Alessandra Poggiani è il nuovo direttore AGID

Ad annunciarlo il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Palazzo Chigi sceglie anche nuovi nomi per sostenere l'agenda digitale: Stefano Quintarelli e Paolo Barberis saranno parte della squadra

Roma – È stato scelto il nuovo vertice dell’AGID, l’Agenzia per l’Italia digitale: nella serata è stato lo stesso Presidente del Consiglio ad annunciare la nomina di Alessandra Poggiani quale nuovo diretto dell’ente che dovrebbe (finalmente) far ripartire il percorso di digitalizzazione del Belpaese. Poggiani riferirà direttamente al ministro per la Semplificazione e la Pubblica amministrazione Marianna Madia: sarà questo il tandem che dovrà segnare il passo per tenere fede alle promesse e gli impegni del Governo su questo fronte.

La decisione era attesa per il vertice di Venezia che ha inaugurato il semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea: nonostante i proclami, tuttavia, in quell’occasione il premier Renzi aveva annullato all’ultimo la conferenza che doveva servire allo scopo, rinviando tutto al prossimo incontro del Consiglio dei Ministri. Il legame con Venezia tuttavia non manca: Alessandra Poggiani ha aperto gli incontri di Digital Venice accanto a Matteo Renzi ed al commissario europeo Neelie Kroes, ed è stata fino a questo punto il CEO di Venis Spa .

Classe 1971 , laureata in Scienze della Comunicazione a Londra nel 1995 e già responsabile della comunicazione WWF ed Enel, il suo nome era già stato fatto quale candidata alla guida dell’Agcom nel 2012. Suo anche il ruolo di responsabile comunicazione di Laziomatica durante lo scandalo Laziogate , vicenda nella quale la giunta regionale presieduta da Francesco Storace era stata accusata di accessi abusivi all’anagrafe regionale (procedimento chiuso con proscioglimento): assunto il ruolo di guida di tutta l’ente regionale, Poggiani riuscì a traghettare fuori dalle acque agitate dello scandalo l’organizzazione. Infine, nel curriculum del nuovo direttore AGID anche diverse docenze universitarie in Italia e all’estero.

Nella corsa alla poltrona di AGID ha battuto nomi molto noti del settore, come il deputato di Scelta Civica Stefano Quintarelli che era tra i più papabili nella rosa di 150 nomi sulla scrivania del ministro Madia e che ora augura l’in bocca al lupo a Poggiani, non confermando né smentendo le voci che lo vogliono “campione digitale” a livello europeo per iniziativa di Neelie Kroes. Quintarelli per ora comunque è stato indicato quale presidente del comitato di indirizzo che supporterà Palazzo Chigi nelle decisioni riguardanti il digitale, con l’imprenditore Paolo Barberis consigliere e membro di un tema di consulenza per Renzi.

