland
          Giusta -e ovvia- osservazione.

          A questo punto mi chiedo che razza di venditore
          può essere uno che fa dei test del genere, io da
          quello non compererei nemmeno un
          fermacarte...

          ...ma si sa, oggi nel campo dell'informatica ci
          sono cani e porci che ti vendono di tutto, specie
          se trovano il niubbo a cui rifilare le loro perle
          di
          saggezza...Di ovvio c'è solo il fatto che non si leggono i post nella loro interezza, ma solo quello che fa comodo per sparare le risposte più idiote.Ho già scritto che le prove fatte sono bel altre ma non ho voluto dilungarmi.Inoltre, il venditore che fa test del genere è quello che di solito è più competente in materia, perchè a differenza di molti altri che parlano solo per dar fiato alla bocca,senza una reale cognizione di ciò che affermano, i primi quando danno un consiglio ad un cliente lo fanno senza guardare solo il tornaconto economico ma basandosi su fatti concreti.Poi tu torna a comprare i fermacarte dove vuoi, liberissimo di farlo.
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            fai assistenza e vendi anche mac?
          • niubboland scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: naXma
            - Scritto da: niubboland


            Giusta -e ovvia- osservazione.



            A questo punto mi chiedo che razza di venditore

            può essere uno che fa dei test del genere, io da

            quello non compererei nemmeno un

            fermacarte...



            ...ma si sa, oggi nel campo dell'informatica ci

            sono cani e porci che ti vendono di tutto,
            specie

            se trovano il niubbo a cui rifilare le loro
            perle

            di

            saggezza...

            Di ovvio c'è solo il fatto che non si leggono i
            post nella loro interezza, ma solo quello che fa
            comodo per sparare le risposte più
            idiote.
            Ho già scritto che le prove fatte sono bel altre
            ma non ho voluto
            dilungarmi.
            Inoltre, il venditore che fa test del genere è
            quello che di solito è più competente in materia,
            perchè a differenza di molti altri che parlano
            solo per dar fiato alla bocca,senza una reale
            cognizione di ciò che affermano, i primi quando
            danno un consiglio ad un cliente lo fanno senza
            guardare solo il tornaconto economico ma
            basandosi su fatti
            concreti.
            Poi tu torna a comprare i fermacarte dove vuoi,
            liberissimo di
            farlo.Impara a programmare, commerciante, e forse capierai perchè stai dicendo le classiche idiozie da rivenditore autodidatta, fosse per te venderesti pentole o tostapani.Vengo forse a farti i conti in tasca, su quello che hai in magazzino o sulle tue giacenze?No, e allora pensa a quello che ti compete invece che inventarti tecnico tanto per far sembrare meno squallida la tua triste figura professionale da cercapollidaspennare. /thread
          • Vega scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            ma che dici? vaneggi? hai almeno capito cosa ha scritto?... per me no...
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            be da quello che ha scritto naXma si capisce che vende pc ibm-compatibili che per mantenersi il cliente ha messo a confronto un imac con un nn si sa bene cosa senza specificare il processore ne la scheda video utilizzata dal pc assemblatogia' li sarebbe tutto dire sulla professionalita' se non del testante (c'ha da mantenersi il cliente) del test... alle perplessita' portate da piu' persone, me compreso, e all'evidenza dell'esperienza personale e dei risultati dei test riportati su quelsto sito http://www.retouchartists.com dove e' disponibile una action studiata apposta per "testare" photoshop e nella sezione dei risultati tutto sembra fuorche' photoshop su mac os x sia lento... come fatto notare piu' volte se il signore voleva dimostrare che photoshop su windows e' piu' veloce doveva installare windows sull'imac e testare quello... quindi dispiacere dei fanatici windows constatare che un programma scritto per, e ottimizzato per, windows gira alla stessa velocita' su osx quando nn da risultati migliori... e gli stessi non si lamentino se all'autore del post viene dato del commerciale autodidatta...
    • navigat9r scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      tl;dr :-o
    • bibop scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      gia' al costano il doppio la considerazione tecnica e' naufragata... cmq da buon tecnico saprai che xp e' intrinsecamente(ma solo per certi versi) piu' veloce di osx... come mac os 9 lo era rispetto a osx ... come xp lo e' rispetto a vista... una cosina su tutte il multitasking ma sicuramente lo sai...poi metti a confronto cosa?? a occhio 1300 euro e' un imac... e l'altro cosa e'? il monitor l'hai conteggiato nel meta' prezzo? ma sei un tecnico e nn vuoi scatenare flamewar l'hai ripetuto alla noia... non era piu' onesto per stabilire quale fosse piu' performate tra i due photoshop se installavi sul mac windows VISTA (e' si leopard e' "omologo" a vista nn a xp... sai com'e' sicurezza servizi... il multitasking eccecc... ) ok vuoi fare il test con xp? installa xp sul mac e poi fai il test... poi pero' dove la metti e che valore dai alla stabilita' la sicurezza la possibilita' di utilizzare tutti i servizi moderni di osx? ma a te osx non piace... e cmq da tecnico saprai l'inglese.... nn mi sembra che i test siano cosi' disastrosi per osx... il benchmark e' un po' datato ma...http://hansv.com/cs3/ma come si suol dire ... ognuno faccia e pensi quello che crede.. c'e' oggi chi crede che i ppc fossero lenti... e fosse all'epoca tutto marketing quello di apple...
      • niubboland scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX

        e cmq da tecnico saprai l'inglese.... nn mi
        sembra che i test siano cosi' disastrosi per
        osx... il benchmark e' un po' datato
        ma...

