Affitta l'auto, è un nodo internet

Autonet Mobile ha promesso per la prossima primavera il primo gateway 3G/Wi-Fi espressamente sviluppato per il settore automotive

Roma – La startup Autonet Mobile ha annunciato che dalla prossima primavera avvierà la commercializzazione, negli Stati Uniti, dei primi Router wireless per auto. In pratica la navigazione online sarà finalmente possibile anche in movimento, sfruttando semplicemente la rete 3G nazionale.

In-Car Router occupa lo spazio di un comune laptop – pochissimo, quindi, se si considerano le dimensioni medie delle auto statunitensi – e sfrutta l’alimentazione dell’accendi-sigari. Le sue funzioni sono simili a quelle di un gateway wireless, dato che fondamentalmente è capace di “connettere” il network disponibile con il notebook, o altro dispositivo, dell’utente.

L’azienda statunitense ha confermato che l’area di copertura generata dall’auto è di circa tre metri. Inoltre, grazie ad alcune soluzioni tecnologiche di provenienza aero-spaziale è stata migliorata la tenuta del segnale 3G, fondamentale per un mezzo in movimento.

Autonet Mobile è pronta ad un lancio in grande stile che cercherà di attirare soprattutto l’attenzione dei consumatori business. Grazie all’accordo con la società di noleggio Avis , dalla prossima primavera sarà possibile stipulare un abbonamento da 50 dollari al mese per disporre dell’accesso wireless veicolare. “In-Car Router potrà funzionare sul 95% del territorio statunitense, comprese tutte le più importanti città”, ha sottolineato Sterling Pratz, CEO di Autonet Mobile.

Gli esperti del settore, al momento, si sono dichiarati piuttosto incuriositi dall’iniziativa. La rinnovata “tenuta” del segnale 3G sembra essere piuttosto interessante; al contrario, maligna qualcuno, gli effetti sull’attenzione del conducente potrebbero creare non pochi problemi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ecco perchè...
    Isabella non mi rispondeva @^e alcune mail MI RITORNAVANO INDIETRO W Hotmail ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco perchè...
      - Scritto da:
      Isabella non mi rispondeva @^isabella non ti risponde perchè non te la vuole dare
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco perchè...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Isabella non mi rispondeva @^

        isabella non ti risponde perchè non te la vuole
        dareQuoto.
  • Anonimo scrive:
    Sono sparite le foto
    A me sono solo sparite le foto che avevo associato ai nomi della rubrica. Tutto il resto sembra OK
  • Anonimo scrive:
    grammatica...
    "Una goccia nel mare insomma, che lo stesso colosso statunitense a ribadito essere il frutto di un problema isolato"..."a" ribadito ?!?!?!
  • Anonimo scrive:
    Anche io!
    Si ma fortunatamente ho perso solo un migliaio di messaggi di spam, a voi non è successo?
    • uguccione500 scrive:
      Re: Anche io!
      no...
      • TeknoDMNK scrive:
        Re: Anche io!
        anch'io non ho perso nulla, nemmeno le email di spam :'(:'(:'(Conoscete un metodo per salvare almeno le e-mail importanti? Se non sbaglio con GDrive si poteva fare...(newbie)
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche io!
          gmail consente di scaricare le mail via pop3 e mantenerle allo stesso tempo archiviate sul sistema. Io uso questo sistema da sempre, con una sola casella con tutto il guazzabuglio. Tanto le ricerche si fanno comunque velocemente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche io!
      - Scritto da:
      Si ma fortunatamente ho perso solo un migliaio di
      messaggi di spam, a voi non è
      successo?Le mail classificate come spam vengono rimosse dopo trenta giorni
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche io!
        Si lo so ma di solito ne ho circa 3000 e di colpo ne sono spariti 1000. Non che ci faccia la collezione...
  • Anonimo scrive:
    Sparita Casella e connesso Blog
    Nel passare dal Blog (vecchio di due anni) al Blog Beta è sparita la casella Gmail, il Blog stesso e non posso più accedere a un gruppo di discussione. Tutti avevano come user l'indirizzo e-mail sparito. Ritengo Google eccessivamente disordinato, macchinoso nelle guide che in fase di supporto non aiutano a risolvere i problemi ma a complicarli. webzeta
    • Anonimo scrive:
      Re: Sparita Casella e connesso Blog
      a me hanno disattivato l'account che usavo tutti i giorni per lavoro, senza preavvisi.e nessun mi risponde dal supporto tecnico, brava google che bel servizio (Adesso capisco il gratis.....)
  • Anonimo scrive:
    Articolo così così
    Chi ha scritto l'articolo mi sembra ingenuo, sia per le frasi sull'uso professionale di gmail (è un servizio in beta che non garantisce nulla. per quanto buono possa essere non capisco come si possa pensare ad un uso professionale, se non con incoscienza), sia sulle frasi relative alle possibili cause.
    • Anonimo scrive:
      Re: Articolo così così
      Esiste gmail corporate https://www.google.com/a/Home
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo così così
        - Scritto da:
        Esiste gmail corporate
        https://www.google.com/a/Home"Want to be part of this beta test ?"Tu useresti un prodotto in test come sistema di posta per la tua azienda? Io no. Va preso per quello che è, un software in fase di sviluppo che puoi testare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Articolo così così
      - Scritto da:
      Chi ha scritto l'articolo mi sembra ingenuo, sia
      per le frasi sull'uso professionale di gmail (è
      un servizio in beta che non garantisce nulla. per
      quanto buono possa essere non capisco come si
      possa pensare ad un uso professionale, se non con
      incoscienza), sia sulle frasi relative alle
      possibili
      cause.eccone un altro (o forse è il solito della notizia sulle auto). Con un editor, un server e un pò di voglia fai un sito uguale a questo con notizie nuove e con articoli scritti benesu invece di criticare rimboccati le maniche
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo così così
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Chi ha scritto l'articolo mi sembra ingenuo, sia