La nomina di Alessandra Poggiani giunge al termine di due anni difficili per AGID: l’ente creato dal Governo Monti non è mai riuscito a operare nel pieno delle proprie funzioni, e il ricambio al vertice è stato fortemente voluto dal nuovo Governo presieduto da Matteo Renzi proprio per dare una scossa al settore. Nel frattempo altri ritardi si sono accumulati nella già difficile formulazione dell’agenda digitale italiana: Poggiani dovrà tenere testa agli impegni a livello europeo per il 2020, alla mai del tutto riuscita informatizzazione della PA, e anche sostenere lo sforzo del Governo nel tentativo di ridare slancio all’economia del Paese. Un compito non facile.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rouben Arslanian scrive:
    fanno il loro dovere a favore di tutti
    ma certo che fanno il loro dovere a favore di tutti
  • max mio scrive:
    Fere libenter homines id quod volunt cre
    Cari giornalisti, c'è una cosa che voi non capite proprio; la democrazia che ora c'è la si deve alla cultura occidentale, non islamica. L'intelligence non è una filosofia sociale, ma informazione di ogni tipo,da quella riservata o segreta, a quella che praticate voi giornalisti anche a scopo di disturbo. Gli islamici sono maggiormente esposti all'azione poloitica del terrorismo internazionale, il collante che li vincola a quella matrice, è appunto la religione. Non farsi influenzare è impossibile, poichè i terroristi sono tutti credenti, e le parole che usano hanno efficacia sulla mentalità di ogni credente islamico, e a volte pure di altre religioni. Quello che cambia è l'approccio alle loro idee, ovvero alcuni seguono la lotta armata, alcuni rimangono fermi nella moderazione. Controllarli è il minimo, poichè una bomba che uccide i giornalisti nelle loro sedi non c'è ancora stata, ma potrebbe arrivare presto, forse allora anche i giornalisti capiranno che per difendere la democrazia occidentale, devono decidere da che parte stare, Altrimenti nell'isis arruolano soldati, buona fortuna.
  • ... scrive:
    Pianeta Video
    Ma quale spiare l'Islam, soldi sprecati che sarebbero utilizzati meglio da altre parti. Per beccare gli scarichini per esempio! @^
    • Pianeta Video scrive:
      Re: Pianeta Video
      - Scritto da: ...
      Ma quale spiare l'Islam, soldi sprecati che
      sarebbero utilizzati meglio da altre parti. Per
      beccare gli scarichini per esempio!
      @^Ho messo il nome al posto dell'oggetto! Che figura di XXXXX! Ma niente in confronto alle figure di XXXXX che fanno giornalmente gli scarrichini! @^
      • sgabbo scrive:
        Re: Pianeta Video
        01/10
      • Funz scrive:
        Re: Pianeta Video
        - Scritto da: Pianeta Video
        - Scritto da: ...

        Ma quale spiare l'Islam, soldi sprecati che

        sarebbero utilizzati meglio da altre parti.
        Per

        beccare gli scarichini per esempio!

        @^

        Ho messo il nome al posto dell'oggetto! Che
        figura di XXXXX! Ma niente in confronto alle
        figure di XXXXX che fanno giornalmente gli
        scarrichini! Tranquillo, la tua stessa esistenza è una figura di XXXXX :p
  • Rick70 scrive:
    Non ci trovo nulla di anomalo
    E' da tenere ben presente che la motivazione principale che giustifica le azioni della NSA risiede nel fatto che il "mumumumulticulturalismo" ha creato sacche di società che arrivano a casa d'altri senza però poi integrarsi o lavorare contro la nazione che li ospita. Questo poco ha a che fare con i comportamenti pubblicamente corretti dei controllati. Nessuno sa cosa facciano quando non controllati. Alcuni, come i membri del CAIR per esempio, rispettano le leggi ma sottobanco finanziano anche il terrorismo. Paradossalmente, il controllo dell'NSA (ma non solo perché gli altri non sono meglio in altre nazioni) è anche la prova che per far convivere molteplici culture fianco a fianco devi controllare tutti quanti perché non sai mai chi o cosa ti arrivi dallo scontento di turno. Questo accade in tutte le società culturalmente disomogenee, quelle multiculturali in particolare. I controlli NSA sono stati progettati con gli islamici, i cinesi e i russi in mente. Si sono poi espansi a tutti perché, quando hai il nemico in casa anziché fronti divisi in due blocchi, devi per forza arrivare ad applicare controlli estensivi. Questo non vuole dire che in una cultura omogenea non sia necessario controllo. Ma sicuramente meno di quanto sia necessario nel caso di società multiculturali con culture disomogenee. L'Islam è per natura propenso alla disomogeneità per una varietà di ragioni.
  • Frank scrive:
    Boicottiamo la NSA
    L'unico modo per non subire lo spionaggio della NSA sta nel cominciare a boicottare le grandi aziende dell' HI-TECH. Smettendo di utilizzare i prodotti di Microsoft, Apple,Google e tutti Social Network a cominciare da Facebook vedi che il tecno controllo finisce nel giro di 4-5 anni..
    • krane scrive:
      Re: Boicottiamo la NSA
      - Scritto da: Frank
      L'unico modo per non subire lo spionaggio della
      NSA sta nel cominciare a boicottare le grandi
      aziende dell' HI-TECH. Smettendo di utilizzare
      i prodotti di Microsoft, Apple,Google e tutti
      Social Network a cominciare da Facebook vedi
      che il tecno controllo finisce nel giro di 4-5
      anni..E usare pgp, chattare attraverso OTR ?
  • bubba scrive:
    Meanwhile....
    http://www.computerworlduk.com/news/security/3530103/malware-hidden-in-chinese-inventory-scanners-targeted-logistics-shipping-firms/http://www.infosecurity-magazine.com/view/39257/malware-siphons-the-brains-of-shipping-companies-in-sophisticated-supply-chain-attack/
  • ... scrive:
    allah rotto in XXXX
    maometto uomo di XXXXX che si chiavava le dodicenni
  • Ogekury scrive:
    Chi l'avrebbe mai detto...
    Come da oggetto. Di tutto questo "scandalo" dell'NSA mi sembra sia una delle cose piu' ovvie il fatto che cittadini "importanti" di fede islamica fossero messi sotto controllo.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Chi l'avrebbe mai detto...
      - Scritto da: Ogekury
      Come da oggetto. Di tutto questo "scandalo"
      dell'NSA mi sembra sia una delle cose piu' ovvie
      il fatto che cittadini "importanti" di fede
      islamica fossero messi sotto
      controllo.E fanno bene a metterli sotto controllo. Non dimentichiamoci di quello che è sucXXXXX negli Stati Uniti e in Europa. E di quello che sta succedendo addesso in Africa per mano degli integralisti islamici.Sotto l'apparenza di una persona per bene si può nascondere una cellula dormiente in attesa di commettere attentati!
      • 2014 scrive:
        Re: Chi l'avrebbe mai detto...
        - Scritto da: Nome e cognome
        - Scritto da: Ogekury