        http://hansv.com/cs3/

        ma come si suol dire ... ognuno faccia e pensi
        quello che crede.. c'e' oggi chi crede che i ppc
        fossero lenti... e fosse all'epoca tutto
        marketing quello di
        apple...ma che scherzi, lui c'ha fatto doppioclick col cronometro in mano, mica come noi sistemisti/programmatori ignoranti!
        • August Moon scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          Si rosicchia, come spesso accade! L'autore del post ha fornito un riscontro empirico. Portala tu, la prova contraria. Pagliaccio !
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            http://hansv.com/cs3/ http://www.retouchartists.com/pages/results.htmlpiu' che empirica... il test e' articolato tra conversioni di spazio colore, filtri vari eccecc.. ti basta? chi e' il pagliaccio? chi vuol evedere a tutti i costi l'erba verde del suo piccolo orticello o chi pone dubbi sulla efficacia di un test fatto da un "venditore" per convincere un cliente a non passare ad hardware/software che con tutta probabiliota' nn conosce? ossia perdere il cliente?? suvvi ai pagliacci sono altri!!
    • bash scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      La tastiera dello spectrum era un esempio di innovazione assoluta!Come credi che funzionino oggi i telecomandi e i telefonini?E per quanto riguarda il tuo test, che sara' anche preciso e rigoroso, mi sembra un po' un benchmark alla Microsozz: presenti una funzionalita' specifica di un programma specifico, che al 99% degli utenti non frega, ne' sa di che cosa si parla.Un test sulla bonta' dell'interfaccia di un sistema operativo non lo si misura in velocita' di calcolo, ma in velocita' di tempo in cui due utonzi totali, messi di fronte a due monitor, uno di mac e l'altro di winsozz, fanno quello che vogliono fare in modo piu' efficiente (tempo impiegato, facilita' d'uso, impossibilita' di causare una infestazione di trojan vari mentre cercano di fare quanto richiesto).Altro che velocita' di rielaborazione di un filtro su un programma di grafica.
      • bibop scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        - Scritto da: bashno dai qua si parla di professionisti di un settore specifico... ad un grafico interessa anche la potenza di elaborazione... interessa anche il resto ma la potenza e' un fattore importante... sono le modalita' le considerazioni la volonta di nn fare da miccia la mancanza di riferimenti e la storia del costo doppio a mettere in cattiva luce il post... lui ha la sacrosanta (e forse disonesta, il condizionale e' d'obbligo) liberta' di tirare acqua al suo mulino... il cliente ignorante lo si intorta facilmente... poi noto ora che si e' anche dimenticato di indicare la scheda video usata dalle due configurazioni... ripeto un test onesto lo si fa o su macchine della stessa classe in tutto o sulla stessa macchina... dicre core2 duo ha poco senso... che modello?
        • next scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          Si ma per la sua valutazione ha preso una cosa talmente specifica che non ha neanche senso discutere.A parte che photoshop per mac è un aborto e lo sanno tutti..Perchè non guardare le altre mille cose che funzionano meglio?Le applicazioni completamente integrate con il sistema operativo?E poi chi si fiderebbe delle valutazioni di uno che non apprezza il design dello spectrum e la gui di leopard :-)?
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: next
            Si ma per la sua valutazione ha preso una cosa
            talmente specifica che non ha neanche senso
            discutere.infatti i benchmark di retouchartists.com (creato per testare le performance di un pc in base ad un uso "naturale" di photoshop) mostrano ben altri risultati...
            A parte che photoshop per mac è un aborto e lo
            sanno tutti..
            Perchè non guardare le altre mille cose che
            funzionano meglio?
            Le applicazioni completamente integrate con il
            sistema operativo?perche' i professionisti della grafica purtroppo di piccoli/grandi gioiellini perfettamente integrati con i vari coreimage/video se ne fanno poco purtroppo... che photoshop sia scritto di cacca e' pacifico... ottimizzato peggio, un dato di fatto ma purtroppo per ora e' imprescindibile il suo uso per certi professionisti... come ho avuto modo di dire in altre occasioni... aspetto in gloria l'aperture del ritocco fotografico da apple... solo allora adobe muovera' il popo' e dara' un senso a photoshop e a quello che costa
            E poi chi si fiderebbe delle valutazioni di uno
            che non apprezza il design dello spectrum e la
            gui di leopard :-)?vabbe' gusti personali... di pupu' ma legittimi gusti... poi sai com'e' quando un tecnico che fa assistena o un commerciale che vende solo pc da giudizi tecnico/esteici ci metto sempre il dubbio della malafede... anche involontaria ma dubito sempre che siano giudizi "puliti" :P
    • Affidabilit a scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      Non vorrei fare il difficile di fronte a una critica (perchè di questo si tratta) verso i Mac. Io uso 4 sistemi operativi diversi ogni giorno: Leopard, Tiger, Ubuntu e Windows XP. Forse a questo mondo esistono solo le prestazioni e un minuto perso sono soldi persi. Può darsi che il pc sia anche più veloce del mac. Cerco di vederla in un'altra ottica: ogni sera, quando spengo i 4 computer, mi chiedo se il mattino dopo si riaccenderanno tranquillamente (più per curiosità che per necessità). Riguardo a 1 dei 4, ho sempre dei dubbi. Quale sarà? (tengo a dire che se ho dei dubbi, un motivo c'è, e diverse volte la mia curiosità viene premiata con questa brutta sorpresa)
      • alexjenn scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        Magari ti ritrovi con una bella frase del tipo "File NTLDR mancante..." ;)
        • vistabuntu. wordpress. com scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          - Scritto da: alexjenn
          Magari ti ritrovi con una bella frase del tipo
          "File NTLDR mancante..."
          ;)o magari un bel cursore lampeggiante prima di un bel initramfs...
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      - Scritto da: naXma
      Doverosa premessa, non mi importa molto della
      guerra fra linari, windowsiani o
      macchisti.
      Sono un tecnico informatico specializzato in
      videoediting, e per forza di cose (leggi vendite)
      mi concentro più su Windows. In ufficio peraltro,
      come pc di segreteria uso con grande
      soddisfazione Ubuntu, che ritengo ottimo per
      lavorare senza dover pagare licenze, considerato
      che anche su Windows avrei comunque usato
      Firefox, OpenOffice, Gimp e in generale tutto
      l'opensource che può servire per gestire un
      ufficio.
      Sino a qualche anno fa, inoltre, lavoravo con i
      Mac in quanto Avid offriva i suoi sistemi anche
      per questa piattaforma. Per quel che mi riguarda
      devo dire che da quando è passata a Wintel, i
      problemi tecnici si sono davvero MOLTO ridotti,
      ma questa è una considerazione personale che
      lascia il tempo che
      trova.
      Venendo al dunque, vorrei condividere con voi una
      valutazione che sono riuscito a portare a termine
      qualche giorno fa; un mio cliente che lavora con
      PhotoShop, avendo fatto società con un'altra
      persona fissata come tutti i macchisti che i
      prodotti della mela sono i migliori in tutto,
      prestazioni incluse, venne da me chiedendo se
      avrei potuto fornirgli un Mac per lavorare, visto
      che, a sentir l'altro, questi ultimi sono
      ESTREMAMENTE PIU' VELOCI nell'aprire i files e
      nell'elaborazione dei filtri in
      photoshop.
      Io ho affermato che mi sembrava una cazzata,
      considerando che ormai i Mac, condividendo lo
      stesso hardware, sono a tutti gli effetti PC
      abbelliti esteticamente e venduti al doppio del
      loro valore effettivo, e che il solo OS non può
      fare la differenza in modo così evidente; ho
      quindi convinto il cliente, che doveva acquistare
      4 postazioni, a prenderne almeno una su
      piattaforma wintel, assemblaggio e installazione
      software a mia cura, dicendo che me ne sarei
      preso la responsabilità in caso di prestazioni
      deludenti.

      Così e stato fatto, sono state vendute tre
      postazioni MAC(Core2 duo 2,66MHz, 2Gb ram
      DDR2/800 e 1 HDD 256GB) dall'esorbitante costo di
      1300 (più licenze software) e un PC (Core2 duo
      2,33MHz, 2Gb ram DDR2/800 e 1 HDD 500GB) a metà
      prezzo dei
      MAC.
      Ieri ho avuto finalmente modo di provare sul
      campo la presunta superiorità del Mac mettendo a
      confronto il PC con Windows XP SP3 e PhotoShop
      10.0.1 contro uno dei MAc sopra citati, ultima
      release dell'os e versione analoga al PC di
      Photoshop.
      Ragazzi, le bastonate che ha preso il Mac sono
      clamorose.
      L'apertura delle foto con CameraRAW su PC erano
      più veloci di almeno il 30%, e l'applicazione dei
      filtri più complessi arrivava anche al 400%, nel
      senso che i MAC, con processore più potente, ci
      stavano fino a 4 (dico QUATTRO) volte di più del
      PC con processore più lento e che è costato la
      metà. Chiaramente con fotografie identiche
      scaricate dallo stesso DVD.

