Ahia! Dal 15 la Sardegna è DTT

Si avvicina lo switch-off per la Sardegna ma Altroconsumo denuncia: privilegiati i grandi, si cambia tutto per non cambiare niente. Chiesto l'intervento urgente della Commissione Europea

Roma – Il rispetto delle regole della concorrenza, la tutela di un mercato plurale, la possibilità che il vecchio strumento televisivo trasportato sul digitale terrestre cambi le carte in tavola e non tutto sia lasciato ai big della “vecchia Tv”: c’è tutto questo nell’esposto con cui Altroconsumo ha voluto interessare la UE all’ormai imminente switch-off in Sardegna , il momento in cui il segnale televisivo passerà dalla tradizionale infrastruttura a quella del DTT, del digitale terrestre .

A detta di Altroconsumo, nel passaggio al DTT ad essere privilegiati ancora una volta “saranno i soggetti in posizione dominante”. Ciò che più teme l’Associazione, e con lei molti altri osservatori che ne hanno fin qui inutilmente parlato negli anni scorsi, è che sul DTT si riproponga pari pari la situazione di duopolio televisivo che già oggi condiziona il mercato di settore e la qualità di quanto viene prodotto. L’Associazione spiega di temere che si ripetano “gli effetti distorsivi e anticoncorrenziali che impediranno a nuovi soggetti di intervenire, sia sul mercato televisivo che su quello, nuovo, dei servizi a valore aggiunto veicolati attraverso le frequenze digitali”.

L’esposto di Altroconsumo ( qui in PDF) è indirizzato alla direzione generale concorrenza della Commissione, in particolare al commissario Neelie Kroes, dimostratasi spesso in questi anni piuttosto reattiva nell’introdurre elementi di accelerazione nel cambiamento in settori ancora tenuti sotto controllo da monopoli o oligopoli.

Secondo l’associazione dei consumatori l’intervento della Commissione Europea dovrà essere rapidissimo: in Sardegna lo switch-off regionale è previsto per il 15 ottobre , una data decisa da tempo ma che palesa l’imminenza di un cambiamento epocale sotto il profilo tecnologico e, forse, molto meno interessante sotto quello del mercato, che pure era una delle ragioni per cui sul DTT si sono accumulati anni di chiacchiere.

“La distorsione del mercato – scrive l’Associazione – non è episodica, ma è contenuta nella legge Gasparri (la n.112 del 3 maggio 2004). Anche gli emendamenti successivi, ultimo in ordine di tempo la legge n.101 del 4 giugno 2008, non hanno sanato i motivi per i quali pende ancora nei confronti dello Stato italiano la procedura d’infrazione aperta dalla Commissione UE nel 2006, sempre a seguito di un esposto di Altroconsumo. È evidente il conflitto tra la normativa italiana e il diritto comunitario, che è invece per il pluralismo nel mercato radiotelevisivo”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    Re: Io ho lavorato con XP embedded
    si è migliorato parecchio, ora si fa tutto dal visual studio, sia per WinCE6 sia per Windows Embedded, senza impazzire più di tanto
  • asd scrive:
    Windows e' per user su pc e basta
    sugli altri fronti fa pena : specialmente sui palmari
    • pabloski scrive:
      Re: Windows e' per user su pc e basta
      è l'architettura che non è flessibile, scalabile e modulare.....molti criticano Linux perchè dicono che deriva da Unix e quindi è obsoleto....evidentemente questi tizi non sanno quale magnifico strumento è il virtual file system dei sistemi Unix e come questo gioiello tecnologico rende il sistema estensibile e scalabile a piacereWindows non ha nulla di tutto ciò...tutte le sue interfacce, le sue policy sono hardcoded e in ogni riadattamento a differenti architettura richiede modifiche in tutto il sistemanon è un caso che NT nel tempo non sia mai riuscito a diventare un sistema multipiattaformae non è un caso che WinCE e la versione per Xbox sono costruiti da zero
      • ... scrive:
        Re: Windows e' per user su pc e basta