        Come da oggetto. Di tutto questo "scandalo"

        dell'NSA mi sembra sia una delle cose piu' ovvie

        il fatto che cittadini "importanti" di fede

        islamica fossero messi sotto

        controllo.


        E fanno bene a metterli sotto controllo. Non
        dimentichiamoci di quello che è sucXXXXX negli
        Stati Uniti e in Europa. E di quello che sta
        succedendo addesso in Africa per mano degli
        integralisti
        islamici.
        Sotto l'apparenza di una persona per bene si può
        nascondere una cellula dormiente in attesa di
        commettere
        attentati!Forse per quello la Germania ha appena defenestrato il capo della cia locale?
        • bubba scrive:
          Re: Chi l'avrebbe mai detto...
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: Nome e cognome

          - Scritto da: Ogekury


          Come da oggetto. Di tutto questo "scandalo"


          dell'NSA mi sembra sia una delle cose piu'
          ovvie


          il fatto che cittadini "importanti" di fede


          islamica fossero messi sotto


          controllo.





          E fanno bene a metterli sotto controllo. Non

          dimentichiamoci di quello che è sucXXXXX negli

          Stati Uniti e in Europa. E di quello che sta

          succedendo addesso in Africa per mano degli

          integralisti

          islamici.

          Sotto l'apparenza di una persona per bene si può

          nascondere una cellula dormiente in attesa di

          commettere

          attentati!
          Forse per quello la Germania ha appena
          defenestrato il capo della cia
          locale?Forse per quello la Germania ha vinto 7-1 sul Brasile?
      • Leguleio scrive:
        Re: Chi l'avrebbe mai detto...

        Sotto l'apparenza di una persona per bene si può
        nascondere una cellula dormiente in attesa di
        commettere
        attentati!Infatti la "cellula" presente a Boston, Tamerlan Tsarnaev e il fratellino Dzhokhar, l'avevano messa sotto controllo nell'aprile 2013, e hanno evitato vittime innocenti.
        • ... scrive:
          Re: Chi l'avrebbe mai detto...
          http://www.youtube.com/watch?v=Njo-SHqdeUc
        • ... scrive:
          Re: Chi l'avrebbe mai detto...
          [yt]FaET4fKUq7I[/yt]
          • Leguleio scrive:
            Re: Chi l'avrebbe mai detto...
            Pronto per i Guinness dei primati? L'uomo che ha postato più volte lo stesso video?Così ottenuta la certificazione del primato puoi dedicarti a "L'uomo che ha ricevuto più denunce per streaking nei parchi". Ne hai le capacità.
          • ... scrive:
            Re: Chi l'avrebbe mai detto...
            [yt]mFTeGWvSGF8[/yt]
Chiudi i commenti