      Siccome non voglio che questo sia un post sterile
      come tanti altri, descrivo anche il dettaglio di
      uno dei filtri dove il divario è stato così
      evidente:
      Filtro/Sfocatura/Sfocatura Migliore, con
      parametri così settati: Raggio 30, Soglia
      25,Qualità Alta e Metodo Normale. Fate la prova,
      se ne avete modo, e resterete di stucco come ci
      sono rimasto
      io.
      A questo punto, tralasciando le considerazioni
      squisitamente estetiche e personali (OSX a me non
      piace per niente, la grafica è brutta come lo è
      quella tastiera da Spectrum Sinclair e quel mouse
      che sembra uscito dalle patatine), mi sembra
      evidente che Windows farà anche schifo a molti,
      ma in termini di prestazioni pure resta sempre la
      macchina da battere. A parità di hardware è più
      performante e costa molto
      meno.
      Non voglio aprire discussioni e diatribe su
      sicurezza, esclusività del marchio ecc, ho solo
      voluto riportare un confronto, effettuabile da
      tutti, che a me è servito per poter dare ai
      clienti, quando chiederanno se in termini di
      velocità il Mac è superiore al PC, una risposta
      chiara e suffragata dai
      fatti.Mai dire la verità, che i Mac ormai sono dei PC compatibili solo con un SO diverso e molto meno supportato!Meno programmi e meno ottimizzati!E' una vita che sento i fan della Apple (dal 1990 per la precisione) che decantano qunto sia meglio e più prestante il Mac rispetto all'IBM compatibile (pardon Pc-compatibile), ha i programmi di grafica/editoria migliori, come Photoshop, Quark X Press ecc, ha le scede grafiche migliori, il SO è anni luce davanti a Windows ecc...Apple per non fallire ha dovuto prima mutuare dal mondo PC il bus PCI, per ovviare alla scarsità di schede grafiche, poi dato che Motorola non sviluppava più il processore, dopo tre anni di agonia (con un delta di frequenze fra Intel e motorola che era arrivato a più del doppio) è dovuta passare ai processori Intel, ormai di originale c'è rimasto solo il SO, ma i fans testardi continuano nei loro Osanna!Ma cavolo spendi più del doppio per avere una macchina con configurazione equivalente a quella di un PC, solitamente cercano di rifilarti schede grafiche obsolete, tutti i programmi prodotti da terzi sono ottimizzati per Win e non per il MacOS, dovrebbe ormai essere chiaro a tutti che i MaC sono più lenti dei Pc! Invece no continuano nei loro peana.... folli!Ho visto molti dei post, addirittura arrivano a scrivere che non è così importante che su certe prestazioni grafiche i PC sono più veloci fino al 400%! Ma sono fuori, ma per cosa si compra un Mac se non per (a detta degli stessi fan) lavori di impaginazione e di grafica!Si vede che hanno tempo da perdere...
      • Affidabilit a scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        Meno programmi? Meno compatibili?Ma siamo sicuri che qualcuno non abbia sbagliato l'argomento?Qui non si tratta ne di esse Apple fan o Apple contro.Perchè mai windows sta facendo grossa fatica a stare al passo di Apple? Sarà tutto merito dell' iPod? O forse la verità è che chi passa a Mac difficilmente torna indietro? E perchè?E dirò di più: io ho comprato un MacBook perchè oltre a poterci fare grafica, musica e tutto il resto, è anche bello da vedere. Non è forse un vantaggio?Io apprezzo molto l'arte e il bello naturalmente unito all'utilità. E così prendo 2 piccioni con una fava. E a guardare bene, se decido di comprare un pc che vada bene, devo comprare componenti buoni, farli coincidere e testare il tutto... non mi costa quasi quanto un mac?Riprendo quello che ho detto prima.... dopo averlo spento, sono sicuro che si riaccenderà esattamente come prima. Almeno per quanto riguarda l'affidabilità di un sistema mac (soprattutto Tiger per fare un paragone con XP), ci vorrebbe un bella faccia tosta per dire che è equivalente ad un pc.
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          - Scritto da: Affidabilit a
          Meno programmi? Meno compatibili?
          Ma siamo sicuri che qualcuno non abbia sbagliato
          l'argomento?Cioè vorresti affermare che la varietà di programmi che gira sotto Mac è superiore a quella disponibile per Windows? Ma stai scherzando?
          Qui non si tratta ne di esse Apple fan o Apple
          contro.
          Perchè mai windows sta facendo grossa fatica a
          stare al passo di Apple? Sarà tutto merito dell'
          iPod? O forse la verità è che chi passa a Mac
          difficilmente torna indietro? E
          perchè?Fanatismo? Tipo quello per l'Ipod o l'Iphone con nugoli di ragazzini urlanti pronti a fare ore di coda pur di aggiudicarsi per primi l'agognato oggetto?
          E dirò di più: io ho comprato un MacBook perchè
          oltre a poterci fare grafica, musica e tutto il
          resto, è anche bello da vedere. Non è forse un
          vantaggio?Perchè con un Pc non fai altrettanto? Bello da vedere? Forse per te, magari ad altri piacciono altre linee, quello che è sicuro è che a parità di configurazione hardware costano almeno il doppio, spero che non fatrai poi come certi fighissimi miei colleghi che vanno alle conferenze con il loro mac-coso per poi utilizzare Power Point!!!
          Io apprezzo molto l'arte e il bello naturalmente
          unito all'utilità. E così prendo 2 piccioni con
          una fava. E a guardare bene, se decido di
          comprare un pc che vada bene, devo comprare
          componenti buoni, farli coincidere e testare il
          tutto... non mi costa quasi quanto unMa che cazzo dici? Basta che vai da un buon assemblatore e ti fai consigliare, con 500/600 euro ti ritrovi un sistema che per avere lequivalente in Mac ti ce ne vogliono almeno 2000! Ah ma serà bellissimo il tuo Mac....
          mac?
          Riprendo quello che ho detto prima.... dopo
          averlo spento, sono sicuro che si riaccenderà
          esattamente come prima. Almeno per quanto
          riguarda l'affidabilità di un sistema mac
          (soprattutto Tiger per fare un paragone con XP),
          ci vorrebbe un bella faccia tosta per dire che è
          equivalente ad un
          pc.Ho un vecchio PIV 2.80 Ghz dal 2003 sta acceso 24h su 24, a volte passano più di due settimane prima che debba riavviarlo (per problemi sulla linea ADSL più che altro) e nel frattempo che è collegato masterizza, converte formati di filmati, apre foto o le stampa, monta filmati da me ripresi , il tutto senza ovviamente inchiodarsi.Mai avuti problemi di riavvio!Magari il tuo problema è legato ad un Hardware difettoso, sai capita anche con i Mac!
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Affidabilit a
            Cioè vorresti affermare che la varietà di
            programmi che gira sotto Mac è superiore a quella
            disponibile per Windows? Ma stai
            scherzando?si stava parlando di performace e di qualita' del software e tiri fuori la quantita'?? quello che manca sono i programmi scritti con i piedi tipo i gestionali da fior di euro che hanno bisogno del programmatore 1 settimana si e una anche... su windows gira finalcut? a me nn sembra... parliamo di programmi seri nn delle inutility e quello che nn c'e' lo si usa su windows o su linux... un mac puo' farlo un ibm-compatibile no

            Qui non si tratta ne di esse Apple fan o Apple

            contro.

            Perchè mai windows sta facendo grossa fatica a

            stare al passo di Apple? Sarà tutto merito dell'

            iPod? O forse la verità è che chi passa a Mac

            difficilmente torna indietro? E

            perchè?

