Access point/bridge 802.11g Longshine

Lanciato sul mercato un nuovo dispositivo di rete dedicato sia agli ambienti aziendali che domestici
Lanciato sul mercato un nuovo dispositivo di rete dedicato sia agli ambienti aziendali che domestici


Ahrensburg (Germania) – Longshine Technologie Europe , produttore tedesco di apparati per reti LAN/WAN e per le telecomunicazioni, propone un access point wireless IEEE 802.11b (11 Mbps) e IEEE 802.11g (54 Mbps) dedicato a tutti i target di utenza, dall’utente di casa alla piccola azienda.

Il Wireless Access Point/Bridge LCS-WA5-35 è l’evoluzione del precedente modello LCS-WA5-30 e in questa nuova versione include rinnovate funzioni di sicurezza come WPA, WEP e filtraggio degli indirizzi MAC per proteggere le connessioni senza fili da intrusioni.

Il nuovo access point/bridge di Longshine può essere configurato dall’utente in modalità “ad hoc” qualora, non voglia connettersi ad una rete wireless esistente ma desideri creare una propria rete indipendente.

Il WA5-35 viene definito dal suo produttore uno degli access point/bridge wireless più compatti nella sua categoria: il suo design consente di posizionare l’unità verticalmente, utilizzando l’apposito piedistallo fornito nella confezione, o di fissarla al muro.

L’antenna esterna, oltre a quella interna su chip, è rimovibile ed è possibile ruotarla in ogni direzione grazie al connettore R-SMA. E’ possibile, inoltre, mettere in comunicazione fino a 64 postazioni wireless all’interno dell’area coperta dal segnale. Il WA5-35 possiede un’interfaccia web-based che permette di accedere alle principali funzioni dell’access point direttamente da un browser web.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 07 2005
Link copiato negli appunti