        ???ah la storia, questa sconosciuta...nt NASCE multipiattaforma, precisamente per alpha32, alpha64, ultrasparc, mips, x86, ia64 (che ricordiamolo, come progetto risale al 1989, anno in cui è iniziato lo sviluppo di nt), poi successivamente visto lo scarso interesse per le altre piattaforme, è stato portato avanti solo per x86, ia64 e x64, ma SU RICHIESTA (e dietro vendita di parecchi litri di sangue) attualmente è disponibile per powerpcsecondo te cosa c'è dentro l'xbox360??? C'è un kernel nt strippato, buildato per powerpc
        • pabloski scrive:
          Re: Windows e' per user su pc e basta
          NT nasce multipiattaforma?NT nasce come tentativo di kernel multipiattaforma...tuttavia ben presto scoprirono a loro spese quanto era difficile fare il porting e come l'HAL non garantisse un livello di astrazione tale da garantire completa trasparenza nel porting delle applicazioniè questo il vero motivo per cui furono abbandonate le altre versioni di NTsu Xbox c'è un OS che prende spunto da Windows 2000, ma diverge pesantemente da quest'ultimo come modello di scheduling e gestione dei processi....più che altro è un OS che implementa l'API Win32, ma di certo non è il kernel di Windows 2000, come dici tu, strippato
          • ... scrive:
            Re: Windows e' per user su pc e basta
            ???ma l'hai letto su topolino o te l'ha detto tuo cuggino?boh vabbe, che senso ha discutere con chi pensa di sapere tutto, fa un po' come te pare...l'HAL garantisce il livello di astrazione di cui parli, tanto è vero che viene usato anche oggi e fa il suo lavoro egregiamentee si, su xbox360 c'è NT (cerca informazioni se non mi credi o reversatela da solo, che devo dirti), tra l'altro la versioe su box non è quella di Windows2000, ma una versione antecedente a vista e successiva a win2k3, puoi vederlo come un win2k3 strippatopoi oh, prenditi un xbox e reversa, lo vedi da solo se non credi a me
          • ... scrive:
            Re: Windows e' per user su pc e basta
            The Xbox 360 uses a custom operating system. In an exclusive interview with TeamXbox.com, Todd Holmdahl, Corporate Vice President of the Xbox Product Group at Microsoft, explained, The best way to think about the Xbox 360 OS is that it is an extension of the Xbox 1.0 OS.tiè, dal responsabile dell'xbox.Sai cos'era xbox 1.0 OS? Windows XP media center edition adattato all'xbox, quindi un evoluzione di quell'os è un evoluzione di winxp, ovvero sono partiti da win2k3 e l'hanno adattato all'xboxtra l'altro esistono versioni di nt strippate fino a 16k che vengono utilizzate in situazioni molto critiche, e non girano di certo su x86 :)
          • Athlon64 scrive:
            Re: Windows e' per user su pc e basta
            - Scritto da: ...
            Sai cos'era xbox 1.0 OS? Windows XP media center
            edition adattato all'xboxMa che stai dicendo? Il sistema operativo di Xbox è derivato da Windows 2000... Dove ti sei sognato XP (Media center edition poi... vabbé) lo sai solo tu...Ritenta trollone.... e te lo dice un fanboy MS...
      • Gilio scrive:
        Re: Windows e' per user su pc e basta
        Il sistema operativo della Xbox e basto su Windows Xp
  • xMen scrive:
    MS vs Linux
    Certo che Microsoft si prenda la briga di contrastare un SO operativo del cavolo, come dicono i MS Fan Boy, prima sul settore cluster, adesso sull'embedded e su mille altri fronti ancora e' curioso parecchio (e notare che la meravigliosa corrazzata da guerra della programmazione arriva sempre seconda e con calma, molta calma, innovazione 0 direi, scopiazzature tante sia di concept che di implementazioni, ma questo e' il mio punto di vista).O MS Fan Boy, ditelo voi a Ballmer e Gates che stanno facendo fatica per niente, e' evidente che Linux e' un sistemaccio che non funziona e che nessuno vuole.