            Fanatismo? Tipo quello per l'Ipod o l'Iphone con
            nugoli di ragazzini urlanti pronti a fare ore di
            coda pur di aggiudicarsi per primi l'agognato
            oggetto?secondo te i professionisti sono fanatici dell'ipod ? stai spostando di nuovo il discorso dal pro al consumer... e cmq sia preferisco un fanatico per scelta di una pecora per costrizione...
            Perchè con un Pc non fai altrettanto? Bello da
            vedere? Forse per te, magari ad altri piacciono
            altre linee, quello che è sicuro è che a parità
            di configurazione hardware costano almeno il
            doppio, spero che non fatrai poi come certi
            fighissimi miei colleghi che vanno alle
            conferenze con il loro mac-coso per poi
            utilizzare Power Point!!!a parita di configurazione un portatile apple costa il 10% in piu'... e a tutt'oggi nn ha i fastidi del malware che affligge windows... gia' quello e' incommensurabile
            Ma che cazzo dici? Basta che vai da un buon
            assemblatore e ti fai consigliare, con 500/600
            euro ti ritrovi un sistema che per avere
            lequivalente in Mac ti ce ne vogliono almeno
            2000! Ah ma serà bellissimo il tuo
            Mac....a siamo alla roulette russa... se hai culo l'assemblatore fa un buon lavoro... poi ti ritrovi un cassone ingombrante e pieno di fili... un imac nn lo puoi paragonare ad un assemblato, e un macpro usa componentistica "server" quindi facciamo i conti per bene la prossima volta.. se poi nn te lo puoi permettere e' un problema che nulla a a che vedere con apple direttamente
            Ho un vecchio PIV 2.80 Ghz dal 2003 sta acceso
            24h su 24, a volte passano più di due settimane
            prima che debba riavviarlo (per problemi sulla
            linea ADSL più che altro) e nel frattempo che è
            collegato masterizza, converte formati di
            filmati, apre foto o le stampa, monta filmati da
            me ripresi , il tutto senza ovviamente
            inchiodarsi.
            Mai avuti problemi di riavvio!
            Magari il tuo problema è legato ad un Hardware
            difettoso, sai capita anche con i Mac!il mio powermac g4 sta acceso 24 ore su 24 da 7 anni e lo riavvio praticamente solo quando faccio aggiornamenti che lo richiedono o quando faccio modifiche o ottimizzazioni... in 7 anni ho visto 6 kernel panic, 2 su leopard dovuti alla scheda video... tiger uno dovuto ad una installazione forzata che nn dovevo forzare gli altri tre su panther... fortunato anche io? bho forse... gli amici che si sono comprati portatili apple negli ultimi 2 anni sono tutti contenti e soddisfatti fortunati anche loro
          • vistabuntu. wordpress. com scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: bibop
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: Affidabilit a


            Cioè vorresti affermare che la varietà di

            programmi che gira sotto Mac è superiore a
            quella

            disponibile per Windows? Ma stai

            scherzando?

            si stava parlando di performace e di qualita' del
            software e tiri fuori la quantita'?? quello che
            manca sono i programmi scritti con i piedi tipo i
            gestionali da fior di euro che hanno bisogno del
            programmatore 1 settimana si e una anche... su
            windows gira finalcut? a me nn sembra... parliamo
            di programmi seri nn delle inutility e quello che
            nn c'e' lo si usa su windows o su linux... un mac
            puo' farlo un ibm-compatibile
            no



            Qui non si tratta ne di esse Apple fan o Apple


            contro.


            Perchè mai windows sta facendo grossa fatica a


            stare al passo di Apple? Sarà tutto merito
            dell'


            iPod? O forse la verità è che chi passa a Mac


            difficilmente torna indietro? E


            perchè?



            Fanatismo? Tipo quello per l'Ipod o l'Iphone con

            nugoli di ragazzini urlanti pronti a fare ore di

            coda pur di aggiudicarsi per primi l'agognato

            oggetto?

            secondo te i professionisti sono fanatici
            dell'ipod ? stai spostando di nuovo il discorso
            dal pro al consumer... e cmq sia preferisco un
            fanatico per scelta di una pecora per
            costrizione...



            Perchè con un Pc non fai altrettanto? Bello da

            vedere? Forse per te, magari ad altri piacciono

            altre linee, quello che è sicuro è che a parità

            di configurazione hardware costano almeno il

            doppio, spero che non fatrai poi come certi

            fighissimi miei colleghi che vanno alle

            conferenze con il loro mac-coso per poi

            utilizzare Power Point!!!

            a parita di configurazione un portatile apple
            costa il 10% in piu'... e a tutt'oggi nn ha i
            fastidi del malware che affligge windows... gia'
            quello e'
            incommensurabile


            Ma che cazzo dici? Basta che vai da un buon

            assemblatore e ti fai consigliare, con 500/600

            euro ti ritrovi un sistema che per avere

            lequivalente in Mac ti ce ne vogliono almeno

            2000! Ah ma serà bellissimo il tuo

            Mac....

            a siamo alla roulette russa... se hai culo
            l'assemblatore fa un buon lavoro... poi ti
            ritrovi un cassone ingombrante e pieno di fili...
            un imac nn lo puoi paragonare ad un assemblato, e
            un macpro usa componentistica "server" quindi
            facciamo i conti per bene la prossima volta.. se
            poi nn te lo puoi permettere e' un problema che
            nulla a a che vedere con apple
            direttamente


            Ho un vecchio PIV 2.80 Ghz dal 2003 sta acceso

            24h su 24, a volte passano più di due settimane

            prima che debba riavviarlo (per problemi sulla

            linea ADSL più che altro) e nel frattempo che è

            collegato masterizza, converte formati di

            filmati, apre foto o le stampa, monta filmati da

            me ripresi , il tutto senza ovviamente

            inchiodarsi.

            Mai avuti problemi di riavvio!

            Magari il tuo problema è legato ad un Hardware

            difettoso, sai capita anche con i Mac!