        per le frasi sull'uso professionale di gmail (è

        un servizio in beta che non garantisce nulla.
        per

        quanto buono possa essere non capisco come si

        possa pensare ad un uso professionale, se non
        con

        incoscienza), sia sulle frasi relative alle

        possibili

        cause.

        eccone un altro (o forse è il solito della
        notizia sulle auto). Con un editor, un server e
        un pò di voglia fai un sito uguale a questo con
        notizie nuove e con articoli scritti
        bene

        su invece di criticare rimboccati le manichema chi sei della redazione?? non si può nemmeno criticare se uno spara cazzate? ricorda che sono l''uomo dell'anno' per il time. :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo così così

          ma chi sei della redazione?? non si può nemmeno
          criticare se uno spara cazzate? ricorda che sono
          l''uomo dell'anno' per il time.
          :pnon mi sembra della redazione non mi sembrano cazzate ma soprattutto sono IO l'uomo dell'anno (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Articolo così così
            scusate deve esserci un errore: sono IO l'uomo dell'anno!
          • TeknoDMNK scrive:
            Re: Articolo così così
            è Chavez l'uomo dell'anno, quella del Times è stata una truffa bella e buona! E a votarlo sarebbe stato proprio il popolo di Internet, che il Times non ha preso proprio in considerazione!Ma era più bello fare l'articolo ad effetto, piuttosto che eleggere Chavez... (rotfl)
          • deduttore scrive:
            Re: Articolo così così
            chi è l'uomo dell'ano?
        • Anonimo scrive:
          Re: Articolo così così

          ricorda che sono
          l''uomo dell'anno' per il time.rotfl
      • Anonimo scrive:
        Re: Articolo così così
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Chi ha scritto l'articolo mi sembra ingenuo, sia

        per le frasi sull'uso professionale di gmail (è

        un servizio in beta che non garantisce nulla.
        per

        quanto buono possa essere non capisco come si

        possa pensare ad un uso professionale, se non
        con

        incoscienza), sia sulle frasi relative alle

        possibili

        cause.

        eccone un altro (o forse è il solito della
        notizia sulle auto). Con un editor, un server e
        un pò di voglia fai un sito uguale a questo con
        notizie nuove e con articoli scritti
        bene

        su invece di criticare rimboccati le manichePer quale motivo dovrei scrivere il mio articolo? Non c'è scritto da nessuna parte che da utente/consumatore per criticare devi fare.
Chiudi i commenti