ADSL contro lo tsunami

Ulallà


Padova – 25 euro per ogni abbonamento ADSL che viene sottoscritto. Questa l’idea del provider veneto T.net S.p.A. per promuovere i propri servizi di connessione dando una mano alle popolazioni colpite dal violentissimo maremoto delle scorse settimane.

I 25 euro per ogni abbonamento, da qui al 31 marzo 2005, verranno devoluti all’Organizzazione mondiale della Sanità, impegnata in Asia per coordinare gli interventi a livello sanitario ed igienico dopo la tragedia.

“T.net – si legge in una nota – desidera sensibilizzare un settore in continua espansione come quello informatico, affinché contribuisca attivamente a risollevare le sorti di un paese da ricostruire”.

T.net è qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

10 01 2005
Link copiato negli appunti