            il mio powermac g4 sta acceso 24 ore su 24 da 7
            anni e lo riavvio praticamente solo quando faccio
            aggiornamenti che lo richiedono o quando faccio
            modifiche o ottimizzazioni... in 7 anni ho visto
            6 kernel panic, 2 su leopard dovuti alla scheda
            video... tiger uno dovuto ad una installazione
            forzata che nn dovevo forzare gli altri tre su
            panther... fortunato anche io? bho forse... gli
            amici che si sono comprati portatili apple negli
            ultimi 2 anni sono tutti contenti e soddisfatti
            fortunati anche
            loroIl mio 386 olivetti sta up dal 1834 48 ore su 24, 7 anni su 1, consuma pochissimo, ci ho installato bubuntu+xp modificato da vista più una punta di macchia di leopardo e non ho mai riavviato, se non per il gusto di riavviare. Ovviamente ci girano tutti i programmi moderni, compreso potoshopping.
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
            Il mio 386 olivetti sta up dal 1834 48 ore su 24,
            7 anni su 1, consuma pochissimo, ci ho installato
            bubuntu+xp modificato da vista più una punta di
            macchia di leopardo e non ho mai riavviato, se
            non per il gusto di riavviare. Ovviamente ci
            girano tutti i programmi moderni, compreso
            potoshopping.libero di non credere a quello che ho scritto... il mio powermac nn e' un imac di 7 anni fa... e' un dual g4 al quale e' stata cambiata solo la scheda video ... cmq sia e' un computer "vecchio" sul quale girano tranquillamente leopard e un bel po' di software moderno...per l'hardware:http://img501.imageshack.us/img501/1763/picture35cy2.pngper l'os:http://img255.imageshack.us/img255/7905/picture36ti2.pngsu questo pc riesco a guardare persino video 480p con quicktime o vlc senza troppi problemi... ritenta!! e il sarcasmo lascialo sull'olivetti va!
          • MegaJock scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: vistabuntu. wordpress. com
            Il mio 386 olivetti sta up dal 1834 48 ore su 24,
            7 anni su 1, consuma pochissimoIl mio pallottoliere è up da 40 anni e non l'ho mai dovuto riavviare, aggiornare o altro. E non consuma niente.
          • bibop scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: Enjoy with Us
            -
            Ed ecco il costo di un Mac paragonabile, oltre
            1000 euro, percarità c'è anche lo schermo, quanto
            lo valutiamo 200
            euro?
            Quindi costa più del doppio del corrispondente PC!
            E sono buono, perchè quello che ti rifilano è un
            sistema non espandibile, al contrario del
            PC!e hai del coraggio di dare del troll agli altri quando non sai neanche di cosa parli??gli imac usano componentistica da laptop!! hai presente che la componentistica miniaturizzata dei portatili costa piu' di quella dei cassoni assemblati???
        • nicknack scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          - Scritto da: Affidabilit a
          Perchè mai windows sta facendo grossa fatica a
          stare al passo di Apple?E questo chi l'ha detto, scusa? A me sembra esattamente il contrario...
          dopo averlo spento, sono sicuro che si riaccenderà
          esattamente come prima.Mai avuto dubbi, né sulla mia partizione XP, né su quella con VistaComunque, basta essere soddisfatti e consapevoli, se ti piace il Mac compralo, personalmente preferisco il "Big Mac"...
      • bibop scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        - Scritto da: Enjoy with Us
        Mai dire la verità, che i Mac ormai sono dei PC
        compatibili solo con un SO diverso e molto meno
        supportato!meno supportato da chi dai pezzi da grande magazzino?? lasciamo stare va!
        Meno programmi e meno ottimizzati!l'os e' in grado di spremere fino all'ultimo hertz dall'hardware su cui gira, dimostrazione mac di 6 - 7 anni fa con sufficiente ram sono in grado di far girare piu' che bene l'ultima versione dell'os... i programmi meno ottimizzati ci sono ma nn che dall'altra parte sia meglio... gli unici a stare veramente bene sono quei linux from scratch dove tutto e' compilato e ottimizzato direttamente dalla macchina ospite...
        E' una vita che sento i fan della Apple (dal 1990
        per la precisione) che decantano qunto sia meglio
        e più prestante il Mac rispetto all'IBM
        compatibile (pardon Pc-compatibile), ha i
        programmi di grafica/editoria migliori, come
        Photoshop, Quark X Press ecc, ha le scede
        grafiche migliori, il SO è anni luce davanti a
        Windows ecc...osx nella sua incarnazione attuale e' datato 2002 ad essere buoni... vista ha un anno, nn guardare ad oggi guarda al passato e a cosa era win98 e xp prima del secondo service pack... e si i programmi migliori erano su mac... quando adobe sviluppava solo per mac (utilizzando le api e i servizi dell'os) i programmi erano eccellenti poi per venire meno alle mancanze grafiche di windows ha creato il suo "motore grafico" pesante e "inutile", quello che vista fa oggi per l'utente (o almeno molto) era presente su tiger 4 anni fa... capisci perche chi lo conosce, ripeto chi lo conosce difficilmente pensa che windows sia uguale a mac... figuriamoci migliore
        Apple per non fallire ha dovuto prima mutuare dal
        mondo PC il bus PCI, per ovviare alla scarsità di
        schede grafiche, e' un modo di vederla... altri la chiamo standardizzazione dell'hardware, cmq tanto per dire... le schede grafiche pci e agp ibm-compatibili (perche' pc-compatibile nn vuol dure una emerica cispia) non erano utilizzabili su mac ppc con pci agp... i firmware nn erano compatibili... quindi stesso "sistema" prodotti diversi...
        poi dato che Motorola non
        sviluppava più il processore, dopo tre anni di
        agonia (con un delta di frequenze fra Intel e
        motorola che era arrivato a più del doppio) è
        dovuta passare ai processori Intel, ormai di
        originale c'è rimasto solo il SO, ma i fans
        testardi continuano nei loro Osanna!motorola si era tirata indietro prima e' ibm che ha smesso di sviluppare ppc a basso consumo...
        Ma cavolo spendi più del doppio per avere una
        macchina con configurazione equivalente a quella
        di un PC, solitamente cercano di rifilarti schede
        grafiche obsolete, tutti i programmi prodotti da
        terzi sono ottimizzati per Win e non per il
        MacOS, dovrebbe ormai essere chiaro a tutti che i
        MaC sono più lenti dei Pc! Invece no continuano
        nei loro peana....
        folli!prezzi doppi
        trollata (possibile che anche davanti all'evidenza dei fatti con fonti e referenze continuiate con sta pagliacciata dei prezzi doppi?)programmi ottimizzati tutti per mac
        trollata (come sopra)i mac piu' lenti
        trollata (sono come tu stesso hai detto dei pc come gli altri per di piu' con sistema operativo ottimizzato quindi come fanno ad essere piu' lenti?)
        Ho visto molti dei post, addirittura arrivano a
        scrivere che non è così importante che su certe
        prestazioni grafiche i PC sono più veloci fino al
        400%! Ma sono fuori, ma per cosa si compra un Mac
        se non per (a detta degli stessi fan) lavori di
        impaginazione e di grafica!
        Si vede che hanno tempo da perdere...ennesima conclusisione da troll.... ma se nn sei un troll http://www.retouchartists.com/pages/speedtest.html dacci uno sguardo, la cosa imbarazzante e' che queste fonti potevano benissimo essere controllate prima di sparare per l'ennesima volta cavolate...
      • alexjenn scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        Forse parli di lavatrici.
    • The Punisher scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      Sono l'IT Manager di una agenzia di pubblicita'.Ho una base di installato di circa 60 pc e 40 mac, oltre a qualche server Windows, due server linux, un server Macintosh ed alcuni server virtuali (su hypervisor).Ci hanno appena consegnato due workstation windows XP per usare Maya.A parita' di harware ed A PARITA' di sistema operativo (linux su tutte e due le macchine) le prestazioni del Mac Pro sono leggermente (di poco) superiori a quelle del PC.Con Photoshop CS2 le prestazioni dei Mac Intel sono equivalenti o leggermente superiori a quelle dei Mac PPC perche' il software lavora in emulazione (Rosetta).A parita' di uso (parlo delle macchine nella mia rete, ovviamente) i Mac con Tiger o Leopard hanno un indice di difettosita' hw+sw (dimostrabile) che e' circa la meta' di quella delle macchine "standard".Sulla parte server prestazioni ed indice di difettosita' sono piu' o meno equivalenti fra tutti i sistemi operativi.Se non ci credi la prima volta che vieni qui a Londra dammi uno squillo che ti faccio vedere di persona.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 agosto 2008 16.40-----------------------------------------------------------
    • FinalCut scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      - Scritto da: naXma
      Doverosa premessa, non mi importa molto della
      guerra fra linari, windowsiani o
      macchisti.Falso, vendi macchine Windows
      Sono un tecnico informatico specializzato in
      videoediting, e per forza di cose (leggi vendite)
      mi concentro più su Windows.Visto? quindi la tua premessa va a farsi benedire... sei di parte.
      Sino a qualche anno fa, inoltre, lavoravo con i
      Mac in quanto Avid offriva i suoi sistemi anche
      per questa piattaforma. Per quel che mi riguarda
      devo dire che da quando è passata a Wintel, i
      problemi tecnici si sono davvero MOLTO ridotti,
      ma questa è una considerazione personale che
      lascia il tempo che
      trova.Balle, guarda che AVID storicamente (qui si tocca il mio core business) ha fatto sempre più schifo su Winzzoz e non è un caso che FInalCut Studio ha cannibalizzato velocemente il market share una volta monopolizzato da AVID.La gente passa da AVID -
      FinalCut Pro principalmente per la tichiaggine di AVID e l'incompetenza di Microzoz. http://digitalfilms.wordpress.com/2008/08/16/avid-vs-fcp--market-dominance/
      Venendo al dunque, vorrei condividere con voi una
      valutazione che sono riuscito a portare a termine
      qualche giorno faValutazione fatta male...
      avrei potuto fornirgli un Mac per lavorare, visto
      che, a sentir l'altro, questi ultimi sono
      ESTREMAMENTE PIU' VELOCI nell'aprire i files e
      nell'elaborazione dei filtri in
      photoshop.Vero, ma come tutti i software "Pro" vanno un minimo calibrati per ottenere il meglio ed un iMac non è certo la macchina migliore per un professionista di Photoshop.
      Ieri ho avuto finalmente modo di provare sul
      campo la presunta superiorità del Mac mettendo a
      confronto il PC con Windows XP SP3 e PhotoShop
      10.0.1 contro uno dei MAc sopra citati, ultima
      release dell'os e versione analoga al PC di
      Photoshop.
      Ragazzi, le bastonate che ha preso il Mac sono
      clamorose.Tralasciamo il fatto che per fare un paragone devi essere sicuro diavere le stesse condizioni hardware e che in queste condizioni si può far uscire il risultato che vuoi, io invece ho fatto/visto un esperimento realizzato al contrario.Con una unica macchina:Mac Pro da 8 Core con 8 GB di RAM, primo HD con Leopard, secondo HD dedicato ad XP e terzo HD dedicato allo swap di Photoshop.Lanciando prima Mac OS X e poi XP Pro (via Bootcamp), lavorando sugli stessi file e facendo correre la stessa "action"Ragazzi, le bastonate che ha preso XP sono clamorose e se volete vi posto i risultati. In tanti lo hanno già fatto:http://hansv.com/cs3/[img]http://hansv.com/cs3/benchmark_03.png[/img]Io leggo: Win 8:31 - Mac 4:16Metà del tempo! In linea con i tempi della prova che abbiamo svolto in ufficio da noi.
      Non voglio aprire discussioni e diatribe su
      sicurezza, esclusività del marchio ecc, ho solo
      voluto riportare un confronto, effettuabile da
      tutti, che a me è servito per poter dare ai
      clienti, quando chiederanno se in termini di
      velocità il Mac è superiore al PC, una risposta
      chiara e suffragata dai
      fatti.Ma per piacere...Visto che sei del mestiere vogliamo parlare di un sistema AVID/XP contro un Mac/FinalCut Studio? (rotfl)(linux)(apple)
      • Vega scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        e poi c'era la marmotta....i dati detti sia da te, sia da lui possono essere delle cavolate.Solo perchè tu dai dei numeri, allora devono essere più veritieri di quelli che dice lui?Dimostralo! Ma non con una paginetta web scritta dal FAMOSISSIMO Hans e poi dicendo che gli stessi risultati sono stati ottenuti da voi....Ma per favore.
        • FinalCut scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          - Scritto da: Vega
          e poi c'era la marmotta....