    • pabloski scrive:
      Re: MS vs Linux
      il punto è che solo i winboys vedono Linux come un sistema da quattro soldi, a Redmond è dal 2004 che regna un'atmosfera di nervosismo riguardo Linux, a cui poi si è aggiunto lo spauracchio Googletant'è che i grossi investitori stanno cominciando ad abbandonare la nave http://www.alleyinsider.com/2008/10/investor-david-einhorn-done-with-microsoft-ballmer
      • xMen scrive:
        Re: MS vs Linux
        - Scritto da: pabloski
        il punto è che solo i winboys vedono Linux come
        un sistema da quattro soldi, a Redmond è dal 2004
        che regna un'atmosfera di nervosismo riguardo
        Linux, a cui poi si è aggiunto lo spauracchio
        Google
        Gia', solo che mi sarebbe piaciuto avere il commento illuminato di qualche winboy, di quelli che dicono "Linux e' una robaccia per maniaci informatici", "Lo usa lo 0,000 qualcosa della popolazione", "Verra' ricacciato nella tana", "Non funziona niente", "E' difficilissimo", "Devi diventare matto per far funzionare questo e quello", "E l'Autocad, indispensabilissimo, lo usano tutti, con Linux certo software proprio non funziona percio' e' inutilissimo".Mi sarebbe piaciuto perche' devono spiegare, non tanto a me, ma alla casa madre, quella di cui si fidano tanto e che fa il software migliore del mondo che correre dietro alle mosse di Linux non ha senso, tanto e' roba manco beta ma parecchi passi indietro all'Alpha.Invece non si fa vivo nessuno, mi dispiace proprio, sarebbe stato bello vedere i realisti che spiegavano al re che e' troppo democratico ...
        • quoto scrive:
          Re: MS vs Linux
          - Scritto da: xMen
          Gia', solo che mi sarebbe piaciuto avere il
          commento illuminato di qualche winboy, di quelli
          che dicono "Linux e' una robaccia per maniaci
          informatici", "Lo usa lo 0,000 qualcosa della
          popolazione", "Verra' ricacciato nella tana",
          "Non funziona niente", "E' difficilissimo", "Devi
          diventare matto per far funzionare questo e
          quello", "E l'Autocad, indispensabilissimo, lo
          usano tutti, con Linux certo software proprio non
          funziona percio' e'
          inutilissimo".Se pagassero anche a te 5 euri a cacata che scrivi su PI e decine di altri forum infomatici non ti faresti certe domende...C'è gente che ci manda avanti la famiglia a 10 post al giorno (non ne possono fare di piu)...Raga' ora ve lo dico... il cugino di un mio amico fa questo lavoro di mestiere da oramai un annetto... be sapete che monta a casa?Fedora... : )))))))))))))))))))))
          • Marcello Romani scrive:
            Re: MS vs Linux
            Ma è uno scherzo o dici sul serio ?
          • pabloski scrive:
            Re: MS vs Linux
            penso che dica sul serioso che molte aziende pagano dei poster per postare su blog, forum, ecc.... ma sapevo che era un sistema usato per web marketing, per esempio il sito tal dei tali paga a post per farsi pubblicitàperò non escluderei a priori che MS faccia lo stesso, del resto da gente che inventa una campagna falsa come Get the facts mi aspetto questo ed altro
    • Gilio scrive:
      Re: MS vs Linux
      Se Linux non è difuso è colpa della pirateria.
  • garak scrive:
    chioschi pubblici
    Sapete cosa mette una grossa azienda che si occupa di giochi a scommesse (avete capito tutti a chi mi riferisco, vero? Sponsorizza anche una grande squadra di basket) in Italia? Ubuntu. Tutta una serie di motivi, che mi ha spiegato un collega che ha lavorato con loro (e che sono abbastanza ovvi) li hanno spinti ad abbandonare windows.(linux)
    • Red scrive:
      Re: chioschi pubblici
      Certo italiano e punteggiatura sono uno spettacolo, come il fatto che se non ci parli di questi motivi: che senso ha il tuo intervento?Non si capisce niente :-DD
      • Threepwood scrive:
        Re: chioschi pubblici
        - Scritto da: Red
        Certo italiano e punteggiatura sono uno
        spettacolo, come il fatto che se non ci parli di
        questi motivi: che senso ha il tuo
        intervento?
