Amazon ora accessibile ai non vedenti

Il sitone dello shopping si aggiorna e con enorme ritardo vara una versione finalmente accessibile. I particolari


Roma – Ci sono voluti anni ma alla fine Amazon.com, notissimo pioniere dell’e-commerce su internet, ha varato una versione del proprio sito per consentire l’accesso anche ai non vedenti.

La nuova versione è studiata per permettere la consultazione delle pagine a chi utilizza i software speciali di lettura delle schermate che traduce i tag Web e il testo in voce oppure in “caratteri Braille”.

Per rendere accessibile il sito, “Amazon Access” punta naturalmente sul testo a scapito degli elementi grafici tipici del sito Amazon.com e rende i link ipertestuali accessibili dai software speciali.

Quello dell’accessibilità per i non vedenti è un tema che con grande ritardo ha iniziato a far breccia di recente, a partire dai siti istituzionali, anche italiani, che per primi hanno lanciato versioni speciali seguendo gli standard tecnologici messi a punto in questi mesi.

La piattaforma di utilizzo per Amazon Access è una versione aggiornata del sistema di commercio elettronico mobile di Amazon, che già consente di accedere alle pagine del sito attraverso strumenti wireless.

Amazon Access è disponibile all’indirizzo http://www.amazon.com/access .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    A me il minisito è piaciuto
    Ho trovato il minisito su Tomb Raider decisamente fatto bene. In particolare l'area dedicata alla storia del videogame mi è parsa curata e competente, soprattutto perché parla del "fenomeno Lara" invece di fare il solito sensazionalismo inutile. E poi si possono scaricare le immagini delle varie edizioni del gioco. Bello!
Chiudi i commenti