          i dati detti sia da te, sia da lui possono essere
          delle
          cavolate.

          Solo perchè tu dai dei numeri, allora devono
          essere più veritieri di quelli che dice
          lui?io ho solo detto che un paragone diretto sulla stessa macchina dei due OS è più corretto di un paragone fatto su due macchine diverse.Non è una opinione è solo una constatazione dei fatti.
          Dimostralo! Ma non con una paginetta web scritta
          dal FAMOSISSIMO Hans e poi dicendo che gli stessi
          risultati sono stati ottenuti da
          voi....

          Ma per favore.Come lo dimostro? metto un video su YouTube? e poi? chi ti garantisce che non abbia truccato le macchine per far venire fuori i risultati che voglio?Cosa vuoi che paghi un certificatore ISO 9000 che assista ai test?Io ti ho spiegato quello che abbiamo fatto e provato, se non ci vuoi credere , peace and love, rimani con il tuo bel PC dotato di antivirus, AUC e quack... e tanti auguri.Se sei tanto bravo, dimostrami tu il contrario...(linux)(apple)
    • alexjenn scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      Quello che dici tu è verissimo, Photoshop è più veloce su Windows che su Mac OS X.Difatti, è cosa risaputa che, da qualche anno, le applicazioni Adobe sono scritti per funzionare su Windows, e poi vengono solo ricompilati per Mac.Se ci farai caso, tutte le applicazioni CS3 su Mac sono lentissime, e tendono a chiudersi in continuazione. Addirittura, quando apri InDesign su Mac, ella finestrella viola apparirà "Inizializzazione servizi per Windows"...Non è un segreto che la prossima CS4 sarà anche a 64 bit, ma solo per Windows, e questa la dice lunga.Quando Adobe scriveva i codici sia per Windows che per Mac, non c'era paragone... qualsiasi Mac con processore anche più lento rispettivamente ai PC, era più veloce e poderoso, vuoi per l'architettura RISC, vuoi perché prodotti più professionali.Perché non fai invece il confronto tra Maya Mac e Win, oppure tra FinalCut Pro e la suite Adobe su PC?Oppure una compressione video HD con il miglior software per Mac rispetto al miglior software per PC?Oppure dei semplici benchmark.Poi ci farai sapere.
      • FinalCut scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        - Scritto da: alexjenn
        Quello che dici tu è verissimo, Photoshop è più
        veloce su Windows che su Mac OS
        X.Falso
        Difatti, è cosa risaputa che, da qualche anno, le
        applicazioni Adobe sono scritti per funzionare su
        Windows, e poi vengono solo ricompilati per
        Mac.Vero, ma nonostante questo prova After Effects su Mac e Win e poi ne riparliamo.(linux)(apple)
        • alexjenn scrive:
          Re: Dico la mia su Win e OsX
          D'accordo, ma perché dire che è falso che Photoshop sia più lento e poi chiedermi il confronto con After Effect?Guarda che io lavoro su Mac, e Photoshop CS3 fa pena. Fa pena anche su Windows, ma lì è più veloce, niente da dire.Certo, se poi apro un video in full HD su Mac e su Windows, quest'ultimo fatica mentre il Mac si riposa.
          • FinalCut scrive:
            Re: Dico la mia su Win e OsX
            - Scritto da: alexjenn
            D'accordo, ma perché dire che è falso che
            Photoshop sia più lento Perché Photoshop NON è più lento su Mac rispetto a Windows.L'unico problema che può indurti a crederlo è il fatto che Photoshop CS e Mac OS X bisticciano sullo swap del disco se ne hai solo uno (Mac OS X ha la precedenza e questo rallenta Photoshop).Fai i test del caso assegnando un HD per lo swap a Photoshop che non sia il disco di starup di Mac OS X e vedrai la differenza di prestazioni.è un problema noto dalla CS1 in poi... :(
            e poi chiedermi il
            confronto con After
            Effect?Perchè con AfterEffects il divario è sempre stato molto marcato più di Photoshop.
            Guarda che io lavoro su Mac, e Photoshop CS3 fa
            pena.E lo dici a me... io se non fossi su Intel userei ancora la CS1...
            Fa pena anche su Windows, ma lì è più
            veloce, niente da
            dire.Non sono assolutamente d'accordo, l'ho provato con mano sulla stessa macchina.
            Certo, se poi apro un video in full HD su Mac e
            su Windows, quest'ultimo fatica mentre il Mac si
            riposa.Basterebbe paragonare Motion (real time) con il già citato After Effects per ridicolizzare qualunque PC Windoze che non abbia un hardware
            25.000 ma staremmo confrontando cavoli con patate.(linux)(apple)
      • bibop scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        - Scritto da: alexjenn
        Quello che dici tu è verissimo, Photoshop è più
        veloce su Windows che su Mac OS X.se la versione osx di photoshop e' scritta per windows e poi portata senza tante ottimizzazioni su osx, a parte i crash (che onestamente nn ho mai subito, pero sono su ppc quindi come si comporti ps su osx intel nn so...), a parte alcuni benchmark specifici che nn dimostrano nulla se no l'ottimizzazioni di un po' di codice per windows... considerando che i test "naturali" danno, se nn patta, la partita vinta da osx nn vi salta in mente la conclusione che osx sia piu' veloce punto?riesce a far girare sortware non ottimizzato veloce quanto o piu' veloce di windows piattaforma per il quale quel codice e' scritto e ottimizzato...
    • Winston Wolf scrive:
      Re: Dico la mia su Win e OsX
      -

      Così e stato fatto, sono state vendute tre
      postazioni MAC(Core2 duo 2,66MHz, 2Gb ram
      DDR2/800 e 1 HDD 256GB) dall'esorbitante costo di
      1300 (più licenze software) e un PC (Core2 duo
      2,33MHz, 2Gb ram DDR2/800 e 1 HDD 500GB) a metà
      prezzo dei
      MAC.A me questa cosa dei prezzi non convince.Anche perchè - e invito anche altri a farlo - facendo un confronto tra prezzi con l'iMac da 1300 e una configurazione similare su un venditore online (syspack.com nel mio caso). ottengo una macchina (con pezzi da prendere e poi assemblare) che di euro ne costa circa 1100 (cui poi andrebbe aggiunto il valore di almeno 100 della suite iLife).
      • DarkSchneider scrive:
        Re: Dico la mia su Win e OsX
        - Scritto da: Winston Wolf
        -



        Così e stato fatto, sono state vendute tre

        postazioni MAC(Core2 duo 2,66MHz, 2Gb ram

        DDR2/800 e 1 HDD 256GB) dall'esorbitante costo
        di

        1300 (più licenze software) e un PC (Core2 duo

        2,33MHz, 2Gb ram DDR2/800 e 1 HDD 500GB) a metà

        prezzo dei

        MAC.