        Non si capisce niente :-DDBoh? Mi sembra si capisca bene e la punteggiatura e' al suo posto. Opinabile, forse, ma c'e'.Quanto ai motivi, penso si riferisca ai problemi di sicurezza che winzozz si porta appresso.-- GT
      • Zarbon scrive:
        Re: chioschi pubblici
        - Scritto da: Red
        Certo italiano e punteggiatura sono uno
        spettacolo, come il fatto che se non ci parli di
        questi motivi: che senso ha il tuo
        intervento?
        Non si capisce niente :-DDNon sapevi come ribattere il suo commento e per avere l'ultima parola lo stesso hai scritto questo?
      • The Punisher scrive:
        Re: chioschi pubblici
        Eddai, e' Cardassiano, cosa pretendi! :-)
  • ms funboy scrive:
    Avete mai provato Embedded????
    Avete mai provato Embedded????credo che sia il peggio dei sistemi M$ ..lentissimopesantissimoe difficilmente personalizzabile....in poche parole .... inutile
    • The Punisher scrive:
      Re: Avete mai provato Embedded????
      Confermo.Ho provato un paio di NAS con XP Embedded: reimpacchettate e rispedite allo spacciatore HD dopo una giornata di test.
    • dti scrive:
      Re: Avete mai provato Embedded????
      Linux: Oltre ad essere il più vetusto dei sistemi operativi, si basa ancora su un kernel monolito e un'interfaccia a caratteri su cui poi si fa emulare un motore grafico lentissimo e superbacato.Se non fosse che è gratis e che attorno a lui si è sviluppato il fanatismo dei nerds nostalgici squattrinati, a quest'ora torvalds farebbe ancora l'operaio in quella ditta di processori...Troppo fumo per uno 0,9% di utilizzatori, di cui il 90% in dual boot con windows Con la lingua fuori
      • pabloski scrive:
        Re: Avete mai provato Embedded????
        ma è sempre lo stesso post dell'altra volta? comunque vai su wikipedia e vedi che non si dice monolito ma monoliticocomunque se il kernel Linux è monolitico allora pure quello di Windows lo èe se ritieni che Windows sia superiore a Linux, argomenta con dettagli tecnici piuttosto che sparare cazzate senza nemmeno sapere di cosa parli
      • xMen scrive:
        Re: Avete mai provato Embedded????
        - Scritto da: dti
        Linux: Oltre ad essere il più vetusto dei sistemi
        operativi, si basa ancora su un kernel monolito e
        un'interfaccia a caratteri su cui poi si fa
        emulare un motore grafico lentissimo e
        superbacato.
        Va bene, va bene, ma molti di noi sono dei nerdissimi utenti di Linux, non devi dirlo a noi ma a quelli di MS che corrono dietro a quella ciofeca obsoleta di Linux come dici tu perche' hanno fifa che si mangi tutto il mercato embedded.Spiegaglielo tu, salvali dalla propaganda folle dei nerdissimi e fagli risparmiare un sacco di soldi, qualunque cosa con scritto MS sopra e' 100, 1000, un milione di volte piu' evoluta di un accozzaglia di righe di codice scritte da dei dilettanti, a prescindere.
      • Ma basta... scrive:
        Re: Avete mai provato Embedded????
        Ancora il salamellaro??? già finito di pulire la piastra? bauhbhaubhuahbuaubh ma levati....
      • Darkat scrive:
        Re: Avete mai provato Embedded????
