Affectiva, un sorriso per incominciare

Una tecnologia per individuare le emozioni nascoste dietro le espressioni facciali. A mezzo webcam

Roma – La startup Affectiva , grazie a nuovi fondi riconosciutigli dalla National Science Foundation (NSF), sta lavorando allo sviluppo di una tecnologia per interpretare le emozioni nascoste dietro i volti umani attraverso la webcam dei computer: si chiama Affdex (che sta per Affectiva ‘s facial expression recognition technology ) e si tratta di una versione commerciale della tecnologia FaceSense sviluppata al MIT, da cui vengono anche i due fondatori, le scienziate Rana El Kaliouby e Rosalind Picard.

Si tratta ancora di una tecnologia acerba, una promessa di quello che potrebbe essere: per il momento si limita ad analizzare una singola espressione facciale associata alla felicità, il sorriso. I volontari vengono sottoposti alla visione di un trailer e la tecnologia identifica i sorrisi e a visione completa
effettua “un tracciato del sorriso”.
Ed è solo uno il prodotto messo a disposizione per il momento: si tratta di Q sensor, un dispositivo da indossare per questo tipo di misurazioni emozionali.

Il software è già in grado di analizzare altre espressioni, ma le deve ancora codificare associandole a stati mentali: l’obiettivo è il santo graal della biometria, quello di decifrare l’uomo attraverso il volto e i suoi micromovimenti .

Nata originariamente per aiutare i pazienti con alcune forme di autismo a comprendere meglio le emozioni, la tecnologia a cui lavorano il MIT e la startup punta adesso ad una serie di applicazioni pratiche: misurare le emozioni può rappresentare lo strumento definitivo per valutare l’impatto di un prodotto o di un film sulle menti del pubblico, così come per studiare a livello accademico le emozioni e le reazioni. Un filone talmente allettante che sono numerosi gli esperimenti e le tecnologie che cercano di andare in questa direzione.

Il servizio che sarà ora messo disposizione, Affdex, permetterà , più prosaicamente, agli inserzionisti di valutare le reazioni del pubblico alle loro pubblicità e ai loro video, sfruttando la webcam del computer . Sul sito è già disponibile una demo per testarlo su se stessi .

Ma proprio guardando alle opportunità future Affectiva si è vista aggiudicare un premio di 150mila dollari da NSF (che si vanno ad aggiungere a circa 2 milioni di dollari raccolti in fondi) per continuare la ricerca : i nuovi fondi permetteranno, innanzitutto, di trasferire la tecnologia (nell’arco di sei mesi) in un ambiente cloud e poi di continuare le ricerche in autonomia almeno nell’immediato futuro.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • unaDuraLezione scrive:
    Dalla descrizione, sembra un clone...
    contenuto non disponibile
  • Internet Hate Machine scrive:
    moot is a faggot
    Dagli screenshot che vedo su vari siti mi sembra solo una versione più "web 2.0" di memegenerator. Non vedo come1- un tale sito possa uccidere 4chan. Al massimo può rubare un po' di utenza, ma sarebbero comunque newfags o /b/tards quindi come si suol dire, nothing of value was lost.2- possa attirare potenziali investitori, come dice qualche blogIo rimango attaccato all'originale nonostante moot abbia fatto delle cose discutibili ultimamente. Avrei preferito qualche miglioria al 4chan originale (tipo una versione mobile-friendly)
    • Internet Hate Machine scrive:
      Re: moot is a faggot
      Certamente sarà un progetto più grande di quel che sembra. Staremo a vedere.
      • Anonimo scrive:
        Re: moot is a faggot
        Sempre meglio che qui da noi, dove il *iocanale è aperto 12 ore al giorno... mah.
        • fred scrive:
          Re: moot is a faggot
          diochan.it e' praticamente morto; la sezione piu' partecipata era /b/ ma ora occorre registrarsi anche solo per leggere.Cercasi sostituto.
          • fred scrive:
            Re: moot is a faggot
            e poi ho sbagliato 'indirizzo, e' un .com
          • Anonymo scrive:
            Re: moot is a faggot
            www.pastachan.com/kusabax/www.kemychan.tk/http://niuchan.co.cc/Ecco qui tutte le chan che vuoi e sono anche più popolate di diochan
Chiudi i commenti