        A me questa cosa dei prezzi non convince.
        Anche perchè - e invito anche altri a farlo -
        facendo un confronto tra prezzi con l'iMac da
        1300 e una configurazione similare su un
        venditore online (syspack.com nel mio caso).
        ottengo una macchina (con pezzi da prendere e poi
        assemblare) che di euro ne costa circa 1100 (cui
        poi andrebbe aggiunto il valore di almeno 100
        della suite
        iLife).beh ho spulciato le varie configurazioni dell'iMac e mi era parso che quello da 1300 fosse effettivamente quello con il miglior rapporto prezzo/prestazioni,Non ho voglia di mettermi a cercare i singoli componenti per fare un preventivo di un pc con HW simile. Diciamo che ti credo sulla parola per quanto riguarda la piccola differenza di prezzo.In ogni caso non si può negare che i Mac siano più costosi rispetto ai PC non Apple. Poi in gran parte si paga il fatto che siano fortemente integrati, con soluzioni tecniche particolari, tanto da comportare costi simili a quelli di un portatile. Poi si paga anche il marchio, il design e tutto il contorno, ma da qui ad affermare che costino il doppio offrendo meno ce ne passa. Vi invito a cercare i prezzi degli All-in-one on apple.
  • dvvfvdvdew scrive:
    Annunziata
    va' a ciappa i ratt! :D
  • ndr scrive:
    Marketing
    Un "casuale" errore che regala valanghe di pubblicità ad Apple.Casuale eh.............La Apple ha sempre fatto storia nel marketing...qui hanno superato loro stessi...tanto di cappello!
    • battagliacom scrive:
      Re: Marketing
      è una mia impressione è solo a meè sembrato di capire che dopo la presunta morte di Jobs i titoli di Apple in borsa sono caduti?Non mi sembra sia stata una grandissima idea di marketing...E poi pubblicità... come se nessuno conoscesse Apple!Avrebbero fatto qualcosa tipo "C'è un virus nell'iPhone!" e poi avrebbero smentito, sarebbe stata un'idea migliore!
      • next scrive:
        Re: Marketing
        - Scritto da: battagliacom
        è una mia impressione è solo a meè sembrato di
        capire che dopo la presunta morte di Jobs i
        titoli di Apple in borsa sono
        caduti?Infatti apple ci perde tantisismo con queste speculazioni. I dottori hanno dovuto anche certificare il suo stato di salute dopo che steve era apparso sfatto al keynote...
      • ndr scrive:
        Re: Marketing
        Mah, vedremo a lungo termine...Ora per qualche settimana i rumors avranno una bella spinta, e, come vedi già da questo articolo, la notizia sarà solo una scusa per pubblicizzare prodotti e spingere l'advertising. In maniera subdola ma efficace.A proposito, complimenti all'autore dell'articolo...una marchetta in piena regola, a conferma di quanto detto sopra.Non entro nel merito sull'effettiva utilità o sull'eticità della cosa, ma osservo incuriosito la vicenda...
  • Iiiz scrive:
    Che colpo!
    Leggendo la prima parte del titolo di questo articolo ho preso un colpo!!! :)
  • antani scrive:
    antani
    Non sarebbe poi tutto questo peccato..
  • Fra Martino scrive:
    amen
    il coccodrillo come fa? non c'è nessuno che lo sà! si dice mangi troppo; non metta mai il cappotto; che con i denti punga; che qualche volte pianga.pensate alla apple senza stiv lavori. ci riuscite? io no.e sarà il dominio incontrastato di winzozz.
  • bash scrive:
    E' proprio agosto...
    Prima "Linux al tappeto" perche' il CERT ha trovato delle chiavi mal generate in una macchina fuori rete e non aggiornata all'ultima versione.Poi Jobs deceduto.Manca solo un articolo su Briatore e la Gregoraci, e poi P.I. si abbassa al livello di tutte le pubblicazioni che nel mese di agosto riempiono le pagine con fregnacce su fregnacce.Perche' non inserire anche una rubrica di oroscopo e un'altra per cuori solitari, gia' che ci siamo?
    • Remo La Barca scrive:
      Re: E' proprio agosto...
      - Scritto da: bash
      Prima "Linux al tappeto" perche' il CERT ha
      trovato delle chiavi mal generate in una macchina
      fuori rete e non aggiornata all'ultima
      versione.

      Poi Jobs deceduto.

      Manca solo un articolo su Briatore e la
      Gregoraci, e poi P.I. si abbassa al livello di
      tutte le pubblicazioni che nel mese di agosto
      riempiono le pagine con fregnacce su
      fregnacce.

      Perche' non inserire anche una rubrica di
      oroscopo e un'altra per cuori solitari, gia' che
      ci
      siamo?Eddai, sono appena tornati dalle ferie. Si sa che la ripresa e' lenta. Non hai mai provato il blues post-vacanza tu ? O piuttosto sei uno di quelli che "domani finiscono le vacanze. Figata! finalmente torno in ufficio!"
      • bash scrive:
        Re: E' proprio agosto...
        - Scritto da: Remo La Barca
        O piuttosto sei uno di quelli
        che "domani finiscono le vacanze. Figata!
        finalmente torno in
        ufficio!"Se tu e tanti altri disprezzate il lavoro che fate, non e' certo colpa di quelli a cui il lavoro che fanno piace!Tre settimane di ferie lontano da computer, rete e utonti sono piu' che sufficienti a ricaricare le batterie, e quando si ritorna in ufficio, la produttivita' deve tornare al 100% dopo un'ora, altro che balle...E il tornare in ufficio significa anche vedere che cosa e' successo nel mondo mentre io ne stavo momentaneamente fuori.
    • Fra Martino scrive:
      Re: E' proprio agosto...
      che ti fa schifio la linea editoriale di p.i.? fatti una testata tua. e forsi anche, datti.
    • attonito scrive:
      Re: E' proprio agosto...
      sarebbe meglio stesero chiusi 1-31 agosto, e ricominciassero a pubblicare il 1° settembre....
  • Romano Scuri scrive:
    Luca sei un dritto
    Sic!
    • guido la vespa scrive:
      Re: Luca sei un dritto
      l'ho sempre detto io che gli articoli di maria annunciata sono i migliori innesca-flame di PI...se non ci fossero calerebbero vertiginosamente i troll
      • Remo La Barca scrive:
        Re: Luca sei un dritto
        - Scritto da: guido la vespa
        se non ci fossero calerebbero
        vertiginosamente i
        trollA chi non piacciono i troll, in fondo ? :)
  • Nico2786 scrive:
    la solita storia
    credo che sia solo una trovata pubblicitaria
    • next scrive:
      Re: la solita storia
      - Scritto da: Nico2786
      credo che sia solo una trovata pubblicitariaQuoto.Articoli che appaiono per qualche frazione di secondo e paparazzi gia appostati pronti a scaricarlo e a diffondonderlo!
    • Fra Martino scrive:
      Re: la solita storia
      io no.
  • Giambo scrive:
    Da BoingBoing
    [img]http://www.boingboing.net/iMortal-thumb-520x334-thumb-250x160.jpg[/img](geek)
    • lroby scrive:
      Re: Da BoingBoing
      - Scritto da: Giambo
      [img]http://www.boingboing.net/iMortal-thumb-520x3