        Monolito?????? ahahahahahahahinterfaccia a caratteri su cui si fa montare un'interfaccia grafica?cioè una virtual machine? ahahahahahahahahahahahahahahno sul serio chi ti ha dato queste informazioni, topo gigio? no forse lui ne saprebbe qualcosa di più...prima di tutto il fatto di essere monoliTICO, e non monolito(che è lo stoneage??), non significa che è più arretrato, sigifica che usa un tipo di architettura di sistema, una strategia di programmazione si può dire, che non ha niente a che fare con la modularità del sistema, di fatto linux è molto più modulare di windows anche essendo questo ultimo un sistema ibrido e viene usato a piacere su diverse piattaforme a partire dagli orologi. poi se dovessimo scegliere un sistema operativo o meglio un kernel in base alla sua monoliticità allora dovremmo usare tutti HURD che è un sistema a microkernel.poi guarda che le interfaccie grafiche di GNU/linux non vengono montate sopra come dici tu, vengono eseguite come un normalissimo programma e questo non solo rende l'interfaccia più veloce(confrontiamo gnome+compiz con vista+aero??) ma di sicuro molto più stabile perchè se salta qualche generico programma allora il resto del sistema funziona a meraviglia perchè si blocca solo la finestra di quel programma, al contrario se in windows si blocca qualcosa è finita, o pigi i tre famosi tastini e sei fortunato che funziona o riavvii...quindi prima di dire fesserie vai un pò a documentarti su come funziona un sistema operativo.
        • Gilio scrive:
          Re: Avete mai provato Embedded????
          Io quando uso vista e si blocca adobe reader non mi si blocca tutto il pc come faceva 2000 in giu. Comunque Aero di Vista fa pena, per fortuna che hanno ci stabano lavorando dal 2003 ed e uscito uno schifo. L'unica cosa che mi piace di Linux e Compiz nel resto mi piace di più Windows.
    • Athlon64 scrive:
      Re: Avete mai provato Embedded????
      - Scritto da: ms funboy
      Avete mai provato Embedded????Avete mai provato a non trollare?
  • Anonimo scrive:
    Il link non funziona
    Come Da Oggetto
    • MaxZ scrive:
      Re: Il link non funziona
      - Scritto da: Anonimo
      Come Da Oggetto
    • fred scrive:
      Re: Il link non funziona
      Non c'e' piu', anche da dentro gli stessi server di microsoft i link non sono funzionanti segno che e' offline;ero riuscito a prenderlo fortunatamente ieri e sono sicuro che sul p2p si trova.
  • bubba scrive:
    footprint di 40mega
    a parte che molti sistemi embedded hanno 16m di ram e 8 di flash.. ma a prescindere.. vorrei sapere come ci entra nei suddetti 40mega il WMP11, che da solo ne occupera' 1/4 ? mah :))O vogliono dire che grossa parte del codice di wmp11 in realta e' inutile?
    • Athlon64 scrive:
      Re: footprint di 40mega
      - Scritto da: bubba
      a parte che molti sistemi embedded hanno 16m di
      ram e 8 di flash..Dove lavoro l'ultimo prototipo della board monta una flash da 64 MB e la versione definitiva dell'hardware forse ne avrà 128... ed è un HW low-cost... ma le flash più piccole costano di più!
      vorrei
      sapere come ci entra nei suddetti 40mega il
      WMP11, che da solo ne occupera' 1/4 ? mah
      :))Ma questo non è un sistema operativo embedded tradizionale (per quello Microsoft ha Windows CE), è una versione ridotta e componentizzata del Windows per PC. Quindi ideale per ATM, chioschi informativi, front-end di apparati industriali e controlli automatici ecc.
      O vogliono dire che grossa parte del codice di
      wmp11 in realta e'
      inutile?Sento puzza di troll...
  • kattle87 scrive:
    Ma perchè è basato su win XP?
    Scusate ma il nuovo kernel leggerissimo alla base del futuro Windows non è in beta anche lui? Visto che c'erano....
    • Andrea Caccamo a.k.a. kaiserxol scrive:
      Re: Ma perchè è basato su win XP?
      Credo che si tratti di progetti ben diversi con kernel distinti...ripeto...credo!
    • fred scrive:
      Re: Ma perchè è basato su win XP?
      credo che sia perche' se devono arginare l'uso di linux devono fornire un kernel appetibile, quindi deve essere stabile, abbastanza leggero e collaudato.Nulla puo' comunque contro le enormi possibilita' del kernel di linux in questo settore; chiunque puo' installare con un minimo di conoscenza un compilatore o addirittura un compilatore cross nel proprio linux e ricompilarsi un kernel personalizzato molto ridotto per la cpu che vuole, nel caso del kernel di windows ci si ritrova di fronte alla solita scatola chiusa precompilata.
      • Athlon64 scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        - Scritto da: fred
        credo che sia perche' se devono arginare l'uso di
        linux devono fornire un kernel appetibile, quindi
        deve essere stabile, abbastanza leggero e
        collaudato.
        Nulla puo' comunque contro le enormi possibilita'
        del kernel di linux in questo settore; chiunque
        puo' installare con un minimo di conoscenza un
        compilatore o addirittura un compilatore cross
        nel proprio linux e ricompilarsi un kernel
        personalizzato molto ridotto per la cpu che
        vuole, nel caso del kernel di windows ci si
        ritrova di fronte alla solita scatola chiusa
        precompilata.Ho lavorato nel recente passato a un progetto embedded (centralino telefonico di segmento medio) basato su Linux, e nonostante le notevoli capacità del team di sviluppo non è stata una passeggiata, visto il supporto pessimo fornito dal produttore del microcontrollore (Renesas). Ora sto lavorando su Windows CE 6 e ci sono altri tipi di problemi (l'embedded non è mai un gioco!) ma l'ultimo dei problemi è la scatola chiusa precompilata, visto che abbiamo i sorgenti di praticamente tutto (li puoi scaricare chiunque scaricando l'SDK di CE 6.0 in versione di valutazione).
        • bubba scrive:
          Re: Ma perchè è basato su win XP?

          Ora sto lavorando su Windows CE 6 e ci sono altri
          tipi di problemi (l'embedded non è mai un gioco!)
          ma l'ultimo dei problemi è la scatola chiusa
          precompilata, visto che abbiamo i sorgenti di
          praticamente tutto (li puoi scaricare chiunque
          scaricando l'SDK di CE 6.0 in versione di
          valutazione).non esageriamo su. Hai alcuni sorgenti e sopratutto avrai il BSP dell'architettura sulla quale stai lavorando. Cosa che magari l'azienda da' per wince ma non per linux
          • Athlon64 scrive:
            Re: Ma perchè è basato su win XP?
            - Scritto da: bubba
            non esageriamo su. Hai alcuni sorgenti e
            sopratutto avrai il BSP dell'architettura sulla
            quale stai lavorando. Cosa che magari l'azienda
            da' per wince ma non per
            linuxBeh il BSP è sviluppato internamente (a meno di non usarne uno reference) e quindi è ovvio che ci siano i sorgenti. Ci sono poi i sorgenti di ampie parti del kernel, driver generici (stack USB e BT per esempio) e della GUI.
          • ... scrive:
            Re: Ma perchè è basato su win XP?
            il sorgente di ce6 è completo e può scaricarlo chiunque, inoltre col visual studio 2008 non serve nemmeno il platform builder per crare una rom, ma fai tutto da li
    • Athlon64 scrive:
      Re: Ma perchè è basato su win XP?
      - Scritto da: kattle87
      Scusate ma il nuovo kernel leggerissimo alla base
      del futuro Windows non è in beta anche lui? Visto
      che
      c'erano....A quale kernel in beta ti riferisci? In ogni caso, i kernel della famiglia NT sono tutti molto simili, da Windows 2000 a Windows Vista SP1/Server 2008 ci sono state differenze tutto sommato modeste (anche perché è un codice consolidato, con un modello di base solido).
      • 200 OK scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        Argh inizieranno a venire i fanboy degli altri os per darti torto (rotfl) ma chi ti andrà contro sarà segnato per sempre come un troll-fanboy.