      (geek)Bellissima!! stò ancora ridendo :DNè approfitto per dire che anche io ho notato che dalla notizia su Jobs è passato a parlare di tutt'altro,in questo caso di prodotti Apple..forse i casi sono due, o era solo una scusa per parlare dei prodotti Apple e non sapeva come incominciare la notizia oppure il testo relativo alla finta morte di Jobs era talmente breve che non avrebbe riempito la pagina web.LROBY
  • Marco V. Principato scrive:
    Ehm...
    Secondo me più di qualcuno "rosica" (= prova invidia), come si dice a Roma, di Steve Jobs. Già una volta ho riso a crepapelle perché lo hanno costretto a manovre anti-jettatura:http://blog.mvpnetwork.it/?p=405Poi, qualcuno dei lettori di PI ha provveduto a dimostrare che, oltre a stare in perfetta salute, è stato capace di distribuire i suoi prodotti a fondo, molto a fondo:http://blog.mvpnetwork.it/?p=482Dunque, per gli invidiosi, inutile insistere: Steve sta benissimo, altro che coccodrilli...
  • paolo rossi scrive:
    articolo su steve o su apple?
    ma non si parlava di stiv? cosa c'entra poi passare zitti zitti ad elencare i prodotti apple in arrivo? non c'è la pubblicità per quello? altrimenti lo scrivete, nuova roba in arrivo da apple, e uno non interessato non ci clicca...mbah annunziata...
    • bontakun88 scrive:
      Re: articolo su steve o su apple?
      (rotfl)(rotfl)
    • fiertel91 scrive:
      Re: articolo su steve o su apple?
      - Scritto da: paolo rossi
      ma non si parlava di stiv? cosa c'entra poi
      passare zitti zitti ad elencare i prodotti apple
      in arrivo? non c'è la pubblicità per quello?
      altrimenti lo scrivete, nuova roba in arrivo da
      apple, e uno non interessato non ci clicca...mbah
      annunziata...Concordo
    • dovella scrive:
      Re: articolo su steve o su apple?
      - Scritto da: paolo rossi
      ma non si parlava di stiv? cosa c'entra poi
      passare zitti zitti ad elencare i prodotti apple
      in arrivo? non c'è la pubblicità per quello?
      altrimenti lo scrivete, nuova roba in arrivo da
      apple, e uno non interessato non ci clicca...mbah
      annunziata...:D :D :Dseguo Punto Informatico solo per questo :D :D :DNon si capisce che il redattore sembra di parte vero?? :D :D :D
      • MeX scrive:
        Re: articolo su steve o su apple?
        giá magari fossero obiettivi come te!:D muahahahahahahahahahahhahahahahahah
        • dovella scrive:
          Re: articolo su steve o su apple?
          - Scritto da: MeX
          giá magari fossero obiettivi come te!
          :D muahahahahahahahahahahhahahahahahahTira il freno, io non sono pagato da nessuno e non faccio il redattore,Quindi posso permettermi benissimo di essere dalla parte di chi voglio .chiaro il concetto?
          • MeX scrive:
            Re: articolo su steve o su apple?
            si ma dall'alto del tuo fan-boyismo come puoi giudicare l'obiettivitá di un articolo?Se scrivono che l'UAC é una feature fastidiosa tu andrai avanti con 1000000 commenti dicendo che non é vero, se scrivono che le previsioni di vendita di iPhone sono 40 Milioni di pezzi alla fine del 2009 tu sostieni che é solo marketing fuffa di Apple, e che é invece Vista il re incontrastato delle vendite...Liberissimo di dire quello che vuoi, ma non metterti a giudicare l'obiettivitá di un articolo... perché... beh sei l'ultimo in questo forum che puó permetterselo!
          • dovella scrive:
            Re: articolo su steve o su apple?
            - Scritto da: MeX
            si ma dall'alto del tuo fan-boyismo come puoi
            giudicare l'obiettivitá di un
            articolo?
            Se scrivono che l'UAC é una feature fastidiosa tu
            andrai avanti con 1000000 commenti dicendo che
            non é vero, se scrivono che le previsioni di
            vendita di iPhone sono 40 Milioni di pezzi alla
            fine del 2009 tu sostieni che é solo marketing
            fuffa di Apple, e che é invece Vista il re
            incontrastato delle
            vendite...

            Liberissimo di dire quello che vuoi, ma non
            metterti a giudicare l'obiettivitá di un
            articolo... perché... beh sei l'ultimo in questo
            forum che puó
            permetterselo!Chiariamo la situazionel UAC non da per niente fastidio anzi, è molto piu palloso spostare l'orologio con Ubuntu e digitare la Password, poi ogni persona è liberissima di pensarla come gli pare.l Iphone ha per sua fortuna troppi dementi che gli fanno pubblicità anche per la minima cazzata , del tiposi è rotto l iphone guarda il vetro come si lesionaoppureGuardate quest applicazione per iphone ( il redattore demente di turno)si scordano che per Windows Mobile ce ne sono 18 mila di APP. ed ogni giorno ne escono a trilioni che danno possibilità infinite all user.Non scambierei il mio Omnia manco con 10 Iphone, e se bazzichi i forum Apple ti accorgerai che molti Apple user hanno switchato da Iphone ad Omnia.Per il resto io sono come tutti gli altri, posso parlare come mi pare ma non ascolto il FUD dei redattori anzi
          • MeX scrive:
            Re: articolo su steve o su apple?
            non ascolti i FUD dei redattori è vero, non ti limiti ad ascoltarli ma ci partecipi pure!Vorrà dire che nel 2009 ci saranno 40 milioni di Omnia (tutti switchers insoddisfatti di iPhone) :D
          • Tony scrive:
            Re: articolo su steve o su apple?
            E come sempre ha perso un occasione per non fare la figura del deficente.....
    • lellykelly scrive:
      Re: articolo su steve o su apple?
      tra brave tornerà un bell'articolo su scientology, non preoccuparty.
      • Ricky scrive:
        Re: articolo su steve o su apple?
        huhuhu... Apple in questo periodo ne combina mai tante che ha BISOGNO diqualche aiutino...Luca e' preoccupato, sapete il necrologio lo ha fatto sobbalzare, ha delle azioni Apple e rischia grosso!Sapete che vi dico?A me di quel personaggio non me ne frega un fico, e' un essere umano come gli altri e gli auguro felicita' e salute perche' lo farei con tutte le persone oneste e rette.Solo che di onesta' e rettitudine , ultimamente, la mela fa difetto...con o senza Steve.E poivale il discorso "plastico":Se produci cose buone e le vendi a prezzo giusto sei il mio mito, altrimenti sei uno dei tanti "venditori di calzette" che trovi in giro per il mondo.Chissa' che succede se pubblicano il necrologio del Sig MICROSOFT :)Cattivi....loso'che state pensando di comperare azioni Microsoft PRIMA che accada... ;)
        • lellykelly scrive:
          Re: articolo su steve o su apple?
          il punto non è questo, ste boiate generano accessi, così più accessi, più introiti. ma basta attrezzarsi.
      • Might scrive:
        Re: articolo su steve o su apple?
        Gia, è vero! I commenti del buon Nilok, sempre colmi di fine e involontario umorismo, cominciano a mancarmi...
    • Wathrog scrive:
      Re: articolo su steve o su apple?
      Quoto
  • Salvatore Aranzulla scrive:
    Meno male
    Basta che mi inviino i loro prodotti cosicchè io possa recensirli per tutti voi amici miei
Chiudi i commenti