        • Alvaro Vitali scrive:
          Re: Ma perchè è basato su win XP?
          Guarda che la frase: "codice consolidato, con un modello di base solido" deve essere interpretata come "intestardirsi a riciclare sempre ed inesorabilmente lo stesso codice obsoleto con tutti i suoi bug ormai consolidati"!
      • kattle87 scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        mi riferivo al kernel alla base di questo: http://punto-informatico.it/2417163/PI/News/windows-sale-sul-palcoscenico.aspxPerò effettivamente è una pre-beta quindi magari è mooolto più acerba di quanto pensassi.Comunque, so che è Off-Topic ma io per gli embedded tifo per Linux 8)
        • Athlon64 scrive:
          Re: Ma perchè è basato su win XP?
          - Scritto da: kattle87
          mi riferivo al kernel alla base di questo:
          http://punto-informatico.it/2417163/PI/News/window
          Però effettivamente è una pre-beta quindi magari
          è mooolto più acerba di quanto
          pensassi.Beh, a livello di kernel Windows 7 sarà praticamente uguale a Windows Vista SP1/Server 2008.
    • dti scrive:
      Re: Ma perchè è basato su win XP?
      LinuxOltre ad essere il più vetusto dei sistemi operativi, si basa ancora su un kernel monolito e un'interfaccia a caratteri su cui poi si fa emulare un motore grafico lentissimo e superbacato.Se non fosse che è gratis e che attorno a lui si è sviluppato il fanatismo dei nerds nostalgici squattrinati, a quest'ora torvalds farebbe ancora l'operaio in quella ditta di processori...Troppo fumo per uno 0,5% di utilizzatori, di cui il 90% in dual boot con windows Con la lingua fuori
      • kattle87 scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        Scusa ma: -Sei un troll perchè hai risposto Off-Topic-Linux negli embedded: dovresti aprire gli occhi e renderti conto che spadroneggia con quote di mercato allucinanti, altro che 0,5% con 90% in dual boot. Nell'embedded non esiste neanche il Dual Boot, nel caso non lo sapessi...Detto questo, non sprecherò più bit per risponderti.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        ti abbiamo gia riso in faccia per questo post.
      • Darth Vader scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        - Scritto da: dti

        Troppo fumo per uno 0,5% di utilizzatori, di cui
        il 90% in dual boot con windows Con la lingua
        fuori0,5%???? Come ti permetti? Linux è allo 0,91%!!! http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=8Disinformato.
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Ma perchè è basato su win XP?
          Il fatto che linux desktop sia sotto l'1% ti provoca erezioni?Ti fa sentire nel giusto?Che tipo di sensazioni ti da?
        • pabloski scrive:
          Re: Ma perchè è basato su win XP?
          e meno male, altrimenti noi phisher e produttori di malware saremmo sul lastrico :Dringraziamo sentitamente Microsoft,Belzebù, CEO Phisher & Inchiappett Corp.
      • Ma basta... scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        Scusami, ma questo è un forum dove vorremmo discutere di informatica. Se fai il salamellaro, cosa alquanto evidente, perchè intervieni? Dai... vai a pulire la piastra và...
      • xxxxxxxxxx scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?

        Oltre ad essere il più vetusto dei sistemi
        operativi, si basa ancora su un kernel monolito eRagazzi e' un troll a cui piace la parola "monolito"non foraggiatelo.
      • Athlon64 scrive:
        Re: Ma perchè è basato su win XP?
        - Scritto da: dti
        Linux
        Oltre ad essere il più vetusto dei sistemi
        operativi, si basa ancora su un kernel monolito e
        un'interfaccia a caratteriSemmai kernel monolitico ... ma vabbé, sei solo un troll...
        Troppo fumo per uno 0,5% di utilizzatoriSul desktop sicuramente, su server è diffusissimo (specie web server, nuovi mainframe e HPC) e anche su alcuni tipi di embedded... ma vabbé, sei solo un troll...
Chiudi i commenti